Frequently Asked Questions - Ricetta Dematerializzata Farmaceutica (DM 2/11/2011)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Frequently Asked Questions - Ricetta Dematerializzata Farmaceutica (DM 2/11/2011)"

Transcript

1 Classificazione: uso esterno Frequently Asked Questions - Ricetta Dematerializzata Farmaceutica (DM 2/11/2011) Codice Documento: FAQ-San-Gov-Ricetta Dematerializza Farmaceutica Revisione del Documento: 01 Data revisione: Pagina 1 di 12

2 Classificazione: uso esterno Cronologia delle Revisioni Revisione Data Sintesi delle Modifiche Prima versione Limiti di utilizzo del documento In base alla classificazione del documento. Pagina 2 di 12

3 FAQ Ricetta Dematerializzata Farmaceutica (DM 2/11/2011) Pagina 1 di 12

4 LA RICETTA DEMATERIALIZZATA Che cos'è la Ricetta Dematerializzata? La ricetta dematerializzata è una prescrizione la cui validità fa riferimento ai soli dati elettronici conservati sui sistemi SAR e SAC. E una ricetta firmata digitalmente identificata da un codice univoco NRE e validata da un codice di Autenticazione generato dal SAC del MEF. LA RICETTA DEMATERIALIZZATA Che cos'è il SAC? Il SAC è il Sistema di Accoglienza Centrale gestito da Sogei per conto del Ministero dell'economia e delle Finanze (MEF), che si occupa della trasmissione telematica dei dati previsti dall'art. 50. Il SAC garantisce la circolarità nazionale delle ricette de materializzate. LA RICETTA DEMATERIALIZZATA Che cos'è il SAR? Il SAR è il Sistema di Accoglienza Regionale, fornisce i servizi per supportare la prescrizione di ricette elettroniche dematerializzate garantendo la trasmissione sincrona con il sistema SAC di MEF e applicando gli opportuni controlli per garantire la correttezza formale e di contenuto delle prescrizioni. LA RICETTA DEMATERIALIZZATA Qual è il ruolo del SISS nella RE? Il SISS/SAR fornisce i servizi per supportare la prescrizione di ricette elettroniche dematerializzate garantendo la trasmissione sincrona con il sistema SAC di MEF e applicando gli opportuni controlli per garantire la correttezza formale e di contenuto delle prescrizioni. La ricetta dematerializzata nelle fasi di prescrizione ed erogazione si basa unicamente sui dati elettronici disponibili sul SISS e sul Sistema di Accoglienza Centrale (SAC) del Ministero dell Economia e delle Finanze (MEF). LA RICETTA DEMATERIALIZZATA Che cos'è il Numero di Ricetta Elettronica (NRE)? Ogni ricetta dematerializzata è contraddistinta da un numero univoco identificativo della ricetta attribuito dal SAC/SAR e stampato nella parte in alto a destra del promemoria. Identifica la regione di emissione della ricetta e il numero progressivo che rende univoca la ricetta sul territorio nazionale. Pagina 2 di 12

5 LA RICETTA DEMATERIALIZZATA Che cos'è il codice di autenticazione? Il SAC emette un codice di autenticazione univoco che serve a validare la ricetta dematerializzata, viene stampato nella parte inferiore del promemoria. LA RICETTA DEMATERIALIZZATA Le ricette rosse spariscono? Il numero delle RUR, come previsto dal DM, dovrà progressivamente ridursi: continueranno ad essere utilizzate per la prescrizione di farmaci stupefacenti e sostanze psicotrope, per la prescrizioni al domicilio degli assistiti, in caso di indisponibilità del sistema, in tutti i casi di esclusione/limitazione dalla prescrizione dematerializzata descritti nel presente documento GENERALIA AMBITO DI APPLICAZIONE Quali assistiti sono interessati dalla ricetta dematerializzata? - Tutti i non esenti; - Gli esenti per reddito:e02, E03, E04, E11, E12, E13, E14; - Esenti per invalidità. Ad oggi sono esclusi dal campo di applicazione della ricetta elettronica gli assistiti con esenzione per patologia e malattia rara. Regione Lombardia ha definito due nuovi codici di esenzione (E30, E40) specifiche per coprire i casi di esenzione per patologia/malattia rara e stato reddituale che saranno utilizzabili in prescrizione dal 15 gennaio 2015, una volta che il cittadino ha autocertificato e registrato in Anagrafe Regionale l esenzione. GENERALIA AMBITO DI APPLICAZIONE Che validità ha la ricetta elettronica farmaceutica? La ricetta elettronica dematerializzata e la ricetta cartacea RUR sono regolamentate dalle stesse regole prescrittive Le ricette dematerializzate hanno la stessa scadenza delle ricette rosse: 30 giorni dalla data di emissione (1 mese). Le norme che rendono una ricetta "non erogabile" rimangono, pertanto, le stesse applicate sulla ricetta rossa. Le ricette presenti sul SAC, non ancora erogate dopo 30 giorni, in modo automatico, vengono rese non erogabili. Pagina 3 di 12

6 GENERALIA AMBITO DI APPLICAZIONE Quali farmaci sono esclusi dalla ricetta dematerializzata? La normativa prevede l esclusione dal campo di applicazione della ricetta dematerializzata le seguenti classi di farmaci: - farmaci prescritti con ricette limitative, senza la previsione del Piano Terapeutico, - farmaci che comportano speciali modalità di prescrizione e dispensazione, - farmaci destinati alla terapia del dolore, farmaci stupefacenti assoggettati a documentazione dello scarico sul registro entrata uscita - farmaci stupefacenti e sostanze psicotrope - farmaci classificati come Ex Osp-2 e tutti farmaci di classe A/PHT. - Farmaci in classe C I farmaci sopra elencati fanno parte di una black list tenuta aggiornata e gestita sul SAR. Ciò permette di segnalare al medico l impossibilità di dematerializzare la prescrizione. Ogni volta che il medico,si trova a dover prescrivere i farmaci segnalati, dovrà utilizzare la ricetta RUR. GENERALIA AMBITO DI APPLICAZIONE Le ricette ripetibili e i farmaci di fascia C vengono gestiti in versione dematerializzata? La dematerializzazione riguarda le ricette a carico del SSN quindi le RUR. Le ricette per i farmaci che non devono essere prescritte a carico del SSN, comprese quelle ripetibili, esulano dalla dematerializzazione in quanto non prescritte su ricetta rossa. Il sistema SAR segnala al medico con un errore l impossibilità di emettere la prescrizione dematerializzata. IL PROMEMORIA Che cos'è il promemoria? Il promemoria è una copia cartacea dell'originale elettronico. C.Il promemoria non ha nessun valore legale; serve soltanto per fornire all erogatore l NRE ed il CF dell assistito. In caso di erogazione farmaceutica le fustelle dei farmaci erogati vengono applicate sul promemoria. La Regione Lombardia inizialmente ha reso disponibile la stampa del promemoria in formato A4. Nel mese di ottobre è stato rilasciata un funzionalità per stampare il promemoria nel formato A5 definito dal MEF. IL PROMEMORIA Pagina 4 di 12

