COMUNE DI STORO BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PIANO GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI STORO BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PIANO GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2011 2016"

Transcript

1 COMUNE DI STORO BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PIANO GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE Allegato e parte integrante della relazione previsionale e programmatica approvata dal consiglio comunale con delibera n. 7 del _14/04/2014 Scheda 1 Quadro dei lavori e degli interventi necessari sulla base del programma del Sindaco Tipologia di intervento e categoria di opere 04 ristruttrurazione 17 edilizia scolastica 03 recupero 17 edilizia sociale 07 manutenzione straord 16 igienico sanitario 03 recupero 17 edilizia sociale 08 completamento 16 Igienico sanitario 04 ristrutturazione 17 edilizia scolastica 04 ristrutturazione 12 beni culturali e cultura 04 ristrutturazione 16 igienico sanitario 08 completamento 11 settore ricreativo 01 nuova costruzione 16 gestione territorio 07 manutenzione straord 11 impianti sportivi 07 manutenzione straord 17 edilizia scolastica 07 manutenzione straord. 16 opere di protezione 01 nuova costruzione 01 viabilità 01 nuova costruzione 16 gestione del territorio 01 nuova costruzione 16 gestione del territorio 01 nuova costruzione 01 viabilità 01 nuova costruzione 01 - viabilità 03 recupero 07 infrastrutture agricole Oggetto dei lavori Asilo nido nell edificio sede della scuola infanzia di Darzo (appaltato) Realizzazione centro socio educativo nell immobile di via Sant Andrea (appaltato) Potenziamento e ristrutturazione opere di presa acquedotto di Storo (appaltato) Ristrutturazione edificio per centro diurno L Arca (appaltato) Completamento fognatura e acquedotto Ca' Rossa, Darzo e Lodrone Ristrutturazione edificio scuola elementare a Storo Restauro palazzo Conventino a Lodrone Ristrutturazione opera di presa a Casina Completamento Auditorium a Storo Costruzione marciapiede dal paese alla zona industriale di Storo Messa in sicurezza impianto sportivo ai Grilli Adeguamento alla normativa anticendi edifici scuola Media e Scuola infanzia di Storo Messa in sicurezza strada Ca Rossa, Pice, alle Seghe, Tanoce, Faserno Riqualificazione e arredo urbano a Darzo ex caseificio e area sud chiesa parrocchiale Riqualificazione e arredo urbano a sud della chiesa parrocchiale di Darzo Riqualificazione urbana e arredo aree nel centro storico a Lodrone Costruzione parcheggi interrati in via Trento a Storo Costruzione portici a Darzo lungo la Statale Costo dell opera , , , , , , , , , , , , , , , , , ,00 Recupero locali lavorazione del formaggio e acquedotto malghe Marzetta e Capre ,00 Totale opere pubbliche ,00 Eventuale disponibilità finanziaria Contributo prov. Contributo prov. Contributo provinciale Contributo BIM Contributo provinciale disponibilità bilancio Comune di Storo bilancio di previsione 2014 piano generale opere pubbliche pag. n. 1

2 Scheda 2 Quadro delle disponibilità finanziarie per le opere pubbliche Risorse disponibili Arco di validità temporale del programma Disponibilità finanziaria totale Anno 2014 Anno 2015 Anno Entrate aventi destinazione vincolata per legge (oneri di urbanizzazione) 2 Entrate aventi destinazione vincolata per legge, contributi provinciali: Riprogrammazione oo.pp. E BIM ,00 DOCUP Agricoltura e foreste,00 Fondo riserva art. 11 fondo per lo sviluppo locale e FUT , , , ,00 prevenzione rischi,00 edilizia politiche sociali LP 14/91,00 Edilizia abitativa sociale LP 16/90 Totale , , , ,00 3 Entrate acquisite mediante contrazione di mutui 4 Stanziamenti di bilancio (avanzo amm., sovracanoni aggiuntivi, FpI Budget) , , , ,00 5 Alienazione di aree Totale , , , ,00 Comune di Storo bilancio di previsione 2014 piano generale opere pubbliche pag. n. 2

3 Scheda 3 Programma pluriennale delle opere pubbliche Parte prima: opere con finanziamenti Anno ristrutturazione - 17 edilizia sociale Priorità per categoria: Descrizione dell opera: costruzione asilo nido nell edificio sede della scuola infanzia di Darzo. Il contributo provinciale è stato concesso. Anno di inizio dei lavori: 2012 Anno di ultimazione dei lavori: 2014 Spesa: Euro ,00 Disponibilità finanziarie anno 2011: contributo provinciale per euro ,00 e disponibilità bilancio di euro ,00 Disponibilità finanziarie anno 2012: Comune di Storo bilancio di previsione 2014 piano generale opere pubbliche pag. n. 3

4 03 recupero; 17 edilizia sociale Anno 2012 Descrizione dell opera: Realizzazione del centro socio educativo presso l immobile ex CSA di via Sant Andrea a Storo Conformità urbanistica e altre autorizzazioni: l opera è conforme alle norme urbanistiche vigenti Con determina n. 615 del 14 ottobre 2008 è stato concesso il contributo provinciale pari al 100% della spesa ammessa di euro ,00 Anno di inizio dei lavori: ottobre 2012 Anno di ultimazione dei lavori: 2014 Spesa: Euro ,00 Disponibilità finanziarie anno 2012: contributo provinciale 07 manutenzione straordinaria 16 igienico sanitario programma 4 servizi tecnici gestionali Descrizione dell opera: potenziamento e ristrutturazione opere di presa acquedotto di Storo. Il progetto preliminare è stato approvato con determina del responsabile del servizio lavori pubblici n. 190 del 13 settembre 2006 L opera è stata finanziata con determina n. 134 del 15aprile 2011 del dirigente del servizio autonomie locali della provincia Anno di inizio dei lavori: 2012 Anno di ultimazione dei lavori: 2014 Spesa: Euro ,00 Comune di Storo bilancio di previsione 2014 piano generale opere pubbliche pag. n. 4

5 Anno recupero; 17 edilizia sociale Priorità per categoria: 2 Descrizione dell opera: Ristrutturazione edificio per centro diurno L arca e progetto giovani Conformità urbanistica e altre autorizzazioni: l opera è conforme alle norme urbanistiche vigenti Anno di inizio dei lavori: 2013 Anno di ultimazione dei lavori: 2015 Spesa: Euro ,00 Disponibilità finanziarie anno 2010: contributo provinciale per euro ,00 Disponibilità finanziarie anno 2011: Disponibilità finanziarie anno 2013: contributo provinciale su supero spesa Totale opere inserite nella scheda 3 parte prima: - anno 2011: Euro ,00 - anno 2012: Euro ,00 - anno 2013: Euro ,00 - Comune di Storo bilancio di previsione 2014 piano generale opere pubbliche pag. n. 5

6 Scheda 3 Programma pluriennale delle opere pubbliche Parte seconda: opere di inseribilità ma senza finanziamenti Anno completamento 16 igienico sanitario programma 4 servizi tecnici gestionali Priorità per categoria: 2 Descrizione dell opera: Completamento fognatura e acquedotto negli abitati di Ca' Rossa, Darzo e Lodrone. L'opera è stata ammessa al Fondo Unico Territoriale. Anno di inizio dei lavori: 2014 Anno di ultimazione dei lavori: 2015 Spesa: Euro ,00 contributo provinciale di euro ,00 04 ristrutturazione 12 beni culturali; programma 3 servizi alla persona Descrizione dell opera: ristrutturazione edificio Conventino a Lodrone da destinare a sede ecomuseale delle Miniere e dei Lodron su delega BIM Finanziamento nell'ambito della riprogrammazione delle risorse destinate alla costruzione della caserma sede della polizia locale Anno di inizio dei lavori: 2015 Anno di ultimazione dei lavori: 2017 Spesa: Euro ,00 La realizzazione dell opera è subordinata alla concessione di contributo provinciale 04 ristrutturazione 16 igienico sanitario programma 4 servizi tecnici gestionali Descrizione dell opera: ristrutturazione opera di presa a Casina Finanziamento nell'ambito della riprogrammazione delle risorse destinate alla costruzione della caserma sede della polizia locale Anno di inizio dei lavori: 2015 Anno di ultimazione dei lavori: 2017 Spesa: Euro ,00 La realizzazione dell opera è subordinata alla concessione di contributo provinciale Comune di Storo bilancio di previsione 2014 piano generale opere pubbliche pag. n. 6

