Condizioni Definitive BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI. Programma di emissione di titoli di debito. Numero di Emissione: 1504/0100

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Condizioni Definitive BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI. Programma di emissione di titoli di debito. Numero di Emissione: 1504/0100"

Transcript

1 La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Maximum EUR 100,000, per cent. Fixed Rate Bonds due Tale traduzione è stata effettuata da Bayerische Hypo- und Vereinsbank AG, succursale di Milano al fine esclusivo di agevolare la lettura da parte dell investitore del testo in lingua inglese dei Final Terms. Bayerische Hypo- und Vereinsbank AG, succursale di Milano non assume né accetta alcuna responsabilità in merito alla correttezza della traduzione stessa. Il testo in lingua inglese prevarrà in caso di eventuale divergenza con, o omissioni nella, traduzione italiana. Condizioni Definitive BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI Programma di emissione di titoli di debito Numero di Emissione: 1504/0100 Massimi EUR ,17% Obbligazioni a tasso fisso con scadenza 2013 Prezzo di Emissione: 100,00 per cento UniCredit (HVB) Le presenti Condizioni Definitive sono datate 2 febbraio 2009

2 Le presenti Condizioni Definitive, in base alle quali vengono emesse le condizioni qui descritte (le Obbligazioni ), sono integrative e dovrebbero essere lette congiuntamente al Prospetto Informativo datato 10 maggio 2006 e pubblicato in relazione al Programma di Emissione di Titoli di Debito della Banca Europea per gli Investimenti ( BEI ). I termini definiti nel Prospetto Informativo hanno lo stesso significato nelle presenti Condizioni Definitive. Le Obbligazioni saranno emesse in base ai termini delle presenti Condizioni Definitive, lette insieme al Prospetto Informativo. Conformemente alla Direttiva 2003/71 del Parlamento e del Consiglio Europeo del 4 novembre 2003 sui prospetti da pubblicare qualora i titoli siano offerti al pubblico o ammessi a negoziazione e che modifica la direttiva 2001/34 (la "Direttiva Prospetti"), la Direttiva Prospetti non si applica alle Obbligazioni. BEI si assume la responsabilità per le informazioni contenute nelle presenti Condizioni Definitive le quali, se lette unitamente al Prospetto Informativo, contengono tutte le informazioni fondamentali ai fini dell emissione delle Obbligazioni. BEI non ha svolto alcuna due diligence con riguardo alla tassazione associata all investimento nelle Obbligazioni. I Potenziali Investitori dovrebbero consultare i propri consulenti fiscali con riguardo a tale tassazione alla luce delle loro specifiche condizioni. Nessun investitore dovrebbe acquistare le Obbligazioni salvo che tale investitore comprenda e sia in grado di sopportare il rischio che le Obbligazioni possano non essere facilmente vendibili e che il valore delle Obbligazioni fluttuerà nel tempo. Tali fluttuazioni potrebbero essere significative e potrebbero risolversi in perdite significative a carico di investitori le cui condizioni non permettano loro di detenere le Obbligazioni fino alla scadenza. Le presenti Condizioni Definitive non costituiscono un offerta o un invito a offrire da parte o per conto di alcun soggetto a sottoscrivere o acquistare le Obbligazioni. In data 13 dicembre 2007, gli stati membri dell Unione Europea hanno sottoscritto a Lisbona il Trattato modificativo del Trattato sull Unione Europea e del Trattato che istituisce la Comunità Europea (il Trattato di Riforma ). Un protocollo allegato al Trattato di Riforma modifica lo Statuto della Banca Europea per gli Investimenti e acquisirà efficacia con l entrata in vigore del Trattato di Riforma ai sensi dell Articolo 6 (Disposizioni di Riforma) del Trattato di Riforma. Come parte delle misure proposte dall'unione Europea per affrontare l'impatto della crisi finanziaria, è stato richiesto alla BEI di aumentare la sua attività di prestito in vari settori nei 27 Stati membri. Per facilitare l obiettivo dato alla BEI di aumento dei prestiti, si propone di aumentare il capitale sottoscritto della BEI pro-rata da EUR a EUR a partire dal 1 aprile Il capitale versato sarà pari al 5% del 2

3 capitale sottoscritto. L'aumento di capitale versato sarà effettuato mediante trasferimento dalle riserve supplementari della BEI a capitale. A sostegno del pacchetto di stimolo economico, recentemente avviato dai Governi Europei in collaborazione con la Commissione Europea, il gruppo BEI si aspetta di aumentare la sua attività di prestito fino a un massimo di circa 30 miliardi di Euro in totale per gli anni 2009 e 2010 insieme. L'aumento dovrebbe servire a finanziare progetti nel settore energetico, delle infrastrutture, progetti in materia di cambiamento climatico, nonché nella fornitura di finanziamenti alle medie e piccole imprese ( PMI ). BEI si impegna nel finanziamento delle PMI, in collaborazione con le banche commerciali che agiscono quali intermediari nel canalizzare i finanziamenti BEI alle PMI stesse. L'esposizione del prestito a controparti bancarie è generalmente garantita e soggetta a limiti nell ambito dei settori BEI ed a limiti di controparte, al fine di garantire un equilibrato e diversificato portafoglio. BEI segue da vicino le notizie a disposizione del pubblico e, in particolare, i movimenti nei ratings esterni, e continuerà a monitorare la concentrazione dei rischi derivanti da esposizione della BEI a singoli istituti finanziari, tra cui le banche commerciali. 3

4 Di seguito sono riportati i termini delle Obbligazioni ed altre disposizioni relative alla loro emissione: DISPOSIZIONI GENERALI 1 Numero di Emissione: 1504/ Codici dei Titoli: (i) ISIN: XS (ii) Codice Comune: Valuta o Valute Specificate: Euro ( EUR ) 4 Importo Nominale dell Emissione: L'Importo Nominale dell'emissione non sarà superiore a EUR come determinato alla fine del Periodo di Offerta (come di seguito definito). L Intermediario di Riferimento si è impegnato ad adoperarsi affinché l Importo Nominale definitivo sia reso pubblico sul sito web della Borsa di Lussemburgo (www.bourse.lu) e sul sito web del Collocatore (come di seguito definito) (www.unicreditprivate.it) non oltre due Giorni Lavorativi TARGET prima della Data di Emissione. 5 Taglio Specificato: EUR Data di Emissione: 6 marzo 2009 DISPOSIZIONI RELATIVI AGLI INTERESSI PAGABILI 7 Tipo di Interesse: Tasso Fisso (Si vedano i paragrafi seguenti per ulteriori dettagli) 8 Data Inizio Maturazione Interesse: Data di Emissione 9 Disposizioni relative alle Applicabile Obbligazioni a Tasso Fisso: (i) Tasso di Interesse: (ii) Date di Fine del Periodo degli Interessi: 2,17% su base annua Le date che sarebbero Date di Pagamento degli Interessi, senza aggiustamento in relazione ad una Convenzione Giorni 4

