PROGETTO DI RIORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA TELEFONICO COMUNALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGETTO DI RIORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA TELEFONICO COMUNALE"

Transcript

1 COMUNE DI IMPERIA PROGETTO DI RIORGANIZZAZIONE DEL SISTEMA TELEFONICO COMUNALE Capitlat Tecnic 1

2 Smmari Smmari... 2 Art. 1 Cntest di riferiment... 4 Art. 1.1 Premessa... 4 Art. 1.2 La rete fnia attuale... 4 Art Generalità... 4 Art Pstazini di pst peratre... 5 Art Terminali fnia... 5 Art Pian di numerazine... 5 Art. 1.3 La Rete Dati-LAN attuale... 5 Art Generalità... 5 Art Palazz Cmunale... 5 Art Cultura Teatr Cavur... 7 Art Cmand Plizia Municipale... 7 Art Servizi Sciali Ex Cremlin... 7 Art. 1.4 L infrastruttura di rete WAN... 8 Art. 2 Oggett dell appalt... 9 Art. 3 Cmpsizine della frnitura... 9 Art Generalità... 9 Art. 3.2 Requisiti tecnici e funzinali minimi del sistema Art Prestazini generali minime Art Architettura del sistema Art Prtclli supprtati Art Prtclli di trasprt e standard di cdifica Art Pian di Numerazine Art Dimensinament del sistema Art Affidabilità e ridndanza Art Meccanismi di spravvivenza per le sedi remte Art Aspetti di sicurezza Art Interfacciament cn prvider VOIP Art Interfacciament cn altri sistemi telefnici esterni Art Requisiti funzinali del sistema Art Servizi di reprtistica

3 Art Terminali utente Art Adeguament apparati rete dati LAN Art Prgett di delivery Art. 4 Installazine e avvi del servizi Art. 5 Oneri a caric del Frnitre Art. 6 Infrmazine, Frmazine e Addestrament Art. 7 Oneri a caric dell Amministrazine Art. 8 Cllaudi Art. 8.1 Cllaudi intermedi Art. 8.2 Precllaud Art. 8.3 Cllaud definitiv Art. 9 Penali Art. 10 Tutela dei dati e riservatezza

4 Art. 1 Cntest di riferiment Art. 1.1 Premessa Il Cmune di Imperia, in linea cn le direttive emesse da CNIPA e cn quant previst dalla csiddetta Finanziaria 2008 e cn quant previst dal Cdice della PA Digitale, intende intraprendere un percrs di innvazine del prpri sistema di fnia (attualmente basat su centrali a cmmutazine di tip tradizinale) perseguend l biettiv di integrare sulla stessa rete IP i servizi di dati e fnia anche stt la spinta degli evidenti vantaggi ecnmici e gestinali, dvuti alle sinergie di impieg di un infrastruttura unificata di rete per il trasprt dei diversi servizi. Attualmente il Cmune di Imperia pssiede un Sistema Telefnic (nel seguit indicat cme STC) che vede la sede del Palazz Cmunale (viale Mattetti 157) cme centr stella della rete. Sn pi presenti sedi remte di diverse tiplgie: - Sedi remte principali : si tratta di situazini ve hann sede interi Settri ( Servizi) Cmunali - Sedi remte rdinarie : si tratta di situazini (es. scule, asili nid, magazzini, falegnameria ecc.) ve si ha presenza di linee telefniche di rete cmmutata e, nella maggir parte dei casi, cnnessini ad Internet. Il presente Capitlat si applica alla sede cmunale e alle sedi remte principali elencate nella tabella riprtata nel seguit. Per le sedi remte rdinarie, si precisa fin d ra che il STC che viene realizzat deve essere in grad di espandersi nel temp anche vers tali strutture. Settre Prti Cultura Teatr Cavur Cmand Plizia Municipale Bibliteca Civica Servizi Sciali - Ex Cremlin Viale Mattetti Via Cascine Via Spntne Piazza De Amicis Piazza Dante Art. 1.2 La rete fnia attuale Art Generalità Sn presenti centralini telefnici installati press i lcali del Settre Cultura, Cmand Plizia Municipale e Servizi Sciali ltre, vviamente al centralin telefnic ALCATEL installat press il Palazz Cmunale che gestisce, attualmente, circa 350 interni cn selezine passante del tip nnn. I Centralini Telefnici nelle Sedi Cultura, Plizia Municipale sn marca Alcatel PCX 4400 mentre nella Sede Servizi Sciali è dispnibile un centralin VOIP di marca Vispeed, di recente installazine. Il Palazz Cmunale è cllegat alla rete telefnica pubblica per mezz di 2 flussi ISDN PRI e sn presenti, quali linee di servizi per i servizi strategici (allarmi ecc.) una decina di linee telefniche analgiche e cnnessini ISDN BRI. Per il dettagli della cnfigurazine si faccia riferiment alla figura Schema del STC allegat A al presente dcument. Le sedi remte sn cllegate alla rete telefnica cmunale per mezz di linee dedicate (CDN) che permettn il manteniment del pian di numerazine 701nnn per mlti di questi uffici (si faccia sempre 4

5 riferiment alla figura citata). Art Pstazini di pst peratre Sn presenti n. 2 pstazini di pst peratre (PO) press il Palazz Cmunale. Art Terminali fnia Sn presenti al mment circa 300 interni telefnici la cui cnsistenza (nelle sedi cnsiderate) è quella riprtata nella tabella seguente Sede N.r interni Nte Palazz Cmunale > 220 Settre Prti 4 Cultura Teatr Cavur 11 Cmand Plizia Municipale 14 Bibliteca Civica 10 Servizi Sciali ex Cremlin 25 Art Pian di numerazine Cme accennat spra, il pian di numerazine del Cmune di Imperia è cn selezine passante a 3 cifre del tip nnn cn l impegn delle centinaia 2, 3, 4 e 5. Il dettagli del pian di numerazine per i diversi uffici che dvrà rimanere inalterat nel nuv sistema telefnic verrà frnit all Aggiudicatari della presente gara all aggiudicazine definitiva. Art. 1.3 La Rete Dati-LAN attuale Art Generalità L Organizzazine dispne di un sistema di distribuzine dati di tiplgia mderna e basata su una infrastruttura di tip IP. L'Ente ha pianificat un intervent di adeguament della rete LAN attuale cnsistente nell'installazine a prpri caric di dispsitivi attivi di rete adeguati a supprtare la rete VOIP. I suddetti dispsitivi sarann i mdelli 3COM 2928 SFP PLUS equivalenti. Nei paragrafi seguenti si riprta una breve descrizine degli apparati attivi e passivi per le sedi che dvrann essere ggett di intervent radicale di rirganizzazine (Sede Palazz Cmunale, Plizia Municipale, Cultura T. Cavur, Servizi Sciali). Art Palazz Cmunale Il Palazz Cmunale è cstituit da un stabile di n. 3 piani ltre un seminterrat. In tale struttura è predispst cmpletamente un sistema di cablaggi strutturat su rete UTP cl. 5 cn cllegament di drsale per mezz di fibra ttica. Sn presenti n. 5 armadi rack di accentrament delle linee dati e fnia indicati cn le sigle da A a E. Il psizinament e la descrizine smmaria degli apparati presenti nei 5 quadri è la seguente: - Armadi A Sala Server: si tratta di un armadi rack (42U) ve sn attestati i cavi telefnici e di rete prvenienti dalle single pstazini di lavr situate ai piani 1, 2 lat Est. In tale quadr si trvan: 5

6 Pannelli di attestazine fibra ttica vers gli altri quadri, Pannelli di permutazine vers il centralin telefnic, Pannelli di permutazine di attestazine dei cavi prvenienti dalle pstazini di lavr, Switch (n. 3) Allied Telesys AT 8000 S Grupp di cntinuità Sistemi di alimentazine. Il livell di saturazine di dett quadr è superire al 75%. - Armadi B Crridi Pian 2 : si tratta di un armadi rack (42U) ve sn attestati i cavi telefnici e di rete prvenienti dalle single pstazini di lavr situate ai piani 1, 2 lat Ovest e 3 pian settre Lavri Pubblici. In tale quadr si trvan: Pannelli di attestazine fibra ttica vers gli altri quadri, Pannelli di permutazine vers il centralin telefnic, Pannelli di permutazine di attestazine dei cavi prvenienti dalle pstazini di lavr, Switch (n. 3) Allied Telesys AT 8000 S Grupp di cntinuità Sistemi di alimentazine. Il livell di saturazine di dett quadr è superire al 75%. - Armadi C Pian Terra Access Servizi Igienici: si tratta di un armadi rack ve sn attestati i cavi telefnici e di rete prvenienti dalle single pstazini di lavr situate al pian terra lat Ovest. In tale quadr si trvan: Pannelli di attestazine fibra ttica vers gli altri quadri, Pannelli di permutazine vers il centralin telefnic, Pannelli di permutazine di attestazine dei cavi prvenienti dalle pstazini di lavr, Switch (n. 3) Allied Telesys AT 8024M Switch (n. 1) Intellinet 24 prte 10/100 md Grupp di cntinuità Sistemi di alimentazine. Il livell di saturazine di dett quadr è superire al 75%. - Armadi D Pian Terra Uffici Elettrale: si tratta di un armadi rack ve sn attestati i cavi telefnici e di rete prvenienti dalle single pstazini di lavr situate al pian terra lat Est. In tale quadr si trvan: Pannelli di attestazine fibra ttica vers gli altri quadri, Pannelli di permutazine vers il centralin telefnic, Pannelli di permutazine di attestazine dei cavi prvenienti dalle pstazini di lavr, Switch (n. 2) Allied Telesys AT 8024M Grupp di cntinuità Sistemi di alimentazine. Il livell di saturazine di dett quadr è pari a circa il 60%. 6

