CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. CAMPANELLA DANIELA Data di nascita 29/03/1968

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. CAMPANELLA DANIELA Data di nascita 29/03/1968"

Transcript

1 INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAMPANELLA DANIELA Data di nascita 29/03/1968 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI TERAMO Dirigente ASL I fascia - servizio psichiatrico diagnosi e cura teramo Fax dell ufficio istituzionale TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE Titolo di studio Altri titoli di studio e professionali Alta Professionalità - Dottorato di ricerca in "neuroimaging Funzionale dalle cellule ai sistemi" XX ciclo conseguito il1/4/2008 presso l' università degli studi " G. D'Annunzio "di Chieti conducendo uno studio sull' allplicazione della fmri nei pazienti affetti dal Disturbo Bipolare e discutendo una tesi dal titolo:"valutazione della WorKing Memory mediante risonanza magnetica funzionale in un campione di pazienti con disturbo bipolare" - Trainig Quadriennale in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale effettuato presso il III centro di psicoterapia cognitivo comportamentale di Roma attualmente socio della Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitivo (SITCC) - Master di II livello in Psicofarmacologia clinica conseguito presso Universita Vita-Salute San Raffaele di Milano conseguito in data30/10/2010 con la tesi "La sindrome metabolica in corso di trattamento antipsicotico" - Master in comunicazione sanitaria presso l' Università di Teramo conseguito il 18/4/ Master "Alzheimer 's Disease " conseguito presso il Karolinska Istitute di Stoccolma nel Master in Disturbo Schizoaffettivo conseguito presso l'università di Barcellona giugno Master in Comunicazione in situazioni critiche :"il metodo 1

2 End Tecniche di Empatia, Normalizazione e Descalation"conseguito a Roma nel Stage didattico formativo organizzato dalla ASL 106 di Teramo e tenutosi presso il Centro Regionale di Fisiopatologia della Nutrizione di Giulianova conseguito negli anni corso di perfezionamento in Psichiatria e Collegamento presso il Servizio di Psicologia Clinica presso gli Istituti Clinici di Perfezionamento a Milano - Corso per Auditor del Sistema di Gestione per la Qualità nel settore della Sanità secondo la norma Iso 19011:2012- iscritta al corso qualificato n 39 dei registri corso qualificato CEPAS conseguito in novembre Corso per Esperto regionale per l Accreditamento (regione Abruzzo )conseguito in data 11 dicembre 2013 Esperienze professionali (incarichi ricoperti) Capacità linguistiche Capacità nell uso delle tecnologie Altro (partecipazione a convegni e seminari, pubblicazioni, collaborazione a riviste, ecc., ed ogni altra informazione che il dirigente ritiene di dover - Alta professionalità"trattamento Integrato,Farmacologico, Psicoterapico dei Disturbi di Personalità - In qualità di medico volontario ha fequentato il reparto di Clinica Psichiatrica dell'ospedale Civile "SS Immacolata di Guardiagrele - ASL DI CHIETI - in qualità di medico specializando presso il reparto di pichiatria di Guardiagrele e il servizio di psichiatria di consultazione e collegamento presso l' Ospedale Civile Di Chieti - UNIVERSITA' DEGLI STUDI G. D'ANNUNZIO DI CHIETI - Dirigente Medico di I livello a tempo determinato presso il Centro di Salute Mentale e presso il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura dell' Ospedale Civile "G Mazzini"di Teramo - ASL DI TERAMO - membro Progetto HUB and Spoche---Alzheimer domiciliare - ASL DI TERAMO - Medico Referente Psichiatra del RSA psichiatrico - ASL DI TERAMO - Dirigente Medico di I livello a tempo indeterminato in seguito a pubblico concorso presso SPDC Teramo - ASL DI TERAMO Lingua Livello Parlato Livello Scritto Inglese Fluente Fluente - o E stata nominata per l insegnamento in qualità di Cultore della materia nell anno accademico 1999/ 2000 di Storia della Psichiatria, della Psicologia e della Psicoanalisi presso l Corso di laurea in Scienze Psicologiche dell Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti - o E stata nominata per l insegnamento in qualità di Cultore 2

3 pubblicare) della materia nell anno accademico , di Psichiatria, presso il Corso di laurea in Scienze Psicologiche dell Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti. o E stata nominata per l insegnamento in qualità di Cultore nell anno accademico di Psichiatria, presso la Corso di laurea in Scienze Psicologiche dell Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti. - o E stata nominata per l insegnamento in qualità di Cultore nell anno accademico di Psichiatria, presso la Corso di laurea in Scienze Psicologiche dell Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti. o E stata nominata per l insegnamento in qualità Cultore della materia nell anno di Psicologia Clinica Applicata presso la Corso di laurea in Scienze Psicologiche dell Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti. - o E stata nominata per l insegnamento in qualità Cultore della materia nell anno di Figure Cliniche dell Autismo presso Corso di laurea in Scienze Psicologiche dell Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti. o E stata nominata per l insegnamento in qualità Cultore della materia nell anno di Relazioni Familiari presso Corso di laurea in Scienze Psicologiche dell Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti. - o E stata nominata dal 2000 al 2005 alla didattica dell insegnamento di Psichiatria presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia e di Psicologia dell Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti. con il Prof. Ferro e la Prof.ssa Salerno - o E stata nominata dal 2000 al 2005 alla didattica dell insegnamento di Psichiatria presso le Facoltà di Odontoiatria dell Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti. con il Prof. Ferro e la Prof.ssa Salerno o E stata nominata Docente del corso per l anno accademico di attività formative professionali La consulenza psicologica in ambiente ospedaliero presso Corso di laurea in Scienze Psicologiche dell Università degli Studi G. D Annunzio di Chieti - o E stata nominata Docente per gli anni accademici , del corso Psicoterapia Cognitivo comportamentale presso la Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell Università G Annunzio di Chieti. o E stata nominata Docente per gli anni accademici , del corso Psicoterapia Cognitivo comportamentale presso la Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell Università G Annunzio di Chieti. - o E stata nominata Docente per gli anni accademici del corso Psicoterapia Cognitivo comportamentale presso la Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell Università G Annunzio di Chieti. - o E stata docente presso il Corso di formazione per la Polizia di Stato di Teramo nell anno o E stata 3

