IL CERTIFICATO MEDICO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL CERTIFICATO MEDICO"

Transcript

1 IL CERTIFICATO MEDICO Facendo seguito agli impegni assunti tra i rappresentanti dell'asl di Mantova, delle Organizzazioni Sindacali dei Medici di Medicina Generale di Mantova e dei Medici Pediatri e dell'ufficio Educazione Fisica dell'ufficio Scolastico di Mantova, affinché si possa omogeneizzare l'interpretazione della normativa vigente, si è convenuto che il certificato di stato di buona salute richiesto ai fini dell'attività sportiva scolastica è gratuito solo in alcuni precisi casi, risultando tutti gli altri certificati rilasciati in regime di attività di libero rapporto professionale. La richiesta di certificazione per l'idoneità all'educazione fisica e all'educazione motoria non è dovuta ed è superflua perché trattasi di materie d'insegnamento (Legge 88/ ). Diverso risulta il caso di eventuale necessità di esonero dalle lezioni pratiche dell'educazione fisica. In tale evenienza, per la legge sulla "privacy" n. 675/96, il Medico non comunica direttamente al Dirigente scolastico le condizioni patologiche dello studente. Egli redige, a titolo gratuito, il certificato dello stato di salute del minore su richiesta del genitore. Con tale certificato il genitore potrà comunicare al Dirigente Scolastico le condizioni patologiche del figlio e richiedere le esenzioni necessarie. La richiesta di certificazione per l'attività ludico-motoria non è proponibile per i bambini che frequentano le Scuole dell Infanzia. Infatti, per tale fascia d'età, l'attività motoria non si configura come "attività fisica", ma come attività ludica e non è giustificabile una certificazione per giocare. La richiesta di certificazione per l'attività sportiva in ambito scolastico. La Convenzione di Medicina Generale e di Pediatria, (rimandando all'art. 1, lettere a) e c), del D.M. 28/02/83) stabilisce il dovere di rilasciare gratuitamente i certificati limitatamente ai seguenti casi e soltanto dietro presentazione di apposita richiesta dell'autorità Scolastica competente (Dirigente Scolastico): CASI IN CUI I MMG E PLS SONO TENUTI A RILASCIARE GRATUITAMENTE I CERTIFICATI PER L ATTIVITA SPORTIVA 1. per gli alunni della scuola secondaria di 1 e 2 grado che svolgono attività fisicosportive nell'ambito delle attività parascolastiche e cioè quelle attività svolte in orario extracurricolare, con presenza attiva e responsabile del docente, finalizzate alla partecipazione a gare e campionati, e caratterizzate da competizioni tra atleti; 2. per gli alunni della scuola secondaria di 1 e 2 grado che partecipano ai Giochi Sportivi Studenteschi nelle fasi precedenti a quella regionale e nazionale.

2 Il certificato di stato di buona salute per la pratica di attività sportive non agonistiche viene rilasciato dal medico di famiglia (medico di medicina generale o pediatra di libera scelta), in forma gratuita, solamente su presentazione di una richiesta uninominale a firma olografa del dirigente scolastico ove risulti, ben specificato, il motivo della richiesta. Per la partecipazione alle FASI NAZIONALI dei Giochi Sportivi Studenteschi, sarà invece necessario un certificato di idoneità alla pratica di attività sportiva agonistica che potrà essere richiesto ad un Centro/Ambulatorio di Medicina dello Sport autorizzato o accreditato, sia pubblico che privato (per evitare perdite di tempo si consiglia di riferirsi a quello più vicino alla residenza del soggetto), mediante prenotazione della relativa visita specialistica. Anche in questo caso è necessaria una specifica richiesta per ottenere la prestazione Si precisa che tale certificato, se richiesto presso una struttura pubblica o in una idonea struttura PRIVATA ACCREDITATA che abbia sottoscritto un CONTRATTO con l ASL, verrà rilasciato in regime di gratuità per i soggetti minori di anni 18. Nel caso, invece, in cui esso venga richiesto presso una idonea struttura PRIVATA ACCREDITATA senza contratto con l ASL, oppure presso uno privato, esso sarà rilasciato dietro pagamento di una tariffa. Onde evitare di accrescere notevolmente l'attività quotidiana dei Sigg. Medici, si pregano le SS.LL. di voler predisporre la richiesta di rilascio di qualsiasi tipo di certificazione con un margine ragionevole di tempo e utilizzando i modelli allegati. Per ulteriori informazioni si può scrivere all ASL ai seguenti indirizzi: cliccando in bassso a destra su scrivi all ASL. In entrambi i casi il protocollo prevede una risposta entro 24/48 ore. In merito alle visite mediche finalizzate alla certificazione di idoneità alla pratica sportiva AGONISTICA effettuate presso Strutture accreditate esistenti sul territorio lombardo si precisa quanto segue: 1. I soggetti di età compresa tra i 14 anni compiuti e i 18 non compiuti RESIDENTI fuori Regione Lombardia ( per residenza si intende quella indicata su un valido documento di riconoscimento) hanno comunque diritto all ESENZIONE (per CATEGORIA) e restano pertanto esclusi dal pagamento del ticket sulla prestazione principale e su quelle correlate solo se possono dimostrare all atto dell accettazione, il possesso della tessera SISS Regione Lombardia comprovante la loro iscrizione al SSR lombardo. I soggetti non in grado di dimostrare l iscrizione al SSR dovranno PAGARE il TICKET sulla prestazione principale e su quelle correlate. 3. I soggetti di età compresa tra i 14 anni compiuti e i 18 non compiuti che, sono residenti in Regione Lombardia, ma domiciliati fuori regione con ISCRIZIONE AD ALTRO SSR, sono tenuti a PAGARE il TICKET sulla prestazione principale e su quelle correlate. in allegato: modulo richiesta certificazione idoneità pratica sportiva non agonistica; modulo richiesta certificazione idoneità pratica sportiva agonistica; elenco strutture convenzionate per rilascio idoneità pratica sportiva agonistica.

