Concetti di base della Tecnologia dell Informazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Concetti di base della Tecnologia dell Informazione"

Transcript

1 Modulo 1 - Syllabus 5 Concetti di base della Tecnologia dell Informazione Corso ECDL 2013 prof. A. Costa

2 presentazione Information Technology 1.0 fondamenti 1.1 Hardware 1.2 Software Concetti di base della Tecnologia dell informazione 1.3 reti 1.6 aspetti giuridici 1.5 sicurezza 1.4 ICT nella vita di ogni giorno 2

3 Fondamenti 1.0 Algoritmi Elenco di istruzioni che descrive le operazioni per risolvere un problema deve essere privo di ambiguità di interpretazioni deve essere dettagliato, cioè composto di istruzioni elementari singolarmente eseguibili deve prevedere tutti i casi che si possono verificare deve essere idoneo a risolvere una intera classe di problemi deve essere completo e finito 3

4 Fondamenti 1.0 Diagrammi di flusso Inizio Blocco di inizio: indica il punto in cui ha inizio il programma F V Blocco di processo: rappresenta una trasformazione, un elaborazione dei dati Blocco decisionale: rappresenta un test sulla condizione inserita nel blocco. Il risultato può essere vero o falso Blocco di input/output: rappresenta l'ingresso o l'uscita (lettura e scrittura) dei dati Fine Blocco di fine: indica dove termina il diagramma a blocchi 4

5 Rappresentazione dei dati Fondamenti 1.0 Rappresentazione analogica I dati variano in modo continuo Rappresentazione digitale I dati variano in modo discontinuo Il computer può gestire dati digitali rappresentati da sequenze di 0 e 1 perché i circuiti elettronici possono assumere solo due stati 5

6 Rappresentazione digitale dei dati Il sistema binario = 1x2 4 +0x2 3 +0x2 2 +1x2 1 +0x2 0 = 18 18= 18:2 = 9 resto 0 9:2 = 4 resto 1 4:2 = 2 resto 0 2:2 = 1 resto Fondamenti 1.0 6

7 Fondamenti 1.0 Capacità della memoria Bit (binary digit): unità fondamentale Logica del sistema binario (0-1) Byte = sequenza di 8 bit informazioni Multipli: Rapporto x B byte KB Kilobyte MB Megabyte GB Gigabyte TB Terabyte un carattere un terzo di una pagina circa 300 pagine circa testi da 300 pag. circa un milione di testi 7

8 Rappresentazione dei caratteri: il codice ASCII Fondamenti 1.0 American Standard Code for Information Interchange Codice a 8 bit 256 caratteri o simboli diversi Esempi: % A

9 Fondamenti 1.0 Rappresentazione delle immagini Ogni immagine è suddivisa in griglie di piccoli quadratini: i Pixel Per il bianco e nero si assegna ad ogni pixel un 1 per il bianco e lo 0 per il nero Per gestire i colori si usa il sistema RGB (rosso, verde, blu) e il numero di bit dipende dal numero di colori rappresentabili Per le sfumature (definizione) occorre aumentare il numero di pixel (file) 9

10 Linguaggio di programmazione Fondamenti 1.0 Programmi indicanti le istruzioni che il computer deve compiere 1. Il programmatore utilizza un linguaggio formale e procedurale (codice sorgente) 2. Il software traduce questo in linguaggio macchina (sequenze di 0 e 1) Esempi: C, Fortran, Visual Basic 10

11 Componenti fisici Hardware 1.1 Programmi COMPUTER Hardware Software Case Periferiche Sistema operativo Applicativi 11

12 Hardware 1.1 Tipi di computer Supercomputer/Mainframe Terminali (Intelligenti stupidi) Personal Computer desktop Laptop/notebook (portatile) Netbook ipad Palmare Smartphone - iphone Lettori multimediali 12

13 L architettura di un computer Hardware 1.1 CPU Microprocessore ALU calcoli Registri interni Unità di controllo RAM Lettura e scrittura Periferiche di input Bus di sistema ROM Sola lettura Periferiche di output Memorie di massa 13

14 Hardware 1.1 Funzioni dell hardware 1. Acquisizione 2. Elaborazione 3. Produzione 4. Memorizzazione Il modello Input Elaborazione Output 14

15 Hardware 1.1 Le porte Porta parallela (LPT1, LPT2, ) Porta seriale (COM1, COM2 ) Porta USB (Universal Serial Bus) Porta di rete Uscita video VGA 15

16 Hardware: elaborazione Hardware 1.1 il microprocessore CPU unità centrale di elaborazione ALU (Arithmetic Logic Unit) Unità di controllo (ingresso e uscita dei dati) Velocità impulsi della clock (orologio del sistema) 1 Hertz (Hz) = 1 battito al secondo 1 Megahertz (MHz) = 1 milione di battiti al secondo 1 Gigahertz (GHz) = 1 miliardo di operazioni al secondo Misura della potenza MIPS (milioni di istruzioni per secondo) 16

17 Hardware: dispositivi di input Hardware 1.1 Tastiera (QWERTY) Mouse (trackball, touchpad, joystick) Scanner Lettore di caratteri a barre Lettore di caratteri magnetici Microfono Telecamera 17

18 Hardware 1.1 Hardware: dispositivi di output Monitor (CRT LCD) Tipologie CRT tubo catodico LCD cristalli liquidi Dimensione in pollici Risoluzione pixel (800 x 600; 1024 x 768;1920 x 1080; ) Gamma di colori Frequenza di rigenerazione (almeno 75 Hz) Attenzione alla scheda video Stampante (aghi, getto d inchiostro, laser) Plotter Proiettore Casse acustiche Dispositivo di input/output touchscreen 18

19 Hardware: Hardware 1.1 dispositivi di memoria Memoria veloce RAM (Random Access Memory) memoria centrale detta volatile ROM (Read Only Memory) contiene il BIOS (firmware programma stabile) programmi di controllo e lancio del Sistema Operativo. Memorie di massa Dischi magnetici: Hard Disk (C:), Floppy Disk, (A:) Dischi ottici: CD-Rom, DVD-R, DVD-RW Pen drive Memory card Nastri magnetici Memoria virtuale Formattazione di un disco 19

