GSM/GPRS Allarme Antintrusione Wireless

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GSM/GPRS Allarme Antintrusione Wireless"

Transcript

1 GSM/GPRS Allarme Antintrusione Wireless code 8910

2 Contenuti Capitolo 1 Installazione Allarme Requisiti di sistema Istruzioni per il posizionamento del Guida all'installazione...3 Capitolo 2 Informazioni Generali Informazioni Pannello Istruzioni di base Icone...14 Capitolo 3 Caratteristiche Tecniche...15 Capitolo 4 Limitazioni di responsabilita' del prodotto

3 Capitolo 1 Installazione Allarme 1.1 Requisiti di sistema Il sistema é studiato per essere gestito sia tramite il collegamento GSM che con la rete telefonica PSTN Utilizzo con scheda GSM E' necessario l'acquisto di una scheda GSM Utilizzo con PSTN (Rete Telefonica) E' necessario un normale collegamento telefonico PSTN. Il sistema può funzionare con la semplice connessione telefonica, offrendo un servizio di messaggistica relativa agli eventi di allarme Utilizzo Locale Il sistema puo' funzionare senza alcuna connessione attivando la sirena in caso di intrusione. 1.2 Istruzioni per il posizionamento Si consiglia di porre attenzione nel posizionamento del e di scegliere un punto centrale rispetto ai locali che si desidera controllare, cosi' da ottenere la migliore copertura radio possibile. Per il posizionamento si devono considerare le seguenti regole generali: - scegliere un luogo con la predisposizone di una fonte di alimentazione DC - non posizionare vicino a fonti di calore dirette - non posizionare vicino a cavi elettrici o apparecchiature TV che possano emettere interferenze radio - non posizionare nei pressi di superfici / oggetti metallici specialmente se di grandi dimensioni che potrebbero schermare l'antenna. 1.3 Guida all'installazione Per procedere all'installazione é consigliabile disporre su un tavolo tutte le periferiche che si intendono collegare. 3

4 - N. 01 HUB (Centralina) - alimentatore di corrente con cavo di connessione alla rete elettrica - antenna per il funzionamento del GSM - scheda GSM (nel caso di utilizzo del sistema con il modulo GSM) Procedere con l'inserimento delle batterie nelle periferiche, sensori magnetici, rilevatori di movimento e nei telecomandi. Disporre i sensori in modo che non ci siano rilevazioni accidentali. Inserimento della SIM card - Rimuovere la copertura sul retro, utilizzando un cacciavite - Collegare la Batteria 4

5 - Inserire la SIM card nell'apposito alloggiamento, assicurandosi del corretto collocamento Collegamento antenna Carta Sim - Richiudere la copertura sul retro - Inserire tutti i cavi di collegamento: - a Collegare l'antenna per il modulo GSM - b Collegare la Linea Telefonica ed il cavo di collegamento dalla Centralina al Telefono - c Collegare l'alimentazione Il sistema si accende e sul diplay appaiono le seguenti informazioni N.B. Nelle programmazioni delle impostazioni della centrale premere sempre tornare alla condizione iniziale per LCD screen Tasto Avanti Tasto Indietro Tasto Conferma 5

6 SEGNALE RADIO GSM DATA G M D Y ORA VOLUME GSM ABILITATO LINEA TELEFONICA Tutte le procedure di impostazione sono facilitate da avvisi vocali. Seguire estattamente le varie fasi di codifica per ottenere esito positivo. Nello schema l'avviso Vocale e' cosi' rappresentato e la password utente di default Procedere impostando la data e l'ora Premere [*] per 3 secondi * # Premere[*]per 3 secondi Impostare orologio Impostare password utente Impostare numero telefonico * Inserire password Inserire orario, premi Conferma per salvare, premi Indietro per uscire # + 1 # Anno Mese Giorno Ora 5 9 Minuti 3 6 # Secondi sullo schermo Si consiglia di cambiare la password utente per garantire la sicurezza del sistema E' possibile la registrazone di 16 diverse Password. Di seguito l'esempio di riconoscimento della Password N. 16 Premere[*]per 3 secondi * Inserire password # 2 # Inserire numero utente della password modificata. Premere Conferma per salvare, premere Indietro per uscire. 1 6 # Inserire password, premere Conferma per salvare, premere Indietro per uscire # 6

7 NB Dopo aver cambiato la password utente si raccomanda di annotarsi la nuova password e di custodirla in un luogo sicuro. Se l'antenna é stata collegata correttamente sul display apparirá il segnale con le tacche della connessione GSM, quindi procedere con un Test di funzionamento della scheda GSM. Il Test si effettua premendo il tasto 0 (CALL) per 3 secondi: la centrale chiede l'inserimento del numero di telefono da chiamare (ad. esempio il numero del cellulare) - premere il tasto # per confermare: il sistema provera' per 240 secondi a chiamare il numero indicato. Se la chiamata ha esito positivo, la centrale é pronta per essere impostata. LCD screen La Centrale é predisposta per chiamare fino a 4 numeri telefonici in caso di Allarme. Per impostare i numeri di telefono seguire la procedura sotto descritta: Premere[*]per 3 secondi * # 3 # Impostare telefono Eseguite le istruzioni come da Menu vocale [1]imposta il primo nr di telefono [2]imposta il secondo nr di telefono [3]imposta il terzo nr di telefono [4]imposta il quarto nr di telefono [5]imposta numero di squilli [6]imposta password per telefono 1 # 2 # 3 # 4 # 5 # 6 # Inserire numero di telefono, premi asterisco per cancellare. Se c e un passante centralino, tenere premuto qualche secondo il tasto 1, quindi inserire il numero Digita numero di telefono, premi tasto conferma per confermare, premi tasto indietro per appendere. 1.Attivare 2.Disattivare X X X # X X X # X X X # Impostazione salvata Impostazione salvata Impostazione salvata 7

