Operating Room Management Administrator MANUALE CHIRURGHI. Software realizzato da:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Operating Room Management Administrator MANUALE CHIRURGHI. Software realizzato da:"

Transcript

1 O.R.M.A.WIN 2000 Operating Room Management Administrator MANUALE CHIRURGHI Software realizzato da: AVELCO S.R.L. con Socio Unico - Direzione e coordinamento della Dedalus S.p.A. Via Cesarea 11/5A, Genova Tel. 010/ Fax. 010/ Sito Internet: 1/21

2 1. MODALITA DI LAVORO 1.1 LE AREE DI SCELTA DELLO SCHERMO L applicativo presenta nella parte alta della videata una lista orizzontale dei gruppi di programmi / utilità che si possono attivare: Iter Archivi Movimenti Stampe Magazzino Utilità Messaggi Fine Fasi di passaggio del paziente dall inserimento in lista d attesa fino all intervento chirurgico Gestione archivi pazienti, fornitori, articoli, reparti, personale e tabelle di uso comune Movimentazione di carico e scarico. Stampe e statistiche. Inventario, richiesta di riapprovvigionamento, calcolo fabbisogno, scorta minima. Programmi di configurazione e utilità. Invio e lettura messaggi ad altri utenti Ormawin. uscita dal programma e informazioni sul file.ini e la struttura. L accesso o la scelta di tali programmi avviene secondo le caratteristiche funzionali di Microsoft Windows. La voce voluta viene individuata con il puntatore del mouse e selezionata pigiando il tasto sinistro del mouse. 2/21

3 1.2 PULSANTI DI USO COMUNE Le informazioni memorizzate sul computer vengono organizzate in liste o tabelle, elenchi su cui è possibile effettuare diverse operazioni di gestione: Nuovo: attiva la maschera di inserimento dati per aggiungere nuove informazioni alla tabella selezionata Modifica: attiva la maschera di modifica dati Cancella: elimina dalla tabella la voce selezionata. Ogni operazione di cancellazione viene protetta da una conferma dell utente Stampa: stampa le informazioni selezionate oppure un elenco preimpostato Salva: conferma la memorizzazione delle informazioni immesse dall utente tramite la maschera di inserimento/modifica dati. Tasto TAB: usare questo tasto della tastiera per posizionare il cursore nel campo successivo Tasto sinistro del mouse: viene usato per selezionare un programma, o per attivare il cursore sul campo in cui si desidera scrivere dei dati (come ad esempio il nome del paziente) La possibilità di eseguire tali operazioni vengono individuate dall applicativo mediante una pulsantiera standard del tipo: OK conferma scelta Salvataggio Annulla disattiva la finestra corrente 3/21

4 In alcuni casi i pulsanti sono identificati solo dall icona di Inserimento, Modifica, Cancellazione o Annullamento 1..3 INTERFACCIA L applicativo presenta una interfaccia facile ed intuitiva. Tutti i passaggi operativi sono ottimizzati per garantire all utente la migliore facilità e velocità di lavoro. CAMPO DI TIPO TABELLARE Tutti i campi identificati dal colore azzurro e da una freccetta immediatamente a destra sono di tipo tabellare, cioè cliccando sulla freccetta di riferimento, si accede alla tabella associata, in cui è possibile scegliere la voce desiderata, come indicato nella figura successiva Le figure sopra indicate evidenziano la possibilità di ricavare dalla tabella associata codice e descrizione (ad esempio tabella TIPOART) oppure solo la descrizione (ad esempio tabella TIPO ANESTESIA). 4/21

5 CAMPO A COMPILAZIONE LIBERA Tale tipo di campo viene compilato dall operatore introducendo del testo con l uso della tastiera. SCELTA ESCLUSIVA Nel gruppo delle opzioni può essere attivata una sola scelta, mediante un click di mouse sul pallino corrispondente alla voce desiderata Una scelta è sempre attivata SCELTE MULTIPLE In questo caso possono essere effettuate scelte multiple o possono essere disattive tutte le possibili scelte. Per effettuare le scelte basta cliccare una volta, all interno del quadratino e verrà inserimento uno spunto (Flag) di conferma. CAMPO DI TIPO DATA Cliccando sulla freccettina corrispondente viene attivato un calendario, mediante il quale si attiva il mese ed il giorno. La data può essere comunque forzata mediante l inserimento di due caratteri per il giorno, 2 per il mese e 4 per l anno. 5/21

6 1.4 LA STAMPANTE Viene utilizzata la stampante predefinita dal sistema operativo Windows95/98 o NT4. Mediante la tecnologia OLE 2, le stampe predefinite del sistema ORMAWIN vengono mostrate in anteprima con l editor testi Microsoft Word di Office97/2000. L applicativo sfrutta anche il generatore di stampe Crystal Report. L attivazione di stampa avviene cliccando sul pulsante di stampa posto sulla parte superiore della maschera, oppure mediante i meccanismi soliti di Word97 (per ulteriori informazioni consultare il relativo manuale). In alcuni casi la stampa (come ad esempio la stampa del registro operatorio) può essere automaticamente inviata alla stampante, senza prima mostrarne l anteprima all utente. Questa scelta à stata dettata dall esigenza di avere la stampa del registro operatorio il più velocemente possibile. L Avviamento di ORMAWIN SIGLA E PASSWORD All avvio della procedura viene richiesta sigla e password ed indicato il Blocco Operatorio di riferimento. Nel caso in cui sigla e/o password risultino errate viene indicato un messaggio di errori come riportato nella maschera seguente. 6/21

