Guida alla tecnologia VoIP ad alta disponibilità

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida alla tecnologia VoIP ad alta disponibilità"

Transcript

1 Guida alla tecnologia VoIP ad alta disponibilità Come MySQL Cluster supporta le piattaforme VoIP ad alta disponibilità Un white paper MySQL Agosto 2006 Copyright 2006, MySQL AB

2 Indice dei contenuti 1 Sommario esecutivo Tipi di provider VoIP Abbracciare la convergenza Applicazioni SIP Problematiche tecnologiche e di business Principali tendenze tecnologiche Architetture distribuite per i provider VoIP Distribuzione verticale (scale-up) Distribuzione orizzontale (scale-out) Benefici della distribuzione orizzontale con MySQL Perché MySQL Cluster e SIP Express Router vanno d accordo iptelorg SIP Express Router (SER) MySQL Cluster Benefici di MySQL Cluster ed iptelorg SIP Express Router Confronto tra le infrastrutture VoIP Lo stack VoIP Architettura VoIP Come MySQL garantisce l alta disponibilità Conclusione About MySQL Risorse...15 Copyright 2006, MySQL AB Page 2 of 16

3 1 Sommario esecutivo L ubiquità delle reti IP e la rapida evoluzione della tecnologia VoIP hanno significativamente aumentato le opportunità per le aziende di introdursi nel mercato dei servizi di telefonia, cha vale circa 200 miliardi di dollari. Il VoIP (o Voice over Internet Protocol) rappresenta un modo molto più economico per effettuare e ricevere telefonate utilizzando la connessione Internet broadband, anziché la linea telefonica tradizionale. Le compagnie di telefonia via cavo, gli ISP ed i provider di puro VoIP stanno facendo di tutto per assicurarsi una fetta di questo mercato multimiliardario, mentre le società telefoniche tradizionali stanno investendo nelle nuove tecnologie VoIP per proteggere il loro portafoglio clienti. Secondo Juniper Research, il business del VoIP dovrebbe passare dai 4.29 miliardi di dollari del 2004 a 27.1 miliardi di dollari nel I protagonisti vecchi e nuovi di questo mercato devono essere in grado di fornire soluzioni VoIP che siano economicamente vantaggiose, scalabili ed affidabili. I nuovi arrivati scoprono rapidamente che il numero di utenti che sottoscrivono il VoIP aumenta rapidamente da una manciata di clienti a centinaia di migliaia. Le società telefoniche tradizionali, invece, devono essere in grado di fornire sin dall inizio nuovi servizi VoIP ad un pubblico estremamente vasto. Per qualsiasi provider VoIP di successo, la gestione della disponibilità e delle prestazioni diventa un obiettivo di importanza cruciale per il business. MySQL Cluster è un database eccezionale, che supporta le piattaforme VoIP scalabili come SIP Express Router di iptelorg per fornire a milioni di clienti, in modo economicamente vantaggioso, servizi VoIP non-stop e sempre disponibili.. 2 Tipi di provider VoIP Tutti desiderano portare via alle società telefoniche tradizionali una fetta del mercato dei servizi di telefonia, valutato oltre 200 miliardi di dollari. Oltre a ciò, in gioco vi è anche il business dei PBX, valutato circa 14 miliardi di dollari. I nuovi provider VoIP che intravedono l opportunità di rubare quote di mercato alle società telefoniche tradizionali appartengono alle seguenti categorie: Gli ISP, che hanno tradizionalmente fornito accesso Internet e servizi di e stanno ora entrando nello spazio VoIP per fornire ai propri clienti ulteriori servizi esclusivi e a valore aggiunto. La fornitura di servizi di telefonia IP oltre all accesso IP rappresenta un evoluzione naturale per gli ISP ed elimina la necessità di una linea telefonica standard, minacciando seriamente il business delle società telefoniche tradizionali. I Provider di puro VoIP. che stanno promuovendo in modo aggressivo i risparmi di costo che possono essere raggiunti grazie alla sostituzione della PSTN (Public Switched Telephone Network) o delle linee telefoniche tradizionali. Per queste organizzazioni entrare nel mercato è relativamente facile, in quanto sono tipicamente necessari meno di 10 milioni di dollari di capitale affinché ciò sia fattibile. Le società di telefonia via cavo, che sperano di sottrarre quote di business alle società telefoniche tradizionali. Le società di telefonia via cavo comprendono il valore della fornitura di accesso web ed , TV via cavo e servizi VoIP attraverso un unica linea. Queste società sono in grado di offrire ai consumatori la convenienza di ricevere più servizi da un unico fornitore. Le società di telecomunicazioni già esistenti, che cercano di difendere le proprie fonti di guadagno ed offrono ora servizi VoIP per evitare che i loro utenti passino ad altri provider VoIP. I provider di infrastrutture, che stanno sviluppando prodotti convergenti come commutatori, server per le comunicazioni e media gateway. Copyright 2006, MySQL AB Page 3 of 16

