.it MIAMI DESIGN DISTRICT INTERVIEW ITALY-FLORIDA MISSION MISSION NANOTECH. italian trade. Culture and Italian Style in the Heart of Miami

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ".it MIAMI DESIGN DISTRICT INTERVIEW ITALY-FLORIDA MISSION MISSION NANOTECH. italian trade. Culture and Italian Style in the Heart of Miami"

Transcript

1 .it March Vol.2 No. 1 A periodic publication from the Italy-America Chamber of Commerce, Southeast in cooperation with MIAMI DESIGN DISTRICT Culture and Italian Style in the Heart of Miami INTERVIEW Craig Robins, President of Dacra ITALY-FLORIDA MISSION A Success, as Florida and Italy Get Closer MISSION NANOTECH IACC Houston News

2

3 .it Culture Cultura Italian Design District.4 Interview Craig Robins.7 INDEX Travel Viaggi MSC Cruises.9 Industry Industria Piaggio Aero.11 Business Affari Jewelry Market.13 Business Affari IACC New Website.15 Business Affari Mission in Italy.17 Business Affari Videoconference.18 Business Affari IACC Texas Nanotech.19 Business Affari Congress of Medicine.21 Local Fitness Festival.23 Food & Beverage Italian Certification.25 International Camera Arbitrale.27 New Members Calendar Trade Shows and Exhibitions in USA and Italy.1.it

4 Italy-America Chamber of Commerce, Southeast in cooperation with.it March Vol.2 No. 1 A periodic publication from the Board Members Honorary President President Executive Vice-President Vice-President Treasurer Secretary Hon. Gianfranco Colognato Giampiero Di Persia Marco Ferri Paolo Romanelli, MD Ben Neji Laura Reitano MIAMI DESIGN DISTRICT Culture and Italian Style in the Heart of Miami INTERVIEW Craig Robins, President of Dacra ITALY-FLORIDA MISSION A Success, as Florida and Italy Get Closer MISSION NANOTECH IACC Houston News Cover: Italian Design at the Miami Design District Directors Staff Executive Director Membership Coordinator & PR Commercial Services Sales Assistant: Sustaining Members Aethra Beghelli USA CIM USA Inc. CMC Group, Inc. Fattoria L'Ottavo Ferragamo Latin America, Inc. Floris - Litta Modignani - Di Pietto Hogan & Hartson, LLP Holland & Knight HSBC Bank USA Intercredit, Inc. Italian Shoemakers, Inc Liquidsquare, Inc. Merrill Lynch International Medici Consulting & Investment, LLC Palladio Holding, Inc. Pratt Industries, LLC Studio Legale di Francia Roberto Degl Innocenti Chandler R. Finley Cristiano Marinari Alessandro Rancati Laura Yanes Marting Zaiac, MD Nevio Boccanera Francesca Lodi Flavia Ambrosetti Stephanie Scotto industries.com Italian Trade Magazine does not guarantee the accuracy or completeness of any information provided, and is not responsible for any errors, omissions, or misrepresentations. The views and opinions expressed in the articles are strictly those of the authors and may not reflect the opinions of.it Contributors to this issue of.it Creative Direction and Supervision Alessandro Rancati Project Management, Editing Italian Version Nevio Boccanera Editing English Version Chandler R. Finley Content Flavia Ambrosetti Nevio Boccanera Patrizia Galantucci Giampaolo Di Pietto Stefania Miselli Vera Panno Alessandro Rancati Sales Team Francesca Lodi Stephanie Scotto Photo Sophia Loren Msc Cruises Rosa Labarile Graphic Design Wendy Linger.it.2

5 Alessandro Rancati Chair, Communication Committee. Editoriale Positive attitude and leadership. That's what some people among us own and prove when they, in silence, use their energy to work for the benefit of our membership and of the whole Italian Community. People like them usually don't like too much publicity but I guess they'll forgive me if I turn the spotlight their way for a second or two. They deserve the attention of our public because they represent a different positive aspect of novelty in our chamber and in the business environment around us. They are indirectly working for you, too, so read on. I'll start with Marco Ferri. His contribution to the Chamber has been remarkable in the past under many aspects, but he's working now more than ever (with Nevio) to allow us to be the facilitator between the Florida Administration and the highest representatives of the Italian Economic System. Please read the article on the Florida fact-finding mission to Italy to learn more on the subject. Second is Dr. Paolo Romanelli. He is contributing to give life to the First Italo-Panamerican Medical Congress in Florida on biotechnology, cardiology, rare diseases, neurology and oncology, with the objective of bringing together the Italian, U.S. and Latin-American medical communities and work on common projects. He represents an industry that was completely unknown to our chamber until he first joined our Board. Third, and last, is in reality not a person but two. They're Mr. Giovanni Turturiello, Deputy Consul General and Director of Commercial Affairs, and Mr. Roberto Tagliero, Trade Attaché at the Italian Consulate in Miami. They are the front line of the business and trade branch of the Italian Consulate in Miami, and unfortunately for them, they are operative enough to be in direct contact with a lot of our activities, which often costs them way too much of their personal time. They are the expression of the managerial approach to public service, their help is invaluable and I am sure that without them our Chamber would not be the same. To all of you, thanks for the exceptional work. Our Community needs such good examples and good leaders. Attitudine positiva e leadership. Qualcuno tra noi ce l ha, e lo dimostra impegnandosi quotidianamente, senza chiacchiere, per il bene dell intera Comunitá Italiana. Persone che non amano la pubblicitá, ma che questa volta dovranno portare pazienza, mentre dedico loro questo editoriale. Meritatamente, perché rappresentano ciascuno un diverso, positivo aspetto di novitá nella nostra Camera e del mondo imprenditoriale e pubblico della Florida. Marco Ferri è il primo sotto i riflettori. Il suo contributo per la Camera è sempre stato degno di nota, ma sta lavorando ora piú che mai (insieme a Nevio) perché la IACC diventi mediatrice tra l Amministrazione Pubblica della Florida ed i piú importanti rappresentanti del panorama economico e produttivo italiano. Per maggiori dettagli, rimando all articolo sulla missione della Florida in Italia. Il Dr. Paolo Romanelli, invece, è impegnato a dare vita al primo Congresso Medico Italo-Panamericano in Florida, su temi quali biotecnologia, cardiologia, malattie rare, neurologia e oncologia. L obiettivo è coinvolgere le comunitá mediche italiane, statunitensi e latino americane in progetti comuni. Il Dr. Romanelli rappresenta l incontro tra la nostra Camera ed un industra prestigiosa e a noi finora sconosciuta. In ultimo, una persona che in realtá è un tandem: Giovanni Turturiello, Vice Console Generale e Direttore del Dipartimento Commerciale, e Roberto Tagliero, responsabile dei Servizi Commerciali al Consolato Italiano di Miami. Sono la prima linea del fronte Commerciale del Consolato, e sfortunatamente per loro, sono sufficientemente operativi da essere esposti ad un gran numero di attivitá che coinvolgono la Camera, il che spesso costa una parte considerevole del loro tempo libero. Rappresentano l espressione di un approccio manageriale al servizio pubblico, il loro supporto é inestimabile e sono sicuro che senza di loro la nostra Camera non sarebbe la stessa. A tutti loro, un grazie per l eccezionale impegno. La Comunitá degli italiani in Florida ha bisogno di buoni esempi e buoni leader come voi..3.it

