C.A.P TEL.0782/ P.I ********************** UNITA' OPERATIVA SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C.A.P.08033 - TEL.0782/802013-802118 - P.I.00159990910 ********************** UNITA' OPERATIVA SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE"

Transcript

1 COMUNE DI ISILI PROVINCIA DI CAGLIARI C.A.P TEL.0782/ P.I ********************** UNITA' OPERATIVA SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE Tel /67 fax e mail - servizi pec: OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER ACQUISIRE MANIFESTAZIONI D INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E DEI SERVIZI TUTELARI. IL RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI SOCIALI in esecuzione alla propria determinazione n. 91 del 11 settembre 2015 RENDE NOTO Che il Comune di Isili intende acquisire manifestazioni di interesse per procedere all affidamento del SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E DEI SERVIZI TUTELARI. Il presente avviso è da intendersi finalizzato esclusivamente alla ricezione di manifestazioni d interesse per favorire la partecipazione e consultazione di soggetti potenzialmente interessati, in possesso dei requisiti di seguito descritti, in alcun modo vincolante per l Ente. Con il presente avviso non è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale, paraconcorsuale e, pertanto, non sono previste graduatorie, attribuzioni di punteggio o altre classificazioni di merito. Il presente avviso non costituisce un invito a offrire, né un offerta al pubblico o promessa al pubblico. Le manifestazioni d interesse hanno soltanto lo scopo di comunicare al Comune di Isili la disponibilità a essere invitati a presentare offerta. 1. OGGETTO: gestione del servizio di "ASSISTENZA DOMICILIARE E DEI SERVIZI TUTELARI". Il servizio di Assistenza Domiciliare ha le seguenti finalità: - consentire alla persona anziana di conservare autonomia di vita, nella propria abitazione, nel proprio ambiente familiare e sociale, in tutti quei casi in cui venga a trovarsi nell impossibilità di provvedere completamente a se stessa o venga a trovarsi in uno stato di necessità che comprometta la normale continuazione della propria vita familiare; - consentire il mantenimento il sostegno e la ricostruzione della rete delle relazioni sociali e familiari, per evitare l isolamento della persona anziana; - consentire la conservazione, il sostegno e il recupero, ove possibile, dell autonomia personale; - favorire, dove possibile, la dimissione da istituti ed ospedali e\o prevenire il ricorso a strutture residenziali; - favorire l integrazione ed il collegamento tra servizi socio-sanitari, in grado di concorrere all autonomia della persona; 1

2 - sostenere il nucleo familiare che presenta al suo interno una persona anziana. L Assistenza Domiciliare Anziani ha le seguenti attività specifiche, pur non esaustive nell elencazione: - cura ed igiene (totale o parziale) della persona; - vestizione della persona; - prestazioni igienico-sanitarie di semplice attuazione quando queste siano complementari alle attività sanitarie (mobilizzazione, massaggi e frizioni per prevenire piaghe da decubito, misurazione della temperatura corporea, ecc.,) che non siano riservate a competenze specifiche di altre figure professionali; - effettuazione della spesa, preparazione e somministrazione dei pasti, nel caso di anziano solo o sulla base di progetto specifico del Servizio Sociale; - cura delle condizioni igieniche dell alloggio e degli arredi per situazioni particolari valutate dal Servizio Sociale (comuni attività domestiche, pulizia e riordino della casa, cambio della biancheria, lavori di piccolo bucato, stiro e cucito, pulizie periodiche più approfondite sempre nei limiti delle prescrizioni normative sulla sicurezza dei lavoratori); - svolgimento di pratiche amministrative (quali, a titolo esemplificativo, esenzioni ticket, pratiche presso il Comune, etc.); - svolgimento di piccole commissioni (quali, a titolo esemplificativo, acquisto farmaci, pagamenti bollette, etc.); - eventuale accompagnamento (utilizzando servizi di trasporto pubblici o a pagamento) presso presidi e servizi per il disbrigo di pratiche varie e/o per prestazioni sanitarie; interventi finalizzati a contrastare situazioni di emarginazione e a favorire rapporti sociali - rapporti con il medico di medicina generale e con i servizi sanitari e socio-sanitari; Semplici prestazioni di cura (in collaborazione con i familiari, se esistenti o con un infermiere delle cure domiciliari o con il medico di medicina generale): rilevamento della temperatura, sostegno/vigilanza per la corretta assunzione della terapia farmacologia; 2. DURATA DEL SERVIZIO: La durata presunta è a decorrere dal 19 OTTOBRE 2015, fino al 30 GIUGNO 2018 e comunque fino ad esaurimento delle ore previste nell appalto. Resta inteso che l Amministrazione si riserva la facoltà di applicare le procedure disciplinate ai sensi dell art. 57 del D.lgs 163/ 2006 e ss.mm.ii. comma 5 lettera a) e lettera b), che prevedono, rispettivamente: - la facoltà, per l Amministrazione, di procedere all affidamento di Servizi complementari, non compresi nel progetto iniziale né nel contratto iniziale, che a seguito di una circostanza imprevista siano divenuti necessari per l esecuzione dei Servizi oggetto dell appalto; - la possibilità, per l Amministrazione, di affidare nuovi servizi, mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara per un periodo massimo di due anni, successivamente alla stipula del contratto - consistenti nella ripetizione di servizi analoghi già affidati all'operatore economico aggiudicatario del contratto iniziale, conformemente al progetto oggetto del capitolato d appalto, - ed inoltre, la possibilità, per l Amministrazione, di riservarsi il ricorso alla proroga tecnica del Servizio, da intendersi come acquisizione in economia di servizi agli stessi patti, prezzi e condizioni del contratto scaduto, nelle more dello svolgimento delle ordinarie procedure di scelta del contraente, nella misura strettamente necessaria. 3. IMPORTO COMPLESSIVO DELL APPALTO ,00 + Iva se dovuta - - importo oneri sicurezza ( ) = zero ; 4. PROCEDURA DI GARA: La successiva procedura di gara avverrà sulla base dell art. 20 E 27 del D.L.gs 163/2006 e s.m.i, secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. 2

