EnerGia-Da Ltd. Training. Communication. Consulting. Sustainable Design. European Projects. 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "EnerGia-Da Ltd. Training. Communication. Consulting. Sustainable Design. European Projects. www.energiada.it 1"

Transcript

1 EnerGia-Da Ltd. Communication Training Sustainable Design Consulting European Projects 1

2 EnerGia-Da Resume EnerGia-Da Ltd. company was born at the beginning of Since the very beginning, it has worked on Energy Saving and Eco Building issues, giving services and developing activities in several fields. Communication and Training: activities conceived to share knowledge on energetic and environmental topics, through the interaction between specialists and common people. Objective is to increase awareness and share saving energy principles within the community. Sustainable Design: eco-compatible building design, using bio-architecture techniques and technological solutions for an intelligent energy management. Consulting: services conceived to optimize energetic resources in their final use. In particular, energetic auditing, energy management and energy certification services. European Projects: EnerGia-Da has gained experience in European Projects focusing on energy saving issues and on the use of renewables, with particular relevance given to sustainable communication. 2

3 EnerGia-Da Ltd. Communication Training Sustainable Design Consulting European Projects 3

4 TV format S.O.S.tenibilità documentaries TV format S.O.S.tenibilità is a 3-year research project, sponsored by Italian Ministry for the Environment, Land and Sea and Rai Educational (Italian National TV) Written and conducted by: Daniela Melandri, Gianni Terenzi Directed by: Licia Ugo (Australia, Europe, China, Japan) Directed by: Massimo Latini (China, Japan, Brazil, Argentina, U.S.A., India, Italy) Daniela Melandri, Gianni Terenzi, Licia Ugo Daniela Melandri, Gianni Terenzi, Massimo Latini Communication 4

5 TV format S.O.S.tenibilità à : : WORLDWIDE A series of 14 episodes (30 mins. each), shot all over the world, in pursuit of the meaning of the word sustainability from different points of view, focusing on architecture: Australia, Europe, China, Japan, Argentina, Brazil, U.S.A., India, Italy Budapest, Hungaria, Europe Arcosanti, Arizona, U.S.A. SIEEB, Beijing, China Amazon, Brazil Alice Springs, Australia Communication New Delhi, India 5

6 TV format S.O.S.tenibilità à : : ARCHITECTS Interviews with most famous international architects within the TV format: Renzo Piano, Arata Isozaki, Paulo Mendes da Rocha, Paolo Soleri, Balkrishna Doshi, Thomas Herzog, Mario Cucinella, Federico Butera, Gernot Minke, Ashok B. Lall, Mick Pearce and others Paolo Soleri Renzo Piano Balkrishna Doshi M. Cucinella, F. Butera Arata Isozaki Communication 6

7 TV format S.O.S.tenibilità à : : CITIES More than 50 cities visited and more than 100 sustainable buildings shot Kapoor Sculpture, Chicago, U.S.A. Bus stop, Curitiba, Brazil Hearst Tower, New York, U.S.A. New York Times Building, New York, U.S.A. Jay Pritzker Pavilion and the Great Lawn, Chicago, U.S.A. Reichstag, Berlin, Germany Communication 7

8 TV format S.O.S.tenibilità à : : HOMES More than 40 private green houses visited Loblolly House, Taylors Island, U.S.A. Buenos Aires, Argentina Earthship, Taos, TX, U.S.A. Ecovilla Gaia, Navarro, Argentina Reversible Destiny Lofts, Tokyo, Japan Communication 8

9 TV format S.O.S.tenibilità à : : INTERIORS Hundreds of interiors studied Loblolly House, Taylors Island, U.S.A. Living Homes, Los Angeles, U.S.A. Great Bamboo Wall House, Beijing, China Icehome, New York, U.S.A. Communication Loblolly House, Taylors Island, U.S.A. 9

10 TV format S.O.S.tenibilità à : : CREW Aim of the project was to transmit technical and scientific information to the wide public through an easy and accessible language Australia China Brazil U.S.A. India Italy Communication 10

11 TV format S.O.S.tenibilità à : : BROADCASTING AI Tre channel (summer 2007) average share of S.O.S.tenibilità: 6,54 general average share on RAI Tre at the same time: 5,93 RAI Uno channel (winter 2007) average share of S.O.S.tenibilità: 8,6 general average share on RAI Uno at the same time: 8,5 RAI Tre channel (summer 2008) average share of S.O.S.tenibilità: 4,7 general average share on RAI Tre at the same time: 4,2 RAI Uno channel (winter 2009) average share of S.O.S.tenibilità:12,5 general average share on RAI Uno at the same time: 10,4 Communication 11

