THE NEW GENERATION RTUs

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "THE NEW GENERATION RTUs"

Transcript

1 THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP THE NEW GENERATION RTUs

2 2

3 STARBOX FAMILY THE NEW GENERATION RTUs GENERALITÀ STARBOX LX2 è la soluzione per la TELEGESTIONE evoluta, basata su tecnologie informatiche avanzate, capace di integrare le funzioni standard dei telecontrolli con i più innovativi servizi Multimedia e Internet. STARBOX LX2 utilizza standard tecnologici affermati ed in continua evoluzione, a garanzia della qualità e durata dell investimento. 3

4 Oltre alle classiche funzioni di telecontrollo i principali elementi innovativi sono: VASTA DISPONIBILITÀ DI COLLEGAMENTI IN LOCALE STARBOX LX2 dispone di una vasta gamma di possibilità di comunicazione quali ETHERNET, WiFi, RS232, RS485, USB, CANBUS, ZigBee. COMUNICAZIONE REMOTA MULTIMEDIALE E MULTIACCESSO Per la connettività remota con centri operativi e di manutenzione STARBOX LX2, sono disponibili collegamenti con MODEM PSTN, GSM, GPRS, ADSL, RETI CABLATE, WiFi, RADIO MODEM. NETWORKING STARBOX LX2 dispone di funzionalità di rete avanzate quali OPEN VPN, ADSL, IP FILTERING and FORWARDING, NAT, PROXY, ROUTING TABLE, FIREWALL, DHCP CLIENT, PPP. AMPIA GAMMA DI PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE STARBOX LX2 offre una ampia gamma di protocolli di comunicazione, sia per la connettività locale che per la connettività remota. STARBOX LX2 può facilmente collegarsi a PLC, strumentazione e supervisori locali, così come a centri operativi SCADA. Inoltre, in virtù della sua architettura aperta, è possibile sviluppare protocolli Custom. I principali protocolli già disponibili sono: MODBUS seriali RTU e TCP, OMRON HOSTLINK, OMRON FINS, SIEMENS S7 TCP/ IP, MPI, SIEMENS S5, MBUS, DLMS. GATEWAY L evoluta capacità di Networking unita alla vasta disponibiltà di protocolli fa sì che STARBOX LX2 possa configurasi come GATEWAY per la maggior parte dei dispositivi disponibili sul mercato. OPC COMPLIANT STARBOX LX2 si connette a qualsiasi SCADA operante in modalità OPC. 4

5 PLC EMBEDDED STARBOX LX2 contiene un potente PLC SOFTWARE programmabile in linguaggio LADDER, riferito allo standard IEC , adatto alla gestione di logiche di controllo. Il PLC si integra totalmente con l ambiente operativo e di sviluppo della RTU. POTENTE WEB SERVER INTEGRATO STARBOX LX2 è dotato di un potente WEB SERVER EMBEDDED in grado di coniugare le funzionalità classiche di un WEB SERVER alle peculiarità di campo di una RTU. Tramite un semplice browser INTERNET si ha accesso a VARIABILI, TREND REAL-TIME, ALLARMI e pagine sinottiche, nonché alla configurazione della RTU stessa. Inoltre ogni allarme o evento notevole, così come i files di acquisizione storica (Data Logger e Alarm&Event Logger), può essere inviato al personale di servizio, tramite o altra forma tramissiva. Queste modalità consentono di allestire un semplice telecontrollo senza alcuna spesa infrastrutturale. MULTIMEDIA In virtù della sua elevata potenza e della evoluta architettura aperta, STARBOX LX2 consente applicazioni multimediali con l utilizzo di TELECAMERE, FOTOCAMERE e AUDIO SET. ESPANDIBILE STARBOX LX2 è ampiamente espandibile con moduli di I/O di qualsiasi tipo. CUSTOMER APPLICATION TOTALLY OPEN STARBOX LX2 opera in ambiente LINUX EMBEDDED e pertanto può ospitare applicazioni UTENTE sviluppate per tale ambiente con linguaggi largamente conosciuti, quali C, JAVA, DELPHI. 5

6 SETTORI DI APPLICAZIONE ACQUEDOTTI - SOLLEVAMENTI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA FONTI ALTERNATIVE DISTRIBUZIONE GAS DEPURAZIONE - POTABILIZZAZIONE DISTRIBUZIONE ENERGIA ELETTRICA ECOLOGIA MONITORAGGI GEOGNOSTICI INDUSTRIA BUILDING AUTOMATION - DOMOTICA 6

7 SETTORI DI APPLICAZIONE Starbox si declina in differenti linee di prodotto dipendenti dal settore di applicazione. La differenza fra le diverse linee si esplica in particolar modo nelle funzioni e nelle applicazioni precaricate. STARBOX LX2 General Purpose e RETI GAS Strumento indispensabile per soddisfare esigenze di telecontrollo in un qualsiasi ambito industriale, è utilizzata in modo particolarmente efficace nella gestione dei processi che avvengono all interno delle cabine gas dedicate alla riduzione della pressione: telecontrollo dei parametri di funzionamento dell impianto; preriscaldo; riduzione e regolazione della pressione; misura; odorizzazione. AQUALOG Master RETI IDRICHE Dedicata al governo di impianti idrici di importanza critica quali stazioni di pompaggio, regolazioni di pressione, regolazione livelli e coordinamenti di flussi nella rete idrica e di trattamento acqua. GEOLOGIC Master INDAGINI GEOGNOSTICHE Dedicata al monitoraggio di infrastrutture e situazioni ambientali critiche, quali opere in muratura, strutture di contenimento, ponti, edifici, tunnel, dissesti gravitativi, falde. 7

8 CARATTERISTICHE TECNICHE STARBOX LX2 Executive Alimentazione 10 / 30 V DC Temperatura -20 / +80 C Umidità fino a 95% UR Assorbimento tipico 2-4 Watt Processore 32 Bit 400 MHz RT Clock con batteria al litio garantita 10 anni Memoria di sistema 128 MB RAM Memoria dati 256 MB FLASH Espansioni su Porte USB Caratteristiche meccaniche Dimensioni (LxHxP) 140 x 40 x 120 mm Peso 350 gr Fissaggio su Barra DIN Connessione segnali di I/O con morsettiere Segnali I/O disponibili sull unità base - 16 DI V DC optoisolati e con isolamento galvanico 2500 V configurabili anche come contatori veloci fino a 300 Hz - 8 AI 16 bit 4-20 ma / 0-5 / 10 V DC con isolamento galvanico 2500 V - 8 DO V DC optoisolati e con isolamento galvanico 2500 V - 1 AO 16 bit 0-10 V DC con isolamento galvanico 2500 V Porte di comunicazione - 4 seriali (COM 1: RS232, COM 2: RS422/485, COM 3: RS232/485, COM 4: RS422/485) - 1 Ethernet - 1 USB General Purpose (HD Removibile, Memory exp. Convertitori di Protocollo, Media Converters, Telecamere, Fotocamere, Audio Set, Display) - 1 CanBus - 1 USB STARBOX LX2 Executive CANBUS POWER SUPPLY (10-30 VDC) COM Terminale Operatore - Strumenti - Exp. I/O - PLC - Modem COM PSTN - GSM / GPRS - Radio Modem USB - Mem. exp. - Tele / Fotocamera - Audio Set - HD Removibile USB DEVICE ETHERNET - TCP/IP - Multimedia device - Exp. I/O - PC Configurazione 16 Ingressi Digitali 8 Ingressi Analogici 8 Uscite Digitali 1 Uscita Analogica 8

9 CARATTERISTICHE TECNICHE STARBOX LX2 Executive Funzioni SUPERVISIONE REAL TIME: UP to 5000 VARIABLES Base Time Acquisition: 1" - 15' Max. Acquisition Variables Num.: 1000 DATA ACQUISTION Stored Samples Max Num.: Elaborazione del campione: istantaneo, min, max, media HIGH SPEED DATA ACQUISITION Modulo SOFTWARE di acquisizione ad alta velocità per (indispensabile per indagini su campionamento fino a 20 msec per una profondità di 5 min. Si attiva COLPO DI ARIETE) da trigger e genera un file formato CSV (Opzionale) Max Nr. 8 - Range: 32 bit CONTATORI Conversione in unità ingegneristiche Associabili a derivata temporale per calcolo delle portate AUTOMATION PLC EMBEDDED con LADDER LOGIC STANDARD IEC Display locale LCD 7" touch screen colori: Mod. DE VISU (Opz.) HMI Display locale ALFANUMERICO 2 x 16 con 12 tasti (Opzionale) MODALITÀ INTERNET: tramite browser standard Porta RS232 / 485: MODBUS RTU, DLMS, OMRON FINS, IEC , IEC /104 COMUNICAZIONI LOCALI: Protocolli ETHERNET: TCP/IP, MODBUS TCP, SNMP CANBUS: CAN, CAN OPEN MEZZO TRASMISSIVO: GSM / GPRS / SMS / ADSL / PPSTN / COMUNICAZIONI REMOTE UMTS / WI -FI / F.O. per reti cablate / VPN / RADIO MODEM MODBUS RTU / SNMP / MODBUS TCP / IP / DLMS / IEC PROTOCOLLI e STANDARD PER / IEC /104 COMUNICAZIONI REMOTE MODALITÀ di COMUNICAZIONE: REAL TIME / BATCH / FILE TRANSFER / FTP MESSAGGI SMS / Portale WEB con visualizzazione di: WEB FACILITIES REAL TIME, ALLARMI, TRENDS Segnalazione e gestione di allarmi ed eventi generati da ALLARMI superamento di soglia / raggiungimento di stati sia fisici che logici. Utilizzo del servizio di messaggi per la notifica degli allarmi. OPC COMPLIANT (tramite OPC SERVER) CONFIGURAZIONE DA PC TRAMITE RAINBOW CONFIGURATOR INTEGRAZIONE CON PLANT VIEW DIRETTA TRAMITE WIZARD SCADA o OVERLAND ADVANCED USER APPLICATION Tramite linguaggi LADDER / C++ in ambiente LINUX SISTEMA OPERATIVO LINUX EMBEDDED CARATTERISTICHE DI SISTEMA LINUX EMBEDDED WEB SERVER LIGHT HTTPD Alto livello di sicurezza Multitread drivers specifici N. 30 Numero di variabili booleane Numero di registri 16 Bit Numero di registri in virgola mobile Contatori 32 Bit 128 Timers 12 9