3 5. PERSONALE: Il servizio dovrà essere garantito dalla Ditta appaltatrice mediante: -FIGURA PROFESSION ALE QUANTIT A TITOLO DI STUDIO TOTALE ORE ESPERIENZA RICHIESTA coordinatore 1 Operatore socio-sanitario minimo 2 Laurea magistrale in servizio sociale oppure in psicologia oppure pedagogia vecchio ordinamento Qualifica riconosciuta dalla Regione Autonoma della Sardeegna N 5 anni di attività di coordinamento di servizio di assistenza domiciliare N 3 anni di servizio identico svolto in servizi di assistenza domiciliare comunale Assistente familiare minimo almeno 1 anno in servizi di assistenza domiciliare comunale 6. SOGGETTI AMMESSI: Sono ammessi a partecipare alla procedura selettiva i soggetti di cui all art. 34 del D. Lgs 163/2006 singoli o consorziati, ovvero che intendano consorziarsi ai sensi dell art. 37 c. 8 del D. Lgs. 163/2006, che gestiscano Servizi di Assistenza Domiciliare. L impresa che intenda partecipare alla gara ha la facoltà di avvalersi dei requisiti di carattere economico, finanziario, tecnico e organizzativo di un'altra impresa (ausiliaria), con la quale abbia o possa avere un rapporto definito o definibile con strumenti contrattuali o di garanzia o di altra natura. Le ditte interessate alla procedura in parola, pena l esclusione, devono possedere i seguenti requisiti: - Assenza delle cause ostative alla partecipazione alle gare pubbliche di cui all art. 38 del D.Lvo n. 163/2006; - Iscrizione alla CCIAA per l espletamento del servizio di cui trattasi; - Per le Cooperative sociali iscrizione all Albo Regionale delle Cooperative; - Capacità economica e finanziaria da dimostrare mediante dichiarazione concernente il fatturato globale d impresa realizzato negli ultimi tre esercizi ( ) di importo medio non inferiore ad Euro ,00 annuali; - Capacità tecnico-organizzativa e professionale da dimostrare mediante: a) presentazione dell elenco dei principali servizi di assistenza domiciliare prestati per conto di pubbliche amministrazioni negli ultimi tre anni ( ) che costituisce il limite temporale minimo per poter presentare la manifestazione d interesse; b) possesso dei requisiti riguardanti il personale richiesto; - Aver svolto nell ultimo triennio (2012/2013/2014 ) tre servizi, di durata almeno annuale, identici ( assistenza domiciliare persone anziane e/o non autosufficienti ) a quelli del presente appalto, per conto di Amministrazioni Pubbliche; - Possedere i mezzi, i materiali e il personale richiesti per l espletamento del Servizio, tali da garantire la continuità dello stesso anche a fronte di imprevisti. In base alle previsioni contenute dall art. 46, comma 1-bis del D.lgs. n. 163/2006 s.m.i., la Stazione Appaltante escluderà i concorrenti dalla procedura di gara nel caso in cui gli stessi non rispettino le prescrizioni previste dal D.Lgs. n. 163/2006 s.m.i., dal d.p.r. n. 207/2010 s.m.i. e da altre disposizioni di leggi vigenti nonché nei seguenti casi: - qualora vi sia incertezza assoluta sul contenuto o sulla provenienza della manifestazione d interesse; 3

4 - per difetto di sottoscrizione o di altri elementi essenziali dell istanza; - mancanza di integrità del plico contenente la domanda di partecipazione; - per altre irregolarità relative alla chiusura del plico, tale da far ritenere, secondo le circostanze concrete che sia stato violato il principio di segretezza. Troverà applicazione quanto previsto dal combinato disposto dell art. 38, comma 2-bis e dell art. 46, comma 1-ter del D.Lgs. n. 163/2006 in merito alla possibilità di regolarizzare la mancanza, l incompletezza ed ogni altra irregolarità essenziale degli elementi e delle dichiarazioni sostitutive previste dal medesimo articolo 38. In caso di raggruppamenti temporanei e consorzi di concorrenti, se il concorrente partecipa alla presente selezione come mandatario di raggruppamento temporaneo d impresa non costituito, lo deve specificare nella domanda e si impegna a costituirlo con gli operatori economici che vanno indicati (indicare le imprese mandanti e specificare le parti di servizio che saranno svolte da mandanti e mandataria) Il presente avviso, ai sensi anche di quanto indicato dal documento interpretativo della Commissione Europea , è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni di interesse per favorire la partecipazione e la consultazione del maggior numero di operatori economici in modo non vincolante per l'ente. Le manifestazioni di interesse hanno l'unico scopo di comunicare all'ente la disponibilità ad essere invitati a presentare offerta. Con il presente avviso non è indetta alcuna procedura di gara per l affidamento concorsuale o paraconcorsuale e non sono previste graduatorie di merito o attribuzione di punteggi; si tratta semplicemente di un'indagine conoscitiva finalizzata all'individuazione di operatori economici da consultare nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, imparzialità, parità di trattamento, trasparenza, proporzionalità ai sensi dell'art. 27 del D.Lvo 163/2006 e s.m.i.. L'Ente, per rispettare il principio di proporzionalità, rapportato anche all entità del servizio, si riserva di individuare i soggetti idonei, ai quali sarà richiesto, con lettera di invito, di presentare offerta. Nel caso pervenga una sola manifestazione di interesse, l Amministrazione si riserva la facoltà di effettuare la procedura di gara con l unico concorrente o di integrare l elenco con imprese di propria fiducia. L'Ente si riserva altresì di sospendere, modificare o annullare la procedura relativa al presente avviso esplorativo e di non dar seguito all'indizione delle successive fasi di gara per l'affidamento del servizio. 7. FINANZIAMENTO: Fondo Unico Bilancio Comunale. 8. ISTANZA DI PARTECIPAZIONE: Chi è interessato a partecipare alla procedura di affidamento dovrà far pervenire a questa sede apposita istanza in carta libera di cui all allegato A, sottoscritta dal legale rappresentante dell impresa con allegato un documento di riconoscimento pena l esclusione; Il plico contenente la documentazione richiesta deve pervenire tramite la PEC: entro il termine perentorio, pena l esclusione delle ore 13,00 del giorno 18 settembre 2015 all indirizzo Nella pec deve essere indicato come oggetto: MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER GESTIONE SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE. Il recapito tempestivo dell istanza rimane ad esclusivo rischio del mittente. La mancata presentazione dell istanza secondo le modalità indicate precedentemente comporterà l esclusione del concorrente dalla successiva gara. Il presente avviso è da intendersi come mero procedimento preselettivo, non vincolante per l Amministrazione Comunale, finalizzato alla raccolta di manifestazioni di interesse da parte delle ditte; Tutte le successive comunicazioni con l imprese partecipanti alla presente manifestazione avverranno esclusivamente tramite posta elettronica certificata (pec) comunicate con l istanza di partecipazione. I soggetti ritenuti idonei saranno invitati alla successiva procedura di gara che sarà effettuata ai sensi degli artt. 20 e 27 del D.Lgs 163/2006, secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa, 4

