l Iniziativa Strategica Promozione e supporto alla creazione di nuove imprese innovative Start-up dell Università degli Studi di Milano-Bicocca

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "l Iniziativa Strategica Promozione e supporto alla creazione di nuove imprese innovative Start-up dell Università degli Studi di Milano-Bicocca"

Transcript

1 Linee guida strategiche e plicy perativa in tema di prmzine della nuva imprenditrialità e Spin ff nell Università degli Studi di Milan-Biccca Apprvazine del Cnsigli di Amministrazine del 23 settembre 2014 INDICE 1. Premessa 2. Panrama nrmativ 3. Iniziativa strategica Prmzine e supprt alla creazine di nuve imprese innvative 4. Pian Spin-ff 4.1 Definizine di Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca 4.2 Requisiti delle Spin-ff (partecipate e nn-partecipate) dell Università degli Studi di Milan-Biccca 4.3 Requisiti e incmpatibilità della partecipazine del persnale universitari alle Spin ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca 4.4 Partecipazine dell Atene al capitale sciale delle Spin ff dell Università degli Studi di Milan- Biccca 4.5 Prcedura di cstituzine di Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca 4.6 Prcedura di accreditament per le Spin-ff 4.7 Mnitraggi delle Spin-ff dell Università degli Studi di Milan- Biccca 4.8 Uscita da Spin ff partecipate e status di Spin-ff dell Università degli Studi di Milan- Biccca 5. Start Up dell Università degli Studi di Milan- Biccca 1. Premessa Il presente dcument deriva anche dalle bune pratiche elabrate all intern della assciazine Netval (Netwrk per la valrizzazine della ricerca universitaria), di cui l Università degli Studi di Milan-Biccca è scia. Ha il duplice scp di: delineare una Iniziativa Strategica d Atene per la prmzine e il supprt della creazine di nuve imprese innvative, prpste da sggetti appartenenti alla cmunità universitaria (studenti, dttrandi, assegnisti, dcenti, ricercatri, tecnici EP, ecc) valrizzand le cnscenze e cmpetenze acquisite cn le attività frmative e scientifiche sviluppate all intern dell Atene; cstituire il punt di riferiment strategic, perativ e prcedurale per le prpste di cstituzine e accreditament di Spin-ff, sstituend e sspendend l applicazine del Reglament per la partecipazine dell'università degli Studi di Milan-Biccca in scietà di capitali riginate da prprie attività di ricerca (Spin-ff Accademici) emanat cn D.R. n del 23 ttbre 2003 e succ. mdifiche, e recepend il Reglament del Minister dell'istruzine, dell'università e della Ricerca (MIUR) - Decret 10 agst 2011, n cncernente la definizine dei criteri di partecipazine di prfessri e ricercatri universitari a scietà aventi caratteristiche di spin ff start up universitari in attuazine di quant previst all'articl 6, cmma 9, della legge 30 dicembre 2010, n. 240 [D.M. 168/2011]. 2. Panrama nrmativ Decret Legislativ 27 lugli 1999, n. 297 recante «Rirdin della disciplina e snelliment delle prcedure per il sstegn della ricerca scientifica e tecnlgica, per la diffusine delle tecnlgie, per la mbilità dei ricercatri», cn particlare riferiment all art. 2, cmma 1, lettera e); D.M. n. 168/2011 di cui in premessa (punt 1). 3. Iniziativa Strategica Prmzine e Supprt alla creazine di nuve imprese innvative L Statut dell Università degli Studi di Milan-Biccca riprta all art. 1.2: Fine dell Università è cncrrere all svilupp della scietà attravers la prmzine culturale e civile della persna e l elabrazine di una cultura fndata sui valri universali dei diritti umani, della pace, della slidarietà internazinale e della salvaguardia dell ambiente. Persegue tale fine attravers l attività di ricerca scientifica, il trasferiment e la valrizzazine dei risultati della ricerca e attravers l istruzine superire. L Atene, inltre, nel rispett delle prprie finalità istituzinali, può partecipare a frme assciative qualra detta partecipazine sia strumentale al perseguiment delle finalità istituzinali, tra le quali le scietà di capitali (art. 40, cmma 2, dell Statut). L Università degli Studi di Milan-Biccca pne, pertant, tra i sui biettivi primari la valrizzazine dei risultati della ricerca attravers iniziative imprenditriali innvative che cstituiscn un ptenziale valre 1

2 aggiunt in termini di valrizzazine delle cnscenze stesse dell Atene, di sbcc prfessinale per studenti e persnale d Atene, di cnvergenza e cmplementarietà rispett alle attività di didattica e ricerca, di cntribut cncret all svilupp ecnmic territriale. In cnfrmità a tali principi e rientamenti, l Iniziativa Strategica Prmzine e supprt alla creazine di nuve imprese innvative ha, quindi, cme biettivi principali: cmpletare la missine frmativa e di ricerca dell'atene, prmuvend l svilupp dell'imprenditrialità nella cmunità universitaria e nei givani laureati e dttri di ricerca e favrend la creazine e il supprt di nuve attività di business riginate dalla valrizzazine di cnscenze, di cmpetenze e di risultati delle attività frmative e di ricerca svlte in Atene; favrire il cntatt delle persne e delle strutture dell'atene cn il mnd prduttiv e le istituzini del territri al fine di sstenere e valrizzare la ricerca scientifica e di diffndere nuve cnscenze e tecnlgie innvative aventi psitive ricadute sulla prduzine di beni e servizi, sul benessere sciale e del territri; favrire l inseriment lavrativ dei givani laureati, dttri di ricerca e ricercatri in uscita dall Atene, cn particlare riferiment alla qualificazine rispett al livell di preparazine. Nell ambit di tale iniziativa strategica, l Atene intende prmuvere attività e servizi per favrire e supprtare l avvi di nuve iniziative imprenditriali di success, differenziand pprtunamente le attività e i servizi di supprt a secnda delle diverse rigini delle iniziative imprenditriali. In particlare si definiscn: Start-up dell Università degli Studi di Milan-Biccca le nuve imprese innvative che nascn su iniziativa di studenti, laureati dttri di ricerca dell Atene e che basan il prpri business su beni e/ servizi ideati e sviluppati valrizzand le cnscenze e le cmpetenze acquisite durante il prpri percrs frmativ in Atene; Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca le nuve imprese innvative che nascn su iniziativa di persnale dell Atene, strutturat e nn (dcenti, ricercatri, dttrandi, assegnisti, tecnici EP, ecc..) e che basan il prpri business su beni e servizi innvativi ideati e sviluppati valrizzand i risultati delle attività di ricerca svlte in Atene. Le attività e servizi di supprt alla creazine di queste tiplgie di imprese innvative da parte dell Atene ptrann essere attivati e gestiti in crdinament e cmplementarietà anche cn altri sggetti esterni all Atene impegnati in iniziative di supprt alla ne imprenditrialità al fine di ridurre ridndanze ed inefficienze lung la filiera dei servizi di supprt ed incentiv alla ne imprenditrialità innvativa. Ricnscend l imprtanza e il valre aggiunt apprtati da Start up e Spin ff innvative di success, l Atene ptrà prmuvere iniziative frmative e infrmative all intern della cmunità universitaria, finalizzate alla diffusine della cultura imprenditriale, all scuting di idee innvative e alla sensibilizzazine sugli elementi chiave di success per la valrizzazine di idee innvative attravers iniziative imprenditriali. 4. Pian Spin-ff Nell ambit della Iniziativa Strategica Prmzine e supprt alla creazine di nuve imprese innvative è previst un Pian Spin ff, fcalizzat sulla prmzine e sul supprt alla creazine di imprese Spin ff Definizine di Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca Il D.M. 168/2011, richiamand il D.Lgs. 297/1999, definisce cme Spin ff le Scietà di recente cstituzine vver da cstituire, finalizzate all'utilizzazine industriale dei risultati della ricerca [ ], cn la partecipazine azinaria il cncrs, cmunque cn il relativ impegn di tutti alcuni tra i seguenti sggetti: [ ] prfessri e ricercatri universitari, [ ] dttrandi di ricerca e titlari di assegni di ricerca [ ] sulla base di reglamenti delle università e degli enti di appartenenza, che ne disciplinin la prcedura autrizzativa e il cllcament in aspettativa vver il manteniment in servizi nel crs di studi, nnché le questini relative ai diritti di prprietà intellettuale e che definiscan le limitazini vlte a prevenire i cnflitti di interesse cn le scietà cstituite da cstituire. Vengn cnsiderate cme Spin ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca le scietà: - cstituite su iniziativa dell Università degli Studi di Milan-Biccca e/ di persnale dell Atene (dcenti, ricercatri, dttrandi, assegnisti, tecnici EP, ecc) - partecipate dall Università degli Studi di Milan-Biccca e/ dal persnale universitari, intendendsi tale partecipazine sia in termini di partecipazine al capitale sciale sia in termini di impegn dirett nel cnseguiment dell ggett sciale attravers l impieg di knw hw e cmpetenze generate in un cntest di ricerca; 2

3 - finalizzate all utilizzazine industriale dei risultati della ricerca ttenuti in Atene, vver aventi ad ggett l svilupp, la prduzine e la cmmercializzazine di beni e servizi innvativi ad essi cllegati e/ di elevat cntenut tecnlgic, ideati e sviluppati cn il cntribut determinante delle risrse di ricerca dell'atene; - apprvate dal Cnsigli di Amministrazine dell Università, cn delibera a maggiranza dei sui membri, previ parere favrevle del Senat Accademic, a seguit della prcedura di cstituzine (punt 4.5) di accreditament (punt 4.6). Le Spin ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca, si distingun in: Spin-ff partecipate: le Spin ff cstituite e partecipate da persnale dell Atene e direttamente, a livell di capitale sciale, anche dall Università degli Studi di Milan-Biccca [c.d. Spin ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca] Spin-ff nn partecipate: le Spin ff cstituite e partecipate da persnale dell Atene e nn partecipate dall Università degli Studi di Milan-Biccca [c.d. Spin ff accreditate dall Università degli Studi di Milan-Biccca]. Le scietà cstituite prima dell apprvazine delle presenti Linee Guida, attualmente partecipate dall Atene e che hann già ttenut dagli rgani di gvern la qualifica di Spin Off dell Atene sn già autmaticamente ricnsciute cme Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca. Le scietà cstituite prima dell apprvazine delle presenti Linee Guida NON partecipate dall Atene e che hann già ttenut dagli rgani di gvern la qualifica di Spin Off dell Università degli Studi Milan Biccca, sn già autmaticamente ricnsciute cme Spin-ff accreditate dell Università degli Studi di Milan-Biccca qualra sddisfin le definizini, requisiti e cmpatibilità di cui alle presenti Linee Guide Requisiti delle Spin-ff (partecipate e nn-partecipate) dell Università degli Studi di Milan-Biccca L Università individua i seguenti cme requisiti necessari per essere cnsiderate cme Spin ff dell Atene: - la missin della Spin ff deve essere il perseguiment di benefici ecnmic (prfitt); - l attività e gli biettivi della Spin ff devn essere chiaramente ricnducibili alla valrizzazine ecnmica di risultati di ricerca dell Atene, devn favrire l attività di ricerca dell Atene e nn essere in diretta cncrrenza cn le attività dell Atene e delle sue strutture, ivi cmprese le attività di cnsulenza e ricerca per cnt terzi di cui all art. 66 del D.P.R n. 382; - il pian di business della Spin ff deve essere chiaramente identificat, credibile e realizzabile, in particlare dal punt di vista della sstenibilità ecnmic finanziaria, della capacità gestinale e imprenditriale del team prpnente, della redditività del mercat di riferiment, della dispnibilità delle risrse prduttive (umane, strumentali, finanziarie, knw hw, prprietà intellettuale); - deve essere chiaramente definit e reglat il rapprt tra la scietà Spin-ff e l Atene (e le sue strutture), dal punt di vista della messa a dispsizine di spazi, attrezzature, knw hw, risultati di ricerca, risrse, titli di prprietà intellettuale, marchi di qualificazine, nme/lg dell Università a scp pubblicitari, ecc.); - devn essere rispettati i requisiti e incmpatibilità della partecipazine del persnale universitari alle Spin ff (par. 4.3); - (in cas di partecipazine dell Atene) devn essere rispettati i requisiti definiti dall Atene per la partecipazine al capitale sciale delle Spin ff (par. 4.4). 4.3 Requisiti e incmpatibilità della partecipazine del persnale universitari alle Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca Per la definizine e disciplina dei requisiti e incmpatibilità della partecipazine del persnale universitari alle Spin ff si sservan: Per il persnale dcente e ricercatre le dispsizine di cui: agli artt. 2 e 3, cmma 2, lettera f, D.M.168/2011 (requisiti) le dispsizini di cui all art. 4 del D.M.168/2011 (incmpatibilità) Per dttrandi e assegnisti le dispsizine di cui agli artt. 2 D.M.168/2011, i Reglamenti universitari e le dipsizini di legge in materia (requisiti); le dispsizine di cui ai Reglamenti universitari (incmpatibilità) 3

4 Per quant riguarda la partecipazine del persnale tecnic-amministrativ alle Spin ff, si sservan le dipsizini di legge in materia. Relativamente al cnflitt di interesse: Per quant riguarda il persnale dcente e ricercatre, si sservan le dispsizini del Reglament Spin Off d Atene, di richiam dell art. 5 del D.M.168/2011; Per quant riguarda dttrandi, assegnisti, e persnale tecnic-amministrativ si applican le dipsizini di legge in materia Partecipazine dell Atene al capitale sciale delle Spin-ff dell Università degli Studi di Milan- Biccca Su richiesta dei prpnenti, l Atene può valutare l pprtunità di partecipare al capitale sciale delle scietà Spin ff Prcedura di cstituzine di Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca La prpsta di cstituzine di una Spin ff può essere avanzata da persnale dell Atene (dcenti, ricercatri, dttrandi, assegnisti, tecnici EP, ecc). Oltre ai prpnenti, pssn partecipare all iniziativa imprenditriale anche altri sggetti persne fisiche, sia interne che esterne all Università e altri sggetti giuridici, pubblici privati. Durante tutt il prcess di cstituzine, verrann messe in att tutte le pprtune azini per mantenere in regime di cnfidenzialità il cntenut e i dettagli dell idea imprenditriale. La prcedura prevede alcuni passi successivi che sarann descritti in dettagli nel reglament spin ff d Atene. I passi previsti sn i seguenti: Verifiche preliminari L Atene mette a dispsizine dei prpnenti i servizi di supprt del Servizi Valrizzazine della Ricerca per una prima valutazine dell idea imprenditriale e della sua presentazine all Atene per cstituire una Spin-ff Predispsizine del Pian di Business A seguit delle verifiche preliminari, ve sussistan i presuppsti, il team dei prpnenti prcederà cn la redazine di un Pian di Business, nel quale devn essere illustrati e ad analizzati criticamente tutti gli elementi utili per valutare l pprtunità di intraprendere l iniziativa imprenditriale. Fra gli elementi rilevanti della presentazine della prpsta cntenuti nel pian di business dvrann esserci le indicazini su quali sian le relazini previste tra l Spin-ff e l Atene in termini di cnscenze e knw-hw trasferiti, di future utilizzazini di strutture e persnale dell Atene, di partecipazine di persnale dell Atene alle attività della Spin-ff anche al fine di valutare la cmpatibilità cn la disciplina in materia ai sensi dell Art.6, cmma 9 della legge 30 dicembre 2010, n. 240: La psizine di prfessre e ricercatre è incmpatibile cn l'esercizi del cmmerci e dell'industria fatta salva la pssibilità di cstituire scietà cn caratteristiche di spin-ff di start up universitari, ai sensi degli articli 2 e 3 del decret legislativ 27 lugli 1999, n. 297, anche assumend in tale ambit respnsabilità frmali, nei limiti temprali e secnd la disciplina in materia dell'atene di appartenenza Predispsizine del Pian di Agevlazini e cnfrnt cn strutture di appartenenza E pssibile prevedere che l Università degli Studi di Milan-Biccca cnceda delle agevlazini alla Spin-ff sia in termini di sfruttament di prprietà intellettuale e knw-hw, sia in termini di utilizzazine di spazi e labratri, sia di partecipazine a prgetti di ricerca, ecc. Le richieste di eventuali agevlazini devn essere presentate avendle precedentemente valutate cn i referenti delle strutture a cui verrà chiest di ergare l agevlazine Presentazine alla Cmmissine Spin ff La prpsta di Spin ff viene valutata da una Cmmissine Spin ff nn permanente frmata da tre membri fissi: il Rettre, un su Delegat, che presiede, da un Respnsabile del Settre prepst alla Valrizzazine della Ricerca e dal Direttre della struttura di appartenenza dei prpnenti, da su delegat. La Cmmissine Spin ff ptrà essere integrata, su richiesta dei membri fissi, anche da altri sggetti esterni all Atene cmpetenti dell specific settre di business della Spin ff e cn rul cnsultiv all intern della Cmmissine Spin ff. Fra i membri della cmmissine nn pssn esserci i prpnenti che sarann invitati alle riunini per illustrare la lr prpsta. Nn pssn partecipare alle deliberazini i Direttri che sian anche prpnenti dell iniziativa. Tutti i membri della Cmmissine Spin ff sarann tenuti 4

5 a bblighi di riservatezza su tutte le infrmazini acquisite riguardanti le prpste di Spin ff e di Piani di Business. La Cmmissine Spin ff, entr 1 mese dal riceviment della dcumentazine, esprimerà parere mtivat in merit alla prpsta Selezine qualitativa delle Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca Al fine di favrire prcessi virtusi di crescita delle Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca, le prpste di Spin-ff sarann sttpste ad una valutazine basata su una serie di indicatri che riguardan gli elementi caratterizzanti le nuve imprese innvative. La valutazine cnsentirà di attribuire alla prpsta una valutazine secnd i livelli: Platin, Or, Argent Standby. Il livell indica l stadi di svilupp e cnsente l access privilegiat a specifici servizi che sarann definiti successivamente. La selezine qualitativa ptrà essere svlta in qualsiasi mment dp la valutazine della Cmmissine Spin-ff e il risultat ttenut nn cstituisce cndizine per il superament del prcess né per la presentazine agli Organi di Atene Presentazine della prpsta agli Organi Accademici e deliberazini In cas di parere psitiv da parte della Cmmissine Spin-ff, la prpsta di cstituzine della Spin-ff verrà cmunicata ai Cnsigli delle strutture di appartenenza dei prpnenti e al Senat Accademic che dvrà esprimere parere sulla prpsta di cstituzine di Spin-ff ai sensi del D.M. del 10 agst Acquisit il parere del Senat Accademic, la prpsta di cstituzine della Spin-ff verrà sttpsta all apprvazine del Cnsigli di Amministrazine dell Atene, che deve avvenire cn delibera a maggiranza dei membri (cme previst da D.M. del 10 agst 2011). Il Cnsigli di Amministrazine deve deliberare in merit a: apprvazine del Pian di Business; autrizzazine alla cstituzine dell impresa cme Spin-ff dell Atene; valutazine del cnflitt di interessi sia in merit all attività della Spin-ff che ai ruli ricperti in essa dai prpnenti e da eventuale altr persnale della cmunità universitaria cinvlt nelle attività della Spin-ff; eventuale partecipazine diretta dell Università al capitale sciale della Spin-ff, cn relativi dettagli; (in cas di Spin-ff partecipata) nmina di un cmpnente all intern del Cnsigli di Amministrazine della Spin-ff, il quale deve riferire all Atene annualmente relativamente alle attività della Spin-ff; eventuale apprvazine del Pian di Agevlazini e autrizzazine delle cndizini di utilizz da parte della Spin-ff di spazi, di attrezzature e di altre risrse di Atene e di sue strutture, da reglare cn appsite cnvenzini. In cas di apprvazine da parte del Cnsigli di Amministrazine, l iniziativa imprenditriale sarà cnsiderata ufficialmente cme Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca e verrà dat seguit a quant deliberat dal Cnsigli di Amministrazine. Nn pssn partecipare alle deliberazini relative alla cstituzine delle imprese Spin-ff i prpnenti dell iniziativa. In sede di presentazine della prpsta agli Organi Accademici e di pubblicazine delle delibere, verrann messe in att tutte le pprtune azini per mantenere in regime di cnfidenzialità il cntenut e i dettagli dell idea imprenditriale. In particlare, i cmpnenti degli Organi Accademici cinvlti dvrann assicurare la riservatezza e la cnfidenzialità delle infrmazini relative alle prpste di cstituzine di Spin-ff Prcedura di accreditament per le Spin-ff già cstituite Le scietà cstituite prima dell apprvazine delle presenti Linee Guida, attualmente partecipate dall Atene e che hann già ttenut dagli rgani di gvern la qualifica di Spin Off dell Atene sn già autmaticamente ricnsciute cme Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca. Le scietà cstituite prima dell apprvazine delle presenti Linee Guida NON partecipate dall Atene e che hann già ttenut dagli rgani di gvern la qualifica di Spin Off dell Università degli Studi Milan Biccca, sn già autmaticamente ricnsciute cme Spin-ff accreditate dell Università degli Studi di Milan-Biccca qualra sddisfin le definizini, requisiti e cmpatibilità di cui alle presenti Linee Guide. Per le altre scietà già cstituite è prevista la pssibilità di rientrare in una delle due suddette definizini qualra sddisfin definizini, requisiti e cmpatibilità previsti dalla nrmativa nazinale e universitaria in materia. La richiesta sarà sttpsta ad pprtune verifiche preliminari al Servizi prepst alla Valrizzazine della Ricerca, cn l eventuale cinvlgiment delle strutture d Atene interessate, al fine di 5

6 verificare il rispett di definizini, requisiti e cmpatibilità delle Spin-ff dell Università degli Studi di Milan- Biccca. Nel cas in cui le verifiche preliminari e le valutazini effettuate abbian riscntr psitiv, la richiesta di accreditament, crredata di pprtuna dcumentazine a supprt, verrà presentata all attenzine della Cmmissine Spin-ff e, in cas di parere psitiv, sttpsta all apprvazine del Cnsigli di Amministrazine, previ parere del Senat Accademic, cn delibera a maggiranza dei membri. In cas di apprvazine da parte del Cnsigli di Amministrazine, l iniziativa imprenditriale sarà cnsiderata ufficialmente cme Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca e verrà dat seguit a quant deliberat dal Cnsigli di Amministrazine Mnitraggi delle Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca Anche al fine di cnsentire all Atene di adempiere agli bblighi ministeriali previsti dalla nrmativa vigente relativamente alla richiesta di infrmazini degli enti partecipati dall Università degli Studi di Milan-Biccca, gni ann, entr i termini che verrann cmunicati, tutte le Spin-ff dell Università degli Studi di Milan- Biccca sn tenute ad inviare all Atene (Settre Valrizzazine della Ricerca) una relazine cntenente a titl di esempi: - principali dati ecnmici, finanziari e patrimniali (bilanci cmplet); - eventuali mdifiche avvenute nel capitale sciale e nella cmpagine dei sci cn pprtune mtivazini; - specifica dei principali prdtti e servizi frniti sul mercat che hann cntribuit al fatturat; - specifica del persnale dell Atene, dipendente e nn, che svlge attività a favre della Spin-ff, cn indicazine dell impegn temprale, delle retribuzini, delle attività svlte e della tiplgia di rapprt di lavr cn l Atene (se mdificata rispett alla precedente); - prspettive di svilupp e di business per i successivi 3 anni (se mdificate rispett alle precedenti); - dettagli degli eventuali rapprti e accrdi frmali di cllabrazine della Spin-ff cn l Atene e cn le sue strutture, dalla cstituzine ad ggi, cn specifica di accrdi di ricerca e svilupp, di frnitura di spazi, attrezzature e risrse (se mdificati rispett ai precedenti). Tutti i dati cmunicati, ad eccezine di quelli richiesti per gli adempimenti ministeriali, sarann mantenuti in regime di cnfidenzialità dagli uffici cmpetenti, elabrati sl per scpi interni all Atene e distribuiti pubblicamente sl in frma aggregata a livell di Atene. Ogni ulterire utilizz degli stessi, fatta eccezine per i dati nti pubblicamente, dvrà essere preventivamente autrizzat dal legale rappresentante della Spin-ff Uscita da Spin-ff partecipate e status di Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca Nel cas di Spin-ff partecipate è previst che dp un prim perid di avvi dell impresa, l Atene valuti l pprtunità di uscire dalla cmpagine sciale della Spin-ff. Entr tale perid, che può essere indicativamente quantificat in 6 anni dalla data di cstituzine della Spin-ff, l Atene si impegna ad una verifica delle cndizini per l uscita dalla Spin-ff. L individuazine del mment e delle cndizini di uscita dalla Spin-ff vengn valutati per gni singl cas dall Atene, tenend in pprtuna cnsiderazine valutazini di cnvenienza di investiment, di presenza di cndizini per l uscita favrevli per l Atene e di peculiarità del settre tecnlgic della Spin-ff. L status di Spin-ff dell Atene viene mantenut anche ltre il termine del perid di agevlazini e ltre il perid di partecipazine al capitale sciale da parte dell Università degli Studi di Milan-Biccca e può essere revcat in qualsiasi mment a giudizi insindacabile dell Atene se l us dell status di Spin-ff dell Università degli Studi di Milan-Biccca da parte dell impresa crea dann all Atene. 5. Start Up dell Università Degli Studi di Milan Biccca L Università, nel rispett della nrmativa vigente, può favrire anche nuve imprese innvative che nascn su iniziativa di studenti, laureati dttri di ricerca dell Atene e che basan il prpri business su beni e/ servizi innvativi ideati e sviluppati valrizzand le cnscenze e le cmpetenze acquisite durante il prpri percrs frmativ in Atene. Dette nuve imprese si definiscn Start-up dell Università degli Studi di Milan-Biccca (di seguit Start up UNIMIB). L Università ptrà favrire la nascita di dette imprese tramite iniziative frmative e infrmative all intern della cmunità universitaria, finalizzate alla diffusine della cultura imprenditriale, all scuting di idee innvative e alla sensibilizzazine sugli elementi chiave di success per la valrizzazine di idee innvative attravers iniziative imprenditriali. Per le cndizini di ricnsciment di start up universitaria, si sservan le dispsizini di cui al Reglament Spin Off d Atene e le prcedure di cui al punt 4.6 delle presenti Linee Guida. 6

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE TANTIQUANTI ANNI 2013-2016 RICHIAMATI

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE TANTIQUANTI ANNI 2013-2016 RICHIAMATI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE TANTIQUANTI ANNI 2013-2016 RICHIAMATI 1. la delibera di Cnsigli cmunale n. 45 del 25/07/2012 di apprvazine delle linee prgrammatiche 2012-2017, che riprtan

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella

PROTOCOLLO DI INTESA. tra. Il Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, nella PROTOCOLLO DI INTESA tra Il Cllegi Gemetri e Gemetri Laureati di Mnza e Brianza, nella persna di Cesare Galbiati, in qualità di Presidente del Cllegi e L Istitut di Istruzine Superire Ezi Vanni di Vimercate,

Dettagli

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE FOTOCLUB 82 PERO ANNO 2013-2016 RICHIAMATI

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE FOTOCLUB 82 PERO ANNO 2013-2016 RICHIAMATI CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI PERO E L ASSOCIAZIONE FOTOCLUB 82 PERO ANNO 2013-2016 RICHIAMATI 1. la delibera di Cnsigli cmunale n. 45 del 25/07/2012 di apprvazine delle linee prgrammatiche 2012-2017, che

Dettagli

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Prvincia di Csenza REGOLAMENTO CONSULTA PROVINCIALE DELLE ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Settembre 2003 ART. 1 Istituzine e sede 1. E istituita, press la Prvincia di Csenza, la Cnsulta

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la Carta dei Servizi al Lavoro

INDICE. 1. Cos è la Carta dei Servizi al Lavoro Carta dei Servizi al Lavr della scietà pubblica Zna Ovest di Trin srl INDICE 1. Cs è la Carta dei Servizi al Lavr 2. Presentazine della scietà pubblica Zna Ovest di Trin srl Missine e Finalità Attività

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA IMPRENDITRAPANI TRA. Trapani, Via Mafalda di Savoia n. 26 - C.F.: 80002660811, rappresentata da: PREMESSO CHE

PROTOCOLLO DI INTESA IMPRENDITRAPANI TRA. Trapani, Via Mafalda di Savoia n. 26 - C.F.: 80002660811, rappresentata da: PREMESSO CHE PROTOCOLLO DI INTESA IMPRENDITRAPANI TRA - CONFINDUSTRIA TRAPANI Assciazine degli Industriali della Prvincia cn sede in Trapani, Via Mafalda di Savia n. 26 - C.F.: 80002660811, rappresentata da: FIORELLA

Dettagli

CTRH - Centro Risorse Territoriale per l Handicap ACCORDO DI RETE

CTRH - Centro Risorse Territoriale per l Handicap ACCORDO DI RETE AMBITO TERRITORIALE: MILANO CENTRO-SUD ZONE 1-4-5 ACCORDO DI RETE RETE TERRITORIALE PER L INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI ANNI SCOLASTICI 2012/2013 2013/2014 2014/2015 AMBITO TERRITORIALE:

Dettagli

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa

Oggetto: presentazione candidature Funzioni Strumentali al Piano dell Offerta Formativa MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VIA COPERNICO VIA COPERNICO 1 00040 POMEZIA (ROMA) TEL. 06 121127550 FAX 0667666356 CODICE

Dettagli

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue Prt. n. 3096 Bari, 31 lugli 2014 Oggett: Integrazine cn rettifica e prrga dei termini del Band per la selezine di ESPERTI e TUTOR finalizzat a istituire un ALBO per l attuazine delle azini di FORMAZIONE

Dettagli

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3

1.2 Redazione del Piano di Intervento Personalizzato (PIP) e costruzione del gruppo classe... 3 Allegat B PROCEDURE PER LA GESTIONE DELLA DOTE LOGISTICA 1. DOTE FORMAZIONE... 2 1.1 Prentazine della dte... 2 1.2 Redazine del Pian di Intervent Persnalizzat (PIP) e cstruzine del grupp classe... 3 1.3

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE 1. Premessa L ARCA, fra le sue attività istituzinali, persegue l biettiv di favrire la prmzine sciale e culturale dei Sci, anche attravers la destinazine

Dettagli

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO

ATTO D INDIRIZZO AL COLLEGIO DEI DOCENTI IL DIRIGENTE SCOLASTICO Unine Eurpea Repubblica Italiana Regine Sicilia Istitut Cmprensiv «Santi Bivna» REGIONE SICILIANA-DISTRETTO SCOLASTICO N. 65 ISTITUTO COMPRENSIVO «SANTI BIVONA» Cntrada Sccrs s. n. c. - 92013 Menfi - (AG)

Dettagli

Agevolazioni previste

Agevolazioni previste Le agevlazini per l autimpieg di cui al Dgls 185/2000. Svilupp Italia Abruzz spa gestisce in Abruzz per cnt di Invitalia spa e del Minister del Lavr le Misure inerenti gli incentivi all Autimpieg di cui

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL VOLONTARIATO INDIVIDUALE IN ATTIVITA DI PUBBLICA UTILITA Apprvat cn Deliberazine C.C. nr. 48 del 28/11/2013 Smmari Art. 1 Oggett... 3 Art. 2 Stat giuridic dei vlntari...

Dettagli

FRANCHISING. Il Franchising è la formula imprenditoriale che consente di realizzare accordi di collaborazione per la creazione di reti di imprese.

FRANCHISING. Il Franchising è la formula imprenditoriale che consente di realizzare accordi di collaborazione per la creazione di reti di imprese. AUTOIMPIEGO: decret legislativ n. 185/2000 Titl II FRANCHISING Il Franchising è misura prevista dal Titl II del Decret 185/2000 indicata per chi vule avviare una nuva impresa ma nn vule partire da zer,

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Alta Frmazine Artistica Musicale e Creutica CONSERVATORIO DI MUSICA GIACOMO PUCCINI - LA SPEZIA Via XX Settembre, 34 19121 La Spezia tel. 0187/770333

Dettagli

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista Il Business Plan, dcument essenziale per l svilupp e la crescita dell impresa Sintesi del nstr punt di vista Settembre 2014 Preparare il Business Plan Sintesi del nstr punt di vista La preparazine del

Dettagli

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167)

Testo unico dell apprendistato (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Test unic dell apprendistat (D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167) Cntratti cllettivi nazinali del lavr (CCNL) Accrd del 23 aprile 2012 tra Regine del Venet e Parti Sciali per la frmazine degli apprendisti

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIV A INTERNA, APERTA AI DIPENDENTI DI RUOLO DELL'ASI

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIV A INTERNA, APERTA AI DIPENDENTI DI RUOLO DELL'ASI ~I).. I ag~tl' spazioe I IOIlO APERTA AI DIPENDENTI DI....... _.............. _............ 1...... ASI -Agenzia Spaziale Italiana ADO-ASI 1- AGENZIA_SP AZIACE_IT ALIANA REGISTRO UFFICIALE Prt. n. 0000416.

Dettagli

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4

PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 Prvincia di Csenza Settre Mercat del Lavr PROGETTO LAVORO&SVILUPPO 4 OBIETTIVI E FINALITA Scp del prgett è favrire la frmazine di sggetti inccupati/disccupati residenti nelle Regini dell biettiv Cnvergenza

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Scienze Veterinarie Avvis di selezine pubblica di esperti di alta qualificazine in pssess di un significativ curriculum prfessinale per il cnferiment dirett, a titl gratuit, di incarichi di insegnament pratic mediante stipula

Dettagli

VADEMECUM INCLUSIONE

VADEMECUM INCLUSIONE www.ictramnti.gv.it Autnmia Sclastica n. 24 Istitut Cmprensiv Statale G. Pascli Via Orsini - 84010 Plvica - Tramnti (SA) - Tel e Fax. 089876220 - C.M. SAIC81100T - C.F. 80025250657 Email :saic81100t@istruzine.it-

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

POLITICA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO Manuale e dcumenti Dcumenti per la sicurezza Prcedure Gestinali Mdulistica Gestinali DISTRIBUZIONE CONTROLLATA Revisine Data Funzini e nminativi R-SGSL RSPP MC RLS PREP 00 20/10/14 Beltramelli Marc Campini

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 33 DEL 03/06/2015

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 33 DEL 03/06/2015 C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 33 DEL 03/06/2015 OGGETTO: CONVENZIONE PER AFFIDAMENTO SERVIZIO INFORMAZIONE DENOMINATO

Dettagli

LINEE GUIDA IN MATERIA DI OBBLIGHI DI TRASPARENZA DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO

LINEE GUIDA IN MATERIA DI OBBLIGHI DI TRASPARENZA DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO LINEE GUIDA IN MATERIA DI OBBLIGHI DI TRASPARENZA DEI TITOLARI DI CARICHE ELETTIVE E DI GOVERNO Rma, gennai 2013 A cura dell Area del Vice Segretari Generale Vicari Premessa Le pubbliche amministrazini

Dettagli

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O

INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI CASERTANE PER L ANNO 2011 (D.G. n. 93/2011) B A N D O Art. 1 - Finalità Nel quadr delle prprie iniziative istituzinali, la Camera di Cmmerci di Caserta

Dettagli

2 BANDO 2014 BANDO IN RETE

2 BANDO 2014 BANDO IN RETE Alla Fndazine Cmunità Mantvana Onlus Via Prtazzl, 9 46100 Mantva MODULO PER LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO E RICHIESTA DEL CONTRIBUTO 2 BANDO 2014 BANDO IN RETE da presentarsi entr il 17 OTTOBRE 2014 L

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

ASSISTENTE FAMILIARE

ASSISTENTE FAMILIARE ALLEGATO 1 ASSISTENTE FAMILIARE DESCRIZIONE SINTETICA L Assistente familiare è una figura cn caratteristiche pratic-perative, la cui attività è rivlta a garantire assistenza a persne autsufficienti e nn,

Dettagli

SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA

SCHEDA DI SINTESI ATTIVITA BENEFICIARI SCADENZA RISORSE FINANZIARIE DISPONIBILI BANDO SCHEDA SINTESI BANDO MIUR PER CLUSTER CENTRO NORD 2012 AVVISO PER LO SVILUPPO E POTENZIAMENTO DI CLUSTER TECNOLOGICI NAZIONALI Fndi FAR cmplessivi

Dettagli

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA

Regione del Veneto AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Regine del Venet AZIENDA U.L.S.S. N. 16 PADOVA Accrd Cntrattuale ex art. 17 l.r. 16.8.2002, n. 22 ed art. 8 quinquies d.lgs. 30.12.1992, n. 502 tra L Azienda Ulss e gli ergatri privati accreditati per

Dettagli

ANG Agenzia Nazionale per i Giovani PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ

ANG Agenzia Nazionale per i Giovani PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ ANG Agenzia Nazinale per i Givani PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ 2013 2015 1) DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI Il Pian Triennale per la trasparenza e l integrità per il perid 2013-2015

Dettagli

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per

Laurea triennale in: Ingegneria Gestionale Ingegneria Informatica e dell'informazione. Vademecum per Laurea triennale in: Ingegneria Gestinale Ingegneria Infrmatica e dell'infrmazine Vademecum per Tircini Prva Finale Piani di studi e crediti Erasmus Trasferimenti Tircini Quand. E' cnsigliabile che la

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LE IMPRESE MADE IN ITALY: ECCELLENZE IN DIGITALE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LE IMPRESE MADE IN ITALY: ECCELLENZE IN DIGITALE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LE IMPRESE MADE IN ITALY: ECCELLENZE IN DIGITALE La Camera di Cmmerci di Rvig in attuazine del Prtcll di intesa per l svilupp delle cmpetenze digitali nei sistemi prduttivi

Dettagli

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti

Gli interventi dell AUSL in integrazione con i Servizi Sociali in materia di tutela dei minori e degli adolescenti PROMOZIONE E PROTEZIONE DEI DIRITTI DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA Incntr cn il Garante dell Emilia-Rmagna Reggi Emilia e Mdena Mdena 11 giugn 2015 Gli interventi dell AUSL in integrazine cn i Servizi

Dettagli

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 Il Cmmissari Unic delegat del Gvern per Exp Milan 2015 Milan, 15 maggi 2015 Prt. N. 74/U/2015 Ordinanza n. 2 del 15 maggi 2015 Oggett: Organizzazini di vlntariat di prtezine civile nelle attività cnnesse

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE FRA CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA "ANALISI E MONITORAGGIO DEL RISCHIO AMBIENTALE" E D APPOLONIA s.p.a.

ACCORDO DI COLLABORAZIONE FRA CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA ANALISI E MONITORAGGIO DEL RISCHIO AMBIENTALE E D APPOLONIA s.p.a. ACCORDO DI COLLABORAZIONE FRA CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA "ANALISI E MONITORAGGIO DEL RISCHIO AMBIENTALE" E D APPOLONIA s.p.a. PER LA REALIZZAZIONE DI ATTIVITA E PROGETTI PER LO SVILUPPO E LA DIFFUSIONE

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO Servizio Promozione Economica e Turistica

COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO Servizio Promozione Economica e Turistica COMUNE DI FIRENZE DIREZIONE SVILUPPO ECONOMICO Servizi Prmzine Ecnmica e Turistica Avvis esplrativ per la ricerca di cmpnenti prgettuali e di sluzini riginali e innvative per la realizzazine del prgett

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI Giunta Reginale DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO ATTUAZIONE DELLE RIFORME E CONTROLLI Piazza Città di Lmbardia n.1 20124 Milan www.regine.lmbardia.it frmazine@pec.regine.lmbardia.it Tel

Dettagli

Idee da Ragazzi per la sicurezza sul lavoro

Idee da Ragazzi per la sicurezza sul lavoro di Perugia Band di Cncrs Idee da Ragazzi per la sicurezza sul lavr PREMESSA Obiettiv del presente cncrs è quell di raffrzare la cultura della prevenzine - intesa cme educazine alla cnscenza dei rischi,

Dettagli

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Cnvenzine tra la Prvincia di Campbass e il Cmune di per l adesine alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Oggi, nella sede della Prvincia di Campbass, si sn cstituiti i Sigg.,

Dettagli

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A.

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A. ICBPI S.P.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific bancari Presentata da: ICBPI S.p.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific

Dettagli

Prot. n 1037 B/17 Acquaviva delle Fonti, 23/02/2015

Prot. n 1037 B/17 Acquaviva delle Fonti, 23/02/2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO DE AMICIS P.zza Di Vagn, 18 70021 ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA) Tel. 080-761314 Fax 080 3051357 www.deamicis.gv.it. e-mail BAEE03600L@ISTRUZIONE.IT BAEE03600L@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania

MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania L'Assessra Plitiche Sciali, Plitiche Givanili, Pari pprtunità. Prblemi dell Immigrazine, Demani e Patrimni e l Area Generale Di Crdinament - 17 Istruzine, Musei, Plitiche Givanili, Lavr, Frmazine Prfessinale,

Dettagli

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO

PROGETTO I - CAST Integrazione delle ICT nella catena del valore delle imprese del sistema Tessile Abbigliamento AVVISO PROGETTO I - CAST Integrazine delle ICT nella catena del valre delle imprese del sistema Tessile Abbigliament AVVISO Dispnibilità della piattafrma tecnlgica di scambi dcumentale Pagina 1 di 7 1. PREMESSA

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LE IMPRESE MADE IN ITALY: ECCELLENZE IN DIGITALE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LE IMPRESE MADE IN ITALY: ECCELLENZE IN DIGITALE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LE IMPRESE MADE IN ITALY: ECCELLENZE IN DIGITALE La Camera di Cmmerci di Ragusa in attuazine del Prtcll di intesa per l svilupp delle cmpetenze digitali nei sistemi prduttivi

Dettagli

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Provincia di Bolzano

Scheda informativa sul programma di sviluppo rurale 2014-2020 per la Provincia di Bolzano Scheda infrmativa sul prgramma di svilupp rurale 2014-2020 per la Prvincia di Blzan Il prgramma di svilupp rurale (PSR) della Prvincia autnma di Blzan è stat ufficialmente adttat dalla Cmmissine eurpea

Dettagli

Prevenzione del disagio scolastico

Prevenzione del disagio scolastico AREA 2 BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI E PROCESSI INCLUSIVI DA ATTUARE Prevenzine del disagi sclastic Finalità Intervenire preccemente sulle difficltà, i disturbi dell apprendiment e del cmprtament. Obiettivi

Dettagli

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD)

LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) LINEE GUIDA per la cmpilazine della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) Indice 1. Le basi nrmative ed aspetti generali 2. Parte I: biettivi, gestine e gestine del Dipartiment 2.1.

Dettagli

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO

Parte 1 di 2 - MODULO DI DELEGA E ISTRUZIONI DI VOTO Atlantia S.p.A. Assemblea dei titlari di Obbligazini Atlantia 2009-2016, cn cedla fissa 5,625%, di valre nminale cmplessiv pari a 1.500 milini di Eur 31 lugli 2012 (prima cnvcazine) 1 agst 2012 (secnda

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prt.n. 5441/C14 Milan. 28/11/2015 A TUTTE LE SCUOLE DI MILANO E PROVINCIA AL SITO DELL ISTITUTO Oggett: Band di gara per l attribuzine incaric di dcente madrelingua in rari curriclare ann sclastic 2015/16

Dettagli

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE 1 Lrenz Dmenic Parill: e-mail: urbanistica@cmune.merne.c.it COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE C.Fisc./ P. I.V.A.: 00549420131 Tel.: 031/650000 Fax: 031/651549

Dettagli

Istruzione e formazione all imprenditorialità

Istruzione e formazione all imprenditorialità Istruzine e frmazine all imprenditrialità L istruzine e la frmazine all imprenditrialità è il punt di partenza per sviluppare ed espandere l attività dei prfessinisti, miglirand la lr cnscenza e le lr

Dettagli

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1

POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Competitività BANDO PUBBLICO. Voucher Startup Incentivi per la competitività delle Startup innovative ALLEGATO 1 POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse VI Cmpetitività BANDO PUBBLICO Vucher Startup Incentivi per la cmpetitività delle Startup innvative ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DATI IMPRESA TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

Promoform Ente di Formazione Professionale

Promoform Ente di Formazione Professionale E DELLE POLITICHE Prmfrm Ente di Frmazine Prfessinale CORSO DI QUALIFICA PER TECNICO DELLA PROGETTAZIONE E ORGANIZZAZIONE DI MANIFESTAZIONI CONGRESSUALI, FIERE, CONVEGNI Denminazine crs N. re N. allievi

Dettagli

Condizioni tecniche per la connessione alle reti di distribuzione dell energia elettrica a tensione nominale superiore ad 1 kv

Condizioni tecniche per la connessione alle reti di distribuzione dell energia elettrica a tensione nominale superiore ad 1 kv pubblicata sul sit www.autrita.energia.it in data 20 marz 2008 Delibera ARG/elt 33/08 Cndizini tecniche per la cnnessine alle reti di distribuzine dell energia elettrica a tensine nminale superire ad 1

Dettagli

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale

Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per favorire la registrazione di marchi comunitari e internazionali Nazionale Scheda 1. Band per la cncessine di agevlazini alle imprese per favrire la registrazine di marchi cmunitari e internazinali Nazinale Tempistiche e scadenze del band Le dmande ptrann essere presentate dal

Dettagli

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT ALLEGATO B2 SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT Situazine di partenza Frnire infrmazini sulle strategie adttate le mdalità rganizzative cn le quali vengn attualmente serviti i mercati esteri cn l indicazine degli

Dettagli

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08

Le figure del sistema di Prevenzione aziendale secondo il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema di Prevenzine aziendale secnd il D.Lgs.81/08 Le figure del sistema SICUREZZA Rappresentante dei lavratri per la sicurezza (RLS). Datre di lavr (DL), prepsti e dirigenti. Respnsabile

Dettagli

REGIONE CALABRIA Dipartimento 11 Cultura, Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione Tecnologica, Alta formazione

REGIONE CALABRIA Dipartimento 11 Cultura, Istruzione, Università, Ricerca, Innovazione Tecnologica, Alta formazione ALLEGATO A BANDO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI DI RICERCA IN MATERIA DI SCIENZE UMANE, ECONOMICHE E SOCIALI Art. 1 Finalità 1. La Regine Calabria, in attuazine dell art. 37-quater della legge reginale

Dettagli

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI 1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI 2. PRESENTAZIONE 3. SERVIZI FORNITI E AREE DI INTERVENTO 4. I PRINCIPI FONDAMENTALI 5. TUTELA E VERIFICA 6. DATI DELLA SEDE 1. CHE COS È LA CARTA DEI

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE

COMUNE DI CISLIANO. Provincia di Milano LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE COMUNE DI CISLIANO Prvincia di Milan LEVA CIVICA VOLONTARIA BANDO PER LA SELEZIONE DI 3 VOLONTARI NELL AREA AMBIENTE PREMESSA La crisi che sta investend il mnd del lavr determina l aument della fascia

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA E LINEE GUIDA PER IL RIESAME DEI CORSI DI STUDIO E PER LA RELAZIONE DELLE COMMISSIONI PARITETICHE - ANNO 2015

PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA E LINEE GUIDA PER IL RIESAME DEI CORSI DI STUDIO E PER LA RELAZIONE DELLE COMMISSIONI PARITETICHE - ANNO 2015 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA E LINEE GUIDA PER IL RIESAME DEI CORSI DI STUDIO E PER LA RELAZIONE DELLE COMMISSIONI PARITETICHE - ANNO 2015 Smmari Premessa... 1 Organizzazine e tempi... 1 Calendari e descrizine

Dettagli

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA

COMUNE di IMPRUNETA Provincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA COMUNE di IMPRUNETA Prvincia di Firenze SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO UFFICIO EDILIZIA PUBBLICA E PRIVATA (spazi riservat all uffici Prtcll) (spazi riservat all uffici Edilizia Privata) Al Dirigente

Dettagli

Fondazione Patrimonio Comune. Le più rilevanti novità normative. sul tema delle PPP e della valorizzazione e. dismissione degli immobili pubblici

Fondazione Patrimonio Comune. Le più rilevanti novità normative. sul tema delle PPP e della valorizzazione e. dismissione degli immobili pubblici Le più rilevanti nvità nrmative sul tema delle PPP e della valrizzazine e dismissine degli immbili pubblici Aggirnat al 4 lugli 2012 Fndazine Patrimni Cmune Assciazine Nazinale dei Cmuni Italiani - Via

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna)

COMUNE DI BAGNACAVALLO (Provincia di Ravenna) REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI MUTUI AGEVOLATI FINALIZZATI ALL ACQUISIZIONE DELLA PRIMA CASA A BAGNACAVALLO Art. 1 - Premessa Il Cmune di Bagnacavall pne in essere azini finalizzate a favrire l increment

Dettagli

COTEC: Fondazione per l Innovazione Tecnologica. Rilancio i dell azione nazionale e internazionale

COTEC: Fondazione per l Innovazione Tecnologica. Rilancio i dell azione nazionale e internazionale COTEC: Fndazine per l Innvazine Tecnlgica Rilanci i dell azine nazinale e internazinale i Scp della Fndazine (Art. 4 dell Statut) Incraggiare e prmuvere attività, studi, ricerche e crsi di frmazine nel

Dettagli

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz

Indice. Via Campo d Arrigo 40-42/r - 50131 Firenze Tel. 055 4089304 fax. 055 4089942 www.multiverso.biz info@multiverso.biz Indice 1. intrduzine 2. analisi del cntest territriale e del mercat 3. scuting 4. netwrking 5. learning 6. Avvi e accmpagnament 7. iniziative cmplementari Via Camp d Arrig 40-42/r - 50131 Firenze www.multivers.biz

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Minister della Salute EX DIPARTIMENTO DELL INNOVAZIONE EX DIREZIONE GENERALE DELLLA RICERCA SCIENTIFICA E TECNOLOGICA UFFICIO II IL MINISTRO VISTO il decret legislativ 16 ttbre 2003, n. 288, recante il

Dettagli

Premio Start Cup Milano Lombardia XII edizione - 2014 Business Plan Competition

Premio Start Cup Milano Lombardia XII edizione - 2014 Business Plan Competition Dmanda di Partecipazine Al fine di partecipare alla Start Cup Milan Lmbardia il/la sttscritt/a Cgnme Nme.. Nat/a a..il.. Residente a prv. c.a.p... Via.n. Cdice fiscale Tel. fax. @ In qualità di (barrare

Dettagli

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA'

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' 1. Finalità Le ragini del prgett: Il sit internet del Cmune è stat realizzat nel 2002 nella sua attuale

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE

REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE REGOLAMENTO COMUNALE SERVIZIO DI VIDEORIPRESA E TRASMISSIONE TELEVISIVA O A MEZZO WEB DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Apprvat cn deliberazine del Cnsigli cmunale n. 73 dd.28.09.2010 IL PRESIDENTE

Dettagli

Guida pratica al diritto d accesso

Guida pratica al diritto d accesso PREMESSA Il Cmune di Perugia garantisce il diritt ai cittadini di accedere agli atti amministrativi del Cmune stess, al fine di assicurare la trasparenza e l'imparziale svlgiment dell'attività amministrativa.

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: inf@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Attività

Dettagli

Istituto Comprensivo Giovanni XXIII San Michele Salentino (BR)

Istituto Comprensivo Giovanni XXIII San Michele Salentino (BR) Istitut Cmprensiv Givanni XXIII mail: BRIC8000T@ISTRUZIONE.IT icg23@pec.it (indirizz mail psta certificata) Minister della Pubblica Istruzine Dipartiment per l istruzine Direzine Generale per gli affari

Dettagli

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015

PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 PIANO DI LAVORO INIZIALE A.S. 2014-2015 SEDE: Via Mranti, 4 Castelnv né mnti INDIRIZZO: Servizi sci sanitari DOCENTE: Liguri Tiziana CLASSE: 2^E MATERIA DI INSEGNAMENTO: Metdlgie perative LIVELLI DI PARTENZA

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO DIREZIONE GENERALE - L AQUILA Uffici di Vigilanza e Crdinament delle Scule nn Statali, Paritarie e nn

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nme Marc GARGIULO Data di nascita 20 ttbre 1962 Qualifica Categria D Amministrazine Giunta Reginale della Campania - AGC Turism e Beni Culturali Settre

Dettagli

Codice Fiscale 91013990030 P. IVA 02224620035 AVVISO PUBBLICO

Codice Fiscale 91013990030 P. IVA 02224620035 AVVISO PUBBLICO Regine Piemnte Cmunità Mntana Due Laghi Cusi Mttarne e Val Strna (Istituita ai sensi della L.R. 16/99 e smi, cn Decret del Presidente della Giunta Reginale del Piemnte n. 86 del 28 agst 2009) Cmunità Mntana

Dettagli

E.mail: info@dadaconsulting.com www.dadaconsulting.com

E.mail: info@dadaconsulting.com www.dadaconsulting.com Criteri di qualificazine dei frmatri di salute e sicurezza Decret iintermiiniisteriialle 6 marz 2013 E.mail: inf@dadacnsulting.cm www.dadacnsulting.cm e VISTO il decret legislativ 9 aprile 2008, n. 81,

Dettagli

PREMIO HYSTRIO - OCCHI DI SCENA

PREMIO HYSTRIO - OCCHI DI SCENA PREMIO HYSTRIO - OCCHI DI SCENA FOTOGRAFIA PER LO SPETTACOLO 2009 Hystri e il Centr per la ftgrafia dell spettacl di San Miniat si asscian per la creazine di un premi dedicat alla ftgrafia di scena prseguend

Dettagli

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014.

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014. Respnsabile del prcediment: Agnese Giusti - Tel:. 0862/574220 e-mail: agnese.giusti@istruzine.it Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per l Abruzz Direzine

Dettagli

Domanda di candidatura startup per Progetto Primo Miglio 1609

Domanda di candidatura startup per Progetto Primo Miglio 1609 Dmanda di candidatura startup per Prgett Prim Migli 1609 Per prcedere cn la candidatura al Prgett Prim Migli 1609 deve essere cmpilata gni sessine di quest mdul, anche ai sensi degli artt. 46 e 47 del

Dettagli

Inserimento socio-lavorativo di persone con problemi di salute mentale

Inserimento socio-lavorativo di persone con problemi di salute mentale FORMULARIO DELL AZIONE 1. NUMERO AZIONE 30 2. TITOLO AZIONE Inseriment sci-lavrativ di persne cn prblemi di salute mentale 3. DESCRIZIONE DELLE ATTIVITÀ Descrivere sinteticamente le attività che si intendn

Dettagli

Prot.n. 7028 del 20/10/2014 Melfi, 20/10/2014 AVVISO PUBBLICO. Bando pubblico per il reclutamento di esperti esterni. anno scolastico 2014/2015

Prot.n. 7028 del 20/10/2014 Melfi, 20/10/2014 AVVISO PUBBLICO. Bando pubblico per il reclutamento di esperti esterni. anno scolastico 2014/2015 Prt.n. 7028 del 20/10/2014 Melfi, 20/10/2014 AVVISO PUBBLICO Band pubblic per il reclutament di esperti esterni ann sclastic 2014/201 Oggett: Reclutament esperti esterni Prgett Cambridge - insegnament

Dettagli

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE.

COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. GIOVANI SOCI DELLA CASSA RURALE DI TRENTO PRESENTANO: COMUNICARE CORSO DI COMUNICAZIONE. Cme previst dall statut e cme sempre è stat nell intent del direttiv dell assciazine, i Givani Sci della Cassa Rurale

Dettagli

Prot.3350/a10 Del 15/12/2015 Al Personale Docente e A.T.A. della scuola

Prot.3350/a10 Del 15/12/2015 Al Personale Docente e A.T.A. della scuola MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ORSA MAGGIORE 00144 Rma Via dell Orsa Maggire, 112 Municipi IX Sede Amministrativa

Dettagli

CONFERENZA EPISCOPALE LOMBARDA DIOCESI DI CREMONA

CONFERENZA EPISCOPALE LOMBARDA DIOCESI DI CREMONA CONFERENZA EPISCOPALE LOMBARDA DIOCESI DI CREMONA DISPOSIZIONI PER LA RIPRODUZIONE DI IMMAGINI DEI BENI ARTISTICI ECCLESIASTICI 1. Riprduzini di immagini 1.1 Qualsiasi ripresa, ftgrafica, vide cn altri

Dettagli

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE

RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE RICHIESTA DOMANDA DI AMMISSIONE La... cn sede in rappresentata dal. chiede di essere ammessa a, cn sede a Milan, Piazza Sant Ambrgi 16. Cn l adesine si impegna a: - prendere visine dell Statut sciale e

Dettagli

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni

Bando pubblico per il reperimento di esperti esterni Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Istitut Cmprensiv Scanzrsciate Scula Primaria e Secndaria di 1 grad Scanzrsciate - Pedreng Via degli Orti, n. 37-24020 Scanzrsciate tel. 035/661230-Fax

Dettagli

Il Rettore. Decreto n. 159804 (1585) Anno 2015

Il Rettore. Decreto n. 159804 (1585) Anno 2015 Il Rettre Decret n. 159804 (1585) Ann 2015 VISTO l art. 3, cmma 9, del D.M. 22 ttbre 2004, n. 270 Mdifiche al reglament recante nrme cncernenti l'autnmia didattica degli atenei, apprvat cn decret del Ministr

Dettagli

Dal 2013 sono Presidente di ADACI, Emilia Romagna e Marche. Associazione nazionale di Manager Uffici Acquisti e Supply Chain. PROGRAMMA DI PRESIDENZA

Dal 2013 sono Presidente di ADACI, Emilia Romagna e Marche. Associazione nazionale di Manager Uffici Acquisti e Supply Chain. PROGRAMMA DI PRESIDENZA Carpi, nvembre 2014 Cari Amici, Sn Marc Arletti, nat il 18 nvembre 1977, spsat cn Teresa e abbiam 2 figli Francesc di 8 anni e Maria Vittria di 4. Sn Amministratre Delegat di CHIMAR SPA, azienda che pera

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO

CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO CONTRATTO COLLETTIVO DECENTRATO INTEGRATIVO OGGETTO: Criteri generali per l elabrazine dei prgrammi annuali e pluriennali relativi all attività di frmazine e aggirnament dei dirigenti. A seguit dell assenza

Dettagli

CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA'

CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA' Allegat parte integrante Allegat n. 2 ALLEGATO N. 2 CRITERI DI AMMISSIONE A FINANZIAMENTO DELLA QUOTA RISERVATA ALLA PROGRAMMAZIONE DEGLI INVESTIMENTI DELLE COMUNITA' La quta di risrse riservata alle Cmunità

Dettagli