7 - Armadi E Terz Pian: si tratta di un armadi rack ve sn attestati i cavi telefnici e di rete prvenienti dalle single pstazini di lavr situate al Terz Pian per le pstazini nn gestite dall armadi B. In tale quadr si trvan: Pannelli di attestazine fibra ttica vers gli altri quadri, Pannelli di permutazine vers il centralin telefnic, Pannelli di permutazine di attestazine dei cavi prvenienti dalle pstazini di lavr, Switch (n. 2) Allied Telesys AT 8000S Grupp di cntinuità Sistemi di alimentazine. Il livell di saturazine di dett quadr è pari a circa il 50%. Art Cultura Teatr Cavur La Sede è cstituita da un pian dell stabile ve si trva il Teatr Cavur. In tale struttura è predispst cmpletamente un sistema di cablaggi strutturat su rete UTP cl. 5 tra le pstazini di lavr e l armadi rack centr stella che è csì cmpst: - Pannelli di permutazine vers il centralin telefnic - Pannelli di permutazine di attestazine dei cavi prvenienti dalle pstazini di lavr, - Switch (n. 1) Allied Telesys AT8124XL - Pannell di alimentazine Il livell si saturazine del quadr è di circa il 50%. Art Cmand Plizia Municipale In tale struttura (che cmunque verrà dismessa nel medi perid, essend in cstruzine una nuva sede) nn è dispnibile un sistema di cablaggi strutturat. È dispnibile infatti una rete dati su supprt cl. V e una rete fnia su dppin classic. La rete dati è attestata ad un armadi rack di centr stella psizinat nel lcale seminterrat ve si trvan: - Pannelli di attestazine fibra ttica in disus, - Pannelli di permutazine di attestazine dei cavi prvenienti dalle pstazini di lavr, - Switch (n. 1) 3Cm Superstack 3C16985B, - Switch (n. 1) Telecm 8924 Intelligent Hub - Pannell di alimentazine Il livell si saturazine del quadr è di circa il 50%. Art Servizi Sciali Ex Cremlin La Sede è cstituita da un stabile (di recente ristrutturazine). In tale struttura è predispst cmpletamente un sistema di cablaggi strutturat su rete UTP cl. 5 tra le pstazini di lavr e due armadi rack (psizinati ai piani 2 e 3 ) tra lr cllegati per mezz di un cav UTP. Gli armadi sn csì cstituiti: 7

8 - Armadi Secnd Pian: si tratta di un armadi rack ve sn attestati i cavi telefnici e di rete prvenienti dalle single pstazini di lavr situate al Secnd Pian. In tale quadr si trvan: Pannelli di permutazine vers il centralin telefnic, Pannelli di permutazine di attestazine dei cavi prvenienti dalle pstazini di lavr, Switch (n. 1) 3Cm 2928 SFP Plus cd. 3CRBSG2893. Switch (n. 1) 3Cm Baseline Switch 2024 cd. 3c16471B, Centralin Telefnic ful VOIP Vispeed Sistemi di alimentazine. Il livell di saturazine di dett quadr è pari a circa il 70%. - Armadi Terz Pian: si tratta di un armadi rack ve sn attestati i cavi telefnici e di rete prvenienti dalle single pstazini di lavr situate al Secnd Pian. In tale quadr si trvan: Pannelli di permutazine vers il centralin telefnic, Pannelli di permutazine di attestazine dei cavi prvenienti dalle pstazini di lavr, Switch (n. 1) 3Cm 2928 SFP Plus cd. 3CRBSG2893. Switch (n. 1) 3Cm Baseline Switch 2024 cd. 3c16471B, Sistemi di alimentazine. Il livell di saturazine di dett quadr è pari a circa il 50%. Art. 1.4 L infrastruttura di rete WAN La rete WAN gestita dal Cmune di Imperia cnsta di cllegamenti cn realizzazine di rete privata virtuale cn le sedi remte a cui si applica il presente capitlat. La tiplgia dei cllegamenti e, in particlare, la banda minima garantita ptrann essere ggett di mdifica secnd le indicazini che sarann frnite dall Aggiudicatari sulla base dei dimensinamenti di dettagli che sarann frniti in sede di predispsizine della dcumentazine di gara. Al mment il tagli dei cllegamenti è il seguente: Sede Servizi Picc (in Mbps) Banda Banda Minima Garantita (in Mbps) Palazz Cmunale Internet Palazz Cmunale VPN Settre Prti VPN Plizia Municipale VPN Cultura T. Cavur VPN Servizi Sciali VPN

9 Art. 2 Oggett dell appalt Il Cmune di Imperia (nel seguit Amministrazine ) indice la presente gara d appalt avente per ggett la rirganizzazine del sistema telefnic cmunale (STC) per la Sede del Palazz Cmunale e per le Sedi Remte riprtate all art. 1.1 del presente Capitlat mediante l installazine di un sistema telefnic FULL VOIP. Dett sistema dvrà essere frmat da un centralin telefnic principale installat press la Sede del Palazz Cmunale e da Centralini Telefnici Satellite installati press le Sedi riprtate nella tabella seguente. X Cultura Teatr Cavur Via Cascine X Cmand Plizia Municipale Via Spntne X Servizi Sciali - Ex Cremlin Piazza Dante Detti Centralini Satellite dvrann essere del tutt integrati nel STC e dvrann usufruire in maniera trasparente di tutti i servizi cnfigurati press il Palazz Cmunale. Per quel che riguarda le altre Sedi remte dvrà essere prevista la pssibilità di integrare dette strutture all intern del centralin telefnic del Palazz Cmunale. Nel particlare, l ggett della presente gara d appalt cmprende: - Prgettazine di dettagli dell architettura VOIP - Indicazine delle caratteristiche di dettagli delle cnnessini dati necessarie a supprtare la funzinalità del sistema, - Frnitura di tutt quant necessari al funzinament del sistema cn esclusine dei dispsitivi attivi di rete ggett di apprvviginament separat da parte di questa Amministrazine, - Installazine e cnfigurazine di tutti i cmpnenti HW e SW che cstituiscn il sistema prgettat, - Migrazine del sistema fnia sulla nuva piattafrma e frmazine del persnale dell Amministrazine all us del lat Server e Client cn l biettiv di una srta di autnmia di cnfigurazine, implementazine ed aggirnament del Sistema Telefnic Cmunale. - Assistenza su chiamata sia all utenza sia al persnale incaricat della gestine del Sistema secnd quant megli descritt al successiv art. 5 - Rimzine di tutte le cmpnenti cstituenti il sistema fnia dismess, - Infrmazine, Frmazine e Addestrament del persnale dell Amministrazine; - Manutenzine e assistenza su tutt il sistema ggett della frnitura. Art. 3 Cmpsizine della frnitura Art Generalità L appalt cmprende la frnitura, la psa in pera di un sistema che rispetti tutti i requisiti architetturali e funzinali descritti nel presente articl, nel rispett degli standard di qualità e di rispsta che sarann indicati nel seguit, l acquist delle eventuali licenze d us di sftware necessari al funzinament del 9

10 sistema e di tutti gli apparati cllegati nnché i canni di manutenzine di tutt il sistema per un temp minim di 3 anni. Il Sistema VOIP dvrà appggiarsi alla infrastruttura di rete LAN delle diverse sedi cinvlte per le quali si richiede al Frnitre attestazine della adeguatezza dell stess (csì cme attualmente dispnibile e mdificat secnd le linee guida indicate all art e alla infrastruttura WAN dispnibile per la quale eventuali esigenze di adeguament dvrann essere indicate nell fferta). Il sistema dvrà essere in grad di funzinare anche in assenza di alimentazine elettrica sulla rete per un temp minim di 30 minuti. La cntinuità del funzinament dvrà essere garantita per tutti gli apparati di rete attivi, di tutti gli apparecchi telefnici cn esclusine di quelli eventualmente cllegati direttamente ai Persnal Cmputer; per questi ultimi la cntinuità del funzinament deve essere subrdinata esclusivamente alla funzinalità del Persnal a cui sn cllegati. Sarà ggett di premialità la previsine di installazine di apparecchi crdless VOIP cllegati ai quadri di rete. La frnitura dvrà prevedere, di cnseguenza, pprtuni gruppi di cntinuità/alimentazini PE per i quadri rack di smistament nnché per i centralini telefnici. L fferta di frnitura dvrà cmprendere anche i terminali telefnici nei termini e misure elencate nell allegat B al presente Capitlat. Si precisa sin d ra che dette misure sn da intendersi nn vinclanti in sede di apprvviginament definitiv riservandsi l Amministrazine di mutare, entr la stesse cndizini ecnmiche cmplessive, la distribuzine e la scelta degli apparati telefnici fferti. Per quest mtiv le Aziende fferenti dvrann indicare, ltre alla qutazine cmplessiva degli apparati indicati in allegat B, anche l indicazine a misura di gni tiplgia di terminale telefnic prpst. Art. 3.2 Requisiti tecnici e funzinali minimi del sistema Le caratteristiche tecnic/funzinali descritte nei paragrafi seguenti sn da cnsiderarsi quali requisiti minimi, pena esclusine, della frnitura. Art Prestazini generali minime Si ritengn fndamentali e imprescindibili le seguenti peculiarità: Caratteristiche generali: Pssibilità di intercnnettere le sedi dell ente garantend la cmunicazine fra gli interni stessi, cn divisine reale e parziale degli interni e servizi di Gateway telefnic; Pssibilità di cllegament al centralin di singli utenti da remt; singli interni dvrann ptersi cllegare al centralin della struttura principale utilizzand la linea Internet in maniera da cmunicare direttamente cn tutti gli altri interni presenti; Pssibilità di avere a dispsizine pstazini telefniche tramite SftPhne dedicat in grad di garantire servizi avanzati della gestine della telefnata (tip, cattura chiamata cn un click, inltr chiamata cn un click, visualizzazine immediata dell stat di tutti gli interni, messaggistica interna, ecc ); Pssibilità di avere un centr servizi SW avanzat per tutte le pstazini telefniche nn SW, cn il quale cmprendere alcuni servizi avanzati cme sms rapidi fra interni, gestine della rubrica persnale e cndivisa, sezine casella vcale, ecc ; Pssibilità di un servizi avanzat di ricnsciment ultim chiamante per numeri telefnici esterni; 10

