ALLE ORIGINI DELL EUROPA MEDITERRANEA: L ORDINE DEI CAVALIERI GIOVANNITI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALLE ORIGINI DELL EUROPA MEDITERRANEA: L ORDINE DEI CAVALIERI GIOVANNITI"

Transcript

1 ALLE ORIGINI DELL EUROPA MEDITERRANEA: L ORDINE DEI CAVALIERI GIOVANNITI Convegno Internazionale di Studio promosso dal Consiglio Nazionale delle Ricerche con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri AUDITORIUM DEL CASTELLO DI LAGOPESOLE GIUGNO

2 Il Comitato promotore esprime vivissima riconoscenza per la cortese collaborazione al Corpo Forestale dello Stato - Ufficio Amministrazione di Potenza - ex Azienda di Stato per le Foreste demaniali del Ministero delle Politiche Agricole e Forestali e alla Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio della Basilicata. Con il cortese contributo: Presidenza della Regione Basilicata Amministrazione Comunale di Avigliano Comitato promotore Maria Eugenia Cadeddu, Virginia Coda Nunziante, Ezio Martuscelli, Nicola Montesano, Antonella Pellettieri, Gianpiero Perri 2

3 Il 15 febbraio del 1113 il pontefice Pasquale II con la bolla Pie Postulatio riconobbe la nascita dell Ordine dei giovanniti e mise sotto la sua protezione l Ospedale, fondato da Gerardo, situato nella città di Gerusalemme e posto vicino la chiesa di San Giovanni Battista. La vicinanza a questa chiesa regalò il nome all Ordine dei giovanniti. L Ordine degli ospedalieri di San Giovanni aveva, dunque, nel suo spirito originario la tutela della fede e l assistenza ai poveri, ai malati e ai pellegrini. Solo in un secondo momento, con il maestro Raymond de Puy, successore di Gerardo, l Ordine divenne anche militare poiché era necessario salvaguardare i malati e i pellegrini che si recavano in Terrasanta per difendere le rotte marine e gli itinerari terrestri che portavano al Santo Sepolcro. L Ordine di San Giovanni di Gerusalemme ha radici italiane. La storiografia moderna ha ormai definitivamente accettato l origine amalfitana di Gerardo che intorno al 1070 aveva fondato l Ospedale su terreni regalatigli da alcuni mercanti della Repubblica marinara di Amalfi. È questo il motivo per il quale la croce ottagona dei giovanniti è uguale alla croce della Repubblica marinara di Amalfi. Immediatamente l Ordine iniziò a sviluppare una politica insediativa su due fronti: da una parte il rafforzamento della propria presenza nell Oriente latino; dall altra un attenzione particolare alle terre d Occidente dove, tramite molte donazioni e lasciti, aveva creato sui suoi possedimenti sia unità di accoglienza sia unità produttive per lo più dislocate lungo le vie di pellegrinaggio e approntato strutture ricettive nei porti principali per l imbarco verso Gerusalemme in modo da permettere un transito più sicuro ai pellegrini verso la Terra Santa e il trasporto di uomini, cavalli e derrate alimentari per aiutare il convento in Oriente. Dopo la battaglia di Hattin (1187) Gerusalemme cadde nelle mani dell esercito musulmano e i Giovanniti trovarono rifugio tra le mura di San Giovanni d Acri. Il 18 maggio 1291, anche San Giovanni d Acri fu investita dai soldati del sultano al-ashraf e l Ordine di San Giovanni di Gerusalemme trasferì il proprio convento a Limassol presso l isola di Cipro. 3

4 Nel 1306 il gran Maestro Folco di Villaret strinse un patto con l ammiraglio genovese Vignolo de Vignoli per la conquista di Rodi e del suo arcipelago. Il 23 giugno iniziò l offensiva, che si concluse con la presa dell isola il 15 agosto Nel 1440 e nel 1480 gli ospedalieri resistettero agli attacchi di Maometto II all isola. Nulla poterono, però, nel 1522, quando il nuovo attacco della flotta di Solimano il Magnifico mise sotto assedio l isola per sei mesi e riuscì ad occupare Rodi e dare inizio alla prima lunga diaspora dei cavalieri, che terminò con la donazione dell isola di Malta da parte di Carlo V dove l Ordine si insediò nel Due secoli dopo e precisamente nel 1798, Napoleone Bonaparte, impegnato nella campagna d Egitto, occupò l isola di Malta, obbligando i Cavalieri, ai quali era impedito di impugnare le armi contro altri cristiani, ad abbandonare l isola. In seguito a questo evento, l Ordine trasferì la propria sede prima a Messina, poi a Catania e poi ancora a Ferrara. Finalmente, nel 1834 il Sovrano Militare Ordine di Malta si stabilì a Roma dove tutt ora risiede e possiede, garantiti da extraterritorialità, il Palazzo di Malta e la Villa sull Aventino. 4

5 PROGRAMMA Sabato 25 giugno 2005, ore 9,30 Auditorium del Castello di Lagopesole Indirizzi di Saluto Vito De Filippo, Presidente della Regione Basilicata Domenico Tripaldi, Sindaco di Avigliano Relazione introduttiva Roberto de Mattei, Vice Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche Intervallo ore 11,00 Crociate e Giovanniti Michel Balard, Università di Parigi Sorbona ore 11,30 L organizzazione territoriale dell Ordine dei Giovanniti Kristjan Toomaspoeg, Università di Lecce ore 12,00 I Giovanniti nell Italia meridionale Antonella Pellettieri, CNR Istituto per i Beni Archeologici e Monumentali, Lagopesole ore 16,30 Auditorium ore 16,30 I Giovanniti nell espansione mediterranea della Corona d Aragona: la Sardegna Maria Eugenia Cadeddu, CNR Istituto di Storia dell Europa Mediterranea, Cagliari Roberto Coroneo, Università di Cagliari ore 17,00 I Giovanniti nella Penisola iberica Luìs Adão da Fonseca, Università di Oporto Intervallo ore 17,45 I Giovanniti a Malta Simon Mercieca, Università di Malta ore 18,15 Aspetti della gestione patrimoniale giovannita nel Mezzogiorno Mariarosaria Salerno, Università della Calabria 5

6 Domenica 26 giugno 2005, ore 9,30 Auditorium del Castello di Lagopesole Interventi ore 10,30...dal capo di tuoi fundatori ti chiamerai Valletta. Una inedita orazione per la fondazione della nuova città di Malta Claudia Castellani, Direzione generale per gli Archivi ore 11,00 Risorse locali e procedure costruttive nei castelli di epoca crociata Luigi Marino, Università di Firenze ore 11,30 Il restauro della Chiesa di San Giovanni alla fonte (SA) Attilio Maurano, Soprintendente per i Beni Architettonici e per il Paesaggio della Basilicata Intervento del Cav. On. e Dev. Marchese Giulio Maria De Luca di Melpignano, Commissario Granpriorale del Sovrano Militare Ordine di Malta della delegazione di Puglia e Basilicata Intervallo ore 12,45 Conclusioni Cosimo Damiano Fonseca, Accademico dei Lincei 6

