Paolo Zampetti. Storia dell Odontoiatria

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Paolo Zampetti. Storia dell Odontoiatria"

Transcript

1 Paolo Zampetti Storia dell Odontoiatria

2 Copyright MMIX ARACNE editrice S.r.l. via Raffaele Garofalo, 133 A/B Roma (06) ISBN I diritti di traduzione, di memorizzazione elettronica, di riproduzione e di adattamento anche parziale, con qualsiasi mezzo, sono riservati per tutti i Paesi. Non sono assolutamente consentite le fotocopie senza il permesso scritto dell Editore. I edizione: marzo 2009

3 INDICE PRESENTAZIONE... 7 PREFAZIONE... 9 INTRODUZIONE CAPITOLO I - LE CIVILTÀ ANTICHE Assiro-Babilonesi Egizi Ebrei Indiani Cinesi Popolazioni precolombiane dell America del Sud Eetruschi CAPITOLO II - L ODONTOIATRIA NELLA ANTICA GRECIA La Scuola Alessandrina CAPITOLO III - L ODONTOIATRIA NELLA ROMA ANTICA CAPITOLO IV - IL MEDIOEVO La Scuola Bizantina La Scuola Salernitana La Scuola Araba L Odontoiatria secondo altri Autori Medioevali CAPITOLO V - IL RINASCIMENTO L Odontoiatria secondo i Grandi Anatomici Rinascimentali L Odontoiatria secondo altri Autori Rinascimentali CAPITOLO VI - IL SEICENTO CAPITOLO VII - IL SETTECENTO L Odontoiatria in Francia L Odontoiatria in Germania L Odontoiatria in Inghilterra L Odontoiatria negli Stati Uniti d America 5

4 6 Indice CAPITOLO VIII - L OTTOCENTO L Odontoiatria in Francia L Odontoiatria in Germania e nell Impero Austro-Ungarico L Odontoiatria in Inghilterra L Odontoiatria in Italia L Odontoiatria statunitense CAPITOLO IX - IL NOVECENTO Primi sviluppi clinico-scientifici della disciplina La concezione odontoiatrica nella globalità dell organismo: fisiologia, patologia e terapia La profilassi e la prevenzione Ulteriori sviluppi dell Odontoiatria Italiana Le società scientifiche Cenni storici sull evoluzione dell Odontoiatria nella seconda metà del secolo XX L evoluzione storica dell Implantologia nel Novecento L evoluzione storica dell Ortognatodonzia e della Gnatologia nel Novecento La Fluoroprofilassi nel Novecento APPENDICE La Scuola Odontoiatrica Pavese La direzione Palazzi La nuova sede Gli anni Quaranta Gli anni Cinquanta La direzione Branchini La direzione De Rysky BIBLIOGRAFIA

5 PRESENTAZIONE Con grande piacere e un certo orgoglio personale presento l opera di Paolo Zampetti sulla Storia dell Odontoiatria, frutto di una passione profonda e duratura per la materia alla quale l Autore ha già dedicato oltre 100 pubblicazioni a stampa e la cui dedizione all argomento è stata confermata dall elezione alla presidenza della Società Italiana di Storia dell Odontoiatria. Conosco il Prof. Zampetti da diversi anni e la sua passione per la storia, non solo per quella della medicina, ha rappresentato lo stimolo che mi ha spinto già nel 2000 ad istituire il primo insegnamento in Italia di Storia dell Odontoiatria prima come corso complementare ed oggi come corso elettivo, segnato da un successo continuo presso gli studenti che, contagiati da questa passione, si iscrivono costantemente ai suoi corsi. In quest opera, vasta ed esaustiva, lo studioso ripercorre tutte le epoche e tutti gli autori più illustri, dai più lontani Assiri ed Egizi, ai grandi padri della Medicina come Ippocrate, Galeno e Celso, passando attraverso le esperienze della scuola araba del celebre Abulcasis fino agli anatomici rinascimentali che sfidarono il potere della Chiesa per amore della conoscenza, via via fino ad arrivare ai giorni nostri ed ad una storia che ci tocca da vicino: quella della scuola Pavese. Ma non si tratta in questo testo solo dell evoluzione delle conoscenze, si affronta una storia più complessa, quelle delle norme che mano a mano hanno regolato la nostra professione e gli studi che ad essa preparano. Si tratta di un opera profonda e appassionata che non mancherà di interessare tutti i colleghi e di coinvolgere i più giovani nel lungo cammino che l uomo ha percorso per domare il dolore di denti e risanare il sorriso. A quest opera auguro ogni successo. Cesare Brusotti Professore Ordinario di Chirurgia Speciale Odontostomatologica e già presidente del CLOPD - Università degli Studi di Pavia 7

6

7 PREFAZIONE «Quest ultimo praticò un incisione nella cornea dell animale da esperimento, un oca, dopodichè, ultimato il deflusso dalla breccia chirurgica di ogni umore residuo, il Borri provvide ad iniettare nel bulbo oculare afflosciato un acqua medicinale a suo dire portentosa. Indi l oca fu lasciata in una stanza con porta sigillata; allorché questa fu dissigillata e riaperta il bipide apparve arzillo e con vista reintegrata, tale da scansare ogni ostacolo che davanti ad esso fosse posto. La notizia del felice esperimento venne subito portata dal Bertholin al re Federico» (Cosmacini, Il medico ciarlatano, editori Laterza 2001) La storia della medicina è indissolubilmente legata agli eventi storici, politici e di costume del momento di cui si tratta poiché la sofferenza e la malattia sono da sempre compagni di viaggio degli uomini, anonimi o potenti che siano. L appassionante lotta alla malattia si evolve nell ambito storico del momento con i mezzi tipici delle diverse epoche e si lega ai progressi di ogni altra disciplina scientifica dalla chimica alla fisica, dall anatomia alla fisiologia, dalla matematica alla biologia. La diffusione delle malattie è determinata dai flussi migratori, dalle usanze delle popolazioni, dai livelli igienici concessi dalle usanze del tempo. Le patologie dei denti e del cavo orale in generale hanno sempre conosciuto vasta diffusione e le cure più disparate, dalle pozioni empiriche dei ciarlatani alle soluzioni incredibilmente avanzate presenti anche nelle medicine più antiche. La storia dell odontoiatria, quindi, non rappresenta il mero elenco delle malattie e delle diverse soluzioni adottate nel tempo, ma ci presenta uno spaccato di epoche lontane quando le popolazioni non vivevano abbastanza a lungo da sviluppare le patologie specifiche del giorno d oggi, quando la povertà imponeva diete prive di zuccheri e quindi in grado di prevenire le carie, quando il consumo di farine commiste a residui di pietra delle mole determinava una abrasione costante delle superfici dentali più efficace di qualunque molaggio selettivo. In tutte le epoche, in tutte le latitudini, uomini di scienza e comuni empirici si sono prodigati per lenire le sofferenze legate al mal di denti e Santa Apollonia ha vegliato su pazienti e curanti nel corso dei secoli. La storia ci racconta il percorso compiuto da tali uomini e la conoscenza del passato è imprescindibile premessa allo sviluppo del futuro. Silvana Rizzo Professore Ordinario di Chirurgia Speciale Odontostomatologica CLSOPD - Università degli Studi di Pavia 9

8

9 INTRODUZIONE Percorrere scientificamente opere ed eventi accaduti nel corso della storia dell umanità è in generale molto complesso, specie se si prescinde da una rigorosa metodologia d indagine. Eppure tutto ciò è molto affascinante, anche perchè, «nel nostro passato è scritto il nostro futuro». Nell ambito delle discipline mediche lo studio e la ricerca storica possono essere di notevole difficoltà, data l estrema eterogeneità di Scuole, di correnti filosofiche, di concezioni dell Arte prima e della Scienza poi, dimodoché è possibile fornire più interpretazioni davanti a fatti inoppugnabili. Ancora più complicato risulta essere lo studio della Storia dell Odontoiatria, perchè questa disciplina, sino a metà del secolo XIX completo appannaggio di cavadenti e ciarlatani di piazza in pressoché tutti i paesi d Europa, ha acquisito una sua dignità scientifica solamente da tempo (storicamente parlando) molto breve; se consideriamo il caso italiano potremmo addirittura dire nella seconda decade del secolo appena finito. Appare quindi evidente come lo studio delle fonti, l analisi delle metodiche, le ergobiografie degli antichi Autori necessitino una applicazione capillare e organica per permettere di definire campi d indagine fino ad oggi poco studiati. Questo testo si propone l ambizioso compito di fornire un primo strumento per iniziare un metodo atto ad approfondire varie tematiche. Può infatti rappresentare un modo di approccio non eccessivamente pesante a coloro che si accostano per la prima volta a questa materia, sia per studio sia per curiosità: e ci riferiamo soprattutto agli studenti del Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria e a quelli del Corso di Laurea in Igiene Dentale, ai quali è principalmente rivolta questa opera, e con i quali ogni anno mi confronto con molta soddisfazione. Nel corso delle lezioni relative all insegnamento di Storia dell Odontoiatria, essi mi hanno chiesto più volte di consigliare loro un testo su cui compiere la propria preparazione. Mi sono pertanto deciso, raccogliendo l invito loro e di molti altri Colleghi interessati alla materia, compresi gli amici della SISOS (Società Italiana di Storia dell Odontostomatologia), che ho l onore di presiedere, a scrivere un manuale che potesse in qualche modo soddisfare differenti esigenze; può essere un modo semplice per entrare in un mondo complesso; può essere, senza pretese, una pia- 11