7 08 completamento 11 settore ricreativo Descrizione dell opera: Completamento Auditorium di Storo Il progetto definitivo è stato approvato con determina del responsabile del servizio ll.pp. 208 del 27 novembre In data 29 novembre 2012 è stata presentata richiesta di ammissione al Fondo di riserva, ed in data 25 febbraio 2014 è stata presentata richiesta di contributo sul Fondo per lo Sviluppo Locale. Anno di inizio dei lavori: 2015 Anno di ultimazione dei lavori: 2016 Spesa: Euro ,00 La realizzazione dell opera è subordinata alla concessione di contributo provinciale Comune di Storo bilancio di previsione 2014 piano generale opere pubbliche pag. n. 7

8 04 ristrutturazione - 17 edilizia scolastica Anno 2015 Descrizione dell opera: ristrutturazione edificio per la scuola elementare di Storo p.ed. 817 in C.C. Storo. Il progetto preliminare è stato approvato con delibera del consiglio comunale n. 29 del 9 dicembre 2011 L'opera è stata ammessa al Fondo Unico Territoriale edilizia scolastica Anno di inizio dei lavori: Anno di ultimazione dei lavori: 2017 Spesa: Euro ,00 01 costruzione 11 gestione del territorio programma 4 servizi tecnici gestionali Descrizione dell opera: Costruzione marciapiede dal paese alla zona industriale di Storo Il progetto preliminare è stato consegnato il 25 novembre 2014 Anno di inizio dei lavori: 2015 Anno di ultimazione dei lavori: 2016 Spesa: Euro ,00 07 manutenzione straordinaria 11 impianti sportivi Descrizione dell opera: Messa in sicurezza impianto sportivo ai Grilli Il progetto preliminare è stato approvato con determina del responsabile del servizio ll.pp. n. 9 del 30 gennaio 2012 n In data 31 gennaio 2012 è stata presentata richiesta di ammissione al Fondo unico territoriale come opera di interesse sovracomunale. Anno di inizio dei lavori: 2015 Anno di ultimazione dei lavori: 2016 Spesa: Euro ,00 07 manutenzione straordinaria - 17 edilizia scolastica Descrizione dell opera: Adeguamento alla normativa antincendi edifici scuola Media e scuola materna di Storo Il progetto preliminare è stato approvato con determina del responsabile del servizio ll.pp. n. 196 del 14 dicembre In data 14 dicembre 2011 è stata presentata richiesta di ammissione al Fondo unico territoriale. Anno di inizio dei lavori: Anno di ultimazione dei lavori: 2016 Spesa: Euro ,00 Comune di Storo bilancio di previsione 2014 piano generale opere pubbliche pag. n. 8

9 Anno manutenzione straordinaria 16 opere di protezione programma 4 servizi tecnici gestionali Descrizione dell opera: Messa in sicurezza strada Ca Rossa, Pice, alle Seghe, Tanoce e Faserno. Opera da realizzare in somma urgenza su delega della provincia ai sensi dell art. 13 LP 2/92 Anno di inizio dei lavori: 2016 Anno di ultimazione dei lavori: 2017 Spesa: Euro ,00 La realizzazione dell opera è subordinata alla concessione di contributo provinciale 03 recupero; 01 viabilità; programma 4 servizi tecnici gestionali Priorità per categoria: 2 Descrizione dell opera: Riqualificazione e arredo urbano della piazza ex Caseificio a Darzo. Conformità urbanistica e altre autorizzazioni: con delibera consiliare n. 18 del 24 giugno 2005 è stato approvato il piano attuativo per consentire la realizzazione del progetto di riqualificazione. Nel corso del 2007 è stato demolito l immobile ex Caseificio Darzo, si provvederà poi alla realizzazione delle altre opere. Anno di inizio dei lavori: 2016 Anno di ultimazione dei lavori: 2018 Spesa: Euro ,00 La realizzazione dell'opera è subordinata alla concessione del contributo provinciale 01 nuova costruzione; 16 gestione del territorio - programma 4 servizi tecnici gestionali Descrizione dell opera: Riqualificazione e arredo urbano a sud della chiesa parrocchiale di Darzo. Conformità urbanistica e altre autorizzazioni: l opera è conforme agli strumenti urbanistici vigenti. Anno di inizio dei lavori: Anno di ultimazione dei lavori: 2017 Spesa: Euro ,00 Disponibilità finanziarie anno 2015: disponibilità di bilancio 01 nuova costruzione; 16 gestione del territorio - programma 4 servizi tecnici gestionali Priorità per categoria: 2 Descrizione dell opera: Riqualificazione e arredo urbano nel centro storico a Lodrone. Conformità urbanistica e altre autorizzazioni: l opera è conforme agli strumenti urbanistici vigenti. Anno di inizio dei lavori: Anno di ultimazione dei lavori: 2018 Spesa: Euro ,00 Disponibilità finanziarie anno 2015: mutuo per l intero importo Comune di Storo bilancio di previsione 2014 piano generale opere pubbliche pag. n. 9

10 01 nuova costruzione; 01 viabilità - programma 4 servizi tecnici gestionali Priorità per categoria: 3 Descrizione dell opera: Costruzione parcheggi interrati in via Trento a Storo. Conformità urbanistica e altre autorizzazioni: l opera è conforme agli strumenti urbanistici vigenti. Anno di inizio dei lavori: Anno di ultimazione dei lavori: 2018 Spesa: Euro ,00 Disponibilità finanziarie anno 2015: mutuo per l intero importo Totale opere inserite nella scheda 3 parte seconda: anno 2014: Euro ,00 anno 2014: Euro ,00 anno 2015: Euro ,00 Per tutte le opere sopra elencate sono stati predisposti ed approvati i progetti preliminari. Comune di Storo bilancio di previsione 2014 piano generale opere pubbliche pag. n. 10

11 PROGRAMMA GENERALE OPERE PUBBLICHE ELENCO SPESE MANUTENZIONE STRAORDINARIA E OPERE MINORI DI IMPORTO SINGOLO FINO A Euro. ANNO 2014 Descrizione Importo Tipo di finanziamento Programma 1: Servizi generali Manutenzione straordinaria immobili comunali - manutenzione tetto caserma VVF ,00 sovracanoni - altri interventi ,00 avanzo Spese per opere miglioria della comproprietà di Tonolo - tetto edificio baita Tonolo ,00 avanzo - divisione comproprietà ,00 avanzo Usi civici Storo: Manutenzione straordinaria strade ,00 avanzo asuc Manutenzione straordinaria immobili ,00 avanzo asuc Programma 2: Servizi alle imprese Costruzione, sistemazione e manutenzione straordinaria infrastrutture di montagna - costruzione traccioli a Faserno ,00 avanzo Programma 3 - Servizi alla persona Manutenzione straordinaria edifici scolastici ,00 avanzo Investimenti straordinari nel campo culturale - progetto memoria ,00 avanzo- - sistemazione archivi ,00 cons.bim - Ecomuseo ,00 avanzo Manutenzione straordinaria cimiteri ,00 Concess. Dem e avanzo Manutenzione straordinaria impianti sportivi ,00 F.prov.Inv. - copertura terrazzo sede ai Grilli ,00 avanzo - sostituzione vetrate al polivalente a Darzo ,00 Avanzo - sostituzione ringhiere di protezione al Palastor ,00 avanzo - impianto per salto in alto ,00 avanzo - altri interventi ,00 avanzo Programma 4 - servizi tecnici gestionali Realizzazione isole ecologiche e promozione raccolta differenziata ,00 sovracanoni Manutenzione straordinaria acquedotti - lampade UVB e piano autocontrollo opere di presa ,00 Diritti concess - monitoraggio sorgenti Val e Fontana Bianca ,00 sovracanoni - altri interventi ,00 Diritti concess Manutenzione straordinaria impianti e reti fognarie ,00 Diritti concess Manutenzione di parchi e giardini ,00 Diritti concess Manutenzione straordinaria viabilità - ampliamento via Saletto ,00 Cons. BIM - altri interventi ,00 sovracanoni Demolizione casa Cialdella a Lodrone ,00 avanzo Manutenzione straordinaria illuminazione pubblica ,00 F. prov. Inv. Interventi urgenti per calamità ,00 avanzo Totale manutenzioni straordinarie anno ,00 Comune di Storo bilancio di previsione 2014 piano generale opere pubbliche pag. n. 11