6 .it.4

7 CULTURE Miami Design District Culture and Italian Style in the Heart of Miami By Flavia Ambrosetti "If cities are living entities, then there comes a time when they have to grow up" Robert Johnston, Wallpaper* n.75 Jan.2005 Nothing is truer for Miami. In the last ten years, this city has been growing and expanding both economically and spatially, but that has also given a new shine to its image. Today, Miami is trendy, glamorous, and stylish. The "most exiting city" of 2004 for the English design magazine Wallpaper*, renown as the trendiest UK design publication. If the image of Miami has changed from the city of vice to the capital of design, it is also thanks to some unexpected and unprecedented contributors like Art Basel. The prestigious art fair landed here two years ago, recalling the entire art world's attention on Miami. Art Basel's presence has reinforced the renaissance that Miami is already living and pushed it even further by making the rest of the world aware of it. The Swiss fair chose Miami for its tropical version of Art Basel for many reasons beyond the climate. Most notably, the presence of many passionate (and wealthy) art collectors and the existence of an area called the Miami Design District. Amid the sparkles of Miami's rebirth, The Miami Design District has become a stimulating and possibly even the trend setter of this new image. Art, design, and architecture are the true inhabitants of the District's 18 square blocks. Not long ago the Miami Design District was a derelict neighborhood of warehouses and showrooms. Today, the District is decked with international art galleries, design companies, artists, and fashion designers and its potential is not yet fully in force. Its revival can be attributed to the real estate developer and art collector Craig Robins, who six years ago brought together various renowned architects and urban planers in order to reconstruct this area. to be unusual. However, the interest of both Italy and Miami for what is new and beautiful makes them similar and compatible. Miami's urban landscape is changing. There are new luxury construction sites on every corner that once finished, will be filled with opulent kitchens, tiles, marble, and furniture. Products that Italy excels in. Fendi Casa has been the last addition to a long list of Italian brand names that populate the streets of the Design District that include prestigious firms, such as Poltrona Frau, Kartell, Poliform, and Fantini Mosaici, be sure that others will follow soon. What was once merely a hidden area of the metropolis is now becoming more and more popular, no wonder that some already compare the Design District to New York's cool Soho. And Italians are there, vigilant, eager to be the leaders in the resurrection of the Miami Design District. Italy could not miss this opportunity, since when there is anything fashionable involved, Italians are always nearby. In fact, the Italian presence in the District is quite striking. Nearly twenty Italian businesses opened up shop in the District and there are yet more to come. The interest Italy shows for Miami only seems to be logical, considering Miami's inclination to the contemporary and stylish. Italy is one of the leader countries in the design sector, not only in terms of production but also in terms of new ideas. Surprisingly, may be, the parallels between Miami and some Italian cities are multiple. Thinking of Italy, one may envision its old historical cities and find this comparison.5.it