7 In questi casi procedere alla reimmissione dei dati. Bisogna prestare attenzione ad eventuale lettere maiuscole inserite per sbaglio o se il tasto CAPS-LOCK risulta attivato. 7/21

8 2.2 MENU PRINCIPALE DI SCELTA Barra Scelta Rapida Versione applicativo Utente Connesso Data e Ora Blocco Operatorio Vediamo più in dettaglio l elenco dei moduli offerti dai menù a tendina 8/21

9 MENÙ ITER: sessione per accedere alla gestione degli interventi chirurgici, in fase di configurazione può essere attivato il collegamento con la Lista d Attesa e la Lista Operatoria. Il Modulo PACE-MAKER gestisce il registro operatorio dei pace-maker ed è ovviamente indirizzato alla disciplina di cardiochirurgia. Menù di GESTIONE ARCHIVI E TABELLE: elenco Pazienti, Fornitori, articoli suddivisi per fornitore, Specialità o Reparti, Personale, Diagnosi e Procedure chirurgiche con codifica ICD9-CM, Atti chirurgici standard, consumi standard dei presidi medico chirurgici, etc. Il menù MOVIMENTI permette di gestire i carichi di materiale in sala operatoria, gli scarichi effettuati sul paziente, o il deposito temporaneo 9/21

10 Il menù STAMPE offre diversi programmi di statistica o stampe sulle movimentazioni eseguite. Il menù MAGAZZINO permette di gestire l inventario in modo da allineare le giacenze memorizzate sul computer con quelle fisicamente presenti sugli scaffali, oppure permette di effettuare una richiesta di riapprovvigionamento sulla base di ciò che è stato consumato. 10/21

11 Il menù UTILITÀ offre un insieme di programmi di servizio e configurazione, come ad esempio la configurazione del sistema, i vari profili utente, i livelli di accesso, la definizione dei tempi operatori da gestire negli interventi chirurgici, etc. Nel menù FINE può essere evidenziata la struttura di ciascuna tabella gestita dall applicativo, leggere l ormasql.ini di riferimento oppure abilitare un diverso utente. La voce OK chiude l applicativo. 11/21

12 Inserimento dati intervento Dopo aver avviato la procedura ed immesso la Sigla e la Password, selezioniamo, cliccando una volta, la voce INTERVENTI CHIRURGICI del menù Iter per attivare il modulo di gestione degli interventi chirurgici e del registro operatorio Compare la seguente schermata Viene mostrato l elenco degli interventi suddivisi per anno e per reparto. Tale utilità può essere disabilitata cliccando sull opzione Mostra Anni e reparti. In questo caso vengono elencati tutti gli interventi effettuati nel blocco senza la suddivisione per anno o per reparto. La sessione di ricerca permette di estrapolare tutti i pazienti che rispondono al Cognome, Nome o data di nascita inseriti nei criteri di selezione. Ad esempio impostiamo Bi come ricerca di cognome e premiamo sul pulsante con il binocolo. 12/21

13 Effettuata la ricerca si seleziona il paziente ciccando sulla riga di appartenza. Si noterà che la riga prescelta diventerà di colore giallo, come mostrato nella figura precedente. Dopo aver selezionato il paziente dalla pulsantiera della gestione degli interventi clicchiamo una volta sul tasto MODIFICA, in alto a sinistra. Nuovo: inserimento di un nuovo intervento Modifica: modifica delle informazioni di un intervento già presente e memorizzato Vedi: consultazione delle informazioni di un intervento già memorizzato, senza possibilità di modifica Cancella: elimina i dati di un intervento Disconv: eliminazione e correzione di dati, con un registro storico delle modifiche compiute. Per la gestione di questo pulsante è stato previsto un controllo che prevede che solchi ha precedentemente convalidato l intervento è in grado poi di disconvalidarlo. Questa limitazione costituisce una ulteriore protezione dell operato di ciascun utente. Stampa: stampa del registro operatorio e di altri documenti legati all intervento Impianti: consultazione dell elenco del materiale utilizzato sul paziente e nell intervento Statistiche: Pulsante che permette di effettuare statistiche su alcuni dati relativi agli interventi Non Chiusi: utility che permette di individuare e trattare gli interventi chirurgici non chiusi definitivamente Dimissione: impostazione dei dati di dimissione (data e numero di pratica) Utility: identifica con un carattere speciale su ciascuna riga di intervento la presenza o meno di un impianto associato all intervento. * significa che nell intervento è stato scaricato del materiale e che ad ogni prodotto consumato è stato assegnato un prezzo $ significa che nell intervento è stato scaricato del materiale e che non tutti i prodotti consumati hanno un prezzo assegnato Inoltre è possibile attivare un icona per evidenziare la presenza di filmati e/o immagini per l intervento. Utente: Permette di effettuare il cambio utente dalla maschera interventi 13/21

