Curarolo (Padova) Italy MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE RING PLUS INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0833V

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curarolo (Padova) Italy MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE RING PLUS INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0833V1.0 - 1 -"

Transcript

1 Curarolo (Padova) Italy MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE RING PLUS INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0833V

2 GENERALITÀ RING Plus è un dispositivo che collegato ad un apparecchiatura telefonica omologata offre la possibilità di effettuare e ricevere chiamate attraverso la rete cellulare GSM in assenza della linea telefonica. RING Plus può ospitare due SIM Card, una Principale e una Secondaria opzionale. RING Plus è in grado di rilevare la mancanza della linea telefonica PSTN e automaticamente sostituirsi ad essa emulandola. RING Plus, simulando il funzionamento di un ricevitore digitale, ha la possibilità di inviare messaggi SMS tecnici e di allarme. Infatti è in grado di riconoscere, grazie ad un prefisso anteposto al numero telefonico, delle chiamate inviate con protocollo CONTACT ID e trasformare gli eventi inviati di allarme e/o tecnici con questo protocollo in SMS; è inoltre possibile inviare un messaggio SMS periodico di sopravvivenza (autotest) con un intervallo programmabile. RING Plus, gestisce SMS in entrata (attivazione oc, richiesta credito, ecc.) e in uscita (autotest, eventi tecnici e di allarme, ecc...). La personalizzazione dei parametri relativi alla gestione degli SMS avviene sfruttando la rubrica della SIM Card che dovrà essere opportunamente programmata. Per fare questo è necessario inserire la SIM Card in un telefono cellulare, programmare le impostazioni necessarie e successivamente inserirla nel modulo GSM. RING Plus può essere alloggiato nel contenitore CONT SE RING oppure, se necessita della batteria tampone (massimo 12 V 2,1 Ah), nel contenitore CON SAT 816, in questo caso anche l antenna può essere installata all interno del contenitore stesso. FUNZIONAMENTO RING Plus si collega alla linea commutata, al combinatore d allarme e ai telefoni posti a valle. Quando RING Plus rileva un abbassamento della tensione di linea (tipicamente 48V), connette il combinatore d allarme e gli eventuali telefoni a valle, verso la sua interfaccia interna. In questa situazione, quando il combinatore di allarme collegato all interfaccia interna prende la linea, RING Plus emette il tono di linea libera e attende la composizione del numero (solo in DTMF). Una volta completata la numerazione (rilevabile da una pausa maggiore del previsto dopo l ultima cifra DTMF) inizia la sequenza di chiamata attraverso il cellulare, durante la quale l interfaccia genera segnali di connesso o occupato. Una volta stabilita la connessione, rimane aperto il collegamento fonico per lo scambio di segnali tra il chiamante e il chiamato, senza alcun intervento dell interfaccia. La fine della chiamata viene rilevata quando il combinatore rilascia la linea. Se nel passo di programmazione R000 non viene inserito il valore 5, RING Plus non verifica la presenza della linea telefonica urbana e gestisce solo il traffico telefonico attraverso la rete GSM. RING Plus, collegato ad una centrale antiintrusione predisposta, permette di effettuare le operazioni RTC (gestione dell impianto a distanza); permette inoltre, in assenza di linea telefonica urbana, di ricevere ed eseguire telefonate, attraverso un normale telefono a toni collegato opportunamente. RING Plus permette: l invio di SMS tecnici e di allarme, l attivazione tramite SMS entranti di una o più uscite transistorizzate (max 3), l attivazione di un uscita da RING con una chiamata entrante, di richiedere tramite SMS lo stato del sistema. Nell SMS di risposta che lo RING Plus invia, viene comunicato, oltre allo stato delle uscite anche il credito residuo della SIM Card in uso. RING Plus può ospitare due SIM Card, se vengono installate entrambe, alla prima alimentazione il funzionamento inizia di default con la SIM Principale (SIM A) ma viene gestito un passaggio automatico alla SIM Secondaria (SIM B) regolato dai seguenti eventi: Credito esaurito Mancanza rete GSM Mancanza campo GSM Anomalie di funzionamento del modulo GSM Una volta fatto il passaggio alla SIM Card Secondaria, il dispositivo imposta un timer di circa 240 minuti per effettuare un ritorno automatico alla SIM Card Principale. Tuttavia ci può essere un tentativo di ritorno anticipato alla prima SIM Card se anche sulla seconda si verificassero una o più condizioni tra quelle elencate sopra. AVVERTENZE IMPORTANTI prima di fissare il contenitore, verificare il livello di segnale del GSM. disabilitare la segreteria telefonica della SIM Card ed i servizi accessori. cancellare tutti i numeri telefonici ed SMS presenti nella tessera SIM Card - 2 -

3 CARATTERISTICHE TECNICHE Alimentazione 12 V = Tolleranza alimentazione 11,5 V = - 15 V = Corrente assorbita (solo scheda) 160 ma - max 320 ma Massima batteria allocabile 12 V 2,1 Ah Modalità di numerazione supportata Multifrequenza (DTMF) in ingresso Segnali di linea generati Tono linea libera (425 Hz) cadenzato (Italia) Tono occupato (425 Hz) cadenzato Protocolli supportati FAST, SLOW, SIA, CONTACT ID, VOCALE,e protocolli half-duplex. Non supporta protocolli tipo MODEM o FAX Dimensioni (in mm) 121 (h) x 75 (l) x 23 (p) INSTALLAZIONE - AVVERTENZE se si utilizza il contenitore mod. CONT SE RING posizionare la scheda elettronica come indicato in figura. Installare lo RING Plus avendo cura di posizionarlo almeno ad un metro da fonti che potrebbero generare disturbi elettromagnetici (es. trasformatori,...) Avvertenze: non posizionare l antenna all interno di contenitori metallici non posizionare l antenna vicino ad apparecchiature radio, siano esse trasmettitori o ricevitori prima di fissare il contenitore, verificare il livello di segnale del GSM. A B ANT J1 LD1 LD2 LD3 LD4 LD5 S IM A S1 S2 S IM B RV1 RV2 USB 1 X1 X2 X3 VOUT A B A' B' S3 B BATT. DA DB TAMP E R TI TO A: predisposizione fissaggio antenna B: predisposizione fissaggio contenitore I prodotti devono essere impiegati secondo la destinazione prevista e in conformità alle norme applicabili alle varie tipologie impiantistiche. Comunque prima della messa in esercizio dei prodotti installati, si dovrà provvedere al collaudo dell impianto al fine di verificarne la funzionalità e l osservanza delle norme di sicurezza secondo quanto indicato dal D.M. 37/08 del 25/03/08 e della normativa CEI Prestare attenzione alle conseguenze ambientali derivanti dalla eliminazione delle batterie INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DEVONO ESSERE FATTE DA PERSONALE QUALIFICATO - 3 -