4 Quello che segue è un elenco dei principali ISP, provider di puro VoIP, società di telefonia via cavo e provider di infrastrutture che stanno facendo il proprio ingresso nel mercato mondiale del VoIP: Type of Telecom ISP Provider di puro VoIP Società di telefonia via cavo Società telefoniche tradizionali Provider di infrastrutture per la telefonia Leading Players Earthlink, T-Online, AOL, Covad, Tiscali, Speakeasy, Bredbadsbaloget (B2), Juno, Verio, GoDaddy Skype, Vonage, 8x8, Telio, Tesco, Wanadoo, BroadVoice, Mobitus, Morpheus, SIPphone, VoicePulse, tglo, iconnecthere, Sun Rocket Comcast, Cox Communications, Time Warner Cable, Cable Vision AT&T, BellSouth, Verizon, Cingular, British Telecommunications, Vodafone, Deutsche Telecom, T-Mobile, France Telecom, Alcatel, Nortel, Avaya, Lucent, Cisco 3 Abbracciare la convergenza All altra estremità dello spettro vi sono le società telefoniche tradizionali, che devono proteggere il proprio portafoglio clienti e le attuali fonti di guadagno. Il mantenimento dei clienti è di importanza critica, dato che le tariffe di accesso costituiscono circa il 30% dei ricavi per aziende come Verizon, SBC e BellSouth. Alcuni clienti MySQL nel settore delle telecomunicazioni Le loro reti fisse esistenti, però, consistono di un mix eterogeneo di componenti hardware e software, e sono semplicemente troppo costose da mantenere; inoltre, l erosione dei prezzi, causata dalla crescente concorrenza, sta riducendo i loro utili netti. Queste aziende di telecomunicazioni devono passare quindi ad un infrastruttura economicamente più vantaggiosa, basata su una rete IP comune, dalla quale fornire una varietà di servizi, tra cui la IPTV (Internet Protocol Television), per rimanere competitivi. Queste dinamiche stanno costringendo le aziende ad abbracciare rapidamente la telefonia internet per fornire servizi voce ed altri servizi IP via Internet. Agli utenti il VoIP consente di parlare ad altri utenti VoIP senza dover pagare le tariffe telefoniche standard. Dato che i clienti devono pagare un abbonamento per la connessione Internet, le tradizionali società telefoniche stanno facendo a gara per diventare anche degli ISP, il che sta creando una convergenza all interno del settore. Di fatto, queste aziende intendono offrire un insieme di servizi da questa infrastruttura, come la IPTV, l accesso Web, i servizi di ed il VOIP. 3.1 Applicazioni SIP B2 Alcatel Ericsson Siemens Lucent Nortel Networks Nokia T-Systems AT&T Wireless Earthlink Diamo ora uno sguardo all architettura di una tipica implementazione VoIP basata su SIP. L introduzione di un infrastruttura basata su SIP non solo rappresenta una soluzione ideale per le vostre applicazioni VoIP, ma vi offre anche la flessibilità di implementare ulteriori applicazioni di servizi SIP per aumentare i profitti. Tra le applicazioni di servizi SIP più popolari vi sono: Implementazioni VoIP, che stanno rapidamente aumentando e sostituendo le implementazioni PSTN Copyright 2006, MySQL AB Page 4 of 16

5 Voice Mail per ricevere messaggi vocali o inviare messaggi Conferencing per supportare i gruppi ed organizzare conference call Messaggistica unificata, come l instant messaging ed SMS per i messaggi di testo Collaborazione multimediale, che integra le comunicazioni voce, dati e video Funzioni di presenza, che combinano le informazioni in tempo reale sulle presenze, come per esempio disponibilità delle persone, posizione ed attività attuale 3.2 Problematiche tecnologiche e di business Attualmente ci sono vari fornitori di prodotti per l infrastruttura VoIP. La maggior parte di queste offerte però è ancora in fase evolutiva e di maturazione. Via via che i provider VoIP, incluse le società di telecomunicazioni già esistenti, gli ISP ed i fornitori di puro VoIP, costruiscono le proprie infrastrutture, ci sono vari problemi che devono affrontare prima di poter introdurre nuovi servizi di successo: Elevata disponibilità il VoIP deve fornire la stessa disponibilità ed affidabilità della loro rete di telefonia fissa. I clienti si aspettano la stessa qualità di servizio della linea di telefonia fissa esistente. Scalabilità L infrastruttura VoIP deve essere in grado di scalare tenendo il passo con la crescita esponenziale di utenti. Per esempio, i piccoli mercati devono poter servire più di utenti e crescere rapidamente, fino a supportare più di di utenti. Riduzione delle spese in conto capitale Per ridurre le spese in conto capitale, i provider VoIP devono essere in grado di acquisire e costruire la propria infrastruttura hardware e software in modo economicamente vantaggioso. Riduzione delle spese d esercizio I provider VoIP devono essere in grado di gestire la propria infrastruttura in modo economicamente vantaggioso. Le reti fisse e mobili delle società di telecomunicazioni sono troppo costose da mantenere ora che il prezzo degli accessi e dei servizi continua a scendere. I provider dovranno offrire più servizi attraverso un unica rete IP per poter rimanere competitivi ed avere successo. Funzionalità comparabili I clienti si aspetteranno le stesse funzionalità delle loro reti fisse e mobili esistenti (es. ID chiamante, Richiama se occupato, Richiama se nessuna risposta, ecc.). Espansione dei servizi I provider VoIP devono essere in grado di aggiungere nuovi servizi come l inoltro delle chiamate, la messaggistica vocale e la messaggistica in tempo reale. 4 Principali tendenze tecnologiche I provider VoIP devono sfruttare le tendenze tecnologiche per poter offrire disponibilità, prestazioni e scalabilità elevate con il minimo costo di gestione possibile. L unica cosa prevedibile è che ci saranno più utenti, concorrenti, prodotti, promozioni, opzioni, e così via, e che questi produrranno una maggiore complessità. I provider VoIP devono sfruttare le tendenze tecnologiche in modo che la maggiore complessità non si traduca in costi maggiori per la loro infrastruttura tecnologica. La legge di Moore La legge di Moore sostiene che la capacità di elaborazione disponibile per ogni dollaro raddoppi ogni mesi; ciò si è puntualmente verificato negli ultimi 20 anni. Un architettura che consenta di aggiungere nuovo hardware in modo incrementale quando necessario, consente quindi alle organizzazioni di beneficiare al massimo della legge di Moore. Copyright 2006, MySQL AB Page 5 of 16