5 (iii) Date di Pagamento degli Interessi: (iv) Convenzione Giorni Lavorativi: (v) Ammontare degli Interessi: (vi) Importi Frazionati: (vii) Day Count Fraction (convenzione di calcolo degli interessi): (viii) Centro Giorni Lavorativi: (ix) Altri termini relativi al metodo di calcolo degli interessi per le Obbligazioni a Tasso Fisso: 10 Disposizioni relative alle Obbligazioni a Tasso Variabile: 11 Disposizioni relative alle Obbligazioni Zero Coupon: 12 Disposizioni relative alle Obbligazioni collegate a singoli Indici: 13 Disposizioni relative alle Obbligazioni collegate a Tassi di Cambio: Lavorativi 6 marzo di ogni anno a partire dal 6 marzo 2010 fino alla Data di Scadenza, inclusa, soggetto, in ogni caso a modifica sulla base della Convenzione Giorni Lavorativi di seguito specificata Modified Following EUR 21,70 per EUR di Importo Nominale 30/360 TARGET DISPOSIZIONI RELATIVE AL RIMBORSO 14 Base del Rimborso: Rimborso alla Pari 15 Importo del Rimborso: Importo Nominale 16 Data di Scadenza: 6 marzo 2013, soggetto ad aggiustamento in relazione alla Convenzione Giorni Lavorativi di cui sotto 17 Convenzione del Giorno Lavorativo: Modified Following 18 Giorno Lavorativo: TARGET 5

6 DISPOSIZIONI RELATIVE ALLE OPZIONI E AL RIMBORSO ANTICIPATO 19 Rimborso su Opzione dell Emittente: 20 Rimborso su Opzione dell Obbligazionista: 21 Importo di Rimborso pagabile all atto del Rimborso al verificarsi di un Evento di inadempimento: 22 Cessazione di validità delle cedole non maturate al verificarsi di un Evento di Inadempimento (solo per le Obbligazioni al Portatore): Rimborso alla pari No DISPOSIZIONI RELATIVE ALLA FORMA DELLE OBBLIGAZIONI 23 Forma delle Obbligazioni: Obbligazioni al Portatore Obbligazione al Portatore Globale Permanente scambiabile con Obbligazioni Definitive nelle circostanze limitate ivi specificate. 24 Dettagli relativi alle Obbligazioni Parzialmente Liberate: 25 Dettagli relativi alle Obbligazioni Rateali 26 Disposizioni relative a Ridenominazione, Rinominalizzazione e Riconvenzionamento: 27 Disposizioni sul Consolidamento: 28 Altri termini e condizioni speciali: DISPOSIZIONI RELATIVE AL COLLOCAMENTO 29 Metodo di Collocamento: Non Sindacato (i) Se sindacato, nomi dei Manager: (ii) Se non sindacato, nome dell Intermediario di Riferimento: Bayerische Hypo- und Vereinsbank AG, succursale di Milano, Via Tommaso Grossi, 10 6

7 20121 Milano, Italia L Intermediario di Riferimento non collocherà direttamente le Obbligazioni in Italia, ma si adopererà affinché UniCredit Private Banking S.p.A., Via Arsenale 21, Torino Italia (il Collocatore ), agendo per conto dell Intermediario di Riferimento, proceda al collocamento delle Obbligazioni al pubblico nella Repubblica Italiana, a condizione che siano rispettate tutte le leggi e i regolamenti applicabili. (Si veda anche la PARTE B TERMINI E CONDIZIONI DELL'OFFERTA per ulteriori dettagli). (iii) Stabilizzatore (se applicabile): (iv) Commissione di collocamento: 1,50% dell Importo Nominale. INFORMAZIONI OPERATIVE E QUOTAZIONE 30 Altri sistemi di compensazione diversi da Euroclear o Clearstream Banking Luxembourg e relativo numero(i) di identificazione: 31 Agenti nominati in relazione alle Obbligazioni: Agente Fiscale e Agente principale per i Pagamenti Citibank, N.A. London Citigroup Centre Canada Square Canary Wharf Londra E14 5LB Agente per i Pagamenti e per la Quotazione in Lussemburgo Dexia Banque Internationale à Luxembourg, société anonyme 69 route d Esch L-2953 Lussemburgo 7

8 32 Quotazione: L Emittente presenterà (o verrà presentata per suo conto) domanda affinché le Obbligazioni siano ammesse alla negoziazione alla Borsa di Lussemburgo, che è il mercato regolamentato della Borsa di Lussemburgo con effetto dalla Data di Emissione. Potrà inoltre essere presentata domanda di ammissione alla negoziazione in altri mercati o sistemi di negoziazione. L Emittente prende atto che l Intermediario di Riferimento prevede di presentare domanda affinché le Obbligazioni siano ammesse alla negoziazione sul sistema multilaterale di negoziazione EuroTLX (gestito da TLX S.p.A., una società partecipata da UniCredit S.p.A., capogruppo del Gruppo Unicredit) entro 6 mesi dalla Data di Emissione. 33 Legge applicabile: Lussemburgo BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI: Firmato: Firmato: 8

