Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.523 del 11/09/2013

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.523 del 11/09/2013"

Transcript

1 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. N.523 del 11/09/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI HOSTING WEBGIS DI PUBBLICAZIONE DEI DATI CARTOGRAFICI COMUNALI DEL SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE - APPROVAZIONE DELLA BOZZA DI CONVENZIONE E IMPEGNO DI SPESA L anno duemilatredici, addì undici del mese di settembre, nel Palazzo Comunale il Dirigente IV SETTORE URBANISTICA S.E. Arch. Valter MARTINO adotta la seguente determinazione:

2 DETERMINAZIONE N. 523 DEL 11/09/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI HOSTING WEBGIS DI PUBBLICAZIONE DEI DATI CARTOGRAFICI COMUNALI DEL SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE - APPROVAZIONE DELLA BOZZA DI CONVENZIONE E IMPEGNO DI SPESA IL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. Visti: L articolo 107 del D.lgs 267 del 18 agosto 2000, il quale attribuisce ai dirigenti poteri gestionali nell ambito degli Enti Locali; I decreti del Sindaco n del 2009 e n. 01 del 2010 e successive modifiche, con cui sono stati conferiti gli incarichi dirigenziali attribuendo al dirigente Arch. Valter MARTINO la direzione del settore IV SETTORE URBANISTICA S.E. nel cui ambito è inserito l ufficio URBANISTICA; La deliberazione della G.C. n 55 del 04/04/2013 con cui è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione Finanziario 2013, il quale individua i centri di responsabilità ed assegna al Dirigente le dotazioni necessarie al raggiungimento degli obiettivi di gestione nell ambito dello stesso ufficio URBANISTICA. Premesso che: con determina n. 626 del 08/11/2012 è stato affidato il rinnovo dell'appalto del Sistema Informativo Territoriale per il periodo di un anno dalla sua messa in funzione (da settembre 2012 ad agosto 2013). Considerata: la volontà dell'amministrazione comunale di continuare ad offrire il servizio di consultazione dei dati di natura cartografica alla cittadinanza e ai professionistiche lavorano nel territorio orbassanese; la possibilità di utilizzare programmi open-source per la pubblicazione dei dati e le innovazione che nel tempo sono a disposizione degli utenti. la possibilità di utilizzare un server esterno per il caricamento dei dati al fine di evitare di sovraccaricare i sever comunale con una grande mole di dati e di assicurare la sicurezza della rete comunale essendo il succitato server indipendente dalla rete intranet e internet comunale.

3 Vista la necessità di aggiornare i dati cartografici relativi alle varianti di P.R.G.C. fino alla variante vigente. Ritenuto, di affidare il servizio di aggiornamento dei dati alla società ATLANTE s.r.l. con sede in Largo degli Alpini 1, Reggio Emilia, P.I che utilizzerà un' infrastruttura basata su prodotti free ed open source che garantiscono un altissima affidabilità tecnologica e versatilità d utilizzo oltre a svincolare l amministrazione da politiche commerciali e da costi fissi annuali. Rilevato che l incarico di cui trattasi è caratterizzato dai seguenti elementi essenziali: la durata dell'incarico sarà limitata alla elaborazione dei dati e delle cartografie; prestazioni di natura specialistica che richiedono conoscenze e competenze professionali altamente qualificate; la durata dell'incarico sarà limitata entro e non oltre il 31/08/2014; l'importo totale è inferiore a 5.000,00, e che ai sensi dell'art. 9, comma 1, lett. e) del "Regolamento per il conferimento di incarichi di collaborazione autonoma" e ai sensi dell art. 125 comma 11 del D.Lgs 163/2006 e s.m.i., trattandosi di servizio inferiore a euro, si può provvedere in economia con affidamento diretto Visto il preventivo del 04/09/2013 prot che prevede una spesa pari a 2.200,00 più oneri di cassa 4% più I.V.A. 21% per un totale di 2.768,48; Rilevato che il valore di tale incarico è inferiore alla soglia di rilievo comunitario; Dato atto che risulta necessario acquisire il codice CIG. Visto l art. 7, comma 6, del decreto legislativo n. 165/2001; DETERMINA 1. Di affidare, per i motivi in premessa specificati servizio di aggiornamento dei dati alla società ATLANTE s.r.l. con sede in Largo degli Alpini 1, Reggio Emilia, P.I Di impegnare la spesa complessiva di 2.768,48 trova copertura all intervento n del bilancio 2013, Cap del P.E.G. REALIZZAZIONE SISTEMA INFORMATICO TERRITORIALE (CARTOGRAFIA, ECC.) che presenta la voluta disponibilità.

4 3. Di approvare lo schema di disciplinare allegato alla presente che diviene parte integrante e sostanziale della presente determinazione, contenente le clausole regolanti il rapporto contrattuale; 4. Di dare atto che il codice CIG relativo all'incarico in oggetto è ZD60B6BDEB 5. Di provvedere alla pubblicazione del nominativo del collaboratore, dell oggetto dell incarico e del relativo compenso sul sito istituzionale del Comune.

5 Allegato 1 COMUNE DI ORBASSANO PROVINCIA DI TORINO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI HOSTING WEBGIS DI PUBBLICAZIONE DEI DATI CARTOGRAFICI COMUNALI DEL SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE L anno duemilatredici, il giorno del mese di in Orbassano, con la presente scrittura privata non autenticata, TRA Il Comune di Orbassano, con sede in Orbassano, Partita I.V.A , che in seguito per brevità, sarà denominato Comune, in questo atto rappresentato dall' arch. Valter MARTINO domiciliato per la carica in Orbassano P.za Umberto I, 5, il quale interviene nel presente atto non in proprio, ma nella sua qualità di Dirigente del IV Settore Urbanistica e Sviluppo Economico del Comune di Orbassano che qui stipula in nome, per conto e nell interesse dell Amministrazione che rappresenta, ai sensi dell art. 49, comma 5, dello Statuto e dell art. 78, comma 2, del vigente regolamento comunale per la disciplina dei contratti in esecuzione al Decreto del Sindaco n. 25 del E società ATLANTE s.r.l. con sede in Largo degli Alpini 1, Reggio Emilia, P.I PREMESSO la volontà dell'amministrazione comunale di continuare ad offrire il servizio di consultazione dei dati di natura cartografica alla cittadinanza e ai professionistiche lavorano nel territorio orbassanese; la possibilità di utilizzare programmi open-source per la pubblicazione dei dati e le innovazione che nel tempo sono a disposizione degli utenti. la possibilità di utilizzare un server esterno per il caricamento dei dati al fine di evitare di sovraccaricare i sever comunale con una grande mole di dati e di assicurare la sicurezza della rete comunale essendo il succitato server indipendente dalla rete intranet e internet comunale.

6 TUTTO CIÒ PREMESSO Tra i contraenti viene convenuto e stipulato quanto segue: ART. 1 - AFFIDAMENTO INCARICO Il Comune affida il servizio alla società ATLANTE s.r.l. con sede in Largo degli Alpini 1, Reggio Emilia, P.I , che accetta l incarico in oggetto finalizzati alla aggiornamento dei dati da implementare sul SIT; ART. 2 - OGGETTO DELL INCARICO Il servizio di hosting WEBGIS prevede: a. Aggiornamento alla versione del programma di pubblicazione "Mapguide2.4"; b. Trasferimento dei dati su nuovo server quadcore 8gb di ram; c. Gestione del Geoportale; d. Pubblicazione delle nuove mappe; e. N. 2 aggiornamenti della base Catastale ; f. Assistenza di base e Supporto tecnico al personale ART. 3 DURATA La durata del servizio di affitto del server di pubblicazione sarà limitata ad un anno dal momento di inizio del servizio di pubblicazione; ART.4 - COMPENSI Il corrispettivo per attività di consulenza in oggetto ammonta a Euro (duemiladuecento/00) oltre oneri di cassa 4% pari a 88,00, più I.V.A. 21% pari a 480,80 per un totale di Euro 2.768,48 da liquidarsi dietro rendicontazione periodica. ART. 5- PENALITA - REVOCA DALL INCARICO La sospensione o l interruzione dell incarico, per decisione del Comune, prima della scadenza del contratto, senza colpe per il professionista incaricato, comporta una corresponsione dell onorario relativo al lavoro svolto aumentato del 25% (venticinque per cento). Nel caso di impedimento o ritardo oltre i tempi assegnati e concordati con il responsabile del procedimento, salvo giustificati impedimenti, l Amministrazione Comunale ha facoltà di revocare l incarico stesso applicando una riduzione del 25% sull onorario del lavoro svolto. ART. 6 - CONTROVERSIE

7 Per ogni controversia inerente al presente atto che dovesse insorgere, le parti dichiarano e concordano di adire l Autorità giudiziaria del Foro di Torino. ART. 7 - SPESE A CARICO DELLA DITTA Sono a carico del professionista incaricato le spese di bollo della presente scrittura privata, redatta in duplice copia originale. Trattandosi di prestazioni di servizio soggette all Iva la presente verrà registrata solo in caso d uso, ai sensi dell articolo 5 del D.P.R. 26 Aprile 1986, n ART. 8 - DOMICILIO Per quanto concerne l incarico affidatogli, lo studio incaricato elegge come domicilio. ART. 9 CODICE CIG 6. Il codice CIG è ZD60B6BDEB ART. 10 TRACCIABILITÀ DEI FLUSSI FINANZIARI Ai sensi dell articolo 3 comma 8 della legge n 136 del 13/08/2010 il sig. Andrea MOCCO si assume l obbligo di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla suddetta legge n 136 del 13/08/2010 e successive modifiche. Il presente contratto è sottoposto alla clausola risolutiva espressa da attivarsi in tutti i casi in cui le transazioni siano eseguite senza avvalersi di banche o della società Poste Italiane Spa. L appaltatore si impegna ad inserire, a pena di nullità assoluta, in tutti i contratti da sottoscrivere con i subappaltatori e i subcontraenti della filiera delle imprese a qualsiasi titolo interessate ai lavori una apposita clausola con la quale ciascuno di essi assume gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla legge n 136 del 13/08/2010. L appaltatore si impegna a dare immediata comunicazione alla stazione appaltante ed alla Prefettura Ufficio territoriale del Governo della Provincia di Torino della notizia dell inadempimento della propria controparte (subappaltatore/subcontraente) agli obblighi di tracciabilità finanziaria. Letto confermato e sottoscritto. ORBASSANO LI, IL DIRIGENTE IL PROFESSIONISTA

8 La presente determinazione diventa esecutiva dalla data di apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria. Orbassano, lì 11/09/2013

9

10 IL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA S.E. Arch. Valter MARTINO Visto si attesta la regolarità contabile e la copertura finanziaria ai sensi dell'articolo 151, comma 4, del D.Lgs. 267 del 18/08/2000. Orbassano, lì 11/09/2013 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Ing. Paolo CARANTONI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE E COMUNICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune per quindici giorni consecutivi dal 20/09/2013 consegnata al Sindaco contestualmente alla pubblicazione. lì 20/09/2013 Il Segretario Generale

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 102 del 17/09/2012 OGGETTO INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DI RELAZIONI TECNICHE

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 117 del 09 dicembre 2014 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 101 del 17/09/2012 OGGETTO AFFIDAMENTO INCARICO PER LA REDAZIONE DELLA DOCUMENTAZIONE

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO. N.340 del 22/05/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO. N.340 del 22/05/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO N.340 del 22/05/2013 OGGETTO: INTERVENTO DI CONSOLIDAMENTO STRUTTURALE E MIGLIORAMENTO SISMICO

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO - DIRETTORE GENERALE V SETTORE POLITICHE SOCIO- CULTURALI. N.

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO - DIRETTORE GENERALE V SETTORE POLITICHE SOCIO- CULTURALI. N. ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO - DIRETTORE GENERALE V SETTORE POLITICHE SOCIO- CULTURALI N.170 del 13/03/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO RELATIVO AL SERVIZIO

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 72 del 11 giugno 2015 Oggetto:

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 074 del 16 giugno 2015 Oggetto:

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n.84 del 14 luglio 2015 Oggetto:

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA SVILUPPO ECONOMICO. N.

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA SVILUPPO ECONOMICO. N. ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE IV SETTORE URBANISTICA SVILUPPO ECONOMICO N.705 del 23/12/2014 OGGETTO: ACQUISTO APP MOBILE MY CITY - IMPEGNO DI SPESA L anno

Dettagli

CONVENZIONE DISCIPLINANTE L INCARICO DI PROGETTAZIONE DELL EDIFICIO DA ADIBIRE A CENTRO DI CULTURA AMBIENTALE

CONVENZIONE DISCIPLINANTE L INCARICO DI PROGETTAZIONE DELL EDIFICIO DA ADIBIRE A CENTRO DI CULTURA AMBIENTALE 1 UNIONE BASSA EST PARMENSE (PARMA) CONVENZIONE DISCIPLINANTE L INCARICO DI PROGETTAZIONE PRELIMINARE RELATIVAMENTE ALL INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE STRUTTURALE E FUNZIONALE DELL EDIFICIO DA ADIBIRE

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO. N.440 del 09/07/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO. N.440 del 09/07/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE III SETTORE GESTIONE TERRITORIO N.440 del 09/07/2013 OGGETTO: OPERE DI URBANIZZAZIONE E SISTEMAZIONE AREE ESTERNE DI VIA TEVERE

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 055 del 06 maggio 2015 Oggetto:

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 3 - Lavori Pubblici e Manutenzione N. 155 Registro Generale N. 34 Registro del Settore Oggetto : PROGETTO ESECUTIVO

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO C O P I A SERVIZI TECNICI GESTIONALI PROGRAMMA N. 4 (DETERMINAZIONE N. 48 DEL PROGRAMMA N. 4) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI GESTIONALI N.

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 2792 31/12/2013 OGGETTO: Proroga dal 01/01/2014 per mesi 3 del servizio di telefonia delle

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO C O P I A COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE PROGRAMMA N. 5 (DETERMINAZIONE N. 81 DEL PROGRAMMA N. 5) DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 213 di data 21 ottobre

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 58 del 06 maggio 2015 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA AMMINISTRATIVA ED INNOVAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER DIGITALIZZAZIONE DELL'ARCHIVIO DELLE PRATICHE EDILIZIE NR. Progr. Data 643 30/12/2013

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA

COMUNE DI COMMEZZADURA COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE - PROGRAMMA N. 5 DETERMINAZIONE N. 14 DEL PROGRAMMA N. 5 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SEGRETERIA COMUNALE N.

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE V SETTORE POLITICHE SOCIO-CULTURALI. N.738 del 23/12/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE V SETTORE POLITICHE SOCIO-CULTURALI. N.738 del 23/12/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE V SETTORE POLITICHE SOCIO-CULTURALI N.738 del 23/12/2013 OGGETTO: ACQUISTI RELATIVI ALL'ORGANIZZAZIONE DELLA FESTA DELLO SPORT

Dettagli

DETERMINA N. 534 / 12 DEL 19/12/2012

DETERMINA N. 534 / 12 DEL 19/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( % 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 534 / 12 DEL

Dettagli

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE Det. S.T. N 20 Del 23.01.2015 OGGETTO: Servizio di assistenza software, hardware e consulenza informatica per gli apparecchi

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO SETTORE SERVIZI ESTERNI determinazione n. 171 del 19/09/2013 O R I G I N A L E Registro Generale n. 603 data 19/09/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA

COMUNE DI COMMEZZADURA COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZI TECNICI GESTIONALI - PROGRAMMA N. 4 DETERMINAZIONE N. 83 DEL PROGRAMMA N. 4 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZI TECNICI GESTIONALI N. 243

Dettagli

COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia COMUNE DI SAN POLO D ENZA Provincia di Reggio Emilia tel.0522/241711 fax.0522/874867 - cod.fis. 00445450356 - c.a.p. 42020 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 1 SERVIZIO - AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N.400 del 12/06/2013

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N.400 del 12/06/2013 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE I SETTORE FINANZIARIO N.400 del 12/06/2013 OGGETTO: NOLEGGIO OPERATIVO ALL-IN DI FOTOFOCOPIATORE MULTIFUNZIONE COLORE

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO - DIRETTORE GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N.

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO - DIRETTORE GENERALE I SETTORE FINANZIARIO. N. ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO - DIRETTORE GENERALE I SETTORE FINANZIARIO N.354 del 29/05/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO ALLA DITTA TE.BE.SCO. S.R.L.,

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA

COMUNE DI COMMEZZADURA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO C O P I A SERVIZI ALLA PERSONA PROGRAMMA N. 3 (DETERMINAZIONE N. 24 DEL PROGRAMMA N. 3) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI ALLA PERSONA N. 209 DI DATA

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO Per

SCHEMA DI CONTRATTO Per SCHEMA DI CONTRATTO Per L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA PER LA VALUTAZIONE DEGLI ASPETTI ECONOMICO AZIENDALI SOTTOSTANTI ALL IPOTESI DI INTERNALIZZAZIONE DELL ATTIVITA DI GESTIONE DEI

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO C O P I A SERVIZI TECNICI GESTIONALI PROGRAMMA N. 4 (DETERMINAZIONE N. 62 DEL PROGRAMMA N. 4) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI GESTIONALI N.

Dettagli

La presente è copia conforme all originale.- Addì 28.01.2013 IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

La presente è copia conforme all originale.- Addì 28.01.2013 IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza REG. GEN. n. 22 Reg. n. 08 Data 23.01.2013 AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. Prot. 682 O G G E T T O: REFERTO DI PUBBLICAZIONE

Dettagli

IL AREA AMMINISTR.CONTABILE

IL AREA AMMINISTR.CONTABILE OGGETTO: Manutenzione ordinaria arredo urbano. Affidamento alla Cooperativa Promozione Lavoro di San Bonifacio. IL AREA AMMINISTR.CONTABILE RICHIAMATA la delibera di Giunta Comunale n. 13 del 01.03.2012,

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO COPIA DETERMINAZIONE N. 289 del 31/12/2009 OGGETTO APPROVAZIONE DISCIPLINARE D'INCARICO PER LA REDAZIONE DI

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO C O P I A SERVIZI TECNICI GESTIONALI PROGRAMMA N. 4 (DETERMINAZIONE N. 65 DEL PROGRAMMA N. 4) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI GESTIONALI N.

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA CIG Z170CA13CF

COMUNE DI BRESCIA CIG Z170CA13CF COMUNE DI BRESCIA SETTORE EDIFICI PUBBLICI E MONUMENTALI DISCIPLINARE D INCARICO PROFESSIONALE PER L ATTIVITA DI VERIFICA E ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA PREVENZIONE INCENDI IN DIVERSI EDIFICI PUBBLICI E

Dettagli

COMUNE DI CASSANO SPINOLA

COMUNE DI CASSANO SPINOLA Provincia di Alessandria COMUNE DI CASSANO SPINOLA SERVIZIO DI SEGRETERIA DETERMINAZIONE N. 14 DEL 24.7.2013 OGGETTO: NOMINA RESPONSABILE PER IL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE ART. 31 D.LGS. N. 81/2008

Dettagli

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di VENEZIA

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di VENEZIA COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di VENEZIA COPIA UNITA OPERATIVA COMPLESSA: RAGIONERIA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO E LIQUIDAZIONE Numero 693 del Registro delle Determinazioni Data 22-09-2012 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE GESTIONE SISTEMI INFORMATICI E FINANZIARI ED ESECUZIONE PAGAMENTI Decreto n. 86 del 1 settembre 2014 Oggetto:

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE ESECUZIONE PAGAMENTI, SISTEMI E SICUREZZA INFORMATICA

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE ESECUZIONE PAGAMENTI, SISTEMI E SICUREZZA INFORMATICA ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE ESECUZIONE PAGAMENTI, SISTEMI E SICUREZZA INFORMATICA Decreto n. 140 del 8 novembre 2012 Oggetto: Acquisizione

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZI TECNICI GESTIONALI PROGRAMMA N. 4 (DETERMINAZIONE N. 40 DEL PROGRAMMA N. 4) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI GESTIONALI N. 122

Dettagli

-da una parte l, Dirigente della Direzione Manutenzioni. Ecologia e Tutela Ambiente, nato a il.,

-da una parte l, Dirigente della Direzione Manutenzioni. Ecologia e Tutela Ambiente, nato a il., 1 REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI VITTORIA N. Reg.Manut. SCHEMA SCRITTURA PRIVATA NON AUTENTICATA OGGETTO: Atto per l affidamento della Fornitura di stampante multifunzione. L anno duemilaundici, il giorno.del

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici FORNITURA DI GPS PER IL CONTROLLO DEL SERVIZIO SPALATA BIENNIO 2014/2015-2015/2016 - RDO n. 45414

Dettagli

CONTRATTO DI FORNITURA TRA

CONTRATTO DI FORNITURA TRA REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: Contratto d appalto per l affidamento del servizio di manutenzione ed assistenza del sistema informatico contabile dell Istituto

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO C O P I A SERVIZI TECNICI GESTIONALI PROGRAMMA N. 4 (DETERMINAZIONE N. 56 DEL PROGRAMMA N. 4) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI GESTIONALI N.

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi di Direzione e di Staff N. 31 Data 29/01/2014 n. 16/Servizi di Direzione e di Staff OGGETTO Servizio accertamento IMU (Imposta

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZI TECNICI GESTIONALI PROGRAMMA N. 4 (DETERMINAZIONE N. 57 DEL PROGRAMMA N. 4) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI GESTIONALI N. 175

Dettagli

OGGETTO: servizio di derattizzazione e disinfestazione negli immobili di proprietà o pertinenza del Comune di Trieste decorrenza dal.

OGGETTO: servizio di derattizzazione e disinfestazione negli immobili di proprietà o pertinenza del Comune di Trieste decorrenza dal. SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub E) OGGETTO: servizio di derattizzazione e disinfestazione negli immobili di proprietà o pertinenza del Comune di Trieste decorrenza dal. IMPRESA: (denominazione e codice

Dettagli

COMUNE DI MARTIGNANO PROVINCIA DI LECCE CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO

COMUNE DI MARTIGNANO PROVINCIA DI LECCE CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO 1 COMUNE DI MARTIGNANO PROVINCIA DI LECCE CONTRATTO DI COTTIMO FIDUCIARIO OGGETTO: Fornitura di punto luce su palo relativi al progetto di "Riqualificazione della viabilità del centro antico di Martignano:

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A DETERMINAZIONE : AREA LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE CONFERIMENTO INCARICO RELATIVO AGLI ADEMPIMENTI DI COORDINATORE

Dettagli

Comune di Prato. Concorso di progettazione in fase unica: Parco Cimiteriale e Tempio Crematorio a Chiesanuova, nel Comune di Prato

Comune di Prato. Concorso di progettazione in fase unica: Parco Cimiteriale e Tempio Crematorio a Chiesanuova, nel Comune di Prato Comune di Prato Servizio Edilizia Pubblica e Cimiteri Concorso di progettazione in fase unica: Parco Cimiteriale e Tempio Crematorio a Chiesanuova, nel Comune di Prato Allegato 11 - Schema disciplinare

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Determina n. 240 del 23/12/2014 Prot. 0007280 2014 Addì 23/12/2014 in Cles, alle ore

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO REPUBBLICA ITALIANA L anno duemila. il giorno. del mese di. nella sede della stazione appaltante sita.., alla via.. n..., avanti a me dott, autorizzato a ricevere atti e contratti

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Spanu Giuseppe DETERMINAZIONE N. in data 2508 31/12/2012 OGGETTO: Impegno di spesa per il noleggio di n. 2 bagni chimici. Affidamento

Dettagli

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola D E T E R M I N A Z I O N E N. 20 Data: 15/04/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L ACQUISTO DI FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO PER GLI UFFICI

Dettagli

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI COPIA Il presente atto è esecutivo in data 27/05/2013. Determinazione n. 490 del 27/05/2013 CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine Unità Operativa Economico / Finanziaria - Proposta nr. 45 Del

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZI TECNICI GESTIONALI PROGRAMMA N. 4 (DETERMINAZIONE N. 75 DEL PROGRAMMA N. 4) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI GESTIONALI N. 216

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO. N.148 del 03/04/2014

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO. N.148 del 03/04/2014 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE I SETTORE FINANZIARIO N.148 del 03/04/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA MAGGIOLI SPA, DELLA FORNITURA E AGGIORNAMENTO DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE PARCO NATURALE DEL MONTE FENERA L.R. 30 marzo 1987, n. 22 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA [ ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ XX ] N. Progressivo 66 N. Protocollo 738/2009 Data

Dettagli

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO LC/lc Determinazione n. DD-2015-586 esecutiva dal 08/04/2015 Protocollo Generale n. PG-2015-32999 del 07/04/2015

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE. (Provincia di Milano) CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI ABBATTIMENTO

COMUNE DI CANEGRATE. (Provincia di Milano) CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI ABBATTIMENTO Marca da bollo assolta virtualmente con F23 Repertorio n. COMUNE DI CANEGRATE (Provincia di Milano) CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE NELLE VIE E. TOTI/VERDI

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 22/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 22/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 2091 22/10/2013 OGGETTO: Impegno di spesa per inserimento di uno spazio nell'elenco telefonico

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: Contratto d appalto per l affidamento del servizio di gestione dell albo fornitori telematico e delle gare on-line da parte

Dettagli

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI i. COPIA Il presente atto è esecutivo in data 29/01/2013. 1. Determinazione n. 86 del 29/01/2013 CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine Unità Operativa Economico / Finanziaria - Proposta nr. 8

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE GESTIONE SISTEMI INFORMATICI E FINANZIARI ED ESECUZIONE PAGAMENTI Decreto n. 23 del 27 febbraio 2015 Oggetto:

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 ALLEGATO 1) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 Il Sottoscritto.in qualità di legale rappresentante dell impresa.. con sede legale

Dettagli

Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 256 di data 07.10.2014 S C H E M A D I C O N V E N Z I O N E

Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 256 di data 07.10.2014 S C H E M A D I C O N V E N Z I O N E Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 256 di data 07.10.2014 IL SINDACO F.F. F.to Lucia Vicentini IL SEGRETARIO COMUNALE F.to dott.ssa Tiziana Angeli S C H E M A D I C O N V E N Z I O N

Dettagli

Determinazione Dirigenziale n. 1914 del 03/12/2009 Pratica n. 2095872

Determinazione Dirigenziale n. 1914 del 03/12/2009 Pratica n. 2095872 Centro di Responsabilità n. 83 Centro di Costo n. 129 Oggetto: Affidamento di incarico di prestazione occasionale al Dott. Fuschillo Giuseppe per attività di formazione e affiancamento, finalizzato alla

Dettagli

Provincia di Bologna Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 181/II/3 del 19/06/2008 Rep. N. 418 del 11/07/2008

Provincia di Bologna Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 181/II/3 del 19/06/2008 Rep. N. 418 del 11/07/2008 Provincia di Bologna Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 181/II/3 del 19/06/2008 Rep. N. 418 del 11/07/2008 OGGETTO: STUDIO LEGALE ASSOCIATO CORINALDESI - MISCHI. INCARICO DI CONSULENZA PER LA REDAZIONE DEL

Dettagli

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SETTORE AREA UFFICI DI STAFF. N.457 del 23/09/2014

Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SETTORE AREA UFFICI DI STAFF. N.457 del 23/09/2014 ORIGINALE Città di Orbassano Provincia di Torino DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SETTORE AREA UFFICI DI STAFF N.457 del 23/09/2014 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE AL DIPENDENTE DI RUOLO LANFRANCO DANIELE A PARTECIPARE

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CONTRATTI E PERSONALE N. Proposta 1273 del 07/09/2015 OGGETTO: CORSO AGGIORNAMENTO PER PREPOSTI AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008 N.81

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 786 DEL 17/10/2011 PROPOSTA N. 188 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Patrimonio

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI FARA IN SABINA. Provincia di Rieti. Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO

COMUNE DI FARA IN SABINA. Provincia di Rieti. Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO repertorio n Agenzia delle Entrate Registrato a Rieti il n serie versati COMUNE DI FARA IN SABINA Provincia di Rieti Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO SPORTELLO

Dettagli

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola

COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI AURANO Provincia del Verbano Cusio Ossola D E T E R M I N A Z I O N E N. 22 Data: 27/10/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO MEDIANTE RICORSO AL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI i. COPIA Il presente atto è esecutivo in data 25/02/2013. 1. Determinazione n. 179 del 22/02/2013 CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine Unità Operativa Cultura - Politiche Comunitarie - Relazioni

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE. (Provincia di Milano) CONVENZIONE TRA COMUNE DI CANEGRATE SOCIALE DI TIPO B AI SENSI DELL ART.5 DELLA LEGGE 8

COMUNE DI CANEGRATE. (Provincia di Milano) CONVENZIONE TRA COMUNE DI CANEGRATE SOCIALE DI TIPO B AI SENSI DELL ART.5 DELLA LEGGE 8 Rep. N. COMUNE DI CANEGRATE (Provincia di Milano) CONVENZIONE TRA COMUNE DI CANEGRATE E COOPERATIVA SOCIALE DI TIPO B AI SENSI DELL ART.5 DELLA LEGGE 8 NOVEMBRE 1991 N 381 E S.M.I., PER IL SERVIZIO DI

Dettagli

COMUNE DI SERRAVALLE PISTOIESE. Provincia di Pistoia C.F. 00185430477 **************** OGGETTO: DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE PER

COMUNE DI SERRAVALLE PISTOIESE. Provincia di Pistoia C.F. 00185430477 **************** OGGETTO: DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE PER COMUNE DI SERRAVALLE PISTOIESE Provincia di Pistoia C.F. 00185430477 **************** OGGETTO: DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE PER REDAZIONE DI PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E VERIFICHE FINALI

Dettagli

DETERMINAZIONE NR. 441 DEL 21/07/2008 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE IN MATERIA PENSIONISTICA. IMPEGNO DI SPESA.

DETERMINAZIONE NR. 441 DEL 21/07/2008 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE IN MATERIA PENSIONISTICA. IMPEGNO DI SPESA. DETERMINAZIONE NR. 441 DEL 21/07/2008 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE IN MATERIA PENSIONISTICA. IMPEGNO DI SPESA. IL DIRETTORE Visto e richiamato il Regolamento sull Ordinamento degli Uffici

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1986 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di pulizia e spurgo per la manutenzione delle reti fognarie

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub C)

SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub C) SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub C) OGGETTO: servizio di assicurazione Responsabilità Civile Autoveicoli e rischi diversi connessi al parco veicoli del Comune di Trieste periodo 15.10.2015 15.10.2016.

Dettagli

SERVIZIO DI RISONANZA MAGNETICA

SERVIZIO DI RISONANZA MAGNETICA Presidio Ospedaliero Nord S.MARIA GORETTI DI LATINA SERVIZIO DI RISONANZA MAGNETICA GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UNA RM 1,5 T, L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

* * * * * L anno Duemilaquindici addì... del mese di..., presso la Sede Municipale, tra i Sigg:

* * * * * L anno Duemilaquindici addì... del mese di..., presso la Sede Municipale, tra i Sigg: REP. Marca da Bollo 16,00 DISCIPLINARE CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI COORDINATORE DELLA SICUREZZA CANTIERI IN FASE DI ESECUZIONE RELATIVAMENTE AI LAVORI DI VIA ROMA ALL ING. LIVIO CAMPAGNOLO CON

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO Per

SCHEMA DI CONTRATTO Per SCHEMA DI CONTRATTO Per L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA LEGALE IN MATERIA DI SERVIZI PUBBLICI LOCALI E PARTECIPAZIONI SOCIETARIE PER LA VALUTAZIONE DEGLI ASPETTI GIURIDICO - AMMINISTRATIVI SOTTOSTANTI