6 Standardizzazione La sempre maggiore standardizzazione nel settore tecnologico ha assicurato alle aziende la libertà e la flessibilità di scegliere i prodotti migliori. Tra i principali standard che hanno beneficiato dell'e-commerce vi sono: TCP/IP, HTTP, SSL, CORBA, LDAP, SQL, Java, C, C++, PHP, ecc. Ampia disponibilità a basso costo Gli standard sopra elencati consentono alle organizzazioni di non doversi legare esclusivamente ad un fornitore. L ampia disponibilità a basso costo trasferisce il potere della negoziazione nelle mani dei clienti. Open Source La standardizzazione incoraggia il movimento dell open source a creare prodotti che spesso sono migliori rispetto a quelli di tipo proprietario. Celebri esempi di prodotti basati su standard open source includono LAMP (Linux, Apache, MySQL, PHP/Perl/Python), JBoss, OpenLDAP, ecc. 5 Architetture distribuite per i provider VoIP Gli elevati costi d'infrastruttura stanno seriamente danneggiando le attuali società di telecomunicazioni aumentandone i costi d'esercizio. Le loro reti consistono di un mix eterogeneo di hardware e software di tipo proprietario, acquistato ed implementato nel corso degli ultimi decenni. Ne consegue che queste reti siano estremamente costose da sviluppare e mantenere. Via via che costruiscono la propria infrastruttura di rete VoIP, queste organizzazioni possono controllare i propri costi attraverso MySQL Cluster ed iptelorg SOP, che possono essere eseguiti su hardware di largo consumo. 5.1 Distribuzione verticale (scale-up) Le procedure di scale-up (o distribuzione verticale) si riferiscono all esecuzione di un applicazione su di un unico grande server SMP che consenta di aggiungere processori hardware e memoria per aumentare la scalabilità e le prestazioni del sistema nel suo insieme. Rispetto allo scale-out, lo scale-up implica la presenza di una quantità minore di server più costosi. Il problema principale, in questo caso, è che a causa dell approccio verso l alto, si finisce con l avere molti componenti hardware ad alto costo che spesso sono sottoutilizzati. 5.2 Distribuzione orizzontale (scale-out) MySQL consente a PortaOne di offrire un motore ad alte prestazioni per l autorizzazione, l autenticazione e la fatturazione in tempo reale. PortaBilling è in grado di elaborare 100 tentativi di chiamata al secondo, il che si traduce in 10,000 chiamate simultanee. Tutti i servizi vengono forniti in tempo reale (il cliente può usare immediatamente il servizio dopo averlo sottoscritto, oppure dopo qualsiasi modifica Le procedure di scale-out (o distribuzione orizzontale) si riferiscono alla distribuzione del carico di elaborazioni e dati tra i vari server, con la possibilità di aggiungere o togliere server per aumentare o diminuire la capacità. Le risorse di elaborazione vengono distribuite quindi su più server a basso costo, il che migliora sia le prestazioni che la disponibilità del servizio globale, il tutto ad un costo estremamente inferiore. L introduzione di una server farm composta da server scale-out x86 basati sugli standard di settore rappresenta un'alternativa migliore alle trandizionali soluzioni di costosi sistemi SMP. A seguito del crollo Copyright 2006, MySQL AB Page 6 of 16