10 12 Introduzione cevole lettura per capire a come si è arrivati alle conquiste odierne; può essere il mezzo per considerare le varie scuole di pensiero che nei secoli si sono succedute. L opera si presenta leggermente differente da altre del genere. Viene qui data la prevalenza alla descrizione della vita e delle opere dei grandi Autori del passato, sia Medici che Odontoiatri, tralasciando le curiosità spicciole che derivano dalle leggende popolari o dalla considerazione che aveva la massa dell arte dentaria esercitata da cavadenti o da praticoni. Anche da un punto di vista iconografico si è cercato di evidenziare più gli uomini che hanno fatto la Storia che non le scontate stampe d epoca dove si vede il classico ciarlatano da strada che pratica un avulsione ad un povero malcapitato, fra il tripudio generale della gente che quasi pagava un biglietto per assistere ad un turpe spettacolo. È ben più importante che il pubblico conosca il volto di Fauchard, di Miller o di Vesalio (e, beninteso, i loro scritti) piuttosto che vedere l odontoiatria da piazza nel Settecento! Il libro si conclude con un appendice, dove viene tracciata una breve storia della Scuola Odontoiatrica Pavese, alla quale mi onoro di appartenere, e che fu in un certo senso, in Italia, l antesignana di una odontoiatria scientifica e razionalmente impostata. Ai miei Maestri Prof. Cesare Brusotti e Prof.ssa Silvana Rizzo, un affettuoso e cordiale ringraziamento. A tutti buona lettura. Particolarmente è rivolto poi l augurio, a coloro che esercitano o eserciteranno la professione, di amare questa materia; restino sempre infatti ben impresse le parole di Auguste Compte: «Se vuoi imparare una Scienza ne devi conoscere il passato». l Autore

11 CAPITOLO I LE CIVILTÀ ANTICHE

12

13 Assiro-Babilonesi Uno dei primi accenni alle malattie dentarie risale a circa 4000 anni fa in una tavoletta, incisa a caratteri cuneiformi, rinvenuta in Mesopotamia: essa espone la più antica teoria per spiegare l origine della carie, cioè quella di un verme che, stanco di vivere nel fango, supplicava gli dei di farlo vivere nel dente dell uomo. Dopo che il Dio Amu creò il cielo il cielo creò la terra, la terra creò i fiumi i fiumi crearono i fossi i fossi crearono il fango e il fango creò il verme. Ma il verme non aveva nulla da mangiare. «Cosa mi darai da mangiare? Cosa mi darai da bere?» disse il verme al Dio Amu. «Ti darò fichi e albicocche mature» «Non mi servono» gridò il verme «Mettimi invece tra i denti dell uomo, dammi un posto fra le sue mascelle perché possa bere il sangue dei sui denti, scavarvi cunicoli e nutrirmi delle radici delle sue mascelle» Questa credenza del verme roditore di denti ebbe molta fortuna nelle antiche civiltà, tanto che possiamo ritrovarla un po ovunque, dalla Cina all Egitto, e persino all America precolombiana 1. La pratica della medicina era affidata a maghi-sacerdoti, detti Ashipu, che basavano il loro intervento sulla forza di incantesimi e rituali, capaci di scacciare i demoni presenti nel malato. La terapia prevedeva anche l uso di veri e propri farmaci, di cui ci restano alcune ricette, preparati con piante medicinali, sostanze minerali e parti animali. Tra esse ci sono radici, foglie, fiori, bacche, oli (cedro, ginepro, cipresso, mirto, lauro), resine (ambra e mirra), succhi e bucce di frutti (agrumi, mele, melograni), narcotici (oppio, canapa, mandragora), minerali e metalli (allume, ferro, rame), vino, miele. Gli Ashipu avevano una vasta letteratura a loro disposizione: molti di questi testi sono giunti sino a noi, rinvenuti nella bi- 1 Come è noto tale concezione fu molto radicata anche nel mondo occidentale, dove venne continuamente riproposta, pur con diverse varianti, da molti Autori sino a circa il 1700, quando venne demolita da Pierre Fauchard. 15

14 16 Capitolo I blioteca reale a Ninive ed anche ad Assur, Babilonia, Nippur ed Uruk. In essi si evince che le malattie, ovviamente anche quelle dentarie, sono causate dalla mano degli dei e vanno curate, come già detto, con rituali che prevedono incantesimi da recitare e l uso di farmaci e droghe. La figura del medico laico, che si occupava ovviamente anche di malattie dentarie, è accennata nel famoso Codice di Hammurabi, uno dei primi esempi di leggi scritte, redatto attorno al 1900 a.c.: da esso emerge che i Mesopotamici per primi stabilirono la responsabilità civile e penale del medico di fronte al paziente; da ciò si evince che una regolamentazione fosse altamente necessaria, data la grande diffusione della pratica medica. Nel codice non sono mai nominati gli Ashipu né tantomeno i loro medicamenti, ma solo le operazioni chirurgiche, chiaro esempio della netta distinzione tra medicina non chirurgica, esclusivo appannaggio dei religiosi, e medicina chirurgica, in mano ai laici. Nel periodo paleo-babilonese, e quindi più antico, infatti, nasce parallelamente alla categoria degli Ashipu, la figura dell Asu, medico laico, chirurgo e praticone. I rapporti tra Ashipu e Asu non erano paritari, infatti, i primi godevano di un alto status sociale poiché sacerdoti, mentre i secondi non godevano nè di prestigio nè di ricchezza: Raffigurazione di un Asu e di alcuni strumenti. non esisteva neppure un dio protettore della categoria, se non Ea, protettore di tutte le arti. Gli Asu per questo perderanno rapidamente importanza fino a scomparire nel periodo medio-babilonese. Parlando di odontoiatria in Mesopotamia, va rilevata la grande importanza delle tavolette assire della Collezione Kuyunjik, databili tra l 800 e il 700 a.c. Tra esse vi è il consiglio di un medico al proprio re circa l estrazione di denti che potrà curare affezioni in altre parti del corpo: «L infiammazione per la quale la testa, le mani ed i piedi sono infiammati è dovuta ai suoi denti. I suoi denti devono essere estratti: è a causa di essi che egli è infiammato; si ridurrà (l infiammazione) attraverso i suoi canali interni. Estratti, egli guarirà». Si nota subito l abilità di chi, in una età di superstizioni e dogmatismi religiosi, arrivò a stabilire una relazione causale tra il dente guasto e la situazione generale del paziente: siamo agli albori della teoria dell infezione focale sviluppata, quasi tre millenni più tardi, da William Hunter.

15 Le Civiltà Antiche 17 Testo medico sumerico (ca a.c.) - Nippur. (University Museum, University of Pennsylvania, Philadelphia) Stele di Hammurabi e particolare del codice. (Museo del Louvre, Parigi)

16 18 Capitolo I Egizi Le conoscenze dei medici egizi erano note e stimate in tutto il bacino del Mediterraneo. Lo storico greco Erodoto (V secolo a.c.) scrive nel secondo libro delle Storie: «La medicina è suddivisa in questo modo, che ognuno è medico per una sola malattia, non per molte; dappertutto è pieno di medici: alcuni sono medici per gli occhi, altri per il capo, per i denti, per il ventre, altri per le malattie invisibili». Il livello di sviluppo è quindi tale da portare alla figura del medico specialista, ma anche, come testimonia il papiro di Smith, all uso di una sorta di cartella clinica, contenente la descrizione del caso, la diagnosi, la prognosi e la cura. Questo papiro risale al XXX secolo a.c. e viene ricordato tra i più antichi testi di medicina al mondo: comprende l esame di 48 casi diversi ordinati secondo successione logica, dalla testa ai piedi, e completi appunto di diagnosi, prognosi e cura. Altra importante e nota fonte storica, è il papiro di Ebers, scritto nel 1550 a.c., ma concordemente ritenuto una raccolta di prescrizioni mediche di età precedenti, risalenti addirittura al XXXVII secolo a.c. Tra queste prescrizioni alcune riguardano le affezioni dei denti: non tutte sono tradotte con sicurezza, ma sono identificabili ascessi gengivali dovuti a carie penetranti, ascessi autodrenanti e pulpiti. La terapia prevede ricette composte prevalentemente di sostanze vegetali, oli, argilla, miele, silice e verderame, per creare paste e composti da applicare o frizionare direttamente sul dente malato, oppure da masticare. Una delle ricette combatte la corrosione del sangue nel dente: forse gli egizi non ignoravano la presenza all interno del dente di tessuto vivo, ma con maggior probabilità si riferivano alla fuoriuscita di sangue dalla polpa esposta ed infiammata. Le ricerche condotte sulle numerose mummie rinvenute negli scavi, hanno permesso di scoprire che generalmente gli Egizi soffrivano delle stesse malattie dentarie di cui soffriamo noi oggi, ma con una diversa incidenza. La carie esisteva, ma non era particolarmente diffusa, eccetto che fra le classi più agiate, in prevalenza grazie alla forte masticazione dei cibi che autodetergeva i denti. Mancano anomalie di posizione poiché i denti decidui conservano il posto fino alla caduta fisiologica, lasciando il giusto spazio al dente permanente. La patologia che invece affliggeva più diffusamente la popolazione era l usura dentaria, indicando con questo termine il risultato del naturale logorio subito dai denti durante la masticazione.