12 ANNO 2015 Programma 1: Servizi generali Manutenzione straordinaria immobili comunali Spese per opere miglioria della comproprietà di Tonolo usi civici Storo manutenzione straordinaria strade usi civici Storo manutenzione straordinaria immobili Descrizione Importo Tipo di finanziamento ,00 sovracanoni ,00 sovracanoni ,00 avanzo asuc ,00 avanzo asuc Programma 3 - Servizi alla persona Manutenzione straordinaria edifici scolastici ,00 sovracanoni Investimenti straordinari nel campo culturale - progetto memoria ,00 sovracanoni - ecomuseo 5.000,00 FIM Manutenzione straordinaria cimiteri ,00 Concess. Deman. Manutenzione straordinaria impianti sportivi ,00 sovracanoni Programma 4 - servizi tecnici gestionali Realizzazione isole ecologiche e promozione raccolta differenziata = completamento isole ecologiche ,00 Esco BIM Manutenzione straordinaria acquedotti ,00 Diritti concess. Manutenzione straordinaria impianti e reti fognarie ,00 sovracanoni Manutenzione di parchi e giardini ,00 sovracanoni Manutenzione straordinaria viabilità ,00 sovracanoni Manutenzione straordinaria illuminazione pubblica Interventi urgenti per calamità ,00 sovracanoni ,00 sovracanoni Totale spese di manutenzione anno ,00 Comune di Storo bilancio di previsione 2014 piano generale opere pubbliche pag. n. 12

13 ANNO 2016 Descrizione Importo Tipo di finanziamento Programma 1: Servizi generali manutenzione straordinaria immobili comunali = altri interventi ,00 sovracanoni Spese per opere miglioria della comproprietà di Tonolo ,00 sovracanoni Usi civici Storo manutenzione straordinaria strade ,00 avanzo asuc Usi civici Storo manutenzione straordinaria immobili ,00 avanzo asuc Programma 3 - Servizi alla persona Manutenzione straordinaria edifici scolastici ,00 sovracanoni Investimenti straordinari nel campo culturale - progetto memoria ,00 sovracanoni - ecomuseo 5.000,00 FIM Manutenzione straordinaria cimiteri ,00 Concess. Deman.e FIM Manutenzione straordinaria impianti sportivi ,00 sovracanoni Programma 4 - servizi tecnici gestionali Realizzazione isole ecologiche e promozione raccolta differenziata = completamento isole ecologiche ,00 Esco BIM Manutenzione straordinaria acquedotti ,00 sovracanoni Manutenzione straordinaria impianti e reti fognarie ,00 sovracanoni Manutenzione di parchi e giardini ,00 sovracanoni Manutenzione straordinaria viabilità ,00 sovracanoni Manutenzione straordinaria illuminazione pubblica ,00 sovracanoni Interventi urgenti per calamità ,00 sovracanoni Totale spese di manutenzione anno ,00 Il Sindaco (Vigilio Giovanelli) Il Segretario (dott. ssa Paola Giovanelli) Comune di Storo bilancio di previsione 2014 piano generale opere pubbliche pag. n. 13

Totale programma 1 - servizi generali 813.500,00 220.500,00 220.500,00

Totale programma 1 - servizi generali 813.500,00 220.500,00 220.500,00 PROGRAMMA DI INVESTIMENTO 2008-2010 Intervento Cap. descrizione 2008 2009 2010 Programma 1: Servizi generali 2010501 7260 Manutenzione straordinaria immobili di proprietà comunale 40.000,00 40.000,00 40.000,00

Dettagli

posa caminetto e vetrofanie sala municipio 10.000,00 10.000,00 sovracanoni interventi vari 30.000,00 30.000,00 sovracanoni

posa caminetto e vetrofanie sala municipio 10.000,00 10.000,00 sovracanoni interventi vari 30.000,00 30.000,00 sovracanoni 2015 Comune di Storo Piano triennale opere pubbliche 20152017 PROGRAMMA DI INVESTIMENTO 2015 Programma 1: Servizi generali 2010501 7260 Manutenzione straordinaria immobili comunali posa caminetto e vetrofanie

Dettagli

QUADRO DEI LAVORI E DEGLI INTERVENTI NECESSARI SULLA BASE DEL PROGRAMMA DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE.

QUADRO DEI LAVORI E DEGLI INTERVENTI NECESSARI SULLA BASE DEL PROGRAMMA DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE. SCHEDA N 01 PROGRAMMA GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE QUADRO DEI LAVORI E DEGLI INTERVENTI NECESSARI SULLA BASE DEL PROGRAMMA DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE. 1. Lavori di sistemazione del camposanto. OGGETTO

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2014-2016

PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2014-2016 PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2014-2016 ELENCO COMPLETO COMPRENSIVO ANCHE DELLE OPERE DI IMPORTO PARI ED INFERIORE AD EURO 100.000,00 AMM. GESTIONE E CONTROLLO Intervento di restauro e risanamento

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2015-2017 redatta entro il 30 settembre 2014

SCHEDA PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2015-2017 redatta entro il 30 settembre 2014 SCHEDA PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2015-2017 redatta entro il 30 settembre 2014 ELENCO COMPLETO COMPRENSIVO ANCHE DELLE OPERE DI IMPORTO PARI ED INFERIORE AD EURO 100.000,00 AMM. GESTIONE E CONTROLLO

Dettagli

IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO

IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO Allegato B alla deliberazione giuntale n. 19 di data 16.02.2016 Scheda Peg investimenti 2016-2018 per centro gestore IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO 030000

Dettagli

PREVISIONI DEL CENTRO DI COSTO 30 GESTIONE DEL TERRITORIO. Esercizio 2014

PREVISIONI DEL CENTRO DI COSTO 30 GESTIONE DEL TERRITORIO. Esercizio 2014 PREVISIONI DEL CENTRO DI COSTO 0 GESTIONE DEL TERRITORIO Esercizio 0 PREVISIONI PER CENTRO DI COSTO ENTRATE - Entrate extratributarie / Risorsa 0 0 000 00 Capitolo Codice 99/0 00 PROVENTI SERVIZIO LAMPADE

Dettagli

PIANO DEGLI INTERVENTI PER L'ANNO 2013-2015 - 3^ variazione al bilancio - assestamento

PIANO DEGLI INTERVENTI PER L'ANNO 2013-2015 - 3^ variazione al bilancio - assestamento PIANO DEGLI INTERVENTI PER L'ANNO 2013-2015 - 3^ variazione al bilancio - assestamento INVESTIMENTO OGGETTO ANNO 2013 RISORSA ENTRATA CAPITOLO ENTRATA DESCRIZIONE IMPORTO FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

PROGRAMMA OPERE PUBBLICHE TRIENNALE 2015/2017 ed ELENCO ANNUALE 2015. Approvato con delibera di consiglio comunale n.