4 docente presso il Corso di formazione per la Polizia di Stato di Teramo nell anno 2012 o E stata docente presso il Corso di formazione per la Polizia di Stato di Teramo Violenza di genere nell anno 2012 o E docente presso il Corso di formazione Regionale per OSS - o Dal mese di gennaio 2008 fa parte dell Unità di Valutazione Alzheimer (U.V.A., progetto Cronos) dell Ospedale Civile G. Mazzini di Teramo. o Ha partecipato come co-investigator allo studio F1J-EW-HMGD (Comparison of two different treatment strategies in patients with Major Depressive Disorder not exhibiting improvement on escitalopram treatment: early vs delayed intervention strategy) sponsorizzato dalla casa farmaceutica Ely-Lilly. o Ha partecipato come co-investigator allo studio GISAS (Randomised controlled trial of the Italian Group for the Study of the Second Generation Antipsychotics) organizzato dall Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano - o Ha partecipato come co-investigator allo studio Io ORS (International observational Registry on schizofrenia) sponsorizato dalla casa farmaceutica Jansen.Cilag o Ha partecipato come co-investigator allo studio HOME ( Studio europeo per descrivere l'ospedalizzazione di pazienti ricoverati per episodi maniacali acuti associati a disturbo bipolare trattati con Quetiapina a rilascio immediato o Quetiapina a rilascio prolungato ) sponsorizzato dalla casa farmaceutica AstraZeneca. o Ha partecipato come co-investigator allo studio EVOLUTION (valutazione della rivastigmina cerotto in pazienti con demenza di Alzheimer) sponsorizzato dalla casa farmaceutica Novartis. - o Sta partecipando come co-investigator allo studio PALMFlexS (A 6-month, Open Label, Prospective, Multicenter, International, Exploratory Study of a Transition to Flexibly Dosed Paliperidone Palmitate in Patients With Schizophrenia Previously Unsuccessfully Treated With Oral or Long-acting Injectable Antipsychotics) sponsorizzato dalla casa farmaceutica Janssen-Cilag o Certificato di qualifica del training per la somministrazione del YMRS 12 settembre 2008 o Certificato di completamento di CN Aripripazolo Investigator Meeting-Warsaw-Poland settembre RELAZIONE A CONGRESSI Progetto Armonia: il ruolo delle comunicazioni con le Agenzie Territoriali e gli enti locali. XLIV Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria (SIP), Montesilvano, 20 Ottobre 2006 o Disturbo di panico. Diagnostica,decorso e comorbilità Teramo, Sala Ordine dei Medici, 12 ottobre o ISIDE: i sintomi della depressione tra mente e corpo. Teramo, Hotel Sporting, giugno o Il primo episodio psicotico: come trattare il paziente. Congresso SFERA: schizofrenia, formazione, esperienze di relazione integrate e aggiornamenti terapeutici, Teramo, 18 ottobre o L ansia. Congresso Psichiatria clinica e pratica, Teramo, 11 Dicembre o 4

5 La gestione del paziente violento, Congresso Psichiatria clinica e pratica, Teramo, 11 Dicembre o Comorbilità tra ansia e depressione Congresso Psichiatria clinica e pratica, Teramo, 11 Dicembre o Eccitamento maniacale Congresso Psichiatria clinica e pratica, Teramo, 11 Dicembre o Indagine conoscitiva sull alcolismo adolescenziale e sulle problematiche psicologiche correlate. Congresso Disagio giovanile e alcolismo, Castelnuovo Vomano (TE), 18 Dicembre o Problematiche psicopatologiche correlate all abuso di alcool. Tavola rotonda Abuso di alcool da parte dei giovani. Val Vomano (TE), 27 giugno o Il progetto armonia e la riabilitazione psichiatrica in Abruzzo Congresso progetto armonia,29 maggio 2009 Lanciano o Il disturbo di personalità dipendente. Congresso I disturbi di personalità. Teramo, 22 dicembre o Strategie di approccio al paziente schizofrenico la comunicazione interpersonale e l ascolto. come migliorare approccio psichiatrico Congresso Strategie di approccio al paziente schizofrenico: impostazione pratica, emotività, manualità ed esperienze. Teramo, 30 aprile maggio o Strategie di approccio al paziente schizofrenico la comunicazione interpersonale e l ascolto. come migliorare approccio psichiatrico Congresso Strategie di approccio al paziente schizofrenico: impostazione pratica, emotività, manualità ed esperienze. Teramo, 30 aprile maggio o Al corso di aggiornamento per il personale della Polizia di Stato nell anno 2012 con le seguenti relazioni: ----La violenza ----Tecniche per la gestione della violenza ----La contenzione fisica ---Strumenti di contenzione e terapia o Al corso di aggiornamento per il personale della Polizia di Stato nell anno 2012 sulla VIOLENZA DI GENERE con le seguenti relazioni: ----Aspeeti psicologici della vittima e dell autore di reato ---La violenza di genere - o Al convegno La gestione dell emergenza-urgenza del DSM: Linee guida contenzione e TSO tenutosi a Teramo il con la o Al convegno 1ª Giornata di informazione per Familiari, -Personale di assistenza, Badanti di pazienti affetti da demenza tenutosi ad Atri il o Al convegno 1ª Giornata di informazione per Familiari, Personale di assistenza, Badanti di pazienti affetti da demenza tenutosi a Nereto il o Al convegno 1ª Giornata di informazione per Familiari, Personale di assistenza, Badanti di pazienti affetti da demenza tenutosi a Giulianova o il con la relazione: o Al convegno Disturbi d ansia-update Teramo ORGANIZZAZIONE EVENTI SCIENTIFICI o Collaborazione dell organizzazione dell evento scientifico in qualità di componente della Segreteria Scientifica del convegno Psichiatria clinica e pratica, dicembre 2008, Teramo o Collaborazione dell organizzazione dell 5

