BILANCIAMENTO DEL B IANCO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BILANCIAMENTO DEL B IANCO"

Transcript

1 GLOSSARIO 1G: La sigla 1G sta a indicare la prima generazione della telefonia mobile cellulare, ancora basata su una tecnologia analogica che è in grado di trasportare solo la voce. 2G: 2G sta a indicare la seconda generazione della telefonia mobile cellulare. Si basa sul digitale e permette la trasmissione di voce compressa digitalmente a elevata qualità e con diversi livelli di criptazione digitale. Viene inoltre introdotta la tecnologia SMS. 2.5G: 2.5G estende la seconda generazione con ulteriori funzionalità come MMS, WAP2, giochi. Questo anche grazie a una maggiore velocità di trasferimento dati garantita dale tecnologie EDGE e GPRS. 3G: La terza generazione UMTS permette una velocità di trasferimento dati ancora maggiori (144 kbps e oltre), rendendo possibili servizi quali la videotelefonata, la registrazione e distribuzione di video ad alta qualità, l'accesso a internet a banda larga. ANALOGICO / DIGITALE: Un sistema che dà informazioni su qualcosa di reale imitando in modo simile (analogo) le sue caratteristiche si chiama analogico. Per esempio, la pellicola fotografica è analogica perché viene impressionata in modo simile o analogo a come la luce rendeva visibile quella stessa scena nella realtà. Invece un sistema che dà informazioni su questi stessi dati infiniti (continui) della realtà trasformandoli in una serie finita (discreta) di dati si chiama digitale. Questo tipo di sistema traduce i dati reali semplicemente dando a ognuno di essi un valore espresso da un numero binario, cioè composto solo da 0, da 1 o dalle loro infinite combinazioni, e rendendoli così molto più gestibili e controllabili dei dati analogici. BILANCIAMENTO DEL BIANCO: La luce non è sempre bianca, ma a seconda delle ore del giorno e delle fonti che la producono cambia colore. Rossa al tramonto, bluastra quella delle ombre prodotte dal sole, verde quella delle lampade al neon... L'occhio umano si adatta abbastanza a queste variazioni, la pellicola e i sensori delle fotocamere e dei telefonini no: per annullare le diverse dominanti si usa il bilanciamento del bianco. La maggior parte delle fotocamere digitali e dei telefonini attiva automaticamente questa funzione. BITMAP o RASTER (immagine): Tipo di immagine digitale formata da pixel. Al contrario di una immagine vettoriale non può essere ingrandita oltre un certo limite perché altrimenti perde definizione e qualità. Più alta è la risoluzione di una immagine bitmap, più sarà possible ingrandirla senza danni. Le fotografie digitali sono immagini bitmap. BLUETOOTH: Bluetooth è la tecnologia di trasferimento dati senza fili (wireless) sviluppata da Ericsson, Intel, Nokia e Toshiba, che permette di connettere tra loro telefoni cellulari, computer, PDA e periferiche. Si basa su un trasferimento dati su banda radio a 2.4 Ghz e permette una interconnessione, nella versione più potente, entro un raggio di 100 metri. BLOG: Blog è l'abbreviazione di web log, letteralmente sito che contiene appunti. Un diarioonline con riflessioni e racconti che tutti possono leggere.

2 CCD o SENSORE: E' quel dispositivo, composto da una griglia di migliaia di pixel, che nello scanner o nella macchina fotografica digitale registra l'intensità della luce e la trasforma in segnali elettrici. Per produrre l'immagine, questa corrente elettrica deve essere però poi ancora trasformata in una serie di dati digitali attraverso un convertitore a/d. Il CCD (Charge-Coupled Device) è solo uno dei sistemi usati per catturare i pixel. I telefonini come il Nokia 7610 e il Nokia 6670, invece, si basano sul CMOS (Complementary Metal- Oxide Semiconductor). CDMA (Code Division Multiple Access): È una tecnologia digitale di trasferimento dati wireless che utilizza un procedimento di suddivisione del segnale radio attraverso un ampio spettro di frequenze. CDMA è una tecnologia utilizzata nel 2G mentre per il 3G viene utilizzata una sua evoluzione: WCDMA. CHTML (Compact HTML): È una versione compatta e ristretta del linguaggio HTML con il quale vengono realizzate le pagine dei siti internet. Essendo una versione limitata dell'html (non supporta le tabelle, i font, gli stili, i colori di sfondo ecc.), è compatibile con tutti i browser inseriti in dispositivi come PDA e cellulari. CMOS: Da Complementary Metal-Oxide Semiconductor, significa semiconduttore a ossido di metallo complementare. Viene utilizzato come sensore in alternativa al CCD in fotocamere e telefonini. Rispetto al CCD consuma meno energia e si integra più facilmente con gli altri componenti del dispositivo. Il CMOS viene usato anche nelle machine fotografiche reflex (SLR: Single Reflex Camera). CMYK: E' il sistema usato per rappresentare i colori quando una immagine viene stampata. Si basa sulla capacità dei pigmenti dell'inchiostro di assorbire una certa porzione dello spettro dei colori della luce. Quando un pigmento assorbe una parte della luce, l'occhio umano vede solo quello che resta, cioè le lunghezze d'onda che vengono invece riflesse. Gli inchiostri sono formati da pigmenti cyan, magenta e giallo. Un pigmento cyan sottrae la luce rossa e trasmette la luce blu e verde; un pigmento magenta sottrae la luce verde; un pigmento giallo sottrae la luce blu. Il bianco riflette tutte le lunghezze d'onda, il nero le assorbe tutte. Per ottenere un nero perfetto un insieme di pigmenti CMY (Cyan, Magenta, Yellow) non è abbastanza denso, per questo viene aggiunto anche dell'inchiostro nero (black). CONVERTITORE A/D: In una macchina fotografica digitale o in uno scanner, il sensore, che è composto da una griglia di migliaia di pixel, filtra la luce e la trasforma in tanti segnali elettrici. Questi segnali elettrici però sono ancora analogici e bisogna trasformarli in segnali digitali. A questo serve il convertitore analogico/digitale. I valori della luce vengono trasformati in un determinato numero di livelli, o sfumature, che dipendono dalla precisione del convertitore. Più alto è il numero dei livelli, maggiore è la definizione dell'immagine. DENSITA' DI BIT: Indica il numero delle sfumature di colore che il dispositivo (macchina fotografica, fotofonino, scanner, ecc.) può registrare. L'immagine digitale è prodotta dalgli impulsi elettrici generati dal sensore quando viene colpito dalla luce. Questi impulsi elettrici vengono trasformati dal convertitore a/d in dati digitali, cioè in un numero finito di livelli o sfumature di grigio (il sensore non è in grado di riprodurre il colore, per questo vengono anteposti ai pixel dei filtri secondo il sistema RGB). Se questo numero di livelli è troppo basso, le diverse tonalità non possono

3 sfumare gradatamente l'una nell'altra e la resa finale sarà piuttosto scadente. L'unità di misura per definire il numero di questi livelli è il bit, cioè un numero binario che può assumere solo due valori: 1 o 0, acceso o spento. Le combinazioni possibili, che corrispondono ai livelli possibili, dipendono dal numero dei bit: per esempio, 2 bit possono assumere 4 valori (00, 11, 01, 10). Quindi se l'immagine digitale ha la profondità di 2 bit, potrà avere 4 tonalità. Per riprodurre in modo soddisfacente le sfumature che vanno dal bianco al nero servono almeno 256 livelli che corrispondono a una profondità di 8 bit (28), cioè a 1 byte. Se si usa una profondità di 8 bit per canale, cioè per ogni colore fondamentale (rosso, verde e giallo nel sistema RGB), si possono descrivere più di sedici milioni di colori. DIAFRAMMA: dispositivo meccanico (di solito una serie di lamelle disposte in modo da imitare l'iride dell'occhio umano) inserito internamente o dietro agli obiettivi, con la funzione di ridurre la quantità di luce che andrà a colpire la pellicola o il sensore. Una delle ghiere presente sugli obiettivi serve per regolare manualmente la sua apertura. Nelle macchine delle ultime generazioni viene comandato automaticamente dai sensori della fotocamera. DoCoMo: DoCoMo (in giapponese significa "in ogni luogo") è la più grande compagnia di telefonia mobile del Giappone che ha sviluppato una piattaforma di fruizione di servizi e accesso a internet diventata la più diffusa in quel paese (i-mode). Esportata in tutto il mondo, questa tecnologia permette di rimanere collegati a internet con il cellulare potendo usufruire di tutti i servizi come e- mail, consultazione delle pagine web ecc. DPI: Da Dot Per Inch, punti per pollice. La nitidezza di un'immagine prodotta da una stampante è determinata dalla quantità di punti d'inchiostro per ogni pollice di carta stampata. EDGE (Enhanced Data GSM Environment): EDGE è la tecnologia che permette di elevare la velocità di trasferimento dati sui network GSM fino a 384 Kbps. In questo modo contenuti multimediali di elevata qualità possono venire trasmessi sui cellulari GSM senza dover necessariamente passare al 3G. ENCRYPTION: La critpazione è un procedimento digitale che rende impossibile la gestione di informazioni digitali da parte di terzi durante la trasmissione. EPOC: EPOC è un sistema operativo nato sulla piattaforma PSION e che poi si è evoluto in Symbian. Attualmente Symbian è il sistema operativo per celllualri e PDA più diffuso al mondo. GPRS (General Packet Radio Service): GPRS è una tecnologia che lavora sui network GSM che permette di utilizzare il protocollo a commutazione di pacchetto tipico dei network dati. Con il GPRS si possono trasmettere dati provenienti da internet e da altri sistemi come SMS, MMS e- mail e applicazioni WAP. GSM (Global System for Mobile communications): GSM (identificato con la sigla 2G) è diventato di fatto lo standard europeo per i servizi telefonici cellulari. Disponibile oramai in tutto il mondo, è la tecnologia più usata tra le tre per la telefonia digitale (TDMA, CDMA e GSM, appunto). GSM supporta voce, dati e messaggi di testo, potendo sfruttare anche il roaming sugli altri operatori. Sulla SIM card (Modulo Indentificatore del Sottoscrittore del servizio) sono memorizzate tutte le

4 informazioni necessarie per accedere al network da parte del cliente. Il GSM lavora su bande di frequenza di 900, 1800 e 1900 Mhz (quest'ultima utilizzata soprattutto negli USA). H.323: E' lo standard per quanto riguarda la compressione audio/video in internet e tra apparati che lavorano tramite protocollo IP. Viene utilizzato sia in connesioni punto punto che in connessioni multipunto. HDML (Handheld Device Markup Language): HDML è il linguaggio HTML per gli apparecchi mobili/palmari che deriva direttamente dall'html ed è il linguaggio di costruzione delle pagine internet che possono essere visualizzate da queste apparecchiature. Creato dalla Openwave è un linguaggio proprietario che funziona solo sui browser della Openwave identificato anche dal suo protocollo HDTP (Handheld Device Transport Protocol). Pur essendo stato creato prima del WAP non è riuscito a imporsi come quest'ultimo. HDTP (Handheld Device Transport Protocol): Il protocollo di comunicazione per il linguaggio HDML della Openwave. HOTSPOT: E' l'area servita da un punto di accesso wireless. All'interno di quest'area è possibile abilitare e attivare la connessione del proprio dispositivo a internet utilizzando la tecnologia senza fili WiFi. IDEN: È una speciale tecnologia radio che combina una vera e propria comunicazione radio 2 way, telefono e messaggi testuali in un solo network. I-MODE: DoCoMo, la più grande compagnia di telefonia cellulare giapponese, lanciò la tecnologia proprietaria I-mode nel Assolutamente all'avanguardia per l'epoca, permette di lavorare sia sul network 2G che 3G e permette di veicolare informazioni, internet, video, audio, ecc. INTERPOLAZIONE o RICAMPIONATURA: Quanto più alta è la risoluzione di una immagine digitale, tanto più sarà possibile ingrandirla senza perdere in nitidezza. Certe volte la risoluzione del mezzo con cui prendere l'immagine digitale, e di conseguenza dell'immagine che con esso verrà prodotta, può essere decisa in partenza. Per esempio, se si deve acquisire una foto con uno scanner, basterà indicare la risoluzione e le dimensioni che ci servono e ci penserà lo scanner stesso a trasformarla in un file con le caratteristiche che abbiamo chiesto. Ma ogni scanner ha una risoluzione oltre la quale non può andare. Così come ogni macchina fotografica digitale produce immagini per mezzo di un sensore che può arrivare a una certa risoluzione e non di più. E se servisse ingrandire l'immagine oltre quello che consente la risoluzione massima del mezzo con il quale l'abbiamo prodotta? Entro certi limiti, si può ricorrere a un procedimento chiamato interpolazione, o ricampionatura. Il risultato è una immagine più grande, senza che vengano aumentate le informazioni contenute nei pixel di partenza. In pratica vengono aggiunti dei pixel, facendo una media delle informazioni di quelli vicini e riproducendole. In questo modo viene aumentato il numero dei pixel totali, che così diventano più piccoli e concentrati e danno una impressione di maggiore nitidezza. Ma in realtà non sono stati aggiunti pixel con informazioni nuove e più accurate: è solo una specie di illusione ottica. IRDA (Infrared Data Association): Questa associazione ha definito lo standard IrDA per lo scambio di dati tra vari apparati per lo più mobili attraverso la porta infrarossi. Tipicamente si

5 possono trasmettere dati fino a 2 metri di distanza a una velocità che varia tra i Kbps ai 4 Mbps. J2ME (Java 2 Micro Edition): J2ME è la piattaforma di sviluppo appositamente sviluppata per la realizzazione degli applicativi java predisposti per cellulari e PDA. Attraverso una Virtual machine e delle API specifiche per ogni tipo di apparato, permette di realizzare delle applicazioni stand alone o che si connettono a server o ad altri apparecchi per lo scambio di dati. JAVA: Java è il linguaggio di programmazione con il quale vengono realizzate le applicazioni e/o i giochi. Attraverso le API si riescono a personalizzare le applicazioni per sfruttare le caratteristiche proprie di ogni apparecchio mobile, che sia un cellulare o un PDA. JPEG: E' un formato di compressione delle immagini bitmap, cioè formate da pixel. Il nome deriva da Joint Picture Expert Group, il gruppo che nel 1992 lo ha elaborato. In generale, un formato di compressione permette di salvare una foto diminuendo lo spazio che occuperebbe su un hard disk o su un altro supporto, come un CD. In questo modo in uno stesso supporto sarà possibile conservare più immagini. Non solo, per certi usi, come per internet, limitare le dimensioni delle immagini diventa necessario. Alcuni sistemi di compressione (come TIFF LZW) sono detti lossless, perché applicandoli non si perde nessun pixel dell'immagine iniziale. Jpeg, invece, è un sistema lossy, cioè che comporta una certa perdita di pixel. La sua logica si basa sul principio che l'occhio umano è molto sensibile alle piccole variazioni di luminosità e invece meno sensibile alle variazioni di colore. Per questo se ci sono due pixel di luminosità simile, jpeg li conserva entrambi, ma se ci sono due pixel di colore simile, jpeg ne conserva uno solo. Alla fine rispetto alla immagine prima della compressione ci saranno meno pixel da salvare, quindi meno informazioni e una dimensione inferiore del file. Con jpeg possiamo anche decidere se la compressione deve essere più o meno forte: più drastica sarà questa operazione e più qualità si perderà della immagine iniziale. Jpeg è molto adatto a comprimere le fotografie e tutte le immagini che hanno sfumature. LUMINOSITA' DELL'OBIETTIVO: Il principio base della fotografia è che le immagini vengono registrate dalla pellicola o dal sensore delle fotocamere digitali perchè questi vengono colpiti dalla luce riflessa dagli oggetti ripresi. Il fascio di luce in questione entra nella fotocamera attraverso l'obiettivo. Più grande è l'obiettivo maggiore sarà la luce che lascia passare. Il valore per indicare la sua apertura massima si indica con un numero che è il risultato della sua lunghezza focale diviso il suo diametro. MESSAGING: SMS (Short Message Service): servizio per cellulari che permette di inviare e ricevere piccoli messaggi di testo (al massimo 160 caratteri). Picture Messaging: servizio che permette di inviare, oltre a piccoli messaggi di testo, disegni che possono anche essere realizzati con un editor interno al telefono. SMS Chat: servizio di chat attraverso gli SMS. MMS (Multimedia Messaging Service): nuovo standard per l'invio su e da cellulari in grado di gestire immagini, foto, audio, video. MICROBROWSER: Anche chiamato mini browser, è un applicativo che risiede sul telefonino. Permette di visualizzare speciali pagine internet realizzate con linguaggi Html appositi. MIDP (Mobile Information Device Profile): Set di API Java per realizzare applicazioni singole o applicazioni di tipo client server che permettono al cellulare di interagire con altri cellulari o con un server. Questa tecnologia si utilizza anche sui PDA e su altri tipi di dispositivi mobili.

6 MMS (Multimedia Messaging Service): Con gli MMS si riescono a inviare e ricevere con i cellulari messaggi multimediali che contengono testo, immagini, foto, audio e video. MOBLOG: Un modo contemporaneo per condividere le proprie foto. Versione al cellulare del diffusissimo "blog", il "moblog" (mobile blog) è alimentato per testi e foto dal telefonino. Una delle più note e numerose comunità è l'americana Textamerica. MP3: È lo standard per la compressione digitale del suono che riesce a mantenere elevata qualità pur riducendo di molto il peso del file sonoro. Alcuni modelli di telefoni cellulari e PDA permettono la riproduzione di file MP3. MPEG (Motion Picture Experts Group): Il gruppo di lavoro internazionale che ha codificato lo standard per la compressione del video MPEG. Attualmente con i cellulari 2.5G e 3G si possono realizzare e inviare tramite gli MMS piccoli filmati MPEG. OTTURATORE: È un congegno incorporato nella fotocamera che si apre al momento dello scatto per un certo periodo di tempo, variabile da qualche secondo a qualche millesimo. Il tempo d'apertura dell'otturatore determina la quantità di luce che colpisce il sensore (nelle vecchie fotocamere la pellicola). La durata di questo tempo viene decisa manualmente o automaticamente (inserendo la funzione auto della fotocamera) e prende il nome di tempo d'esposizione. Nei telefonini il tempo di esposizione viene determinato automaticamente dai sensori della luminosità. Naturalmente, più è buio e più lungo sarà il tempo di esposizione con conseguente pericolo di immagini mosse. PalmOS: È un sistema operativo dedicato essenzialmente ai palmari PalmPilot. Lavora su dispositivi portatili con schermo di dimensione specifica. PAN (Personal Area Network): È la più piccola rete di computer e/o apparecchiature, come PDA, cellulari ecc., che permette uno scambio di informazioni personali, nel senso che si presume che i dispositivi appartenenti a questa rete siano di proprietà della stessa persona. PDA (Personal Digital Assistant): Il PDA, comunemente chiamato palmare, racchiude in sé molte funzioni che possono andare al di là del semplice computer palmare, integrando telefono cellulare, gps, navigatore satellitare, fotocamera digitale. Di base, comunque, il PDA viene indicato come computer palmare le cui funzioni principali sono di rubrica e agenda. PERSONALJAVA: E' la piattaforma Java ottimizzata espressamente per il mondo dei dispositivi cellulari. PICTURE MESSAGING: Sono speciali messaggi inviati tramite telefoni cellulari che, oltre al testo, contengono anche piccole immagini, di solito in bianco e nero o con pochi colori. Alcuni cellulari hanno anche un editor apposito. PIXEL: Pixel deriva dalla fusione di due parole inglesi: picture element, elemento dell'immagine. Una immagine digitale, infatti, è composta da un mosaico di tanti quadratini e questi quadratini sono i pixel. Normalmente non si riesce a distinguerli, perché l'occhio umano non è in grado di percepire gli elementi che compongono una immagine se sono più piccoli di una certa dimensione: in questo caso

7 li vede come se fossero un tutto continuo e non un insieme di tasselli. Ma certe volte, se la foto che visualizzate sul vostro computer è di qualità molto bassa e i pixel molto grandi, potete proprio vedere che sembra un mosaico fatto con tanti quadrati o rettangoli di grandezza uguale attaccati uno accanto all'altro. Più alta è la qualità dell'immagine, maggiore è la quantità dei pezzettini o pixel che la costituiscono cioè minore la loro dimensione e più fitta la griglia, tanto che sarà impossibile accorgersi che ci sono senza dover ingrandire moltissimo. Ogni pixel può avere colore, intensità e luminosità diversi. La precisione dell'immagine aumenta anche se aumenta la quantità di colori che può contenere ogni singolo pixel. Questa quantità dipende dal numero di bit per ogni pixel e per questo la griglia dei pixel si chiama bitmap, cioè mappa dei bit che descrivono ogni pixel. POCKET PC: E' il sistema operativo di Microsoftper i dispositivi palmari. Basato su Windows CE, ha molte funzionalità paragonabili ai sistemi operativi Windowsdei computer desktop: giochi, multimedia, possibilità di navigare in internet sono solo alcune delle caratteristiche. Per poter realizzare i programmi sono disponibili linguaggi di programmazione come Visual C++, Visual Basic Embeddedo.NET. RASTER = BITMAP RGB: E' il sistema per rappresentare i colori usato negli scanner, nelle macchine fotografiche digitali e nei monitor dei computer. Nel sistema RGB (dall'inglese Red, Green, Yellow) i colori primari sono il rosso, il verde e il giallo e tutti gli altri colori derivano da una combinazione di questi tre. Per esempio il bianco è composto da ognuno dei tre primari in parti uguali, il magenta è composto da rosso e da blu, il nero è assenza totale di colori. RICAMPIONATURA = INTERPOLAZIONE RISOLUZIONE: Una immagine digitale bitmap è composta da un certo numero di pixel che dipende dalle possibilità del dispositivo macchina fotografica, scanner, telefonino che l'ha prodotta. Questo numero totale di pixel, che è la risoluzione del sensore, viene deciso in fabbrica e non può essere cambiato. Invece può cambiare la risoluzione dell'immagine una volta che questa viene visualizzata o stampata, a seconda delle dimensioni che vengono stabilite. Questa risoluzione dell'immagine si misura in in DPI (Dots per Inch, punti per pollice) o, meno frequentemente, in PPI (Pixels per Inch, pixel per pollice). Se l'immagine digitale è un mosaico di pixel, la concentrazione di questi pixel per ogni pollice, che equivale a 2,54 cm., dell'immagine stessa corrisponde alla sua risoluzione. Entro certi limiti, questa concentrazione si può diluire (e di conseguenza ingrandire la foto), senza che si percepiscano perdite di qualità. La regola generale è che se la risoluzione aumenta, diminuiscono le dimensioni della foto e viceversa. In ogni caso, più è grande in partenza la risoluzione del sensore dello scanner o della macchina fotografica (cioè più pixel è in grado di produrre), più potremo ingrandire l'immagine e usarla per scopi diversi senza perdere definizione e qualità. SENSORE = CCD SIM (Subscriver Identity Module): La SIM è la piccola schedina che contiene le informazioni personali che permettono l'accesso al network GSM. Sulle SIM, di solito con capacità di memoria limitate, vengono immagazzinati anche numeri di telefono e altre informazioni.