12 TV format S.O.S.tenibilità à : : PRESS and WEB Since 2006 more than 30 press releases and 57 internet web sites has been reporting S.O.S.tenibilità format. Most important press releases can be found in: Cose di Casa (March 2006) NuovaEcologia (Sept- Oct 2005) Repubblica (31 st of July 2007) Corriere della Sera (31 st of July 2007) La Repubblica Bravacasa, gruppo RCS, 24 articles Il manifesto (31 st of July 2007) L Unità (31 st of July 2007) Communication 12

13 TV format S.O.S.tenibilità à : : FESTIVAL, AWARDS TV format S.O.S.tenibilità has been selected in several national and international festivals. Awards have followed the nominations. A list of festivals follows, in which SOStenibilità has been nominated: International Naturalistic and Environmental Film Festival, Teramo, Italy th CMS VATAVARAN 2007 Competitive Environment and Wildlife Film Festival, India th Baikal International Documentary Film Festival People & Environment, Irkutsk, Siberia 2007 Art Amphora - Balkan Festival For Films & TV Programs for Children & Youths, Sofia, Bulgaria rd Science Film Festival, Bangkok, Thailand Aretê Awards by Confindustria, Best Italian programme for social responsible communication, Rome, Italy 2009 Communication 13

14 TV format S.O.S.tenibilità à : : EXHIBITION In 2008, the TV format S.O.S.tenibilità became an itinerant exhibition, designed by EnerGia-Da. Documentaries, interviews to great architects, pictures and information has been brought around in several occasions: Urban Center in Milan : International Environmental Festival (2008) Ecomondo in Rimini (2008 edition) Energia in Verona (2008) Ecomondo in Rimini (2009 edition) Communication 14

15 TV format La MIA BioCasa documentaries TV format La MIA BioCasa is a 1-year comunication project, sponsored by the Italian Ministry for the Environment and Rai Educational (Italian National TV) Written and conducted by: Daniela Melandri, Gianni Terenzi Directed by: Massimo Latini (1 st episode) Directed by: Carlo Nistri (from the 2 nd to the 5 th episode) Communication 15

16 TV format La MIA BioCasa : : DESCRIPTION A series of 5 episodes (30 mins. each), shot in real homes as shooting sets, with interviews to experts Aim of the format is to show how to make your own home sustainable, offering people innovative solutions, explaining technical opportunities, answering practical questions such as how can I do it?, and how much does it cost? TV format La MIA BioCasa has been thought to give information to the wide public, through an easy and accessible language Communication 16

17 TV format La MIA BioCasa : : BROADCASTING, PRESS, WEB TV BROADCASTING RAI Uno channel (spring 2009) average share of La MIA BioCasa : 6,6 general average share on RAI Uno at the same time: 6,6 PRESS RELEASE TV sette, 2 pages with format description, interviews, pictures and special comments, 5 th of May 2009 IoDonna, gruppo Repubblica, 25 th of April 2009 TV Sorrisi e Canzoni, among suggested TV formats INTERNET WEB Number of visits on TV format webpage during the broadcasting time (4 weeks): 1836 Communication 17

18 Other TV experiences Documentary L architettura Sostenibile - dalla Casa alla Città (Sustainable architecture from the house to the city), broadcasted on RAI Educational 2 in 2006 Documentary Ambiente in Festival (Environment Festival), produced by EnerGia-Da in cooperation with Rai Educational, for Abruzzo Region, in 2008 Documentary Design Italiano per la Sostenibilità ( Italian Design for Sustainability), produced by Rai Educational and the Italian Ministry for the Environment, Land and Sea, in DVD of the documentary has been attached to the book Design Italiano per la Sostenibilità, edited by the Ministry for the Environment. Communication 18

19 BravaCasa magazine Contribution to RCS publisher, BravaCasa magazine Articles wrtitten by EnerGia-Da and published by BravaCasa are related to sustainable architecture and high efficiency technologies Cooperation with BravaCasa editorial office has been going on since 2006 All articles are downloadable on BravaCasa website and on EnerGia-Da website Article list follows, selected by topics; Communication 19

20 BravaCasa magazine: ARCHITECTURE More than 20 articles on sustainable houses 20

21 BravaCasa magazine: INTERVIEWS Articles present personal interviews with international architects (R. Piano, A. Isozaki, P. Soleri, B. Doshi, P. M. Da Rocha,...) 21