17 Le Civiltà Antiche 19 La sua incidenza era altissima e causava la quasi totalità delle patologie rinvenute sui reperti, tra cui cadute, rotture e cisti apicali: sul teschio di un trentenne, ad esempio, si è riscontrato un livello di usura paragonabile a quello di un sessantenne contemporaneo. Una teoria per spiegare tutto ciò ha ipotizzato la contaminazione del cibo da parte dei granelli di sabbia portati dal vento, ma è comunque illogico che gli Egizi mangiassero quei cibi senza prima averli lavati, come farebbe chiunque. Un importante fonte di inquinamento da parte di sostanze solide è rappresentata dal fatto che molte piante alimentari, tra cui il papiro, possono assorbire la silice dal terreno, accumulandola nella membrana e nelle cellule sotto forma di particelle dure chiamate fitoliti. Ci è noto dal Papiro di Ebers e da Teofrasto che gli Egizi usavano masticare il papiro, da cui estraevano il succo e sputavano la fibra: il papiro in questione non era quello che veniva utilizzato per la preparazione della carta, ma una pianta della stessa famiglia, con un alto contenuto di fitoliti che, grazie alla forte pressione masticativa dovuta alla sua durezza, avevano un sicuro effetto abrasivo. Altra causa che contribuirebbe all alta diffusione dell usura dei denti, sembra essere la presenza, nelle farine, di microcristalli quarzosi staccatisi dalle macine a mano, molto comuni tra quella popolazione. L abrasione da parte di sostanze solide non è sicuramente la causa principale dell usura, ma va legata alla durata della masticazione ed alla durezza dei cibi: dalle gravi e costanti alterazioni della mandibola, anche in soggetti giovani, riscontrate in molti reperti, si deduce, infatti, che la masticazione è frequente e di lunga durata, ovviamente di cibi duri. Si è inoltre osservato che l usura dentaria diminuisce col progredire della civiltà egizia, facendo risalire questo fenomeno alla migliore preparazione e cottura dei cibi. Una conferma viene dal fatto che le classi più agiate erano generalmente meno soggette all usura poiché il grado di preparazione del loro cibo era più alto, esponendoli però maggiormente, come precedentemente detto, all attacco della carie. Le patologie dentarie che emergono dall osservazione delle mummie, sono sempre senza traccia di alcun intervento chirurgico, nemmeno di una semplice estrazione: persino sulle mummie dei faraoni non vi è la presenza del lavoro del dentista. Probabilmente ciò è dovuto alla necessità di masticare forte ed a lungo, che portava al preferire un pezzo di radice alla nuda gengiva. Sulle mummie, infine, sono state rinvenute delle vere e proprie protesi, composte legando i denti con un sottile filo d oro all altezza del margine gengivale, ma anche singoli denti artificiali, d oro o di legno. Gli studi su questi reperti hanno però stabilito trattarsi di applicazioni post mortem, probabilmente per abbellire il cadavere.

18 20 Capitolo I Molari legati con filo d oro (ca a.c.) rinvenuti a Giza. (Roemer Pelizaeus Museum - Hildeshein, Germania) Denti egizi

19 Le Civiltà Antiche 21 Papiro di Smith Papiro di Ebers Hesi Re: capo dei medici e dei dentisti (ca a.c.) (Egyptian Museum, Cairo)

20 22 Capitolo I Ebrei Nel testo sacro della religione ebraica, la Bibbia, non vi sono notizie riguardanti la medicina, e di conseguenza neanche l odontoiatria, ma solo riferimenti di carattere estetico e simbolico. Il candore dei denti era infatti tenuto in grande considerazione quale fattore di bellezza, mente la loro rottura era vista come fonte di debolezza ed impotenza. Ne sono una testimonianza le parole di Davide nel III Salmo: «Levati, Signore, salvami o Dio mio; perciocché tu hai percosso la mascella di tutti i miei nemici; tu hai rotto i denti degli empi» (cioè, appunto, li ha resi impotenti). Nella letteratura di epoca successiva, come il Talmud, i riferimenti alla dentatura sono più frequenti: la pulizia era molto ricercata, anche per scopi rituali, ed ottenuta tramite l uso di stuzzicadenti, preferibilmente di paglia. Per il generico mal di denti, emorragie gengivali ed altre affezioni orali, molti sono i rimedi, basati esclusivamente sull assunzione di vegetali, crudi o cotti, aceto, miele, olio o sale, nonché di molta superstizione. L estrazione dei denti era una pratica abituale, ma veniva sconsigliata dai rabbini come mezzo terapeutico. Sembra probabile che si conoscessero anche tecniche di trapanazione come si evince dalla lettura di una norma del Talmud Babilonese (B.Q. 15b) nella quale si parla di un medico che deve mettere in libertà il suo schiavo se, tentando di curargli un dente con la trapanazione, glielo ha fatto cadere. Dalla Mishnà, l opera giuridica fondamentale, si apprende che è proibito portare oggetti estranei in un luogo pubblico durante il sabato: questo vale non solo per gli ornamenti sui vestiti, ma anche per i denti artificiali e d oro. Le protesi non erano quindi fisse, ma solo appoggiate e quindi facilmente amovibili, come lo erano i denti d oro, mere coperture di denti malati o di non bell'aspetto. Talmud di Gerusalemme, Venezia (Collection, National Library of Canada)

21 Le Civiltà Antiche 23 Indiani Il primo documento che possediamo dell odontoiatria indiana è un bassorilievo del II sec. a.c. nel quale è raffigurata, in modo caricaturale, l estrazione di un dente al Budda a mezzo di un forcipe dalle braccia allungate e lievemente incurvate, tirato da un elefante. In epoca successiva, il medico Sushruta, vissuto nel IV-V secolo d.c., classifica nel suo libro Sushrutha Samhitha, per consentirne meglio l identificazione, 67 diverse malattie della bocca, differenziandole in affezioni delle labbra, delle radici dei denti, d'origine cariosa, della lingua, del palato, della gola e dell intera cavità orale. Le malattie delle gengive sono presentate in modo molto Sushruta minuzioso e preciso, seguendo eziopatogenesi, decorso e terapia. La carie è curata con la cauterizzazione, ottenuta attraverso una sottile sonda incandescente, in quanto si credeva di bruciare il verme del dente, responsabile della malattia: l operazione si concludeva con il sigillamento della cavità con la cera. Appare qui la prima notizia conosciuta sullo smalto che, con la sua usura, permette al verme di entrare nel dente. Nel libro sono anche descritti 101 strumenti ottusi e 20 taglienti, molto probabilmente da utilizzarsi nelle estrazioni dentarie. A Sushruta si deve la prima descrizione dell anatomia delle arcate dentarie, indagine condotta attraverso la pratica delle dissezioni dei cadaveri, prima che le leggi buddiste lo proibirono. L igiene, di gran lunga più diffusa che nel bacino del mediterraneo, era una componente molto importante della medicina indiana: per ottenerla sui denti era consigliabile l uso di stuzzicadenti e frequenti sciacqui d acqua fresca, ma anche paste a base d olio, sale, zenzero, cannella e pepe del Bengala. Bassorilievo del II sec. a.c. proveniente dal tempio di Bharhut. (Indian Museum, Calcutta)