20 Software 1.2 Software Software di sistema Software applicativi Programmi specifici Gestione aziendale (contabilità, magazzino, personale, fatturazione) Gestione anagrafe Gestione conti correnti. Software storici Elaboratore testi Foglio elettronico Database 20

21 Software 1.2 Sviluppo del software Analisi del problema Progettazione (algoritmo - diagramma di flusso) Programmazione Linguaggio macchina (in codice binario) Linguaggi di programmazione. Test del programma Manutenzione 21

22 Software 1.2 Software: software di sistema Sistema operativo Controlla i processi di input e output Assegna le risorse di sistema durante l elaborazione Organizza la memorizzazione dei dati Segnala malfunzionamenti Garantisce la sicurezza dei dati Utility Ripristino SO, analisi e riparazione dischi Gestione, Backup, compressione di file disinstallazione di software Driver (comunicazione con le periferiche) 22

23 Software 1.2 Sistemi operativi MS-DOS (Disk Operating System) interfaccia a comandi Dal 1982 al 2000 Windows (3.1, 95, 98, NT, 2000, ME, Xp, Vista, Windows 7) Dal 1992 Interfaccia grafica GUI (Graphic User Interface) pensato per essere utilizzato con il mouse Unix, GnuLinux, Mac OS 23

24 Reti 1.3 Le reti informatiche LAN (Local Area Network) reti locali WLAN (Wireless Local Area Network) WAN (Wide Area Network) reti geografiche Wi-Fi (Wireless Fidelity): fedeltà senza filo Struttura Client server Pear to pear Host (server responsabile dell elaborazione) Vantaggi: lavori di gruppo condivisione di risorse affidabilità 24

25 Tipologie di servizi di reti Reti 1.3 Internet: comunicazione globale aperta Intranet: comunicazione chiusa usata da un organizzazione anche da locazioni remote Extranet: È permesso anche a soggetti esterni l accesso alle informazioni, ai servizi, la consultazione e l immissione di dati. Sono però previste forme di autenticazione utente. 25

26 Reti 1.3 Internet: un po di storia Anni 60: origine militare di Arpanet 1983: la rete inizia un cammino autonomo; si adotta un protocollo comune TCP/IP (Transmission Control Protocol e Internet Protocol) 1985: nasce la prima comunità virtuale 1988: si sperimentano i primi virus e la prima chat (Internet Relay Chat) 1991: nasce al CERN la World Wide Web 1994: si aprono le porte al settore commerciale 26

27 Reti 1.3 In Internet E-learning (apprendimento a distanza) (posta elettronica) Newsgroup (gruppi di discussione) Mailing list (liste di distribuzione) World Wide Web (aspetto ipertestuale siti) FTP trasferimento file Chat Conversazioni telefoniche Teleconferenza Telelavoro Servizi per i consumatori: e-banking, e-commerce, e- governement 27

28 Reti 1.3 www. World Wide Web Linguaggio HTML (Hyper Text Markup Language) Browser programma di interfaccia Ogni pagina Web è contraddistinta da un indirizzo URL (Uniform Resource Locator) Numero IP: 4 gruppi di cifre separate da punti ( ) Sigla Nazioni Sigla Categorie.de Germania.com Organizzazioni commerciali.uk Gran Bretagna.edu Scuole e università.ch Svizzera.gov Governo USA.es Spagna.mil Esercito USA.fr Francia.org Org. non governative.it Italia.net Fornitori di accessi alla rete 28

29 Reti 1.3 Mezzi di trasmissione Cavi dedicati (Linea telefonica, fibre ottiche) Connessione senza fili telefono cellulare, wireless (Wireless Fidelity) satellite 29

30 La rete telefonica Reti 1.3 Modem MOdulatoreDEModulatore analogico digitale analogico Larghezza di banda della linea telefonica Commutata PSTN (56 Kbit ps) Public-Swiched Telephone Network ISDN (128 Kbit per secondo) Integred Service Digital Network ADSL (da 2 a 20 Mbit per secondo) Asymmetric Digital Subscriber Line Velocità bit per secondo Trasferimento dati Download scaricare dati Upload inviare dati 30

31 ICT nella vita di ogni giorno 1.4 Il PC nella vita quotidiana Casa Ufficio Fabbrica (CAD-CAM) Istruzione (CBT) Banca (Smart card) Negozi Albergo E-book Pubblica Amm.ne Servizio medico CAD Computer aided design CAM Computer aided manifacturing CBT Computer based training Smart Card carta a microcip 31

32 ICT nella vita di ogni giorno 1.4 Comunicazione Posta elettronica IM: Messaggistica istantanea; comunicazione in tempo reale Voip: uso del telefono tramite internet Blog: diario; pagine su cui pubblicare e condividere Podcast: file audio e video da scaricare gratuitamente 32

33 ICT nella vita di ogni giorno 1.4 Social network Esempi: facebook; twitter; MySpace Strumenti: forum, chat, news, Pubblicare, condividere e scaricare materiale: blog, foto, podcast, videoclip, audioclip Precauzioni (attenzione ai dati personali) Un feed è un riepilogo di contenuti web che viene regolarmente aggiornato e che contiene link alle versioni complete di tali contenuti. 33

34 ICT nella vita di ogni giorno 1.4 Legge sicurezza sul lavoro D. Lgs. 626/94 D. Lgs. 81/2008 Pausa di 15 ogni 120 Piano di lavoro Distanza dallo schermo (50-70 cm) Luminosità (evitare riflessi) Posizione ribassata Posizione avambracci Sedile 34

35 ICT nella vita di ogni giorno 1.4 Sostenibilità ambientale Riciclo Stampa in bozza Ridurre la carta stampata; salvataggio digitale dei dati Opzioni di risparmio energetico: spegnimento schermo, sospensione, standby 35

36 Sicurezza 1.5 Identità e autenticazione Login: nome utente noto Password: (almeno 8 caratteri) segreta Account utente del sistema operativo PW in documenti, memorie removibili 36

37 Sicurezza 1.5 Sicurezza dei dati Backup (copie di riserva) Di documenti e programmi Crittografia (firma digitale) Firewall (programmi di filtraggio e controllo con l esterno Hacker) Attenzione! phishing truffa che mira a far fornire informazioni personali sensibili 37

38 Sicurezza 1.5 Virus il terminemalware indica genericamente un qualsiasi software creato con il solo scopo di causare danni più o meno gravi Virus Danni Canali di propagazione Attivazione (immediata, a data fissa, a comando) Antivirus aggiornato 38