11 Pssibilità di utilizzare una rubrica cndivisa centralizzata, che dvrà cntenere una serie di nminativi utili a tutti gli utenti del centralin ed una rubrica ad access persnale per tutti gli utenti; Pssibilità di segreteria telefnica per gni intern e ntifica del messaggi lasciat tramite servizi vice mail e, pzinale, via sms; Pssibilità di utilizzare un fax server integrat per accentrare la ricezine fax e gestire l strage dei fax in frmat digitale; Pssibilità di inviare e ricevere fax da tutte le pstazini cllegate a pc cn strage dei fax inviati e ricevuti in sezini del server PBX in percrsi di rete stabiliti e mdificabili; Pssibilità di invi sms fra utenti del PBX e vers l estern; Pssibilità di gestire stanze riunine virtuali per call cnference a 3 e più utenti, esterni interni. L access alla stanza virtuale deve essere prgrammabile per data e durata e prtett da access estern tramite passwrd univca valida sl per il temp di durata prgrammata della medesima; pssibilità di reprting per gni intern per gruppi di interni; pssibilità di inibizine di chiamata per singl intern, secnd categria di chiamata gruppi di numerazini negate; pssibilità di gestire GSM/UMTS bx per eventuali futuri acquisti in tal sens; pssibilità di gestire un sistema IVR multilivell cn eventuale sistema intelligente di smistament autmatic della telefnata; predispsizine all utilizz del sistema di valutazine della qualità del servizi ffert al cittadin predispst dal Minister per la Pubblica Amministrazine e per l Innvazine (prgett: Mettiamci la faccia ) Prduzine unifrme di HW Server, Sftware Server, Sftware Client e Hardware (e relativi Firmware) quindi telefni / adattatri cmpresi, certificati dalla casa madre. Ovver è imprtante avere un unic referente che abbia creat certificat gli apparati Sftware e Hardware per evitare palleggiamenti altre situazini imbarazzanti in cas di nn perfetta cmpatibilità aggirnamenti disallineati tra i vari appliance / sftware / firmware. Gestine degli utenti Prfilazine d'utente Permessi utenti definibili lat server Wizard per la creazine degli utenti Interni fin a sei cifre Prefiss per chiamate esterne Assegnazine univca utenti-linea in uscita (fasci di linee) Numer uscita ISDN Numer uscita VIP Prefissi negati Prefissi sempre abilitati Abilita/disabilita urbane Abilita/disabilita nazinali Abilita/disabilita internazinali Abilita/disabilita cellulari Abilita/disabilita in base al cst Casella vcale/vice mail Gestine dei gruppi Squill simultane Squill ciclic Squill ciclic cn avanzament Squill prgressiv Squill prgressiv cn avanzament ACD su base numer chiamate prcessate 11

12 ACD su base durata chiamate prcessate Pausa prgrammabile dp ACD Prfili di grupp Wizard per la creazine dei gruppi Limite prgrammabile su chiamate entranti (utenti ccupati) Limite prgrammabile su chiamate entranti (N chiamate) Limite prgrammabile su chiamate accdate Accdament chiamata su nessuna rispsta Accdament chiamata su utenti ccupati Gestine chiamata su falliment inltr Gestine chiamata su grupp ccupat Gestine chiamata su grupp nn raggiungibile Gestine chiamata su durata massima squill Gestine eventi su limite chiamate entranti Gestine eventi su limite chiamate accdate Casella vcale di grupp Gestine IVR Riprduzine di messaggi statici (da file wave) Riprduzine di audi catturat dalla scheda snra Riprduzine di messaggi dinamici (tramite 'http') Navigazine vers le fglie dell'alber IVR Navigazine vers la radice dell'alber IVR Mdalità IVR minim mdalità Girn/Ntte e 2 persnalizzabili Impstazine mdalità per fasce rarie Impstazine mdalità da telefn Inltr static Inltr dinamic vers un numer digitat dall'utente Interrgazine di basi di dati esterne Navigazine dell'alber in base al numer chiamante (tramite script 'http') Riprduzine di messaggi in base al numer chiamante (tramite script 'http') Intercnnessine tra centralini (WAN - Trunk) Intercnnessine tramite prtcll prprietari Cndivisne dell stat degli interni Affasciament dei canali cn ttimizzazine della banda Utilizz di Cdec G.711 e/ Cdec GSM Servizi Cattura chiamata Invi/ricezine messaggi di test Gruppi di squill cn interni appartenenti a sedi remte Regle d'instradament ingress/uscita Bilanciament del caric tra centralini FAX server Invi/ricezine Fax tramite server Fax integrat Ntifica stat Fax via Gestine cda e pririta' dei Fax Fax client cn supprt cpertine (ve supprtate dai S.O.) Pssibilità di interfacciament cn sftware terzi per l invi dei fax 12

13 Client sftware Deviazine chiamata (dinamica/statica) Messa in attesa delle chiamate Richiama su ccupat Pianifica chiamata ad rari prestabiliti Pianifica invi messaggi ad rari prestabiliti Pianifica invi ad rari prestabiliti Richiama intern quand diventa liber Ntifica cambi di stat Lista chiamate effettuate/ricevute/perse Mdalità annim per chiamate in uscita Visualizzazine nme chiamante (se in rubrica) Mdifica stat utente tramite chiamata al numer servizi (blcc telefn, deviazine, pausa,...) Visualizzazine numer grupp chiamat (in ingress) Sunerie persnalizzate in base ai cntatti (client) Pssibilità silenziare prpri canale in cnferenza Lgin verride degli utenti Supprt utenti remti cn cdec audi cmpress (GSM) Digitazine numer in verlap Integrazine cn MS Outlk / Exchange Chiamata rapida tramite cmbinazine tasti Integrazine cn SW di terze parti Rubrica persnale cn cntatti privati Speed buttns rganizzabili in tab persnalizzate (client) Invi sequenza tni DTMF cnfigurabile Mnitraggi in temp reale delle stat delle linee Chiamata annunci Intrusine Mdalità di visualizzazine multiple del client (es. Semplice, Avanzata, Operatre) Registrazine della chiamata Audi cnferenza tra tre più partecipanti Varie Telefnate su internet tramite peratri VIP basati sul prtcll SIP 2.0 Musica di attesa del sistema selezinabile (WAV) Least cst ruting (LCR) cnfigurabile Riprva cn altr peratre su chiamate in uscita fallite Ntifica errri di linea via mail Wizard per la cnfigurazine del centralin Amministratre del server multilivell cn diversi diritti Mappatura numeri (numeri brevi) Pssibilità di Registrazine di tutte le chiamate (autmatica da server file.wav) Art Architettura del sistema L architettura del nuv sistema di telefnia VOIP prpst deve prevedere le seguenti cmpnenti lgiche: - Sessin Cntrl Server (SCS): cmpnente deputata al cntrll della lgica di chiamata più in generale di una sessine multimediale. Tale cmpnente dvrà includere le seguenti funzini: Gestine della segnalazine e dell stat delle sessini, Gestine del pian di numerazine e delle regle di instradament, 13

14 Implementazine dei servizi di chiamata base ed avanzati, Gestine e cntrll degli apparati gateway, Gestine delle registrazine dei terminali IP, Gestine dell autenticazine e autrizzazine degli utenti/terminali, Gestine dell accunting Gestine del Call Admissin Cntrl (CAC), Gestine della prfilazine degli utenti (permessi di chiamata,, assegnazine dei servizi ecc.), L ergazine del servizi a valre aggiunt richiesti nel seguit quali il servizi di messaggistica, gestine della presenza ecc. - Media Gateway (MG): cmpnente cn funzinalità di interfaccia tra rete VOIP e rete telefnica tradizinale fra infrastrutture VOIP distinte (Sessin Brder Cntrller). Le funzini che dvrann essere garantite dal MG sn: Interfacciament cn rete telefnica tradizinale (pubblica privata), Supprt di interfacce di tip PRI, BRI, FXO, FXS, Gestine del prtcll Q-SIG, Cnversine prtcllare tra stack ISDN e i prtclli VOIP utilizzati nel cllqui cn, Transcdifica dei pacchetti vce, Interazine cn la cmpnente SCS per l implementazine delle funzinalità di CAC - Cnference Bridge (CB): cmpnente che ha il cmpit di miscelare i flussi vcali per servizi di audi cnferenza telefnica agli utenti del sistema. Le funzinalità che dvrann essere garantite per i CB sn: Supprt interfacce IP, Capacità di gestine dei flussi vcali che utilizzan cdec differenti, Dispnbilità di una cmpnente CB lcale per la Sede del Palazz Cmunale affinché i flussi media cinvlti nella cnferenza tra terminali della stessa sede cn terminali esterni raggiunti mediante PSTN utilizzin le risrse lcali nn ccupin banda del cllegament WAN Interlavr cn il SCS. Tale suddivisine lgica nn cstituisce un vincl architetturale del sistema per l Appaltatre il quale ha la facltà di prprre apparati server che incrprin più cmpnenti lgiche (ad esempi le funzinalità del SCS e del MG di MG e CB) vver implementare le funzinalità di una cmpnente lgica su più apparati server. La sluzine prpsta dall Appaltatre dvrà prevedere un architettura di servizi centralizzata che preveda la realizzazine di un Centr Servizi VOIP che dvrà ergare le seguenti funzinalità: - Funzinalità di SCS per la gestine di tutti i terminali IP e l ergazine di tutti i servizi telefnici indicati nel presente capitlat, - Funzinalità di MG per l attestazine dei flussi PSTN entranti afferenti alle sedi dell Amministrazine e dei flussi uscenti, - Funzinalità di CB per le audi cnferenze, - Gestine centralizzata del pian di numerazine dell Ente. Per mtivi di affidabilità e per perazini di manutenzine/aggirnament strardinari il Centr Servizi VOIP 14

15 dvrà essere supprtat da un sistema cluster press la Sede Cmunale. Dvrann inltre essere previsti sistemi di backup autmatic di tutti i files di cnfigurazine e di tutti i dati archiviati press il Centralin su dispsitivi di salvataggi. Sarà ggett di premialità la pssibilità che tale backup venga effettuat in sedi diverse da quelle ve si trvan gli apparati. Le cmpnenti del sistema presenti nei rispettivi Centri Servizi dvrann essere allineate in temp reale per quant riguarda la cnfigurazine del sistema e le infrmazini di registrazine e strat dei terminali per la ttalià dell utenza gestita. In cas di guast di nn raggiungibilità IP di una delle cmpnenti di un Centr Servizi, le cmpnenti del secnd Centr Servizi devn farsi caric in md autmatic, senza nessun intervent uman, dei servizi precedentemente ergati dalla cmpnente guasta nn raggiungibile. L Appaltatre ptrà prprre sluzini miglirative a quant descritt avend cmunque a riferiment: - Sluzini di backup che garantiscan il manteniment delle chiamate attive in cas di guast nn raggiungibilità delle cmpnenti SCS presenti nel Centr Servizi primari, - Centri Servizi funzinanti in mdalità active-active che permettan l access in mdalità bilanciata ai servizi ergati press gli stessi ad esempi per eventi che rendan nn raggiungibili/funzinanti parti del sistema telefnic, L architettura della sluzine dvrà essere prgettata in md da garantire che: - I flussi media transitin in md dirett tra gli endpints (terminali IP, Media Gateway, adattatri IPanalgic) interessati alla cmunicazine e nn sian accentrati sull SCS del Centr Servizi che nn deve perciò svlgere il rul di cncentratre dei flussi stessi, - Per il traffic VOIP tra le sedi dvrann essere utilizzati CODEC che realizzan la cmpressine di banda cn un MOS minim di 3,5 ed un requisit massim di banda pari a 16Kb/s per ciascuna cnversazine simultanea Art Prtclli supprtati Il nuv STC dvrà essere in grad di gestire differenti prtclli senza limitazini garantend alla sluzine il crrett livell di flessibilità ed interperabilità cn sistemi esistenti che in futur ptrann essere integrati nella rete telefnica. Di seguit sn riprtati i prtclli che il sistema dvrà bbligatriamente supprtare a livell di segnalazine della chiamata: SIP (cfr. RFC 3261) per la gestine dei terminali e agenti, SIP per la gestine dei trunk VOIP, ISDN Q.SIG Art Prtclli di trasprt e standard di cdifica Il sistema dvrà garantire almen il supprt dei seguenti standard di cdifica della vce su tutte le cmpnenti del sistema che hann funzinalità di cdifica e decdifica dei flussi vcali: G.711 a-law & u-law PCM (64 kbps), GSM 15