10 CARATTERISTICHE TECNICHE STARBOX Smart Alimentazione Temperatura Umidità Assorbimento tipico Segnali I/O disponibili sull unità base - 3 DI V DC optoisolati e con protezione ESD ± 15 KV configurabili anche come contatori veloci fino a 300 Hz - 8 AI 12 bit 0-10 V DC - 2 DO V DC optoisolati e con protezione ESD ± 15 KV 10 / 30 V DC -20 / +70 C fino a 95% UR 1,5 Watt Processore 32 Bit 400 MHz RT Clock con batteria al litio garantita 10 anni Memoria di sistema 128 MB RAM Memoria dati 256 MB FLASH Espansioni su Porte USB Caratteristiche meccaniche Dimensioni (LxHxP) 125 x 40 x 85 mm Peso 350 gr Fissaggio su Barra DIN Connessione segnali di I/O con morsettiere Porte di comunicazione - 3 seriali (COM 1: RS232, COM 2: RS422/485, COM 3: RS422/485) - 1 Ethernet - 1 USB General Purpose (HD Removibile, Memory exp. Convertitori di Protocollo, Media Converters, Telecamere, Fotocamere, Audio Set, Display) - 2 CanBus - 2 USB STARBOX Smart USB Mem. exp. - Tele / Fotocamera - Audio Set - HD Removibile ETHERNET - TCP/IP - Multimedia device - Exp. I/O - PC Configurazione USB DEVICE POWER SUPPLY (10-30 VDC) COM 1 - PSTN - GSM / GPRS - Radio Modem COM Terminale Operatore - Strumenti - Exp. I/O - PLC - Modem 3 Ingressi Digitali 8 Ingressi Analogici 2 Uscite Digitali CANBUS - Exp. I/O 10

11 CARATTERISTICHE TECNICHE STARBOX Smart Funzioni SUPERVISIONE REAL TIME: UP to 5000 VARIABLES Base Time Acquisition: 1" - 15' Max. Acquisition Variables Num.: 1000 DATA ACQUISTION Stored Samples Max Num.: Elaborazione del campione: istantaneo, min, max, media Max Nr. 8 - Range: 32 bit CONTATORI Conversione in unità ingegneristiche AUTOMATION PLC EMBEDDED con LADDER LOGIC STANDARD IEC Display locale LCD 7" touch screen colori HMI Display locale ALFANUMERICO 2 x 16 con 12 tasti (Opzionale) MODALITÀ INTERNET: tramite browser standard Porta RS232 / 485: MODBUS RTU, DLMS, OMRON FINS, IEC COMUNICAZIONI LOCALI: Protocolli ETHERNET: TCP/IP, MODBUS TCP, SNMP CANBUS: CAN, CAN OPEN MEZZO TRASMISSIVO: GSM / GPRS / SMS / ADSL / PPSTN / COMUNICAZIONI REMOTE UMTS / WI -FI / F.O. per reti cablate / VPN / RADIO MODEM MODBUS RTU / SNMP / MODBUS TCP / IP / DLMS / IEC PROTOCOLLI e STANDARD PER MODALITÀ di COMUNICAZIONE: REAL TIME / BATCH / FILE COMUNICAZIONI REMOTE TRANSFER / FTP / OPC (con modulo software opzionale) MESSAGGI SMS / Portale WEB con configurazione parametri e visualizzazione di: WEB FACILITIES REAL TIME, ALLARMI, TRENDS Segnalazione e gestione di allarmi ed eventi generati da ALLARMI superamento di soglia / raggiungimento di stati sia fisici che logici. Utilizzo del servizio di messaggi per la notifica degli allarmi. OPC COMPLIANT (tramite OPC SERVER) CONFIGURAZIONE DA PC TRAMITE RAINBOW CONFIGURATOR INTEGRAZIONE CON PLANT VIEW DIRETTA TRAMITE WIZARD SCADA o OVERLAND ADVANCED USER APPLICATION Tramite linguaggi LADDER / C / C++ in ambiente LINUX SISTEMA OPERATIVO LINUX EMBEDDED CARATTERISTICHE DI SISTEMA LINUX EMBEDDED WEB SERVER LIGHT HTTPD Alto livello di sicurezza Multitread drivers specifici N. 30 Numero di variabili booleane Numero di registri 16 Bit Numero di registri in virgola mobile Contatori 32 Bit 128 Timers 12 11

12 PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE STARBOX LX2 offre una ampia gamma di protocolli di comunicazione, sia per la connettività locale che per la connettività remota. STARBOX LX2 può facilmente collegarsi a PLC, strumentazione, contatori di energia e supervisori locali, così come a centri operativi SCADA. Inoltre, in virtù della sua architettura aperta, è possibile sviluppare protocolli Custom. I principali protocolli già disponibili sono: COMUNICAZIONE WEB - HTTP - SCP - SSH - FTP COMUNICAZIONE CENTRO SCADA - MODBUS RTU - MODBUS TCP/ IP - MODBUS RTU RADIO-MEDIA - IEC IEC COMUNICAZIONI DEVICE LOCALI PROTOCOLLI STANDARD: - MODBUS_RTU - MODBUS TCP/IP - MODBUS ASCII - MODBUS BASED DIALECT - MODBUS - POWERONE - MODBUS - ODOTRONIC - MODBUS - SEPAM ANALIZZATORE DI RETE - MODBUS - TYTRONIC ANALIZZATORE DI RETE - MODBUS - AREVA ANALIZZATORE DI RETE - CAN-Open - SNMP (Simple Network Management Protocol) - MBUS (Protocollo Mbus) - IEC DLMS (Contatore EE L&GYR) - IEC ISKRA (Contatore EE ISKRA) 12

13 PROTOCOLLI SPECIALI: - STECAGRIDDEV (Inverter STECA) - LTW77 (Inverter LIGHTWIND) - TCPSOLUTRONIC (Inverter SOLUTRONIC) - SUNDOG (INSEGUITORI FOTOVOLTAICI) - AURORA_POWERONE (Inverter POWER ONE) - SUNMASTER (Inverter MASTERVOLT) - ITRON: (Contatore EE ITRON) - PROTOCOLLO SNAM (CALCOLATORI FISCALI GAS) - SAMSUNG CCD TCP/IP TELECAMERA PROTOCOLLI per PLC: - S7 MPI SIEMENS (PROTOCOLLO MPI per PLC S7) - S7 TCP/IP SIEMENS (PROTOCOLLO TCP/IP per PLC S7) - OMRON_FINS (PROTOCOLLO PLC OMRON) - OMRON_HOSTLINK (PROTOCOLLO PER PLC OMRON) - S5 AS511 SIEMENS (PROTOCOLOLLO PER PLC S5 Porta AG) 13

14 CONFIGURABILITÀ Un importante fattore di innovazione consiste nel concetto di RISORSA associato a qualsiasi oggetto fisico o funzionale gestito da STARBOX LX2. Ogni segnale fisico, cosi come ogni comunicazione (canale, messaggio o stream di dati) o dispositivo intelligente collegato (es. telecamera) viene considerato come una RISORSA e come tale viene utilizzato dagli applicativi interni. Un pratico tool software di configurazione (RAINBOW CONFIGURATOR) consente di definire le RISORSE e di associarvi comportamenti esecutivi. Nella configurazione quindi vengono assegnati i tags (fisici o calcolati), le storicizzazioni, gli allarmi, gli eventi, le espansioni, i protocolli di comunicazione, i media di comunicazione. Anche il portale WEB on board si configura tramite lo stesso tool per l'attivazione del sito web, ecc. Le principali FUNZIONI della configurazione sono: Configurazione Risorse - Assegnamento Tag I/O (su unità centrale ed espansioni) - Assegnamento Variabili Interne - Comunicazioni (Porte di comunicazione / Media / Protocollo / VPN ecc.) - Configurazione Data Logging - Configurazione allarmi (stato di allarme / soglie / triggers / isteresi) - Comportamenti (associati ad Allarmi / Eventi / Stati) quali: Invio di messaggi SMS / MMS Invio di Segnalazione al Centro Operativo - Configurazione UTENTI Passwords Indirizzo Num. Tel. Reperibili - Configurazione DEVICE MULTIMEDIALI SPECIALI Logiche di funzionamento con linguaggio LADDER Configurazione PORTALE WEB SERVER Applicativi Utente in linguaggio C (per utenti esperti) Applicativi Utente in linguaggio JAVA SUN l (per utenti esperti) 14