39 Aspetti giuridici 1.6 Copyright Il software è protetto dal marchio dei diritti d autore Classificazione Software con licenza (monoutente, multilicenza, aziendale, educational) Freeware (distribuito gratuitamente) Shareware (versione demo) Open source (si accede al codice sorgente) 39

40 Aspetti giuridici 1.6 L. 675/96: privacy Migliore protezione dei dati Tutela della riservatezza dei dati personali Tutela da utilizzi non autorizzati Garanzia sui diritti dei soggetti proprietari dei dati Obblighi per i gestori dei dati Sicurezza nazionale 40

Modulo 1 - Syllabus 1.0. Computer Essential. Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa

Modulo 1 - Syllabus 1.0. Computer Essential. Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa Modulo 1 - Syllabus 1.0 Computer Essential Corso NUOVA ECDL 2015 prof. A. Costa presentazione Computer Essential 1 Computer e dispositivi 2 Desktop, icone, impostazioni 3 Testi e stampe Concetti e competenze

Dettagli

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale

MODULO 1. 1.1 Il personal computer. ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale MODULO 1 1.1 Il personal computer ISIS STRINGHER Corso Serale Anno scolastico 2010/11 Classe 1 Commerciale 1.1 Il personal computer Il PC Hardware e software Classificazioni del software Relazione tra

Dettagli

5. Quale tra le seguenti unità di input ha la stessa funzione del mouse? Scanner Plotter Trackball Touch screen

5. Quale tra le seguenti unità di input ha la stessa funzione del mouse? Scanner Plotter Trackball Touch screen Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo per le scelte 1. Quale delle seguenti affermazioni è corretta? Nella trasmissione a commutazione di pacchetto: Sulla stessa linea

Dettagli

Input Elaborazione Output. Output. Componenti di elaborazione. Periferiche di. Periferiche di Input

Input Elaborazione Output. Output. Componenti di elaborazione. Periferiche di. Periferiche di Input Hardware e Software Hardware: : Tutti i componenti fisici del sistema di elaborazione (tutto ciò che si può toccare) Software: : Tutti i programmi installati nel nostro sistema di elaborazione Fasi di

Dettagli

Modulo 1 Concetti di base delle tecnologie ICT

Modulo 1 Concetti di base delle tecnologie ICT Modulo 1 Concetti di base delle tecnologie ICT Tipi di Personal Computer Mainframe Network Computer (Server) Personal Desktop/Portatili digital Assistant (PDA) 2/45 Confronto fra PC Classe Mainframe Server

Dettagli

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it INFORMATION TECNOLOGY 1 a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it 1 IT, HARDWARE E SOFTWARE Information Tecnology (o Informazione automatica): tecnologia hadware e software utilizzata per la progettazione

Dettagli

MODULO 1. Testo 1.02. 1. Quale tra le seguenti è una unità di output? % Touchpad % Track ball % Scanner % Sintetizzatore vocale

MODULO 1. Testo 1.02. 1. Quale tra le seguenti è una unità di output? % Touchpad % Track ball % Scanner % Sintetizzatore vocale MODULO 1 Testo 1.02 1. Quale tra le seguenti è una unità di output? % Touchpad % Track ball % Scanner % Sintetizzatore vocale 2. Come possono essere classificati in modo corretto i componenti fisici e

Dettagli

Conoscere il computer ed il software di base. Concetti base dell ICT TIPI DI COMPUTER. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it.

Conoscere il computer ed il software di base. Concetti base dell ICT TIPI DI COMPUTER. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it. Concetti base dell ICT Conoscere il computer ed il software di base Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Fase 1 Information technology Computer Tecnologia utilizzata per la realizzazione

Dettagli

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo per le scelte, mentre ci sono più risposte corrette per le domande con

Dettagli

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo O mentre ci sono più risposte corrette per le domande con il simbolo

Dettagli

Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 1, Concetti di base dell ICT, e fornisce i fondamenti per il test di tipo teorico relativo a questo modulo.

Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 1, Concetti di base dell ICT, e fornisce i fondamenti per il test di tipo teorico relativo a questo modulo. 1 Concetti di base dell ICT Il seguente Syllabus è relativo al Modulo 1, Concetti di base dell ICT, e fornisce i fondamenti per il test di tipo teorico relativo a questo modulo. Scopi del modulo Modulo

Dettagli

Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo

Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo Nome:... Cognome... Telefono... 1. Il millennium bug è: % Un problema hardware di tutti i computer al cambio del millennio % Un problema del software di tutti i

Dettagli

Born T Develop. VICOLO ANDREA GLORIA, 1 PADOVA 35132 TELEFONO: 049 2023938 EMAIL: info@borntodevelop.com

Born T Develop. VICOLO ANDREA GLORIA, 1 PADOVA 35132 TELEFONO: 049 2023938 EMAIL: info@borntodevelop.com Born T Develop VICOLO ANDREA GLORIA, 1 PADOVA 35132 TELEFONO: 049 2023938 EMAIL: info@borntodevelop.com ARGOMENTI TRATTATI Hardware Comprendere il termine hardware Comprendere cosa è un personal computer

Dettagli

6. Quale è l unità che esegue le singole istruzioni e governa le varie parti del computer? % ALU % CPU % LAN % WAN

6. Quale è l unità che esegue le singole istruzioni e governa le varie parti del computer? % ALU % CPU % LAN % WAN MODULO 1 Testo 1.03 1. In una istruzione, un operando è: % Il dato su cui operare % L indirizzo di memoria di un dato su cui operare % Il tipo di operazione da eseguire % Il risultato di una istruzione

Dettagli

Ferrante Patrizia Ghezzi Nuccia Pagano Salvatore Previtali Ferruccio Russo Francesco. Computer

Ferrante Patrizia Ghezzi Nuccia Pagano Salvatore Previtali Ferruccio Russo Francesco. Computer Computer Il computer, o elaboratore elettronico, è la macchina per la gestione automatica delle informazioni Componenti: Hardware (la parte fisica del computer) Software (la parte intangibile, insieme

Dettagli

Il sistema di elaborazione Hardware e software

Il sistema di elaborazione Hardware e software Il sistema di elaborazione Hardware e software A. Lorenzi M. Govoni TECNOLOGIE INFORMATICHE. Release 2.0 Atlas Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche

Dettagli

Componenti di base di un computer

Componenti di base di un computer Componenti di base di un computer Architettura Von Neumann, 1952 Unità di INPUT UNITA CENTRALE DI ELABORAZIONE (CPU) MEMORIA CENTRALE Unità di OUTPUT MEMORIE DI MASSA PERIFERICHE DI INPUT/OUTPUT (I/O)

Dettagli

Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C.

Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C. Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C. Hardware: parte fisica, cioè l insieme di tutte le componenti fisiche, meccaniche, elettriche e ottiche, necessarie

Dettagli

Con questo termine si individuano tutti i componenti fisici dei sistemi informatici. Tutto quello che si può toccare è hardware.

Con questo termine si individuano tutti i componenti fisici dei sistemi informatici. Tutto quello che si può toccare è hardware. 2008-10-28 - pagina 1 di 7 Informatica (Informazione Automatica) memorizzare elaborazione trasmissione (telematica) Complessità operazione testo audio immagini video realtà virtuale memorizzare 1 10 100

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell Informazione Uso del computer e gestione dei file Elaborazione testi Fogli di Calcolo Reti informatiche

Concetti di base della Tecnologia dell Informazione Uso del computer e gestione dei file Elaborazione testi Fogli di Calcolo Reti informatiche Concetti di base della Tecnologia dell Informazione Uso del computer e gestione dei file Elaborazione testi Fogli di Calcolo Reti informatiche Laboratorio di Informatica - CLEF 7 Ci sono due modi per non

Dettagli

Il sistema di elaborazione

Il sistema di elaborazione Il sistema di elaborazione Hardware e software Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche parti software: componenti logiche i dati da trattare le correlazioni

Dettagli

APPUNTI CONCETTI DI BASE

APPUNTI CONCETTI DI BASE www.informarsi.net APPUNTI CONCETTI DI BASE Struttura di un elaboratore Un computer è paragonabile a una grande scatola in cui sono immessi dei dati, i quali, una volta immagazzinati, elaborati e processati,

Dettagli

Registro dell'insegnamento

Registro dell'insegnamento Registro dell'insegnamento Anno accademico 2015/2016 Prof. ALESSANDRO MARTINELLI Settore inquadramento null - null Scuola Scienze della Salute Umana Dipartimento NEUROSCIENZE, AREA DEL FARMACO E SALUTE

Dettagli

Modulo 1 ECDL Concetti di base delle tecnologie ICT

Modulo 1 ECDL Concetti di base delle tecnologie ICT Modulo 1 ECDL Concetti di base delle tecnologie ICT Syllabus 1.1 Concetti generali 1.1.1 Hardware/software/tecnologia dell informazione 1.1.2 Tipi di computer 1.1.3 Componenti principali di un P.C. 1.1.4

Dettagli

8. Quali delle seguenti affermazioni sono corrette? Il computer è: Preciso Veloce Intelligente Creativo

8. Quali delle seguenti affermazioni sono corrette? Il computer è: Preciso Veloce Intelligente Creativo Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo per le scelte, mentre ci sono più risposte corrette per le domande con il simbolo 1. Quale tra le seguenti non è una periferica

Dettagli

MODULO 1. Testo 1.01. 1. Quale tra le seguenti non è una periferica di input? % Scanner % Digitalizzatore vocale % Sintetizzatore vocale % Mouse

MODULO 1. Testo 1.01. 1. Quale tra le seguenti non è una periferica di input? % Scanner % Digitalizzatore vocale % Sintetizzatore vocale % Mouse 1 MODULO 1 Testo 1.01 1. Quale tra le seguenti non è una periferica di input? % Scanner % Digitalizzatore vocale % Sintetizzatore vocale % Mouse 2. L unità di input è: % Un dispositivo hardware per immettere

Dettagli

INFORMATICA, IT e ICT

INFORMATICA, IT e ICT INFORMATICA, IT e ICT Informatica Informazione automatica IT Information Technology ICT Information and Communication Technology Computer Mini Computer Mainframe Super Computer Palmare Laptop o Portatile

Dettagli

IL COMPUTER APPUNTI PER LEZIONI NELLE 3 CLASSI LA MACCHINA DELLA 3 RIVOLUZIONE INDUSTRIALE. A CURA DEL Prof. Giuseppe Capuano

IL COMPUTER APPUNTI PER LEZIONI NELLE 3 CLASSI LA MACCHINA DELLA 3 RIVOLUZIONE INDUSTRIALE. A CURA DEL Prof. Giuseppe Capuano IL COMPUTER LA MACCHINA DELLA 3 RIVOLUZIONE INDUSTRIALE APPUNTI PER LEZIONI NELLE 3 CLASSI A CURA DEL Prof. Giuseppe Capuano LA TRASMISSIONE IN BINARIO I computer hanno un loro modo di rappresentare i

Dettagli

Reti informatiche 08/03/2005

Reti informatiche 08/03/2005 Reti informatiche LAN, WAN Le reti per la trasmissione dei dati RETI LOCALI LAN - LOCAL AREA NETWORK RETI GEOGRAFICHE WAN - WIDE AREA NETWORK MAN (Metropolitan Area Network) Le reti per la trasmissione

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0 EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE SYLLABUS VERSIONE 5.0 The European Computer Driving Licence Foundation Ltd. Third Floor, Portview House Thorncastle Street Dublin 4 Ireland Tel: + 353 1 630 6000 Fax:

Dettagli

Corso di informatica

Corso di informatica Corso di informatica Nozioni fondamentali dell ambiente Windows su computer portatile e un poco dell ambiente Android su smartphone pag. 12 Internet pag. 18 Corso di informatica - 1 è composto da e software.