16 Per la gestine dei fax su IP il sistema dvrà garantire: Il supprt della mdalità G.711 Pass-Thrugh Art Pian di Numerazine Il nuv Sistema dvrà mantenere l stess pian di numerazine utilizzat ggi csì cme descritt spra. In particlare dvrann essere mantenuti inalterati: I numeri interni ed esterni assciati agli utenti e ai servizi, I prefissi esterni (GNR) assciati ai flussi entranti dalla PSTN in mdalità di selezine passante. Art Dimensinament del sistema Il Sistema di telefnia su IP prpst dvrà essere dimensinat pprtunamente per ergare il servizi alla ttalità delle utenze attualmente presenti. La sluzine e la tecnlgia adttate dvrann permettere la scalabilità del servizi fin a n utenze senza alcun intervent sulle centrali telefniche e dvrà essere pssibile implementare il servizi urban cn il necessari adeguament dei cmpnenti hardware e sftware del sistema. La cnfigurazine iniziale sarà stabilita e cmunicata all aggiudicatari in ccasine della stipula del cntratt. Al fine della valutazine tecnic-ecnmica si faccia riferiment pien a quant indicat nell Allegat B - Tabella riepilgativa della frnitura. Art Affidabilità e ridndanza Il nuv sistema di telefnia IP richiest dvrà prevedere meccanismi e cnfigurazini di ridndanza e fault tlerance ai fini della garanzia della cntinuità/qualità del servizi. In particlare, la sluzine prpsta dvrà garantire, in aggiunta a quant già richiest all Art , le seguenti funzinalità: La pssibilità di effettuare dalla Sede e da Remt perazini di ampliament, aggirnament sftware, mdifiche della cnfigurazine e/ qualsiasi altra attività inerente la gestine/manutenzine dei sistemi, apparati e terminali dell Amministrazine senza interruzine di servizi; Plitiche di backup autmatic delle cnfigurazini delle cmpnenti del sistema e recvery della stessa in cas di guast di un element; Meccanismi di spravvivenza in cas di fault del link gegrafic della sede remta. Art Meccanismi di spravvivenza per le sedi remte Nelle sedi remte (per sedi remte si intendn tutte le sedi ggett del servizi fnia esclusi i siti Primari e Secndari del Centr Servizi), dvrann essere predispsti dei meccanismi di spravvivenza lcale mediante apparati cn funzinalità atte a garantire la cntinuità dei servizi base di telefnia anche in cas nn raggiungibilità delle Sedi principali. Questi meccanismi dvrann essere garantiti a tutte le utenze delle sedi remte. I servizi che dvrann essere garantiti in mdalità di spravvivenza sn: Gestine delle registrazine e dell stat dei terminali; Gestine delle chiamate interne alla sede; Gestine delle chiamate uscenti vers la PSTN; Gestine delle chiamate entranti dalla PSTN (nelle sedi per le quali il traffic entrante è attestat sui flussi lcali); Servizi base di telefnia: chiamata, gestine chiamate fax, chiamate vers tutti i numeri di emergenza. trasferiment di chiamata, deviazine di chiamata, messa in attesa. 16

17 I servizi spra riprtati dvrann essere ergati cn livell di qualità analg a quell garantit durante il nrmale funzinament della sede. Il passaggi alla cnfigurazine di spravvivenza dvrà essere effettuat in md autmatic dal sistema, senza necessità di intervent uman. La cndizine di spravvivenza ptrà essere gestita mediante il passaggi del traffic telefnic su rete cmmutata e sarà accettata la pssibilità che in cas di interruzine del cllegament si interrmpan le telefnate in crs in quel mment. Al ripristin del cnnettività della sede remta vers i ndi SCS del Centr Servizi, dvrà essere ripristinata in md autmatic, senza necessità di intervent uman, la nrmale mdalità di funzinament del sistema. Art Aspetti di sicurezza Il Sistema dvrà pter mettere in att i principali meccanismi di sicurezza vlti a minimizzare pssibili attacchi infrmatici al sistema da agenti interni esterni. In particlare dvrann essere previste le seguenti funzinalità minime: Meccanismi di autenticazine per l access alle applicazini di messaggistica; Meccanismi di autenticazine per l access alle cmpnenti di amministrazine del sistema; Sarann ggett di premialità tecnica, le seguenti funzinalità aggiuntive: Trasferiment cifrat delle cnfigurazini dei terminali telefnici; Supprt del prtcll di sicurezza IPsec in alternativa prtcll prprietari per la cifratura del canale di cmunicazine tra le cmpnenti del sistema e nei servizi di intercnnessine VIP sicura cn ISP cn altri sistemi telefnici; Supprt della mutua autenticazine tra i terminali e i Centralini. Art Interfacciament cn prvider VOIP La sluzine VOIP prpsta dvrà garantire la pssibilità di cnfigurare un intercnnessine (trunk) mediante prtcll SIP cn un service prvider VOIP attravers cui inltrare le chiamate esterne al dmini telefnic dell Amministrazine. Il nminativ del prvider VOIP a cui inltrare le chiamate ptrà essere cmunicat all Appaltatre su sua specifica richiesta. Art Interfacciament cn altri sistemi telefnici esterni La sluzine fferta dvrà garantire l intercnnessine funzinale cn altri sistemi telefnici sia mediante l standard di intercnnessine Q.SIG sia attravers trunk VIP su prtcll SIP. Il Frnitre, su richiesta dell Amministrazine, è tenut a predisprre e cnfigurare il sistema per testare e realizzare l intercnnessine cn altri impianti telefnici del STC al mment nn ggett di ristrutturazine (es. Sedi Sclastiche, Centr Plivalente ecc.). Il Frnitre dvrà garantire, su richiesta dell Amministrazine, l intercnnessine cn altri sistemi di telefnia tradizinale tramite l standard Q.SIG assicurandsi che vengan supprtati i seguenti servizi minimi: Generic Functinal prtcl fr all Supplementary Services (ISO/IEC 11582); Calling and Cnnected Line Identificatin (ISO/IEC 14136); QSIG Name Identificatin Service (ISO/IEC 13864/13868); QSIG Call Transfer (ISO/IEC 13865/13869), limited t Transfer by Jin; QSIG Call Diversin (ISO/IEC 13872/13873); QSIG Transit Cunter (ISO/IEC 15055/15056); QSIG Call Offer (ISO/IEC 14841/14843); QSIG Call Cmpletin (ISO/IEC 13866/13868); 17

18 QSIG Path Replacement (ISO/IEC 13863/13874); QSIG Call Independent Signaling (ISO/IEC 11582); QSIG Message Waiting (ISO/IEC 15505/15506). Trasferiment di chiamata, Deviazine di chiamata, Messa in attesa Gestine della segnalazine FAX (mediante prtcll T.38 in mdalità G.711 (pass-thrugh) Art Requisiti funzinali del sistema Art Servizi Telefnici Base Di seguit sn elencati i servizi telefnici che dvrann essere garantiti dal sistema prpst. Tutti i servizi elencati nalla tabella seguente dvrann essere supprtati da tutte le tiplgie di terminali IP gestiti dal sistema Elenc dei servizi telefnici richiesti Eseguire, trasferire e rilasciare una chiamata vce Rubrica aziendale e persnale cnsultabile sul telefn cn chiamata diretta dalla rubrica Servizi deviazine chiamate Servizi nn disturbare Servizi cnferenza cn almen 6 partecipanti su linee interne/esterne Servizi attesa (messa e ripresa) Servizi parcheggi linee Servizi richiamata su ccupat e su nn rispsta Servizi rispsta autmatica Servizi ripetizine ultim numer Chiamata intercmunicante Supprt del Busy Lamp Field (BLF) Chiamata diretta vers un numer alzand il micrtelefn Servizi di trasferta cn fferta/autmatica Gestine chiamate multiple per linea e per telefn Selezine abbreviata sia relativa a derivati interni sia per cmunicazini esterne cn numer scelti Generazine del CLI per chiamate vers l estern Selezine passante su ISDN Gestine delle classi di servizi Cambi classe di servizi a temp in funzine della fascia raria per tutti gli utenti Deviazine ttale, su ccupat, su nn rispsta cmpletamente cnfigurabile Instant messaging, Trasmissine e ricezine DTMF Registrazine del fluss di chiamate effettuate e ricevute per gni intern Vice mail Sftware di gestine degli interni su sistema WEB Sppressine del silenzi Registr delle chiamate (effettuate, ricevute, perse) Mdi d us cnfigurabili (nrmale, silenzis ecc.) Suneria prgrammabile assciabile al tip di chiamata e all identificativ del chiamante Inclusine di più chiamate su chiamata a telefn impegnat (secnd plicy in funzine del grupp utente) Pst selezine Rispsta per cnt assente 18

