DIPARTIMENTO EQUITAZIONE DI CAMPAGNA PROGETTO RICLASSIFICAZIONI QUADRI TECNICI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DIPARTIMENTO EQUITAZIONE DI CAMPAGNA PROGETTO RICLASSIFICAZIONI QUADRI TECNICI"

Transcript

1 DIPARTIMENTO EQUITAZIONE DI CAMPAGNA PROGETTO RICLASSIFICAZIONI QUADRI TECNICI Il Dipartimento Equitazione di Campagna, allo scopo di favorire l integrazione dei propri quadri tecnici nel contesto degli iter formativi degli altri tecnici federali, ha progettato alcune modifiche e/o integrazioni, finalizzate anche a migliorarne le rispettive competenze tecniche. Laddove non diversamente specificato, i progetti saranno attuabili sino al 30 giugno I punti salienti su cui si articola il progetto sono: 1. Programma riqualifica dei Tecnici di Equitazione di Campagna FISE 2012 da Tecnico di Equiturismo a Tecnico di Equitazione di Campagna di 1 livello (per l autonomia della gestione del centro in cui lavora o ne è titolare) 2. Riqualifica da Tecnico di Equitazione di Campagna di 1 livello a Tecnico di Equitazione di campagna di 2 livello con la specialità nella Monta da lavoro e Cross Country 3. Tecnico di Equiturismo FISE a far data dal 1 settembre Specializzazione in Cross Country o Monta da lavoro per Tecnici di Equitazione di Campagna di 2 livello 5. Rilascio della qualifica di Maitre Randonneur ai Tecnici di equitazione di campagna di 3 livello FISE 6. Ammissione a sessioni d esame a Istruttore Federale di 1 livello lunga pratica tecnici equitazione di campagna 2 e 3 livello (sanatoria solo per l anno 2012) 7. Esame per Tecnico di Equitazione di campagna di 1 o 2 livello per PRIVATISTI Appr. 21giugno

2 Programma riqualifica da Tecnico di Equiturismo a Tecnico di Equitazione di Campagna di 1 livello (per l autonomia della gestione del centro in cui lavora o ne è titolare) Requisiti richiesti 1. Età 18 anni compiuti 2. Diploma FISE di Tecnico di Equiturismo al 31 dicembre Patente minimo Brevetto B/DO B/AC B/C B/E B/ML al 31 dicembre 2010, in corso di validità 4. non aver riportato condanne per delitti non colposi con sentenza passata in giudicato; 5. non aver subito squalifiche complessive superiori a un anno da parte della Monte ore previste: ore 32 giornate 4 iscrizione 200,00 minimo 10 iscritti Svolgimento Corso 1. Prova pratica a cavallo (Valutazione del Tutor e Commissione Comitato Regionale) 2. Prova orale regolamenti e attività federali 3. Etica professionale compiti e competenze 4. Cartografia, orientamento, utilizzo della bussola e del GPS 5. Codice della strada 6. Pronto soccorso umano 7. Pronto soccorso veterinario 8. Conoscenza dell equitazione di campagna e l equitazione italiana 9. Le discipline di specialità (ENDURANCE, CROSS-COUNTRY, MONTA DA LAVORO) Non è prevista alcuna verifica di fine corso. Appr. 21giugno

3 Programma riqualifica da Tecnico di Equiturismo a Tecnico di Equitazione di Campagna di 1 livello 32 ore 4 giornate Pronto soccorso umano Ore 2 Pronto soccorso veterinario Ore 2 Mascalcia di emergenza Ore 1 Cartografia IGM, Orientamento, uso della bussola e del GPS Ore 4 Organizzazione viaggi e/o raduni Ore 4 Codice della strada: aspetti legali, responsabilità Ore 4 Tecnica equestre di base finalizzata all equitazione di campagna. Ore 12 Funzionalità del cavaliere, assetto e posizione naturale dell equitazione Italiana, il suo stile e la sua immagine. Scelta dei cavalli più idonei per il tipo di escursione e viaggi. Uso appropriato delle bardature e delle andature. Condurre una ripresa per la suddetta finalità con terminologia e linguaggio appropriato. Capacità di comunicare mettendo in agio e sicurezza cavalieri e cavalli. Gestire un escursione o un viaggio in sicurezza e piacere. Valutazione e metodo di superamento delle difficoltà su terreno vario, anche in funzione del fattore meteorologico e del grado di abilità dei partecipanti, in frotta in campagna e la sua sicurezza. Montare correttamente su terreno vario e superare salti di piccola entità, fossi, tronchi, passaggi in acqua, doline e altri ostacoli naturali. Studi sugli aspetti culturali e storici del territorio. Morfologia del terreno. Flora e fauna Gare di regolarità nell Endurance Ore 1 Pratica di scuderia. Gestione del Centro Ippico Ore 2 Totale Ore 32 Appr. 21giugno

4 Riqualifica da Tecnico di Equitazione di Campagna di 1 livello a Tecnico di Equitazione di campagna di 2 livello con la specialità nella: A) Monta da lavoro - B) Cross Country Requisiti: 1. Età minima 20 anni 2. Diploma FISE di Tecnico di Equitazione di Campagna di 1 livello al 31 dicembre Minimo Brevetto B/DO B/AC B/C B/E B/ML da 3 anni o autorizzazione a montare di 1 grado in corso di validità 4. non aver riportato condanne per delitti non colposi con sentenza passata in giudicato; 5. non aver subito squalifiche complessive superiori a un anno da parte della Monte ore previsto: 32 ore - iscrizione 200,00 minimo 10 iscritti Svolgimento corso A) Tecnica equestre di base (vedi programma Tecnici di 1 livello Programma Tecnico) B) Discipline di specialità con approfondimenti su: 1) Cross country 2) Monta da lavoro 3) Organizzazione viaggi di più giorni su percorsi non noti, come tracciare il percorso e la sua fattibilità. 4) Preparare e seguire gli allievi sino alle categorie 2 di Cross Country Verifica abilità raggiunte durante il corso: a) Prova pratica a cavallo (analisi del Tutor e Commissione Comitato Regionale) Colloquio sui seguenti argomenti: b) Attività federale e Programmi c) Cartografia d) Discipline di specialità: endurance, monta da lavoro, cross country e) Organizzazione viaggi f) Etica professionale del Tecnico g) Le nuove competenze. Appr. 21giugno