PROGRAMMA OPERE PUBBLICHE TRIENNALE 2015/2017 ed ELENCO ANNUALE 2015. Approvato con delibera di consiglio comunale n. COMUNE DI RODENGO SAIANO PROVINCIA DI BRESCIA P.zza Vighenzi n.1 C.A.P. 25050 - Codice Fiscale 00632150173 TEL. 030 6817726 - FAX. 030 6817737 e.mail: tecnico@rodengosaiano.net Area Tecnica - Settore Lavori

Dettagli

Comune di Valentano Provincia (VT) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria

Comune di Valentano Provincia (VT) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria per Categoria Altra edilizia pubblica 5 - Completamento museo 420.000,00 0,00 0,00 8 - Museo, messa a norma e antincendio 0,00 103.550,00 0,00 22 - Museo, riscaldamento 0,00 0,00 60.000,00 37 - Ristrutturazione

Dettagli

Comune di SAN TAMMARO Provincia (CE) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria

Comune di SAN TAMMARO Provincia (CE) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria per Categoria Altre infrastrutture per ambiente e territorio 18 - Realizzazione isola ecologica alla Via della centurazione romana 577 145,62 0,00 0,00 Totale 577 145,62 0,00 0,00 Altre infrastrutture

Dettagli

Analisi degli investimenti settore 1 - amministrazione generale stanziamento impegni pagamenti % di realizzazione

Analisi degli investimenti settore 1 - amministrazione generale stanziamento impegni pagamenti % di realizzazione Analisi degli investimenti settore 1 - amministrazione generale Segreteria manutenzione straordinaria palazzo municipale 8.000,00 8.000,00 2.500,00 100% acquisto mobili,macchine,attrezzature ecc 13.000,00

Dettagli

LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI. Il rendiconto della gestione Gli indicatori Il patrimonio del Comune

LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI. Il rendiconto della gestione Gli indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI Il rendiconto della gestione Gli indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI L elevata varietà e complessità di servizi e funzioni come

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO - BILANCIO PLURIENNALE 2015-2017

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO - BILANCIO PLURIENNALE 2015-2017 PROGETTI DI INVESTIMENTO NEL TRIENNIO E RELATIVE FONTI DI FINANZIAMENTO - ANNO 2015 DESCRIZIONE Mutuo Mutuo Contributi Reinvest. Alienaz. Avanzo TOTALE RESIDUI INTERVENTO CDP di stato oneri beni vincolato

Dettagli

LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE PATRIMONIALE. Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune

LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE PATRIMONIALE. Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E DOTAZIONE L elevata varietà e complessità di servizi e funzioni

Dettagli

A cura dell Ufficio del Controllo di Gestione

A cura dell Ufficio del Controllo di Gestione Giovani idee in. Porto Partecipo al Bilancio Com è strutturato il bilancio del Comune A cura dell Ufficio Che cos è il bilancio del Comune? Il bilancio è un insieme di documenti necessari per l organizzazione

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2015 - PARTE ENTRATA

BILANCIO DI PREVISIONE 2015 - PARTE ENTRATA CAP codice voce econ Descrizione della tipologia di entrata da inserire nelle risorse ASSESTATO 2014 PREVISIONE 2015 0 0000000 Avanzo di amministrazione 50.200,00 50.000,00 Titolo 1 ENTRATE TRIBUTARIE

Dettagli

Deliberazione della Giunta esecutiva n. 142 di data 29 ottobre 2013.

Deliberazione della Giunta esecutiva n. 142 di data 29 ottobre 2013. Deliberazione della Giunta esecutiva n. 142 di data 29 ottobre 2013. Oggetto: Liquidazione all A.S.U.C. di Stenico della quota a carico dell Ente Parco in merito all intervento presso Malga Val d Agola.

Dettagli

STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011

STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011 STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011 (Approvato dal Consiglio comunale con delibera n. 108 del 27 maggio 2011) Anno 2011 Protezione e valorizzazione dell

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI. Programma pluriennale degli investimenti 2011-2013

COMUNE DI EMPOLI. Programma pluriennale degli investimenti 2011-2013 COMUNE DI EMPOLI Programma pluriennale degli investimenti 2011-2013 I N D I C E Programma 1 - SERVIZI GENERALI (titolo II uscita)........................... pag. 3 Programma 2 - SERVIZI ALLA PERSONA (titolo

Dettagli

COMUNE DI VILLESSE PROVINCIA DI GORIZIA

COMUNE DI VILLESSE PROVINCIA DI GORIZIA COPIA N. 06 del Reg. Delib. COMUNE DI VILLESSE PROVINCIA DI GORIZIA Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Sessione ordinaria adunanza pubblica prima convocazione. OGGETTO: Piano triennale 2011-2013

Dettagli

RENDICONTO DELLA GESTIONE

RENDICONTO DELLA GESTIONE Allegato A) alla delibera consiliare n. 18 del 28.4.2014 COMUNE DI BOMPORTO (Modena) RELAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE AL RENDICONTO DELLA GESTIONE DELL ESERCIZIO 2013 Approvata dalla Giunta Comunale con

Dettagli

Allegato parte integrante Allegato A) Protocollo d'intesa

Allegato parte integrante Allegato A) Protocollo d'intesa Allegato parte integrante Allegato A) Protocollo dintesa " " % " " % & ( Pag. 1 di 12 All. 001 RIFERIMENTO: 2006-S129-00033 )""" * " + " " + ", )+ % " -, "., + Pag. 2 di 12 All. 001 RIFERIMENTO: 2006-S129-00033

Dettagli

PIANO/PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI (Approvato con delibera del Consiglio Comunale n.62 del 19.12.2013) ANNO 2014

PIANO/PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI (Approvato con delibera del Consiglio Comunale n.62 del 19.12.2013) ANNO 2014 PIANO/PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI (Approvato con delibera del Consiglio Comunale n.62 del 19.12.2013) ANNO 2014 N Progetto Descrizione sommaria Importo Finanziamento Note 1 Viabilità (Rif. Bilancio

Dettagli

Acquisto arredamenti e attrezzature reinvestimento quote ammort. 0004 Magnani Fabrizio 500,00 avanzo 500,00 avanzo 13

Acquisto arredamenti e attrezzature reinvestimento quote ammort. 0004 Magnani Fabrizio 500,00 avanzo 500,00 avanzo 13 Funzione 01 - FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE GESTIONE E DI CONTROLLO Servizio 101 - Organi Istituzionali Acquisto arredamenti e attrezzature 0001 Moretti Antonella 500,00 avanzo 500,00 avanzo 13

Dettagli

Quadro dimostrativo delle spese d'investimento (Art. 42, comma 1, lett. b) del DLgs. N. 267/2000)

Quadro dimostrativo delle spese d'investimento (Art. 42, comma 1, lett. b) del DLgs. N. 267/2000) PROGRAMMA ED ELENCO DELLE OPERE PUBBLICHE PROGRAMMATE NELL'ANNO 2006: capitale AVANZO DI PREVISTO 2005 CONTRIBUTO REGIONE Oneri di urbanizzazione MUTUI CAP. OGGETTO CAP CAP CAP CAP 18100 Lavori realizzazione

Dettagli

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE Scheda 1 QUADRO DI NTE PER CATEGORIE DI OPERE TIPOLOGIA DI INTERVENTO (TABELLA 1) Codice CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) Codice FINALITA' E RISULTATI ATTE Fabbisogno espresso in valori Assoluti Risorse

