A.S 2012/2013. Tesi di maturità di: Pamela Sedda. Le carie

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A.S 2012/2013. Tesi di maturità di: Pamela Sedda. Le carie"

Transcript

1 A.S 2012/2013 Tesi di maturità di: Pamela Sedda VB odontotecnico Le carie Istituto professionale per i servizi sociali Galileo-Galilei indirizzo odontotecnico Oristano

2 Indice Gnatologia... pag.3-6 Laboratorio...pag.7-11 Inglese...pag (Curiosità)...pag.14 2

3 Gnatologia Le carie : cos'è la carie cause (predisponenti e determinanti) processo carioso patologie della polpa dentaria 3

4 Le carie Cos'è la carie La carie dentaria è un processo distruttivo, che si svolge a spese della sostanza dura del dente; non ha carattere infiammatorio e si compone di due fenomeni: la demineralizzazione del dente e la dissoluzione dei tessuti organici, senza il concorso di fenomeni riparativi. La carie va considerata come l'esito di un fenomeno biochimico complesso, in quanto porta una modificazione nell'equilibrio elettrolitico e osmotico esistente in condizioni normali tra saliva e smalto. Nello smalto determina un'alterazione irreversibile con conseguente indebolimento del tessuto, reso incapace di opporsi all'aggressione dei batteri presenti nella cavità orale, essi possono cosi iniziare a distruggere la corteccia. Le cause L'eziologia non è del tutto chiara, tuttavia si conoscono cause predisponenti o indirette e cause determinanti o dirette. Per quanto riguarda le cause predisponenti vari fattori sono cause di insorgenza del processo morboso quali: -cattiva igiene orale (i batteri della placca che causano le carie vengono tenuti sotto controllo dall'igiene orale quotidiana) -razza (i poli più evoluti sono i più soggetti alle carie) -l'ereditarietà (da genitori con bocca diffusamente colpita nasceranno figli predisposti all'insorgenza delle carie) -fattori costituzionali (i longilinei sarebbero i più colpiti per la loro forma più ristretta delle arcate che favorisce il ristagno alimentare) -età (l'età più colpita è quella giovanile, la possibilità di insorgenza inizia con la dentatura decidua sino ai 25 anni) -sesso (le donne sono più colpite, probabilmente per l'influenza di gravidanza e allattamento) -alimentazione (l'uso abbondante di zuccheri conduce un aumento dello stato acido della saliva ) -fattori climatici (i popoli delle regioni più calde sono meno soggetti all'azione cariogena perché le radiazioni solari calcificano meglio lo scheletro e comportano una migliore mineralizzazione dei denti) -fattori patologici (vi è un rapporto tra carie e varie malattie generali) -fattori fisiologici (l'allattamento provoca una modificazione del ph della saliva mentre la gravidanza una mobilizzazione del calcio dai tessuti duri). 4

5 Tra le cause determinanti invece abbiamo varie teorie, distinguiamo quella esogena e quelle endogena. La teoria esogena si basa sul presupposto che la presenza di sostanze acide agirebbe dall'esterno sulle sostanze dure del dente, provocando una demineralizzazione e una successiva dissoluzione della sostanza fondamentale. Mentre la teoria endogena è l'alterazione dell'equilibrio tra saliva e dente in rapporto a particolari condizioni patologiche dell'organismo che porterebbe all'insorgenza della lesione cariosa. Processo carioso La carie dentale ha inizio nei punti in cui si ha un ristagno alimentare con formazione di placca. Possiamo classificare le carie tramite le classi di Black a seconda dei punti in cui si trova la lesione cariosa: I. solchi e fossette II. cavità sulle superfici prossimali dei denti posteriori III. cavità sulle superfici prossimali dei denti anteriori IV.cavità sulle superfici prossimali dei denti anteriori con interessamento dell'angolo incisale V. cavità al livello cervicale (del colletto) Un dente affetto da carie presenta una mineralizzazione dello smalto, esso perde traslucidità, diventa opaco e la superficie è irregolare e ruvida. Il decorso clinico ha un andamento lento portando alla formazione di una cavità conica o a cratere con interessamento ala dentina, qui presenta la forma di un cono con la punta rivolta verso la polpa. L'aspetto radiologico delle lesioni cariose è la perdita di sostanza coronale con scomparsa della parete smaltea e penetrazione entro la dentina fino alla cavità pulpare. Patologie della polpa dentare Con il termine pulpopatie vengono classificate tutte le affezioni della polpa dentaria di natura infiammatoria (pulpiti) o degenerative (pulposi). Le pulpiti sono processi infiammatori della polpa dentale dovuti nella maggior parte dei casi alla penetrazione dei germi della carie nella camera pulpare. La polpa ha tra le sue funzioni quella di elaborare la dentina e svolgere un compito di difesa verso essa. Si parla di pulpite aperta quando i microorganismi e le tossine arrivano alla polpa attraverso la cavità cariosa; mente si chiama chiusa quando i germi si infiltrano lungo i tubuli dentali a causa di una minima interruzione dello smalto. Le pulpiti conseguenti sono: 1. iperemia pulpare 2. pulpite acuta seriosa (parziale e totale) 3. pulpite purulenta 4. pulpite cronica ulcerosa 5. pulpite cronica iperplastica 5

6 -L'iperemia pulpare è uno stato preinfiammatorio della polpa, rappresenta il passaggio da un processo carioso all'infiammazione della polpa stessa. I tessuti non sono ancora alterati perché non vi è ancora l'infezione. Il paziente riesce ad avvertire dolore attraverso stimoli chimici(dolce) e stimoli termici (freddo o caldo). -La pulpite acuta seriosa parziale è un processo irreversibile, il dolore è spontaneo e quando viene provocato da stimoli chimici o termici dura a lungo, anche dopo la rimozione della causa, tende ad aumentare in posizione supina nella notte ed è ben localizzato. All'esame analitico si rivela una carie profonda. -Nella pulpite acuta seriosa totale l'infiammazione è diffusa in tutta la polpa. I dolori sono spontanei o provocati, acuti e persistenti, irradiando tutta la parte vicina al dente colpito non facendo capire qual'è il dente malato. Si osserva una cavità ampia e profonda. -La pulpite purulenta è invece un processo infiammatorio frequente nei denti otturati, può essere localizzato o diffuso. Nella forma circoscritta i germi sono localizzati nel focolaio (ascesso), mentre nella forma diffusa i germi hanno invaso tutto il sistema della polpa e invadono il parodonto apicale e i tubuli dentinali. Il dolore è pulsante, il caldo risveglia il dolore mentre il freddo lo attenua, diventa insopportabile in posizione orizzontale sopratutto di notte, spesso sono presenti febbre e malessere generale. -La pulpite cronica ulcerosa è l'espressione di un processo infettivo con germi e superficialmente una crosta ricoperta da un secreto giallastro, più infondo vi è il tessuta pulpare sanguinante e sensibile. Si osserva una carie profonda con la cavità pulpare aperta. -Infine, nei casi più gravi un processo infiammatorio cronico può stimolare la polpa a produrre tessuti di granulazione, i dolori appaiono alla masticazione con piccole emorragie traumatiche (pulpite cronica iperplastica). 6