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell informazione

Concetti di base della Tecnologia dell informazione Concetti di base della Tecnologia dell informazione Modulo 1 ECDL Syllabus 4 A cura di Pieralberto Boasso pieralberto.boasso@istruzione.it boasso@econ.unito.it Indice 1.1: Concetti generali 1.2: Hardware

Dettagli

MONIA MONTANARI. Appunti di Trattamento Testi. Capitolo 1 Il Computer

MONIA MONTANARI. Appunti di Trattamento Testi. Capitolo 1 Il Computer MONIA MONTANARI Appunti di Trattamento Testi Capitolo 1 Il Computer 1. Introduzione La parola informatica indica la scienza che rileva ed elabora l informazione, infatti : Informatica Informazione Automatica

Dettagli

Modulo 1 Concetti teorici di base

Modulo 1 Concetti teorici di base Modulo 1 Concetti teorici di base 1 Quale delle seguenti frasi rappresenta il significato di ICT (Tecnologie per l informazione e la comunicazione)? La progettazione e l utilizzo dei computer Le scienze

Dettagli

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.2)

Modulo 1. Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.2) Modulo 1 Concetti di base della Tecnologia dell Informazione ( Parte 1.2) Prof. Valerio Vaglio Gallipoli Rielaborazione: prof. Claudio Pellegrini - Sondrio LA CPU Central Processing Unit Detto anche processore,,

Dettagli

1 2 3 4 5 6 7 CONCETTI DI BASE DELL ICT FONDAMENTI HARDWARE SOFTWARE RETI ICT NELLA VITA DI OGNI GIORNO SICUREZZA ASPETTI GIURIDICI

1 2 3 4 5 6 7 CONCETTI DI BASE DELL ICT FONDAMENTI HARDWARE SOFTWARE RETI ICT NELLA VITA DI OGNI GIORNO SICUREZZA ASPETTI GIURIDICI 1 2 3 4 5 6 7 CONCETTI DI BASE DELL ICT 1-13 1. Cos è un algoritmo? A È un programma di calcolo. B È un programma per riprodurre ritmi musicali. È un metodo di calcolo contenente le istruzioni necessarie

Dettagli

Università degli studi di Napoli Federico II

Università degli studi di Napoli Federico II Università degli studi di Napoli Federico II Facoltà di Sociologia Corso di Laurea in culture digitali e della comunicazione Corso di Elementi di informatica e web Test ingresso per il bilancio delle competenze

Dettagli

Tecnologia dell Informazione

Tecnologia dell Informazione Tecnologia dell Informazione Concetti di base della tecnologia dell informazione Materiale Didattico a cura di Marco Musolesi Università degli Studi di Bologna Sede di Ravenna Facoltà di Giurisprudenza

Dettagli

Modulo 1 Concetti di base del computer

Modulo 1 Concetti di base del computer Modulo 1 Concetti di base del computer Il presente modulo definisce i concetti e le competenze fondamentali per l uso dei dispositivi elettronici, la creazione e la gestione dei file, le reti e la sicurezza

Dettagli

Centro Iniziative Sociali Municipio III

Centro Iniziative Sociali Municipio III Centro Iniziative Sociali Municipio III C.I.S Municipio III Corso di informatca Roberto Borgheresi C ORSO BASE DI I NFORMATICA Centro Iniziative Sociali Municipio III Coordinatore: Roberto Borgheresi Insegnanti:

Dettagli

51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione

51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione Conoscenze Informatiche 51) Linux è: A) un sistema operativo B) una periferica C) un applicazione 52) Un provider è: A) un ente che fornisce a terzi l accesso a Internet B) un protocollo di connessione

Dettagli

La società dell informazione. La tecnologia dell informazione. Informatica

La società dell informazione. La tecnologia dell informazione. Informatica La società dell informazione Sapersi orientare nell eccesso di informazione Avere criteri, strumenti, modelli di interpretazione consapevole dei mass-media audiovisivi Adeguare la propria pratica comunicativa

Dettagli

Il Computer. Per capire che cosa è il computer, occorre partire dal concetto di:

Il Computer. Per capire che cosa è il computer, occorre partire dal concetto di: Il Computer Cos'è il computer? Per capire che cosa è il computer, occorre partire dal concetto di: INFORMATICA = INFORmazione automatica E' la scienza che si occupa del trattamento automatico delle informazioni.

Dettagli

Le Reti (gli approfondimenti a lezione)

Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Per migliorare la produttività gli utenti collegano i computer tra di loro formando delle reti al fine di condividere risorse hardware e software. 1 Una rete di

Dettagli

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante CONOSCENZE DI INFORMATICA 1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante 2) Una memoria in sola lettura con la particolarità di essere cancellata in particolari condizioni è detta:

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web CORSO EDA Informatica di base Introduzione alle reti informatiche Internet e Web Rete di computer Una rete informatica è un insieme di computer e dispositivi periferici collegati tra di loro. Il collegamento

Dettagli

Componenti del Sistema di Elaborazione

Componenti del Sistema di Elaborazione Componenti del Sistema di Elaborazione Il Sistema di Elaborazione Monitor Tastiera Processore Memoria Centrale (Programmi + Dati) Memorie di massa Altre periferiche Rete Rete a.a. 2002-03 L. Borrelli 2

Dettagli

ARCHITETTURA DEL CALCOLATORE

ARCHITETTURA DEL CALCOLATORE Orologio di sistema (Clock) UNITÀ UNITÀ DI DI INGRESSO Schema a blocchi di un calcolatore REGISTRI CONTROLLO BUS DEL SISTEMA MEMORIA DI DI MASSA Hard Hard Disk Disk MEMORIA CENTRALE Ram Ram ALU CPU UNITÀ

Dettagli

Il Personal Computer. Cos è Lo schema di massima Che cosa ci possiamo fare. www.vincenzocalabro.it 1

Il Personal Computer. Cos è Lo schema di massima Che cosa ci possiamo fare. www.vincenzocalabro.it 1 Il Personal Computer Cos è Lo schema di massima Che cosa ci possiamo fare www.vincenzocalabro.it 1 Cos è Il Personal Computer è un elaboratore di informazioni utilizzato da un singolo utente. Le informazioni

Dettagli

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it

INFORMATION TECNOLOGY. a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it INFORMATION TECNOLOGY 2 a cura di Alessandro Padovani padoale@email.it LE MEMORIE - 1 MEMORIA CENTRALE (O PRINCIPALE) Da questa memoria l unità centrale estrae i dati che servono per eseguire i programmi

Dettagli

Germano Pettarin ECDL Modulo 1 Concetti di base delle tecnologie ICT

Germano Pettarin ECDL Modulo 1 Concetti di base delle tecnologie ICT Germano Pettarin ECDL Modulo 1 Concetti di base delle tecnologie ICT E-book per la preparazione all ECDL Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 1: Concetti di base 2 Modulo 1 Concetti base