19 Art Servizi di emergenza Il sistema dvrà garantire la pssibilità di effettuare chiamate a tutti i numeri di emergenza interni ed esterni da qualunque telefn IP anche senza autenticazine da parte dell utente. La gestine delle chiamate di emergenza dvrà avvenire nel rispett dei vincli previsti dalla nrmativa vigente. Art Funzinalità di instradament alternativ Il sistema dvrà supprtare la funzinalità di instradament alternativ finalizzata a mantenere il servizi di traffic vce in cas di mancanza di cnnettività tra le sedi. Tale funzinalità dvrà permettere l instradament della chiamata sui flussi lcali uscenti vers una destinazine alternativa quale ad esempi la rete telefnica pubblica (PSTN) in cas di nn dispnibilità del cllegament WAN della sede. Art Funzinalità Direttre-Segretaria Il sistema dvrà essere in grad di gestire il servizi di Direttre-Segretaria attravers sistemi avanzati di instradament, di trasferiment e deviazine delle chiamate. Il servizi dvrà prevedere almen: La mdalità di Direttre/Segretaria; Cnfigurazine dell intercmunicante tra Direttre e Segretaria; La visualizzazine dell stat utenti/linee se ccupat liber; Creazine di gruppi di segretarie assciate a un Direttre a Multi Direttre; Servizi nn disturbare; Instradament, trasferiment e deviazine delle chiamate da/vers il Direttre; Rubrica lcale della Segretaria cn la pssibilità di creare numeri brevi persnali. Il servizi dvrà essere dispnibile, al minim, su tutti i terminali IP DeskPhne di Tip Evlut Art Lingua Tutti i menù di navigazine dei terminali utente (cmpresi i psti peratre) e dell interfaccia Web utente dvrann essere in lingua italiana. Il sistema telefnic dvrà essere cnfrme alle specifiche italiane relative ai tni (liber, ccupat, ecc..). Tutti i messaggi vcali di sistema quali ad esempi gli annunci del servizi di messaggistica vcale del rispnditre autmatic dvrann essere ALMENO in lingua italiana. Sarà ggett di premialità l IVR in mdalità multilingua (anche eventuale mista, vver alcuni rami dell IVR ) e/ dialett (es. per servizi agli anziani). Opzine ulterire gradita è la pssibilità (pagati i dvuti diritti alla SIAE) di avere sfndi musicali distinti per settri e, eventualmente anche prgrammabili nel temp (es. per manifestazini ripetitive, per eventi sprtivi, per particlare categrie quali spiagge, servizi trasprt villeggianti, ecc.) Art Servizi di Least Cst Ruting L Aggiudicatari dvrà garantire, su richiesta dell Amministrazine, la funzinalità di Least Cst Ruting (LCR). Tale funzinalità, nel cas di sttscrizine di cntratti cn più gestri della telefnia pubblica da parte dell Amministrazine, dvrà cnsentire l instradament autmatic delle chiamate vers la rete dell Operatre che ffre in quel mment, e per quella direttrice di traffic, il servizi a minr cst. Tale funzinalità dvrà essere applicabile anche nel cas di intercnnessine cn altri sistemi telefnici su rete privata. Il servizi di LCR dvrà includere anche la capacità, se richiest dall Amministrazine, di instradare le chiamate vers telefni della rete mbile attravers i flussi di cllegament dedicati tra il sistema telefnic dell Amministrazine e le stazini della rete mbile abilitate a quest servizi da parte degli peratri. L attivazine di tale funzinalità dvrà essere trasparente all utente e dvrà cnsentire la flessibilità di cnfigurazine in funzine della variazine delle tariffe sul mercat. Il canne di manutenzine dvrà prevedere la suddetta attività di cnfigurazine e aggirnament nel temp, fatta salva la pssibilità da parte dell'ente di intervenire direttamente. 19

20 Art Servizi messaggistica Il sistema telefnic dvrà essere dtat di un sistema di messaggistica telefnica in grad di gestire in md cnvergente le differenti tiplgie di messaggi (messaggi vcali e fax). La piattafrma di messaggistica che l Aggiudicatari dvrà predisprre, dvrà includere le seguenti macr-funzinalità per gnuna delle quali sn specificati i requisiti minimi: Interfaccia Web unica di access ai servizi di messaggistica specificati al presente articl; Servizi di messaggistica vcale cn il supprt delle seguenti funzini: memrizzazine dei messaggi vcali e il lr asclt a psteriri; persnalizzazine da parte dell utente del messaggi di benvenut; ntifica autmatica e sincrnizzata dei messaggi sul terminale telefnic (MWI, Message Waiting Indicatr); memrizzazine di un messaggi vcale in frmat file audi di tip.wav cmpress (es: mp3 equivalente); elabrazine del messaggi vcale (asclt, pausa, inltr, cancellazine) attravers il terminale telefnic e tramite l interfaccia Web unica di access ai servizi di messaggistica; pssibilità di ricevere le infrmazini sul messaggi (ra, data, durata e mittente); pssibilità di cnfigurare l invi, all indirizz specificat dall utente, della ntifica di ricezine di un nuv messaggi vcale; pssibilità di cnfigurare l inltr del messaggi vcale ad un indirizz di psta elettrnica specificat dall utente stt frma di allegat in frmat.wav cmpress (es: mp3 equivalente); Pssibilità di ntifica via sms di avvenuta ricezine messaggi vcale; pssibilità di accedere al servizi anche da un telefn estern tramite la rete telefnica pubblica. Funzinalità di Fax server cn il supprt delle seguenti funzini ricezine ed invi di dcumenti fax e memrizzazine dei fax ricevuti nella casella fax dell utente; Supprt della funzinalità di fax-t-mail che permette la ricezine del dcument fax cme allegat in un messaggi di psta elettrnica inviat all indirizz specificat dall utente; Pssibilità di utilizzare un client sftware installat sul PC dell utente per l invi dei messaggi fax. Il client sftware dvrà supprtare i sistemi perativi Windws XP, Windws Vista, Windws Seven; Supprt di liste di distribuzine persnali per l inltr multipl di messaggi a gruppi di destinatari predefiniti dall utente; Inltr del fax ricevut vers un FAX stand alne per la ricezine e stampa del dcument su un FAX tradizinale di uffici; Inltr del fax ricevut vers una stampante di rete; Pssibilità di inviare fax direttamente dai prpri applicativi tramite specific driver di stampa sul PC utente; Ntifica autmatica e sincrnizzata di ricezine di un nuv fax tramite ; Il servizi dvrà essere predispst per il numer di caselle vcali e fax indicat nell Allegat B Art Servizi di mbilità Il sistema dvrà essere in grad di supprtare in maniera nativa la mbilità degli utenti e garantirne la raggiungibilità mediante un unic cntatt, sulla base dei criteri di seguit elencati e dettagliati nelle successive sezini riguardanti: 1. Mbilità fisica del terminale utente: Il numer telefnic assciat al terminale VIP dell utente dvrà essere mantenut in cas di traslc del terminale all intern della stessa sede di traslc in altre sedi della Amministrazine. L perazine di traslc del terminale telefnic VIP da un punt ad un altr della rete dati dvrà risultare asslutamente trasparente per l utente e nn dvrà richiedere alcuna ricnfigurazine sul sistema. A seguit di un traslc del terminale all intern della stessa sede in un'altra sede, dvrann essere garantiti tutti i servizi e le persnalizzazini assciate all utente cmprese le regle di instradament e i servizi di emergenza. 2. Mbilità lgica del prfil dell utente: Il sistema VOIP frnit dvrà gestire l assciazine dinamica tra l utente ed il terminale telefnic in md tale che l utente pssa autenticarsi su qualsiasi terminale IP press la 20

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione

PostaCertificat@ Guida Pubblica Amministrazione Cncessine del servizi di cmunicazine elettrnica certificata tra pubblica amministrazine e cittadin (PstaCertificat@) Titl Dcument Guida Pubblica Amministrazine Versine: 1.0 PstaCertificat@ Guida Pubblica

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.03

e/fiscali - Rel. 04.01.03 e/fiscali - Rel. 04.01.03 Mntebelluna, 07 nvembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.03 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 07/11/2013 Pag. 1 di 13 INDICE 1 FIX 04.01.03 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Un unico punto di accesso per tutti i messaggi che ti arrivano: questo è FastBox, il servizio dedicato ai clienti FASTWEB che ti permette di

Un unico punto di accesso per tutti i messaggi che ti arrivano: questo è FastBox, il servizio dedicato ai clienti FASTWEB che ti permette di FastBx 1 Un unic punt di access per tutti i messaggi che ti arrivan: quest è FastBx, il servizi dedicat ai clienti FASTWEB che ti permette di cnsultare e persnalizzare la tua segreteria telefnica, di ricevere

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.01

e/fiscali - Rel. 04.01.01 e/fiscali - Rel. 04.01.01 Mntebelluna, 17 ttbre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.01 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 14/10/2013 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.01.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

E/Fiscali - Rel. 04.03.01

E/Fiscali - Rel. 04.03.01 E/Fiscali - Rel. 04.03.01 Rimini, 09 gennai 2015 E/Fiscali - Fix 04.03.01 Dcumentazine di rilasci TSS S.p.A. 26/01/2015 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.03.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE... 4

Dettagli

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI

Postecert Postemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Posta Elettronica Certificata per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert- Psta Elettrnica Certificata Offerta Ecnmica Pstecert Pstemail Certificata OFFERTA ECONOMICA Psta Elettrnica Certificata per CONFAPI ver.: 1.0 del: 20/07/10 OE_PEC_Cnfapi01

Dettagli

AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA, INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DI CENTRALINO VOIP, APPARATI DI NETWORKING E RELATIVI SERVIZI DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE

AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA, INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DI CENTRALINO VOIP, APPARATI DI NETWORKING E RELATIVI SERVIZI DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA, INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DI CENTRALINO VOIP, APPARATI DI NETWORKING E RELATIVI SERVIZI DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE. Cmune di Fasan CAPITOLATO TECNICO CIG:60703470D1

Dettagli

IIS Ettore Majorana. Risposte ai quesiti e alla richieste di chiarimenti pervenute in merito al bando. Prot. n. 1025/CONT/G.A.