7 Laboratorio Soluzioni terapeutiche: otturazioni (odontoiatra) intarsi (odontotecnico) -metallo -porcellana/resine composite 7

8 Otturazioni Le otturazioni sono operazioni eseguite direttamente dal medico senza l'ausilio dell'odontotecnico, servono per chiudere una cavità da intarsio situata nei denti dovuta a carie o fenomeni traumatici, mediante l'uso di materiali idonei come la resina composita o materiali ceramici. Le otturazioni bianche sono eseguite utilizzando le resine composite; queste ultime sono formate da particelle vetrose immerse in una matrice resinosa. Diversamente da altri materiali da restauro utilizzati in odontoiatria, le resine composite hanno la caratteristica di avere lo stesso colore dei denti; si mimetizzano perfettamente con la porzione di dente da restaurare se si segue un adeguata tecnica d applicazione. Intarsi l'intarsio (inlay, onlay) è una protesi ricostruttiva intermedia tra otturazione e corona, realizzata nel laboratorio odontotecnico in metallo, porcellana o resine composite; ha la funzione di ricostruire una parte del dente danneggiata a causa di una lesione cariosa rispettando la forma anatomica e la funzione masticatoria dell'elemento, e che presuppone l'adeguata preparazione di una cavità destinata ad accoglierlo. Gli inlays/onlays vengono incollati sui denti, sono molto durevoli e estetici. È una soluzione perfetta per sostituire le vecchie e grandi otturazioni o per restaurare in maniera estetica i denti devitalizzati. Si preferiscono gli inlays/onlays di colore naturale alle otturazioni classiche quando si tratta di una grande carie o quando la carie si trova in una zona interdentale. La differenza tra inlay e onlay è la loro dimensione, nel caso della mancanza di una quantità notevole della dentina si ricostruisce il dente con un onlay, mentre quando vengono provvisto di pernetti ritentivi assumono il nome di pinlay. La materia e il metodo di fabbricazione sono identici. 8

9 Intarsi in metallo Gli intarsi in metallo vengono ormai considerati in disuso. Dopo la rimozione della carie viene presa in studio un'impronta di precisione della cavità, viene mandata in laboratorio odontotecnico e ottenuta tramite fusione a cera persa, ovvero l'odontotecnico provvederà a sviluppare il modello in gesso extra duro e su di esso realizzare l' intarsio in cera, all'intarsio verrà attaccato un perno di colata che poggerà su una basa di gomma all'interno di un cilindro. Verrà colato il materiale refrattario (resistente alle alte temperature) a legante fosfatico o gessoso, al suo interno. Dopo di che si mette nel forno di preriscaldo, successivamente nella fonditrice in cui la lega fusa verrà sparata a pressione sulla cavità lasciata libera dalla cera. Una volta raffreddato tutto l'elemento verrà separato tramite frese dal perno di colata, rifinito, lucidato e spedito al dentista che dovrà cementarlo nella cavità del paziente. Modellazione elemento rimozione del perno di colata e rifinitura post fusione elemento ultimato pronto da spedire al dentista Gli intarsi metallici vengono realizzati con leghe auree tipo 1 e 2, col 75 % di metalli nobile. Quelli in oro sono molto duraturi nel tempo ma per motivi estetici sono caduti in disuso. 9

10 Intarsi in porcellana Questi intarsi sono all'apice dal punto di vista funzionale ed estetico. Per ottenere questo tipo di intarsi si usano le porcellane a media e bassa temperatura di cottura. Questi inlay possono essere costruiti tramite tecnica di stratificazione della porcellana su un moncone del modello di studio. La porcellana viene poi cotta in appositi forni strato per strato. Il manufatto protesico viene successivamente rifinito prima di essere provato in bocca. Un altra possibilità di costruire inlay in porcellana, è quella che somiglia alla costruzione di inlay in oro con colata, al posto del metallo fuso viene però utilizzata porcellana fusa. Pregi: gli intarsi in porcellana sono privi di metallo, per tanto lasciano passare la luce rendendo l'effetto estetico eccellente, l'adesione chimica tra dente e porcellana è buona, restituisce ai denti indeboliti la loro originaria solidità. Inoltre la porcellana è biocompatibile, non si sono riscontrate allergie come per i metalli. In generale tutti i denti posteriori possono essere ricostruiti con intarsi in porcellana, mentre i denti frontali vengono trattati con otturazioni di composito. Solo nei casi dove la cavità si estende profondamente sotto gengiva o se la rimanente sostanza dentale è debole o fragile una corone è l'opzione più consigliata e duratura. 10

11 Intarsi in resina composita Un'ultima alternativa per realizzare gli intarsi è la resina composita in sostituzione da circa 20 anni all'amalgama in argento. Essa non è altro che una resina fotopolimerizzante per rivestimenti estetici o otturazioni. Sull intarsio in composito il dentista può apportare delle modifiche aggiungendo per esempio ulteriori strati di composito, oppure può, utilizzando dei super-colori, modificare qualche caratteristica estetica; un altro aspetto molto importante è che l intarsio in composito può essere corretto, modificato, ripristinato nelle sue parti senza dover ripetere tutta la ricostruzione, cioè il dente con intarsio in composito può essere trattato come un dente normale, perciò può essere ricostruito nella altre sue parti se nel tempo si verificano delle recidive cariose, per questo talvolta si preferisce alla porcellana, oltre il fattore economico. Inlay in composito 11

12 Inglese Dental topics: dental metals dental porcelain fibre-reinforced composites (glossary) 12

13 Inlays can be make up in metal, porcelain and fibre-reinforced composites: Dental metals Metals are very seldom used nowadays, they are solid substances characterized by a crystalline structures and good thermal and electric conductivity, most of them present high specific gravity, can reflect light, are malleable and ductile. They are present in nature in the form of minerals generally as oxides and sulphides, while other like copper, silver and gold can be found in their element state, these are defined native metals. Noble metals are not easily oxidized. The most widely used in dentistry are gold, palladium and in the last few year titanium. Dental porcelain Dental porcelain it is basically composed of silica and feldspar with very small amount of kaolin, no more than 4%, which are fused together with fluxes in order to obtain a mass called fritta. According to the different proportions of the components, porcelain can be divided into: high temperature maturing porcelain it is processed only industrially medium and low temperature maturing porcelain are sold to dental offices in the form of two powders, dentine and enamel. Since dental porcelain is a very rigid and hard material but it can easily break and therefore it is usually sintered on a metal support. In this case the alloy must be rigid enough to stand the masticatory stress without distorting. Fibre-reinforced composites It is an improvement of polimetilmetalcrylate for denture strength, his common problem is due to midline fractures. It is constituted of particles of amorphous substances such as quartz or glass contained within a resinous matrix. These types of FRC are extensively used as filling, and are bond to the dentine or to the enamel by means of acid-etch bonding. FRC is rigid, aesthetic and resistant, it is an alternative to porcelain-fused to metal restoration in the fabrication of fixed partial dentures, splints and retainers. FRC are still being studied for improve their mechanical and handling properties. Glossary Fluxes meltin agents Alloy a mixture of two or more elements, which one must be a metals To sinter to fire on a metal support Acid-etchbonding etchable 13