Dettagli

- Libro di Testo ECDL Open il manuale Syllabus 4.0 Ed. Apogeo. - Lucidi...riassuntivi! - Io ;) paolo.moschini@lugpiacenza.org

- Libro di Testo ECDL Open il manuale Syllabus 4.0 Ed. Apogeo. - Lucidi...riassuntivi! - Io ;) paolo.moschini@lugpiacenza.org ECDL Open Materiale e riferimenti - Libro di Testo ECDL Open il manuale Syllabus 4.0 Ed. Apogeo - Lucidi...riassuntivi! - Io ;) paolo.moschini@lugpiacenza.org ECDL-Modulo-1-Parte-1 Concetti di base della

Dettagli

MEMORIE DI MASSA E PERIFERICHE

MEMORIE DI MASSA E PERIFERICHE MEMORIE DI MASSA E PERIFERICHE Tecnologie Informatiche 1 Il computer» È una macchina elettronica con lo scopo di elaborare dati in modo automatico, veloce, sicuro ed efficiente.» E formato dall hardware

Dettagli

C. P. U. MEMORIA CENTRALE

C. P. U. MEMORIA CENTRALE C. P. U. INGRESSO MEMORIA CENTRALE USCITA UNITA DI MEMORIA DI MASSA La macchina di Von Neumann Negli anni 40 lo scienziato ungherese Von Neumann realizzò il primo calcolatore digitale con programma memorizzato

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER Architettura dei calcolatori (hardware e software base )

Dettagli

Elementi hardware di un personal computer desktop 2012

Elementi hardware di un personal computer desktop 2012 IIS Bonfantini Novara -Laboratorio di informatica 2012 Pagina 1 PERSONAL COMPUTER I personal computer sono quelli usati per lavoro d'ufficio o in ambito domestico da un solo utente per volta. Un ulteriore

Dettagli

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 20/10/2014

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 20/10/2014 Corso: Informatica+ Andrea Cremonini Lezione del 20/10/2014 1 Cosa è un computer? Un elaboratore di dati e immagini Uno smartphone Il decoder di Sky Una console di gioco siamo circondati! andrea.cremon

Dettagli

COMPUTER ESSENTIAL 1.1. Esperto Emilia Desiderio

COMPUTER ESSENTIAL 1.1. Esperto Emilia Desiderio COMPUTER ESSENTIAL 1.1 Esperto Emilia Desiderio INFORMATICA Definizione: disciplinain continua evoluzione che cerca di riprodurre le capacità del cervello umano. lostudio sistemico di algoritmi che descrivono

Dettagli

INFORMATICA DI BASE CLASSE PRIMA Prof. Eandi Danilo www.da80ea.altervista.org INFORMATICA DI BASE

INFORMATICA DI BASE CLASSE PRIMA Prof. Eandi Danilo www.da80ea.altervista.org INFORMATICA DI BASE INFORMATICA DI BASE CHE COSA È UN COMPUTER Un computer è un elaboratore elettronico, cioè una macchina elettronica programmabile in grado di eseguire automaticamente operazioni logico-aritmetiche sui dati

Dettagli

CHE COSA FAREMO INSIEME?

CHE COSA FAREMO INSIEME? CHE COSA FAREMO INSIEME? Impareremo a conoscere il computer per poter sfruttare al meglio alcune sue caratteristiche Raccoglieremo informazioni preziose perché non si può amare chi non si conosce IL COMPUTER

Dettagli

POR Regione Campania 2000-2006 Misura 3.14 Promozione della partecipazione Femminile al Mercato del Lavoro

POR Regione Campania 2000-2006 Misura 3.14 Promozione della partecipazione Femminile al Mercato del Lavoro DISPENSA I.C.T. T POR Regione Campania 2000-2006 Misura 3.14 Promozione della partecipazione Femminile al Mercato del Lavoro Dispensa INFORMATION TECHNOLOGY INDICE DEFINIZIONE... 3 TIPOLOGIE DI COMPUTER...

Dettagli

Software. Hardware. Hardware. Concetti di base della tecnologia dell Informazione

Software. Hardware. Hardware. Concetti di base della tecnologia dell Informazione 1 2 Hardware Concetti di base della tecnologia dell Informazione Le componenti materiali del computer prendono il nome di hardware. L'aggettivo inglese "hard" significa duro, rigido, e la parola "ware"

Dettagli

PROGRAMMA di INFORMATICA E LABORATORIO Classi prime Servizi Commerciali (Grafica)

PROGRAMMA di INFORMATICA E LABORATORIO Classi prime Servizi Commerciali (Grafica) Istituto Kandinsky Anno Scolastico 2011-2012 PROGRAMMA di INFORMATICA E LABORATORIO Classi prime Servizi Commerciali (Grafica) INFORMAZIONE, DATI E LORO CODIFICA o Definizione di Informatica o Differenza

Dettagli

Informatica. Modulo 1: Hardware

Informatica. Modulo 1: Hardware Informatica l'insieme dei processi e delle tecnologie che rendono possibile la creazione, raccolta, elaborazione, immagazzinamento e la diffusione delle informazioni 4 Società dell Informazione La società

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche Corso di Laurea in Scienze dell'amministrazione curriculum di base (Cl. 19)

Facoltà di Scienze Politiche Corso di Laurea in Scienze dell'amministrazione curriculum di base (Cl. 19) Facoltà di Scienze Politiche Corso di Laurea in Scienze dell'amministrazione curriculum di base (Cl. 19) Programma di Informatica Codice 37902 Prof. Camillo Bella camillo@camillobella.it camillobella@gmail.com

Dettagli

Appunti di Sistemi e Automazione

Appunti di Sistemi e Automazione Appunti di Sistemi e Automazione Il modello o macchina di Von Neumann rappresenta un computer con i suoi componenti principali e la sua organizzazione logico-funzionale. Tale progetto risale al 1945/1946.

Dettagli

Foglio1 CAD. Case. Case. Dentro il case... Computer. Crittografia riguarda. Desktop publishing

Foglio1 CAD. Case. Case. Dentro il case... Computer. Crittografia riguarda. Desktop publishing CAD Case Case. Dentro il case... Computer Crittografia riguarda Desktop publishing Diritti d'autore sono dovuti Dispositivi di input Dispositivi di output DPI Le fasi dell'attività di Firmware Hardware

Dettagli

Liceo Scientifico G. Galilei Trebisacce Anno Scolastico 2011-2012

Liceo Scientifico G. Galilei Trebisacce Anno Scolastico 2011-2012 Liceo Scientifico G. Galilei Trebisacce Anno Scolastico 2011-2012 INFORMATICA: Hardware e Software Alunno: Classe: 1 C 08 novembre 2011 prof. Mimmo Corrado Effettua i seguenti calcoli nel sistema binario:

Dettagli

SOMMARIO. La CPU I dispositivi iti i di memorizzazione Le periferiche di Input/Output. a Montagn Maria

SOMMARIO. La CPU I dispositivi iti i di memorizzazione Le periferiche di Input/Output. a Montagn Maria Parte 4: HARDWARE SOMMARIO La CPU I dispositivi iti i di memorizzazione i Le periferiche di Input/Output na a Montagn Maria LA CPU CPU: Central Processing Unit. L unità centrale di processo si occupa dell

Dettagli

Informatica di base: esame scritto del 2 febbraio 2004 Docente: Prof. Viviana Patti

Informatica di base: esame scritto del 2 febbraio 2004 Docente: Prof. Viviana Patti Informatica di base: esame scritto del 2 febbraio 2004 Docente: Prof. Viviana Patti 22 domande, 7 pagine Cognome e nome Matricola Turno di Laboratorio Domande con risposta multipla 1 Quanti byte occupa

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione Corso ECDL Concetti di base della Tecnologia dell'informazione Modulo 1 Le reti informatiche 1 Le parole della rete I termini legati all utilizzo delle reti sono molti: diventa sempre più importante comprenderne

Dettagli

CAPITOLO 1 - INTRODUZIONE ALL INFORMATICA

CAPITOLO 1 - INTRODUZIONE ALL INFORMATICA Da sempre l uomo ha bisogno di rappresentare, trasmettere ed elaborare informazioni di varia natura, ad esempio numeri, frasi, immagini, suoni, concetti o addirittura sensazioni. Tutte le nostre attività

Dettagli

Architettura del Personal Computer AUGUSTO GROSSI

Architettura del Personal Computer AUGUSTO GROSSI Il CASE o CABINET è il contenitore in cui vengono montati la scheda scheda madre, uno o più dischi rigidi, la scheda video, la scheda audio e tutti gli altri dispositivi hardware necessari per il funzionamento.

Dettagli

Francia dalla contrazione delle parole INFORmazione e automatica. Elaborazione e trattamento automatico delle informazioni INFORMATICA

Francia dalla contrazione delle parole INFORmazione e automatica. Elaborazione e trattamento automatico delle informazioni INFORMATICA INFORMATICA La parola INFORMATICA indica l insieme delle discipline e delle tecniche che permettono la trattazione automatica delle informazioni che sono alla base delle nostre conoscenze e delle loro

Dettagli

Elementi di informatica

Elementi di informatica Elementi di informatica L elaboratore elettronico (ovvero, il computer ) Monitor Unità centrale Casse acustiche Mouse Tastiera PREMESSA Insegnare con l'ausilio dei multimedia è una tecnica che giunge agli

Dettagli

Concetti di base dell ICT Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione

Concetti di base dell ICT Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione Concetti di base dell ICT Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione Modulo 1 ECDL Syllabus 5 A cura di Pieralberto Boasso boasso@econ.unito.it www.boasso.net/ecdl Indice 0: Fondamenti 1: Hardware

Dettagli

Concetti fondamentali della Tecnologia Dell informazione Parte prima

Concetti fondamentali della Tecnologia Dell informazione Parte prima Concetti fondamentali della Tecnologia Dell informazione Parte prima 1 Concetti di base della tecnologia dell Informazione Nel corso degli ultimi anni la diffusione dell Information and Communication Technology

Dettagli

Sommario. MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione, 1

Sommario. MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione, 1 Sommario MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione, 1 UD 1.1 Algoritmo, 3 L algoritmo, 4 Diagramma di flusso, 4 Progettare algoritmi non numerici, 5 Progettare algoritmi numerici, 5

Dettagli

Programma del corso. Introduzione Rappresentazione delle Informazioni Calcolo proposizionale Architettura del calcolatore Reti di calcolatori

Programma del corso. Introduzione Rappresentazione delle Informazioni Calcolo proposizionale Architettura del calcolatore Reti di calcolatori Programma del corso Introduzione Rappresentazione delle Informazioni Calcolo proposizionale Architettura del calcolatore Reti di calcolatori Architettura di Von Neumann Memorie secondarie Dette anche Memoria

Dettagli

SISTEMI DI ELABORAZIONE E RETI DI COMUNICAZIONE 11 2/001.0

SISTEMI DI ELABORAZIONE E RETI DI COMUNICAZIONE 11 2/001.0 SISTEMI DI ELABORAZIONE E RETI DI COMUNICAZIONE 11 2/001.0 HARDWARE TUTTI I COMPONENTI TANGIBILI DI UN ELABORATORE UNITÀ CENTRALE MEMORIE DI MASSA PERIFERICHE DI INPUT PERIFERICHE DI OUTPUT (Processore

Dettagli

Concetti generali CENNI STORICI

Concetti generali CENNI STORICI Concetti generali CENNI STORICI Anni 40: computer grandi quanto stanze, riscaldamento eccessivo, poco affidabili. Anni 50: transistor su silicio, computer più piccoli, meno consumi, meno costosi. Anni

Dettagli

Le piccole guide per un facile sapere Dario Tenore

Le piccole guide per un facile sapere Dario Tenore Le piccole guide per un facile sapere Dario Tenore versione 2 - Syllabus 5.0 Tutto il contenuto di questa guida è proprietà del suo autore, Dario Tenore. E vietata la riproduzione, traduzione, copia (totale

Dettagli

Hardware, software e periferiche. Facoltà di Lettere e Filosofia anno accademico 2008/2009 secondo semestre

Hardware, software e periferiche. Facoltà di Lettere e Filosofia anno accademico 2008/2009 secondo semestre Hardware, software e periferiche Facoltà di Lettere e Filosofia anno accademico 2008/2009 secondo semestre Riepilogo - Concetti di base dell informatica L'informatica è quel settore scientifico disciplinare

Dettagli

I componenti di un PC

I componenti di un PC I componenti di un PC Queste componenti sono fondamentali per poter fare un utilizzo desktop di un Personal Computer scheda madre (2) processore (2) RAM (2) ROM (3) (scheda) video (3) (scheda) audio (3)

Dettagli

Corso di Informatica - Concetti di base - Raffaele Grande - 2005 1. Computer. Sistema di elaborazione delle informazioni. programmabile.

