Anteprima Festival del Fundraising Il crowdfunding per la ricerca universitaria in Italia

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Anteprima Festival del Fundraising 2015. Il crowdfunding per la ricerca universitaria in Italia"

Transcript

1 Anteprima Festival del Fundraising 2015 Il crowdfunding per la ricerca universitaria in Italia Il Web è solitamente la piattaforma che permette l'incontro e la collaborazione dei soggetti coinvolti in un progetto di crowdfunding. Organizzazioni molto note soprattutto nel mondo anglosassone hanno saputo trarre vantaggi incredibili da forme di finanziamento collettivo come questa. La sessione plenaria finale del prossimo Festival del Fundraising 2015 verterà proprio sul tema del Web 3.0, con la presentazione di tre esempi d eccellenza a livello internazionale. I relatori d eccezione chiamati a presentare i propri progetti di successo saranno: Amanda Levy Vice Presidente Change.org, una piattaforma di petizioni online che ha costruito la propria fortuna credendo nella Rete e al tempo stesso utilizzandola a proprio vantaggio per fare community, creando una network che non ha nulla da invidiare ad una vera e propria lobby. Il digital sta cambiando il modo di concepire il nonprofit. Come e perché lo spiegherà Kaitlyn Jankowoski di Charity Water, con il suo intervento dedicato al successo riscosso da My Charity Water, un network di donatori/fundraiser che ha creato una potentissima rete di personal fundraising, una modalità di raccolta che non ha costi fissi (perché questi vengono coperti dalle strategie di Corporate Fundraising). Ultimo ma non ultimo, Jaff Blat di DoSomething.org illustrerà l ulteriore passo in avanti reso possibile da questa piattaforma di engagement più che di raccolta fondi. In questo caso infatti attraverso il Web si offre l opportunità di creare e gestire dei progetti nonprofit in maniera individuale. Il circolo virtuoso messo in moto, infatti, è solo apparentemente virtuale, e in definitiva straordinariamente reale. Al centro di questo intervento inoltre saranno i Big Data e le scelte strategiche su programmi e progetti. Nell attesa di questo imperdibile appuntamento abbiamo raccolto alcune impressioni, idee e commenti su un esempio particolarmente virtuoso di crowdfunding in Italia. Con questo breve documento si vuole fornire una serie di spunti ed eventualmente offrire l opportunità di approfondire il tema attivando un contatto diretto con il relatore. Fondazione Fondo Ricerca e Talenti Il crowdfunding per la ricerca universitaria in Italia 08 MAGGIO, E possibile in Italia immaginare il crowdfunding per i progetti di ricerca universitari? Si possono trasmettere competenze da personal fundraiser a persone che si sono sempre occupate di ricerca scientifica? L esperienza della Fondazione Fondo Ricerca e Talenti, prima fondazione universitaria in Italia (e tra le poche in Europa) che ha avviato con successo campagne di crowdfunding per finanziare progetti di ricerca dell Università degli Studi di Torino, sembra rispondere in modo

2 affermativo a questi interrogativi. In tempi di scarse risorse finanziare diventa necessario anche per le fondazioni universitarie assumere un ruolo attivo ed innovativo nella raccolta fondi, anche attraverso una comunità di alumni motivata per raggiungere risultati interessanti e, perché no, divertirsi. Una Fondazione senza costi Il Fondo è una Fondazione Universitaria costituita su iniziativa dell Università degli Studi di Torino e della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino. È il risultato di una riflessione condotta dai due soggetti sull opportunità di costituire un entità che potesse catalizzare la raccolta di fondi sul modello delle fondazioni universitarie anglosassoni. La struttura del Fondo Ricerca Talenti si muove ed opera pro bono. È per questo motivo che tutte le cariche direttive, il Consiglio di Amministrazione e il Consiglio di Indirizzo prestano la loro attività a titolo gratuito, figurando tra i primi volontari del Fondo. La struttura della Fondazione è costituita dal Direttore Generale, oltre ovviamente agli organi apicali, al Consiglio di Amministrazione, e al Consiglio di Indirizzo: dal punto di vista operativo l Università degli Studi di Torino, nella medesima convenzione con la quale s impegnava a trasferire l equivalente di quanto raccolto con il 5 per mille, ha messo a disposizione negli anni un supporto sotto forma disponibilità di alcune unità del personale universitario. Resta dunque evidente come la forza di questo progetto stia nella passione delle persone che lo animano, e che vi credono fermamente perché l hanno visto nascere, e spesso ne hanno potuto beneficiare in prima persona. La stessa passione anima tutti organi direttivi e volontari e molto del materiale della fondazione è stato realizzato proprio da ex borsisti a livello volontaristico, perciò il progetto si regge anche e soprattutto su questo tipo d impegno. Il video dei ringraziamenti che è stato fatto sul modello di Charity: Water alla fine della campagna di raccolta fondi (visibile sul canale YouTube del Fondo Ricerca Talenti) è stato realizzato, anche questo, ad opera dei volontari. Intervista a Luigi Somenzari, Com è nato il connubio tra crowdfunding e ricerca universitaria? Noi siamo partiti quasi tre anni fa come Fondazione Fondo Ricerca e Talenti, muovendoci da una constatazione molto semplice: in un periodo di risorse molto scarse bisognava trovare dei meccanismi alternativi per la raccolta fondi in ambito universitario. Io lavoro da 15 anni in Fondazione Cassa di Risparmio di Torino occupandomi di Educazione e Ricerca Scientifica; tre anni or sono mi fu chiesto se ero disposto a dare una mano occupandomi di questo nuovo progetto. E una sfida che ho subito accettato in quanto comportava per me un arricchimento personale atteso che mi ero sempre occupato sia di politiche di grant making sia delle realizzazione di progetti propri ma mai di attività di raccolta fondi. Guardandomi intorno ho trovato degli spunti anche da altre realtà lavorative. Dando un occhiata a quelli che erano i trend principali anche per quanto concerne la raccolta fondi in ambito profit, ho realizzato quello che era il meccanismo del crowdfunding che era molto in uso per quanto riguarda la raccolta di capitali per progetti di startup. Il classico esempio che viene in mente a tutti è Kickstarter; mi sono chiesto: quanto possono funzionare le piattaforme di crowdfunding se applicate a meccanismi donation based nell ambito della ricerca scientifica? E ho visto che ce n erano tantissime, anche in Italia. Tuttavia di crowdfunding per la ricerca scientifica nel non c era nulla, c era un progetto in nuce molto interessante che si chiamava Open Genius,