22 24 Capitolo I Cinesi Il testo classico della medicina cinese è il Nei-Ching, scritto dall imperatore Huang Ti nel XXVII secolo a.c. sulla base della tradizione medica e delle nuove scoperte. Due suoi capitoli sono interamente dedicati alle malattie della bocca, e- lencate secondo una lunga serie di denominazioni cui corrisponde un diverso quadro morboso: oggi però queste numerose distinzioni sono riconducibili a poche manifestazioni patologiche, in quanto i diversi medici della tradizione fornirono quadri clinici interpretati soggettivamente, descrivendo quindi con diverse parole la stessa malattia. Nella classificazione dei mali troviamo, oltre alla carie, dolori causati dal caldo o dal Huang Ti freddo, gengiviti sanguinanti associate a piorrea, ulcere e ascessi date da un corpo estraneo (probabilmente ci si riferiva al tartaro) introdotto nelle gengive. La mobilità del dente veniva ricondotta, oltre che ad una a- nomala condizione locale, alla cattiva salute del paziente, per la quale era consigliata una terapia infiammatoria generale. La terapia risulta ricca di trattamenti, per lo più basati sull impiego di piante come gingseng, melograno, rabarbaro ed aglio, da utilizzare pure, in pillole o impacchi, ma anche di droghe come oppio e arsenico, quest ultimo inserito nella camera pulpare per devitalizzare il dente. La carie veniva trattata in diversi modi tra cui il già citato arsenico, per uccidere il verme del dente: si dimostra quindi come questa fortunata teoria del verme si sia diffusa fino alla Cina antica. I libri testimoniano delle prime otturazioni con amalgama ottenuta con un composto di stagno, mercurio e argento. Le estrazioni, sulla cui opportunità la medicina cinese è molto ricca di studi, erano condotte a mani nude, senza l utilizzo di ferri: il dentista, prima di passare alla pratica clinica, doveva praticare un tirocinio allenandosi ad estrarre tappi di sughero pressati in tavole di legno. Gli ascessi venivano sempre perforati con aghi d argento. Con le parole di Confucio che «tutte le malattie entrano dalla bocca», viene conferita all igiene orale importanza non solo estetica, ma anche religiosa: diverse saranno quindi le preparazioni per ottenerla, tra cui decotti e polveri, ma anche, dal VII sec a.c., spazzolini e collutori salini. Sembra che in Cina le protesi in oro o avorio si fossero diffuse precocemente, come testimonia Marco Polo ne Il Milione, ma non ne è pervenuto a noi alcun reperto.

23 Le Civiltà Antiche 25 Popolazioni precolombiane dell America del Sud Uno studio sulle patologie dentali dei popoli precolombiani dell America dal Sud, può essere svolto, ovviamente, sull osservazione dei resti ossei rinvenuti negli scavi e sulle poche fonti letterarie, in massima parte riferibili ai cronisti spagnoli, ma anche, caso pressoché unico, osservando quegli amerindi che hanno mantenuto a tutt oggi usi e costumi dei loro antenati. Da tutto ciò emerge che queste popolazioni soffrirono fondamentalmente delle stesse malattie cui soffriamo noi oggi. Si è però notata la bassa, o in alcuni casi l inesistente, incidenza della carie, probabilmente dovuta alla continua masticazione di alcuna piante, come ad esempio il tabacco. Causa principale delle più diffuse patologie dentarie è invece l usura, vero flagello, probabilmente causata dalla durezza dei cibi e dai micro frammenti di pietra lasciati nelle farine dalle macine a mano. Circa le terapie contro le malattie dentarie, quel poco che sappiamo ci viene dai cronisti spagnoli, che descrissero molte formule rituali e largo impiego di erbe e radici, tra cui le foglie di coca. Secondo uno di questi cronisti l igiene orale era diffusa e praticata con l uso di stuzzicadenti e la masticazione di una gomma a base di bitume e pomata gialla. Bisogna inoltre segnalare l usanza di molte di queste popolazioni di limarsi i denti e di incrostarli con pietre e gemme, secondo un fine estetico e rituale: queste operazioni venivano eseguite con lame di ossidiana o di silice, ma anche con rudimentali trapani ad arco, dei quali si esclude con certezza l uso terapeutico. Tuttavia, a prescindere da questi importanti rilievi, ciò che distingue le popolazioni precolombiane è il grande merito di aver praticato la prima terapia implantologica. Nel 1931 l archeologo Wilson Popenoe trovò nel corso di alcuni scavi archeologici compiuti nella Playa de los Muertos, in Honduras, un frammento mandibolare con tre impianti confezionati con valve di conchiglia che sostituivano tre incisivi mancanti, databile all incirca all VIII secolo d.c.. Nello studiare questo inedito reperto, i membri della spedizione formularono in prima istanza l ipotesi che gli elementi inseriti potessero essere un trattamento estetico post mortem, forse espressione di qualche complicato rituale funebre o pratica religiosa; tuttavia, nel 1970 l odontostomatologo brasiliano di origine italiana Amedeo Bobbio, analizzandolo in modo accurato, fece delle importantissime scoperte. Innanzitutto osservò che i denti naturali non presentavano carie e che il guscio di conchiglia sostituente l incisivo centrale sinistro era ruotato su sé stesso fino ad

Estetica in odontoiatria.

Estetica in odontoiatria. Estetica in odontoiatria. Il tema Estetica viene trattato nei seguenti 8 Files. 1) Introduzione all Estetica in Odontoiatria. 2) Nozioni cliniche di estetica del sorriso, utili al paziente. 3) Analisi

Dettagli

SORRIDI SEI CON BTK! ECCO LA GUIDA A TUTTO QUELLO CHE AVRESTI VOLUTO SAPERE SULL IMPLANTOLOGIA DENTALE. Lavoriamo con il sorriso, per il sorriso.

SORRIDI SEI CON BTK! ECCO LA GUIDA A TUTTO QUELLO CHE AVRESTI VOLUTO SAPERE SULL IMPLANTOLOGIA DENTALE. Lavoriamo con il sorriso, per il sorriso. SORRIDI SEI CON BTK! ECCO LA GUIDA A TUTTO QUELLO CHE AVRESTI VOLUTO SAPERE SULL IMPLANTOLOGIA DENTALE. Lavoriamo con il sorriso, per il sorriso. www.bioteconline.com SORRISO il nostro biglietto da visita

Dettagli

TUTTO QUELLO CHE C È DA SAPERE SUGLI IMPIANTI DENTALI! CI PIACE FAR SORRIDERE LA GENTE

TUTTO QUELLO CHE C È DA SAPERE SUGLI IMPIANTI DENTALI! CI PIACE FAR SORRIDERE LA GENTE D E N T A L I M P L A N T S Y S T E M TUTTO QUELLO CHE C È DA SAPERE SUGLI IMPIANTI DENTALI! CI PIACE FAR SORRIDERE LA GENTE QUESTO STUDIO UTILIZZA IMPIANTI DENTAL TECH. ed insieme vogliamo dare risposta

Dettagli

LE PRIME CIVILTA. A cura di ANNA CARMELITANO SI SVILUPPARONO. Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO

LE PRIME CIVILTA. A cura di ANNA CARMELITANO SI SVILUPPARONO. Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO A cura di ANNA CARMELITANO LE PRIME CIVILTA SI SVILUPPARONO Vicino ai FIUMI TIGRI, EUFRATE NILO INDO GIALLO VISSERO VISSERO VISSERO VISSERO I SUMERI, GLI EGIZI GLI INDIANI I CINESI I BABILONESI GLI ASSIRI

Dettagli

Tariffario Odontoiatrico

Tariffario Odontoiatrico Tariffario Odontoiatrico Il presente tariffario riporta le prestazioni eseguibili in Odontoiatria. Le prestazioni elencate sono comprensive di tutti i materiali utilizzati sia chirurgici che protesici

Dettagli

Numero Libretto sanitario Pediatrico. codice sanitario. cognome. nome. nato/a a. data di nascita. indirizzo. telefono. variazioni di indirizzo

Numero Libretto sanitario Pediatrico. codice sanitario. cognome. nome. nato/a a. data di nascita. indirizzo. telefono. variazioni di indirizzo Numero Libretto sanitario Pediatrico codice sanitario cognome nome nato/a a data di nascita indirizzo telefono variazioni di indirizzo Indicazioni generali sulle problematiche odontoiatriche dell età evolutiva

Dettagli

- All inizio, la carie può essere solo visibile, senza dare sintomi particolari. Man mano che la lesione cariosa progredisce fino a giungere alla

- All inizio, la carie può essere solo visibile, senza dare sintomi particolari. Man mano che la lesione cariosa progredisce fino a giungere alla LA CARIE La carie è una malattia degenerativa dei tessuti duri del dente (smalto dentina) e che origina dalla superficie e procede in profondità fino alla polpa dentale. CAUSE: Le cause della carie sono

Dettagli

PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013

PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013 PAS Percorsi Abilitanti Speciali DM 58/2013 Il docente di Laboratorio "Esercitazione in Odontotecnica concorre a far conseguire allo studente, al termine del periodo quinquennale di istruzione professionale