3 timbro o carta intestata della scuola Richiesta di certificato di stato di buona salute (D.M. 28 febbraio 1983, D.P.R. n. 270 e n. 272 del 28 luglio 2000 e successivi) anno scolastico 2010/2011 La Scuola/Istituto con sede in via chiede per il proprio alunno/studente nato/a a il abitante a via, C.F. TESSERA SANITARIA N. IL RILASCIO, A TITOLO GRATUITO (AI SENSI DELL ART. 29, PUNTO 2, LETTERA f), ALL. H DEL D.P.R. 272 DEL E/O DELL ART. 31, PUNTO 2, LETTERA e), DEL D.P.R. 270 DEL ) DEL CERTIFICATO DI STATO DI BUONA SALUTE PER LA PRATICA DI ATTIVITA SPORTIVE NON AGONISTICHE (DI CUI ALL ART. 1 LETTERE a) E c) DEL D.M ) MOTIVO DELLA RICHIESTA svolgimento di attività fisico sportive nell'ambito di attività parascolastiche (attività svolte in orario extracurricolare, con presenza attiva e responsabile del docente) finalizzate alla partecipazione a gara e campionati e caratterizzata da competizioni tra atleti (scuole secondarie di 1 e 2 grado). partecipazione ai Giochi Sportivi Studenteschi nelle fasi precedenti a quella nazionale (scuole secondarie di 1 e 2 grado); luogo e data firma del Dirigente Scolastico

4 Regione Lombardia Ufficio Scolastico di Mantova All Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Mantova RICHIESTA DI VISITA MEDICO - SPORTIVA PER L IDONEITA ALLA PRATICA AGONISTICA (D.M. Sanità ) modello-tipo previsto dal decreto n.: 8935 del della Regione Lombardia Data LA SCUOLA/ISTITUTO con sede in via n. CHIEDE per il proprio atleta nato a prov) il abitante in via/piazza n. UNA VISITA MEDICO - SPORTIVA PER L IDONEITA ALLA PRATICA AGONISTICA DELLO SPORT Tessera sanitaria n.: Codice fiscale n.: (DISCIPLINA PER CUI SI RICHIEDE IL CERTIFICATO) Firma del Preside/Direttore/Insegnante e timbro della Scuola/Istituto N. B.: La mancata o l errata compilazione di uno dei dati richiesti e/o la mancata presentazione dell'ultimo certificato RENDE NULLA la richiesta. Per prima affiliazione si intende la prima visita in assoluto dell atleta richiesta per qualsiasi sport; tutte le successive anche per sport diversi sono da considerarsi rinnovi. La richiesta deve essere compilata a macchina o con carattere stampatello, TIMBRATA E FIRMATA IN ORIGINALE.

5 ELENCO AMBULATORI ABILITATI A PAGAMENTO O IN ESENZIONE A SECONDA DEI CASI AMBULATORIO REFERENTE FAX MANTOVA DOTT. BALLARDINI ENRICO Via A.Altobelli, Mantova DOTT. NOVELLINI FLAVIO SUZZARA Via F.Mitterand, Suzzara (MN) (c/o impianto piscine) DOTT. SSA CANTONI BARBARA CASTIGLIONE STIVIERE Via Garibaldi, Castiglione delle Stiviere (MN) DOTT. NABIUZZI MASSIMO DOTT.SSA CANTONI BARBARA (cup) STUDI MEDICI PRIVATI DELLA PROVINCIA DI MANTOVA QUI SI OTTENGONO I CERTIFICATI SOLO A PAGAMENTO AMBULATORIO TITOLARE FAX DOTT. BERNARDI STEFANO DOTT.BERNARDI STEFANO CENTRO MEDICO FISOTERAPICO Via Ospedale Vecchio, Viadana (MN) DOTT. MESSINA LORENZO DOTT. MESSINA LORENZO FISIOCENTER Via Gobetti, 1/A Bagnolo S. Vito (MN) DOTT. NOVELLINI FLAVIO DOTT. NOVELLINI FLAVIO Via Motta, Belforte di Gazzuolo (MN) DOTT.SSA IELO DONATELLA HOSTILIAMEDICA Via Verona, 45/C Ostiglia(MN) DOTT.SSA IELO DONATELLA DOTT. ZOCATELLI OSVALDO HOSTILIAMEDICA Via Verona, 45/C Ostiglia(MN) DOTT. ZOCATELLI OSVALDO CENTRO di MEDICINA DELLO SPORT INTERFLUMINA Via Baslenga, 36 Casalmaggiore (CR) Non comunicato

Intesa tra. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Federazione Regionale Toscana. sulle certificazioni mediche

Intesa tra. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Federazione Regionale Toscana. sulle certificazioni mediche Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Prot. 109 degli Ordini dei Medici della Toscana Prot. 128 Firenze, 8 gennaio 2015 Intesa tra Ministero

Dettagli

F.I.M.P. Federazione Italiana Medici Pediatri

F.I.M.P. Federazione Italiana Medici Pediatri F.I.M.P. Federazione Italiana Medici Pediatri Regione Veneto Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. Veneto ad uso del pediatra convenzionato

Dettagli

Il certificato medico nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico

Il certificato medico nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico Il certificato medico nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico linee guida della F.I.M.P. Federazione Italiana Medici Pediatri Regione Veneto Ufficio Educazione Fisica UST Verona 1 Attività

Dettagli

Certificato del Medico Curante (Legge n 125 del 30/10/2013, Linee Guida del Ministero della Salute dell 8/08/2014)

Certificato del Medico Curante (Legge n 125 del 30/10/2013, Linee Guida del Ministero della Salute dell 8/08/2014) Intesa Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana e Federazione Regionale degli Ordini dei Medici della Toscana - 2014 RICHIESTA DI CERTIFICAZIONE PER ATTIVITÀ SPORTIVA DI TIPO NON AGONISTICO Allegato

Dettagli

Certificazione medica e responsabilità

Certificazione medica e responsabilità LA FISCALITÀ E LA GESTIONE DELLE ASD E DELLE COOPERATIVE SPORTIVE Modena, 9 ottobre 2014 Certificazione medica e responsabilità Renato Balduzzi, ex-ministro della Salute, di concerto con Piero Gnudi, ex-

Dettagli

DECRETO 24 aprile 2013 (GU n.169 del 20-7-2013)

DECRETO 24 aprile 2013 (GU n.169 del 20-7-2013) DECRETO 24 aprile 2013 (GU n.169 del 20-7-2013) Disciplina della certificazione dell'attivita' sportiva non agonistica e amatoriale e linee guida sulla dotazione e l'utilizzo di defibrillatori semiautomatici

Dettagli

In relazione a quanto sopra riportato, sono state identificate e concordate le aree di intervento e operatività, definite Oggetto della Convenzione.