7 Sede del Convegno Castello di Lagopesole Come raggiungerci In auto: Autostrada A14 Adriatica, Casello Foggia, direzione Potenza; Autostrada A16 Napoli-Bari, Casello di Candela, direzione Potenza, uscita Lagopesole; Napoli, autostrada A3 direzione Reggio C., raccordo autostradale per Potenza, SS. 658 Potenza Melfi, uscita Lagopesole. In treno: Stazione di Castel Lagopesole. In autobus: Autolinee SITA, informazioni, tel.: Segreteria Organizzativa: Culturlab s.r.l. Via Campania, Napoli Per il Comitato Promotore: - Tel

8 Alberghi Potenza Albergo La Primula C.da Bucaletto 61/62/A - Tel 0971/ Fax 0971/ Sito web: Grande Albergo Corso XVIII Agosto, 46 - Tel 0971/ Fax 0971/ Sito web: grandealbergo.interfree.it Park Hotel S.S. Basentana - Tel 0971/ Fax 0971/ Sito web: Tourist Hotel Via Vescovado, 4 - Tel 0971/ Fax 0971/21437 Sito web: Hotel Giubileo Touring Service S.S Tel. 0971/ Fax 0971/ Sito web: Filiano Hotel dei Castelli S.S. 93 Km. 94, Loc. Iscalunga - Tel. 0971/ Fax 0971/88210 Sito web: L ILLUSTRAZIONE DELLA COPERTINA È TRATTA DAL MS. LAT. 6067, FOL. 37V DELLA BIBLIOTHÉQUE NATIONAL DE PARIS 8

Nobiltà. Rivista di Araldica, Genealogia, Ordini Cavallereschi. Direttore Responsabile: Pier Felice degli Uberti

Nobiltà. Rivista di Araldica, Genealogia, Ordini Cavallereschi. Direttore Responsabile: Pier Felice degli Uberti ISSN 1122 6412 Nobiltà Rivista di Araldica, Genealogia, Ordini Cavallereschi PUBBLICAZIONE BIMESTRALE Direttore Responsabile: Pier Felice degli Uberti Direzione: Piazza Caiazzo, 2-20124 Milano Mi Redazione:

Dettagli

Alle radici della questione balcanica. 1. L impero ottomano e i mutamenti di lungo periodo 2. La conquista ottomana nei Balcani

Alle radici della questione balcanica. 1. L impero ottomano e i mutamenti di lungo periodo 2. La conquista ottomana nei Balcani Alle radici della questione balcanica 1. L impero ottomano e i mutamenti di lungo periodo 2. La conquista ottomana nei Balcani L impero ottomano L impero turco ottomano raggiunge la sua massima espansione

Dettagli

PROGRAMMA. Venerdì 4 giugno. Mattina, ore 9,00 - Auditorium Porta d Oriente

PROGRAMMA. Venerdì 4 giugno. Mattina, ore 9,00 - Auditorium Porta d Oriente PROGRAMMA Venerdì 4 giugno Mattina, ore 9,00 - Auditorium Porta d Oriente Saluto del Rettore dell Università degli Studi di Lecce, prof. Oronzo Limone Saluto del Preside della Facoltà di Giurisprudenza,

Dettagli

Gli ordini M O A S T G L I O R D T A R. di Maria Eugenia Mancosu - Anno scolastico 2006-07

Gli ordini M O A S T G L I O R D T A R. di Maria Eugenia Mancosu - Anno scolastico 2006-07 G L I O R D I N I Gli ordini di Maria Eugenia Mancosu - Anno scolastico 2006-07 M O N A S T I C I M I L I T A R I Indice Come nasce l'idea di Ordine militare monastico I Templari I Cavalieri Ospedalieri

Dettagli

L Italia e l Europa nel XVI secolo

L Italia e l Europa nel XVI secolo L Italia e l Europa nel XVI secolo L Italia era un paese formato da stati regionali, divisi e fragili, che nel XV secolo erano rimasti in pace a vicenda visto l accordo di Lodi del 1454. Questo equilibrio

Dettagli

L ASSE NORD-SUD DELL EUROPA IL CORRIDOIO BERLINO-PALERMO: OPPORTUNITÀ PROSPETTIVE PROBLEMI

L ASSE NORD-SUD DELL EUROPA IL CORRIDOIO BERLINO-PALERMO: OPPORTUNITÀ PROSPETTIVE PROBLEMI PROMOTORI ORGANIZZATORI Camera di Commercio di Napoli CON IL PATROCINIO DI: Regione Campania L ASSE NORD-SUD DELL EUROPA IL CORRIDOIO BERLINO-PALERMO: OPPORTUNITÀ PROSPETTIVE PROBLEMI Nola, 25 gennaio

Dettagli

I CAVALIERI DI MALTA

I CAVALIERI DI MALTA I CAVALIERI DI MALTA Quando nel 1080 l esercito della prima Crociata arrivò a Gerusalemme, trovò aperto un ospizio per pellegrini, fondato da alcuni commercianti di Amalfi: l Ospizio di San Giovanni. Frate

Dettagli

Referenze autori. Beni Ambientali e Architettonici della Basilicata, Matera

Referenze autori. Beni Ambientali e Architettonici della Basilicata, Matera Referenze autori BIANCO Rita laurea in Lettere Moderne, studiosa di storia dell arte meridionale BOCHICCHIO Michele Antonio prefetto degli Studi dell Istituto Teologico del Seminario di Basilicata, docente

Dettagli

Udine bombardata una mostra all Archivio di Stato di Udine

Udine bombardata una mostra all Archivio di Stato di Udine Udine bombardata una mostra all Archivio di Stato di Udine di Laura Cerno * INTRODUZIONE La propaganda del regime fascista così si esprimeva sulla stampa specializzata, in merito all' eventuale possibilità

Dettagli

3 INCONTRO NAZIONALE - Roma 25-27 Maggio 2007

3 INCONTRO NAZIONALE - Roma 25-27 Maggio 2007 PROGRAMMA SINTETICO DELLE INIZIATIVE Venerdì 25 maggio 2007: ore 12:00 13:00 Seminario: Aniridia: quali prospettive per un registro funzionale dei pazienti. Il seminario è ospitato nell ambito del 5 Congresso

Dettagli

P.A.N. Prevenzione Alimentazione Nutrizione

P.A.N. Prevenzione Alimentazione Nutrizione Comune di Altomonte P.A.N. Prevenzione Alimentazione Nutrizione Altomonte 2000: città della prevenzione TRADIZIONE E SALUTE Altomonte, mercoledì 17 giugno 2009 Ore 09.30 13.45 SALONE RAZETTI CONVENTO DOMENICANO