IIS Ettore Majorana. Risposte ai quesiti e alla richieste di chiarimenti pervenute in merito al bando. Prot. n. 1025/CONT/G.A. Rispste ai quesiti e alla richieste di chiarimenti pervenute in merit al band Prt. n. 1025/CONT/G.A. del 18/03/2015 Cesan Madern lì 14/04/2015 1 Cnsiderazini generali sugli biettivi dell IIS MAJORANA Attravers

Dettagli

HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00

HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00 HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00 Infrmazini e requisiti tecnici per attivazine HR-COMUNICAZIONI versin 01.00.00 Cn il caricament della presente applicazine, i mduli che cmpnevan la sluzine HR Wrk Flw fin

Dettagli

Market Connect Feed. Descrizione dell architettura tecnica

Market Connect Feed. Descrizione dell architettura tecnica Market Cnnect Feed Descrizine dell architettura tecnica 2 Indice 1 INTRODUZIONE... 3 2 L INFRASTRUTTURA TECNOLOGICA DI RIFERIMENTO...4 3 SCENARI DI EROGAZIONE E CARATTERISTICHE DEL DATAFEED...5 4 OPZIONI

Dettagli

Recupero dati da hard disk formattati o danneggiati; Assistenza sulla gestione della rete e delle sue periferiche

Recupero dati da hard disk formattati o danneggiati; Assistenza sulla gestione della rete e delle sue periferiche Prt. n. 5040 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Istitut Cmprensiv Carl Albert dalla Chiesa Sede Legale: Via Mari Rigamnti 10 00142 Rma (Rm) Tel. e Fax. 06/5036231 Sede Uffici Amministrativi:

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

ALTA VELOCITA SIMMETRICA

ALTA VELOCITA SIMMETRICA ALTA VELOCITA SIMMETRICA Il servizi ffre un cllegament a Internet dedicat, flessibile, ad elevate velcità e prestazini. La cnnessine permanente ad Internet è realizzabile su gran parte del territri nazinale

Dettagli

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02

Nota di rilascio protocollo client / server. Vers. 5.02.02 30 gennai 2013 Nta di rilasci prtcll client / server. Vers. 5.02.02 referente Marc Stanisci Stefan Cciancich rivlt a biettiv autrizzat IAQ-AQ-MD-01-bis Pag.1 di 16 30 gennai 2013 SOMMARIO 1. TABELLA ANAGRAFICA...

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE PROVA IL SITO DEMO. www.icedolini.it. Credenziali Amministratore Username: icedolini.it Password: cedolini

INDICE INTRODUZIONE PROVA IL SITO DEMO. www.icedolini.it. Credenziali Amministratore Username: icedolini.it Password: cedolini INDICE Intrduzine Pag. 1 Prva il sit Dem Pag. 1 Principali funzinalità (lat Azienda) Pag. 2 Principali funzinalità (lat Dipendente) Pag. 2 A chi è rivlt Pag. 3 Access al Prtale Pag. 3 Pannell Web (lat

Dettagli

Esame 70284: Implementazione e amministrazione di Exchange Server 2003 (corso MS-2400)

Esame 70284: Implementazione e amministrazione di Exchange Server 2003 (corso MS-2400) Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70284: Implementazine e amministrazine di Exchange

Dettagli

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI

LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI Centr Nazinale per l infrmatica nella Pubblica Amministrazine Allegat 2c alla lettera d invit LIVELLI DI SERVIZIO E PENALI GARA A PROCEDURA RISTRETTA N. 1/2006 PER L AFFIDAMENTO, NEL RISPETTO DEL D.LGS.

Dettagli

di Mauro Mascagna e Mario Pietrousti (QXN s.c.p.a.)

di Mauro Mascagna e Mario Pietrousti (QXN s.c.p.a.) La QXN ed il Sistema Pubblic di Cnnettività di Maur Mascagna e Mari Pietrusti (QXN s.c.p.a.) Il Sistema Pubblic di Cnnettività (SPC) è la più grande infrastruttura telematica pubblica esistente in Eurpa

Dettagli

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5 Prerequisiti / Cnfigurazini PROGETTO S.A.I.A Sftware XML v.2 - Tracciati AP5 Passi da eseguite per prcedere cn l invi dei dati al SAIA attravers il sftware XML-2 cn i nuvi tracciati AP5. 1. Presa in caric

Dettagli

Installazione e creazione sito

Installazione e creazione sito Installazine e creazine sit INSTALLAZIONE Dppi clic sul file «setup.exe» Prima finestra di installazine Cliccare su «Successiv» Secnda finestra di installazine In questa finestra è pssibile: Scegliere

Dettagli

Il gateway SMS MAItaly

Il gateway SMS MAItaly Il gateway SMS MAItaly MAItaly s.r.l. Distributin: 2004, MAItaly s.r.l. All Rights Reserved. Date: 15/05/2004 Authr: Davide De Marchi Smmari PREMESSA... 3 GLOSSARIO... 3 OVERVIEW ARCHITETTURALE... 4 ARCHITETURA

Dettagli

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB PRESENZE ASSENZE Presenze WEB Presenze WEB FUNZIONALITA PRINCIPALI Funzinalità e cpertura Gestine multiaziendale Gestine di varie tiplgie di rapprt di lavr (dipendente, cllabratre, smministrat, etc. )

Dettagli

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita.

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita. Scnti, Buni e Prmzini Shp_Net è dtat di un sistema di gestine dei Buni e delle Prmzini cmplet e flessibile, in grad di generare autmaticamente Buni di Acquist destinati ai Clienti secnd specifiche definite

Dettagli

Risto Quick. o Inserimento delle voci di vendita con Touchscreen, barcode (anche multiplo per ogni articolo), codice, ricerca per reparto;

Risto Quick. o Inserimento delle voci di vendita con Touchscreen, barcode (anche multiplo per ogni articolo), codice, ricerca per reparto; Rist Quick Funzini di vendita: Fin a 4 Sale anche cn sfndi + Banc; Fin a 250 Tavli cn clre e psizine persnalizzabili; Mdalità sale + banc banc multipl; Sale per Tavli; Sale per Asprt ed Asprt static (anche

Dettagli

E/Fiscali - Rel. 04.03.00

E/Fiscali - Rel. 04.03.00 E/Fiscali - Rel. 04.03.00 Rimini, 03 ttbre 2014 E/Fiscali - Fix 04.03.00 Dcumentazine di rilasci TSS S.p.A. 03/02/2015 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.03.00 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE... 4

Dettagli

SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI

SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI Md. 1061 DS1061-012 LBT8275 EasyPr SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI 1061 Sch. 1061/001 MANUALE D USO INDICE INDICE... 2 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Benvenuti nella guida di EasyPr... 3

Dettagli

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9

Manuale Utente. Data : 06/06/2012 Versione : 1.9 Sistema Infrmativ di EMITTENTI Data : 06/06/2012 Versine : 1.9 Stria delle mdifiche Data Versine Tip di mdifica 09/07/2006 1.0 Creazine del dcument 10/04/2007 1.1 Mdifica del dcument 24/04/2007 1.2 Mdificata

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA PA

FATTURA ELETTRONICA PA Sistema Infrmativ PA FATTURA ELETTRONICA PA IL QUADRO DI RIFERIMENTO L intrduzine della fattura elettrnica è stata avviata cn la Legge n. 244 del 2007, che ne ha intrdtt l bblig, rinviand le mdalità di

Dettagli

Servizi in Cloud per la sicurezza e l automazione

Servizi in Cloud per la sicurezza e l automazione Time4Mind: la rispsta clud di Intesi Grup Servizi in Clud per la sicurezza e l autmazine Pwered by Intesi Grup SpA 2012 Pwered by Intesi Grup SpA Milan, 9 aprile 2013 Slide N. 1 Marz 2013 Time4Mind in

Dettagli

UNITA PERIFERICA PER IL TELECONTROLLO E LA SUPERVISIONE DELLE CABINE SECONDARIE (conforme a specifica DX1215 ed. 6 di ENEL Distribuzione)

UNITA PERIFERICA PER IL TELECONTROLLO E LA SUPERVISIONE DELLE CABINE SECONDARIE (conforme a specifica DX1215 ed. 6 di ENEL Distribuzione) Sede e Stabiliment: 10024 MONCALIERI (TO) - ITALIA Via F.lli Ceiran 20 Tel. +39 011 6474258 Telefax +39 011 6474546 email: cl@clgp.it Website: www.clgp.it UNITA PERIFERICA PER IL TELECONTROLLO E LA SUPERVISIONE

Dettagli

Titolo: RCAV - Regolazione e controllo accessi in Bologna Rif. Ordine Cliente/Commessa di Produzione N : Approvato: Firma: Allegati.

Titolo: RCAV - Regolazione e controllo accessi in Bologna Rif. Ordine Cliente/Commessa di Produzione N : Approvato: Firma: Allegati. Titl: RCAV - Reglazine e cntrll accessi in Blgna Rif. Ordine Cliente/Cmmessa di Prduzine Rif. Ns. Offerta: N : Rif. Ver.:1.0 Redatt: Apprvat: Pag.: Firma: Firma: 1/1 N.r 1 2 3 4 5 6 7 8 9 1 2 3 4 5 6 7

Dettagli

Ordine Avvocati Torino

Ordine Avvocati Torino Trin, Aprile 2015 La presente è per cmunicarvi che è stata stipulata una cnvenzine tra la Wlters Kluwer Italia, leader nella frnitura di sftware e cntenuti editriali che annvera i più prestigisi brand

Dettagli

ABSTRACT. Fornitura di un sistema per la Business Continuity delle società del Gruppo

ABSTRACT. Fornitura di un sistema per la Business Continuity delle società del Gruppo Direzine Sistemi ABSTRACT Frnitura di un sistema per la Business Cntinuity delle scietà del Grupp GSE cmprensiv della prgettazine, realizzazine e gestine, nnché dei servizi assciati. 1 di 5 1. DESCRIZIONE

Dettagli

SERVIZI ON-LINE AL CITTADINO

SERVIZI ON-LINE AL CITTADINO Band per la cncessine di un cntribut a cmuni che versan in particlari cndizini di disagi per l ann 21. (GURS n.41 del 3 Settembre 211) Interventi finalizzati al raffrzament/attivazine dei servizi al cittadin

Dettagli

POSTA CERTIFICATA CON dominio nuovo o esistente

POSTA CERTIFICATA CON dominio nuovo o esistente POSTA CERTIFICATA CON dmini nuv esistente Invia messaggi di psta elettrnica certificata dalle caselle email del tu dmini! Permette di avere la psta certificata stt un dmini cnfrme a quant stabilit dalle

Dettagli

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W SPEDIZIONE Applicativ: SysintGateway Versine: 20150600 Oggett: Rilasci versine COMPLETA Data di rilasci: 18.12.2015 CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W Requisiti S.O. Windws: Interfaccia:

Dettagli

WI-Hermes Light Accesso ad Internet a partire da 10,90 /mese

WI-Hermes Light Accesso ad Internet a partire da 10,90 /mese WI-Hermes Light Access ad Internet a partire da 10,90 /mese WI-Hermes Light è la sluzine di access ad Internet a banda larga, basata su tecnlgia wireless, nata per clienti che richiedn un cllegament in

Dettagli

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel)

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel) FLUSSO MONITORAGGIO ECONOMICO - FINANZIARIO DEI PIANI DI ZONA TRIENNIO 2009-2011 Racclta dati di Budget preventiv triennale 2009-2011 e annuale 2009 MANUALE UTENTE (per il Mdell di rilevazine in MS Excel)

Dettagli

Firmware Release 1.3.1

Firmware Release 1.3.1 Firmware Release 1.3.1 Manuale Utente Web: www.kallipepbx.it Supprt tecnic: kallipe-pbx@netresults.it Manuale Utente - 1 - Rev.: 19-06-2015 Indice Nte di aggirnament... 4 Release 1.3.1... 4 Release 1.3.0...