14 Curiosità Olio di cocco per prevenire le carie La continua ricerca e studio per la prevenzione delle carie ha dato negli ultimi anni buoni risultati. Un team di ricercatori del Regno Unito ha testato l azione antibatterica dell olio di cocco sia nel suo stato naturale che trattato con enzimi, in un processo simile alla digestione. Gli oli sono stati testati contro batteri normalmente presenti in bocca cui acidi sono una delle principali cause della carie. Gli scienziati hanno scoperto che l olio di cocco modificato con enzimi inibisce fortemente la crescita della maggior parte dei batteri, per questo potrebbe avere un futuro come antimicrobico. I dati parlano chiaro la carie colpisce il 60-90% dei bambini e un alto numero di adulti dei paesi industrializzati. Brevettato uno spray anti-carie Brux srl, azienda da oltre trent anni nel dentale, in collaborazione l Associazione Igienisti Dentali Italiani, presenta al mercato un innovativo spray dentale che combatte la carie. Il suo nome è Cariex, ed è in grado di aderire alle mucose orali e rilasciare gradualmente il suo principio attivo (sodio bicarbonato), evitando così la caduta del ph, condizione che favorisce la demineralizzazione del dente e la carie. Diventa acido con il consumo di cibi esponendo i denti all attacco della carie provocata dai batteri presenti nel cavo orale. Il ph rimane acido per un intervallo di circa 30 minuti, durante il quale, lo smalto dei denti è più facilmente aggredibile. Recenti studi raccomandano addirittura di lavarsi i denti non prima di mezz ora dopo l assunzione di cibo, perché in ambiente acido, l azione meccanica dello spazzolino può danneggiarli ulteriormente intaccando lo smalto. Cariex è l unico prodotto in grado di riportare il ph al suo livello fisiologico per il tempo sufficiente, sino a 40 minuti, affinché la bocca sia protetta dall attacco della carie. Cariex è consigliato, quindi, dopo l assunzione di cibo e bevande, sia quando non è possibile eseguire una corretta igiene orale, sia prima dell utilizzo dello spazzolino, per remineralizzare i tessuti dentali e prepararli a ricevere l azione della spazzolatura. 14

Tesi di Maturità a cura di Paola Cappai

Tesi di Maturità a cura di Paola Cappai ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI SOCIALI GALILEO-GALILEI INDIRIZZO ODONTOTECNICO ORISTANO ANNO 2013/2014 Tesi di Maturità a cura di Paola Cappai VB odontotecnico Materie coinvolte: Esercitazioni di

Dettagli

L odontoiatria conservativa

L odontoiatria conservativa Gianfranco Politano L odontoiatria conservativa come ripariamo un dente cariato Una pubblicazione dello: L autore! Gianfranco Politano Laureato in odontoiatria e protesi dentale all universita di Modena

Dettagli

Odontoiatria Conservativa ed Endodonzia

Odontoiatria Conservativa ed Endodonzia Odontoiatria Conservativa ed Endodonzia Che cos'è l'odontoiatria Conservativa? L'odontoiatria conservativa è una branca dell'odontoiatria che si occupa principalmente della cura della carie dentale. La

Dettagli

INDICE. 1. Storia dell odontoiatria restaurativa

INDICE. 1. Storia dell odontoiatria restaurativa IX INDICE 1. Storia dell odontoiatria restaurativa 2. Embriologia ed istologia 2.1. Cenni di embriologia 2.1.1. Embriologia dell organo dentale 2.1.2. Formazione dello smalto 2.1.3. Formazione della dentina

Dettagli

- All inizio, la carie può essere solo visibile, senza dare sintomi particolari. Man mano che la lesione cariosa progredisce fino a giungere alla

- All inizio, la carie può essere solo visibile, senza dare sintomi particolari. Man mano che la lesione cariosa progredisce fino a giungere alla LA CARIE La carie è una malattia degenerativa dei tessuti duri del dente (smalto dentina) e che origina dalla superficie e procede in profondità fino alla polpa dentale. CAUSE: Le cause della carie sono

Dettagli

a cura di Giovanni Sammarco Francesca Manfrini Quaderno di aggiornamento odontoiatrico Analisi del paziente cariorecettivo e metodiche mini-invasive

a cura di Giovanni Sammarco Francesca Manfrini Quaderno di aggiornamento odontoiatrico Analisi del paziente cariorecettivo e metodiche mini-invasive a cura di Giovanni Sammarco Francesca Manfrini Quaderno di aggiornamento odontoiatrico Analisi del paziente cariorecettivo e metodiche mini-invasive INDICE INTRODUZIONE...9 1 - LA CARIE:...11 DEFINIZIONE

Dettagli

DR. MARIO BUCCIARELLI MEDICO DENTISTA DANILO AVOLIO MEDICO DENTISTA

DR. MARIO BUCCIARELLI MEDICO DENTISTA DANILO AVOLIO MEDICO DENTISTA 1 DR. MARIO BUCCIARELLI MEDICO DENTISTA Denti e dentizioni DANILO AVOLIO MEDICO DENTISTA 2 A seconda della loro morfologia distinguiamo quattro tipi di denti: - Gli incisivi - I canini - I premolari -

Dettagli

Igiene e cura dei denti

Igiene e cura dei denti Igiene e cura dei denti Capitolo 3 La salute della bocca La nostra bocca (cavo orale) è un sito anatomico riccamente abitato da microrganismi, che insieme formano un complesso e delicato ecosistema in

Dettagli

Un sorriso da salvare

Un sorriso da salvare R O T A R Y I N T E R N A T I O N A L Service Above Self He Profits Most Who Serves Best DISTRETTO 2110 SICILIA E MALTA - ROTARY CLUB COSTA GAIA Un sorriso da salvare Progetto prevenzione della carie dentale

Dettagli

Carta Servizi ODONTOIATRIA CONSERVATIVA

Carta Servizi ODONTOIATRIA CONSERVATIVA Dott.ssa Eva Pellegrini Carta Servizi ODONTOIATRIA CONSERVATIVA L integrità di un dente può essere compromessa da molte cause, tra cui le più comuni sono: carie, erosione/abrasione e traumi. La Conservativa

Dettagli

2.1 Introduzione Questo capitolo si occupa dei parametri operativi dell odontoiatria restaurativa.

2.1 Introduzione Questo capitolo si occupa dei parametri operativi dell odontoiatria restaurativa. ODONTOIATRIA RESTAURATIVA (AIC - Accademia Italiana di Conservativa) 2.1 Introduzione Questo capitolo si occupa dei parametri operativi dell odontoiatria restaurativa. 2.2 Definizione di odontoiatria restaurativa

Dettagli

Dettagli della convenzione : sconto del 20% sul listino prezzi

Dettagli della convenzione : sconto del 20% sul listino prezzi STUDIO MEDICO DENTISTICO P.F. Dental S.a.s. di Faluci Angela e c Via Trilussa 13 20157 MILANO Partita IVA : 10984260157 Direttore Sanitario : Dott.ssa Sandra Pettineo iscritta all albo degli Odontoiatri