8 .it DESIGN Miami Design District Di Flavia Ambrosetti "Se è vero che le città sono delle entità viventi, allora arriva un momento in cui esse devono crescere" (Robert Johnston, Wallpaper* n.75 Jan.2005) Niente è più vero per Miami. Negli ultimi dieci anni, la città, ha conosciuto uno sviluppo non solo economico e urbanistico ma anche di immagine. Oggi Miami è una città di tendenza dove il glamour regna sovrano. La rinomata rivista inglese di design Wallpaper*, ha nominato Miami "la città più dinamica del 2004", facendo proprio riferimento al fermento di questo ultimo decennio. Se l'immagine di Miami è passata dalla città del vizio alla capitale del design, è anche grazie a inaspettati sostenitori come Art Basel. La prestigiosa fiera d'arte è arrivata in Florida due anni fa, richiamado l'attenzione di tutto il mondo dell'arte su Miami. La presenza di Art Basel ha rinforzato il processo di rinascita che la città già stava vivendo e le ha dato maggiore impulso a livello globale. Le ragioni per le quali Art Basel ha scelto Miami per ospitare la versione tropicale della fiera, sono molteplici: Certamente la presenza di appassionati (e facoltosi) collezionisti d'arte ha giocato un ruolo non trascurabile e cosi anche l'esplosione di una nuova area chiamata Miami Design Distict. Tra le stelle della rinascita di Miami, il Miami Design District è sicuramente una delle più luminose, forse addirittura quella che ha definito il nuovo appeal della città. Arte, design e architettura sono i veri abitanti del District. Ancora non molto tempo fa, quest'area di 18 isolati era un desolato insieme di depositi e vecchi magazzini che oggi, invece, si è trasformata in un esclusivo quartiere di gallerie d'arte internazionali, design showrooms, artisti e stilisti. Ed il bello è che il potenziale dell'area non è stato ancora interamente sfruttato. La ricostruzione del Design District è avvenuta grazie alla visione di un solo uomo, Craig Robins, un imprenditore immobliliare e collezionista d'arte che sei anni fa ha riunito un gruppo di architetti e urbanisti d'elite nell'intento di rivitalizzare quest'area. L'Italia (e come poteva essere altrimenti) non ha mancato un simile appuntamento. L'alta concentazione di marche italiane nel Design District ne è la prova. Quasi venti negozi di proprietà italiana hanno aperto le loro porte nel quatiere ed in futuro se ne aggiungeranno ancora altri. L'interesse che l'italia ha per Miami sembra essere cosa logica, considerata l'inclinazione di Miami per tutto ciò che è alla moda e di tendenza. L'Italia è uno dei paesi.6 leader nel settore del design, non solo in quanto a produzione ma anche in quanto a ideazione di nuovi progetti. Potrebbe sembrare sorprendente, ma i paralleli tra le cittàitaliane e Miami sono molteplici. Pensando all'italia, vengono spontaneamente in mente le sue città storiche, eppure, l'interesse che Miami e l'italia mostrano verso ciò che è nuovo ed estetico, le rende simili e compatibili allo stesso tempo. Il paesaggio urbano di Miami sta cambiando. Ad ogni angolo appaiono nuove lussuose costruzioni che, una volta terminate, saranno arredate con cucine, marmi, piastrelle e mobili di prestigio. Sono tutti prodotti nei quali l'italia eccelle. Fendi Casa è l'ultimo aggiunto alla già lunga lista di case italiane che popolano il Design District e che includono nomi noti come Poltrona Frau, Kartell, Poliform e Fantini Mosaici. Quella che una volta non era che una desolata periferia di metropoli è ora un quartiere che diventa più popolare ogni giorno che passa, tanto che non sorprende il paragone con il Soho di New York. L'Italia è pronta e e ansiosa di essere tra i leader di questa rinascita del Design District.

9 INTERVIEW Craig Robins President of Dacra IT: How would you imagine the evolution of the Miami Design District? Dacra's mission is to build real neighborhoods -where people live, work and relax together. Dacra's AQUA project on Allison Island, Miami Beach's first new urbanist inspired community - is an example of my commitment to building a neighborhood where people share common amenities and develop close ties. The Design District is an urban neighborhood where the synergy between creative businesses and creative individuals (architects, designers, photographers and artists) creates an exciting milieu. We just announced a $120 million dollar expansion of the Design District, which will include a new street, a new plaza, new mixed use buildings and new experimental residential housing. In addition, a new multi-screen movie theater will be built over the Living Room Building. Rosa de la Cruz and myself are building spaces to house and show our art collections in the Design District. Life in the Design District will become much richer and more exciting as a result of these additions. The Design District is part of the Biscayne Corridor expansion and development. Also the new interest and development in Wynwood affects the Design District. All of these things are positives. As this part of Miami changes so will the Design District - for the better. IT: In which way has the Italian presence contributed to the development and evolution of the Design District? The Italians understand and appreciate Miami. The tropical climate and Miami's proximity to Latin America resonates with Italians. Miami has a sexy vibe that is very Italian. Also, Italian design looks good in contemporary Miami condos and homes. IT: How do Italian trends integrate to Miami's style? Very well. There is a similarity between Italian and Cuban/Latin American culture- which has such a strong presence in Miami. Most people who speak Spanish can speak Italian and vice versa. If you walk down Lincoln Road in the evening - you here Spanish and Italian being spoken by the people eating in the outdoor restaurants. The two cultures are complimentary. IT: Are there other Italian companies that plan on becoming a part of Miami Design District in the future? Bizazza is opening a showroom in the Miami Design District. Miami architect Rene Gonzalez is designing the space..7.it

10 .it Views from the MSC Opera

11 TRAVEL MSC Cruises Cruising Italian Style By Alessandro Rancati Now really, who would want to go on a cruise nowadays? It's such an old-fashioned way to travel... isn t it? Well, let's make a test. Close your eyes. Think of a luxury Italian hotel with marble reception areas and a view on the ocean. Think of the best spa, the most sun-filled swimming pool and a gym open for you 24 hours a day. Good. Now think of service and all you have heard about Italian hospitality. And go a step further; imagine true Italian meals, prepared with the original ingredients and cooked by experienced Italian chefs, served to you in white gloves and with a smile. Now open your eyes... not bad, right? And I am sure you cannot believe it's South Florida but yes it is, and you are on board of an MSC Cruise ship. Welcome. Last December, in the turmoil of all pre-christmas gala events and celebrations, one event marked a hot spot on the calendar: the inauguration of the MSC Opera to the public in Florida. I was lucky enough to be invited and be part of the 2,000 people that welcomed and cheered Sofia Loren, the ships' godmother, as she emphasized the Italian qualities of the ship: "the life, the hospitality [that] truly reflect the taste and values of the owners, the Aponte family." Three months later, the distinctive style of an MSC Cruise can still be experienced in South Florida, on board the MSC Opera and the MSC Lirica, both leaving from Ft. Lauderdale to unforgettable experiences in the Caribbean seas. Different schedule for the two cruise ships, MSC Opera will be returning in the Mediterranean Sea at the beginning of April, while the Lirica will follow at the beginning of May. Hard to talk about intangible qualities when almost 60,000 tons of iron, wood, marble and glass are involved, but that's what makes this ship so different. "Anybody can build new ships. It's the personality of the product that matters," says Richard E. Sasso, president and CEO of MSC Cruises USA. "People are looking for something special and they find that in us." Now really, who would want to go on a cruise nowadays? Well, I would and if I were you, I'd try a cruise with an Italian signature. You'll be surprised..9.it