Dettagli

Compilazione. Compilazione del Giornale dei lavori

Compilazione. Compilazione del Giornale dei lavori Girnale Elettrnic dei Lavri GIOELAV (Versine 1.1.0) Cs è GIOELAV? E una piattafrma sftware, residente in clud, per la registrazine di tutte le attività girnaliere riguardanti l'andament dei Cantieri e

Dettagli

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas

Nuovo Sistema Cartografico SGR per le reti Gas Nuv Sistema Cartgrafic SGR per le reti Gas Dtt. Alessandr Bugli, SGR Reti S.p.A - Rimini Abstract La Scietà Gas Rimini S.p.A., cn il supprt di GeGraphics S.r.l., ha attivat un Sistema Infrmativ Territriale

Dettagli

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Funzinalità Cntatti del Cassett Previdenziale Dcument: Funzinalità Cntatti Data: Settembre 2010 INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.04

e/fiscali - Rel. 04.01.04 e/fiscali - Rel. 04.01.04 Rimini, 09 dicembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.04 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 12/12/2013 Pag. 1 di 15 INDICE 1 FIX 04.01.04 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Quale dei seguenti software è opportuno attivare durante il download di un file generico?

Quale dei seguenti software è opportuno attivare durante il download di un file generico? Mdul 7 Quale dei seguenti sftware è pprtun attivare durante il dwnlad di un file generic? Sftware di cmpressine Sftware di firma digitale Sftware di crittgrafia Sftware antivirus Quale dei seguenti sftware

Dettagli

PROQUOTE CONNECT CLIENT. Requisiti Tecnici di Installazione

PROQUOTE CONNECT CLIENT. Requisiti Tecnici di Installazione PROQUOTE CONNECT CLIENT Requisiti Tecnici di Installazine Smmari 1. AMBIENTI DI PRODUZIONE... 3 2. INSTALLAZIONE.STEP BY STEP SUL PC UTENTE... 3 3. PERMISSION AMMINISTRATORE... 4 4. CARTELLA DI DESTINAZIONE...

Dettagli

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W SPEDIZIONE Applicativ: SysintGateway Versine: 20150300 Oggett: Rilasci versine COMPLETA Data di rilasci: 27.04.2015 CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W Requisiti S.O. Windws: Interfaccia:

Dettagli

PostaCertificat@ Guida Cittadino

PostaCertificat@ Guida Cittadino Cncessine del servizi di cmunicazine elettrnica certificata tra pubblica amministrazine e cittadin (PstaCertificat@) Titl Dcument Guida Cittadin Versine: 1.0 PstaCertificat@ Guida Cittadin Pstecm S.p.A.

Dettagli

System Document Console SDC Suite di moduli realizzati in ambiente Lotus Notes/Domino Supporto al PDM

System Document Console SDC Suite di moduli realizzati in ambiente Lotus Notes/Domino Supporto al PDM System Dcument Cnsle SDC Suite di mduli realizzati in ambiente Ltus Ntes/Dmin Supprt al PDM Recenti ricerche hann evidenziat cme sl il 20% delle infrmazini presenti in azienda sia Strutturat vver risiede

Dettagli

Scheda Tecnica Modulo SFA Professional

Scheda Tecnica Modulo SFA Professional pagina 2 Indice Premessa e generalità... 3 Lgica Sales Frce Autmatin... 5 Pagina iniziale... 7 Sales Frce... 8 Opprtunità... 11 Offerte... 14 Ordini... 16 pagina 3 Premessa e generalità Revs è un tl di

Dettagli

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione Tip Ente: Trasversale Uffici: Servizi Bibliteca Servizi: Prestit/cnsultazine INDICE Smmari 1 Oggett e cntenuti... 3 1.1 Descrizine del servizi ggett di custmer satisfactin... 4 1.2 Descrizine del prcess

Dettagli

ADAMO. Specifiche tecniche

ADAMO. Specifiche tecniche ADAMO Specifiche tecniche Orlgi Assistiv LED di stat spia biclre verde/rss la spia lampeggia quand l rlgi è attiv luce verde = rlgi attiv e stt cpertura luce rssa (impulsi lenti) = rlgi attiv furi cpertura

Dettagli

BT Mobile. BT All Inclusive. All in One All in All All Unlimited. Nasce la convergenza per le aziende

BT Mobile. BT All Inclusive. All in One All in All All Unlimited. Nasce la convergenza per le aziende BT Mbile Nasce la cnvergenza per le aziende BT ALL Inclusive All in One All in All All Unlimited BT All Inclusive Nasce la cnvergenza per le aziende. Cntinuità di sluzini, nell evluzine del business. Perché

Dettagli

Mon Ami 3000. Gestione della packing list

Mon Ami 3000. Gestione della packing list Prerequisiti Mn Ami 3000 Packing list Gestine della packing list L pzine Packing list è dispnibile per le versini Azienda Light e Azienda Pr. Intrduzine L'pzine Packing list cnsente di velcizzare la gestine

Dettagli

La fatturazione elettronica verso la P.A.

La fatturazione elettronica verso la P.A. I Dssier fiscali La fatturazine elettrnica vers la P.A. Le ultime nvità alla luce del Decret Spending review (D.L. 66/2014, in fase di cnversine in legge) Maggi 2014 pag. 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 Decrrenza

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO INPS

SISTEMA INFORMATIVO INPS SISTEMA INFORMATIVO INPS FORNITURA DEI SERVIZI DI SVILUPPO, REINGEGNERIZZAZIONE E DI MANUTENZIONE DEL SOFTWARE APPLICATIVO DELL'INPS GESTIONE DIPENDENTI PUBBLICI LOTTO 2 MANUALE UTENTE: MUTUI IPOTECARI

Dettagli

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI

1. REQUISITI PER BENEFICIARE DEI VOUCHER 2. CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DEI VOUCHER SETTIMANALI Allegat C alla delibera di Giunta Cmunale n ----- del ------- CRITERI E MODALITA DI ASSEGNAZIONE ALLE FAMIGLIE DI 100 VOUCHER SETTIMANALI A PARZIALE COPERTURA DEL COSTO PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

Dettagli

Messaggio del servizio di assistenza clienti

Messaggio del servizio di assistenza clienti Messaggi del servizi di assistenza clienti OGGETTO: Cisc WebEx: Patch standard applicat il [[DATE]] per [[WEBEXURL]] Cisc WebEx: Patch standard il [[DATE]] Cisc WebEx sta inviand quest messaggi ai cntatti

Dettagli

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera.

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera. Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.sluzini.it inf@sluzini.it grupp axelera sluzini Obiettiv Scp del presente dcument è descrivere il prdtt Nprinting, il più evlut add-in

Dettagli

Elenco dei siti e servizi attivi ed anno del loro ultimo aggiornamento Sito/servizio www.comune.domusdemaria.ca.it 2014

Elenco dei siti e servizi attivi ed anno del loro ultimo aggiornamento Sito/servizio www.comune.domusdemaria.ca.it 2014 1. Infrmazini generali Denminazine dell Amministrazine COMUNE DI DOMUS DE MARIA PROVINCIA DI CAGLIARI Elenc dei siti e servizi attivi ed ann del lr ultim aggirnament Sit/servizi Ann www.cmune.dmusdemaria.ca.it

Dettagli

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali 1. Infrmazini generali Denminazine dell Amministrazine Istitut Tecnic Cmmerciale per Gemetri L. Da Vinci Elenc dei siti e servizi attivi ed ann del lr ultim aggirnament Sit/servizi Ann http://www.itcgdavinci.it

Dettagli

ADEGUAMENTO Gestione TFR per invio ad INPDAP 2008

ADEGUAMENTO Gestione TFR per invio ad INPDAP 2008 Servizi di svilupp e gestine del Sistema Infrmativ del Minister della Pubblica Istruzine SPECIFICHE ADEGUAMENTO Gestine TFR per invi ad INPDAP 2008 IDENTIFICATIVO CO-CS-AR-USGRSC-TFR2008-1.0PUBBL.dc VERSIONE

Dettagli

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014.

Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2014. Istitut Nazinale Previdenza Sciale Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per l ann 2014 Manuale

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res ISTITUTO COMPRENSIVO DI CODEVIGO Via Garubbi, 43 35020 Cdevig (PD) Tel. N. 049 5817860 Fax N. 049 5817883 C.F. 80013420288 - e-mail : pdic87000x@pec.istruzine.it Prt. n. _3335/B15 Cdevig, 20/11/2013 Reg.