Dettagli

CONVEGNO NAZIONALE. Archeoclub di San Severo PREISTORIA, PROTOSTORIA E STORIA DELLA DAUNIA 12-13 NOVEMBRE 2011

CONVEGNO NAZIONALE. Archeoclub di San Severo PREISTORIA, PROTOSTORIA E STORIA DELLA DAUNIA 12-13 NOVEMBRE 2011 Archeoclub di San Severo Movimento di opinione al servizio dei beni culturali ed ambientali CONVEGNO NAZIONALE PREISTORIA, PROTOSTORIA E STORIA DELLA DAUNIA 12-13 NOVEMBRE 2011 Col patrocinio dell Amministrazione

Dettagli

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI 1 MUSEI CAPITOLINI Le collezioni dei Musei Capitolini - itinerario - La Pinacoteca Capitolina - Il Tabularium e la Galleria Lapidaria - Il Palazzo dei Conservatori - Mito e storia nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

APPENDICE. Lungo la via della Filermosa Testimonianze e memorie

APPENDICE. Lungo la via della Filermosa Testimonianze e memorie APPENDICE Lungo la via della Filermosa Testimonianze e memorie La mostra dal titolo Lungo la via della Filermosa Testimonianze e memorie ha origine dall appello rivolto, nel 2005, dall Associazione dei

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

СУВОРОВСКИЕ ДНИ В ИТАЛИИ GIORNATE DI SUVOROV IN ITALIA

СУВОРОВСКИЕ ДНИ В ИТАЛИИ GIORNATE DI SUVOROV IN ITALIA REGOLAMENTO per l organizzazione del progetto giovanile dedicato al 212 anniversario della Campagna italiana di A.V. Suvorov Il progetto è promosso in concomitanza dell Anno della Cultura italiana e della

Dettagli

Progetto di massima per la valorizzazione e la promozione del turismo religioso nella Regione Basilicata:

Progetto di massima per la valorizzazione e la promozione del turismo religioso nella Regione Basilicata: Progetto di massima per la valorizzazione e la promozione del turismo religioso nella Regione Basilicata: Predisposto da Don Pierluigi Vignola e Patrizio Pinnarò Introduzione Il turismo religioso in Regione

Dettagli

EVENTI & CONVEGNI GIOVEDÌ 3 ORE 9:30 APERTURA DEI PADIGLIONI AGLI OPERATORI PROFESSIONALI

EVENTI & CONVEGNI GIOVEDÌ 3 ORE 9:30 APERTURA DEI PADIGLIONI AGLI OPERATORI PROFESSIONALI EVENTI & CONVEGNI GIOVEDÌ 3 ORE 9:30 APERTURA DEI PADIGLIONI AGLI OPERATORI PROFESSIONALI ORE 10:00-12:30 SALONE WORKSHOP pad. 6 APERTURA DEL MEET & MATCH INTERNAZIONALE GUSTUS 1 a SESSIONE 30 BUYERS INTERNAZIONALI

Dettagli

IL RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE - WORKSHOP ITALIA 2013 -

IL RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE - WORKSHOP ITALIA 2013 - IL RISANAMENTO DELLE MURATURE UMIDE - WORKSHOP ITALIA 2013 - Metodo scientifico ed innovazione tecnologica per il risanamento delle murature umide. La tecnologia elettrofisica a neutralizzazione di carica

Dettagli

INFORMAZIONI COGNOME E NOME PIEMONTE MARCO INDIRIZZO C.SO V.EMANUELE 127 84122 SALERNO TELEFONO 089.220239 FAX 089.94931147 ITALIANA NAZIONALITÀ

INFORMAZIONI COGNOME E NOME PIEMONTE MARCO INDIRIZZO C.SO V.EMANUELE 127 84122 SALERNO TELEFONO 089.220239 FAX 089.94931147 ITALIANA NAZIONALITÀ CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME E NOME PIEMONTE MARCO INDIRIZZO C.SO V.EMANUELE 127 84122 SALERNO TELEFONO 089.220239 FAX 089.94931147 E-MAIL MPIEMONTE@AMODEOASSOCIATI.IT NAZIONALITÀ ITALIANA

Dettagli

NUOVI TRAGUARDI. 16-17 n ov e m b re 2007. napoli. Movimento di opinione europeo per la lotta al tumore del seno

NUOVI TRAGUARDI. 16-17 n ov e m b re 2007. napoli. Movimento di opinione europeo per la lotta al tumore del seno XII convegno nazionale di Europa DONNA forum italiano ONLUS NUOVI TRAGUARDI NELLA LOTTA AL TUMORE AL SENO: lo slancio del Sud 16-17 n ov e m b re 2007 napoli Hotel ExCELSIOR Movimento di opinione europeo

Dettagli

La responsabilità dell impresa

La responsabilità dell impresa La responsabilità dell impresa Bologna 8-9 ottobre 2004 Convegno per i trent anni di GIURISPRUDENZA COMMERCIALE GIUFFRÈEDITORE Con il patrocinio di: Università degli Studi di Bologna Associazione Cesare

Dettagli

ITINERARIO SCIENTIFICO

ITINERARIO SCIENTIFICO ITINERARIO SCIENTIFICO Laboratorio Imast Ente per le nuove Tecnologie Istituto Zooprofilattico Sono itinerari didattici indirizzati al mondo della scuola ( escluso il sabato e la domenica ), per l orientamento

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

Regione sede cod. ICCD ente sigla. Veneto Venezia 205 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto DR

Regione sede cod. ICCD ente sigla. Veneto Venezia 205 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Veneto DR Piemonte Torino 201 Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici del Piemonte Torino 64 Soprintendenza per i beni archeologici del Piemonte SBA Torino 66 Torino 67 Soprintendenza per i beni

Dettagli

UN ESEMPIO DI TURISMO RELIGIOSO: LA VIA FRANCIGENA

UN ESEMPIO DI TURISMO RELIGIOSO: LA VIA FRANCIGENA UN ESEMPIO DI TURISMO RELIGIOSO: LA VIA FRANCIGENA Nei tempi antichi i pellegrini partivano per i pellegrinaggi con una lettera del parroco o del vescovo che attestava la loro intenzione di compiere un

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE C U R R I C U L U M V I T A E. Neri Salvatori

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE C U R R I C U L U M V I T A E. Neri Salvatori C U R R I C U L U M V I T A E DI Neri Salvatori INFORMAZIONI PERSONALI Nome Neri Salvatori Data di nascita 03.01.1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Funzionario Architetto D6 Giunta Regionale

Dettagli

Università degli Studi di Pavia CON IL PATROCINIO DI COMITATO REGIONALE NOTARILE LOMBARDO