22 BravaCasa magazine : SUSTAINABLE TOPICS AND EVENTS Articles are about events, exhibitions, design, and sustainable solutions for your home 22

23 BravaCasa magazine : LINK RESUME Links to article on EnerGia-Da website: /doc/2_energiepositive.pdf /doc/3_sana.pdf /doc/4_intervistaarataisozaki.pdf /doc/1_grandemuragliabambu.pdf /doc/5_ecocasagloria.pdf /doc/6_fierabolzano.pdf /doc/7_intervistapaulomendesdarocha.pdf /doc/8_ecocasario.pdf /doc/9_fotovoltaico.pdf /doc/10_soleri.pdf /doc/11_loblolly.pdf /doc/14_taos.pdf /doc/12_wec_roma2008.pdf /doc/13_balkrishna_doshi.pdf /doc/15_luoghi_montabu_solevapore.pdf /doc/16_luoghi_casa_lall.pdf /doc/17_people_renzo_piano.pdf /doc/18_ecocantina.pdf /doc/19_laurie_baker.pdf /doc/20_ecoloft.pdf /doc/21_casa_willeit_ott-08.pdf /doc/22_auroville_nov-08.pdf /doc/22_auroville_nov-08.pdf /doc/24_tokyo_reversible_destiny_gen- 09.pdf /doc/25_ecodesign-7pillole_verdi_feb-09.pdf /doc/28_lusso_ambientalista_a_manhattan_m arz-09.pdf /doc/27_ugosasso- Architetto_dell_uomo_marz-09.pdf /doc/26_ecocasa- Finiture_secondo_natura_marz-09.pdf /doc/29_capellini_apr-09.pdf /doc/30_lacasa_del_sole_mag-09.pdf /doc/31_ecofinestre_mag-09pdf /doc/32_newyork_giu-09.pdf /doc/33_harlem_lug-09.pdf /doc/34_brooklyn_ago-09.pdf /doc/35_dossier%20_energia_sett- 09.pdf You can find the articles even on BravaCasa website: Communication 23

24 EnerGia-Da Ltd. Communication Training Sustainable Design Consulting European Projects 24

25 Energy Manager training course 2006 Training courses held in conjunction with University of Rome Tor Vergata, Faculty of Engineering, with the help of the grants for training offered by Lazio Region Aim of the course is to provide transversal skills concerning energy management dynamics, intended from a cost drop and an energy consumption point of view The course was organized at the University of Rome Tor Vergata, Faculty of Engineering; it started on February 2006 and ended on November It was addressed to neo-graduates, aged from 23 to 30. Training

26 Energy Professional training courses 2008 and 2009 Training courses held in conjunction with University of Rome Tor Vergata, Faculty of Engineering, with the help of grants for training offered by Italian Ministry for the Environment the Land and the Sea Aim of the course is to give transversal skills regarding energy professional dynamics, intended both from a cost drop and an energy consumption point of view The courses are set in University of Rome Tor Vergata, Faculty of Engineer and are addressed to neo-graduated between 23 and 30 years old and professionals Training 2008 and

27 Energy Professional training courses: RESULTS ENERGY PROFESSIONAL TRAINING COURSES EDITION DURATION 92 hours 92 hours AVAILABLE POSITIONS NUMBER OF REGISTRATION REQUESTS POSITION LAST TIME TEACHERS TRAINING STUDENT DISPOSAL TO PARTICIPATE A NEW EP TRAINING IN THE FUTURE days from the beginning of registration submission 15 different teachers from University, Industry,, Architecture companies, Public Administrations and private companies 12 seconds! from the beginning of registration submission 17 different teachers from University, Architecture companies, Industry, public administration and private companies 100% 100% Training 2008 and

28 EnerGia-Da Ltd. Communication Training Sustainable Design Consulting European Projects 28

29 Sustainable Design KINDERGARTEN, NAPLES (ITALY) Customer: Intesa San Paolo Bank SUSTAINABLE MATERIALS AND FINISHES BIOECOLOGICAL and FSC CERTIFIED FURNITURE AND TOYS FENG SHUI COLOR DESIGN Rendering by ELPRAL S.r.l. Rendering by ELPRAL S.r.l. Rendering by ELPRAL S.r.l Sustainable Design 29