4 SCHEDA RING PLUS ANT J1 LD1 LD2 LD3 LD4 LD5 S IM A S1 S2 S IM B RV1 RV2 USB 1 X1 X2 X3 VOUT A B A' B' S3 BATT. DA DB TAMPE R TI TO MORSETTI ANT GSM Connettore per l innesto del cavo antenna BATT + / - Uscita per il collegamento della batteria + Positivo di alimentazione DA DB Non usati - Negativo di alimentazione T I / TO Uscita C / NC del contatto TAMPER. Con S3 in posizione Negativo di alimentazione X1 OC1: fornisce un negativo transistorizzato (50mA massimo); può essere programmata anche per Attivazione da RING su chiamata entrante o solo per Attivazione da comando SMS. X2 OC2: fornisce un negativo transistorizzato (50mA massimo); può essere programmata per Attivazione per Anomalia GSM o Attivazione da comando SMS. X3 OC3: fornisce un negativo transistorizzato (50mA massimo); può essere programmata per Attivazione per Anomalia Linea Telefonica PSTN o Attivazione da comando SMS. + VOUT - VOUT Positivo uscita di alimentazione protetta da fusibile autoripristinabile. Max 100 ma Negativo uscita di alimentazione A B Ingresso linea telefonica PSTN A B Uscita linea telefonica, va collegata all ingresso del combinatore telefonico. VARIE SIM A Alloggiamento SIM Principale SIM B Alloggiamento SIM Secondaria RV1 Non variare, impostato di fabbrica RV2 LD1 LD2 LD3 LD4 LD5 J1 S1 S2 S3 USB TAMPER Non variare, impostato di fabbrica Led rosso Funzionamento modulo GSM : Spento con modulo non funzionante, Acceso in funzionamento regolare. Si accende e si spegne con anomalia di funzionamento del modulo. Led verde Segnale GSM : Led spenti se il segnale scarso, LD2 acceso se il segnale è sufficiente, LD2 e LD3 accesi se il segnale è buono - LD2 - LD3 e LD4 accesi se il segnale è ottimo. Led verde Indicazione di stato : Lampeggiante se il modulo GSM è in standby e connesso alla rete GSM; Acceso fisso se il modulo GSM è in chiamata; Spento se il modulo GSM non è connesso alla rete (non funzionante). Non usato Non usato Usato nella procedura di RESET Manuale EEPROM del RING Plus Posizione 1-2: uscita Tamper Attiva Connettore per collegamento diretto con PC tramite USB Pulsante di antimanomissione, fa riferimento ai morsetti TI e TO - 4 -

5 COLLEGAMENTI COMBINATORE TELEFONICO IN OUT ANT J1 LD1 LD2 LD3 LD4 LD5 S IM A S1 S2 S IM B RV1 RV2 USB PHONE LINE 1 X1 X2 X3 VOUT A B A' B' S3 B A B' A' OUT 12 V - USCITE ATTIVE BATT. DA DB TAMPE R TI TO INGRESSO CONNETTORE ANTENNA BATTERIA IN 12 V - 24 h Alla Centrale L alimentazione deve provenire da un circuito a bassissima tensione di sicurezza ed avente le caratteristiche di una sorgente a potenza limitata protetta da fusibile. La potenza del generatore di squillo, a bordo dell apparecchiatura, consente l attivazione di un numero limitato di suonerie. Pertanto si consiglia di collegare un numero minimo di apparecchi telefonici in cascata. Questo numero non è definibile perchè il consumo, in fase di squillo, varia da modello a modello. J1 O ORE A INSERIMENTO TESSERA SIM CARD LD1 LD2 LD3 LD4 LD5 BATT. S IM A S1 S2 S IM B RV1 RV2 USB Disabilitare tutti i trasferimenti di chiamata 1 PROGRAMMAZIONE IN 12 PARAMETRI V - B A B' A' 1. Aprire il supporto a slitta 2. Inserire la SIM CARD nella predisposizione PHONE 3. Chiudere il supporto a slitta sino a fissarlo completamente LINE X1 X2 X3 VOUT A B A' B' Posizione SIM CARD S3 COMBINATORE TELEFONICO IN OUT OUT 12 V - Prima di inserire o togliere le SIM CARD è necessario disalimentare completamente RING Plus USCITE ATTIVE Disattivare il Codice PIN della scheda SIM Disattivare DA DB la TAMPE segreteria R telefonica TI TO Cancellare tutti gli eventuali SMS presenti nella SIM RING Plus può inviare autonomamente SMS 24 h legati ad eventi tecnici quali la gestione del credito e l autotest e può creare Alla Centrale BATTERIA degli SMS personalizzati in base agli eventi inviati dall apparecchiatura telefonica ad esso collegata. RING Plus accetta comandi per l attivazione di uscite Open Collector e per l interrogazione sullo stato del sistema. Per abilitare le varie funzioni è necessario inserire, nella SIM Card Principale (SIM A), i parametri che gestiscono le varie funzioni mentre, nella SIM Card Secondaria (SIM B), è possibile inserire, se necessario, il solo parametro relativo al Numero per controllo credito (vedere capitolo PERSONALIZZAZIONE NUMERI OPERATORI ). Per memorizzare i parametri programmati, è necessario inserire nella SIM Card Principale il valore N000 che aggiunge nella memoria del RING Plus i nuovi valori e mantiene quelli eventualmente già presenti. Se si desidera eseguire una cancellazione di tutti i parametri esistenti prima del caricamento dei nuovi dati, è necessario memorizzare nella SIM Card Principale, oltre al valore N000, anche il valore X000, che esegue un Reset dell EEPROM. Alla fine della procedura di caricamento dei dati, sia il valore N000 che il valore X000, vengono cancellati in automatico dalla SIM Card Principale