Università degli Studi di Pavia CON IL PATROCINIO DI COMITATO REGIONALE NOTARILE LOMBARDO Università degli Studi di Pavia CON IL PATROCINIO DI COMITATO REGIONALE NOTARILE LOMBARDO PROGRAMMA 08,30-09,00 Registrazioni dei partecipanti OPEN COFFEE 09,00 Indirizzi di saluto Inizio dei lavori 09,30-12,30

Dettagli

MATERA, 8 e 9 MAGGIO 2015

MATERA, 8 e 9 MAGGIO 2015 CSDN CENTRO NAZIONALE DI STUDI DEL DIRITTO DEL LAVORO MATERA, 8 e 9 MAGGIO 2015 CSDN CENTRO NAZIONALE STUDI DI DIRITTO DEL LAVORO MATERA 8 e 9 MAGGIO 2015 Venerdì 8 maggio 2015 Hotel HILTON GARDEN INN

Dettagli

Regione Basilicata Provincia di Potenza Comune di Melfi PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN PARCO EOLICO NEL COMUNE DI MELFI PROGETTO DEFINITIVO

Regione Basilicata Provincia di Potenza Comune di Melfi PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN PARCO EOLICO NEL COMUNE DI MELFI PROGETTO DEFINITIVO Comune di Melfi PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN PARCO EOLICO NEL COMUNE DI MELFI PROGETTO DEFINITIVO 4 3 2 1 0 Settembre 2011 Em./Rev. Data Red./Dis. Verificato Approvato Descrizione Redazione: ATS

Dettagli

Esiste una via italiana al diritto amministrativo? Teramo 10-11 settembre 2010 ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI PROFESSORI CONVEGNO ANNUALE

Esiste una via italiana al diritto amministrativo? Teramo 10-11 settembre 2010 ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI PROFESSORI CONVEGNO ANNUALE FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Dipartimento di Scienze giuridiche pubblicistiche FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE Dipartimento di Studi giuridici, comparati, internazionali ed europei ASSOCIAZIONE ITALIANA DEI

Dettagli

L Impero bizantino. L Impero bizantino. 4. L Impero paga ai Germani tanto oro per far rimanere i Germani lontani dai confini delle regioni orientali.

L Impero bizantino. L Impero bizantino. 4. L Impero paga ai Germani tanto oro per far rimanere i Germani lontani dai confini delle regioni orientali. il testo: 01 L Impero romano d Oriente ha la sua capitale a Costantinopoli. Costantinopoli è una città che si trova in Turchia, l antico (vecchio) nome di Costantinopoli è Bisanzio, per questo l Impero

Dettagli

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto)

LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) LA REPUBBLICA ROMANA (un ripasso della storia prima di Augusto) La Repubblica è una forma di governo. La Repubblica è un modo per governare uno Stato. Nella Repubblica romana c era un Senato e c erano

Dettagli

FIABA ONLUS Piazzale degli Archivi, 41-00144 Roma Tel. 06.43400800 / Fax 06.43400899 info@fiaba.org - ufficiostampa@fiaba.

FIABA ONLUS Piazzale degli Archivi, 41-00144 Roma Tel. 06.43400800 / Fax 06.43400899 info@fiaba.org - ufficiostampa@fiaba. FIABA ONLUS Piazzale degli Archivi, 41-00144 Roma Tel. 06.43400800 / Fax 06.43400899 info@fiaba.org - ufficiostampa@fiaba.org skype: ufficiostampafiaba www.fiaba.org CHI SIAMO FIABA é un organizzazione

Dettagli

PROGRAMMA FINALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015. Libro di testo: F. Bertini Storia. Fatti e interpretazioni Ed. Mursia scuola Vol. 1

PROGRAMMA FINALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015. Libro di testo: F. Bertini Storia. Fatti e interpretazioni Ed. Mursia scuola Vol. 1 PROGRAMMA FINALE ANNO SCOLASTICO 2014-2015 CLASSE III D Professoressa Cocchi Monica Programma svolto di storia Libro di testo: F. Bertini Storia. Fatti e interpretazioni Ed. Mursia scuola Vol. 1 Istituzioni,

Dettagli

Rionero in Vulture (PZ), 13 giugno 2014. Michele Aieta

Rionero in Vulture (PZ), 13 giugno 2014. Michele Aieta Corso Residenziale INIBIZIONE DI mtor IN ONCOLOGIA, 13 giugno 2014 DIRETTORE Sezione di ONCOLOGIA OBIETTIVI La mammalian target of rapamycin (mtor) è una chinasi intracitoplasmatica fondamentale nei processi

Dettagli

ELENCO SEDI ESPOSITIVE CHE ADERISCONO ALLA MOSTRA

ELENCO SEDI ESPOSITIVE CHE ADERISCONO ALLA MOSTRA ALLEGATO N.1 ELENCO SEDI ESPOSITIVE CHE ADERISCONO ALLA MOSTRA ABRUZZO SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHEOLOGICI DELL ABRUZZO 1. CHIETI Museo archeologico Nazionale dell'abruzzo 2. CHIETI Museo la Civitella

Dettagli

COMUNE DI GORNO Provincia di Bergamo

COMUNE DI GORNO Provincia di Bergamo COMUNE DI GORNO Provincia di Bergamo REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELL ECOMUSEO DELLE MONTAGNE E DELLE MINIERE DI GORNO Le montagne, le miniere e la gente di Gorno: cultura e tradizioni locali per

Dettagli

Come raggiungere la Sicilia

Come raggiungere la Sicilia Come raggiungere la Sicilia Via aereo, nave, treno o pullman? Raggiungere le favolose mete siciliane non è difficile. La terra del sole, grazie ai numerosi collegamenti, è a portata di mano. Aerei, traghetti,

Dettagli

ISTITUTO UNIVERSITARIO INTERNAZIONALE SAPIENTIA MUNDI presso Policlinico Umberto I Viale del Policlinico, 155-00161 Roma www.sapientiamundi.

ISTITUTO UNIVERSITARIO INTERNAZIONALE SAPIENTIA MUNDI presso Policlinico Umberto I Viale del Policlinico, 155-00161 Roma www.sapientiamundi. ISTITUTO UNIVERSITARIO INTERNAZIONALE SAPIENTIA MUNDI presso Policlinico Umberto I Viale del Policlinico, 155-00161 Roma www.sapientiamundi.it SEMINARIO di STUDI USI CIVICI: trascurati fattori di sviluppo

Dettagli

Gli effetti della manovra. a cura della Direzione scientifica IFEL

Gli effetti della manovra. a cura della Direzione scientifica IFEL Gli effetti della manovra a cura della Direzione scientifica IFEL Roma, 15 settembre 2011 Effetti delle manovre finanziarie sui Comuni 2011 2012 2013 Obiettivo Patto 2.160 3.700 4.500 Taglio trasferimenti

Dettagli

PATRIMONIO ITALIA CAMBIAMO PUNTO di VIsTA 30 Convegno di Capri Grand Hotel Quisisana 16-17 ottobre 2015

PATRIMONIO ITALIA CAMBIAMO PUNTO di VIsTA 30 Convegno di Capri Grand Hotel Quisisana 16-17 ottobre 2015 PATRIMONIO ITALIA cambiamo punto di vista 30 Convegno di Capri Grand Hotel Quisisana 16-17 ottobre 2015 PATRIMONIO ITALIA cambiamo punto di vista È troppo tardi? No, è solo Mezzogiorno. È l ora di rimettere

Dettagli

Istituto di Ricerche Storiche e Archeologiche di Pistoia

Istituto di Ricerche Storiche e Archeologiche di Pistoia Istituto di Ricerche Storiche e Archeologiche di Pistoia Con la presente siamo ad inviarvi informazioni riguardanti la nostra rete museale, gestita dall Istituto di Ricerche Storiche e Archeologiche di

Dettagli

L'Europa cristiana si espande: la Reconquista e le Crociate

L'Europa cristiana si espande: la Reconquista e le Crociate L'Europa cristiana si espande: la Reconquista e le Crociate Cristiani e musulmani nell'xi secolo Fra mondo cristiano e mondo musulmano erano continuati, nel corso del Medioevo, gli scambi commerciali e

Dettagli

OGGETTO ANALISI STORICA

OGGETTO ANALISI STORICA OGGETTO: RISTRUTTURAZIONE E RESTAURO DELL IMMOBILE DI PROPRIETA DELL ASL N 5 SPEZZINO. VECCHIA SEDE DELL OSPEDALE SAN BARTOLOMEO UBICATO IN VIA PACI N 1 A SARZANA. Localizzazione edificio ANALISI STORICA

Dettagli

1 di 6 ESPERIENZE PROFESSIONALI

1 di 6 ESPERIENZE PROFESSIONALI CURRICULUM VITAE Avv. Beatrice Tortorella Nazionalità: Italiana Data di nascita: 07.04.1974 Luogo di nascita: Reggio Calabria Tel. uff. 0965 880245 - Fax uff. 0965 880322 ESPERIENZE PROFESSIONALI 1998

Dettagli

CSDN I 40 ANNI DEL PROCESSO DEL LAVORO. Convegno nazionale. Genova 9-11 maggio 2013 Palazzo della Nuova Borsa Salone delle Grida

CSDN I 40 ANNI DEL PROCESSO DEL LAVORO. Convegno nazionale. Genova 9-11 maggio 2013 Palazzo della Nuova Borsa Salone delle Grida Convegno nazionale I 40 ANNI DEL PROCESSO DEL LAVORO Genova 9-11 maggio 2013 Palazzo della Nuova Borsa Salone delle Grida con il patrocinio di Organizzazione: CSDN Sezione Ligure Via SS. Giacomo e Filippo

Dettagli

FERRARA. Città d arte e della bicicletta. Hotel da Pippi www.hoteldapippi.com

FERRARA. Città d arte e della bicicletta. Hotel da Pippi www.hoteldapippi.com FERRARA Città d arte e della bicicletta. BATTAGLIE STORICHE Ferrara, per la sua posizione strategica è stata coinvolta in molte battaglie, famosa rimane la guerra di Ferrara ( del 1308 ) tra la repubblica

Dettagli

UNITRE MORETTA. 29-30-31 maggio e 1-2 giugno 2015 TESORI DI CAMPANIA La Costiera Amalfitana e dintorni

UNITRE MORETTA. 29-30-31 maggio e 1-2 giugno 2015 TESORI DI CAMPANIA La Costiera Amalfitana e dintorni UNITRE MORETTA USCITA CULTURALE PER GLI ASSOCIATI in collaborazione con BUS Company- Giachino Linea Verde 29-30-31 maggio e 1-2 giugno 2015 TESORI DI CAMPANIA La Costiera Amalfitana e dintorni QUOTA INDIVIDUALE

Dettagli

XX CONVEGNO SIEA L AGRO-ALIMENTARE ITALIANO ED IL MERCATO: ARTE, CULTURA E SPECIFICITÀ TERRITORIALE

XX CONVEGNO SIEA L AGRO-ALIMENTARE ITALIANO ED IL MERCATO: ARTE, CULTURA E SPECIFICITÀ TERRITORIALE XX CONVEGNO SIEA L AGRO-ALIMENTARE ITALIANO ED IL MERCATO: ARTE, CULTURA E SPECIFICITÀ TERRITORIALE Siracusa, 7-9 giugno 2012 Sede del Convegno - Sala ISISC Via Logoteca, 27, Ortigia - Siracusa Programma

Dettagli

Sassari, 6 novembre Teatro Civico 16.00

Sassari, 6 novembre Teatro Civico 16.00 Sassari, 6 novembre Teatro Civico 16.00 Saluti delle autorità Gianfranco Ganau, Sindaco di Sassari Gian Giacomo Ortu, Rappresentante dei Dipartimenti di storia delle Università di Cagliari e di Sassari

Dettagli

PAESI D IRPINIA: IL TERRITORIO INTERNO VERSO IL TURISMO

PAESI D IRPINIA: IL TERRITORIO INTERNO VERSO IL TURISMO PAESI D IRPINIA PAESI D IRPINIA: IL TERRITORIO INTERNO VERSO IL TURISMO STRATEGIE DI SVILUPPO LOCALE PER I COMUNI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO Regione Campania GLI OBIETTIVI DI SVILUPPO Il progetto di valorizzazione

Dettagli

Mobilità nelle aree metropolitane

Mobilità nelle aree metropolitane Convegno nazionale AIIT 2013 Mobilità nelle aree metropolitane 21 e 22 marzo 2013 Aula Magna Dipartimento di Economia e management Università degli Studi di Brescia Via San Faustino, 74/b - BRESCIA Con

Dettagli

Cavalieri di Malta ad honorem -Delegazione Campania -

Cavalieri di Malta ad honorem -Delegazione Campania - Alla Redazione e Redattori Cavalieri di Malta ad honorem -Delegazione Campania - Comunicato 70 anniversario Mons. Nicola Monterisi. Salerno 28, 29, 30 marzo 2014. A Salerno arriverà Sua Eminenza il Cardinal

Dettagli

Terza Conferenza Italiana di Archeologia Medievale. L Archeologia Medievale in Italia nell ultimo trentennio: un bilancio

Terza Conferenza Italiana di Archeologia Medievale. L Archeologia Medievale in Italia nell ultimo trentennio: un bilancio Università degli Studi di Cassino Dipartimento di Filologia e Storia Cattedra di Archeologia Medievale Terza Conferenza Italiana di Archeologia Medievale L Archeologia Medievale in Italia nell ultimo trentennio:

Dettagli

Giornate dell Idrologia SII 2012 Sostenibilità nell'uso della risorsa idrica e nella difesa dalle alluvioni

Giornate dell Idrologia SII 2012 Sostenibilità nell'uso della risorsa idrica e nella difesa dalle alluvioni Società Idrologica Italiana SII Università degli Studi di Napoli Federico II Consorzio INteruniversitario per l IDrologia - CINID S I I H S Società Idrologica Università degli Studi Consorzio INterUniversitario

Dettagli

L unificazione dell Italia

L unificazione dell Italia L unificazione dell Italia Dopo i moti rivoluzionari del e la sconfitta piemontese nella prima guerra d indipendenza (1848-1849) negli stati italiani ci fu una dura repressione chiesta dall Austria. L

Dettagli

Napoleone, la Francia, l l Europa

Napoleone, la Francia, l l Europa L Età napoleonica Napoleone, la Francia, l l Europa Nel 1796 Napoleone intraprese la campagna d d Italia. Tra il 1796 e il 1799 l l Italia passò sotto il dominio francese. Nacquero alcune repubbliche(cisalpina,

Dettagli

Montemagno: cenni storici

Montemagno: cenni storici Montemagno: cenni storici Il paese di Montemagno ha molto probabilmente origini romane piuché si conoscce l esistenza di un villaggio, Manius, presente su questo territorio. Le prime testimonianze scritte

Dettagli

Codice Ente: NZ03119. sede di attuazione del progetto. Numero Volontari. Regione. indirizzo PIEMONTE TORINO BERGAMO LOMBARDIA BRESCIA LOMBARDIA

Codice Ente: NZ03119. sede di attuazione del progetto. Numero Volontari. Regione. indirizzo PIEMONTE TORINO BERGAMO LOMBARDIA BRESCIA LOMBARDIA Codice Ente: NZ03119 AVVISO IMPORTANTE Per i giovani che vogliono fare esperienza di Servizio Civile In data 16/03/015 è stato reso noto che per i progetti MCL approvati, relativi ai bandi 015 del Servizio

Dettagli

Animatore degli itinerari culturali europei

Animatore degli itinerari culturali europei Animatore degli itinerari culturali europei Gli Itinerari Culturali Europei Gli Itinerari Culturali Europei sono percorsi riconosciuti dal Consiglio d'europa come veicolo di comunicazione, di scambio culturale

Dettagli

INFOKIT 70 ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE E XXVI CONGRESSO DEL MOVIMENTO FEDERALISTA EUROPEO MILANO, 22-24 MARZO 2013 ENTI ORGANIZZATORI:

INFOKIT 70 ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE E XXVI CONGRESSO DEL MOVIMENTO FEDERALISTA EUROPEO MILANO, 22-24 MARZO 2013 ENTI ORGANIZZATORI: 70 ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE E XXVI CONGRESSO DEL MOVIMENTO FEDERALISTA EUROPEO MILANO, 22-24 MARZO 2013 INFOKIT ENTI ORGANIZZATORI: MOVIMENTO FEDERALISTA EUROPEO GIOVENTÙ FEDERALISTA EUROPEA SEZIONI

Dettagli

9 CONGRESSO ASMA BRONCHIALE E BPCO: OBIETTIVI RIMEDI STRATEGIE Verona - Palazzo della Gran Guardia 18-20 Gennaio 2006 PARTECIPANTI: 260

9 CONGRESSO ASMA BRONCHIALE E BPCO: OBIETTIVI RIMEDI STRATEGIE Verona - Palazzo della Gran Guardia 18-20 Gennaio 2006 PARTECIPANTI: 260 9 CONGRESSO ASMA BRONCHIALE E BPCO: OBIETTIVI RIMEDI STRATEGIE Verona - Palazzo della Gran Guardia 18-20 Gennaio PARTECIPANTI: 260 1 CONGRESSO MEDITERRANEO DI PNEUMOLOGIA Sciacca (AG) - Ex Convento San

Dettagli

Congregazione Templari di San Bernardo. Precettoria Lombardo-Piacentina Santa Maria del Tempio. Capitolo Generale

Congregazione Templari di San Bernardo. Precettoria Lombardo-Piacentina Santa Maria del Tempio. Capitolo Generale Congregazione Templari di San Bernardo Precettoria Lombardo-Piacentina Santa Maria del Tempio Capitolo Generale di San Michele Arcangelo 27 e 28 settembre 2008 Chiesa di San Pietro in Tranquiano Agazzano

Dettagli

Livio Barnabò - curriculum Vitae

Livio Barnabò - curriculum Vitae Livio Barnabò - curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e Data di nascita Auronzo di Cadore (BL), 3 febbraio 1952 ESPERIENZA PROFESSIONALE Date DA OTTOBRE 2009 Attività Libero professionista Consulenza

Dettagli

COMUNICATO STAMPA SORGENTE SGR, 240 MLN INVESTITI NEL SUD ITALIA E NUOVE INIZIATIVE IN CANTIERE IN SICILIA E PUGLIA

COMUNICATO STAMPA SORGENTE SGR, 240 MLN INVESTITI NEL SUD ITALIA E NUOVE INIZIATIVE IN CANTIERE IN SICILIA E PUGLIA COMUNICATO STAMPA SGR, 240 MLN INVESTITI NEL SUD ITALIA E NUOVE INIZIATIVE IN CANTIERE IN SICILIA E PUGLIA Il Direttore Generale, Giovanni Cerrone, ha esposto le strategie al Forum del Sud, organizzato

Dettagli

www.laboratoriodiartepubblica.it Associazione no profit Art Factory Basilicata artfactorybasilicata@gmail.com Via Sardegna 2 Potenza c.f.

www.laboratoriodiartepubblica.it Associazione no profit Art Factory Basilicata artfactorybasilicata@gmail.com Via Sardegna 2 Potenza c.f. Art Factory Basilicata Art Factory Basilicata Associazione no profit - nasce nel 2008 ed è un progetto portato avanti da 4 realtà Opera Prima, Orfeo Hotel contemporary art project, Cartoons, FEEdbACK-tragittisonori.