Dettagli

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 37 DEL 25/07/2014 OGGETTO: EMENDAMENTO AL BILANCIO DI PREVISIONE 2014 2016. PREMESSO: che il Consiglio

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA DI NAPOLI * SETTORE RAGIONERIA - FINANZE - TRIBUTI - ECONOMATO *

COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA DI NAPOLI * SETTORE RAGIONERIA - FINANZE - TRIBUTI - ECONOMATO * COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA DI NAPOLI * SETTORE RAGIONERIA - FINANZE - TRIBUTI - ECONOMATO * SCHEMA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE * PROT. N 21051 DEL 15/06/2010 UFFICIO ISTRUTTORE: RAGIONERIA * CAPO SETTORE:

Dettagli

PROGRAMMA GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE del triennio 2011-2013

PROGRAMMA GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE del triennio 2011-2013 scheda 1 Quadro dei lavori e degli interventi necessari sulla base del programma del Sindaco Importo complessivo Eventuale OGGETTO DEI LAVORI di spesa dell'opera finanziaria Realizzazione nuovo accesso

Dettagli

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato al Capogruppo di minoranza. Il 15/9/2011 N.prot. 2432

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato al Capogruppo di minoranza. Il 15/9/2011 N.prot. 2432 Comune di Tornaco Provincia di Novara Comunicato al Capogruppo di minoranza Il 15/9/2011 N.prot. 2432 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 55 OGGETTO: BILANCIO DI PREVISIONE 2011 - VARIAZIONI

Dettagli

COMUNE DI BREGANZE. IL BILANCIO 2010 i principali macroaggregati

COMUNE DI BREGANZE. IL BILANCIO 2010 i principali macroaggregati COMUNE DI BREGANZE IL BILANCIO 2010 i principali macroaggregati II bilancio di previsione del Comune, approvato il 29 dicembre 2009 con atto nr 61, risulta in pareggio: il volume delle previsioni di entrata

Dettagli

Comune di Monte San Pietro Prov. di Bologna SERVIZIO FINANZE E PERSONALE *** ASSESTAMENTO BILANCIO 2011

Comune di Monte San Pietro Prov. di Bologna SERVIZIO FINANZE E PERSONALE *** ASSESTAMENTO BILANCIO 2011 Allegato B) alla delibera di C.C. n. 74 del 30.11.2011 Comune di Monte San Pietro Prov. di Bologna SERVIZIO FINANZE E PERSONALE *** ASSESTAMENTO BILANCIO 2011 PROPOSTA RIASSUNTIVA DELLE VARIAZIONI DA APPORTARE

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE Dott. Arch. Alessandro Zaccagnini INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALESSANDRO ZACCAGNINI Data di Nascita 18-08-1954 Qualifica Funzionario D/3 D/5 (Architetto) Amministrazione Comune di Ponsacco

Dettagli

Opere di urbanizzazione

Opere di urbanizzazione Opere di urbanizzazione di Catia Carosi Con il termine opere di urbanizzazione si indica l insieme delle attrezzature necessarie a rendere una porzione di territorio idonea all uso insediativo previsto

Dettagli

108.360,00 TOTALE SPESE

108.360,00 TOTALE SPESE 2014 2015 PROGRAMMA 1 - AMMINISTRAZIONE GENERALE Progetto 14 - Servizio finanziario, delle entrate e controllo di gestione TITOLO I - SPESE CORRENTI 100.858,00 PROGRAMMA 2 - SERVIZI AL CITTADINO E ATTIVITA'

Dettagli

Comune di SOMMA VESUVIANA ELENCO DEI RESIDUI ATTIVI ESERCIZIO 2014 ESERCIZIO DI PROVENIENZA 1992

Comune di SOMMA VESUVIANA ELENCO DEI RESIDUI ATTIVI ESERCIZIO 2014 ESERCIZIO DI PROVENIENZA 1992 ESERCIZIO DI PROVENIENZA 1992 30/04/2015 Pag. 1 D E S C R I Z I O N E Insussistenze Maggiori da ENTRATE EXTRATRIBUTARIE 3.02.3063 FITTI REALI DI FABBRICATI 387,34 387,34 TOTALE CATEGORIA 02 387,34 387,34

Dettagli

Bilancio di previzione 2013/2015 - Vincoli di destinazione BILANCIO 2013

Bilancio di previzione 2013/2015 - Vincoli di destinazione BILANCIO 2013 PROVENTI SANZIONI AMMINISTRATIVE CODICE DELLA STRADA CAP. 0301080 Sanzioni amministrative CDS" 300.000,00 CAP. 0301085 Sanzioni amministrative CDS - arretrati" 50.000,00 TOTALE 350.000,00 Importo da vincolare

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 84 DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI PREDAIA. (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 84 DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI PREDAIA (Provincia di Trento) VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 84 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Presa d'atto dell'assunzione di impegni pluriennali assunti dall'ex Comune di Taio e riportati

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE

BILANCIO DI PREVISIONE Comune di Cernusco Lombardone BILANCIO DI PREVISIONE ANNO 2015 al 19 maggio 2015 www.comune.cernuscolombardone.lc.it BILANCIO COME FUNZIONA Il bilancio di previsione del Comune risulta in pareggio: il

Dettagli

DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ELENCO DEI LAVORI PUBBLICI PER L ANNO 2010 APPROVAZIONE PROGETTI.

DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ELENCO DEI LAVORI PUBBLICI PER L ANNO 2010 APPROVAZIONE PROGETTI. Servizio Lavori Pubblici e Progetti Ufficio Lavori Pubblici DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N 044 del 30.03.2010 OGGETTO: ELENCO DEI LAVORI PUBBLICI PER L ANNO 2010 APPROVAZIONE PROGETTI. L anno duemiladieci

Dettagli

Direzione Organizzazione 2015 07090/004 Direzione CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 1887 approvata il 14 dicembre 2015

Direzione Organizzazione 2015 07090/004 Direzione CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 1887 approvata il 14 dicembre 2015 Direzione Organizzazione 2015 07090/004 Direzione CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 1887 approvata il 14 dicembre 2015 DETERMINAZIONE: F.P.V. 2015 A COPERTURA DI ISTITUTI IMPUTATI

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA

CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA CONSIGLIO REGIONALE DI BASILICATA Legge Regionale: Norme sulla sanatoria degli abusi edilizi di cui all art. 32 del Decreto Legge 30.09.2003, n. 269. * * * * * * * * * Articolo 1 Oggetto della legge 1.

Dettagli

SPESE DI MANUTENZIONE E SERVIZI DEL PATRIMONIO COMUNALE FINANZIATE CON ONERI DI URBANIZZAZIONE

SPESE DI MANUTENZIONE E SERVIZI DEL PATRIMONIO COMUNALE FINANZIATE CON ONERI DI URBANIZZAZIONE SPESE DI MANUTENZIONE E SERVIZI DEL PATRIMONIO COMUNALE FINANZIATE DI URBANIZZAZIONE RIPARTIZIONE PER SETTORE SPESE MANUTENZIONE E SERVIZI FINANZIATE E NON ANNO 2010 CAPITOLO FINANZIATE GESTIONE GENERALE

Dettagli

Consuntivo 2010. Documenti allegati

Consuntivo 2010. Documenti allegati Consuntivo 2010 Consuntivo 2010 Documenti allegati Relazione dei revisori dei conti Elenco dei residui attivi e passivi distinti per anno di provenienza Conto del Bilancio Conto economico Conto Patrimoniale

Dettagli

Prot. n. 51 Reg. n. 51 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

Prot. n. 51 Reg. n. 51 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE Prot. n. 51 Reg. n. 51 Strembo, 24 marzo 2014 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE Oggetto: Liquidazione al Comune di Darè della quota a carico dell Ente Parco in merito ai lavori di ristrutturazione dell immobile