7 E possibile per il cittadino conservare una copia delle ricette dematerializzate a lui prescritte? Ogni ricetta de materializzata prescritta viene resa disponibile nel FSE sul Portale del cittadino così come accade per le RUR. Il cittadino accede al proprio FSE tramite le credenziali GASS (Gestione Accesso Semplificato ai Servizi), nel caso in cui non le avesse ancora richieste deve recarsi o presso le ASL o presso le AO e farne richiesta. La richiesta può essere fatta anche per i propri familiari. Oppure con la CRS o la TS/CNS e relativo PIN, se munito di lettore di smart card. IL PROMEMORIA Quando un promemoria non è valido? Un promemoria non è valido se non riporta stampati entrambi i codici: NRE e autenticazione. IL PROMEMORIA Come si utilizza il promemoria? Il promemoria è destinato alla raccolta delle fustelle e non deve essere gestito come una ricetta rossa. Ad erogazione avvenuta, dopo aver apposto le fustelle prelevate dalla scatola dei farmaci erogati, il farmacista ritira il promemoria. A fine mese i promemoria vengono raccolti ed inviati in ASL. Il promemoria non deve essere firmato dal medico, non vi deve essere riportato il ticket, non vi deve essere riportata alcuna annotazione, non deve essere numerato non vi deve essere apposto il timbro o la data della farmacia IL PROMEMORIA I dati delle prescrizioni sono modificabili sul promemoria cartaceo dal medico prescrittore? Il promemoria cartaceo non ha valore legale, ma solo di promemoria da utilizzare in fase di erogazione, i dati considerati validi sono quelli presenti sul sistema informatico SAC/SAR. In caso di errori è necessario che il medico prescrittore annulli informaticamente la prescrizione e proceda alla creazione di una nuova prescrizione. Come fa un medico ad essere abilitato alla prescrizione dematerializzata? I medici devono verificare di aver installato l aggiornamento della propria cartella clinica validata e integrata al SISS per la ricetta dematerializzata, sia sulla propria postazione di lavoro sia su quella del personale di studio. Pagina 5 di 12

8 Con quale applicativo il medico invia le ricette de materializzate al SAC? Qualsiasi SSII (Scheda Sanitaria Informatizzata Individuale) che abbia superato il percorso di validazione predisposto da Lombardia Informatica ai fini della dematerializzazione delle ricette. L elenco dei software integrati e collaudati sono pubblicati sul sito operatori del SISS. La ricetta dematerializzata deve essere firmata digitalmente? La ricetta dematerializzata è un documento firmato digitalmente: il PIN va inserito o ad ogni ricetta o a pacchetti di ricette per cittadino. In caso di problemi con il sistema, chi chiamare? La prima chiamata per qualsiasi problema relativo a difficoltà nella prescrizione delle ricette dematerializzate, va fatta allo SPOC. Selezionando sull albero di navigazione la sequenza 1 e 2 dedicata alla ricetta de materializzata e aprire un ticket. Cosa succede se l'applicativo del medico prescrittore restituisce un errore durante la prescrizione? Nel caso in cui si verifichi verso il sistema SAR un errore dopo l'invio della ricetta dematerializzata da parte dell'applicativo del MMG/PLS, l'applicativo stesso visualizzerà un errore al medico, che valuterà se stampare una ricetta rossa (contenente le stesse informazioni della ricetta dematerializzata) o se provare a re-inviare la ricetta in formato de materializzato. E prevista per fine anno, da parte della Cartella clinica, una funzione che permetterà di distinguere automaticamente le prescrizioni che possono essere de materializzate con stampa del promemoria dalle prescrizioni cartacee SISS che verranno stampate sulla ricetta rossa. Cosa succede se mentre il medico prescrive i servizi SAC o SAR non sono disponibili? Il medico potrà prescrivere utilizzando la ricetta rossa (RUR) E prevista per fine anno la gestione da parte della Cartella clinica che stamperà automaticamente la ricetta cartacea in caso di disservizi nell invio della ricetta dematerializzata. Pagina 6 di 12

9 Cosa è necessario fare nel caso di errore di compilazione di una ricetta dematerializzata? Non è possibile modificare in alcun modo le ricette corrette già trasmesse al SAC/SAR, è solo possibile annullarle e procedere alla remissione di una nuova ricetta. Se la ricetta è ancora in corso di compilazione il medico può correggere il dato errato. Nel caso in cui il medico si accorgesse dell'errore solo dopo la stampa del promemoria, deve provvedere all'annullamento della ricetta e ad emetterne una nuova. La ricetta dematerializzata è annullabile solo dal medico che l'ha prescritta e solo nel caso in cui non sia già stata erogata. La funzionalità di annullamento è presente in tutte le SSII validate e da menù SISS. Come si stampa il promemoria? Il promemoria di ogni singola ricetta va stampata su un singolo foglio. Non è ammessa la stampa fronte e retro. Quali formati di stampa vanno impostati nella stampante? E' necessario prevedere la possibilità di stampare in formato A5 i due documenti differenti: ricetta rossa e promemoria. Quest'ultimo va stampato su semplice carta bianca in formato A5. Perché viene mostrata l anteprima del promemoria? Una volta trasmessa la ricetta elettronica viene mostrata al medico una anteprima del promemoria prima di dare il comando di stampa: il medico può verificare così la correttezza dei dati prima di procedere a stampare o ad annullare la prescrizione. Il medico può eventualmente rilanciare la stampa del promemoria. Quanto tempo mediamente si deve aspettare per la stampa di un promemoria? La stampa del promemoria è immediata. E possibile l allineamento anagrafico direttamente dai dati del SISS? È possibile effettuare l allineamento anagrafico sia in modalità massiva sia una posizione alla volta. Pagina 7 di 12

10 Nel caso di ricette dematerializzate come già nel caso di ricette SISS, una volta trasmessa la prescrizione, il servizio esegue un controllo della posizione anagrafica dell assistito sul sistema di Anagrafica Regionale Il medico prescrittore durante l'allineamento anagrafico può ignorare gli indirizzi di domicilio e residenza del paziente? Sì, non è obbligatorio recepire questi dati inviati dal SISS, è facoltà del medico accettarli o mantenere quelli presenti nella propria cartella. ESENZIONI Come ci si comporta se la ricetta farmaceutica dematerializzata non contiene l esenzione del cittadino (pur avendola certificata l'assistito)? Le esenzioni inserite in ricetta dematerializzata associate all assistito sono verificate dal SAR e dal sistema SAC. Il medico prescrittore: - deve aggiornare la anagrafica della propria SSII con l anagrafica SISS e ripetere tale operazione in caso di segnalazione di errore. - Nel caso in cui sulla ricetta dematerializzata non sia indicata l esenzione corretta associata all assistito, il medico riceverà errore e dovrà eventualmente provvedere ad emettere la RUR. - Il farmacista: - deve suggerire all'assistito di recarsi dal medico prescrittore e farsi emettere una ricetta dematerializzata o rossa con l'esenzione corretta. L assistito: - Potrà verificare sul Portale Cittadino le proprie esenzioni da reddito attive a lui associate oppure dovrà recarsi presso gli uffici ASL e verificare il motivo per il quale la sua posizione reddituale non risulta corretta. Fatta questa verifica il proprio medico potrà effettuare un nuovo aggiornamento e ricevere nella SSII i dati corretti. ESENZIONI Il medico prescrittore, durante l'allineamento anagrafico, può ignorare le esenzioni per reddito? No, deve accettare obbligatoriamente le esenzioni rese disponibili dal SISS. Il software di cartella dei MMG sovrascriverà le esenzioni già presenti, aggiornandole. Pagina 8 di 12