30 Sustainable Design ECOMONDO, RIMINI FIERA, RIMINI (ITALY) Customer: Cooperambiente (Legacoop) FSC CERTIFIED WOOD RECYCLED MATERIALS SCENOGRAPHIC ARRANGEMENT FSC CHAIN OF CUSTODY CERTIFICATION is a tracking system that allows manufacturers and traders to demonstrate that timber comes from a forest that is responsibly managed in accordance with the FSC Principles and Criteria. The aim is to ensure that forest resources are managed to meet the social, economic and ecological needs of present and future generations Sustainable Design 30

31 Sustainable Design BUILDING RENOVATION, PIAZZA MELOZZO DA FORLI 16, ROME (ITALY) Customer: Dott.ssa Ferrelli FSC CERTIFIED PARQUET BIOECOLOGICAL PAINTING Bathroom s top: TADELAKT is a bright, nearly waterproof lime plaster which can be used on the inside of buildings and on the outside. It is the traditional coating of the palaces, hammams and bathrooms of the riads in Morocco. Its traditional application includes being polished with a river stone and treated with a soft soap to acquire its final appearance and water resistance. Customised modular library / Lema-mobili 2010 Sustainable Design 31

32 Sustainable Design CAR PARK AND PV ROOF FOR CAR PARK, RIANO SPORT CENTER, RIANO, ROME (ITALY) Customer: Italia Grandi Eventi S.p.A. RECYCLING OF EXISTING CONSTRUCTION MATERIALS PV INTEGRATION (200 kw system) WATER GAIN SYSTEMS TREES ANG GREEN AREA PRESERVATION 2009 Sustainable Design 32

33 Sustainable Design SKATE PARK, SANTA MARINELLA (ITALY) Competition launched by S.Marinella Municipality Third classification RESTORING OF AN ABANDONED AREA SUN COURSE ANALYSIS FOR FUNCTIONAL DISTRIBUTION ENVIRONMENTAL ANALYSIS PRESERVATION OF EXISTING TREES GREEN ROOF 2008 Sustainable Design 33

34 Sustainable Design PASTA MUSEUM IN GRAGNANO, GRAGNANO, NAPLES (ITALY) Preliminary project Customer: Gragnano Municipality RECOVERY AND REUSE OF AN EXISITING BULDING 3D VIRTUAL SYSTEMS WITH HIGH EFFICIENCY PERORMANCES 2008 Sustainable Design 34

35 Sustainable Design EARTH DAY, PIAZZA DI SIENA, ROME (ITALY). Project concept Client: MN Company for Rome Municipality HIGH EFFICIENCY ENERGETIC SYSTEMS HIGH EFFICIENCY LIGHTING SYSTEMS RATING MATERIALS CLEAN ENERGY SYSTEMS EMBODIED ENERGY 2008 Sustainable Design 35

36 Sustainable Design 99K HOUSE COMPETITION, HOUSTON, TEXAS (U.S.A.) Competition launched by Houston Municipality Project selected for publishing ORIENTATION NATURAL LIGHTING THERMAL MASS NATURAL VENTILATION ECOSKIN 2008 Sustainable Design 36

37 Sustainable Design ENERGIE IN GIOCO PAVILION, itinerant pavilion Customer: MN Company ENERGY PAVILION TO LEARN WHILE PLAYNG GAMES ON ENERGY SAVING ISSUES AND RENEWABLE SOURCES 2008 Sustainable Design 37

38 Sustainable Design ALESSANDRINO PARK, ROME (ITALY) Competition launched by Rome Municipality Project selected for publishing ORIENTATION NATURAL LIGHTING SUSTAINABLE MATERIALS PASSIVE SOLAR SYSTEMS PHYTODEPURATION 2007 Sustainable Design 38

39 Sustainable Design MENO E PIU 3 COMPETITION, ROME (ITALY) Competition launched by Rome Municipality Selected in first competition phase, among 5 finalists ORIENTATION - INSULATION AND GREEN ROOF RENEWABLE ENERGIES NATURAL LIGHTING AND VENTILATION ENERGY AND WATER SAVING SYSTEMS NATURAL AND RATING MATERIALS 2007 Sustainable Design 39

40 Sustainable Design SUSTAINABLE KINDERGARTEN, LEGNANO, MILAN (ITALY) Customer: Easigroup s.r.l. PARTICIPATED PROJECT HIGH EFFICIENCY SYSTEMS RENEWABLE SOURCES SUSTAINABLE MATERIALS AND FINISH BIOECOLOGICAL FURNITURE AND TOYS DOMOTIC SYSTEM 2006 Sustainable Design 40

