BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO NEW JERSEY TESTATA CON LA NORMA EUROPEA EN1317 parte

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO NEW JERSEY TESTATA CON LA NORMA EUROPEA EN1317 parte 1-2-3-4-5"

Transcript

1 BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO NEW JERSEY TESTATA CON LA NORMA EUROPEA EN1317 parte BORDO PONTE CON CORRIMANO IN ACCIAIO MODELLO ABESCA NJBPH4 OMOLOGATA IN CLASSE DI CONTENIMENTO H4b Pagina 1 di 5

2 VOCE DI CAPITOLATO Barriera di sicurezza stradale antiurto per utilizzo da BORDO PONTE testata in classe di contenimento H4b-W5 e certificato di omologazione n. 145 del 17/11/2009, ai sensi del D.M. n 2367 del 21/06/2004 e della norma UNI EN 1317, prefabbricata e costruita in unico getto con calcestruzzo confezionato con cemento tipo II/A-LL 42,5R, con classe di resistenza C35/45 e classe di esposizione XC4 (resistenza alla corrosione da carbonatazione), XS2 (resistenza alla corrosione di cloruri di acqua marina), XD3 (resistenza alla corrosione da altri cloruri diversi dall acqua marina), XF3 (resistenza all attacco gelo/disgelo), XA2 (resistenza alla corrosione in ambienti chimici aggressivi), con profilo New Jersey asimmetrico BORDO PONTE di dimensioni cm 50x600x100 larghezza in testa cm 23; comprensiva di idonei ancoraggi posteriori, minimo due, per i montanti del corrimano. Gli elementi saranno armati con gabbia rigida in acciaio B450/C, con copriferro non inferiore a 20 mm, e munita nella parte superiore di barra rullata in acciaio C45 orizzontale passo 10 e diametro mm 28, e completa di manicotti di giunzione. Il collegamento inferiore è affidato a kit di collegamento composto da piastra mm 300x80x10 con relativi bulloni e rondelle, il tutto in acciaio S235JR zincato a caldo. Costruiti da azienda in possesso di certificazione di qualità aziendale UNI EN ISO 9001:2008, e certificato CE. Compreso la fornitura di: - piastra di collegamento per ogni giunto di acciaio S235JR zincato a caldo, dimensioni 300x80x10 mm, completa di bulloni di serraggio o eventuali piastrine speciali per giunto di dilatazione; - collegamenti con barra rullata filettata orizzontale di diametro 28 mm e relativo manicotto di compensazione, con doppia mano di vernice a base di resina epossidica sulla parte fuoriuscente e di eventuale manicotto speciale per giunto di dilatazione; - n. 4 ancoraggi alla base costituiti ciascuno da una piastra di dimensioni 100x150x10 mm, con foro diametro 50 mm, annegata nel getto con i rispettivi ancoraggi, il tutto zincato a caldo, e da un tassello con resina chimica; - corrimano in acciaio S275JR zincato a caldo; - lo scarico dal veicolo di trasporto a relativi collegamenti e loro posizionamento definitivo sul cordolo; - il montaggio e serraggio di: a)piastre di collegamento alla base degli elementi prefabbricati; b) manicotto per il collegamento della barra rullata; - fornitura di eventuali compensatori di quota in policloroprene a durezza elevata; tutte le eventuali attrezzature necessarie anche per operare all esterno del ponte e la protezione della zona di giunzione barra rullata manicotto realizzata con lubrificante ad alta densità termica tipo Loctite anti seize 767 (perdita di peso < 3% con riscaldamento 200 per quattro ore), o similare, e ricopertura in guaina elastica di polipropilene trattato UV/CP (contro i raggi ultravioletti e gli agenti atmosferici) di colore grigio (RAL n.7032), arrotolabile sulla zona, a protezione del grasso, dotato di idoneo sistema di chiusura e tale da sembrare un tubo di circa 60 mm di diametro e lunghezza 40 cm; compreso inoltre un bloccante anaerobico costituito da una resina di poliacrildiesteri tipo Loctite 245 o similare; cod... /mt 507,00 Sovrapprezzo per elementi terminali con inclinazione a % Classe H4b: OMOLOGATA Pagina 2 di 5

3 Test Auto Prova n. 313 TB11 Eseguita con Veicolo da 896 kg Test Autoarticolato Prova n. 330 TB81 Eseguita con Veicolo da kg Deflessione Dinamica (D) W1 W4 Larghezza Operativa (W) W2 W5 ASI B A THIV Km/h 26 Km/h 16 PHD g 11 g 7,4 Energia Urto 43,505 Kj 704,968 Kj Spazio Lavoro= Deflessione dinamica + Larghezza Barriera ASI (Indice di Severità Accelerazione) Pagina 3 di 5

4 SISTEMAZIONE SUL PONTE E NEGLI APPROCCI PLANIMETRIA Occorre una lunghezza minima di 48 m di cui 18 sul ponte e i 30 restanti divisi 2/3 in approccio e 1 /3 in uscita Il ponte ha una lunghezza di 17,60 metri, quindi non sufficiente al funzionamento prescritto dalla norma D.M.Min. Infrastrutture del 21 giugno 2004 Gazzetta Ufficiale n 182 del 5 agosto 2004 Art.6 4 ferri longitudinali diam. 12 mm staffe diam. 8/30cm; Elemento terminale inclinato L = 2 m Elemento da 6 metri (5,98m) SISTEMAZIONE SUL PONTE Occorre una lunghezza minima di 48 m di cui 18 sul ponte e i 30 restanti divisi 2/3 in approccio e 1/in uscita 48 m PLANIMETRIA DEL PONTE Il ponte ha una lunghezza di 17,60 metri, quindi non sufficiente al funzionamento prescritto dalla norma D.M.Min. Infrastrutture del 21 giugno 2004 Gazzetta Ufficiale n 182 del 5 agosto 2004 Art.6 10 m 18 m 20 m Pavimentazione Giunto Giunto Pavimentazione Cordolo 50x50 Cordolo 50x50 20 m 18 m 10 m Sequenza di 7 elementi terminali 48 m Elemento terminale inclinato 2 m Elemento da 6 metri (5,98m) Pagina 4 di 5