5 Tecnico di Equiturismo FISE a far data dal 1 settembre 2012 La qualifica di Tecnico di Equiturismo sarà intesa promozionale e rilasciata a persona ritenuta idonea. La sua nomina sarà avallata dal referente regionale dell equitazione di campagna e dal presidente del Comitato Regionale. Competenze Svolgerà le sue mansioni solo su percorsi a lui noti, nella provincia dove ha la sua residenza sportiva. Sostituirà la qualifica di Guida Equestre - potrà conseguire la qualifica di O.T.E.C. frequentando il previsto corso specialistico di 48 ore Unità didattica N. 2/EC, se in possesso dei requisiti previsti. Per partecipare a tutte le altre Unità Didattiche 2 delle varie discipline, dovrà aver frequentato l Unità Didattica n. 1 ed essere in regola con i requisiti previsti dalla Unità Didattica che si intende frequentare. Modalità di rilascio Requisiti di partenza: 1. Età minima 18 anni 2. Brevetto B/DO B/AC B/C B/E B/ML o autorizzazione a montare di 1 grado (anche di specialità) in corso di validità 3. non aver riportato condanne per delitti non colposi con sentenza passata in giudicato; 4. non aver subito squalifiche complessive superiori a un anno da parte della Una giornata (ore 8) - iscrizione 50,00 minimo 10 iscritti Verifica effettuata in base a: a) Colloquio con un Tecnico nominato dal Comitato Regionale b) Etica professionale del Tecnico. c) Regolamenti FISE per l equitazione di campagna. Nota: i Tecnici di Equiturismo in attività ed in regola con il tesseramento, in possesso della qualifica in data antecedente al presente programma, potranno essere ammessi direttamente alla frequenza delle Unità Didattiche n. 2 di tutte le discipline, se in possesso dei requisiti da ciascuna prescritti. Appr. 21giugno

6 Specializzazione in Cross Country o Monta da lavoro per Tecnici di Equitazione di Campagna di 2 livello Requisiti richiesti: 1. Età minima 20 anni 2. Diploma di Tecnico di equitazione di campagna di 2 livello FISE 3. Brevetto B/DO B/AC B/C B/E B/ML o Autorizzazione a montare di 1 grado D.O. in corso di validità 4. Domanda al Comitato Regionale 5. non aver riportato condanne per delitti non colposi con sentenza passata in giudicato; 6. non aver subito squalifiche complessive superiori a un anno da parte della Monte ore previste: 2 giornate 16 ore iscrizione 100,00 minimo 10 iscritti Materie di studio Comunicazione e apprendimento delle nuove competenze nei corsi organizzati per la qualifica dei Tecnici FISE di 2 livello per le discipline di specialità: a. Monta da lavoro b. Cross Country NB: Il Tecnico di 1 e 2 livello per l equitazione di campagna per partecipare alla riqualifica deve essere in regola con gli aggiornamenti previsti. (ultimo aggiornamento nell anno 2010) Non è prevista alcuna verifica di fine corso. Appr. 21giugno

7 Rilascio della qualifica di Maitre Randonneur ai Tecnici di equitazione di campagna di 3 livello FISE Requisiti 1. Età minima 40 anni 2. Diploma di Tecnico per l equitazione di campagna di 3 livello 3. Anzianità di Brevetto B discipline olimpiche da almeno 10 anni o Autorizzazione a montare di 1 grado discipline olimpiche, valida per l anno in corso 4. Curriculum dell attività ed esperienze nel settore del turismo equestre ed equitazione di campagna, (organizzazione viaggi ed eventuale attività agonistica), anche in relazione ai propri allievi, gestione Associazioni Discipline non Olimpiche). Il curriculum verrà valutato dal Dipartimento Equitazione di campagna. 5. non aver riportato condanne per delitti non colposi con sentenza passata in giudicato; 6. non aver subito squalifiche complessive superiori a un anno da parte della Competenze 1) Rilascio Brevetti di specializzazioni Monta da lavoro o Cross Country 2) Docente nei corsi di formazione della FISE per l equitazione di campagna e membro di Commissione d esame per l equitazione di campagna 3) Coordinatore nei Raduni regionali, nazionali ed internazionali 4) Capo equipe nei campionati nazionali e internazionali di Monta da lavoro, Cross Country o altre discipline dell equitazione di campagna Verranno organizzati periodicamente seminari riservati ai Maitre Randonneur, inerenti gli aggiornamenti relativi alle competenze della qualifica e alle modalità di rilascio dei brevetti delle discipline delle specialità di competenza. Appr. 21giugno

8 Ammissione a sessioni d esame per Istruttore Federale di 1 livello lunga pratica (sanatoria solo per l anno 2012) Requisiti 1. Età minima anni 45 (quarantacinque) 2. Qualifica di: I. Tecnico di equitazione di campagna di 2 livello da almeno 3 anni II. Tecnico di equitazione di campagna di 3 livello da almeno 3 anni 3. Autorizzazione a montare di 1 grado discipline olimpiche valida per l anno in corso 4. non aver riportato condanne per delitti non colposi con sentenza passata in giudicato; 5. non aver subito squalifiche complessive superiori a un anno da parte della PROGRAMMA D ESAME (programma, specifiche tecniche e regolamentari, commissione esame come da apposita regolamentazione Istruttori federali) La prova teorica consiste: 1. Nella presentazione di una tesi scritta da parte del candidato e dal commento di questa. La tesi è assegnata ai corsisti dal Dipartimento Formazione, gli altri candidati sceglieranno l argomento in base alle proprie esperienze. 2. Nella discussione di argomenti di tecnica equestre relativi alle tre discipline olimpiche; 3. Nella discussione di argomenti di veterinaria, tecnologie educative, etica, regolamenti e regolamentazioni federali. La prova pratica consiste: 4. Conduzione di una ripresa di lavoro in piano e su ostacoli: commento del lavoro svolto Quota iscrizione esame 350,00 Appr. 21giugno

9 Esame per Tecnico di Equitazione di campagna di 1 o 2 livello per PRIVATISTI Requisiti richiesti: 1. Età minima 45 anni 2. Brevetto B/DO B/AC B/C B/E B/ML o Autorizzazione a montare di 1 grado o superiore in corso di validità 3. Curriculum dell attività ed esperienze nel settore del turismo equestre ed equitazione di campagna, (viaggi ed eventuale attività agonistica), anche in relazione ai propri allievi ed all attività all interno di Associazioni specializzate in Equitazione di campagna). Il curriculum verrà valutato dal Dipartimento Equitazione di campagna. 4. non aver riportato condanne per delitti non colposi con sentenza passata in giudicato; 5. non aver subito squalifiche complessive superiori a un anno da parte della N.B.: I diplomi rilasciati da: A. Enti di promozione dello sport riconosciuti dal CONI B. Federazioni delle discipline associate C. Enti di formazione per gli sport equestri saranno considerati esclusivamente a titolo di esperienza e cultura equestre per l equitazione di campagna. Modalità esami 1) Conduzione di una ripresa (per la competenza del titolo) 2) Colloquio sulle materie trattate per la formazione dei Tecnici di equitazione di campagna di 1 o 2 livello FISE 2012 Quota iscrizione esame 350,00 Appr. 21giugno

3 - COMPETENZE DELL OPERATORE TECNICO EQUESTRE DI BASE

3 - COMPETENZE DELL OPERATORE TECNICO EQUESTRE DI BASE FORMAZIONE OPERATORI TECNICI EQUESTRI DI BASE N.P. 1 GENERALITA La struttura dei corsi per OPERATORI TECNICI EQUESTRI DI BASE di nuova programmazione prevede una parte introduttiva, che si auspica comune

Dettagli

Federazione Italiana Sport Equestri Comitato Regione Liguria RICLASSIFICAZIONE DEI TECNICI DI EQUITURISMO E DEI TECNICI DI EQUITAZIONE DI CAMPAGNA.