15 RAINBOW Configurator Il pacchetto software RAINBOW Configurator, con il suo approccio facile ed intuitivo, consente di configurare RTUs prodotte dal Gruppo FAST con basso dispendio di risorse. Con RAINBOW Configurator è possibile: - Creare e modificare le configurazioni delle periferiche, adeguandole alle proprie esigenze - Connettersi rapidamente dal PC alla periferica in tutte le modalità disponibili (ethernet, porta seriale, bluetooth,...) - Effettuare letture e scritture della configurazione della periferiche Grazie all interfaccia user-friendly per la configurazione degli ingressi fisici dell RTU è possibile aggiungere in pochi click nuovi sensori, con la possibilità di attingere da una lista di predefiniti, o aggiungerne di nuovi secondo le proprie esigenze. (per la descrizione dettagliata si rimanda al RAINBOW Configurator Operation Handbook) 15

16 ESPANSIONI STARBOX LX2 si espande mediante l'universalmente diffusa filosofia del Bus di Campo, utilizzando standard affidabili ed economici. Le espansioni sono costituite da moduli di interfaccia estremamente pratici, con morsettiere integrate già adatte all allacciamento con il campo. La modularità delle espansioni è almeno la seguente: - 8 DI (12/24 Vdc) - 8 DO Open Collector - 4 DO con Relé - 8 AI 12 bit (4-20 ma, 0-10 Vdc, PT 100) - 4 AI 16 bit - 2 AO 12 bit (4-20 ma) - Encoder Incrementale II bus di espansione utilizzati sono: - MODBUS RTU RS485 - MODBUS TCP/IP ETHERNET - CANBUS Complessivamente i segnali fisici di STARBOX LX 2 sono espandibili fino a ulteriori: DI DO AI AO 16

17 ACCESSORI TERMINALE GRAFICO DE VISU De Visu è il terminale locale ideale per STARBOX LX2. Esso consente di gestire il processo in modo semplice ed intuitivo. Grazie all interfaccia grafica fornita, è possibile monitorare l evolversi della situazione presente sull impianto modificando all occorrenza parametri di funzionamento ed inviando comandi. De Visu evidenzia il processo sottolineandone le fasi più importanti. Funzionalità consentite: visualizzazione di sinottici grafici dinamici che illustrano il funzionamento segnalazione di allarmi grafici real time invio di messaggi /SMS invio di comandi al processo Caratteristiche principali: 7 TouchScreen Risoluzione: 800 x 480 Retroilluminazione a LED Luminosità: 240 cd/mq Max Contrasto: Angolo di visualizz. a rapporto di contrasto CR>5: ± 70 H e ± 70 V Alimentazione 10 / 30 V DC Temperatura di lavoro -20 /+70 C De Visu, non solo può essere utilizzato come display grafico di Starbox, ma può essere utilizzato anche autonomamente. Ha infatti la capacità di gestire fino a 6 segnali digitali e 8 segnali analogici ed è in grado di eseguire funzioni di automazione per mezzo del LOGIC LADDER LANGUAGE installato a bordo. È inoltre dotato di un browser che presenta le informazioni in modalità Web adeguandosi ai più moderni standard di comunicazione. Grazie all ampia gamma di comunicazioni, sia locali che remote, è facilmente integrabile in qualsiasi rete pubblica o privata. 17

18 TERMINALE ALFANUMERICO AT 16-2 Display LCD ad alto contrasto a 32 caratteri (16 x 2 linee) Tastiera con sensazione tattile e buzzer Collegamento RS232, RS485 Protezione IP 65 Alimentazione 12 / 24 VDC Display allarmi Display variabili Impostazione parametri di funzionamento ALIMENTATORE CARICA BATTERIE Tensione di ingresso: VAC Tensione di uscita: V Potenza: 100 W Corrente di uscita per carico: 2,4 A Corrente di uscita per carica batterie: 1,25 A Temperatura di funzionamento: -20 C + 70 C Uscite diagnostiche: batteria scarica e presenza tensione di rete Dimensioni: 130 x 90 x 40 mm 18

19 APPLICAZIONI SCADA SYSTEMS NATURAL INTERNET 19

20 APPLICAZIONI CUSTOM RADIO NETWORK VPN APPLICATIONS 20

21 TELEGESTIONE AVANZATA STARBOX LX2 risponde completamente a tutti i requisiti riguardanti la vasta tematica della telegestione ed in più, oltre a migliorare perfomances tradizionali, aggiunge numerosi servizi innovativi. La telegestione viene attivata dal software di configurazione RAINBOW Configurator. Le principali funzioni di telegestione sono le seguenti : DATA LOGGER STARBOX LX2 gestisce diversi tipi di data logger quali: - STORICO CONTINUO di variabili da 1 sec a 15 min, per variabile registrando il Valore Standard, Valore Minimo, Valore Massimo, Valore Medio 21

22 - STORICO SU EVENTO: Trace veloce (0,01 sec) del transitorio di una variabile innescato dal verificarsi di un evento (es. Colpo di Ariete) - PROCESS EVENT LOGGER: Storico degli eventi configurati - SYSTEM EVENT LOGGER: Storico degli eventi di sistema - MULTIMEDIA DATA COLLECTION: In relazione a particolari condizioni definite dall utente, vengono effettuare acquisizioni di informazioni multimediali quali immagini (da fotocamera o telecamera) o altre informazioni speciali. 22

23 ALARM AND EVENT SIGNALLING STARBOX LX2 dispone di una potente gestione allarmi che, a partire dalla configurazione iniziale, collega i responsabili della gestione dell impianto in modo sicuro, pratico e funzionale. All insorgenza di un allarme, STARBOX LX2 associa il TIME STAMPING e registra l'allarme su file, quindi ne dà comunicazione ai responsabili degli impianti con uno o più tra le seguenti modalità: - Con protocollo di comunicazione al Centro Operativo - Messaggio SMS ai reperibili - Messaggio al responsabile della gestione Le modalità possono essere utilizzate in contemporanea e non esistono limiti al numero di soggetti da contattare. COMMUNICATION STARBOX LX2 realizza una potente piattaforma di intercommunications. Grazie alla ampia gamma di modalità di connessione e di protocolli, risultano facilmente realizzabili applicazioni con connessioni sia locali che remote a Centri Operativi, Centri di Manutenzione, Gestori, Centri di Assistenza. Le modalità di connessione attualmente disponibili sono: SERIALE RS232, RS485, ETHERNET, CANBUS, GSM, GPRS, ADSL, UMTS, RADIO MODEM, MODEM PSTN, ZIGBEE, mentre fra i PROTOCOLLI disponibili possiamo citare MODBUS RTU, MODBUS TCP/IP, FTP, IEC 60870, SNP, TG 8000, SIEMENS MPI, SIEMENS S7 TCP, M-BUS, OMRON SISMAC. Inoltre, data la notevole flessibilità del prodotto, è possibile aggiungere nuovi protocolli richiesti dal cliente. Oltre a connessioni di tipo standard, STARBOX LX2 è particolarmente efficace laddove occorre adattarsi a reti di periferiche preesistenti in emulazione di protocollo, oppure dove necessiti un rafforzamento della disponibilità di comunicazione, creando il GATEWAY del mezzo trasmissivo (GSM + GPRS / GSM + PSTN / DSL + GPRS + RADIO, ecc.). 23

24 FUNZIONI MULTIMEDIALI In virtù della piattaforma software basata sul sistema operativo LINUX EMBEDDED ed all adeguata dotazione hardware, STARBOX LX2 si collega con dispositivi non convenzionali per il telecontrollo quali telecamere, fotocamere ed altre periferiche. Pertanto, attraverso semplici attività di configurazione, risulta ad esempio possibile associare l insorgenza di un allarme alla cattura di un frame video da inviare immediatamente al Centro Operativo che, a corredo della segnalazione dell allarme, dispone anche di una immagine esplicativa. Le potenzialità di tali disponibilità tecnologiche sono vastissime, e si estendono anche a campi quali la telesorveglianza e la teleassistenza. Le funzioni utilizzabili sono: - CCD FRAME CAPTURE - CCD STREAM VIDEO CAPTURE - CCD MULTIMEDIA TRASMISSION FTP / TCP-IP - USB EXPANSION DEVICE: Memory - HD Removibile - Communication Converters 24

25 MICRO WEB SYSTEM - INTERNET EMBEDDED FEATURES STARBOX LX2 nasce con tecnologia INTERNET INSIDE. Il WEB SERVER opportunamente adattato per applicazione embedded, garantisce all utente la più ampia disponibilità di soluzioni nel modo Internet. Le risorse del sistema sono rese accessibili dal sito WEB che, già all'atto della configurazione iniziale, abilita le funzioni INTERNET. Oltre agli evidenti vantaggi derivanti dalla fruizione dei servizi INTERNET TCP/IP, STARBOX LX2 apporta particolari benefici in applicazioni dove si vogliano comprimere al massimo i costi infrastrutturali. Infatti, grazie ai servizi Internet, è possibile allestire una telegestione minima, senza la necessità di investire in dispositivi di comunicazione, sistemi di supervisione e impegnative opere di configurazione. Sono disponibili 3 classi di funzionalità: - Tempo Reale - - Trasferimento files di dati storici 25