5 nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità, trasparenza e rotazione. In particolare: Alla scadenza del termine previste dal presente avviso, la stazione appaltante redigerà un elenco di aspiranti candidati sulla base delle istanze pervenute nei termini e con il possesso dei requisiti; A ciascuna ditta inclusa nell elenco verrà attribuito un numero di riferimento; La corrispondenza tra la denominazione della ditta e numero attribuito non verrà divulgata; Il numero verrà segnalato esclusivamente all impresa tramite posta certificata, e dovrà essere conservata dalla medesima segretamente e non divulgato. Nel caso pervenga una sola manifestazione di interesse, l Amministrazione si riserva la facoltà di effettuare la procedura negoziata con l unico concorrente o di integrare l elenco con imprese di propria fiducia. L Ente si riserva altresì di sospendere, modificare o annullare la procedura relativa al presente avviso esplorativo e di non dar seguito all indizione della successiva gara per l affidamento del servizio. Resta inteso che la documentazione allegata all istanza di partecipazione non costituisce prova di possesso dei requisiti generali e speciali richiesti per l affidamento del servizio che invece dovrà essere dichiarato ed accertato da questa stazione appaltante in occasione della procedura in cottimo fiduciario. Successivamente la stazione appaltante inviterà, tramite P.E.C., alla procedura di gara le ditte che hanno presentato istanza ein possesso dei requisiti.. 9. CASI DI CANCELLAZIONE DALL ELENCO: Si procederà alla cancellazione dall elenco delle ditte, fra l altro, nei seguenti casi: - sopravvenuta mancanza di uno dei requisiti previsti per l inclusione nell elenco; - quando l'iscritto sia incorso in accertata grave negligenza o malafede nella esecuzione della prestazione ovvero sia soggetto a procedura di liquidazione o cessi l'attività; - irrogazione di penali da parte dell ente in precedenti rapporti instaurati; - mancata ottemperanza alla vigente normativa antimafia; - cessazione dell attività; - divulgazione da parte della Ditta del proprio numero di iscrizione nell elenco. Il trattamento dei dati inviati dai soggetti interessati si svolgerà conformemente alle disposizioni contenute nel D.Lgs. 196/2003 per finalità unicamente connesse alla procedura di affidamento del servizio. Responsabile del Procedimento: Dott.ssa Rita Muscu (Tel ). Per informazioni scrivere a Il presente avviso è pubblicato all albo pretorio on-line dell Ente e sul sito della Regione Autonoma della Sardegna, sezione "Atti soggetti esterni". Isili lì 11/09/2015 Il responsabile del procedimento dott.ssa Rita Muscu 5

OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER ACQUISIRE MANIFESTAZIONI D INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER ACQUISIRE MANIFESTAZIONI D INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA COMUNE DI ISILI PROVINCIA DI CAGLIARI C.A.P.08033 - TEL.0782/802013-802118 - P.I.00159990910 ********************** UNITA' OPERATIVA SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE Tel 0782 80446/67 fax 0782 804469

Dettagli

COMUNE DI CASTELSARDO PROVINCIA DI SASSARI

COMUNE DI CASTELSARDO PROVINCIA DI SASSARI COMUNE DI CASTELSARDO PROVINCIA DI SASSARI Sede Centrale - Via V. Emanuele n. 2 - tel. 079/478400 - fax 079/478481 - e-mail: ragioneria@comune.castelsardo.ss.it Ufficio Finanziario AVVISO ESPLORATIVO PER

Dettagli

C.A.P.08033 - TEL.0782/802013-802118 - P.I.00159990910 ********************** PLUS SARCIDANO E BARBAGIA DI SEULO

C.A.P.08033 - TEL.0782/802013-802118 - P.I.00159990910 ********************** PLUS SARCIDANO E BARBAGIA DI SEULO COMUNE DI ISILI PROVINCIA DI CAGLIARI C.A.P.08033 - TEL.0782/802013-802118 - P.I.00159990910 ********************** PLUS SARCIDANO E BARBAGIA DI SEULO UNITA' OPERATIVA SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE COMUNE DI ROVIGO Settore OO.PP./Sezione Amministrativa Piazza Vittorio Emanuele II, n.1-45100 Rovigo Telefono 0425/2061 Telefax: 0425/206255 e-mail: gare.lavoripubblici@comune.rovigo.it, pec: lavoripubblici.comune.rovigo@pecveneto.it

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA C O M U N E D I T A R A N T O DIREZIONE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA ED ECONOMICO PATRIMONIALE Gestione Servizi Entrate Tributarie Servizio Tarsu Via Plinio, 16-1 piano AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO

Dettagli

C o m u n e d i S a r r o c h Provincia di Cagliari

C o m u n e d i S a r r o c h Provincia di Cagliari C o m u n e d i S a r r o c h Provincia di Cagliari SETTORE AMMINISTRATIVO PUBBLICA ISTRUZIONE AVVISO PUBBLICO AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL'AFFIDAMENTO DI: LAVORI EDILIZI - CATEGORIA OG1 LAVORI STRADALI - CATEGORIA OG3

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL'AFFIDAMENTO DI: LAVORI EDILIZI - CATEGORIA OG1 LAVORI STRADALI - CATEGORIA OG3 COMUNE DI VALENZA (Provincia di Alessandria) Via Pellizzari 2 15048 VALENZA (AL) Tel. 0131949111 Fax 0131949275 Sito internet www.comune.valenza.al.it E-mail comune@cert.comune.valenza.al.it AVVISO ESPLORATIVO

