SCHEDA DELLA PROVINCIA DI FIRENZE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA DELLA PROVINCIA DI FIRENZE"

Transcript

1 SCHEDA DELLA Convegno IL NUOVO TRIO PER LA TOSCANA DOMANI La formazione a distanza per lo sviluppo 15 gennaio 2010 Firenze Palazzo dei Congressi

2 Introduzione La seguente scheda è finalizzata alla presentazione dei dati sull utenza della Firenze nonché delle esperienze realizzate a livello di locale e rientranti a pieno titolo nell ambito del Progetto TRIO. I dati sono riportati sia in forma grafica che di tabella per semplificare e rendere più immediata la lettura. 1. I dati del monitoraggio Al 31/12/2009 risultano iscritti e attivi sul progetto TRIO utenti con residenza nella Firenze. Il seguente grafico fornisce, per ciascuna provincia toscana, un raffronto fra la percentuale di soggetti iscritti a TRIO, con 10,2% 9,2% Arezzo Molto probabilmente NO; 12,1% 26,9% 26,7% Firenze 6,8% 6,0% Grosseto 11,5% 9,3% Livorno Lucca In ogni provincia della regione sono presenti uno o più accessi pubblici a TRIO, nei quali i cittadini possono avere a disposizione un terminale per usufruire gratuitamente dei servizi del progetto. Nella figura a destra sono riportati gli andamenti delle presenze nel periodo ai poli presenti nella Firenze che evidenziano il livello di utilizzo di queste infrastrutture. L analisi dei dati dei moduli ordinati presso i principali poli attivi nel periodo concentrata la preferenza degli utenti. Massa-Carrara Pisa Prato stato attivo (quindi al netto delle eventuali revoche), provenienti da quella provincia rapportati a quelli totali della regione ovvero (colonna scura), e il peso demografico di questa rispetto a tutta la regione (colonna chiara). Nella Firenze la differenza fra i due indicatori ha una valenza positiva dato che la percentuale dei soggetti iscritti a TRIO è superiore a quella relativa al peso demografico. Nel corso del progetto è stato possibile raccogliere l opinione degli utenti di TRIO sul funzionamento del progetto nel suo complesso e sui moduli proposti a catalogo. Nella figura a fianco si riporta l elaborazione dei dati raccolti nel periodo relativamente agli utenti che, con residenza nella Firenze, hanno completato la fruizione di almeno un modulo. Dalla figura si ricava che l 87,9% degli utenti si sono dichiarati, con elevata probabilità, disponibili alla fruizione di altri corsi (moduli) TRIO permette di evidenziare, nell elenco a sinistra, i primi cinque moduli del catalogo del progetto TRIO sui quali si è A completamento dei dati di monitoraggio si riportano a fianco gli iscritti ai Web Learning Group (WLG) attivati nella Provincia. 8,7% Hai intenzione in futuro di usufruire di altri corsi TRIO? 10,6% Molto probabilmente SI; 87,9% 3,6% Empoli Firenze ovest Usare un PC - Principianti Elaborazione testi col computer (Modulo 3 ECDL) Microsoft Word Corso base Inglese per principianti. Module 1 - Meeting People Microsoft Excel Corso base Usare un PC - Principianti Usare un PC - Avanzato Inglese per principianti. Module 3 - The Herald English easy and friendly! - Test di Inglese per principianti. Module 2 - posizionamento Nations and Nationalities 5,7% 12,6% 11,0% 6,5% 6,2% 7,7% 6,8% 6,7% 7,2% Pistoia Siena Corso di laurea Specialistica in Educazione degli adulti - UNIFI; 12; 1% Seves s.p.a; 26; 2% Firenze - Servizi per l'impiego; 38; 3% Centro Scientifico Prevenzione Oncologica; 800; 65% 0 Empoli Firenze Centro Firenze Ovest Firenze - Novolab Borgo San Lorenzo Figline Valdarno Pontassieve San Casciano Campi Bisenzio Castelfiorentino Azienda Ospedaliera MEYER; 1; 0% ASL 11 di Empoli; 2; 0% Banca del Chianti Fiorentino; 7; 1% Computer Care s.r.l.; 120; 10% Comune di Firenze; 163; 13% Corte dei Conti di Firenze; 55; 5% Pagina 2 di 5

3 2. Le esperienze maturate sul territorio Nella presente sezione si riportano le presentazioni schematiche delle esperienze di promozione e animazione collegate al progetto TRIO realizzate sul territorio provinciale nel periodo : Avviare percorsi TRIO di formazione on-line nei poli della Firenze per la riqualificazione dei lavoratori in mobilità Lavoratori in Mobilità dell azienda MATEC Presentazione del Portale TRIO e dei Poli della Firenze 22 Gennaio 2008, Polo TRIO, via Cavour Presentare la nuova rete di Poli TRIO della Firenze, procedere alla firma delle convenzioni che regolano le attività dei Poli TRIO tra Firenze ed Enti ospitanti Giornalisti, radio locali, rappresentanti di enti locali e scuole sedi dei nuovi poli di teleformazione della Firenze Conferenza stampa apertura poli TRIO nel territorio provinciale (Borgo San Lorenzo, Pontassieve, Figline) 30 Gennaio 2008, Palazzo Medici Riccardi, Firenze Formare i bibliotecari dell area del Mugello sul portale TRIO affinché possa essere diffuso e utilizzato nelle postazioni informatiche delle biblioteche Referenti biblioteche del Mugello (Vicchio, Borgo,San Piero a Sieve, Scarperia) Presentazione del portale TRIO e svolgimento del modulo di formazione Guida alla Formazione in TRIO 26 Febbraio 2008, Polo TRIO, Borgo San Lorenzo Denominazione (se presente) Il sistema web learning della Regione Toscana Portare a conoscenza dei referenti universitari le opportunità offerte dal portale TRIO e dai Poli provinciali di teleformazione nell ottica di sviluppare iniziative/percorsi per gli studenti del polo di scienze sociali Professori referenti delle Facoltà di Economia e Commercio, Scienze Politiche e Giurisprudenza Presentazione del sistema Web learning TRIO con particolare riferimento al Polo TRIO dello sportello Novolab (aperto nel novembre 2008) 27 maggio 2008, Polo Universitario Novoli Pagina 3 di 5