8 Esempio: Impostare Telefono numero 3 come Premere[*]per 3 secondi * Inserire password # 3 # 3 # Inserisci numero di telefono, premi asterisco per cancellare. Se c e un passante centralino, tenere premuto qualche secondo il tasto 1, quindi inserire il numero # La procedura di impostazione del numero di telefono da chiamare resta identica anche utilizzando la linea telefonica con collegamento PSTN Posizionamento delle periferiche wireless - Controllare che le periferiche wireless abbiano le batterie inserite, procedere con il posizionamento nell'area da proteggere quindi effettuare un test di funzionamento. Il test di funzionamento può essere effettuato premendo sulla Centrale il tasto 9 (Test) per 3 secondi, inserire la password utente (di default 1234), selezionare l'opzione 3 Walk Test. LCD screen La centrale si predispone per un periodo di 2 minuti in attesa della rilevazione effettuata dalle periferiche wireless. Durante il periodo di test, il movimento di corpi nell'area di rilevamento dei PIR (Rilevatori di Movimento) attiverá un segnale di allarme. I LED dei rilevatori si accenderanno ed invieranno il segnale di allarme wireless alla Centrale. É possibile effettuare lo stesso test anche per i Sensori Magnetici semplicemente separando il Magnete dal Sensore nel periodo di 2 minuti in cui la Centrale é in modalitá Walk Test. Il LED sulla periferica si accenderá ed invierá alla Centrale il segnale di Allarme. La centrale emettera' un avviso sonoro (sirena interna). 8

9 Impostazione delle Zone Wireless Al Sistema si possono collegare fino a 32 periferiche di allarme wireless Alcune periferiche sono dotate di dispositivi di controllo sulla manomissione (tamper) e sulla attivazione. Qualora le periferiche non fossero piu' collegate alla centrale, avessero le batterie scariche, o in caso di tentativi di manomissione, la centrale invierá un avviso/allarme. Le periferiche necessitano di essere collegate alla Centrale prima di essere utilizzate. Il collegamento (da effettuare una sola volta tramite l'inserimento del codice univoco) è un procedimento che crea un legame tra la Centrale e la periferica. Il collegamento è permanente e una periferica può essere collegata ad una sola Centrale per volta. Una volta completato l'inserimento del codice univoco delle periferiche nella Centrale, i dispositivi potranno comunicare senza fili in modo sicuro tra di loro. Ogni periferica Wireless é provvista di un adesivo con il codice univoco a 9 cifre. Per creare il collegamento é necessario riportare il codice a 9 cifre all'interno della Centrale. Per effettuare questa associazione é necessario seguire la procedura riportata NOTA: le periferiche wireless sono assegnate automaticamente alla prima Zona libera partendo dalla Zona n 01 quindi la prima locazione libera é la Zona 03 perché la Zona 01 e 02 sono giá stata assegnate alle due periferiche Wirless presenti nella confezione. 9

10 Esempio: Codifica del Rilevatore in posizione #3 nel sistema di controllo: Premere[*] per 3 secondi * Inserire password Inserire numero rilevatore, # premi tasto conferma per 0 3 confermare, premi tasto indietro per uscire. # # 5 # 2 # Far scattare il rilevatore, premi tasto indietro per appendere. far scattare il rilevatore Impostazione con sucesso # Procedere ripetendo questa procedura per tutte le periferiche che si desidera associare alla Centrale Impostazione dei Telecomandi Wireless I telecomandi devono essere associati alla Centrale attraverso il codice univoco a 9 cifre presente sulla etichetta attaccata al prodotto. La procedura per effettuare la registrazione/associazione dei telecomandi é: Premere[*] per 3 secondi * Inserire password Inserire codice univoco # telecomando. Tasto conferma 3 per confermare, premi tasto indietro per uscire. # # 5 # 1 # Far scattare telecomando, premere tasto indietro per uscire. Premere bottone arma sul telecomando. # I telecomandi wireless sono assegnati automaticamente alla prima posizione libera partendo dalla N.01; la prima posizione libera e' la N. 03 poiche' la N. 01 e la N. 02 sono gia' state assegnate ai telecomandi presenti nella confezione. 10

11 Procedere ripetendo questa procedura per tutti i telecomandi che si desidera associare alla Centrale Impostazione della sirena wireless Per codificare con il panello: Impostare il panello in modalità codificazione, dopo schiacciare la chiave # sul panello, e dopo schiacciare la chiave REC su la sirena per 3 secondi. Rec Clr1 Clr2 Seguire la procedura qui sotto riportata per l'associazione della sirena alla Centrale Premere[*] per 3 secondi * Inserire password # 5 # 4 # 1 # posiziona la sirena wireless in stato registrazione, premi conferma per iniziare la codifica Posizionare sirena wireless in stato registrazione # Cominciare la registrazione. Per favore seguire le istruzioni. e una sirena wireless a una via e una sirena wireless a due vie # 11