9 Offerta al Pubblico PARTE B TERMINI E CONDIZIONI DELL'OFFERTA I paragrafi seguenti descrivono l offerta pubblica delle Obbligazioni che potrebbe essere promossa nella Repubblica Italiana. Alcuna di tali offerte sarà effettuata da BEI o per suo conto. BEI non assume alcun impegno affinché eventuali offerte in tal senso siano effettuate e non accetta alcuna responsabilità per la gestione di alcuna di tali offerte. L Intermediario di Riferimento si impegna, in una Lettera di Nomina tra BEI e l Intermediario di Riferimento datata 2 febbraio 2009 (la Lettera di Nomina ), ad adoperarsi affinché un offerta al pubblico sia promossa dal Collocatore nella Repubblica Italiana dalle ore 9:00, (orario dell Europa Centrale), del 4 febbraio 2009 fino alla data precedente tra (i) le ore 16:00 (orario dell Europa Centrale) del 3 marzo 2009 e (ii) il giorno in cui l'ammontare totale di Obbligazioni acquistate sia pari all'importo Nominale di EUR , salvo estensione o chiusura anticipata (il "Periodo di Offerta"). L Intermediario di Riferimento ha informato BEI che in relazione all offerta di Obbligazioni promossa dal Collocatore attraverso i suoi promotori finanziari ai sensi degli articoli 30 e 31 del Decreto legislativo n. 58 del 24 febbraio 1998, come successivamente modificato, il Periodo di Offerta intercorre tra le ore 9.00 (orario dell Europa Centrale) del 4 febbraio 2009 e le ore (orario dell Europa Centrale) del 24 febbraio L Intermediario di Riferimento ha informato BEI che gli investitori qualificati (secondo la definizione di cui all'articolo 2 (1)(e)(i)(ii) a (iii) della Direttiva Prospetti) sono esclusi da tale offerta. L'offerta può essere estesa o può essere chiusa anticipatamente, a discrezione del Collocatore, dopo aver consultato BEI, nel qual caso un avviso sarà pubblicato sul sito web del Collocatore (www.unicreditprivate.it) e sarà inviato alla Borsa di Lussemburgo per la pubblicazione sul suo sito (www.bourse.lu). Le Obbligazioni saranno offerte ad un Prezzo di Emissione di per cento del Taglio Specificato delle Obbligazioni. L'ammontare nominale finale dell'offerta, che non sarà superiore a EUR , sarà reso pubblico tra la fine del Periodo di Offerta e l'ammissione delle Obbligazioni alla negoziazione. Si prevede che i metodi di pubblicazione siano l inserimento sui siti internet del Collocatore (www.unicreditprivate.it) e della Borsa di Lussemburgo (www.bourse.lu). Chiunque sia interessato all'acquisto delle Obbligazioni dovrebbe contattare il Collocatore al seguente indirizzo: UniCredit Private Banking S.p.A. Via Arsenale 21 Torino, Italia BEI è stata informata che durante il Periodo di Offerta, i potenziali investitori potranno acquistare le Obbligazioni durante il normale orario di apertura delle banche in Italia esclusivamente presso le filiali del Collocatore compilando, debitamente firmando (anche 9

10 tramite appositi mandatari) e consegnando una specifica scheda di adesione. BEI è stata informata che tali Schede di Adesione sono disponibili presso la sede del Collocatore. BEI è stata informata che non c'è limite al numero di schede di adesione che possono essere presentate da un potenziale investitore al Collocatore. Non esistono criteri predeterminati di assegnazione. Tutte le Obbligazioni richieste dal Collocatore durante il Periodo di Offerta saranno assegnate sino al raggiungimento dell importo massimo dell offerta destinato ai potenziali Obbligazionisti. Nel caso in cui, durante il periodo di offerta, le richieste eccedano l ammontare dell offerta destinata ai potenziali Obbligazionisti, in misura pari ad un ammontare fino a EUR , il Collocatore procederà a chiudere anticipatamente il Periodo di Offerta e sospenderà immediatamente l accettazione di ulteriori richieste. Alla chiusura del Periodo di Offerta nel caso in cui, nonostante quanto sopra, risulti sottoscritto più dell importo massimo delle Obbligazioni, il Collocatore darà notizia ai potenziali investitori dell ammontare di Obbligazioni da assegnare. Il Collocatore adotterà criteri di riparto che assicurino parità di trattamento ai potenziali investitori. BEI è stata informata che il Collocatore concorderà con ogni persona che acquisti le Obbligazioni le modalità di pagamento del prezzo di acquisto e di accredito di tali Obbligazioni sul conto di ogni persona (o sul conto del rappresentante o del depositario di tale persona) presso Euroclear e/o Clearstream Banking Luxembourg. Sottoscrizione delle Obbligazioni L'Intermediario di Riferimento, in conformità alla Lettera di Nomina e al Contratto tra Intermediari, ha concordato con BEI, subordinatamente al soddisfacimento di determinate condizioni, di sottoscrivere le Obbligazioni o provvedere a far sottoscrivere le Obbligazioni attraverso il Collocatore. L'obbligazione dell'intermediario di Riferimento di sottoscrivere e pagare le Obbligazioni è subordinata al verificarsi delle seguenti condizioni sospensive: BEI deve aver eseguito tutti i suoi obblighi previsti nel Contratto tra Intermediari (Dealer Agreement) alla Data di Emissione delle Obbligazioni o prima di allora e aver rispettato, alla Data di Emissione delle Obbligazioni, le dichiarazioni e garanzie concesse al 16 gennaio 2009 ("Data di Negoziazione"); la Borsa di Lussemburgo deve aver dato il consenso alla quotazione delle Obbligazioni; non si deve essere verificata dalla Data di Negoziazione, a giudizio dell'intermediario di Riferimento, alcuna modifica delle condizioni finanziarie, politiche o economiche nazionali o internazionali o modifica nei tassi di cambio o nelle politiche di controllo dei cambi che, a giudizio dell'intermediario di Riferimento, dopo aver consultato BEI (se possibile), possa verosimilmente pregiudicare in maniera significativa il successo dell'offerta ed il collocamento delle Obbligazioni o la negoziazione delle Obbligazioni sul mercato secondario. La validità della vendita di ogni Obbligazione effettuata durante il Periodo di Offerta sarà soggetta alla condizione che le Obbligazioni siano effettivamente emesse dalla BEI. 10