4 Illustrare le caratteristiche del portale TRIO e l offerta formativa con l obiettivo di strutturare dei percorsi di formazione on-line da svolgersi presso i poli TRIO della Firenze Dipendenti comando provinciale Guardia di Finanza di Firenze Presentazione portale TRIO 26 Giugno 2008, Polo TRIO, via Cavour Sensibilizzare le istituzioni locali della provincia sulle opportunità offerte dal portale TRIO e sulla possibilità di utilizzare i Poli di teleformazione per i cittadini del territorio interessati a intraprendere percorsi di formazione on-line Comune Rignano, Pontassieve, Rufina, Dicomano, Vicchio, comunità Montana Mugello Presentazione Progetto TRIO e Poli di Teleformazione presso alcuni dei comuni del territorio provinciale 22 Settembre 2008 Sensibilizzare i giovani al portale TRIO in particolare all'area linguistica Studenti Istituto Superiore Chino Chini Presentazione corsi di lingua del Portale TRIO Marzo 2009, Polo TRIO, Borgo San Lorenzo Informare sulle attività dello sportello Novolab e sui poli di teleformazione TRIO Giovani delle scuole superiori Presentazione attività sportello Novolab e Poli teleformazione TRIO 14 Maggio 2009, ISIA Firenze Denominazione (se presente) L esperienza della Firenze === Delegazione Catalana Servizio Lavoro città di Barcellona Presentazione esperienza dei Poli TRIO delle Firenze con illustrazione principali dati statistici (utenza, corsi seguiti,...) 10 Luglio 2009, Novolab Informare sulle attività dello sportello Novolab e sui poli di teleformazione TRIO Giovani laureandi Facoltà di Giurisprudenza Presentazione attività sportello Novolab e Poli teleformazione TRIO 18 Settembre 2009, Career Day Facoltà di Giurisprudenza Pagina 4 di 5

5 Presentazione alla stampa del nuovo Polo TRIO di San Donnino Giornalisti, radio locali, rappresentanti Comune Campi Bisenzio e Fondazione Spazio Reale S.Donnino (sede polo TRIO) Conferenza Stampa apertura nuovo Polo TRIO San Donnino 6 ottobre 2009, Palazzo Medici Riccardi, Firenze Informare sui progetti e le attività del settore Lavoro della Firenze fra cui i Poli di teleformazione TRIO Cittadini Partecipazione al Festival della Creatività Ottobre 2009, Fortezza da Basso, Firenze Informare sui progetti e le attività del settore Lavoro della Firenze fra cui i Poli di teleformazione TRIO Cittadini Partecipazione Job Fair Ottobre 2009, Sashall, Firenze Relativamente all anno 2009 si riportano a seguire alcuni dati significativi riguardanti tipologie diverse di utenze che hanno usufruito dei servizi messi a disposizione: Numero di cassaintegrati formati e settori economici oggetto di formazione Numero Settore economico 32 cassaintegrati CIGS di cui 25 presso il Polo TRIO San Casciano e 7 presso il Tessile polo di San Bartolo a Cintoia. Corsi frequentati: Informatica (base), Word ECDL/ CIG in deroga presso il Polo TRIO Figline. Pelletteria- metalmeccanico Corsi frequentati: moduli Informatica di base e lingue 266 CIG in deroga presso il Polo TRIO di Empoli e di Castelfiorentino. === Pagina 5 di 5

SCHEDA DELLA PROVINCIA DI FIRENZE

SCHEDA DELLA PROVINCIA DI FIRENZE SCHEDA DELLA Introduzione La seguente scheda è finalizzata alla presentazione dei dati sull utenza della Provincia di Firenze nonché delle esperienze realizzate a livello locale e rientranti a pieno titolo

Dettagli

SCHEDA DELLA PROVINCIA DI FIRENZE

SCHEDA DELLA PROVINCIA DI FIRENZE SCHEDA DELLA Introduzione La seguente scheda è finalizzata alla presentazione dei dati sull utenza della Provincia di Firenze nonché delle esperienze realizzate a livello locale e rientranti a pieno titolo

Dettagli

SCHEDA DELLA PROVINCIA DI PISA

SCHEDA DELLA PROVINCIA DI PISA SCHEDA DELLA Introduzione La seguente scheda è finalizzata alla presentazione dei dati sull utenza della Provincia di Pisa nonché delle esperienze realizzate a livello locale e rientranti a pieno titolo

Dettagli

Poliformazione. Firenze. Borgo San Lorenzo c/o Comunità Montana. Pontassieve c/o Centro per l'impiego. c/o Novolab c/o I.T.T.

Poliformazione. Firenze. Borgo San Lorenzo c/o Comunità Montana. Pontassieve c/o Centro per l'impiego. c/o Novolab c/o I.T.T. L'esperienza della Provincia di Firenze Dott.ssa Valentina Cioni 15 Gennaio 2009 Poliformazione Campi Bisenzio Firenze c/o Provincia i di Firenze c/o Novolab c/o I.T.T. Marco Polo Borgo San Lorenzo c/o

Dettagli

SCHEDA DELLA PROVINCIA DI LIVORNO

SCHEDA DELLA PROVINCIA DI LIVORNO SCHEDA DELLA Introduzione La seguente scheda è finalizzata alla presentazione dei dati sull utenza della Provincia di Livorno nonché delle esperienze realizzate a livello locale e rientranti a pieno titolo

Dettagli

COMUNE di EMPOLI. Servizio Edilizia Privata. Comune di Bagno a Ripoli. comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it. Comune di Barberino di Mugello

COMUNE di EMPOLI. Servizio Edilizia Privata. Comune di Bagno a Ripoli. comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it. Comune di Barberino di Mugello COMUNE di EMPOLI Servizio Edilizia Privata Empoli, 07/07/2015 A: Comune di Bagno a Ripoli comune.bagno-a-ripoli@postacert.toscana.it Comune di Barberino di Mugello barberino-di-mugello@postacert.toscana.it

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. FIRENZE a cura dell Ufficio Statistiche e Studi

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. FIRENZE a cura dell Ufficio Statistiche e Studi NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Statistiche e Studi data di pubblicazione: 28 novembre periodo di riferimento: primo semestre

Dettagli

All. C4 Analisi consumi e fabbisogno settore civile. Provincia di Firenze. P.E.A.P. Piano Energetico Ambientale Provinciale

All. C4 Analisi consumi e fabbisogno settore civile. Provincia di Firenze. P.E.A.P. Piano Energetico Ambientale Provinciale All. C4 Analisi consumi e fabbisogno settore civile Provincia di Firenze P.E.A.P. Piano Energetico Ambientale Provinciale Allegato C4 Analisi consumi e fabbisogni del settore civile Università degli Studi

Dettagli

Gianni Biagi Direzione Generale Politiche Formative, Beni e Attività Culturali Dirigente Settore Formazione Regione Toscana

Gianni Biagi Direzione Generale Politiche Formative, Beni e Attività Culturali Dirigente Settore Formazione Regione Toscana Il sistema di Web Learning della Regione Toscana Il progetto TRIO (2009 2011) Gianni Biagi Direzione Generale Politiche Formative, Beni e Attività Culturali Dirigente Settore Formazione Regione Toscana

Dettagli

Il Progetto CENTRI FORMATIVI TERRITORIALI. Firenze, 21 dicembre 2009

Il Progetto CENTRI FORMATIVI TERRITORIALI. Firenze, 21 dicembre 2009 Il Progetto CENTRI FORMATIVI TERRITORIALI Firenze, 21 dicembre 2009 I CFT Cosa sono: Una rete di risorse (Agenzie e strutture ) diffuse su tutto il territorio provinciale, delegate dalla Direzione Formazione,

Dettagli

A cura del Laboratorio Management e Sanità. Responsabile scientifico del progetto: Prof.ssa Sabina Nuti. Referente: Francesca Sanna

A cura del Laboratorio Management e Sanità. Responsabile scientifico del progetto: Prof.ssa Sabina Nuti. Referente: Francesca Sanna Sistema di Valutazione della Performance della Sanità Toscana Indagine di clima Interno Ausl 3 Pistoia Questionario Responsabili Anno 2012 A cura del Laboratorio Management e Sanità Responsabile scientifico

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 REGIONE N. 1 REGIONE N. 2 Comuni di: FIRENZUOLA, LONDA, MARRADI, PALAZZUOLO SUL SENIO, SAN GODENZO Comuni di: PELAGO, REGGELLO BOSCO CEDUO 1816,00 SI 1743,00

Dettagli

A cura del Laboratorio Management e Sanità. Responsabile scientifico del progetto: Prof.ssa Sabina Nuti. Referente: Francesca Sanna

A cura del Laboratorio Management e Sanità. Responsabile scientifico del progetto: Prof.ssa Sabina Nuti. Referente: Francesca Sanna Sistema di Valutazione della Performance della Sanità Toscana Indagine di clima Interno Ausl 6 Livorno Questionario Dipendenti Anno 2012 A cura del Laboratorio Management e Sanità Responsabile scientifico

Dettagli

TRIO Scuola Sicura un esperienza innovativa

TRIO Scuola Sicura un esperienza innovativa TRIO Scuola Sicura un esperienza innovativa Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema Roberto Bandinelli Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema Formazione alla

Dettagli

Area tematica: Sviluppo di un welfare comunitario e solidale

Area tematica: Sviluppo di un welfare comunitario e solidale Area tematica: Sviluppo di un welfare comunitario e solidale o Tutelare quantità e qualità delle prestazioni sociali di fronte alle trasformazioni del contesto politico e finanziario, e della struttura

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O Italiano F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAOLO SALVI Indirizzo RESIDENZA: VIA C. CANTINI, 26-50053 - EMPOLI - FI (ITALIA) DOMICILIO: VIA

Dettagli

Il programma TRIO e le valenze per i professionisti. Firenze, 13 luglio 2010

Il programma TRIO e le valenze per i professionisti. Firenze, 13 luglio 2010 1 Il programma TRIO e le valenze per i professionisti Firenze, 13 luglio 2010 2 TRIO è il Sistema di Web Learning della Regione Toscana che mette a disposizione di cittadini, enti pubblici e organizzazioni

Dettagli

La partecipazione dei cittadini: l esperienza della Regione Toscana

La partecipazione dei cittadini: l esperienza della Regione Toscana CESVOT Associazione Voglia di vivere Conoscere per scegliere: orientarsi in salute e sanità Corso di formazione per volontari La partecipazione dei cittadini: l esperienza della Regione Toscana Pistoia,

Dettagli

Curriculum Vitae di SILVIA CAPACCI. Laurea in Economia e Commercio. Settembre 1990 Luglio 1994 Liceo Scientifico "F.

Curriculum Vitae di SILVIA CAPACCI. Laurea in Economia e Commercio. Settembre 1990 Luglio 1994 Liceo Scientifico F. Curriculum Vitae di SILVIA CAPACCI FORMAZIONE Ottobre 1994 Dicembre 2000 Unività degli Studi di Firenze Laurea in Economia e Commercio. Settembre 1990 Luglio 1994 Liceo Scientifico "F. Redi" di Arezzo

Dettagli

TRIO Il Sistema di Web Learning della Regione Toscana nella formazione professionale. Didamatica - Pisa, 7 maggio 2013

TRIO Il Sistema di Web Learning della Regione Toscana nella formazione professionale. Didamatica - Pisa, 7 maggio 2013 TRIO Il Sistema di Web Learning della Regione Toscana nella formazione professionale Didamatica - Pisa, 7 maggio 2013 2 TRIO è il Sistema di Web Learning della Regione Toscana che mette a disposizione

Dettagli

Scuola Sicura formazione alla sicurezza negli istituti scolastici toscani. Livorno, 23 aprile 2013

Scuola Sicura formazione alla sicurezza negli istituti scolastici toscani. Livorno, 23 aprile 2013 formazione alla sicurezza negli istituti scolastici toscani Livorno, 23 aprile 2013 2 TRIO è il Sistema di Web Learning della Regione Toscana che mette a disposizione di cittadini, enti pubblici e organizzazioni

Dettagli

FIRENZE NOTA TERRITORIALE. a cura dell Ufficio Provinciale di FIRENZE Sergio Mongelli (referente OMI)

FIRENZE NOTA TERRITORIALE. a cura dell Ufficio Provinciale di FIRENZE Sergio Mongelli (referente OMI) FIRENZE NOTA TERRITORIALE a cura dell Ufficio Provinciale di FIRENZE Sergio Mongelli (referente OMI) Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale con la collaborazione della Direzione

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

SCHEDA DELLA PROVINCIA DI AREZZO

SCHEDA DELLA PROVINCIA DI AREZZO SCHEDA DELLA Convegno IL NUOVO TRIO PER LA TOSCANA DOMANI La formazione a distanza per lo sviluppo 15 gennaio 2010 Firenze Palazzo dei Congressi Introduzione La seguente scheda è finalizzata alla presentazione

Dettagli

CONVENZIONE TRA REGIONE TOSCANA TRA E RETI TERRITORIALI DI:

CONVENZIONE TRA REGIONE TOSCANA TRA E RETI TERRITORIALI DI: CONVENZIONE TRA REGIONE TOSCANA E LE RETI BIBLIOTECARIE TERRITORIALI DI: REANET(EMPOLI), SDIAF (FIRENZE), MU- GELLO (FIRENZE),PRATO, PISTOIA, PISA, LIVORNO, LUCCA, MASSA,GROSSETO SIE- NA, AREZZO per l

Dettagli

ESITO CHIAMATE NUMERO VERDE AVIS TOSCANA. Anni 2001-2002

ESITO CHIAMATE NUMERO VERDE AVIS TOSCANA. Anni 2001-2002 CONVENZIONE TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO CON L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE - FACOLTA DI LETTERE ESITO CHIAMATE NUMERO VERDE AVIS TOSCANA Anni 2001-2002 Firenze, Marzo 2004 Elaborazione Dati:

Dettagli

ALBO PROVINCIALE PRO LOCO

ALBO PROVINCIALE PRO LOCO ALBO PROVINCIALE PRO LOCO L.R. della Toscana n. 42 del 23 marzo 2000 Regolamento n. 18/R del 23 aprile 2001 Atto Dirigenziale della Provincia di Firenze n. 507 del 4 febbraio 2002 (aggiornato al 13 novembre

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Titoli di studio INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO ESPERIENZE PROFESSIONALI E LAVORATIVE

CURRICULUM VITAE. Titoli di studio INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO ESPERIENZE PROFESSIONALI E LAVORATIVE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Paradisi Renzo Data di nascita 26/01/67 Qualifica Dirigente Medico a rapporto esclusivo Incarico attuale Referente per l'educazione alla salute in

Dettagli

Curriculum professionale e formativo

Curriculum professionale e formativo Pier Luigi Amorini Nato a Cortona (AR) il 08/10/1953 Residente ad Arezzo Loc. Rigutino (52040) Via Nocetella 74/A Tel. 0575.040032 Cell. 3313310252 Curriculum professionale e formativo Giornalista, esperto

Dettagli

Area tematica: Sviluppo delle attività economiche

Area tematica: Sviluppo delle attività economiche Area tematica: Sviluppo delle attività economiche o Sostenere i processi di innovazione e di riqualificazione Obiettivi Linee di azione della Provincia Riferimenti programmatici e finanziari Sviluppare

Dettagli

I cittadini immigrati nella Provincia di Firenze: da bisogno a risorsa 1

I cittadini immigrati nella Provincia di Firenze: da bisogno a risorsa 1 I cittadini immigrati nella Provincia di Firenze: da bisogno a risorsa 1 1. Premessa L Osservatorio Sociale della Provincia di Firenze ha attivato negli ultimi due anni un percorso di lavoro orientato

Dettagli

C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5 50121 FIRENZE. Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269. www.casaspa.it

C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5 50121 FIRENZE. Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269. www.casaspa.it C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5 50121 FIRENZE Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269 www.casaspa.it Procedura di gara in economia mediante cottimo fiduciario, ex art. 125, D.lgs. 163/2006 e s.m. e i., da

Dettagli

Saper Fare nelle biblioteche

Saper Fare nelle biblioteche 1 Saper Fare nelle biblioteche Come realizzare un servizio bibliotecario in ospedale Saper Fare nelle biblioteche 1 Come realizzare un servizio bibliotecario in ospedale A cura Regione Toscana Giunta regionale

Dettagli

Curriculum Vitae di Simone Chiarelli

Curriculum Vitae di Simone Chiarelli Dati personali: Cognome : Nome : Luogo di nascita : Curriculum Vitae di Simone Chiarelli CHIARELLI SIMONE Firenze Data di nascita : 2 marzo 1973 Stato civile: Codice Fiscale: Titolare di Patente A e B

Dettagli

Gli strumenti a supporto delle decisioni nella difesa dalla mosca delle olive in Toscana

Gli strumenti a supporto delle decisioni nella difesa dalla mosca delle olive in Toscana Gli strumenti a supporto delle decisioni nella difesa dalla mosca delle olive in Toscana Massimo Ricciolini Regione Toscana - Servizio Fitosanitario Regionale 1 La conoscenza di un territorio e di come

Dettagli

Prot. 9540/6.11 Firenze, 2 Novembre 2015

Prot. 9540/6.11 Firenze, 2 Novembre 2015 Prot. 90/6.11 Firenze, 2 Novembre 201 Ai Dirigenti Scolastici degli Istituti di Istruzione Secondaria di II grado della Regione Toscana LORO SEDI Oggetto: Elezioni di secondo livello dei rappresentanti

Dettagli

Zagaglioni Alice. Sesto Fiorentino (FI), Italia. alice.zagaglioni@alice.it ZGGLCA85L61D612O

Zagaglioni Alice. Sesto Fiorentino (FI), Italia. alice.zagaglioni@alice.it ZGGLCA85L61D612O C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Città Sesto Fiorentino (FI), Italia Telefono Mobile +39 333 1881255 Fax E-mail alice.zagaglioni@alice.it Nazionalità italiana Data di nascita 21

Dettagli

C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5 50121 FIRENZE. Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269. www.casaspa.it

C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5 50121 FIRENZE. Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269. www.casaspa.it C A S A S.p.A. Via Fiesolana n. 5 50121 FIRENZE Tel. 055/226241 - Fax 055/22624269 www.casaspa.it Procedura di gara in economia mediante cottimo fiduciario, ex art. 125, D.lgs. 163/2006 e s.m. e i., da

Dettagli

PERRI GIUSEPPE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E I N F O R M A T O E U R O P E O

PERRI GIUSEPPE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I T A E I N F O R M A T O E U R O P E O C U R R I C U L U M V I T A E I N F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome PERRI GIUSEPPE Indirizzo VIA PARTI SUPERIORE, 38 88042 FALERNA (CZ) Telefono 0968 95273 Fax 0968 208305 Cellulare

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Arca Cooperativa Sociale a r.l. 2) Codice regionale: RT 1S00297 2bis) Responsabile

Dettagli

a.spinelli@comune.signa.fi.it

a.spinelli@comune.signa.fi.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SPINELLI ALESSANDRO Data di nascita 6 maggio 1953 Qualifica Responsabile di settore Amministrazione Comune

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Mulas Antonella Data di nascita 10/03/1956 Residenza Qualifica Amministrazione Incarico attuale. Nome

CURRICULUM VITAE. Mulas Antonella Data di nascita 10/03/1956 Residenza Qualifica Amministrazione Incarico attuale. Nome CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Mulas Antonella Data di nascita 10/03/1956 Residenza Qualifica Amministrazione Incarico attuale via Catalani n 3, 09128 Cagliari Collaboratore Amministrativo

Dettagli

L attività congressuale del 2010

L attività congressuale del 2010 1 L attività congressuale del 2010 Per la città e la provincia di Firenze il turismo congressuale rappresenta uno dei segmenti di maggiore interesse, sia per la spesa media del turista congressuale che

Dettagli

Curriculum vitae di Veronica Andreini

Curriculum vitae di Veronica Andreini Dati personali Curriculum vitae di Veronica Andreini Stato Civile: nubile Data di Nascita: 18 Maggio 1982 Luogo di Nascita: Arezzo Recapito: Loc. Frassineto 63/f Recapito (alternativo): / Cittadinanza:

Dettagli

CURRICULUM VITAE DI GIULIO MANGANI

CURRICULUM VITAE DI GIULIO MANGANI CURRICULUM VITAE DI GIULIO MANGANI DATI ANAGRAFICI Giulio Mangani Nato a Empoli (FI) il 16-7-1977 Residente a Montespertoli, in via Trieste n.192 telefono 0571-609623 cellulare 333-4568118 giulio.mangani@libero.it

Dettagli

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA. Anno scolastico 2008/09

PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA. Anno scolastico 2008/09 PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Anno scolastico 2008/09 Il Piano dell Offerta formativa 2008/09 è stato deliberato dal Consiglio di Istituto nella seduta del 26 giugno 2008, con delibera n. 27/2008. CENTRO

Dettagli

Unipi EPrints, l'archivio istituzionale dell'università di Pisa

Unipi EPrints, l'archivio istituzionale dell'università di Pisa DOPO BERLIN 3: POLITICHE DI ACCESSO APERTO ALLA LETTERATURA DI RICERCA Pisa, Aula magna della facoltà di Scienze politiche Giovedì 16 febbraio 2006, h. 15.00 Unipi EPrints, Barbara Pistoia bpistoia@dcci.unipi.it

Dettagli

L UNIVERSITÀ A JESI: IL FUTURO È CON NOI!

L UNIVERSITÀ A JESI: IL FUTURO È CON NOI! FONDAZIONE ANGELO COLOCCI L UNIVERSITÀ A JESI: IL FUTURO È CON NOI! in collaborazione con OFFERTA FORMATIVA A.A. 2015/2016 INDIRIZZI: SCIENZE GIURIDICHE APPLICATE Corso di laurea triennale 1) OPERATORE

Dettagli

La formazione a distanza della Statistica comunale

La formazione a distanza della Statistica comunale La formazione a distanza della Statistica comunale Convegno nazionale USCI I numeri che non ti aspetti. La funzione statistica dei Comuni tra riforma e qualità dei servizi La statistica comunale tra rinnovamento

Dettagli

FIRENZE. NOTA TERRITORIALE a cura dell Ufficio Provinciale di FIRENZE Sergio Mongelli (referente OMI)

FIRENZE. NOTA TERRITORIALE a cura dell Ufficio Provinciale di FIRENZE Sergio Mongelli (referente OMI) FIRENZE NOTA TERRITORIALE a cura dell Ufficio Provinciale di FIRENZE Sergio Mongelli (referente OMI) Andamento del mercato immobiliare nel estre Settore residenziale con la collaborazione della Direzione

Dettagli

SEZIONE I. CONSIGLIO REGIONALE - Deliberazioni. 2 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 25 del 20.6.2007

SEZIONE I. CONSIGLIO REGIONALE - Deliberazioni. 2 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 25 del 20.6.2007 2 Supplemento al Bollettino Ufficiale della Regione Toscana n. 25 del 20.6.2007 SEZIONE I CONSIGLIO REGIONALE - Deliberazioni DELIBERAZIONE 16 maggio 2007, n. 54 Piano faunistico-venatorio 2007-2010. Il

Dettagli

Uno sguardo alle tendenze più recenti. Il Progetto CRISI nella Provincia di Torino

Uno sguardo alle tendenze più recenti. Il Progetto CRISI nella Provincia di Torino Uno sguardo alle tendenze più recenti. Il Progetto CRISI nella Provincia di Torino Silvia Zabaldano Torino, 12 Giugno 2012 Caratteristiche dei lavoratori Aree tematiche Il progetto Contesto economico-produttivo

Dettagli

PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015

PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015 AREA SERVIZI ALLO STUDENTE Divisione Orientamento e Diritto allo Studio Ufficio Orientamento e Tutorato PROPOSTE DI ATTIVITÀ DI ORIENTAMENTO UNIVERSITARIO PER LE SCUOLE MEDIE SUPERIORI a.s. 2014 2015 Tutte

Dettagli

OGGETTO: Pubblico incanto per la fornitura di Gas Metano per l Anno Termico 2013-14 alla Società

OGGETTO: Pubblico incanto per la fornitura di Gas Metano per l Anno Termico 2013-14 alla Società Firenze, 18 settembre 2013 OGGETTO: Pubblico incanto per la fornitura di Gas Metano per l Anno Termico alla Società Consortile Energia Toscana. Esito gara. Il giorno 14 Agosto 2013, si è formalmente chiusa

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI GIOVANI IN SERVIZIO CIVILE REGIONALE IN TOSCANA ENTE Ente proponente il progetto: Arca Cooperativa Sociale a r.l. 1) Codice regionale: RT 1S00297 2bis) Responsabile del

Dettagli

carmelo.ialacqua@comune.ragusa.gov.it

carmelo.ialacqua@comune.ragusa.gov.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome/Cognome Indirizzo -- Telefono -- E-mail Nazionalità Carmelo Ialacqua carmelo.ialacqua@comune.ragusa.gov.it

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE Titolo di studio. Pocci Gianluca

INFORMAZIONI PERSONALI. TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE Titolo di studio. Pocci Gianluca C U R R I C U L U M V I T A E 31/03/2011 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pocci Gianluca Data di nascita 21/08/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dirigente ente locale COMUNE DI SIENA Numero telefonico

Dettagli

Alta Scuola di Formazione Bachelor. CV Book

Alta Scuola di Formazione Bachelor. CV Book Alta Scuola di Formazione Bachelor CV Book XXVI Edizione Milano, 11-22 novembre 2013 Femmina 28 Formazione Alta Scuola di Formazione Bachelor 11 22 novembre 2013 Università degli studi di Catania Laurea

Dettagli

Giovanni Maria Avena

Giovanni Maria Avena INFORMAZIONI PERSONALI Giovanni Maria Avena Sesso Maschile Data di nascita Nazionalità ITALIANA POSIZIONE PER LA QUALE SI CONCORRE POSIZIONE RICOPERTA OCCUPAZIONE DESIDERATA Gestione e Amministrazione

Dettagli

PIANO DEI CENTRI DI COSTO E DI RICAVO

PIANO DEI CENTRI DI COSTO E DI RICAVO PIANO DEI CENTRI DI COSTO E DI RICAVO codice descrizione CENTRI FUNZIONALI ORGANI CDA PRESIDENTE REVISORI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PRESIDENTE COLLEGIO REVISORI STAFF DIRETTORE GEN1001 GEN1002 GEN1003

Dettagli

Istituto Tumori Toscano ITT

Istituto Tumori Toscano ITT Istituto Tumori Toscano ITT Il percorso normativo Azione Progr. per l oncologia 1998 P.S.R. Istituzione Coordinamento Rete Oncologica 2001 P.S.R. 2002 Istituto Toscano Tumori Istituzione delle UU.OO. di

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA INTER-ISTITUZIONALE PER IL COORDINAMENTO E IL

PROTOCOLLO D INTESA INTER-ISTITUZIONALE PER IL COORDINAMENTO E IL PROTOCOLLO D INTESA INTER-ISTITUZIONALE PER IL COORDINAMENTO E IL SUPPORTO DELLE ATTIVITÀ DELLA RETE DI INCUBAZIONE POLICENTRICA FIORENTINA Tra Università degli Studi di Firenze, con sede a Firenze, Piazza

Dettagli

Profilo Sociale Città Metropolitana di Firenze

Profilo Sociale Città Metropolitana di Firenze Profilo Sociale Città Metropolitana di Firenze A cura dell Osservatorio Sociale della Città Metropolitana di Firenze, in collaborazione con l Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Scienze

Dettagli

F ORMATO EUROPEO CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CECILIA CRESCIOLI 1, VIA S.G. BOSCO, 50136 FIRENZE, ITALIA Telefono 055677942 Cell 3356897349 E-mail c.crescioli@alice.it Nazionalità

Dettagli

REGIONE TOSCANA Consiglio Regionale

REGIONE TOSCANA Consiglio Regionale NOME e COGNOME LUISA ROGGI 1. Dati Anagrafici Anzianità in regione: a tempo indeterminato dall anno 2002 Incarico attuale: Funzionario per la fattibilità e la valutazione delle politiche - Responsabile

Dettagli

Telefono 06 6766 7456/2362 cellulare 349 1519551 Fax 06 6766 7328 E-mail r.capparella@cittametropolitanaroma.gov.it

Telefono 06 6766 7456/2362 cellulare 349 1519551 Fax 06 6766 7328 E-mail r.capparella@cittametropolitanaroma.gov.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPARELLA Roberto Telefono 06 6766 7456/2362 cellulare 349 1519551 Fax 06 6766 7328 E-mail r.capparella@cittametropolitanaroma.gov.it

Dettagli

Sarri Luisa Data di nascita 1 febbraio 1967 Qualifica Funzionario amministrativo dal 1 agosto 1996

Sarri Luisa Data di nascita 1 febbraio 1967 Qualifica Funzionario amministrativo dal 1 agosto 1996 C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Sarri Luisa Data di nascita 1 febbraio 1967 Qualifica Funzionario amministrativo dal 1 agosto 1996 Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Recapiti telefonici ufficio: tel: 070/6756533; fax : 070/6755380. Recapito email: : erasmus@unica.