12 NEWS Lo Spirito di Stella By Alessandro Rancati On December 2004 the first catamaran ever designed and built for the disabled was introduced to the US public at the Miami Beach Marina. It had just completed successfully the first ever attempt to cross the Atlantic Ocean with a crew formed by a mix of experienced and disabled sailors on wheelchairs. The project, supported by Telecom Italia Network, is the result of the dream and passion of Andrea Stella, the Italian tourist who suffered lower limbs paralysis after being shot in Ft. Lauderdale in The initiative has gained the interest of prestigious counterparts in Miami, such as the Shake a Leg Association (www.shakealeg.org), founded by neurosurgeon Dr. Bart Green to help individuals with neurological disabilities to move from feeling "victimized" and broken to being proactive, healed, whole and worthy of a fulfilling life. Andrea Stella is now looking to transform his vision into a commercially viable product, and the potential is all there. For additional information, visit Lo scorso Dicembre 2004 il primo catamarano al mondo disegnato e costruito senza barriere architettoniche é stato presentato al pubblico americano, riunito per l'occasione alla Marina di Miami Beach, dopo aver completato con successo la prima traversata atlantica con un equipaggio in parte composto da velisti disabili. La sfida, seguita e supportata dal Progetto Italia di Telecom, é nata dal sogno e dalla passione di Andrea Stella, ferito a Ft. Lauderdale nel 2000 da malviventi che lo aggredirono, lasciandolo paralizzato e in fin di vita. L iniziativa ha guadagnato l interesse di prestigiose associazioni in Florida, quali la Shake a Leg Association (www.shakealeg.org), fondata dal rinomato neurichirurgo, Dott. Bart Green, per aiutare individui colpiti da problemi neurologici a recuperare autostima e attitudine positiva. Il progetto di Andrea é ora in fase di sviluppo commerciale, e l'interesse dimostrato finora dal pubblico fa ben sperare. Per informazioni, visita

13 INDUSTRY Ferrari Flies Piaggio By Patrizia Galantucci A ride in a red-flaming Ferrari is every kids dream. How can we blame them? Many of us still cherish this dream. More ambitious kids may wish to ride, fly or, better, own a private jet. Today, the most fortunate children that have become successful in their careers can finally blend those two wishes in one, thanks to Piaggio Aero Industries. They can in fact, enjoy the comfort brought together by invaluable traditions combined with the most advanced technology. In May 2000, Luca Cordero di Montezemolo, President and CEO of Ferrari S.p.A. took delivery of a P 180 Avanti with a Ferrari livery, displaying the famous prancing horse logo on the aircraft tail; Piaggio Aero has proudly manufactured the airplane for the Italian automotive and racing company. Piero Ferrari, son of the founder of the Ferrari legacy, Enzo Ferrari, is the President and Chairman of the Board of Piaggio Aero. Piaggio Aero Industries is one of the world's oldest aircraft manufacturers. A well known and respected Italian company, Piaggio has its facilities in Genoa-Sestri and Finale Ligure - in the Ligurian region - where 1400 employees take care of production, final assembly, test flight, aircraft overhaul and shelter production. The company's core activities range from aircraft and aero-engine parts manufacturing to battlefield shelters and civil protection. The high-speed and advanced technology comparison between the P180 Avanti to a Ferrari came in mind when in October 2004, a Piaggio Avanti flew for the NBAA (National Business Aviation Association) Convention from Chicago to Orlando, setting a new world speed record for class C-1.E aircraft. The course speed for the 854 nmi distance from Chicago's Midway Airport to Orlando Executive was 426 mph. The flight took two hours, 18 minutes and 12 seconds. In January 2004, Piaggio America, Inc. - a wholly owned subsidiary of Piaggio Aero Industries - celebrated the grand opening of its new U.S. Headquarters held in conjunction with Annual Ferrari Event. Formed in July 2000 to sell and support the P180 Avanti in the USA, Canada and Mexico, Piaggio America moved its U.S. headquarters from Greenville, South Carolina, to West Palm Beach, Florida, where the company rents space from Jet Aviation. "Piaggio has chosen this strategic location to enhance business exposure, since the city hosts many qualified customers and it is located in a central position between Italy, United States and South America. West Palm Beach also allows the company to benefit from consistent air traffic, thanks to the all-year-round great whether conditions", said Nicoletta Roselli, Manager of Marketing and Sales Support at Piaggio America. The Piaggio Avantis are flown worldwide, and thanks to increased and overwhelming demand, the manufacturer has plans to increase dramatically the annual production rate. Piaggio Aero with its "Italian masterpiece", the P180 Avanti, is contributing the expansion of the "made in Italy', helping associate Italy not only with fine cuisine, high fashion designs and luxurious automobiles but also with corporate air transportation..11.it

14 INDUSTRIA La scuderia Ferrari vola Piaggio Di Patrizia Galantucci Un giro su una Ferrari rosso fiammante è il sogno di ogni bambino. Come possiamo biasimarli? Molti di noi hanno ancora questo sogno nel cassetto. Forse i bambini più ambiziosi sognano di viaggiare, pilotare o, ancor meglio possedere un jet privato. Oggi, gli ex bambini più fortunati che hanno avuto successo e fatto carriera possono finalmente unire questi due sogni in uno, grazie alla Piaggio Aero Industries. Luca Cordero di Montezemolo, Presidente e CEO della Ferrari Spa, nel maggio 2000 ha ricevuto in consegna un P 180 Avanti in divisa Ferrari, con il simbolo del cavallino rampante sulla coda; Piaggio Aero è orgogliosa di aver fabbricato l'aereo per l' azienda italiana di auto sportive. Piero Ferrari, figlio del fondatore della Ferrari, Enzo, è Presidente del Consiglio di Amministrazione di Piaggio Aero. Piaggio Aero è uno dei piu' antichi produttori di aerei al mondo. Azienda italiana rinomata e rispettata, la Piaggio ha i suoi stabilimenti a Genova-Sestri e Finale Ligure, dove 1400 dipendenti si occupano di progettazione, assemblaggio del prodotto finito, prove di volo e fabbricazione del velivolo. Le attivita' principali della ditta spaziano dalla produzione e manutenzione dei motori aerei fino ad equipaggiamenti per la protezione civile. L' accostamento tra il P 180 Avanti e la Ferrari per l'alta velocità e l'avanzata tecnologia risultò evidente quando lo scorso ottobre un aereo Piaggio Avanti ha volato per la Convention della NBAA (Associazione Nazionale dell' Aviazione) da Chicago a Orlando, stabilendo un nuovo record mondiale di velocità per la classe C-1.E. La velocità sulla tratta di 854 miglia nautiche dall'aeroporto di Chicago Midway a quello di Orlando Executive, è stata di 426 miglia orarie. Il volo è durato due ore, 18 minuti e 12 secondi. Nel gennaio 2004, Piaggio America, Inc. - filiale di Piaggio Aero Industries - ha celebrato l'apertura della nuova sede centrale statunitense in concomitanza con il Ferrari Annual Event. Costituita nel luglio 2000 per commercializzare il P 180 Avanti negli Stati Uniti, Canada e Messico, la Piaggio America ha spostato i propri uffici americani da Greenville, nel South Carolina a West Palm Beach, in Florida, dove l'azienda affitta uno spazio dalla Jet Aviation. "Piaggio ha scelto questa località strategica per migliorare la propria visibilità, dato che la città ospita molti clienti e si trova in una posizione centrale tra l'italia, gli USA e l'america Latina. Inoltre, West Palm Beach permette di avere un'attività continua per tutto l'anno, grazie alle perfette condizioni meteorologiche", dichiara Nicoletta Roselli, Responsabile Marketing e Servizio Clienti di Piaggio America. Oggi i P180 Avanti volano in tutto il mondo e, grazie alla domanda crescente a ritmi elevatissimi, l'azienda prevede un forte incremento produttivo annuale. Piaggio Aero con il suo "capolavoro italiano", il P180 Avanti, sta contribuendo all'espansione del "Made in Italy", portando ad associare all'italia non solamente la cucina raffinata, l'alta moda e le auto di lusso, ma anche i jet privati..it.12

15 BUSINESS Jewelry All that glitters is not gold By Stefania Miselli In the past few years, the United States have seen an increasing number of Italian companies coming overseas with the purpose to open a branch of their European headquarters, with Miami that conquered a spot among the highest ranked destinations. The skyrocketing costs of raw materials together with a penalizing euro exchange rate do not contribute obviously to facilitate the European export in the US; nevertheless the economic crises of the European markets is such that entrepreneurs still find it convenient to try to create an American outlet for their businesses. The gold and jewelry markets are no exceptions to the rule. In recent years Miami has witnessed the entrance in its economic scenario of really popular companies. Chimento, Calgaro, Mio Oro and Pianegonda are just a few of the prestigious names that are setting the Miami jewelry scene. The situation is not different in the rest of the US, especially in the world capitals of fashion and showbiz like New York and Los Angeles. Still, new companies find themselves to face several problems, among which the most immediate is the choice of the product to introduce and the selection of the adequate "channel of distribution" (supply network). In Italy, as well as in Europe, there is a propensity towards gold jewels, with 18 karat yellow gold. Instead, the American consumer, who is passionate about jewelry still favors, a diamond and white gold or platinum products, mostly with a classic look. For trendy pieces the average consumer chooses silver, which limits the monetary investment. The less sophisticated buyer that still wants to purchase a gold jewel buys 14 karats gold pieces with no fashionable design. When we observe Italian companies that have an already established popularity we notice that, once they adapt their production to the market needs, they as well have to solve the other big dilemma: the supply network. The biggest brands that have a strong financial capacity, point toward the only possible choice in order to preserve their brands: the opening of an American branch with the purpose to directly commercialize their products and maintain full control over distribution, leaving all production aspects to the Italian parent company. By doing so they can "freely" choose if they want to sell their merchandise to high end jewelry stores that already feature the most prestigious brands, versus to high end chain stores such as Saks, Neiman Marcus and Baily Banks & Biddle just to name a few. Otherwise, if their supply capacity will allow it, they can even sell their products to both types of stores, according to the final consumer they would like to target. This choice involves a remarkable investment, not only on the marketing and advertising sides, but as well as for operating costs. This is the reason why many companies choose to entrust a local distributor. Even though this choice involves a lower economic investment in the beginning, on the medium and long term it does not necessarily ensures a lower percentage of risks. The first step is to find a respectable distributor to represent the line. Unfortunately, it is rare to find a distributor in the US that would be willing to exclusively sell one brand. Generally speaking, they avail themselves of their knowledge of the American market to be the agents for more than one company. In some cases they even commercialize products that are in direct competition with each other, with the result that none of the brands will receive the emphases that would deserve and consequently limiting the profits of the manufacturing company. Furthermore, if the distributor has no scruple, the product could be sold in non-selected or low end stores that do not promote brands at all. The damages for the image of the manufacturing company that would derive through this channel of distribution, could be of enormous proportion if not, in some cases, even devastating. A wrong distribution has the power to vanish years of hard work, as far as brand's positioning and sometimes companies have a difficulty to reestablish their share of the market. In order to avoid that the manufacturer would be left aside as a passive spectator of his own lost prestige, it becomes mandatory to enact a meticulous screening of the potential distributor's credentials, instead of entrusting any unheard-of interested to gain representation of the brand. The United States is certainly a country full of opportunities. However, if a company is willing to do whatever it takes to gain a share of the American market, it should consider that risky choices could turn out to be very damaging in the long run. Unfortunately we can really say that all that glitters is not gold..13.it