11 ESENZIONI Il paziente deve firmare il promemoria per esenzione dal ticket? No. Non è ammessa la firma dell assistito per autocertificazione del reddito. Le esenzioni da reddito sono inserite in fase prescrittiva dal medico e verificate sui sistemi SAR e SAC. I cittadini affetti da patologie croniche o malattie rare e stato reddituale (appartenenti a nucleo familiare con reddito complessivo non superiore a euro, incrementato in funzione della composizione del nucleo familiare), oggi autocertificanti la condizione di esenzione da reddito apponendo la firma sulla ricetta cartacea, sono temporaneamente esclusi dall ambito della ricetta dematerializzata. Per tali assistiti saranno introdotti due nuovi codici di esenzione alla compartecipazione alla spesa farmaceutica, registrati in Anagrafe Regionale: - E30 - per i cittadini assistiti affetti da patologie croniche e stato reddituale - E40 - per i cittadini assistiti affetti da malattie rare e stato reddituale. Le esenzioni E30 ed E40 potranno essere utilizzate sulle prescrizioni di assistenza farmaceutica, redatte dai medici a partire dal 15 gennaio PRESCRIZIONE: SOSTITUZIONI e VISITE DOMICILIARI Cosa succede nel caso di registrazione di una prescrizione da parte di un medico che effettua la sostituzione di un medico titolare? In caso di sostituzioni nell ambito di medici in associazione, non è necessaria alcuna azione e qualunque medico può prescrivere con ricetta dematerializzata. In caso assimilabile ad un medico che sostituisce un titolare utilizzando il ricettario di quest ultimo, le regole del SAC, richiedono che la ricetta dematerializzata riporti i dettagli del medico titolare e la sola indicazione del Codice Fiscale del medico sostituto. In questo caso non sono previsti impatti sul medico prescrittore in quanto la funzione di sostituzione secondo quanto richiesto dal SAC sarà pilotata dalla SSII integrata con i nuovi servizi SAR (dicembre 2014). Nelle more dell integrazione con i nuovi servizi SAR, in caso di sostituzioni, in accordo con la ASL, il medico sostituto, se abilitato alla registrazione di prescrizione dematerializzata (credenziale estesa), potrà registrare ricette dematerializzate autenticandosi con la propria credenziale di Carta Operatore. La ricetta risulterà essere registrata come se il sostituto fosse il medico titolare. PRESCRIZIONE: SOSTITUZIONI e VISITE DOMICILIARI Un medico può prescrivere una ricetta rossa o una ricetta dematerializzata ad assistiti che non siano in carico al medico stesso o all eventuale associazione di appartenenza del medico stesso? Sì; con la SSII in uso, il medico può prescrivere una ricetta dematerializzata anche per assistiti non in carico al medico stesso. Pagina 9 di 12

12 PRESCRIZIONE: SOSTITUZIONI e VISITE DOMICILIARI In caso di visite domiciliari è possibile prescrivere ricette dematerializzate? Il medico prescrittore può utilizzare tramite PC o tablet il servizio di prescrizione in mobilità disponibile all URL Internet https://operatorisiss.servizirl.it, previa generazione di apposite credenziali operatore per accedere al servizio senza l utilizzo della smartcard. Il cittadino potrà stampare dal proprio Portale Cittadino il promemoria per recarsi in farmacia. Pagina 10 di 12

FAQ dematerializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS

FAQ dematerializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS FAQ dematerializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS Che cos'è il SAR? Il SAR è il Sistema di Accoglienza Regionale curato dalla Regione del Veneto che consente, tra le altre funzioni, di raccogliere

Dettagli

FAQ dematerializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS e Farmacisti

FAQ dematerializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS e Farmacisti terializzazione della ricetta rossa per MMG/PLS e Farmacisti Data: 18/02/2014 Autori: M. Gabrieli, B. Battistella, S. Valongo FAQ MMG/PLS Che cos'è il SAR? Il SAR è il Sistema di Accoglienza Regionale

Dettagli

Ricetta Farmaceutica Dematerializzata. 18/11/2014 ASL Milano1

Ricetta Farmaceutica Dematerializzata. 18/11/2014 ASL Milano1 Ricetta Farmaceutica Dematerializzata 18/11/2014 ASL Milano1 Inquadramento Normativo D.L. 269/2003 Art. 50 Comma 5-bis Disposizioni in materia di monitoraggio della spesa nel settore sanitario e di appropriatezza

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Hippocrates -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Hippocrates - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - Hippocrates - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica Hippocrates Revisione

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Koinè 2 -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Koinè 2 - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - Koinè 2 - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica - Koinè 2 Revisione del Documento:

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - FastAmb MDF -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - FastAmb MDF - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FastAmb MDF - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica - FastAmb MDF Revisione

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FPF -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FPF - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - FPF - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica - FPF Revisione del Documento:

Dettagli

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA...

SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... SOMMARIO DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA... 3 POSTAZIONE MEDICO - COME STAMPARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA... 4 COME CANCELLARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA SULLA POSTAZIONE MEDICO... 8 COME STAMPARE

Dettagli

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Profim 2000 -

Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica. - Profim 2000 - - Linee di indirizzo- Guida alla configurazione delle SSII per la Ricetta Elettronica - Profim 2000 - Codice Documento: LDI-SISS-GOV Configurazione delle SSII Ricetta Elettronica Profim 2000 Revisione

Dettagli

MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA DATI PRODUTTORE

MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA MILLEWIN DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA DATI PRODUTTORE SOMMARIO... 3 PREREQUISITI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO... 3 INTRODUZIONE... 3 POSTAZIONE MEDICO - COME STAMPARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA... 5 COME CANCELLARE UNA RICETTA DEMATERIALIZZATA SULLA

Dettagli

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2

Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Integrazione del progetto CART regione Toscana nel software di CCE K2 Data Creazione 04/12/2012 Versione 1.0 Autore Alberto Bruno Stato documento Revisioni 1 Sommario 1 - Introduzione... 3 2 - Attivazione

Dettagli

IATROS SISS 3.0.0 [REV.02032015MB]

IATROS SISS 3.0.0 [REV.02032015MB] IATROS SISS 3.0.0 La versione Iatros Siss 3.0.0 comprende le nuove implementazioni di: 1. Ricetta dematerializzata (o elettronica) 2. Allineamento anagrafico 3. Certificati di malattia telematici (in arrivo

Dettagli

Progetto Tessera Sanitaria

Progetto Tessera Sanitaria Articolo 50 del D.L. 30 settembre 2003 n. 269, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2003, n. 326 e successive modificazioni DM 2 Novembre 2011 Dematerializzazione della ricetta medica