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verna - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Regine Venet ULSS 20 di Verna ALLEGATO TECNICO 2.1 Pagina 1 di 7 1. Persnale dedicat alla gestine

Dettagli

Guida per l Amministra ScuolaFamiglia

Guida per l Amministra ScuolaFamiglia Guida per l Amministra SculaFamiglia Versine del sftware: 1.2 OFFICINE INFORMATICHE Srl Via P.Bemb 13, I-03043 Cassin (FR) - Tel. 0776.24640, Fax 0776.311444 E-mail: inf@fficine.it, Web: www.fficineinfrmatiche.it

Dettagli

Le soluzioni MBI a supporto del cinema digitale

Le soluzioni MBI a supporto del cinema digitale Le sluzini MBI a supprt del cinema digitale Intrduzine MBI, scietà pisana che pera nel settre ICT nel trattament di cntenuti multimediali su reti etergenee, ha cncepit e realizzat una sluzine in grad di

Dettagli

InfoCenter Product a PLM Product

InfoCenter Product a PLM Product InfCenter Prduct a PLM Prduct Inf Center Prduct Cmpnenti di Inf Center Prduct La gestine dcumenti Definizine e ggett Acquisizine di un ggett Funzini sugli ggetti L integrazine prgettazine e gestinali Le

Dettagli

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO

Convenzione tra la Provincia di Campobasso e il Comune di per l adesione alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Cnvenzine tra la Prvincia di Campbass e il Cmune di per l adesine alla RETE TELEMATICA DELLE ISTITUZIONI DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO Oggi, nella sede della Prvincia di Campbass, si sn cstituiti i Sigg.,

Dettagli

TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA

TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA BANDO-SCHEDA INFORMATIVA DEL CORSO: TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO RILASCIA Attestat di TECNICO SISTEMISTA HARDWARE

Dettagli

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight

Formstat Flight. Caratteristiche di Formstat Flight Frmstat Flight Frmstat Flight è una suite di prgrammi prgettati cn l bbiettiv di ttimizzare il prcess frmativ e sfruttare al megli l interattività e la multimedialità fferte dai nuvi strumenti messi a

Dettagli

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali

Questionario di autovalutazione (modello A) 1. Informazioni generali 1. Infrmazini generali Denminazine dell Amministrazine Istitut di Istruzine Superire Statale Marc Fann di Cneglian Elenc dei siti e servizi attivi ed ann del lr ultim aggirnament Sit/servizi Ann www.iissfann.gv.it

Dettagli

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista Supprt On Line Allegat FAQ Supprt On Line Allegat FAQ FAQ n.r MAN-7BQE4K83084 Data ultima mdifica 11/02/2008 Prdtt Sistema Prfessinista Mdul Cntabilità Oggett Cllegament Sistema Impresa Sistema Prfessinista

Dettagli

Sistema di Gestione Ambientale

Sistema di Gestione Ambientale P.G. N. 107289/06 ambientale Pag. 1/5 Indice 1 Scp e camp di applicazine...2 2 Riferimenti...2 3 Definizini...2 4 Mdalità perative...2 4.1 Rilevazine dei fabbisgni frmativi...2 4.2 Redazine del Pian di

Dettagli

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture

Regione Calabria Dipartimento n.9 Lavori Pubblici ed Infrastrutture UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE CALABRIA Regine Calabria Dipartiment n.9 Lavri Pubblici ed Infrastrutture Via Crispi 33-88100 CATANZARO SPECIFICHE SIERC: INTEGRAZIONE PROTOCOLLO SIAR POR Calabria

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

KIT INFO-FORMATIVI. Catalogo 1/17

KIT INFO-FORMATIVI. Catalogo 1/17 \ \\\\\ KIT INFO-FORMATIVI Catalg Servizi di autentificazine federata FedERa Destinatari Destinatari principali dell intervent frmativ di seguit descritt sn stati individuati negli Operatri della Pubblica

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma Grupp Buffetti S.p.A. Via F. Antlisei 10-00173 Rma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE AGGIORNAMENTO...2 MODALITA DI AGGIORNAMENTO...2 AVVERTENZE...2 Adeguament archivi...2 INTERVENTI EFFETTUATI CON

Dettagli

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT ALLEGATO B2 SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT Situazine di partenza Frnire infrmazini sulle strategie adttate le mdalità rganizzative cn le quali vengn attualmente serviti i mercati esteri cn l indicazine degli

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

Guida al CMS Portale CCIAA www.mt.camcom.it

Guida al CMS Portale CCIAA www.mt.camcom.it Guida al CMS Prtale CCIAA www.mt.camcm.it Versine: 2.0 Exent srl Distribuzine riservata helpdesk@exent.it Indice Indice... 2 Intrduzine... 3 Access al back-ffice... 3 Gli ggetti ed i mdelli a dispsizine...

Dettagli

Postazioni Full IP (esterne o interne) ISIPDVAL ISIPDVFAL ISIPMVLA

Postazioni Full IP (esterne o interne) ISIPDVAL ISIPDVFAL ISIPMVLA Sistema IS e IS IP 5 Sistema videcitfnic per la gestine di pstazini e sedi su rete IP. ANNI Lp magnetic inclus nella crnetta Cmunicazine riservata Trasferiment di chiamata Mnitr a clri Pulsanti chiamata

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE)

MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) MODULO DI RICHIESTA AGGIORNAMENTO DELL ISTANZA: AGGIORNAMENTO, INSERIMENTO O CANCELLAZIONE RESPONSABILI TECNICI E AMMINISTRATIVI (PERSONE FISICHE) ANAGRAFICA (cme da art. 5, c. 1, lett. a), del D.P.R.

Dettagli

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A.

ICBPI S.P.A. Stipula contratto online con certificato qualificato e riconoscimento tramite bonifico bancario. ICBPI S.p.A. ICBPI S.P.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific bancari Presentata da: ICBPI S.p.A. Stipula cntratt nline cn certificat qualificat e ricnsciment tramite bnific

Dettagli

PROGRAMMA. Progettazione del Sistema. Elementi di Meccanica, Elettronica, Elettrotecnica e norme UNI e CEI di supporto alla Progettazione

PROGRAMMA. Progettazione del Sistema. Elementi di Meccanica, Elettronica, Elettrotecnica e norme UNI e CEI di supporto alla Progettazione PROGRAMMA Prgettazine del Sistema. 1. Architettura e caratteristiche dei: PLC (Prgrammable Lgic Cntrller, Cntrllri a lgica prgrammabile), Cmputer industriali specializzati nella gestine dei prcessi prduttivi,

Dettagli

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel)

MANUALE UTENTE (per il Modello di rilevazione in MS Excel) FLUSSO MONITORAGGIO INTESE Racclta dati 1 gennai 30 giugn 2009 MANUALE UTENTE (per il Mdell di rilevazine in MS Excel) Lmbardia Infrmatica S.p.A. INDICE 1 Premessa...3 2 Intrduzine...4 2.1 UdP Anagrafica

Dettagli

Epiphan Lecture Recorder x2

Epiphan Lecture Recorder x2 Epiphan Lecture Recrder x2 Descrizine Epiphan Lecture Recrder x2 (ELR) è un dispsitiv integrat per la registrazine e/ l streaming di presentazini, eventi, sessini di frmazine, sedute cnsiliari, riunini

Dettagli

Postecert Firma Digitale OFFERTA ECONOMICA Firma Digitale per CONFAPI

Postecert Firma Digitale OFFERTA ECONOMICA Firma Digitale per CONFAPI Grupp Pste Italiane Pstecert Firma Digitale Offerta Ecnmica Pstecert Firma Digitale OFFERTA ECONOMICA Firma Digitale per CONFAPI ver.: 1.0 del: 19/07/10 OE_FD_Cnfapi Dcument cnfidenziale Pagina 1 di 11

Dettagli

MONITORAGGIO E CONTROLLO REMOTO DI IMPIANTO IDRO/GEOTERMICO A POMPA DI CALORE

MONITORAGGIO E CONTROLLO REMOTO DI IMPIANTO IDRO/GEOTERMICO A POMPA DI CALORE THERMOGHEOS SRL RINNOVABILI ELETTRICHE E TERMICHE Via M.Greppi 34/A 23899 Rbbiate LC Tel./Fax.: +39039.9289091 MONITORAGGIO E CONTROLLO REMOTO DI IMPIANTO IDRO/GEOTERMICO A POMPA DI CALORE THERMOGHEOS

Dettagli

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web Nte Legali - Mdalità e cndizini di utilizz del sit web Chiunque acceda utilizzi quest sit web accetta senza restrizini di essere vinclat dalle cndizini qui specificate. Se nn le accetta nn intende essere

Dettagli

Combinatore NCT25G * + NEXTtec NCT25G 14:30 01/01/12 2 ABC 3 DEF 5 JKL 6 MNO 4 GHI 8 TUV 9WXYZ 7PQRS DEL # P

Combinatore NCT25G * + NEXTtec NCT25G 14:30 01/01/12 2 ABC 3 DEF 5 JKL 6 MNO 4 GHI 8 TUV 9WXYZ 7PQRS DEL # P PW NEXTtec NCT25G 14:30 01/01/12 mem gsm pstn 1 2 ABC 3 DEF DEL 4 GHI 5 JKL 6 MNO 7PQRS 8 TUV 9WXYZ * + 0 # P Cmbinatre NCT25G Cmbinatre NCT25G IST7000010 Versine 3.0 Data 07/2012 Cmbinatre NCT25G IST7000010

Dettagli

Stato della Base Informativa di Progetto

Stato della Base Informativa di Progetto Dipartiment per la prgrammazine e la gestine delle risrse umane, finanziarie e strumentali Direzine generale per gli studi, la statistica e i sistemi infrmativi Uffici II Stat della Base Infrmativa di

Dettagli

DIPARTIMENTO 57123 LIVORNO

DIPARTIMENTO 57123 LIVORNO COMUNE DI LIVORNO DIPARTIMENTO Prgrammazine Ecnmic Finanziaria Prvveditrat Uffici Ecnmat 57123 LIVORNO P.zza del Municipi 1 Tel. 0586-820295 fax 0586 820574 e-mail: ecnmat@cmune.livrn.it Cd. Fiscale e

Dettagli

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai

Procedura operativa per l'organizzazione del servizio alternativo di fornitura gas mediante carri bombolai Prcedura perativa per l'rganizzazine del servizi alternativ di frnitura gas mediante carri bmblai La presente prcedura descrive le mdalità di attivazine e di ergazine del servizi alternativ di frnitura

Dettagli

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009 Istitut Nazinale Previdenza Sciale INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per

Dettagli

Specifiche tecniche. Fax Server INTRODUZIONE LA SOLUZIONE. Allegato

Specifiche tecniche. Fax Server INTRODUZIONE LA SOLUZIONE. Allegato Allegat Fax Server 1 Specifiche tecniche INTRODUZIONE Il fax è ancra un imprtante e mlt utilizzat strument di cmunicazine: le sue caratteristiche di immediatezza, efficienza, affidabilità, accettazine

Dettagli

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118

CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD. Tipo Ente: Asl. Ufficio: Assistenza 118. Servizio: Servizio 118 CASSETTA DEGLI ATTREZZI STANDARD Tip Ente: Asl Uffici: Assistenza 118 Servizi: Servizi 118 INDICE Smmari 1 OGGETTO E CONTENUTI... 3 1.1 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO OGGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION... 4 1.2

Dettagli