Dettagli

C.A.P.08033 - TEL.0782/802013 0782/802118 - P.I.00159990910 UNITA' OPERATIVA SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE Plus Sarcidano Barbagia di Seulo

C.A.P.08033 - TEL.0782/802013 0782/802118 - P.I.00159990910 UNITA' OPERATIVA SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE Plus Sarcidano Barbagia di Seulo COMUNE DI ISILI PROVINCIA DI CAGLIARI C.A.P.08033 - TEL.0782/802013 0782/802118 - P.I.00159990910 UNITA' OPERATIVA SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE Plus Sarcidano Barbagia di Seulo OGGETTO: AVVISO

Dettagli

C.A.P.08033 - TEL.0782/802013 0782/802118 - P.I.00159990910 UNITA' OPERATIVA SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE Plus Sarcidano Barbagia di Seulo

C.A.P.08033 - TEL.0782/802013 0782/802118 - P.I.00159990910 UNITA' OPERATIVA SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE Plus Sarcidano Barbagia di Seulo COMUNE DI ISILI PROVINCIA DI CAGLIARI C.A.P.08033 - TEL.0782/802013 0782/802118 - P.I.00159990910 UNITA' OPERATIVA SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE Plus Sarcidano Barbagia di Seulo OGGETTO: AVVISO

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata, previa gara informale, per l affidamento della FORNITURA DI CARBURANTE PER IL PARCO MEZZI DELLA SOCIETÀ

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO TEMPORANEO DELL INCARICO DI ASSISTENTE IN AFFIANCAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ADEMPIMENTI AZIENDALI IN MATERIA DI IGIENE E SICUREZZA

Dettagli

Comune di Orune IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

Comune di Orune IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Prot.n. 806 del 24.02.2015 AVVISO PER L ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER L ESPLETAMENTO DI UNA PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DEGLI ARTICOLI 57 COMMA 6 E ARTICOLO 122 COMMA 7 DEL D. LGS. 163/2006

Dettagli

DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO TEMPORANEO PER L AZIENDA MULTISERVIZI FORTE DEI MARMI SRL

DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO TEMPORANEO PER L AZIENDA MULTISERVIZI FORTE DEI MARMI SRL AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per la conclusione di un accordo quadro con unico operatore per l affidamento del SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I L O N G A R E

C O M U N E D I L O N G A R E C O M U N E D I L O N G A R E Provincia di Vicenza PREMESSA AVVISO PER LA SELEZIONE DI COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO B) A CUI AFFIDARE IL SERVIZIO DI PULIZIA IMMOBILI COMUNALI PER IL PERIODO 01/07/2014 30/06/2017

Dettagli

Avviso esplorativo per manifestazione d interesse PIANO DI MARKETING

Avviso esplorativo per manifestazione d interesse PIANO DI MARKETING Pagina1/5 OGGETTO: AVVISO ESPLORATIVO PER ACQUISIRE MANIFESTAZIONI D INTERESSE IN MERITO ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI: PREDISPOSIZIONE, ASSISTENZA E REALIZZAZIONE DI UN PIANO

Dettagli

CONSORZIO DI BONIFICA DELLA SARDEGNA CENTRALE - NUORO

CONSORZIO DI BONIFICA DELLA SARDEGNA CENTRALE - NUORO AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Oggetto: Invito a partecipare alla procedura in economia per l affidamento, mediante cottimo fiduciario, del servizio di Responsabile del Servizio di Prevenzione

Dettagli

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari S E T T O R E S E R V I Z I S O C I A L I AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE, FINALIZZATO ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE IN

Dettagli

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari S E T T O R E S E R V I Z I S O C I A L I AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA

AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA ART. 1 - OGGETTO 1. Il Comune di Formigine e la Formigine

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per l affidamento del servizio di gestione Trasporti Disabili CDD Idro e Villanuova S/C Con il presente

Dettagli

Comune di San Michele Salentino

Comune di San Michele Salentino Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi SETTORE AA. GG. SERVIZI SOCIO-SCOLASTICI Via G. Pascoli, 1-72018 San Michele Salentino (BR) P. I.V.A. 00242750743 Cod. Fisc. 81002890747 Tel. 0831.966026

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE Prot. n. 8746 DEL 13.11.2014 AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE RIVOLTO ALLE COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO B E LORO CONSORZI EX ART. 5 L. 381/1991 PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

Dettagli

1 procedura di cottimo fiduciario per l'affidamento dei servizi di cui all' oggetto. j

1 procedura di cottimo fiduciario per l'affidamento dei servizi di cui all' oggetto. j AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata, previa gara informaie, per l'affidamento del "SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI AD USO UFFICIO, DEI MUSEI

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Basilica Santuario di SAN MICHELE ARCANGELO Via Reale Basilica, 127 71037 Monte Sant Angelo (FG) Codice Fiscale 83000850715 tel.: 0884 561150 - fax: 088 4568126 E.mail: info@santuariosanmichele.it AVVISO

Dettagli

CITTÁ DI CECCANO. P.I. 00278230602 Piazza Municipio, 1 03023 Ceccano (FR) 0775 6221 0775 622307 (infogiovani 0775 622341) fax 0775 622336

CITTÁ DI CECCANO. P.I. 00278230602 Piazza Municipio, 1 03023 Ceccano (FR) 0775 6221 0775 622307 (infogiovani 0775 622341) fax 0775 622336 CITTÁ DI CECCANO V SETTORE Servizio Pubblica Istruzione - Sez. Traporto Scolastico P.I. 00278230602 Piazza Municipio, 1 03023 Ceccano (FR) 0775 6221 0775 622307 (infogiovani 0775 622341) fax 0775 622336

Dettagli

CIG (SIMOG): 5826567B2F

CIG (SIMOG): 5826567B2F COMUNE DI TERRAVECCHIA Provincia di Cosenza Ufficio Tecnico Via Garibaldi, 18 87060 Terravecchia (Cs) Tel. 098397013 Fax 098397197 Email: ufftecterravecchia@tin.it www.comune.terravecchia.cs.it www.comunediterravecchia.info

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO INDAGINE DI MERCATO PER L AFFIDAMENTO TEMPORANEO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ALL INTERNO DI SIENA CASA SPA. IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Dettagli

L appalto avrà durata di 12 mesi, indicativamente dal 1 ottobre 2015 al 31 ottobre 2016.

