Indice. Introduzione... vii. Capitolo 1 Cos è una rete Capitolo 2 Protocolli di comunicazione... 27

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Indice. Introduzione... vii. Capitolo 1 Cos è una rete... 1. Capitolo 2 Protocolli di comunicazione... 27"

Transcript

1 Indice Introduzione... vii Capitolo 1 Cos è una rete... 1 Breve storia delle reti... 1 Modem... 1 ARPAnet... 3 World Wide Web... 5 La rete delle reti... 8 Condividere i dati e le periferiche... 8 Tipi di rete... 8 La rete in casa...12 La rete in ufficio...13 Archiviazione di dati di un ufficio...13 I componenti essenziali di una rete...14 Scheda di rete...15 Cavo Ethernet...15 Router...19 Lo switch di rete...24 Capitolo 2 Protocolli di comunicazione Protocollo TCP/IP...27 Modello OSI...28 Esempi di utilizzo degli indirizzi IP privati...38 Protocollo DHCP...41 Protocollo UDP...44 Protocollo SCTP...45 Porte TCP e UDP...46 Protocollo HTTP...47 Messaggio di risposta...48 Protocollo FTP...50 Protocollo SSH...53 Protocollo SMTP...56 Sistema DNS...58

2 iv Reti domestiche Capitolo 3 Rete cablata, senza fili e ibrida LAN...59 Collegamento fra due computer...60 Rete locale di tre o più computer...63 Wi-Fi (WLAN)...68 Gestione modem: configurazione Wi-Fi...71 Rete ibrida...75 Capitolo 4 Le periferiche in rete La condivisione delle risorse...77 Condivisione di file e stampanti...77 Condivisione di file e stampanti in Windows 7 e Windows Unità di rete...92 Come aggiungere unità di rete...94 Condividere una chiavetta USB...95 Condividere un disco rigido...97 Condividere una cartella di sistema...98 Condividere CD/DVD Condividere un sito web USB over Ethernet IP Cam Configurazione della IP Cam Altre impostazioni della IP Cam Applicazioni per IP Cam Port forwarding Capitolo 5 Espandere la rete Configurare un Access Point Wi-Fi Impostazione dell Access Point La rete con l aggiunta di un Access Point Configurare un server Creare un sito locale Condividere il proprio sito locale Accessibilità da Internet Capitolo 6 Collegamenti a Internet Banda larga Satellite Il collegamento mobile WiMAX

3 Indice v Capitolo 7 Il futuro della Rete Cloud computing Modello di cloud computing Servizi di cloud computing I modelli di distribuzione del cloud computing Vendor di soluzioni cloud storage e VPS Vendor di servizi di cloud computing Amazon Google Microsoft VMware Creare un server cloud Amazon EC Avvio dell istanza Connessione RDP al server IoT, l Internet delle Cose Alcuni prodotti IoT Soluzioni IoT Arduino Raspberry Pi Intel Microsoft Texas Instruments Libelium IoT nel cloud ThingSpeak Creare un dispositivo IoT Caricare lo sketch nella scheda Arduino Ma come funziona? Creare un app IoT Altre applicazioni Glossario...199

4

5 Introduzione Il mondo è una rete. Google, Facebook, Twitter, WhatsApp, YouTube si potrebbe proseguire all infinito. Sono fenomeni che ci fanno capire quanto siamo rete-dipendenti. Essere presenti in Internet è diventato un modo di essere, uno stile di vita, un lifestyle, come dicono gli inglesi. La rete in casa serve al single quanto a tutta la famiglia. La rete in ufficio serve al titolare quanto ai dipendenti. A prescindere dall uso che se ne fa, per lavoro o svago, una rete deve essere sempre presente in ogni momento e ovunque. E quando usciamo di casa di casa o dall ufficio, la rete deve essere in tasca, nello smartphone o nel tablet. Anche le cose sono presenze vive in rete: l Internet of Things, ovvero l Internet delle cose, permette agli oggetti di acquisire intelligenza perché possono comunicare i dati rilevati e condividerli con altri oggetti e metterli a disposizione di tutti. Questo libro non è solo un semplice manuale per le reti fai-da-te. Vuole essere soprattutto un incentivo all approfondimento degli argomenti trattati. Con tutto quello che offre la Rete c è davvero il modo per crescere e iniziare a pensare alla semplice rete domestica come a un mondo di cose di Internet. Allo scopo di rendere più facile la comprensione di tutto quello che riguarda il mondo delle reti, il libro è stato suddiviso nei seguenti capitoli. Il Capitolo 1 dedica un breve spazio alla storia delle reti, proseguendo con la spiegazione di come è fatta una rete domestica o di un piccolo ufficio e dei suoi componenti essenziali. Il Capitolo 2 è dedicato ai protocolli di comunicazione. Un passaggio importante per la comprensione del complesso funzionamento delle reti. Con il Capitolo 3 si entra nel vivo della progettazione di una rete locale (LAN), senza fili (WLAN), oppure ibrida per rispondere a qualsiasi esigenza.

