Lombardia. ASL Monza e Brianza

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lombardia. ASL Monza e Brianza"

Transcript

1 aregione Lombardia ASL Monza e Brianza Deliberazione n. t Seduta del 27GEN 2015 Convenzione con l'università degli Studi di Milano Bicocca per lo svolgimento di attività di tirocinio a fini didattico - integrativi a favore della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva. coadiuvato da: Il Direttore Generale Matteo Stocco PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL 03 FEB Il Direttore Amministrativo: Mario Nicola Francesco Alparone Il Direttore Sanitario: Patrizia Zarinelli Il Direttore Sociale: Roberto Calia Richiamata la delibera n. 1 del con cui questa ASL ha preso atto della D.G.R. n. X/1701 del , in virtù della quale è stato nominato il Direttore Generale della Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Monza e Brianza nella persona del Dott. Matteo Stocco; Richiamate le vigenti disposizioni normative e regolamentari in materia: art. 27 del D.P.R. 11 luglio 1980 n. 382, rubricato "Convenzioni per l'uso di strutture extrauniversitarie ai fini dello svolgimento di attività didattiche integrative'''; art. 6 del D.Lgs. n. 502/92 e successive modificazioni ed integrazioni, rubricato "Rapporti tra Servizio sanitario nazionale ed Università; Legge 24 giugno 1997, n. 196, art. 18, avente ad oggetto "Tirocini formativi e di aggiornamento''''; D.M. 25 marzo 1998, n. 142 avente ad oggetto "'Regolamento recante norme di attuazione dei principi e dei criteri di cui all'articolo 18 della L. 24 giugno 1997, n. 196"; Direttiva n. 2/2005 del Ministero per la Funzione Pubblica - Dipartimento della Funzione Pubblica - Ufficio per il personale delle Pubbliche Amministrazioni, avente ad oggetto "Tirocini di formazione ed orientamento'''; L.R. 30 dicembre 2009, n. 33 avente ad oggetto "Testo unico delle leggi regionali in materia di sanità"; D.P.R , n. 62 avente ad oggetto "Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell'articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165"; D.G.R. n. 825 del avente ad oggetto "Nuovi indirizzi regionali in materia di tirocinc; i

2 Regione Lombardia ASL Monza e Brianza Visto il Codice Etico Comportamentale dell'azienda Sanitaria Locale della Provincia di Monza e Brianza, rev. del ; Esaminata la nota del , agli atti del Servizio Affari Generali e Legali, pervenuta dall'università degli Studi di Milano Bicocca - con sede legale in Milano, p.zza dell'ateneo 1 - con cui viene chiesta la disponibilità ad ospitare presso le strutture ASLMB gli specializzandi in Igiene e Medicina Preventiva, per lo svolgimento di attività di tirocinio pratico; Ritenuto opportuno formalizzare gli impegni di entrambe le parti mediante la sottoscrizione di apposita convenzione; Richiamata la Procedura Convenzioni, rev 1, ottobre 2013; Visto il testo dello schema di convenzione, parte integrante e sostanziale della presente deliberazione; Precisato, in particolare, che le autorizzazioni al tirocinio non implicano, per l'azienda Sanitaria Locale della Provincia di Monza e Brianza, alcun onere economico e che il tirocinio non comporterà in nessun caso l'insorgere di alcun rapporto di dipendenza o di lavoro comunque retribuito tra lo studente e l'azienda Sanitaria Locale della Provincia di Monza e Brianza; Stabilito di designare il dr. Tarcisio Cambiaghi - Responsabile del Settore Formazione - quale responsabile aziendale per i tirocini di cui trattasi; Preso atto dell'attestazione del responsabile del Servizio competente circa la correttezza formale e sostanziale del presente provvedimento; Acquisiti i pareri favorevoli del Direttore Amministrativo, del Direttore Sanitario e del Direttore Sociale ai sensi e per gli effetti degli artt. 3 e 3 bis del D. Lgs. n. 502/92 e ss.mm.ii. ed art. 15 della L.R. n. 33/2009 nel testo vigente, nonché disposizioni regionali applicative; DELIBERA per le motivazioni citate in premessa e che qui si intendono integralmente trascritte e riportate 1) 2) di approvare la stipula della convenzione con l'università degli Studi di Milano Bicocca, con sede legale in Milano, p.zza dell'ateneo 1, per lo svolgimento di attività di tirocinio a fini didattico - integrativi, come da schema allegato, parte integrante e sostanziale del presente provvedimento; di precisare che le autorizzazioni al tirocinio non implicano, per l'azienda Sanitaria Locale della Provincia di Monza e Brianza, alcun onere economico e che il tirocinio non 2

3 comporterà in nessun caso l'insorgere di alcun rapporto di dipendenza o di lavoro comunque retribuito tra lo studente e l'azienda Sanitaria Locale della Provincia di Monza e Brianza; 3) di designare il dr. Tarcisio Cambiaghi - Responsabile del Settore Formazione - quale responsabile aziendale per i tirocini di cui trattasi; 4) di incaricare il Direttore del Servizio Affari Generali e Legali, quale Responsabile del Procedimento, degli adempimenti legati al perfezionamento della convenzione di cui trattasi ed il Responsabile del Servizio Personale di ogni ulteriore adempimento conseguente l'adozione del presente provvedimento; 5) di depositare copia dell'allegata convenzione, debitamente sottoscritta, agli atti del Servizio Affari Generali e Legali; 6) di dare atto che il presente provvedimento è immediatamente esecutivo e sarà pubblicato all'albo dell'azienda ai sensi dell'art. 18, c.9, della L.R , n. 33. IL DIRETTORE GENERALE (Mat ett Stocco) Esprimono parere favorevole: Il Direttore Amministrativo: Mario Nicola i Francesco Alparone^^r^ Il Direttore Sanitario: Patrizia Zarih Il Direttore Sociale: Roberto 3

4 Regione Lombardia fa, ASL Monza e Brianza 23 Allegato alla delibera del Direttore Generale n. del 27GEN 2015 Oggetto: Convenzione con l'università degli Studi di Milano Bicocca per Io svolgimento di attività di tirocinio a fini didattico - integrativi a favore della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva. I Responsabili del Procedimento >re Servizio Affari Generali e Legali Direttore del Servizio Personale Visto di congruità tecnica di competenza Direttore Dipartimento Aatminiatfativo (Marja Elena G?dtmsera) 4