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Recapiti telefonici ufficio: tel: 070/6756533; fax : 070/6755380. Recapito email: : erasmus@unica. Curriculum Vitae Informazioni personali Nome: Anna Maria Cognome: ALOI Struttura di Afferenza: Direzione per le relazioni ed attività internazionali Settore Mobilità Studentesca e Fund Raising Categoria

Dettagli

2005-2014: dieci anni di Piccoli Grandi Musei

2005-2014: dieci anni di Piccoli Grandi Musei 2005-2014: dieci anni di Piccoli Grandi Musei Un programma di lungo periodo per la razionalizzazione, la valorizzazione e gestione in rete dell offerta culturale dei sistemi locali Network Sviluppo progetti

Dettagli

MARIA GALLUZZO. Nome. Indirizzo Residenza. Indirizzo attuale di domicilio. Cellulare (+ 39) 3296961558. Telefono (+ 39) 0831.986264.

MARIA GALLUZZO. Nome. Indirizzo Residenza. Indirizzo attuale di domicilio. Cellulare (+ 39) 3296961558. Telefono (+ 39) 0831.986264. MARIA GALLUZZO Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Residenza Indirizzo attuale di domicilio GALLUZZO, Maria 21/a, Via Catalani, I 72019 San Vito dei Normanni (BR) Cellulare (+ 39) 3296961558

Dettagli

- Febbraio 2005: partecipazione al corso di aggiornamento organizzato dall Azienda USL, n. 11 di Empoli Le nuove configurazioni del danno.

- Febbraio 2005: partecipazione al corso di aggiornamento organizzato dall Azienda USL, n. 11 di Empoli Le nuove configurazioni del danno. SARA SALTI Dati anagrafici Nata a Pisa, il 5 settembre 1975. E-mail istituzionale: sara.salti@ars.toscana.it; Patente b- automunita Formazione - 28 Novembre 2007: abilitazione alla professione forense

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali Dott. Martire Cristian. Occupazione desiderata/ Settore professionale

Curriculum Vitae. Informazioni personali Dott. Martire Cristian. Occupazione desiderata/ Settore professionale Curriculum Vitae Informazioni personali Dott. Martire Cristian Cognome/Nome Indirizzo Via Giacomo Puccini 81, 50041 Calenzano (Fi), Italia Telefono 055/8878323 - Mobile: 340/3586733 E-mail Cittadinanza

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome/ Cognome Indirizzo PAOLA PARADISI Via del Loretino 9 - Firenze Telefono 055 691151 cell. 335 6672128 E-mail p.paradisi@libero.it Cittadinanza Italiana

Dettagli

FEBBRAIO. Quaeris srl Piazza Italia, 13/d - 31030 Breda di Piave TV Tel 0422 600826 - Fax 0422 600907 www.quaeris.it - info@quaeris.

FEBBRAIO. Quaeris srl Piazza Italia, 13/d - 31030 Breda di Piave TV Tel 0422 600826 - Fax 0422 600907 www.quaeris.it - info@quaeris. 2015 FEBBRAIO Quaeris srl Piazza Italia, 13/d - 31030 Breda di Piave TV Tel 0422 600826 - Fax 0422 600907 www.quaeris.it - info@quaeris.it Customer Satisfaction 2015 Obiettivi e metodologia La presente

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MANFREDI STEFANO Indirizzo azienda Regione Gonzole 10 10043 ORBASSANO (TO) Telefono 0119026200 E-mail direzione.generale@sanluigi.piemonte.it

Dettagli

SU CARTA INTESTATA DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA

SU CARTA INTESTATA DELL ISTITUZIONE SCOLASTICA ALLEGATO 1. PATTO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO DAL MESE DI SETTEMBRE 2014 AL MESE DI MAGGIO 2015 percorso in alternanza scuola-lavoro PRIMA PARTE DENOMINAZIONE PERCORSO:. PROFILO DELL INDIRIZZO DI STUDIO

Dettagli

Cesvot insieme a Crescit per promuovere il Servizio Civile Regionale nelle associazioni. SERVIZIO CIVILE

Cesvot insieme a Crescit per promuovere il Servizio Civile Regionale nelle associazioni. SERVIZIO CIVILE Cesvot insieme a Crescit per promuovere il Servizio Civile Regionale nelle associazioni. SERVIZIO CIVILE Cesvot insieme a CRESCIT per promuovere il SERVIZIO CIVILE REGIONALE nelle Associazioni foto di

Dettagli

"VE. DI. VErso il DIploma PERCORSI FORMATIVI IN MODALITA BLENDED PER L INNALZAMENTO DEI LIVELLI DI ISTRUZIONE"

VE. DI. VErso il DIploma PERCORSI FORMATIVI IN MODALITA BLENDED PER L INNALZAMENTO DEI LIVELLI DI ISTRUZIONE "VE. DI. VErso il DIploma PERCORSI FORMATIVI IN MODALITA BLENDED PER L INNALZAMENTO DEI LIVELLI DI ISTRUZIONE" Obiettivo del progetto Il progetto intende rispondere all esigenza di rendere accessibili

Dettagli

RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO

RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO CONFERENZA STAMPA IL FUTURO DI QUARTO, A CHE PUNTO SIAMO 6 FEBBRAIO 2015, ORE 12:00, SALA GIUNTA NUOVA RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO UN DIALOGO INTER-ISTITUZIONALE APERTO ALLA

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA PER IL CENTRO REGIONALE PER LO STUDIO DELLA DINAMICA DEI LITORALI PROTOCOLLO D INTESA PER LA COSTITUZIONE DEL CRSDL

PROTOCOLLO DI INTESA PER IL CENTRO REGIONALE PER LO STUDIO DELLA DINAMICA DEI LITORALI PROTOCOLLO D INTESA PER LA COSTITUZIONE DEL CRSDL PROTOCOLLO D INTESA PER LA COSTITUZIONE DEL CRSDL CENTRO REGIONALE PER LO STUDIO DELLA TRA PROVINCIA DI GROSSETO PROVINCIA DI LIVORNO PROVINCIA DI LUCCA PROVINCIA DI MASSA - CARRARA PROVINCIA DI PISA COMUNE

Dettagli

PROGRAMMA CONSULTA PARI OPPORTUNITA 2006/2007

PROGRAMMA CONSULTA PARI OPPORTUNITA 2006/2007 PROGRAMMA CONSULTA PARI OPPORTUNITA 2006/2007 Al più presto Istituzione link all interno del sito web del Comune di Chioggia (www.chioggia.org). Presentazione della Consulta per le Pari Opportunità: Nominativi

Dettagli

L Autorità per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione

L Autorità per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione Autorità Regionale per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione Deliberazione del 13 gennaio 2015 - N. 9 Oggetto: Modifica del finanziamento concesso ai processi partecipativi presentati dall ASS.