Federazione Italiana Sport Equestri Comitato Regione Liguria RICLASSIFICAZIONE DEI TECNICI DI EQUITURISMO E DEI TECNICI DI EQUITAZIONE DI CAMPAGNA. Federazione Italiana Sport Equestri Comitato Regione Liguria RICLASSIFICAZIONE DEI TECNICI DI EQUITURISMO E DEI TECNICI DI EQUITAZIONE DI CAMPAGNA. In ottemperanza alle nuove disposizioni del Dipartimento

Dettagli

Dipartimento Formazione

Dipartimento Formazione ESAMI Generalità Le Commissioni d esame sono nominate dal Consiglio Federale su proposta della Commissione del Dipartimento Formazione, che individuerà gli Esaminatori fra i Docenti abilitati che non abbiano

Dettagli

In FITETREC-ANTE sono ammesse tutte le tipologie di monta sostenute da una storiografia tecnica univocamente riconosciuta senza alcuna distinzione.

In FITETREC-ANTE sono ammesse tutte le tipologie di monta sostenute da una storiografia tecnica univocamente riconosciuta senza alcuna distinzione. FORMAZIONE FEDERALE NORMATIVA PATENTI e BREVETTI Turismo Equestre- TREC- MdL- MdL Veloce Cross Country 2015 2016 In FITETREC-ANTE sono ammesse tutte le tipologie di monta sostenute da una storiografia

Dettagli

Dipartimento Equitazione di Campagna

Dipartimento Equitazione di Campagna Quadri Tecnici Equitazione di Campagna Formazione e Aggiornamento 2014 Appr. 29 maggio 2014 1 GENERALITA In armonia con il programma dei Quadri Tecnici Federali e le normative dell International Group

Dettagli

Commissione Nazionale Ufficiali di Gara. Concorso Completo

Commissione Nazionale Ufficiali di Gara. Concorso Completo Commissione Nazionale Ufficiali di Gara Concorso Completo REGOLAMENTO DELEGATI TECNICI - GIUDICI - DISEGNATORI DI PERCORSO Edizione 1.0 2015 INDICE Indice I REGOLAMENTO DELEGATI TECNICI DI CONCORSO COMPLETO

Dettagli

PROGETTO ORGANIZZATIVO DIPARTIMENTO FORMAZIONE FITETREC-ANTE COME SI PROPONE LA FEDERAZIONE E L INDIRIZZO AI QUADRI TECNICI

PROGETTO ORGANIZZATIVO DIPARTIMENTO FORMAZIONE FITETREC-ANTE COME SI PROPONE LA FEDERAZIONE E L INDIRIZZO AI QUADRI TECNICI PROGETTO ORGANIZZATIVO DIPARTIMENTO FORMAZIONE FITETREC-ANTE COME SI PROPONE LA FEDERAZIONE E L INDIRIZZO AI QUADRI TECNICI OBIETTIVI DEL SETTORE SCUOLA E ISTRUZIONE AVERE ISTRUTTORI PREPARATI, CON ELEVATE

Dettagli

Segreteria Viale Tiziano n. 74 00196 Roma Tel. 06/36858618 Fax 06/3233772 Sito Internet: www.fise.it E-mail: equitazionedicampagna@fise.

Segreteria Viale Tiziano n. 74 00196 Roma Tel. 06/36858618 Fax 06/3233772 Sito Internet: www.fise.it E-mail: equitazionedicampagna@fise. Segreteria Viale Tiziano n. 74 00196 Roma Tel. 06/36858618 Fax 06/3233772 Sito Internet: www.fise.it E-mail: equitazionedicampagna@fise.it Approvato dal C. F. del 28/10/2003 Rev. C.F. del 12/10/04 22/04/05

Dettagli

REGOLAMENTO FORMAZIONE DISCIPLINE INTEGRATE 2015

REGOLAMENTO FORMAZIONE DISCIPLINE INTEGRATE 2015 Settore Sport Equestri A.S.I. - Associazioni Sportive e Sociali Italiane REGOLAMENTO FORMAZIONE DISCIPLINE INTEGRATE 2015 ITER FORMATIVI RISERVATI AGLI OPERATORI AICOTE (Appendice al Regolamento Nazionale

Dettagli

Settore Pony ludico addestrativo

Settore Pony ludico addestrativo Settore Pony ludico addestrativo I corsi di formazione per Animatori Pony sono organizzati, secondo le esigenze territoriali, dalla S.E.F. Italia. Eventuali richieste per offrire la disponibilità dei propri

Dettagli

REGOLAMENTO. Centri Ippici e Patenti

REGOLAMENTO. Centri Ippici e Patenti REGOLAMENTO Centri Ippici e Patenti Regolamento dei Centri Ippici Regolamento Fiduciari Regionali, Fiduciari EDA, Fiduciari.altri settori.. Equitazione di Campagna Fiduciari Regionali, Fiduciari EDA, Fiduciari

Dettagli

OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO

OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO OPERATORI TECNICI ALTA SCUOLA TECNICI ALTA SCUOLA FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO 1 GENERALITA L Alta Scuola nasce in Italia nel XV sec. I tra i grandi maestri, i più noti ci sono: Giambattista Pignatelli,

Dettagli

PROGETTO FORMAZIONE AGGIORNAMENTO. OPERATORI TECNICI HORSE BALL (vers. 4.2)

PROGETTO FORMAZIONE AGGIORNAMENTO. OPERATORI TECNICI HORSE BALL (vers. 4.2) PROGETTO FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO OPERATORI TECNICI HORSE BALL (vers. 4.2) Approv. Il 21-11-2013 Operatore Tecnico Horse-Ball Iter Formativo La struttura dei corsi Operatore Tecnico Horse-Ball di nuova

Dettagli

REGOLAMENTO DISEGNATORI E COSTRUTTORI DI CONCORSO COMPLETO

REGOLAMENTO DISEGNATORI E COSTRUTTORI DI CONCORSO COMPLETO Regolamento Disegnatori e Costruttore di Concorso Completo dicembre 2001 1 REGOLAMENTO DISEGNATORI E COSTRUTTORI DI CONCORSO COMPLETO Commissione Tecnica 1. Il Settore Disegnatori e Costruttori di Concorso

Dettagli

QUADRI TECNICI EQUITAZIONE WESTERN FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO Rev. 2015

QUADRI TECNICI EQUITAZIONE WESTERN FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO Rev. 2015 QUADRI TECNICI EQUITAZIONE WESTERN FORMAZIONE ED AGGIORNAMENTO Rev. 2015 1 1 - GENERALITA In armonia con il programma dei Quadri Tecnici Federali e le normative dell International Group for Equestrian

Dettagli

REGOLAMENTO rev. 2015

REGOLAMENTO rev. 2015 Dipartimento Formazione Settore Segreterie di Concorso REGOLAMENTO rev. 2015 Art.1 Il settore Segreterie di Concorso afferisce al Dipartimento Formazione ed ha competenza sui quadri tecnici che gestiscono