14 Uscita: pulsante di uscita dalla gestione interventi Dopo aver cliccato sul tasto MODIFICA apparirà la seguente maschera. Da questa si gestiscono i dati anagrafici del paziente e quelli chirurgici. In questa maschera sarà possibile selezionare il regime di ricovero per il paziente, la sala operatoria, modificare il reparto di inserimento se diverso da quello voluto e aggiungere i dati anagrafici del paziente. La definizione dell unità operativa e della Sala operatoria sono considerate due informazioni obbligatorie ed il loro inserimento è verificato dal programma fin dal primo salvataggio dell intervento, anche se incompleto. Tale controllo vince su tutti i criteri di configurazione del registro e di obbligatorietà dei campi per unità operativa. L inserimento dei dati avviene secondo le modalità descritte in precedenza, effettuando semplici selezioni. Per quanto riguarda la sala, inoltre, se il blocco operatorio relativo al nuovo intervento ha soltanto una sala operatoria associata questa viene automaticamente impostata nell intervento chirurgico, al fine di rendere ancora più rapida la procedura. La visualizzazione dei dati anagrafici aggiuntivi inoltre può essere disabilitata a piacere semplicemente facendo clic sulla casella Altri Dati. I dati anagrafici come Cognome e nome, data di nascita, cartella clinica, sesso, etc. sono ereditati dalla gestione di lista operatoria o dell accettazione ospedaliera. La compilazione è di spettanza del personale infermieristico, che dovrà provvedere alla registrazione del paziente. Dalla maschera di entrata clicchiamo su INTERVENTO CHIRURGICO. 14/21

15 In questa sessione vengono memorizzate le informazioni specifiche dell intervento chirurgico. I tasti attivi per la figura dei Chirurghi saranno: EQUIPE ATTO CHIRURGICO Gli altri pulsanti non sono abilitati perché di competenza e responsabilità delle altre figure professionali. 15/21

16 Dal tasto EQUIPE si accede alla finestra in cui sono evidenziati tutti i membri dell equipe chirurgica. Questa finestra verrà compilata a cura del personale infermieristico. Dal tasto ATTO CHIRURGICO si accede alla finestra per la stesura dell atto stesso e del REPERTO. Il tasto ATTI CHIRURGICI, consente l accesso a degli atti standard che potranno essere utilizzati per la compilazione. Nella gestione dell atto chirurgico è prevista l opzione Senza anestesia; tale scelta abilita gli stessi meccanismi presenti con l opzione Anestesia Locale senza l ausilio dell anestesista, e cioè viene disattivata l obbligatorietà alla convalida da parte dell anestesista. 16/21

17 La compilazione dell atto chirurgico può avvenire liberamente, come composizione di un comune campo a testo libero. Per interventi di routine è però possibile recuperare l ultimo atto chirurgico inserito relativo allo stesso ICD9-CM mediante il pulsante Precedente oppure inserire protocolli chirurgici standard, eventualmente modificabili una volta associati all intervento, mediante il pulsante Inserisci Standard. Il pulsante Crea Standard, permette invece di salvare la descrizione attuale dell atto chirurgico e di assegnarla ad una determinata tipologia di Intervento Programmato. Come si nota vi sono due finestre indicanti le Previsioni di Intervento, dove sono indicate delle famiglie di interventi e i rispettivi Atti Chirurgici associati ad ogni famiglia. Per cui basterà selezionare in primo luogo la famiglia e da questa scegliere il tipo di atto più appropriato. Come si nota le voci selezionate vengono evidenziate in blu. Ad ogni voce degli Atti Chirurgici corrisponde una descrizione generica dell atto. A questo punto non rimane altro che cliccare sul tasto OK per importare l atto scelto. Sarà quindi compito del chirurgo personalizzare l atto standard, in base al tipo di intervento eseguito sul paziente. Dopo aver terminato la stesura cliccare sul tasto OK. Riapparirà la maschera di inserimento sigla e password, che andranno reinserite. In questo modo il chirurgo firmerà l atto da lui compilato. Dopo aver inserito sigla e password cliccare sul pulsante con la CHIAVE e si ritornerà alla maschera iniziale di gestione intervento. Il pulsante ATTO CHIRURGICO sarà di color albicocca ad indicare che è stato inserito l atto. 17/21

18 Inserimento DIAGNOSI (ICD9-CM). Ecco come si presenta la maschera di gestione intervento Per inserire la DIAGNOSI cliccare sulla freccia nera a destra della casella di testo azzurra. Si se conosce il CODICE DELLA DIAGNOSI basta inserirlo nel campo e la descrizione apparirà in automatico. La maschera che si otterrà consentirà la ricerca specifica della diagnosi appropriata così come codificata dal Ministero della Sanità. 18/21