Dettagli

EZIOPATOGENESI DELLA CARIE

EZIOPATOGENESI DELLA CARIE STORIA DELLA CARIE Numerose sono le teorie formulate a proposito della etiologia e patogenesi della carie dentaria. Le teorie ESOGENE considerano l agente eziologico responsabile della patologia cariogena

Dettagli

Sez. 4/1 PROTESI FISSA

Sez. 4/1 PROTESI FISSA Sez. 4/1 PROTESI FISSA La protesi fissa è un manufatto posizionato su denti preparati che una volta fissato può essere disinserito dall'odontoiatra mediante decementazione. E' definita protesi fisiologica

Dettagli

Relazione di scienza dei materiali dentali Laboratorio Odo

Relazione di scienza dei materiali dentali Laboratorio Odo Relazione di scienza dei materiali dentali Laboratorio Odo Scanu Giovanni Antonio V a Odontotecnico A.s. 2011\12 Prof. Sciolla - Fiori Realizzazione di un dispositivo protesico in metallo resina Obiettivo:

Dettagli

ITALIANO 100% BIANCO. Restauri senza metallo in zirconia di alta qualità

ITALIANO 100% BIANCO. Restauri senza metallo in zirconia di alta qualità ITALIANO 100% BIANCO Restauri senza metallo in zirconia di alta qualità 100% BIANCO Lo zirconio è il minerale più antico e più abbondantemente presente nella crosta terrestre. Da questo elemento si ricava

Dettagli

Opuscolo informativo per i pazienti. I quattro pilastri della prevenzione

Opuscolo informativo per i pazienti. I quattro pilastri della prevenzione Opuscolo informativo per i pazienti I quattro pilastri della prevenzione La carie, le parodontiti e le erosioni La carie insorge quando la placca batterica, che aderisce sulla superficie dei denti, non

Dettagli

Guida all Igiene Dentale

Guida all Igiene Dentale Guida all Igiene Dentale Education Scuola & Lavoro srl Torino Tutti i diritti riservati I DENTI La bocca o cavità orale è il primo tratto dell apparato digerente. È un organo cavo, di forma ovoide con

Dettagli

Prevenzione della carie dentaria

Prevenzione della carie dentaria Studio Medico Dentistico Prestigiacomo s.n.c. Via B. Mattarella, 30 90011 Bagheria (Pa) Tel. 091.903448 Cell. 320.7104860 E-mail: studioprestigiacomo@yahoo.it Campagna di: Prevenzione della carie dentaria

Dettagli

EDUCAZIONE ALIMENTARE

EDUCAZIONE ALIMENTARE EDUCAZIONE ALIMENTARE E uno dei pilastri fondamentali per la prevenzione della carie, insieme alla: sigillatura dei solchi Fluoroprofilassi Igiene orale Controlli periodici CARIE E ALIMENTAZIONE PLACCA

Dettagli

la gamma di adesivi dentinali self-etching

la gamma di adesivi dentinali self-etching Dall azienda leader nella tecnologia adesiva la gamma di adesivi dentinali self-etching La tecnologia SELF-ETCHING PRIMER Ormai largamente sperimentata nell odontoiatria moderna con anni di successi clinici,

Dettagli

che cos è la cariologia?

che cos è la cariologia? che cos è la cariologia? La cariologia promuove la salute dell individuo attraverso la prevenzione, la diagnosi e la terapia delle patologie che colpiscono i tessuti duri dei denti (smalto, dentina), la

Dettagli

Realizzazione di un inlay in composito

Realizzazione di un inlay in composito Lorenzo Mazza. Nato a Milano nel 1959, si è diplomato al Galileo Galilei nel 1978, suo docente il Prof. Cosimo Papadia. Nei primi anni 80 collaborò con Roberto Polcan, dall 85 titolare di laboratorio sempre

Dettagli

Carta Servizi PROTESI DENTALE

Carta Servizi PROTESI DENTALE Dott. Antonio Calabrese Carta Servizi PROTESI DENTALE La Protesi Dentale è quella branca odontoiatrica che si occupa della sostituzione dei denti naturali andati persi. Se uno o più denti sono andati perduti

Dettagli

F.A.Q. (Domande Frequenti)

F.A.Q. (Domande Frequenti) F.A.Q. (Domande Frequenti) 1) QUANTO COSTA UNA VISITA? La prima visita è gratuita; 2) OGNI QUANTO DOVREI FARE L'ABLAZIONE DEL TARTARO? La frequenza con cui è opportuno farsi controllare dipenda essenzialmente

Dettagli

Una bocca sana. ad ogni età

Una bocca sana. ad ogni età Una bocca sana ad ogni età La bocca e i denti Attraverso la bocca possiamo nutrirci e assaporare il cibo, parlare e comunicare, sorridere. Prendersi cura della bocca è importante, per tutta la durata della

Dettagli

IGIENE DENTALE E PREVENZIONE

IGIENE DENTALE E PREVENZIONE IGIENE DENTALE E PREVENZIONE Dispensa n.3 Introduzione Secondo l Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l origine di molte patologie organiche sono dovute ai rapidi cambiamenti dello stile di vita

Dettagli

Sterilizzazione Cure Conservative Endodonzia Perni e Ricostruzione Chirurgia Protesi Fissa Protesi Mobile Toronto Bridge Laboratorio Odontotecnico

Sterilizzazione Cure Conservative Endodonzia Perni e Ricostruzione Chirurgia Protesi Fissa Protesi Mobile Toronto Bridge Laboratorio Odontotecnico Sterilizzazione Cure Conservative Endodonzia Perni e Ricostruzione Chirurgia Protesi Fissa Protesi Mobile Toronto Bridge Laboratorio Odontotecnico Gli Ambulatori Odontoiatrici, come tutti gli ambienti

Dettagli

ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO

ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO Dott.ssa Federica Nosenzo Laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria presso L Università di Milano Uni Ateneo Ivana Torretta Nerviano

Dettagli

LINEE GUIDA SECONDO CICLO DI ISTRUZIONE

LINEE GUIDA SECONDO CICLO DI ISTRUZIONE Esercitazioni di laboratorio di odontotecnica con ITP Istituto Professionale dei Servizi socio-sanitari Arti ausiliarie delle professioni sanitarie, Odontotecnico Esercitazioni di laboratorio di odontotecnica

Dettagli

che cos è l odontoiatria protesica?

che cos è l odontoiatria protesica? che cos è l odontoiatria protesica? L odontoiatria protesica è quella disciplina che si occupa di ristabilire e mantenere le funzioni orali e l aspetto estetico del paziente attraverso il restauro dei

Dettagli

beauty smiling la bellezza è sana studio dentistico hazen

beauty smiling la bellezza è sana studio dentistico hazen beauty smiling la bellezza è sana studio dentistico hazen l idea Che Ci guida FARVI SORRIDERE QUANDO PENSATE AL DENTISTA. DARVI IL MEGLIO DELLE CURE E DEI SERVIZI DENTALI, TECNICHE ALL AVANGUARDIA E MATERIALI

Dettagli

PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013

PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013 PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013 Il docente di Laboratorio "Esercitazione in Odontotecnica concorre a far conseguire allo studente, al termine del periodo quinquennale di istruzione professionale