41 Sustainable Design PASTA MUSEUM IN GRAGNANO, GRAGNANO, NAPLES (ITALY) Concept project Customer: Gragnano Municipality NATURAL AND RECYCLED MATERIALS HIGH EFFICIENCY LIGHTING SYSTEMS 2005 Sustainable Design 41

42 Sustainable Design SWIMMING WORLD CHAMPIONSHIP 2009, FORO ITALICO, ROME (ITALY) Customer: Italia Grandi Eventi S.p.A. for Rome Municipality GUEST AREA 2005 Sustainable Design 42

43 EnerGia-Da Ltd. Communication Training Sustainable Design Consulting European Projects 43

44 Energy Auditing Service Energy Auditing Service Integrated building consumption analysis through softwares, energy indicators, benchmarks and thermographic analysis, finalized to achieve cost optimization and to increase energy performances of internal production processes. Cost/benefit analysis for innovations and investments. Fare cost analysis related to the users demands. Energy Auditing experiences More than 40 building of public administration analyzed 10 different Municipalities involved More than 50 energy saving investment opportunities individuated Consulting 44

45 Energy Performance certification Energy performance certification Energy Performance Certificates (EPC) are required for all residential and non-residential buildings whenever sold, rented or built. EnerGia-Da can provide a complete consultancy process suitable for issuing an Energy Performance Certificate. The adopted Energy Performance Assessment (EPA) methodology it s based on the technical specification of CEN. The process provides clients with Annual energy balances Comfort evaluations Cost/benefit analysis for renovation investments and investments concerning the energy sector EnerGia-Da guarantees a high competence level, thanks to: constant collaboration with Universities and national and international Research Centers constant interaction with Intelligent Energy Europe (IEE) program projects Consulting 45

46 EnerGia-Da Ltd. Communication Training Sustainable Design Consulting European Projects 46

47 European Projects: U.S.E. Efficiency On June 2009 began the USE Efficiency Project Universities and Students for Energy Efficiency, supported by the Intelligent Energy Europe Programme, Promotion/Dissemination Projects, SAVE action. Project lasts 32 months, and it will end on January Project proposal has been realized and submitted by EnerGia-Da in cooperation with University of Rome Tor Vergata in occasion of the Calla for Proposal 2008 (deadline June 2008). ABSTRACT USE Efficiency intends to create a common stream for energy efficiency systems in university buildings. Universities and students are proposed as shining examples both for energy efficiency solutions and for energy efficiency behavior. The Project involves 10 EU countries (9 Universities and 4 market players), and has the aim to improve energy efficiency in university buildings and to establish training programs for students. Students are the main actors of the project, learning about energy efficiency, working and interacting together with professors and technicians. To act on students means to act on direct future market players in diffusion of public opinions. The wide geographical and climatic coverage allows an important crossover of methodologies even to a professional and technological level. A strong communication action is an important key issue and involves national media, such as TV, radio, publisher, student associations and national professional institutions. European Project 47

48 European Projects: PARTNERS University of Rome Tor Vergata (CO) (Italy) EnerGia-Da Ltd (Italy) Malardalen University (Sweden) The Regional Environmental Center for Central and Eastern Europe (Hungary) Universidad Politècnica de Valencia (Spain) Engineering College of Aarhus (Denmark) HafenCity University Hamburg (Germany) Brunel University (United Kingdom) Aristotle University of Thessaloniki (Greece) Energy Consulting Network A/S (Denmark) Institute for Housing and Environment (Germany) European Project Vilnius Gediminas Technical University (Lithuania) Dublin Institute of Technology (Ireland) 48

49 European Projects: OUTPUTS, RESULTS 1. Creation of common scenarios among Universities giving an overview on university building situation 2. Collection of EPA methodologies to select those suited better for building energy audit 3. Relationships between students and professional technicians, during training course, through classes, and in particular implementing EPA activities in team-work, as a real job experience 4. Improvement of energy performances on university buildings, as a result of EPAs made by students supported by technicians 5. More skilled students, future market players, because of the participation in a realistic implementation activity on energy saving plan 6. Exchange of information and experiences among project key actors and students. Interaction with technicians and professors is a fundamental step for young people to succeed in their future job 7. Best-practice energy solutions and training programs dissemination among partners countries 8. Increase of cross-national knowledge. Universities are reference points for different people (students, professors, users connected to University system), for other national or international Universities that are not project partners, and for other professional categories, such as architects, engineers, wholesalers and installers of energy efficiency systems European Project 49