5 U ^ ^ c f ^ c^vid^as \^f\ n 27 GEN 2015 * ^ Bollo corrisposto in modo virtuale autorizzazione n del CONVENZIONE A FINI DIDATTICI INTEGRATIVI TRA L'UNIVERSITÀ' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA E L'AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI DI MONZA E BRIANZA PER L'UTILIZZO DI STRUTTURE EXTRAUNIVERSITARIE A FAVORE DELLA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN IGIENE E MEDICINA PREVENTIVA TRA L'Università degli Studi di Milano - Bicocca, con sede legale in Milano, Piazza dell'ateneo Nuovo 1, rappresentata dal Magnifico Rettore, Prof. Maria Cristina Messa, di seguito indicata come Università; E L'Azienda Sanitaria Locale di Monza e Brianza, con sede legale in Monza, viale Elvezia, 2, cap , C.F. e P.IVA , rappresentata dal Direttore Generale, Dott. Matteo Stocco, di seguito indicata come Azienda Sanitaria; PREMESSO che alle Università è consentito stipulare convenzioni con Enti pubblici o privati, al fine di avvalersi di attrezzature e servizi logistici extrauniversitari per lo svolgimento di attività didattiche integrative di quelle universitarie, finalizzate al completamento della formazione accademica e professionale (art. 27 D.P.R. 11 luglio 1980, n. 382); che è nell'interesse generale delle Università utilizzare competenze e strutture exrra-universitarie per assicurare un migliore e più completo assolvimento dei propri compiti istituzionali, in particolare per quanto riguarda la possibilità di far acquisire agli allievi dei corsi significative esperienze tecnicopratiche di tipo specialistico; che è interesse generale delle strutture socio-sanitarie, pubbliche o l

6 private, essere coinvolte nella didattica scientifica avanzata e di mantenere stretti rapporti di collaborazione e scambio con i centri più attivi della sperimentazione scientifica; che l'azienda Sanitaria Locale della Provincia di Monza e Brianza, con lettera di intenti del 25 febbraio 2014 (prot. ASLMB n /14), ha manifestato la volontà di mettere a disposizione dell'università degli Studi di Milano - Bicocca, per le esigenze didattiche della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, le proprie strutture, attrezzature e personale. VISTA la normativa di cui al Titolo VI ("Formazione dei medici specialisti") D.Lgs. 17 agosto 1999, n. 368, recante "Attuazione della direttiva 93/16/CE in materia di libera circolazione dei medici e di reciproco riconoscimento dei loro diplomi, certificati ed altri titoli e delle direttive 97/50/CE, 98/21/CE, 98/63/CE e 99/46/CE che modificano la direttiva 93/16/CE"; la delibera adottata dal Consiglio di Amministrazione dell'università in data 22 luglio 2008 di approvazione di un testo di convenzione standard per l'utilizzo di strutture extrauniversitarie a fini didattici integrativi a favore delle Scuole di Specializzazione di Area Sanitaria; la delibera adottata dal Consiglio della Scuola interdipartimentale di Medicina e Chirurgia in data 27 settembre 2013 di estensione della rete formativa delle Scuole di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, ai sensi del DM recante "Definizione degli standard e dei requisiti minimi delle Scuole di Specializzazione"; SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE: ART. 1 L'Azienda Sanitaria mette a disposizione dell'università, per le esigenze 2

7 didattiche della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, a titolo gratuito, le seguenti strutture situate presso i distretti di Monza, Carate Brianza, Desio, Vimercate e Seregno, quali strutture collegate: - Direzione Sanitaria; - Dipartimento di prevenzione Medica: U.O. Medicina dello Sport e Lotta al Doping, U.O. Igiene e Sanità Pubblica, U.O. Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro, U.O. Igiene degli Alimenti e della Nutrizione; - Dipartimento delle Cure Primarie e Gestione del Territorio: U.O. Malattie Trasmesse sessualmente; - Dipartimento Programmazione, Acquisto e Controllo (PAC): U.O. Screening Oncologici. ART. 2 L'Università potrà utilizzare le strutture di cui all'art. 1 per l'espletamento delle attività didattiche integrative di quelle universitarie, svolte nell'ambito della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, ai fini del completamento della formazione accademica e professionale dei medici in formazione specialistica iscritti alla Scuola stessa. Le strutture indicate all'art. 1 sono identificate esternamente mediante specifica tabella fornita dall'università con logo universitario e denominazione della Scuola di Specializzazione. ART. 3 La formazione del medico specialista implica la partecipazione guidata alla totalità delle attività mediche svolte presso l'azienda Sanitaria, nonché la graduale assunzione di compiti assistenziali e l'esecuzione di interventi con autonomia vincolate alle direttive ricevute dal tutore, di intesa con la Direzione Sanitaria e con il Dirigente Responsabile della struttura presso cui si svolge la

8 formazione. In nessun caso l'attività del medico in formazione specialistica è sostitutiva del personale di ruolo. ART. 4 I tempi e le modalità di svolgimento dei compiti assistenziali nonché la tipologia degli interventi che il medico in formazione specialistica deve eseguire sono concordati dal Consiglio della Scuola di Specializzazione con la Direzione Sanitaria e con il dirigente responsabile della struttura presso la quale lo stesso svolge la formazione sulla base del programma formativo personale. Le attività e gli interventi sono illustrati e certificati, controfirmati dal medico in formazione specialistica, su un apposito libretto personale di formazione, a cura del dirigente responsabile dell'unità operativa presso la quale il medico in formazione specialistica espleta le attività assistenziali previste dal programma formativo. ART. 5 Per la durata della formazione a tempo pieno al medico in formazione specialistica è inibito l'esercizio di attività libero-professionale all'esterno delle strutture assistenziali in cui si effettua la formazione ed ogni rapporto convenzionale o precario con il servizio sanitario nazionale o enti e istituzioni pubbliche e private. L'impegno richiesto per la formazione specialistica è pari a quello previsto per il personale medico del Servizio sanitario nazionale a tempo pieno. ART. 6 Nei periodi di permanenza degli allievi dell'università, l'azienda Sanitaria garantisce la possibilità di utilizzo di tutte le strutture ed attrezzature medicosanitarie, delle aule, dei laboratori e degli ausili didattici ivi esistenti. L'Azienda Sanitaria consente, inoltre, la possibilità di utilizzo, da parte dei

9 Bollo corrisposto in modo virtuale autorizzazione n del medici in formazione, della propria casistica clinica per la compilazione di tesi di specialità. L'Azienda Sanitaria garantisce ai medici in formazione la possibilità di consumare il pasto alle stesse condizioni previste per il personale. I medici in formazione utilizzano camici forniti dall'azienda Sanitaria e devono indossare, in maniera visibile, un apposito cartellino di identificazione personale, rilasciato dall'università, con l'indicazione della Scuola. ART. 7 L'Università, su proposta del Consiglio della Scuola interdipartimentale di Medicina e Chirurgia e d'intesa con il Consiglio della Scuola di Specializzazione, all'inizio di ogni anno accademico potrà affidare a dipendenti dell'azienda Sanitaria le funzioni di professore a contratto, ai sensi della normativa vigente, per lo svolgimento di corsi specialistici, integrativi dei corsi ufficiali, finalizzati alla proposizione di significative esperienze teorico-pratiche. A tale riguardo, l'azienda Sanitaria autorizza fin d'ora i propri dipendenti a partecipare, senza onere alcuno per l'università, all'attività didattica della Scuola di Specializzazione, fatto salvo il consenso degli interessati. ART. 8 La presente convenzione non comporta alcun onere a carico dell'università in conseguenza dell'utilizzo didattico di strutture, attrezzature e personale, messi a disposizione gratuitamente dall'azienda Sanitaria. ART. 9 L'Azienda Sanitaria provvedere, con oneri a proprio carico, alla copertura assicurativa per i rischi professionali, per la responsabilità civile verso terzi e gli infortuni connessi all'attività assistenziale svolta dal medico in formazione specialistica nelle proprie strutture, alle stesse condizioni del proprio personale. I 5

10 medici in formazione sono tenuti all'osservanza delle disposizioni normative vigenti in materia nonché di quelle ulteriori eventualmente dettate dall'azienda Sanitaria. ART. 10 L'Azienda Sanitaria dichiara di essere in possesso degli standard generali e specifici, ai fini dell'accreditamento delle strutture messe a disposizione a favore della Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, ai sensi di quanto previsto dal Decreto Ministeriale 29 marzo 2006, pubblicato sulla G.U. del 8 maggio 2006 n ART. 11 Gli specializzandi, ai sensi dell'art. 2 comma 1 del Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81, che svolgono attività di tirocinio presso le strutture dell'azienda Sanitaria e sono esposti a rischi, sono equiparati ai lavoratori ai soli fini dell'adozione delle misure di prevenzione e sicurezza. Al riguardo, il rappresentante legale dell'azienda Sanitaria (art. 18 del decreto di cui al 1 comma) quale datore di lavoro dell'azienda Sanitaria, garantisce le misure generali e specifiche per la protezione della salute degli stessi, nonché gli ulteriori adempimenti che la legislazione vigente in materia di prevenzione, sicurezza e tutela della salute pone a carico dello stesso, esclusivamente per le attività svolte in locali e spazi dell'azienda Sanitaria. ART. 12 L'Università provvede al trattamento, alla diffusione e alla comunicazione dei dati personali relativi alla presente convenzione nell'ambito del perseguimento dei propri fini istituzionali e di quanto previsto dal Decreto Legislativo n. 196/2003, in materia di protezione dei dati personali. L'Azienda Sanitaria s'impegna a trattare i dati personali dell'università

11 unicamente per le finalità connesse all'esecuzione della presente convenzione. ART. 13 La presente convenzione ha durata pari a quella del Corso di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva (5 anni), a decorrere dalla data della sottoscrizione e fino al termine dell'anno accademico 2017/2018, oltre il quale potrà essere rinnovata mediante formale provvedimento, previa richiesta esplicita di una delle parti e accordo tra le parti stesse. ART. 14 La presente convenzione è soggetta all'imposta di bollo a cura ed a spese dell'università, nonché a registrazione solo in caso d'uso, ai sensi degli artt. 5 e 39 del D.P.R. n. 131 del 26 aprile per Università degli Studi di Milano - Bicocca IL RETTORE Prof. Maria Cristina Messa per Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Monza e Brianza IL DIRETTORE GENERALE Dott. Matteo Stocco Documento informatico ai sensi dell'art. 15 della L. 7 agosto 1990 n. 241 come modificato dal D.L. 18 ottobre 2012 n. 179 e dal D.Lgs 7 marzo 2005 n. 82 e norme collegate, firmato digitalmente ai sensi dell'art. 24 del D.Lgs. 7 marzo 2005 n

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del Regione Lombardia ASL Monza e Brianza Gb557 Deliberazione n. 538 Seduta del -2 SET 2015 Convenzione a tini didattici integrativi tra l'università degli Studi di Milano - Bicocca per l'utilizzo di strutture

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1984/2014 ADOTTATA IN DATA 18/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1984/2014 ADOTTATA IN DATA 18/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1984/2014 ADOTTATA IN DATA 18/12/2014 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Università degli studi di Milano - Bicocca per l utilizzo di strutture extrauniversitarie a favore della

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1807/2015 ADOTTATA IN DATA 26/11/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1807/2015 ADOTTATA IN DATA 26/11/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1807/2015 ADOTTATA IN DATA 26/11/2015 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Università degli studi di Milano - Bicocca per l utilizzo di strutture extrauniversitarie a favore della

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1815/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1815/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1815/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Università degli studi di Milano - Bicocca per l utilizzo di strutture extrauniversitarie a favore della

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1638/2014 ADOTTATA IN DATA 23/10/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1638/2014 ADOTTATA IN DATA 23/10/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1638/2014 ADOTTATA IN DATA 23/10/2014 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Università degli studi di Milano - Bicocca per l utilizzo di strutture extrauniversitarie a favore della

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 9/2015 ADOTTATA IN DATA 15/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 9/2015 ADOTTATA IN DATA 15/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 9/2015 ADOTTATA IN DATA 15/01/2015 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Università degli studi di Milano - Bicocca per l utilizzo di strutture extrauniversitarie a favore della scuola

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza & Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. ASL Monza & Brianza. Seduta del Regione Lombardia ASL Monza & Brianza Deliberazione n. 39U Seduta del 25 GIÙ2015 Convenzione con l'università degli Studi Guglielmo Marconi- per lo svolgimento di tirocini curriculari. coadiuvato da: Il

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 647/2015 ADOTTATA IN DATA 23/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 647/2015 ADOTTATA IN DATA 23/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 647/2015 ADOTTATA IN DATA 23/04/2015 OGGETTO: Convenzione con l Università degli studi di Milano Bicocca per la messa a disposizione di strutture a fini didattici a favore del master universitario

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del. Il Direttore Generale Matteo Stocco

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del. Il Direttore Generale Matteo Stocco Regione Lombardia Ji.4325 ASL Monza e Brianza Deliberazione n. 393 1 Seduta del 25 G iu2015 Determinazioni in ordine al Progetto ECM "Governance sistema integrato ospedale - territorio: scompenso cardiaco

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 64 del 23-2-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 64 del 23-2-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 64 del 23-2-2015 O G G E T T O Convenzione con l'università degli Studi di Verona per lo svolgimento di stage ai fini

Dettagli

CONVENZIONE PER L UTILIZZAZIONE DI STRUTTURE DA PARTE DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA PSICOLOGICA DELL UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI TORINO TRA

CONVENZIONE PER L UTILIZZAZIONE DI STRUTTURE DA PARTE DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA PSICOLOGICA DELL UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI TORINO TRA CONVENZIONE PER L UTILIZZAZIONE DI STRUTTURE DA PARTE DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA PSICOLOGICA DELL UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI TORINO TRA La Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute

Dettagli

Regione Lombardia ASL Monza Brkinza. Seduta del

Regione Lombardia ASL Monza Brkinza. Seduta del Deliberazione n. 730 Regione Lombardia ASL Monza Brkinza Seduta del 11 DIC 2015 Progetto "Fare rete: il contributo di tutti all'integrazione e alla continuità dell'intervento per le persone autistiche

Dettagli

Regione Lombardia ASL Monza e Brlanza

Regione Lombardia ASL Monza e Brlanza Regione Lombardia ASL Monza e Brlanza Deliberazione n. 692 Seduta del 3 0N0V 2015 Stipula di convenzione per l'esecuzione di esami specialistici nell'ambito del servizio di certificazione sportiva, eseguita

Dettagli

DECRETO n. 213 del 03/04/2014

DECRETO n. 213 del 03/04/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

TRA PREMESSA TUTTO CIÒ PREMESSO SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE. Art. 1

TRA PREMESSA TUTTO CIÒ PREMESSO SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE. Art. 1 CONVENZIONE PER L'UTILIZZO DI STRUTTURE SANITARIE DELL'AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI PER L'ATTIVITA' DI FORMAZIONE E DI TIROCINIO DEGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1860/2014 ADOTTATA IN DATA 27/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1860/2014 ADOTTATA IN DATA 27/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1860/2014 ADOTTATA IN DATA 27/11/2014 OGGETTO: Rinnovo delle convenzioni con l Università degli studi di Milano - Bicocca per l utilizzo di strutture extrauniversitarie a favore delle

Dettagli

001389 Monza e Brìanza

001389 Monza e Brìanza ASL Regione Lombardia 001389 Monza e Brìanza Deliberazione n. Seduta del 1 8 FEB 2015 "TORRI SPORT S.R.L." di Milano: subentro nelle autorizzazioni sanitarie dell'ente "CENTRO MEDICO TORRI BIANCHE S.R.L.,

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1944/2014 ADOTTATA IN DATA 11/12/2014

DELIBERAZIONE N. 1944/2014 ADOTTATA IN DATA 11/12/2014 DELIBERAZIONE N. 1944/2014 ADOTTATA IN DATA 11/12/2014 OGGETTO: Convenzione con l azienda ospedaliera Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano per attività di tirocinio degli studenti del corso di

Dettagli

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL

PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL Deliberazione n. Farmacia Sede n. 02 del Comune di Lissone: autorizzazione al trasferimento di Titolarità dalla "Farmacia Pozzi" del Dott. Brambilla Giuseppe, impresa individuale, alla Società "Farmacia

Dettagli

PREMESSO CHE CONSIDERATO CHE

PREMESSO CHE CONSIDERATO CHE CONVENZIONE TRA L'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO - SCUOLA DI MEDICINA, E L A.S.L/ A.S.O.. - PER TIROCINI PROFESSIONALIZZANTI DEGLI STUDENTI ISCRITTI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 17 del 22-1-2016 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 17 del 22-1-2016 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 17 del 22-1-2016 O G G E T T O Convenzione con l'università degli Studi di Padova per lo svolgimento di stage ai fini

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1052 DEL 10/09/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1052 DEL 10/09/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1052 DEL 10/09/2015 OGGETTO: Approvazione convenzione con il Dipartimento di Pedagogia,

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Il Direttore Generale Matteo Stocco. ON-LINE IL coadiuvato da: «. -, rrrr-

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Il Direttore Generale Matteo Stocco. ON-LINE IL coadiuvato da: «. -, rrrr- 004949 Deliberazione n. 414 J Seduta del 3 0 G1U 2015 Acquisizione di un applicativo per la gestione delle attività formative. Il Direttore Generale Matteo Stocco PUBBLICATA ALL'ALBO ON-LINE IL coadiuvato

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del Regione Lombardia ASL Monza e Brianza 007 ; 37 Deliberazione n. 711 Seduta del 3 0 NOV 2015 Attestazione del possesso dei requisiti di esercizio e accreditamento a seguito di SCIA con contestuale richiesta

Dettagli

Regione Lombardia ASL Monza e Brian za. Seduta del

Regione Lombardia ASL Monza e Brian za. Seduta del Q Regione Lombardia ASL Monza e Brian za 00775S Deliberazione n. Seduta del ^ 1 DIC 2015 Attestazione del possesso dei requisiti di esercizio e accreditamento a seguito di Segnalazione Certificata di Inizio

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra 20 GIUGNO 2011

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra 20 GIUGNO 2011 Osru/det/2011/tirocPsicologia i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2011\0788.doc Determinazione Direttoriale NUMERO GENERALE 788 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO PROGR. 000 PER 11 0097 DATA 20 GIUGNO

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 108/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 108/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 108/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 OGGETTO: Convenzione con l Università degli studi di Roma La Sapienza per lo svolgimento di tirocini formativi da parte degli psicologi iscritti alla

Dettagli

Piano Gestione Risorse Umane anno 2015 - Assunzione a tempo indeterminato n. 1 Collaboratore Professionale Sanitario Tecnico della Prevenzione.