11 Restrizioni alla Vendita Nessun azione è stata intrapresa da BEI, l'intermediario di Riferimento o il Collocatore volta a permettere un'offerta pubblica delle Obbligazioni o la distribuzione di qualsiasi documento, nella o dalla giurisdizione dove un'azione sarebbe richiesta per tale proposito. Di conseguenza, le Obbligazioni non potranno essere direttamente o indirettamente offerte o vendute o alcuna informazione, memorandum, documento di offerta, prospetto, scheda di adesione, avviso pubblicitario o altro materiale di offerta potrà essere distribuito o pubblicato in alcun paese o giurisdizione tranne che in conformità alle leggi o regolamenti applicabili. L Intermediario di Riferimento ha dichiarato, accetta e si adopererà affinché il Collocatore dichiari e accetti, che nessuna offerta, vendita o consegna delle Obbligazioni o la distribuzione del Prospetto o di alcun altro documento relativo alle Obbligazioni sia fatta nella Repubblica italiana salvo: (i) (ii) (iii) da un impresa d investimento, una banca d investimento o società finanziaria iscritta nel registro speciale di cui all art. 107 del Decreto Legislativo No. 385 del 1 settembre 1993, come modificato (il Testo Unico Bancario ), sempre che debitamente autorizzata ad effettuare il collocamento e/o la sottoscrizione di strumenti finanziari in Italia secondo quanto previsto dal Testo Unico Bancario, il Decreto Legislativo No. 58 del 24 febbraio 1998, come modificato, e il regolamento CONSOB No del 29 ottobre 2007; in ottemperanza all art. 129 del Testo Unico Bancario e relative istruzioni della Banca d Italia, come di volta in volta modificate, secondo cui la Banca d Italia può richiedere informazioni consuntive a seguito dell emissione o dell offerta di titoli nella Repubblica Italiana; e in ottemperanza a ogni altro controllo sui titoli, fiscale e del mercato e ogni altra legge e regolamento applicabile ivi inclusa ogni richiesta o limitazione che potrebbe essere imposta di volta in volta, inter alia, dalla CONSOB o dalla Banca d Italia. Quotazione e Ammissione alla Negoziazione Si prevede che le Obbligazioni siano ammesse alla negoziazione e sul listino ufficiale della Bourse de Luxembourg che è il mercato regolamentato della Borsa di Lussemburgo. Il Contratto tra Intermediari contiene un impegno di BEI che nel caso in cui le Obbligazioni cessino di essere ammesse alla negoziazione e sul listino ufficiale della Borsa di Lussemburgo (o sul mercato successore), prontamente BEI produrrà ogni sforzo al fine di quotare le Obbligazioni su un altro mercato di equivalente reputazione nell Unione Europea o su un altro mercato regolamentato come dovesse essere concordato tra BEI e ciascun Strutturatore (come definito nel Contratto tra Intermediari). 11

12 BEI è stata informata che l Intermediario di Riferimento intende richiedere l ammissione alla negoziazione su EuroTLX, il sistema multilaterale di negoziazione gestito da TLX S.p.A., una società partecipata da UniCredit S.p.A., capogruppo del Gruppo UniCredit. Nessun impegno è stato assunto da BEI riguardo alla garanzia o al mantenimento in essere di tale ammissione a negoziazione. 12

Condizioni Definitive BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI. Programma di emissione di titoli di debito. Numero di Emissione: 1740/0100

Condizioni Definitive BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI. Programma di emissione di titoli di debito. Numero di Emissione: 1740/0100 La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Maximum EUR 100,000,000 Step-Up Amortising Fixed Rate

Dettagli

Condizioni Definitive. BANCA EUROPEA DEGLI INVESTIMENTI Programma di Emissione di Titoli di Debito. Numero di emissione: 1423/01

Condizioni Definitive. BANCA EUROPEA DEGLI INVESTIMENTI Programma di Emissione di Titoli di Debito. Numero di emissione: 1423/01 La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to Euro 500,000,000 European Investment Bank Europe

Dettagli

HSBC Bank plc Programma per l Emissione di Titoli e Warrant

HSBC Bank plc Programma per l Emissione di Titoli e Warrant CONDIZIONI DEFINITIVE Condizioni Definitive del 1 ottobre 2008 Serie N.: NWP6137 Tranche N.: 1 HSBC Bank plc Programma per l Emissione di Titoli e Warrant Emissione Sino a EUR 300.000.000 di Obbligazioni

Dettagli

TRADUZIONE DI CORTESIA - IN CASO DI DISCREPANZA, L'ORIGINALE IN LINGUA INGLESE PREVALE CONDIZIONI DEFINITIVE

TRADUZIONE DI CORTESIA - IN CASO DI DISCREPANZA, L'ORIGINALE IN LINGUA INGLESE PREVALE CONDIZIONI DEFINITIVE TRADUZIONE DI CORTESIA - IN CASO DI DISCREPANZA, L'ORIGINALE IN LINGUA INGLESE PREVALE CONDIZIONI DEFINITIVE Credit Suisse, acting through its London Branch Le presenti Condizioni definitive costituiscono

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni costituita nella Repubblica Italiana)

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni costituita nella Repubblica Italiana) La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Issue of Up to Euro 30,000,000 Fixed Rate Switchable

Dettagli

Condizioni Definitive

Condizioni Definitive Condizioni Definitive Emissione MEDIOBANCA - Banca di Credito Finanziario S.p.A. di Titoli Obbligazionari Tasso Fisso/Tasso Variabile fino ad Euro 40.000.000 con scadenza dicembre 2017 (i Titoli ) a valere

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni di diritto italiano)

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni di diritto italiano) La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in Lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to EUR 50,000,000 Digital Cap Notes due 31 May 2017

Dettagli

"U.S.$80,000,000,000 Euro Medium-Term Note Program" NOTA DI SINTESI

U.S.$80,000,000,000 Euro Medium-Term Note Program NOTA DI SINTESI MERRILL LYNCH & CO., INC. (società costituita ai sensi delle leggi dello Stato del Delaware, Stati Uniti D'America) Fino ad un massimo di 200,000,000 4.50 per cent. Fixed Rate Notes due June 29, 2009 (ISIN:

Dettagli

TRADUZIONE DI CORTESIA - IN CASO DI DISCREPANZA, L'ORIGINALE IN LINGUA INGLESE PREVALE CONDIZIONI DEFINITIVE. Condizioni Definitive del 6 giugno 2008

TRADUZIONE DI CORTESIA - IN CASO DI DISCREPANZA, L'ORIGINALE IN LINGUA INGLESE PREVALE CONDIZIONI DEFINITIVE. Condizioni Definitive del 6 giugno 2008 TRADUZIONE DI CORTESIA - IN CASO DI DISCREPANZA, L'ORIGINALE IN LINGUA INGLESE PREVALE CONDIZIONI DEFINITIVE Condizioni Definitive del 6 giugno 2008 Credit Suisse International Registrata come società

Dettagli

"U.S.$80,000,000,000 Euro Medium-Term Note Program" NOTA DI SINTESI

U.S.$80,000,000,000 Euro Medium-Term Note Program NOTA DI SINTESI MERRILL LYNCH & CO., INC. (società costituita ai sensi delle leggi dello Stato del Delaware, Stati Uniti D'America) (l'"emittente") Fino ad un massimo di 250,000,000 Multi-Callable 3.60 per cent. Fixed

Dettagli

Definizioni Generali applicabili ai Titoli. Fonte di Riferimento: Reuters Screen ECB37. Valuta Base e Prima Valuta: Euro ("EUR")

Definizioni Generali applicabili ai Titoli. Fonte di Riferimento: Reuters Screen ECB37. Valuta Base e Prima Valuta: Euro (EUR) [Di seguito si riporta la traduzione di cortesia in lingua italiana del contenuto dei Product Terms (c.d. Condizioni del Prodotto), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati. Si precisa

Dettagli

MERRILL LYNCH & CO., INC. (incorporated under the laws of the State of Delaware, U.S.A.)