5 Pagina 5 di 5

BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO TRAPEZIA MODELLO ET98BL

BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO TRAPEZIA MODELLO ET98BL BARRIERA A MURETTO IN CAV PROFILO TRAPEZIA MODELLO ET98BL TESTATA IN CLASSE DI CONTENIMENTO H2 CON LA NORMA EUROPEA EN 1317 parte 1-2-3-4-5 Pagina 1 di 6 VOCE DI CAPITOLATO Barriera di sicurezza stradale

Dettagli

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H4b-A-W5 (3n31679)

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H4b-A-W5 (3n31679) BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA Hb-A-W (n679) Prestazioni Livello di contenimento Indice di severità accelerazione ASI Larghezza di lavoro Intrusione del veicolo Deflessione dinamica Hb A W (.70

Dettagli

BARRIERA DI SICUREZZA DOPPIA SU TERRA H2-B-W4 (3n30401)

BARRIERA DI SICUREZZA DOPPIA SU TERRA H2-B-W4 (3n30401) BARRIERA DI SICUREZZA DOPPIA SU TERRA H2-B-W4 (3n30401) Livello di contenimento Risultati H2 Indice di severità accelerazione ASI Larghezza di lavoro Posizione laterale estrema del veicolo B W4 (1,3 m)

Dettagli

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H4b-B-W5 (3n31862)

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H4b-B-W5 (3n31862) BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA Hb-B-W (n86) Prestazioni Livello di contenimento Indice di severità accelerazione ASI Larghezza di lavoro Intrusione del veicolo Deflessione dinamica Hb B W (,0 m),0

Dettagli

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H1-A-W6 (B21300)

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H1-A-W6 (B21300) BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H-A-W6 (B00) Livello di contenimento Prestazioni H Indice di severità accelerazione ASI Larghezza di lavoro Intrusione del veicolo Deflessione dinamica A W6 (,08

Dettagli

Tavola riassuntiva tipologie

Tavola riassuntiva tipologie Tavola riassuntiva tipologie BORDO STRADA Classe Tipologia Caratteristiche Certificazioni H4b DWG: 050-001/01 Peso: 7,99 kg/m Acciaio: S235JR Zincatura EN.ISO141 Interasse pali: 1500 mm LIER, BSI-22/375

Dettagli

Varie in vetroresina. OEC Catalogo Prodotti

Varie in vetroresina. OEC Catalogo Prodotti Colonnina Serie LTE/TX COLONNINA TAXI in VETRORESINA Codice Articolo: T0PL0037 Ricevitore Serratura Altezza (mm) Diametro (mm) Dimensioni d ingombro 1950 320 Vetroresina centrifugata di colore Giallo.

Dettagli

S.P.6 "di Comeno", S.P. 7 "di Gabrovizza" MESSA A NORMA DELLE BARRIERE DI SICUREZZA IN CORRISPONDENZA DELL'INCROCIO TRA LE DUE STRADE PROVINCIALI

S.P.6 di Comeno, S.P. 7 di Gabrovizza MESSA A NORMA DELLE BARRIERE DI SICUREZZA IN CORRISPONDENZA DELL'INCROCIO TRA LE DUE STRADE PROVINCIALI V.A. 1 DECESPUGLIAMENTO E ABBATTIMENTO ALBERATURE Esecuzione di decespugliamento di rovi, arbusti, cespugli in macchie e abbattimento di alberature comprese nell'area di cantiere. Intervento comprensivo

Dettagli

SCALE VERTICALI IN PRFV

SCALE VERTICALI IN PRFV IN PRFV COMPOSITE SOLUTION Pagina 1 SOMMARIO 1. APPLICAZIONI E CARATTERISTICHE... 3 2. RIFERIMENTI NORMATIVI... 4 3. SETTORI DI IMPIEGO... 5 4. MATERIALI... 6 4.1 COMPONENTI... 6 4.2 TABELLA PROFILI MONTANTI...

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre

ANALISI DEI PREZZI. Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre ANALISI DEI PREZZI Nei prezzi relativi ai lavori da compensarsi a misura o a corpo sono sempre comprese tutte le spese per la fornitura, carico, trasporto, scarico manipolazione e posa in opera dei vari

Dettagli

SISTEMI DI FISSAGGIO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI REALIZZATI IN ALLUMINIO - ACCIAIO ZINCATO A CALDO - ACCIAIO INOX

SISTEMI DI FISSAGGIO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI REALIZZATI IN ALLUMINIO - ACCIAIO ZINCATO A CALDO - ACCIAIO INOX Serie ST SISTEMI DI FISSAGGIO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI SISTEMI DI FISSAGGIO PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI REALIZZATI IN ALLUMINIO - ACCIAIO ZINCATO A CALDO - ACCIAIO I sistemi di fissaggio per impianti fotovoltaici

Dettagli

Associazione Barriere Elementi Sicurezza Cemento Armato. Barriere Stradali

Associazione Barriere Elementi Sicurezza Cemento Armato. Barriere Stradali Barriere Stradali EDIZIONE 2011 Presentazione e caratteristiche... pag. 1 Barriera a muretto in cav profilo T-Rovescio redirettivo... pag. 4 Barriera a muretto in cav profilo T-Rovescio redirettivo con

Dettagli

PESA A PONTE IN CEMENTO PRECOMPRESSO

PESA A PONTE IN CEMENTO PRECOMPRESSO PESA A PONTE IN CEMENTO PRECOMPRESSO SLIMCAP - CWB MODULARITA E COMPONIBILITA ROBUSTEZZA STRUTTURALE FLESSIBILITA ED ELASTICITA RESISTENZA AGLI AGENTI AGGRESSIVI TRASPORTI CONVENZIONALI PROFONDITA BUCA

Dettagli

PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DELL'ISOLA CIMITERIALE "C3" - "C4"

PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DELL'ISOLA CIMITERIALE C3 - C4 PROVINCIA DI LATINA PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DELL'ISOLA CIMITERIALE "C3" - "C4" -CIMITERO URBANO DI SABAUDIA- TAV. 21/E PROGETTISTA: ARCH. VITTORIO D'ARGENIO V.Le P.L. Nervi * Torre 4 _ 04100 LATINA

Dettagli

BATTERIA DI LOCULI AD APERTURA LATERALE

BATTERIA DI LOCULI AD APERTURA LATERALE BATTERIA DI LOCULI AD APERTURA LATERALE Le batterie monolitiche autoportanti devonoo essere posizionate su piastra in ca realizzata in opera con dispositivi di ancoraggio al piede come da documentazione

Dettagli

Giusto CEM II/B-LL 32,5 R

Giusto CEM II/B-LL 32,5 R Giusto CEM II/B-LL 32,5 R CEMENTO PER APPLICAZIONI STRUTTURALI Come si utilizza Giusto è un prodotto che si consiglia per la confezione di calcestruzzi con resistenza caratteristica inferiore a 30 C25/30

Dettagli

COMPOSITE SOLUTION PARAPETTI IN PRFV PARAPETTI IN PRFV. M.M. S.r.l.