Dettagli

Portale Continuità della Cura

Portale Continuità della Cura Manuale Operativo Utente Portale Continuità della Cura Utilizzo funzionalità Ricetta Dematerializzata Breve sintesi del contenuto. Manuale operativo per l utilizzo della funzionalità di Ricetta farmaceutica

Dettagli

La tua guida per accedere al Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE)

La tua guida per accedere al Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) La tua guida per accedere al Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) GESTIONE ACCESSO SEMPLIFICATO AI SERVIZI (GASS) Di cosa si tratta? È una nuova modalità di accesso online ai servizi socio-sanitari, tramite

Dettagli

Guida all attivazione per MMG-PDF Ricetta Elettronica Farmaceutica

Guida all attivazione per MMG-PDF Ricetta Elettronica Farmaceutica - Linee di indirizzo - Guida all attivazione per -PDF Ricetta Elettronica Farmaceutica Codice Documento: LDI-SISS-GOV Guida All'attivazione per -PDF Ricetta Elettronica Framaceutica Revisione del Documento:

Dettagli

DEMATERIALIZZAZIONE (IATROS NAZIONALE)

DEMATERIALIZZAZIONE (IATROS NAZIONALE) DEMATERIALIZZAZIONE (IATROS NAZIONALE) Con la dematerializzazione, vengono sostituite le ricette in formato cartaceo relative alla prescrizione di farmaci, con quelle equivalenti in formato elettronico

Dettagli

IATROS LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA SSN

IATROS LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA SSN IATROS LA DEMATERIALIZZAZIONE DELLA RICETTA SSN DM 02.11.2011 2014 Tsf srl DEMATERIALIZZAZIONE Con la dematerializzazione, tutte le prescrizioni su ricetta rossa (ssn) verranno inviate in forma elettronica

Dettagli

SIST Sistema Informativo Sanitario Territoriale. Manuale utente. Medici Specialisti

SIST Sistema Informativo Sanitario Territoriale. Manuale utente. Medici Specialisti SIST Sistema Informativo Sanitario Territoriale Manuale utente Medici Specialisti Versione 1.1 21 Novembre 2014 Indice dei Contenuti INDICE DEI CONTENUTI... 2 1. INTRODUZIONE... 3 2. IL SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

Progetto SIRPE De-materializzazione delle prescrizioni. Piano dei test per la verifica congiunta SAR gestionali farmacie. Versione 1.

Progetto SIRPE De-materializzazione delle prescrizioni. Piano dei test per la verifica congiunta SAR gestionali farmacie. Versione 1. Pag. 1 di 25 Progetto SIRPE De-materializzazione per la verifica congiunta Versione 1.0 Pag. 2 di 25 INDICE 1. Introduzione 5 1.1 Scopo del documento 5 1.2 Riferimenti 5 2. Inquadramento 5 3. Ambiente

Dettagli

Sezione Controlli Governo e Personale SSR LINEE GUIDA OPERATIVE PER L EROGAZIONE DELLA RICETTA FARMACEUTICA DE-MATERIALIZZATA.

Sezione Controlli Governo e Personale SSR LINEE GUIDA OPERATIVE PER L EROGAZIONE DELLA RICETTA FARMACEUTICA DE-MATERIALIZZATA. LINEE GUIDA OPERATIVE PER L EROGAZIONE DELLA RICETTA FARMACEUTICA DE-MATERIALIZZATA. PREMESSA. Che cosa significa de-materializzare la ricetta medica su modello rosso del Servizio Sanitario Nazionale?

Dettagli

Guida alla compilazione on-line della domanda di Dote Scuola

Guida alla compilazione on-line della domanda di Dote Scuola Guida alla compilazione on-line della domanda di Dote Scuola Questo documento contiene informazioni utili alla compilazione on-line della domanda di Dote Scuola. Non sono presenti informazioni relative

Dettagli

SIST Sistema Informativo Sanitario Territoriale. Manuale utente. Medici Continuità Assistenziale

SIST Sistema Informativo Sanitario Territoriale. Manuale utente. Medici Continuità Assistenziale SIST Sistema Informativo Sanitario Territoriale Manuale utente Medici Continuità Assistenziale Versione 1.0 28 Aprile 2014 Indice dei Contenuti INDICE DEI CONTENUTI... 2 1. INTRODUZIONE... 3 2. IL SISTEMA

Dettagli

Limiti di utilizzo del documento

Limiti di utilizzo del documento - Linee di indirizzo - Guida all attivazione dei /PDF alla Ricetta Elettronica Dematerializzata Codice Documento: LDI-SISS-GOV Guida all'attivazione dei -PDF alla Ricetta Elettronica Dematerializzata Revisione

Dettagli

CONTINUITÀ ASSISTENZIALE MANUALE UTENTE. InnovaPuglia S.p.A. Data: 12/07/2013 - Ver. 1.0 Pag. 1-18

CONTINUITÀ ASSISTENZIALE MANUALE UTENTE. InnovaPuglia S.p.A. Data: 12/07/2013 - Ver. 1.0 Pag. 1-18 CONTINUITÀ ASSISTENZIALE MANUALE UTENTE InnovaPuglia S.p.A. Data: 12/07/2013 - Ver. 1.0 Pag. 1-18 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 2. IL SISTEMA INFORMATIVO SANITARIO TERRITORIALE...3 3. PREREQUISITI...4 4.

Dettagli

PROGETTI DI SEMPLIFICAZIONE ED INNOVAZIONE IN SANITA TERRITORIO EMPOLESE VALDELSA 2008-2010

PROGETTI DI SEMPLIFICAZIONE ED INNOVAZIONE IN SANITA TERRITORIO EMPOLESE VALDELSA 2008-2010 Innovazione Tecnologica e Semplificazione 29 Marzo 2009 Ing. Giada Mennuti PROGETTI DI SEMPLIFICAZIONE ED INNOVAZIONE IN SANITA TERRITORIO EMPOLESE VALDELSA 2008-2010 RCT Referti e Certificati Telematici

Dettagli

MANUALE UTENTE CARESTUDIO 2.0

MANUALE UTENTE CARESTUDIO 2.0 MANUALE UTENTE CARESTUDIO 2.0 Documento tecnico Pag. 1 di 19 Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso al sistema... 4 3. Gestione Cartella e Prescrizione... 6 3.1 Identificazione dell assistito... 7 3.2

Dettagli

INVIO SPESE SANITARIE AI FINI DEL 730 PRECOMPILATO

INVIO SPESE SANITARIE AI FINI DEL 730 PRECOMPILATO INVIO SPESE SANITARIE AI FINI DEL 730 PRECOMPILATO L articolo. 3 comma 3 del D.Lgs 175/2014 prevede che gli iscritti agli Albi dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, debbano trasmettere al Sistema Tessera

Dettagli

Arsenàl.IT. Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale. Documento Confidenziale pag. 1 di 18. Arsenàl.IT

Arsenàl.IT. Centro Veneto Ricerca e Innovazione per la Sanità Digitale. Documento Confidenziale pag. 1 di 18. Arsenàl.IT GDL-O Fornitori/Labelling Linee guida e specifiche tecniche per la gestione delle credenziali e dei profili degli utenti da parte dei fornitori di cartella dei medici prescrittori Centro Veneto Ricerca