19 Per facilitare la ricerca di una diagnosi si crea un filtro sulla Parte anatomica, in modo da limitare la ricerca alle sole diagnosi riguardante quella parte anatomica. Nel caso evidenziato nella figura si nota come si è effettuata una ricerca per quello che riguarda la parte AORTA. Cliccando su AORTA, si ottengono automaticamente tutte le diagnosi riguardanti questa parte anatomica. Per selezionare la diagnosi appropriata cliccare DUE VOLTE sulla riga corrispondente alla diagnosi cercata. Si noterà la comparsa di un flag ad avvenuta selezione. Dopo cliccare su OK per confermare il tutto. Nella schermata precedente era presente il tasto DIAGNOSI REPARTO Qui sono elencate tutte le diagnosi man mano utilizzate nello specifico reparto, e il numero di volte utilizzato. La maschera che si presenterà in questo caso avrà il seguente aspetto. Questo risulta un metodo di ricerca più rapido, sempre che la diagnosi ricercata sia stata almeno una volta utilizzata all interno del reparto. Per selezionare la diagnosi appropriata sarà necessario cliccare due volte sulla riga corrispondente. Si possono effettuare anche SCELTE MULTIPLE, nel caso in cui come nel caso su evidenziato. Alla fine cliccare su OK per confermare il tutto. 19/21

20 Inserimento PROCEDURE CHIRURGICHE (ICD9-CM). Il codice ICD9-CM può essere digitato manualmente, se la compilazione è corretta comparirà nell apposito spazio la descrizione corrispondente. Oppure può essere selezionato collegando la gestione di tabella cliccando sull apposita freccetta, secondo le stesse modalità operative descritte per l inserimento Diagnosi. Ciascun gruppo di ICD9-CM può essere consultato mediante l espasione o meno della lista con le modalità operative tipiche di windows (+ o -) All operatore viene offerta anche una funzione di ricerca mediante il pulsante corrispondente. Supponiamo ad esempio di volere estrapolare tutte le procedure chirurgiche in cui compare la parola Ginocchio : 20/21

21 Dopo aver attivato il modulo di ricerca, impostato i parametri, clicchiamo sul pulsante Anteprima per ottenere il risultato. Successivamente si seleziona l ICDM appropriato e si ciccherà su OK per confermare il tutto. Dopo aver dato l OK si presenterà nuovamente la maschera della Gestione intervento. Arrivati a questo punto se tutti i dati inseriti risultano corretti, si potrà procedere alla CONVALIDA DATI CHIRURGICI cliccando una volta all interno del campo. Si noterà, la comparsa di un flag che indicherà l avvenuta convalida. Successivamente si cliccherà sul tasto SALVA per memorizzare l avvenuta convalida. ATTENZIONE - Se non si effettua il salvataggio non verrà registrata la Convalida e quindi non sarà possibile stampare il registro operatorio. Dopo aver salvato si tornerà alla maschera iniziale dove sono indicati tutti gli interventi effettuati nel reparto. Da qui sarà possibile inserire nuovi dati per un altro paziente o uscire premendo il tasto USCITA (ultimo a destra sulla riga principale). Da questa si accederà nuovamente alla maschera iniziale del programma. 21/21

MANUALE INFERMIERI PROFESSIONALI

MANUALE INFERMIERI PROFESSIONALI O.R.M.A.WIN 2000 Operating Room Management Administrator MANUALE INFERMIERI PROFESSIONALI Software realizzato da: AVELCO S.R.L. con Socio Unico - Direzione e coordinamento della Dedalus S.p.A. Via Cesarea

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera

WORD per WINDOWS95. Un word processor e` come una macchina da scrivere ma. con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera WORD per WINDOWS95 1.Introduzione Un word processor e` come una macchina da scrivere ma con molte più funzioni. Il testo viene battuto sulla tastiera ed appare sullo schermo. Per scrivere delle maiuscole

Dettagli

Manuale di utilizzo applicativo aziendale di Gestione Cartelle Cliniche Infoclin

Manuale di utilizzo applicativo aziendale di Gestione Cartelle Cliniche Infoclin Manuale di utilizzo applicativo aziendale di Gestione Cartelle Cliniche Infoclin EVENTI FORMATIVI 27 giugno 9 e 13 luglio 2012 ore 9,00 13,00 AULA MAGNA DEL PALACONGRESSI Staff della Direzione Strategica

Dettagli

Manuale rapido di personalizzazione ed uso programma

Manuale rapido di personalizzazione ed uso programma Manuale rapido di personalizzazione ed uso programma In apertura, come previsto dal D.lgs 196 codice privacy -, l accesso al programma è protetto da password. Scrivere nel campo password la parola provademo

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11

RECUPERO CREDENZIALI PER L ACCESSO AI SERVIZI SAL REGIONALI... 8. B informazioni Generali...11 Medico selezionato...11 Sommario ASSISTENZA TECNICA AL PROGETTO... 2 PREREQUISITI SOFTWARE PER L INSTALLAZIONE... 3 INSTALLAZIONE SULLA POSTAZIONE DI LAVORO... 3 INSERIMENTO LICENZA ADD ON PER L ATTIVAZIONE DEL PROGETTO... 4