8 SISTEMA OPERATIVO: Il software che permette di gestire tutte le funzioni del cellulare. Il sistema operativo (OS: Operating System) offre anche strumenti di sviluppo per la creazione di veri e propri software che aumentano le funzionalità del computer o nel nostro caso del telefonino. SMART CARD: E' una piccola scheda di memoria che contiene le informazioni personali di identificazione dell'utente sul network GSM. Senza queste informazioni l'utente non può ricevere né fare telefonate. Nei telefoni GSM, le SIM card permettono di registrare le informazioni personali dell'utente e per questo nella maggior parte dei casi sono chiamate anch'esse smart card. SMARTPHONE: Il nome generico che identifica un telefono cellulare che, oltre alla capacità "vocale", offre anche potenzialità di informazioni testuali.sms (Short Message Service): I telefonini dalla seconda generazione in poi (2G) permettono di inviare e ricevere piccoli messaggi di testo di massimo 160 caratteri. SMS sta infatti per Short Message Service. Con un editor testuale più o meno evoluto e con l'uso di dizionari di varie lingue, è sempre più facile e veloce scrivere i messaggi SMS. SYMBIAN: Symbian è una joint venture tra Ericcson, Motorola, Nokia e Psion per lo sviluppo di un sistema operativo adatto ai dispositivi mobili come cellulari e PDA. SYMBIAN OS: Symbian's operating system è il sistema operativo di molti telefonini (il Nokia 7610 e il Nokia 6670 sono tra questi) sviluppato dal consorzio Symbian. VETTORIALE (immagine): Tipo di immagine digitale composta da vari elementi indipendenti pensate alle diverse linee e parti che compongono il disegno di un oggetto che sono ognuno la traduzione grafica di definizioni matematiche. Mentre disegnate una ruota di bicicletta, per esempio, questa in realtà viene individuata dal programma apposito di cui vi state servendo, tipo Corel Drawo Free Hando Adobe Illustrator, come un cerchio con determinate caratteristiche geometriche, un certo diametro, raggi, colore, ecc. calcolati attraverso formule matematiche. A differenza di una immagine bitmap, può essere ingrandita o rimpicciolita senza perdere qualità e definizione: al programma basterà solo aumentare o rimpicciolire di quanto richiesto i valori contenuti in quelle determinate formule senza alterarne la struttura. VGA: Video Graphics Array, cioè matrice grafica video. È la più bassa risoluzione che un computer utilizza normalmente per visualizzare un'immagine. La dimensione delle immagini è di 640x480 pixel. ZOOM: Lo zoom non va, come spesso accade, confuso con il tele. Il teleobbiettivo è un'ottica fissa che ingrandisce e quindi avvicina il soggetto rispetto all'ottica normale. Lo zoom è invece un obiettivo a focale e quindi angolo di campo variabile. Possiamo avvicinarci o allontanarci dal soggetto senza muoverci e usando uno stesso obiettivo. Basterà ruotare la ghiera da grandangolare a tele o viceversa. Esistono zoom ottici e digitali come quelli attualmente incorporati nei cellulari. Questo vuol dire che la variazione di focale dell'obiettivo si ottiene agendo sui singoli pixel catturati dal sensore e non su una variazione ottica dell'obiettivo.