MERRILL LYNCH & CO., INC. (incorporated under the laws of the State of Delaware, U.S.A.) MERRILL LYNCH & CO., INC. (incorporated under the laws of the State of Delaware, U.S.A.) Up to 250,000,000 3.50 per cent. Fixed Rate Notes due March 30, 2013 (the "Notes") under the U.S.$60,000,000,000

Dettagli

"Programma di emissione da 2.500.000.000 di Warrants e Certificates di Banca d Intermediazione Mobiliare IMI S.p.A."

Programma di emissione da 2.500.000.000 di Warrants e Certificates di Banca d Intermediazione Mobiliare IMI S.p.A. NOTA DI SINTESI BANCA IMI S.P.A. SEDE SOCIALE IN CORSO MATTEOTTI, 6 20121 MILANO ISCRITTA AL REGISTRO DELLE IMPRESE DI MILANO N. 01988810154 ISCRITTA ALL ALBO DELLE BANCHE N. 5368 SOCIETA APPARTENENTE

Dettagli

Obbligazione a tasso fisso con cedole annuali crescenti e rimborso del capitale a scadenza (100%) CODICE ISIN XS0372734227 - Serie LV2008-9

Obbligazione a tasso fisso con cedole annuali crescenti e rimborso del capitale a scadenza (100%) CODICE ISIN XS0372734227 - Serie LV2008-9 PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CREDIT SUISSE FIXED RATE STEP-UP INTEREST RATE NOTES DUE 18/07/2014 emesso da Credit Suisse acting through its London Branch Obbligazione a tasso fisso con cedole annuali crescenti

Dettagli

Condizioni Definitive

Condizioni Definitive Condizioni Definitive Emissione MEDIOBANCA - Banca di Credito Finanziario S.p.A. di Titoli Obbligazionari Step Up Multicallable fino ad Euro 300.000.000 con scadenza ottobre 2017 (i Titoli ) a valere sul

Dettagli

Final Terms datati 10 novembre 2010

Final Terms datati 10 novembre 2010 Di seguito è riportato in lingua italiana il contenuto delle Condizioni Definitive (c.d. Final Terms), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati, fermo restando che (i) il testo di lingua

Dettagli

Condizioni Definitive datate 24 frebbraio 2011

Condizioni Definitive datate 24 frebbraio 2011 IL PRESENTE DOCUMENTO COSTITUISCE UNA MERA TRADUZIONE IN LINGUA ITALIANA DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE (CD. FINAL TERMS ), EFFETTUATA PER MERA COMODITA DEGLI INVESTITORI. LE CONDIZIONI DEFINITIVE, COSI COME

Dettagli

Condizioni Definitive datate 22 giugno 2010 modificati in data 22 luglio 2010

Condizioni Definitive datate 22 giugno 2010 modificati in data 22 luglio 2010 IL PRESENTE DOCUMENTO COSTITUISCE UNA MERA TRADUZIONE IN LINGUA ITALIANA DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE (CD. FINAL TERMS ), EFFETTUATA PER MERA COMODITA DEGLI INVESTITORI. LE CONDIZIONI DEFINITIVE, COSI COME

Dettagli

comunicazione dell avvenuto rilascio del provvedimento di approvazione con nota del 14 novembre 2012, protocollo n. 12089829 (il Prospetto ).

comunicazione dell avvenuto rilascio del provvedimento di approvazione con nota del 14 novembre 2012, protocollo n. 12089829 (il Prospetto ). AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE E ALLA CONTESTUALE AMMISSIONE A QUOTAZIONE SUL MERCATO TELEMATICO DELLE OBBLIGAZIONI ( MOT ) DELLE OBBLIGAZIONI

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni costituita nella Repubblica Italiana)

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni costituita nella Repubblica Italiana) La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to Euro 400,000,000 Fixed Floater Notes due 2014

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. Emissione fino a 15.000 Equity Protection Cap Certificates su Azioni Eni 4 giugno 2014

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. Emissione fino a 15.000 Equity Protection Cap Certificates su Azioni Eni 4 giugno 2014 La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to 15,000 Equity Protection Cap Certificates on

Dettagli

Condizioni Definitive

Condizioni Definitive Condizioni Definitive Emissione MEDIOBANCA MB5 Tasso Misto 2012/2016 di Titoli Obbligazionari Tasso Fisso/Tasso Variabile fino ad Euro 15.000.000 con scadenza settembre 2016 (i Titoli ) a valere sul Programma

Dettagli

Condizioni Definitive

Condizioni Definitive Condizioni Definitive Emissione MEDIOBANCA MB8 Tasso Misto 2012/2017 di Titoli Obbligazionari Tasso Fisso/Tasso Variabile fino ad Euro 15.000.000 con scadenza novembre 2017 (i Titoli ) a valere sul Programma

Dettagli

LEGGERE ATTENTAMENTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEI MENZIONATI FINALE TERMS E NEL PROSPETTO DI BASE (COME DI SEGUITO DEFINITO).

LEGGERE ATTENTAMENTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEI MENZIONATI FINALE TERMS E NEL PROSPETTO DI BASE (COME DI SEGUITO DEFINITO). DI SEGUITO È RIPORTATA LA TRADUZIONE DI CORTESIA IN ITALIANO DEL CONTENUTO DEI FINALE TERMS DENOMINATA CONDIZIONI DEFINITIVE, APPLICABILE AI CERTIFICATI DI SEGUITO INDIVIDUATI, FERMO RESTANDO CHE: (I)

Dettagli

Condizioni Definitive datate 22 novembre 2010

Condizioni Definitive datate 22 novembre 2010 IL PRESENTE DOCUMENTO COSTITUISCE UNA MERA TRADUZIONE IN LINGUA ITALIANA DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE (CD. FINAL TERMS ), EFFETTUATA PER MERA COMODITA DEGLI INVESTITORI. LE CONDIZIONI DEFINITIVE, COSI COME

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA POPOLARE DELL ALTO ADIGE SOCIETÀ COOPERATIVA PER AZIONI Sede Legale in Bolzano, Via del Macello n.55 Iscritta all Albo delle Banche al n. 3630.1 e Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare dell

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni di diritto italiano)

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni di diritto italiano) La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Issue of up to EUR 20,000,000 Range Accrual Notes due

Dettagli

Programma di emissione di debito

Programma di emissione di debito SINTESI DEL PROGRAMMA La presente sintesi va letta come premessa al Prospetto informativo e qualsiasi decisione in merito a eventuali investimenti nelle Notes dovrebbe basarsi sulla valutazione del Prospetto

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Emittente:

NOTA DI SINTESI. Emittente: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta (Offering Circular) e qualsiasi decisione di investimento nei Titoli (Notes) dovrebbe basarsi

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON Il presente regolamento disciplina i titoli di debito, le Obbligazioni, che la Banca Monteriggioni

Dettagli

APPLICABLE FINAL TERMS VERSIONE FINALE APPROVATA DALL EMITTENTE

APPLICABLE FINAL TERMS VERSIONE FINALE APPROVATA DALL EMITTENTE Di seguito è riportato in lingua italiana il contenuto dei Final Terms (cd. Condizioni Definitive), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati, fermo restando che (i) il testo di lingua

Dettagli

a valere sul Programma per l emissione di Titoli a Medio Termine da Euro 25.000.000.000 SERIE N : 310 TRANCHE NO: 1

a valere sul Programma per l emissione di Titoli a Medio Termine da Euro 25.000.000.000 SERIE N : 310 TRANCHE NO: 1 Condizioni Definitive Emissione MEDIOBANCA - Banca di Credito Finanziario S.p.A. di Titoli Obbligazionari fino ad Euro 1.000.000.000 Strategia Attiva Profilo Prudente Maggio 2008 con scadenza Maggio 2013

Dettagli

Condizioni Definitive datate 5 marzo 2012, come modificate il 2 aprile 2012

Condizioni Definitive datate 5 marzo 2012, come modificate il 2 aprile 2012 IL PRESENTE DOCUMENTO COSTITUISCE UNA MERA TRADUZIONE IN LINGUA ITALIANA DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE (CD. FINAL TERMS ), EFFETTUATA PER MERA COMODITA DEGLI INVESTITORI. LE CONDIZIONI DEFINITIVE, COSI COME

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2012 TF 4,58% 118^ EMISSIONE

Dettagli

Condizioni Definitive datate 30 agosto 2012, come modificate il 5 settembre 2012

Condizioni Definitive datate 30 agosto 2012, come modificate il 5 settembre 2012 IL PRESENTE DOCUMENTO COSTITUISCE UNA MERA TRADUZIONE IN LINGUA ITALIANA DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE (CD. FINAL TERMS ), EFFETTUATA PER MERA COMODITA DEGLI INVESTITORI. LE CONDIZIONI DEFINITIVE, COSI COME

Dettagli

I termini e le espressioni definiti nella sezione "Termini e Condizioni delle Notes" avranno lo stesso significato nella presente sintesi.

I termini e le espressioni definiti nella sezione Termini e Condizioni delle Notes avranno lo stesso significato nella presente sintesi. NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente Nota di Sintesi costituisce una descrizione generale del Programma ai fini dell Articolo 22.5(3) del Regolamento della Commissione (EC) N. 809/2004 che dà attuazione

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A.

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to 15,000 Digital Certificates on EURO STOXX Select

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE UNICREDIT S.p.A. Società iscritta all Albo delle Banche Capogruppo del Gruppo Bancario UniCredit iscritto all Albo dei Gruppi Bancari cod. 3135.1 Sede legale in Roma, Via A. Specchi, 16 Capitale sociale

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2009/2013 TF 3,60% 146^ EMISSIONE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA SEZIONE 4 Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 94.000.000 OBBLIGAZIONE A TASSO FISSO 23/12/2014

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2012 T.V. 109^ EMISSIONE

Dettagli

(I) IL TESTO IN LINGUA INGLESE PREVARRÀ IN CASO DI EVENTUALE DIVERGENZA CON, O OMISSIONI NELLA, PRESENTE TRADUZIONE,

(I) IL TESTO IN LINGUA INGLESE PREVARRÀ IN CASO DI EVENTUALE DIVERGENZA CON, O OMISSIONI NELLA, PRESENTE TRADUZIONE, DI SEGUITO È RIPORTATA LA TRADUZIONE IN LINGUA ITALIANA DEI FINAL TERMS (CD. CONDIZIONI DEFINITIVE), APPLICABILE ALLE OBBLIGAZIONI DI SEGUITO INDIVIDUATE, FERMO RESTANDO CHE: (I) IL TESTO IN LINGUA INGLESE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA DEL PROSPETTO DI BASE PER L OFFERTA DI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO VARIABILE, MISTO e ZERO COUPON Banca Popolare di Bergamo S.p.A. 30/06/2008-2018 ZERO COUPON

Dettagli

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A.

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 1 - Milano Iscritta all Albo delle Banche codice 3170 Appartenente al Gruppo Deutsche Bank Iscritto all Albo dei Gruppi Bancari codice

Dettagli

Condizioni Definitive datate 13 febbraio 2015. Citigroup Inc.