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello

Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE. Gruppo Sportello Aggiornato alla data 10/05/2013 GARSIA WE Gruppo Sportello i M A N U A L E U T E N T E SofTech srl SofTech srl Via G. Di Vittorio 21/B2 40013 Castel Maggiore (BO) Tel 051-704.112 (r.a.) Fax 051-700.097

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

Istruzioni per installare EpiData e i files dati ad uso di NetAudit

Istruzioni per installare EpiData e i files dati ad uso di NetAudit Istruzioni per installare EpiData a cura di Pasquale Falasca e Franco Del Zotti Brevi note sull utilizzo del software EpiData per una raccolta omogenea dei dati. Si tratta di istruzioni passo-passo utili

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara

Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Corso introduttivo all utilizzo di TQ Tara Le pagine che seguono introducono l utente all uso delle principali funzionalità di TQ Tara mediante un corso organizzato in otto lezioni. Ogni lezione spiega

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Sistema Informativo Alice

Sistema Informativo Alice Sistema Informativo Alice Urbanistica MANUALE UTENTE MODULO PROFESSIONISTI WEB settembre 2007 INDICE 1. INTRODUZIONE...2 1.1. Cos è MPWEB?... 2 1.2. Conoscenze richieste... 2 1.3. Modalità di utilizzo...

Dettagli

Archimede Beta 1. Manuale utente

Archimede Beta 1. Manuale utente Archimede Beta 1 Manuale utente Archimede (Beta 1) Antares I.T. s.r.l. Indice Prerequisiti... 3 Installazione... 3 Accesso... 4 Recupero password... 4 Scadenza password... 4 Gestione Clienti... 6 Ricerca

Dettagli

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti:

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: GESTIONE INVENTARI La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: 1. CHIUSURA DI MAGAZZINO: il classico inventario di fine anno o cambio gestione.

Dettagli

Manuale di Outlook Express

Manuale di Outlook Express 1. Introduzione 2. Aprire Outlook Express 3. L'account 4. Spedire un messaggio 5. Opzione invia ricevi 6. La rubrica 7. Aggiungere contatto alla rubrica 8. Consultare la rubrica 9. Le cartelle 10. Come

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE

Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Aggiornamento N4_0_2P15_200_40220_40230.exe INSTALLAZIONE Download: 1) Assicurarsi di avere una versione di Winzip uguale o superiore alla 8.1 Eventualmente è possibile scaricare questo applicativo dal

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015]

Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Manuale d uso Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Premessa... 2 Fase di Login... 2 Menù principale... 2 Anagrafica clienti...

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

HORIZON SQL MODULO AGENDA

HORIZON SQL MODULO AGENDA 1-1/11 HORIZON SQL MODULO AGENDA 1 INTRODUZIONE... 1-2 Considerazioni Generali... 1-2 Inserimento Appuntamento... 1-2 Inserimento Manuale... 1-2 Inserimento Manuale con Seleziona... 1-3 Inserimento con

Dettagli

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti.

POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. 1 POWERPOINT è un programma del pacchetto Office con il quale si possono facilmente creare delle presentazioni efficaci ed accattivanti. Le presentazioni sono composte da varie pagine chiamate diapositive

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

Dicembre 2005 v. 1.0.0

Dicembre 2005 v. 1.0.0 Dicembre 2005 v. 1.0.0 SOMMARIO REGISTRO UNICO DEI RICETTARI...3 INQUADRAMENTO GENERALE...3 REQUISITI PER L USO DELL APPLICATIVO...3 OBIETTIVI E PRINCIPALI FUNZIONALITÀ...3 MODALITÀ DI ACCESSO...4 CARATTERISTICHE

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT La App Documentale (detta anche Docuvision) permette di attivare il modulo tramite il quale si possono acquisire direttamente i documenti prodotti da Mexal Express

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015]

Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Software di parcellazione per commercialisti Ver. 1.0.3 [10/09/2015] Manuale d uso [del 10/09/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Introduzione... 2 Guida all installazione... 2 Login...

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE

Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Il software ideale per la gestione delle prenotazioni GUIDA UTENTE Presentazione... 2 Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Registrazione del programma... 8 Inserimento Immobile... 9 Inserimento proprietario...

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

ASSOWEB. Manuale Operatore

ASSOWEB. Manuale Operatore ASSOWEB Manuale Operatore Sistemi Internet per la gestione delle Associazioni dei Donatori di Sangue integrata con il sistema informativo del Servizio Trasfusionale L utilizzo delle più moderne tecnologie

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.1.0 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 CONTABILITA... 3 1.1 Consultazione Mastrini: Richiamo movimenti di anni

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-141

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-141 La linea guida consente tramite la procedura operativa per il primo inserimento dei dati di raggiungere una corretta creazione dei registri soggetti e prestazioni ai fini DM-141. Procedura operativa al

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione completa del Software Versione 9.8 Manuale d installazione completa Pagina 1 di 22 INSTALLAZIONE SOFTWARE Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homein.htm

Dettagli

Monitor Orientamento. Manuale Utente

Monitor Orientamento. Manuale Utente Monitor Orientamento Manuale Utente 1 Indice 1 Accesso al portale... 3 2 Trattamento dei dati personali... 4 3 Home Page... 5 4 Monitor... 5 4.1 Raggruppamento e ordinamento dati... 6 4.2 Esportazione...