Dettagli

AOO_081/17-12-2014/0004053 PROTOCOLLO USCITA

AOO_081/17-12-2014/0004053 PROTOCOLLO USCITA AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITÀ SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI E INVESTIMENTI IN SANITÀ AOO_081/17-12-2014/0004053 PROTOCOLLO USCITA Trasmissione esclusivamente

Dettagli

Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2008-2009 e Borse di Studio - Merito A.S. 2007-2008 INDICE

Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2008-2009 e Borse di Studio - Merito A.S. 2007-2008 INDICE Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2008-2009 e di Borse di studio - Merito A.S. 2007-2008 INDICE Introduzione...2 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema...2

Dettagli

Fatturazione elettronica con WebCare

Fatturazione elettronica con WebCare Fatturazione Elettronica con WebCare 1 Adempimenti per la F.E. Emissione della fattura in formato elettronico, tramite produzione di un file «XML» nel formato previsto dalle specifiche tecniche indicate

Dettagli

Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2013-2014 - per le Famiglie INDICE

Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2013-2014 - per le Famiglie INDICE Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2013-2014 - per le Famiglie INDICE Introduzione... 2 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema... 2 Elenco dei servizi

Dettagli

Ricetta Dematerializzata

Ricetta Dematerializzata Revisione: 6.12.0 Responsabile: Marco Liberatori 2 Indice dei contenuti Parte I 3 1 Configurazione... del programma 3 2 Utilizzo... al banco 4 3 Funzioni... 8 4 Amministrazione... 11 5 Tariffazione...

Dettagli

- MES - Manuale Esterno

- MES - Manuale Esterno LI LI Sistema Informativo Socio Sanitario - MES - Manuale Esterno Gestione Accesso semplificato ai servizi On-line del SISS da parte del Cittadino (GASS) Codice documento: CRS-FORM-MES#484 Versione: 02

Dettagli

REGIONE SICILIA - ASSESSORATO DELLA SALUTE Dipartimento Regionale per la Pianificazione Strategica. Ricetta dematerializzata DM 2-11-2011

REGIONE SICILIA - ASSESSORATO DELLA SALUTE Dipartimento Regionale per la Pianificazione Strategica. Ricetta dematerializzata DM 2-11-2011 REGIONE SICILIA - ASSESSORATO DELLA SALUTE Dipartimento Regionale per la Pianificazione Strategica Ricetta dematerializzata DM 2-11-2011 Dr Sergio Buffa Palermo 26 Giugno 2014 Area Interdipartimentale

Dettagli

Manuale operativo. Procedure estratte da Sistema Tessera Sanitaria

Manuale operativo. Procedure estratte da Sistema Tessera Sanitaria Manuale operativo Procedure estratte da Sistema Tessera Sanitaria Per le richieste di assistenza riguardanti problematiche di tipo tecnico riguardanti il SAC si può inviare un messaggio alla casella di

Dettagli

Specifiche per l integrazione delle Aziende Regionali con i sistemi del Sistema di Accoglienza Regionale (SAR) della Regione Lazio

Specifiche per l integrazione delle Aziende Regionali con i sistemi del Sistema di Accoglienza Regionale (SAR) della Regione Lazio Specifiche per l integrazione delle Aziende e degli Applicativi Regionali con i servizi del Sistema di Accoglienza Regionale (SAR) della Regione Lazio - Erogazione Ricette Dematerializzate 21/12/2015 LAIT

Dettagli

Caso di studio nazionale sul Taccuino e PHR : Toscana

Caso di studio nazionale sul Taccuino e PHR : Toscana Caso di studio nazionale sul Taccuino e PHR : Toscana Alessandra Morelli Regione Toscana Trento, 21 marzo 2014 AGENDA Il Sistema Sanitario della Toscana (SST) Obiettivi e strumenti Sistema ICT Il progetto

Dettagli

Manuale d uso Utente

Manuale d uso Utente - 1/29 Manuale d uso Utente Progetto Commessa Cliente Capo Progetto Redatto da Verificato da Lepida SpA Regione Emilia-Romagna Vania Corelli Grappadelli Fabio Baroncini Approvato da Data redazione 27/06/2013

Dettagli

Trasmissione dei CertificatiMalattia al sistema regionale Specifica di test

Trasmissione dei CertificatiMalattia al sistema regionale Specifica di test Trasmissione dei CertificatiMalattia al sistema regionale Specifica di test Il presente documento intende fornire i casi di test principali necessari al colloquio fra i sistemi software di cartella clinica

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA. DM 02 novembre 2011 Controlli sui campi della ricetta dematerializzata

PROGETTO TESSERA SANITARIA. DM 02 novembre 2011 Controlli sui campi della ricetta dematerializzata PROGETTO TESSERA SANITARIA DM 02 novembre 2011 Versione del 02.04.2013 Pag. 2 di 73 INDICE 1. PREMESSA 4 2. RIFERIMENTI NORMATIVI 5 3. INVIO DELL EROGATO 6 3.1 VISUALIZZAZIONE E PRESA IN CARICO IN ESCLUSIVA

Dettagli

Certificati di Malattia DM 18/04/2012 Web Application Certificati di Malattia e Certificati in sede di dimissione da Ricovero Indicazioni operative

Certificati di Malattia DM 18/04/2012 Web Application Certificati di Malattia e Certificati in sede di dimissione da Ricovero Indicazioni operative Certificati di Malattia DM 18/04/2012 Web Application Certificati di Malattia e Certificati in sede di dimissione da Ricovero Indicazioni operative Febbraio 2014 Scopo A seguito di quanto previsto dal

Dettagli

D.M. 2 novembre 2011 - Ricetta dematerializzata. Linee guida per i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta della Regione Sardegna

D.M. 2 novembre 2011 - Ricetta dematerializzata. Linee guida per i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta della Regione Sardegna Allegato 2 alla Delib.G.R. n. 13/4 del 31.3.2015 D.M. 2 novembre 2011 - Ricetta dematerializzata Linee guida per i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta della Regione Sardegna Pag.

Dettagli

Progetto SIRPE De-materializzazione delle prescrizioni nella Regione Piemonte. Farmacie. Versione 1.0

Progetto SIRPE De-materializzazione delle prescrizioni nella Regione Piemonte. Farmacie. Versione 1.0 Pag. 1 di 13 Progetto SIRPE De-materializzazione nella Regione Piemonte Farmacie Versione 1.0 INDICE Pag. 2 di 13 1 Introduzione 3 1.1 Scopo del documento 3 1.2 Riferimenti 3 2 Inquadramento e obiettivo

Dettagli

PUNTO DI ASCOLTO TRA MALATI NEUROMUSCOLARI, MEDICI E RICERCATORI

PUNTO DI ASCOLTO TRA MALATI NEUROMUSCOLARI, MEDICI E RICERCATORI PUNTO DI ASCOLTO TRA MALATI NEUROMUSCOLARI, MEDICI E RICERCATORI La legislazione per le malattie rare Policlinico San Donato, 19 settembre 2015 Galdino Cassavia - Dipartimento Cure Primarie dell' ASL Milano