L appalto avrà durata di 12 mesi, indicativamente dal 1 ottobre 2015 al 31 ottobre 2016. AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata, previa gara informale, per l affidamento del SERVIZIO DI GESTIONE DI APERTURA AL PUBBLICO, ACCOGLIENZA

Dettagli

COMUNE DI BARUMINI Provincia del Medio Campidano

COMUNE DI BARUMINI Provincia del Medio Campidano COMUNE DI BARUMINI Provincia del Medio Campidano Viale San Francesco, 3 c.a.p. 09021 Barumini tel. 070/9368024 fax 070/9368033 Email c o m u n e b a r u m i n i @ t i s c a l i. i t AVVISO GARA ESPLORATIVA

Dettagli

COMUNE DI NANTO. Provincia di Vicenza. Prot. 5141 Del 21/08/2015

COMUNE DI NANTO. Provincia di Vicenza. Prot. 5141 Del 21/08/2015 COMUNE DI NANTO Provincia di Vicenza Via Mercato, 43 36024 Nanto - 0444639033 fax 0444639065 Pec: nanto.vi@cert.ip-veneto.net 80005950243 P.I. 00534620240 Riferimenti Ufficio Personale unico Comuni di

Dettagli

COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari Via Daga 4, 09040 Selegas (CA) Telefono 070.985828 070.985343 Fax 070.985785 Sede: Via Daga 4 09040 Selegas tel.: 070.985828 fax: 070.985785 E mail: selegas01@tiscali.it

Dettagli

COMUNE DI CASTELVENERE

COMUNE DI CASTELVENERE Prot. N 4267 del 30/06/2014 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO per manifestazione d interesse all affidamento dei LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADA COMUNALE BACCALA tramite procedura negoziata ex art. 122 comma 7

Dettagli

AVVISO PUBBLICO SI RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO SI RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO VOLTO ALL ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A PARTECIPARE A SUCCESSIVA ED EVENTUALE PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE BILANCIO, CONTROLLO CONTABILE,

Dettagli

AVVISO PER MANIFESTAZIONE INTERESSE A PROCEDURA DI CONCESSIONE MUTUO AVVISO ESPLORATIVO

AVVISO PER MANIFESTAZIONE INTERESSE A PROCEDURA DI CONCESSIONE MUTUO AVVISO ESPLORATIVO AVVISO ESPLORATIVO RICHIESTA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO FINANZIARIO DI CONCESSIONE DI MUTUO DESTINATO AL FINANZIAMENTO DI INVESTIMENTI

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DI CAGLIARI Prot. N. 15238 del 08/10/2014 AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE (RSPP) FINALIZZATO AL COORDINAMENTO DELLE ATTIVITA

Dettagli

APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA A SOGGETTI DISABILI RESIDENTI NEL COMUNE DI MORROVALLE (MC) (CIG N 5238342092)

APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA A SOGGETTI DISABILI RESIDENTI NEL COMUNE DI MORROVALLE (MC) (CIG N 5238342092) MORROVALLE SERVIZI S.R.L. APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SCOLASTICA A SOGGETTI DISABILI RESIDENTI NEL COMUNE DI MORROVALLE (MC) (CIG N 5238342092) Art. 20 Allegato IIB D.lgs. n 163/2006

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE PERITO LEVI

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE PERITO LEVI ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE PERITO LEVI Via E. Perito, 20 84025 EBOLI (SA) - C.M. SAIS059003 Cod. fiscale 91053310651 - mail sais059003@istruzione.it Con sezioni associate: Liceo Classico SAPC05901A

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO PROT. 16378 DEL 06-12-2011 COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura biennale di gas speciali e azoto liquido

Dettagli

1.1 DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

1.1 DENOMINAZIONE E INDIRIZZO UFFICIALE DELL AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE AVVISO PER LA FORMAZIONE DELL ELENCO PER IL 2011 DEGLI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI IN ECONOMIA SOTTO SOGLIA (ex artt. 125 e 122, comma 7-bis D. Lgs. 163/2006 e s.m.i) 1.1 DENOMINAZIONE

Dettagli

GRUPPO TORINESE TRASPORTI S.p.A. Corso Turati 19/6 - Torino Tel. 011/5764.1 - Telefax 011/5764.330 - Sito Internet: www.gtt.to.it APPALTO GTT N. 138/2012 - SETTORI SPECIALI QUALIFICAZIONE PER SERVIZI DI

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO PUBBLICO

AVVISO ESPLORATIVO PUBBLICO C O M U N E D I P A L M A C A M P A N I A P R O V I N C I A D I N A P O L I Via Municipio, 74 tel. 081/8207447 - fax 081/8246065 Ufficio Tecnico - Settore V Mail: utcprotezionecivile@comune.palmacampania.na.it

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI

COMUNE DI FOGGIA SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI COMUNE DI FOGGIA SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA PARTECIPAZIONE AD UNA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SUPPORTO TECNICO, AMMINISTRATIVO, ECONOMICO E

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Visto il D.Lgs. 163/2006, in particolare l articolo 125 SI RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO. Visto il D.Lgs. 163/2006, in particolare l articolo 125 SI RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DI LINEE DI CREDITO FINALIZZATE AL SOSTEGNO DELLA LOCAZIONE DI IMMOBILI AD USO ABITATIVO A FAVORE DI CITTADINI RESIDENTI NEL

Dettagli

COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari Via Daga 4, 09040 Selegas (CA) Telefono 070.985828 0707.985343 Fax 070.985785 Sede: Via Daga 4 09040 Selegas tel.: 070.985828 fax: 070.985785 E mail: selegas.ing@tiscali.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PROGETTO DI RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE URBANA DEL CONVENTO DEI DOMENICANI PER LA CREAZIONE DI UN POLO CULTURALE