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER AUSILIARI F.I.S.E. SPEC. IN RIABILITAZIONE EQUESTRE

CORSO DI FORMAZIONE PER AUSILIARI F.I.S.E. SPEC. IN RIABILITAZIONE EQUESTRE CORSO DI FORMAZIONE PER AUSILIARI F.I.S.E. SPEC. IN RIABILITAZIONE EQUESTRE INTRODUZIONE Il Corso si rivolge a coloro che hanno già conoscenza del mondo equestre e vogliono avvicinarsi a quello della Riabilitazione

Dettagli

OPERATORE/ISTRUTTORE DI EQUITAZIONE CON SPECIALIZZAZIONE LAVORO IN PIANO - DRESSAGE

OPERATORE/ISTRUTTORE DI EQUITAZIONE CON SPECIALIZZAZIONE LAVORO IN PIANO - DRESSAGE Regolamento di formazione per OPERATORE/ISTRUTTORE DI EQUITAZIONE CON SPECIALIZZAZIONE LAVORO IN PIANO - DRESSAGE I corsi di formazione per Operatore/Istruttore di base con specializzazione nel lavoro

Dettagli

OPERATORE CAVALCAMBIENTE

OPERATORE CAVALCAMBIENTE CORSO UISP LEGA ATTIVITA EQUESTRI NAZIONALE OPERATORE CAVALCAMBIENTE DOVE: ASD AI GELSI via Orniani n. 20 Villalta di Fagagna (UDINE) PERIODO DI SVOLGIMENTO : DAL 17/01/2015 AL 08/02/2015 A chi e rivolto

Dettagli

Dipartimento Formazione

Dipartimento Formazione DIPARTIMENTO FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2010 REV. 2012 Appr. C.F. 1 febbraio 2012 FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2010 REVISIONE 2012 INDICE DEGLI ARGOMENTI PREMESSA RIEPILOGO

Dettagli

UNITA DIDATTICA 3 /re TECNICO RIABILITAZIONE EQUESTRE. CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FISE IN R.E. Area Socio-sanitaria-educativo-motoria

UNITA DIDATTICA 3 /re TECNICO RIABILITAZIONE EQUESTRE. CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FISE IN R.E. Area Socio-sanitaria-educativo-motoria UNITA DIDATTICA 3 /re TECNICO RIABILITAZIONE EQUESTRE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FISE IN R.E. Area Socio-sanitaria-educativo-motoria Il corso si rivolge a quanti già in possesso di qualifica tecnica FISE

Dettagli

Corso per Assistente di Riabilitazione Equestre ed Equitazione Per Disabili

Corso per Assistente di Riabilitazione Equestre ed Equitazione Per Disabili DIPARTIMENTO NAZIONALE RE/EpD Corso per Assistente di Riabilitazione Equestre ed Equitazione Per Disabili 25-26 Aprile 2015 02-03 Maggio 2015 21-22-23 Maggio 2015 Presso il Centro Ippico Sughereta San

Dettagli

Dipartimento Formazione

Dipartimento Formazione DIPARTIMENTO FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2014 FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2013 INDICE DEGLI ARGOMENTI PREMESSA SITUAZIONE ATTUALE FORMAZIONE OPERATORI TECNICI EQUESTRI DI

Dettagli

SAGGIO DELLE SCUOLE CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE TROFEO ITALIANO ALLIEVI DEBUTTANTI TROFEO ITALIANO ALLIEVI

SAGGIO DELLE SCUOLE CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE TROFEO ITALIANO ALLIEVI DEBUTTANTI TROFEO ITALIANO ALLIEVI SAGGIO DELLE SCUOLE CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE TROFEO ITALIANO ALLIEVI DEBUTTANTI TROFEO ITALIANO ALLIEVI Tor di Quinto Roma, Ippodromo militare Gen. Giannattasio, data 30 Ottobre/2 Novembre SAGGIO

Dettagli

FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2010 REVISIONE 2011

FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2010 REVISIONE 2011 DIPARTIMENTO FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2010 REV. 2011 FORMAZIONE QUADRI TECNICI FEDERALI PROGETTO 2010 REVISIONE 2011 INDICE DEGLI ARGOMENTI PREMESSA RIEPILOGO RIQUALIFICAZIONE QUADRI

Dettagli

Formazione e Aggiornamento

Formazione e Aggiornamento Dipartimento Formazione - Dipartimento Attacchi Quadri Tecnici Attacchi Formazione e Aggiornamento 2016 1 REGOLAMENTO PER LA FORMAZIONE DEI TECNICI DI ATTACCHI in vigore dall 1/1/2016 Generalità I Tecnici

Dettagli

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Sport Equestri F.I.S.E.

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Sport Equestri F.I.S.E. Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Sport Equestri F.I.S.E. Protocollo d intesa tra il COMITATO ITALIANO PARALIMPICO e la FEDERAZIONE ITALIANA SPORT EQUESTRI

Dettagli

Regolamento Nazionale A.S.A.C.A.M.

Regolamento Nazionale A.S.A.C.A.M. Regolamento Nazionale A.S.A.C.A.M. Aggiornato gennaio 2014 PREMESSA La Pratica Equestre e l Arte della Spada sono nel medioevo gli elementi fondanti dell addestramento di un cavaliere. Intelligenza, Abilità,

Dettagli

SAGGIO NAZIONALE DELLE SCUOLE TROFEO ALLIEVI DI CONCORSO COMPLETO DI EQUITAZIONE CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE DI CONCORSO COMPLETO DI EQUITAZIONE

SAGGIO NAZIONALE DELLE SCUOLE TROFEO ALLIEVI DI CONCORSO COMPLETO DI EQUITAZIONE CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE DI CONCORSO COMPLETO DI EQUITAZIONE SAGGIO NAZIONALE DELLE SCUOLE TROFEO ALLIEVI DI CONCORSO COMPLETO DI EQUITAZIONE CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE DI CONCORSO COMPLETO DI EQUITAZIONE CENTRO EQUESTRE FEDERALE PRATONI DEL VIVARO 31 Ottobre

Dettagli

REGOLAMENTO GIUDICI DI EQUITAZIONE 2008

REGOLAMENTO GIUDICI DI EQUITAZIONE 2008 REGOLAMENTO GIUDICI DI EQUITAZIONE 2008 L iter formativo di un Giudice di Equitazione avviene secondo i seguenti livelli: Età minima 25 anni: a) Aspiranti Candidati b) Candidati Giudici c) Giudici Nazionali

Dettagli

Dipartimento Formazione Nazionale A.C.E. BANDO Dal 08 Al 24 Aprile 2016. Le Giornate - dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 19.