7 del costo dei processori e dell introduzione del software open source, i manager IT hanno scoperto che il modello "scale-out offre in modo più economicamente vantaggioso le prestazioni, la disponibilità e la gestibilità che in precedenza si potevano trovare solo nella tecnologia SMP di tipo proprietario. Le architetture di distribuzione orizzontale sfruttano le quattro principali tendenze a livello tecnologico: Legge di Moore Standardizzazione Ampia dispobilità a basso costo Open source 5.3 Benefici della distribuzione orizzontale con MySQL La distribuzione orizzontale con MySQL Cluster consente alle organizzazioni di risolvere in modo economicamente vantaggioso i problemi legati alla capacità dei database, dovuti all'aumento del traffico e dei volumi di transazioni. In particolare, la distribuzione orizzontale con MySQL Cluster offre alle organizzazioni i seguenti vantaggi: Possibilità di aggiungere facilmente ed economicamente capacità alla propria infrastruttura di database. Per esempio, le organizzazioni possono raddoppiare la capacità dei propri database utilizzando una soluzione MySQL di scale-out, pagando una frazione del costo attualmente sostenuto per i database di tipo proprietario Riduzione dei costi per l hardware l aggiunta di vari sistemi più piccoli è tipicamente molto meno costosa del passaggio ad un sistema mainframe. Riduzione dei costi per il software la distribuzione orizzontale con MySQL è molto meno costosa rispetto all utilizzo di database di tipo proprietario. Miglioramento della disponibilità e dei tempi di risposta la distribuzione orizzontale migliora la disponibilità e le prestazioni del vostro sistema. Gli utenti sperimentano meno interruzioni durante l accesso ai dati. Maggiore flessibilità Acquistate la giusta quantità di hardware e software iniziale ed avrete la flessibilità di aumentare via via la capacità in base alle necessità. Minore rischio di calo delle prestazioni delle macchine SMP che si avvicinano al limite delle proprie capacità. Migliore scalabilità usando MySQL Cluster per distribuire elevati carichi di lavoro su singoli nodi server. Migliori prestazioni usando l architettura shared nothing e la replicazione sincrona. 6 Perché MySQL Cluster e SIP Express Router vanno d accordo I provider di servizi possono costruire rapidamente un infrastruttura VoIP scalabile ed economicamente vantaggiosa utilizzando una piattaforma VoIP open source come iptelorg SIP Express Router e MySQL Cluster. Tale infrastruttura non consente solo di fornire servizi VoIP, ma anche un gruppo di nuovi servizi innovativi come la messaggistica in tempo reale e la collaborazione multimediale. La tecnologia SIP di Iptel ci consente di fornire servizi di chiamate online gratuiti ai nostri abbonati ad alta velocità, oltre che sviluppare nuovi strumenti e servizi per espandere il nostro portafoglio di prodotti VoIP. 6.1 iptelorg SIP Express Router (SER) SER è un server SIP robusto, ad elevate prestazioni ed altamente configurabile che favorisce le comunicazioni VoIP agendo da server registrar, proxy or redirect. Si tratta di un server open source ampiamente utilizzato da molti ISP in tutto il mondo. Tom Andrus Vice President Prodotti e servizi Copyright 2006, MySQL AB Page 7 of 16

8 6.2 MySQL Cluster MySQL Cluster è una soluzione di database clusterizzato ad alta disponibilità e fault-tolerant, progettata per soddisfare le esigenze delle principali società di telecominicazioni. MySQL Cluster è stato in origine sviluppato da Ericsson per soddisfare le esigenze a livello di prestazioni dei database per le telecomunicazioni, in un modo in cui soltanto un database in memoria centrale poteva fare. La disponibilità e scalabilità elevate di MySQL Cluster ne fanno un database diverso da qualsiasi altro, perfetto per le applicazioni VoIP basate su SIP. MySQL Cluster è un prodotto open source le cui licenze vengono fornite nell ambito della GPL (General Public Licence), garantendovi il massimo della libertà. Insieme, MySQL e SER offrono una soluzione di database e server SIP aperta, economicamente vantaggiosa e comprovata, per fornire servizi di telefonia IP scalabili ed altamente disponibili. Lo stack MySQL e SER è già stato implementato da vari clienti, tra cui T-Online, il più grande ISP in Europa. Questa soluzione è stata implementata in meno di due mesi, con l obiettivo di raggiungere la distribuzione orizzontale in modalità on-demand per servire milioni di utenti. 6.3 Benefici di MySQL Cluster ed iptelorg SIP Express Router MySQL Cluster e SER sono prodotti complementari che possono essere utilizzati come un unica soluzione, offrendo agli utenti i seguenti benefici: Scale-out semplice ed economico MySQL Cluster e SER eseguono lo scale-out insieme, attraverso meccanismi integrati e senza il bisogno di ricorrere ad ulteriori bilanciatori del carico. Varie istanze SER possono essere aggiunte on demand, ed ogni istanza accede ad un database clusterizzato shared-nothing. Sia il livello SER che il livello del database possono scalare in modo indipendente, per soddisfare le specifiche esigenze del provider VoIP. Database centralizzato Tutte le istanze del server SER conservano le informazioni le informazioni più importanti riguardo ad utenti e chiamate in un database clusterizzato centralizzato che distribuisce le richieste in modo trasparente tra le varie macchine. I server SER si collegano ad un unico database usando pool di connessioni per raggiungere la massima efficienza. Ciò consente alla soluzione MySQL Cluster e SER di scalare dai primi utenti ad oltre 5 milioni di utenti. Facilità di amministrazione e gestione I server TAll SIP parlano ad un singolo database MySQL Cluster logico, eliminando la necessità di gestire più database. Gli amministratori possono servire i nuovi abbonati con un solo database, anziché dovendo aggiornare manualmente più database. Facile configurazione La semplice configurazione del server SER consente ai provider di servizi di implementare funzionalità esclusive che si adattino al loro particolare modello di business. Il linguaggio di configurazione del server SER soddisfa i requisiti di un ampia gamma di offerte di servizi, che vanno dall'impiego in piccoli uffici, alla sostituzione dei centralini PBX nelle grandi aziende, ai servizi carrier-grade. Prestazioni elevate Il server SER sfrutta efficacemente il database MySQL Cluster ad alte prestazioni. Inoltre, può essere configurato per servire milioni di utenti e soddisfare le esigenze dei grandi operatori. Utilizzando un set-up composto da 2 server doppia CPU, il SIP Express Router e MySQL Cluster sono in grado di supportare servizi di telefonia IP per clienti. "MySQL Cluster offre l alta disponibilità che ci consente di garantire continuamente ai nostri abbonati l accesso internet broadband e i servizi VoIP". Lars-Åke Norling CTO Il più grande ISP svedese Copyright 2006, MySQL AB Page 8 of 16