26 TEMPO REALE La configurazione di base abilita immediatamente funzionalità su WEB quali: - Acquisizione segnali cablati - Acquisizione variabili interne / calcolate - Monitoraggio trend di variabili - Gestione degli allarmi - Comando di utenze - Impostazione di parametri - Acquisizione immagini STARBOX LX2 ha la possibilità di pubblicare in modalità WEB pagine di sinottico grafico in tempo reale, nelle quali l'utente inserisce oggetti dinamici (es. stati on/off di segnali digitali oppure Bar Graph di grandezze analogiche). Trattandosi di ambiente pienamente rispondente agli standard più attuali, per un utilizzo più avanzato delle potenzialità del WEB Server è possibile ricorrere ai linguaggi quali PHP, JAVASCRIPT, HTML. STARBOX LX2 consente di inviare in modo automatico, in corrispondenza di un evento, a diversi destinatari. Il messaggio è libero, e pertanto può contenere informazioni di diagnostica, allarmistica o altro. TRASFERIMENTO FILES STARBOX LX2 opera sia in modalità Server che Client, pertanto è possibile ricevere files (es. files di configurazione), così come trasmetterli ad un PC o TABLET così come ad un Server. I files storici sono disponibili in formato TXT, CSV, compatibili Excel e in formato JPEG per immagini. 26

27 AUTOMAZIONE LADDER LOGIC Su STARBOX LX2 è installato un potente linguaggio LADDER LOGIC che consente la gestione di logiche di controllo, dalle più semplici alle più complesse. Il linguaggio LADDER, conforme allo standard IEC , gestisce al suo interno diversi tipi di variabili quali segnali fisici, variabili intere, floating point, ed in generale tutti gli oggetti appartenenti all insieme delle RISORSE della RTU. Ne scaturisce un controllo ad ampio raggio che, coniugando ogni funzione all interno dello stesso contesto operativo, permette di integrare nella logica, oltre ai normali segnali cablati, anche le funzioni legate ad argomenti quali Data Logger, Alarm, Communication, Multimedia, User Program. Il Linguaggio LADDER mette a disposizione, oltre alle funzioni logiche tipiche, anche funzioni più evolute, come conversioni numeriche, calcoli in virgola mobile, regolatori PID, funzioni matematiche e trigonometriche, funzioni precostituite. Il linguaggio comprende tools di debug quali un monitor on line che consente di effettuare la messa a punto delle reti e mette a disposizione funzionalità di Cross Reference e di Search, oltre ad un emulatore della logica su PC. La interoperatività è possibile sia in locale che in remoto. L'utilizzo del LADDER LOGIC è facile ed intuitivo, quindi pratico, sia per l utente esperto che per il principiante. 27

28 APPLICATIVI SPECIALI In virtù della sua architettura aperta, STARBOX LX2 consente la gestione di funzioni ed applicativi sviluppati con linguaggi standard tipici dell ambiente LINUX, come C, JAVA, PHP. L utente esperto può pertanto approntare funzioni di comunicazione, gestione e controllo, sviluppando a suo piacimento procedure anche molto complesse, comunque integrabili sulla piattaforma STARBOX LX2. STARBOX LX2 consente inoltre la portabilità di progetti sviluppati precedentemente in linguaggio C per altre piattaforme HARDWARE, salvaguardando pertanto investimenti pregressi. - Fault Module N C? ramp C In+ In- R PID R? OK C Set point In Feedback Validation K T D 28

29 FRONT END: 3 STEPS STARBOX LX 2consente diversi livelli di approccio alla Telegestione legati alle necessità dell'utente. LEVEL 1 - READY to GO! Il primo livello di Telegestione si basa sulle funzioni di telecontrollo essenziali native di STARBOX LX2 e viene attuato con un impegno minimo. L'utente deve disporre solo di un dispositivo (PC, Tablet, SmartPhone) connesso in rete INTERNET. Le funzioni disponibili sono le seguenti: - ALLARMI: il sistema trasmette gli allarmi con SMS ai responsabili, ed informa la postazione PC con l'invio di . - DATA LOGGER: il sistema trasmette i file come allegato di . I file sono già in formato leggibile da EXCEL (file TXT o CSV), quindi già visualizzabili sotto forma di TREND. Le opere necessarie alla attivazione sono relative unicamente alla configurazione guidata della RTU tramite RAINBOW Configurator. Nessun programma di supervisione deve essere installato sul PC. 29

30 LEVEL 2 - NATURAL INTERNET Nel secondo livello, oltre alle funzioni già descritte per il livello 1, vengono inserite le funzionalità INTERNET del WEB SERVER embedded di STARBOX LX2. Grazie al browser presente sul proprio PC/Tablet/SmartPhone, l utente accede al WEB SERVER di Starbox ed immediatamente accede alle informazioni remote in tempo reale. L'utente può quindi consultare lo stato dei segnali, i valori delle variabili, può variare parametri di funzionamento (es. soglie) ed inviare comandi. L'utente dispone di trend in tempo reale e storici, e della lista degli allarmi ed eventi. Inoltre può visualizzare immagini catturate da Telecamera. Tutto ciò viene effettuato con semplici attività di configurazione tramite RAINBOW Configurator. Con un ulteriore passo, ovvero configurando alcune pagine grafiche sul WEB server, si ottiene una supervisione praticamente completa, a fronte di una spesa infrastrutturale minima. Da notare che tale sviluppo si esegue con tools standard come, solo per citarne alcuni, PHP, JAVASCRIPT, HTML. 30

31 LEVEL 3 - SCADA SYSTEM In merito alla connessione con il Centro Operativo, STARBOX LX2 supporta una vasta gamma di soluzioni adatte alle diverse tipologie di media ed ai differenti protocolli di comunicazione, oltre alla facile integrazione con la tecnologia OPC. In genere gli standard più diffusi sono MODBUS RTU, MODBUS TCP/IP, IEC 60870, ma nel caso in cui la comunicazione risponda a regole meno note, è sempre possibile sviluppare protocolli CUSTOM ricorrendo all utilizzo di linguaggi ad alto livello. Nel caso in cui lo SCADA SYSTEM utilizzi lo standard OPC, è disponibile il SERVER OPC denominato COMMUNICATION LAYER, capace di ottemperare a tutte le funzioni necessarie per la comunicazione. Alcuni dei principali sistemi SCADA collegabili sono: ifix, Citect, InTouch, WinCC, Plant View, Movicon, CIMPLICITY, expert. La configurazione del sistema viene generata anche in questo caso grazie a pochi e semplici passaggi effettuati tramite RAINBOW Configurator. 31

32 ESEMPI DI APPLICAZIONI CABINE GAS STAZIONI DI POMPAGGIO TELE-ASSISTENZA INTERCONTINENTALE 32

33 ESEMPI DI APPLICAZIONI CONTROLLO PRESSIONE AQUEDOTTO TERRITORIO FOTOVOLTAICO / EOLICO 33

34 THE NEW GENERATION RTU OPEN AUTOMATION CONCEPT Il concetto di automazione legato al controllo di oggetti fisici al fine di ottenere modifiche allo stato delle cose, pur rimanendo la primaria esigenza, non risponde più completamente alla crescente domanda che vuole l automazione estesa a tutto ciò che è percepibile dall uomo e dalle macchine. Nasce l'esigenza di una estensione sensoriale, in cui l'automazione domini e disciplini con disinvoltura quelle funzioni e quei servizi che, pur essendo di natura fisica profondamente diversa, sono coinvolti nello stesso contesto ambientale. Per cui oggi capita ad esempio che si richiedano interazioni automatiche tra comunicazioni e stati di processi, o che viceversa stati di processo vengano condizionati da messaggi acustici/visivi, multimediali o altro. In questa visione allargata della automazione assumono importanza crescente settori quali la comunicazione ed i suoi Media (RADIO, GPRS, DSL Wireless UMTS, LTE), così come la interrelazione tra i soggetti (persone e macchine), declinata nelle sue molteplici forme ( , FTP, SMS, MMS, VOICE IP); di conseguenza l interfaccia HMI si espande ad ulteriori contesti sensoriali come la visione e l'audio. Infine emerge la necessità di disporre di tutto questo indipendentemente dal luogo in cui ci si trova esaltando il ruolo di INTERNET quale vettore universale e pervasivo. Si sta intraprendendo il viaggio verso l INTERNET DELLE COSE : gli oggetti si rendono riconoscibili e acquisiscono intelligenza grazie al fatto di poter comunicare dati su se stessi e accedere ad informazioni aggregate da parte di altri. Il mondo elettronico traccia una mappa di quello reale, dando un'identità elettronica alle cose e ai luoghi dell'ambiente fisico. Si rendono quindi necessarie soluzioni integrate, dove metodi e tecnologie si intreccino su piattaforme capaci di erogare servizi di tipologie differenti in un continuum trasparente per l'utente e sempre rivolto alla prospettiva della innovazione tecnologica. Il progetto STARBOX nasce da questa visione dell evoluzione e oggi è in grado di offrire su un'unica piattaforma funzioni e servizi che attingono la loro radice da mondi fino ad oggi distanti. Il risultato è un SISTEMA dove il controllo di processo, la multimedialità, la telegestione ed Internet, sono disponibili e fruibili con identici standard operativi, ed attivabili in modo semplice ed intuitivo. 34