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

12 famiglie e tipi di file (estensioni più comuni)

12 famiglie e tipi di file (estensioni più comuni) 12 famiglie e tipi di file (estensioni più comuni) Ogni file è caratterizzato da un proprio nome e da una estensione, in genere tre lettere precedute da un punto; ad esempio:.est Vi sono tuttavia anche

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Un ripasso di aritmetica: Conversione dalla base 10 alla base 16

Un ripasso di aritmetica: Conversione dalla base 10 alla base 16 Un ripasso di aritmetica: Conversione dalla base 1 alla base 16 Dato un numero N rappresentato in base dieci, la sua rappresentazione in base sedici sarà del tipo: c m c m-1... c 1 c (le c i sono cifre

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Nella prima lezione... Che cos è il Digitale. Prima parte: Che cos è il Digitale. Che cos è il Digitale. Che cos è il Digitale

Nella prima lezione... Che cos è il Digitale. Prima parte: Che cos è il Digitale. Che cos è il Digitale. Che cos è il Digitale !"$#%!" #% Nella prima lezione... Definizione di Informatica Cosa è una soluzione algoritmica Esempi di algoritmi cicalese@dia.unisa.it 2 Prima parte: Società dell informazione Ma cosa vuol dire società

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

SCEGLIERE UNO SCANNER

SCEGLIERE UNO SCANNER Tecnologie informatiche SCEGLIERE UNO SCANNER Con l utilizzo di uno scanner si può digitalizzare un documento in formato cartaceo, rendendolo così disponibile in formato elettronico. In questo approfondimento

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

Francesco Fumelli. iphone. Cos è, come funziona. Simonelli electronic Book

Francesco Fumelli. iphone. Cos è, come funziona. Simonelli electronic Book Francesco Fumelli iphone The Line by Simonelli Editore Cos è, come funziona Simonelli electronic Book Simonelli electronic Book «iphone: Cos è, come funziona» di Francesco Fumelli ISBN 978-88-7647-327-2

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Signature e Active. guida utente. www.s-w-a-p.co.uk

Signature e Active. guida utente. www.s-w-a-p.co.uk Signature e Active guida utente Benvenuto nel mondo dello swap Watch 2 Introduzione all'uso 3 Inserire la SIM card 3 Inserire la batteria. 3 Rimuovere la batteria 3 Caricare la batteria 4 Accensione e

Dettagli

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni

Digital Photo Professional Ver. 3.11 Istruzioni ITALIANO Software per elaborazione, visualizzazione e modifica d'immagini RAW Digital Photo Professional Ver.. Istruzioni Contenuto delle Istruzioni DPP è l'abbreviazione di Digital Photo Professional.

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Rappresentazione delle Immagini

Rappresentazione delle Immagini Rappresentazione delle Immagini Come si rappresenta un immagine Un immagine e di norma rappresentata come un raster, cioe una matrice di elementi discreti, detti pixel, ciascuno di un colore. Memorizzare

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Tecnologia personale per l autonomia di persone con disabilità nel calcolo del resto

Tecnologia personale per l autonomia di persone con disabilità nel calcolo del resto Tecnologia personale per l autonomia di persone con disabilità nel calcolo del resto Giovanni Dimauro 1, Marzia Marzo 2 1 Dipartimento di Informatica, Università degli Studi di Bari, dimauro@di.uniba.it

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Anche tu utilizzi lastre (X-Ray Film) in Chemiluminescenza?

Anche tu utilizzi lastre (X-Ray Film) in Chemiluminescenza? Anche tu utilizzi lastre (X-Ray Film) in Chemiluminescenza? Con ALLIANCE Uvitec di Eppendorf Italia risparmi tempo e materiale di consumo, ottieni immagini quantificabili e ci guadagni anche in salute.

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

vrebbe apparire uguale o molto simile

vrebbe apparire uguale o molto simile Colore I fondamenti della gestione digitale Di Mauro Boscarol Fotocamere, monitor e stampanti non interpretano in modo univoco le informazioni cromatiche di un immagine. Per ottenere una corrispondenza

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Manuale d'uso del Nokia 300

Manuale d'uso del Nokia 300 Manuale d'uso del Nokia 300 Edizione 1.2 2 Indice Indice Sicurezza 4 Operazioni preliminari 5 Tasti e componenti 5 Inserire la carta SIM e la batteria 5 Inserire una memory card 7 Caricare la batteria

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Manuale d uso del Nokia 6610i. 9230886 Edizione 2

Manuale d uso del Nokia 6610i. 9230886 Edizione 2 Manuale d uso del Nokia 6610i 9230886 Edizione 2 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto RM-37 è conforme alle disposizioni

Dettagli

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas. www.pro.sony.