AVVISO PUBBLICO PROGETTO DI RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE URBANA DEL CONVENTO DEI DOMENICANI PER LA CREAZIONE DI UN POLO CULTURALE Prot. n. 2389 del 29.07.2015 AVVISO PUBBLICO PROGETTO DI RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE URBANA DEL CONVENTO DEI DOMENICANI PER LA CREAZIONE DI UN POLO CULTURALE MANIFESTAZIONE D INTERESSE A PROCEDURA NEGOZIATA

Dettagli

C O M U N E D I D E R U T A

C O M U N E D I D E R U T A C O M U N E D I D E R U T A PROVINCIA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO PRESELEZIONE DI FIGURE PROFESSIONALI DA AMMETTERE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PER LE FUNZIONI DI PROJECT MANAGER

Dettagli

(ai sensi dell articolo 124 comma 6 lett. c) del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.) SI RENDE NOTO

(ai sensi dell articolo 124 comma 6 lett. c) del D.Lgs. 163/2006 e ss.mm.ii.) SI RENDE NOTO AVVISO PUBBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENZA ORGANIZZATIVA PER L ENPAP DELLA DURATA DI 5 MESI CIG. N. 5709193F17 (ai sensi dell articolo 124 comma 6 lett.

Dettagli

CITTÀ DI CARBONIA. PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS Ufficio Appalti & Contratti MANIFESTAZIONE DI INTERESSE N. 3 DI 6 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

CITTÀ DI CARBONIA. PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS Ufficio Appalti & Contratti MANIFESTAZIONE DI INTERESSE N. 3 DI 6 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO CITTÀ DI CARBONIA PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS Ufficio Appalti & Contratti MANIFESTAZIONE DI INTERESSE N. 3 DI 6 AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO FINALIZZATO ALL INDAGINE DI MERCATO PER L ACQUISIZIONE DI

Dettagli

pec: aid@postacert.difesa.it DIREZIONE GENERALE

pec: aid@postacert.difesa.it DIREZIONE GENERALE AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE FINALIZZATA ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI CONSULENZA FISCALE, TRIBUTARIA, AMMINISTRATIVA E CONTABILE. Premessa Si rende noto che intende

Dettagli

Requisiti di ordine generale - ai sensi dell art. 38 del D.lgs. 163/2006 e s.m.i.

Requisiti di ordine generale - ai sensi dell art. 38 del D.lgs. 163/2006 e s.m.i. Prot. 1744 del 16/04/2013 AVVISO PUBBLICO - INDAGINE DI MERCATO PER L'INDIVIDUAZIONE DI DITTE DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON MANUTENZIONE IGIENICO SANITARIA DI BAGNI

Dettagli

Unione di Comuni Verona Est

Unione di Comuni Verona Est Unione di Comuni Verona Est Tra i Comuni di Belfiore, Caldiero, Colognola ai Colli, Illasi e Mezzane di Sotto Piazzale Trento, 2 37030 - Colognola ai Colli Vr CF e P. IVA 03273550230 Tel. 045-7652305 Fax

Dettagli

C O M U N E d i P O L I S T E N A (Provincia di Reggio Calabria)

C O M U N E d i P O L I S T E N A (Provincia di Reggio Calabria) C O M U N E d i P O L I S T E N A (Provincia di Reggio Calabria) Via G. Lombardi c.a.p. 89024 - P.I. 00232920801 tel. 0966/939601 Fax 0966/931155 ***** Ripartizione Gare e Contratti Provveditorato Servizi

Dettagli

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE

COMUNE DI MANIAGO ASSOCIAZIONE INTERCOMUNALE DELLE VALLI DELLE DOLOMITI FRIULANE Prot. 17959 Maniago, 01.07.2015 AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO per l individuazione dei soggetti da invitare alla procedura negoziata per l affidamento dei lavori di RIQUALIFICAZIONE E COMPLETAMENTO

Dettagli

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE PROVINCIA DI VARESE Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici PIAZZA MAUCERI, N. 12 2104 VENENGONO SUPERIORE Tel: 0331/828447 Fax 0331/827314 e-mail ufficiotecnico@comune.venegonosuperiore.va.it

Dettagli

COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELEGAS Provincia di Cagliari Via Daga 4, 09040 Selegas (CA) Telefono 070.985828 0707.985343 Fax 070.985785 Sede: Via Daga 4 09040 Selegas tel.: 070.985828 fax: 070.985785 E mail: selegas.ing@tiscali.it

Dettagli

CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) tel. 02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi.

CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) tel. 02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi. CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) tel. 02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi.it 1. E indetta asta pubblica secondo il criterio dell offerta economicamente

Dettagli

Città di Melegnano (Città Metropolitana di Milano)

Città di Melegnano (Città Metropolitana di Milano) Città di Melegnano (Città Metropolitana di Milano) Area Governo del Territorio PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DI STUDIO TECNICO RELATIVO ALLA INDIVIDUAZIONE E QUANTIFICAZIONE PRELIMINARE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO Azienda ULSS 12 Veneziana BANDO DI GARA. Procedura aperta per l affidamento del servizio di trasporto su gomma di

REGIONE DEL VENETO Azienda ULSS 12 Veneziana BANDO DI GARA. Procedura aperta per l affidamento del servizio di trasporto su gomma di REGIONE DEL VENETO Azienda ULSS 12 Veneziana BANDO DI GARA Procedura aperta per l affidamento del servizio di trasporto su gomma di persone disabili. I.1) Regione del Veneto Azienda ULSS 12 Veneziana Via

Dettagli

C O M U N E D I S I N I

C O M U N E D I S I N I C O M U N E D I S I N I Provincia di Oristano Via Pozzo n. 25 - C.A.P. 09090 - Tel. 0783/936000 - - Telefax 0783/936181 - P. IVA 00495220956 - Cod. Fisc. 80007200951 E-Mail ufftecsini@tiscalinet.it UFFICIO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA CONSORZIO INDUSTRIALE PROVINCIALE DELL OGLIASTRA AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI DI CUI ALLA PARTE II TITOLO II CONTRATTI

Dettagli

COMUNE DI CANARO. Provincia di Rovigo Ufficio Tecnico Comunale IL COMUNE DI CANARO RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI CANARO. Provincia di Rovigo Ufficio Tecnico Comunale IL COMUNE DI CANARO RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO IL COMUNE DI CANARO RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO Oggetto: indagine di mercato per la ricerca, individuazione e selezione di operatori economici da invitare alla procedura negoziata senza previa pubblicazione

Dettagli

SCADENZA 21/11/2014 ore 12,00

SCADENZA 21/11/2014 ore 12,00 C O M U N E D I G A L L O D O R O P r o v. d i M e s s i n a p.zza S. Maria 1-98030 Gallodoro (ME) - tel e fax 0942 37101 email: info@comune.gallodoro.me.gov.it cod. fisc 87000430832 P.IVA 00465190833

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO

AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DEI LAVORI DI "INTERVENTO DI

Dettagli

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs.