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE GESTIONE SISTEMI INFORMATICI E FINANZIARI ED ESECUZIONE PAGAMENTI Decreto n. 122 del 12 novembre 2015 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI CASALBUTTANO ED UNITI (Prov. di Cremona) SERVIZIO LAVORI PUBBLICI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. 251 del 05/10/2013

COMUNE DI CASALBUTTANO ED UNITI (Prov. di Cremona) SERVIZIO LAVORI PUBBLICI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. 251 del 05/10/2013 COMUNE DI CASALBUTTANO ED UNITI (Prov. di Cremona) ORIGINALE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO n. 251 del 05/10/2013 OGGETTO Servizio tecnico di supporto nelle attività

Dettagli

V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO

V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO COMUNE DI CALTABELLOTTA PROVINCIA DI AGRIGENTO N. Reg. Gen. 127 dell 11/05/2012 Impegno n. del V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO Determinazione del responsabile di settore Oggetto: Lavori di Consolidamento

Dettagli

COMUNE DI VOGHIERA (PROVINCIA DI FERRARA) L'anno duemiladodici, addì ( ) del mese di, presso la

COMUNE DI VOGHIERA (PROVINCIA DI FERRARA) L'anno duemiladodici, addì ( ) del mese di, presso la COMUNE DI VOGHIERA (PROVINCIA DI FERRARA) SVOLGIMENTO DEI COMPITI E FUNZIONI DI RESPONSABILE ESTERNO DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) PER L ANNO 2012 Rep. N. /2012 L'anno duemiladodici,

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI ED EX POST Decreto n. 061 del 27 maggio 2014 Oggetto:

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 872-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE PER. AFFIDAMENTO INCARICO DI C.S.P. E C.S.E. (D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.

COMUNE DI ARGELATO CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE PER. AFFIDAMENTO INCARICO DI C.S.P. E C.S.E. (D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE PER AFFIDAMENTO INCARICO DI C.S.P. E C.S.E. (D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.), DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DELLA VIABILITA

Dettagli

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato

IL COMUNE DI GENOVA, di seguito per brevità, denominato Comune, con sede in via Garibaldi 9, Codice Fiscale 00856930102, rappresentato CONTRATTO FRA IL COMUNE DI GENOVA E... PER L ESECUZIONE DEL SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO EDUCATIVO A FAVORE DI MINORI E NUCLEI DI NAZIONALITÀ STRANIERA SEGUITI DALL UFFICIO CITTADINI SENZA TERRITORIO PERIODO...

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015

COMUNE DI USSANA. Area Giuridica. DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015 COMUNE DI USSANA Area Giuridica DETERMINAZIONE N. 316 in data 23/12/2015 OGGETTO: Acquisizione di servizi mediante ricorso al mercato elettronico della pubblica amministrazione. Acquisizione espansione

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 184 del 20/05/2011 OGGETTO: ADEGUAMENTO NORMATIVO E RISTRUTTURAZIONE SCUOLA DELL'INFANZIA DI CASCINE DI BUTI. COMPLETAMENTO RIMOZIONE DI PAVIMENTO IN

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 5 del 27/01/2012 Il Responsabile del Servizio: Geom. Luigi

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 544 DEL 05/07/2011 PROPOSTA N. 134 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Economato

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 726 DEL 19/10/2015 CANONE ANNUALE HOSTING MACCHINA VIRTUALE DEL SITO WWW.CATTOLICA.NET E DOMINI COLLEGATI ANNO RIFERIMENTO 2015 CENTRO

Dettagli

COMUNE DI BELLINO PROVINCIA DI CUNEO. CONTRATTO DI CONCESSIONE SCIOVIA Tra:

COMUNE DI BELLINO PROVINCIA DI CUNEO. CONTRATTO DI CONCESSIONE SCIOVIA Tra: REP. N. ---------------- COMUNE DI BELLINO PROVINCIA DI CUNEO CONTRATTO DI CONCESSIONE SCIOVIA Tra: 1) Il Sig.... responsabile del servizio tecnico..., nato a... il... il quale agisce in nome, per conto

Dettagli

OGGETTO: servizio di brokeraggio assicurativo rischi vari del Comune di Trieste per il periodo

OGGETTO: servizio di brokeraggio assicurativo rischi vari del Comune di Trieste per il periodo SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub B) OGGETTO: servizio di brokeraggio assicurativo rischi vari del Comune di Trieste per il periodo 1... IMPRESA: (denominazione e codice fiscale) REPUBBLICA ITALIANA L anno

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 264 del 02/04/2015 OGGETTO: SERVIZIO RACCOLTA E SMALTIMENTO DI RIFIUTI CONTENENTI CEMENTO/AMIANTO, RINVENUTI NEL TERRITORIO COMUNALE

Dettagli