Dettagli

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE PROGRAMMAZIONE TRIENNALE /2005 Scheda 1 QUADRO DI NTE PER CATEGORIE DI OPERE TIPOLOGIA DI INTERVENTO (TABELLA 1) Codice CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) Codice FINALITA' E RISULTATI ATTE Fabbisogno espresso

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO BILANCIO DI PREVISIONE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PER GLI ESERCIZI FINANZIARI 2016-2018

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO BILANCIO DI PREVISIONE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PER GLI ESERCIZI FINANZIARI 2016-2018 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO DI PREVISIONE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PER GLI ESERCIZI FINANZIARI 2016-2018 DISEGNO DI LEGGE DI PREVISIONE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO 2016-2018 Art. 1 Bilancio

Dettagli

RENDICONTO DI GESTIONE PARCO E VILLA REALE DI MONZA - ANNO 2006

RENDICONTO DI GESTIONE PARCO E VILLA REALE DI MONZA - ANNO 2006 RENDICONTO DI GESTIONE PARCO E VILLA REALE DI MONZA - ANNO 2006 ENTRATE CODICE RISORSA DESCRIZIONE RISORSA ACCERTATO 3010440 PROVENTI DIVERSI PARCO E VILLA REALE 6.015,00 3020520 FITTI REALI DI FONDI RUSTICI

Dettagli

COMUNE DI UMBERTIDE ORGANIGRAMMA Allegato D G.C. N. 250 DEL 23/11/2012 S I N D A C O SEGRETARIO GENERALE 5^ SETTORE 4^ SETTORE

COMUNE DI UMBERTIDE ORGANIGRAMMA Allegato D G.C. N. 250 DEL 23/11/2012 S I N D A C O SEGRETARIO GENERALE 5^ SETTORE 4^ SETTORE S I N D A C O SERVIZIO Polizia Municipale SEGRETARIO GENERALE VICE SEGRETARIO GENERALE 1^ SETTORE 2^ SETTORE 3^ SETTORE 4^ SETTORE 5^ SETTORE 6^ SETTORE 7^ SETTORE 8^ SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI

Dettagli

COMUNE DI SAN GIULIANO DI PUGLIA. La ricostruzione di San Giuliano di Puglia

COMUNE DI SAN GIULIANO DI PUGLIA. La ricostruzione di San Giuliano di Puglia La ricostruzione di San Giuliano di Puglia Cronologia avvenimenti 11.32 GIOVEDÌ 31 OTTOBRE 2002: un terremoto di 5,4 gradi della scala Richter fa tremare il Molise. La zona più colpita è San Giuliano di

Dettagli

BIGLIETTO DA VISITA e MIGLIORA LA TUA CASA

BIGLIETTO DA VISITA e MIGLIORA LA TUA CASA BIGLIETTO DA VISITA e MIGLIORA LA TUA CASA REGOLAMENTO PER IL FINANZIAMENTO TOTALE DEGLI INTERESSI SU MUTUI TRIENNALI FINALIZZATI AL MIGLIORAMENTO DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE Approvato con deliberazione

Dettagli

COMUNE DI CARPENEDOLO PROVINCIA DI BRESCIA BILANCIO PLURIENNALE - ENTRATE TRIENNIO 2012-2014

COMUNE DI CARPENEDOLO PROVINCIA DI BRESCIA BILANCIO PLURIENNALE - ENTRATE TRIENNIO 2012-2014 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE AVANZO DI AMMINISTRAZIONE AVANZO AMMINISTRAZIONE: VINCOLATO PROVENTI CONCESSIONI EDILIZIE AVANZO DI AMMINISTRAZIONE: VINCOLATO MONETIZZAZIONI AVANZO DI AMMINISTRAZIONE: ALIENAZIONI

Dettagli

Città di Conegliano CONTO DEL BILANCIO 2005

Città di Conegliano CONTO DEL BILANCIO 2005 Città di Conegliano CONTO DEL BILANCIO 2005 I conti del cittadino: come sono stati spesi i soldi di tutti Ecco le cifre del conto del bilancio 2005 LE ENTRATE ACCERTATE NEL 2005 SONO STATE PARI AD 43.962.251,42

Dettagli

Consiglio Comunale 18 dicembre 2009

Consiglio Comunale 18 dicembre 2009 Consiglio Comunale 18 dicembre 2009 IL BILANCIO E STATO REDATTO TENENDO CONTO DELLA LEGGE N. 133/2008 GESTIONE CORRENTE Per la gestione ordinaria è prevista per l esercizio 2010 una spesa complessiva di

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE TRIENNIO 2014 / 2016. IL RESPONSABILE DEL PROGRAMMA (Geom. Fabrizio Pintori)

PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE TRIENNIO 2014 / 2016. IL RESPONSABILE DEL PROGRAMMA (Geom. Fabrizio Pintori) QUADRO DELLE RISORSE DIPONIBILI Scheda 1 Arco temporale di validità del Programma TIPOLOGIE DI RISORSE Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Disponibilità finanziaria (in Euro) Disponibilità finanziaria (in Euro)

Dettagli

ELENCO CAPITOLI USCITA

ELENCO CAPITOLI USCITA ELENCO CAPITOLI USCITA DESCRIZIONE 2010 2011 Indennità a Sindaco, Assessori e Consiglieri Indennità missione e rimborso spese per amministratori Rimborso datori di lavoro permessi amm.ri 18.400,00 18.400,00

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna PROGRAMMA DELLE OPERE, DEI LAVORI PUBBLICI E DEGLI INVESTIMENTI - TRIENNIO 2015/2017

COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna PROGRAMMA DELLE OPERE, DEI LAVORI PUBBLICI E DEGLI INVESTIMENTI - TRIENNIO 2015/2017 COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna PROGRAMMA DELLE OPERE, DEI LAVORI PUBBLICI E DEGLI INVESTIMENTI - TRIENNIO 2015/2017 DESCRIZIONE E TIPOLOGIA DEGLI INVESTIMENTI DA REALIZZARE NELL'ANNO 2015 di N

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA Comune di Morciano di Romagna Provincia di Rimini DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA NON PUBBLICA N. 89 IN DATA 19/07/2007 O G G E T T O BILANCIO DI PREVISIONE DELL'ESERCIZIO 2007.

Dettagli

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2013/2015 DELL'AMMINISTRAZIONE Comune di Moliterno

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2013/2015 DELL'AMMINISTRAZIONE Comune di Moliterno SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 013/015 DELL'AMMINISTRAZIONE QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI ARCO TEMPORALE DI VALIDITÀ DEL PROGRAMMA TIPOLOGIE RISORSE Disponibilità finanziaria primo

Dettagli

COMUNE DI COMACCHIO. Provincia di Ferrara. Settore Territorio e Sviluppo Economico

COMUNE DI COMACCHIO. Provincia di Ferrara. Settore Territorio e Sviluppo Economico COMUNE DI COMACCHIO Provincia di Ferrara Settore Territorio e Sviluppo Economico Allegato A STUDI DI FATTIBILITA - PROGRAMMA MANUTENZIONI INTERVENTI PIANO OPERE PUBBLICHE ANNO 2014 0. PREMESSE Il programma

Dettagli

Documento scaricato da www.gestione-rifiuti.it

Documento scaricato da www.gestione-rifiuti.it Regione Sicilia Legge Regionale n. 40 del 21 aprile 1995 Provvedimenti per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani e dei rifiuti speciali inerti. Disposizioni varie in materia urbanistica. L'Assemblea

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI

PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI COMUNE DI COPERTINO Provincia di Lecce PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2015-2017 ADOTTATO CON Del. G.C. N. 20 DEL 06.02.2015 - PUBBLICATA AL N. 278 DEL 10.02.2015 Premessa Il Programma dei Lavori