Condizioni Definitive datate 13 febbraio 2015. Citigroup Inc. Di seguito è riportato in lingua italiana il contenuto dei Final Terms (cd. Condizioni Definitive), applicabili ai Titoli di seguito individuati, fermo restando che (i) il testo in lingua inglese prevarrà

Dettagli

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio, 15 Iscritta all Albo delle Banche al n. 6175.4 Capogruppo del Gruppo CARIGE iscritto all albo dei

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2009 TF 4,5% 106^ EMISSIONE

Dettagli

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE BANCA DEL FUCINO S.P.A. Sede legale Via Tomacelli 107 00186 Roma Iscritta all Albo delle Banche al n. 37150 Iscritta al Registro delle Imprese di Roma al n. 1775 Codice Fiscale: 00694710583 B - Partita

Dettagli

GRUPPO BANCARIO INTESA SANPAOLO

GRUPPO BANCARIO INTESA SANPAOLO GRUPPO BANCARIO INTESA SANPAOLO CASSA DI RISPARMIO DI FOLIGNO S.P.A Società iscritta all Albo delle Banche Facente parte del Gruppo Bancario INTESA SANPAOLO iscritto all Albo dei Gruppi Bancari Sede sociale

Dettagli

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio, 15 Iscritta all Albo delle Banche al n. 6175.4 Capogruppo del Gruppo CARIGE iscritto all albo dei

Dettagli

NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta ( Offering Circular

NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta ( Offering Circular NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta (Offering Circular) e qualsiasi decisione di investimento nei Titoli (Notes) dovrebbe basarsi

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Credit Suisse, operante per il tramite della sua filiale di Londra

NOTA DI SINTESI. Credit Suisse, operante per il tramite della sua filiale di Londra NOTA DI SINTESI Credit Suisse, operante per il tramite della sua filiale di Londra Programma di Emissione di Debito in relazione a Titoli a Tasso di Interesse variabile La presente nota di sintesi deve

Dettagli

CODICE ISIN: XS0365842037 SCHEDA TECNICA

CODICE ISIN: XS0365842037 SCHEDA TECNICA PRESTITO OBBLIGAZIONARIO OBBLIGAZIONE CALYON LEGATA ALL INFLAZIONE EUROPEA (Ex-Tabacco) 30/06/2014 Obbligazione con rimborso del valore nominale a scadenza (100%), prezzo di emissione a sconto (96,50%),

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Emittente:

NOTA DI SINTESI. Emittente: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta (Offering Circular) e qualsiasi decisione di investimento nei Titoli (Notes) dovrebbe basarsi

Dettagli

Condizioni Definitive. Emissione di un massimo di Euro 300,000,000 di Titoli a Tasso Fisso con scadenza 2015. emessi ai sensi del

Condizioni Definitive. Emissione di un massimo di Euro 300,000,000 di Titoli a Tasso Fisso con scadenza 2015. emessi ai sensi del Di seguito è riportato in lingua italiana il contenuto dei Final Terms (cd. Condizioni Definitive), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati, fermo restando che (i) il testo di lingua

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. ZERO COUPON 01/12/2009 01/12/2019

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. ZERO COUPON 01/12/2009 01/12/2019 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. ZERO COUPON 01/12/2009 01/12/2019 EURO 5.000.000 ISIN IT0004554520 Le presenti Condizioni

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Emittente:

NOTA DI SINTESI. Emittente: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta (Offering Circular) e qualsiasi decisione di investimento nei Titoli (Notes) dovrebbe basarsi

Dettagli

Condizioni Definitive datate 15 aprile 2011

Condizioni Definitive datate 15 aprile 2011 IL PRESENTE DOCUMENTO COSTITUISCE UNA MERA TRADUZIONE IN LINGUA ITALIANA DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE (CD. FINAL TERMS ), EFFETTUATA PER MERA COMODITA DEGLI INVESTITORI. LE CONDIZIONI DEFINITIVE, COSI COME

Dettagli

Securitisation Act 2004 (Legge sulla Cartolarizzazione) e Comparti

Securitisation Act 2004 (Legge sulla Cartolarizzazione) e Comparti 1. NOTA DI SINTESI Le informazioni riportate di seguito rappresentano unicamente una sintesi e devono essere lette congiuntamente alle altre sezioni del Prospetto. La presente nota di sintesi ha lo scopo

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO FISSO 4,00% 01/07/2009 01/07/2019 Euro 5.000.000 ISIN IT0004510613

CONDIZIONI DEFINITIVE CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO FISSO 4,00% 01/07/2009 01/07/2019 Euro 5.000.000 ISIN IT0004510613 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO FISSO 4,00% 01/07/2009 01/07/2019 Euro 5.000.000 ISIN IT0004510613 Le presenti

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Emittente: Dealer: Deutsche Bank AG, filiale di Londra. Agente Principale per l'emissione e il pagamento:

NOTA DI SINTESI. Emittente: Dealer: Deutsche Bank AG, filiale di Londra. Agente Principale per l'emissione e il pagamento: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come introduzione al Documento di Registrazione del 10 maggio 2006 (il "Documento di Registrazione") redatto dall'emittente con riferimento

Dettagli

Credit Suisse International

Credit Suisse International CONDIZIONI DEFINITIVE Condizioni Definitive datate 9 giugno 2008 Credit Suisse International Registrata come società a responsabilità illimitata in Inghilterra e Galles con il n. 2500199 Trigger Yield

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente sezione del Prospetto di Base costituisce una nota di sintesi (la Nota di Sintesi ) ai fini dell Articolo 5(2) della Direttiva sui Prospetti. La presente Nota

Dettagli

PROSPETTO INFORMATIVO

PROSPETTO INFORMATIVO FIAT FINANCE & TRADE LTD. société anonyme PROSPETTO INFORMATIVO RELATIVO ALL OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE E DI QUOTAZIONE DELLE OBBLIGAZIONI FIAT STEP UP AMORTIZING 2001-2011 sino ad Euro 650.000.000

Dettagli

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio, 15 Iscritta all Albo delle Banche al n. 6175.4 Capogruppo del Gruppo CARIGE iscritto all albo dei

Dettagli

Condizioni Definitive datate 10 giugno 2015

Condizioni Definitive datate 10 giugno 2015 Di seguito è riportato in lingua italiana il contenuto dei Final Terms (cd. Condizioni Definitive), applicabili ai Titoli di seguito individuati, fermo restando che (i) il testo in lingua inglese prevarrà

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO OFFERENTE. UniCredit Società per Azioni PERIODO DI ADESIONE ALL OFFERTA CORRISPETTIVO DELL OFFERTA DATA VALUTA DI REGOLAMENTO

DOCUMENTO INFORMATIVO OFFERENTE. UniCredit Società per Azioni PERIODO DI ADESIONE ALL OFFERTA CORRISPETTIVO DELL OFFERTA DATA VALUTA DI REGOLAMENTO 10 GIUGNO 2015 DOCUMENTO INFORMATIVO relativo al riacquisto delle serie di obbligazioni subordinate emesse da UniCredit S.p.A. di seguito indicate (i Titoli Esistenti ) OFFERENTE UniCredit Società per

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede Legale in Corso San Giorgio, 36 64100 Teramo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5174 Capitale Sociale Euro 26.000.000,00 i.v. N.ro iscrizione nel Registro delle Imprese di Teramo 00075100677 CONDIZIONI

Dettagli

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EMITTENTE CREDITO SICILIANO S.P.A.