Piano Gestione Risorse Umane anno 2015 - Assunzione a tempo indeterminato n. 1 Collaboratore Professionale Sanitario Tecnico della Prevenzione. Deliberazione n. Piano Gestione Risorse Umane anno 2015 - Assunzione a tempo indeterminato n. 1 Collaboratore Professionale Sanitario Tecnico della Prevenzione. Il Direttore Generale *,.» Matteo Stocco

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino: Premesso che:

A relazione dell'assessore Monferino: Premesso che: REGIONE PIEMONTE BU5 31/01/2013 Deliberazione della Giunta Regionale 18 dicembre 2012, n. 29-5083 Approvazione del Protocollo d'intesa Regione Piemonte - Universita' degli Studi di Torino per le Scuole

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 642/2015 ADOTTATA IN DATA 16/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 642/2015 ADOTTATA IN DATA 16/04/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 642/2015 ADOTTATA IN DATA 16/04/2015 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l Università Cattolica del Sacro Cuore, con sede legale in Milano, per lo svolgimento di tirocini di formazione

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 501 del 16-7-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 501 del 16-7-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 501 del 16-7-2015 O G G E T T O Convenzione con l'università degli Studi di Pavia per lo svolgimento del tirocinio

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del D0b265 Deliberazione n. 80 Seduta del 2 8 LUG 2015 Prestazioni a favore di soggetti affetti da tabagismo e da dipendenze comportamentali, ad eccezione del gioco d'azzardo patologico: compartecipazione

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 407/2015 ADOTTATA IN DATA 13/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 407/2015 ADOTTATA IN DATA 13/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 407/2015 ADOTTATA IN DATA 13/03/2015 OGGETTO: Rinnovo della convenzione per internato di tesi e stipula della convenzione per attività didattiche professionalizzanti con l Università Vita

Dettagli

L anno, il giorno del mese di, nella sede della Giunta Regionale della Campania, TRA

L anno, il giorno del mese di, nella sede della Giunta Regionale della Campania, TRA Protocollo d intesa tra l Università degli Studi di Salerno e la Regione Campania per la disciplina delle modalità di reciproca collaborazione per la formazione specialistica di area sanitaria L anno,

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del 2 9 SET 2019. Il Direttore Generale Matteo Stocco

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del 2 9 SET 2019. Il Direttore Generale Matteo Stocco Regione 007072 ASL Monza e Brianza Deliberazione n. 589 Seduta del 2 9 SET 2019 Conferimento incarichi dirigenziali di natura professionale. Il Direttore Generale Matteo Stocco coadiuvato da: Il Direttore

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA SULLA FORMAZIONE SPECIALISTICA DEI LAUREATI IN MEDICINA E CHIRURGIA

PROTOCOLLO D INTESA SULLA FORMAZIONE SPECIALISTICA DEI LAUREATI IN MEDICINA E CHIRURGIA 2006 PROTOCOLLO D INTESA SULLA FORMAZIONE SPECIALISTICA DEI LAUREATI IN MEDICINA E CHIRURGIA tra La Regione Emilia-Romagna, in persona del Presidente della Giunta Regionale in carica Vasco Errani e L'Università

Dettagli

ATTIVITÀ CONVENZIONALE PRATICHE FUORI ORDINE DEL GIORNO

ATTIVITÀ CONVENZIONALE PRATICHE FUORI ORDINE DEL GIORNO ATTIVITÀ CONVENZIONALE PRATICHE FUORI ORDINE DEL GIORNO 3) Facoltà di Medicina e Chirurgia: convenzioni per l utilizzo di strutture sanitarie all interno della rete formativa della scuola di specializzazione

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1689/2014 ADOTTATA IN DATA 29/10/2014

DELIBERAZIONE N. 1689/2014 ADOTTATA IN DATA 29/10/2014 DELIBERAZIONE N. 1689/2014 ADOTTATA IN DATA 29/10/2014 OGGETTO: Convenzione con l Università degli studi di Milano - Bicocca per lo svolgimento dei tirocini curriculari di formazione e orientamento. IL

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1171 DEL 16/10/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1171 DEL 16/10/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1171 DEL 16/10/2015 OGGETTO: Convenzione con Università studi di Sassari per utilizzo

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1915/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1915/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1915/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 OGGETTO: Convenzione con l Istituto di ricerca in psicoanalisi applicata (IRPA) di Milano per lo svolgimento di tirocini pratici professionalizzanti

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1812/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1812/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1812/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con l IRCCS Istituto Auxologico Italiano di Milano per lo svolgimento di tirocini pratico applicativi per il corso

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 677/2016 ADOTTATA IN DATA 14/04/2016 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 677/2016 ADOTTATA IN DATA 14/04/2016 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 677/2016 ADOTTATA IN DATA 14/04/2016 OGGETTO: Stipula convenzione con l Università degli studi di Milano- Bicocca per l attribuzione delle funzioni assistenziali e la direzione dell USC

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del 004733 Deliberazione n. 408 Seduta del 11 NOV 20U Estensione dell'applicativo contabile aziendale con la gestione della fatturazione elettronica e la comunicazione dei crediti alla piattaforma nazionale

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE OPERATIVA tojv. REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA di BARI BARI

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE OPERATIVA tojv. REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA di BARI BARI IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE OPERATIVA tojv Proposta n. Repertorio Area G.R.F. Visto, esprime parere Visto, esprime parere *********************** IL DIRETTORE AM ISTRATIVO Francesco OLIS IL DIRETTORE

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1643/2014 ADOTTATA IN DATA 23/10/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1643/2014 ADOTTATA IN DATA 23/10/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1643/2014 ADOTTATA IN DATA 23/10/2014 OGGETTO: Convenzione con l azienda ospedaliera di Desio e Vimercate per l espletamento del tirocinio pratico degli studenti del corso di laurea in

Dettagli

Marca da bollo . 14,62

Marca da bollo . 14,62 Marca da bollo. 14,62 CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA' DI TIROCINIO TRA L'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, (C.F. 80007010376 / Partita IVA 01131710376) con sede in Bologna, Via

Dettagli

Il Comune di San Giorgio di Piano (d ora innanzi la Struttura ospitante), con sede a San

Il Comune di San Giorgio di Piano (d ora innanzi la Struttura ospitante), con sede a San CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA' DI TIROCINIO TRA L'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna (d'ora in poi denominata Università) C.F. 80007010376 e Partita IVA 01131710376, nella persona

Dettagli

001,260. Deliberazione n. Seduta del

001,260. Deliberazione n. Seduta del 001,260 ASL Monza e Brianza Deliberazione n 479 Seduta del 28LUG2015 Farmacia Sede n. 4 del Comune di Monza. Trasferimento di Titolarità dalla Società "Farmacia Americana S.n.c del Dott. Alberto Siccardi

Dettagli

CONVENZIONE. premesso

CONVENZIONE. premesso CONVENZIONE TRA L UNIVERSITA DI PISA FACOLTA DI FARMACIA E L ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI MASSA CARRARA PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO PROFESSIONALE E DI ATTIVITA DIDATTICHE L Ordine dei

Dettagli

Il Direttore Generale Matteo Stocco

Il Direttore Generale Matteo Stocco Deliberazione n. Aggiudicazione delle procedure negoziate per l'affidamento dei progetti di prevenzione universale e selettiva del gioco d'azzardo. Decreto DG Famiglia n. 4162 del 21.05.2015. Il Direttore

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 110/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 110/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 110/2015 ADOTTATA IN DATA 29/01/2015 OGGETTO: Convenzione con la scuola di psicoterapia Accademia di psicoterapia della famiglia di Roma per lo svolgimento di tirocini pratici professionalizzanti

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza Brtanza. Seduta del

Regione Lombardia. ASL Monza Brtanza. Seduta del ASL Monza Brtanza 004944 Deliberazione n. 413 Seduta del 30 GIÙ2015 Aggiudicazione della procedura di affidamento diretto del rinnovo del servizio di assistenza e manutenzione degli applicativi amministrativi

Dettagli

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del Deliberazione n 40 2 Seduta del 25 GIU2015 Proroga tecnica del contratto per la fornitura e consegna a domicilio di prodotti e dispositivi per la nutrizione parenterale. Gara aggregata tra le AA.SS.LL.

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza ASL. Seduta del 00738.1 Regione Lombardia ASL Monza e Brianza Deliberazione n 651 Seduta del 29 OTT 2015 Aggiudicazione della procedura aperta per la fornitura triennale di "metadone cloridrato" in soluzione orale allo

Dettagli

Ai Professori Direttori delle Scuole di Specializzazione in Medica e chirurgia Loro Sedi. UMS Prot. 0044889 04/12/2007

Ai Professori Direttori delle Scuole di Specializzazione in Medica e chirurgia Loro Sedi. UMS Prot. 0044889 04/12/2007 UMS Prot. 0044889 04/12/2007 Ai Professori Direttori delle Scuole di Specializzazione in Medica e chirurgia Loro Sedi E p.c. Al Prof. Virgilio Ferruccio Ferrario Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 321/2015 ADOTTATA IN DATA 05/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 321/2015 ADOTTATA IN DATA 05/03/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 321/2015 ADOTTATA IN DATA 05/03/2015 OGGETTO: Convenzione con l Istituto di psicologia psicoanalitica di Brescia per lo svolgimento di tirocini pratici professionalizzanti da parte di

Dettagli

CONVENZIONE UNICA DI TIROCINIO FORMATIVO TRA

CONVENZIONE UNICA DI TIROCINIO FORMATIVO TRA CONVENZIONE N. CONVENZIONE UNICA DI TIROCINIO FORMATIVO TRA Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12, codice fiscale I.T. 00308780345, d ora in poi denominato soggetto promotore,

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del 00^955 Deliberazione n. Seduta del Adesione alla convenzione dell'agenzia Regionale Centrale Acquisti (ARCA) per la fornitura di ausili monouso ad assorbenza per incontinenti - Ed. 3 per i fabbisogni dei

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA FORMAZIONE DEI MEDICI SPECIALIZZANDI E L ATTUAZIONE DEI CONTRATTI DI FORMAZIONE SPECIALISTICA

LINEE GUIDA PER LA FORMAZIONE DEI MEDICI SPECIALIZZANDI E L ATTUAZIONE DEI CONTRATTI DI FORMAZIONE SPECIALISTICA Allegato A) LINEE GUIDA PER LA FORMAZIONE DEI MEDICI SPECIALIZZANDI E L ATTUAZIONE DEI CONTRATTI DI FORMAZIONE SPECIALISTICA 1. Programmazione didattica e strutture della formazione specialistica a. Programmazione

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 350 del 27/03/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno ventisette del mese di Marzo Il

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 315 del 14-5-2015 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 315 del 14-5-2015 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 315 del 14-5-2015 O G G E T T O Convenzione con l'istituto Professionale Statale Industria e Artigianato "Fedele Lampertico"

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Briartzci. Seduta del 2 8 APR 2015

Regione Lombardia. Monza e Briartzci. Seduta del 2 8 APR 2015 Regione Lombardia 0 0 o 1 Monza e Briartzci Deliberazione n. Seduta del 2 8 APR 2015 L.R. n.23/99, art.4 commi 4 e 5 - anno 2014. Contributi alle famiglie di persone con disabilità o al singolo disabile

Dettagli

CONVENZIONE PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI DI AREA SANITARIA,TECNICA E AMMINISTRATIVA

CONVENZIONE PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI DI AREA SANITARIA,TECNICA E AMMINISTRATIVA CONVENZIONE PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI DI AREA SANITARIA,TECNICA E AMMINISTRATIVA L Azienda Ospedaliera di Padova (soggetto ospitante), con sede legale in Padova, Via Giustiniani n 1, (codice fiscale

Dettagli

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA' DI TIROCINIO TRA. L'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, (C.F.

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA' DI TIROCINIO TRA. L'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, (C.F. Marca da bollo. 14,62 CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA' DI TIROCINIO TRA L'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, (C.F. 80007010376 ) con sede in Bologna, Via Zamboni n. 33, rappresentata

Dettagli

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA' DI TIROCINIO TRA. L'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, (C.F.

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA' DI TIROCINIO TRA. L'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, (C.F. CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA' DI TIROCINIO TRA L'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, (C.F. 80007010376 ) con sede in Bologna, Via Zamboni n. 33, rappresentata nella persona di:

Dettagli

Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile Architettura, Ambientale Università degli Studi dell Aquila

Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile Architettura, Ambientale Università degli Studi dell Aquila Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile Architettura, Ambientale Università degli Studi dell Aquila CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA' DI TIROCINIO E DI ORIENTAMENTO (AI SENSI DELL'ART.18 L.196/97,

Dettagli

Presidente della Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione. Via Aurelia 335-55041 CAMAIORE (LU)

Presidente della Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione. Via Aurelia 335-55041 CAMAIORE (LU) CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO TRA L'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, (C.F. 80007010376 ) con sede in Bologna, Via Zamboni n. 33, rappresentata nella persona di:

Dettagli

CONVENZIONE-QUADRO TRA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO E COMUNE DI BERGAMO

CONVENZIONE-QUADRO TRA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO E COMUNE DI BERGAMO CONVENZIONE-QUADRO TRA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO E COMUNE DI BERGAMO Premesse L'Università degli Studi di Bergamo e il Comune di Bergamo intendono instaurare un rapporto non episodico di collaborazione,

Dettagli

CONVENZIONE DI TIROCINIO CURRICULARE

CONVENZIONE DI TIROCINIO CURRICULARE TP PT CONVENZIONE DI TIROCINIO CURRICULARE Per lo svolgimento di attività didattica pratica nel Corso di Studi del Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali TRA l'università degli Studi

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 407 del 19/05/2014. Oggetto: Convenzione per tirocinio curriculare con l'università Europea di Madrid (Spagna).

Delibera del Direttore Generale n. 407 del 19/05/2014. Oggetto: Convenzione per tirocinio curriculare con l'università Europea di Madrid (Spagna). Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1676/2015 ADOTTATA IN DATA 29/10/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1676/2015 ADOTTATA IN DATA 29/10/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1676/2015 ADOTTATA IN DATA 29/10/2015 OGGETTO: Convenzione con la scuola di psicoterapia Centro milanese di terapia della famiglia di Milano per lo svolgimento di tirocini formativi da

Dettagli

tra: L'Azienda, con sede legale in Via, partita iva, rappresentata dal, quale soggetto ospitante, si conviene quanto segue:

tra: L'Azienda, con sede legale in Via, partita iva, rappresentata dal, quale soggetto ospitante, si conviene quanto segue: CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI TIROCINIO E DI ORIENTAMENTO (AI SENSI DELL ART.18 L.196/97 E DELL ART.1 DECRETO MINISTERO DEL LAVORO E PREVIDENZA SOCIALE N.142/98) PER STUDENTI E DIPLOMATI

Dettagli

PI'1I Regione ltm Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del. Il Commissario Straordinario Matteo Stocco

PI'1I Regione ltm Lombardia. ASL Monza e Brianza. Seduta del. Il Commissario Straordinario Matteo Stocco PI'1I Regione ltm Lombardia ASL Monza e Brianza Deliberazione n. 581 Seduta del 1 4 GEN 2014 Rinnovo della convenzione con l'università Telematica Pegaso per lo svolgimento di tirocini di formazione ed

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 760 del 08/07/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno otto del mese di Luglio Il Direttore

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FOGGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FOGGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FOGGIA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE DI TIROCINIO PER GLI STUDENTI DEI CORSI DI STUDIO DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE, DEGLI ALIMENTI E DELL AMBIENTE Art. 1 - Definizione

Dettagli

CONVENZIONE. tra: Il Politecnico di Milano - Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle

CONVENZIONE. tra: Il Politecnico di Milano - Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle CONVENZIONE tra: Il Politecnico di Milano - Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito - Department Architecture, Built Environment and Construction Engineering (ABC)

Dettagli

Il Direttore Generale Matteo Stocco

Il Direttore Generale Matteo Stocco Deliberazione n. Aggiudicazione procedura negoziata per i soggiorni estivi degli ospiti degenti presso il Corberi di Limbiate, Via Monte Grappa, 19, afferente all'asl di Monza e Brianza. Periodo - luglio

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2012\0272.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e NUMERO GENERALE 272 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO PROGR. 000 PER 12 0037 DATA 27 FEBBRAIO

Dettagli

TUTTO CIÒ PREMESSO CONCORDANO SU QUANTO SEGUE

TUTTO CIÒ PREMESSO CONCORDANO SU QUANTO SEGUE Accordo di collaborazione interuniversitaria tra l Università degli Studi di Cagliari e l Università degli Studi di Sassari per l aggregazione di Scuole di specializzazione mediche della stessa tipologia

Dettagli

Regione Lombardia. Il Direttore Generale Matteo Stocco

Regione Lombardia. Il Direttore Generale Matteo Stocco Regione Seduta del 25 GIÙ2015 Presa d'atto del provvedimento n. 490 del 04.06.2015 dell'azienda Sanitaria Locale della Provincia di Bergamo inerente l'aggiudicazione della fornitura triennale di guanti

Dettagli

ACCORDO ATTUATIVO TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA E LA. PER L ESPLETAMENTO DEL CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN

ACCORDO ATTUATIVO TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA E LA. PER L ESPLETAMENTO DEL CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ACCORDO ATTUATIVO TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA E LA. PER L ESPLETAMENTO DEL CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN., DI CUI ALL ART. 3 DELLA L. 341/1990 ED IN ATTUAZIONE DELL ART. 6, DEL D.LGS

Dettagli

CONVENZIONE PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI DI FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO EXTRACURRICULARI IN REGIONE CAMPANIA TRA

CONVENZIONE PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI DI FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO EXTRACURRICULARI IN REGIONE CAMPANIA TRA CONVENZIONE PER L ATTIVAZIONE DI TIROCINI DI FORMAZIONE ED ORIENTAMENTO EXTRACURRICULARI IN REGIONE CAMPANIA TRA il Prof. Filippo de Rossi nato a Napoli il 11/07/1955, il quale interviene al presente atto

Dettagli

CONVENZIONE TRA VISTO

CONVENZIONE TRA VISTO CONVENZIONE TRA L Università degli Studi di Perugia, con sede in Perugia Piazza dell Università n.1-06125 P. IVA n. 00448820548 in persona del Magnifico Rettore Prof. Francesco Bistoni, nato a Città di

Dettagli

Regione Lombardia ASL Monza e Brianza

Regione Lombardia ASL Monza e Brianza Lombardia ASL Monza e Brianza 008324 Deliberazione n. 763 J Seduta del 30D1C2015 Aggiudicazione definitiva della procedura per l'affidamento del servizio di recapito della corrispondenza inerente le chiamate

Dettagli

Servizio Politiche giovanili, sociali e sportive, Politiche di genere Sociale - Ufficio politiche sociali

Servizio Politiche giovanili, sociali e sportive, Politiche di genere Sociale - Ufficio politiche sociali Servizio Politiche giovanili, sociali e sportive, Politiche di genere Sociale - Ufficio politiche sociali DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SENZA IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 1292 del 31/03/2014 Oggetto:

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brian za ASL. Seduta del. Acquisizione della soluzione in hosting di un sistema di gestione del parco auto

Regione Lombardia. Monza e Brian za ASL. Seduta del. Acquisizione della soluzione in hosting di un sistema di gestione del parco auto G02724 Regione Lombardia ASL Monza e Brian za Deliberazione n. POS* Seduta del 22LUG20U Acquisizione della soluzione in hosting di un sistema di gestione del parco auto Il Direttore Generale Matteo Stocco

Dettagli

CONVENZIONE TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA E L Università di Camerino, Istituto Zooprofilattico del Lazio e della Toscana,

CONVENZIONE TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA E L Università di Camerino, Istituto Zooprofilattico del Lazio e della Toscana, CONVENZIONE TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA E L Università di Camerino, Istituto Zooprofilattico del Lazio e della Toscana, Ministero della Salute e l Istituto Superiore di Sanità PER

Dettagli

CONVENZIONE TRA L'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA "TOR VERGATA" E #ENTE PER IL FUNZIONAMENTO DEL #DENOMINAZIONE_MASTER ANNO ACCADEMICO 201#/201#

CONVENZIONE TRA L'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA E #ENTE PER IL FUNZIONAMENTO DEL #DENOMINAZIONE_MASTER ANNO ACCADEMICO 201#/201# CONVENZIONE TRA L'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA "TOR VERGATA" E #ENTE PER IL FUNZIONAMENTO DEL #DENOMINAZIONE_MASTER ANNO ACCADEMICO 201#/201# PREMESSA CONSIDERATO che le Università sono un Centro primario

Dettagli

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e

Regione Piemonte - Azienda Sanitaria Locale CN2 Alba Bra. D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e OSRU/DET/2012/TirocSPP i:\delibere\delibere da pubblicare\delib2012\0180.doc D e t e r m i n a z i o n e D i r e t t o r i a l e NUMERO GENERALE 180 CODICE PROPOSTA BUDGET ADOTT. ANNO PROGR. 000 PER 12

Dettagli

DECRETO n. 656 del 22/12/2014

DECRETO n. 656 del 22/12/2014 ASL di Brescia Sede Legale: viale Duca degli Abruzzi, 15 25124 Brescia Tel. 030.38381 Fax 030.3838233 - www.aslbrescia.it - informa@aslbrescia.it Posta certificata: servizioprotocollo@pec.aslbrescia.it

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Ritenuto opportuno aderire alla predetta richiesta previa adozione del necessario atto formale;

LA GIUNTA COMUNALE. Ritenuto opportuno aderire alla predetta richiesta previa adozione del necessario atto formale; LA GIUNTA COMUNALE Premesso che il Direttore del COSP (Centro per l Orientamento allo studio ed alle Professioni) dell Università Statale di Milano ha chiesto di poter fare effettuare ai propri studenti

Dettagli

CONTRATTO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA (ARTT. 37 del D.Lgs. n. 368/1999 e successive modifiche) TRA - L Università degli Studi di..., rappresentata dal

CONTRATTO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA (ARTT. 37 del D.Lgs. n. 368/1999 e successive modifiche) TRA - L Università degli Studi di..., rappresentata dal CONTRATTO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA (ARTT. 37 del D.Lgs. n. 368/1999 e successive modifiche) TRA - L Università degli Studi di..., rappresentata dal. - La Regione, rappresentata dal E Il Dott., ammesso

Dettagli

PROTOCOLLO D'INTESA TRA LA REGIONE AUTONOMA ANNI ACCADEMICI 2012/2013-2013/2014-2014/2015.

PROTOCOLLO D'INTESA TRA LA REGIONE AUTONOMA ANNI ACCADEMICI 2012/2013-2013/2014-2014/2015. -- _._-~------------- l. PROTOCOLLO D'INTESA TRA LA REGIONE AUTONOMA VALLE 11AOSTA E L'UNIVERSIT Al. DEGLI STUDI DI TORINO PER LE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA SANITARIA E DI AREA PSICOLOGICA ANNI

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1914/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1914/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1914/2014 ADOTTATA IN DATA 03/12/2014 OGGETTO: Convenzione con l Istituto torinese di analisi transazionale e gestalt (I.T.A.T.) di Torino per lo svolgimento di tirocini pratici professionalizzanti

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1825/2014 ADOTTATA IN DATA 19/11/2014

DELIBERAZIONE N. 1825/2014 ADOTTATA IN DATA 19/11/2014 DELIBERAZIONE N. 1825/2014 ADOTTATA IN DATA 19/11/2014 OGGETTO: Convenzione con la Libera Università di lingue e comunicazione IULM di Milano per lo svolgimento di tirocini di formazione e orientamento.

Dettagli

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO

Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Società della Salute di Firenze ESECUTIVO Azienda Sanitaria di Firenze Comune di Firenze Deliberazione n. 52 del 12 Ottobre 2005 Oggetto: Approvazione schema di convenzione tra il Comune di Firenze Ufficio

Dettagli

Deliberazione N.: 1235 del: 18/12/2015

Deliberazione N.: 1235 del: 18/12/2015 Deliberazione N.: 1235 del: 18/12/2015 Oggetto : CONVENZIONE CON LA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN PSICOTERAPIA PSICOANALITICA DELL ADOLESCENTE E DEL GIOVANE ADULTO A.R.P.Ad. GESTITA DALLA FONDAZIONE MINOTAURO

Dettagli

L.R. n. 15/2009 Disciplina dei rapporti tra la Regione e le

L.R. n. 15/2009 Disciplina dei rapporti tra la Regione e le L.R. n. 15/2009 Disciplina dei rapporti tra la Regione e le Università della Lombardia sedi di Facoltà di Medicina e Chirurgia per lo svolgimento delle attività assistenziali, formative e della ricerca

Dettagli

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del

Regione Lombardia. Monza e Brianza. Seduta del Lombardia 005328 Deliberazione n. Seduta del 31 LU6 2015 Indizione di gara - procedura aperta - per la fornitura triennale di "metadone cloridrato" in soluzione orale allo 0,5% in flaconi da 500 mi o 1000

Dettagli