In relazione a quanto sopra riportato, sono state identificate e concordate le aree di intervento e operatività, definite Oggetto della Convenzione. Milano: 21 luglio 2014 Oggetto: Proposta Convenzione con il Centro di Medicina dello Sport Via Manin, 110 Sesto San Giovanni MI Premessa e Obiettivi: Il Centro di Medicina dello Sport di Sesto San Giovanni

Dettagli

Medici e Pediatri di Famiglia

Medici e Pediatri di Famiglia Medici e Pediatri di Famiglia L assistenza del medico e del pediatra di famiglia Il Medico di Medicina Generale (MMG) ed il Pediatra di Famiglia (PdF) sono le figure di riferimento per ogni problema che

Dettagli

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato

Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato F.I.M.P. Federazione Italiana Medici Pediatri Regione Veneto Il certificato nelle attività fisico-sportive in ambito non agonistico, linee guida della F.I.M.P. ad uso del pediatra convenzionato Il Codice

Dettagli

Art. 1 1 Educazione sanitaria motoria e sportiva e tutela sanitaria delle attività sportive

Art. 1 1 Educazione sanitaria motoria e sportiva e tutela sanitaria delle attività sportive LEGGE REGIONALE 30 novembre 1981, n. 66 Norme per la promozione dell educazione sanitaria motoria e sportiva e per la tutela sanitaria delle attività sportive. (B.U.R. 2 Dicembre 1981, n. 48, 1 suppl.

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Sede Telefono Fax Mail Ospedale di Noale

CARTA DEI SERVIZI. Sede Telefono Fax Mail Ospedale di Noale Servizio Sanitario Nazionale Regione Veneto AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO - SANITARIA N.13 Unità Operativa Complessa di MEDICINA dello SPORT e dell ESERCIZIO FISICO Presidio Ospedaliero di Noale (VE) Direttore:

Dettagli

CERTIFICATI PER ATTIVITÀ

CERTIFICATI PER ATTIVITÀ CERTIFICATI PER ATTIVITÀ SPORTIVA FIMMG Catanzaro QUALI SONO LE NORME CHE REGOLAMENTANO L'ATTIVITÀ SPORTIVA? L attività sportiva agonistica è regolamentata dal Decreto Ministeriale del 18 febbraio 1982,

Dettagli

Certificato del Medico Curante (Legge n 125 del 30/10/2013, Linee Guida del Ministero della Salute dell 8/08/2014)

Certificato del Medico Curante (Legge n 125 del 30/10/2013, Linee Guida del Ministero della Salute dell 8/08/2014) RICHIESTA DI CERTIFICAZIONE PER ATTIVITÀ SPORTIVA DI TIPO NON AGONISTICO Allegato 1 L Istituto Scolastico..... CHIEDE per il/la proprio/a allievo/a..... nato/a a il / /... residente a.......... il rilascio

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA IN RETE INTRAMED-RAPALLO ------------------------

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA IN RETE INTRAMED-RAPALLO ------------------------ CARTA DEI SERVIZI MEDICINA IN RETE INTRAMED-RAPALLO ------------------------ Dr. Salvatore ROMANO Spec. in Chirurgia Plastica Spec. in Oncologia Sede studio: piazza G. Garibaldi 45 Rapallo Telefono fisso:

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY

FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY COMITATO REGIONALE PUGLIESE FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY PROGETTO SCUOLA Premessa La scuola intesa come azienda preordinata alla formazione della persona e parallelamente alla realizzazione dell apprendimento,

Dettagli

La certificazione all attività sportiva Le FAQ, domande e risposte, sui Certificati di idoneità allo sport (aggiornate al 01/10/2014)

La certificazione all attività sportiva Le FAQ, domande e risposte, sui Certificati di idoneità allo sport (aggiornate al 01/10/2014) La certificazione all attività sportiva Le FAQ, domande e risposte, sui Certificati di idoneità allo sport (aggiornate al 01/10/2014) Dr. Maurizio Schiavon Responsabile dell UO Centro di Medicina dello

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO X MEDICINA IN RETE ------------------------ INFORMAZIONI GENERALI

CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO X MEDICINA IN RETE ------------------------ INFORMAZIONI GENERALI CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO X MEDICINA IN RETE ------------------------ Dr. COGORNO Stefano Dr. DAPELO Federico Dr. LAMBRUSCHINI Mario Dr. ROTTOLA Cristina Dr. SANNAZZARI

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio - Direzione Generale Ufficio III Coordinamento Regionale del Servizio di Educazione Motoria Fisica e

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO. Dr. MARCO MARI Specialista in Medicina Interna. Dr. ENA PORCELLA Specialista in Endocrinologia Dr.

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO. Dr. MARCO MARI Specialista in Medicina Interna. Dr. ENA PORCELLA Specialista in Endocrinologia Dr. CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO Dr. MARCO MARI Specialista in Medicina Interna Dr. ANGELO B. MASSUCCO Specialista in Pneumologia Dr. ENA PORCELLA Specialista in Endocrinologia Dr. FRANCO SIVORI Sede

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO MEDICINA IN RETE X ------------------------

CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO MEDICINA IN RETE X ------------------------ CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO MEDICINA IN RETE X ------------------------ Dr. FATI FRANCO Sede studio: Piazza Caprera 2\3 SML e-mail: fatif@libero.it Telefono fisso: 0185283645

Dettagli

Compilare in stampatello, in modo chiaro e perfettamente leggibile DOMANDA CONCESSIONE PERMESSI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2014

Compilare in stampatello, in modo chiaro e perfettamente leggibile DOMANDA CONCESSIONE PERMESSI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2014 Compilare in stampatello, in modo chiaro e perfettamente leggibile DOMANDA CONCESSIONE PERMESSI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2014 Termine di scadenza di presentazione della domanda al Dirigente scolastico:

Dettagli

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI Anno Scolastico 2013-2014

GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI Anno Scolastico 2013-2014 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI 1 GRADO INTERESSATI LORO SEDI AL COMITATO PROVINCIALE C.O.N.I. - SASSARI AL COMITATO PROVINCIALE F.I.G.C. Oggetto: GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI

Dettagli

Allegato 1 - LINEE GUIDA DI INDIRIZZO IN MATERIA DI CERTIFICATI MEDICI PER L'ATTIVITA' SPORTIVA NON AGONISITICA

Allegato 1 - LINEE GUIDA DI INDIRIZZO IN MATERIA DI CERTIFICATI MEDICI PER L'ATTIVITA' SPORTIVA NON AGONISITICA 1 di 5 11/01/2015 14:05 Leggi d'italia Ministero della salute D.M. 8-8-2014 Approvazione delle linee guida in materia di certificati medici per l'attività sportiva non agonistica. Pubblicato nella Gazz.