Dettagli

BILANCIO PLURIENNALE PARTE I : ENTRATA

BILANCIO PLURIENNALE PARTE I : ENTRATA BILANCIO PLURIENNALE PARTE I : ENTRATA BILANCIO PLURIENNALE 2011-201 Pag. 1 / 20 201012 201 PREVISIONI DEL BILANCIO PLURIENNALE 2011-201 Avanzo di amministrazione di cui: VINCOLATO FINANZIAMENTO INVESTIMENTI

Dettagli

PROGRAMMA DELLE OPERE PUBBLICHE E DEGLI INVESTIMENTI PER L ANNO 2014 ******************************

PROGRAMMA DELLE OPERE PUBBLICHE E DEGLI INVESTIMENTI PER L ANNO 2014 ****************************** Allegato C PROGRAMMA DELLE OPERE PUBBLICHE E DEGLI INVESTIMENTI PER L ANNO 2014 ****************************** In relazione alla competenza consiliare alla approvazione degli atti fondamentali del Comune

Dettagli

Elenco per priorità generale

Elenco per priorità generale Comune di Isola Delle Femmine Elenco per priorità generale Triennio di riferimento 2009-2011 Reti distribuzione energia elettrica e gas Interventi volti all'autoproduzione energetica per i seguenti edifici

Dettagli

PIANO INVESTIMENTI 2015 (aggiornato con variazione C.C. 44 /07.09.2015)

PIANO INVESTIMENTI 2015 (aggiornato con variazione C.C. 44 /07.09.2015) PIANO INVESTIMENTI 2015 (aggiornato con variazione C.C. 44 /07.09.2015) Oggetto: Acquisto attrezzatura per uffici. 2015 2.01.02.05 3035/3 Iniziale 5.000,00 Attuale 5.000,00 Nel corso del 2014 sono stati

Dettagli

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2002-2003 - 2004 SEZIONE 3 PROGRAMMI

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2002-2003 - 2004 SEZIONE 3 PROGRAMMI RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2002-2003 - 2004 SEZIONE 3 PROGRAMMI Comune di Roseto degli Abruzzi 3.1 - Considerazioni generali e motivata dimostrazione delle variazioni rispetto all'esercizio

Dettagli

PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE - ESERCIZIO 2010

PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE - ESERCIZIO 2010 Pag. 1 OPERATORI: PO04 LAVORI PUBBLICI OBIETTIVI: POLIZIA MUNICIPALE Attuazione del Servizio di vigilanza stradale, previsione, verifica ed aggiornamenti della segnaletica orizzontale e verticale. Adeguamento

Dettagli

ALLEGATO b) ALLA DELIBERA DELLA GIUNTA COMUNALE N. 21 DEL 02.04.2015

ALLEGATO b) ALLA DELIBERA DELLA GIUNTA COMUNALE N. 21 DEL 02.04.2015 ATTO DI INDIRIZZO ANNO 2014 PER LA GESTIONE SPESE INVESTIMENTO E DI ALCUNI CAPITOLI DI SPESA CORRENTE 100 Segretario comunale Stampati, cancelleria ufficio segreteria 1221.049 1010202 100 Cassan Magda

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano)

COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) REGISTRO GENERALE R.P.A. N N del COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO Unità Operativa:Servizi Manutentivi ed Ambientali. (Responsabile del procedimento

Dettagli

Regolamento per l applicazione del Contributo di Concessione

Regolamento per l applicazione del Contributo di Concessione COMUNE DI ALA Provincia di Trento Ufficio Tecnico Urbanistico Regolamento per l applicazione del Contributo di Concessione Art. 107 L.P. 5 settembre 1991, n. 22 e s.m.i. Approvato con delibera del Consiglio

Dettagli

LEGGE REGIONALE N. 40 DEL 10-04-1990 REGIONE LAZIO

LEGGE REGIONALE N. 40 DEL 10-04-1990 REGIONE LAZIO Legge 1990040 Pagina 1 di 6 LEGGE REGIONALE N. 40 DEL 10-04-1990 REGIONE LAZIO Istituzione dell' osservatorio del sistema abitativo laziale e provvidenze per il recupero del patrimonio edilizio esistente.

Dettagli

COMUNE DI POMPEI PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE - ESERCIZIO 2014

COMUNE DI POMPEI PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE - ESERCIZIO 2014 RESPONSABILE: FIORENZA MICHELE 25/07/2014 Pag. 1 0.01 FONDO PLURIENNALE VINCOLATO PER SPESE CORRENTI 2.464.794,40 0.02 FONDO PLURIENNALE VINCOLATO PER SPESE IN CONTO CAPITALE 2.464.794,40 2 Trasferimenti

Dettagli

RISANAMENTO FINANZE PUBBLICHE 2011-2014 peso su comune di Rivalta

RISANAMENTO FINANZE PUBBLICHE 2011-2014 peso su comune di Rivalta RISANAMENTO FINANZE PUBBLICHE 2011-2014 peso su comune di Rivalta TAGLIO DL 201/2011 esercizio 2011 525 mila TAGLIO DL 78/2010 esercizio 2011/2012 565 mila TAGLIO DL 95/2012 esercizio 2012-2014 510 mila

Dettagli

Delibera n. 25 dd. 16.03.2015 LA GIUNTA COMUNALE

Delibera n. 25 dd. 16.03.2015 LA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Approvazione a tutti gli effetti del progetto esecutivo dei lavori di ampliamento e ristrutturazione della Scuola dell Infanzia Don Simon Micheluzzi p.ed. 916 in C.C. di Canazei. n. Delibera n.

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 OGGETTO: Lavori di sistemazione e risanamento della Malga Guì p.ed. 293

Dettagli

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE TIPOLOGIA D'INTERVENTO (TABELLA 1) CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) RISORSE DISPONIBILI

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE TIPOLOGIA D'INTERVENTO (TABELLA 1) CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) RISORSE DISPONIBILI PROGRAMMA TRIENNALE 20152017 QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE Scheda 1 TIPOLOGIA D'INTERVENTO (TABELLA 1) CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) RISORSE DISPONIBILI RISTRUTTURAZIONE COMPLETAMENTO COMPLETAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DELL INCIDENZA DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DELL INCIDENZA DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DELL INCIDENZA DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE indice Art. 1 Premessa pag 5 Art. 2 Ambito di applicazione pag 5 Art. 3 Incidenza degli oneri di urbanizzazione: tabella parametrica

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE DIREZIONE GENERALE PER LE POLITICHE ABITATIVE Divisione V Direzione Programmazione

Dettagli

COMUNE DI TUENNO. : Quadro generale mutui per ente mutuante : C:\AscotWeb\TMP\ascotweb\FMU18192.ist. Data della stampa : 02/04/2015

COMUNE DI TUENNO. : Quadro generale mutui per ente mutuante : C:\AscotWeb\TMP\ascotweb\FMU18192.ist. Data della stampa : 02/04/2015 COMUNE DI TUENNO Stampa : Quadro generale mutui per ente mutuante Nome file : C:\AscotWeb\TMP\ascotweb\FMU18192.ist Eseguito da : F00 Data della stampa : 02/04/2015 +---------------------------------------------------------+

Dettagli

Comune di Vicenza. Bilancio di previsione 2016

Comune di Vicenza. Bilancio di previsione 2016 Comune di Vicenza Bilancio di previsione 2016 Bilancio di previsione entro dicembre Quest anno la giunta si è posta l obiettivo di predisporre il bilancio di previsione anticipando fortemente i tempi per

Dettagli

Provincia Autonoma di Trento

Provincia Autonoma di Trento Provincia Autonoma di Trento COMUNE di: REGOLAMENTO PER L APPLICAZIONE DEL CONTRIBUTO DI CONCESSIONE Legge provinciale 5 settembre 1991 n. 22 e s.m. 1 INDICE Art. 1 - Ambito di applicazione pag. 3 Art.