6 viii Introduzione Nel Capitolo 4 vengono spiegati il concetto di condivisione delle risorse e delle periferiche di rete come stampanti, scanner, dischi rigidi, lettori CD/DVD e altri dispositivi USB. Viene spiegato anche come rendere accessibile una IP Cam di videosorveglianza su Internet. Il Capitolo 5 spiega come poter espandere la rete locale con un Access Point wireless e come creare un server locale visibile nella rete locale e/o su Internet. Il Capitolo 6 offre una panoramica delle varie possibilità di connessione a Internet, dalla banda larga alla futuristica tecnologia WiMAX. Il Capitolo 7 fornisce uno sguardo al futuro della Rete, ovvero alle tecnologie di cloud computing e al mondo IoT. Viene spiegato come costruire un server cloud e un dispositivo IoT in grado di comunicare con il mondo. A completamento del libro, trovate un ricco glossario. I materiali allegati al libro sono disponibili presso il sito dell autore all indirizzo Da qui si possono scaricare liberamente le risorse gratuite e i diagrammi a colori. Buona lettura!

Indice generale. Introduzione...xiii. Nota del revisore...xvii. Introduzione alle reti...1. Introduzione alle reti wireless...11

Indice generale. Introduzione...xiii. Nota del revisore...xvii. Introduzione alle reti...1. Introduzione alle reti wireless...11 Introduzione...xiii Nota del revisore...xvii Capitolo 1 Capitolo 2 Introduzione alle reti...1 Trasferimento di dati... 2 Bit e byte... 2 Controllo di errore... 3 Handshaking... 3 Trovare la destinazione...

Dettagli

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE MACROSETTORE LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE 1 TECNICO HARDWARE TECNICO PROFESSIONALI prima annualità 2 UNITÀ FORMATIVA CAPITALIZZABILE 1 Assemblaggio Personal Computer Approfondimento

Dettagli

NAS e Multimedia NAS e Multimedia 1

NAS e Multimedia NAS e Multimedia 1 NAS e Multimedia 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo una panoramica sulla rinnovata funzionalità di NAS del FRITZ!Box e su come potrete condividere i vostri file nella rete locale o attraverso

Dettagli

Lo scenario: la definizione di Internet

Lo scenario: la definizione di Internet 1 Lo scenario: la definizione di Internet INTERNET E UN INSIEME DI RETI DI COMPUTER INTERCONNESSE TRA LORO SIA FISICAMENTE (LINEE DI COMUNICAZIONE) SIA LOGICAMENTE (PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE SPECIALIZZATI)

Dettagli

Creare una Rete Locale Lezione n. 1

Creare una Rete Locale Lezione n. 1 Le Reti Locali Introduzione Le Reti Locali indicate anche come LAN (Local Area Network), sono il punto d appoggio su cui si fonda la collaborazione nel lavoro in qualunque realtà, sia essa un azienda,

Dettagli

Dalla connessione ai social network. Federico Cappellini

Dalla connessione ai social network. Federico Cappellini Dalla connessione ai social network Federico Cappellini Internet Internet è una rete mondiale di computer ad accesso pubblico Conta circa 2 miliardi e 300 milioni di utenti nel mondo Permette lo scambio

Dettagli

PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO

PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO Corso Sistemista Junior OBIETTIVI L obiettivo dei corsi sistemistici è quello di fornire le conoscenze tecniche di base per potersi avviare alla professione di sistemista

Dettagli

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Schema di una Rete

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Schema di una Rete Finalità delle Reti di calcolatori Le Reti Informatiche Un calcolatore isolato, anche se multiutente ha a disposizione solo le risorse locali potrà elaborare unicamente i dati dei propri utenti 2 / 44

Dettagli

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1

Indice. Indice V INTRODUZIONE... XIII PARTE PRIMA... 1 Indice V Indice INTRODUZIONE................................................ XIII PARTE PRIMA...................................................... 1 1 Il business delle reti di computer.........................................

Dettagli

INFORMATICA LIVELLO BASE

INFORMATICA LIVELLO BASE INFORMATICA LIVELLO BASE INTRODUZIONE 3 Fase Che cos'è una rete? Quali sono i vantaggi di avere una Rete? I componenti di una Rete Cosa sono gi Gli Hub e gli Switch I Modem e i Router Che cos è un Firewall

Dettagli

Sommario. Introduzione... ix. Capitolo 1 - La rivoluzione wireless... 1. Capitolo 2 - IEEE 802.11 in profondità... 9. Perché wireless è bello...

Sommario. Introduzione... ix. Capitolo 1 - La rivoluzione wireless... 1. Capitolo 2 - IEEE 802.11 in profondità... 9. Perché wireless è bello... Sommario Introduzione... ix Capitolo 1 - La rivoluzione wireless... 1 Perché wireless è bello... 1 Mobilità... 1 Flessibilità... 2 Convenienza... 2 Scalabilità... 2 Panoramica sulla tecnologia wireless...

Dettagli

< Torna ai Corsi di Informatica

< Torna ai Corsi di Informatica < Torna ai Corsi di Informatica Corso Tecnico Hardware e Software Certificato 1 / 7 Profilo Professionale l corso mira a formare la figura di Tecnico Hardware e Software, che conosce la struttura interna

Dettagli

COME CREARE UNA LAN DOMESTICA

COME CREARE UNA LAN DOMESTICA COME CREARE UNA LAN DOMESTICA Breve Introduzione con la sigla LAN, si intende Local Area Network, una rete virtuale che permette la comunicazione tra più computer tramite collegamento via cavo. Ciò permette

Dettagli

- Corso di computer -

- Corso di computer - - Corso di computer - @ Cantiere Sociale K100-Fuegos Laboratorio organizzato da T-hoster.com www.t-hoster.com info@t-hoster.com Internet: Oggi internet è entrata nella vita quotidiana della maggior parte

Dettagli

FRITZ!WLAN Repeater 300E. Come estendere la copertura della rete Wi-Fi

FRITZ!WLAN Repeater 300E. Come estendere la copertura della rete Wi-Fi Come estendere la copertura della rete Wi-Fi 1 Introduzione La crescente diffusione di dispositivi portatili per il collegamento ad Internet ha reso la connettività senza fili una caratteristica imprescindibile

Dettagli

Indice. Indice V. Introduzione... XI

Indice. Indice V. Introduzione... XI V Introduzione........................................................ XI PARTE I Installazione di Linux come Server.............................. 1 1 Riepilogo tecnico delle distribuzioni Linux e di Windows

Dettagli

Reti Locali. Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato

Reti Locali. Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato Reti Locali Lezione tenuta presso l Istituto I.I.S.S. Egidio Lanoce Maglie, 26 Ottobre 2011 Prof Antonio Cazzato Reti di Calcolatori una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi

Dettagli

NETWORKING: SEMINARIO DI STUDIO 1

NETWORKING: SEMINARIO DI STUDIO 1 NETWORKING: SEMINARIO DI STUDIO 1 Obiettivi: 1. Fornire una panoramica sulle reti di calcolatori, tecnologie, potenzialità, limiti, servizi, internet. 2. Fornire una panoramica sulle capacità di base per

Dettagli

Streaming Super Veloce In HD: WD entra nel mercato dell home networking wireless HW Legend

Streaming Super Veloce In HD: WD entra nel mercato dell home networking wireless HW Legend Western Digital, leader da anni nelle soluzioni storage, annuncia durante la giornata odierna, la sua prima linea di interessanti prodotti di home networking wireless, appositamente pensati per accelerare

Dettagli

Reti di Calcolatori. una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette:

Reti di Calcolatori. una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette: Reti di Calcolatori una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette: condivisione di risorse (dati aziendali, stampanti, ) maggiore

Dettagli

1) La rete INTERNET pag. 106-110 Origini della rete INTERNET RETE ARPANET geograficamente distanti esigenze MILITARI

1) La rete INTERNET pag. 106-110 Origini della rete INTERNET RETE ARPANET geograficamente distanti esigenze MILITARI 1) La rete INTERNET pag. 106-110 Origini della rete INTERNET: RETE ARPANET:collegava computer geograficamente distanti per esigenze MILITARI, poi l uso venne esteso alle UNIVERSITA ed in seguitoatuttiglialtri.

Dettagli

Reti: cenni storici. Who s who

Reti: cenni storici. Who s who 1967: DoD ARPAnet 1970: ALOHAnet Reti: cenni storici 1975: TCP/IP model per internetwork 1976: Ethernet 198: TCP/UDP/IP standard per ARPAnet 1987: la rete cresce DNS 1989-1991: web guiding principles:

Dettagli

Firewall e Abilitazioni porte (Port Forwarding)

Firewall e Abilitazioni porte (Port Forwarding) Firewall e Abilitazioni porte (Port Forwarding) 1 Introduzione In questa mini-guida mostreremo come creare le regole sul Firewall integrato del FRITZ!Box per consentire l accesso da Internet a dispositivi

Dettagli

Start > Pannello di controllo > Prestazioni e manutenzione > Sistema Oppure clic destro / Proprietà sull icona Risorse del computer su Desktop

Start > Pannello di controllo > Prestazioni e manutenzione > Sistema Oppure clic destro / Proprietà sull icona Risorse del computer su Desktop Installare e configurare una piccola rete locale (LAN) Usando i Protocolli TCP / IP (INTRANET) 1 Dopo aver installato la scheda di rete (seguendo le normali procedure di Aggiunta nuovo hardware), bisogna

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI SISTEMI Indirizzo: Informatica Progetto Abacus Anno scolastico 2013-2014

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI SISTEMI Indirizzo: Informatica Progetto Abacus Anno scolastico 2013-2014 Classe 5^ PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI SISTEMI Indirizzo: Informatica Progetto Abacus Anno scolastico 2013-2014 MODULI CONTENUTI OBIETTIVI METODOLOGIE DI LAVORO I primi elementi sulle reti e i mezzi di

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli

Raspberry Pi - Labolatorio Informatica

Raspberry Pi - Labolatorio Informatica Raspberry Pi - Labolatorio Informatica Indice 1 Prerequisiti 2 2 Installazione di Raspbian su scheda SD 2 2.1 Installazione con Linux...................................... 2 2.2 Installazione con Windows....................................

Dettagli

Conoscere la terminologia di base attraverso la presentazione delle principali componenti hardware di un computer.

Conoscere la terminologia di base attraverso la presentazione delle principali componenti hardware di un computer. Classe 3^ Istituto Istruzione Superiore di Baronissi ind. tecnico PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI Sistemi e Reti Articolazione: Informatica Anno scolastico 2012-2013 MODULI CONTENUTI OBIETTIVI METODOLOGIE

Dettagli

Tecnico Hardware & Sistemistica

Tecnico Hardware & Sistemistica Tecnico Hardware & Sistemistica Modulo 1 - Hardware (6 ore) Modulo 2 - Software (8 ore) Modulo 3 - Reti LAN e WLAN (12 ore) Modulo 4 - Backup (4 ore) Modulo 5 - Cloud Computing (4 ore) Modulo 6 - Server

Dettagli

Configurare una rete con PC Window s 98

Configurare una rete con PC Window s 98 Configurare una rete con PC Window s 98 In estrema sintesi, creare una rete di computer significa: realizzare un sistema di connessione tra i PC condividere qualcosa con gli altri utenti della rete. Anche

Dettagli

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Hardware e Software nelle Reti

Finalità delle Reti di calcolatori. Le Reti Informatiche. Una definizione di Rete di calcolatori. Hardware e Software nelle Reti Finalità delle Reti di calcolatori Le Reti Informatiche Un calcolatore isolato, anche se multiutente ha a disposizione solo le risorse locali potrà elaborare unicamente i dati dei propri utenti 2 / 27

Dettagli

Indice. Prefazione XIII

Indice. Prefazione XIII Indice Prefazione XIII 1 Introduzione 1 1.1 Breve storia della rete Internet 1 1.2 Protocolli e standard 6 1.3 Le organizzazioni che definiscono gli standard 7 1.4 Gli standard Internet 10 1.5 Amministrazione

Dettagli

BlackRapid N+ Router WLAN. Istruzioni per l installazione in breve

BlackRapid N+ Router WLAN. Istruzioni per l installazione in breve BlackRapid N+ Router WLAN Istruzioni per l installazione in breve Contenuto dell imballo... pagina 1 Stabilire la connessione di rete..... pagina 2 Impostazione della rete... pagina 3 Contenuto dell imballo

Dettagli

Dimensione geografica delle reti. Pan-Lan-Man-Wan-Gan-WLan-WMan-WPan. Pan-Lan-Man-Wan-Gan-WLan-WMan-WPan. Pan-Lan-Man-Wan-Gan-WLan-WMan-WPan

Dimensione geografica delle reti. Pan-Lan-Man-Wan-Gan-WLan-WMan-WPan. Pan-Lan-Man-Wan-Gan-WLan-WMan-WPan. Pan-Lan-Man-Wan-Gan-WLan-WMan-WPan Dimensione geografica delle reti Le reti possono essere più o meno vaste geograficamente. PAN LAN MAN GAN CABLATE (wired) SENZA FILI (wireless) infrarossi - onde radio WLAN WMAN WPAN MISTE (wired/wireless)

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Parte II Lezione 1

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Parte II Lezione 1 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15 Parte II Lezione 1 Giovedì 5-03-2015 TESTO DI RIFERIMENTO RETI DI CALCOLATORI E INTERNET un

Dettagli

Lezioni frontali. Riprendere i concetti basilari del processore utilizzato e la programmazione a basso livello

Lezioni frontali. Riprendere i concetti basilari del processore utilizzato e la programmazione a basso livello Istituto Istruzione Superiore di Baronissi ind. tecnico PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI SISTEMI Indirizzo: Informatica Progetto Abacus Anno scolastico 2012-2013 Classe 4^ MODULI CONTENUTI OBIETTIVI METODOLOGIE

Dettagli

www.lug-govonis.net LINUX e le reti

www.lug-govonis.net LINUX e le reti LINUX e le reti Ci troviamo di fronte ad una rete quando 2 o più computer sono in grado di comunicare tra di loro; esistono molti tipi di connessioni di rete divisi per protocollo di trasporto e per tipo

Dettagli

Modulo 1.3 Reti e servizi

Modulo 1.3 Reti e servizi Modulo 1.3 Reti e servizi 1. Introduzione al Networking Connettere il PC in rete; schede di rete e modem; Panoramica sulle reti ad alta velocita' e reti dial-up; Testare la connettivita' con ping; Introduzione

Dettagli

Manuale di configurazione CONNECT GW

Manuale di configurazione CONNECT GW Modulo gateway FA00386-IT B A 2 10 Manuale di configurazione CONNECT GW INFORMAZIONI GENERALI Per connettere una o più automazioni al portale CAME Cloud o ad una rete locale dedicata e rendere possibile

Dettagli

Box esterno Wireless per disco rigido SATA da 2,5" pollici con USB e WIFI AP (Access Point)

Box esterno Wireless per disco rigido SATA da 2,5 pollici con USB e WIFI AP (Access Point) Box esterno Wireless per disco rigido SATA da 2,5" pollici con USB e WIFI AP (Access Point) StarTech ID: S2510U2WUKEU L'enclosure disco rigido WiFi/USB a SATA S2510U2WUKEU è una combinazione unica di un

Dettagli

FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point. FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point Wi-Fi

FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point. FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point Wi-Fi FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point Wi-Fi 1 Introduzione La connettività wireless (senza fili) è diventata una necessità fondamentale nell ambito della propria rete domestica o di quella dell ufficio,

Dettagli

SERVER NAS. Di Louise Jimenez. RELATORE: Julia Totaro REFERENTE TECNICO: Luca Cesana

SERVER NAS. Di Louise Jimenez. RELATORE: Julia Totaro REFERENTE TECNICO: Luca Cesana SERVER NAS Di Louise Jimenez RELATORE: Julia Totaro REFERENTE TECNICO: Luca Cesana Classe III B Operatore Elettronico ID: 110612 Anno scolastico 2014/15 INDICE Introduzione.1 Com è collegato un NAS con

Dettagli

inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola

inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola Guida rapida Magic Home Magic Home Plus ATTENZIONE Prima di collegare l alimentazione inserire la SD CARD che si trova dentro alla scatola (vedi istruzioni all interno) Importante Per una corretta installazione

Dettagli

Sistemi di Video Sorveglianza

Sistemi di Video Sorveglianza Sistemi di Video Sorveglianza WEB Based Technology Il sistema di video-sorveglianza è basato su un sistema di visualizzazione-registrazione costituito da un Camera Server e da una o più telecamere Digitali

Dettagli

Marzo 2012. Funzionamento di Eye-Fi Diagrammi di flusso introduttivi

Marzo 2012. Funzionamento di Eye-Fi Diagrammi di flusso introduttivi Marzo 2012 Funzionamento di Diagrammi di flusso introduttivi 2012 Visioneer, Inc. (un licenziatario del marchio Xerox) Tutti i diritti riservati. XEROX, XEROX and Design e DocToMe sono marchi di Xerox

Dettagli

MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto

MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto MyFRITZ!, Dynamic DNS e Accesso Remoto 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo come accedere da Internet al vostro FRITZ!Box in ufficio o a casa, quando siete in mobilità o vi trovate in luogo

Dettagli

Manuale Intel su reti Wireless

Manuale Intel su reti Wireless Manuale Intel su reti Wireless Una rete basata su cavi non e sempre la soluzione piu pratica, spesso una connettivita wireless risolve i problemi legati alla mobilita ed alla flessibilita che richiediamo

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Programmazione modulare 2014-2015

Programmazione modulare 2014-2015 Programmazione modulare 2014-2015 Indirizzo: Informatica Disciplina: SISTEMI E RETI Classe: 5 A e 5 B Docente: Buscemi Letizia Ore settimanali previste: 4 ore (2 teoria + 2 laboratorio) Totale ore previste:

Dettagli

Reti di Calcolatori: una LAN

Reti di Calcolatori: una LAN Reti di Calcolatori: LAN/WAN e modello client server Necessità di collegarsi remotamente: mediante i terminali, ai sistemi di elaborazione e alle banche dati. A tal scopo sono necessarie reti di comunicazione

Dettagli

Reti di computer. L12 - Comunicazione e archiviazione digitale A.A 2015-2016. Sommario

Reti di computer. L12 - Comunicazione e archiviazione digitale A.A 2015-2016. Sommario Reti di computer L12 - Comunicazione e archiviazione digitale A.A 2015-2016 Carlo Savoretti carlo.savoretti@unimc.it Sommario Protocolli di rete Internet Protocol Indirizzi IP Principali apparati di rete

Dettagli

Introduzione a Internet

Introduzione a Internet Contenuti Architettura di Internet Principi di interconnessione e trasmissione World Wide Web Posta elettronica Motori di ricerca Tecnologie delle reti di calcolatori Servizi Internet (come funzionano

Dettagli

Indice. Prefazione. Capitolo 1 Introduzione 1. Capitolo 2 Livello applicazione 30

Indice. Prefazione. Capitolo 1 Introduzione 1. Capitolo 2 Livello applicazione 30 Prefazione XI Capitolo 1 Introduzione 1 1.1 Internet: una panoramica 2 1.1.1 Le reti 2 1.1.2 Commutazione (switching) 4 1.1.3 Internet 6 1.1.4 L accesso a Internet 6 1.1.5 Capacità e prestazioni delle

Dettagli

Prefazione all edizione italiana

Prefazione all edizione italiana Sommario Prefazione all edizione italiana XIII Capitolo 1 Introduzione 1.1 Applicazioni delle reti di calcolatori 2 1.1.1 Applicazioni aziendali 3 1.1.2 Applicazioni domestiche 5 1.1.3 Utenti mobili 8

Dettagli

Moduli del corso. On Line Essential. Napoli. Liceo Ginnasio Statale «G. B. Vico» SEZIONI. Corso di formazione «ECDL FULL STANDARD» Navigazione in rete

Moduli del corso. On Line Essential. Napoli. Liceo Ginnasio Statale «G. B. Vico» SEZIONI. Corso di formazione «ECDL FULL STANDARD» Navigazione in rete DESCRIZIONE DEL SYLLABUS Navigazione in rete Concetti di comunicazione Moduli del corso On Line Essential SEZIONI Navigazione nel WEB Uso della posta elettronica Informazioni raccolte sul WEB 135 On line

Dettagli

Guida Google Cloud Print

Guida Google Cloud Print Guida Google Cloud Print Versione 0 ITA Definizioni delle note Nella presente Guida dell utente viene utilizzato lo stile che segue per contrassegnare le note: Le note forniscono istruzioni da seguire

Dettagli

Introduzione. Livello applicativo Principi delle applicazioni di rete. Stack protocollare Gerarchia di protocolli Servizi e primitive di servizio 2-1

Introduzione. Livello applicativo Principi delle applicazioni di rete. Stack protocollare Gerarchia di protocolli Servizi e primitive di servizio 2-1 Introduzione Stack protocollare Gerarchia di protocolli Servizi e primitive di servizio Livello applicativo Principi delle applicazioni di rete 2-1 Pila di protocolli Internet Software applicazione: di

Dettagli

Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh

Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh 13 Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh Il CD del Software per l utente comprende le utilità di installazione di Fiery Link. Il software di utilità Fiery è supportato in Windows 95/98,

Dettagli

COLLEGAMENTO DELLA CONSOLE ALLA RETE E AL SERVIZIO XBOX LIVE

COLLEGAMENTO DELLA CONSOLE ALLA RETE E AL SERVIZIO XBOX LIVE COLLEGAMENTO DELLA CONSOLE ALLA RETE E AL SERVIZIO XBOX LIVE Anche se molti non lo sanno, con l'xbox 360 è possibile accedere al servizio Xbox Live e condividere file Mp3, video e foto tramite il PC semplicemente

Dettagli

Reti di Calcolatori. Corso di Informatica. Reti di Calcolatori. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali

Reti di Calcolatori. Corso di Informatica. Reti di Calcolatori. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Corso di Informatica Gianluca Torta Dipartimento di Informatica Tel: 011 670 6782 Mail: torta@di.unito.it Reti di Calcolatori una rete di

Dettagli

DS-620 Scanner portatile per documenti

DS-620 Scanner portatile per documenti Leggero e facilmente trasportabile DS-620 Fino a 7,5 ppm (pagine al minuto) Alta qualità Lo scanner ad alta precisione offre un'eccezionale qualità di immagine fino a 600 dpi Versatile In dotazione viene

Dettagli

VEDO Full Radio. Manuale tecnico CONNESSIONE DA REMOTO VERSIONE 3.0

VEDO Full Radio. Manuale tecnico CONNESSIONE DA REMOTO VERSIONE 3.0 VEDO Full Radio CONNESSIONE DA REMOTO Manuale tecnico VERSIONE 3.0 1 Indice Panoramica... 3 Piattaforme supportate... 3 Impostazione della centrale... 3 Configurazione... 3 Port Forwarding... 6 Configurazione

Dettagli

Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni. Reti di calcolatori 2 a lezione a.a. 2009/2010 Francesco Fontanella

Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni. Reti di calcolatori 2 a lezione a.a. 2009/2010 Francesco Fontanella Corso di Sistemi di Elaborazione delle informazioni Reti di calcolatori 2 a lezione a.a. 2009/2010 Francesco Fontanella Una definizione di Rete Una moderna rete di calcolatori può essere definita come:

Dettagli

Modem Fibra (ONT) ALU I-240W-Q. Manuale Utente

Modem Fibra (ONT) ALU I-240W-Q. Manuale Utente Modem Fibra (ONT) ALU I-240W-Q Manuale Utente I Sommario 1 Accesso all interfaccia web di gestione... 1 2 Configurazioni... 1 2.1 LAN... 1 2.2 Rete Wireless (WLAN)... 2 2.3 Sicurezza... 4 2.3.1 Filtro

Dettagli

Informatica Corso AVANZATO. Internet: teoria e funzionamento

Informatica Corso AVANZATO. Internet: teoria e funzionamento Informatica Corso AVANZATO Internet: teoria e funzionamento Internet Ci mette in comunicazione con il mondo Ci permette di acquisire informazioni Non ha una struttura gerarchica mette tutti allo stesso

Dettagli

pod Guida all installazione di rete del Solstice Pod Introduzione Solstice Pod Collaborazione Visuale Wireless Solstice sulla vostra rete

pod Guida all installazione di rete del Solstice Pod Introduzione Solstice Pod Collaborazione Visuale Wireless Solstice sulla vostra rete Introduzione Solstice Pod Collaborazione Visuale Wireless Una volta installato, il Solstice Pod permette a più utenti di condividere simultaneamente il proprio schermo su un display tramite la rete Wi-Fi

Dettagli

Guida alla configurazione

Guida alla configurazione NovaSun Log Guida alla configurazione Revisione 3.1 28/06/2010 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 1 di 16 Partita IVA / Codice Fiscale: 03034090542 pag. 2 di 16 Contenuti Il presente documento

Dettagli

Configurazione router VoIP TeleTu P.RG A4101N

Configurazione router VoIP TeleTu P.RG A4101N Questo documento ti guiderà nella configurazione e nei collegamenti da effettuare, per iniziare da subito a navigare, telefonare e risparmiare con il nuovo router VoIP TeleTu! Contenuto della confezione

Dettagli

CONNESSIONE DI UN PC ALLA RETE INTERNET

CONNESSIONE DI UN PC ALLA RETE INTERNET CONNESSIONE DI UN PC ALLA RETE INTERNET Walter Cerroni wcerroni@deis.unibo.it http://deisnet.deis.unibo.it/didattica/master Internetworking Internet è una rete di calcolatori nata con l obiettivo di realizzare

Dettagli

Hercules Wireless G Series INDICE. Ciccando su una qualsiasi voce di questo elenco, verrà visualizzato il capitolo corrispondente

Hercules Wireless G Series INDICE. Ciccando su una qualsiasi voce di questo elenco, verrà visualizzato il capitolo corrispondente INDICE Ciccando su una qualsiasi voce di questo elenco, verrà visualizzato il capitolo corrispondente 1. HERCULES WIRELESS G E WINDOWS VISTA... 3 1.1. Connessione ad una rete wireless... 3 1.2. Connessione

Dettagli

ADSL Router :: Ericsson B-Connect (HM220dp)

ADSL Router :: Ericsson B-Connect (HM220dp) ADSL Router :: Ericsson B-Connect (HM220dp) 1. Introduzione www.ericsson.com L Ericsson B-Connect HM220dp è un dispositivo di connessione ADSL che può essere configurato come Modem oppure come Router ADSL.

Dettagli

Internet. Evoluzione della rete Come configurare una connessione. Internet: Storia e leggenda

Internet. Evoluzione della rete Come configurare una connessione. Internet: Storia e leggenda Internet Evoluzione della rete Come configurare una connessione Internet: Storia e leggenda La leggenda Un progetto finanziato dal Ministero della Difesa USA con lo scopo di realizzare una rete in grado

Dettagli

AC1600 Smart WiFi Router

AC1600 Smart WiFi Router Marchi commerciali NETGEAR, il logo NETGEAR e Connect with Innovation sono marchi commerciali e/o marchi registrati di NETGEAR, Inc. e/o delle sue consociate negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Le informazioni

Dettagli

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7

CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 CONDIVISIONE FILE WINDOWS 7 COLLEGAMENTO CABLAGGIO: Connettere le schede di rete dei pc tramite cavo UTP allo Switch/HUB CONFIGURAZIONE RETE Impostare indirizzo ip: Pannello di controllo 1 Centro Connessioni

Dettagli

ACCESS POINT/ ROUTER 450 MBIT DUAL BAND WIRELESS

ACCESS POINT/ ROUTER 450 MBIT DUAL BAND WIRELESS ACCESS POINT/ ROUTER 450 MBIT DUAL BAND WIRELESS Guida rapida all'installazione DN-70690 Tabella dei Contenuti Contenuto della confezione... Pagina 1 Impostare le connessioni di rete... Pagina 2 Impostazioni

Dettagli

3 Capitolo primo Informatica e calcolatori

3 Capitolo primo Informatica e calcolatori I n d i c e 3 Capitolo primo Informatica e calcolatori 7 Capitolo secondo La rappresentazione delle informazioni 11 2.1 La codifica dei caratteri 2.1.1 Il codice ASCII, p. 11-2.1.2 Codifiche universali,

Dettagli

Serie Server di Rete Multifunzione USB

Serie Server di Rete Multifunzione USB Serie Server di Rete Multifunzione USB Guida all'installazione rapida Introduzione Questo documento descrive i passi per installare e configurare il Server di Rete USB Multifunzione come un dispositivo

Dettagli

Networking Wireless con Windows XP

Networking Wireless con Windows XP Networking Wireless con Windows XP Creare una rete wireless AD HOC Clic destro su Risorse del computer e quindi su Proprietà Clic sulla scheda Nome computer e quindi sul pulsante Cambia Digitare il nome

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xi. Capitolo 1 Da dove iniziare... 1. Capitolo 2 Collegamenti con il mondo esterno... 9

Indice generale. Introduzione...xi. Capitolo 1 Da dove iniziare... 1. Capitolo 2 Collegamenti con il mondo esterno... 9 Introduzione...xi Capitolo 1 Da dove iniziare... 1 Breve storia di Raspberry Pi... 1 Un progetto nato per passione... 2 Piattaforma educativa, ma non solo... 3 Il primo Raspberry Pi... 3 I modelli in produzione...

Dettagli

Rete locale casalinga. Una connessione internet Un modem Un router Uno switch Due o più PC Un disco esterno

Rete locale casalinga. Una connessione internet Un modem Un router Uno switch Due o più PC Un disco esterno Una connessione internet Un modem Un router Uno switch Due o più PC Un disco esterno Modem Router Modem Router Switch Modem Router Switch Modem Router Switch Modem Router Switch Modem WIFI Router Switch

Dettagli

offerti da Internet Calendario incontri

offerti da Internet Calendario incontri Introduzione ai principali servizi Come funziona Internet (9/6/ 97 - ore 16-19) offerti da Internet Calendario incontri Navigazione e motori di ricerca (11/6/ 97 - ore 16-19) Comunicazione con gli altri

Dettagli

Indice generale VIII

Indice generale VIII Indice generale Indice dei box di approfondimento X Prefazione XII Ringraziamenti dell Editore XIV Guida alla lettura XV Capitolo 1 Introduzione 1 1 1 Trattamento dell informazione e strumenti per il trattamento

Dettagli

INTERNET PER INIZIARE PRIMA PARTE

INTERNET PER INIZIARE PRIMA PARTE Università del Tempo Libero Caravaggio INTERNET PER INIZIARE PRIMA PARTE Prof. Roberto Foglia roberto.fogl@tiscali.it 21 gennaio 2016 COS È INTERNET È una rete di composta da migliaia di reti di computer

Dettagli

Installatore / Manutentore. di Personal Computer e Reti Locali

Installatore / Manutentore. di Personal Computer e Reti Locali IPSIA CAVOUR MARCONI PERUGIA 2008-2009 Corso di Terza Area per Installatore / Manutentore di Personal Computer e Reti Locali Premessa Nel progettare questo piano si richiede di mediare tra le istanze formative

Dettagli

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ)

LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) LaCie Ethernet Disk mini Domande frequenti (FAQ) Installazione Che cosa occorre fare per installare l unità LaCie Ethernet Disk mini? A. Collegare il cavo Ethernet alla porta LAN sul retro dell unità LaCie

Dettagli

Introduzione...xi. Gli autori...xv. Ringraziamenti...xvii. L Internet delle cose: una panoramica...3

Introduzione...xi. Gli autori...xv. Ringraziamenti...xvii. L Internet delle cose: una panoramica...3 Introduzione...xi Cosa non è questo libro... xi Destinatari del libro... xii Come utilizzare il libro... xii Note di produzione... xiii Gli autori...xv Ringraziamenti...xvii Parte I Capitolo 1 Prototipi

Dettagli

AEMcom Peer2Peer - Windows

AEMcom Peer2Peer - Windows AEMcom Peer2Peer - Windows La rete di AEMcom raggiunge ormai tutto il territorio della provincia di Cremona, arrivando a coprire anche alcuni comuni dei territori confinanti. AEMcom Peer2Peer nasce come

Dettagli

Manuale nuove funzionalità FASTModem

Manuale nuove funzionalità FASTModem Manuale nuove funzionalità FASTModem Manuale nuove funzionalità FASTModem Grazie a questo manuale potrai usare al meglio le nuove funzionalità del tuo FASTModem Quali sono le novità? Funzionalità precedenti

Dettagli

LA MOBILITÀ A PORTATA DI MANO QUALCHE TOCCO SUL VOSTRO DISPOSITIVO MOBILE È TUTTO QUELLO CHE SERVE PER EFFETTUARE STAMPE E SCANSIONI SULLA STAMPANTE

LA MOBILITÀ A PORTATA DI MANO QUALCHE TOCCO SUL VOSTRO DISPOSITIVO MOBILE È TUTTO QUELLO CHE SERVE PER EFFETTUARE STAMPE E SCANSIONI SULLA STAMPANTE LA MOBILITÀ A PORTATA DI MANO QUALCHE TOCCO SUL VOSTRO DISPOSITIVO MOBILE È TUTTO QUELLO CHE SERVE PER EFFETTUARE STAMPE E SCANSIONI SULLA STAMPANTE BROTHER IN USO I dispositivi mobili sono sempre più

Dettagli

Introduzione...xv. I cambiamenti e le novità della quinta edizione...xix. Ringraziamenti...xxi. Condivisione delle risorse con Samba...

Introduzione...xv. I cambiamenti e le novità della quinta edizione...xix. Ringraziamenti...xxi. Condivisione delle risorse con Samba... Indice generale Introduzione...xv I cambiamenti e le novità della quinta edizione...xix Ringraziamenti...xxi Capitolo 1 Capitolo 2 Condivisione delle risorse con Samba...1 Reti Windows... 2 Struttura base

Dettagli

Storia e evoluzione dei sistemi di calcolo

Storia e evoluzione dei sistemi di calcolo Fondamenti di informatica Oggetti e Java Storia e evoluzione dei sistemi di calcolo Capitolo 1bis ottobre 2015 1 Storia ed evoluzione dei sistemi di calcolo L architettura di Von Neumann è una descrizione,

Dettagli

- 1 - LINUX E le Reti. Corso Linux 2014. di Giuseppe Zingone

- 1 - LINUX E le Reti. Corso Linux 2014. di Giuseppe Zingone - 1 - LINUX E le Reti Corso Linux 2014 di Giuseppe Zingone - 2 - Cenni sulle reti Introduzione Linux e le reti vanno mano nella mano. Il kernel di Linux ha il supporto per tutti i protocolli di rete comuni

Dettagli

Indirizzi Internet e. I livelli di trasporto delle informazioni. Comunicazione e naming in Internet

Indirizzi Internet e. I livelli di trasporto delle informazioni. Comunicazione e naming in Internet Indirizzi Internet e Protocolli I livelli di trasporto delle informazioni Comunicazione e naming in Internet Tre nuovi standard Sistema di indirizzamento delle risorse (URL) Linguaggio HTML Protocollo

Dettagli

Installare un nuovo programma

Installare un nuovo programma Installare un nuovo programma ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale Diapositiva Introduzione Installare un nuovo programma sul computer installazione Quando acquistiamo

Dettagli

Indice Prefazione Capitolo 1 Tecnologie dell informazione e della comunicazione e sistemi informativi 1.1 Informatica e ICT

Indice Prefazione Capitolo 1 Tecnologie dell informazione e della comunicazione e sistemi informativi 1.1 Informatica e ICT i-000_romane_sawyer:i-xiii_romane_sawyer.qxd 17-12-2009 11:10 Pagina V Prefazione XI Capitolo 1 Tecnologie dell informazione e della comunicazione e sistemi informativi 1 1.1 Informatica e ICT 2 1.2 Il

Dettagli

RETE, ADSL e CONDIVISIONI

RETE, ADSL e CONDIVISIONI RETE, ADSL e CONDIVISIONI 1 RETE SEMPLICE CON 2 PC E UN MODEM ADSL...3 2 RETE CON X PC E UN MODEM ADSL COLLEGATO AD UN PC...4 3 RETE CON X PC E UN MODEM COLLEGATO PER MEZZO DI HUB...5 4 RETE CON X PC E

Dettagli

Reti di calcolatori: Introduzione

Reti di calcolatori: Introduzione Reti di calcolatori: Introduzione Vittorio Maniezzo Università di Bologna Reti di computer e Internet Rete: sistema di collegamento di più computer mediante una singola tecnologia di trasmissione Internet:

Dettagli

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client

Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL ADSL2+ Browser Un browser Client Un client Glossario ADSL Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL2+ Asymmetric Digital Subscriber Line ADSL è una tecnica di trasmissione dati che permette l accesso a Internet fino a 8 Mbps in downstream ed 1 Mbps

Dettagli

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante CONOSCENZE DI INFORMATICA 1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante 2) Una memoria in sola lettura con la particolarità di essere cancellata in particolari condizioni è detta:

Dettagli

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350

su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 su Windows XP con schede Cisco Aironet 350 WIFE è il servizio gratuito per l'accesso wireless a Internet. Tutti gli studenti in possesso di un computer portatile possono accedere alla rete Internet mediante

Dettagli