Dettagli

Capitolo 26: schemi di installazione

Capitolo 26: schemi di installazione Capitolo 26: schemi di installazione Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un messaggio vi comunicherà

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Maria Maddalena Fornari Aprire il programma Per creare un nuovo documento oppure per

Dettagli

Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer

Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer Istruzioni per l utilizzo del software PEC Mailer Per utilizzare le funzioni principali di PEC Mailer aprite il Software da Start Tutti i Programmi (o Programmi) PECMailer PECMailer Si aprirà il programma:

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Della Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-037/0412 Pagina 1 di 36 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/01/2012 Stato: esercizio Versione:

Dettagli

MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS. Indice. Introduzione... 2. Installazione... 2. Modalità d uso...

MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS. Indice. Introduzione... 2. Installazione... 2. Modalità d uso... MODALITA D USO DELLA MASCHERA D INSERIMENTO CARTA DI PREVENZIONE IMA in ACCESS Indice Introduzione... 2 Installazione... 2 Modalità d uso... 2 Inserimento dei dati nella scheda IMA... 3 Chiusura della

Dettagli

Manuale d uso. UTILIZZO delle PROCEDURE

Manuale d uso. UTILIZZO delle PROCEDURE Manuale d uso UTILIZZO delle PROCEDURE Versione 1.0 Maint manager è sviluppato da ISI per Sommario. Manuale utente...1 Sommario...2 Gestione della manutenzione:...3 Richieste di servizio...3 Dichiarazione

Dettagli

Inserimento dei dati

Inserimento dei dati Inserimento dei dati Ulisse Di Corpo Terminata la fase di progettazione della scheda è possibile iniziare ad inserire i dati. A tal fine si seleziona Inserimento/Modifica dal menù Schede. Il programma

Dettagli

I Codici Documento consentono di classificare le informazioni e di organizzare in modo logico l archiviazione dei file.

I Codici Documento consentono di classificare le informazioni e di organizzare in modo logico l archiviazione dei file. Archivia Modulo per l acquisizione, l archiviazione e la consultazione di informazioni Il modulo Archivia permette l acquisizione, l archiviazione e la consultazione di informazioni (siano esse un immagine,

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

MANUALE UTENTE Fiscali Free

MANUALE UTENTE Fiscali Free MANUALE UTENTE Fiscali Free Le informazioni contenute in questa pubblicazione sono soggette a modifiche da parte della ComputerNetRimini. Il software descritto in questa pubblicazione viene rilasciato

Dettagli

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010

DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 DISPENSA PER MICROSOFT WORD 2010 Esistono molte versioni di Microsoft Word, dalle più vecchie ( Word 97, Word 2000, Word 2003 e infine Word 2010 ). Creazione di documenti Avvio di Word 1. Fare clic sul

Dettagli

9.1. Nuova fattura fase 1...12 9.2. Nuova fattura Aggiungi voce...13 9.3. Nuova fattura fase 2...13 9.4. Nota di credito...14 10. Pagamenti...14 11.

9.1. Nuova fattura fase 1...12 9.2. Nuova fattura Aggiungi voce...13 9.3. Nuova fattura fase 2...13 9.4. Nota di credito...14 10. Pagamenti...14 11. Sommario 1. SOMMARIO... 3 1. Guida introduttiva... 3 2. L ACCESSO... 3 1. MASCHERA PRINCIPALE... 4 1.1 Codice... 4 1.2 Marca... 4 1.3 Descrizione... 4 1.4 Descrizione 2... 4 1.5 Taglia o Confezione...

Dettagli

La gestione della produzione avanzata richiede Mon Ami 3000 Azienda Pro oltre alle opzioni Produzione base e Produzione avanzata.

La gestione della produzione avanzata richiede Mon Ami 3000 Azienda Pro oltre alle opzioni Produzione base e Produzione avanzata. Mon Ami 3000 Produzione avanzata Distinta base multi-livello e lancio di produzione impegno di magazzino, emissione ordini e schede di lavorazione gestione avanzamento di produzione Prerequisiti La gestione

Dettagli

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA

GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA GUIDA UTENTE FATTURA IMPRESA (Vers. 4.5.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Documenti... 8 Creazione di un nuovo documento... 9 Ricerca di un documento... 17 Calcolare

Dettagli

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-143

Linea guida di inserimento dati Antiriciclaggio-XP DM-143 La linea guida consente tramite la procedura operativa per il primo inserimento dei dati di raggiungere una corretta creazione dei registri soggetti e prestazioni ai fini DM-143. Procedura operativa al

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-029/0513 Pagina 1 di 34 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/10/2011 Stato: Esercizio Versione:

Dettagli

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015]

Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Manuale d uso Manutenzione impianti termici Ver. 1.0.6 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da LeggeraSoft Sommario Panoramica... 2 Menù principale... 2 Link Licenza... 3 Link Dati del tecnico... 3 Link