Dettagli

FAQ Domande e Risposte

FAQ Domande e Risposte CERTIFICATI DI MALATTIA IN SEDE DI DIMISSIONE DA RICOVERO (DM 18/04/2012) FAQ Domande e Risposte Codice Documento: ******* Revisione del Documento: 01 Data revisione: 10-04-2014 Pagina 1 di 9 Cronologia

Dettagli

Manuale d uso - Utente

Manuale d uso - Utente Manuale d uso - Utente Progetto federa Commessa Cliente Capo Progetto Redatto da Verificato da Lepida SpA Regione Emilia-Romagna Vania Corelli Grappadelli Fabio Baroncini Approvato da Data redazione 14/09/2012

Dettagli

ASSISTENZA FARMACEUTICA

ASSISTENZA FARMACEUTICA ASSISTENZA FARMACEUTICA PARTECIPAZIONE O ESENZIONE DALLA SPESA FARMACEUTICA IN REGIME S.S.R. E RELATIVE MODALITÀ DI COMPILAZIONE DELLA "NUOVA" RICETTA aggiornata a ottobre 2011 CATEGORIE DI ESENZIONE Cittadino

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA GUIDA PER LA REGISTRAZIONE E PER LA LOGIN CON CNS (DPCM 26 MARZO 2008 ATTUATIVO DEL COMMA 5-BIS DELL ARTICOLO 50)

PROGETTO TESSERA SANITARIA GUIDA PER LA REGISTRAZIONE E PER LA LOGIN CON CNS (DPCM 26 MARZO 2008 ATTUATIVO DEL COMMA 5-BIS DELL ARTICOLO 50) PROGETTO TESSERA SANITARIA GUIDA PER LA REGISTRAZIONE E PER LA LOGIN CON CNS (DPCM 26 MARZO 2008 ATTUATIVO DEL COMMA 5-BIS DELL ARTICOLO 50) Pag. 2 di 13 INDICE 1. NORMATIVA DI RIFERIMENTO 4 2. INTRODUZIONE

Dettagli

La Carta Sanitaria Elettronica della Regione Toscana

La Carta Sanitaria Elettronica della Regione Toscana La Carta Sanitaria Elettronica della Regione Toscana 19 Marzo 2015 La CSE è un sistema per l acquisizione, l aggiornamento e la consultazione dei dati sanitari per semplificare l esercizio del diritto

Dettagli

Appropriatezza prescrittiva nell Assistenza Integrativa e Protesica INVALIDITA CIVILE: perché e quali vantaggi Dott. Lorenzo Brusa Dott.ssa Laura Signorotti CHI E L INVALIDO CIVILE Si considerano mutilati

Dettagli

Le domande più frequenti.

Le domande più frequenti. Le domande più frequenti. D: Qual è in sintesi la nuova modalità per ottenere l esenzione dal pagamento del ticket in base al reddito? R: La nuova modalità per ottenere l esenzione dal pagamento del ticket

Dettagli

Esenzione ticket: le nuove modalità

Esenzione ticket: le nuove modalità LE NUOVE MODALITA Esenzione ticket: le nuove modalità Regione Liguria, a partire dal 1 novembre, ha introdotto delle nuove modalità per ottenere l esenzione dal pagamento del ticket per reddito e per patologia

Dettagli

LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO

LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO LA NUOVA MODALITA PER OTTENERE L ESENZIONE DAL TICKET PER LE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE IN BASE AL REDDITO A. LA NUOVA MODALITA 3 B. RILASCIO DELL ATTESTATO DI ESENZIONE 5 C. REQUISITI PER L ESENZIONE

Dettagli

MEDIR: ISTRUZIONI DI UTILIZZO E COSA SAPERE

MEDIR: ISTRUZIONI DI UTILIZZO E COSA SAPERE MEDIR: ISTRUZIONI DI UTILIZZO E COSA SAPERE 1 of 7 1 Premessa 3 2 Inserimento della CNS nel lettore 3 3 Avvio connessione VPN 4 4 Avvio dei servizi nel gestionale di cartella clinica 4 5 Invio prescrizioni

Dettagli

Calabria: Deliberazione Giunta regionale del 5 maggio 2009 n. 247 - Partecipazione alla spesa sanitaria - ticket.

Calabria: Deliberazione Giunta regionale del 5 maggio 2009 n. 247 - Partecipazione alla spesa sanitaria - ticket. Calabria: Deliberazione Giunta regionale del 5 maggio 2009 n. 247 - Partecipazione alla spesa sanitaria - ticket. Area d'interesse: Tutela della Salute e Politiche Sanitarie Data pubblicazione: giovedì

Dettagli

Il Fascicolo Sanitario Elettronico. in TRENTINO

Il Fascicolo Sanitario Elettronico. in TRENTINO Trieste, 20 giugno 2014 Il Fascicolo Sanitario Elettronico in TRENTINO luciano.flor@apss.tn.it 1 e-health in P.A. di Trento anno 2014 al 3 giugno SIO APSS e ACCREDITATE Fascicolo sanitario elettronico

Dettagli

GUIDA PROGETTO DOGE ASL6 Vicenza

GUIDA PROGETTO DOGE ASL6 Vicenza Mediatec Informatica S.r.l. Calle Costa, 14 45017 Loreo (RO) Help Desk 800.192.700 GUIDA PROGETTO DOGE ASL6 Vicenza 1. DOGE Configurazione preliminare Affinché siano attive tutte le funzionalità del progetto

Dettagli

Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2014-2015 - per le Famiglie INDICE

Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2014-2015 - per le Famiglie INDICE Guida alla compilazione on-line delle domande di Dote Scuola A.S. 2014-2015 - per le Famiglie INDICE Introduzione... 2 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema... 2 Elenco dei servizi

Dettagli

LINEE GUIDA OPERATIVE PER L EROGAZIONE DELLA RICETTA FARMACEUTICA DE MATERIALIZZATA

LINEE GUIDA OPERATIVE PER L EROGAZIONE DELLA RICETTA FARMACEUTICA DE MATERIALIZZATA LINEE GUIDA OPERATIVE PER L EROGAZIONE DELLA RICETTA FARMACEUTICA DE MATERIALIZZATA Estratto della circolare Regione Lazio n. 215847 del 20.04.2015 Versione 2.1 del 07.05.2015 Federfarma Roma Linee guida

Dettagli

Specifiche ricetta elettronica per gestionale Farma3

Specifiche ricetta elettronica per gestionale Farma3 Specifiche ricetta elettronica per gestionale Farma3 1. Premessa 2 2. Numero Ricetta Elettronica (NRE) 2 3. Inserimento credenziali di accesso 3 4. Richiesta ricetta elettronica 4 5. Abbinamento tra Tipo

Dettagli

Oggetto: Deliberazione Giunta Regionale del 5 maggio 2009 n. 247 Partecipazione alla spesa sanitaria ticket.