50 Collaborations 1/2 We had the pleasure to collaborate with 1. ACEA S.p.A 2. ALITALIA 3. ITALIAN EMBASSIES (Argentina, Australia, Brazil, China, Japan, India, Spain, Hungary, U.S.A.) 4. BANCA ETICA 5. BRAVACASA bravacasa.corriere.it 6. BTicino S.p.A. 7. CIES 8. ROME TOWN COUNCIL 9. DELTA AIRLINES 10. EASIGROUP S.r.l INTERNATIONAL FESTIVAL OF ENVIRONMENTAL AND NATURALISTIC CINEMA 12. ENEL S.p.A ERICSSON S.p.A FIAT 15. GRAGNANO TOWN COUNCIL www1.asmenet.it/gragnano/ 16. CARIPLO FOUNDATION 17. IBERIA AIRLINES 50

51 Collaborations 2/2... and with 18. ITALIA GRANDI EVENTI S.p.A LIFE GATE 20. ITALIAN MINISTRY FOR ENVIRONMENT AND TERRITORY 21. MINISTRY for FOREIGN AFFAIRS a. ITALIAN CULTURAL INSTITUTES (Argentina, Australia, Brazil, China, Japan, India, Spain, Hungary, U.S.A.) b. ITALIAN INSTITUTE FOR FOREIGN TRADE (Argentina, Australia, Brazil, China, Japan, India, Spain, Hungary, U.S.A.) 22. MN COMUNICAZIONE 23. NOIROS S.r.l NUOVA ECOLOGIA 25. ROME ARCHITECTS ORDER 26. ROME PROVINCE 27. RAI 28. RAI EDUCATIONAL 29. TOYOTA EUROPA 30. UNITEL 31. UNIVERSITY OF ROME TOR VERGATA 32. UNIVERSITY OF ROME LA SAPIENZA 51

52 Partners Ingegnere, socio fondatore e amministratore di EnerGia-Da srl. Laurea in Ingegneria gestionale, Master in Gestione di Impresa e Dottorato in Gestione Energetica nel Terziario presso l università di Tor Vergata, Roma. Dal 2005 è socio fondatore ed amministratore della società Energia-Da all interno della quale è responsabile di tutto il settore amministrativo, dell area tecnica (auditing energetici, consulenza, certificazione, e progettazione di impianti da fonte alternativa) e della formazione. Dal 2006 collabora con l Università di Tor Vergata, facoltà di Ingegneria dove organizza ed è docente nel corso di Energy Management, 2006/2007, realizzato insie-me alla Regione Lazio, e delle edizioni 08/09 de corso Energy Professional, supportato dal Ministero dell Ambiente. Dall inizio del 2006 collabora con la Comunità Europea al programma Intelligent Energy Europe, all interno dell agenzia EACI, dove ha modo di confrontarsi periodicamente con esperti del settore energetico di tutta Europa. Dal 2006 scrive per la rivista BravaCasa, gruppo RCS su temi di efficienza energetica e sviluppo sostenibile. Dal 2005 al 2008 scrive e conduce il format TV S.O.S.tenibilità prodotto da RAI Educational e dal Ministero dell Ambiente in onda su RAI 1 e RAI 3. Il format oltre ad un ottimo riscontro dal pubblico vince diversi premi nazionali ed internazionali, l ultimo il premio Aretè di Confindustria come miglior programma di comunicazione sociale della Tv. Nel 2008 scrive e conduce il format TV La Mia Bio Casa prodotto da RAI Educational e dal Ministero dell Ambiente in onda su RAI 1 Daniela Melandri e RAI 3. Dal 2009 E ideatore e co-coordinatore, insieme al Prof. Spena dell Università di Tor Vergata, del Progetto Europeo USE Efficiency, realizzato insieme ad altre nove università Europee e tre partner tecnici, per un totale di 13 paesi coinvolti. Dal 2003 al 2005, crea il consorzio ABIEnergia, all interno dell Associazione Bancaria Italiana ed è referente dello sviluppo del-le singole attività. Riporta esperienze nel settore marketing auto motive, Mazda Motor Italia, e nell ottimizzazione degli impianti industriali, presso la Johnson&Johnson. Grazie alla formazione primaria presso istituti americani, col-labora sin dai 16 anni come traduttrice in diverse trasmissioni scientifiche radiofoniche. Da qui sviluppa il notevole interesse verso le di-scipline scientifiche e nel contempo verso il giornalismo. Le altre due grandi passioni sono da sempre l architettura e la danza. Architetto, socio fondatore e amministratore di EnerGia-Da srl. Dal 1998 ha svolto attività didattico scientifica e di ricerca per i corsi di Progettazione Architettonica e Scenografia presso la facoltà di Ar-chitettura dell Università La Sapienza di Roma, dove nell A.A. 2006/2007 viene nominato Professore a contratto della cattedra di Tec-niche Scenografiche. Partecipa a diversi concorsi internazionali di architettura entrando a far parte della commissione esperti per concorsi di progettazione europei. Dopo aver collaborato con studi di architettura, uffici tecnici, progettato allestimenti e, lavorato per tre anni come scenografo in diverse produzioni televisive RAI, sviluppa un forte interesse per lo studio e l analisi di tecniche di progettazione alternativa. Segue l evoluzione della bioarchitettura in Italia, partecipando a convegni, workshop e corsi di formazione specifici sul tema. Dal 2005 è socio fondatore ed amministratore della società EnerGia-Da all interno della quale è responsabile dell area progettazione e comunicazione; tra i vari progetti realizza il primo Asilo Nido bio e domotico d Italia a Legnano (MI) e la prima copertura fotovoltaica di parcheggi con carpenteria lignea e metallica interamente riciclata e riutilizzata e con un sistema integrato di recupero dell acqua piovana. Dal 2006 scrive per la rivista BravaCasa, gruppo RCS su temi di bio-architettura, risparmio energetico e cura la sezione interviste ai grandi architetti Dal 2005 al 2008 scrive e conduce il format TV S.O.S.tenibilità prodotto da RAI Educational e dal Ministero dell Ambiente in onda su RAI 1 e RAI 3. Il format oltre ad un ottimo riscontro dal pubblico vince diversi premi nazionali ed internazionali, l ultimo il premio Aretè Gianni Terenzi di Confindustria come miglior programma di comunicazione sociale della Tv. Nel 2008 scrive e conduce il format TV La Mia Bio Casa prodotto da RAI Educational e dal Ministero dell Ambiente in onda su RAI 1 e RAI 3. Dal 2009 collabora come responsabile tecnico per EnerGia-Da al Progetto Europeo USE Efficiency, realizzato insieme ad altre nove università Europee e tre partner tecnici, per un totale di 13 paesi coinvolti. Negli anni 90 parallelamente agli studi di architettura si for-ma come attore di teatro seguendo corsi di formazione e specializzazione ed esercitando la professione per diversi anni in compa-gnie stabili e non, lavorando con alcuni nomi del teatro italiano. E autore inoltre di articoli per riviste internazionali di scenografia, production & costume design. 52