12 Capitolo 2 Informazioni Generali 2.1 Informazioni Pannello LCD screen Arm LED: Luce accesa quando armato, luce lampeggiante quando in funzione Allarme Perimetrale Disarm LED: Luce accesa quando disarmato Fault LED: Luce accesa quando la zona ha un problema. Luce lampeggiante quando priva di alimentazione. Alarm LED: Luce lampeggiante quando si attiva l'allarme. 1. Premere per 3 secondi per attivare l'allarme fuoco 2. Premere per 3 secondi per aiuto medico 3. Premere per 3 secondi per SOS 4. Premere per 3 secondi, digitare il codice utente per abilitare, per disabilitare o impostare ritardo su zona campanello 5. Premere per 3 secondi quindi digitare il codice utente per abilitare o per disabilitare il PGM output 6. Premere per 3 secondi per entrare o uscire da sleep mode. 7. Premere per 3 secondi e digitare il codice utente per abilitare o disabilitare gli interruttori 8. Premere per 3 secondi e digitare il codice utente per saltare zona (bypass) o attivare zone. 9. Premere per 3 secondi e digitare il codice utente per entrare in modalita' test normale, test di sirena e walk test. 10. Premere per 3 secondi per effettuare una chiamata via GSM. La durata massima é di 240 secondi. Sleep Mode: indicatore LED, backlight e voce sono disabilitati in questa modalita' Sleep Mode. La Sleep Mode si disinserisce automaticamente quando gli utenti entrano nei menu del sistema o quando scatta l'allarme. 12

13 Saltare zona: Zone saltate sono disabilitate. Zone disabilitate saranno riabilitate quando l'utente disarma il sistema. Test di Comunicazione: verifica la comunicazione tra il pannello e la CMS Test Sirena: verifica il funzionamento della sirena. Walk Test: verifica la funzionalita' dei rilevatori e la loro comunicazione con il pannello centrale. 2.2 Istruzioni di base Impostazione di fabbrica Password amministratore: password utenti, per l'utente numero 1 l'impostazione di default e' Le PW utenti dalla n.2 alla 16 sono vuote e non possono essere usate fino a quando non vengono impostate dall'amministratore. Disarmare: Password Utente (1234) + Disarm Home Arm: Bottone Home Arm Armare: Bottone Arm Consultare Logs: Schiacciare bottone Log Spegnimento: togliere alimentazione AC (premere # per piu di 3 secondi) + password utente (1234) + # Entrare nelle impostazioni del sistema: premere * per piu di tre secondi + password amministratore (012345) + # Entrare nelle impostazioni utente: Premere* per piu di tre secondi + password utente (1234) + # Avviso Ispezione Zona: si attiva quando le zone filari non sono ispezionate entro un minuto dall'accensione del panello. 13

14 2.3 Icone Icone Significa Icone Significa G Segnale GSM Linea Telefonica GSM é Abilitato Allarme perimetrale attivo Batteria Rilevatore Scarica Disarmare + _ Pannello Batteria Scarica Armare Allarme Abilitare GPRS Audio 14

15 Capitolo 3 Caratteristiche Tecniche Informazioni Generali Alimentazione : 15v/2000mA Pila Ricaricabile in dotazione : 11.1V/1000mah Corrente per Armare sistema : <300mA (senza wireless sirena a corrente alta) Corrente massima per output: 100mA (supply wireless detector) Frequenza : 433MHz/868MHz Distanza di Trasmissione : 100m Metodo di comunicazione allarme : DTMF GSM o GPRS Protocollo di comunicazione con CMS: Ademco Contact ID DTMF frequenza di variazione : 1.5% Tempo di registrazione : 15 secondi Temperatura di operazione : -45C to +50C Temperatura di storage : -45C to +50C Umidita' relativa: fino a 85% 15

16 Capitolo 4 Limitazioni di responsabilita' del prodotto Il prodotto é di alta qualita ma puo essere soggetto a malfunzionamento dovuto a cause Interne ed Esterne di cui segue una breve casistica Il sistema di allarme non si attiva in caso di: Mancata manutenzione: il sistema deve essere testato e manutenuto regolarmente in quanto la sensiblita' del rilevatore si puo' ridurre e la sirena potrebbe non attivarsi. Mancanza di Alimentazione: se il sistema non é collegato alla corrente e l'energia della batteria non e' sufficiente, il pannello non sara' in grado di funzionare. Problemi con la linea telefonica: nel caso di assenza di linea telefonica il sistema non sara' in grado di inoltrare un avviso di allarme. Mancata rilevazione dei sensori di fumo: nel caso in cui i rilevatori siano troppo lontani dal fumo, questi non faranno scattare l'allarme. Ingresso di una persona da una Porta e/o Finestra non monitorata Disattivazione o danneggiamento del sistema. Informativa RAEE: a fine vita, ogni singolo pezzo di questo articolo deve essere smaltito in modo differenziato, secondo le norme vigenti. Le specifiche tecniche sono soggette a modifiche senza preavviso. Per qualsiasi informazione contattare il proprio fornitore Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo documento può essere riprodotta senza permesso scritto dell'editore

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE ifish64gsm Cod. 25735 CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. 868 MHz MANUALE D USO CARATTERISTICHE TECNICHE - Trasmettitore ibrido con filtro SAW 868 MHz. - Alimentazione con batteria al litio da 3,6 V 1Ah con

Dettagli

CENTRALE WIRELESS MODELLO HD

CENTRALE WIRELESS MODELLO HD CENTRALE WIRELESS MODELLO HD Non impermeabile Il sistema di allarme non è impermeabile e va dunque mantenuto asciutto. Servizio manutenzione Solo il personale qualificato può operare sul prodotto. Backup

Dettagli

ES-K1A. Tastierino wireless. www.etiger.com

ES-K1A. Tastierino wireless. www.etiger.com ES-K1A Tastierino wireless www.etiger.com Prefazione Grazie per aver acquistato ES-K1A. ES-K1A è un tastierino che consente di armare e disarmare il sistema di allarme o di armarlo in modalità Casa. Prima