6 evento scientifico in qualità di componente della Segreteria Scientifica Strategie di approccio al paziente schizofrenico: impostazione pratica, emotività, manualità ed esperienze. Teramo, 30 aprile maggio PUBBLICAZIONI ARTICOLI SU RIVISTA CON REFEREE o Schizofrenia ad esordio tardivo e paziente anziano. Psichiatria di Consultazione Luglio-Settembre, 2000 o Prevalenza e caratteristiche del disturbo da alimentazione incontrollata in un campione di pazienti obesi o in soprappeso Psichiatria di Consultazione Gennaio-Marzo, o Thrombocytopenia during valproic acid treatment in young patient with new-onset bipolar Disorder M. Journal of Clinical Psychopharmacology, 2003 o Il fenomeno della somatizzazione e il vissuto depressivo in adolescenza Giornale Italiano di Psicopatologia, 2004 o Insight and Alexithymia in Adult Outpatients with Obsessive-Compulsive Disorder. European archives of psychiatry and clinical neuroscience, 2005 o Mirtazapine treatment of Generalized Anxiety Disorder: a fixed dose, open label study. Journal of Psychopharmacology, o Effect of mirtazapine on thyroid hormones in adult outpatients with major depression International Journal of Immunopathology and Pharmacology, 2005 o Retrospective study of C-Reactive protein, cholesterol and high density lipoprotein in major depression: preliminary findings. Journal of Inflammation, o Esperienza di trattamento dell aumento di peso indotto da antipsicotici in un gruppo di pazienti afferenti a un centro di consultazione psichiatrica (Treatment experience of the antipsychotic-induced weight gain in a sample of patient referred to a psychiatric consultation service). Rivista di Psichiatria, 2005 o Alexithymia and body image disturbances in women with Premenstrual Dysphoric Disorder. Journal of psychosomatic obstetrics and gynaecology, 2005 o Figure psicopatologiche dell obesità Annali italiani di chirurgia, o Olanzapine augmentation in treatment-refractory Panic Disorder: an open label, fixed dose trial Journal of Clinical Psychopharmacology, 2003 o The role of C-reactive protein in mood disorders International Journal of Immunopathology and Pharmacology, 2006 o Alexithymia and body image in adult outpatients with binge eating disorder International Journal of Eating Disorders, 2006 o Alexithymia, fear of bodily sensations, and somatosensory amplification in young outpatients with panic disorder Psychosomatics, o Alexithymia and its relationships with body checking and body image in a non-clinical female sample Eating Behaviors, 2007 o Correlazione tra alessitimia e dissociazione in soggetti con disturbo del comportamento alimentare: uno studio clinico Cognitivismo clinico, 2007 o 6

7 Alessitimia, lamentele somatiche e sintomi depressivi in adolescenza: uno studio longitudinale a un anno Medicina Psicosomatica, o The impact of alexitymia on ansietà disorder :a review of literature FM.Current PSychiatry Reviews,2008 o Evalutation of c-reative protein and total serum cholesterol in adult patiens with bipolar disorder FM International Journal of Immunopathology and Pharmacology2008 o Evalutation of plasmaantioxidant level during different phase of illness in adult patiens with bipolar disorder FM International Journal of Biological regulation e homeostatic o Insight and perceived expressed emotion amoung adult outpatients with obsessive compulsive disorder Journal of psychiatrich practice o Rischio suicidario in pazienti con disturbo ossessivo-compulsivo :il ruolo dell alessitimia e dell insight Giornale Italiano di Psicopatologia 2008 o The role of duloxetina in the treatment of ansietà disorers neuropsychiatryc disease and treatment 2008 o Il caso di Marina P :efficacia di ariprimazolo in un caso di schizofrenia paranoie con risoluzione di una sindrome metabolica indotta da antipsicotici, Quaderni Italiani di Psichiatria, 4 dicembre 2008 o Aggiunta di aripiprazolo al trattamento con litio in un paziente con disturbo bipolare di tipo I con plurimi tentativi di suicidio Quaderni Italiani di Psichiatria,4 dicembre o Alexithymia and its relationships with c- reactive protein and serum lipid levels among drug naive adult outpatients with major depression Progress in neuropsychophaamacolology e biological psychiatry, 7 settembre 2008 o Efficacia e tollerabilità della terapia a lungo termine con aripiprazolo nel trattamento di un paziente con disturbo bipolare tipo I Quaderni Italiani di Psichiatria 2009 o Alexithymia and its relationschips with dissociative experiences, body dissatisfaction and eating disturbances in a non.clinical famale sample Cognitive Therapy Res. 26may o The emerging role of C-reactive protein in affective and psychotic disorders Giorn.Ital.Psicopatol 2009 o Novel Approaches in the Treatment of Antipsychotic-Induced Hyperprolactinemia:The Role of Partial Agonists of D2 Dopaminergic Receptors Recent Patents on Endocrine, Metabolic & Immune Drug Discovery 2010, 4, o A case of Cotard's Syndrome successfully treated with aripiprazole monotherapy - Progress in Neuro-Psychopharmacology & Biological Psychiatry 34 (2010) o Alessitimia e rischio suicidario in pazienti affetti da schizofrenia:risultati preliminari di uno studio trasversale Rivista di psichiatria, 2011, 46, 1 - o The emerging role of melatonin antagonists in the treatment of major depression: focus on agomelatine De Berardis D, Marasco V, Campanella D, Serroni N, Caltabiano M, Olivieri L, Ranalli C, Carano A, Acciavatti T, 7

8 Di Iorio G, Moschetta FS, Di Giannantonio M -CNS Neurol Disord Drug Targets Feb 1;10(1): o The melatonergic system: effects on sleep and implications for the treatment of psychiatric disorders De Berardis D, Acciavatti T, Di Iorio G, Corbo M, Serroni N, Campanella D, Di Emidio F, Piersanti M, Cavuto M, Martinotti G, Moschetta FS, Di Giannantonio M -ChronoPhysiology and Therapy --December 2011 Volume 2011:1 Pages o Alexithymia and Suicidal Ideation in a Sample of Patients with Binge Eating Disorder Alessandro Carano, Domenico De Berardis, Daniela Campanella,Nicola Serroni, Francesca Ferri, Giuseppe Di Iorio, Tiziano Acciavatti,Lorena Mancini, Giorgio Mariani, Giovanni Martinotti, Francesco Saverio Moschetta, Massimo Di Giannantonio,-Journal of Psychiatric Practice Vol. 18, No. 1 January o Update on the Adverse Effects of Clozapine: Focus on Myocarditis Domenico De Berardis, Nicola Serroni, Daniela Campanella, Luigi Olivieri, Francesca Ferri,Alessandro Carano, Marilde Cavuto, Giovanni Martinotti, Alessandra Cicconetti, Monica Piersanti,Francesco Saverio Moschetta and Massimo Di Giannantonio- Current Drug Safety, 2012, 7, o A Case of Obsessive-Compulsive Disorder Successfully Treated With Agomelatine Monotherapy Letter to the editors- Domenico De Berardis,Nicola Serroni, Daniela Campanella, Luigi Olivieri, Francesco Saverio Moschetta, M,Chiara M. Conti, Pio Conti, Massimo Di Giannantonio-Journal of Clinical Psychopharmacology & Volume 32, Number 2, April o Negative emotion processing in Bipolar Disorder: an fmri study -Gianna Sepede1, Francesco Gambi1, Domenico De Berardis2, Daniela Campanella2, Mauro Perrucci1, Antonio Ferretti3, Nicola Serroni2, Rosa Maria Salerno3, Marco Onofrj3, Gian Luca Romani3,4, Massimo Di Giannantonio3. abstract 18th Annual Meeting of the Organization for Human Brain Mapping was held June 10-14, 2012 in Beijing, China o Safety and efficacy of combined clozapine-azathioprine treatment in a case of resistant schizophrenia associated with Behçet's disease: a 2-year follow-up. Domenico De Berardis, Nicola Serroni, Daniela Campanella, Luigi Olivieri, Stefano Marini, Francesco Saverio Moschetta, Giovanni Martinotti, Massimo Di Giannantonio. Gen Hosp Psychiatry Jul - o Impaired sustained attention in euthymic bipolar disorder patients and non-affected relatives: an fmri study Gianna Sepede,Domenico De Berardis, Daniela Campanella, Mauro Gianni Perrucci, Antonio Ferretti, Nicola Serroni, Francesco Saverio Moschetta, Cosimo Del Gratta, Rosa Maria Salerno, Filippo Maria Ferro, Massimo Di Giannantonio, Marco Onofrj, Gian Luca Romani and Francesco Gambi Bipolar Disord Oct 5. doi: /bdi [Epub ahead of print] - Alessitimia e rischio suicidario in pazienti affetti da 8

9 schizofrenia:risultati preliminari di uno studio trasversale Viviana Marasco, De Berardis Domenico, Serroni Nicola, Campanella Daniela,Acciavatti Tiziana, Caltabiano Mario, Olivieri Luigi, Rapini Gabriella Cicconetti Alessandra, Carano Alessandro,La Rovere Raffaella,Di Iorio Giuseppe, F.S. Moschetta,Di Giannantonio Massimo- Rivista di psichiatria, Alexithymia, suicide risk and serum lipid levels among adult outpatients with panic disorder. De Berardis D, Campanella D, Serroni N, Moschetta FS, Di Emidio F, Conti C, Carano A, Acciavatti T, Di Iorio G, Martinotti G, Siracusano A, Di Giannantonio M. Compr Psychiatry Jan 14. doi:pii: S X(12) /j.comppsych [Epub ahead of print] - ARTICOLI IN VOLUMI/ MONOGRAFIE INTERNAZIONALI o L alessitimia e le sue relazioni con il body checking in un campione non clinico: Risultati preliminari. In: I Disturbi del Comportamento Alimentare (ed. P. Moretti, S. Elisei e R. Quartesan), pp ARP Publisher: Perugia, 2006 o C-Reactive Protein and Total Serum Cholesterol in a sample of patients with Bipolar Disorders: Literature review and a retrospective comparison between acute mania, euthymia and bipolar depression. In: New developments in mania research (ed. Mathew B. Kotlar), Nova Science Publishers, Inc. Hauppauge, New York, o Alexithymia: Body Image and Eating Disorders. In: Body Image: Perceptions, Interpretations and Attitudes. (ed. Sophia B. Greene), Nova Science Publishers, Inc. Hauppauge, New York, pp o Alessitimia e disturbi d ansia-in Nòos-Aggiornamenti di Psichiatria-Pensiero Scientifico Editore-Vol 17,n 1pagg Alexithymia: Body Image and Eating Disorders. - n: Body Image: Perceptions, Interpretations and Attitudes. (ed. Sophia B. Greene), Nova Science Publishers, Inc. Hauppauge, New York, pp o Alessitimia e disturbi d ansia. NOOS, numero monografico dal titolo Alessitimia (a cura di Domenico De Berardis e Massimo Di Giannantonio), Il Pensiero Scientifico Editore Vol 17,n 1pagg o Alexithymia and Dissociation in Binge Eating Disorder. In: Binge Eating Disorder: New Research. (ed. Frank Columbus), Nova Science Publishers, Inc. Hauppauge, New York. In preparazione. - o In: Body Image: Perceptions, Interpretations and Attitudes. (ed. Sophia B. Greene), Nova Science Publishers, Inc. Hauppauge, New York, pp o Alessitimia e disturbi d ansia. NOOS, numero monografico dal titolo Alessitimia (a cura di Domenico De Berardis e Massimo Di Giannantonio), Il Pensiero Scientifico Editore Vol 17,n 1pagg o Alexithymia and Dissociation in Binge Eating Disorder. In: Binge Eating Disorder: New Research. (ed. Frank Columbus), Nova Science Publishers, Inc. Hauppauge, 9