Dettagli

IN CAMPO CON IL CUORE DEFIBRILLATORI NELLO SPORT Le Norme e gli aspetti legali

IN CAMPO CON IL CUORE DEFIBRILLATORI NELLO SPORT Le Norme e gli aspetti legali IN CAMPO CON IL CUORE DEFIBRILLATORI NELLO SPORT Le Norme e gli aspetti legali Milano, 17 maggio 2014 FONDAZIONE AEM Avv. Katia D Avanzo Agente di Calciatori F.I.G.C.- F.I.F.A. Docente di Diritto dello

Dettagli

IL MINISTRO DELLA SALUTE. di concerto con IL MINISTRO PER GLI AFFARI REGIONALI, IL TURISMO E LO SPORT

IL MINISTRO DELLA SALUTE. di concerto con IL MINISTRO PER GLI AFFARI REGIONALI, IL TURISMO E LO SPORT MINISTERO DELLA SALUTE DECRETO 24 aprile 2013 Disciplina della certificazione dell'attività sportiva non agonistica e amatoriale e linee guida sulla dotazione e l'utilizzo di defibrillatori semiautomatici

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in RETE. Medici associati

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in RETE. Medici associati CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in RETE Medici associati Dott. Altrocchi Vittorio cod. reg. 10012/c Medico di Medicina Generale Dott. Gugliandolo Angelo cod.reg. 27711 Medico di Medicina

Dettagli

Decreto Ministeriale 24 aprile 2013. DECRETO BALDUZZI pubblicato sulla GU n. 169 del 20/07/2013. Disciplina della certificazione dell attivit

Decreto Ministeriale 24 aprile 2013. DECRETO BALDUZZI pubblicato sulla GU n. 169 del 20/07/2013. Disciplina della certificazione dell attivit Decreto Ministeriale 24 aprile 2013 DECRETO BALDUZZI pubblicato sulla GU n. 169 del 20/07/2013 Disciplina della certificazione dell attivit attività sportiva non agonistica e linee guida sulla dotazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA COMUNE DI MARCIGNAGO Prov. Pavia REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 7 del 13.03.2006 INDICE ART.1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO

Dettagli

Comune di Rovereto Am.ic.a coop. soc. Pergine SALTI DI GIOIA ROVERETO 2015 colonia diurna estiva per l infanzia

Comune di Rovereto Am.ic.a coop. soc. Pergine SALTI DI GIOIA ROVERETO 2015 colonia diurna estiva per l infanzia Assessorato all Istruzione AM.IC.A. coop. soc Pergine Vals. Comune di Rovereto Am.ic.a coop. soc. Pergine SALTI DI GIOIA ROVERETO 2015 colonia diurna estiva per l infanzia Ai genitori dei bambini iscritti

Dettagli

COMUNICAZIONE N 183 f CQM_11J3_Borsa studio sportivi] Terni, li 29 novembre 2014

COMUNICAZIONE N 183 f CQM_11J3_Borsa studio sportivi] Terni, li 29 novembre 2014 COMUNICAZIONE N 183 f CQM_11J3_Borsa studio sportivi] Terni, li 29 novembre 2014 Ai docenti di Scienze Motorie Agli studenti Al sito del Liceo OGGETTO: Assegnazione di Borse di Studio per sportivi/studenti

Dettagli

Manifestazione Nazionale Giochi Sportivi Studenteschi - Sport Invernali 2008/2009

Manifestazione Nazionale Giochi Sportivi Studenteschi - Sport Invernali 2008/2009 Manifestazione Nazionale Giochi Sportivi Studenteschi - Sport Invernali 2008/2009 Il Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Direzione Generale per lo Studente l Integrazione, la Partecipazione

Dettagli

1 Assistenza specialistica per gli alunni diversamente abili

1 Assistenza specialistica per gli alunni diversamente abili SCHEDA DI RIEPILOGO Contributi alunni DVA LA SCUOLA/ DD/ IC/ SMS/ ISTITUTO Via N. Cap Zona tel. fax e-mail 1 DELL INFANZIA A Statale B Paritaria 2 PRIMARIA A Statale B Paritaria 3 SECONDARIA DI I GRADO

Dettagli

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SCUOLA CALCIO A 5 REGOLAMENTO. Alla Scuola Calcio a 5 possono iscriversi i bambini e i ragazzi nati negli anni

ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SCUOLA CALCIO A 5 REGOLAMENTO. Alla Scuola Calcio a 5 possono iscriversi i bambini e i ragazzi nati negli anni ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA SCUOLA CALCIO A 5 REGOLAMENTO CHI PUO ISCRIVERSI ALLA SCUOLA CALCIO Alla Scuola Calcio a 5 possono iscriversi i bambini e i ragazzi nati negli anni 1996/1997/1998/1999/2000/2001/2002/2003/2004.

Dettagli

WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale WKLF REGOLAMENTO SOCIALE. WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale Pagina 1 di 5

WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale WKLF REGOLAMENTO SOCIALE. WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale Pagina 1 di 5 WKLF REGOLAMENTO SOCIALE WKLF A.S.I. Dilettantistica Regolamento Sociale Pagina 1 di 5 Sommario 1. ADESIONE...3 1.1 AMMISSIONE A SOCIO...3 1.2 TESSERAMENTO...3 1.3 ATLETI MINORI...3 1.4 PASSAPORTO E TESSERA...3

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO MEDICINA IN RETE x ------------------------

CARTA DEI SERVIZI. STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO MEDICINA IN RETE x ------------------------ CARTA DEI SERVIZI STUDIO MEDICO ASSOCIATO MEDICINA DI GRUPPO MEDICINA IN RETE x ------------------------ Dr. LEVAGGI FRANCESCO Specialista in: IGIENE E MED.PREVENTIVA Dr. PRATO RENZO Specialista in:cardiologia

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. Presentazione. Composizione della medicina in rete. Attività ambulatoriale. Visite domiciliari. Prestazioni. Personale di studio

CARTA DEI SERVIZI. Presentazione. Composizione della medicina in rete. Attività ambulatoriale. Visite domiciliari. Prestazioni. Personale di studio CARTA DEI SERVIZI Presentazione Composizione della medicina in rete Attività ambulatoriale Visite domiciliari Prestazioni Personale di studio Formazione continua dei i medici della medicina in rete Partecipazione

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI MEDISETTE

CARTA DEI SERVIZI MEDISETTE CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete MEDISETTE (accordi regionali 2009) Medici Associati LODI ASL 306 DOTT. ARAGIUSTO GIUSEPPE Specialista in Malattie dell Apparato Respiratorio Medico

Dettagli

COM 393 Mogliano Veneto, 29.04.2015 COMUNICATO DOCENTI - STUDENTI - GENITORI - COORDINATORI DI CLASSE BACHECA SCUOLANEXT - SITO LICEO

COM 393 Mogliano Veneto, 29.04.2015 COMUNICATO DOCENTI - STUDENTI - GENITORI - COORDINATORI DI CLASSE BACHECA SCUOLANEXT - SITO LICEO LICEO STATALE Giuseppe BERTO CLASSICO LINGUISTICO SCIENTIFICO SCIENZE UMANE Via Barbiero, 82 31021 Mogliano Veneto (TV) Tel. 041/453906 Fax. 041/5903991 www.liceoberto.it - lssgberto@tin.it - tvps04000q@pec.istruzione.it

Dettagli

Il moderno ruolo del medico di assistenza primaria nel sistema delle cure domiciliari distrettuali

Il moderno ruolo del medico di assistenza primaria nel sistema delle cure domiciliari distrettuali Il moderno ruolo del medico di assistenza primaria nel sistema delle cure domiciliari distrettuali Ovidio Brignoli, MMG, Brescia (Vice-Presidente SIMG - Società Italiana di Medicina Generale) Cosa dovrebbe

Dettagli

MODULO DELL ISTITUTO I.C. CIRIE 1 - TOIC8AK00N DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA

MODULO DELL ISTITUTO I.C. CIRIE 1 - TOIC8AK00N DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA DELL'INFANZIA ISTITUTO COMPRENSIVO CIRIE I Codice Scuola TOIC8AK00N Codice Fiscale 92047270019 Internet www.iccirie1.it E.mail istituzionale: TOIC8AK00N@istruzione.it PEC: TOIC8AK00N@pec.istruzione.it Sede di Direzione

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SALUTE DECRETO 8 agosto 2014 Approvazione delle linee guida in materia di certificati medici per l'attività sportiva non agonistica. (14A08029) (GU n.243 del 18-10-2014) IL MINISTRO DELLA

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA ASL / PEDIATRI DI FAMIGLIA / UFFICIO SCOLATICO PROVINCIALE

PROTOCOLLO D INTESA ASL / PEDIATRI DI FAMIGLIA / UFFICIO SCOLATICO PROVINCIALE Pediatri di Famiglia ASL Monza e Brianza PROTOCOLLO D INTESA ASL / PEDIATRI DI FAMIGLIA / UFFICIO SCOLATICO PROVINCIALE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI FARMACI IN AMBITO SCOLASTICO Monza - Luglio 2009 1. PREMESSA

Dettagli

I sottoscritti.. genitori di

I sottoscritti.. genitori di MODULO 1 FORMALE RICHIESTA DI SOMMINISTRAZIONE DI FARMACI IN ORARIO SCOLASTICO (DA COMPILARE A CURA DEI GENITORI DELL ALUNNO E DA CONSEGNARE AL DIRIGENTE SCOLASTICO) I sottoscritti.. genitori di nato a

Dettagli

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura Approvato con deliberazione della G.C. n. 68 del 13.05.2015 MODALITA DI ACCESSO AL SERVIZIO MENSA SCUOLA DELL INFANZIA

Dettagli

C O M U N E D I S E N O R B I Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

C O M U N E D I S E N O R B I Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA C O M U N E D I S E N O R B I Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Approvato con delibera di C.C. n 28 del 29.05.2003 1 INDICE ART. 1 Finalita'.. Pag. 3 ART. 2 - Modalita

Dettagli

La certificazione per le attività sportive non agonistiche secondo le nuove norme

La certificazione per le attività sportive non agonistiche secondo le nuove norme La certificazione per le attività sportive non agonistiche secondo le nuove norme Paolo Romanelli DECRETO DEL MINISTRO DELLA SALUTE 24 APRILE 2013 (Decreto Balduzzi) Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale

Dettagli

Percorso di accesso alla visita di Medicina Sportiva Informazioni utili

Percorso di accesso alla visita di Medicina Sportiva Informazioni utili Servizio Medicina dello Sport Percorso di accesso alla visita di Medicina Sportiva Informazioni utili Orari degli Ambulatori Medici Fusignano c/o Centro Socio Sanitario Via Monti, 13-2 piano tel. 0545-53657

Dettagli

SERVIZI SCOLASTICI domanda di iscrizione anno scolastico 2014/2015

SERVIZI SCOLASTICI domanda di iscrizione anno scolastico 2014/2015 SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO (non scrivere in questo riquadro) N.B. Si ricorda che qualora il richiedente non fosse in regola con i pagamenti degli anni precedenti e/o non fosse correttamente compilata

Dettagli

Prot. AOOUSPPD n. 8237/C32a Padova, 04/09/2015

Prot. AOOUSPPD n. 8237/C32a Padova, 04/09/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto UFFICIO V - AMBITO TERRITORIALE DI PADOVA E ROVIGO Sede di Padova Via delle Cave, 180 35136 Padova

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate via Codussi, 7 414 Bergamo Tel 03543373 Fax: 0357033- www.darosciate.it e-mail: segreteria@darosciate.it -

Dettagli

Percorso di attivazione della procedura sanitaria

Percorso di attivazione della procedura sanitaria PROTOCOLLO OPERATIVO SPERIMENTALE PER ACCERTAMENTI SANITARI PER MINORI DA AFFIDARE A FAMIGLIE O A SERVIZI RESIDENZIALI (in temporanea sostituzione del protocollo regionale approvato con Delibera n 489

Dettagli

FOTOCOPIA FRONTE/RETRO DI UN DOCUMENTO D IDENTITA VALIDO possibilmente a colori (se prima iscrizione o se richiesta);

FOTOCOPIA FRONTE/RETRO DI UN DOCUMENTO D IDENTITA VALIDO possibilmente a colori (se prima iscrizione o se richiesta); A.D. CGM MILANO Via G. Mompiani 1 20139 Milano Tel: 027384056 Fax: 0292876694 Cod. Affiliazione Fip 050451 www.uraniabasket.it info@cgmbasketmilano.it C.F: 97391110158 P.I: 05221680969 IBAN: IT55 F076

Dettagli

PROCEDURA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI FARMACI A SCUOLA

PROCEDURA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI FARMACI A SCUOLA PROCEDURA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI FARMACI A SCUOLA Premessa L'esistenza di problematiche connesse alla presenza di studenti che necessitano di somministrazione di farmaci in orario scolastico esige

Dettagli

ALUNNO/A CLASSE CONSENSO PER L'UTILIZZO DI INTERNET E RIPRESE VIDEO- FOTOGRAFICHE OBBLIGATORIO DA COMPILARE

ALUNNO/A CLASSE CONSENSO PER L'UTILIZZO DI INTERNET E RIPRESE VIDEO- FOTOGRAFICHE OBBLIGATORIO DA COMPILARE ALUNNO/A CLASSE CONSENSO PER L'UTILIZZO DI INTERNET E RIPRESE VIDEO- FOTOGRAFICHE OBBLIGATORIO DA COMPILARE Cosciente che la Scuola prenderà tutte le precauzioni necessarie per impedire che gli studenti

Dettagli

DIREZIONE SPORT E PREPARAZIONE OLIMPICA Roma, 19.6.2006 Pt. 2024 A TUTTE LE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI LORO SEDI

DIREZIONE SPORT E PREPARAZIONE OLIMPICA Roma, 19.6.2006 Pt. 2024 A TUTTE LE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI LORO SEDI DIREZIONE SPORT E PREPARAZIONE OLIMPICA Roma, 19.6.2006 Pt. 2024 A TUTTE LE FEDERAZIONI SPORTIVE NAZIONALI LORO SEDI OGGETTO: nuovo regolamento di attuazione del testo unico delle disposizioni in materia

Dettagli

ORDINE PROVINCIALE DI ROMA DEI MEDICI-CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI

ORDINE PROVINCIALE DI ROMA DEI MEDICI-CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI ORDINE PROVINCIALE DI ROMA DEI MEDICI-CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI Ente di Diritto Pubblico (D.L.C.P.S. 13/9/1946 n. 233) COMUNICATO A TUTTI GLI ISCRITTI OGGETTO: Regolamento di cui alla delibera della

Dettagli

AVVISO AL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO DEL COMPARTO SANITA

AVVISO AL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO DEL COMPARTO SANITA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AVVISO AL PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO DEL COMPARTO SANITA D I R I T T O A L L O S T U D I O 150 ORE ANNO SCOLASTICO/ACCADEMICO 2014/2015 In conformità a quanto previsto

Dettagli

LE ATTIVITA E I SERVIZI OFFERTI

LE ATTIVITA E I SERVIZI OFFERTI SERVIZI SCOLASTICI L ufficio Pubblica Istruzione si trova in Piazza XXVI Aprile, n. 16. L ufficio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 Telefono 030 7479225 - E-mail:

Dettagli

OGGETTO: Finale regionale GSS Scacchi 2010/2011.

OGGETTO: Finale regionale GSS Scacchi 2010/2011. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Coordinamento di Educazione Motoria Fisica

Dettagli

COMUNE DI CREAZZO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

COMUNE DI CREAZZO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA COMUNE DI CREAZZO PROVINCIA DI VICENZA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA INDICE ART. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO ART. 2 MODALITA DI GESTIONE ART. 3 SERVIZIO A DOMANDA INDIVIDUALE ART. 4 CRITERI

Dettagli

PROSPETTO E DICHIARAZIONE DA COMPILARE (n. 5 pagine) (valevole come preventivo)

PROSPETTO E DICHIARAZIONE DA COMPILARE (n. 5 pagine) (valevole come preventivo) PROSPETTO E DICHIARAZIONE DA COMPILARE (n. 5 pagine) (valevole come preventivo) INFORTUNI La polizza dovrà garantire tutte le attività scolastiche, parascolastiche, extrascolastiche, interscolastiche,

Dettagli

Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Professionali di Stato Servizi Commerciali op. Promozione commerciale e Pubblicitaria

Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Professionali di Stato Servizi Commerciali op. Promozione commerciale e Pubblicitaria Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti Professionali di Stato Servizi Commerciali op. Promozione commerciale e Pubblicitaria Al MIUR Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la Valutazione del

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ALESSANDRO ARTOM

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ALESSANDRO ARTOM ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ALESSANDRO ARTOM (POF - Allegato D) I.T.I.S. A. Artom CREDITO SCOLASTICO CANDIDATI INTERNI PER L'ANDAMENTO SCOLASTICO DEGLI ULTIMI TRE ANNI VENGONO ATTRIBUITI MAX 25

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE PER L ANNO SCOLASTICO 2012/2013 FOGLIO D'ISCRIZIONE ALLA CLASSE SEZ. CORSO. Cognome e Nome dell'alunno/a.

DOMANDA DI ISCRIZIONE PER L ANNO SCOLASTICO 2012/2013 FOGLIO D'ISCRIZIONE ALLA CLASSE SEZ. CORSO. Cognome e Nome dell'alunno/a. DOMANDA DI ISCRIZIONE PER L ANNO SCOLASTICO 2012/2013 All'Istituto: I.P.S.I.A. G. Marconi di San Giovanni Valdarno I.T.C. F. Severi di San Giovanni Valdarno FOGLIO D'ISCRIZIONE ALLA CLASSE SEZ. CORSO Cognome

Dettagli

Percorso di accesso alla visita di medicina sportiva

Percorso di accesso alla visita di medicina sportiva Dipartimento di Sanità Pubblica Servizio di Medicina dello Sport e Promozione dell'attività Fisica Percorso di accesso alla visita di medicina sportiva Informazioni utili Dipartimento di Sanità Pubblica

Dettagli

Prot. n. 1511 / II - 2 del 05/03/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO RILEVATO

Prot. n. 1511 / II - 2 del 05/03/2013 IL DIRIGENTE SCOLASTICO RILEVATO I.I.S.S. MEDITERRANEO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PULSANO-MARUGGIO VIA CHIESA, 49 74026 PULSANO (TA) Tel./Fax 099-5337341-0995337241 Tel./Fax 099-676687 (Maruggio) Prot. n. 1511 / II -

Dettagli

Torino, 10 settembre 2014 Circ. Int. n. -Personale Docente -Ufficio di Segreteria LORO SEDI

Torino, 10 settembre 2014 Circ. Int. n. -Personale Docente -Ufficio di Segreteria LORO SEDI Torino, 10 settembre 2014 Circ. Int. n. -Personale Docente -Ufficio di Segreteria LORO SEDI Oggetto: Visite guidate e viaggi d istruzione Nel ribadire il carattere permanente della C.M. n. 291 del 14.10.1993

Dettagli

www.amiatabasket.it Gruppi Minibasket Regolamento e moduli iscrizione 2012/2013

www.amiatabasket.it Gruppi Minibasket Regolamento e moduli iscrizione 2012/2013 www.amiatabasket.it Gruppi Minibasket Regolamento e moduli iscrizione 2012/2013 CHI PUO ISCRIVERSI AL SETTORE MINIBASKET F.I.P. Il Centro MiniBasket Amiata Basket è emanazione della A.S.D. Amiata Basket

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte

Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Comitato Olimpico Nazionale Italiano Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Finali Nazionali di Badminton Istituzioni scolastiche del I (scuole

Dettagli

TIRO A SEGNO NAZIONALE Sezione di TREVISO A.S.D. Stella d Oro C.O.N.I. al merito sportivo Medaglia d Oro e Medaglia d Argento U.I.T.S.

TIRO A SEGNO NAZIONALE Sezione di TREVISO A.S.D. Stella d Oro C.O.N.I. al merito sportivo Medaglia d Oro e Medaglia d Argento U.I.T.S. Treviso, 10 dicembre 2015 Agli Atleti Tiro a Segno Nazionale Sezione di Treviso Oggetto: Stagione Sportiva 2016 partecipazione. Con la presente circolare si comunica che, per quanto concerne il Circuito

Dettagli

Oggetto: Servizio mensa scolastica anno scolastico 2015-2016.

Oggetto: Servizio mensa scolastica anno scolastico 2015-2016. AI GENITORI DEGLI ALUNNI DELLE SCUOLE DELL INFANZIA E PRIMARIE Oggetto: Servizio mensa scolastica anno scolastico 2015-2016. A partire dall anno scolastico 2012-2013 il servizio di refezione scolastica

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER LA PROMOZIONE DELLA PRATICA SPORTIVA

AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER LA PROMOZIONE DELLA PRATICA SPORTIVA AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO PER LA PROMOZIONE DELLA PRATICA SPORTIVA La Provincia di Lecco riconosce i valori dello sport con particolare riferimento alla sua funzione educativa e

Dettagli

TRASPORTO SCOLASTICO

TRASPORTO SCOLASTICO Città di Ozieri Provincia di Sassari REGOLAMENTO del Servizio di TRASPORTO SCOLASTICO Approvato con Deliberazione del C.C. n 22 del 21/05/2008 INDICE Articolo 1 - Articolo 2 - Articolo 3 - Articolo 4 -

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI CENTRO DI RIABILITAZIONE SAN VINCENZO CENTRO DIURNO IL VELIERO

CARTA DEI SERVIZI CENTRO DI RIABILITAZIONE SAN VINCENZO CENTRO DIURNO IL VELIERO CARTA DEI SERVIZI CENTRO DI RIABILITAZIONE SAN VINCENZO CENTRO DIURNO IL VELIERO 1. L'Istituto San Vincenzo L'Istituto San Vincenzo è un ente religioso legalmente riconosciuto che dipende dalla Arcidiocesi

Dettagli

Prot.11918 Uscita Roma, 21/4/2011

Prot.11918 Uscita Roma, 21/4/2011 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Coordinamento di Educazione Motoria Fisica

Dettagli

Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra

Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra Giochi Sportivi Studenteschi Finali Nazionali Istituzioni scolastiche secondarie di PRIMO grado Individuali e Squadra NORME COMUNI Le finali nazionali dei Giochi Sportivi Studenteschi delle discipline

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO ------------------------

CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO ------------------------ CARTA DEI SERVIZI MEDICINA DI GRUPPO ------------------------ Dott. Benvenuto Maria Nicoletta Specialista in: Anestesia e rianimazione Dott. Borzone Stefano Specialista in:gastroenterologia ed endoscopia

Dettagli

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di VELA. Istituzioni Scolastiche Scuole Secondarie di 1 grado

Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di VELA. Istituzioni Scolastiche Scuole Secondarie di 1 grado Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di VELA Istituzioni Scolastiche Scuole Secondarie di 1 grado Anno scolastico 2013/2014 LAGO DELLE NAZIONI 3-5 giugno 2014 Allegato tecnico CN.VOLANO INDICAZIONI

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE Al Dirigente scolastico dell I.S.I.S. ELENA DI SAVOIA. CHIEDE L iscrizione dell alunn

DOMANDA DI ISCRIZIONE Al Dirigente scolastico dell I.S.I.S. ELENA DI SAVOIA. CHIEDE L iscrizione dell alunn I.S.I.S. ELENA DI SAVOIA Largo S. Marcellino, 15 - NAPOLI - 80138 081/5517022 presidenza 5517034 fax 5527361 codice meccanografico: NAIS021006 codice fiscale: 80025840630 www.isiselenadisavoia.it - itsaselsa@tin.it

Dettagli

TESSERAMENTO CALCIATORI ITALIANI (esclusi Piccoli Amici)

TESSERAMENTO CALCIATORI ITALIANI (esclusi Piccoli Amici) DISPOSIZIONI PER ILTESSERAMENTO S.G.S. (Allievi Giovanissimi Esordienti Pulcini Piccoli Amici) STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 FIRME Le pratiche consegnate dalla Società devono riportare la firma del calciatore,

Dettagli

SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA E TRASPORTO ALUNNI! DOMANDA DI ISCRIZIONE!

SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA E TRASPORTO ALUNNI! DOMANDA DI ISCRIZIONE! C Comune di Agliè Via Principe Tommaso 22-10011 Agliè Tel: 0124.330367 - Fax: 0124.330280 aglie@ruparpiemonte.it SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA E TRASPORTO ALUNNI DOMANDA DI ISCRIZIONE Da compilare in ogni

Dettagli

Roma, 26/1/2012. OGGETTO: Giochi Sportivi Studenteschi 2011/2012 TENNISTAVOLO - Scuole Secondarie di I grado

Roma, 26/1/2012. OGGETTO: Giochi Sportivi Studenteschi 2011/2012 TENNISTAVOLO - Scuole Secondarie di I grado Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Coordinamento di Educazione Motoria Fisica

Dettagli

ATTIVITA DI AVVIAMENTO ALLO SPORT CIP

ATTIVITA DI AVVIAMENTO ALLO SPORT CIP ATTIVITA DI AVVIAMENTO ALLO SPORT CIP Il Comitato Italiano Paralimpico continuerà, anche in futuro, ad avere una competenza diretta su tutta l attività di avviamento allo sport. La gestione delle attività

Dettagli

Finali Nazionali di Rugby Istituzioni scolastiche secondarie del I Ciclo (limitatamente alla scuola secondaria di I grado) e II Ciclo di Istruzione

Finali Nazionali di Rugby Istituzioni scolastiche secondarie del I Ciclo (limitatamente alla scuola secondaria di I grado) e II Ciclo di Istruzione Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per gli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport Ufficio per lo Sport Ufficio Scolastico Regionale

Dettagli

Prot. n 409 E.F Asti, 06 Maggio 2013

Prot. n 409 E.F Asti, 06 Maggio 2013 Ufficio XII - Ambito Territoriale di Asti Educazione Motoria, Fisica, Sportiva, Educazione alla salute e Sicurezza Stradale Coordinamento e gestione delle attività degli studenti Piazza Alfieri, n.30 14100

Dettagli

Corsi di avviamento allo sport

Corsi di avviamento allo sport Regolamento dei Corsi di avviamento allo sport di cui all art. 7 della Convenzione Quadro CIP INAIL La collaborazione attiva da molti anni tra il CIP e l INAIL, riconfermata con la sottoscrizione del nuovo

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE N 5

AMBITO TERRITORIALE N 5 COMUNE DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto CITTA' DI CRISPIANO Provincia di Taranto AMBITO TERRITORIALE N 5 AVVISO PUBBLICO PROGRAMMA LOCALE FAMIGLIE NUMEROSE Assegnazione di bonus in favore delle famiglie

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. RISERVATO ai candidati in possesso dei seguenti requisiti:

AVVISO PUBBLICO. RISERVATO ai candidati in possesso dei seguenti requisiti: AZIENDA USL 5 PISA AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE A UN PERCORSO COMPLEMENTARE PER IL CONSEGUIMENTO DELLA QUALIFICA DI OPERATORE SOCIO SANITARIO ANNO 2015 RISERVATO ai candidati in possesso dei seguenti

Dettagli

Oggetto: Iscrizioni anno scolastico 2015/2016.

Oggetto: Iscrizioni anno scolastico 2015/2016. Prot. n. 7/A02a Reggio Calabria,02/01/2015 p.c. Ai Sigg. Genitori Alle Studentesse e agli Studenti Ai Sigg. Docenti All Albo Circolare n.154 Oggetto: Iscrizioni anno scolastico 2015/2016. Si comunica che,

Dettagli

CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani

CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani CITTA DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani Siciliana ia Regionale di Trapani REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI SPORTIVI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 02 febbraio

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 527 del 25/06/2014

Delibera del Direttore Generale n. 527 del 25/06/2014 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE

REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE, VIAGGI D ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO T.VECELLIO Via T. Vecellio, 28 36030 SARCEDO tel. 0445/884178 Fax 0445/344270 e Mail: viic83800d@istruzione.it / Sito: www.icvecellio.it REGOLAMENTO USCITE DIDATTICHE, VISITE GUIDATE,

Dettagli

Circuito regionale Aquagol 2014

Circuito regionale Aquagol 2014 Federazione Italiana Nuoto EDIZIONE 2014 SETTORE PROPAGANDA nati 2003-2004-2005 e seguenti (m/f) Circuito regionale Aquagol 2014 Definizione di categoria: il Circuito Aquagol viene svolto dal all interno

Dettagli

ATTIVITA DI AVVIAMENTO ALLO SPORT CIP

ATTIVITA DI AVVIAMENTO ALLO SPORT CIP ATTIVITA DI AVVIAMENTO ALLO SPORT CIP Il Comitato Italiano Paralimpico continuerà, anche in futuro, ad avere una competenza diretta su tutta l attività di avviamento allo sport. La gestione delle attività

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE

STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 CORSO ABILITANTE al GRADO di ALLIEVO ALLENATORE 1 LIVELLO GIOVANILE Novembre 2015 Il Comitato Provinciale di Padova indice per la stagione sportiva 2015 / 2016 il Corso per

Dettagli

PROCEDURA RIMBORSI PAGAMENTI EFFETTUATI DA UTENTI

PROCEDURA RIMBORSI PAGAMENTI EFFETTUATI DA UTENTI Regione del Veneto Azienda U.l.s.s. n. 16 Padova Sede Legale: Via Scrovegni 14-35131 Padova / c.f./p.iva 00349050286 PROCEDURA RIMBORSI PAGAMENTI EFFETTUATI DA UTENTI La presente procedura definisce le

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete

CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete CARTA DEI SERVIZI Forma Associativa di Medicina in Rete COMPOSIZIONE DELLA MEDICINA DI RETE La Medicina in Rete è una associazione, libera, volontaria e paritaria che ha lo scopo di esercitare la Medicina

Dettagli

Medici di Famiglia Cislago Via C. Battisti 1451, Cislago Tel. 0296382050 Fax 0296382050. Carta dei servizi

Medici di Famiglia Cislago Via C. Battisti 1451, Cislago Tel. 0296382050 Fax 0296382050. Carta dei servizi Medici di Famiglia Cislago Via C. Battisti 1451, Cislago Tel. 0296382050 Fax 0296382050 Carta dei servizi INFORMAZIONI GENERALI Scopo di questa Carta dei servizi è quello di offrire le informazioni per

Dettagli

NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ GIOVANILI 1. AFFILIAZIONI

NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ GIOVANILI 1. AFFILIAZIONI NORME GENERALI PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ GIOVANILI 1. AFFILIAZIONI Per ottenere l affiliazione alla F.I.G.C. le società debbono inoltrare al Presidente Federale apposita domanda, sottoscritta dal

Dettagli

PUBBLICA. REQUISITI PER L AMMISSIONE AGLI ESAMI Art. 1

PUBBLICA. REQUISITI PER L AMMISSIONE AGLI ESAMI Art. 1 Ufficio Attività Produttive AVVISO PUBBLICO per il conseguimento delle abilitazioni all esercizio delle professioni di Guida turistica e Accompagnatore turistico da parte dei soggetti in possesso dei requisiti

Dettagli