Dipartimento Formazione Nazionale A.C.E. BANDO Dal 08 Al 24 Aprile 2016. Le Giornate - dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 19. Dipartimento Formazione Nazionale A.C.E. BANDO Dal 08 Al 24 Aprile 2016 Le Giornate - dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 19.00 Le Serate dalle 21.00 alle 23.00 Organizza CORSO ISTRUTTORE 1 LIVELLO

Dettagli

CORSO PER TECNICO DI BASE

CORSO PER TECNICO DI BASE Pagina 1 di 3 Il Settore Sport Equestri ASI, organizza, con sistema modulare, un corso per Tecnico di Base, di 1 Livello e di Equitazione Integrata con inizio ore 09,30 di lunedì 8 Luglio 2013, presso

Dettagli

VADEMECUM FORMAZIONE FEDERALE BREVETTI MONTA WESTERN 2015 2016

VADEMECUM FORMAZIONE FEDERALE BREVETTI MONTA WESTERN 2015 2016 VADEMECUM FORMAZIONE FEDERALE BREVETTI MONTA WESTERN 2015 2016 01/01/2015 Vademecum Formazione Western pag. 1 Modalità di presentazione della domanda per i corsi di formazione, aggiornamento e equiparazione

Dettagli

Art. 5 (dal regolamento generale della lega attività equestri nazionale UISP)AFFILIAZIONI E CLASSIFICAZIONE CENTRI EQUESTRI UISP

Art. 5 (dal regolamento generale della lega attività equestri nazionale UISP)AFFILIAZIONI E CLASSIFICAZIONE CENTRI EQUESTRI UISP Art. 5 (dal regolamento generale della lega attività equestri nazionale UISP)AFFILIAZIONI E CLASSIFICAZIONE CENTRI EQUESTRI UISP L'affiliazione alla Uisp delle società sportive, polisportive, circoli,

Dettagli

PERCORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI RALLY-OBEDIENCE

PERCORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI RALLY-OBEDIENCE PERCORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI RALLY-OBEDIENCE Aggiornato Marzo 2015 CORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI 1 LIVELLO Formare istruttori in grado di preparare binomi che possano affrontare le gare di tutte

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Settore Tecnico CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione Stagione Sportiva 2011/2012 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme di ammissione

Dettagli

REGOLAMENTO DIPARTIMENTO EQUITAZIONE SPORT NAZIONALE

REGOLAMENTO DIPARTIMENTO EQUITAZIONE SPORT NAZIONALE PAGINA: 1 of 13 PROCEDURA REGOLAMENTO DIPARTIMENTO EQUITAZIONE SPORT NAZIONALE FIRME ED APPROVAZIONI IN ORIGINALE PREPARATO: SISTEMA GESTIONE QUALITA` TEAM CONTROLLATO/APPROVATO: SISTEMA GESTIONE QUALITA

Dettagli

Corsi di formazione per: Insegnanti Elementari Istruttori di base Istruttori Giovanili Linee guida

Corsi di formazione per: Insegnanti Elementari Istruttori di base Istruttori Giovanili Linee guida Corsi di formazione per: Insegnanti Elementari Istruttori di base Istruttori Giovanili Linee guida La Federazione Scacchistica Italiana Comitato Regionale Pugliese in collaborazione con il C.O.N.I. Comitato

Dettagli

PROGRAMMI GARE NAZIONALI PIAZZA DI SIENA 2015. COPPA DEI GIOVANI - TROFEO CHALLENGE BRUNO SCOLARI 23-24 maggio 2015

PROGRAMMI GARE NAZIONALI PIAZZA DI SIENA 2015. COPPA DEI GIOVANI - TROFEO CHALLENGE BRUNO SCOLARI 23-24 maggio 2015 PROGRAMMI GARE NAZIONALI PIAZZA DI SIENA 2015 COPPA DEI GIOVANI - TROFEO CHALLENGE BRUNO SCOLARI 23-24 maggio 2015 La categoria prevede due classifiche, una a Squadre e una Individuale e un ulteriore classifica

Dettagli

Regolamento Scuola di Cavalleria Storica

Regolamento Scuola di Cavalleria Storica Regolamento Scuola di Cavalleria Storica Parlare oggi, di Cavalli e Cavalieri nella storia e sopratutto parlare di Cavalieri Medioevali, ci rievoca nei nostri pensieri immagini stereotipati d uomini senza

Dettagli

PERCORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI DI AGILITY DOG

PERCORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI DI AGILITY DOG PERCORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORI DI AGILITY DOG 1 I corsi per la formazione di Tecnici di Agility Dog sono organizzati dai docenti accreditati sentito il Responsabile nazionale del settore. I docenti

Dettagli

CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE (ex Istruttore Nuoto 1 Livello) ROMA - 2015-2016

CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE (ex Istruttore Nuoto 1 Livello) ROMA - 2015-2016 Roma, 20.04.2015 FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE LAZIO CORSO ALLIEVO ISTRUTTORE (ex Istruttore Nuoto 1 Livello) ROMA - 2015-2016 Dal giorno: 22.04.2015 (ore 09,30), sono aperte le iscrizioni

Dettagli

Presidio di riabilitazione funzionale ex art. 26 L. 833/78 Struttura Privata Accreditata e Convenzionata con il S.S.R.

Presidio di riabilitazione funzionale ex art. 26 L. 833/78 Struttura Privata Accreditata e Convenzionata con il S.S.R. Presidio di riabilitazione funzionale ex art. 26 L. 833/78 Struttura Privata Accreditata e Convenzionata con il S.S.R. Regolamento Art. 1 - Finalità del Corso Il Corso di Specializzazione in Psicoterapia

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP)

RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) Pagina 2 di 6 1. PROFILO E COMPETENZE 1. PROFILO 1.2. COMPETENZE 2. ISTRUZIONE E FORMAZIONE 2.1. ISTRUZIONE 2.2. FORMAZIONE Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (di seguito definito

Dettagli

CEPAS Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: scrivi_a@cepas.it Sito internet: www.cepas.it

CEPAS Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: scrivi_a@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: scrivi_a@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Pag. 1 di 5 0 12.07.2007 1ª Emissione Presidente Comitato di Certificazione Presidente

Dettagli

Programma di Formazione per Allenatore di Apnea Sportiva Indoor

Programma di Formazione per Allenatore di Apnea Sportiva Indoor FEDERAZIONE ITALIANA PESCA SPORTIVA E ATTIVITÀ SUBACQUEE Settore Programma di Formazione per Allenatore di Apnea Sportiva Indoor Federazione Italiana Pesca Sportiva e Brevetto di Allenatore di Apnea Sportiva

Dettagli

DIPARTIMENTO EQUITAZIONE AMERICANA Settore GIMKANA WESTERN

DIPARTIMENTO EQUITAZIONE AMERICANA Settore GIMKANA WESTERN DIPARTIMENTO EQUITAZIONE AMERICANA Settore GIMKANA WESTERN PROGRAMMA GARE 18/19 ottobre 2008 A - FINALE CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO DI GIMKANA WESTERN 2008 B - FINALE COPPA DELLE REGIONI DI GIMKANA WESTERN

Dettagli

CORSO MONOSETTIMANALE PER ALLIEVO ISTRUTTORE Centro Sportivo Piscina MACO (RM) - 2015

CORSO MONOSETTIMANALE PER ALLIEVO ISTRUTTORE Centro Sportivo Piscina MACO (RM) - 2015 Roma, 30.01.2015 FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE LAZIO CORSO MONOSETTIMANALE PER ALLIEVO ISTRUTTORE Centro Sportivo Piscina MACO (RM) - 2015 Sono aperte le iscrizioni al Corso sopra indicato.