10 New York. In preparazione. o The Relationships Between Self-Esteem and Alexithymia in the Development of Eating Disorders -Handbook on Psychology of Self-Esteem p Stefan De Wals and Katerina Meszaros Nova Science Publisher isbn: ARTICOLI SU RIVISTE NAZIONALI o Il disaggio e la presenza di stimoli depressivi nell adolescenza- Parliamone dicembre 2008 o La gestione del paziente con comportamenti aggressivi- Professione Infermiere maggio 2009 o La depressione un male oscuro -La Tua Farmacia gennaio o Il terremoto e le sue ripercussioni psicologiche - La Tua Farmacia,maggio 2009 o Conoscere il disturbo bipolare -La Tua Farmacia,settembre 2009 o La sofferenza psichica Il donatore-anno XII n 1 marzo E' autrice e coautrice di numerosi poster presentati in congressi nazionali e internazionali - ha partecipato come relatrice a numerosi congressi - ALTRO (riconoscimenti,ecc..) - E stato vincitore in collaborazione D. De Berardisi, D. Campanella, G. Rapini, L. Olivieri, S. Marini, C. Ranalli, L. Del Nibletto, C. Di Gregorio, D. Di Giulio, G. Girinelli, F.S. Moschetta, M. Cavuto, C. Ortolani, M. Piersanti, A. Carano, G. Di Iorio, G. Martinotti, M. Di Giannantonio del premio per i migliori poster nel congresso SOPSI 2013 con il lavoro: --- Clozapine-related Myocarditis in real world clinical practice: a systematic review E stato vincitore in collaborazione con Luca Serroni,Domenico De Berardis, Daniela Campanella,Luigi Olivieri,Mario Caltabiano,Alessandra D Agostino,Carla Ranalli,Pizzorno Anna Maria,F.S. Moschetta,Monica Mazza del premio per i migliori poster nel congresso l Esordio Psicotico tenutosi a Teramo il giugno2010 con il lavoro : Deficit cognitivo nel riconoscimento delle emozioni nel paziente con esordio psicotico - Deficit cognitivo nel riconoscimento delle emozioni nel paziente con esordio psicotico E stato vincitore in collaborazione con Domenico De Berardis, Viviana Marasco, Daniela Campanella, Mario Caltabiano, Carla Ranalli, Luigi Olivieri, Gabriella Rapini, Tiziano Acciavatti, Alessandra Cicconetti, Alessandro Carano, Raffaella La Rovere, Giuseppe Di Iorio, Francesco Saverio Moschetta, Massimo Di Giannantonio del premio per i migliori poster nel congresso l Esordio Psicotico tenutosi a Teramo il giugno2010 con il lavoro: 10

11 RETRIBUZIONE ANNUA LORDA RISULTANTE DAL CONTRATTO INDIVIDUALE Amministrazione: ASL DI TERAMO dirigente: CAMPANELLA DANIELA incarico ricoperto: Dirigente ASL I fascia - servizio psichiatrico diagnosi e cura teramo stipendio tabellare posizione parte fissa posizione parte variabile retribuzione di risultato altro* TOTALE ANNUO LORDO ,94 0,00 0, , , ,38 *ogni altro emolumento retributivo non ricompreso nelle voci precedenti 11

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969. Staff - STRUTTURA COMPLESSA DI CARDIOLOGIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome GARBELLINI MARIA Data di nascita 31/03/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia

Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Dati della ricerca. Quali i risultati? Jonathan Trobia Introduzione I percorsi di Arte Terapia e Pet Therapy, trattati ampiamente negli altri contributi, sono stati oggetto di monitoraggio clinico, allo

Dettagli

Psicopatologia della DI, QdC, QdV

Psicopatologia della DI, QdC, QdV La psicopatologia nella disabilità intellettiva Dr. Luigi Croce psichiatra, docente all Università Cattolica di Brescia Ravenna 09/03/2012 Luigi Croce Università Cattolica Brescia croce.luigi@tin.it Disabilità,

Dettagli

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Grazia D Onofrio 1, Daniele Sancarlo 1, Francesco Paris 1, Leandro Cascavilla 1, Giulia Paroni 1,

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto

Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto Associazione per la Ricerca sulla Depressione C.so G. Marconi 2 10125 Torino Tel. 011-6699584 Sito: www.depressione-ansia.it Depressione e adolescenza di S. Di Salvo, S. Cavalitto e A. Martinetto Nella

Dettagli

SCHIZOFRENIA. 3. Eloquio disorganizzato( per es. deragliamento o incoerenza) 4. Comportamento grossolanamente disorganizzato o catatonico

SCHIZOFRENIA. 3. Eloquio disorganizzato( per es. deragliamento o incoerenza) 4. Comportamento grossolanamente disorganizzato o catatonico DSM-V DISTURBO DELLO SPETTRO DELLA SCHIZOFRENIA E ALTRI DITURBI PSICOTICI SCHIZOFRENIA A. Due o più dei seguenti sintomi, presente per una parte di tempo significativa durante il periodo di un mese. Almeno

Dettagli

Cos e` la Psicosi da Depressione?