16 AFFARI Mercato Gioielli Non e' tutto oro quello che luccica.it Di Stefania Miselli Negli ultimi anni gli Stati Uniti annoverano un numero sempre maggiore di aziende italiane che approdano "oltreoceano" per aprire filiali delle loro imprese, con Miami che si è conquistata un posto tra le mete predilette. I costi delle materie prime alle stelle ed un euro penalizzante nei confronti del dollaro non contribuiscono a facilitare l'export europeo negli States; ciononostante, la crisi dei mercati europei è tale che gli imprenditori trovano comunque conveniente cercare di crearsi uno sbocco americano. Il settore dell'oro e della gioielleria non fanno eccezione. Miami negli ultimi anni ha assistito all'ingresso, nel suo panorama economico, di aziende davvero degne di nota: Chimento, Calgaro, Mio Oro, Pianegonda sono solo alcuni dei prestigiosi nomi che popolano il suo scenario. La situazione non è diversa nel resto degli Stati Uniti, soprattutto nelle capitali della moda e dello showbiz, quali New York e Los Angeles. Tuttavia, tali compagnie si trovano ad affrontare diversi problemi, fra questi, la scelta del prodotto da proporre e del canale di distribuzione adeguato sono i più immediati. Mentre in Italia, ed in Europa in generale, la tendenza è ancora orientata più al prodotto di oreficeria, con l'oro giallo a 18 carati che continua a farla da padrone, il consumatore americano appassionato di gioielleria predilige, in generale, un prodotto in oro bianco o platino e diamante, possibilmente di linea classica e non eccessivamente trendy. Per i prodotti di tendenza il consumatore medio preferisce l'argento, limitando cosi' il proprio investimento. Il consumatore meno sofisticato che vuole comunque un gioiello in oro si orienta ancora sui 14 carati, senza troppe pretese a livello di design. Se prendiamo in esame aziende italiane che godono già di una buona popolarità si nota che, una volta adattata la produzione alle esigenze di mercato, le stesse si trovano alle prese con l'altro grande scoglio: i canali distributivi. Le aziende piu' solide, che dispongo di una capacità finanziaria consistente, si orientano verso un'unica scelta, al fine di salvaguardare il proprio marchio: l'apertura di una filiale statunitense, con lo scopo di commercializzare il prodotto direttamente e mantenere pieno controllo sulla rete di distribuzione, lasciando la produzione sotto l'egida della casa madre italiana. In questo modo, a seconda del target di consumatore finale che intendono raggiungere, tali aziende possono.14 scegliere liberamente se orientarsi verso il negozio di gioielleria che espone i marchi più prestigiosi, verso i canali della grande distribuzione quali Saks, Neiman Marcus e Baily Banks & Biddle, per annoverarne alcuni, o decidere di intraprendere entrambe le strade, qualora la capacità produttiva aziendale lo permetta. Questa scelta comporta un cospicuo investimento, non soltanto a livello di marketing e pubblicità, ma anche a livello di costi fissi. Questa è la ragione per la quale tante imprese optano per affidarsi a un distributore locale. Tuttavia, la scelta di un distributore esterno, che pur comporta un minor investimento economico nell'immediato, non è necessariamente sinonimo di una minor percentuale di rischio nel medio e lungo termine. Il primo problema che si deve affrontare è l'individuazione di un distributore serio a cui affidare la propria linea. Purtroppo, raramente il distributore americano rappresenta un marchio in esclusiva. Generalmente, i distributori si avvalgono della propria conoscenza del mercato per rappresentare ben più di un'azienda, arrivando in molti casi a commercializzare anche prodotti tra loro in concorrenza, finendo per non dare a nessun marchio l'enfasi che meriterebbe e limitando i profitti dell'azienda produttrice. Inoltre, incappando nelle mani di un distributore poco affidabile, si rischia che il prodotto venga piazzato in punti vendita non selezionati e poco qualificati, che non enfatizzano l'importanza della brand. I danni di immagine derivanti da tale politica possono rivelarsi, per la casa produttrice, enormi se non in alcuni casi devastanti. Una errata distribuzione ha il potere di annullare anni di duro lavoro, per quanto concerne l'immagine del marchio; a volte le aziende si risollevano a fatica dalla debacle che ne consegue. Per evitare che il produttore venga relegato a passivo spettatore della propria caduta di prestigio, occorre quindi fare una ricerca approfondita sulle credenziali del distributore e non affidarsi al primo sconosciuto, interessato ad assumere la rappresentanza della linea di gioielleria. Il mercato statunitense è sicuramente ricco di opportunità ma l'ambizione di ritagliarsi uno spazio, a qualunque condizione e senza i necessari investimenti, può essere molto dannosa nel medio periodo. Purtroppo, è davvero il caso di dirlo, non è sempre tutto oro quello che luccica.