Dettagli

GSM e PSTN Dual-Network. Manuale d'uso V 2.0

GSM e PSTN Dual-Network. Manuale d'uso V 2.0 GSM e PSTN Dual-Network Sistema di allarme WG-YL007M2H Manuale d'uso V 2.0 Tabella dei Contenuti 1. Introduzione 3 1.1 Informazioni generali Descrizione 3 1.2 Caratteristiche del sistema 3 2. Allarme antifurto

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale MY868

Manuale di utilizzo centrale MY868 Manuale di utilizzo centrale MY868 Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione

Dettagli

AL SICURO LA TUA CASA E IL TUO LAVORO. Assistenza Tecnica e distribuzione Italia Cell. 366 2756359 - Cunicella Massimo

AL SICURO LA TUA CASA E IL TUO LAVORO. Assistenza Tecnica e distribuzione Italia Cell. 366 2756359 - Cunicella Massimo AL SICURO LA TUA CASA E IL TUO LAVORO Assistenza Tecnica e distribuzione Italia Cell. 366 2756359 - Cunicella Massimo Caratteristiche principali Tastiera LCD retro illuminata, 4 righe Combinatore telefonico

Dettagli

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1

Guida rapida per l installazione della centrale Agility 1 Guida rapida per l installazione della centrale Agility Per maggiori informazioni fare riferimento al manuale Installatore della Agility scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Grazie per aver acquistato

Dettagli

Manuale d'uso Defender ST-6 Defender ST-6 GOLD

Manuale d'uso Defender ST-6 Defender ST-6 GOLD Manuale d'uso Defender ST-6 Defender ST-6 GOLD Pagina 1 Caro Cliente, Congratulazioni per l'acquisto del nuovo sistema di sicurezza e grazie per la fiducia dimostrata nei nostri confronti. Il prodotto

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

www.tellmewi.com GSM/GPRS Allarme Antintrusione Wireless

www.tellmewi.com GSM/GPRS Allarme Antintrusione Wireless www.tellmewi.com GSM/GPRS Allarme Antintrusione Wireless 1 Gentile Cliente: Congratulazioni per avere acquistato il tuo nuovo Sistema di Allarme wireless Shield. Hai scelto un prodotto di alta qualita'

Dettagli

Centrale di allarme Gsm Skywalker

Centrale di allarme Gsm Skywalker Centrale di allarme Gsm Skywalker Centrale di allarme ad alta stabilità ed affidabilità. Dotata di combinatore telefonico Gsm+Pstn Tastiera per programmazione Batteria al Lithio integrata Sirena integrata

Dettagli

Kit Antifurto GSM (mod. M2C)

Kit Antifurto GSM (mod. M2C) Kit Antifurto GSM (mod. M2C) Manuale - Si prega di custodire e di leggere attentamente il manuale.1 Sommario Kit Antifurto GSM (mod. M2C)... 1 Precauzioni... 3 Funzioni:... 3 Pannello frontale:... 4 Impostazione

Dettagli

Manuale d'uso Defender ST-6

Manuale d'uso Defender ST-6 Manuale d'uso Defender ST-6 Caro Cliente, Congratulazioni per l'acquisto del nuovo sistema di sicurezza e grazie per la fiducia dimostrata nei nostri confronti. Il prodotto prima di essere imballato è

Dettagli

Uscita sirena Uscita AUX SW/AUX Uscita sensore attivo

Uscita sirena Uscita AUX SW/AUX Uscita sensore attivo Centrale Allarme GOLEM GasiaShop Via Giorgio Perlasca, 13 81100 Caserta P.Iva: 03957290616 Sommario Impostazioni GSM... 6 Panoramica... 8 Informazioni per l installazione... 11 Informazioni utente... 19

Dettagli

KIT ANTINTRUSIONE WIRELESS CON COMBINATORE TELEFONICO ART. 35/7100 MOD. A8. Importato e distribuito da:

KIT ANTINTRUSIONE WIRELESS CON COMBINATORE TELEFONICO ART. 35/7100 MOD. A8. Importato e distribuito da: KIT ANTINTRUSIONE WIRELESS CON COMBINATORE TELEFONICO ART. 35/7100 MOD. A8 Importato e distribuito da: ELCART DISTRIBUTION S.p.A. Via Michelangelo Buonarroti, 46-20093 Cologno Monzese (Milano) Italy Tel.

Dettagli

SISTEMA D ALLARME ANTINTRUSIONE Manuale d installazione TRIONFO. BURGLAR ALARM SYSTEM Installation manual

SISTEMA D ALLARME ANTINTRUSIONE Manuale d installazione TRIONFO. BURGLAR ALARM SYSTEM Installation manual SISTEMA D ALLARME ANTINTRUSIONE Manuale d installazione TRIONFO BURGLAR ALARM SYSTEM Installation manual INTRODUZIONE INTRODUZIONE Gentile Cliente,la ringraziamo di aver scelto un nostro prodotto e confidiamo

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO MANUALE UTENTE INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO 2.1 Tastiera...2 2.2 Display...3 2.3 Led di segnalazione...4 3. FUNZIONI UTENTE 3.1 Memoria allarmi...5 3.2 Archivio eventi...5

Dettagli

Sistema antifurto domestico MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE

Sistema antifurto domestico MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE Sistema antifurto domestico MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE GSM- SMS- APP Wireless Smart Security System Release 1.1 Ott 2014 INTRODUZIONE Si raccomanda di prendere visione di questo manuale prima di avviare

Dettagli

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00

CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528. MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CENTRALE RADIO SUPERVISIONATA CAF 528 MANUALE UTENTE Rel. 1.00 CAF528 è una centrale di semplice utilizzo da parte dell utente il quale può attivare l impianto in modo totale o parziale per mezzo dei PROGRAMMI