Oggetto: Deliberazione Giunta Regionale del 5 maggio 2009 n. 247 Partecipazione alla spesa sanitaria ticket. Regione Calabria Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie Il Dirigente Generale Prot. n. Ai Direttori Generali e Commissari Straordinari Aziende Sanitarie ed Ospedaliere Al Presidente Fondazione

Dettagli

Gestione Ricetta Dematerializzata

Gestione Ricetta Dematerializzata Gestione Ricetta Dematerializzata (rev. 8 12.3.2014) Indice argomenti trattati Modifiche per la gestione delle ricetta elettronica Requisiti Fasi Operative Annullamento ricetta evasa Gestione Sospesi Revoca

Dettagli

GUIDA PROGETTO SISS. 1. SISS Configurazione preliminare. Mediatec Informatica S.r.l. Calle Costa, 14 45017 Loreo (RO) Help Desk 800.192.

GUIDA PROGETTO SISS. 1. SISS Configurazione preliminare. Mediatec Informatica S.r.l. Calle Costa, 14 45017 Loreo (RO) Help Desk 800.192. Mediatec Informatica S.r.l. Calle Costa, 14 45017 Loreo (RO) Help Desk 800.192.700 1. SISS Configurazione preliminare GUIDA PROGETTO SISS Affinché siano attive tutte le funzionalità del progetto SISS,

Dettagli

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all

Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all Guida alla presentazione della domanda di contributo sul bando MODA DESIGN sostegno alle imprese del settore con particolare riferimento all imprenditoria femminile Indice 1. Introduzione... 3 2. Accesso

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

La nuova frontiera del CLOUD

La nuova frontiera del CLOUD La nuova frontiera del CLOUD La nuova versione di Aria CLOUD, permette di disporre dei propri dati ovunque e da qualunque postazione, non è più un problema poter operare da un secondo ambulatorio, da casa

Dettagli

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO

GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO GUIDA ALL INVIO TELEMATICO DEL MODELLO 5/2012 MODELLO 5 TELEMATICO La trasmissione telematica del modello 5/2012 è obbligatoria per tutti gli avvocati iscritti in un albo professionale nel corso del 2011

Dettagli

Regione Puglia. Allegato A

Regione Puglia. Allegato A Allegato A Percorso per l erogazione a carico del Servizio Sanitario Regionale dei prodotti privi di glutine a favore degli assistiti celiaci della regione Puglia I prodotti privi di glutine riconosciuti

Dettagli

Carta Regionale dei Servizi. Scheda descrittiva

Carta Regionale dei Servizi. Scheda descrittiva Carta Regionale dei Servizi Scheda descrittiva CHE COSA È LA CRS La Carta Regionale dei Servizi è lo strumento innovativo che la Regione Lombardia offre ad ogni suo cittadino per migliorarne la qualità

Dettagli

Add On FVG Dematerializzata

Add On FVG Dematerializzata Add On FVG Dematerializzata Copyright Adl srl. All Rights Reserved. Contenuti Add On FVG......3 Introduzione......3 Prescrizione Farmaceutica Eccezioni......4 Prescrizione Specialistica......5 Annullamento

Dettagli

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi GUIDA OPERATIVA aggiornata al 02/12/2013 (ver. 1.2.0.0) CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi 1 of 48 SOMMARIO 1 INSTALLAZIONE CGM REFI... 4 1.1 Verifiche preliminari... 4 1.1.1 Attivazione

Dettagli

AGGIORNAMENTO 2.1.8. Faith Pagina 1 FAITH AGGIORNAMENTO SU VERSIONE 2.1.8 SOMMARIO VERIFICA RICETTA... 2

AGGIORNAMENTO 2.1.8. Faith Pagina 1 FAITH AGGIORNAMENTO SU VERSIONE 2.1.8 SOMMARIO VERIFICA RICETTA... 2 SOMMARIO AGGIORNAMENTO 2.1.8 CONSOLE VISITA... 2 VERIFICA RICETTA... 2 CARTELLA CLINICA DEL PAZIENTE... 5 ELENCO PATOLOGIA... 5 ELENCO FARMACI... 5 ELENCO ACCERTAMENTI... 6 ANAGRAFICA PAZIENTI... 6 RIVISITAZIONE

Dettagli

PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE

PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE SERVIZIO SANITARIO REGIONE SARDEGNA PROCEDURA UTILIZZO PORTALE DEI REFERTI LABORATORIO ANALISI AZIENDALE Procedura Dipartimento Servizio Diagnostici di Laboratorio P.DSDL.DOC.01 Em. 0 del 24 agosto 2012

Dettagli

DISTRIBUZIONE PER CONTO (D.P.C.) Anna Campi

DISTRIBUZIONE PER CONTO (D.P.C.) Anna Campi DISTRIBUZIONE PER CONTO (D.P.C.) Anna Campi 1 DISTRIBUZIONE PER CONTO Erogazione di farmaci, acquistati dalla ASL, da parte delle Farmacie Convenzionate: Distribuzione in nome e per conto della ASL 2 FARMACI

Dettagli

PROCEDURA AZIENDALE. PA SQ - 32 Rev. 0 del 02/04/2013. Certificato N 9122 AOLS. Data applicazione Redazione Verifica Approvazione

PROCEDURA AZIENDALE. PA SQ - 32 Rev. 0 del 02/04/2013. Certificato N 9122 AOLS. Data applicazione Redazione Verifica Approvazione PA SQ - 32 Rev. 0 del 02/04/2013 Certificato N 9122 AOLS Data applicazione Redazione Verifica Approvazione 02/04/2013 Dr.ssa G. Saporetti Sig.ra Pallone Dr.ssa G. Saporetti Dr.ssa L. Di Palo Dr. M. Agnello

Dettagli

1 Presentazione progetti in modalità completamente digitale... 2 1.1 Descrizione delle modalità di presentazione dei progetti... 2 1.1.

1 Presentazione progetti in modalità completamente digitale... 2 1.1 Descrizione delle modalità di presentazione dei progetti... 2 1.1. 1 Presentazione progetti in modalità completamente digitale... 2 1.1 Descrizione delle modalità di presentazione dei progetti... 2 1.1.1 Compilazione progetto... 2 1.1.2 Firma digitale della scheda di

Dettagli

Certificazione Unica (c.d. CU2015)

Certificazione Unica (c.d. CU2015) (c.d. CU2015) Indice degli argomenti Introduzione 1. Disposizioni normative 2. Prerequisiti tecnici 3. Impostazioni necessarie per operare in Gestionale 1 4. Stampa Certificazioni Unica Assis tenza tecni

Dettagli

Cosa e la firma digitale

Cosa e la firma digitale Gentile iscritto, La informiamo che abbiamo attivato la convenzione con ArubaPec per l acquisto del KIT di Firma Digitale, con un processo semplice. Nella speranza di aver fatto cosa gradita vi forniamo

Dettagli

Attuazione interventi per la dematerializzazione delle prescrizioni farmaceutiche e specialistiche

Attuazione interventi per la dematerializzazione delle prescrizioni farmaceutiche e specialistiche Progetto: Attuazione interventi per la dematerializzazione delle prescrizioni farmaceutiche e specialistiche Linea di attività: Interventi per lo sviluppo dei sistemi e per l erogazione dei servizi di

Dettagli

Cosa e la firma digitale

Cosa e la firma digitale Caro Collega, ti informiamo che a partire dal 23 marzo 2011 abbiamo aderito alla convenzione del Consiglio Nazionale degli Architetti PPC attivando la convenzione con ArubaPec per l acquisto del KIT di

Dettagli

ACCORDO PONTE MEDICINA GENERALE

ACCORDO PONTE MEDICINA GENERALE ACCORDO PONTE MEDICINA GENERALE 2013 Pag. 1 di 6 In data 16 GENNAIO 2013 alle ore 11.30, ha avuto luogo l incontro per la firma dell Accordo Integrativo Regionale per la Medicina Generale, tra l Assessore

Dettagli

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale

Dipartimento Comunicazione. Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Dipartimento Comunicazione Guida all Identificazione al Portale di Roma Capitale Sommario 1. Premessa... 3 2. Identificazione al Portale di Roma Capitale tramite documento d identità... 4 2.1 Registrazione

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA REALIZZAZIONE DI UN APP PER LA PRENOTAZIONE DELLE PRESTAZIONI SANITARIE E SERVIZI CONNESSI.