Dettagli

Funzionario Responsabile presso Ente Locale. Specialista Attività Amministrativa. alessandro.visentin@live.it

Funzionario Responsabile presso Ente Locale. Specialista Attività Amministrativa. alessandro.visentin@live.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALESSANDRO VISENTIN Data di nascita 18/08/1972 Luogo Indirizzo privato Incarico attuale Qualifica Torino Via G. Gozzano 17 bis 10036 Settimo Torinese

Dettagli

Le strade e le tecnologie per il monitoraggio del traffico

Le strade e le tecnologie per il monitoraggio del traffico Programma Operativo Nazionale TRASPORTI 2000-2006 Le strade e le tecnologie per il monitoraggio del traffico 1/19 Le due Misure del Programma finanziano interventi per completare o potenziare: i principali

Dettagli

Napoli 15 e 16 Dicembre 2011

Napoli 15 e 16 Dicembre 2011 Promuovono Secondo Convegno Internazionale Diagnosi per la conservazione e valorizzazione del Patrimonio Culturale Napoli 15 e 16 Dicembre 2011 NH Ambassador Via Medina 70 80133 NAPOLI Con il Patrocinio

Dettagli

PONTIFICIO COMITATO DI SCIENZE STORICHE

PONTIFICIO COMITATO DI SCIENZE STORICHE C A T A L O G O PONTIFICIO COMITATO DI SCIENZE STORICHE LIBRERIA EDITRICE VATICANA COLLANA «ATTI E DOCUMENTI» (responsabile Prof. Don Cosimo Semeraro, Segretario del Comitato) 01 Gli inizi del cristianesimo

Dettagli

HOTEL AT A GLANCE. CARTE DI CREDITO ACCETTATE Visa - Master Card - American Express - Diner s Club - JCB

HOTEL AT A GLANCE. CARTE DI CREDITO ACCETTATE Visa - Master Card - American Express - Diner s Club - JCB INFORMAZIONI GENERALI Il Towers Hotel Stabiae Sorrento Coast, nasce da un progetto di recupero di una struttura d archeologia industriale,con un intervento di valorizzazione architettonica unico nel suo

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO PROFESSIONALE ALBERGHIERO TURISTICO

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO PROFESSIONALE ALBERGHIERO TURISTICO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO PROFESSIONALE ALBERGHIERO TURISTICO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPTALITA ALBERGHIERA Sede: Via De Gasperi Villa San Giovanni 89018

Dettagli

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE

I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE I PARCHI D ITALIA REGIONE PER REGIONE Piemonte Parchi in totale 87 Provincia di Torino 30 Provincia di Alessandria 5 Provincia di Asti 6 Provincia di Biella 6 Provincia di Cuneo Provincia di Novara Provincia

Dettagli

SPONSOR. Depl. Sirmione ULTIMO copia 8-10-2002 15:47 Pagina 1

SPONSOR. Depl. Sirmione ULTIMO copia 8-10-2002 15:47 Pagina 1 Depl. Sirmione ULTIMO copia 8-10-2002 15:47 Pagina 1 SPONSOR @@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

Dettagli

Dal 2002 Cittadinanzattiva, attraverso la Campagna Impararesicuri nata all'indomani del crollo della scuola "Francesco Jovine" di S.

Dal 2002 Cittadinanzattiva, attraverso la Campagna Impararesicuri nata all'indomani del crollo della scuola Francesco Jovine di S. Dal 2002 Cittadinanzattiva, attraverso la Campagna Impararesicuri nata all'indomani del crollo della scuola "Francesco Jovine" di S. Giuliano di Puglia si propone di informare e sensibilizzare cittadini

Dettagli

Vallelunga 2012, l evento totale

Vallelunga 2012, l evento totale Vallelunga 2012, l evento totale Istruzioni per l uso generali La manifestazione di Vallelunga si terrà a partire da venerdì 29 giugno per chiudersi domenica 1 luglio. Ciascuna disciplina, come da nota

Dettagli

ANNALI DELLA FONDAZIONE PER IL MUSEO CLAUDIO FAINA - PUBBLICAZIONI CATALOGO 2014

ANNALI DELLA FONDAZIONE PER IL MUSEO CLAUDIO FAINA - PUBBLICAZIONI CATALOGO 2014 LA FONDAZIONE PER IL MUSEO CLAUDIO FAINA ORVIETO Un po di storia La collezione Faina si formò nel 1864, ad opera di due esponenti importanti della famiglia: i conti Mauro ed Eugenio. Secondo una tradizione

Dettagli

tour febbraio-aprile terza edizione

tour febbraio-aprile terza edizione tour 2014 febbraio-aprile terza edizione 60 città 141 ordini e collegi provinciali patrocinanti edizione 2013 93.280 12% 12% 17% 29% 30% ALCUNI NUMERI contatti autorevole comitato scientifico enti e aziende

Dettagli

La santa casta della Chiesa (fonte: LA SANTA CASTA DELLA CHIESA di Claudio Rendina)

La santa casta della Chiesa (fonte: LA SANTA CASTA DELLA CHIESA di Claudio Rendina) La santa casta della Chiesa (fonte: LA SANTA CASTA DELLA CHIESA di Claudio Rendina) I dati riportati nel libro si riferiscono alla data del 31 dicembre 2008 Quadro di sintesi della struttura organizzativa:

Dettagli

Laurea in Architettura conseguita nel Dicembre 1979 presso L Università di Napoli con votazione 110/110 e lode Facoltà di Architettura di Napoli

Laurea in Architettura conseguita nel Dicembre 1979 presso L Università di Napoli con votazione 110/110 e lode Facoltà di Architettura di Napoli C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MARIA D ELIA VIA MONTAGNA SPACCATA N 459, NAPOLI Telefono 3382700144 Fax 081/7260388 E-mail maria_delia@virgilio.it Nazionalità Italiana

Dettagli

STRATEGIE e TECNICHE per il rilancio e il sostegno delle costruzioni nel Mezzogiorno RIGENERAZIONE URBANA E RISCHIO STRUTTURALE

STRATEGIE e TECNICHE per il rilancio e il sostegno delle costruzioni nel Mezzogiorno RIGENERAZIONE URBANA E RISCHIO STRUTTURALE 2 CONVEGNO NAZIONALE STRATEGIE e TECNICHE per il rilancio e il sostegno delle costruzioni nel Mezzogiorno RIGENERAZIONE URBANA E RISCHIO STRUTTURALE BARI 19 GIUGNO 2015 ore 14:00 FIERA DEL LEVANTE - SPAZIO

Dettagli

12-13-14- NOVEMBRE 2004 Meeting Center Le Monacelle Via Riscatto 10 MATERA

12-13-14- NOVEMBRE 2004 Meeting Center Le Monacelle Via Riscatto 10 MATERA Parco Murgia Materana. organizzano con il patrocinio di Federparchi 12-13-14- NOVEMBRE 2004 Meeting Center Le Monacelle Via Riscatto 10 MATERA 12 Novembre 2004 Seminario: comunicazione e gestione di un

Dettagli

Programma Sabato 25 ottobre Modena

Programma Sabato 25 ottobre Modena Memoria della seconda guerra mondiale- Approccio comparato Italia - Francia Ruolo nell'insegnamento utilizzo delle risorse locali Resistenza e Deportazione Corso di formazione dal 26 al 31 ottobre 2008

Dettagli

18 / 19 settembre 2014

18 / 19 settembre 2014 Convegno Nazionale 18 / 19 settembre 2014 GALATINA Palazzo della Cultura Piazza Alighieri n. 51 Assessorato alla Cultura e Polo Biblio-Museale Il convegno nazionale Pietro e Cesira Siciliani: filosofia

Dettagli

un mare di dialoghi 2008

un mare di dialoghi 2008 MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI REGIONE PUGLIA CIHEAM - IAM BARI ASSOCIAZIONE MAGNA GRECIA MARE organizzano un mare di dialoghi 2008 TRICASE (LE) - 5 SETTEMBRE 2008 Iniziativa

Dettagli

FIABA ONLUS Piazzale degli Archivi, 41-00144 Roma Tel. 06.43400800 / Fax 06.43400899 info@fiaba.org - ufficiostampa@fiaba.

FIABA ONLUS Piazzale degli Archivi, 41-00144 Roma Tel. 06.43400800 / Fax 06.43400899 info@fiaba.org - ufficiostampa@fiaba. FIABA ONLUS Piazzale degli Archivi, 41-00144 Roma Tel. 06.43400800 / Fax 06.43400899 info@fiaba.org - ufficiostampa@fiaba.org skype: ufficiostampafiaba www.fiaba.org CHI SIAMO FIABA ha come obiettivo quello

Dettagli

Allegato A ELENCO INDIRIZZI

Allegato A ELENCO INDIRIZZI Allegato A A ELENCO INDIRIZZI SEGRETARIATO GENERALE DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA Ufficio per gli Affari Militari PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Ufficio del Consigliere Militare MINISTERO DELLA

Dettagli

L essenziale nella patologia neoplastica delle ghiandole salivari

L essenziale nella patologia neoplastica delle ghiandole salivari Società Italiana di Radiologia Medica Corso della Sezione di Studio Radiologia Odontostomatologica e Capo-collo Sezione di Studio Radiologia Odontostomatologica e Capo-collo L essenziale nella patologia

Dettagli

consiglio direttivo nazionale MANTOVA 28 29 NOVEMBRE 2014 Con il patrocinio dell Ordine degli Avvocati di Mantova

consiglio direttivo nazionale MANTOVA 28 29 NOVEMBRE 2014 Con il patrocinio dell Ordine degli Avvocati di Mantova consiglio direttivo nazionale MANTOVA 28 29 NOVEMBRE 2014 Con il patrocinio dell Ordine degli Avvocati di Mantova w w w. a i g a. i t 13 2015 VENERDÌ 28 Aula Magna Fondazione Università di Mantova, via

Dettagli

Al centro dell ultimo dibattito dell Agorà Il terremoto del 1908 e la solidarietà ungherese

Al centro dell ultimo dibattito dell Agorà Il terremoto del 1908 e la solidarietà ungherese 7 aprile 2009 Al centro dell ultimo dibattito dell Agorà Il terremoto del 1908 e la solidarietà ungherese Federica Bellè Gli aiuti ungheresi al popolo reggino in occasione del terremoto del 1908 è il tema

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

franter6@hotmail.com TRRFNC81L19I804S 01792630665 Da settembre 2011 e tutt'ora in corso

franter6@hotmail.com TRRFNC81L19I804S 01792630665 Da settembre 2011 e tutt'ora in corso F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome TERRACCIANO, FRANCESCO Indirizzo 91, via S. Maria Maggiore, 67030, Pacentro, Italia Telefono 0864/41353 cellulare 3406346337 Fax E-mail

Dettagli

Milano nei cantieri dell arte

Milano nei cantieri dell arte I promotori Milano nei cantieri dell arte PROGRAMMA 28/31 MAGGIO 2013 Un nuovo capitolo: i cantieri dell arte dell 800 e del 900 ARCIDIOCESI DI MILANO Vicariato per la Cultura In collaborazione con Main

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato MARTUSCIELLO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato MARTUSCIELLO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 7667 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato MARTUSCIELLO Disposizioni per la salvaguardia e il recupero del Real Albergo dei Poveri di

Dettagli

Bombardamenti a Brindisi

Bombardamenti a Brindisi BRINDISINI LA MIA GENTE Bombardamenti a Brindisi Giovanni Membola Via Cittadella, e al fondo Via Santa Aloy, all alba del 8 novembre 1941 Cosimo Guercia Le abitazioni bombardate Roberto Guadalupi Bombardamenti

Dettagli

TROFEO DELLE REGIONI A SQUADRE MASTER 6 Armi sabato 03 e domenica 04 dicembre 2011 RAPALLO (GE)

TROFEO DELLE REGIONI A SQUADRE MASTER 6 Armi sabato 03 e domenica 04 dicembre 2011 RAPALLO (GE) Rimini, 09 novembre 2011 Circolare n 3 2011-12 TROFEO DELLE REGIONI A SQUADRE MASTER 6 Armi sabato 03 e domenica 04 dicembre 2011 RAPALLO (GE) LUOGO DI GARA Palestra Casa della Gioventù, Via Lamarmora

Dettagli

Toscana. E ogni edificio sarà adattato alle caratteristiche personali del nuovo proprietario e sarà completamente unico e distinto dagli altri

Toscana. E ogni edificio sarà adattato alle caratteristiche personali del nuovo proprietario e sarà completamente unico e distinto dagli altri Milano 2 h 30 m Venezia 2 h 30 m Firenze 20 MIN Pisa H San Gimignano CHIANTI CLASSICO Arezzo Siena 30 MIN Toscana Roma 2 h 30 m SAN RAFFAELLO CASTELLO DEL NERO SAN LUIGI SAN MICHELE Composta da 300 ettari

Dettagli

Sicurezza e sostenibilità dei farmaci ad alto impatto economico e assistenziale

Sicurezza e sostenibilità dei farmaci ad alto impatto economico e assistenziale Sezione di Farmacia Ospedaliera & Sezione di Sanità Pubblica Incontro di Studio Sicurezza e sostenibilità dei farmaci ad alto impatto economico e assistenziale Padova, 7 maggio 2012 Con il patrocinio di

Dettagli

INDICI DEL VOLUME P- P- P- P- P- p- p- p- p- p- P- P- P- P- P- P- P- P- Presentazione. Parte I - La catastrofe (1800-06)

INDICI DEL VOLUME P- P- P- P- P- p- p- p- p- p- P- P- P- P- P- P- P- P- Presentazione. Parte I - La catastrofe (1800-06) 1081 INDICI DEL VOLUME Presentazione Parte I - La catastrofe (1800-06) A) La politica di sicurezza e la conquista francese 1. La politica di sicurezza (1799-1806) A. Roma (1799-1800) B. Siena e Firenze

Dettagli