COMPOSITE SOLUTION PARAPETTI IN PRFV PARAPETTI IN PRFV. M.M. S.r.l. COMPOSITE SOLUTION Pagina 1 SOMMARIO 1. APPLICAZIONI E CARATTERISTICHE 3 2. SETTORI DI IMPIEGO 4 3. MATERIALI 5 3.1 PROFILI 5 3.2 ACCESSORI PER FISSAGGIO E COLLEGAMENTO 5 4. TIPOLOGIE 6 5. ISTRUZIONI PER

Dettagli

1. Premessa. Procedure di accettazione

1. Premessa. Procedure di accettazione 1 INDICE 1. Premessa... 2 Procedure di accettazione... 2 2. Calcestruzzo... 3 C25/30, classe di esposizione XC1... 4 C25/30, classe di esposizione XC2... 4 C40/50, classe di esposizione XC1... 5 C45/55,

Dettagli

Manuale Tecnico S H PRODUCTION. Collegamento a scomparsa STH204 SOLTECH. Valori a Taglio con installazione Cemento - Legno. Ed.13

Manuale Tecnico S H PRODUCTION. Collegamento a scomparsa STH204 SOLTECH. Valori a Taglio con installazione Cemento - Legno. Ed.13 S RODUCTION Ed.13 Manuale Tecnico 1121/11 Collegamento a scomparsa ST204 1 I vantaggi di utilizzare i i collegamenti ST204 Ricerca tecnica Costruita in Acciaio 35 questo garantisce un elevato valore di

Dettagli

SISTEMI DI CANALI PER IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

SISTEMI DI CANALI PER IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO SISTEMI DI ANALI PER IMPIANTI DI ONDIZIONAMENTO ND LINEA ND Realizzato in PV autoestinguente, antiurto e resistente ai raggi UV 3 dimensioni per realizzare impianti a uno o più split Gamma completa di

Dettagli

Ancoraggi speciali. Esempio di posa

Ancoraggi speciali. Esempio di posa Cemento Legno S H PRODUCTION Esempio di posa La staffa CL studiata per risolvere tutti i problemi legati al fissaggio di travi con sistema a scomparsa alla base in cemento, la vasta disponibilità di La

Dettagli

Riferimenti NORMATIVI

Riferimenti NORMATIVI REALIZZAZIONE DI SCALE FISSE CON PROTEZIONE NORMA UNI EN ISO 14122-4 : 2010 DISTANZA TRA LA SCALA E OSTRUZIONI PERMANENTI: La distanza tra la scala e le ostruzioni permanenti deve essere: - Di fronte alla

Dettagli

Contenitori ed armadi per telecomunicazioni. OEC Catalogo Prodotti

Contenitori ed armadi per telecomunicazioni. OEC Catalogo Prodotti Serie ARE/T-C ARMADIETTO in VETRORESINA C per TELECOMUNICAZIONI ed ENERGIA Codice Articolo: Vedi Tabella 108 Tipo Codice Dimensioni Esterne (mm) Interne (mm) Peso (kg) Altezza Larghezza Profondità Altezza

Dettagli

Tubi, guaine e accessori

Tubi, guaine e accessori Tubi, guaine e accessori Tubo rigido e accessori 157 Guaina Tubaflex e accessori 162 Collari e fascette 164 Tubo rigido e accessori CEI EN 50086-1, CEI EN50086-2-1 Funzioni I tubi rigidi vi permettono

Dettagli

LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA

LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA LOTTO 6 RIF. 82 SUB LOTTO 6.1.A DESCRIZIONE: N. 1725 SEDUTA FISSA SENZA BRACCIOLI PER VISITATORE IMBOTTITA Produzione JDS denominazione del prodotto KETTY Fissa; su telaio metallico a quattro gambe; Sedile

Dettagli

Manuale ANCORAGGIO STRUTTURALE PALO INCLINATO Ø80 ZINCATO/INOX ART. 68050/68051

Manuale ANCORAGGIO STRUTTURALE PALO INCLINATO Ø80 ZINCATO/INOX ART. 68050/68051 Manuale ANCORAGGIO STRUTTURALE PALO INCLINATO Ø80 ZINCATO/INOX ART. 68050/68051 2 EDIZIONE GIUGNO 2012 Indice SOMMARIO ELEMENTO DI ANCORAGGIO STRUTTURALE Descrizione del prodotto Modalità d uso e limite

Dettagli

SCALE INCLINATE IN PRFV

SCALE INCLINATE IN PRFV IN PRFV COMPOSITE SOLUTION Pagina 1 SOMMARIO 1. APPLICAZIONI E CARATTERISTICHE 3 2. SETTORI DI IMPIEGO 4 3. MATERIALI 5 3.1 5 3.1 TABELLA PROFILI STRUTTURA 6 3.2 TABELLA PROFILI PARAPETTO 7 4. ISTRUZIONI

Dettagli

Il valore della qualità

Il valore della qualità Forza. Azione.Passione. Il valore della qualità Listino calcestruzzo PER UNA SCELTA DI QUALITÀ La scelta dei materiali da costruzione deve essere effettuata in base alla qualità e alle caratteristiche

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Noto Provincia di Siracusa PROGETTO ESECUTIVO DEI LOCULI ZONA AREA LIBERA CIMITERO 11 Blocco M 11 Blocco M 1 Strutture edifici 1 3.1.1 Conglomerato cementizio per qualsiasi destinazione diversa

Dettagli

PESA A PONTE IN CEMENTO

PESA A PONTE IN CEMENTO PESA A PONTE IN CEMENTO mod. SCM modello SCM La pesa a ponte SCM per la pesatura di automezzi stradali e mezzi d opera fino ad un massimo di 80 tonnellate specificatamente indicata in presenza di carichi