Dettagli

Comitato Regionale Emilia Romagna

Comitato Regionale Emilia Romagna Comitato Regionale Emilia Romagna Progetto Giovani Obiettivo Dressage 2015 Progetto Circoli Ippici Emilia Romagna Progetto miglior Junior Emergente dell anno Trofeo Nazionale Dressage 2015 Il Progetto

Dettagli

Federazione Ciclistica Italiana

Federazione Ciclistica Italiana Federazione Ciclistica Italiana COMMISSIONE NAZIONALE DIRETTORI DI CORSA E SICUREZZA NORME PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITA DEGLI ADDETTI AI SERVIZI TECNICI IN CORSA (approvate dal Consiglio Federale nella

Dettagli

DIPARTIMENTO FORMAZIONE SETTORE SEGRETERIE DI CONCORSO PROGETTO CORSI PER SEGRETERIE DI CONCORSO

DIPARTIMENTO FORMAZIONE SETTORE SEGRETERIE DI CONCORSO PROGETTO CORSI PER SEGRETERIE DI CONCORSO DIPARTIMENTO FORMAZIONE SETTORE SEGRETERIE DI CONCORSO PROGETTO CORSI PER SEGRETERIE DI CONCORSO Il progetto ristruttura la formazione delle Segreterie di Concorso avendo ben presente che chi inizia l

Dettagli

FORMATORI DELLA SALUTE E SICUREZZA

FORMATORI DELLA SALUTE E SICUREZZA Pagina 2 di 5 1. PROFILO E COMPETENZE 1.1. PROFILO 1.2. COMPETENZE 2. ISTRUZIONE E FORMAZIONE 2.1. ISTRUZIONE 2.2. FORMAZIONE Il Formatore della salute e sicurezza è un professionista in possesso di competenze

Dettagli

ARTICOLO 1 (Denominazione)

ARTICOLO 1 (Denominazione) REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI SPECIALIZZAZIONE QUADRIENNALE IN PSICOTERAPIA PSICOANALITICA: INTERVENTO PSICOLOGICO CLINICO E ANALISI DELLA DOMANDA (Approvato dal consiglio di amministrazione SPS s.r.l.

Dettagli

REGOLAMENTO DIPARTIMENTO EQUITAZIONE SPORT NAZIONALE

REGOLAMENTO DIPARTIMENTO EQUITAZIONE SPORT NAZIONALE PAGINA: 1 of 14 PROCEDURA REGOLAMENTO DIPARTIMENTO EQUITAZIONE SPORT NAZIONALE FIRME ED APPROVAZIONI IN ORIGINALE PREPARATO: SISTEMA GESTIONE QUALITA` TEAM CONTROLLATO/APPROVATO: SISTEMA GESTIONE QUALITA

Dettagli

A - diploma di Istruttore di Vela di I Livello. Natura della certificazione: o Accademico Professionale X abilitazione.

A - diploma di Istruttore di Vela di I Livello. Natura della certificazione: o Accademico Professionale X abilitazione. Tipologia : Certificazione: Istruttore I Livello A - diploma di Istruttore di Vela di I Livello Natura della certificazione: o Accademico Professionale X abilitazione X formazione iniziale X formazione

Dettagli

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale

Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale Condizioni generali del contratto (allegato 2) Art. 1 - Domanda Possono iscriversi alla Scuola di Formazione in Psicoterapia Transpersonale (di seguito

Dettagli

REGOLAMENTO SETTORE EQUITAZIONE

REGOLAMENTO SETTORE EQUITAZIONE Accademia di Formazione Equestre REGOLAMENTO SETTORE EQUITAZIONE DISCIPLINA DELLE ABILITAZIONI A MONTARE DI CAVALIERI E AMAZZONI 1. Tutte le AUTORIZZAZIONI/PATENTI/BREVETTI (di seguito abilitazioni ) prevedono

Dettagli

Al di là della moda lo sport è cultura Rope Skipping ovvero Salto alla Corda

Al di là della moda lo sport è cultura Rope Skipping ovvero Salto alla Corda Al di là della moda lo sport è cultura Rope Skipping ovvero Salto alla Corda Come un semplice gioco della tradizione di tutti i popoli si trasforma pratica sportiva. ROPE SKIPPING ITALIA CSEN Cosè il Rope

Dettagli

CSTF marzo/2009 REGOLAMENTO DEGLI ALLENATORI E ISTRUTTORI

CSTF marzo/2009 REGOLAMENTO DEGLI ALLENATORI E ISTRUTTORI REGOLAMENTO DEGLI ALLENATORI E ISTRUTTORI PREMESSA La FIBa si avvale di due agenti di formazione per la preparazione dei propri quadri tecnici: il settore tecnico, allenatori ed istruttori, ed il settore

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI PER ESPERTO TECNICO DI MISURE Specializzazione Misure Meccaniche

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI PER ESPERTO TECNICO DI MISURE Specializzazione Misure Meccaniche Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.it sigla: SH94 Pag. 1 di 7 PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI PER 1 26.09.2002 Rev. Generale

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER ASSISTENTI PROFESSIONALI DI VENDITA

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER ASSISTENTI PROFESSIONALI DI VENDITA Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Pag. 1 di 5 1 07.06.2002 Rev. Generale 0 14.12.1999 1ª Emissione Comitato di Certificazione

Dettagli

Regolamento Nazionale Equitazione di Campagna

Regolamento Nazionale Equitazione di Campagna Regolamento Nazionale Equitazione di Campagna Regolamento del dipartimento di EQUITAZIONE di CAMPAGNA di SEF ITALIA Prefazione: Il dipartimento di Equitazione di Campagna si ispira all'equitazone italiana

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 Direttore del corso Cognome Nome Qualifica SSD Poli Albino Prof. Ordinario

Dettagli

Capitolo 1 Gare di Endurance in Lombardia

Capitolo 1 Gare di Endurance in Lombardia REGOLAMENTO GARE DI ENDURANCE IN LOMBARDIA in vigore dal 01/01/2015 Capitolo 1 Gare di Endurance in Lombardia Articolo 1.1 Preiscrizioni ed iscrizioni 1.1.1 Le preiscrizioni alle gare di endurance in Lombardia

Dettagli

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI ESECUTORE SCOLASTICO SPECIALIZZATO CON FUNZIONI DI CUOCO - CATEGORIA B1 A PART-TIME E A TEMPO INDETERMINATO AI SENSI DELL ART. 30 DEL

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA. per Corso di Formazione Divisione Attacchi da Lavoro E.N.G.E.A. Parco Nazionale della Majella

SCHEDA INFORMATIVA. per Corso di Formazione Divisione Attacchi da Lavoro E.N.G.E.A. Parco Nazionale della Majella DIVISIONE ATTACCHI E.N.G.E.A. La Scuola Attacchi da Lavoro Engea (S.A.L.E.) si occupa della formazione dei Quadri Tecnici Engea del Settore Attacchi, veri e propri operatori del Turismo Equestre in Carrozza.