17 BUSINESS The New IACC Website At the beginning of this year, the new version of the official website of the Italy-America Chamber of Commerce (www.iacc-miami.com) was finally launched on the net. This new website offers a more elaborate version and is concurrently easier to navigate. From the homepage, the user is able to view the website either in the English or Italian version, preview our sustaining members from the scrolling bar and access all the basic information about the Chamber by simply clicking on any of the pull-down window menus or the three new informative sections: Explore, Connect, and Trade. Explore offers a guide to "How To Do Business" in Florida and in Italy. It gives a basic orientation, offering guidelines to whoever is interested in investing or exporting goods and service in Italy as well as in the United States. The Connect section presents a wide range of choices of links to institutions, organizations, and agencies in Italy and in the United States. And finally, the Trade link offers a calendar of international tradeshows both in Italy and the Southeast, business opportunities and job opportunities. There is also a brand new section, completely dedicated to the Italy-America Chamber of Commerce's official magazine,.it Italian Trade. The link includes the options to read or download all the issues of the magazine directly from your home PC as well as all access to all the magazine's specs. Dall' inizio di quest'anno è in rete la nuova versione del website ufficiale della Italy-America Chamber of Commerce Southeast (www.iacc-miami.com). Il nuovo website offre maggiori informazioni rispetto alla precedente versione ed allo stesso tempo permette una più facile ed intuitiva navigazione all' utente. Dalla homepage, il visitatore può prendere visione del sito sia nella sua versione inglese che in quella italiana, accedere ai siti dei nostri soci sostenitori o visionare le informazioni principali sulla Camera con un semplice click sul menù "a tendina". Direttamente dalla homepage si accede anche alle tre nuove sezioni informative: Explore, Connect, e Trade. Records show that the IACC website receives a monthly average of 32,000 hits. Most of the hits come from the United States; however, there are many from Italy and other countries from around the world. Thus the website serves as an invaluable medium to connect people interested in commerce between Italy and the southeast United States. Thanks to Blumonk (www.blumonk.com), the creative agency responsible for the development of our website, it is also possible to place rotation advertisement banners on the homepage. Indeed a further chance for exposure for our members. Explore offre una guida su "Come dare avvio ad una attività commerciale" in Florida ed in Italia che fornisce un'orientamento di base, offrendo linee guida a chiunque sia interessato ad investire o ad esportare beni e servizi in Italia od in Florida. La sezione Connect presenta un'ampia scelta di links ed istituzioni, organizzazioni ed agenzie in Italia e negli Stati Uniti. Infine, il link Trade offre un calendario di fiere internazionali sia in Italia che nel Southeast nonché opportunitá di business e di lavoro. C'è anche una nuova sezione, completamente dedicata.it Italian Trade, la rivista ufficiale della Camera di Commercio. Il link dá la possibilitá di leggere o scaricare tutti i numeri giá pubblicati della rivista direttamente dal proprio PC. Il website della IACC conta, in media, 32,000 "hits" al mese. La maggior parte delle visite proviene dagli Stati Uniti, ma ce ne sono molte anche dall'italia e da altri paesi. Senza alcun dubbio, Il website rappresenta un mezzo prezioso per collegare tra loro imprenditori e manager interessati al commercio fra l'italia ed il Sudest degli Stati Uniti. Grazie a Blumonk (www.blumonk.com), l'agenzia creativa responsabile dello sviluppo del nostro sito, è inoltre possibile inserire a rotazione banner pubblicitari sulla homepage. È davvero un'opportunitá in piu' per rafforzare la visibilitá delle nostre aziende associate..15.it

18

19 BUSINESS Mission Florida in Italy Florida Business Delegation Visits Italy By Marco Ferri Florida's Lieutenant Governor Toni Jennings led a 20-person delegation of economic development agencies and private sector companies on a fact-finding mission to Italy from February The purpose of the mission was to promote Florida as a favorable state for Italian companies to establish operations. The mission also served to help Florida's government and economic development officials gain a better understanding of the economic forces present in Italy's business community and served as a precursor to what is hoped to be a much larger business development mission led by Florida Governor Jeb Bush. The mission was organized primarily through the efforts of Enterprise Florida, the State's economic development organization (www.eflorida.com), the Consulate General of Italy in Miami (www.italsconsmiami.com), the National Italian American Foundation (NIAF) (www.niaf.org), the Italy-America Chamber of Commerce, Southeast (IACC) (www.iacc-miami.com) and IACC member Wilton & Partners (www.wiltonandpartners.com). The Lieutenant Governor was accompanied by entities such as Enterprise Florida, together with the Beacon Council (www.beaconcouncil.com), the Broward Alliance (www.browardallliance.com) and the Metro Orlando Economic Development Commission (www.orlandoedc.com), the economic development agencies for each of Miami- Dade County, Broward County and the Greater Orlando area, respectively. The IACC was represented by Executive Vice President Marco Ferri. IACC members such as Art Furia of Gunster, Yoakley & Stewart and Massimiliano Sanmarco of Wilton & Partners also participated. Mr. Furia, who also represented NIAF on the mission, commented that "as a result of this mission and the exchange of information and resources, Florida and Italy are again on each other's radar screen, since the last official business development mission to Italy by Florida's government was in 1996." Other private sector Florida companies such as software giant Citrix Systems and aerospace and defense superstars Embraer and Lockheed Martin shared with Italian companies the benefits that each of their companies have realized by establishing operations in Florida, such as an educated workforce, the dual markets of North America and South America and the favorable tax and regulatory environments for business. The Honorable Gianfranco Colognato, Consul General of Italy in Miami, and Giovanni Turturiello, Deputy Consul General and Director of Commercial Affairs also participated, serving as liaisons between the Florida delegation and Italian government institutions such as the Ministry of Foreign Affairs, the Ministry of Productive Activities, the City Governments of Rome and Milan and the Regions of Lombardy and Lazio. The mission was also marked by successful meetings with Promos, the Chambers of Commerce of Rome and Milan, Assolombarda and the Industrial Union of the Province of Varese, among others, whereby the Italian organizations and the Florida organizations exchanged valuable information and welcomed the opportunity for further collaboration. The IACC's Mr. Ferri also gave a presentation to a group of Italian businesses and organizations regarding considerations to be followed when establishing a presence in Florida. The U.S. Embassy in Rome and the U.S. Consulate in Milan each hosted receptions for the delegation with over 100 business, government and community leaders in attendance at each reception. The six-day mission was deemed a success by all participants. As interest, awareness and understanding of Florida as a business destination continues to grow among Italian companies and as Florida state and local organizations increase their focus on attracting and helping to grow Italian companies in the State, Florida should become a second home to many more Italian companies over the next few years. For further information on the business climate in Florida or the incentives and opportunities available to Italian companies opening offices in Florida, please visit any of the websites mentioned above or contact the Italy-America Chamber of Commerce at