3 la cui idea era di applicare il crowdfunding alla ricerca scientifica per un meccanismo di peerreview e di peer evaluation. A questo punto ho proposto al Consiglio di Amministrazione della Fondazione di provare a lanciarci nella predisposizione di un portale per raccogliere risorse per specifici progetti di ricerca dell Università degli Studi di Torino. Ho avuto la fortuna di avere un board molto coraggioso che ha deciso di appoggiare questa scommessa. Il portale ci ha messo più o meno sei mesi ad essere predisposto, ma rappresentava un caso unico sul panorama italiano, mentre adesso ne esistono altri: noi siamo stati i primi a battere una strada che era allora pioneristica. Oggi ci sono altri come l Università di Pavia che stanno facendo un ottimo lavoro. Essendo i primi all epoca, abbiamo incontrato diverse difficoltà: in primis, convincere i soggetti di questa opportunità. Allora non era così facile disporre di meccanismi che permettessero di intraprendere campagne di raccolta fondi all or nothing (sono le campagne ove non viene addebitato la promessa di donazione qualora il progetto non raggiunga un obiettivo minimo di raccolta fondi). Abbiamo quindi deciso di utilizzare un meccanismo di keep it all : pur consapevoli che il meccanismo meno sfidante avrebbe plausibilmente penalizzato la campagna di raccolta fondi. Per quel che concerne l obiettivo di budget che volevamo raccogliere, ci siamo guardati in giro per capire come si muovevano le altre piattaforme di crowdfunding nel mondo. Nel febbraio del 2014 erano veramente pochi i portali di raccolta fondi per la ricerca universitaria. Sapevamo che si trattava però di un panorama in rapidissima evoluzione: nel settembre 2014, le piattaforme di crowdfunding per la ricerca scientifica universitaria in Europa erano già 15: con una distribuzione che premiava la Spagna (6 portali), seguita dal Regno Unito (4 portali): l Italia ne aveva un paio, noi compresi. Abbiamo deciso di partire con un obiettivo molto limitato, di 3.000,00 Euro a progetto; consapevoli che si trattava di progetti a livello embrionale e che nessuno in Italia aveva raccolta fondi per la ricerca scientifica universitaria con questo meccanismo. Come siete riusciti a trasmettere competenze e allo stesso tempo a creare una sorta di ambasciatore scientifico della buona causa? Nel crowdfunding, come in qualunque meccanismo di raccolta fondi, contano in primo luogo quelle che sono le relazioni interpersonali o se si preferisce il capitale umano. Sempre. La prima lezione che abbiamo certamente imparato da questa esperienza, fortunatamente di successo, è che bisogna disegnare una campagna di comunicazione solidissima. La campagna deve essere predisposta molto prima del lancio della raccolta fondi: occorre avere un idea chiarissima di quelli che sono i messaggi e di quelli che sono gli attori che verranno implicati, che dovranno essere coinvolti in veste di protagonisti e dovranno credere nei progetti perché saranno loro i veri attrattori di risorse. L altra lezione che abbiamo imparato è che si può avere successo anche per progetti di ricerca di nicchia, raccogliendo cifre interessanti, purché i soggetti coinvolti siano dei leader naturali dei personal fundraiser. Questo è fondamentale. Infine, abbiamo capito come le campagne, una volta partite, si rivelano sempre molto più impegnative delle previsioni: di norma la campagna di raccolta fondi implica molti più sforzi di quelli che erano stati pianificati all inizio. Inoltre, e questa è forse la lezione più interessante, abbiamo scoperto che soggetti che per tutta la vita hanno svolto attività di ricerca scientifica universitaria scoprono di essere dei fundraiser nati. Questa cosa è bellissima. La sfida iniziale da affrontare è stata quella di dimostrare che le persone che hanno delle competenze in un certo ambito, come quello accademico, possono avere in nuce delle competenze anche come fundraiser. Scopri dei docenti universitari che non lo avevano mai fatto prima, ma che si attaccano al telefono e fanno le classiche cose che farebbe un fundraiser: seguono innanzitutto la regola delle tre effe, da sempre applicata nella raccolta di