Caratteristiche. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4 e software di editing Vegas. www.pro.sony. Camcorder Full HD 3D/2D compatto con sensori CMOS Exmor R da 1/4" e software di editing Vegas Pro* Operazioni versatili per registrazioni Full HD 3D e 2D professionali HXR-NX3D1E è un camcorder professionale

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Guida all'impostazione

Guida all'impostazione Guida all'impostazione dello scanner di rete Guida introduttiva Definizione delle impostazioni dalla pagina Web Impostazione delle password Impostazioni di base per la scansione di rete Impostazioni del

Dettagli

BlackBerry Q10 Smartphone. Versione: 10.1. Manuale utente

BlackBerry Q10 Smartphone. Versione: 10.1. Manuale utente BlackBerry Q10 Smartphone Versione: 10.1 Manuale utente Pubblicato: 15/10/2013 SWD-20131015110931200 Contenuti Introduzione... 9 BlackBerry 10: nuove applicazioni e funzionalità... 10 Introduzione... 14

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Lumia 510

Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Indice Sicurezza 4 Operazioni preliminari 5 Tasti e componenti 5 Tasti Indietro, Start e Cerca 6 Inserire la scheda SIM 6 Caricare

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo

Manuale dell'utente. Smart 4 turbo Manuale dell'utente Smart 4 turbo Alcuni servizi e applicazioni potrebbero non essere disponibili in tutti i Paesi. Per maggiori informazioni rivolgersi ai punti vendita. Android è un marchio di Google

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Kingston Technology Programma di personalizzazione DataTraveler

Kingston Technology Programma di personalizzazione DataTraveler Kingston Technology Programma di personalizzazione DataTraveler KINGSTON.COM/US/USB/CUSTOMIZATION Inviare il modulo compilato al nostro responsabile vendite, via fax o email. Lato A: Logo Kingston Lato

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori

KV-S5055C. Innovativo meccanismo di alimentazione fogli. Scanner documenti a colori Scanner documenti a colori KV-S5055C - Rilevamento documenti pinzati - Rilevamento ad ultrasuoni foglio doppio - Eccellente meccanismo del rullo. Inserimento documenti misti. Modalità carta lunga. 90 ppm

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Documentazione tecnica

Documentazione tecnica Documentazione tecnica Come spedire via Post 1.1) Invio di Loghi operatore 1.2) Invio delle Suonerie (ringtone) 1.3) Invio di SMS con testo in formato UNICODE UCS-2 1.4) Invio di SMS multipli 1.5) Simulazione

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO http://it.yourpdfguides.com/dref/2738418

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO http://it.yourpdfguides.com/dref/2738418 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON XPERIA X10 MINI PRO. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Hugo Hansen L'autore L'autore Hugo Hansen vive appena fuori dalla splendida città di Copenhagen. Esperto professionista nell'ambito del design grafico,

Dettagli

CAPITOLO PRIMO IL CONCETTO DI ALGORITMO 1

CAPITOLO PRIMO IL CONCETTO DI ALGORITMO 1 1.1 Che cos è un algoritmo CAPITOLO PRIMO IL CONCETTO DI ALGORITMO 1 Gli algoritmi sono metodi per la soluzione di problemi. Possiamo caratterizzare un problema mediante i dati di cui si dispone all inizio

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP

DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intel igente per control are i punti vendita: sorveglianza IP DOCUMENTO TECNICO Un sistema più intelligente per controllare i punti vendita: sorveglianza IP Guida descrittiva dei vantaggi dei sistemi di gestione e di sorveglianza IP per i responsabili dei punti vendita

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

BlackBerry Torch 9800 Smartphone

BlackBerry Torch 9800 Smartphone BlackBerry Torch 9800 Smartphone Manuale dell'utente Versione: 6.0 Per accedere ai manuali dell'utente più recenti, visitare il sito Web www.blackberry.com/docs/smartphones SWDT643442-941426-0127010155-004

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Provincia di Padova. Capitolato d'oneri SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE PER LA PROVINCIA DI PADOVA CIG 4642088433 SETTORE SISTEMI INFORMATIVI

Provincia di Padova. Capitolato d'oneri SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE PER LA PROVINCIA DI PADOVA CIG 4642088433 SETTORE SISTEMI INFORMATIVI SETTORE SISTEMI INFORMATIVI SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE PER LA PROVINCIA DI PADOVA Capitolato d'oneri Indice generale 1. Premessa...4 2. Definizioni ed acronimi...4 3. Oggetto dell appalto...5 4. Servizi

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano

Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano Guida Rapida caratteristiche 1. Introduzione InReach SE è il comunicatore satellitare che consente di digitare, inviare/ricevere

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G

Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G Manuale dell'utente Vodafone Smart 4G 1. Il telefono 1 1.1 Rimozione del coperchio posteriore 1 1.2 Ricarica della batteria 2 1.3 Scheda SIM e scheda microsd 3 1.4 Accensione/spegnimento e modalità aereo

Dettagli