9 La soluzione è in grado di gestire 1,2 milioni di utenti in accesso contemporaneamente, supportando inoltre una quantità di transazioni pari a chiamate al secondo. Ciò garantisce che l infrastruttura del provider di servizi possa sostenere le operazioni anche nei periodi di maggiore carico. Vantaggio economico SER e MySQL Cluster rappresentano una soluzione economicamente vantaggiosa, che consente alle organizzazioni di ridurre significativamente le spese in conto capitale. Grazie a SER e MySQL Cluster, le aziende possono ridurre i costi di investimento iniziali dell 80%-90%. Per ogni chiamanti, i provider di servizi possono risparmiare fino a $ semplicemente optando per uno stack open source (vedi il dettaglio del raffronto nella tabella sottostante). Costo totale di gestione MySQL Cluster e SER hanno provato di poter ridurre il costo totale di gestione della vostra infrastruttura VoIP. Questi prodotti rappresentano un alternativa economica alle soluzioni di tipo proprietario e consentono alle organizzazioni di ridurre le spese in conto capitale. Inoltre, la ridotta necessità di amministrazione permette alle aziende di ridurre le spese di gestione. Copyright 2006, MySQL AB Page 9 of 16

10 7 Confronto tra le infrastrutture VoIP Abbonati Sistema VoIP proprietario Sistema VoiP open source Infrastructure Server SIP 20 Database Amministrazione Gestione dei clienti Configurazione Servizi personalizzati Costo totale di gestione (10 coppie Active/Standby) 20 database individuali (10 coppie Active/Standby) Richiede il partizionamento manuale degli utenti su 20 singoli database. La configurazione rigida e non flessibile limita l offerta di servizi da parte degli ISP 4 Singolo database cluster Nessun partizionamento manuale. MySQL Cluster distribuisce automaticamente i dati sui nodi del database. Tutti i server SIP vedono un unico database logico clusterizzato Facile da configurare con un sottosistema che consente di adattarsi ai singoli modelli di business degli ISP Spese in conto capitale Costo totale: $ Costo totale: $ Risparmi totali $ Come si può vedere nell esempio qui sopra, una soluzione già esistente fornita da un importante vendor di hardware di rete richiede 20 server SIP per gestire abbonati. Ognuno di questi server SIP costa $50.000/server, per un costo totale che supera $ L infrastruttura è complessa da gestire ed amministrare, dato che gli utenti devono essere partizionati manualmente sui 20 singoli database, uno per ogni server SIP. Per esempio, la configurazione di un cliente richiede l aggiornamento di ciascuno di questi 20 database. Il carico amministrativo cresce in modo esponenziale via via che aumenta il numero di abbonati. La stessa soluzione, utilizzando però MySQL Cluster e SOP, utilizza soltanto 4 server SIP ed un unico database logico che distribuisce le informazioni e le richieste degli utenti su tutte le macchine. Inoltre, SER rappresenta un modo semplice per utilizzare il linguaggio di configurazione, rendendo estremamente facile la personalizzazione. Copyright 2006, MySQL AB Page 10 of 16

11 8 Lo stack VoIP Il tipico stack VoIP si compone di: Piattaforma hardware che include hardware a basso costo di Dell, HP e Sun Sistema operativo che include CarrierGrade Linux come MontaVista, oltre a distribuzioni standard tra cui RedHat e SuSE. Linux è l alternativa economica più popolare ai sistemi operativi non open source di tipo proprietario. Server SIP come SER [SIP Express Router] di iptelorg. Presence Server che includono il presence module disponibile quale parte del SER Media Server per ospitare la collaborazione multimediale utilizzando SEM [SIP Express Media Server] Strumenti per la creazione di servizi SIP come il framework Application Agent di iptelorg Strumenti di amministrazione SIP come SERWEB, che offre un interfaccia web per il monitoraggio delle prestazioni, l amministrazione e l'autoconfigurazione degli utenti. Database ad alta disponibilità come MySQL Cluster, che offre una disponibilità del database pari al %. Copyright 2006, MySQL AB Page 11 of 16