4 fondi per le start up, chiedendo a Friends, Fool and Family; poi, con un meccanismo a spirale, incominciano a chiedere alla cerchia di persone meno vicine a loro, fino ad arrivare a colleghi e conoscenti. Questo è il nostro tentativo di implementare delle competenze solide di fundraiser nei confronti di un universo, quello dell accademia, che fino ad oggi non aveva dovuto sviluppare questo tipo di competenza. Come vede il futuro del crowdfunding? Il crowdfunding costituirà certamente una delle vie per raccogliere fondi: un meccanismo che sarà oggettivamente legato alla valutazione da parte del singolo della qualità e dell affidabilità della ricerca e del ricercatore. Una parte della raccolta delle risorse per sostenere i progetti di ricerca scientifica, un giorno, passerà anche dal crowdfunding. La verità è che il crowdfunding crea anche un meccanismo di responsabilità diretta, a differenza di altre forme di donazione, come può essere il 5 per mille, dove molto il meccanismo di rendicontazione è spesso meno immediato. In questo caso s instaura un legame diretto perché si crea un accountability diretta: sai a che punto è il progetto, sai a chi hai dato i soldi e responsabilizzi anche il ricercatore perché sa che ha una sorta di stakeholder diretto, qualcuno a cui deve rendere conto subito. Ritengo sia un aspetto molto interessante. Se e come evolve o si differenzia una buona strategia di donor care a partire da una piattaforma online? Nonostante la nostra storia sia giovanissima ed il track record sia necessariamente limitato tentiamo sempre di mantenere un contatto via mail o attraverso i social che costituiscono gli strumenti principali, tentando di non essere però invasivi. Per mantenere un contatto che sia anche empatico con il donatore, bisogna anche avere a disposizione un gruppo di volontari molto nutrito che ti aiuti quotidianamente a mantenerne vivo questo rapporto. In questo senso ritengo sia utile seguire l esempio di Charity: Water, la charity che a mio avviso sa meglio mantenere un cordone ombelicale con la sua rete di donatori, coinvolgendoli in prima persona. Charity: Water gestisce una rete di volontari direttamente coinvolti in operazioni di marketing incredibili. Ad esempio un sostenitore, in occasione del suo compleanno, può ricevere riceve un video personalizzato in cui un volontario dell organizzazione gli dedica un ringraziamento personalizzato. Operazioni di questo tipo creano un legame empatico talmente forte con il donatore che se coltivato adeguatamente nel tempo ha lunga vita. Ovviamente la mole di risorse e volontari a cui può attingere una struttura come quella di Charity: Water è notevole, e fa la differenza. Noi siamo partiti con idee innovative, non facili però da mettere in pratica con una struttura molto contenuta. Fortunatamente abbiamo una rete di volontari, i partecipanti a precedenti edizioni di bandi della Fondazione CRT, che sono diventati volontari della Fondazione Fondo Ricerca Talenti. A partire da un bacino di donatori virtuali, che uso fate del direct marketing offline? Al momento lo utilizziamo, ma l idea è di sfruttare un insieme di strumenti diversi, e di ingaggiare quelli che sono gli ex donatori in maniera diversa. Per esempio organizziamo dei flash mob: l anno scorso abbiamo fatto un gara non competitiva per coinvolgere gli ex donatori. Abbiamo un meccanismo che punta a rendere divertente la partecipazione alle nostre iniziative. I Social in questo senso sono uno strumento prezioso per fare comunicazione e per diffondere tutte le attività pensate e realizzate allo scopo di unire le passioni private al lavoro. Lo scopo è

5 quello di aumentare la percezione dell importanza della ricerca universitaria. Tentiamo di fare cose un po diverse rispetto alla norma, e di essere all avanguardia in questo senso. Qual è il punto di forza della Fondazione Fondo Ricerca Talenti? Cerchiamo di essere sempre recettivi al massimo nei confronti delle novità e best practice più significative del settore. Inoltre, tentiamo di fare un attività che diverta le persone: è più facile raccogliere fondi se le coinvolgi, se sei serio e rigoroso, e al tempo stesso vai allo stomaco delle persone. Istituzionalmente sosteniamo anche la raccolta 5 per mille dell Università e stiamo per uscire con una campagna dedicata che implementa elementi di guerrilla marketing. C è una quantità di progetti ed attività che portiamo avanti, cercando anche di rompere un po gli schemi del mondo dell accademia che, solo apparentemente, può apparire rigido.

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

E il momento di iniziare: le fondamenta del fundraising

E il momento di iniziare: le fondamenta del fundraising ENGAGEDin propone corsi di formazione per le organizzazioni che vogliono avviare o sviluppare la propria attività di raccolta fondi attraverso la crescita delle proprie competenze, la discussione di casi

Dettagli

CSR: fare Impresa in modo sostenibile in tempi di crisi. Torino, 12 giugno 2012

CSR: fare Impresa in modo sostenibile in tempi di crisi. Torino, 12 giugno 2012 CSR: fare Impresa in modo sostenibile in tempi di crisi Torino, 12 giugno 2012 IL PROGETTO WEB-CAM: LA MAPPA A QUADRANTI E IL PRIMO BILANCIO INTEGRATO ON-LINE IN TEMPO REALE 365 GIORNI ALL'ANNO Modalità

Dettagli

Wired: http://blog.wired.it/codiceaperto/2013/06/30/e-se-linnovazione-passasse-dalluniversita.html

Wired: http://blog.wired.it/codiceaperto/2013/06/30/e-se-linnovazione-passasse-dalluniversita.html E se l'innovazione passasse dall'università? Intervista al nuovo rettore dell'università di Torino Intervistatrice: Flavia Marzano Wired: http://blog.wired.it/codiceaperto/2013/06/30/e-se-linnovazione-passasse-dalluniversita.html

Dettagli

RASSEGNA STAMPA 2014

RASSEGNA STAMPA 2014 RASSEGNA STAMPA 2014 Indice: 10.01.2014 LegaCoop Fundraising strumento su misura per la cooperazione 3 06.02.2014 Tiscali Social Il fundraiser figura chiave del non profit e non solo 4 07.02.2014 Avvenire

Dettagli

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1

LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 LEADLAB LAVORO 1 e 2 Incontro 1 Sintesi per le partecipanti Laboratorio LAVORO 1 e 2 Progetto Leadership femminile aprile-giugno 2013 Elena Martini Francesca Maria Casini Vanessa Moi 1 LE ATTESE E LE MOTIVAZIONI

Dettagli

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Tutto ciò che ti serve e quanto devi investire per cominciare Ricapitoliamo quali sono gli strumenti e le risorse

Dettagli

Consigli utili per migliorare la tua vita

Consigli utili per migliorare la tua vita Consigli utili per migliorare la tua vita Le cose non cambiano, siamo noi che cambiamo A volte si ha la sensazione che qualcosa nella nostra vita non stia che, diciamo la verità, qualche piccola difficoltà

Dettagli

Gara creativa Video contest oom+

Gara creativa Video contest oom+ Gara creativa Video contest oom+ Categoria Comunicazione Finanziaria Marketing CCB I 10.2014 oom+: video contest concorso a premi promosso dalle Casse Rurali Trentine (patrocinio Comune di Trento e Provincia

Dettagli

Crowdfunding in Italia

Crowdfunding in Italia Crowdfunding in Italia Una ricerca qualitativa (presentazione in anteprima) di Ivana Pais e Paola Peretti Introduzione a cura di Caterina Mansueto, Digital Campus ONLUS Crowdfunding in Italia Crowdfunding

Dettagli

Il punto di riferimento del personal fundraising italiano

Il punto di riferimento del personal fundraising italiano Il punto di riferimento del personal fundraising italiano Indice e Chi siamo Come funziona Il Personal Fundraising I vantaggi Gli eventi Contatti pg. 3 pg. 4 pg. 6 pg. 7 pg. 8 pg. 9 3 vuole offrire ad

Dettagli

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

Imprese e mondo no profit: strategie win-win a base di crowdfunding

Imprese e mondo no profit: strategie win-win a base di crowdfunding Imprese e mondo no profit: strategie win-win a base di crowdfunding 1) Chi parla? 2) Partiamo dalla fine: kickended.com - Silvio Lorusso 2014 3) Tema: Cosa è il Crowdfunding dal punto di vista di un Fundraiser

Dettagli

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo Intervista a Rosita Marchese, Rappresentante Legale dell asilo il Giardino di Madre Teresa di Palermo, un associazione di promozione sociale. L asilo offre una serie di servizi che rappresentano una risorsa

Dettagli

www.letsdonation.com

www.letsdonation.com www.letsdonation.com Cosa è Let s Donation? Un social network della solidarietà, anti crisi: il primo portale per la raccolta fondi on line per i progetti pubblicati da ONP o PERSONE COMUNI: le iniziative

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 3 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web MISURAZIONE ED OBIETTIVI INDEX 3 7 13 Strumenti di controllo e analisi Perché faccio un sito web? Definisci

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

Il fundraiser questo s(conosciuto)

Il fundraiser questo s(conosciuto) ABBIAMO IL PALLINO PER IL FUNDRAISING Il fundraiser questo s(conosciuto) Chi è, cosa fa, quali strumenti utilizza, con chi si relaziona e quali obiettivi ha questa figura professionale complessa e specializzata

Dettagli

Da Manager a Consulente

Da Manager a Consulente Da Manager a Consulente Valutare in modo consapevole un opportunità Pianificare l avvio professionale Elisabetta Castagneri - Tullio Miscoria elisabetta.castagneri@formatelier.it - t.miscoria@harrisitalia.it

Dettagli

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 Indice Introduzione pag. 9 Ringraziamenti» 13 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 1. I contenuti curati, interessanti e utili aiutano il business» 15 2. Le aziende

Dettagli

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Mentore Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Vision Creare un futuro migliore per le Nuove Generazioni Come? Mission Rendere quante più persone possibili Libere Finanziariamente Con

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012

INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 INTERVENTO DEL DR. FABIO CERCHIAI, PRESIDENTE FeBAF XLIV GIORNATA DEL CREDITO ROMA, 3 OTTOBRE 2012 Si può essere quotati in Borsa e avere un ottica di lungo periodo? E come recuperare un merito creditizio

Dettagli

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO SO Office Solutions Con la Office Solutions da oggi. La realizzazione di qualsiasi progetto parte da un attenta analisi svolta con il Cliente per studiare insieme le esigenze al fine di individuare le

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

DONARE. Fa parte dei bisogni primari dell uomo e lo fa sentire bene

DONARE. Fa parte dei bisogni primari dell uomo e lo fa sentire bene PERSONE DONARE Fa parte dei bisogni primari dell uomo e lo fa sentire bene DONATORI Fonte: ricerca Italiani Solidali, Doxa, maggio 2013 TREND DONATORI IN ITALIA Fonte: ricerca Italiani Solidali, Doxa,

Dettagli

6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook. SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi

6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook. SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi 6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi AVVISO NON HAI IL DIRITTO DI RISTAMPARE, MODIFICARE, COPIARE O RIVENDERE

Dettagli

Una risposta ad una domanda difficile

Una risposta ad una domanda difficile An Answer to a Tough Question Una risposta ad una domanda difficile By Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Un certo numero di persone nel corso degli anni mi hanno chiesto

Dettagli

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI

LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI LA RETE NAZIONALE DI CONFINDUSTRIA TRA GIOVANI, SCUOLA E IMPRENDITORI IDEE DI IMPRESA IN GARA UN RACCONTO DI COSA SIGNIFICA FARE IMPRESA ATTRAVERSO UNA PIATTAFORMA WEB DEDICATA E UN VERO E PROPRIO CONTEST

Dettagli

OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A VERONA. MERCOLEDI 8 OTTOBRE 2014 Dalle ore 9,00 alle ore 19,00

OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A VERONA. MERCOLEDI 8 OTTOBRE 2014 Dalle ore 9,00 alle ore 19,00 OPEN DAY IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE A VERONA INCONTRI E CONSULENZE GRATUITE PER ASPIRANTI E NEO IMPRENDITORI MERCOLEDI 8 OTTOBRE 2014 Dalle ore 9,00 alle ore 19,00 presso la Camera di Commercio

Dettagli

Piano C. Giugno 2013 PROGETTO MOLTIPLICAZIONE

Piano C. Giugno 2013 PROGETTO MOLTIPLICAZIONE Piano C Giugno 2013 PROGETTO MOLTIPLICAZIONE PROGETTO MOLTIPLICAZIONE PIANO C Valori e missione L innovazione nasce dalla condivisione: piano C crede nel mettere insieme le forze con onestà e trasparenza

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria (Vision Personal Marketing)

Dettagli

CROWDFUNDING. Torino, 21/01/2014 Alberto Giusti - @guanxi

CROWDFUNDING. Torino, 21/01/2014 Alberto Giusti - @guanxi CROWDFUNDING Torino, 21/01/2014 Alberto Giusti - @guanxi Crowdfunding Ilcrowdfunding ocrowdfunding (dall'inglese crowd, folla e funding, finanziamento) è un processo collaborativo di un gruppo di persone

Dettagli

Pillole di eventi di fundraising

Pillole di eventi di fundraising Pillole di eventi di fundraising Forlì, 11-12 settembre 2014 Mara Garbellini IL POTERE DEGLI EVENTI: TOCCARE CON MANO LA TUA ORGANIZZAZIONE Gli eventi sono occasioni reali, tangibili per donare e per partecipare

Dettagli

Be Community Manager. per Hotel

Be Community Manager. per Hotel Be per Hotel Il primo corso in Italia per diventare dedicato agli Hotel I turisti oggi hanno cambiato il proprio comportamento in rete e le proprie modalità di ricerca: le informazioni sulle strutture

Dettagli

Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino

Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino Il Museo del Risparmio di Torino è un luogo unico, innovativo e divertente in cui bambini, ragazzi e adulti possono avvicinarsi ai temi del risparmio

Dettagli

Sei un artista? Per vincere il bando serve il tuo aiuto.

Sei un artista? Per vincere il bando serve il tuo aiuto. Sei un artista? Per vincere il bando serve il tuo aiuto. Organizza un'esperienza nella tua home gallery #MHGDAY Vademecum #MHGDAY settembre 2015 Il bando chefare MyHomeGallery sta concorrendo per vincere

Dettagli

ESB perché? Dare una svolta all'azienda grazie all'integrazione Dati.

ESB perché? Dare una svolta all'azienda grazie all'integrazione Dati. 1 ESB perché? Dare una svolta all'azienda grazie all'integrazione Dati. 2 Indice generale Abstract...3 Integrare: perché?...3 Le soluzioni attuali...4 Cos'è un ESB...5 GreenVulcano ESB...6 3 Abstract L'integrazione

Dettagli

Comunicazione associativa & Social Media I social network e i social media come supporto alle organizzazioni e alle associazioni

Comunicazione associativa & Social Media I social network e i social media come supporto alle organizzazioni e alle associazioni Comunicazione associativa & Social Media I social network e i social media come supporto alle organizzazioni e alle associazioni Angelo Marra www.ammega.it Ogni organizzazione ha il cruciale problema del

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

- Cosa è lo SVE - Informazione e riconoscimento, Youthpass - Opportunità in Italia

- Cosa è lo SVE - Informazione e riconoscimento, Youthpass - Opportunità in Italia Per un giorno e mezzo, 90 giovani rientrati dal Servizio Volontario Europeo, divisi in 3 gruppi, hanno messo a confronto le proprie esperienze di vita all estero. Ora condivideranno con voi le proprie

Dettagli

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma

Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA. Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma Scuola + 15 PROGETTI DI DIDATTICA INTEGRATA Progetto realizzato da Fondazione Rosselli con il contributo di Fondazione Roma 2 Scuola, tecnologie e innovazione didattica La tecnologia sembra trasformare

Dettagli

Da dove nasce l idea dei video

Da dove nasce l idea dei video Da dove nasce l idea dei video Per anni abbiamo incontrato i potenziali clienti presso le loro sedi, come la tradizione commerciale vuole. L incontro nasce con una telefonata che il consulente fa a chi

Dettagli

Investire nel valore e nell identità del Liceo economico-sociale

Investire nel valore e nell identità del Liceo economico-sociale Investire nel valore e nell identità del Liceo economico-sociale Lezioni economico-sociali Programma di aggiornamento dei docenti 11/11/2013 1 Il Progetto Nel 2011 nasce il progetto di accompagnamento

Dettagli

Collaborazione con www.abctribe.com Il p2p della formazione

Collaborazione con www.abctribe.com Il p2p della formazione www.abctribe.com Via G. Pezzotti, 2 20141 MILANO Tel 02-89054136 Fac 02-89054147 E-mail info@abctribe.com Collaborazione con www.abctribe.com Il p2p della formazione Collaboratore locale Io sottoscritto/a..

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM. Biblioteca Interculturale Mobile. Nei libri il mondo ISTITUTO COMPRENSIVO N. 4 CHIETI Scuola Secondaria di Primo Grado Giuseppe Mezzanotte BIM Biblioteca Interculturale Mobile Nei libri il mondo Classe I - II A docente referente: prof.ssa Patrizia Monetti

Dettagli

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE!

DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! DA IPSOA LA SOLUZIONE PER COSTRUIRE E GESTIRE IL SITO DELLO STUDIO PROFESSIONALE! 1 Web Site Story Scoprite insieme alla Dott.ssa Federica Bianchi e al Dott. Mario Rossi i vantaggi del sito internet del

Dettagli

newsletter n 1 ottobre 2011

newsletter n 1 ottobre 2011 Il progetto Safe Social Media Safe Social Media è un progetto internazionale di sensibilizzazione all uso sicuro e consapevole dei social media finanziato dall Unione Europea nell ambito di Daphne III,

Dettagli

PRESENTAZIONE DELL EVENTO E INVITO

PRESENTAZIONE DELL EVENTO E INVITO PRESENTAZIONE DELL EVENTO E INVITO Il panorama che stiamo osservando in questi ultimi anni aumenta la diseguaglianza sociale ed allarga la forbice delle povertà. Le azioni del non profit stanno diventando

Dettagli

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370 Buongiorno a tutti. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Rettore che questa mattina ci ha onorato

Dettagli

Formazione e Sviluppo

Formazione e Sviluppo Lo Scenario Equitalia è la società a totale controllo pubblico (51% Agenzia delle entrate e 49% Inps), nata il 1 ottobre del 2006 e incaricata dell esercizio dell attività di riscossione di tributi, contributi

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

Trasforma i LIKE in RISULTATI

Trasforma i LIKE in RISULTATI Trasforma i LIKE in RISULTATI Vuoi che il tempo impiegato sui tuoi social network frutti grandi risultati? Pubblicare contenuti ed ottenere qualche nuovo Like è solo il primo passo... Utilizza queste 10

Dettagli

volontario e lo puoi fare bene».

volontario e lo puoi fare bene». «Ho imparato che puoi fare il volontario e lo puoi fare bene». Int. 8 grandi eventi e partecipazione attiva Una fotografia dei volontari a EXPO 2015 Dott.sa Antonella MORGANO Dip. di Filosofia, Pedagogia,

Dettagli

TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE

TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE TWITTER, FACEBOOK E SOCIAL COMMERCE Quando il business diventa social 1.1 Barbara Bonaventura Consulente in marketing strategico specializzata in progetti di alta innovazione. Laureata nel 1999 a Padova

Dettagli

Personal Fundraising: il crowdfunding con una marcia in più

Personal Fundraising: il crowdfunding con una marcia in più Personal Fundraising: il crowdfunding con una marcia in più 1 Crowdfunding È un processo di finanziamento dal basso che mobilita persone e risorse a favore di un proge6o. Fonte: Wikipedia h/p://it.wikipedia.org/wiki/crowdfunding

Dettagli

Èuna situazione complessa e per

Èuna situazione complessa e per LE RISORSE PER IL VOLONTARIATO NELLA CRISI: COME QUADRARE IL CERCHIO? Investire nella qualità della progettazione, ricerca di nuovi potenziali finanziatori, ricorso a campagne di sottoscrizione popolare.

Dettagli

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org

JOB RECRUITMENT. www.puntoservice.org JOB RECRUITMENT www.puntoservice.org CHI SIAMO CERCHIAMO Punto Service è operatore leader in Italia nel settore dei servizi alla persona, dedicati in particolare alla terza età ed all infanzia, con un

Dettagli

seveso un laboratorio di idee a partire dal bosco delle querce proposta anno scolastico 2008-2009

seveso un laboratorio di idee a partire dal bosco delle querce proposta anno scolastico 2008-2009 seveso un laboratorio di idee a partire dal bosco delle querce proposta anno scolastico 2008-2009 Per l anno scolastico 2008-2009 il parco naturale Bosco delle Querce propone un percorso di educazione

Dettagli

Internet connette computer? No, connette persone, crea relazioni, attiva socializzazioni. @fundraisingnow

Internet connette computer? No, connette persone, crea relazioni, attiva socializzazioni. @fundraisingnow Internet connette computer? No, connette persone, crea relazioni, attiva socializzazioni @fundraisingnow Le persone Si organizzano, si attivano, mettono insieme saperi, interessi, passioni anche per raccogliere

Dettagli

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014 L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014 12^ rilevazione semestrale settembre 2014 La metodologia Compilazione questionario Campione: circa 200 ONP intervistate nel mese di luglio-agosto

Dettagli

Titolo dell'attività (max 255 caratteri, spazi compresi) Sintesi dell'attività (max 1000 caratteri, spazi compresi)

Titolo dell'attività (max 255 caratteri, spazi compresi) Sintesi dell'attività (max 1000 caratteri, spazi compresi) RIFLESSIONE SULLA PROGETTAZIONE Titolo dell'attività (max 255 caratteri, spazi compresi) Fare Scienze con un approccio innovativo: l Apparato Circolatorio. Sintesi dell'attività (max 1000 caratteri, spazi

Dettagli

1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)?

1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)? Il Progetto Caratteristiche del progetto 1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)? L idea è di creare un centro giovani in Parrocchia

Dettagli

costruiamo consenso perchè in it alia si inizia a parlare di Fundraising politico? PiccoLo FEstiVaL DELLa PoLitica, 3 DICEMBRE 2015 2

costruiamo consenso perchè in it alia si inizia a parlare di Fundraising politico? PiccoLo FEstiVaL DELLa PoLitica, 3 DICEMBRE 2015 2 costruiamo costruiamo Fundraising politico e comunicazione digitale la sfida della relazione marina ripoli 3 dicembre 2015 piccolo festival della politica 1 costruiamo PERCHè IN ITALIA SI INIZIA A PARLARE

Dettagli

Alla Dottoressa Francesca Sabella Ufficio IV Al Direttore ANSAS nucleo del Veneto Dottoressa A. Missana

Alla Dottoressa Francesca Sabella Ufficio IV Al Direttore ANSAS nucleo del Veneto Dottoressa A. Missana Alla Dottoressa Francesca Sabella Ufficio IV Al Direttore ANSAS nucleo del Veneto Dottoressa A. Missana Oggetto: Relazione della quarta annualità del progetto Psicologia dell'apprendimento della matematica.

Dettagli

Brand Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Introduzione

Brand Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Introduzione Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Un corso di Marco De Veglia Brand Positioning: la chiave segreta del marketing Mi occupo di Brand Positioning

Dettagli

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014

L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014 L andamento delle raccolte fondi: bilanci 2013 e proiezioni 2014 12^ rilevazione semestrale settembre 2014 La metodologia Compilazione questionario Campione: circa 200 ONP intervistate nel mese di luglio-agosto

Dettagli

Le indagini dell IID. ASSIF 17 giugno 2015

Le indagini dell IID. ASSIF 17 giugno 2015 Le indagini dell IID ASSIF 17 giugno 2015 PERCHE IID INIZIA A FARE INDAGINI? Per rispondere ad una serie di domande da parte di attori diversi Da parte del non profit (associati e non) Da parte dei donatori

Dettagli

Intanto buon giorno a tutti. Cercherò di essere breve perché mi hanno chiesto di concludere entro le 13:30.

Intanto buon giorno a tutti. Cercherò di essere breve perché mi hanno chiesto di concludere entro le 13:30. Proto Tilocca Intanto buon giorno a tutti. Cercherò di essere breve perché mi hanno chiesto di concludere entro le 13:30. Intanto permettetemi di ringraziare, a nome del CTM, la Regione non solo per averci

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Semplificati la vita. manuale d uso

Semplificati la vita. manuale d uso Semplificati la vita manuale d uso Introduzione. Nel mondo del lavoro rendere le cose semplici è uno degli obiettivi più complicati da perseguire. La complessità dei problemi è una costante che scoraggia

Dettagli

13/11/2013. Il crowdfunding per gli eventi: un nuovo modello di sostenibilità finanziaria

13/11/2013. Il crowdfunding per gli eventi: un nuovo modello di sostenibilità finanziaria Martedì, 12 novembre 2013 14.00-15.00 Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema Laura Calciolari Calciolari & Associati www.calciolari.it Roberta Zarpellon Traguardi Comunicazione

Dettagli

Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro

Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro Grazie mille. sono io la violenza, scusatemi tanto, spero che sia una bella violenza in realtà. Mi piaceva molto il titolo della

Dettagli

Il venditore di successo deve essere un professionista competente,

Il venditore di successo deve essere un professionista competente, Ariel SIGNORELLI A vete mai ascoltato affermazioni del tipo: sono nato per fare il venditore ; ho una parlantina così sciolta che quasi quasi mi metto a vendere qualcosa ; qualcosa ; è nato per vendere,

Dettagli

NON PROFIT REPORT 2012

NON PROFIT REPORT 2012 NON PROFIT REPORT 2012 I COMPORTAMENTI DIGITALI DEGLI UTENTI FEDELI NEL TERZO SETTORE ABSTRACT Non Profit Report 2012 / 1 @contactlab #nonprofitreport PERCHÈ UNA RICERCA SUL NON PROFIT? GLI OBIETTIVI DELL

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

CHE FORTE! L EMOZIONE DI CRESCERE UN FIGLIO MILANO, APRILE 2013

CHE FORTE! L EMOZIONE DI CRESCERE UN FIGLIO MILANO, APRILE 2013 CHE FORTE! L EMOZIONE DI CRESCERE UN FIGLIO MILANO, APRILE 2013 CHEFORTE! Nasce nel 2011 TARGET: Mamme con bambini dai 3 ai 13 anni. Content Labs Presenza sul mercato di siti e blog quasi esclusivamente

Dettagli

NUOVI CLIENTI È... TENERSELI CARI

NUOVI CLIENTI È... TENERSELI CARI 16 CEMIT interactive media Spe c i a l i s t i n e l d i r e c t. O m e g l i o s p e c i a l i s t i n e l l a c r e a z i o n e e g e s t i o n e d i b a n c h e d a t i. Ma n o n s o l o : «il m a r

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI STUDI UMANISTICI Corso di laurea triennale in Scienze umanistiche per la comunicazione

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI STUDI UMANISTICI Corso di laurea triennale in Scienze umanistiche per la comunicazione UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI STUDI UMANISTICI Corso di laurea triennale in Scienze umanistiche per la comunicazione LA RETE SOCIALE PER COMUNICARE L'AMBIENTE: SOCIAL NETWORK ED ECOLOGIA

Dettagli

Gruppo 1: social media #DIGITYOUNG

Gruppo 1: social media #DIGITYOUNG Gruppo 1: social media #DIGITYOUNG Bisogni: mancata partecipazione dei giovani all impegno civico 1. Obiettivo: Giovani da attori passivi ad attori attivi! 2. Per un amministrazione trasparente e attivazione

Dettagli

Reputazione online. Andrea Barchiesi, CEO Reputation Manager andrea.barchiesi@reputation-manager.it NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI:

Reputazione online. Andrea Barchiesi, CEO Reputation Manager andrea.barchiesi@reputation-manager.it NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI: Reputazione online NEL CORSO DEL WEBINAR SCOPRIRAI: FONDAMENTI DI COMUNICAZIONE DIGITALE: LE REGOLE DEL WEB NUOVI OBIETTIVI DI COMUNICAZIONE: DAL BRAND ALL IDENTITÀ DIGITALE DEFINIZIONE DI WEB REPUTATION

Dettagli

prof. Andrea Messeri docente Università degli Studi di Siena

prof. Andrea Messeri docente Università degli Studi di Siena prof. Andrea Messeri docente Università degli Studi di Siena UNIVERSITÀ, SCUOLE E ORIENTAMENTO IN ITALIA intervento al convegno Essenzialità dell Orientamento per il Futuro dei Giovani, Orvieto 9 11 dicembre

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "EUROPA" 48018 FAENZA - Via degli Insorti, 2. telefono (0546) 28394 - fax (0546) 25816

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE EUROPA 48018 FAENZA - Via degli Insorti, 2. telefono (0546) 28394 - fax (0546) 25816 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "EUROPA" 48018 FAENZA - Via degli Insorti, 2 telefono (0546) 28394 - fax (0546) 25816 http://www.iceuropa.it - e-mail: raic809002@istruzione.it PEC: raic809002@pec.istruzione.it

Dettagli

Ricercare e Testare La Tua Nicchia

Ricercare e Testare La Tua Nicchia Ricercare e Testare La Tua Nicchia Il Concetto Dell Eleganza: Ottenere il massimo con il minimo sforzo Nel business e nella vita, vuoi sempre fare in modo di ottenere massimo, con il minor investimento

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B (Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B A.s. 2010/2011 1 Con un genitore o di un adulto che ti conosce bene, rivivi il momento bellissimo della tua nascita e poi, con il suo aiuto, raccogli foto,

Dettagli

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Guardando al domani mi sento di dire con certezza che continueremo a promuovere l'organizzazione perché possa esprimere sempre più le capacità

Dettagli

Rudy Bandiera Blogger & Consulente Web

Rudy Bandiera Blogger & Consulente Web presenta Come trasformare la tua passione in un lavoro: il metodo di Rudy Bandiera La guida per diventare blogger e scrivere dei propri interessi Rudy Bandiera Blogger & Consulente Web 2 ore On Demand

Dettagli

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org In collaborazione con ti, ia! n o r P za, v en t r a p www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org MONZA APRIPISTA DEL PROGETTO: UN CONCORSO E 100 IDEE PER LA FASE PILOTA Sono state le scuole dell

Dettagli

workshop Creare valore al di là del profitto

workshop Creare valore al di là del profitto workshop Creare valore al di là del profitto RASSEGNA STAMPA 29 30 settembre 2014 TESTATA: SOLE24ORE.COM DATA: 29 SETTEMBRE 2014 I Cavalieri del lavoro premiano l innovazione 29 settembre 2014 Luigi Roth

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria (Il Network Marketing)

Dettagli

servizio civile volontario

servizio civile volontario c r i s t i n a Mi chiamo Cristina e ho svolto servizio presso una cooperativa SERVIZIO CIVILE NAZIONALE che ha sede a Ivrea, che mi ha selezionato per un progetto di supporto educativo ai minori per evitare

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica.

PREMESSA. L idea è che a studiare si impara. E nessuno lo insegna. Non si insegna a scuola e non si può imparare da soli, nemmeno con grande fatica. PREMESSA I libri e i corsi di 123imparoastudiare nascono da un esperienza e un idea. L esperienza è quella di decenni di insegnamento, al liceo e all università, miei e dei miei collaboratori. Esperienza

Dettagli

Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand

Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand Come realizzare campagne di branding online attraverso le nuove piattaforme di marketing digitale e aumentare la visibilità del tuo brand Crea sempre contenuti di valore per i tuoi clienti Promozioni,

Dettagli

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche Fondazione Minoprio - corso ITS Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche I social media Facebook La maggior parte dei proprietari di piccole aziende hanno dichiarato

Dettagli

IMMAGINA UN MONDO in cui la tecnologia contribuisce a risolvere i problemi più difficili...

IMMAGINA UN MONDO in cui la tecnologia contribuisce a risolvere i problemi più difficili... Il più importante concorso tecnologico al mondo riservato agli studenti IMMAGINA UN MONDO in cui la tecnologia contribuisce a risolvere i problemi più difficili... LA TECNOLOGIA PUÒ ESSERE IL MEZZO PER

Dettagli

A mio avviso, più che parlare di riforma degli incentivi per le agro-energie io parlerei di miglioramento. Vorrei ricordare a tutti che fino a due

A mio avviso, più che parlare di riforma degli incentivi per le agro-energie io parlerei di miglioramento. Vorrei ricordare a tutti che fino a due Donato ROTUNDO A mio avviso, più che parlare di riforma degli incentivi per le agro-energie io parlerei di miglioramento. Vorrei ricordare a tutti che fino a due anni fa se ci fossimo trovati in questa

Dettagli