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA REALIZZAZIONE DI UN APP PER LA PRENOTAZIONE DELLE PRESTAZIONI SANITARIE E SERVIZI CONNESSI. Allegato 1) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA REALIZZAZIONE DI UN APP PER LA PRENOTAZIONE DELLE PRESTAZIONI SANITARIE E SERVIZI CONNESSI Allegato tecnico Introduzione Si richiede di realizzare una

Dettagli

ARTeS iscrizione Albi e Registri Terzo Settore della Regione Lazio Guida alle procedure di iscrizione. Rev. 0 del 2 maggio 2012

ARTeS iscrizione Albi e Registri Terzo Settore della Regione Lazio Guida alle procedure di iscrizione. Rev. 0 del 2 maggio 2012 ARTeS iscrizione Albi e Registri Terzo Settore della Regione Lazio Guida alle procedure di iscrizione Rev. 0 del 2 maggio 2012 1 Il sistema informativo A.R.Te.S. È operativa dal 2 maggio la nuova procedura

Dettagli

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 Area Anagrafe Economica BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 PREMESSA... 1 PRIMO UTILIZZO DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE... 1 COME SI FIRMA UN DOCUMENTO INFORMATICO...

Dettagli

Linee guida delle procedure descritte nel presente manuale

Linee guida delle procedure descritte nel presente manuale Linee guida delle procedure descritte nel presente manuale 1. Registrazione utenti Per essere abilitati all invio delle comunicazioni è necessario che il datore di lavoro (soggetto obbligato) o suo delegato

Dettagli

FastAmb MdF. Guida alla Configurazione Progetto FVG Regione Friuli Venezia Giulia. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ

FastAmb MdF. Guida alla Configurazione Progetto FVG Regione Friuli Venezia Giulia. BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ FastAmb MdF Guida alla Configurazione Progetto FVG Regione Friuli Venezia Giulia BestSoft SOFTWARE IN SANITÀ Via Bono Cairoli 28/A - 20127 Milano (MI) Help desk: 02 29529140 Num. Verde da fisso: 800 978542

Dettagli

Firma Grafometrica 2/12

Firma Grafometrica 2/12 Firma Grafometrica Firma Grafometrica 2/12 Una nuova funzionalità di quest anno è la possibilità di usufruire del nuovo servizio della Firma grafometrica (detta anche firma biometrica) che consentirà di

Dettagli

Procedura operativa per la gestione della terapia farmacologica

Procedura operativa per la gestione della terapia farmacologica Procedura operativa per la gestione della terapia farmacologica Prescrizione: La responsabilità della corretta prescrizione è attribuita a: Medici di Medicina Generale che svolgono le visite domiciliari

Dettagli

SOMMARIO. Nella presente circolare tratteremo i seguenti argomenti:

SOMMARIO. Nella presente circolare tratteremo i seguenti argomenti: CIRCOLARE N. 16 DEL 24/09/2015 SOMMARIO Nella presente circolare tratteremo i seguenti argomenti: DEFINITE LE MODALITA DI INVIO DELLE SPESE SANITARIE PER IL MOD.730 PRECOMPILATO: NUOVI OBBLIGHI E CONSEGUENTI

Dettagli

Accettazione e Richiesta dell Aiuto Finanziario MANUALE PER L USO DELLA PROCEDURA ON LINE

Accettazione e Richiesta dell Aiuto Finanziario MANUALE PER L USO DELLA PROCEDURA ON LINE PROGRAMMA ATTUATIVO REGIONALE (PAR) DEL FONDO AREE SOTTOUTILIZZATE (FAS) 2007-2013 D.G.R. VIII/10879 DEL 23 DICEMBRE 2009 AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE DI ACCESSO A CONTRIBUTI PER L AMMODERNAMENTO

Dettagli

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA TeamSystem ha rilasciato un nuovo modulo software e creato un servizio web per gestire in modo snello, guidato e sicuro l intero processo

Dettagli

PROCEDURA RIMBORSI PAGAMENTI EFFETTUATI DA UTENTI

PROCEDURA RIMBORSI PAGAMENTI EFFETTUATI DA UTENTI Regione del Veneto Azienda U.l.s.s. n. 16 Padova Sede Legale: Via Scrovegni 14-35131 Padova / c.f./p.iva 00349050286 PROCEDURA RIMBORSI PAGAMENTI EFFETTUATI DA UTENTI La presente procedura definisce le

Dettagli

PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA MANUALE D USO

PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA MANUALE D USO PROGETTO TESSERA SANITARIA CERTIFICATI DI MALATTIA (DPCM 26 MARZO 2088 ATTUATIVO DEL COMMA 5-BIS DELL ARTICOLO 50) Pag. 2 di 34 INDICE 1. NORMATIVA DI RIFERIMENTO 4 2. INTRODUZIONE 5 3. ACCESSO AL SISTEMA

Dettagli

MODALITA E TEMPI DI ADEGUAMENTO ALLA CODIFICA NAZIONALE DELLE CONDIZIONI DI ESENZIONE DALLA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA SANITARIA.

MODALITA E TEMPI DI ADEGUAMENTO ALLA CODIFICA NAZIONALE DELLE CONDIZIONI DI ESENZIONE DALLA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA SANITARIA. ALLEGATO B MODALITA E TEMPI DI ADEGUAMENTO ALLA CODIFICA NAZIONALE DELLE CONDIZIONI DI ESENZIONE DALLA COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA SANITARIA. Si dispone, a partire da1 1 novembre 2009 l avvio della procedura

Dettagli

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Premessa...2 Rendiconto dei comuni...2 Informazioni utili preliminari...2 Modalità di utilizzo e presentazione del

Dettagli

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi. GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3)

CGM REFI Ricetta Elettronica e Flussi Informativi. GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3) Ricetta Elettronica e Flussi Informativi GUIDA OPERATIVA aggiornata al 22/10/2013 (ver. 1.1.0.3) 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 Verifiche preliminari... 3 1.2 Requisiti minimi di sistema... 3 1.2.1 Requisiti

Dettagli

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo

Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Manuale per la compilazione on-line della richiesta di anticipo Firenze, 11/11/2011 1 INDICE 1. ACCESSO AL SISTEMA... 3 2. ACCESSO ALL ANAGRAFE... 4 3. INSERIMENTO MODALITÀ DI PAGAMENTO... 5 4. INSERIMENTO

Dettagli