Corso di Informatica - Concetti di base - Raffaele Grande - 2005 1. Computer. Sistema di elaborazione delle informazioni. programmabile. Informatica Telematica Da Informazione automatica Studia le macchine ele procedure per il trattamento automatico delle informazioni Da Telecomunicazioni + Informatica Studia l impiego delle tecnologie

Dettagli

Quiz ecdl primo modulo. Riflettere prima di decidere la risposta ritenuta esatta

Quiz ecdl primo modulo. Riflettere prima di decidere la risposta ritenuta esatta Quiz ecdl primo modulo Riflettere prima di decidere la risposta ritenuta esatta 1 Che cosa è il Bit? British Information Target Binary Digit La misura dell'informazione DIA 2 DI 67 Che differenza c'è tra

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell informazione

Concetti di base della Tecnologia dell informazione ECDL Modulo 1 Concetti di base della Tecnologia dell informazione Sommario Concetti generali Hardware Software Reti informatiche Il computer nella vita di ogni giorno Salute, sicurezza, ambiente Sicurezza

Dettagli

INFORMATICA. Cosa intendiamo per INFORMAZIONE?

INFORMATICA. Cosa intendiamo per INFORMAZIONE? INFORMATICA Scienza che raccoglie, organizza, elabora e conserva le informazioni e le gestisce in modo automatico Nasce dalla fusione delle parole INFORmazione automatica Cosa intendiamo per INFORMAZIONE?

Dettagli

Funzionalità di un calcolatore

Funzionalità di un calcolatore Funzionalità di un calcolatore Il calcolatore: modello concettuale 1. Elaborazione 2. Memorizzazione Interconnessione 3. Comunicazione (interfaccia) Architettura di un computer componenti per elaborare

Dettagli

Corsi Speciali Abilitanti Indirizzo 2: Fisico-Matematico Modulo Didattico: Elementi di Informatica Classi: 48/A TEST D INGRESSO

Corsi Speciali Abilitanti Indirizzo 2: Fisico-Matematico Modulo Didattico: Elementi di Informatica Classi: 48/A TEST D INGRESSO Corsi Speciali Abilitanti Indirizzo 2: Fisico-Matematico Modulo Didattico: Elementi di Informatica Classi: 48/A TEST D INGRESSO NOME: COGNOME: LAUREA IN: ABILITAZIONI CONSEGUITE: ESPERIENZE DIDATTICHE

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE ERBORISTICHE E DEI PRODOTTI NUTRACEUTICI

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE ERBORISTICHE E DEI PRODOTTI NUTRACEUTICI CORSO DI LAUREA IN SCIENZE ERBORISTICHE E DEI PRODOTTI NUTRACEUTICI Informatica con esercitazioni Prof. Onofrio Greco Modulo 1 Concetti di base dell ICT Modulo 2 Uso del Computer e Gestione dei File Modulo

Dettagli

Modulo 1 Test di verifica. Concetti teorici di base delle T.I.C.

Modulo 1 Test di verifica. Concetti teorici di base delle T.I.C. Modulo 1 Test di verifica Concetti teorici di base delle T.I.C. Test n. 1 Quali tra le seguenti non sono memorie di massa? CDROM Hard disk RAM Floppy disk Cache Test n. 1 Quali tra le seguenti non sono

Dettagli

3 Capitolo primo Informatica e calcolatori

3 Capitolo primo Informatica e calcolatori I n d i c e 3 Capitolo primo Informatica e calcolatori 7 Capitolo secondo La rappresentazione delle informazioni 11 2.1 La codifica dei caratteri 2.1.1 Il codice ASCII, p. 11-2.1.2 Codifiche universali,

Dettagli

Il computer. Il computer: un insieme di elementi. L'hardware

Il computer. Il computer: un insieme di elementi. L'hardware Il computer Il computer: un insieme di elementi Il computer è una macchina elettronica destinata all'elaborazione dei dati secondo una sequenza di istruzioni. Il computer è formato da due insiemi di elementi:

Dettagli

1. Convertire il seguente numero decimale nella sua rappresentazione binaria, scrivendo i passaggi: 299 10

1. Convertire il seguente numero decimale nella sua rappresentazione binaria, scrivendo i passaggi: 299 10 Corso di Informatica Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Lauree triennali Esempi di domande Ogni domanda a risposta multipla ha una e una sola risposta corretta. Tutti gli esercizi devono essere

Dettagli

CRIAD 1. Corso di Introduzione all Informatica v v v v. Contenuti del Modulo 1. Hardware e Software. Hardware

CRIAD 1. Corso di Introduzione all Informatica v v v v. Contenuti del Modulo 1. Hardware e Software. Hardware Corso di Introduzione all Informatica v v v v Contenuti del Modulo 1 Concetti generali Hardware Software Dispositivi di memoria CRIAD 1 CRIAD 2 Hardware e Software Hardware vil funzionamento di un computer,

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2012-2013 QUADERNO DI INFORMATICA

ANNO SCOLASTICO 2012-2013 QUADERNO DI INFORMATICA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 QUADERNO DI INFORMATICA L INFORMAZIONE L informazione è un concetto (legato, ma indipendente dal codice usato). Non riguarda solo interazioni umane. L informazione analizza il

Dettagli

Indice Prefazione Capitolo 1 Tecnologie dell informazione e della comunicazione e sistemi informativi 1.1 Informatica e ICT

Indice Prefazione Capitolo 1 Tecnologie dell informazione e della comunicazione e sistemi informativi 1.1 Informatica e ICT i-000_romane_sawyer:i-xiii_romane_sawyer.qxd 17-12-2009 11:10 Pagina V Prefazione XI Capitolo 1 Tecnologie dell informazione e della comunicazione e sistemi informativi 1 1.1 Informatica e ICT 2 1.2 Il

Dettagli