AREA TECNICA. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA (ai sensi dell art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, del vigente D.Lgs. 163/2006) Per l appalto dei lavori di Riqualificazione urbanistica delle aree periferiche

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it Prot. 7646/C14 Cesena, lì 16 novembre 2012 Codice G.I.G. 4708872C17 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Bando n. 6/2012 Questa Istituzione

Dettagli

PROT. N.2485 c 14 CATANIA 3-5-14

PROT. N.2485 c 14 CATANIA 3-5-14 PROT. N.2485 c 14 CATANIA 3-5-14 AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DI DURATA TRIENNALE

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE

AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE AVVISO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI DUE DILIGENCE IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITÀ DI CONTROLLO PARTECIPAZIONI SOCIETARIE SISTEMA INFORMATIVO PREMESSO che la Provincia di Imperia intende

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

DIRETTIVA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ATTINENTI ALL ARCHITETTURA ED ALL INGEGNERIA, ANCHE INTEGRATA, DI IMPORTO COMPLESSIVO PRESUNTO INFERIORE A 100

DIRETTIVA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ATTINENTI ALL ARCHITETTURA ED ALL INGEGNERIA, ANCHE INTEGRATA, DI IMPORTO COMPLESSIVO PRESUNTO INFERIORE A 100 DIRETTIVA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ATTINENTI ALL ARCHITETTURA ED ALL INGEGNERIA, ANCHE INTEGRATA, DI IMPORTO COMPLESSIVO PRESUNTO INFERIORE A 100.000,00 EURO, OGNI ONERE ESCLUSO. (Decreto Rettorale

Dettagli

Settore: - LAVORI PUBBLICI PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - URBANISTICA AVVISO PUBBLICO

Settore: - LAVORI PUBBLICI PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - URBANISTICA AVVISO PUBBLICO PUBBLICATO ALL ALBO PRETORIO DAL 16/12/2015 AL 30/12/2015 COMUNE DI ORROLI Via Cesare Battisti, 25 08030 Orroli (CA) Codice Fiscale: 00161690912 - Partita IVA 00161690912 Centralino: 0782 847006 - Fax:

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI. C:\Users\rodania\AppData\Local\Temp\Avviso pubblico incarichi professionisti.

COMUNE DI POGGIBONSI SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI. C:\Users\rodania\AppData\Local\Temp\Avviso pubblico incarichi professionisti. COMUNE DI POGGIBONSI Piazza Cavour, n. 2 Tel. 0577 / 9861 53036 POGGIBONSI Fax 0577/ 986361 codice fiscale 00097460521 Fax 0577/986329 Email operepubbliche@comune.poggibonsi.si.it SETTORE LAVORI PUBBLICI

Dettagli

entro e non oltre le ore 12:00 del 28/11/2011,

entro e non oltre le ore 12:00 del 28/11/2011, PROT. N. 12093 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL'INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO

Dettagli

DISTRETTO SOCIO-SANITARIO D.11

DISTRETTO SOCIO-SANITARIO D.11 DISTRETTO SOCIO-SANITARIO D.11 Bompensiere Milena Marianopoli Serradifalco Montedoro ASP n 2 Comune capofila - San Cataldo Piazza Papa Giovanni XXIII 93017 - SAN CATALDO Tel. 0934/511217 Fax. 0934/511310

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

34170 Gorizia - Corso Italia, 55-0481385218 fax 0481385330 - cod. Fisc e P.IVA 00123060311

34170 Gorizia - Corso Italia, 55-0481385218 fax 0481385330 - cod. Fisc e P.IVA 00123060311 34170 Gorizia - Corso Italia, 55-0481385218 fax 0481385330 - cod. Fisc e P.IVA 00123060311 AVVISO PUBBLICO per la formazione di un elenco di imprese da invitare ad una procedura negoziata senza previa

Dettagli

Intervento Scheda 4 Riqualificazione area sportiva Gerbi A.1.5 Riqualificazione campo scuola. AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO

Intervento Scheda 4 Riqualificazione area sportiva Gerbi A.1.5 Riqualificazione campo scuola. AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO Per manifestazione di interesse all affidamento di lavori pubblici tramite procedura negoziata senza previa pubblicazione di bando di gara ex artt. 122, comma 7, e art. 57,

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO (PROVINCIA DI FIRENZE) Via Lamarmora n. 34 Tel: 0571/2681 Telefax: 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.it

COMUNE DI FUCECCHIO (PROVINCIA DI FIRENZE) Via Lamarmora n. 34 Tel: 0571/2681 Telefax: 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.it COMUNE DI FUCECCHIO (PROVINCIA DI FIRENZE) Via Lamarmora n. 34 Tel: 0571/2681 Telefax: 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.it S E T T O R E n. 3 ASSETTO DEL TERRITORIO LAVORI PUBBLICI Servizio Amministrativo

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37, e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta al prezzo più basso ai sensi dell art. 82 del

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 In esecuzione delle deliberazioni di Giunta Comunale n. n. 148 del 17 settembre 2014

Dettagli

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DELLE IMPRESE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE

Dettagli

Prot. n. 6434/D4 Torino, 09/11/2015

Prot. n. 6434/D4 Torino, 09/11/2015 Prot. n. 6434/D4 Torino, 09/11/2015 CASSA DI RISPARMIO DI ASTI SPA (C.R. ASTI) Via Nizza, 162-10126 Torino BANCA CARIGE ITALIA SPA Via Genova, 112/B - 10126 Torino BANCA DEL PIEMONTE SPA Via Nizza, 166-10126