Dettagli

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015

OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 OPEN DAY LICEO 28 NOVEMBRE 2015 Presentazione degli indirizzi Dalle ore 9:30 alle ore 10:00 Presentazione Liceo Scienze Umane Dalle ore 10:00 alle ore 10.30 Presentazione Liceo Scienze Applicate Dalle

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo LAURA ZASSO VIA XXV APRILE, 40 50055 LASTRA A SIGNA Nazionalità Italiana Data di nascita 13/07/1963

Dettagli

All Unione Montana dei Comuni del Mugello

All Unione Montana dei Comuni del Mugello UNIONE MONTANA dei COMUNI del MUGELLO Barberino di Mugello Borgo S. Lorenzo Dicomano Firenzuola Marradi Palazzuolo sul Senio Scarperia e San Piero - Vicchio All Unione Montana dei Comuni del Mugello OGGETTO:

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI C U R R I C U L U M V I T A E DI MONICA PECORINI INFORMAZIONI PERSONALI Telefono 055/3241780 Fax 055/3241799 E-mail monica.pecorini@artea.toscana.it Data di nascita 12/06/1964 INCARICO ATTUALE IN ART A

Dettagli

Le funzioni statistiche dopo la riforma delle autonomie locali (legge 56/14) La funzione statistica tra Comuni e Città metropolitane aprile 2015 1 Sintesi Siamo in presenza di un innovazione straordinaria

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice fiscale Tornabene Lucrezia TRNLRZ71S41H224W ESPERIENZA LAVORATIVA 02/2009 - in corso Progetto "Servizi di orientamento di base

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI CASTELLACCI MAURIZIO COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE UFFICIO FORNITORI E CLIENTI 0586/223847 0586/614370.

INFORMAZIONI PERSONALI CASTELLACCI MAURIZIO COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE UFFICIO FORNITORI E CLIENTI 0586/223847 0586/614370. INFORMAZIONI PERSONALI Nome CASTELLACCI MAURIZIO Data di nascita 15 MAGGIO 1974 Qualifica Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio COLLABORATORE AMMINISTRATIVO PROFESSIONALE UFFICIO FORNITORI E

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SPOSITO MARIA TERESA Indirizzo PIAZZA DEL MUNICIPIO 4, 50123 LIVORNO Telefono 0586 257229 Fax 0586 887676 E-mail m.sposito@provincia.livorno.it Nazionalità

Dettagli

Irene Amadei. Curriculum Vitae Europass. Informazioni personali. Irene Amadei. Esperienza professionale. Nome(i) / Cognome(i)

Irene Amadei. Curriculum Vitae Europass. Informazioni personali. Irene Amadei. Esperienza professionale. Nome(i) / Cognome(i) Curriculum Vitae Europass Irene Amadei Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Irene Amadei Via Baracca, 23-43036 Fidenza (Parma) Italia Telefono(i) Cellulare: 3339147533 E-mail irene.a83@libero.it

Dettagli

OBIETTIVI DI ACCESSIBILITÀ PER L ANNO 2014

OBIETTIVI DI ACCESSIBILITÀ PER L ANNO 2014 Alma Mater Studiorum Università di Bologna OBIETTIVI DI ACCESSIBILITÀ PER L ANNO 2014 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Versione 1.1 - Redatta il 20/5/2014

Dettagli

TRIO per affrontare la crisi:

TRIO per affrontare la crisi: TRIO per affrontare la crisi: il caso della Provincia i di Pisa Provincia di Pisa Dipartimento dello Sviluppo Locale Servizio Lavoro e Sociale Donatella Donadel con la collaborazione di Barbara Tozzi,

Dettagli

Dirigente ASL I fascia - Rapporti con Estav e approvvigionamento aziendale

Dirigente ASL I fascia - Rapporti con Estav e approvvigionamento aziendale INFORMAZIONI PERSONALI Nome MILICIA FERDINANDO Data di nascita 02/03/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI PRATO Dirigente ASL I fascia - Rapporti

Dettagli

PROVINCIA DI MATERA. Regolamento per il funzionamento. dell Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Matera

PROVINCIA DI MATERA. Regolamento per il funzionamento. dell Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Matera PROVINCIA DI MATERA Regolamento per il funzionamento dell Ufficio Relazioni con il Pubblico della Provincia di Matera SOMMARIO Art. 1 Principi generali Art. 2 Finalità e funzioni dell Ufficio Relazioni

Dettagli

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

ISTRUZIONE E FORMAZIONE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità VALENTINA SARDI PRESSO COMUNE DI PRATO v.sardi@comune.prato.it Italiana Luogo e Data di nascita

Dettagli

Silvia Misseri. Da febbraio 2011 - Account Manager

Silvia Misseri. Da febbraio 2011 - Account Manager INFORMAZIONI PERSONALI Silvia Misseri 393 89 098 62 silvia.misseri@pamercato.it silvia.misseri@virgilio.it ESPERIENZA PROFESSIONALE Da febbraio 2011 - Account Manager Pubblica Amministrazione & Mercato

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail CHITI MARINELLA Nazionalità ITALIANA Data di nascita 3 MARZO 1968 ESPERIENZA

Dettagli

Funzionario Direttivo posiz. Apicale

Funzionario Direttivo posiz. Apicale INFORMAZIONI PERSONALI Umberto Cungi Via Piave, 5 50068 Rufina (FI) Italy +390558396528/30/23 3358407299 u.cungi@comune.rufina.fi.it Sesso M Data di nascita 05/05/1955 Nazionalità Italiana POSIZIONE RICOPERTA:

Dettagli