Dettagli

Attività di formazione, attività promozionale e attività scolastica. Corsi di formazione e di informazione. Fuoriclasse cup. Comunicato Ufficilale N 1

Attività di formazione, attività promozionale e attività scolastica. Corsi di formazione e di informazione. Fuoriclasse cup. Comunicato Ufficilale N 1 Stagione sportiva 2006/2007 Comunicato Ufficilale N 1 4 Attività di formazione, attività promozionale e attività scolastica Corsi di formazione e di informazione Fuoriclasse cup C. ATTIVITA PROMOZIONALE

Dettagli

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Ottava Edizione

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Ottava Edizione AREA SVILUPPO E FORMAZIONE Settore Tecnico CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Ottava Edizione Stagione Sportiva 2011/2012 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando

Dettagli

Federazione Italiana Sport Equestri. Loro indirizzi E, p.c. A.N.I.E.

Federazione Italiana Sport Equestri. Loro indirizzi E, p.c. A.N.I.E. Loro indirizzi E, p.c. A.N.I.E. Spett.li Comitati Regionali F.I.S.E. Roma, 11 ottobre 2011 BA/ Prot. N. 09690 Oggetto: Sessione Esami Istruttori Si informa, che il Dipartimento Formazione intende organizzare,

Dettagli

DIPARTIMENTO DI EQUITAZIONE DI CAMPAGNA CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE TECNICO EQUITAZIONE DI CAMPAGNA O.T.E.C. UNITA' DIDATTICA N.2 E.C.

DIPARTIMENTO DI EQUITAZIONE DI CAMPAGNA CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE TECNICO EQUITAZIONE DI CAMPAGNA O.T.E.C. UNITA' DIDATTICA N.2 E.C. DIPARTIMENTO DI EQUITAZIONE DI CAMPAGNA CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORE TECNICO EQUITAZIONE DI CAMPAGNA O.T.E.C. UNITA' DIDATTICA N.2 E.C. Come previsto dal Regolamento Tecnico Federale di Equitazione

Dettagli

CORSO PER TECNICO FISE SPECIALIZZATO IN R.E. Unità Didattica 3/RE

CORSO PER TECNICO FISE SPECIALIZZATO IN R.E. Unità Didattica 3/RE CORSO PER TECNICO FISE SPECIALIZZATO IN R.E. Unità Didattica 3/RE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE FISE IN R.E. Area Socio-sanitaria-educativo-motoria Unità Didattica 3/RE Il corso si rivolge a quanti già in

Dettagli

COORDINATORE DELLA SICUREZZA NEI CANTIERI

COORDINATORE DELLA SICUREZZA NEI CANTIERI Pagina 2 di 6 1. PROFILO E COMPETENZE 1.1. PROFILO 1.2. COMPETENZE Il Coordinatore della sicurezza nei cantieri, temporanei o mobili, in fase di Progettazione CSP ed in fase di Esecuzione CSE (di seguito

Dettagli

PERCORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI DISC DOG

PERCORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI DISC DOG PERCORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI DISC DOG CORSO DI FORMAZIONE ISTRUTTORI 1 LIVELLO Formare istruttori in grado di preparare binomi che possano affrontare le gare di tutte e 3 le categorie del campionato

Dettagli

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Undicesima Edizione

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Undicesima Edizione AREA SVILUPPO E FORMAZIONE Settore Tecnico CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Undicesima Edizione Stagione Sportiva 2014/2015 BANDO DI AMMISSIONE Il presente

Dettagli

BANDO CORSO AGGIORNAMENTO E

BANDO CORSO AGGIORNAMENTO E 3/9/2015 FITET BANDO CORSO AGGIORNAMENTO E FORMAZIONE TECNICI SPORTIVI FITET, DI ABILITAZIONE ALLA QUALIFICA DI TERZO LIVELLO [Digitare il sottotitolo del documento] Matteo CORSO DI FORMAZIONE ED ABILITAZIONE

Dettagli

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITÀ. Nessuna parte può essere riprodotta senza autorizzazione La violazione comporta sanzioni penali

PROCEDURA DEL SISTEMA QUALITÀ. Nessuna parte può essere riprodotta senza autorizzazione La violazione comporta sanzioni penali Scuola di specializzazione in Adolescentologia Clinica Anno di attivazione 2011 Corsi precedenti Corso di specializzazione sperimentale (tre anni)e Master Scientifico (tre anni) : 1987-1995 DIAGNOSI DEL

Dettagli

Prot. n. 1082/B15 Casalpusterlengo, 18/03/2014 BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE ED IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE ESPERTO ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE

Prot. n. 1082/B15 Casalpusterlengo, 18/03/2014 BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE ED IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE ESPERTO ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE MIUR Istituto Comprensivo di Casalpusterlengo Via Olimpo, 6 26841 CASALPUSTERLENGO (LO) Tel 037781940 037784379 Fax 037784363 0377910463 Codice Fiscale 90518620159 EMail: loic80900d@istruzioneit Prot n

Dettagli

ESAMI DI QUALIFICA PROFESSIONALE

ESAMI DI QUALIFICA PROFESSIONALE ESAMI DI QUALIFICA PROFESSIONALE La procedura per lo svolgimento degli esami di qualifica professionale, per le classi terze inizia nel primo Consiglio di classe successivo agli scrutini di febbraio, con

Dettagli

Oggetto: Corso allievi istruttori F.I.V. Kiteboard XV Zona (I modulo)

Oggetto: Corso allievi istruttori F.I.V. Kiteboard XV Zona (I modulo) Alle Società Veliche della XV Zona Milano 13/04/2012 Oggetto: Corso allievi istruttori F.I.V. Kiteboard XV Zona (I modulo) Il Comitato XV Zona organizza il giorno 6 Maggio 2012 le selezioni per accedere

Dettagli

Sommario. 2 FIHP - Regolamento SIRi - Artistico

Sommario. 2 FIHP - Regolamento SIRi - Artistico Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio REGOLAMENTO SIRi Artistico Delibera del Consiglio Federale N. 10/2012 Delibera del Consiglio Federale N. 76/2014 Delibera del Consiglio Federale N. 94/2015 Delibera

Dettagli

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali

Classe di abilitazione - A076 Trattamento Testi, Calcolo, Contabilità elettronica ed applicazioni industriali Classe di abilitazione - A076 Trattamento elettronica ed applicazioni industriali Calendario e modalità di delle prove Per lo degli esami sono previste più date in tre diversi periodi (maggio/giugno 2015,

Dettagli

Federazione Italiana Sport Equestri REGOLAMENTO GARE DI ENDURANCE 2015

Federazione Italiana Sport Equestri REGOLAMENTO GARE DI ENDURANCE 2015 REGOLAMENTO GARE DI ENDURANCE 2015 in vigore dal 1 febbraio 2015 LE GARE... 6 Art. 1) DEFINIZIONE... 6 Art. 2) TIPI DI MANIFESTAZIONI... 6 Art. 3) TIPOLOGIE E CATEGORIE DELLE GARE DI ENDURANCE... 7 3.1)

Dettagli

Comitato Regionale Emilia Romagna

Comitato Regionale Emilia Romagna Comitato Regionale Emilia Romagna Progetto Giovani Obiettivo Dressage 2016 Progetto Circoli Ippici Emilia Romagna Progetto miglior Junior Emergente dell anno Qualifica Regionale per Progetto Giovani Nazionale

Dettagli

Corso di formazione teorico-pratico per il conseguimento del titolo di Specializzazione in Equitazione Per Disabili

Corso di formazione teorico-pratico per il conseguimento del titolo di Specializzazione in Equitazione Per Disabili Corso di formazione teorico-pratico per il conseguimento del titolo di Specializzazione in Equitazione Per Disabili PROGRAMMA 1 giorno - Saluto e benvenuto - Presentazione del corso - Turismo sostenibile,

Dettagli

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Bocce F.I.B.

Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Bocce F.I.B. Protocollo d intesa tra Comitato Italiano Paralimpico C.I.P. e Federazione Italiana Bocce F.I.B. Protocollo d intesa tra il COMITATO ITALIANO PARALIMPICO e la FEDERAZIONE ITALIANA BOCCE Il Comitato Italiano

Dettagli

ART. 1 Oggetto del Regolamento

ART. 1 Oggetto del Regolamento REGOLAMENTO DELLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN DIDATTICA DELL ITALIANO COME LINGUA STRANIERA ART. 1 Oggetto del Regolamento Il presente regolamento disciplina, ai sensi dell articolo 1 comma 3 del Regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA

REGOLAMENTO DELLA SCUOLA REGOLAMENTO DELLA SCUOLA Questo regolamento è il risultato di riflessioni e aggiornamenti avvenuti a partire dal 1989, anno in cui il Centro di Psicologia e Analisi Transazionale di Milano ha avviato la

Dettagli

REGOLAMENTO PATENTI 2014 Entrerà in vigore il 01 dicembre 2013

REGOLAMENTO PATENTI 2014 Entrerà in vigore il 01 dicembre 2013 Entrerà in vigore il 01 dicembre 2013 PATENTE Tessera Sociale T TRAMITE Patente T Patente Giornaliera Tutte le Associazioni Affiliate. La Tessera Sociale "T" ha validità anno solare (01 gen. -31 dic.).

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR DI S.G.Q. NEL SETTORE COSTRUZIONI E IMPIANTI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR DI S.G.Q. NEL SETTORE COSTRUZIONI E IMPIANTI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.it sigla: SH84 Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR

Dettagli

REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA (cf Regolamenti art. 82 7)

REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA (cf Regolamenti art. 82 7) PONTIFICIA FACOLTÀ DI SCIENZE DELL EDUCAZIONE «AUXILIUM» via Cremolino, 141-00166 ROMA tel. 06.61564226 fax. 06.61564640 e-mail: segreteria@pfse-auxilium.org ALLEGATO 1 REGOLAMENTO DI DOTTORATO DI RICERCA

Dettagli

REGOLAMENTO E.D.A. Equitazione per Diversamente Abili

REGOLAMENTO E.D.A. Equitazione per Diversamente Abili REGOLAMENTO E.D.A. Equitazione per Diversamente Abili CRITERI GENERALI Scopo dei corsi è fornire ai futuri Operatori e Tecnici: Conoscenze per poter svolgere in sicurezza l equitazione per diversamente

Dettagli

REGOLAMENTO COMITATO NAZIONALE ALLENATORI PATTINAGGIO di FIGURA C.N.A. F.

REGOLAMENTO COMITATO NAZIONALE ALLENATORI PATTINAGGIO di FIGURA C.N.A. F. FEDERAZIONE ITALIANA SPORT GHIACCIO REGOLAMENTO COMITATO NAZIONALE ALLENATORI PATTINAGGIO di FIGURA C.N.A. F. Approvato con Delibera del Consiglio Federale N. 3-11/190 del 29 Aprile 2011 ART. 1 - DEFINIZIONE

Dettagli

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino. Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino. Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum DIALOGO INTERRELIGIOSO DIDATTICA E METODOLOGIA DELLE RELIGIONI Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum Venezia

Dettagli

Ordinamento e Formazione degli Istruttori Istituzionali UITS. Unione Italiana Tiro a Segno

Ordinamento e Formazione degli Istruttori Istituzionali UITS. Unione Italiana Tiro a Segno Ordinamento e Formazione degli Istruttori Istituzionali UITS Unione Italiana Tiro a Segno Ottobre 2010 ART. 1 ORDINAMENTO Gli Istruttori dell attività Istituzionale vengono distinti secondo le seguenti

Dettagli

Oggetto: Calendario delle manifestazioni di concorso completo di equitazione. Anno 2015 1 periodo (fino al 26/07).

Oggetto: Calendario delle manifestazioni di concorso completo di equitazione. Anno 2015 1 periodo (fino al 26/07). Ai Comitati Organizzatori Comitati Regionali Segreterie di CCE All ANCCE Via email Roma, 17/12/2014 ADS/Prot.n. 09167 Dipartimento Concorso Completo Oggetto: Calendario delle manifestazioni di concorso

Dettagli

PROVA DI PREPARAZIONE

PROVA DI PREPARAZIONE PROVA DI PREPARAZIONE AL CORSO F.I.C.K. PER ISTRUTTORI DI SECONDO LIVELLO DI ATTIVITA' PROMOZIONALI, AMATORIALI E DI TEMPO LIBERO INDIRIZZO SEA KAYAK E SURFSKI VENERDÌ, SABATO E DOMENICA 9-10 - 11 MAGGIO

Dettagli

LINEE DI INDIRIZZO per GLI ESAMI DI STATO

LINEE DI INDIRIZZO per GLI ESAMI DI STATO LINEE DI INDIRIZZO per GLI ESAMI DI STATO Definizione e significato degli esami di stato L Esame di Stato per l abilitazione alla professione di assistente sociale e di assistente sociale specialista consiste

Dettagli

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica I Facoltà di Medicina e Chirurgia Master di II Livello in Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

SCHEMA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE PER FOOD SAFETY AUDITOR / LEAD AUDITOR

SCHEMA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI DI FORMAZIONE PER FOOD SAFETY AUDITOR / LEAD AUDITOR Rev. 02 Pagina 1 di 5 Individua un Responsabile didattico Il quale coordina, definisce la struttura dei corsi ed è l interfaccia con l Organismo di Certificazione. Prevede: max 20 partecipanti ü no. 2

Dettagli

Progetto SNaQ Scuola Magistrale

Progetto SNaQ Scuola Magistrale 1 PROGETTO SCUOLA MAGISTRALE ARGOMENTI TRATTATI Sistema Nazionale di Qualifica dei Tecnici; Qualifiche e Competenze; Crediti formativi; I Quattro Livelli di Qualifica dei Tecnici Sportivi; Formazione permanente.

Dettagli