Dettagli

Igiene e cura dei denti

Igiene e cura dei denti Igiene e cura dei denti Capitolo 3 La salute della bocca La nostra bocca (cavo orale) è un sito anatomico riccamente abitato da microrganismi, che insieme formano un complesso e delicato ecosistema in

Dettagli

Dott.ssa Gloria Funiciello

Dott.ssa Gloria Funiciello MANUALE PRATICO DI PREVENZIONE DENTALE PER TUTTA LA FAMIGLIA A Cura della Dott.ssa Gloria Funiciello Odontoiatra e Specialista in Ortodonzia e Gnatologia Quando un bel SORRISO vuol dire BUONA SALUTE! La

Dettagli

BASTA POCO PER PRENDERSI CURA DELLA NOSTRA BOCCA. Ecco LE MOSSE VINCENTI

BASTA POCO PER PRENDERSI CURA DELLA NOSTRA BOCCA. Ecco LE MOSSE VINCENTI BASTA POCO PER PRENDERSI CURA DELLA NOSTRA BOCCA Ecco LE MOSSE VINCENTI LA BOCCA I punti nevralgici della masticazione La bocca è, in tutti gli animali, il luogo in cui avviene la prima parte della digestione,

Dettagli

Informazioni per i pazienti

Informazioni per i pazienti Informazioni per i pazienti Una migliore qualità della vita grazie agli impianti dentali SWISS PRECISION AND INNOVATION. 1 Indice Quanto sono importanti i denti per una buona qualità della vita? 4 Che

Dettagli

prima Situazione iniziale

prima Situazione iniziale ...nel bel mezzo... prima Situazione iniziale Circa dieci anni fa mi sono stati estratti i miei ultimi denti. Mi furono inserite due protesi totali, che all inizio avevano una buona tenuta e che mi permettevano

Dettagli

Un dente mancante significa perdita di osso. Gli Impianti

Un dente mancante significa perdita di osso. Gli Impianti Un dente mancante significa perdita di osso Gli Impianti Un dente mancante si Perdere uno o più denti provoca un grande problema estetico, perdita di funzione masticatoria ed inabilità nel sottostare ad

Dettagli

IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO. Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica

IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO. Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica VALORE DI UN SORRISO IL SORRISO È ESPRESSIONE DI VITA E SPECCHIO DEI SENTIMENTI. È IL MEZZO PIÙ SEMPLICE PER

Dettagli

ITALIANO 100% BIANCO. Restauri senza metallo in zirconia di alta qualità

ITALIANO 100% BIANCO. Restauri senza metallo in zirconia di alta qualità ITALIANO 100% BIANCO Restauri senza metallo in zirconia di alta qualità 100% BIANCO Lo zirconio è il minerale più antico e più abbondantemente presente nella crosta terrestre. Da questo elemento si ricava

Dettagli

Opuscolo informativo per i pazienti. I quattro pilastri della prevenzione

Opuscolo informativo per i pazienti. I quattro pilastri della prevenzione Opuscolo informativo per i pazienti I quattro pilastri della prevenzione La carie, le parodontiti e le erosioni La carie insorge quando la placca batterica, che aderisce sulla superficie dei denti, non

Dettagli

IMPLANTOLOGIA DENTALE

IMPLANTOLOGIA DENTALE IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica VALORE DI UN SORRISO IL SORRISO È ESPRESSIONE DI VITA E SPECCHIO DEI SENTIMENTI. È IL MEZZO PIÙ SEMPLICE PER

Dettagli

Scheda Anamnestica Odontoiatrica

Scheda Anamnestica Odontoiatrica Scheda Anamnestica Odontoiatrica Da inviare in allegato al MODULO DI RICHIESTA RIMBORSO SPESE ODONTOIATRICHE compilato dal medico Odontoiatra e alla FATTURA dettagliata per costo e prestazioni. POLIZZA

Dettagli

Prestazioni erogabili solo conformemente alle specifiche indicazioni clinico diagnostiche (allegato 2

Prestazioni erogabili solo conformemente alle specifiche indicazioni clinico diagnostiche (allegato 2 ALLEGATO B Prestazioni erogabili solo conformemente alle specifiche indicazioni clinico diagnostiche (allegato 2 BRANCA CODICE DESCRIZIONE TARIFFA nomenclatore) NOTE 89.7 Visita 22,00 CHIUSURA DI FISTOLA

Dettagli

I traumi della bocca: l essenziale da sapere

I traumi della bocca: l essenziale da sapere I traumi della bocca: l essenziale da sapere 15 Convegno Pediatrico Congresso Nazionale di Pediatria Pratica Firenze, 12-13 Novembre 2010 Dr.ssa Laura Bartolozzi Epidemiologia La traumatologia oro-facciale

Dettagli

Sono passati oltre 50 anni dalle prime sperimentazioni scientifiche. http://www.dentistaitaliano.it/documents/formigginirisn.3-1947.

Sono passati oltre 50 anni dalle prime sperimentazioni scientifiche. http://www.dentistaitaliano.it/documents/formigginirisn.3-1947. Sono passati oltre 50 anni dalle prime sperimentazioni scientifiche. http://www.dentistaitaliano.it/documents/formigginirisn.3-1947.pdf La Nostra esperienza Implantologica risale al 1982 col Professor

Dettagli

Igiene orale Conoscenza e cura dell'apparato dentale

Igiene orale Conoscenza e cura dell'apparato dentale Scuola Primaria Paritaria «San Giuseppe» Foggia Igiene orale Conoscenza e cura dell'apparato dentale 17 e 24 aprile 2012 Dott. Felice Lipari odontoiatra IL SORRISO Ciao, amici, sapete che il nostro sorriso

Dettagli

F.A.Q. (Domande Frequenti)

F.A.Q. (Domande Frequenti) F.A.Q. (Domande Frequenti) 1) QUANTO COSTA UNA VISITA? La prima visita è gratuita; 2) OGNI QUANTO DOVREI FARE L'ABLAZIONE DEL TARTARO? La frequenza con cui è opportuno farsi controllare dipenda essenzialmente

Dettagli

Perche l, igiene orale si impara da piccoli!

Perche l, igiene orale si impara da piccoli! Prevenzione avanzata della carie Perche l igiene orale si impara da piccoli! I tuoi denti.. un mondo pieno di sorprese Lo sapevi che......i tuoi primi dentini si sono formati ancor prima di nascere? Nella

Dettagli

Attività ospedaliera con pazienti autistici

Attività ospedaliera con pazienti autistici Attività ospedaliera con pazienti autistici DIRIGENTE DR ARRIGONI CARLO RESPONSABILE DR TEALDI RODOLFO COLLABORATORI DR FIORELLINO MARIO MEDICO FREQUENTATORE INFERMIERE BONGIOVANNI ISABELLA GIRAUDI CARMEN

Dettagli

Sicurezza ed estetica con gli impianti CAMLOG. Informazioni per il paziente

Sicurezza ed estetica con gli impianti CAMLOG. Informazioni per il paziente Sicurezza ed estetica con gli impianti CAMLOG Informazioni per il paziente Sorriso presentazione Gentile Paziente, il presente opuscolo informativo è nato per mettere a Sua disposizione le informazioni

Dettagli

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI.

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CARTA DEI SERVIZI MISSION. Doctor Dentist si propone di erogare PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE di qualità e di attenta professionalità clinica, avvalendosi per questo

Dettagli

ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO

ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO Dott.ssa Federica Nosenzo Laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria presso L Università di Milano Uni Ateneo Ivana Torretta Nerviano

Dettagli

Vademecum informativo per il paziente ad esclusivo uso interno

Vademecum informativo per il paziente ad esclusivo uso interno Vademecum informativo per il paziente ad esclusivo uso interno Gentile paziente, siamo lieti di presentarle questo vademecum informativo, sperando Le possa essere di aiuto per una migliore conoscenza dei

Dettagli

LE DOMANDE PIU FREQUENTI AL VOSTRO DENTISTA:

LE DOMANDE PIU FREQUENTI AL VOSTRO DENTISTA: Lo sbiancamento Posso fare lo sbiancamento? Ci sono determinate situazioni in cui lo sbiancamento non è utile o non avrebbe un buon risultato oppure ha delle controindicazioni. E consigliabile eseguire

Dettagli

Carta Servizi PROTESI DENTALE

Carta Servizi PROTESI DENTALE Dott. Antonio Calabrese Carta Servizi PROTESI DENTALE La Protesi Dentale è quella branca odontoiatrica che si occupa della sostituzione dei denti naturali andati persi. Se uno o più denti sono andati perduti

Dettagli

TARIFFARIO STUDIO DENTISTICO DOTT.FEDERICO FIORINI

TARIFFARIO STUDIO DENTISTICO DOTT.FEDERICO FIORINI TARIFFARIO STUDIO DENTISTICO DOTT.FEDERICO FIORINI Recapiti dello studio: Via Pavia, 86-00161 Roma Telefono: 0644237094/ 3738858713 Email: centroodontoiatricofc@gmail.com A TUTTI I PAZIENTI CONVENZIONATI

Dettagli

:::CARTA DEI SERVIZI:::

:::CARTA DEI SERVIZI::: :::CARTA DEI SERVIZI::: Igiene e Profilassi Da alcuni anni esiste una nuova figura professionale che affianca sempre il medico in uno Studio Odontoiatrico: La igienista dentale Le igieniste dello STUDIO

Dettagli

Guida all Igiene Dentale

Guida all Igiene Dentale Guida all Igiene Dentale Education Scuola & Lavoro srl Torino Tutti i diritti riservati I DENTI La bocca o cavità orale è il primo tratto dell apparato digerente. È un organo cavo, di forma ovoide con

Dettagli

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati Caro paziente, se sei in procinto di iniziare o hai già effettuato un trattamento terapeutico con aminobisfosfonati, sarebbe opportuno

Dettagli

Molti studi in proposito dimostrano l importanza di denti belli nel rapportarci con gli altri.