12 9 Architettura VoIP Gli elementi fondamentali di un infrastruttura VoIP basata su SIP sono gli user agent e i server proxy, i registrar server ed i redirect server. Per fornire servizi addizionali, quali la collaborazione multimediale, sono necessari componenti aggiuntivi come gli application server, i media server e i presence server. I componenti di un infrastruttura VoIP basata su SIP includono: User agent SIP Uno user agent SIP è un dispositivo finale che crea e gestisce una sessione SIP. Può trattarsi di un telefono abilitato per SIP (telefono fisso, cellulare), di un softphone, di un PDA o di un dispositivo multimediale. IPTel SER offre un interfaccia web che consente agli utenti di autoconfigurarsi e gestire i servizi attraverso un browser web. iptelorg SIP Express Router (SER) SER è un server SIP configurabile ad alte prestazioni che fa da registrar, proxy o redirect server. SIP Proxy Un server proxy SIP accetta richieste dagli user agent SIP. Il server a sua volta inoltra la richiesta all endpoint SIP ricevente (user agent) o ad un altro server proxy SIP. SIP Registrar Questi server sono data store che contengono le informazioni di tutti gli utenti SIP presenti in un dominio. I server contengono la locazione (indirizzo IP) e le informazioni di autenticazione degli utenti. A causa della loro stretta affinità con i server proxy, i registrar server sono solitamente collocati vicino a questi ultimi. SIP Redirect Server Questi server consentono ai server proxy SIP di indirizzare un messaggio SIP ad un altro server proxy SIP. Ciò è necessario quando deve essere stabilita una sessione SIP su più dominii. MySQL Cluster MySQL Cluster è il database ad alta disponibilità utilizzato per conservare: Informazioni di registrazione con informazioni degli indirizzi SIP Informazioni sugli abbonati, tra cui i nomi degli utenti e gli indirizzi Informazioni sull autenticazione degli utenti e le autorizzazioni, tra cui password e profili Informazioni di fatturazione, inclusi i dettagli delle chiamate Server AAA (Accounting, Authorization, Authentication) per la fatturazione e l autenticazione/autorizzazione in tempo reale. Application, Presence e Media server per consentire ai provider di servizi di implementare ulteriori servizi SIP a valore aggiunto. PBX/Asterisk per implementare un PBX con servizi quali conferenze telefoniche, Risponditore vocale interattivo e accodamento delle chiamate. Copyright 2006, MySQL AB Page 12 of 16

13 10 Come MySQL garantisce l alta disponibilità L architettura di MySQL Cluster è stata attentamente progettata per garantire l alta disponibilità. Diamo ora uno sguardo ad alcune delle caratteristiche che consentono a MySQL Cluster di fornire alle applicazioni VoIP una disponibilità dei database pari al %: Caratteristica Nessun single point of failure Architettura shared nothing Replicazione sincrona Rilevazione degli errori Ripristino automatico dei nodi Ripristino del sistema Benefici I dati vengono replicati in modo sincrono su più storage node. Se viene a mancare uno storage node, vi è sempre un altro storage node disponibile con le stesse informazioni Ogni storage node possiede il proprio disco e la propria memoria, garantendo che non vi sia alcun single point of failure I dati vengono replicati in modo sincrono su tutti gli storage node, per offrire prestazioni più rapide. Ciò genera tempi di fail-over inferiori al secondo in caso di malfunzionamento di un nodo MySQL Cluster utilizza la perdita di comunicazioni e battito cardiaco per rilevare i nodi difettosi ed indirizzare le transazioni verso gli altri nodi disponibili. Gli storage node vengono riavviati automaticamente per mezzo di un protocollo di ripristino dei nodi, che invia ai nodi in fase di riavvio i dati dei nodi sopravvissuti. MySQL Cluster utilizza una combinazione di Logging, Local Checkpoint e Global Checkpoints per ripristinare l intero sistema dopo un blocco di sistema 11 Conclusione L implementazione di servizi VoIP ad alte prestazioni ed altamente disponibili è una delle principali priorità per le società di telecomunicazioni, gli ISP e le società di servizi via cavo. Queste organizzazioni non solo devono costruire infrastrutture IP altamente affidabili e disponibili, ma hanno anche bisogno di una soluzione altamente flessibile e configurabile che consenta loro di introdurre rapidamente nuovi servizi. MySQL Cluster e SER offrono alle società di telecomunicazioni, agli ISP e alle società di servizi via cavo una soluzione configurabile e ad alta disponibilità, che consente loro di offrire funzionalità in linea con il loro particolare modello di business. Inoltre, MySQL Cluster e SER permettono a queste aziende di soddisfare in modo economicamente vantaggioso le necessità dei clienti, in modo da ottenere un vantaggio competitivo rispetto alle tante altre aziende che stanno cercando di ottenere guadagni dalle opportunità offerte dalla convergenza IP. Copyright 2006, MySQL AB Page 13 of 16