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Moda.ROA. Raccolta Ordini Agenti ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE Raccolta Ordini Agenti AVVIO PROGRAMMA Per avviare il programma fare click su Start>Tutti i programmi>modasystem>nomeazienda. Se il collegamento ad internet è attivo

Dettagli

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1

SITI Convocazioni. Manuale Utente. SITI Convocazioni. ed. Settembre 2006. Revisione 1.1 Manuale Utente SITI Convocazioni ed. Settembre 2006 Revisione 1.1 Sommario REQUISITI... 1 Hardware... 1 Software... 1 Internet... 1 INTERFACCIA... 2 MENU... 2 BOTTONI... 2 IMMAGINI... 2 PAGINA DI LOGIN...

Dettagli

In caso un ordine sia già stato importato, sarà visualizzato in grigio chiaro, e non sarà selezionato in automatico per l importazione.

In caso un ordine sia già stato importato, sarà visualizzato in grigio chiaro, e non sarà selezionato in automatico per l importazione. CARICO ORDINI (disponibile solo in applicazioni SERVER) Con la funzione Ordini si potranno consultare e caricare i file ordini ricevuti tramite e-mail o scaricabili dal sito del fornitore, in modo da visualizzare

Dettagli

Partite... 2 Pulsanti... 2 Impostazione dati prepartita... 4 Schermata scelta convocati... 5 Assegnazione numeri di maglia e ruoli...

Partite... 2 Pulsanti... 2 Impostazione dati prepartita... 4 Schermata scelta convocati... 5 Assegnazione numeri di maglia e ruoli... Partite... 2 Pulsanti... 2 Impostazione dati prepartita... 4 Schermata scelta convocati... 5 Assegnazione numeri di maglia e ruoli... 9 Emissione distinta giocatori... 11 Caricamento moduli e schemi...

Dettagli

Manuale di istruzioni sulle maschere per il calcolo del punteggio e del voto (unico) degli studenti che sostengono la Prova nazionale 2011

Manuale di istruzioni sulle maschere per il calcolo del punteggio e del voto (unico) degli studenti che sostengono la Prova nazionale 2011 Manuale di istruzioni sulle maschere per il calcolo del punteggio e del voto (unico) degli studenti che sostengono la Prova nazionale 2011 (CLASSI NON CAMPIONE) Prova nazionale 2010 11 1 A.S. 2010 11 Pubblicato

Dettagli

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax

Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax Guida all uso del software Gestione Agenzie Remax 1 INDICE Capitolo 0: Per iniziare Configurazione. 3 Struttura del software.. 4 Utilizzo del software 5 Capitolo 1: Tabelle di base Clienti 6 Consulenti

Dettagli

LOTTI DI MAGAZZINO. Gestione dei Lotti di Magazzino. Release 5.20 Manuale Operativo

LOTTI DI MAGAZZINO. Gestione dei Lotti di Magazzino. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo LOTTI DI MAGAZZINO Gestione dei Lotti di Magazzino In questo manuale sono descritte le procedure per gestire correttamente i lotti di magazzino ed i lotti di trasformazione.

Dettagli

INTEMA SANITA S.r.l. Manuale Utente MAGAZZINO

INTEMA SANITA S.r.l. Manuale Utente MAGAZZINO INTEMA SANITA S.r.l Manuale Utente MAGAZZINO SOMMARIO 1 AUTENTICAZIONE UTENTE... 4 2 ARTICOLI... 7 2.1 Gestione Anagrafiche Articoli... 7 2.2 Ricerca Avanzate Articoli... 8 2.3 Dettaglio Articolo... 10

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

DUPLIKO! Manuale Utente

DUPLIKO! Manuale Utente DUPLIKO Manuale Utente Indice 1. Introduzione 1.1 Scopo 1.2 Generalità 2. Menu Principale 2.1 Interfaccia 2.2 Il Menu Principale 3. Archivi 3.1 Tabelle Generiche 4. Gestione 4.1 Caricare un anagrafica

Dettagli

Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo

Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo EASYGEST - GESTIONE ANAGRAFICA MAGAZZINO Per accedere alla gestione magazzino si clicca, da menù generale, su magazzino->magazzino- >magazzino->anagrafica : si apre la finestra sotto e siamo posizionati

Dettagli

Programma MANUTENZIONE

Programma MANUTENZIONE Programma MANUTENZIONE MANUALE UTENTE @caloisoft Programma MANUTENZIONE 1 IL PROGRAMMA MANUTENZIONE Il programma dispone di una procedura automatica di installazione. INSTALLAZIONE Per installare il programma

Dettagli

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Il programma Gestione Negozi permette la gestione del materiale presso i clienti Benetton tramite le sue funzionalità di gestione anagrafica

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al PRIMO AVVIO DI FEDRA sarà necessario inserire

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

Versione 4.0 Lotti e Scadenze. Negozio Facile

Versione 4.0 Lotti e Scadenze. Negozio Facile Versione 4.0 Lotti e Scadenze Negozio Facile Negozio Facile: Gestione dei Lotti e delle Scadenze Nella versione 4.0 di Negozio Facile è stata implementata la gestione dei lotti e delle scadenze degli articoli.