LA LINEA COMPLETA DI RTU PER LE RETI IDRICHE THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP. Il campo di applicazione delle RTU AQUALOG comprende:

LA LINEA COMPLETA DI RTU PER LE RETI IDRICHE THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP. Il campo di applicazione delle RTU AQUALOG comprende: LA LINEA COMPLETA DI RTU PER LE RETI IDRICHE Le RTU della famiglia AQUALOG nascono per soddisfare ogni esigenza dedicata al governo di impianti idrici siano essi di importanza critica o semplici stazioni

Dettagli

FAST e le Reti Idriche

FAST e le Reti Idriche Reti Idriche FAST e le Reti Idriche FAST presenta un catalogo completo di soluzioni e prodotti capace di coprire ogni esigenza del telecontrollo dalle RTU ai sistemi SCADA. Grazie allʼutilizzo delle più

Dettagli

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31

AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 AUTOMAZIONE E TELECONTROLLO 31 Z-RTU Unità remota di telecontrollo serie Z-PC UNITÀ DI CONTROLLO MODULI I/O DIGITALI MODULI I/O ANALOGICI MODULI SPECIALI MODULI DI COMUNICAZIONE SOFTWARE E ACCESSORI I/O

Dettagli

FAST e le Reti GAS. Soluzioni per le Reti GAS

FAST e le Reti GAS. Soluzioni per le Reti GAS Reti GAS FAST e le Reti GAS FAST, forte dellʼesperienza e del know-how maturato nellʼambito del telecontrollo, presenta un catalogo completo di soluzioni e prodotti capace di coprire ogni esigenza del

Dettagli

Gestione intelligente di rete multifunzione per il telecontrollo di impianti di produzione energia rinnovabile da pannelli fotovoltaici.

Gestione intelligente di rete multifunzione per il telecontrollo di impianti di produzione energia rinnovabile da pannelli fotovoltaici. Gestione intelligente di rete multifunzione per il telecontrollo di impianti di produzione energia rinnovabile da pannelli fotovoltaici. Esempio applicativo di telecontrollo e memorizzazione via Web/Internet

Dettagli

SISTEMI DI TELECONTROLLO A SUPPORTO DEL RISPARMIO IDRICO MONITORAGGIO PERMANENTE: PREVENZIONE E SOLUZIONE DELLE EMERGENZE

SISTEMI DI TELECONTROLLO A SUPPORTO DEL RISPARMIO IDRICO MONITORAGGIO PERMANENTE: PREVENZIONE E SOLUZIONE DELLE EMERGENZE Presentazione a cura di Ing. Emilio Benati, presidente di FAST SpA L attività del gestore di una rete idrica è piuttosto articolata e complicata dovendo rispondere e garantire all utenza una qualità e

Dettagli

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI / -SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO 100% Made & Designed in Italy EASY Z GPRS2 EASY LOG VIEWER

Dettagli

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL 100% Made & Designed in Italy -SEAL DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO EASY EASY LOG VIEWER ADVANCED LANGUAGE IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Dettagli

Talk2M. viewon 2. evcom

Talk2M. viewon 2. evcom Dispositivi e software a valore aggiunto per la linea di prodotti ewon Talk2M Servizio di accesso remoto via Internet facile e sicuro per i PLC viewon 2 - Semplice da configurare e usare. - Efficiente

Dettagli

sistemi integrare interfacciare comunicare Supervisionare Gestire remotare Attuare www.eps-sistemi.it

sistemi integrare interfacciare comunicare Supervisionare Gestire remotare Attuare www.eps-sistemi.it sistemi integrare interfacciare comunicare Supervisionare Gestire remotare Attuare www.eps-sistemi.it sistemi COSTRUTTORI di macchine ed impianti, INTEGRATORI di sistemi ed UTILIZZATORI finali si affidano

Dettagli

Le macchine possono parlare.

Le macchine possono parlare. Router per connettività remota Le macchine possono parlare. Machines can talk Dispositivi e software a valore aggiunto per la linea di prodotti ewon Talk2M Servizio di accesso remoto via Internet facile

Dettagli

Gli Standard applicati alle Soluzioni di Telecontrollo: dal ciclo idrico integrato alla raccolta differenziata, con l orizzonte nella smart community

Gli Standard applicati alle Soluzioni di Telecontrollo: dal ciclo idrico integrato alla raccolta differenziata, con l orizzonte nella smart community Ing. Vittorio Agostinelli Product Manager Factory Automation Gli Standard applicati alle Soluzioni di Telecontrollo: dal ciclo idrico integrato alla raccolta differenziata, con l orizzonte nella smart

Dettagli

Z-TWS4 CONTROLLORE MULTIFUNZIONE PER ENERGY MANAGEMENT. www.seneca.it OPC

Z-TWS4 CONTROLLORE MULTIFUNZIONE PER ENERGY MANAGEMENT. www.seneca.it OPC CONTROLLORE MULTIFUNZIONE PER ENERGY MANAGEMENT 100% Made & Designed in Italy Linux OPC Protocolli Energy Management IEC 60870-5-101 IEC 60870-5-104 IEC 61400-25 www.seneca.it ENERGY MANAGEMENT Grazie

Dettagli

SISTEMI. Applicativi - Aquaworks - Maintenance - Report Generator. Linea Low Power - Famiglia TLOG - MicroTL - Protezione Catodica

SISTEMI. Applicativi - Aquaworks - Maintenance - Report Generator. Linea Low Power - Famiglia TLOG - MicroTL - Protezione Catodica TELEGESTIONE SISTEMI RTU Sistemi per il Telecontrollo - Plant View Overland SCADA - Everyware Remote Asset Management - Commander Applicativi - Aquaworks - Maintenance - Report Generator Linea High Performance

Dettagli

SISTEMA DI SUPERVISIONE, TELECONTROLLO E AUTOMAZIONE DELLE RETI DI ACQUEDOTTO GESTITE DA ACAOP S.p.A

SISTEMA DI SUPERVISIONE, TELECONTROLLO E AUTOMAZIONE DELLE RETI DI ACQUEDOTTO GESTITE DA ACAOP S.p.A S.p.A. SISTEMA DI SUPERVISIONE, TELECONTROLLO E AUTOMAZIONE DELLE RETI DI ACQUEDOTTO GESTITE DA ACAOP S.p.A Ing. Daniele Sturla Acaop S.p.A Stradella (PV) S.p.A. ACAOP S.p.A. (Azienda Consorziale Acquedotti

Dettagli

MSDC (MultiSourceDataCollector)

MSDC (MultiSourceDataCollector) MSDC (MultiSourceDataCollector) 1 L apparato MSDC è una periferica di acquisizione ed analisi dati, progettata, sviluppata e prodotta interamente da Sistematica S.p.A. L analisi dei dati acquisiti permette

Dettagli

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13

OMNI3 Powered by OMNICON Srl Via Petrarca 14/a 20843 Verano Brianza (MB) lunedì 18 novembre 13 1 Monitoraggio Impianti Fotovoltaici e servizi relativi l energia Centro servizi per la gestione dei consumi 2 OMNI3 Il monitoraggio degli impianti Il tema della sostenibilità ambientale diventa sempre

Dettagli

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio

Rilheva. La soluzione per il monitoraggio Rilheva. La soluzione per il monitoraggio non presidiato. Vemer-Siber Group S.p.A. - Sede Commerciale di Brugherio - Via Belvedere, 11-20047 Brugherio (MI) Tel. 039 20901 - Fax 039 2090222 - www.vemersiber.it

Dettagli

Unità intelligenti serie DAT9000

Unità intelligenti serie DAT9000 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Unità intelligenti serie DAT9000 NUOVA LINEA 2010 www.datexel.it serie DAT9000 Le principali funzioni da esse supportate, sono le seguenti:

Dettagli

Genius 3 CONVERTITORE DI VOLUME A DOPPIO CANALE E DATA LOGGER

Genius 3 CONVERTITORE DI VOLUME A DOPPIO CANALE E DATA LOGGER Genius 3 CONVERTITORE DI VOLUME A DOPPIO CANALE E DATA LOGGER Genius 3 è un convertitore di volume certificato MID che integra le funzioni di misura, acquisizione dati e comunicazione. Il convertitore

Dettagli

Tecnologie e soluzioni innovative per aumentare l efficienza delle Reti Idriche. Ing. Emilio Benati Presidente di FAST SpA

Tecnologie e soluzioni innovative per aumentare l efficienza delle Reti Idriche. Ing. Emilio Benati Presidente di FAST SpA Tecnologie e soluzioni innovative per aumentare l efficienza delle Reti Idriche Ing. Emilio Benati Presidente di FAST SpA «Competitività e Sostenibilità. Progetti e tecnologie al servizio delle reti di

Dettagli

16 bit, 20 Mhz. 512Kbyte di RAM statica tamponata 512Kbyte di FLASH

16 bit, 20 Mhz. 512Kbyte di RAM statica tamponata 512Kbyte di FLASH ESB scheda RTU SINGLE BOARD RTU ESB è una scheda a microprocessore che supporta la realizzazione di apparati di acquisizione e controllo remoti (RTU). La scheda ospita un vasto set di circuitazioni di

Dettagli

Z-TWS4. www.seneca.it. Controllore Multifunzione Straton / LINUX

Z-TWS4. www.seneca.it. Controllore Multifunzione Straton / LINUX Z-TWS Controllore Multifunzione Straton / LINUX OPC Linux Sistema di controllo avanzato per applicazioni di: Energy Management (IEC 0870--0, IEC 0870--0, IEC 80) Automazioni di impianto (Straton - Soft

Dettagli

SISTEMI E DISPOSITIVI EMBEDDED

SISTEMI E DISPOSITIVI EMBEDDED SISTEMI E DISPOSITIVI EMBEDDED SISTEMI E DISPOSITIVI EMBEDDED Fasar Elettronica propone un innovativa e performante famiglia di prodotti per l'ambiente embedded, che comprende sistemi completi e singoli

Dettagli

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Introduzione La RTU B200, ultima nata del sistema TMC-2000, si propone come valida risposta alle esigenze di chi progetta e implementa sistemi di automazione

Dettagli

REGISTRAZIONE E TRASISSIONE DATI

REGISTRAZIONE E TRASISSIONE DATI REGISTRAZIONE E TRASISSIONE DATI La nostra attività Siamo un consolidato team di esperti che progetta, produce ed installa prodotti per l'automazione, il telecontrollo Il monitoraggio e la telegestione.

Dettagli

Cinisello Balsamo, 28 Settembre 2010. EFA Automazione. Connettività di campo, locale e remota. Relatore: Ing. Luca Cavalli

Cinisello Balsamo, 28 Settembre 2010. EFA Automazione. Connettività di campo, locale e remota. Relatore: Ing. Luca Cavalli Cinisello Balsamo, 28 Settembre 2010 EFA Automazione Connettività di campo, locale e remota Relatore: Ing. Luca Cavalli EFA Automazione Solido know-how sviluppato in più di 20 anni con soluzioni e prodotti

Dettagli

sigmapac - micropac - M81 Soluzioni potenti e flessibili

sigmapac - micropac - M81 Soluzioni potenti e flessibili sigmapac - micropac - M81 Soluzioni potenti e flessibili PC SUPERVISIONE internet PANNELLO OPERATORE WEB SCADA modem router MODEM micropac MODEM sigmapac I CONTROLLORI ARChITETTURA APERTA Per gestire la

Dettagli

I PRODOTTI SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE RETI IDRICHE THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP. Le soluzioni della linea AQUASOFT consentono di effettuare:

I PRODOTTI SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE RETI IDRICHE THE CONTROL TECHNOLOGY GROUP. Le soluzioni della linea AQUASOFT consentono di effettuare: I PRODOTTI SOFTWARE PER LA GESTIONE DELLE RETI IDRICHE FAST SpA presenta la linea di applicativi AQUASOFT, dedicati alla supervisione completa di reti idriche. I prodotti sono essenziali per la gestione

Dettagli

Soluzioni di telecontrollo

Soluzioni di telecontrollo Soluzioni di telecontrollo FAST si presenta come il partner ideale per soluzioni di telegestione degli impianti distribuiti, proponendo sistemi flessibili, affidabili e dotati della massima capacità di

Dettagli

TELECONTROLLO: L INTELLIGENZA AL SERVIZIO DELLA RETE

TELECONTROLLO: L INTELLIGENZA AL SERVIZIO DELLA RETE TELECONTROLLO: L INTELLIGENZA AL SERVIZIO DELLA RETE Titolo: Intelligenza ed infrastruttura di comunicazione: i benefici dei sistemi di controllo e di comunicazione intelligenti ed evoluti nell evoluzione

Dettagli

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it

www.sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info@sisav.it V. Marconi, 11/D - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 e.mail: info@sisav.it Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Aree di offerta Automazione: Dal controllo

Dettagli

ACQUISIZIONE DATI TELECONTROLLO AUTOMAZIONI

ACQUISIZIONE DATI TELECONTROLLO AUTOMAZIONI 1 ACQUISIZIONE DATI 2 TELECONTROLLO 3 BUILDING E INFRASTRUTTURE 4 AUTOMAZIONI ACQUISIZIONE DATI Sistema di acquisizione dati: sistema in grado di raccogliere, elaborare e memorizzare grandezze analogiche

Dettagli

COMBI Lift Systems. Sistema di gestione delle chiamate di emergenza per ascensori. VANTAGGI Vivavoce cabina. Vivavoce integrato.

COMBI Lift Systems. Sistema di gestione delle chiamate di emergenza per ascensori. VANTAGGI Vivavoce cabina. Vivavoce integrato. COMMUNICATION Vega Communication è la divisione specializzata di Vega che sviluppa accessori per ascensori dedicati alle comunicazioni di sicurezza con l esterno. Soluzioni evolute che fanno sistema operando

Dettagli

La soluzione integrata, completa ed innovativa per la Building Automation

La soluzione integrata, completa ed innovativa per la Building Automation La soluzione integrata, completa ed innovativa per la Building Automation Cosa significa Building Automation? Sistemi di supervisione centralizzata Plant View Suite Per controllare e gestire tutti gli

Dettagli

Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici

Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici Sistema di monitoraggio remoto per impianti fotovoltaici Powered by 1 INFORMAZIONI GENERALI AMPERYA EYES Amperya EYES è la nuova soluzione di telecontrollo creata da Amperya per la supervisione di tutti

Dettagli

PDA ADFL Consulting Srl

PDA ADFL Consulting Srl PDA ADFL Consulting Srl Il punto 13/04/2007 PDA ARM9 - ADFL Consulting - 1 Analisi del Mercato Al settore di business che per primo ha richiesto un intervento, è stata applicata un analisi con logica top-down

Dettagli

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2

Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Centralina di acquisizione dati e telecontrollo ECO2 Fascicolo centralina Eco2 Revisione: GG.01.05-04 Autore: Giorgio Gentili Centralina elettronica ECO2 La centralina ECO2 offre una ampia flessibilità

Dettagli

VDS - Video Digital System

VDS - Video Digital System VDS - Video Digital System L esperienza acquisita e consolidata nel settore della videosorveglianza ha consentito la realizzazione di una nuova gamma di videoregistratori digitali denominata VDS (VideoDigitalSystem)

Dettagli

Global network of innovation Simatic S7-200 comunicazioni

Global network of innovation Simatic S7-200 comunicazioni Global network of innovation Simatic S7-200 comunicazioni SIMATIC S7-200 5 cpu Max 24 kb prog 248 I/O 6 HSC Text Display programmabili con Microwin Wizard (programmazione semplificata) 8 PID Moduli di

Dettagli

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software WEB-BASED MANAGEMENT SOFTWARE C-Light è l applicazione per la gestione locale (intranet) e remota (internet) di ogni impianto d automazione integrabile

Dettagli

Gestione allarmi Trends

Gestione allarmi Trends Il sistema di visualizzazione rappresenta una soluzione semplice e compatta per accedere alle principali funzionalità di controllo di un abitazione. Composto di uno schermo LCD touch screen retroilluminato

Dettagli

Brochure di presentazione: prodotti hardware & software

Brochure di presentazione: prodotti hardware & software Brochure di presentazione: prodotti hardware & software Ai net, 2015 cambia prospettiva... nulla è impossibile con i prodotti per l automazione ai net! Siete stanchi di prodotti per l automazione compatibili

Dettagli

37050 Belfiore (VR) Viale del Progresso

37050 Belfiore (VR) Viale del Progresso Sistema universale di controllo per turbine eoliche serie WSD 37050 Belfiore (VR) Viale del Progresso B.F. AUTOMATION S.r.l. (con socio unico) - 37050 Belfiore (VR) Viale del Progresso Tel. +39.045.6100928

Dettagli

Tecnologia ed Evoluzione

Tecnologia ed Evoluzione Tecnologia ed Evoluzione WebGate è un prodotto innovativo che permette il collegamento di tutti i controlli Carel ad una qualsiasi rete Ethernet -TCP/IP. Questi protocolli hanno avuto un enorme sviluppo

Dettagli

Visualizzatore Posizionatore e Applicazioni

Visualizzatore Posizionatore e Applicazioni PAG. 1 PAG. 2 VISUALIZZATORE POSIZIONATORE e Applicazioni Aprile 2009 Visualizzatore Posizionatore e Applicazioni VISUALIZZATORE di QUOTE - TELEMACO Il VisualizzatoreTelemaco è costituito da una unità

Dettagli

La soluzione ideale per ogni applicazione

La soluzione ideale per ogni applicazione BC. 04.03 S2/I Controllore Multifunzione Programmabile La soluzione ideale per ogni applicazione Compatto, con I/O a bordo, espandibile Fino a 12 canali analogici e 80 digitali Ambiente di programmazione

Dettagli

Touch screen, mille dati con un dito

Touch screen, mille dati con un dito DD 1050 Terminale di pesatura Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito Strumenti e Tecnologie per Pesare Terminale di pesatura Serie Diade DD 1050 DIADE in matematica indica la combinazione di

Dettagli

ODP piattaforma per concetti aperti di telecontrollo via GPRS

ODP piattaforma per concetti aperti di telecontrollo via GPRS ODP piattaforma per concetti aperti di telecontrollo via GPRS trasmissione sicura via GPRS uso di componenti standard (PLC e modem) uso di protocolli e interfacce standard struttura aperta per la connessione

Dettagli

CatalogoProdotti. Co.Fin Elettronica s.r.l. Presentazione

CatalogoProdotti. Co.Fin Elettronica s.r.l. Presentazione Co.Fin Elettronica s.r.l. CatalogoProdotti Presentazione Co.fin Elettronica è un'azienda di provata esperienza nel campo dell'automazione industriale, con uno sguardo particolare per il settore ceramico.