Cos e` la Psicosi da Depressione? Italian Cos e` la Psicosi da Depressione? (What is a depressive disorder?) Cos e` la psicosi depressiva? La parola depressione viene di solito usata per decrivere lo stato di tristezza di cui noi tutti

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MONTU DOMENICO Data di nascita 26-03-1956 Amministrazione ASL CN1 Incarico attuale DIRETTORE SISP AMBITO FOSSANO-SALUZZO SAVIGLIANO Numero telefonico ufficio

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 Qualifica I Fascia Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa Veterinaria

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Qual è la prevalenza dell ADHD?

Qual è la prevalenza dell ADHD? Che cos'è l'adhd (Attention Deficit/Hyperactivity Disorder)? La Sindrome da Deficit di Attenzione ed Iperattività è una patologia neuropsichiatrica che insorge nei bambini in età evolutiva. L ADHD consiste

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO

INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INDICAZIONI INERENTI L'ATTIVITA' PSICOLOGICA IN AMBITO SCOLASTICO INTRODUZIONE L Ordine degli Psicologi del Friuli Venezia Giulia e l Ufficio Scolastico Regionale, firmatari di un Protocollo d Intesa stipulato

Dettagli

Modificazioni dello spazio affettivo nel ciclo di vita

Modificazioni dello spazio affettivo nel ciclo di vita Modificazioni dello spazio affettivo nel ciclo di vita di Francesca Battisti Come gestiamo le nostre emozioni? Assistiamo ad esse passivamente o le ignoriamo? Le incoraggiamo o le sopprimiamo? Ogni cultura

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia

Studio del manuale. Applicazioni internazionali del case management integrato: principi e pratica Conoscenza di base ed evoluzione futura Bibliografia Indice Presentazione dell edizione originale Presentazione dell edizione italiana Prefazione Ringraziamenti Panoramica sulla diffusione del Metodo INTERMED La griglia INTERMED pediatrica per la valutazione

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

DIETE E PIANI ALIMENTARI: ELABORAZIONE E GESTIONE Roma, 19-22 novembre 2015

DIETE E PIANI ALIMENTARI: ELABORAZIONE E GESTIONE Roma, 19-22 novembre 2015 BRAIN HEALTH CENTRE CENTRO STUDI E RICERCHE CLINICHE NEUROPSICOFISIOLOGICHE Anagrafe Nazionale delle Ricerche (D.P.R. 11/7/1980 n.382-artt.63 e 64) n.55643fru Organizzatore di Attività Formativa Sede legale:

Dettagli

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono?

STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? 2. Come nasce la sperimentazione clinica e che tipi di studi esistono? STUDI CLINICI 1. Che cosa è uno studio clinico e a cosa serve? Si definisce sperimentazione clinica, o studio clinico controllato, (in inglese: clinical trial), un esperimento scientifico che genera dati

Dettagli

LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA COME MISURA CHIAVE PER LA DIAGNOSI PRECOCE DEL DNC LIEVE: L ESPERIENZA DELLA REGIONE PIEMONTE

LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA COME MISURA CHIAVE PER LA DIAGNOSI PRECOCE DEL DNC LIEVE: L ESPERIENZA DELLA REGIONE PIEMONTE VIII Convegno IL CONTRIBUTO DELLE UNITA VALUTAZIONE ALZHEIMER NELL ASSISTENZA DEI PAZIENTI CON DEMENZA LA VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA COME MISURA CHIAVE PER LA DIAGNOSI PRECOCE DEL DNC LIEVE: L ESPERIENZA

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI

LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI LA DEPRESSIONE NEGLI ANZIANI Che cos è la depressione? Tutti noi ci possiamo sentire tristi a volte, tuttavia la depressione è una cosa seria. La malattia della depressione a volte denominata Depressione

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

Brixia International Conference

Brixia International Conference Brixia International Conference OPEN ISSUES IN THE CLINICAL AND THERAPEUTIC MANAGEMENT OF MAJOR PSYCHIATRIC DISORDERS Brescia, June 11 th -13 th, 2015 Siamo lieti di invitarvi al congresso annuale Brixia

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

UNITA DI PSICOLOGIA CLINICA RIABILITATIVA CENTRO DIURNO Responsabile Dr Caterina Iocca. PROGETTO CENTRO DIURNO - PRESIDIO DI GIRIFALCO

UNITA DI PSICOLOGIA CLINICA RIABILITATIVA CENTRO DIURNO Responsabile Dr Caterina Iocca. PROGETTO CENTRO DIURNO - PRESIDIO DI GIRIFALCO UNITA DI PSICOLOGIA CLINICA RIABILITATIVA CENTRO DIURNO Responsabile Dr Caterina Iocca. PROGETTO CENTRO DIURNO - PRESIDIO DI GIRIFALCO PREMESSA Nelle finalità del progetto riabilitativo complessivo dell

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

LA DEPRESSIONE NEI BAMBINI E NEGLI ADOLESCENTI

LA DEPRESSIONE NEI BAMBINI E NEGLI ADOLESCENTI Che cos è la depressione? LA DEPRESSIONE NEI BAMBINI E NEGLI ADOLESCENTI La depressione è un disturbo caratterizzato da un persistente stato di tristezza che può durare mesi o addirittura anni. Può manifestarsi

Dettagli

Identikit del drogato da lavoro

Identikit del drogato da lavoro INTERVISTA Identikit del drogato da lavoro Chi sono i cosiddetti workaholic? quanto è diffusa questa patologia? Abbiamo cercato di scoprirlo facendo qualche domanda al dottor Cesare Guerreschi, fondatore

Dettagli

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo

PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo PROGETTO Ambulatorio Ma.Re.A. (Malattia Renale Avanzata) Elaborato da: Delalio Alessia Guzza Lucia Resinelli Vilma Sandrini Massimo Malattia Renale Cronica Stadiazione Stadio Descrizione VFG (ml/min/1.73

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE

I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO SPORTELLO D ASCOLTO PSICOLOGICO UNO SPAZIO PER PENSARE, PER ESSERE, PER DIVENTARE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di Sc. Materna Elementare e Media LENTINI 85045 LAURIA (PZ) Cod. Scuola: PZIC848008 Codice Fisc.: 91002150760 Via Roma, 102 - e FAX: 0973823292 I. C. LENTINI LAURIA PROGETTO

Dettagli

Prot. N. 4089-15/6/2010 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali Loro Sedi

Prot. N. 4089-15/6/2010 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali Loro Sedi Prot. N. 4089-15/6/2010 Ai Direttori Generali degli Uffici Scolastici Regionali Loro Sedi Oggetto: Disturbo di deficit di attenzione ed iperattività Premessa In considerazione della sempre maggiore e segnalata

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA UFFICIO FORMAZIONE E ECM IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA Mod. -0701-08 a Rev. 02 Del 10/07/2011 LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: STRATEGIE E STRUMENTI LOW ED HIGH TECH PER LA COMUNICAZIONE,

Dettagli

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE

D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Pag. 51 D.A.I. NEUROSCIENZE CLINICHE, ANESTESIOLOGIA E FARMACOUTILIZZAZIONE Responsabile: Prof. Lucio SANTORO Sedi: Edifici 17 16-11G - 20 Direzione 4645 Segreteria 2788 Fax 2657 Portineria 2355 U.O.C.

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

COMUNITA SOL LEVANTE Carta dei Servizi 2010/2012

COMUNITA SOL LEVANTE Carta dei Servizi 2010/2012 COMUNITA SOL LEVANTE Carta dei Servizi 2010/2012 La Sol Levante nasce nel 1998 per dare una risposta alle esigenze delle persone, di ogni fascia d età, affette da disagio psichico e con problematiche in

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze Evidence-Based Medicine Italian Group Workshop Evidence-based Medicine Le opportunità di un linguaggio comune Como, 9-11 maggio 2003 Sezione

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Dirigente ASL II fascia - Dipartimento di Prevenzione - Servizio Igiene e Sanità Pubblica ex ASL NA5

Dirigente ASL II fascia - Dipartimento di Prevenzione - Servizio Igiene e Sanità Pubblica ex ASL NA5 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 05/01/1959 Qualifica CAROTENUTO ADELE Dirigente Medico Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente

Dettagli

attività motorie per i senior euro 22,00

attività motorie per i senior euro 22,00 Le attività motorie Chi è il senior? Quali elementi di specificità deve contenere la programmazione delle attività motorie destinate a questa tipologia di utenti? Quali sono le capacità motorie che necessitano

Dettagli

La promozione dell attività fisica in Liguria, in Italia e nel mondo. Roberto Carloni Claudio Culotta

La promozione dell attività fisica in Liguria, in Italia e nel mondo. Roberto Carloni Claudio Culotta La promozione dell attività fisica in Liguria, in Italia e nel mondo Roberto Carloni Claudio Culotta Le politiche internazionali: l OMS World Declaration and Plan of Action on Nutrition Health for all

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

SOMMARIO. Editoriale 5. Messaggio del Direttore Generale 10. Schema del rapporto 12

SOMMARIO. Editoriale 5. Messaggio del Direttore Generale 10. Schema del rapporto 12 SOMMARIO Editoriale 5 Messaggio del Direttore Generale 10 Schema del rapporto 12 1. La salute mentale come parte della salute pubblica 17 Introduzione 17 Comprensione della salute mentale 19 I progressi

Dettagli

Un anno di Open AIFA

Un anno di Open AIFA Il dialogo con i pazienti. Bilancio dell Agenzia Un anno di Open AIFA Un anno di Open AIFA. 85 colloqui, 250 persone incontrate, oltre un centinaio tra documenti e dossier presentati e consultati in undici

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale.

Migliorare la gestione del paziente con BPCO in Medicina Generale. Progetto di audit clinico. Migliorare la gestione del paziente con BPCO in. Razionale. Numerose esperienze hanno dimostrato che la gestione del paziente con BPCO è subottimale. La diagnosi spesso non è

Dettagli

MANAGEMENT DELL'ASTINENZA DA DROGHE E ALCOL

MANAGEMENT DELL'ASTINENZA DA DROGHE E ALCOL MANAGEMENT DELL'ASTINENZA DA DROGHE E ALCOL Kosten Th., O'Connor P.: Management of drug and alcohol with drawal, The New England Journal of Medicine, 348: 1786-95, 2003 Tenendo conto della prevalenza dei

Dettagli

LA DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA. Obiettivi della giornata. Obiettivi del progetto

LA DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA. Obiettivi della giornata. Obiettivi del progetto LA DOCUMENTAZIONE INFERMIERISTICA Obiettivi della giornata Conoscere i presupposti normativi, professionali e deontologici della documentazione del nursing Conoscere gli strumenti di documentazione infermieristica

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011

I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO. Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 I FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Chivasso, Ciriè, Ivrea 2011 FABBISOGNI NUTRIZIONALI NELL ANZIANO Proteine: 1-1,2 g/kg/die; Calorie: 20-30/kg/die Es.: anziano di 60 kg 60-72 g di proteine; 1200-1800

Dettagli

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività:

In questo servizio si svolgeranno le seguenti attività: Insieme si può Arcigay Pistoia La Fenice dopo le varie attività svolte sul territorio pistoiese e zone limitrofe, ha valutato l opportunità di realizzare un progetto con la collaborazione di personale

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008

Patto europeo. per la salute mentale e il benessere. Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Patto europeo per la salute mentale e il benessere CONFERENZA DI ALTO LIVELLO DELL UE INSIEME PER LA SALUTE MENTALE E IL BENESSERE Bruxelles, 12-13 GIUGNO 2008 Slovensko predsedstvo EU 2008 Slovenian Presidency

Dettagli

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata

FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE. Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata FIACCHEZZA, STANCHEZZA, MALESSERE MORALE Carenza di ferro molto diffusa e spesso sottovalutata Cari pazienti! Vi sentite spesso fiacchi, stanchi, esauriti o giù di morale? Soffrite facilmente il freddo?

Dettagli

Presentazione ai Dirigenti Scolastici

Presentazione ai Dirigenti Scolastici Il Progetto Adolescenza del Lions Quest International Presentazione ai Dirigenti Scolastici La scuola sta vivendo, da alcuni anni, un periodo molto complesso Potersi dotare di strumenti che facilitino

Dettagli

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo

Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo Alimentazione e salute dell intestino: siamo quello che mangiamo La dieta, il microbiota intestinale e la salute digestiva sono intrecciati fra loro. Questi legami e il potenziale benefico dei probiotici

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Educatori tra Pari : Fuori le Mura! Mónica Borile borilemonica@gmail.com, Marcela Vidal, Maria Rosa Nicolato

Educatori tra Pari : Fuori le Mura! Mónica Borile borilemonica@gmail.com, Marcela Vidal, Maria Rosa Nicolato Educatori tra Pari : Fuori le Mura! Mónica Borile borilemonica@gmail.com, Marcela Vidal, Maria Rosa Nicolato Introduzione: Riconoscendo la necessità di sviluppare un nuovo e diverso approccio alle problematiche

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

Presentazione di un caso

Presentazione di un caso Presentazione di un caso Corso Tutor per l autismo (Vr) Roberta Luteriani Direzione Didattica (BS) Caso: Giorgio 8 anni! Giorgio è un bambino autistico verbalizzato inserito in seconda elementare. Più

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Giampà Massimo Data di nascita 18/07/1975

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Giampà Massimo Data di nascita 18/07/1975 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giampà Massimo Data di nascita 18/07/1975 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO Dirigente

Dettagli

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico.

La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. La Salute dei denti e della bocca nel paziente oncologico. Per migliorare il grado di informazione dei pazienti su alcuni importanti argomenti (quali ad esempio le terapie svolte, l alimentazione da seguire

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Il sistema di classificazione per profili finalizzati all appropriatezza delle Cure Domiciliari

Il sistema di classificazione per profili finalizzati all appropriatezza delle Cure Domiciliari LA PROGRAMMAZIONE REGIONALE IN TEMA DI CURE DOMICILIARI E ANALISI DEL DECRETO COMMISSARIALE N. 1/2013 Il sistema di classificazione per profili finalizzati all appropriatezza delle Cure Domiciliari Annalisa

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

Cognition as an outcome measure in schizophrenia

Cognition as an outcome measure in schizophrenia Cognition as an outcome measure in schizophrenia Michael S. Kraus and Richard S. E. Keefe Sintesi di Anna Patrizia Guarino e Chiara Carrozzo La cognizione come risultato della misura in Schizofrenia Prima

Dettagli

DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine

DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine DA PORTO A., NANINO E., DEL TORRE M., SECHI L.A., CAVARAPE A. CLINICA MEDICA - Azienda Ospedaliero-Universitaria S.Maria Misericordia di Udine VITAMINA D: SINTESI, METABOLISMO E CARENZA Il 40-50% della

Dettagli

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15 Si terrà il 29 e 30 giugno 2015, presso la Sala Magna di Palazzo Chiaramonte Steri, il convegno dal titolo La Rete diabetologica pediatrica in Sicilia. Novità Organizzative e assistenziali: le nuove lineee

Dettagli

SPC Scuola di Process Counseling

SPC Scuola di Process Counseling SPC Scuola di Process Counseling In uno scenario professionale e sociale in cui la relazione è il vero bisogno di individui e organizzazioni, SPC propone un modello scientifico che unisce l attenzione

Dettagli

I disturbi del sonno Il progetto Ci piace sognare

I disturbi del sonno Il progetto Ci piace sognare I disturbi del sonno Il progetto Ci piace sognare Paolo Brambilla ASL Milano 2, Melegnano, Milano email: paolo.brambilla3@tin.it Gruppo di lavoro SIPPS Obesità e Stili di vita Sergio Bernasconi, Paolo

Dettagli

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO Generalità (per informazioni specifiche sui singoli corsi (date, sedi,) consultare il sito del provider

Dettagli

GO FAR! Comenius Regio Project. La matematica ci fa andare lontano

GO FAR! Comenius Regio Project. La matematica ci fa andare lontano GO FAR! Comenius Regio Project La matematica ci fa andare lontano MA QUALE DISTANZA? IL PARTERNARIATO ITALIANO USR-EMILIA ROMAGNA DS Rosanna Rossi Coordinator Prof. Annalisa Martini Collaborator Dr. Monica

Dettagli

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014

Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti FADOI 2014 Come scrivere un case report - Linee guida per gli internisti Un case report è una dettagliata narrazione di sintomi, segni, diagnosi, trattamento e follow up di uno o più pazienti. Sebbene nell era della

Dettagli