Dettagli

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE

4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE 4.1 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE Il foglio elettronico (definito anche spreadsheet) è uno strumento formidabile. Possiamo considerarlo come una specie di enorme tabellone a griglia il cui utilizzo si estende

Dettagli

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE F24 ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 MODELLO F24 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Importazione dati da anno precedente 3 1.2 Inserimento di una nuova anagrafica

Dettagli

MODULO 5 Basi di dati (database)

MODULO 5 Basi di dati (database) MODULO 5 Basi di dati (database) I contenuti del modulo: questo modulo riguarda la conoscenza da parte del candidato dei concetti fondamentali sulle basi di dati e la sua capacità di utilizzarli. Il modulo

Dettagli

Manuale Gestore. Utilizzo Programma. Magazzino

Manuale Gestore. Utilizzo Programma. Magazzino UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA Manuale Gestore Utilizzo Programma Magazzino Cosa puoi fare? GESTO: Acquisti OnLine Tramite il modulo di Gesto che verrà illustrato in seguito, potrai gestire in tempo

Dettagli

MANUALE B2B PER GLI AGENTI

MANUALE B2B PER GLI AGENTI Generalità L Applicazione è stata pensata per gestire rapporti commerciali di tipo Business to Business, presuppone quindi che tra l azienda venditrice e il cliente che acquista intercorrano già rapporti

Dettagli

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015]

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da Leggerasoft Sommario Introduzione... 3 Guida all installazione... 4 Fase login... 5 Menù principale... 6 Sezione

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di FrontPage Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo1 CREARE UN NUOVO SITO INTERNET Aprire Microsoft FrontPage facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE

NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE Informazioni generali Il questionario cartaceo relativo alla rilevazione dati delle associazioni e dei relativi progetti è stato informatizzato ed è stata realizzata

Dettagli

RILEVA LIGHT Manuale dell Utente

RILEVA LIGHT Manuale dell Utente RILEVA LIGHT Manuale dell Utente 1. COME INSTALLARE RILEVA LIGHT (per la prima volta) NUOVO UTENTE Entrare nel sito internet www.centropaghe.it Cliccare per visitare l area riservata alla Rilevazione Presenze.

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Assessorato alla Sanità ARCA Archivio Regionale Centri di costo Aziendali Linee guida

Assessorato alla Sanità ARCA Archivio Regionale Centri di costo Aziendali Linee guida Assessorato alla Sanità ARCA Archivio Regionale Centri di costo Aziendali Sommario REQUISITI PER L USO DELL APPLICATIVO... 3 Caratteristiche minime... 3 Caratteristiche consigliate del posto di lavoro

Dettagli

Breve guida all uso del programma L Edicolante.

Breve guida all uso del programma L Edicolante. Breve guida all uso del programma L Edicolante. Di seguito sono riportati i passi essenziali per consentire di caricare, vendere e generare la bolla di reso di una serie di riviste e di quotidiani. Saranno

Dettagli

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso

LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso LIFE ECOMMERCE OFF LINE Istruzioni per l uso Il programma è protetto da Password. Ad ogni avvio comparirà una finestra d autentificazione nella quale inserire il proprio Nome Utente e la Password. Il Nome

Dettagli

STRUMENTO PER LA COMPRESSIONE E LA CRIPTAZIONE DI FILE

STRUMENTO PER LA COMPRESSIONE E LA CRIPTAZIONE DI FILE Programma di COMPRESSIONE E CRIPTAZIONE SECRETZIP (solo Windows). Il programma è incluso nell USB Flash Drive. Consultare il manuale contenuto nell USB Flash Drive o visitare il sito: www. integralmemory.com

Dettagli

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti.

DESKTOP. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file. Vediamo in dettaglio queste parti. Uso del sistema operativo Windows XP e gestione dei file DESKTOP All accensione del nostro PC, il BIOS (Basic Input Output System) si occupa di verificare, attraverso una serie di test, che il nostro hardware

Dettagli

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml

Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Istruzioni Aggiornamento RGT Xml Sommario Installazione dell'aggiornamento... 2 Download...2 Installazione...2 Modulo RGT - Utilizzo e Funzioni... 7 Dati Generali...9 Testatore...10 Atto...12 Atto Di Riferimento...13

Dettagli

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo

Software di collegamento Dot Com Manuale operativo Software di collegamento Dot Com Manuale operativo CAF Do.C. Spa Sede amministrativa: Corso Francia 121 d 12100 Cuneo Tel. 0171 700700 Fax 800 136 818 www.cafdoc.it info@cafdoc.it 1/36 INDICE 1. AVVIO

Dettagli

Manuale di Kiwi on line

Manuale di Kiwi on line Manuale di Kiwi on line www.kiwiimmobiliare.it Kiwi On Line http://kiwionline.kiwiimmobiliare.it 1. Gestione annunci Cliccando sul pulsante annunci si accede all elenco annunci A. Inserimento nuovo annuncio

Dettagli