Molti studi in proposito dimostrano l importanza di denti belli nel rapportarci con gli altri. paziente impianti tiologic it Informazioni per il paziente Impianti dentali Perché è così importante 2 avere denti sani e belli Una bella dentatura esprime benessere I denti giocano un ruolo molto importante

Dettagli

IMPLANTOLOGIA. sono fatto così. come funziono I TUOI DENTI: BENESSERE E SALUTE

IMPLANTOLOGIA. sono fatto così. come funziono I TUOI DENTI: BENESSERE E SALUTE IMPLANTOLOGIA I TUOI DENTI: BENESSERE E SALUTE Un bel Sorriso è il nostro primo biglietto da visita, la prima espressione di benessere interiore e armonia estetica. A causa dell età, carie, malattie o

Dettagli

Un sorriso da salvare

Un sorriso da salvare R O T A R Y I N T E R N A T I O N A L Service Above Self He Profits Most Who Serves Best DISTRETTO 2110 SICILIA E MALTA - ROTARY CLUB COSTA GAIA Un sorriso da salvare Progetto prevenzione della carie dentale

Dettagli

PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE

PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE PROPOSTA SCUOLE PRIMARIE La Macchina del Tempo Il progetto ideato e realizzato da L Asino d Oro Associazione Culturale per le scuole primarie, dal titolo La Macchina del Tempo, si propone come uno strumento

Dettagli

Studio Dentistico Associato Dr.i Calcagnile Pasquale, Federica e Filippo

Studio Dentistico Associato Dr.i Calcagnile Pasquale, Federica e Filippo Studio Dentistico Associato Dr.i Calcagnile Pasquale, Federica e Filippo TARIFFARIO 2015 DIAGNOSI COSTO Visita 50,00 Modelli studio 30,00 Rx endorale 20,00 Ortopantomografia 50,00 Teleradiografia 60,00

Dettagli

Lo Studio Dentistico Sajjadi propone tariffe speciali per alcune categorie:

Lo Studio Dentistico Sajjadi propone tariffe speciali per alcune categorie: Lo Studio Dentistico Sajjadi propone tariffe speciali per alcune categorie: Forze dell Ordine Militari Studenti Pensionati Inoltre : STUDIO DENTISTICO Dott. Mirali Sajjadi Via F.P. Michetti, n 1 67100

Dettagli

ImPIANtI dentali. LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine

ImPIANtI dentali. LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine ImPIANtI dentali LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine 1. Sorriso & funzione Nei rapporti di ogni giorno il sorriso ci aiuta a comunicare: è il miglior modo di dimostrare affetto, aiuta a socializzare,

Dettagli

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti in cura con bisfosfonati Caro paziente, se sei in procinto di iniziare o hai già effettuato un trattamento terapeutico con farmaci quali aminobisfosfonati,

Dettagli

Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è

Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è Premesse Il trattamento ortodontico può diventare una fonte di rischio quando non è stata elaborata una corretta diagnosi. La diagnosi ortodontica è la formulazione di ipotesi in modo sistematico, diretto

Dettagli

che cos è l odontoiatria protesica?

che cos è l odontoiatria protesica? che cos è l odontoiatria protesica? L odontoiatria protesica è quella disciplina che si occupa di ristabilire e mantenere le funzioni orali e l aspetto estetico del paziente attraverso il restauro dei

Dettagli

IL DENTISTA DI COOPERAZIONE SALUTE NOMENCLATORE TARIFFARIO ODONTOIATRIA

IL DENTISTA DI COOPERAZIONE SALUTE NOMENCLATORE TARIFFARIO ODONTOIATRIA www.cooperazionesalute.it IL DENTISTA DI COOPERAZIONE SALUTE NOMENCLATORE TARIFFARIO ODONTOIATRIA Il Network Odontoiatrico di Cooperazione Salute è disponibile grazie alla collaborazione con Blue Assitance.

Dettagli

Di nuovo i tuoi denti e il tuo sorriso!

Di nuovo i tuoi denti e il tuo sorriso! Di nuovo i tuoi denti e il tuo sorriso! Grazie agli impianti dentali! Ritrovare il proprio sorriso è ritrovare gioia e voglia di vita La perdita parziale o totale dei denti rappresenta per le persone adulte

Dettagli

Tempo di lettura 4 minuti. (Charlie Chaplin) Tutto quello da sapere sull Implantologia dentale

Tempo di lettura 4 minuti. (Charlie Chaplin) Tutto quello da sapere sull Implantologia dentale Tempo di lettura 4 minuti (Charlie Chaplin) Tutto quello da sapere sull Implantologia dentale 10 buone ragioni per sorridere 1 Sorridere migliora il nostro umore. L atto del sorridere rilascia, oltre a

Dettagli

RISPOSTE ALLE DOMANDE PIÙ COMUNI

RISPOSTE ALLE DOMANDE PIÙ COMUNI RISPOSTE ALLE DOMANDE PIÙ COMUNI Il dott. Dughiero sarà in ferie nelle prime tre settimane di Agosto. Sarà comunque possibile comunicare con lui utilizzando la linea diretta o al. BUONE VACANZE! 1 Che

Dettagli

Miglioramento della qualità della vita con gli impianti dentali

Miglioramento della qualità della vita con gli impianti dentali Miglioramento della qualità della vita con gli impianti dentali HI-LUX LABORATORIO ODONTOTECNICO di Martello Francesco Via Modena, 191/A 44122 Ferrara Italy Tel 0532771296 Cell 3483919876 www.hiluxsoluzionidentali.it

Dettagli

L'ideale fusione di sicurezza ed estetica

L'ideale fusione di sicurezza ed estetica Impianti dentali L'ideale fusione di sicurezza ed estetica Yuri Arcurs - Fotolia.com Una bella dentatura Il principale fattore di benessere Quali sono le caratteristiche che rendono attraente una persona?

Dettagli

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI.

CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. CENTRI ODONTOIATRICI CARTA DEI SERVIZI. 15 settembre 2015 CARTA DEI SERVIZI MISSION. Doctor Dentist si propone di erogare PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE di qualità e di attenta professionalità clinica, avvalendosi

Dettagli

Prof. Giampaolo Dott. Gabriele Dott. Beatrice

Prof. Giampaolo Dott. Gabriele Dott. Beatrice Prof. Giampaolo Dott. Gabriele Dott. Beatrice Lo Studio Caruso si avvale della professionalità di quattro Professionisti, specializzati nelle diverse discipline odontoiatriche. Prof. Giampaolo Caruso Dott.

Dettagli

SCONFIGGERE LA CARIE DENTALE OGGI SI PUO! COME FARE CE LO SVELA L IGIENISTA DENTALE

SCONFIGGERE LA CARIE DENTALE OGGI SI PUO! COME FARE CE LO SVELA L IGIENISTA DENTALE ARTICOLO CASTELLETTO TICINO SCONFIGGERE LA CARIE DENTALE OGGI SI PUO! COME FARE CE LO SVELA L IGIENISTA DENTALE Esiste un miglior biglietto da visita di un bel sorriso? La nostra epoca è sicuramente dominata

Dettagli

PRESTAZIONI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA AMBULATORIALE Estratto Nomenclatore Tariffario Regionale 22.71 CHIUSURA DI FISTOLA OROANTRALE 79,17

PRESTAZIONI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA AMBULATORIALE Estratto Nomenclatore Tariffario Regionale 22.71 CHIUSURA DI FISTOLA OROANTRALE 79,17 PRESTAZIONI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA AMBULATORIALE Estratto Nomenclatore Tariffario Regionale CODICE DESCRIZIONE TARIFFA Euro 22.71 CHIUSURA DI FISTOLA OROANTRALE 79,17 Chiusura di fistola del seno

Dettagli

U.O.C. Prestazioni Sanitarie e Libera Professione

U.O.C. Prestazioni Sanitarie e Libera Professione AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO SANITARIA N. 1 PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE Definizione dei livelli essenziali di assistenza (LEA) Disposizioni applicative ai sensi della Deliberazione della Giunta

Dettagli

NOMENCLATORE TAROFFARIO S.S.N. ODONTOSTOMATOLOGIA MAXILLO FACCIALLE dal sito: www.sanita.regione.lombardia.it

NOMENCLATORE TAROFFARIO S.S.N. ODONTOSTOMATOLOGIA MAXILLO FACCIALLE dal sito: www.sanita.regione.lombardia.it codice nota descr_prestaz breve DESCR_PRESTAZ_completa tariffa_euro in vigore da prenotazioni 1.1.2010 BS_n BS_M1 descr_bs_m1 CHIUSURA DI FISTOLA OROANTRALE; Chiusura di 22.71 P CHIUSURA DI FISTOLA OROANTRALE

Dettagli

Una bocca sana. ad ogni età

Una bocca sana. ad ogni età Una bocca sana ad ogni età La bocca e i denti Attraverso la bocca possiamo nutrirci e assaporare il cibo, parlare e comunicare, sorridere. Prendersi cura della bocca è importante, per tutta la durata della

Dettagli

Novità. Il carico immediato in implantologia.

Novità. Il carico immediato in implantologia. Novità. Il carico immediato in implantologia. FAQ Che cosa è il carico immediato? Come è possibile rimettere i denti in prima seduta sugli impianti endoossei? Che possibilità dà al paziente il carico immediato?

Dettagli

Diagnosi Ortodontica - Il "check-up" Ortodontico

Diagnosi Ortodontica - Il check-up Ortodontico Diagnosi Ortodontica - Il "check-up" Ortodontico Articolo a cura di: Alberto Gentile / Impaginazione a cura di: Mile Sito web: www.albertogentile.it Per impostare un corretto piano di trattamento ortodontico

Dettagli

STUDIO ODONTOIATRICO DOTT. GIOVANNI BAIARDO - TARIFFARIO ODONTOIATRICO

STUDIO ODONTOIATRICO DOTT. GIOVANNI BAIARDO - TARIFFARIO ODONTOIATRICO STUDIO ODONTOIATRICO DOTT. GIOVANNI BAIARDO - TARIFFARIO ODONTOIATRICO DIAGNOSTICA CLINICA E RADIOLOGIA QUOTA EMPAM 13% TOTALE ARROTONDAMENTO VISITA ODONTOIATRICA Ogni seduta finalizzata a: riscontro della

Dettagli

I NUOVI TRAGUARDI DELL IMPLANTOLOGIA

I NUOVI TRAGUARDI DELL IMPLANTOLOGIA I NUOVI TRAGUARDI DELL IMPLANTOLOGIA La chirurgia Piezo aiuta a risolvere i casi più difficili. Intervento del Dott. Stefano Dallari - Specialista in Odontostomatologia Profilo biografico Il Dott. Stefano

Dettagli

PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE

PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO SANITARIA N. 1 PRESTAZIONI SPECIALISTICHE ODONTOIATRICHE Definizione dei livelli essenziali di assistenza (LEA) Disposizioni applicative ai sensi della Deliberazione della Giunta

Dettagli

Estetica in odontoiatria.

Estetica in odontoiatria. Estetica in odontoiatria. Il tema Estetica viene trattato nei seguenti 8 Files. 1) Introduzione all Estetica in Odontoiatria (in questo File). 2) Nozioni cliniche di estetica del sorriso, utili al paziente.

Dettagli

Prevenzione della carie dentaria

Prevenzione della carie dentaria Studio Medico Dentistico Prestigiacomo s.n.c. Via B. Mattarella, 30 90011 Bagheria (Pa) Tel. 091.903448 Cell. 320.7104860 E-mail: studioprestigiacomo@yahoo.it Campagna di: Prevenzione della carie dentaria

Dettagli

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti che assumono Bisfosfonati o altri farmaci per la cura delle ossa

RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti che assumono Bisfosfonati o altri farmaci per la cura delle ossa RACCOMANDAZIONI per la SALUTE ORALE nei pazienti che assumono Bisfosfonati o altri farmaci per la cura delle ossa Gentile paziente, se sei in procinto di iniziare o hai già effettuato un trattamento terapeutico

Dettagli

Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE

Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE Dispensa di ANATOMIA DENTALE a uso delle classi prime di indirizzo odontotecnico CAVITÀ ORALE La bocca o cavità orale (Fig. 1) è il primo tratto dell apparato digerente. È un organo cavo, di forma ovoide

Dettagli

DR. MARIO BUCCIARELLI MEDICO DENTISTA DANILO AVOLIO MEDICO DENTISTA

DR. MARIO BUCCIARELLI MEDICO DENTISTA DANILO AVOLIO MEDICO DENTISTA 1 DR. MARIO BUCCIARELLI MEDICO DENTISTA Denti e dentizioni DANILO AVOLIO MEDICO DENTISTA 2 A seconda della loro morfologia distinguiamo quattro tipi di denti: - Gli incisivi - I canini - I premolari -

Dettagli

MENSILE DELLA CITTÀ ANNO 22 - N.

MENSILE DELLA CITTÀ ANNO 22 - N. BERGAMO MENSILE DELLA CITTÀ ANNO 22 - N. 210 - MARZO 2014 - EURO 3 COVER STORY PREVIEW S/S 2014 CMP BERGAMO Spedizione in a. p. D.L 353/2003 (conv. in L.27/02/2004 n.46) art.1, comma 1, DCB Bergamo In

Dettagli

Combatti la minaccia della carie!

Combatti la minaccia della carie! Segui il tuo istinto! Gioco 1 Sai riconoscere il tuo vero maestro? Trova le 7 differenze tra le due immagini di Yoda nel minor tempo possibile: la potenza di un cavaliere Jedi si riconosce anche dalla

Dettagli

Guida interattiva. all educazione orale nella prima infanzia. A cura della Dott.ssa Miriam Madau M. Madau, A. Dovana

Guida interattiva. all educazione orale nella prima infanzia. A cura della Dott.ssa Miriam Madau M. Madau, A. Dovana Guida interattiva all educazione orale nella prima infanzia A cura della Dott.ssa Miriam Madau M. Madau, A. Dovana DALLA MAMMA AL BAMBINO Come mantenere sana la bocca dei nostri figli Educare i bambini

Dettagli

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE CHIRURGIA APICECTOMIA CON OTTURAZIONE RETROGRADA ASPORTAZIONE DI NEOFORMAZIONE BIOPSIA CHIRURGIA PRE-PROTESICA ESPOSIZIONE CHIRURGICA DI DENTE INCLUSO A SCOPO ORTODONTICO ESTRAZIONE

Dettagli

Patient Education. Migliora la qualità della tua vita. Impianti dentali Zimmer: La soluzione naturale

Patient Education. Migliora la qualità della tua vita. Impianti dentali Zimmer: La soluzione naturale Patient Education Le informazioni inserite in questo opuscolo sono materiale informativo redatto da Zimmer Dental, azienda leader nel campo della innovazione biomedica per impianti e protesi dentali. Per

Dettagli

Dettagli della convenzione : sconto del 20% sul listino prezzi

Dettagli della convenzione : sconto del 20% sul listino prezzi STUDIO MEDICO DENTISTICO P.F. Dental S.a.s. di Faluci Angela e c Via Trilussa 13 20157 MILANO Partita IVA : 10984260157 Direttore Sanitario : Dott.ssa Sandra Pettineo iscritta all albo degli Odontoiatri

Dettagli

A) La Protesi Totale

A) La Protesi Totale A) La Protesi Totale A cura del dott. Raffaello Pagni e del dott. Alessio Casucci. Nei rari casi in cui un paziente, per mancanza di una corretta attuazione della Prevenzione, diviene completamente edentulo,

Dettagli

Allegato A 1-. Prestazioni sanitarie assicurate e tariffe erogabili a tutti gli aventi

Allegato A 1-. Prestazioni sanitarie assicurate e tariffe erogabili a tutti gli aventi NOMENCLATORE TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI DELLA BRANCA DI ODONTOSTOMATOLOGIA Allegato A 1-. Prestazioni sanitarie assicurate e tariffe erogabili a tutti gli aventi diritto Codice nota Descrizione prestazione

Dettagli

DI IMPLANTOLOGIA 4/11. La rivista per il clinico ANNO 9. Not for Publication. SIO SOCIETà ITALIANA

DI IMPLANTOLOGIA 4/11. La rivista per il clinico ANNO 9. Not for Publication. SIO SOCIETà ITALIANA QUINTESSENZA EDIZIONI S.r.l. - Via Ciro Menotti 65-20017 Rho (Mi) - Sped. in abb. post. D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/04 n. 46) art. 1 comma 1, DCB - Milano IMPLANTOLOGIA La rivista per il clinico ORGANO

Dettagli

Quando un dente si ammala dovremmo curarlo non solo con la stessa attenzione ma anche con la stessa sollecitudine delle altre parti del corpo.

Quando un dente si ammala dovremmo curarlo non solo con la stessa attenzione ma anche con la stessa sollecitudine delle altre parti del corpo. Igiene orale Tecniche e gli strumenti per una corretta igiene orale quotidiana. Il metodo e la tecnica di esecuzione sono semplici e poco costosi e sono alla portata di tutti e richiedono poco tempo. Osservandoci

Dettagli

separa la medicina dalla filosofia (disciplina scientifica autonoma --- > teoria e pratica) (fissa la tèchne --- > in forma scritta)

separa la medicina dalla filosofia (disciplina scientifica autonoma --- > teoria e pratica) (fissa la tèchne --- > in forma scritta) Ippocrate V secolo a.c. di famiglia di medici padre medico (Eraclide) nasce verso il 460 a.c. a Cos esercita e insegna la medicina: 95 libri! (68 trattati e 27 lettere) ---> apertura esterna alla famiglia

Dettagli

Terapia chirurgica orale

Terapia chirurgica orale CHIRURGIA ORALE Studio Santoro Terapia chirurgica orale La chirurgia orale è quella branca dell Odontoiatria che si occupa di varie problematiche inerenti la necessità di avulsione di elementi dentari

Dettagli

PROGETTO EDUCAZIONE ALIMENTARE anno scolastico 2008 2009

PROGETTO EDUCAZIONE ALIMENTARE anno scolastico 2008 2009 PROGETTO EDUCAZIONE ALIMENTARE anno scolastico 2008 2009 Educare i bambini ad acquisire e mantenere sane abitudini alimentari rappresenta un importante intervento di promozione alla salute Il progetto

Dettagli

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE

CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE Prova esperta: asse scientifico-tecnologico Il recupero di un relitto DOSSIER PER GLI ALLIEVI Prova esperta pluridisciplinare PRESENTAZIONE DEL CASO Un Istituto scolastico

Dettagli

L odontoiatria conservativa

L odontoiatria conservativa Gianfranco Politano L odontoiatria conservativa come ripariamo un dente cariato Una pubblicazione dello: L autore! Gianfranco Politano Laureato in odontoiatria e protesi dentale all universita di Modena

Dettagli

Una forte struttura ossea per denti splendidi. Informazioni per il paziente Ricostruzione ossea con Geistlich Bio-Oss e Geistlich Bio-Gide

Una forte struttura ossea per denti splendidi. Informazioni per il paziente Ricostruzione ossea con Geistlich Bio-Oss e Geistlich Bio-Gide Una forte struttura ossea per denti splendidi Informazioni per il paziente Ricostruzione ossea con Geistlich Bio-Oss e Geistlich Bio-Gide Indice Il sorriso è il più bel modo di mostrare i tuoi denti 3

Dettagli

Dichiarazione di ricevuta informazione e consenso ad intervento di CHIRURGIA IMPLANTARE OSTEOINTEGRATA

Dichiarazione di ricevuta informazione e consenso ad intervento di CHIRURGIA IMPLANTARE OSTEOINTEGRATA Dott. Alberto Coccia Piazza Matteotti, 2 80053 Castellammare di Stabia (NA) www.albertococcia.it info@dentistacoccia.it Tel. 081.8712242 081.8711439 Dichiarazione di ricevuta informazione e consenso ad

Dettagli

LO STAFF STUDIO DOTT. ANGELO NATIVIO

LO STAFF STUDIO DOTT. ANGELO NATIVIO orari di apertura: martedì, lunedì, mercoledì ore ore 9.00-12.30 LO STAFF DOTTOR ANGELO NATIVIO Iscritto presso l Ordine dei Medici di Roma posizione 3917 Laurea con Lode in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Dettagli

LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA

LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA LA SCUOLA IN MUSEO - PER IL TRIENNIO DELLA SCUOLA PRIMARIA Per accompagnare e approfondire l insegnamento scolastico delle antiche civiltà, si propone una serie incontri che si potranno adottare o per

Dettagli

guida pratica per la salute orale del paziente disabile

guida pratica per la salute orale del paziente disabile Azienda Ospedaliero Universitaria di Sassari U.O. di Odontostomatologia Direttore: Prof.ssa Pietrina Franca Lugliè guida pratica per la salute orale del paziente disabile A cura dell Igienista dentale

Dettagli

CASI CLINICI. situazioni di grave atrofia ossea usando tecniche chirurgiche che sfruttano l anatomia

CASI CLINICI. situazioni di grave atrofia ossea usando tecniche chirurgiche che sfruttano l anatomia 73 CASI CLINICI Sono stati scelti tre casi clinici di riabilitazione impianto protesica postestrattiva. Due casi sono esempi didattici per dimostrare come spesso sia possibile risolvere situazioni di grave

Dettagli

Il nostro desiderio: migliorare la qualità della vostra vita!

Il nostro desiderio: migliorare la qualità della vostra vita! Il nostro desiderio: migliorare la qualità della vostra vita! Gli impianti rappresentano la migliore e più naturale sostituzione dei denti che possiate ottenere. Una ricostruzione così impegnativa può

Dettagli

NOMENCLATORE ODONTOIATRIA

NOMENCLATORE ODONTOIATRIA NOMENCLATORE ODONTOIATRIA VISITA SPECIALISTICA 70GN01 ANALISI GNATOLOGICA 70OR01 VISITA SPECIALISTICA ORTODONTICA COMPRENSIVA DI PIANO DI CURE 70VI01 PRIMA VISITA COMPRENSIVA DELLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA

Dettagli

dalla perdita alla riconquista

dalla perdita alla riconquista dalla perdita alla riconquista dei denti naturali TRAMITE L IMPLANTOLOGIA COME SI SVOLGE IL TRATTAMENTO E POSIZIONAMENTO DEGLI IMPIANTI? L INTERVENTO E DOLOROSO? L intervento si esegue in regime ambulatoriale

Dettagli

NEORMAZIONI CISTICHE DEI MASCELLARI

NEORMAZIONI CISTICHE DEI MASCELLARI NEORMAZIONI CISTICHE DEI MASCELLARI CISTI: una cavità patologica rivestita da epitelio PSEUDOCISTI: una cavità patologica non rivestita da epitelio Neoformazione cistica asportata Cisti Odontogene C.O.

Dettagli

Visita 100,00. Modelli Studio 80,00. Videoradiografie 20,00. Ablazione tartaro 130,00. Sondaggio parodontale 60,00

Visita 100,00. Modelli Studio 80,00. Videoradiografie 20,00. Ablazione tartaro 130,00. Sondaggio parodontale 60,00 Visita 100,00 Modelli Studio 80,00 Videoradiografie 20,00 PARODONTOLOGIA Ablazione tartaro 130,00 Sondaggio parodontale 60,00 Curettage chirurgico con decontaminazione tasche laser 150,00 Gengivectomia

Dettagli

Direttore Tiziana Migliore. Comitato scientifico Paolo Fabbri. Silvia Burini. Jean Marie Klinkenberg. Isabella Pezzini. Università IUAV di Venezia

Direttore Tiziana Migliore. Comitato scientifico Paolo Fabbri. Silvia Burini. Jean Marie Klinkenberg. Isabella Pezzini. Università IUAV di Venezia RIFLESSI 9 Direttore Tiziana Migliore Università IUAV di Venezia Comitato scientifico Paolo Fabbri Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli (LUISS) di Roma Silvia Burini Università

Dettagli

La libertà di sorridere

La libertà di sorridere Impianti da vivere just smile La libertà di sorridere Il sorriso apre le porte, dà fiducia, a chi lo fa e a chi lo riceve, migliora le relazioni. Una dentatura sana è sinonimo di positività, di vitalità,

Dettagli

Dott.ssa Sonia Pinna Dr. Daniele Pinna la carta dei Servizi

Dott.ssa Sonia Pinna Dr. Daniele Pinna la carta dei Servizi Direttori sanitari: Dott.ssa Sonia Pinna Dr. Daniele Pinna la carta dei Servizi La presente Carta dei servizi è un documento nel quale sono richiamati le finalità, i modi e i criteri attraverso i quali

Dettagli

EDUCAZIONE ALIMENTARE

EDUCAZIONE ALIMENTARE EDUCAZIONE ALIMENTARE E uno dei pilastri fondamentali per la prevenzione della carie, insieme alla: sigillatura dei solchi Fluoroprofilassi Igiene orale Controlli periodici CARIE E ALIMENTAZIONE PLACCA

Dettagli