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EMITTENTE CREDITO SICILIANO S.P.A. Credito Siciliano Società per Azioni Sede Legale: Via Siracusa, 1/E 90141 Palermo Codice Fiscale, Partita IVA e Registro delle Imprese di Palermo n. 04226470823 Albo delle Banche n. 522820 Società del

Dettagli

Numero di Serie: W874 Codice Comune: 055950857 Codice ISIN: XS0559508576 MORGAN STANLEY. In qualità di Emittente

Numero di Serie: W874 Codice Comune: 055950857 Codice ISIN: XS0559508576 MORGAN STANLEY. In qualità di Emittente Le presenti Condizioni Definitive costituiscono una traduzione degli originali Final Terms in inglese. Nel caso di difformità tra la versione inglese e la versione italiana, farà fede la versione inglese.

Dettagli

Condizioni Definitive. Emissione di un massimo di Euro 500,000,000 di Titoli Collared a Tasso Variabile con scadenza 2015. emessi ai sensi del

Condizioni Definitive. Emissione di un massimo di Euro 500,000,000 di Titoli Collared a Tasso Variabile con scadenza 2015. emessi ai sensi del Di seguito è riportato in lingua italiana il contenuto dei Final Terms (cd. Condizioni Definitive), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati, fermo restando che (i) il testo di lingua

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE datate 1 marzo 2016

CONDIZIONI DEFINITIVE datate 1 marzo 2016 Di seguito è riportato in lingua italiana il contenuto dei Final Terms (cd. Condizioni Definitive), applicabili alle Obbligazioni di seguito individuate, fermo restando che (i) il testo in lingua inglese

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE UNICREDITO ITALIANO S.p.A. Società iscritta all Albo delle Banche Capogruppo del Gruppo Bancario UNICREDITO iscritto all Albo dei Gruppi Bancari cod. 3135.1 Sede legale in Via Minghetti, 17, 00187, Roma

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede Legale in Corso San Giorgio, 36 64100 Teramo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5174 Capitale Sociale Euro 26.000.000,00 i.v. N.ro iscrizione nel Registro delle Imprese di Teramo 00075100677 CONDIZIONI

Dettagli

Prestito: " BANCA POPOLARE DI VICENZA 441.a EMISSIONE EUR 20 MILIONI 2009-2011 A TASSO VARIABILE "

Prestito:  BANCA POPOLARE DI VICENZA 441.a EMISSIONE EUR 20 MILIONI 2009-2011 A TASSO VARIABILE Prestito: " BANCA POPOLARE DI VICENZA 441.a EMISSIONE EUR 20 MILIONI 2009-2011 A TASSO VARIABILE " Caratteristiche principali Cod.ISIN: Emittente: Ammontare: IT0004445117 Banca Popolare di Vicenza Nominali

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Avviso ai sottoscrittori del prestito obbligazionario UniCredito Italiano S.p.A. 2008-2013 obbligazioni zero coupon serie 07/08 ISIN: IT0004323835 Con riferimento alle Condizioni Definitive del prestito

Dettagli

Prospetto di Base Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa per Azioni

Prospetto di Base Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa per Azioni BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAMBIANO (CASTELFIORENTINO FIRENZE) SOCIETÀ COOPERATIVA PER AZIONI Sede legale: Piazza Giovanni XXIII, 6 50051 Castelfiorentino (FI) - Codice ABI 08425.1 - Iscritta all

Dettagli

Cassa di Risparmio di Alessandria 6 Aprile 2010/2015 Step-Up Callable, ISIN IT000458572 2

Cassa di Risparmio di Alessandria 6 Aprile 2010/2015 Step-Up Callable, ISIN IT000458572 2 CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prestito Obbligazionario Cassa di Risparmio di Alessandria 6 Aprile 2010/2015 Step-Up Callable, ISIN IT000458572 2 DA EMETTERSI NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI OFFERTA DENOMINATO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni costituita nella Repubblica Italiana)

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni costituita nella Repubblica Italiana) La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to Euro 1,500,000,000 Prospect Fixed Rate Notes

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. A TASSO FISSO PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. A TASSO

Dettagli

Prestito: "BANCA NUOVA 160.A EMISSIONE EUR 10 MILIONI 2011 2015 A TASSO FISSO"

Prestito: BANCA NUOVA 160.A EMISSIONE EUR 10 MILIONI 2011 2015 A TASSO FISSO Prestito: "BANCA NUOVA 160.A EMISSIONE EUR 10 MILIONI 2011 2015 A TASSO FISSO" Caratteristiche principali: Codice ISIN: Emittente: Ammontare: IT0004681612 Banca Nuova nominali Eur 10 milioni Data emissione:

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE UNICREDIT S.P.A. Società per azioni Sede Sociale in Roma, Via A. Specchi 16 Direzione Generale in Milano, Piazza Cordusio 2; iscrizione al Registro delle Imprese di Roma, codice fiscale e partita IVA n.

Dettagli

PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

PRIMO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE UNICREDIT S.p.A. Società per azioni Sede Sociale in Roma, Via Alessandro Specchi 16 Direzione Generale in Milano, Piazza Cordusio; iscrizione al Registro delle Imprese di Roma, codice fiscale e partita

Dettagli

NOTA DI SINTESI. Emittente:

NOTA DI SINTESI. Emittente: NOTA DI SINTESI La presente Nota di Sintesi deve essere letta come una introduzione al Documento di Offerta (Offering Circular) e qualsiasi decisione di investimento nei Titoli (Notes) dovrebbe basarsi

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CREDITO EMILIANO SpA - Gruppo bancario Credito Emiliano - Credem Capitale versato euro 332.392.107 - Codice Fiscale e Registro Imprese di Reggio Emilia 01806740153 - P. IVA 00766790356 REA n 219769 - Iscritta

Dettagli

1. FATTORI DI RISCHIO ED ESEMPLIFICAZIONI

1. FATTORI DI RISCHIO ED ESEMPLIFICAZIONI UNICREDIT S.P.A. Società per azioni Sede Sociale in Roma, Via A. Specchi 16 Direzione Generale in Milano, Piazza Cordusio 2; iscrizione al Registro delle Imprese di Roma, codice fiscale e partita IVA n.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2009 Euro 6.671.440

Dettagli