14 12 About MySQL MySQL AB sviluppa e supporta una famiglia di prodotti e strumenti database convenienti e ad alte prestazioni. Il prodotto di punta dell azienda è MySQL Server, il database open source più famoso al mondo, che vanta più di 6 milioni di installazioni attive. Molte delle più grandi organizzazioni a livello mondiale, tra cui Google, Sabre Holdings, The Associated Press, Suzuki e NASA, stanno sperimentando significativi risparmi sui costi grazie all'utilizzo di MySQL per siti web, applicazioni enterprise di importanza critica e software pacchettizzato. MySQL AB è una società open source di seconda generazione, che supporta sia i valori dell'open source che i requisiti dei clienti aziendali nell'ambito di un business profittevole e sostenibile. Per ulteriori informazioni su MySQL, visitate MySQL Network MySQL Network offre un insieme completo di software, supporto e servizi di livello enterprise direttamente dagli sviluppatori MySQL, per garantire i massimi livelli di affidabilità, sicurezza e disponibilità. MySQL Network è un servizio proattivo che vi aiuta ad eliminare i problemi prima che si verifichino, e fornisce tutto ciò di cui avete bisogno all interno un unica offerta, per sviluppare ed implementare con successo applicazioni business critical usando MySQL. Per maggiori informazioni, visitate MySQL Consulting MySQL AB offre un ampia gamma di servizi di consulenza. Sia che stiate avviando un nuovo progetto, vogliate ottimizzare un applicazione MySQL esistente, oppure stiate migrando da un database proprietario verso MySQL, abbiamo una soluzione adatta a voi. Grazie alle best practice del settore e a metodologie comprovate, il vostro consulente certificato MySQL vi aiuterà a realizzare la soluzione desiderata nei tempi e con i costi previsti. Per consultare l elenco completo dei servizi di consulenza offerti, visitate MySQL High Availability Solution Per realizzare una soluzione MySQL ad alta disponibilità, i consulenti senior MySQL usano conoscenze e metodologie comprovate nell ambito del clustering, della replicazione, del fail-over, della tolleranza degli errori e di altre tecniche per l alta disponibilità. Questa soluzione copre il processo di progettazione, testing, implementazione ed operazione di una moderna infrastruttura di database che soddisfi i vostri particolari requisiti in termini di prestazioni ed alta disponibilità. MySQL Cluster Jumpstart Nell ambito di questa consulenza di 4 giorni in loco, un consulente certificato MySQL lavorerà a stretto contatto con il vostro team per fare avanzare rapidamente il vostro progetto di database ad alta disponibilità, suggerendovi un piano d azione che conduca con successo all implementazione di MySQL Cluster. MySQL Training MySQL offre una gamma completa di corsi di formazione MySQL. Per consultare l elenco completo dei corsi, visitate MySQL Cluster for High Availability Questo corso pratico di 3 giorni, tenuto da un istruttore, tratterà i concetti di base di MySQL Cluster, l installazione e la configurazione, l amministrazione, le prestazioni e l alta disponibilità. Copyright 2006, MySQL AB Page 14 of 16

15 13 Risorse White Paper Guida alla riduzione del costo totale di gestione dei database Un articolo di Computerworld, "MySQL Breaks Into the Data Center", ha rivelato come MySQL sia diventato il database open source più famoso al mondo e perché le aziende che intendono ridurre i propri costi di gestione lo stiano utilizzando per snellire ulteriormente l'infrastruttura IT. In questo white paper vi spiegheremo come fare. Scoprirete inoltre come organizzazioni quali Cox Communications, NASA, Sabre Holdings e Yahoo! abbiano migliorato l affidabilità, le prestazioni ed il costo totale di gestione dei database grazie a MySQL. Una guida al clustering ad alta disponibilità - Come MySQL Supporta la disponibilità al % Per aumentare i profitti e soddisfare le aspettative dei clienti, le organizzazioni devono garantire la costante disponibilità delle informazioni relative all azienda e ai suoi clienti. Questo white paper descrive come MySQL Cluster sia in grado di soddisfare in modo economicamente vantaggioso la necessità di elevata disponibilità dei database. MySQL Cluster Architecture Overview This paper describes the high availability and reliability features of MySQL Cluster, an in-memory cluster distributed database management system. MySQL Cluster is built on a shared-nothing architecture and includes advanced features such as failover, node recovery, synchronous data replication and no singlepoint-of-failure. This paper describes different usage scenarios and describes the architecture and approach used to provide high availability. Case Studies Bredbandsbolaget (B2) Makes the Connection with MySQL Cluster Bredbandsbolaget (B2) is Sweden's largest broadband internet provider. The growing network today reaches 51 locations and currently serves 175,000 customers. B2 developed a new application called Nexus to authenticate and grant customers access to B2 services including broadband internet access and VoIP. B2 uses MySQL Cluster to guarantee continuous broadband internet access and VoIP to their customers PortaOne Delivers VoIP Billing with MySQL PortaOne is a leading solution provider for VoIP infrastructure: billing, management and customer care solutions. By providing an easy to use, turn-key solution, PortaOne allows small and medium sized Internet Telephony Service Providers (ITSPs) to deliver global carrier-grade services in a matter of days. With their sights set on small to medium sized ITSPs, PortaOne had to deliver a product that was not only affordable, easy to use, and easy to administer, but would also scale. The MySQL database's reliability, performance and affordable licensing model proved to be a perfect fit. Copyright 2006, MySQL AB Page 15 of 16

16 Articles Small Firms Considering IP Convergence Small and midsize businesses are rapidly waking up to the potential of IP convergence to deliver cost savings and boost business efficiency, newly published research has claimed. The Computing Technology Industry Association (CompTIA) said that 40 percent of U.S. SMEs are currently evaluating new communications systems that deliver voice and data applications over a common network, or intend to do so within the next 18 months. Taking the Phone Number Out of the Phone SIP-driven communications infrastructures will be able to connect workers over any device equipped with the individual's SIP address, including desktop phones, PCs, notebooks and PDAs, as well as smartphones, digital cameras and Web-cams. Copyright 2006, MySQL AB Page 16 of 16