Dettagli

CORSO DI ODONTOIATRIA CONSERVATIVA ESTETICA ED ADESIVA

CORSO DI ODONTOIATRIA CONSERVATIVA ESTETICA ED ADESIVA 1 Dott. Mauro Cattaruzza CORSO DI ODONTOIATRIA CONSERVATIVA ESTETICA ED ADESIVA 1. Introduzione all odontoiatria restaurativa. Diagnosi e piano di trattamento. 2 giorni (teorico) La qualità del lavoro:

Dettagli

:::CARTA DEI SERVIZI:::

:::CARTA DEI SERVIZI::: :::CARTA DEI SERVIZI::: Igiene e Profilassi Da alcuni anni esiste una nuova figura professionale che affianca sempre il medico in uno Studio Odontoiatrico: La igienista dentale Le igieniste dello STUDIO

Dettagli

visio.lign Scegliere la precisione della forma è la giusta direzione per ottenere il miglior risultato

visio.lign Scegliere la precisione della forma è la giusta direzione per ottenere il miglior risultato visio.lign visio.lign Scegliere la precisione della forma è la giusta direzione per ottenere il miglior risultato Nuovo design con una tessitura superficiale dalle caratteristiche estremamente naturali.

Dettagli

STUDIO ODONTOIATRICO DOTT. GIOVANNI BAIARDO - TARIFFARIO ODONTOIATRICO

STUDIO ODONTOIATRICO DOTT. GIOVANNI BAIARDO - TARIFFARIO ODONTOIATRICO STUDIO ODONTOIATRICO DOTT. GIOVANNI BAIARDO - TARIFFARIO ODONTOIATRICO DIAGNOSTICA CLINICA E RADIOLOGIA QUOTA EMPAM 13% TOTALE ARROTONDAMENTO VISITA ODONTOIATRICA Ogni seduta finalizzata a: riscontro della

Dettagli

Sbiancamento dentale. Perché sbiancare i denti!

Sbiancamento dentale. Perché sbiancare i denti! Sbiancamento dentale Perché sbiancare i denti! Il sorriso e i denti di una persona sono tra le prime cose che noi guardiamo quando comunichiamo con gli altri. Un bel sorriso dà un'idea di igiene, di ordine,

Dettagli

Protesi mobile totale

Protesi mobile totale Anno scolastico 2012/13 Protesi mobile totale Cos è e come si realizza Luca Porru V^ B odo Istituto professionale Galileo Galilei Oristano Protesi mobile totale La protesi mobile totale è un dispositivo

Dettagli

Milano, 5 giugno 2014 Prot. n. Art. 4 e 6 D.P.R. 416/74 Art. 3 D.P.R. 417/74. PROGRAMMA EFFETTIVAMENTE SVOLTO DAL DOCENTE anno 2013-14

Milano, 5 giugno 2014 Prot. n. Art. 4 e 6 D.P.R. 416/74 Art. 3 D.P.R. 417/74. PROGRAMMA EFFETTIVAMENTE SVOLTO DAL DOCENTE anno 2013-14 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto d Istruzione Superiore Severi-Correnti IIS Severi-Correnti 02-318112/1 via Alcuino 4-20149 Milano 02-33100578 codice fiscale 97504620150

Dettagli

LE DOMANDE PIU FREQUENTI AL VOSTRO DENTISTA:

LE DOMANDE PIU FREQUENTI AL VOSTRO DENTISTA: Lo sbiancamento Posso fare lo sbiancamento? Ci sono determinate situazioni in cui lo sbiancamento non è utile o non avrebbe un buon risultato oppure ha delle controindicazioni. E consigliabile eseguire

Dettagli

in:joy Qualità eccellente, se la rana è presente. in:joy: il nuovo composito per rivestimento estetico.

in:joy Qualità eccellente, se la rana è presente. in:joy: il nuovo composito per rivestimento estetico. Qualità eccellente, se la rana è presente. in:joy: il nuovo composito per rivestimento estetico. è un nuovo composito fotopolimerizzabile per rivestimenti estetici di alta qualità. E adatto per la polimerizzazione

Dettagli

ELENCO CURE DENTARIE NOMENCLATORE BASE

ELENCO CURE DENTARIE NOMENCLATORE BASE ELENCO CURE DENTARIE NOMENCLATORE BASE La garanzia copre le seguenti prestazioni: VISITE Visita unica o prima in ambulatorio Visita specialistica ANESTESIA Anestesia di superficie Anestesista locale o

Dettagli

Modulo di richiesta di rimborso spese odontoiatriche

Modulo di richiesta di rimborso spese odontoiatriche Spazio riservato al Fondo MOD. RO PAG 1 DI 7 Spedire la documentazione allegata in copia, tramite Raccomandata A/R, a: c/o SDS (System Data Software s.r.l.) - Via Fiume Bianco 56-00144 Roma (RM) COMPILARE

Dettagli

Perche l, igiene orale si impara da piccoli!

Perche l, igiene orale si impara da piccoli! Prevenzione avanzata della carie Perche l igiene orale si impara da piccoli! I tuoi denti.. un mondo pieno di sorprese Lo sapevi che......i tuoi primi dentini si sono formati ancor prima di nascere? Nella

Dettagli

Lo spazzolino adeguato per ogni esigenza specifica

Lo spazzolino adeguato per ogni esigenza specifica Lo spazzolino adeguato per ogni esigenza specifica Per una protezione quotidiana dalla carie accurata dei colletti dentali scoperti efficace ma delicata del margine gengivale Balsamo per le gengive Nuovo

Dettagli

Heraenium Pw Istruzioni per l uso A norma DIN EN ISO 9693 e tipo 5 a norma DIN EN ISO 22674 Heraenium Pw è una lega a base di cromo-cobalto per la

Heraenium Pw Istruzioni per l uso A norma DIN EN ISO 9693 e tipo 5 a norma DIN EN ISO 22674 Heraenium Pw è una lega a base di cromo-cobalto per la Heraenium Pw Istruzioni per l uso A norma DIN EN ISO 9693 e tipo 5 a norma DIN EN ISO 22674 Heraenium Pw è una lega a base di cromo-cobalto per la realizzazione di corone e ponti con rivestimento in ceramica

Dettagli

Guida per il paziente. Gengivite e parodontite

Guida per il paziente. Gengivite e parodontite Guida per il paziente Gengivite e parodontite La parodontite è più comune di quanto tu possa immaginare. Circa il 40% degli adulti soffre di questa patologia - spesso senza esserne a conoscenza. Le condizioni

Dettagli

La Moderna Conservativa Adesiva dei Settori Posteriori (Diretti, Semidiretti, Indiretti) Dr. Marco Veneziani

La Moderna Conservativa Adesiva dei Settori Posteriori (Diretti, Semidiretti, Indiretti) Dr. Marco Veneziani La Moderna Conservativa Adesiva dei Settori Posteriori (Diretti, Semidiretti, Indiretti) Dr. Marco Veneziani Curriculum Vitae Dr. Marco Veneziani Nato a Piacenza il 19.11.1964. Laureato in Odontoiatria

Dettagli

Gengivite e parodontite. Scovolini TePe. guida per il paziente. Prodotti in Svezia, usati in tutto il mondo. Angle. Originali. TePe Gel Gengivale

Gengivite e parodontite. Scovolini TePe. guida per il paziente. Prodotti in Svezia, usati in tutto il mondo. Angle. Originali. TePe Gel Gengivale Scovolini TePe Originali 0.4 mm 930410826 0.45 mm 930410840 0.5 mm 930410853 0.6 mm 930410865 0.7 mm 930410877 0.8 mm 930410889 1.1 mm 930410891 1.3 mm 935421305 1.5 mm Angle 0.4 mm 931080461 0.45 mm 931080473

Dettagli

Scovolini TePe. Prodotti in Svezia, usati in tutto il mondo. Angle. Originali. TePe Gel Gengivale. Extra soft. Spazzolini Speciali TePe

Scovolini TePe. Prodotti in Svezia, usati in tutto il mondo. Angle. Originali. TePe Gel Gengivale. Extra soft. Spazzolini Speciali TePe Scovolini TePe Originali 0.4 mm 930410826 0.45 mm 930410840 0.5 mm 930410853 0.6 mm 930410865 0.7 mm 930410877 0.8 mm 930410889 1.1 mm 930410891 1.3 mm 935421305 1.5 mm Angle 0.4 mm 931080461 0.45 mm 931080473

Dettagli

Odontoiatria - tariffe Lib. Prof. Agg. 05/04/2013

Odontoiatria - tariffe Lib. Prof. Agg. 05/04/2013 Odontoiatria - tariffe Lib. Prof. Agg. 05/04/2013 DESCRIZIONE COD. MNEMONICO Tariffa in vigore PRIMA VISITA ODONTOIATRICA PRIMA VISITA ODONTOIATRICA + IGIENE LOD1.25 110 VISITA ODONTOIATRICA OD1 80 CONTROLLO

Dettagli

Bozza 6 settembre 2011

Bozza 6 settembre 2011 ARTICOLAZIONE: ARTI AUSILIARIE DELLE PROFESIONI SANITARIE - ODONTOTECNICO Disciplina: ANATOMIA FISIOLOGIA IGIENE il docente di Anatomia Fisiologia Igiene concorre a far conseguire allo studente, al termine

Dettagli

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE Prova esperta: asse scientifico-tecnologico Il recupero di un relitto DOSSIER PER GLI ALLIEVI Prova esperta pluridisciplinare PRESENTAZIONE DEL CASO Un Istituto scolastico

Dettagli

CEMENTI PROVVISORI & DEFINITIVI

CEMENTI PROVVISORI & DEFINITIVI CEMENTI PROVVISORI & DEFINITIVI Cementi provvisori e definitivi La ricerca e lo sviluppo, uniti all impegno nel migliorare costantemente i prodotti hanno permesso la formulazione dei cementi provvisori

Dettagli

CONSERVATIVA. - sigillatura (per ogni dente) - restauro cavità prima classe di Black. - restrauro cavità seconda classe di Black

CONSERVATIVA. - sigillatura (per ogni dente) - restauro cavità prima classe di Black. - restrauro cavità seconda classe di Black CONSERVATIVA - sigillatura (per ogni dente) - restauro cavità prima classe di Black - restrauro cavità seconda classe di Black - restauro cavità terza classe di Black - restauro cavità quarta classe di

Dettagli

La branca dell'odontoiatria che si interessa in modo specifico della cura dell'interno del dente (endodonto) viene denominata: "Endodonzia".

La branca dell'odontoiatria che si interessa in modo specifico della cura dell'interno del dente (endodonto) viene denominata: Endodonzia. ENDODONZIA Cos'è l'endodonzia? Chi è l'endodontista? La branca dell'odontoiatria che si interessa in modo specifico della cura dell'interno del dente (endodonto) viene denominata: "Endodonzia". Il dentista

Dettagli

2. Chiusura di gap e sostituzione del dente mancante 35 con ponte modellato direttamente nella regione 34-36

2. Chiusura di gap e sostituzione del dente mancante 35 con ponte modellato direttamente nella regione 34-36 GrandTEC Test Kit Egr. utilizzatore, Questo Test Kit è stato realizzato per permetterle di testare GrandTEC sul modello prima di usare il prodotto in una situazione clinica. GrandTEC è una striscia in

Dettagli

Corso di Odontoiatria Conservativa Predappio 2015

Corso di Odontoiatria Conservativa Predappio 2015 Dr Adamo Monari 1 V 01 2015 C Corso di Odontoiatria Conservativa Predappio 2015 Teorico / pratico Il corso tratta dei: vari aspetti teorico - pratici della conservativa/restaurativa diretta e indiretta

Dettagli

Studio Odontoiatrico. Dott. Pietro Bettanini

Studio Odontoiatrico. Dott. Pietro Bettanini Studio Odontoiatrico Dott. Pietro Bettanini Via Cavour, 105 39012 Merano Tel. 0473/212421 Fax 0473/258539 Un'alimentazione equilibrata è fondamentale per lo sviluppo e la salute dell'organismo e dei denti.

Dettagli

Il continuo sviluppo di nuove tecnologie impone all odontotecnico. Riabilitazioni protesiche su denti anteriori; tecniche e materiali

Il continuo sviluppo di nuove tecnologie impone all odontotecnico. Riabilitazioni protesiche su denti anteriori; tecniche e materiali dental dialogue www.teamwork-media.com Riabilitazioni protesiche su denti anteriori; tecniche e materiali Maurizio Rostello Introduzione Il continuo sviluppo di nuove tecnologie impone all odontotecnico

Dettagli

Guida interattiva. all educazione orale nella prima infanzia. A cura della Dott.ssa Miriam Madau M. Madau, A. Dovana

Guida interattiva. all educazione orale nella prima infanzia. A cura della Dott.ssa Miriam Madau M. Madau, A. Dovana Guida interattiva all educazione orale nella prima infanzia A cura della Dott.ssa Miriam Madau M. Madau, A. Dovana DALLA MAMMA AL BAMBINO Come mantenere sana la bocca dei nostri figli Educare i bambini

Dettagli

TARIFFARIO STUDIO DENTISTICO DOTT.FEDERICO FIORINI

TARIFFARIO STUDIO DENTISTICO DOTT.FEDERICO FIORINI TARIFFARIO STUDIO DENTISTICO DOTT.FEDERICO FIORINI Recapiti dello studio: Via Pavia, 86-00161 Roma Telefono: 0644237094/ 3738858713 Email: centroodontoiatricofc@gmail.com A TUTTI I PAZIENTI CONVENZIONATI

Dettagli

Prestazioni erogabili solo conformemente alle specifiche indicazioni clinico diagnostiche (allegato 2

Prestazioni erogabili solo conformemente alle specifiche indicazioni clinico diagnostiche (allegato 2 ALLEGATO B Prestazioni erogabili solo conformemente alle specifiche indicazioni clinico diagnostiche (allegato 2 BRANCA CODICE DESCRIZIONE TARIFFA nomenclatore) NOTE 89.7 Visita 22,00 CHIUSURA DI FISTOLA

Dettagli

Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie

Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie Se fino a poco tempo fa il provvisorio era un dispositivo che doveva solo proteggere i pilastri in attesa del definitivo, nei

Dettagli

NOMENCLATORE ODONTOIATRIA

NOMENCLATORE ODONTOIATRIA NOMENCLATORE ODONTOIATRIA VISITA SPECIALISTICA 70GN01 ANALISI GNATOLOGICA 70OR01 VISITA SPECIALISTICA ORTODONTICA COMPRENSIVA DI PIANO DI CURE 70VI01 PRIMA VISITA COMPRENSIVA DELLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA

Dettagli

Lo Studio Dentistico Sajjadi propone tariffe speciali per alcune categorie:

Lo Studio Dentistico Sajjadi propone tariffe speciali per alcune categorie: Lo Studio Dentistico Sajjadi propone tariffe speciali per alcune categorie: Forze dell Ordine Militari Studenti Pensionati Inoltre : STUDIO DENTISTICO Dott. Mirali Sajjadi Via F.P. Michetti, n 1 67100

Dettagli

Dottor Fabio Lupi igienista dentale LA NOSTRA BOCCA

Dottor Fabio Lupi igienista dentale LA NOSTRA BOCCA Dottor Fabio Lupi igienista dentale LA NOSTRA BOCCA La bocca Ä una parte molto importante del corpo e non solo per l aspetto estetico. Attraverso la bocca parliamo, comunichiamo con gli altri ma soprattutto

Dettagli

La sottoscritta propone al Vs personale la convenzione in oggetto per l Anno 2014-2017

La sottoscritta propone al Vs personale la convenzione in oggetto per l Anno 2014-2017 Dr Nardelli Maria Gabriella Odontoiatra Via Asmara 58 b/2 00199 Roma Tel.e fax 06 86399413 Cell. 00 349 6669523 Email nardelligabry@libero.it Web www.nardellidentalclinic.com Oggetto: listino prezzi agevolato

Dettagli

e v e n t s u p d a t e s 2 0 i 3 2 5-2 6 o t t o b r e a l e s s a n d r i a

e v e n t s u p d a t e s 2 0 i 3 2 5-2 6 o t t o b r e a l e s s a n d r i a e v e n t s u pdates 20i3 2 5-2 6 o t t o b r e a l e s s a n d r i a l e v e n t o venerdi 25 / i0 sabato 26 / i0 closed meeting o p e n d a y sessione riservata agli odontoiatri che abbiano frequentato

Dettagli

ESTETICA E FUNZIONALITA NELLA PROTESI IN ORO RESINA

ESTETICA E FUNZIONALITA NELLA PROTESI IN ORO RESINA Accademia Belle Arti di Venezia TESI FINALE PAS C130 (Percorsi Abilitanti Speciali) ESTETICA E FUNZIONALITA NELLA PROTESI IN ORO RESINA di Benedetta Gentilucci SCENARIO Istituto Professionale di Stato

Dettagli

La sicurezza nelle grandi strutture su impianti

La sicurezza nelle grandi strutture su impianti La sicurezza nelle sovrastrutture su impianti è da sempre un aspetto fondamentale e di primaria importanza purché non venga compromessa l estetica e la funzionalità del lavoro. Il risultato estetico deve

Dettagli

NOMENCLATORE TARIFFARIO 2011

NOMENCLATORE TARIFFARIO 2011 GRUPPO R - PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE SEZIONE DIAGNOSTICA IGIENE ORALE PARODONTOLOGIA Premessa specifica di branca: tutte le prestazioni sono comprensive dell'anestesia locale Premessa: la visita Odontoiatrica

Dettagli

Ionolux. Ionolux. Vetroionomero da restauro fotopolimerizzabile

Ionolux. Ionolux. Vetroionomero da restauro fotopolimerizzabile Ionolux Vetroionomero da restauro fotopolimerizzabile materiali vetroionomeri di VOCO prodotti sicuri che vi aiutano nel trattamento quotidiano dei vostri pazienti Per più di vent anni VOCO è attiva nella

Dettagli

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI.

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CARTA DEI SERVIZI MISSION. Doctor Dentist si propone di erogare PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE di qualità e di attenta professionalità clinica, avvalendosi per questo

Dettagli

Carico Immediato Differito

Carico Immediato Differito Carico Immediato Differito soluzione protesica di un caso di edentulia totale inferiore (post estrattiva) risolto per mezzo di un provvisorio a supporto implantare del tipo a "carico immediato differito"

Dettagli

MATERIALI E METODI. I casi sono stati tutti documentati fotograficamente.

MATERIALI E METODI. I casi sono stati tutti documentati fotograficamente. PREMESSA Nonostante l evidente progresso che nel campo dei materiali per otturazioni estetiche è stato compiuto in questi anni, molti problemi restano ancora da risolvere per ottenere i risultati di durata,

Dettagli

Semplificazione dei restauri diretti in composito in zona estetica

Semplificazione dei restauri diretti in composito in zona estetica Semplificazione dei restauri diretti in composito in zona estetica Autore_Ian E. Shuman, USA _Web Article Questo articolo è presente sul sito www.dental-tribune.com _La possibilità di creare restauri diretti

Dettagli

PRESS PROTESI FISSA / PONTI E CORONE. Matchmaker Press Ceramic System. Prodotti per il Laboratorio. Ceramica pressabile.

PRESS PROTESI FISSA / PONTI E CORONE. Matchmaker Press Ceramic System. Prodotti per il Laboratorio. Ceramica pressabile. Ceramica pressabile PRESS Matchmaker Press Ceramic System Il sistema Matchmaker Press Ceramic consente la creazione di corone, intarsi, onlay e faccette in ceramica integrale dall aspetto vitale e di grande

Dettagli

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, )

3 - Lezione frontale (risorse audio video, CD, DVD, ) ANNO SCOLASTICO: 2014 /2015 MATERIA: Esercitazioni Pratiche di Odontotecnica INSEGNANTE: Calamano Giovanni CLASSE: 5^ A sez. Odont. FINALITA DELLA DISCIPLINA (finalità formative generali cui tende la disciplina):

Dettagli

Prestazione: RIMBORSO SPESE PER PROTESI DENTARIE A SEGUITO DI INFORTUNIO PROFESSIONALE CHE COLPISCA L APPARATO MASTICATORIO.

Prestazione: RIMBORSO SPESE PER PROTESI DENTARIE A SEGUITO DI INFORTUNIO PROFESSIONALE CHE COLPISCA L APPARATO MASTICATORIO. Polizza CNCE - LAVORATORI - Numero di polizza 774/77/21214040 Modulo 5 (per la denuncia di sinistro e richiesta di autorizzazione) Prestazione: RIMBORSO SPESE PER PROTESI DENTARIE A SEGUITO DI INFORTUNIO

Dettagli

Punte da ultrasuoni per odontoiatria restaurativa

Punte da ultrasuoni per odontoiatria restaurativa L INFORMATORE ENDODONTICO Estratto dal Vol. 6 n 1, 2003 Punte da ultrasuoni per odontoiatria restaurativa CHERILYN G. SHEET, DDS JACINTHE M. PAQUETTE, DDS IL TRIDENTE EDIZIONI ODONTOIATRICHE Punte da ultrasuoni

Dettagli

Corso di Odontoiatria Conservativa Predappio 2014

Corso di Odontoiatria Conservativa Predappio 2014 Dr. Adamo Monari 1 V. 12 2013 B Corso di Odontoiatria Conservativa Predappio 2014 Teorico / pratico Il corso tratta dei: vari aspetti teorico - pratici della conservativa diretta e indiretta. Della diagnosi,

Dettagli

ImPIANtI dentali. LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine

ImPIANtI dentali. LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine ImPIANtI dentali LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine 1. Sorriso & funzione Nei rapporti di ogni giorno il sorriso ci aiuta a comunicare: è il miglior modo di dimostrare affetto, aiuta a socializzare,

Dettagli

PROGRAMMAZIONE QUARTE CLASSI ODONTOTECNICA

PROGRAMMAZIONE QUARTE CLASSI ODONTOTECNICA PROGRAMMAZIONE QUARTE CLASSI ODONTOTECNICA Competenza finale Utilizzare le tecniche di lavorazione necessarie a costruire tutti i tipi di protesi: provvisoria, fissa e mobile applicare le conoscenze di

Dettagli

FLUOROSEAL. Estratto Bibliografico. a cura di: International Dental Supply Srl e Scientific Pharmaceutical Inc.

FLUOROSEAL. Estratto Bibliografico. a cura di: International Dental Supply Srl e Scientific Pharmaceutical Inc. FLUOROSEAL Sottofondo foto polimerizzabile auto adesivo con idrossiapatite Estratto Bibliografico a cura di: International Dental Supply Srl e Scientific Pharmaceutical Inc. con la collaborazione di: Dott.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE TERZE CLASSI ODONTOTECNICA

PROGRAMMAZIONE TERZE CLASSI ODONTOTECNICA PROGRAMMAZIONE TERZE CLASSI ODONTOTECNICA Competenza finale Utilizzare le tecniche di lavorazione necessarie a costruire tutti i tipi di protesi: provvisoria, fissa e mobile applicare le conoscenze di

Dettagli

Metallo-ceramica. Manuale tecnico. Moncone senza spalla preformata

Metallo-ceramica. Manuale tecnico. Moncone senza spalla preformata IT Metallo-ceramica Manuale tecnico Moncone senza spalla preformata Protesizzazione provvisoria con cuffia in policarbonato.0mm 5.0mm 6.5mm.0 x 6.5 5.0 x 6.5 6.5 x 6.5 1 SCELTA DELLA CUFFIA IN POLICARBONATO

Dettagli

S E G R E T E R I A R E G I O N A L E S I C I L I A CONVENZIONE QUESTA SEGRETERIA HA STIPULATO UNA CONVENZIONE CON STUDIO DENTISTICO

S E G R E T E R I A R E G I O N A L E S I C I L I A CONVENZIONE QUESTA SEGRETERIA HA STIPULATO UNA CONVENZIONE CON STUDIO DENTISTICO S E G R E T E R I A R E G I O N A L E S I C I L I A CONVENZIONE QUESTA SEGRETERIA HA STIPULATO UNA CONVENZIONE CON STUDIO DENTISTICO Dott. Salvatore Tomarchio Viale M. Rapisardi, 310 -Catania Iscr. Albo

Dettagli

ICE ZIRKON CERAMICA. Con amore verso la perfezione ITALIANO

ICE ZIRKON CERAMICA. Con amore verso la perfezione ITALIANO ICE ZIRKON CERAMICA Con amore verso la perfezione ITALIANO Con amore verso la perfezione La perfezione nell imitazione di un modello naturale rappresenta sempre una grande, avvincente sfida. Richiede talento,

Dettagli

Crescita e sviluppo: una guida per i genitori

Crescita e sviluppo: una guida per i genitori Crescita e sviluppo: una guida per i genitori Cari genitori, Promes Sanità lancia l iniziativa Giovani Sorrisi destinata ai pazienti più piccoli con l obiettivo di assicurare la salute della bocca dei

Dettagli

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI.

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. 15 settembre 2015 CARTA DEI SERVIZI MISSION. Doctor Dentist si propone di erogare PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE di qualità e di attenta professionalità clinica, avvalendosi

Dettagli

Guida per il paziente. Consigli utili per un sorriso sano

Guida per il paziente. Consigli utili per un sorriso sano Guida per il paziente Consigli utili per un sorriso sano 2 Denti sani per tutta la vita Hai parecchio da guadagnare dedicando ai tuoi denti qualche minuto di attenzione ogni giorno. Lo sapevi che una bocca

Dettagli

Sistema di rivestimento estetico

Sistema di rivestimento estetico Sistema di rivestimento estetico Nuovi prodotti Protesica implantare Protesi prive di metalli Ponti e corone Dal setup alla protesi definitiva Il materiale di completamento crea.lign ed i modificatori

Dettagli

Dott.ssa Gloria Funiciello

Dott.ssa Gloria Funiciello MANUALE PRATICO DI PREVENZIONE DENTALE PER TUTTA LA FAMIGLIA A Cura della Dott.ssa Gloria Funiciello Odontoiatra e Specialista in Ortodonzia e Gnatologia Quando un bel SORRISO vuol dire BUONA SALUTE! La

Dettagli

Studio Dentistico Associato Dr.i Calcagnile Pasquale, Federica e Filippo

Studio Dentistico Associato Dr.i Calcagnile Pasquale, Federica e Filippo Studio Dentistico Associato Dr.i Calcagnile Pasquale, Federica e Filippo TARIFFARIO 2015 DIAGNOSI COSTO Visita 50,00 Modelli studio 30,00 Rx endorale 20,00 Ortopantomografia 50,00 Teleradiografia 60,00

Dettagli

NOMENCLATORE TAROFFARIO S.S.N. ODONTOSTOMATOLOGIA MAXILLO FACCIALLE dal sito: www.sanita.regione.lombardia.it

NOMENCLATORE TAROFFARIO S.S.N. ODONTOSTOMATOLOGIA MAXILLO FACCIALLE dal sito: www.sanita.regione.lombardia.it codice nota descr_prestaz breve DESCR_PRESTAZ_completa tariffa_euro in vigore da prenotazioni 1.1.2010 BS_n BS_M1 descr_bs_m1 CHIUSURA DI FISTOLA OROANTRALE; Chiusura di 22.71 P CHIUSURA DI FISTOLA OROANTRALE

Dettagli

La forma per ogni esigenza clinica. Il materiale ad alta resistenza

La forma per ogni esigenza clinica. Il materiale ad alta resistenza I perni Over Post rispondono a tutti i requisiti di un perno ideale per soddisfare le aspettative dei Professionisti più esigenti. Quali sono i motivi per scegliere il perno Over Post? Perni Over Post

Dettagli

Siamo già nel futuro?

Siamo già nel futuro? Siamo già nel futuro? Le impronte dentali sono lo strumento con cui il dentista trasferisce all odontotecnico le arcate dentali del paziente per permettere la costruzione di un manufatto protesico preciso.

Dettagli