20 .it.18 BUSINESS Video Conference Within the end of the year 2005, all the Italian Chambers of Commence Abroad (CCIE) will be connected through a videoconference system. The project, sought by Unicamere, has the goal to create easier, instant and more efficient communication among the 70 Italian Chambers located in 40 countries and among those Chambers and Italy. The service consists in establishing an audio-video linkage among groups of people far away from each other. It bases its functionality on equipment, which offer highquality image and sound that are easy to be managed by a remote control. Companies and business people will be able to avail of this global network already existing in all of the main economic capitals in the world. From Frankfurt to Singapore, from San Paolo to Hong Kong, users will be visually connected with partners or clients thousands of miles apart. The meeting room at the Italy-America Chamber of Commerce (IACC) in downtown Miami will be soon equipped with Vega Silver system, provided by Aethra Communications, the Italian company worldwide-leader for this type of technology. Clients will be able to take advantage of this service, going, by prior appointment, to the IACC' s offices, where the assigned conference room has a capacity of up to 12 people. Videoconferenza Entro la fine del 2005, tutte le Camere di Commercio Italiane all' Estero (CCIE) saranno collegate tra loro attraverso un sistema di videoconferenza. Il progetto, voluto da Unioncamere, ha lo scopo di rendere più facili, efficaci ed immediate le comunicazioni tra le 70 CCIE presenti in ben 40 paesi e tra queste e l'italia. Il servizio consiste nella realizzazione di un collegamento audio-video fra gruppi di persone distanti, presenti presso sale attrezzate e si basa sull' impiego di apparecchiature che offrono pregevole qualità di immagini e di suono e che sono facilmente controllabili dai partecipanti con telecomando. Aziende ed imprenditori potranno usufruire di questo network globale, già presente in tutte le principali capitali economiche nel mondo. Da Francoforte a Singapore, da San Paolo ad Hong Kong, gli utenti potranno collegarsi visivamente con partner o clienti a migliaia di chilometri di distanza dalle sale allestite presso le Camere di Commercio Italiane. La meeting room della Italy-America Chamber of Commerce (IACC) a Downtown Miami sarà presto attrezzata con il sistema Vega Silver, fornito da Aethra, l'azienda italiana leader nel mondo per quasto tipo di tecnologia. I Clienti potranno utilizzare il servizio recandosi, con prenotazione assegnata, presso la sede della IACC, nell' apposita sala, in grado di accogliere sino a 12 persone.

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE

ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE ITALIAN: SECOND LANGUAGE GENERAL COURSE Externally set task Sample 2016 Note: This Externally set task sample is based on the following content from Unit 3 of the General Year 12 syllabus. Learning contexts

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual.

MANUALE CASALINI M10. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale casalini m10 information in this manual. MANUALE CASALINI M10 A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even people who come from the same brand

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115

COMUNICATO STAMPA. Terni, 12 Marzo 20115 COMUNICATO STAMPA Terni, 2 Marzo 205 TERNIENERGIA: Il CDA della controllata Free Energia approva il progetto di bilancio al 3 Dicembre 204 Il CEO Stefano Neri premiato a Hong Kong per la sostenibilità

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Prodotto Isi Web Knowledge

Prodotto Isi Web Knowledge Guida pratica all uso di: Web of Science Prodotto Isi Web Knowledge acura di Liana Taverniti Biblioteca ISG INMP INMP I prodotti ISI Web of Knowledge sono basi di dati di alta qualità di ricerca alle quali

Dettagli

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds

4 to 7 funds 8 to 15 funds. 16 to 25 funds 26 to 40 funds. 41 to 70 funds 4 to 7 funds 8 to 15 funds 16 to 25 funds 26 to 40 funds 41 to 70 funds 53 Chi siamo Epsilon SGR è una società di gestione del risparmio del gruppo Intesa Sanpaolo specializzata nella gestione di portafoglio

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE

USO DEL PRESENT PERFECT TENSE USO DEL PRESENT PERFECT TENSE 1: Azioni che sono cominciate nel passato e che continuano ancora Il Present Perfect viene spesso usato per un'azione che è cominciata in qualche momento nel passato e che

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori

Costruire uno Spin-Off di Successo. Non fidarsi mai dei professori Costruire uno Spin-Off di Successo Non fidarsi mai dei professori Spin-Off da Università: Definizione Lo Spin-Off da Università è in generale un processo che, partendo da una tecnologia disruptiva sviluppata

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

company P R O F I L E

company P R O F I L E company P R O F I L E la nostra azienda about us PASSIONE E TRADIZIONE NEL NOSTRO PASSATO PASSION AND DEEP-ROOTED TRADITION Lavorwash nasce nel 1975 ed è da oltre 35 anni uno dei maggiori produttori al

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici

Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli edifici http://www.globalnetworking group.com/ Page 1 of 2 Global Networking Group Efficienza Energetica Industriale e degli Edifici Speakers

Dettagli

Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali

Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali Business Intelligence a portata di mano: strumenti per una migliore gestione delle informazioni aziendali Smau Bologna 18 Giugno 2009 Eligio Papa Distribution Channel Sales Manager SAP Italia COSA SIGNIFICA

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione

FOCUS. Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione FOCUS Eberhard & Co. 125 anniversario di fondazione Versione in acciaio Extra-fort Roue à Colonnes Grande Date 125ème Anniversaire, cronografo automatico con scala tachimetrica. Steel version Extra-fort

Dettagli

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO Poste ALL. 15 Informazioni relative a FDA (Food and Drug Administration) FDA: e un ente che regolamenta, esamina, e autorizza l importazione negli Stati Uniti d America d articoli che possono avere effetti

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY

TODAY MORE PRESENT IN GERMANY TODAY MORE PRESENT IN GERMANY Traditionally strong in offering high technology and reliability products, Duplomatic is a player with the right characteristics to achieve success in highly competitive markets,

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD)

The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD) The Verification Process in the ASTRI Project: the Verification Control Document (VCD) L. Stringhetti INAF-IASF Milano on behalf of the ASTRI Collaboration 1 1 Summary The ASTRI/CTA project The ASTRI Verification

Dettagli

ALESSANDRO LORENZO CLERICI Via Parenzo, n. 2-20143 Milano Mobile: +39-335-1250790 E-mail: aclerici18@gmail.com

ALESSANDRO LORENZO CLERICI Via Parenzo, n. 2-20143 Milano Mobile: +39-335-1250790 E-mail: aclerici18@gmail.com ALESSANDRO LORENZO CLERICI Via Parenzo, n. 2-20143 Milano Mobile: +39-335-1250790 E-mail: aclerici18@gmail.com OBJECTIVE To secure a position with a growth-oriented real estate investment firm where my

Dettagli