Dettagli

ACCESSORI CLIMATIZZAZIONE

ACCESSORI CLIMATIZZAZIONE www.nicoll.it ACCESSORI CANALETTE, RACCORDI CASSETTE DI PREDISPOSIZIONE COLLEGAMENTI MULTIMEDIALI Materiale Video Documentazione tecnica 327 Accessori per impianti di climatizzazione POSA IN OPERA fissare

Dettagli

CATALOGO. Cabine Secondarie BASIC - MAXI

CATALOGO. Cabine Secondarie BASIC - MAXI CATALOGO Cabine Secondarie BASIC - MAXI Zanette Prefabbricati Srl 33074 Vigonovo di Fontanfredda (PN) - Via Brigata Osoppo, 190 Tel +39.0434.565026 - Fax +39.0434.565350 - E-mail: info@zanette.com Pagina

Dettagli

ECONET S CONFORME ALLE NORMATIVE EUROPEE EN 1263-1 E EN

ECONET S CONFORME ALLE NORMATIVE EUROPEE EN 1263-1 E EN Scheda tecnica e manuale di montaggio RETE DI SICUREZZA ECONET S CONFORME ALLE NORMATIVE EUROPEE EN 1263-1 E EN 1263-2 1 CARATTERISTICHE TECNICHE MATERIALE: POLIPROPILENE, stabilizzato ai raggi UV. COLORE:

Dettagli

COMPUTO METRICO - SICURVIA TIPO TRIPLA ONDA

COMPUTO METRICO - SICURVIA TIPO TRIPLA ONDA COMPUTO METRICO - SICURVIA TIPO TRIPLA ONDA 1 Elementi disgiunti di barriera stradale di sicurezza in acciaio zincato, tipo tripla (3N) onda preesistente alle Circolari ANAS n. 296-401 - 402 e di barriera

Dettagli

Utilizza i TIRAFONDI PEIKKO!

Utilizza i TIRAFONDI PEIKKO! Sostituisce la brochure del 10/ 01 05 / 06 Utilizza i TIRAFONDI PEIKKO! www.peikko.it 1. DESCRIZIONE DEL SISTEMA... 3 2. DIMENSIONI E MATERIALI... 4 3. PRODUZIONE... 5 3.1 Metodi di produzione... 5 3.2

Dettagli

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H4b-A-W6 (3n32818)

BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA H4b-A-W6 (3n32818) BARRIERA DI SICUREZZA SINGOLA SU TERRA Hb-A-W6 (n88) Prestazioni Livello di contenimento Indice di severità accelerazione ASI Larghezza di lavoro Intrusione del veicolo Deflessione dinamica Hb A W6 (,00

Dettagli

ALL.9 - ANALISI PREZZI

ALL.9 - ANALISI PREZZI AP_01 muro rivestito prefabbricato c.re MURO DI SOSTEGNO IN C.A. voce a misura MURO DI SOSTEGNO IN C.A. Realizzato con Pannelli PREFABBRICATI rivestiti con pietra di vario genere. Possono essere realizzate

Dettagli

Comune di Civitavecchia Provincia di Roma

Comune di Civitavecchia Provincia di Roma Comune di Civitavecchia Provincia di Roma Ufficio Viabilità ELENCO DEI PREZZI UNITARI Nei prezzi sottoindicati sono compresi tutti gli oneri necessari per avere la fornitura e/o la fornitura e posa in

Dettagli

PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO

PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO PARAPETTI SISTEMI ANTICADUTA DISPOSITIVI DI ANCORAGGIO LINEE VITA PARAPETTI DISTRIBUTORE AUTORIZZATO 2 indice INTRODUZIONE PARAPETTI NORMATIVE DI RIFERIMENTO PARAPETTO P - STOP ORIZZONTALE configurazioni

Dettagli

Sistemi Anticaduta UNI EN 795. Linea Vita per Tetti Aggraffati

Sistemi Anticaduta UNI EN 795. Linea Vita per Tetti Aggraffati Sistemi Anticaduta UNI EN 795 Linea Vita per Tetti Aggraffati KIT SA-SIANK FALZ LINE C Distanza tra gli ancoraggi terminali massimo 60 metri Distanza tra ancoraggi terminali o intermedie (campata) massimo

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI -DISCIPLINARE TECNICO. Giochi a tema: NAVE PIRATA. Dimensioni. Simbolo prodotti. Informazioni tecniche.

COMUNE DI GOLFO ARANCI -DISCIPLINARE TECNICO. Giochi a tema: NAVE PIRATA. Dimensioni. Simbolo prodotti. Informazioni tecniche. COMUNE DI GOLFO ARANCI -DISCIPLINARE TECNICO molla e giostre, attrezzature multi-attività e sportive utenti di tutte le età. Giochi a tema: NAVE PIRATA L attrezzatura di gioco è la classica serie di parchi

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 243 Analisi E.03.10.10.a Calcestruzzo durevole a prestazione garantita secondo le ponteggi, le casseforme, e ferro di armatura, con resistenza caratteristica: Rck 5 o 3 livello - ora 0,050000 25,52 1,28

Dettagli

1. Profili in alluminio Al-Mg-Si resistenti ad elevati carichi di vento e neve.

1. Profili in alluminio Al-Mg-Si resistenti ad elevati carichi di vento e neve. Solarlock Sistemi di montaggio per impianti fotovoltaici Il sistema di montaggio Solarlock completo di profili estrusi in alluminio e viteria inox, consente l installazione di impianti fotovoltaici sia

Dettagli

TSafe D A T I G E N E R A L I : Linea vita SCHEDA TECNICA. Certificazione UNI EN 795:2012 tipo C e UNI CEN/TS 16415:2013 Marcatura CE

TSafe D A T I G E N E R A L I : Linea vita SCHEDA TECNICA. Certificazione UNI EN 795:2012 tipo C e UNI CEN/TS 16415:2013 Marcatura CE D A T I G E N E R A L I : Certificazione UNI EN 795:2012 tipo C e UNI CEN/TS 16415:2013 Marcatura CE Garanzia prodotto Numero massimo utilizzatori Materiale Dispositivo Lunghezza linea Cavo Assorbitore

Dettagli

Barriere di Sicurezza Stradali

Barriere di Sicurezza Stradali Barriere di Sicurezza Stradali Prof. Ing. Francesco Canestrari Barriere di Sicurezza Stradali - 1 Interventi di sicurezza attiva Obiettivo : raggiungere elevati standard di sicurezza Def. Sicurezza attiva:

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA: SOPPALCO MULTISPAZIO

DESCRIZIONE TECNICA: SOPPALCO MULTISPAZIO DESCRIZIONE TECNICA: SOPPALCO MULTISPAZIO INTRODUZIONE La logistica ha oggi una rilevanza particolare nelle aziende produttive e di distribuzione, e la sua ottimizzazione comporta notevoli vantaggi all

Dettagli

SISTEMA DI FISSAGGIO E SOSTEGNO EDILFIX

SISTEMA DI FISSAGGIO E SOSTEGNO EDILFIX SISTEMA DI FISSAGGIO E SOSTEGNO Il sistema di fissaggio e sostegno offre una soluzione rapida e versatile ad ogni problema di ancoraggio tra elementi prefabbricati in calcestruzzo e carpenteria metallica.

Dettagli

Guida. Sistemi di Supporto per pannelli fotovoltaici. energia dalla natura

Guida. Sistemi di Supporto per pannelli fotovoltaici. energia dalla natura Guida Sistemi di Supporto per pannelli fotovoltaici energia dalla natura La Gaia Energy offre accurate strutture e vari sistemi di montaggio per pannelli fotovoltaici Strutture e Sistemi di Supporto Veste

Dettagli

Prodotti per la sottostruttura MENSOLE E SCALE MSU

Prodotti per la sottostruttura MENSOLE E SCALE MSU Scheda Prodotto: ST08.100.04.01 Data ultimo agg.: 15 marzo 2005 Prodotti per la sottostruttura MENSOLE E SCALE MSU Classificazione 08 Prodotti per la sottostruttura 08.100 Pozzetti ed accessori 08.100.04

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Edilizia Provinciale Grossetana S.p.A.!"#$!%""&'" ($!)" "% "%%" *+*,-*,-*,-*,-,-./"01$02./"01$02"01$0/%"1%'%2 "01$0/%"1%'%2 Nuova costruzione di n 1 fabbricato ERP per n 12 alloggi in Castiglione della

Dettagli

1) Fornitura di pedane per accesso disabili al litorale marino (Vedi descrizione voce 1) Mq. 40,00 x 50,00 = 2.000,00

1) Fornitura di pedane per accesso disabili al litorale marino (Vedi descrizione voce 1) Mq. 40,00 x 50,00 = 2.000,00 PREVENTIVO DI SPESA PER FORNITURA DI ARREDI ED ATTREZZATURE RELATIVE AL PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DEI PERCORSI NATURALISTICI DEL LITORALE DI ACQUEDOLCI (ME) COMPUTO METRICO 1) Fornitura di pedane per

Dettagli

PAL-ON SCHEDA TECNICA ROOF INDICE. 1. Anagrafica. 2. Caratteristiche Tecniche. 3. Certificazioni. 4. Utilizzo. 5. Posa in Opera. 6.

PAL-ON SCHEDA TECNICA ROOF INDICE. 1. Anagrafica. 2. Caratteristiche Tecniche. 3. Certificazioni. 4. Utilizzo. 5. Posa in Opera. 6. INDICE 1. Anagrafica 2. Caratteristiche Tecniche 3. Certificazioni 4. Utilizzo 5. Posa in Opera 6. Dati tecnici 7. Voce di capitolato 1/5 1. ANAGRAFICA CODICE PRODOTTO: GRUPPO: FAMIGLIA: NOME: LUC51-1075

Dettagli

Proposta di variante al PGT, via Postale Vecchia COMPUTO METRICO ESTIMATIVO, LAVORI DI PUBBLICO INTERESSE

Proposta di variante al PGT, via Postale Vecchia COMPUTO METRICO ESTIMATIVO, LAVORI DI PUBBLICO INTERESSE Proposta di variante al PGT, via Postale Vecchia COMPUTO METRICO ESTIMATIVO, LAVORI DI PUBBLICO INTERESSE in colore nero i lavori da realizzare, senza possibilità di scomputo dagli oneri di urbanizzazione

Dettagli

GRONDE E PLUVIALI. Materiale tetti. Vantaggi: Utilizzo. Dati tecnici

GRONDE E PLUVIALI. Materiale tetti. Vantaggi: Utilizzo. Dati tecnici Il nuovo sistema di gronde Erre Gross, supera il concetto di mera utilità, che vede la gronda come un semplice dispositivo per l evacuazione delle acque meteoriche. L innovazione si sviluppa su quattro

Dettagli

ANCORAGGI PUNTIALI FISSI CLASSE A1 COD. DESCRIZIONE O3000 ANELLO IN ALLUMINIO AM 200

ANCORAGGI PUNTIALI FISSI CLASSE A1 COD. DESCRIZIONE O3000 ANELLO IN ALLUMINIO AM 200 CLASSE A O3000 ANELLO IN ALLUMINIO AM 200 5 Il punto di ancoraggio cod 03000 può essere utilizzato come ancoraggio strutturale per linee di ancoraggio temporanee. R=30 kn nella direzione sotto riportata.

Dettagli

SEZIONE TRASVERSALE Elementi della sezione trasversale

SEZIONE TRASVERSALE Elementi della sezione trasversale SEZIONE TRASVERSALE Elementi della sezione trasversale Art. 28. (art.18 Cod. Str.) Fasce di rispetto per l'edificazione nei centri abitati. Edificazioni Con strumenti urbanistici a) 30 m per le strade

Dettagli

Impianto fotovoltaico installato presso nostra sede di Pordenone

Impianto fotovoltaico installato presso nostra sede di Pordenone Impianto fotovoltaico installato presso nostra sede di Pordenone HOLD PIPE s.r.l Via Torricelli,8 33080-PORCIA (PN) Tel. Magazzino 34-593935 Uff. commerciale: 34-593918 Uff. tecnico:34-593917 Fax: 34-593930

Dettagli

Linea Classica - Dissuasori

Linea Classica - Dissuasori BELLITALIA COLLECTION DISSUASORI Linea Ghisa Linea Pietre preziose Linea Metaldesign Linea Classica Linea Classica - Dissuasori mm 515 mm 406 mm 255 DISSUASORE BASSO con sommità arrotondata e disponibile

Dettagli

TEC S.r.l. GIUNTI DI DILATAZIONE SERIE TEC VP. Giunti di dilatazione stradale. Descrizione. Normativa di riferimento

TEC S.r.l. GIUNTI DI DILATAZIONE SERIE TEC VP. Giunti di dilatazione stradale. Descrizione. Normativa di riferimento TEC S.r.l. GIUNTI DI DILATAZIONE SERIE TEC VP Descrizione I giunti di dilatazione stradale della serie TEC VP assolvono alla funzione di coprigiunto filopavimento e sono progettati per rispondere alle

Dettagli

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02.01 Cavo unipolare tipo RG7R 0,6/1kV o FG7R 0,6/1 kv isolato in EPR sotto guaina di PVC (norme CEI 20-13, CEI 20-22II, CEI 20-35). Sono compresi:

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 bis

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 bis REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 bis Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0003 - INFRASTRUTTURE

Dettagli

WHT ANGOLARE PER FORZE DI TRAZIONE. Gamma completa (diverse dimensioni e possibilità di impiego con e senza rondella)

WHT ANGOLARE PER FORZE DI TRAZIONE. Gamma completa (diverse dimensioni e possibilità di impiego con e senza rondella) WHT ANGOLARE PER FORZE DI TRAZIONE All interno i valori statici del WKR285 Gamma completa (diverse dimensioni e possibilità di impiego con e senza rondella) Applicazione per legno-cemento e legno-legno

Dettagli

Pali e paline in vetroresina. OEC Catalogo Prodotti

Pali e paline in vetroresina. OEC Catalogo Prodotti Pali per illuminazione Serie PLV/6-169 PALINA in VETRORESINA per ILLUMINAZIONE Articolo: Vedi Tabelle Caratteristiche tecniche: Resina poliestere rinforzata con fibra di vetro (Vetroresina) di qualsiasi

Dettagli

Carrozzine da doccia

Carrozzine da doccia Carrozzine da doccia Carrozzina da doccia Wave La carrozzina da doccia Wave è una innovativa carrozzina per l utilizzo sia come sedia da doccia che come comoda, nonché per piccoli spostamenti all interno

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU25 25/06/2015

REGIONE PIEMONTE BU25 25/06/2015 REGIONE PIEMONTE BU25 25/06/2015 Codice A18030 D.D. 18 giugno 2015, n. 1437 Prezzi di riferimento per opere e lavori pubblici nella Regione Piemonte - ERRATA CORRIGE nell'edizione "Dicembre 2014" valevole

Dettagli

Sistema di sicurezza JOBARAND e JOBAPOINT per il tetto piano

Sistema di sicurezza JOBARAND e JOBAPOINT per il tetto piano Sistema di sicurezza JOBARAND e JOBAPOINT per il tetto piano Descrizione JOBARAND Una efficace protezione contro le cadute l tetto piano mediante ancoraggio dell'imbragatura personale di sicurezza Disponibilità

Dettagli

SICUREZZA CANTIERE ED. 2013. MATERIALI: acciaio FE430/S275 zincato UNI ISO 2081. NORME DI RIFERIMENTO: D.Lgs 81/08 art. 13; UNI EN 13374 Classe A

SICUREZZA CANTIERE ED. 2013. MATERIALI: acciaio FE430/S275 zincato UNI ISO 2081. NORME DI RIFERIMENTO: D.Lgs 81/08 art. 13; UNI EN 13374 Classe A ATLAS CATALOGO ILLUSTRATIVO PRODOTTI SICUREZZA CANTIERE ED. 2013 GC/02EN MONTANTE PER GUARDACORPO DA SOLETTA su tre mensole per ogni montante SUPPORTO E APPLICAZIONI: solai o solette in c.a. piani o con

Dettagli

Hilti. Passione. Performance. Progettazione dei ferri di ripresa di getto post-installati

Hilti. Passione. Performance. Progettazione dei ferri di ripresa di getto post-installati Progettazione dei ferri di ripresa di getto post-installati Hilti. Passione. Performance. 1 Agenda Applicazioni Teoria della progettazione dei ferri di ripresa post-installati Inquadramento normativo e

Dettagli

SICUREZZA IN CANTIERE PER I LAVORATORI CHE OPERANO IN QUOTA

SICUREZZA IN CANTIERE PER I LAVORATORI CHE OPERANO IN QUOTA SICUREZZA IN CANTIERE PER I LAVORATORI CHE OPERANO IN QUOTA Sistemi di protezione collettivi ed individuali con riferimento alle normative europee UNI EN 13374 e UNI EN 795. I lavori in quota possono esporre

Dettagli

tubi e raccordi in acciaio

tubi e raccordi in acciaio 15 tubi e raccordi in acciaio tubi e raccordi in acciaio www.delmasrl.it Dimensioni e pesi tubi acciaio secondo ANSI B36.10 DN NPS OD STD XS XXS SCH 10 SCH 20 SCH 30 SCH 40 SCH 60 SCH 80 in mm mm kg/m

Dettagli

PREDISPOSIZIONI E ACCESSORI

PREDISPOSIZIONI E ACCESSORI E ACCESSORI 361 per caldaie a condensazione, atmosferiche e per bollitori 362 ACCESSORI per caldaie a condensazione, atmosferiche e per bollitori 363 ACCESSORI PER SCARICO FUMI per caldaie a condensazione

Dettagli

PALO SLIM - FERRO. CAMPO D'IMPIEGO Palo dissuasore per arredo urbano, separazione traffico veicolare da pedonale e ciclopedonale

PALO SLIM - FERRO. CAMPO D'IMPIEGO Palo dissuasore per arredo urbano, separazione traffico veicolare da pedonale e ciclopedonale EDINTEC S.R.L.. Viale Umbria, 24 20090 Pieve Emanuele (MI) Tel. 02 91988336 www.gladiusnet.it - info@gladiusnet.it PALO SLIM - FERRO DESCRIZIONE DI CAPITOLATO Palo dissuasore in ferro verniciato con snodo

Dettagli

lunghezza 2225 mm altezza 500 mm spessore 120 mm

lunghezza 2225 mm altezza 500 mm spessore 120 mm La barriera di sicurezza e antirumore integrata è una soluzione che assolve le funzioni di barriera di sicurezza e di barriera acustica, con evidente recupero di ingombro in larghezza e ottimizzazione

Dettagli

COSTRUZIONI GENERALI DIVISIONE BONIFICA ACUSTICA B E R E I C H L Ä R M S A N I E R U N G

COSTRUZIONI GENERALI DIVISIONE BONIFICA ACUSTICA B E R E I C H L Ä R M S A N I E R U N G COSTRUZIONI GENERALI DIVISIONE BONIFICA ACUSTICA B E R E I C H L Ä R M S A N I E R U N G INDICE PRODOTTI BARRIERE INTEGRATE - AKURAIL 3000 (h = 3,0 m) pag. 6 - AKURAIL 3000 PMMA (h = 3,0 m) pag. 8 - AKURAIL

Dettagli

Tecnologia made in Italy

Tecnologia made in Italy cemento & calcestruzzo Zoom su un progetto internazionale Tecnologia made in Italy Marco Costa L impresa Pizzarotti partecipa alla realizzazione, a Marsiglia, di un importante terminal per la ricezione

Dettagli

Progettazione dei ferri di ripresa di getto post-installati

Progettazione dei ferri di ripresa di getto post-installati Progettazione dei ferri di ripresa di getto post-installati Ing. Stefano Eccheli Field Engineer Hilti Italia S.p.A. Agenda Applicazioni Teoria della progettazione dei ferri di ripresa post-installati Inquadramento

Dettagli

5 REGOLE PER LA LEGATURA E LA POSA IN OPERA DELLE ARMATURE

5 REGOLE PER LA LEGATURA E LA POSA IN OPERA DELLE ARMATURE Il Manuale della Presagomatura 49 5 REGOLE PER LA LEGATURA E LA POSA IN OPERA DELLE ARMATURE La posa in opera delle armature è un operazione di grande importanza dal punto di vista della qualità, durabilità

Dettagli

FIORETTI ISOLANTI PER DISPOSITIVI DI MESSA A TERRA E RIVELATORI DI TENSIONE

FIORETTI ISOLANTI PER DISPOSITIVI DI MESSA A TERRA E RIVELATORI DI TENSIONE FIORETTI ISOLANTI PER DISPOSITIVI DI MESSA A TERRA E RIVELATORI DI TENSIONE CONFORMI ALLE PRESCRIZIONI TECNICHE ENEL Fioretti ad alto isolamento realizzati in tubo in resina epossidica o poliestere rinforzata

Dettagli

Il punto di riferimento per la sicurezza in quota

Il punto di riferimento per la sicurezza in quota Il punto di riferimento per la sicurezza in quota Servizi e sistemi certificati anticaduta per ogni tetto d Italia Linea Vita strutturale Soluzioni personalizzate ad alta prestazione Le linee vita HBSecurity

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Casale Monferrato Provincia di Alessandria LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA EDIFICI COMUNALI DURATA BIENNALE 2013/2015

COMPUTO METRICO. Comune di Casale Monferrato Provincia di Alessandria LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA EDIFICI COMUNALI DURATA BIENNALE 2013/2015 Comune di Casale Monferrato Provincia di Alessandria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA EDIFICI COMUNALI DURATA BIENNALE 2013/2015 ONERI PER LA SICUREZZA COMMITTENTE: Comune

Dettagli

RECINZIONI PROTEZIONE E ARREDO PER I VOSTRI SPAZI

RECINZIONI PROTEZIONE E ARREDO PER I VOSTRI SPAZI RECINZIONI PROTEZIONE E ARREDO PER I VOSTRI SPAZI L AZIENDA Grigliati Baldassar è un azienda veneta specializzata nella produzione di grigliati orizzontali, grigliati verticali e di materiali edili. Con

Dettagli

AB01 AB05 AB02 AB03 EN 361 EN 358 EN 361 EN 358 EN 361

AB01 AB05 AB02 AB03 EN 361 EN 358 EN 361 EN 358 EN 361 ANTICADUTA 168 AB01 AB05 Cintura di posizionamento in poliammide 45 mm con schienalino termoformato 2 ancoraggi laterali a "D" in acciaio saldato Munita di 2 anelli di servizio con passante scorrevole

Dettagli

Descrizione succinta Prima ispezione Frequenza Note

Descrizione succinta Prima ispezione Frequenza Note Nella tabella che segue si riportano gli interventi manutentivi e programmati da eseguire sulle parti d opera realizzate. Il Piano di Manutenzione in essere, integrato dalle presenti raccomandazioni sulle

Dettagli

barriera stradale di sicurezza in acciaio PAB H2 TE classe H2 - bordo laterale ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE SU RILEVATO

barriera stradale di sicurezza in acciaio PAB H2 TE classe H2 - bordo laterale ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE SU RILEVATO barriera stradale di sicurezza in acciaio PAB H2 TE classe H2 - bordo laterale ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE SU RILEVATO A) Operazioni preliminari 1. Lo scarico degli elementi della barriera stradale

Dettagli

DICHIARAZIONE DI PRESTAZIONE In accordo a Regolamento Prodotti da Costruzione n 305/2011

DICHIARAZIONE DI PRESTAZIONE In accordo a Regolamento Prodotti da Costruzione n 305/2011 DICHIARAZIONE DI In accordo a Regolamento Prodotti da Costruzione n 305/2011 DoP N 14/0223 1. Codice di identificazione unico del prodotto-tipo: MAURER PLUS TCA-V CE 2. Numero di tipo, lotto, serie o qualsiasi

Dettagli

EU EN 1004. Altezza max mt. 11,84. Altezza max mt. 7,91. D.lgs 81/2008

EU EN 1004. Altezza max mt. 11,84. Altezza max mt. 7,91. D.lgs 81/2008 Certif. n. 00/670 TÜVRheinland Certif. n. R 6003033 CLASSE 3 Portata 400 kg. carico ripartito su un solo piano (00kg/m : EN 004) Dimensione alla base:.0 x.80 mm. UNI EN 004 ROPEAN NORM TRABATTELLO PROFESSIONALE

Dettagli

CANCELLI MM08 CANCELLI IN PRFV. 30.07.2015 Rev. 2 COMPOSITE SOLUTION PAGINA 1

CANCELLI MM08 CANCELLI IN PRFV. 30.07.2015 Rev. 2 COMPOSITE SOLUTION PAGINA 1 CANCELLI MM08 30.07.2015 Rev. 2 CANCELLI IN PRFV COMPOSITE SOLUTION PAGINA 1 SOMMARIO 1. APPLICAZIONI E CARATTERISTICHE... 3 2. SETTORI DI IMPIEGO... 4 3. MATERIALI... 5 3.1. TABELLA PROFILI E ACCESSORI

Dettagli

ELENCO SCHEDE TECNICHE

ELENCO SCHEDE TECNICHE ELENCO SCHEDE TECNICHE 1A / 1B) Palina semaforica L= 3600 2A / 2B) Palina semaforica L= 4500 3A / 3B) Palina semaforica L= 3600 con piastra 4A / 4B) Bussola per palina 5A / 5B) Palo a sbraccio con aggetto

Dettagli

Marca Articolo Note Manfredini S.a.s. Plinto prefabb. 100x100x100 Scheda tecnica prodotto Manfredini S.a.s. Plinto prefabb. 100x100x100 Disegno

Marca Articolo Note Manfredini S.a.s. Plinto prefabb. 100x100x100 Scheda tecnica prodotto Manfredini S.a.s. Plinto prefabb. 100x100x100 Disegno VIABILITA PUBBLICA - SCHEDE TECNICHE PLINTI PREFABBRICATI Marca Articolo Note Manfredini S.a.s. Plinto prefabb. 100x100x100 Scheda tecnica prodotto Manfredini S.a.s. Plinto prefabb. 100x100x100 Disegno

Dettagli

Depuratore Biologico Villanuova Sul Clisi (Bs) Depuratore Biologico Casto (Bs) Depuratore Biologico Serle (Bs)

Depuratore Biologico Villanuova Sul Clisi (Bs) Depuratore Biologico Casto (Bs) Depuratore Biologico Serle (Bs) Depuratore Biologico Villanuova Sul Clisi (Bs) Depuratore Biologico Casto (Bs) Depuratore Biologico Serle (Bs) SEPARATORE OLI E GRASSI IN CAV SEPARATORE EMULSIONI OLEOSE MONOBLOCCO 87 a b c E K vasca di

Dettagli

Elenco Prezzi Città di Torino 2007 (E.P. Regione Piemonte ridotto del 10%) pag. 2 di 174

Elenco Prezzi Città di Torino 2007 (E.P. Regione Piemonte ridotto del 10%) pag. 2 di 174 Prezzi Città di Torino 2007 (E.P. Regione Piemonte ridotto del 10%) pag. 1 di 174 08 FOGNATURE 08.P01 FORNITURE MATERIALI 08.P01.A Leganti 08.P01.A 01 08.P01.B Cemento osmotico biermetico per contenimento

Dettagli

IL SISTEMA DI ADDUZIONE IDRICA IN PP-R VERDE

IL SISTEMA DI ADDUZIONE IDRICA IN PP-R VERDE www.nicoll.it IL SISTEMA DI ADDUZIONE IDRICA IN PP-R VERDE TUBI E RACCORDI IN POLIPROPILENE RANDOM COLLEGAMENTI MULTIMEDIALI Materiale Video Documentazione tecnica 87 Principali caratteristiche del sistema

Dettagli

Tubi di Polietilene per Drenaggio

Tubi di Polietilene per Drenaggio CENTRALTUBI Tubi di Polietilene per Drenaggio - Drenaggio opere civili; - Drenaggio opere sportive; - Raccolta percolato; - Captazione biogas; - Reti di controllo. Listino n. 8/C - Giugno 2006 CENTRALTUBI

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SERDIANA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SERDIANA PROVINCIA DI CAGLIARI Relazione tecnica Oggetto: Progetto per la costruzione di una cabina Enel di trasformazione a 15KV/400V in elementi prefabbricati da realizzarsi nel terreno sito

Dettagli

L azienda. Contatti. Prodotti. web. Materiale per Messa a Terra. www.congecaitalia.it CONGECA ITALIA

L azienda. Contatti. Prodotti. web. Materiale per Messa a Terra. www.congecaitalia.it CONGECA ITALIA L azienda La Congeca Italia è un azienda giovane, dinamica e flessibile operante su tutto il territorio nazionale. La strategia aziendale protesa al perseguimento degli obbiettivi in termini di fatturato

Dettagli

m60-90 - 120 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio

m60-90 - 120 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio m60 90 120 La risposta alle vostre esigenze di stoccaggio m6090120 LA QUALITÀ, LA RAPIDITÀ, LA DURATA, LA Le scaffalature della serie M6090120 sono sistemi flessibili e versatili, capaci di rispondere

Dettagli

Sistema di tubazioni preisolate flessibili

Sistema di tubazioni preisolate flessibili Sistema di tubazioni preisolate flessibili A Division of Watts Water Technologies Inc. Fornitura in rotoli da max 100 metri Disponibile fascicolo tecnico con istruzioni di posa Primo in flessibilità Componenti

Dettagli

SCHEDA TECNICA STRUTTURE PREFABBRICATE IN C.A.V. MONOBOX 7 MONOBOX 9

SCHEDA TECNICA STRUTTURE PREFABBRICATE IN C.A.V. MONOBOX 7 MONOBOX 9 SCHEDA TECNICA STRUTTURE PREFABBRICATE IN C.A.V. MONOBOX 7 MONOBOX 9 CARATTERISTICHE GENERALI Strutture MONOBOX prefabbricate in c.a.v. di tipo monolitico. Il sistema produttivo è in regime di qualità

Dettagli

BULLONERIA PER COSTRUZIONI METALLICHE

BULLONERIA PER COSTRUZIONI METALLICHE BULLONERIA PER COSTRUZIONI METALLICHE EN 14399 EN 15048 Barre Filettate in ferro e in 8.8 Una nuova rivoluzione nel campo del serraggio controllato. Listino Prezzi Assiemi EN 15048 8.8 ISO 4014/4017 +

Dettagli

Rapidità e sicurezza

Rapidità e sicurezza [ Gamma-p ] Serie P31 Rapidità e sicurezza Nuovo giunto rapido per canali e passerelle P31 NOVITÀ Il nuovo giunto rapido permette di collegare meccanicamente, in modo rapido e sicuro, gli elementi rettilinei

Dettagli