Dettagli

INTEGRATORE DI SISTEMA NELLA REGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE WIRELESS

INTEGRATORE DI SISTEMA NELLA REGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE WIRELESS INTEGRATORE DI SISTEMA NELLA REGOLAZIONE E CONTABILIZZAZIONE WIRELESS 2 RISPARMIA ENERGIA IN COMPLETA AUTONOMIA CATALOGO PRODOTTI Risparmia energia in completa autonomia è il motto della nostra azienda.

Dettagli

FORUM TELECONTROLLO 2013

FORUM TELECONTROLLO 2013 FORUM TELECONTROLLO 2013 Relazione Titolo: Sulla strada per la Smart City Tecnologie e soluzioni innovative per aumentare l efficienza delle Reti Idriche. Relazione: Le città si stanno trasformando in

Dettagli

Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie

Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie Firenze 15 Aprile 2010 Guido DI VIRGILIO M&C Department ITT WWW - Telecontrollo RTUs Scada Low Power RTUs Communication ITALIA - Reparto

Dettagli

MTWEB Sistema di controllo e regolazione per cabine gas

MTWEB Sistema di controllo e regolazione per cabine gas Sistema di controllo e regolazione per cabine gas Sistema di controllo e regolazione per impianti tecnologici Sistema intelligente e versatile, grazie alle sue caratteristiche funzionali, risponde in modo

Dettagli

Semplifica la tua automazione con Control Technology Inc.

Semplifica la tua automazione con Control Technology Inc. Semplifica la tua automazione con Control Technology Inc. mantenendo il controllo dei costi CTI Serie 2500 Dei PLC robusti e potenti per il controllo di processo e l automazione Una supervision/scada intelligente

Dettagli

Platform. Il futuro del telecontrollo diventa semplice

Platform. Il futuro del telecontrollo diventa semplice Platform Il futuro del telecontrollo diventa semplice È tutto sotto controllo. Anche quello che non vedi È come esserci. Anche se non ci sei. Appena qualcosa è cambiato, Rilheva lo sa. E tu sei il primo

Dettagli

the easy solution for Smart Metering

the easy solution for Smart Metering PRESENTAZIONE SOLUZIONE SMART WIRELESS M-Bus sinapsitech REV.1.1 the easy solution for Smart Metering 1 EQUOBOX COSA E EQUOBOX è un sistema per la contabilizzazione dell'energia e delle risorse di un edificio

Dettagli

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito.

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito. DD 1050i Terminale di pesatura Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito. Terminale di pesatura Serie Diade DD 1050i DIADE in matematica indica la combinazione di due elementi per raggiungere l

Dettagli

SP.NET - Industrial Gateway

SP.NET - Industrial Gateway SP.NET - Industrial Gateway Technical Data CUBY IEG-W ISG-W IMG-W IPL ISPG 434 E2MS Gateway da esterno multitecnologia Misuratore di Potenza Tri-Fase con porte di I/O analogiche e digitali e modulo WiFi

Dettagli

Accessori. - Scheda EMB-CV1: convertitore isolato di seriale RS422/RS232. - Scheda EMB-RPT1: ripetitore di seriale RS485

Accessori. - Scheda EMB-CV1: convertitore isolato di seriale RS422/RS232. - Scheda EMB-RPT1: ripetitore di seriale RS485 Accessori - Scheda EMB-CV1: convertitore isolato di seriale RS422/RS232 - Scheda EMB-RPT1: ripetitore di seriale RS485 - Scheda EMB-SG1: scaricatore per seriale RS485 - Scheda Gateway FLY-MOXA - Scheda

Dettagli

the digital connection company Full Lighting Management

the digital connection company Full Lighting Management Ailux S.r.l. è una realtà tecnologica che ha come strategia aziendale la connettività. L azienda ed il suo management si riconoscono e amano identificarsi come una digital connection. L unione di un management

Dettagli

Unità di Trasmissione Dati 795

Unità di Trasmissione Dati 795 Unità di Trasmissione Dati 795 62IT/0202-E10 I ns. prodotti sono in continuo sviluppo, pertanto riserviamo il diritto di apportare variazioni e modifiche senza alcun preavviso Generalità Unità universale

Dettagli

SPEEDY Rilevazione dati e controllo accessi

SPEEDY Rilevazione dati e controllo accessi SPEEDY Rilevazione dati e controllo accessi Dalle sapienti mani dei tecnici Solari, di sicura competenza, di provata tecnica e razionale applicazione è nato SPEEDY, un nuovo terminale a completamento di

Dettagli

LA TÉLÉGESTION. Prodotti di telegestione e distrettualizzazione

LA TÉLÉGESTION. Prodotti di telegestione e distrettualizzazione Gamma LA TÉLÉGESTION SOFREL Prodotti di telegestione e distrettualizzazione LACROIX Softec propone una gamma di prodotti di telegestione e distrettualizzazione completa, flessibile ed in grado di rispondere

Dettagli

R-Log Radio data logger

R-Log Radio data logger > data loggers Highlights Uso portatile o sistema fisso; Sistema di misura multi-posizione con segnali radio per comunicazione da unità SLAVE a unità MASTER; N. 4 ingressi analogici, n. 1 ingresso digitale;

Dettagli

Automazione Direzione Progetto Progettazione HSRIO

Automazione Direzione Progetto Progettazione HSRIO HSRIO_BROCHURE.DOC HSRIO HIGH SPEED REMOTE INPUT OUTPUT Nome documento: Hsrio_Brochure.doc Responsabile: Bassignana Luigi Data: 01/04/2008 1 DESCRIZIONE Sistema modulare di IO remoto ad alta velocità,

Dettagli

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV

OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV SPECIFICHE TECNICHE OPERA Specifiche tecniche per moduli telegestione Hardware, Quadri di campo e di rete FV RSST04I00 rev. 0 0113 SPECIFICA SIGLA TIPO DI PRODOTTO A DIM/F TELEGESTIONE QUADRI DI CAMPO

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 4.0 Pag. 1/16 SITEC Srl Elettronica Industriale Via A. Tomba,15-36078

Dettagli

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori

Agente di rete NetMan 101/102 Plus SENSORI AMBIENTALI. Caratteristiche. Software e Accessori Agente di rete NetMan 101/102 Plus L agente di rete NetMan plus consente la gestione dell UPS collegato direttamente su LAN 10/100 Mb utilizzando i principali protocolli di comunicazione di rete (TCP/IP,

Dettagli

Computherm. Sistemi di telecontrollo. Catalogo 2014. Unità periferiche per telegestione di impianti tecnologici

Computherm. Sistemi di telecontrollo. Catalogo 2014. Unità periferiche per telegestione di impianti tecnologici Computherm Sistemi di telecontrollo Unità periferiche per telegestione di impianti tecnologici Catalogo 2014 COMPUTHERM srl Via della Libertà 21 Grugliasco (TO) www.computherm.it Sistemi di telegestione

Dettagli

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Descrizione tecnica Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14 Ingressi Max. tensione di ingresso 1000 1000 1000 1000 Canali di misura 4 8 10 14 Max corrente Idc per ciascun canale [A] 20 (*) 20 (*) 20

Dettagli

Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, Modbus TCP a Modbus RTU serie deltadue

Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, Modbus TCP a Modbus RTU serie deltadue BT. 02.30 DXDY/I Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, TCP a serie deltadue Integra le linee di strumentazione ASCON nel tuo sistema DX 5000 Convertitore di linea RS232/ Ripetitore / Adattatore di

Dettagli

TopLab e TopMessage Acquisizione dati

TopLab e TopMessage Acquisizione dati ACQUISIZIONE DATI SISTEMI ACQUISIZIONE AD ALTA RISOLUZIONE TopLab e TopMessage 1 2 3 4 5 6 7 8 9 via Ethernet Datalogger Controllo di processo Analisi Monitoraggio vibrazioni Controllo remoto OPC Server

Dettagli

Hitplayer. Audio Digitale per Network. La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota

Hitplayer. Audio Digitale per Network. La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota Hitplayer Hitplayer è in grado di fornire sorgenti audio ed essere configurato per lavorare in rete. Il dispositivo ha la grande

Dettagli

TP4-20 TP4-20 GSM. Sistema Bus ad architettura espandibile da 4 a 20 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile.