53 For further information, please contact: BE GREEN AT 360 EnerGia-Da Ltd. Address: Lungotevere Flaminio 58 Zip code: City: Rome Country: Italy Phone/Fax: Web site: General Managers: Daniela Melandri and Gianni Terenzi 53

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

PRESENTACION SINTETICA Y DATOS DE LA SOCIEDAD GEA SRL

PRESENTACION SINTETICA Y DATOS DE LA SOCIEDAD GEA SRL PRESENTAZIONE SINTETICA E DATI DELLA SOCIETA GEA SRL Lavagna, 11 Gennaio 2013 I piccoli impianti a fonti rinnovabili sono oggi la risposta più economica e immediata alla ricerca di soluzioni innovative

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS

E INNOVAZIONE EFFICIENZA AND INNOVATION EFFICIENCY PER CRESCERE IN EDEFFICACIA TO GROW IN AND EFFECTIVENESS Una società certificata di qualità UNI EN ISO 9001-2000 per: Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza per l accesso ai programmi di finanziamento europei, nazionali e regionali. FIT Consulting

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO VERSO UN CODICE DEONTOLOGICO DEL DOCENTE Paolo Rigo paolo.rigo@istruzione.it ALCUNE SEMPLICI

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici http://www.globalnetworking group.com/ Page 1 of 2 Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli Edifici Speakers

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Life-cycle cost analysis

Life-cycle cost analysis Valutazione economica del progetto Clamarch a.a. 2013/14 Life-cycle cost analysis con esempi applicativi Docenti Collaboratori Lezione di prof. Stefano Stanghellini prof. Sergio Copiello arch. Valeria

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO Poste ALL. 15 Informazioni relative a FDA (Food and Drug Administration) FDA: e un ente che regolamenta, esamina, e autorizza l importazione negli Stati Uniti d America d articoli che possono avere effetti