Dettagli

Ristrutturazione Campanile di Castiglione

Ristrutturazione Campanile di Castiglione DISCIPLINARE DI GARA Ristrutturazione Campanile di Castiglione Il presente disciplinare costituisce integrazione al bando di gara relativamente alle procedure di appalto, ai requisiti e modalità di partecipazione

Dettagli

Bando di gara d appalto a procedura ristretta accelerata C.I.G. n. 0293732B4D

Bando di gara d appalto a procedura ristretta accelerata C.I.G. n. 0293732B4D Bando di gara d appalto a procedura ristretta accelerata C.I.G. n. 0293732B4D SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Ministero delle Infrastrutture e

Dettagli

COMUNE DI TAGGIA PROVINCIA DI IMPERIA

COMUNE DI TAGGIA PROVINCIA DI IMPERIA Prot. 7684 del 01/04/2014 COMUNE DI TAGGIA PROVINCIA DI IMPERIA Via San Francesco n. 441 - CAP 18011 Tel. 0184/476222 - Fax 0184/477200 http:www.taggia.it e-mail: info@comune.taggia.im.it SERVIZIO LAVORI

Dettagli

Smaltimento dei rifiuti organici biodegradabili (CER 200108) e rifiuti verdi biodegradabili (CER 200201) Periodo: 01/01/2016 31/12/2016

Smaltimento dei rifiuti organici biodegradabili (CER 200108) e rifiuti verdi biodegradabili (CER 200201) Periodo: 01/01/2016 31/12/2016 COMUNE DI LEVANTO COMUNE DI BONASSOLA UTC ASSOCIATO Servizio Lavori Pubblici Ambiente e Territorio sede di Levanto: Tel. 0187.802282/49/42 Fax 0187802280, mail: lavoripubblici@comune.levanto.sp.it sede

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Napoli Sociale S.p.A. di seguito più semplicemente Azienda, ha indetto gara, a mezzo procedura aperta ai sensi del D.lgs.

Dettagli

MANIFESTAZIONE D INTERESSE

MANIFESTAZIONE D INTERESSE DISTRETTO DI NUORO ACCORDO QUADRO PER LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RIPARAZIONE DEGLI IMMOBILI DI PROPRIETA A.R.E.A. TERRITORIALMENTE DI COMPETENZA DEL DISTRETTO DI NUORO Zona MARGHINE CUP: J88E14000040005

Dettagli

90 91 163/2006 1. OGGETTO DELL AVVISO

90 91 163/2006 1. OGGETTO DELL AVVISO Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA RIAPERTURA DEI TERMINI PER ISCRIVERSI ALL ELENCO DI PROFESSIONISTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI PROGETTAZIONE E ALTRI SERVIZI CONNESSI DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Rivalta di Torino, 24 marzo 2015 AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO PER

Dettagli

BANDO DI GARA - SETTORI SPECIALI. CIG. n. 34962848D2. ufficiale: Acquedotto Pugliese S.p.A.; Indirizzo Postale: Via Cognetti n. 36

BANDO DI GARA - SETTORI SPECIALI. CIG. n. 34962848D2. ufficiale: Acquedotto Pugliese S.p.A.; Indirizzo Postale: Via Cognetti n. 36 BANDO DI GARA - SETTORI SPECIALI CIG. n. 34962848D2 Sezione I: Ente Aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Denominazione ufficiale: Acquedotto Pugliese S.p.A.; Indirizzo Postale:

Dettagli

LAVORI FINALIZZATI ALL ATTIVAZIONE DEL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI PRESSO L INTERPORTO MARCHE AVVISO DI SELEZIONE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA

LAVORI FINALIZZATI ALL ATTIVAZIONE DEL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI PRESSO L INTERPORTO MARCHE AVVISO DI SELEZIONE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA LAVORI FINALIZZATI ALL ATTIVAZIONE DEL SISTEMA DI CONTROLLO ACCESSI PRESSO L INTERPORTO MARCHE AVVISO DI SELEZIONE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA Nel rispetto del principio della massima concorrenza,

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA OLTRE ADDA LODIGIANO PROVINCIA DI LODI (Centrale Unica di Committenza) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA OLTRE ADDA LODIGIANO PROVINCIA DI LODI (Centrale Unica di Committenza) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE UNIONE DI COMUNI LOMBARDA OLTRE ADDA LODIGIANO PROVINCIA DI LODI (Centrale Unica di Committenza) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Indagine di mercato mediante piattaforma telematica SINTEL

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA E DELL AMBIENTE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA E DELL AMBIENTE DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 1 OSMOMETRO CIG: Z2108C6DDFO CUP: F71J11000940002 ALL.A Art. 1 (PREMESSA) 1.Le prescrizioni del presente

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ALBO IMPRESE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA - COTTIMO FIDUCIARIO.

AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ALBO IMPRESE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA - COTTIMO FIDUCIARIO. ENTE DI DIRITTO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ALBO IMPRESE PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA - COTTIMO FIDUCIARIO. IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA VISTI -

Dettagli

COMUNE di PONTE BUGGIANESE

COMUNE di PONTE BUGGIANESE COMUNE di PONTE BUGGIANESE Provincia di Pistoia 1 SETTORE Servizi amministrativi e alla persona - Sviluppo economico AVVISO ESPLORATIVO PER LA MANIFESTAZIONE D INTERESSE FINALIZZATA ALLA GESTIONE DELLE

Dettagli

Azienda Speciale della Camera di Commercio PromImperia Via T. Schiva n. 29 18100 Imperia www.promimperia.it

Azienda Speciale della Camera di Commercio PromImperia Via T. Schiva n. 29 18100 Imperia www.promimperia.it Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ALBO DI OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA DI SERVIZI RELATIVI ALLA PROGETTAZIONE E ANIMAZIONE DI PROGETTUALITA FINANZIATE CON FONDI EUROPEI

Dettagli

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI Prot. n. 1110/2015 del 15/07/2015 Ente Appaltante: Comune di Magliano Romano Piazza Risorgimento 1 00060 Magliano Romano (Roma)

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Prot. n. 000961/2015 Tolentino, li 11/03/2015 BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA a) Stazione appaltante: COSMARI Srl - Località Piane di Chienti - 62029 Tolentino (MC) - tel. 0733/203504 - fax 0733/204014

Dettagli

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 1 In esecuzione della deliberazione di Consiglio

Dettagli