TP4-20 TP4-20 GSM. Sistema Bus ad architettura espandibile da 4 a 20 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile. Sistema Bus ad architettura espandibile da 4 a 20 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile. Ingressi CONVENTIONAL* ZONE BUS CPU 4 No ESP4-20 4 di cui 2 Zone Bus 8 STD 4 Configurazione di sistema 8 No

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi di telecontrollo e telelettura Rev. 3.2 Pag. 1/17 Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0

Dettagli

SISTEMA DI SICUREZZA SU BUS RS485

SISTEMA DI SICUREZZA SU BUS RS485 10 SISTEMA DI SICUREZZA SU BUS RS485 Per lo sviluppo del sistema sono state utilizzate le più moderne tecnologie sia in termini di componenti elettronici che di protocolli di comunicazione al fine di garantire

Dettagli

Collegabile: Visualizzazione: Disponibile con: GPRS

Collegabile: Visualizzazione: Disponibile con: GPRS Solar-Log 200, così piccolo e così efficiente 6 GPRS L utilizzo del Solar-Log 200 è garantito da un PC con un comune browser Web. Non è necessaria l installazione di software. In qualsiasi momento è possibile

Dettagli

Telecontrollo con soluzione PLC GPRS Manager per le reti di Pubblica Utilità.

Telecontrollo con soluzione PLC GPRS Manager per le reti di Pubblica Utilità. Relatore: Ing. Recchia Simone Responsabile Tecnico Panasonic Electric Works Italia Telecontrollo con soluzione PLC Manager per le reti di Pubblica Utilità. Case history di un automazione distribuita per

Dettagli

Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico!

Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico! Monitoraggio Ottieni di più dal tuo impianto fotovoltaico! Dettaglio dei valori in uscita e storico delle performance Sicurezza e allarmi Per PC, laptop e iphone Soluzioni per sistemi da 500 W a 200 kw

Dettagli

Sistemi di Video Sorveglianza

Sistemi di Video Sorveglianza Sistemi di Video Sorveglianza WEB Based Technology Il sistema di video-sorveglianza è basato su un sistema di visualizzazione-registrazione costituito da un Camera Server e da una o più telecamere Digitali

Dettagli

TP8-88. Sistema Bus ad architettura espandibile da 8 a 88 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile.

TP8-88. Sistema Bus ad architettura espandibile da 8 a 88 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile. Sistema Bus ad architettura espandibile da 8 a 88 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile. Ingressi CONVENTIONAL* ZONE BUS SENSOR BUS CPU 8 No ESP 4IN 4 8 STD 8 No 4 8 ALM8 4 PLUS Configurazione di sistema

Dettagli

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx

Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Catalogo dispositivi per Telecontrollo della serie SRCS Teleletture della serie STxx Indice Dispositivi di telecontrollo SRCS 2.0 - telecontrollo per centraline «Controlli serie 500».. pag. 3 SRCS-EMU-2T

Dettagli

Scheda tecnica. Enercom Srl Via Monti Urali, 1 42122 Reggio Emilia 0522 558791 www.enercomit.com

Scheda tecnica. Enercom Srl Via Monti Urali, 1 42122 Reggio Emilia 0522 558791 www.enercomit.com BAS920 fa parte di una famiglia di controller liberamente programmabili progettati per essere scalabili, dalle piccole installazioni a quelle di grandi dimensioni. BAS920 è perfettamente idoneo al controllo

Dettagli

Sistema di monitoraggio universale con modem GSM/GPRS, Alimentatore e sensore di tensione integrati

Sistema di monitoraggio universale con modem GSM/GPRS, Alimentatore e sensore di tensione integrati Sistema di monitoraggio universale con modem GSM/GPRS, Alimentatore e sensore di tensione integrati Tu t t o in u n s o l o m o d u l o ES-3000 Energy Supervisor COMBO è un dispositivo datalogger con modem

Dettagli

GE Consumer & Industrial Power Protection. Tline Pannelli Operatore per interfaccia uomo-macchina. GE imagination at work

GE Consumer & Industrial Power Protection. Tline Pannelli Operatore per interfaccia uomo-macchina. GE imagination at work GE Consumer & Industrial Power Protection Tline Pannelli Operatore per interfaccia uomo-macchina GE imagination at work epalm10 epad05 epad06 epad03 epad04 TCP10G-04 TCP11G-04 TMKDG-06 TMKDR-05 TCP12G-04

Dettagli

Eura Versione 2.0 MANUALE TECNICO

Eura Versione 2.0 MANUALE TECNICO Eura Versione 2.0 MANUALE TECNICO AEM Acotel Engeneering and Manufactoring Spa Via della Valle dei Fontanili 29/37 00168 - ROMA 06/61141000 r.a. 06/6149936 www.acotelnet.it Le informazioni contenute in

Dettagli

Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie

Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie Esempi di telecontrollo Impianti di sollevamento e reti fognarie Cagliari 7 Maggio 2009 Guido DI VIRGILIO M&C Department ITT WWW - Telecontrollo RTUs Scada Low Power RTUs Communication ITALIA - Reparto

Dettagli

«Messa in sicurezza di uno stabilimento per acque minerali tramite soluzioni integrate di networking e telecontrollo»

«Messa in sicurezza di uno stabilimento per acque minerali tramite soluzioni integrate di networking e telecontrollo» AssoAutomazione Associazione Italiana Automazione e Misura «Messa in sicurezza di uno stabilimento per acque minerali tramite soluzioni integrate di networking e telecontrollo» Relatori: Ing. Antonio Allocca

Dettagli

Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232

Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232 IPSES S.r.l. Scientific Electronics IPSES SCHEDE DI I/O Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232 Le schede di gestione I/O IPSES

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! L interfaccia tra i sistemi di controllo ed i sistemi elettrici: nuove architetture basate su reti e/o bus di comunicazione Andrea Bazzani Michele Monaco Sergio Guardiano SISTEMI

Dettagli

UNICA - Sistema Touch Screen. Tutta la sicurezza in una. soluzione

UNICA - Sistema Touch Screen. Tutta la sicurezza in una. soluzione UNICA - Sistema Touch Screen Tutta la sicurezza in una soluzione ACCESSORI UNICA rappresenta un rivoluzionario sistema di allarme basato su una architettura all-in-one composto da una centrale antifurto

Dettagli

Multicom 301/302. Agente di rete NetMan 101/102 Plus. Convertitore di protocollo. Duplicatore di seriale Multicom 351/352.

Multicom 301/302. Agente di rete NetMan 101/102 Plus. Convertitore di protocollo. Duplicatore di seriale Multicom 351/352. Agente di rete NetMan 101/102 Plus L agente di rete NetMan plus consente la gestione dell UPS collegato direttamente su LAN 10/100 Mb utilizzando i principali protocolli di comunicazione di rete (TCP/IP,

Dettagli

Get connected! Connecting Devices

Get connected! Connecting Devices Get connected! Connecting Devices Tecnologia Anybus di HMS Industrial Networks La gamma di prodotti Anybus di HMS Industrial Networks, che include gateway, interfacce embedded ultra-compatte e sistemi

Dettagli

" Soluzioni avanzate di telecontrollo con componenti standard di automazione: tecnologie Internet, M2M, IEC60870 "

 Soluzioni avanzate di telecontrollo con componenti standard di automazione: tecnologie Internet, M2M, IEC60870 " Soluzioni avanzate di telecontrollo con componenti standard di automazione: tecnologie Internet, M2M, IEC60870 " Obiettivi Prevenzione malfunzionamenti riduzione disservizi conformità a standard minimi

Dettagli

Gefran Software. Applicazioni. Caratteristiche. Profilo. Soffiatrici ad estrusione continua (singola - doppia) Soffiatrici a testa di accumulo

Gefran Software. Applicazioni. Caratteristiche. Profilo. Soffiatrici ad estrusione continua (singola - doppia) Soffiatrici a testa di accumulo 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1 0 1

Dettagli

1.. Presentazione Sistema con regolatori DDC..3. 2.. Regolatori liberamente programmabili 11. 3.. Regolatori preprogrammati..21

1.. Presentazione Sistema con regolatori DDC..3. 2.. Regolatori liberamente programmabili 11. 3.. Regolatori preprogrammati..21 INDICE 1.. Presentazione Sistema con regolatori DDC..3 2.. Regolatori liberamente programmabili 11 3.. Regolatori preprogrammati..21 4.. Elementi in campo e Personalizzazioni.41 5.. Sistemi di Supervisione

Dettagli

SINAPSI S.r.l. - www.sinapsitech.it REV2.5

SINAPSI S.r.l. - www.sinapsitech.it REV2.5 EQUOBOX COMPLETA APERTA SCALABILE INTEGRATA 2 EQUOBOX COSA E EQUOBOX è un sistema per la contabilizzazione dell'energia e delle risorse di un edificio e per la ripartizione dei costi di esercizio in conformità

Dettagli

OBC Open Building Control

OBC Open Building Control OBC Open Building Control OBC pensa al futuro La tecnologia che può facilitare il tuo stile di vita e rendere più confortevole il tuo modo di vivere gli spazi OBC è una software innovativo per la gestione

Dettagli

Terminali di timbratura e controllo accessi. Idtech 1000 Terminale Biometrico Mobile Term Passmanager.web Accessori

Terminali di timbratura e controllo accessi. Idtech 1000 Terminale Biometrico Mobile Term Passmanager.web Accessori Terminali di timbratura e controllo accessi Idtech 1000 Terminale Biometrico Mobile Term Passmanager.web Accessori 1000 Idtech rel. 100500 Lo strumento migliore per la rilevazione dei dati e il controllo

Dettagli