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

Master School F.lli Pesenti

Master School F.lli Pesenti luter.it DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA STRUTTURALE Master School F.lli Pesenti Politecnico di Milano Anno accademico 2008-2009 In collaborazione con: la I Facoltà di Ingegneria Civile - Ambientale Facoltà

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL

Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori. Oriana Cuccu, Simona De Luca, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi 2014-2020 Risultati attesi, realizzazioni, indicatori, DPS-UVAL Struttura dei Programmi Operativi Innovazioni di metodo Risultati attesi Risultati Azioni attesi Tempi

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

COME DIVENTARE PARTNER AUTORIZZATO @

COME DIVENTARE PARTNER AUTORIZZATO @ COME DIVENTARE PARTNER AUTORIZZATO @ Come diventare Partner di Ruckus Utilizzare il seguente link http://www.ruckuswireless.com/ e selezionare dal menu : PARTNERS > Channel Partners Applicare per diventare

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115 COMUNICATO STAMPA Terni, 2 Marzo 205 TERNIENERGIA: Il CDA della controllata Free Energia approva il progetto di bilancio al 3 Dicembre 204 Il CEO Stefano Neri premiato a Hong Kong per la sostenibilità

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

Shanghai tip - Antibodi

Shanghai tip - Antibodi Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 1 Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 2 InternoShangai210x240:Fjord

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

Progettare Qualità di Vita nell ambito delle Disabilità Intellettive ed Evolutive:

Progettare Qualità di Vita nell ambito delle Disabilità Intellettive ed Evolutive: Progettare Qualità di Vita nell ambito delle Disabilità Intellettive ed Evolutive: Dai diritti alla costruzione di un sistema di sostegni orientato al miglioramento della Qualità di Vita A cura di: Luigi

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

Leadership in Energy and Environmental Design

Leadership in Energy and Environmental Design LEED Leadership in Energy and Environmental Design LEED è lo standard di certificazione energetica e di sostenibilità degli edifici più in uso al mondo: si tratta di una serie di criteri sviluppati negli

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non. conoscono. Marco Marchetti

L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non. conoscono. Marco Marchetti L Health Technology Assessment: tutti ne parlano, non tutti lo conoscono Marco Marchetti L Health Technology Assessment La valutazione delle tecnologie sanitarie, è la complessiva e sistematica valutazione

Dettagli

3. LO STAGE INTERNAZIONALE

3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3. LO STAGE INTERNAZIONALE 3.1. IL CONCETTO La formazione professionale deve essere considerata un mezzo per fornire ai giovani la conoscenza teorica e pratica richiesta per rispondere in maniera flessibile

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom

ORIENT. Italian design made in Emirates. your style, your bathroom ORIENT ORIENT Italian design made in Emirates your style, your bathroom ORIENT Orient, collezione tradizionale, dal design morbido e semplice si adatta perfettamente a qualsiasi bagno. Facile ed immediata

Dettagli

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica

GENERAL CATALOGUE CATALOGO GENERALE LV & MV solutions for electrical distribution Soluzioni BT e MT per distribuzione elettrica Advanced solutions for: UTILITY DISTRIBUTION TERTIARY RENEWABLE ENERGY INDUSTRY Soluzioni avanzate per: DISTRIBUZIONE ELETTRICA TERZIARIO ENERGIE RINNOVABILI INDUSTRIA The company T.M. born in year 2001,

Dettagli

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE Externally set task Sample 2016 Note: This Externally set task sample is based on the following content from Unit 3 of the General Year 12 syllabus. Learning contexts

Dettagli

La soluzione completa per l irrigazione The real, complete solution for irrigation

La soluzione completa per l irrigazione The real, complete solution for irrigation La soluzione completa per l irrigazione The real, complete solution for irrigation difendi il made in Italy, scegli un azienda italiana La soluzione completa per l irrigazione Irritec realizza prodotti

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

company P R O F I L E

company P R O F I L E company P R O F I L E la nostra azienda about us PASSIONE E TRADIZIONE NEL NOSTRO PASSATO PASSION AND DEEP-ROOTED TRADITION Lavorwash nasce nel 1975 ed è da oltre 35 anni uno dei maggiori produttori al

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Il Project management in IS&T L esperienza Alstom

Il Project management in IS&T L esperienza Alstom Il Project management in IS&T L esperienza Alstom Agata Landi Convegno ANIMP 11 Aprile 2014 IL GRUPPO ALSTOM Project management in IS&T L esperienza Alstom 11/4/2014 P 2 Il gruppo Alstom Alstom Thermal

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli