STUDI SULL'EPIGRAFIA DI IASOS PUBBLICATI DA MEMBRI DEL GRUPPO DI RICERCA PERUGINO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STUDI SULL'EPIGRAFIA DI IASOS PUBBLICATI DA MEMBRI DEL GRUPPO DI RICERCA PERUGINO"

Transcript

1 Laboratorio Epigrafia Greca Via Aquilone, n Perugia Tel fax Responsabile scientifico prof. Massimo Nafissi Il Laboratorio ospita l'unico e più completo archivio esistente di documentazione sul materiale epigrafico proveniente dalla città di Iasos in Caria. Esso conserva schede d'inventario, fotografie (a stampa e digitali) e calchi cartacei delle iscrizioni, quasi esclusivamente greche, di Iasos. I calchi, in particolare, rappresentano uno strumento raro e prezioso ai fini dello studio delle iscrizioni, e sono anche utilissimi per l'iniziazione degli studenti alla disciplina. Il laboratorio è sede dell'attività del maggior centro di studi sulla documentazione di Iasos. Allo studio delle epigrafi di Iasos, condotto a Perugia prima sotto la direzione di Gianfranco Maddoli, e ora di Massimo Nafissi, collaborano o hanno collaborato Anna Maria Biraschi, Roberta Fabiani, Nicolò Masturzo, Nicoletta Maurizi e Francesco Trotta. STUDI SULL'EPIGRAFIA DI IASOS PUBBLICATI DA MEMBRI DEL GRUPPO DI RICERCA PERUGINO A.M. Biraschi, Alessandro ed Olimpiade a Iasos. Tradizioni greco-troiane fra Epiro ed Asia Minore da Alessandro ad Augusto, «Studi Classici e Orientali» 61, 2015, in corso di stampa. R. Fabiani, I.Iasos 52 e il culto di Zeus Idrieus, «Studi Classici e Orientali» 61, 2015, in corso di stampa. R. Fabiani, Iasos. Eine griechische Polis unter hekatomnidischer Herrschaft, in Zwischen Satrapen und Dynasten: Kleinasien im 4. Jahrhundert v. Chr., Konferenz Forschungsstelle Asia Minor, Universität Münster, Februar 2012, Asia Minor Studien 76, Münster, in corso di stampa. G. Maddoli, Iasos: vendita del sacerdozio della Madre degli Dei, «Studi Classici e Orientali» 61, 2015, in corso di stampa. G. Maddoli, Ara in onore di Alessandro e Olimpiade, «Studi Classici e Orientali» 61, 2015, in corso di stampa. G. Maddoli, Iasos: base iscritta per l'imperatore Valeriano, «Studi Classici e Orientali» 61, 2015, in corso di stampa. N. Masturzo M. Nafissi, Il monumento di Iasos per i basileîs di Caria, «Studi Classici e Orientali» 61, 2015, in corso di stampa. M. Nafissi, Le iscrizioni del monumento per gli Ecatomnidi: edizione e commento storico, «Studi Classici e Orientali» 61, 2015, in corso di stampa M. Nafissi, Una dedica a Basíleia da Iasos e il duplice culto della Madre degli Dei e della Madre Frigia, «Studi Classici e Orientali» 61, 2015, in corso di stampa. M. Nafissi, Königliche Ansprüche der Hekatomniden: das neue Monument für die Basileis Kariens aus Iasos, in E. Winter K. Zimmermann (Hrsg.), Zwischen Satrapen und Dynasten: Kleinasien im 4. Jhdt. v. Chr., Kolloquium Münster Februar 2013, Asia Minor Studien 76, Münster, in corso di stampa. R. Fabiani, I decreti onorari di Iasos tra cronologia e storia, Vestigia 66, München, in stampa.

2 R. Fabiani, Iasos between Mausolus and Athens, in P. Brun - L. Cavalier - K. Konuk - F. Prost (textes réunis par), Euploia. La Lycie et la Carie antiques. Dynamiques des territoires, échanges et identités. Actes du colloque de Bordeaux, 5, 6 et 7 novembre 2009, Ausonius Mémoires 34, Bordeaux 2013, R. Fabiani, Iasos, in R. Bagnall, K. Brodersen, C. Champion. A. Erskin, S. Huebner, The Encyclopaedia of Ancient History, Oxford 2013, R. Fabiani, Giovanni Pugliese Carratelli e le iscrizioni di Iasos, in Antiquorum philosophia. In ricordo di Giovanni Pugliese Carratelli, Roma novembre 2011, Roma 2013, R. Fabiani M. Nafissi, La pubblicazione dei decreti a Iasos: cronologia e topografia, in D. Baldoni - F. Berti - M. Giuman (a cura di), Iasos e il suo territorio. Atti del Convegno Internazionale per i cinquanta anni della Missione Archeologica Italiana, Istanbul, febbraio 2011, Archaeologica 170, Roma 2013, M. Nafissi, Sur un nouveau monument de Iasos pour les Hécatomnides, in n P. Brun - L. Cavalier - K. Konuk - F. Prost (textes réunis par), Euploia. La Lycie et la Carie antiques. Dynamiques des territoires, échanges et identités. Actes du colloque de Bordeaux, 5, 6 et 7 novembre 2009, Ausonius Mémoires 34, Bordeaux 2013, R. Fabiani, Dedochthai tei boulei kai toi demoi: protagonisti e prassi della procedura deliberativa a Iasos in epoca ellenistica, in Chr. Mann, P. Scholz (edd.), Democratie im Hellenismus. Von der Herrschaft des Volkes zur Herrschaft der Honoratioren? - Die Hellenistische Polis als Lebensform, II, Mainz 2012, G. Maddoli, Ricordo di Giovanni Pugliese Carratelli, amico di Iasos, in BIasos 17 (2011), pp F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul R. Fabiani, Magistrates and Phylai in late classical and early Hellenistic Iasos in R. van Bremen, J.M. Carbon (edd.), Hellenistic Karia. Proceedings of the First International Conference on Hellenistic Karia. Oxford 29 June - 2 July 2006 [Études 28], Bordeaux 2010, pp R. Fabiani, Un nuovo frammento del decreto IIasos 40, in BIasos 16 (2010), pp R. Fabiani, Profilo storico, in F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul 2010, pp R. Fabiani, L élite e la polis: politica, evergetismo e onori, in F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul 2010, pp R. Fabiani, Decreti onorari per stranieri incisi sulle pareti dell Apollonion, in F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul 2010, pp R. Fabiani, Colonna con decreto onorario per il paidonomos C. Iulius Capito, in F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul 2010, pp R. Fabiani, N. Masturzo, Esedra dedicata ad Apollo stephanephoros da Phormion figlio di Exegestos, in F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul 2010, pp

3 R. Fabiani, N. Masturzo, M. Nafissi, Base della statua di Aba figlia di Hyssaldomos, e poi dell'atleta T. Flavius Metrobios, in F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul 2010, pp G. Maddoli, Du nouveauté sur les Hekatomnides d'apres les inscriptions de Iasos, in R. van Bremen, J.M. Carbon (Edd.), Hellenistic Karia. Proceedings of the First International Conference on Hellenistic Karia. Oxford 29 June - 2 July 2006 [Études 28], Bordeaux 2010, pp G. Maddoli, Memoria e riscoperta, in F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul 2010, pp N. Masturzo, M. Nafissi, Base di statua con epigrafe onoraria per l'atleta T. Flavius Metrobios e graffiti a carattere agonistico, in F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul 2010, pp N. Masturzo, M. Nafissi, Architrave della stoa dei presbyteroi offerta dal ginnasiarca Sopatros figlio di Epikrates, in F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul 2010, pp M. Nafissi, Gli Ecatomnidi e la Caria, in F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul 2010, pp M. Nafissi, Colonna con graffiti a carattere agonistico, in F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul 2010, pp M. Nafissi, Base di statua con epigrafe onoraria per il giovane defunto Theaitetos Leon figlio di Aristeas, in F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul 2010, pp M. Nafissi, Base della statua dell imperatrice Giulia Domna, in F. Berti, R. Fabiani, Z. Kiziltan, M. Nafissi (edd.), Marmi erranti. I marmi di Iasos presso i Musei Archeologici di Istanbul, Catalogo della mostra, Istanbul 2010, pp R. Fabiani, Eupolemos Potalou o Eupolemos Simalou? Un nuovo documento da Iasos, in EpigrAnat 42 (2009), pp R. Fabiani, Iasos di Caria: l attività dell équipe epigrafica, in BIasos 14 (2008), pp G. Maddoli, Iasos: dedica per l'imperatore Teodosio (e Damnatio memoriae, forse, per Giuliano), in Iasos in età romana. Miscellanea storico-archeologica [Atti dell'accademia delle Scienze di Ferrara, suppl. ai voll , a.a , ], Ferrara 2008, pp F. Trotta, A proposito delle due dediche della stoà orientale, in Iasos in età romana. Miscellanea storicoarcheologica [Atti dell'accademia delle Scienze di Ferrara, suppl. ai voll , a.a , ], Ferrara 2008, pp G. Maddoli, R. Fabiani, M. Nafissi (edd.), Epigrafi di Iasos. Nuovi supplementi I, in [PP 62, 2007], pp R. Fabiani, Ricongiungimento di pietre erranti dalla parastás πρὸ τοῦ ἀρχείου di IIasos e IIasos , in G. Maddoli, R. Fabiani (edd.), Epigrafi di Iasos. Nuovi supplementi I, in [PP 62, 2007], pp

4 G. Maddoli, Pixodaros di Hekatòmnos e la datazione della trilingue del Letôon, in Athenaeum 94 (2006), pp R. Fabiani, Linee di storia iasea tra VI e inizi del IV secolo a.c., in Iasos tra VI e IV sec. a.c. Miscellanea storico-archeologica in Atti dell Accademia delle Scienze di Ferrara, suppl. al volume 81, a.a , Ferrara 2004, pp R. Fabiani, Considerazioni sugli erétai di Iasos. A proposito dell'epigrafe iasea inv. 3402, in BIasos 9 (2003), pp R. Fabiani, Un decreto ateniese riproposto a Iasos (IG II³ 3 e Iasos 3926), in PP 56 (2001), pp G. Maddoli, Nuovi testi da Iasos, in Gli scavi italiani a Iasos in Caria I I [PP 56, 2001], pp N. Maurizi, A proposito dei nuovi testi di Coregia da Iasos, in Gli scavi italiani a Iasos in Caria I I [PP 56, 2001], pp M. Nafissi, L'iscrizione di Laodice (IvIasos 4). Revisione del testo e nuove osservazioni, i in Gli scavi italiani a Iasos in Caria I I [PP 56, 2001], pp F. Trotta, Frammento della versione latina dell'edictum de Pretiis di Diocleziano rinvenuto a Iasos, in Gli scavi italiani a Iasos in Caria I I [PP 56, 2001], pp A.M. Biraschi, La fondazione di Iasos fra mito e storia. A proposito di Polibio XVI 12,2, in Gli scavi italiani a Iasos in Caria I, [ PP 54, 1999], pp R. Fabiani, La questione delle monete ΣΥΝ: per una nuova interpretazione, in Annali dell Istituto Italiano per gli Studi Storici 16 (1999), pp R. Fabiani, Diodoro XIII 104, 7 e la presunta distruzione di Iasos del 405 a.c., in PP 52 (1997), pp G. Maddoli, Vicende e prospettive delle iscrizioni di Iasos, in Iasos di Caria. Un contributo ferrarese alla archeologia microasiatica. Progetti e lavori di restauro, Atti del Convegno di studi, Ferrara 1994 [Atti dell'accademia delle Scienze di Ferrara, suppl. al vol. 71, a.a ], Ferrara 1995, pp ALTRE PUBBLICAZIONI A CARATTERE EPIGRAFICO M. Nafissi, La stele di Damonon (IG V 1, 213 = Moretti, IAG 16), gli Hekatombaia (Strabo 8,4,11) e il sistema festivo della Laconia d'epoca classica, in F. Berlinzani (a cura di), La cultura a Sparta in età classica, Atti del Seminario di Studi, Università Statale di Milano, 5-6 maggio 2010, ISBN , Trento, Tangram 2013, pp M. Nafissi, Ξαίνειν: le gambe di Melosa (LSAG 2, 283 nr. 1), in "La Parola del Passato", LIII, 1998, Gaetano Macchiaroli Editore, Napoli, M. Nafissi, Le fonti letterarie ed epigrafiche, in S. Garraffo, E. Lippolis, M. Nafissi (a cura di), Fonti per i culti greci in Italia. Taranto, Istituto per la Storia e l'archeologia della Magna Grecia, Taranto 1995, 15-27; M. Nafissi, Tiberius Claudius Attalos Andragathos e le origini di Synnada. I culti plataici di Zeus Eleutherios e

5 della Homonoia ton Hellenon ed il Panhellenion, in "Ostraka" IV,1, 1995, Loffredo Editore, Napoli, M. Nafissi, Zeus Basileus di Lebadea. La politica religiosa del koinon beotico durante la guerra cleomenica, in "Klio" 77, 1995, Akademie Verlag, Berlin, M. Nafissi, Mageirikè skeué e sacrificio nel territorio di Taranto. L'iscrizione arcaica di Torricella, in "La Parola del Passato" 47, 1992, Gaetano Macchiaroli Editore, Napoli,

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM EMILIO ROSAMILIA CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Dati Personali Nome: Nazionalità: Nato il: Emilio ROSAMILIA Italiana 17 Maggio 1986, a Modena (MO) Titoli di Studio - Diploma di Licenza in Discipline filologiche,

Dettagli

MARMI ERRANTI. I MARMI DI IASOS PRESSO I MUSEI ARCHEOLOGICI DI ISTANBUL. IASOS MERMERLERi

MARMI ERRANTI. I MARMI DI IASOS PRESSO I MUSEI ARCHEOLOGICI DI ISTANBUL. IASOS MERMERLERi MARMI ERRANTI. I MARMI DI IASOS PRESSO I MUSEI ARCHEOLOGICI DI ISTANBUL GEZGiN TA~LAR. istanbul ARKEOLO]i MDzELERi'NDEKi IASOS MERMERLERi WANDERING MARBLES. MARBLES OF IASOS AT THE ISTANBUL ARCHAEOLOGICAL

Dettagli

IALISO (RODI): I ΜISSIONE (2009)

IALISO (RODI): I ΜISSIONE (2009) IALISO (RODI): I ΜISSIONE (2009) Ricerche sul tempio di Athana Ialisia Tra il 1985 e il 1989, la Scuola Archeologica Italiana di Atene, sotto l impulso dell allora Direttore, Antonino Di Vita e in accordo

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LO MONACO, ANNALISA Data di nascita 20/07/1970 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Ottobre 2013-Febbraio 2014; Marzo 2014-Luglio 2014

Dettagli

Curriculum Vitae Nome e cognome: Ufficio di appartenenza/posizione lavorativa: Professione: Tel. Uff: E-mail: TITOLI DI STUDIO 1975 1976 1985/86

Curriculum Vitae Nome e cognome: Ufficio di appartenenza/posizione lavorativa: Professione: Tel. Uff: E-mail: TITOLI DI STUDIO 1975 1976 1985/86 Curriculum Vitae Nome e cognome: Patrizia Elettra Governale Ufficio di appartenenza/posizione lavorativa:direttore del laboratorio materiali lapidei Professione: Direttore Conservatore restauratore di

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Francesca Romana Longo Fax E-mail Nazionalità italiana Data di nascita 15/05/1984 OCCUPAZIONE

Dettagli

BIBLIOGRAFIA ADAMESTEANU D., L attività archeologica in Basilicata, in Atti del Convegno della Magna Grecia, IX, Napoli 1969, pp. 200-237; ADAMESTEANU D., Siris-Heraclea, in Il comune di Policoro, Matino

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi

REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO. Corso di Master e suoi Organi Allegato 1CM REGOLAMENTO DIDATTICO ORGANIZZATIVO CORSI di MASTER di I e II LIVELLO Corso di Master e suoi Organi 1. Per l anno accademico. 2014/2015 è attivato il Corso di Master di II livello in: Master

Dettagli

Il leone funeriario in pietra calcarea rinvenuto all Aquila, nel cantiere di Porta Barete.

Il leone funeriario in pietra calcarea rinvenuto all Aquila, nel cantiere di Porta Barete. All Aquila, nuovo leone come i due ormai al Getty A Porta Barete, una statua calcarea simile ad altre rinvenute nella zona. Le sculture a Malibu e l'"atleta" di Fano. Il leone funeriario in pietra calcarea

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO FACOLTA' DI ARCHITETTURA 2 Corso di Laurea in Architettura Tesi meritevoli di pubblicazione

POLITECNICO DI TORINO FACOLTA' DI ARCHITETTURA 2 Corso di Laurea in Architettura Tesi meritevoli di pubblicazione POLITECNICO DI TORINO FACOLTA' DI ARCHITETTURA 2 Corso di Laurea in Architettura Tesi meritevoli di pubblicazione Le terrecotte architettoniche nelle coperture degli edifici templari arcaici sicelioti.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO STORIA e GEOGRAFIA Biennio Scienze Umane a.s. 2013-2014

PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO STORIA e GEOGRAFIA Biennio Scienze Umane a.s. 2013-2014 1 PROGRAMMAZIONE DI DIPARTIMENTO e Biennio Scienze Umane a.s. 2013-2014 OBIETTIVI GENERALI Le discipline di Storia e Geografia sono finalizzate a Approfondire il legame tra la Geografia e la Storia, portando

Dettagli

AA.VV., Entella. Ricognizioni topografiche e scavi 1983-1986, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, S. III, XVI, 1986, 1075-1174.

AA.VV., Entella. Ricognizioni topografiche e scavi 1983-1986, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, S. III, XVI, 1986, 1075-1174. AA.VV., Entella. Ricognizioni topografiche e scavi 1983-1986, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, S. III, XVI, 1986, 1075-1174. M. Giangiulio - M. Lombardo, Ricognizione esplorativa 1983 G.

Dettagli

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Dirigente - Segretariato Generale - Servizio II - Ispettorato

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Dirigente - Segretariato Generale - Servizio II - Ispettorato INFORMAZIONI PERSONALI Nome Roffia Elisabetta Data di nascita 19/04/1947 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI

Dettagli

-Maturità Classica, liceo scientifico con annessa sezione classica «G. Dal Piaz», Feltre (BL), a.s. 1995/96.

-Maturità Classica, liceo scientifico con annessa sezione classica «G. Dal Piaz», Feltre (BL), a.s. 1995/96. 1 PH. DR. DAVIDE AMBROGIO FAORO NATO IL 26/01/1977 A LAMON (BL) COLLABORATORE DI RICERCA POST DOC DIPARTIMENTO DI FILOSOFIA, STORIA E TUTELA DEI BEI CULTURALI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO VIA TOMMASO

Dettagli

Indice. 1 I. L'eredità micenea Continuità e discontinuità tra Età del Bronzo e Età del Ferro

Indice. 1 I. L'eredità micenea Continuità e discontinuità tra Età del Bronzo e Età del Ferro Indice XIII Prefazione 1 I. L'eredità micenea Continuità e discontinuità tra Età del Bronzo e Età del Ferro 1 LI L'architettura nella Grecia preistorica e protostorica 1 1.1.1 Introduzione 2 1.1.2 Dal

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Dott.ssa Cristina Soraci

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Dott.ssa Cristina Soraci CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Dott.ssa Cristina Soraci La dott.ssa Cristina Soraci ha conseguito il Diploma di Laurea in Lettere Classiche il 5/11/2001 presso l Università degli Studi di Catania con voti

Dettagli

Gli Etruschi. Roma Caput Tour della D.ssa Marta De Tommaso telefono 333.4854287 www.romacaputour.it info@romacaputour.it partita iva 02158020566

Gli Etruschi. Roma Caput Tour della D.ssa Marta De Tommaso telefono 333.4854287 www.romacaputour.it info@romacaputour.it partita iva 02158020566 Gli Etruschi Ori, bronzi e terracotte etrusche nel Museo etrusco di Villa Giulia Alla scoperta dei corredi funerari etruschi nel Museo Gregoriano etrusco dei Musei Vaticani Dove riposano gli antenati dei

Dettagli

HISTOIRE DES COLLECTIONS NUMISMATIQUES ET DES INSTITUTIONS VOUÉES À LA NUMISMATIQUE

HISTOIRE DES COLLECTIONS NUMISMATIQUES ET DES INSTITUTIONS VOUÉES À LA NUMISMATIQUE 44 HISTOIRE DES COLLECTIONS NUMISMATIQUES ET DES INSTITUTIONS VOUÉES À LA NUMISMATIQUE Lavinia Sole COLLEZIONI NUMISMATICHE DEI MUSEI DELLA PROVINCIA DI CALTANISSETTA Le principali collezioni numismatiche

Dettagli

ELENCO RIVISTE FONDO LANA

ELENCO RIVISTE FONDO LANA ELENCO RIVISTE FONDO LANA TITOLO LUOGO EDITORE CONSISTENZA DONO INVENTARIO PREZZO VOLUMI 1 AGGIORNAMENTI SOCIALI MILANO CENTRO STUDI SOCIALI 1966 (vol. 9-10). PROF. LANA 1 vol. = 8,00 2 A.I.O.N. ANNALI

Dettagli

Dove non altrimenti indicato, le immagini appartengono all Archivio Giunti.

Dove non altrimenti indicato, le immagini appartengono all Archivio Giunti. STORIA Testi: Andrea Bachini Impaginazione e redazione: Pier Paolo Puxeddu+Francesca Vitale studio associato Progetto grafico copertina: Isabel Rocìo Gonzalez Le illustrazioni sono tratte dai seguenti

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dati Anagrafici: MATTALONI VALERIA

CURRICULUM VITAE. Dati Anagrafici: MATTALONI VALERIA CURRICULUM VITAE Dati Anagrafici: MATTALONI VALERIA nata a Cividale del Friuli (UD) il 13/08/1980 residente a UDINE in via Cefalonia 1/6 CAP 33100 tel. cell. 348 3601368 e mail: vale_matti@hotmail.com

Dettagli

I Pinakes di Locri Epizefiri

I Pinakes di Locri Epizefiri I Pinakes di Locri Epizefiri tavolette votive in terracotta prodotte a Locri fra il VI e il V sec. a.c. Il corpus analitico di 5360 frammenti dei pinakes è stato pubblicato, suddiviso in tre parti, in

Dettagli

STORIA COMPETENZE CHIAVE:

STORIA COMPETENZE CHIAVE: STORIA COMPETENZE CHIAVE: consapevolezza ed espressione culturale, le competenze sociali e civiche, imparare ad imparare Traguardi per lo sviluppo delle competenze L alunno: Riconosce e usa le tracce storiche

Dettagli

KOS: VIII/IX ΜISSIONE (2008)

KOS: VIII/IX ΜISSIONE (2008) KOS: VIII/IX ΜISSIONE (2008) Nel corso del 2008 sono state svolte due diverse missioni, in primavera (dal 27 marzo al 6 aprile) e in estate (dal 1 agosto al 2 settembre). Le due campagne sono state dirette

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E ESPERIENZA PROFESSIONALE 2013 AD OGGI Studio della ceramica comune proveniente dal sito di Campo della Fiera (Orvieto) Direzione Scientifica:

Dettagli

Istituto Tecnico Tecnologico Statale Liceo Scientifico (opzione scienza applicate) Ettore Molinari

Istituto Tecnico Tecnologico Statale Liceo Scientifico (opzione scienza applicate) Ettore Molinari Istituto Tecnico Tecnologico Statale Liceo Scientifico (opzione scienza applicate) Ettore Molinari PERCORSO FORMATIVO DI STORIA PRIMO BIENNIO - CLASSI PRIME E SECONDE ASSE STORICO-SOCIALE di base a conclusione

Dettagli

GRUPPOARCHEOLOGICO ROMAilO. Acura di Marco Mengoli

GRUPPOARCHEOLOGICO ROMAilO. Acura di Marco Mengoli GRUPPOARCHEOLOGICO ROMAilO TIPOLOGIE DEIMONUMENTI FUNERARI DI ROMA ANTICA Acura di Marco Mengoli presente si tenterà didescrivere in breve alcune tipologie classiche dei monumentifunerari romani per quanto

Dettagli

Scultura greca. Scultura dedalica e arcaica

Scultura greca. Scultura dedalica e arcaica Scultura greca Scultura dedalica e arcaica Scultura geometrica (VIII secolo a.c.) Piccole statuette in bronzo e avoriofigure umane, divine e cavalli Scultura dedalica (VII secolo a.c.) La grande statuaria

Dettagli

CURRICULUM VITAE STEFANO IAVARONE

CURRICULUM VITAE STEFANO IAVARONE CURRICULUM VITAE STEFANO IAVARONE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di Nascita Cittadinanza Stefano Iavarone Indirizzo Telefono E-mail ISTRUZIONE E FORMAZIONE A.a. 2012/13 - in corso Dottorato di ricerca

Dettagli

ANNALI DELLA FONDAZIONE PER IL MUSEO CLAUDIO FAINA - PUBBLICAZIONI CATALOGO 2014

ANNALI DELLA FONDAZIONE PER IL MUSEO CLAUDIO FAINA - PUBBLICAZIONI CATALOGO 2014 LA FONDAZIONE PER IL MUSEO CLAUDIO FAINA ORVIETO Un po di storia La collezione Faina si formò nel 1864, ad opera di due esponenti importanti della famiglia: i conti Mauro ed Eugenio. Secondo una tradizione

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE MORGAGNI di Roma. PIANO di LAVORO di STORIA e CITTADINANZA E COSTITUZIONE CLASSI PRIME (Nuovo Ordinamento)

LICEO SCIENTIFICO STATALE MORGAGNI di Roma. PIANO di LAVORO di STORIA e CITTADINANZA E COSTITUZIONE CLASSI PRIME (Nuovo Ordinamento) LICEO SCIENTIFICO STATALE MORGAGNI di Roma PIANO di LAVORO di STORIA e CITTADINANZA E COSTITUZIONE CLASSI PRIME (Nuovo Ordinamento) Al termine dell'obbligo scolastico gli studenti dovranno essere in possesso

Dettagli

LA DOCUMENTAZIONE EPIGRAFICA

LA DOCUMENTAZIONE EPIGRAFICA LA DOCUMENTAZIONE EPIGRAFICA DELLA CATACOMBA DI DOMITILLA A ROMA ALLA LUCE DELL'EPIGRAPHIC DATABASE BARI. NUOVI ELEMENTI DI RIFLESSIONE A. E. FELLE 1. LA CATACOMBA DI DOMITILLA. Il più esteso cimitero

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Agata Abate. Istruzione. Formazione. Nome / Cognome. Data di nascita 01/12/1980.

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Agata Abate. Istruzione. Formazione. Nome / Cognome. Data di nascita 01/12/1980. Curriculum Vitae Informazioni personali Nome / Cognome Cittadinanza Agata Abate Italiana Data di nascita 01/12/1980 Sesso Femminile Istruzione erogatrice dell istruzione Livello nella classificazione nazionale

Dettagli

Convegno di studi su Nobiltà Ordini Cavallereschi ed Araldica

Convegno di studi su Nobiltà Ordini Cavallereschi ed Araldica Convegno di studi su Nobiltà Ordini Cavallereschi ed Araldica Presentazione progetto del Libro d oro delle famiglie Nobili e Notabili Sabato 5 dicembre 2015 ore 10.30 Castello Fortezza Carafa detto di

Dettagli

Cinque occasioni da non perdere. Nazionale.

Cinque occasioni da non perdere. Nazionale. Cinque occasioni da non perdere 1 Il Museo 2 I Templi 3 L anfiteatro. Nazionale. Paestum Una città antica. 4 Il Comune di 5 Il Parco Nazionale del Cilento e Valle di Capaccio, una meraviglia ed una scoperta

Dettagli

La chiesa primitiva e l Impero Romano

La chiesa primitiva e l Impero Romano La chiesa primitiva e l Impero Romano L Impero Romano La situazione dell Impero L Impero romano e l Ellenismo 323 a.c.-1 sec. d.c. Il Giudaismo tradizionale e quello ellenizzato. Impero Romano: circa 50

Dettagli

01 Statua Barberini I sec ac Marmo 165 cm Roma Musei Capitolini

01 Statua Barberini I sec ac Marmo 165 cm Roma Musei Capitolini Ritrattistica Repubblicana per il culto antenati Realistica Ritrattistica Augustea Patrizia e Aulica tra realismo e simbolismo Arte Plebea e Storico Celebrativa Simbolica 01 Statua Barberini I sec ac Marmo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI AVIO TERZO BIENNIO-CLASSE QUINTA PRIMARIA DISCIPLINA:STORIA. Anno scolastico 2013/2014 INSEGNANTE:FEDERICA REDOLFI

ISTITUTO COMPRENSIVO DI AVIO TERZO BIENNIO-CLASSE QUINTA PRIMARIA DISCIPLINA:STORIA. Anno scolastico 2013/2014 INSEGNANTE:FEDERICA REDOLFI ISTITUTO COMPRENSIVO DI AVIO TERZO BIENNIO-CLASSE QUINTA PRIMARIA DISCIPLINA:STORIA Anno scolastico 2013/2014 INSEGNANTE:FEDERICA REDOLFI STORIA Competenze 1 e 2 al termine del 3 biennio (classe quinta

Dettagli

Il programma svolto ha seguito la scansione del testo in adozione: B. Corradi -A. Giardina- B. Gregari, Il mosaico e gli specchi, Editori Laterza

Il programma svolto ha seguito la scansione del testo in adozione: B. Corradi -A. Giardina- B. Gregari, Il mosaico e gli specchi, Editori Laterza Istituto di Istruzione Cittadella T.L.Caro a.s. 2007/2008 PROGRAMMA di STORIA classe I A Docente: prof. Maurizio Tessaro Il programma svolto ha seguito la scansione del testo in adozione: B. Corradi -A.

Dettagli

Dall area del Grande Palazzo proviene una colonna romana del II secolo d.c.

Dall area del Grande Palazzo proviene una colonna romana del II secolo d.c. GRANDE PALAZZO Palatium Magnum Il Grande o Sacro Palazzo fu impiantato dall imperatore Costantino (324-337). Come modello fu assunto il Palazzo di Diocleziano a Spalato. Si estendeva per 100.000 mq fra

Dettagli

GRECIA CLASSICA architettura

GRECIA CLASSICA architettura GRECIA CLASSICA architettura 1200-400 a.c. Grecia classica La Mesopotamia è stata la culla delle più antiche civiltà del Vicino Oriente mentre m la Grecia ha rappresentato la radice della civiltà occidentale

Dettagli

AMBITO ANTROPOLOGICO

AMBITO ANTROPOLOGICO ISTITUTO COMPRENSIVO AVIO - SCUOLA PRIMARIA DI AVIO - AMBITO ANTROPOLOGICO classe 5^ Insegnante: Paola Martinelli Anno scolastico 2013/2014 STORIA Competenze 1 e 2 al termine del 3 biennio (classe 5^ scuola

Dettagli

LUCIO DE GIOVANNI CURRICULUM

LUCIO DE GIOVANNI CURRICULUM LUCIO DE GIOVANNI CURRICULUM nato a Napoli il 2/05/1950; laureato nel giugno del 1972, con lode, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Napoli Federico II tesi di laurea in

Dettagli

Senecio a cura di Emilio Piccolo e Letizia Lanza

Senecio a cura di Emilio Piccolo e Letizia Lanza Senecio a cura di Emilio Piccolo e Letizia Lanza Vico Acitillo 124 - Poetry Wave Vico Acitillo 124 - Poetry Wave www.vicoacitillo.it mc7980@mclink.it Napoli, 2005 La manipolazione e/o la riproduzione (totale

Dettagli

Istruzione e formazione

Istruzione e formazione Istruzione e formazione Date (da a) Anno accademico 2010/2011 Nome e tipo di istituto di istruzione Corso di Perfezionamento universitario post lauream (1500 ore - 60 CFU), presso Consorzio Interuniversitario

Dettagli

L integrazione della lingua italiana nell offerta formativa delle scuole tedesche

L integrazione della lingua italiana nell offerta formativa delle scuole tedesche L integrazione della lingua italiana nell offerta formativa delle scuole tedesche Atti del seminario di formazione e aggiornamento per docenti di Italiano organizzato dall Istituto di Filologia Romanza

Dettagli

Anno scolastico 2015 / 2016

Anno scolastico 2015 / 2016 Anno scolastico 2015 / 2016 Docente : Rosaria Borzì Materia : Storia e geografia Classe : II A Indirizzo : Liceo scientifico 1 Argomenti (indicare anche eventuali percorsi di ripasso) Capitoli e/o pagine

Dettagli

SAXA LOQUUNTUR MONUMENTI ISCRITTI ROMANI DAL FRIULI

SAXA LOQUUNTUR MONUMENTI ISCRITTI ROMANI DAL FRIULI SAXA LOQUUNTUR MONUMENTI ISCRITTI ROMANI DAL FRIULI Corso estivo di epigrafia Facendo seguito al primo corso estivo di epigrafia svoltosi nell'agosto del 2014, la Società Friulana di Archeologia, in accordo

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

studi superiori / 1006 studi storici

studi superiori / 1006 studi storici Giangiulio_stampa_CS5.indd 1 04/09/15 16:30 Giangiulio_stampa_CS5.indd 2 04/09/15 16:30 studi superiori / 1006 studi storici Giangiulio_stampa_CS5.indd 3 04/09/15 16:30 I lettori che desiderano informazioni

Dettagli

Biblio@provincia.palermo.it

Biblio@provincia.palermo.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CORRADINI ANNA MARIA Indirizzo PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO VIA BOSCO PALAZZO BELVEDERE PALERMO Telefono

Dettagli

DOTT.SSA MARGHERITA CASSIA CURRICULUM

DOTT.SSA MARGHERITA CASSIA CURRICULUM DOTT.SSA MARGHERITA CASSIA CURRICULUM Ricercatrice Confermata per il Settore Scientifico-Disciplinare L-Ant/03 Storia Romana presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche (DISUM) dell Università degli

Dettagli

La tutela delle stampe e della grafica tra multipli di tipo librario, documentario artistico. Ornella Foglieni

La tutela delle stampe e della grafica tra multipli di tipo librario, documentario artistico. Ornella Foglieni Le stampe antiche e la grafica moderna:tra valori di prodotti culturali e il valore di mercato Milano 4 ottobre 2012 Biblioteca Trivulziana - Raccolta Stampe A. Bertarelli La tutela delle stampe e della

Dettagli

Programma di italiano svolto nella classe II AE Anno scolastico 2014/2015

Programma di italiano svolto nella classe II AE Anno scolastico 2014/2015 Programma di italiano svolto nella classe II AE Anno scolastico 2014/2015 Revisione generale del sistema verbale. Individuazione e descrizione di strutture sintattiche ( analisi logica della proposizione).

Dettagli

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni.

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni. SEGESTA La città Situata nella parte nord-occidentale della Sicilia, Segesta fu una delle principali città degli Elimi, un popolo di cultura e tradizione peninsulare che, secondo lo storico greco Tucidide,

Dettagli

STORIA CONTENUTI E TEMPI

STORIA CONTENUTI E TEMPI ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE G. CENA SEZIONE TECNICA ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DI STORIA CLASSE 1ª Z TUR DOCENTE SERRACCHIOLI IRENE STORIA COMPETENZE DISCIPLINARI Conoscenza

Dettagli

Ci hanno impressionato le grandi fosse rotondeggianti dove i romani facevano la calce: le calcare.

Ci hanno impressionato le grandi fosse rotondeggianti dove i romani facevano la calce: le calcare. Secondo noi le cose significative della zona archeologica di Villa Clelia sono molte: innanzitutto la cappella di San Cassiano, di cui oggi restano solo le fondamenta in sassi arrotondati, di forma quadrata.

Dettagli

La posizione dei nostri monumenti

La posizione dei nostri monumenti Foro romano Autori: Luca Gray Beltrano, Irene Bielli, Luca Borgia, Alessandra Caldani e Martina Capitani Anno: 2013, classe: 1 N Professoressa: Francesca Giani La posizione dei nostri monumenti Tempio

Dettagli

Cercando i riusi 01. www.archeologiametodologie.com. Nelle immagini seguenti, gli esempi trovati dagli studenti del corso 2009-2010:

Cercando i riusi 01. www.archeologiametodologie.com. Nelle immagini seguenti, gli esempi trovati dagli studenti del corso 2009-2010: Cercando i riusi 01 Nelle immagini seguenti, gli esempi trovati dagli studenti del corso 2009-2010: 2010: Nicoletta Balistreri SAN SALVATORE A SIRMIONE (BS) UN CIPPO REIMPIEGATO COME BLOCCO NELLA FONDAZIONE

Dettagli

Concorso di idee per la Copertura dell Auditorium dell imperatore Adriano in piazza Madonna di Loreto (ROMA) Relazione Storica

Concorso di idee per la Copertura dell Auditorium dell imperatore Adriano in piazza Madonna di Loreto (ROMA) Relazione Storica Concorso di idee per la Copertura dell Auditorium dell imperatore Adriano in piazza Madonna di Loreto (ROMA) Relazione Storica La campagna archeologica preventiva per la realizzazione delle opere di risalita

Dettagli

ALLA RICERCA DI ENTELLA

ALLA RICERCA DI ENTELLA SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA LABORATORIO DI TOPOGRAFIA STORICO-ARCHEOLOGICA DEL MONDO ANTICO ALLA RICERCA DI ENTELLA a cura di Giuseppe Nenci PISA 1993 SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA LABORATORIO

Dettagli

Rinnovo periodici italiani 2012 - CSB di Area umanistica. Rivista Editore Anno richiesto ISSN

Rinnovo periodici italiani 2012 - CSB di Area umanistica. Rivista Editore Anno richiesto ISSN Rinnovo periodici italiani 2012 - CSB di Area umanistica Rivista Editore Anno richiesto ISSN Aevum: rassegna di scienze storiche, linguistiche e filologiche Università Cattolica, Sacro cuore (Milano) 2012

Dettagli

I ROMANI E GLI ALTRI POPOLI: tra conflitto e integrazione. Un ipotesi di percorso didattico

I ROMANI E GLI ALTRI POPOLI: tra conflitto e integrazione. Un ipotesi di percorso didattico I ROMANI E GLI ALTRI POPOLI: tra conflitto e integrazione Un ipotesi di percorso didattico Motivazioni culturali ed educative rilevanza del tema nella storia e nella cultura romana codici di interpretazione

Dettagli

2. 2005 Bickert, Norbert, Giacoma, Luisa, Fit für A1, Ein Lehrwerk für die Prüfung Fit 1, Atene, Praxis.

2. 2005 Bickert, Norbert, Giacoma, Luisa, Fit für A1, Ein Lehrwerk für die Prüfung Fit 1, Atene, Praxis. Pubblicazioni Libri 1. 2012 Giacoma, Luisa, Fraseologia e fraseografia bilingue. Riflessioni teoriche e applicazioni pratiche nel confronto Tedesco-Italiano, Frankfurt a. M. etc., Lang. 2. 2005 Bickert,

Dettagli

Patrizia Calabria. 1990 - Responsabile delle collezioni numismatiche del Museo dell Arte Classica, Università degli Studi di Roma La Sapienza

Patrizia Calabria. 1990 - Responsabile delle collezioni numismatiche del Museo dell Arte Classica, Università degli Studi di Roma La Sapienza Patrizia Calabria Socio corrispondente dell Istituto di Studi Romani, Roma Membro del Gruppo dei Romanisti, Roma Membro dell Accademia dell Arcadia, Accademia Letteraria Italiana, Roma 2000 - Professore

Dettagli

Liceo Virgilio, via vecchia san Gennaro, 106 - Pozzuoli

Liceo Virgilio, via vecchia san Gennaro, 106 - Pozzuoli Virgilio (2003-2005) Progetto Sibilla Demophile in collaborazione con Soprintendenza Archeologica di Napoli e Caserta, Comune di Pozzuoli, Associazione Lux in Fabula, Liceo Virgilio (1998-2001) Progetto

Dettagli

La stratigrafia archeologica in Italia tra XIX e XX secolo

La stratigrafia archeologica in Italia tra XIX e XX secolo La stratigrafia archeologica in Italia tra XIX e XX secolo 01. Giuseppe Fiorelli G. Fiorelli (1823-1896) 1896) Nel contesto dell epoca: epoca: H. Schliemann 1822-1890 1890 W. Dörpfeld 1853-1940 1940 A.L.P.

Dettagli

ARCHEOLOGIA E CULTURE DEL MONDO

ARCHEOLOGIA E CULTURE DEL MONDO PRESENTAZIONE DEL CORSO DI STUDI IN ARCHEOLOGIA E CULTURE DEL MONDO ANTICO DIPARTIMENTO DI STORIA CULTURE CIVILTÀ AULA PRODI 7 OTTOBRE 2014, ORE 9.45 IL CORSO DI STUDI http://corsi.unibo.it/magistrale/archeol

Dettagli

Modulo 1 - Richiesta

Modulo 1 - Richiesta Modulo 1 - Richiesta Alla Soprintendenza speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei Oggetto: Richiesta di iscrizione all elenco di (Società / Cooperative / Studi di professionisti / Collaboratori

Dettagli

Museo Archeologico Nazionale di Venezia

Museo Archeologico Nazionale di Venezia Museo Archeologico Nazionale di Venezia Attività didattica 2014/2015 PERCORSI DIDATTICI a cura degli Assistenti del Museo Scuole primarie Scuole secondarie di I grado Scuole secondarie di II grado SERVIZIO

Dettagli

CARTE MAGNAGUTI. Anni 1528-1964. Busta 1

CARTE MAGNAGUTI. Anni 1528-1964. Busta 1 CARTE MAGNAGUTI Anni 1528-1964 Busta 1 192 Nota introduttiva Le carte Magnaguti sono formate da un nucleo documentario eterogeneo, presente sul mercato antiquario, acquistato nel 1999 dall Associazione

Dettagli

L arte paleocristiana

L arte paleocristiana Storia dell Arte docente : Prof.ssa Addolorata RICCO L arte paleocristiana Il nuovo nella continuità della civiltà romana Panorama cronologico dei primi 6 secoli di cristianesimo Date importanti per il

Dettagli

Santi e agiografia medievale di Otricoli

Santi e agiografia medievale di Otricoli EDOARDO D ANGELO Santi e agiografia medievale di Otricoli Il cantiere archeologico e storico-artistico di Otricoli (TR) ha condotto, tra le altre iniziative (vedi relazione di Lara Catalano in questo volume),

Dettagli

MAGGIANI Adriano Professori Ordinari Dipartimento di Studi Umanistici

MAGGIANI Adriano Professori Ordinari Dipartimento di Studi Umanistici Relazione Triennale Relazione Triennale Data Chiusura 07/02/2012 Cognome Nome Qualifica Dipartimento Ha usufruito di un periodo di congedo per motivi di studio nel triennio Descrizione attività di ricerca

Dettagli

l metodo della ricerca storica 2 a classificazione delle fonti e la Storiografia 5 ORIGINI ED EVOLUZIONE: IL PIANETA TERRA E LA SPECIE UMANA

l metodo della ricerca storica 2 a classificazione delle fonti e la Storiografia 5 ORIGINI ED EVOLUZIONE: IL PIANETA TERRA E LA SPECIE UMANA ßIndice del volume AVVIO ALLO STUDIO DELLA STORIA I L l metodo della ricerca storica 2 1 Differenza tra Storia e Preistoria 2 2 Cronologia e periodizzazione 4 a classificazione delle fonti e la Storiografia

Dettagli

Indice_del volume. capitolo 1_La preistoria. capitolo 2_Imperi e culture del Vicino Oriente

Indice_del volume. capitolo 1_La preistoria. capitolo 2_Imperi e culture del Vicino Oriente Indice_del volume capitolo 1_La preistoria 1_Prima della storia 2 2_Problemi di sopravvivenza e capacità di adattamento 2 Le Parole della Storia_Uomo 3 3_«Uomini» 5 4_La diffusione della specie umana 6

Dettagli

Indice del volume. L impero greco-romano PARTE V III. Cesare e Augusto: la nascita del principato. Il consolidamento e l apogeo dell impero

Indice del volume. L impero greco-romano PARTE V III. Cesare e Augusto: la nascita del principato. Il consolidamento e l apogeo dell impero PARTE V L impero greco-romano Cap. 12 Cesare e Augusto: la nascita del principato 1. Il primo triumvirato 4 La disfatta dimenticata: Carre 6 2. La seconda guerra civile e la dittatura di Cesare 7 3. La

Dettagli

L OROLOGIO GRECO-ROMANO DI TENOS, GRECIA Nicola Severino, Gennaio 2009 www.nicolaseverino.it

L OROLOGIO GRECO-ROMANO DI TENOS, GRECIA Nicola Severino, Gennaio 2009 www.nicolaseverino.it L OROLOGIO GRECO-ROMANO DI TENOS, GRECIA Nicola Severino, Gennaio 2009 www.nicolaseverino.it Tinos, o Tenos 1 è una delle isole Cicladi, nel mar Egeo, a Sud-Est della Grecia. Qui oltre duemila anni fa

Dettagli

Il sito archeologico di Monte San Martino ai Campi Riva del Garda e Tenno

Il sito archeologico di Monte San Martino ai Campi Riva del Garda e Tenno 1 2 Provincia autonoma di Trento Soprintendenza per i beni culturali Ufficio beni archeologici Il sito archeologico di Monte San Martino ai Campi Riva del Garda e Tenno 3 Il sito dall alto (foto Rensi)

Dettagli

Vincitore di borsa di studio emessa da istituti bancari finalizzata alla ricerca archeologica all interno del Castello Aragonese di Taranto.

Vincitore di borsa di studio emessa da istituti bancari finalizzata alla ricerca archeologica all interno del Castello Aragonese di Taranto. DOTT. Federico Giletti Breve curriculum: ISTRUZIONE: -23 Aprile 2010 Diploma della Scuola di Specializzazione in Archeologia di Roma, Anno Accademico 2008/9, conseguito il 23 Aprile 2010 con la votazione

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo: LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate LICEO TECNICO X ISTITUTO TECNICO

Dettagli

Prof. Paola Radici Colace

Prof. Paola Radici Colace Prof. Paola Radici Colace ha conseguito la Laurea in Lettere Classiche presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'università di Messina il 9/12/1968, discutendo una tesi in Letteratura Greca dal titolo

Dettagli

Premessa INDICE XIII. 3 Parte prima Dalle origini a Cesare

Premessa INDICE XIII. 3 Parte prima Dalle origini a Cesare INDICE XIII Premessa 3 Parte prima Dalle origini a Cesare 5 Capitolo primo L Italia preistorica e le sue più antiche genti 5 1.1 Le fasi più antiche della storia d Italia 7 1.2 Le più antiche popolazioni

Dettagli

ELENCO DELLE ATTIVITA E DEI TITOLI DEL CANDIDATO VALUTABILI AI SENSI DELGLI ARTT. 10, 11 12 E 13 DEL BANDO (1)

ELENCO DELLE ATTIVITA E DEI TITOLI DEL CANDIDATO VALUTABILI AI SENSI DELGLI ARTT. 10, 11 12 E 13 DEL BANDO (1) ELENCO DELLE ATTIVITA E DEI TITOLI DEL CANDIDATO VALUTABILI AI SENSI DELGLI ARTT. 10, 11 12 E 13 DEL BANDO (1) COGNOME: CORBO NOME: CHIARA Nata il: 19/08/1975 a Napoli A) ATTIVITÀ DIDATTICA, DI DIDATTICA

Dettagli

SCIENZE DEI BENI ARCHEOLOGICI

SCIENZE DEI BENI ARCHEOLOGICI Consiglio di Facoltà dell Luglio 200 Modificato nel CdF 22 maggio 2002 Modificato nel CdF 3 marzo 200 Modificato nel CdF del 2 gennaio 2006 REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DEI BENI

Dettagli

Il Museo Archeologico Antonino Salinas e le sue collezioni. Francesca Spatafora

Il Museo Archeologico Antonino Salinas e le sue collezioni. Francesca Spatafora Il Museo Archeologico Antonino Salinas e le sue collezioni Francesca Spatafora MUSEO ARCHEOLOGICO REGIONALE ANTONINO SALINAS MUSEO NAZIONALE 1860 MUSEO DELLA REAL UNIVERSITA 1814 MUSEO DELL UNIVERSITA

Dettagli

IIS FERMI GALILEI CIRIE TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE CLASSI: PRIMO BIENNIO INDIRIZZO LICEO SCIENTIFICO

IIS FERMI GALILEI CIRIE TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE CLASSI: PRIMO BIENNIO INDIRIZZO LICEO SCIENTIFICO MATERIA: GEOSTORIA IIS FERMI GALILEI CIRIE TAVOLA DI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PER COMPETENZE CLASSI: PRIMO BIENNIO INDIRIZZO LICEO SCIENTIFICO A.S. 2013-2014 Competenze chiave trasversali di cittadinanza

Dettagli

Percorsi bibliografici

Percorsi bibliografici Percorsi bibliografici nelle collezioni della Biblioteca del Senato Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini 2003 Il Palazzo e la Galleria Doria Pamphilj 2013 10ANNI DI APERTURA AL PUBBLICO Il Palazzo

Dettagli

Centro Interdipartimentale di Ricerca e Documentazione sulla Storia del 900 Relazione attività svolta nel 2010 e relazione programmatica 2011

Centro Interdipartimentale di Ricerca e Documentazione sulla Storia del 900 Relazione attività svolta nel 2010 e relazione programmatica 2011 Centro Interdipartimentale di Ricerca e Documentazione sulla Storia del 900 Relazione attività svolta nel 2010 e relazione programmatica 2011 Durante il 2010 ha preso avvio l attività editoriale del Centro

Dettagli

La civiltà greca. Mondadori Education

La civiltà greca. Mondadori Education La civiltà greca I Greci, discendenti dei Micenei e dei Dori, vivevano in un territorio montuoso con pochi spazi coltivabili; fondarono città-stato indipendenti, le poleis, spesso in lotta tra loro. Le

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA FALCONE E BORSELLINO CLASSE QUINTA B a.s.2011/12

SCUOLA PRIMARIA FALCONE E BORSELLINO CLASSE QUINTA B a.s.2011/12 SCUOLA PRIMARIA FALCONE E BORSELLINO CLASSE QUINTA B a.s.2011/12 Le origini Secondo una leggenda la città di Perugia avrebbe avuto origine da Euliste, un nobile guerriero che, tornando dalla guerra di

Dettagli

PROGETTO DI RICERCA FINANZIAMENTO «GIOVANI RICERCATORI»

PROGETTO DI RICERCA FINANZIAMENTO «GIOVANI RICERCATORI» PROGETTO DI RICERCA FINANZIAMENTO «GIOVANI RICERCATORI» 1 Caterina Samà via Gregorio Aracri, 24, Squillace 88069 (CZ), 0961 912117 / 338 1791895 e-mail : caterinasama@libero.it Al Magnifico Rettore dell

Dettagli

Storia. Sa strutturare un quadro di civiltà.

Storia. Sa strutturare un quadro di civiltà. DI Organizzazione delle informazioni. 1. Confrontare i quadri storici delle civiltà studiate. 2. Usare cronologie e carte storicogeografiche per rappresentare le conoscenze studiate. 1.1 Individuare la

Dettagli

Corso di Laurea in Storia e conservazione del patrimonio artistico, archeologico e musicale

Corso di Laurea in Storia e conservazione del patrimonio artistico, archeologico e musicale Corso di Laurea in Storia e conservazione del patrimonio artistico, archeologico e musicale Presidente: Pietro Dalena Segretario: Maria Filosa Ubicazione: Ponte P.Bucci, cubo 21b, Arcavacata di Rende Telefono:

Dettagli

LAURA MOSCATI Facoltà di Giurisprudenza Università di Roma La Sapienza Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma laura.moscati@jus.uniroma1.

LAURA MOSCATI Facoltà di Giurisprudenza Università di Roma La Sapienza Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma laura.moscati@jus.uniroma1. Giugno 2012 LAURA MOSCATI Facoltà di Giurisprudenza Università di Roma La Sapienza Piazzale Aldo Moro 5, 00185 Roma laura.moscati@jus.uniroma1.it TITOLI Laurea nell Università La Sapienza di Roma il 23

Dettagli

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI

RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE COLLEZIONE ARCHEOLOGICA ASSICURAZIONI GENERALI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGETTO DIDATTICO PROMOSSO DA ASSICURAZIONI GENERALI RADICI DEL PRESENTE Progetto promosso da Assicurazioni

Dettagli

Estratto distribuito da Biblet

Estratto distribuito da Biblet ISTITUTO PER LE RICERCHE DI STORIA SOCIALE E RELIGIOSA Media et Orientalis Europa 1 Media et Orientalis Europa comitato scientifico Cesare Alzati, Gabriele De Rosa, Marcello Garzaniti, Sante Graciotti,

Dettagli

BIBLIOTECA DI FELIX RAVENNA - 14 Diretta da Raffaella Farioli Campanati

BIBLIOTECA DI FELIX RAVENNA - 14 Diretta da Raffaella Farioli Campanati BIBLIOTECA DI FELIX RAVENNA - 14 Diretta da Raffaella Farioli Campanati Dipartimento di Archeologia dell Università di Bologna con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri in collaborazione con:

Dettagli

Elisabetta Poddighe Curriculum vitae et studiorum

Elisabetta Poddighe Curriculum vitae et studiorum 1 Elisabetta Poddighe Curriculum vitae et studiorum POSIZIONE CORRENTE 01/10/2015- Professore Associato presso il Dipartimento di Filologia, Letteratura, Linguistica dell Università degli Studi di Cagliari,

Dettagli

La Grecia: origini e sviluppo dello spazio scenico

La Grecia: origini e sviluppo dello spazio scenico La Grecia: origini e sviluppo dello spazio scenico Il mondo greco e i principali teatri dell antichità Mappa della distribuzione dei teatri antichi greci e romani nel bacino del Mediterraneo Atene,

Dettagli