Dettagli

Gli oneri concessori

Gli oneri concessori Laboratorio di di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Modulo di Estimo Integrazione al costo di produzione: gli oneri concessori Proff. Coll. Renato Da Re Federica Di Piazza Gli oneri concessori

Dettagli

Bilancio di previsione per Progetto 2013

Bilancio di previsione per Progetto 2013 Bilancio di previsione per Progetto 2013 Codice PEG Descrizione Accertamenti Previsioni Programma: 21 EDILIZIA E LAVORI PUBBLICI 1 PROGRAMMAZIONE E PROGETTAZIONE 3.02.04.45.0395 CANONI E RIMBORSI PER AFFIDAMENTO

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2014

BILANCIO DI PREVISIONE 2014 Comune di Fiorano Modenese FIORANO GESTIONI PATRIMONIALI S.r.l. BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2014 1 PIANO GENERALE DI SVILUPPO 2009/2014 In questo allegato al bilancio

Dettagli

CITTA' DI PORTO SAN GIORGIO

CITTA' DI PORTO SAN GIORGIO CITTA' DI PORTO SAN GIORGIO PROVINCIA DI FERMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 195 del 15/10/2013 OGGETTO: ADOZIONE PROGRAMMA TRIENNALE OO.PP. 2014-2016 ED ELENCO ANNUALE OO.PP.

Dettagli

( testo attuale e modificato)

( testo attuale e modificato) C O M U N E d i C R E S P I N A Servizi al Territorio Variante al Regolamento Urbanistico - Modifica alle Norme Tecniche di Attuazione relative agli impianti e aree cimiteriali ( articoli 61 e 66 ) ( testo

Dettagli

c. MIGLIORAMENTO ED ESPANSIONE DELLE INFRASTRUTTURE E CON- SEGUENTE VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO

c. MIGLIORAMENTO ED ESPANSIONE DELLE INFRASTRUTTURE E CON- SEGUENTE VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO INFRASTRUTTURE E TERRITORIO Pag. 51 c. MIGLIORAMENTO ED ESPANSIONE DELLE INFRASTRUTTURE E CON- SEGUENTE VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO Quadro di riferimento Le infrastrutture sono lo scheletro del territorio,

Dettagli

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PAOLILLO ANDREA. Responsabile del procedimento CESARE PIERDOMINICI

POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT DETERMINAZIONE. Estensore PAOLILLO ANDREA. Responsabile del procedimento CESARE PIERDOMINICI REGIONE LAZIO Direzione Regionale: POLITICHE SOCIALI, AUTONOMIE, SICUREZZA E SPORT Area: DETERMINAZIONE N. G05531 del 20/12/2013 Proposta n. 20573 del 10/12/2013 Oggetto: Presenza annotazioni contabili

Dettagli

COMUNE DI LAURIANO Provincia di Torino

COMUNE DI LAURIANO Provincia di Torino Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 31 del 15/06/2006 RELAZIONE AL CONTO DEL BILANCIO ESERCIZIO FINANZIARIO 2005 L applicazione del D.Lgs. n. 267/2000, ha profondamente innovato la gestione

Dettagli

COMUNE DI S.LORENZO ISONTINO

COMUNE DI S.LORENZO ISONTINO COMUNE DI S.LORENZO ISONTINO Stampa : Quadro generale Mutui Nome file : /home2/ascotweb/tmp/ascotweb/fmu10129.ist Eseguito da : PIACENTINIA Data della stampa : 01/07/2013 +---------------------------------------------------------+

Dettagli

COMUNE DI TUENNO. : Giornale degli Accertamenti per codice d : C:\AscotWeb\TMP\ascotweb\FMC18625.ist. Data della stampa : 14/04/2015

COMUNE DI TUENNO. : Giornale degli Accertamenti per codice d : C:\AscotWeb\TMP\ascotweb\FMC18625.ist. Data della stampa : 14/04/2015 COMUNE DI TUENNO Stampa Nome file Eseguito da : Giornale degli Accertamenti per codice d : C:\AscotWeb\TMP\ascotweb\FMC18625.ist : F00 Data della stampa : 14/04/2015 +---------------------------------------------------------+

Dettagli

VISTI i piani di erogazione e degli interventi predisposti dalle singole regioni allegati al presente decreto;

VISTI i piani di erogazione e degli interventi predisposti dalle singole regioni allegati al presente decreto; VISTO il decreto-legge 12 settembre 2013, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre 2013, n. 128, recante misure urgenti in materia di istruzione, università e ricerca (di seguito,

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 303 di data 7 luglio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 303 di data 7 luglio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 303 di data 7 luglio 2015 OGGETTO: Trasferimento economico a favore dell Ufficio Distrettuale Forestale

Dettagli

Elenco per Area/Settore/Quartiere e Progetto degli investimenti di importo superiore ai 250 mila Euro finanziati nel 2005 (dati in migliaia di Euro)

Elenco per Area/Settore/Quartiere e Progetto degli investimenti di importo superiore ai 250 mila Euro finanziati nel 2005 (dati in migliaia di Euro) Elenco per Area/Settore/Quartiere e Progetto degli investimenti di importo superiore ai 250 mila Euro finanziati nel 2005 (dati in migliaia di Euro) AREA SERVIZI ALLE PERSONE, FAMIGLIE, COMUNITA', POLITICHE

Dettagli

COMUNE DI MAGLIONE Provincia di Torino Telefono 0161/400123 - fax 0161/400257 P. IVA 01956170011

COMUNE DI MAGLIONE Provincia di Torino Telefono 0161/400123 - fax 0161/400257 P. IVA 01956170011 COMUNE DI MAGLIONE Provincia di Torino Telefono 0161/400123 - fax 0161/400257 P. IVA 01956170011 RELAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CHE ACCOMPAGNA IL RENDICONTO DELLA GESTIONE DELL'ESERCIZIO FINANZIARIO 2012

Dettagli

COMUNE DI TUENNO. : Quadro generale mutui per ente mutuante : C:\AscotWeb\TMP\ascotweb\FMU83780.ist. Data della stampa : 26/05/2014

COMUNE DI TUENNO. : Quadro generale mutui per ente mutuante : C:\AscotWeb\TMP\ascotweb\FMU83780.ist. Data della stampa : 26/05/2014 COMUNE DI TUENNO Stampa : Quadro generale mutui per ente mutuante Nome file : C:\AscotWeb\TMP\ascotweb\FMU83780.ist Eseguito da : F00 Data della stampa : 26/05/2014 +---------------------------------------------------------+

Dettagli

Comune di ORTONA DEI MARSI (AQ) I LAVORI PUBBLICI programmati nel triennio 2012/2014 e STATO DI ATTUAZIONE -AGGIORNAMENTO-

Comune di ORTONA DEI MARSI (AQ) I LAVORI PUBBLICI programmati nel triennio 2012/2014 e STATO DI ATTUAZIONE -AGGIORNAMENTO- Comune di ORTONA DEI MARSI (AQ) I LAVORI PUBBLICI programmati nel triennio 2012/2014 e STATO DI ATTUAZIONE -AGGIORNAMENTO- Il responsabile dell area tecnica Arch. Berardino Ruggeri Premessa Come ogni anno,

Dettagli

2005 100,000 4 Opere civili per Realizzazione Parcheggio "Scalo Ferroviario" 2005 500,000 680,000 7

2005 100,000 4 Opere civili per Realizzazione Parcheggio Scalo Ferroviario 2005 500,000 680,000 7 n. ord. Denominazione dell'opera pubblica Anno 1 Collegamento acquedotto comunale a rete AGSM in loc. Campagnetta 2 Realizzazione di un "Centro civico" in Piazza del Campagnol Costo totale presunto ) 206,000

Dettagli