6 PERSONALIZZAZIONE NUMERI OPERATORI RING Plus permette di gestire il credito residuo della tessera SIM Card con i seguenti operatori: TIM - VODAFONE - WIND Di fabbrica sono già preimpostati i numeri per la richiesta del credito: TIM = VODAFONE = WIND = 4155 Programmazione: Memorizzare in Rubrica della SIM Card un nome avente come descrizione C000 ( ) con associato il numero di telefono dell operatore. Nota: questa programmazione è necessaria solo se il numero operatore NON coincide con quello preimpostato di fabbrica. PERSONALIZZAZIONE LINGUA INVIO SMS RING Plus permette di impostare la lingua per l invio degli SMS. Di fabbrica è programmato per inviare gli SMS in Italiano; per cambiare la lingua è necessario memorizzare in rubrica della SIM Card un nome avente come descrizione L000 ( ) con associato un numero di telefono di una cifra che corrisponde alla lingua selezionata. Numero salvato Lingua configurata 0 o Nessuno Imposta la lingua Italiano per l invio degli SMS 1 Imposta la lingua Inglese per l invio degli SMS 2 Imposta la lingua Francese per l invio degli SMS 3 Imposta la lingua Fiammingo per l invio degli SMS PROGRAMMAZIONE FUNZIONI SPECIALI RING Plus permette di impostare delle funzioni speciali: Abilitazione della SIM Card Secondario Abilitazione controllo del credito residuo differenziato per le due SIM Card; Abilitazione controllo della linea telefonica urbana Gestione Dial Tone della linea telefonica Attivazione dell uscita open collector numero 1 direttamente da RING entrante; Attivazione dell uscita open collector numero 2 in caso di Anomalia GSM ( ) Attivazione del blocco per chiamate entranti da parte di numeri telefonici non inseriti nella rubrica della SIM Card. Attivazione del blocco all invio di SMS in caso di un eccesso di SMS consecutivi. La personalizzazione di questi parametri avviene sfruttando la rubrica della SIM Card Principale (SIM A) che dovrà essere opportunamente programmata. Per fare questo è necessario spostare la SIM Card in un telefono cellulare, programmare le impostazioni necessarie e successivamente inserirla nel modulo GSM. Programmazione funzioni speciali: Memorizzare in Rubrica della SIM Card Principale un Nome avente come descrizione R000 ( ) con associato un Numero di telefono da una a dieci cifre corrispondente alla/e funzioni speciali che si vogliono abilitare. Numero salvato Funzione associata 0 Disabilita la gestione del credito residuo della SIM Card Principale (SIM A) 1 Attivazione dell uscita Open Collector 1 anche da chiamata entrante (RING) da parte di un numero memorizzato come Utente nella Rubrica della SIM Card 2 Attivazione dell uscita Open Collector 2 per anomalia GSM ( ) 3 Abilita la gestione della SIM Card Secondaria (SIM B) 4 Disabilita la gestione del credito residuo della SIM Card Secondaria (SIM B) 5 Abilita il controllo della linea telefonica urbana e, in caso di mancanza, commuta in GSM. 6 Nel funzionamento in GSM genera in uscita un Dial Tone continuo 7 Attivazione dell uscita Open Collector 3 per mancanza Linea Telefonica Urbana (PSTN) 8 Attivazione blocco per chiamate entranti sconosciute 9 Attivazione blocco invio SMS in eccesso ( ) Anomalia GSM: GSM spento - GSM che non risponde in seriale - mancanza servizio GSM - mancanza campo GSM ( ) il nome R000 dev essere sempre programmato, anche se vuoto senza numero telefonico. ( ) se si utilizzano SIM Card a contratto, per disabilitare la gestione del credito residuo, salvare le cifre 0 e/o 4. Nota: le uscite programmate per funzioni -Uscita da RING entrante / Uscita anomalia GSM / Uscita mancanza linea PSTN- non si possono attivare da SMS di comando entrante

7 GESTIONE CREDITO RESIDUO SIM CARD RING Plus permette di gestire il credito residuo delle tessere SIM Card degli operatori TIM, VODAFONE e WIND. RING Plus analizza il credito alla prima alimentazione, dopo delle chiamate/sms e ad intervalli regolari. Al raggiungimento di soglie di credito residuo preimpostate e non modificabili, RING Plus invia degli SMS di avviso al numero telefonico salvato, nella propria memoria interna, per l utente numero 001. Soglie credito ed SMS di avviso: N Credito residuo Euro SMS di avviso 1 Basso < 4.00 Euro Credito SIM inferiore a soglia minima. Ricaricare 2 Esaurito < 2.00 Euro Credito SIM esaurito. Ricaricare prima possibile 3 Ricaricato > 4.00 Euro Valore credito ripristinato Gli SMS 1 e 2 verranno inviati ogni 48 ore fino alla ricarica della tessera SIM Card e con credito > 0 Euro. GESTIONE SMS IN USCITA Per l invio di SMS è necessario programmare il numero di telefono cellulare del destinatario sull apparecchiatura telefonica ad esso collegata, preceduto da 000 (Es xxxx xxxx) ed impostare il protocollo CONTACT ID. La personalizzazione di questi parametri avviene sfruttando la rubrica della SIM Card che dovrà essere opportunamente programmata. Per fare questo è necessario spostare la SIM Card in un telefono cellulare, programmare le impostazioni necessarie e successivamente inserirla nel modulo GSM. RING Plus trasforma gli eventi inviati con protocollo CONTACT ID dall apparecchiatura telefonica in SMS, secondo la tabella dei codici del protocollo. RING Plus, grazie alla sua memoria interna, gestisce fino ad 8 eventi consecutivi inviati dall apparecchiatura telefonica da comunicare con altrettanti SMS. Se vi fossero nella stessa telefonata più di 8 eventi da comunicare, RING Plus, in base alla configurazione, si comporta in 2 modi diversi: 1. Blocco SMS in eccesso ( 9 memorizzato in R000): per evitare di scaricare la tessera Sim Card con l invio di un numero eccessivo di SMS consecutivi, è possibile impostare un buon fine della chiamata anche se non fossero stati inviati tutti gli eventi da parte dell apparecchiatura telefonica. Questa programmazione fa in modo di sospendere l invio di SMS oltre l ottavo consecutivo. Quando si dovesse verificare questa situazione, RING Plus invia un ultimo SMS di avviso indicante: Invio SMS sospeso. NOTA: se il numero di eventi consecutivi è alto, RING Plus potrebbe inviare ulteriori SMS dopo i primi Invio di tutti gli eventi ( 9 non memorizzato in R000): Questa programmazione fa in modo che RING Plus generi tutti gli SMS realtivi agli eventi che l apparecchiatura telefonica invia. NOTA: se il numero di eventi consecutivi è alto, RING Plus potrebbe inviare gli SMS non seguendo l ordine cronologico. ATTENZIONE: durante l invio di SMS, non è possibile effettuare e riceve chiamate telefoniche; le chiamate entranti non faranno squillare il ring di chiamata e le chiamate uscenti non avranno il tono di linea libera PERSONALIZZAZIONE SMS IN USCITA RING Plus permette di personalizzare fino a 128 Nomi Utente e 128 Nomi Zone inviati via SMS; Il numero dei caratteri utilizzabili è legato al telefono e/o alla SIM Card che si utilizza con un massimo di 14. La personalizzazione di questi parametri avviene sfruttando la rubrica della SIM Card che dovrà essere opportunamente programmata. Per fare questo è necessario spostare la SIM Card in un telefono cellulare, programmare le impostazioni necessarie e successivamente inserirla nel modulo GSM. Personalizzazione zone: Memorizzare in rubrica della SIM Card un nome avente come descrizione: Numero della Zona (Max. 128 Zone) (Es: 001) Descrizione da assegnare (Es: Cucina) Esempi: Zona 7 Cucina: memorizzare in Rubrica della SIM Card il nome 007 Cucina Zona 21 Garage: memorizzare in rubrica della SIM Card il nome 021 Garage Personalizzazione utenti: Memorizzare in rubrica della SIM Card un nome avente come descrizione: Numero dell Utente (Max 128 Utenti) (Es: U001) Descrizione da assegnare.(es: Rossi) Esempi: Ut 1 Rossi: memorizzare in rubrica della SIM Card il nome U001 Rossi ( ) Ut 10 Bianchi: memorizzare in rubrica della SIM Card il nome U010 Bianchi ( ) ( ) se si vuole abilitare questo utente ad attivare con SMS le uscite Open Collector o attivare l uscita da RING, è necessario salvare in rubrica della SIM Card anche il numero di telefono con cui effettuerà queste operazioni. Nota: Solo gli utenti che avranno salvato il numero di telefono nella memoria del RING Plus saranno abilitati all attivazione delle uscite

8 PROGRAMMAZIONE PARAMETRI USCITE RING Plus permette di impostare la funzione e i tempi di attivazione delle uscite attive X1, X2 e X3. Le uscite Open Collector X1, X2 e X3 sono programmate di default come Attivazione da Comando SMS con Tempo di attivazione non programmato. Per modificare questi valori è necessario memorizzare in rubrica della SIM Card Principale, nel nome avente come descrizione R000, un numero di telefono contenente i parametri ad esse relativi (vedi tabella). Per modificare i tempi, è necessario memorizzare in rubrica della SIM Card Principale, nei nomi aventi come descrizione T001, T002 e T003, un numero di telefono che corrisponde al tempo di attivazione dell uscita (vedi tabella). Uscita O.C. X1 X2 X3 Funzione R000: Non presente Attiva da SMS T001 R000:1 O.C. da RING T001 R000: Non presente Attiva da SMS T002 R000: 2 Anomalia Rete GSM T002 R000: Non presente Attiva da SMS T003 R000: 7 Mancanza Linea PSTN T Tempo Funzionamento (in secondi) 0 o non presente Non attiva da 1 a Bistabile 0 o non presente Non attiva da 1 a 254 Attiva per il tempo impostato Attiva per il tempo impostato 255 Bistabile 0 o non presente Non attiva da 1 a 254 Attiva per il tempo impostato 255 Bistabile 0 o non presente Attiva in presenza di Anomalia da 1 a 254 della Rete GSM o non presente Non attiva da 1 a 254 Attiva per il tempo impostato 255 Bistabile 0 o non presente Attiva in mancanza della Linea da 1 a 254 Telefonica PSTN 255 La personalizzazione di questi parametri avviene sfruttando la rubrica della SIM Card che dovrà essere opportunamente programmata. Per fare questo è necessario spostare la SIM Card in un telefono cellulare, programmare le impostazioni necessarie e successivamente inserirla nel modulo GSM. Esempi: Uscita X1 Attiva da SMS con tempo di attivazione di 5 secondi: in rubrica della SIM Card, memorizzare il nome T001 ed assegnare il numero telefonico 05 Uscita X2 Attiva da SMS con tempo di attivazione di 90 secondi: in rubrica della SIM Card, memorizzare il nome T002 ed assegnare il numero telefonico 90 Uscita X2 Anomalia GSM : in rubrica della SIM Card, memorizzare nel nome R000 il valore 2. Non memorizzare il nome T002 in rubrica della SIM Card. Uscita X3 Attiva da SMS con tempo di attivazione bistabile: in rubrica della SIM Card, memorizzare il nome T003 ed assegnare il numero telefonico 255 PROGRAMMAZIONE AUTOTEST GSM Questa funzione permette di inviare un SMS periodico per testare il corretto funzionamento dell interfaccia; RING Plus invierà un SMS di autotest al numero telefonico salvato per l utente numero 001 nella propria EEPROM. L intervallo di autotest può essere impostato in ore da 1 a 254; questo contatore inizia il suo conteggio all alimentazione dell interfaccia. L intervallo impostato può subire delle leggere variazioni nel corso del tempo. Per abilitare questa funzione è sufficiente memorizzare nel RING Plus un nome avente come descrizione A000 con associato un numero di telefono che corrisponde all intervallo temporale dell autotest espresso in ore. La personalizzazione di questi parametri avviene sfruttando la rubrica della SIM Card che dovrà essere opportunamente programmata. Per fare questo è necessario spostare la SIM Card in un telefono cellulare, programmare le impostazioni necessarie e successivamente inserirla nel modulo GSM. Esempio di programmazione: - Autotest ogni 24 ore: memorizzare in rubrica della SIM Card il nome A000 ed assegnare il numero telefonico 24 SMS di Autotest: Intervallo Autotest in ore SMS di avviso Autotest... Autotest GSM Nota: se il credito fosse inferiore a 4 Euro verrà inviato anche un SMS di avviso.

9 SMS DI COMANDO RING Plus permette l esecuzione di comandi da remoto utilizzando SMS opportunamente codificati. E possibile, tramite SMS, attivare le uscite attive (1-2-3) ed interrogare RING Plus sul suo stato; uscite attive e credito residuo. La personalizzazione di questi parametri avviene sfruttando la rubrica della SIM Card che dovrà essere opportunamente programmata. Per fare questo è necessario spostare la SIM Card in un telefono cellulare, programmare le impostazioni necessarie e successivamente inserirla nel modulo GSM. I messaggi sms entranti vengono eseguiti solo se: - il numero di telefono mittente risulta, nella memoria del RING Plus, associato ad un utente. - l SMS di comando entrante sia sintatticamente corretto. - l uscita attiva non sia destinata ad altra funzione (attivazione da RING - anomalia GSM - mancanza PSTN) - sia associato un tempo di attivazione all uscita maggiore di zero. Elenco comandi: Tipologia Sintassi Esempio attivazione oc 6 numero_oc 61 disattivazione oc 5 numero_0c 52 richiesta stato sms vuoto numero zero 0 Avvertenza: è possibile attivare un solo comando nello stesso SMS. SMS di richiesta di stato: è sufficiente inviare un SMS vuoto oppure contenente il numero 0 (zero) al RING Plus che risponderà con un SMS contenente lo stato delle uscite e il credito residuo della SIM Card attiva. Conferma comandi: A seguito di ogni SMS di comando, RING Plus invierà un SMS di conferma dell operazione eseguita contenente lo stato delle uscite e il credito residuo della SIM Card attiva. ATTIVAZIONE USCITA DA RING RING Plus permette l attivazione dell uscita attiva (1) da RING entrante da un numero telefonico associato ad uno degli memorizzati nella propria memoria EEPROM. Questa funzione permette l attivazione veloce a costo 0 (zero) dell uscita 1. Si può sfruttare per qualsiasi tipo di applicazione, ad esempio aprire un cancello, attivare una luce ecc. ecc.. La personalizzazione di questi parametri avviene sfruttando la rubrica della SIM Card che dovrà essere opportunamente programmata. Per fare questo è necessario spostare la SIM Card in un telefono cellulare, programmare le impostazioni necessarie e successivamente inserirla nel modulo GSM. Programmazione attivazione uscita da RING: - Memorizzare in rubrica della SIM Card un nome avente come descrizione R000 con associato il numero di telefono (1) che corrisponde all attivazione da RING. (vedi capitolo funzioni speciali) - Memorizzare in rubrica della SIM Card un nome avente come descrizione: il numero dell utente (Es: U001) seguito dalla descrizione da assegnare con associato il numero di telefono che deve effettuare l attivazione da RING. Es: - Memorizzare in rubrica della SIM Card il nome U001 Rossi ed assegnare il numero telefonico 33893xxxxx L attivazione da RING viene eseguita solo per gli utenti che sono memorizzati nel RING Plus. Gli utenti salvati senza alcun numero associato non effettueranno questa funzione. Nota: le uscite programmate per altre funzioni (Uscita di controllo GSM e Uscita di controllo linea telefonica) non si possono attivare anche da SMS di comando entrante. RESET EEPROM MANUALE E possibile riportare la programmazione ai valori di default con la seguente procedura: Disalimentare la scheda Chiudere il ponte S2 Alimentare la scheda I led verdi si accendono consecutivamente ad intervalli di 1 secondo Non appena risultano accessi contemporaneamente i 3 led LD4, LD3 e LD2 (il più vicono al led rosso LD1) rimuovere immediatamente il ponte S2-9 -

10 COLLAUDO DELL INTERFACCIA Per verificare l efficienza e la qualità del segnale relativo al canale GSM, operare come segue: collegare un apparecchio telefonico (tipo BCA) all uscita PHONE scollegare la linea PSTN, se presente, dall ingresso LINE ed attendere il tono di linea libera effettuare alcune prove di chiamata utlizzando la SIM Principale scollegare l antenna dal connettore ed attendere un lampeggio del led rosso LD1 ricollegare l antenna ed effettuare alcune prove di chiamata sulla SIM Secondaria togliere e ridare alimentazione al RING Plus Nel caso in cui vi fosse del disturbo in linea, è consigliabile utilizzare il cavo di prolunga (Mod. ANT250 - cm 250) per allontanare l antenna dalla scheda elettronica. ANT J1 LD1 LD2 LD3 LD4 LD5 S IM A S1 S2 S IM B RV1 RV2 USB PHONE LINE 1 X1 X2 X3 VOUT A B A' B' S3 BATT. DA DB TAMP E R TI TO INGRESSO CONNETTORE ANTENNA BATTERIA IN 12 V - 24 h Alla Centrale PROMEMORIA UTENTI E NUMERI TELEFONICI IN RUBRICA 1 U001: 2 U002: 3 U003: 4 U004: 5 U005: 6 U006: 7 U007: 8 U008: 9 U009: 10 U010: 11 U011: 12 U012: 13 U013: 14 U014: 15 U015: 16 U016: 17 U017: 18 U018: 19 U019: 20 U020: 21 U021: 22 U022: 23 U023: 24 U024: 25 U025: Nome in Rubrica Numero Telefonico

11 PROMEMORIA DESCRIZIONE ZONE IN RUBRICA Descrizione Zona in Rubrica Descrizione Zona in Rubrica

12 By AVS ELECTRONICS Via Valsugana, (Padova) ITALY Tel Fax Assistenza Tecnica: NOVA si riserva il diritto di apportare modifiche in qualsiasi momento e senza preavviso

Curtarolo (Padova INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1 - 1 -

Curtarolo (Padova INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1 - 1 - Curtarolo (Padova MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1-1 - Indice GENERALITÀ... PAG. 3 FUNZIONAMENTO... PAG. 3 CARATTERISTICHE TECNICHE... PAG. 3 TELEFONIA COMPATIBILE...

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso.

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Italiano Serie GSM MINI Manuale di uso e installazione MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Indice Descrizione delle funzioni del dispositivo 3 Descrizione dei

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione marzo 2008 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Schema generale.. Descrizione morsetti. Programmazione

Dettagli

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 COMBY GSM BUS Combinatore GSM su BUS 485 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 Manuale di installazione ed uso Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE.

Dettagli

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox srl Unipersonale Via Suor Marcella Arosio, 15-70019

Dettagli

INTERFACCIA. Curtarolo (Padova) Italy www.avselectronics.com AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 IST0400V2/1 - 1 - ELECTRONICS

INTERFACCIA. Curtarolo (Padova) Italy www.avselectronics.com AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 IST0400V2/1 - 1 - ELECTRONICS VS ELECTRONICS Curtarolo (Padova) Italy www.avselectronics.com MNULE GENERLE DI INSTLLZIONE VECTOR Plus INTERFCCI IDIREZIONLE ZIEND CON SISTEM QULIT CERTIFICTO ISO9001 IST0400V2/1-1 - Indice GENERLITÀ...

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4 Fig. 1 1 Morsetto a 6 Poli Uscite: Relè, On-Off, Aux1 - Aux2 2 J4: Ponticello di Reset Totale e Configurazione D e f a u l t 3 C o n n e t t o re 8 Poli: Alimentazione e I n g ressi 1-2-3 4 Relè Allarme:

Dettagli

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE: NON EFFETTUARE

Dettagli

Convertitore di linea

Convertitore di linea Convertitore di linea PSTN-GSM. Manuale Installatore Versione 1.1 Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione... 3 2.1. Alimentazione.... 3 2.2. Linea telefonica analogica.... 4 2.3. Led di stato....

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Combinatore telefonico su linea GSM 2 SOMMARIO 10 Introduzione 4 20 Procedura di programmazione4 21 GESTIONE USCITE4 22 PROGRAMMA5 221 - NUMERI DI TELEFONO5

Dettagli

Manuale di installazione ed uso 7IS-80237

Manuale di installazione ed uso 7IS-80237 Manuale di installazione ed uso 7IS-80237 Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane ed è

Dettagli

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMPOSITORE GSM - DIALER Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri

Dettagli

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit XRGSM2_APGSM2

Dettagli

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN

Manuale tecnico e operativo. Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN www.vegalift.it Manuale tecnico e operativo Modello: GSM100:convertitore linea GSM-PSTN GSM102:convertitore linea GSM-PSTN con porta seriale RS232 per la comunicazione dati. 1 Gentile cliente, La ringraziamo

Dettagli

InterCom GSM. Manuale di Installazione

InterCom GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione Sommario Descrizione delle funzioni del dispositivo... Pagina 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... Pagina 3 Vantaggi... Pagina 4 Installazione e configurazione... Pagina

Dettagli

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MARY VOX Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Caratteristiche Tecniche Centrale 8 zone parzializzabile i 2 o 3 Aree con modulo GSM integrato Zone ritardate selezionabili

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326)

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Vista D insieme.. Visualizzazione

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO CT951GSM MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE

COMBINATORE TELEFONICO CT951GSM MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE IMQ 2 LIV. COMBINATORE TELEFONICO CT951GSM MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE Foro per passaggio cavo antenna Antenna GSM Dispositivo Anti-Apertura (vista laterale nella fig in basso) Batteria in tampone

Dettagli

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 MANUALE TECNICO PANDA 4 Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 La Sima dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali delle direttive 1999/5/CE 89/336/CEE

Dettagli

TECNOCELL-PRO PL TRASMETTITORE TELEFONICO GSM PER COMUNICAZIONI DATI, TI, VOCE E SMS

TECNOCELL-PRO PL TRASMETTITORE TELEFONICO GSM PER COMUNICAZIONI DATI, TI, VOCE E SMS 11. COLLEGAMENTO SULLA LINEA SERIALE TECNOCELL-PRO PL TRASMETTITORE TELEFONICO GSM PER COMUNICAZIONI DATI, TI, VOCE E SMS I due connettori per la linea seriale sono intercambiabili. Sono presenti due connettori

Dettagli

NEW. rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi. VER.040603 rev 2. . Art.

NEW. rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi. VER.040603 rev 2. . Art. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi rev 2. Art. 1589 VER.040603 rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO NEW MADE IN ITALY Questa apparecchiatura è stata sviluppata secondo i

Dettagli

Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative.

Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Il GSM COMMANDER mod. ELITE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Principali caratteristiche : - Permette, di attivare un contatto elettrico Contatto 2 (uscita digitale U6), attraverso

Dettagli

EasyLine GSM SIMULATORE DI LINEA TELEFONICA (PSTN) DALLE DIMENSIONI ULTRACOMPATTE

EasyLine GSM SIMULATORE DI LINEA TELEFONICA (PSTN) DALLE DIMENSIONI ULTRACOMPATTE SIMULATORE DI LINEA TELEFONICA (PSTN) DALLE DIMENSIONI ULTRACOMPATTE MANUALE DI INSTALLAZIONE Versione: 2.0 Indice Descrizione del dispositivo... A modul felépítése... Installazione... Programmazione via

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIE EG8 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0274V3.2-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale... pag.

Dettagli

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom Art. 1461 CELL - GSM Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom 2 Art. 1461 CELL - GSM Presentazione CELL - GSM Il combinatore telefonico è un dispositivo in grado di inviare l'allarme

Dettagli

CTDBS. Combinatore Telefonico Digitale BIDIREZIONALE per centrali AL20S+, AL32S, AL128S, AL16S, AL16F, ECO 832, ECO 896. www.progetto2000srl.

CTDBS. Combinatore Telefonico Digitale BIDIREZIONALE per centrali AL20S+, AL32S, AL128S, AL16S, AL16F, ECO 832, ECO 896. www.progetto2000srl. www.progetto2000srl.it CTDBS Combinatore Telefonico Digitale BIDIREZIONALE per centrali AL20S+, AL32S, AL128S, AL16S, AL16F, ECO 832, ECO 896 INTRODUZIONE Il Combinatore Telefonico Digitale CTDBS può essere

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

Le funzioni di comando remoto sono possibili anche con l invio di messaggi SMS opportunamente impostati.

Le funzioni di comando remoto sono possibili anche con l invio di messaggi SMS opportunamente impostati. APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit APGSM2 permette

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la

Dettagli

Leggere attentamente questo manuale prima dell uso

Leggere attentamente questo manuale prima dell uso !!"#! Leggere attentamente questo manuale prima dell uso Compliant 2002/95/EC INFORMAZIONI GENERALI Manuale d installazione ed uso Il presente manuale ha lo scopo di aiutare l installazione e l utilizzo

Dettagli

Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative.

Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Il GSM COMMANDER mod. ADVANCE è il nuovo prodotto GSM con caratteristiche innovative. Principali caratteristiche : - Permette, di attivare un contatto elettrico Contatto 2, attraverso una chiamata telefonica

Dettagli

Togliere completamente la tensione di alimentazione dalla centrale, sia di rete che di batteria e rimuovere la scheda dal contenitore metallico.

Togliere completamente la tensione di alimentazione dalla centrale, sia di rete che di batteria e rimuovere la scheda dal contenitore metallico. APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit APGSM2 permette

Dettagli

Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0

Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0 Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0 Avvertenza Tutti i prodotti Keyless sono certificati e garantiti solo se installati da personale qualificato. Prima di iniziare l installazione,

Dettagli

Manuale di installazione ed uso 7IS-80330

Manuale di installazione ed uso 7IS-80330 Manuale di installazione ed uso 7IS-80330 Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane ed è

Dettagli

MANUALE UTENTE IST0549V2.0

MANUALE UTENTE IST0549V2.0 NOVA AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 SINT STAR MANUALE UTENTE IST0549V2.0-1 - Sommario 4 Generale 5 Cancellazione visualizzazioni sul display 6 Variazione data ed ora 7 Memoria Eventi 8

Dettagli

EasyCon GSM. Manuale di Installazione

EasyCon GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione SOMMARIO Descrizione delle funzioni del dispositivo... pag. 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... pag. 3 Istruzioni per l installazione... pag. 3 Segnalazioni LED...

Dettagli

Combinatore telefonico GSM

Combinatore telefonico GSM Combinatore telefonico GSM Manuale certificazioni CE, CEI 79-2 SINTESI elettronica - Via Celli 1 60126 Ancona www.sintesinet.it 2 3 Indice I collegamenti... Introduzione e caratteristiche... Avviare il

Dettagli

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE : Modulo Industriale GSM Tri-Band 8/9/8Siemens 2W (cl. 4) Programmazione SETUP e Numeri Telefonici direttamente su SIM Card e/o in modo remoto via SMS Segnalazione Allarmi ed invio

Dettagli

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE SOMMARIO 1.0 Introduzione 4 2.0 Procedura di programmazione 4 2.1 GESTIONE USCITE 4 2.2 PROGRAMMA 5 2.2.1 - NUMERI DITELEFONO 5 2.2.2 - CICLI DI CHIAMATA 6 2.2.3 - RIPETIZIONE MESSAGGIO 6 2.2.4 - ASCOLTO

Dettagli

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMBINATORE GSM - DIALER Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri apparecchi.

Dettagli

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni riportate in questo manuale.

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO CT952GSM MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE

COMBINATORE TELEFONICO CT952GSM MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE IMQ 2 LIV. COMBINATORE TELEFONICO CT952GSM MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE 1 1. Foro per passaggio cavo antenna 2. Antenna GSM 3. Dispositivo Anti-Apertura 4. Batteria in tampone (12V, 2Ah) 5. Fori per

Dettagli

PN SMS. Combinatore telefonico. Manuale di installazione ed uso

PN SMS. Combinatore telefonico. Manuale di installazione ed uso si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento i dati contenuti nel presente senza alcun preavviso Combinatore telefonico PN SMS Manuale di installazione ed uso Tutti i diritti sono riservati.

Dettagli

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com Manuale PC MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY venitem.com 2 venitem.com INDICE COLLEGAMENTO DEL CAVO TRA CENTRALE E PC ABILITARE LA CENTRALE PER IL COLLEGAMENTO AVVIARE IL COLLEGAMENTO MENU DI

Dettagli

DATASHEET. gemino. Communicatore Universale GSM/GPRS KSI4100010.300 - KSI4100010.310 - KSI4100020.300 - KSI4100020.310

DATASHEET. gemino. Communicatore Universale GSM/GPRS KSI4100010.300 - KSI4100010.310 - KSI4100020.300 - KSI4100020.310 INTRODUZIONE è un Comunicatore GSM/GPRS Bidirezionale Universale studiato appositamente per le applicazioni nel settore della sicurezza professionale, anche se la sua versatilità ne permette l utilizzo

Dettagli

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE: Modulo Industriale GSM - GPS Quadri-band Programmazione SETUP e Numeri

Dettagli

COMBINET 4 Combinatore per rete GSM con modulo industriale cod. 11.711 RoHS COMPLIANT 2002/95/CE Manuale di Installazione ed uso Combivox Srl Via S. M. Arosio, 15-70019 Triggiano (BA), Italy Tel. +39 080

Dettagli

Manuale di installazione e d uso. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso

Manuale di installazione e d uso. Leggere attentamente questo manuale prima dell uso DISPOSITIVO DI GESTIONE APERTURE VARCHI SU RETE GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO Leggere attentamente questo manuale prima dell uso 1 INFORMAZIONI GENERALI Manuale d installazione ed uso Il presente

Dettagli

ALBANO ELETTRONICA S.p.A. PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA AE/GSM 2

ALBANO ELETTRONICA S.p.A. PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA AE/GSM 2 PRODUZIONE APPARECCHIATURE ELETTRONICHE PER LA SICUREZZA EDINTEC S.R.L. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 AE/GSM 2 COMBINATORE TELEFONICO GSM DUE CANALI CON FUNZIONE DI RISPONDITORE

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM

combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM www.protexitalia.it combinatore telefonico GSM + PSTN & combinatore telefonico GSM manuale Skorpion Dual Com (articolo SKRDCM) & manuale Skorpion Gsm (articolo SKRGSM) versione 30 luglio 2008 PROTEX Italia

Dettagli

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90 Guida Rapida 1. Pulsanti e Segnalazioni 1 LED GPS (blu) acceso batteria in carica 1 lampeggio ogni 5 sec dispositivo in sleep 1 sec on - 1 sec

Dettagli

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER COMBINATORE GSM - DIALER Combinatore telefonico GSM con funzione combinatore telefonico a linea fissa.dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature. Invia chiamate vocali

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN

Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN Interfaccia remotizzatore GSM - RF antifurto - da guida DIN GW 90 823 A 1 2 3 4 RF 5 1 Pulsante di programmazione 2 Morsetto ponticello programmazione 3 LED presenza alimentazione 4 LED di programmazione

Dettagli

TELEVOX 903 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE TECNICO

TELEVOX 903 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE TECNICO TELEVOX 903 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE TECNICO Il combinatore TELEVOX 903 provvede alle segnalazioni telefoniche di allarme con messaggi vocali e scritti, utilizzando la rete GSM. Risponde alle

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Manuale di Installazione ed uso

Manuale di Installazione ed uso MICROCOMBIVOX GSM Combinatore PSTN+GSM con modulo cod. 11.720 RoHS COMPLIANT 2002/95/CE Manuale di Installazione ed uso Combivox Srl Via S. M. Arosio, 15-70019 Triggiano (BA), Italy Tel. 080 4686111 -

Dettagli

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MCA 808GSM Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Il codice di default è 67890 All accensione La centrale effettua una serie di TEST. Tali Test sono evidenziati dall

Dettagli

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM

TEL32G Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM INDICE Sistema di Allarme e Telecontrollo su rete GSM Informazioni per utilizzo... 2 Generali... 2 Introduzione... 2 Istruzioni per la sicurezza... 2 Inserimento della SIM (operazione da eseguire con spento)...

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340

TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 TELECONTROLLO APRICANCELLO GSM GSM-CX340 Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Collegamenti elettrici pag. 4

Dettagli

DX202GSM Modulo 2in 2out

DX202GSM Modulo 2in 2out security Made in Italy EMC/2006/95/CE Lead free Pb RoHS compliant RAEE DX202GSM Modulo 2in 2out Funzionamento programmabile separatamente in bistabile e monostabile Attivazione delle uscite mediante gli

Dettagli

MANUALE UTENTE libra

MANUALE UTENTE libra Curtarolo (Padova) Italy MANUALE UTENTE libra LIBRA NOVA AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 IST0712V1.0-1 - Indice Descrizione tastiera... pag. 3 Funzioni descritte nel presente manuale...

Dettagli

Telesoccorso per ascensori su linea telefonica PSTN. Telesoccorso per ascensori su linea telefonica GSM.

Telesoccorso per ascensori su linea telefonica PSTN. Telesoccorso per ascensori su linea telefonica GSM. Telesoccorso per ascensori su linea telefonica PSTN. Telesoccorso per ascensori su linea telefonica GSM. Manuale di Installazione Versione 4.2 PSTN Versione 2.0 GSM ITA MANUALE INSTALLATORE 1. Introduzione......

Dettagli

GUIDA RAPIDA MyALARM2 Datalogger GSM/GPRS avanzato Con I/O integrato e funzioni di telecontrollo

GUIDA RAPIDA MyALARM2 Datalogger GSM/GPRS avanzato Con I/O integrato e funzioni di telecontrollo GUIDA RAPIDA MyALARM2 Datalogger GSM/GPRS avanzato Con I/O integrato e funzioni di telecontrollo 1. CONTENUTO DELLA CONFEZIONE Nella confezione è incluso: Nr. 1 MyALARM2 Nr. 1 Alimentatore AC/DC con uscita

Dettagli

G S M C O M M A N D E R Duo S

G S M C O M M A N D E R Duo S Il GSM Commander Duo S permette, di attivare indipendentemente o contemporaneamente due contatti elettrici, Contatto1 (C1) e Contatto2 (C2), attraverso una chiamata telefonica a costo zero al numero della

Dettagli

Ghiera per impostazione dell orario. Impostazione Numeri Rapidi 2, 3, 4, 5 & 6

Ghiera per impostazione dell orario. Impostazione Numeri Rapidi 2, 3, 4, 5 & 6 Manuale d uso Watch Phone Questo apparecchio combina la funzione di orologio e telefono. Può essere utilizzato per fare e ricevere chamate. Prima dell utilizzo è consigliabile impostare l orario tirando

Dettagli

MOD.452-01-SMS_1.1 2010-11 www.electrum.it pag. 1

MOD.452-01-SMS_1.1 2010-11 www.electrum.it pag. 1 Manuale utilizzo della MPP Multi Presa Professionale SMS Inserire la SIM all interno della MPP SMS Nota 1: queste operazioni devono essere eseguite con il cavo d alimentazione staccato dalla presa di corrente

Dettagli

OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS

OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS SelCONTROL-2 OPZIONE HARDWARE + SOFTWARE DI TELECOMUNICAZIONE BIDIREZIONALE FRA CNC E TELEFONI GSM BASATA SU MESSAGGI SMS Il SelCONTROL è la risposta a quegli utilizzatori, stampisti in particolare, che

Dettagli

SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso

SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE. Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso SINT-13 SINTESI VOCALE VIA RADIO CON ATTIVAZIONE MANUALE D USO E INSTALLAZIONE (VERSIONE 1.1) Il presente manuale può essere soggetto a modifiche senza preavviso Vi ringraziamo per aver scelto il nostro

Dettagli

IL SISTEMA DI TELEALLARME PER ASCENSORI ASC 8M (SICO LIFT) E A NORMATIVA UNI EN 81-28, UNI EN 81-70, UNI EN 81-1/2

IL SISTEMA DI TELEALLARME PER ASCENSORI ASC 8M (SICO LIFT) E A NORMATIVA UNI EN 81-28, UNI EN 81-70, UNI EN 81-1/2 IL SISTEMA DI TELEALLARME PER ASCENSORI ASC 8M (SICO LIFT) E A NORMATIVA UNI EN 81-28, UNI EN 81-70, UNI EN 81-1/2 FUNZIONAMENTO DEL TELEALLARME SICO LIFT Il teleallarme SICO LIFT è in grado di memorizzare

Dettagli

SUPERVISOR GSM SUPERVISOR

SUPERVISOR GSM SUPERVISOR Indice : 123456- Descrizione generale Norme per una corretta installazione Segnalazioni luminose e connessioni elettriche Configurazione del dispositivo mediante jumpers Comandi SMS Reset del dispositivo

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE

SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE SISTEMA HS 3.33 MANUALE INSTALLAZIONE INDICE PREMESSA. pag.1 1. Caratteristiche Tecniche..... pag.2 2. Funzioni Sistema... pag.2 2.1 Modalità di Attivazione e Disattivazione 2.2 Funzione antifurto 2.3

Dettagli

ProCon GSM. Manuale di Installazione

ProCon GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione SOMMARIO Descrizione delle funzioni del dispositivo... pag. 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... pag. 3 Istruzioni per l installazione... pag. 3 Segnalazioni LED...

Dettagli

MINI4GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM

MINI4GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM EN50131-1 Grade 2 PD6662 Grade 2 Environmental Class 2 MINI4GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE DELL INSTALLATORE ITALIANO DESCRIZIONE è un combinatore telefonico su linea GSM in grado di inviare chiamate

Dettagli

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener

APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener APRICANCELLO GSM GSM-CX84 CKEY GSM Gate Opener Manuale di installazione e utilizzo Indice 1. Introduzione pag. 2 2. Informazioni pag. 3 2.1 Istruzioni sulla sicurezza pag. 3 3. Installazione pag. 4 3.1

Dettagli

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL

MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH SENTINEL MANUALE INSTALLATORE CAR WASH GENIO ITALIA si riserva il diritto di apportare modifiche o miglioramenti ai propri prodotti in qualsiasi momento senza alcun preavviso.

Dettagli

TELEFONICO GSM CON AUDIO

TELEFONICO GSM CON AUDIO MANUALE UTENTE TDG35 TDG35 - COMBINATORE TELEFONICO GSM CON AUDIO Caratteristiche tecniche Modulo GSM/GPRS: Telit GM862-Quad, E-GSM 850-900 MHz, DCS 1800-1900 MHz Potenza di uscita: Class 4 (2 W @ 850-900

Dettagli

TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI

TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI TELEMONITORAGGIO IMPIANTI FOTOVOLTAICI ES-3000 COMBO GUIDA ALL INSTALLAZIONE RAPIDA (MANUALE INSTALLATORE) Versione 2.0 Solarbook è un marchio registrato. Tutti i diritti riservati 2013 Info@Solarbook.it

Dettagli

EN0500-DIALER 1 versione 1.2

EN0500-DIALER 1 versione 1.2 Manuale di istruzioni versione 1.2 EN0500-DIALER 1 versione 1.2 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 2. Caratteristiche tecniche...3 2.1 Dimensioni...3 3. Installazione e impostazioni iniziali...4 3.1

Dettagli

Manuale d installazione ed uso

Manuale d installazione ed uso Combinatore per rete GSM COMBINET III + Cod. 11.710 Combivox 2004 Manuale d installazione ed uso RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO - BA Tel. + 39 080/4686111

Dettagli

Note di Montaggio TELxxY

Note di Montaggio TELxxY TEL11S.. se Ä inserito nella scatola, svitare le tre viti estrarre il circuito TEL11S.. Inserire La sim da mettere nel telecontrollo in un Telefono cellulare, togliere il PIN e cancellare dalla rubrica

Dettagli

combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM

combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM w w w. p r o t e x i t a l i a. i t combinatore telefonico GSM + PSTN & combinatore telefonico GSM manuale Skorpion Dual Com (articolo SKRDCM) & manuale Skorpion Gsm (articolo SKRGSM) aggiornato il 1 marzo

Dettagli

TF/03 SR 09.03 TF/04 SR 09.04

TF/03 SR 09.03 TF/04 SR 09.04 S E R A I DIVISIONE SICUREZZA Divisione Sicurezza MANUALE DI ISTALLAZIONE TF/03 SR 09.03 TF/04 SR 09.04 COMBINATORE TELEFONICO (solo scheda) COMBINATORE TELEFONICO (con contenitore metallico) 02 20 021006

Dettagli

GSM COMMANDER DUO + 2

GSM COMMANDER DUO + 2 GSM COMMANDER DUO + 2 Quanti problemi da risolvere, accendere la caldaia, inviare messaggi SMS di emergenza, aprire un cancello elettrico, spegnere le luci di casa, ma anche quelle del garage o accendere

Dettagli

Manuale d installazione e programmazione

Manuale d installazione e programmazione Combinatore telefonico per linea urbana e rete GSM Combivox GSM III Combivox 2003 Manuale d installazione e programmazione RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO

Dettagli

F2G. Cellular Connection. Interfaccia GSM cod. 601064. Manuale di installazione, programmazione e uso.

F2G. Cellular Connection. Interfaccia GSM cod. 601064. Manuale di installazione, programmazione e uso. CARATTERISTICHE TECNICHE: Tensione nominale di alimentazione: 12 V con protezione contro inversioni di polarità, interferenze e sovratensioni. Tensione minima e massima di alimentazione: 10 15 V Assorbimento

Dettagli

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE AVS ELECTRONICS www.avselectronics.com AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE IST0418V3/1-1 - Sommario 4 Accensione rapida 4 Spegnimento rapido 5 Accensione

Dettagli

Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0.

Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0. Astel GSM remote controller Guida per l utente Ver. 1.0. Astel Electronics and industrial automation Via Rosselli,9 /a - 10015 Ivrea (TO) ITALY Tel. 0125 63.42.25 / 62.71.15 FAX 0125 64.89.11 e-mail: info@astel.it

Dettagli

Combinatore telefonico

Combinatore telefonico SISTEMA ANTINTRUSIONE Manuale utente Combinatore telefonico Microfono 16877 INDICE COMBINATORE TELEFONICO Indice 1. CARATTERISTICHE TECNICHE... 3 2. PROGRAMMAZIONE... 4 3. COMANDI PARTICOLARI... 6 4.

Dettagli

TF/16/2 SR 09.16/2 COMBINATORE TELEFONICO GSM

TF/16/2 SR 09.16/2 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE ISTALLAZIONE TF/16/2 SR 09.16/2 COMBINATORE TELEFONICO GSM ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE E CONSERVARLO PER SUCCESSIVE CONSULTAZIONI PREMESSA Il combinatore telefonico TF/16/2

Dettagli

ALTRI DISPOSITIVI DEL SISTEMA. Rivelatore volumetrico ad IR passivo

ALTRI DISPOSITIVI DEL SISTEMA. Rivelatore volumetrico ad IR passivo Rivelatore volumetrico ad IR passivo MODIFICHE PER IMPIANTO A 4 ZONE La centrale Sch.1057/008 è preimpostata per raggruppare i rivelatori in 3 zone (ad esempio Zona giorno, Zona notte e Garage). Anche

Dettagli