Dettagli

Guida Rapida per l installazione

Guida Rapida per l installazione Guida Rapida per l installazione Per maggiori informazioni fare riferimento al Manuale Installatore dell Agility Scaricabile sul nostro sito: www.riscogroup.it Indice 1. INSTALLARE L UNITÀ PRINCIPALE 3

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

CHIARA 32 CENTRALE WIRELESS-FILARE

CHIARA 32 CENTRALE WIRELESS-FILARE CHIARA 32 CENTRALE WIRELESS-FILARE Funziona con linea fissa e linea GSM con protocollo CID. Arma/ disarma con telecomando e controllo stato via SMS. Possibilità di assegnare la priorità a linea fissa o

Dettagli

Manuale d uso. Programmazione della centrale GSM05

Manuale d uso. Programmazione della centrale GSM05 Manuale d uso Programmazione della centrale GSM05 Nota bene: nella fase di programmazione della centrale, quando premi qualsiasi tasto devi sentire un suono di conferma. Si prega di premerlo nuovamente

Dettagli

Manuale programmazione ed uso

Manuale programmazione ed uso Manuale programmazione ed uso Edizione 1.1-2016 Pagina 1 NOTE Il prodotto prima di essere imballato è stato testato con cura. Vi consigliamo di familiarizzare con le varie funzioni del dispositivo prima

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Manuale di allarme GOLEM

Manuale di allarme GOLEM Centrale di allarme - GOLEM Manuale di allarme GOLEM Puma sas www.pumaelettronica.com Pagina 1 Sommario Impostazioni GSM... 7 Panoramica... 9 Informazioni per l installazione... 12 Informazioni utente...

Dettagli

Sistema di Allarme Wireless GSM

Sistema di Allarme Wireless GSM Allarme Wireless GSM Sistema di Allarme Wireless GSM 2013.2.V1.0 www.econatur.it info@econatur.it Tel. 3927011172 - Tel. 3735355444 Allarme Wireless GSM Profilo Per una ottima installazione e un sicuro

Dettagli

DEFENDER ST-6. Manuale utente. Pagina 1

DEFENDER ST-6. Manuale utente. Pagina 1 Manuale utente Pagina 1 User manul ATTENZIONE Prima di accendere il prodotto accertarsi che sia collegata l antenna GSM e il plug dell'alimentatore e tutti gli eventuali cablaggi di sensori filari o sirene

Dettagli

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Combinatore telefonico su linea GSM 2 SOMMARIO 10 Introduzione 4 20 Procedura di programmazione4 21 GESTIONE USCITE4 22 PROGRAMMA5 221 - NUMERI DI TELEFONO5

Dettagli

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Centrale Antifurto C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Manuale per l'utente 24832301-08-02-10 GLOSSARIO Zone o Ingressi Per Zone o Ingressi, si intendono le fonti da cui provengono gli allarmi, che possono

Dettagli

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno per vari

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

Manuale d'uso SicurezzaPoint HDPRO-IRON

Manuale d'uso SicurezzaPoint HDPRO-IRON Manuale d'uso SicurezzaPoint HDPRO-IRON www.sicurezzapoint.com Pagina 1 Caro Cliente, Congratulazioni per l'acquisto del nuovo sistema di sicurezza e grazie per la fiducia dimostrata nei nostri confronti.

Dettagli

KIT ALLARME VIGILA 3 GSM :

KIT ALLARME VIGILA 3 GSM : KIT ALLARME VIGILA 3 GSM : Centralina GSM con tastiera TOUCH SCREEN Istruzioni vocali Telecontrollo via sms SEMPLICITÁ D'USO ALTISSIMA QUALITÁ NO FALSI ALLARMI Caratteristiche: - - Contenuto: GSM con connettore

Dettagli

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso.

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Italiano Serie GSM MINI Manuale di uso e installazione MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Indice Descrizione delle funzioni del dispositivo 3 Descrizione dei

Dettagli

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER COMBINATORE GSM - DIALER Combinatore telefonico GSM con funzione combinatore telefonico a linea fissa.dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature. Invia chiamate vocali

Dettagli

HELPAMI GSM MANUALE UTENTE STATUS ALARM SOS DISARM. Pagina 1 di 15

HELPAMI GSM MANUALE UTENTE STATUS ALARM SOS DISARM. Pagina 1 di 15 MANUALE UTENTE STATUS POWER MONITOR ALARM SOS DISARM Pagina 1 di 15 INDICE Caratteristiche 3 Operazioni preliminari 3 Pannello 5 1.Comprensione dei lampeggi dei leds status 5 2.Pannello 5 Impostazioni

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

Manuale d'uso RFID METALLO

Manuale d'uso RFID METALLO Manuale d'uso RFID METALLO Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 Indice Capitolo 1 - Panoramica... 3 Introduzione...3 Scheda tecnica...3 Dimensioni...3 Capitolo 2 Installazione... 4 Installazione...4

Dettagli

AMICO VERO. Manuale di istruzioni-italiano -1-

AMICO VERO. Manuale di istruzioni-italiano -1- AMICO VERO Manuale di istruzioni-italiano -1- 1. INTRODUZIONE 1.1 INFORMAZIONI: Grazie per aver scelto AMICO VERO, telefono cellulare senior. Con questo manuale, è possibile comprendere il funzionamento

Dettagli

Manuale d'uso Defender ST-7

Manuale d'uso Defender ST-7 Manuale d'uso Defender ST-7 Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 Caro Cliente, Congratulazioni per l'acquisto del nuovo sistema di sicurezza e grazie per la fiducia dimostrata nei nostri confronti.

Dettagli

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90 Guida Rapida 1. Pulsanti e Segnalazioni 1 LED GPS (blu) acceso batteria in carica 1 lampeggio ogni 5 sec dispositivo in sleep 1 sec on - 1 sec

Dettagli

Caratteristiche. Contenuto della confezione

Caratteristiche. Contenuto della confezione ITA Caratteristiche Il sistema ASA-30 può essere utilizzato sia come sirena aggiuntiva collegata al sistema di allarme sia come sirena indipendente collegata al telecomando e/o rilevatori senza fili. -

Dettagli

MATRIX 6 Manuale utente

MATRIX 6 Manuale utente MATRIX 6 Manuale utente SEZIONE 1 CARATTERISTICHE GENERALI Grazie per l acquisto del pannello di controllo Matrix 6. Questa centrale utilizza le ultime tecnologie in fase di progetto e realizzazione. Questo

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

CATALOGO. Antifurti. SECUR POINT Via Trotti 48, 15121 Alessandria P.IVA 02005190067

CATALOGO. Antifurti. SECUR POINT Via Trotti 48, 15121 Alessandria P.IVA 02005190067 CATALOGO Antifurti SECUR POINT Via Trotti 48, 15121 Alessandria P.IVA 02005190067 REA AL-257670 www.secur-point.it Centralina at-01 (868 MHz) Centralina di nuova generazione, con schermo a colori 7 touch

Dettagli

Guida Generale per la Programmazione

Guida Generale per la Programmazione Guida Generale per la Programmazione Lifeline 400 Guida Generale per la Programmazione Versione 2.2 (Luglio 2003) Pagina 1 1. INTRODUZIONE Ogni Lifeline 400 viene consegnato con una Guida Installazione

Dettagli

MANUALE ALLARME 2300 GSM

MANUALE ALLARME 2300 GSM MANUALE ALLARME 2300 GSM 8 zone /51 sensori /7 sensori via cavo /uscita da 12v Grazie per aver scelto il nostro prodotto Si prega di leggere il manuale prima dell utilizzo Distribuito da Skynet Italia

Dettagli

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MARY VOX Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Caratteristiche Tecniche Centrale 8 zone parzializzabile i 2 o 3 Aree con modulo GSM integrato Zone ritardate selezionabili

Dettagli

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE SOMMARIO 1.0 Introduzione 4 2.0 Procedura di programmazione 4 2.1 GESTIONE USCITE 4 2.2 PROGRAMMA 5 2.2.1 - NUMERI DITELEFONO 5 2.2.2 - CICLI DI CHIAMATA 6 2.2.3 - RIPETIZIONE MESSAGGIO 6 2.2.4 - ASCOLTO

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

ProSYS. Manuale Utente

ProSYS. Manuale Utente ProSYS Manuale Utente Modelli RP116MC00ITA, RP140MC00ITA, RP128MC00ITA II LIVELLO Dichiarazione di Conformità RTTE Con la presente, RISCO Group, dichiara che questa centrale antifurto (ProSYS 128, ProSYS

Dettagli

Telefono - GSM. Menu Telefono - GSM. Seleziona il menu "Telefono" - Accedi digitando YES. 1 - Scelta del sotto-menu. 2 - Risposta. 4 - Numero Credito

Telefono - GSM. Menu Telefono - GSM. Seleziona il menu Telefono - Accedi digitando YES. 1 - Scelta del sotto-menu. 2 - Risposta. 4 - Numero Credito Menu 10 Telefono Telefono - PSTN Menu Telefono - PSTN Il menu telefono PSTN consente la programmazione dei parametri necessari per abilitare la funzione di risposta telefonica alle chiamate entranti e

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

La sicurezza senza fili muove e vince

La sicurezza senza fili muove e vince SECURITY SOLUTIONS La sicurezza senza fili muove e vince MOVI, Il nuovo antifurto via radio. con tecnologia bidirezionale. Bidirezionalità. Scacco matto al filo. MOVI di Urmet è la vera mossa vincente

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008. GR868ONDA Art.: MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY

LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008. GR868ONDA Art.: MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 GR868ONDA Art.: 4072 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità...3 2 Caratteristiche Tecniche...3 3 Avvertenze...3

Dettagli

Manuale di installazione ALM-W002

Manuale di installazione ALM-W002 Manuale di installazione ALM-W002 ALM-W002 Sirena via radio - Manuale di installazione Tutti i dati sono soggetti a modifica senza preavviso. Conforme alla Direttiva 1999/5/EC. 1. Introduzione ALM-W002

Dettagli

Attenzione: non procedere con nessuna operazione finché non sia stata eliminata ogni segnalazione di sabotaggio.

Attenzione: non procedere con nessuna operazione finché non sia stata eliminata ogni segnalazione di sabotaggio. 5.4.5 RIVELATORE OTTICO DI FUMO 1. Rimuovete la calotta, se il sensore non è già aperto. 2. Fissate la base del sensore a soffitto con dei tasselli, posizionandola in modo che la freccia presente sulla

Dettagli

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM

DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM DS1 SL MANUALE DI INSTALLAZIONE HOME SECURITY SYSTEM HOME SECURITY SYSTEM Introduzione Grazie per aver preferito il nostro prodotto. La centrale wireless DS1 SL è uno dei migliori antifurti disponibili

Dettagli

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMPOSITORE GSM - DIALER Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE WIRELESS Mod. 4301

TERMOMETRO DIGITALE WIRELESS Mod. 4301 TERMOMETRO DIGITALE WIRELESS Mod. 4301 INTRODUZIONE La confezione comprende una unità ricevente principale, un termometro wireless galleggiante per piscina, un cacciavite e un cavo per fermare il termometro

Dettagli

MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 1996

MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 1996 MANUALE D USO EDIZIONE: Gennaio 996 CONSOLLE VISTA INDICAZIONE DI MANCANZA RETE Se la luce verde RETE è spenta e compare la frase MANCANZA RETE sul display significa che manca la corrente elettrica, l

Dettagli

8209AW Cod. 559590574

8209AW Cod. 559590574 8209AW Cod. 559590574 Kit telecamera wireless con 9 Ied infrarosso microfono integrato e ricevitore 4 canali da 2.4 GHz con funzione motion detection MANUALE D USO 16/07/2008 I prodotti le cui immagini

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

Sistema di allarme GSM YL-007M2BX

Sistema di allarme GSM YL-007M2BX Mobile Call Gsm Alarm System Sistema di allarme GSM YL-007M2BX Manuale di utilizzo Per una migliore comprensione di questo prodotto, si prega di leggere questo manuale attentamente prima di utilizzarlo.

Dettagli

2. Conservarlo e maneggiarlo con cura: l articolo può danneggiarsi se utilizzato o conservato in

2. Conservarlo e maneggiarlo con cura: l articolo può danneggiarsi se utilizzato o conservato in SIRENA ALLARME GasiaShop P.Iva: 03957290616 Precauzioni: 1. Non smontare l articolo: non rimuovere la copertura o le viti, così da evitare sbalzi elettrici. All interno non ci sono parti riutilizzabili.

Dettagli

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE

Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Modulo GPRS per la gestione a distanza via GSM degli apparecchi a pellet MANUALE UTENTE Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni riportate in questo manuale.

Dettagli

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMBINATORE GSM - DIALER Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri apparecchi.

Dettagli

4 ACQUISIZIONE DEI DISPOSITIVI

4 ACQUISIZIONE DEI DISPOSITIVI TELESORVEGL.iatore CHIAMATA CICLICA pag. 81 BACKUP TELESORV. pag. 81 RISPONDITORE pag. 81 SCRIVI SMS pag. 81 CANCELLA SMS pag. 81 PRIORITA INVIO PSTN pag. 81 GSM pag. 81 TIPO RETE TELEF.onica PSTN pag.

Dettagli

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12.1 CENTRALE A MICROPROCESSORE CON DISPLAY E TASTIERA DI COMANDO ABS bianco 2 pile al litio (in dotazione) Autonomia delle pile in condizioni normali di impiego

Dettagli

SEC-ALARM100/110/120 Sistemi di allarme

SEC-ALARM100/110/120 Sistemi di allarme SEC-ALARM100/110/120 Sistemi di allarme ITALIANO ISTRUZIONI Introduzione: Sistema di allarme senza fi li Plug and Play multifunzione. Installazione facile e rapida. Funziona a batterie, rendendo inutili

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 5 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 5 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led 1 giallo : se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo IInttroduziione La centrale di allarme RF5000 (LEVEL 5) nasce con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di un impianto di allarme

Dettagli

LIBRETTO DI COMPATIBILITÀ

LIBRETTO DI COMPATIBILITÀ Linea e-nova LIBRETTO DI COMPATIBILITÀ Sommario 1. Centrale-sirena SH380AT... 3 2. Comunicatore RTC + ADSL SH511AX Comunicatore GSM/GPRS + ADSL SH512AX Comunicatore RTC + GSM/GPRS + ADSL SH513AX Comunicatore

Dettagli

N150 WiFi Router (N150R)

N150 WiFi Router (N150R) Easy, Reliable & Secure Guida all'installazione N150 WiFi Router (N150R) Marchi commerciali I nomi di prodotti e marche sono marchi registrati o marchi commerciali dei rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

26-02-10/24801220. Combinatore Telefonico PSTN ATV60

26-02-10/24801220. Combinatore Telefonico PSTN ATV60 26-02-10/24801220 Combinatore Telefonico PSTN ATV60 CONTENUTO DELL IMBALLO Nella confezione del combinatore telefonico è presente: - Istruzioni - Combinatore telefonico. Nella confezione non sono incluse

Dettagli

Guida Rapida. Vodafone MiniStation

Guida Rapida. Vodafone MiniStation Guida Rapida Vodafone MiniStation Nella scatola trovi: 1 Alimentatore per il collegamento elettrico 1 Vodafone MiniStation 5 2 Cavi telefonici per collegare i tuoi apparecchi fax e pos alla MiniStation

Dettagli

ES-D3C Contatto wireless per porta/finestra

ES-D3C Contatto wireless per porta/finestra ES-D3C Contatto wireless per porta/finestra www.etiger.com IT Contenuto della confezione 1 x Contatto per porta/finestra 1 x Manuale d uso Magnete Trasmettitore Immagini, illustrazioni e testi non costituiscono

Dettagli

ES-S7A. Sirena per esterni. www.etiger.com

ES-S7A. Sirena per esterni. www.etiger.com ES-S7A Sirena per esterni www.etiger.com IT Caratteristiche - Connessione wireless per facilità di installazione - Sicurezza a radiofrequenza degli accessori: oltre un milione di combinazioni di codici

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

N300 WiFi Router (N300R)

N300 WiFi Router (N300R) Easy, Reliable & Secure Guida all'installazione N300 WiFi Router (N300R) Marchi commerciali I nomi di prodotti e marche sono marchi registrati o marchi commerciali dei rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

EasyCon GSM. Manuale di Installazione

EasyCon GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione SOMMARIO Descrizione delle funzioni del dispositivo... pag. 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... pag. 3 Istruzioni per l installazione... pag. 3 Segnalazioni LED...

Dettagli

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality GSM Plus Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM 4 canali vocali o sms programmabili 1 teleattivazioni con riconoscimento ID 1 risposta a tele attivazioni Invio sms settimanale di esistenza in vita Menù

Dettagli

Dualcom-8. Manuale istruzioni. Centrale d allarme tele gestibile con combinatori Telefonici GSM - PSTN integrati ITALIANO

Dualcom-8. Manuale istruzioni. Centrale d allarme tele gestibile con combinatori Telefonici GSM - PSTN integrati ITALIANO Dualcom-8 Centrale d allarme tele gestibile con combinatori Telefonici GSM - PSTN integrati Manuale istruzioni TRE i SYSTEMS S.r.l. Via del Melograno N. 13-00040 Ariccia, Roma Italy Tel:+39 06 97249118

Dettagli

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO SPORT. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO SPORT Manuale di istruzioni - Italiano 1 1. Descrizione Telefono 2 2. Iniziare a utilizzare 1. Rimuovere il coperchio della batteria. 2. Inserire la batteria nel suo vano. Rivolgere i tre punti in

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB MANUALE D ISTRUZIONI Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di conservare

Dettagli

Guida rapida S4 Combo Secual / S4 Combo Vid Secual

Guida rapida S4 Combo Secual / S4 Combo Vid Secual Guida rapida S4 Combo Secual / S4 Combo Vid Secual www.etiger.com IT 1 Linea fissa o scheda SIM? Come si desidera interagire con la centrale? - L'utilizzo della connessione a linea fissa permette un'interazione

Dettagli

TRADUZIONE MODULO GSM

TRADUZIONE MODULO GSM TRADUZIONE MODULO GSM 1. Principale utilizzo e operazioni fondamentali Registrazione automatica: quando viene utilizzato il modulo GSM per la prima volta, si accenderà e comincerà ad essere operativo.

Dettagli

CENTRALE IN SINTESI VOCALE CBV900

CENTRALE IN SINTESI VOCALE CBV900 GUIDA ALL USO Doppia Frequenza SISTEMA D ALLARME CENTRALE IN SINTESI VOCALE CBV900 L impianto d allarme Diagral garantisce: sicurezza, grazie alla tecnologia radio Doppia Frequenza versatilità, grazie

Dettagli

SOLUZIONE SICUREZZA. Antifurto Base Manuale per l'utente MHKIT85N DOMOTICA U3958A

SOLUZIONE SICUREZZA. Antifurto Base Manuale per l'utente MHKIT85N DOMOTICA U3958A SOLUZIONE SICUREZZA Antifurto Base Manuale per l'utente MHKIT85N DOMOTICA U3958A INDICE DESCRIZIONE DELL IMPIANTO ANTIFURTO 4 LA CENTRALE ANTIFURTO 5 Il display grafico Cosa segnala il display I tasti

Dettagli

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili

MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili I MP500/4 - MP500/8 MP500/16 Centrali di allarme telegestibili Sul sito www.elkron.com potrebbero essere disponibili eventuali aggiornamenti della documentazione fornita a corredo del prodotto. Manuale

Dettagli

TECNOCELL-PRO PL TRASMETTITORE TELEFONICO GSM PER COMUNICAZIONI DATI, TI, VOCE E SMS

TECNOCELL-PRO PL TRASMETTITORE TELEFONICO GSM PER COMUNICAZIONI DATI, TI, VOCE E SMS 11. COLLEGAMENTO SULLA LINEA SERIALE TECNOCELL-PRO PL TRASMETTITORE TELEFONICO GSM PER COMUNICAZIONI DATI, TI, VOCE E SMS I due connettori per la linea seriale sono intercambiabili. Sono presenti due connettori

Dettagli

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano MANUALE UTENTE Indice MANUALE N. 700-175-01 REV D ISS. Versione 1 221199 1. INTRODUZIONE...3 2. FUNZIONAMENTO DELLA TASTIERA...5 3. COME INSERIRE LA

Dettagli

ProCon GSM. Manuale di Installazione

ProCon GSM. Manuale di Installazione Manuale di Installazione SOMMARIO Descrizione delle funzioni del dispositivo... pag. 3 Descrizione dei terminali della morsettiera... pag. 3 Istruzioni per l installazione... pag. 3 Segnalazioni LED...

Dettagli

Convertitore di linea

Convertitore di linea Convertitore di linea PSTN-GSM. Manuale Installatore Versione 1.1 Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione... 3 2.1. Alimentazione.... 3 2.2. Linea telefonica analogica.... 4 2.3. Led di stato....

Dettagli

Protexial io. Sistema d'allarme completo, senza fili, espandibile. Si installa con facilità in pochi minuti.

Protexial io. Sistema d'allarme completo, senza fili, espandibile. Si installa con facilità in pochi minuti. Protexial io Sistema d'allarme completo, senza fili, espandibile. Si installa con facilità in pochi minuti. Controllo da remoto > Controllare l'allarme Somfy da remoto tramite una connessione internet

Dettagli

www.gmshopping.it GSM2000 - Sistema antifurto MANUALE D'USO 1

www.gmshopping.it GSM2000 - Sistema antifurto MANUALE D'USO 1 GSM2000 - Sistema antifurto MANUALE D'USO 1 1 Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941 e succ. modd.) e dalle

Dettagli

Combinatore Telefonico

Combinatore Telefonico Combinatore Telefonico GSM 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Invio sms settimanale di esistenza in vita Menù vocale per guida alla programmazione EC Declaration

Dettagli