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso

In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso White Paper In Viaggio Verso la Unified Communication Pianificare il Percorso Executive Summary Una volta stabilito il notevole impatto positivo che la Unified Communication (UC) può avere sulle aziende,

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Comunicazioni video Avaya

Comunicazioni video Avaya Comunicazioni video Avaya Video ad alta definizione per singoli e gruppi a livello aziendale. Facile utilizzo. Ampiezza di banda ridotta. Scelta di endpoint e funzionalità. Le soluzioni video Avaya sfatano

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan

Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei Server secondo il produttore di Storage Qsan Active Solution & Systems illustra La virtualizzazione dei secondo il produttore di Storage Qsan Milano, 9 Febbraio 2012 -Active Solution & Systems, società attiva sul mercato dal 1993, e da sempre alla

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Web Conferencing and Collaboration tool

Web Conferencing and Collaboration tool Web Conferencing and Collaboration tool La piattaforma Meetecho Piattaforma di Web Conferencing e Collaborazione on line in tempo reale Caratteristiche generali Soluzione client-server progettata per essere

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese

SOHO IP-PBX - ETERNITY NE La nuova generazione di IP-PBX per le piccole imprese SOHO IP-PBX - NE 1 NE Oggi, per competere, anche le piccole imprese devono dotarsi di sistemi di telecomunicazione evoluti, che riducano i costi telefonici, accrescano produttività e qualità del servizio.

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source

Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Gestire le comunicazione aziendali con software Open Source Data: Ottobre 2012 Firewall pfsense Mail Server Zimbra Centralino Telefonico Asterisk e FreePBX Fax Server centralizzato Hylafax ed Avantfax

Dettagli

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler

Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler Mettere in sicurezza l infrastruttura dei desktop virtuali con Citrix NetScaler 2 Le aziende attuali stanno adottando rapidamente la virtualizzazione desktop quale mezzo per ridurre i costi operativi,

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Architettura SPC e porta di dominio per le PA

Architettura SPC e porta di dominio per le PA Libro bianco sulla SOA v.1.0 Allegato 2_1 Architettura SPC e porta di dominio per le PA vs 02 marzo 2008 Gruppo di Lavoro SOA del ClubTI di Milano Premessa L architettura SPC e la relativa porta di dominio

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility.

V11. Release 1. New Devices. New Features. More Flexibility. V11 Release 1 New Devices. New Features. Highlights dell innovaphone PBX Versione 11 Release 1 (11r1) Con il software Versione 11 dell innovaphone PBX la soluzione di telefonia IP e Unified Communications

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012

Il Cloud Computing. Lo strumento per un disaster recovery flessibile. Giorgio Girelli. Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Il Cloud Computing Lo strumento per un disaster recovery flessibile Giorgio Girelli Direttore Generale Actalis 12/10/2012 Agenda Il Gruppo Aruba Disaster Recovery: costo od opportunità? L esperienza Aruba

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito:

Per questa ragione il nostro sforzo si è concentrato sugli aspetti elencati qui di seguito: Autore : Giulio Martino IT Security, Network and Voice Manager Technical Writer e Supporter di ISAServer.it www.isaserver.it www.ocsserver.it www.voipexperts.it - blogs.dotnethell.it/isacab giulio.martino@isaserver.it

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet

Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet OUCH! Ottobre 2012 IN QUESTO NUMERO Introduzione Le precauzioni da prendere Cosa fare in caso di smarrimento o furto Cosa fare in caso di perdita di smartphone o tablet L AUTORE DI QUESTO NUMERO Heather

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX

CARATTERISTICHE DELLE CRYPTO BOX Secure Stream PANORAMICA Il sistema Secure Stream è costituito da due appliance (Crypto BOX) in grado di stabilire tra loro un collegamento sicuro. Le Crypto BOX sono dei veri e propri router in grado

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA

CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA CLOUD SURVEY 2012: LO STATO DEL CLOUD COMPUTING IN ITALIA 2ª PARTE NEL CAPITOLO PRECEDENTE NOTA METODOLOGICA LA PAROLA AI CIO I MIGLIORI HYPERVISOR AFFIDARSI AI VENDOR INVESTIRE PER IL CLOUD APPLICAZIONI

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione

L Impresa Estesa come motore dell Innovazione L Impresa Estesa come motore dell Innovazione VOIP e RFID Andrea Costa Responsabile Marketing Clienti Enterprise 0 1. Innovazione: un circolo virtuoso per l Impresa Profondità e latitudine (l azienda approfondisce

Dettagli

Company Profile Data centre d eccellenza. Competenze di cui fidarsi. Il maggior provider europeo di data centre carrier-independent.

Company Profile Data centre d eccellenza. Competenze di cui fidarsi. Il maggior provider europeo di data centre carrier-independent. Company Profile Data centre d eccellenza. Competenze di cui fidarsi. Il maggior provider europeo di data centre carrier-independent. Immagine copertina Verifica routing Questa pagina Visualizzazione spazio

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli