VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE"

Transcript

1 COMUNE di CAVENAGO di BRIANZA SERVIZIO SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 1 del 13/01/2010 Cod. Ente: COPIA OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI DOMICILIARI E AMBULATORIALI COMUNALI ALLA COOP. C.R.M. A.R.L. ANNO L anno DUEMILADIECI addì TREDICI mese di gennaio alle ore in Cavenago di Brianza nella sede del Comune si è riunita la Giunta Comunale. Risultano presenti/assenti i Signori: P A Galbiati Sem Sì Caprotti Gianmassimo Sì Casati Giovanna Maria Sì Scaccabarozzi Andrea Sì Seghi Francesco Maria Sì Totale presenti/assenti 5 0 Assiste il Segretario Generale dott. Blasco Massimo, il quale provvede alla redazione del presente verbale. Assume la Presidenza il Sindaco Sig. Sem Galbiati. Il Presidente, riconosciuta valida l adunanza, dichiara aperta la seduta per la trattazione dell oggetto sopra indicato.

2 LA GIUNTA COMUNALE Richiamato l art. 20 del D. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 Codice dei contratti pubblici di lavori, servizi, forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE. Vista la convenzione vigente tra il Comune di Cavenago di Brianza e la Cooperativa Sociale Rieducazione Motoria C.R.M. A.r.l. per la concessione della gestione di una struttura residenziale per anziani, approvata con deliberazione di Consiglio comunale n. 13 del , ed in particolare l art. 24 La Concessionaria si impegna a concordare con il Comune di Cavenago di Brianza forme di collaborazione e integrazione che si rendessero necessarie sul territorio, allo scopo di dare più efficacia al servizio sul piano sociale Omissis. Vista la delibera della Giunta comunale n. 129 del , con la quale è stato affidato, ad ampliamento della convenzione rep. n. 202 in data per la concessione alla Coop. Soc. Rieducazione Motoria C.R.M. A.r.l. per la gestione della Residenza Sanitaria Assistenziale denominata Le Querce, la gestione completa del servizio socio-sanitario comunale, comprensiva di messa a disposizione di spazi adeguati, oltre che di personale qualificato. Richiamata la deliberazione di Giunta comunale n. 11 del con la quale si è disposto per il rinnovo per l anno 2007 della concessione per la gestione completa del servizio socio-sanitario comunale, alla suddetta Cooperativa, alle condizioni tutte di cui alla nota in data prot. n. 433 del Vista la deliberazione della Giunta comunale n. 5 del con la quale si è disposto per il rinnovo per l anno 2008 della suddetta concessione alle condizioni tutte di cui alla nota in data prot. n. 13 del Richiamata la deliberazione di Giunta comunale n. 95 del Riorganizzazione sportello amministrativo settore servizi alla persona. Accertata la necessità di garantire la sostituzione del personale ausiliario destinato al servizio di assistenza domiciliare, in caso di ferie e malattia. Richiamata la deliberazione di Giunta comunale n. 150 del Affidamento servizi socio-assistenziali domiciliari e ambulatoriali comunali alla Coop. C.R.M. A.r.l. per l anno Vista la proposta per l anno 2010 predisposta dalla Coop. C.R.M. A.r.l.. in data , prot. comunale n del acquisita agli atti del competente ufficio -, di un progetto complessivo per la presa in carico del servizio domiciliare e ambulatoriale per l utenza anziana denominato Case management. Visto come, nel dettaglio, la Cooperativa mette a disposizione i seguenti servizi: S.A.D. servizio di assistenza domiciliare: pacchetto da 100 ore annue, costo ,13 oltre IVA 4%. La partecipazione alla spesa da parte dell utenza avviene in base a ISEE, in relazione alle tariffe approvate annualmente dalla G.C. Disponibilità ad ampliare il monte ore, in caso di necessità. INFERMIERE PROFESSIONALE: - pacchetto annuale per interventi quotidiani sia ambulatoriali che domiciliari (7 ore settimanali per 52 settimane annue), costo annuale ,86 oltre IVA 4%.

3 La partecipazione alla spesa da parte dell utenza avviene in base a ISEE. FISIOTERAPIA DOMICILIARE: - pacchetto da 1000 ore annue, servizio per l utenza gratuito, finanziato dal servizio sanitario nazionale. A.F.A. : - Attività fisica adattata, a seconda delle richieste dell utenza, costi a carico dell utenza. Il servizio comprende: messa a disposizione di locali idonei alle funzioni affidate, presso la RSA Le Querce di Cavenago di Brianza, via Pasteur. messa a disposizione di infermiere professionale abilitato all esercizio della professione infermieristica ed iscritto al collegio IPASVI per n. 1 ora al giorno oltre ad 1 ora settimanale per prestazioni domiciliari, con le seguenti mansioni: misurazione valori pressori; misurazione valori glicemici; terapia iniettiva. Messa a disposizione di personale ASA qualificato, su richiesta dell amministrazione comunali, per attività di assistenza generica al domicilio degli anziani indicati dall ufficio servizi sociali comunali.. Il materiale di consumo e i presidi medico-chirurgici necessari all espletamento delle funzioni affidate. Formazione e supervisione del personale incaricato. Vista l allegata proposta a firma del Responsabile del Settore Servizi alla Persona. Ritenuto, nelle more di approvazione del bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2010 e del bilancio pluriennale , nonché del Piano Esecutivo di Gestione del Settore Servizi alla Persona di disporre per l affidamento, per l anno 2010, alla Coop. Soc. Rieducazione Motoria C.R.M. A.r.l., della gestione dei servizi ambulatoriali e domiciliari rivolti alla terza età, in dettaglio servizio socio-sanitario e servizio di assistenza domiciliare (integrazione al servizio comunale), comprensiva di messa a disposizione di spazi adeguati, di personale qualificato, di materiale e presidi necessari, di formazione e supervisione tecnica. Preso atto dei pareri resi ai sensi e per gli effetti dell art. 49, 1 comma, del D. Lgs , n Con voti unanimi espressi nelle forme di legge, D E L I B E R A 1. Di disporre, nelle more di approvazione del bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2010 e del bilancio pluriennale , nonché del Piano Esecutivo di Gestione del Settore Servizi alla Persona, per l affidamento, per l anno 2010, alla Coop. Soc. Rieducazione Motoria C.R.M. A.r.l., ad ampliamento della convenzione, rep. n. 202 in data , relativa alla concessione della gestione della Residenza Sanitaria Assistenziale denominata Le Querce, della gestione dei servizi ambulatoriali e domiciliari rivolti alla terza età, in dettaglio servizio socio-sanitario e servizio di assistenza domiciliare (integrazione al servizio comunale), comprensiva di messa a disposizione di spazi adeguati, di personale qualificato, di materiale e presidi necessari, di formazione e supervisione tecnica.

4 2. Di demandare al Responsabile del Settore Servizi alla Persona gli adempimenti conseguenti alla presente deliberazione. 3. Di dichiarare, con votazione unanime separata, ai sensi dell'art. 134, 4 comma, del D. Lgs , n. 267, la presente deliberazione immediatamente eseguibile. ========================================= Allegati: - proposta - pareri

5 IL RESPONSABILE DEL SETTORE Nelle more di approvazione del bilancio di previsione 2010 e del bilancio pluriennale , nonché dnelle more di approvazione del PEG 2010 del Settore Servizi alla Persona. Richiamato il Decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 Codice dei contratti pubblici di lavori, servizi, forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE, art. 20. Vista la convenzione tra il Comune di Cavenago di Brianza e la Cooperativa Sociale Rieducazione Motoria a.r.l. per la concessione della gestione di una struttura residenziale per anziani, vigente, approvata con deliberazione di Consiglio Comunale n. 13 del , la quale all art. 24 recita la Concessionaria si impegna a concordare con il Comune di Cavenago di Brianza forme di collaborazione e integrazione che si rendessero necessarie sul territorio, allo scopo di dare più efficacia al servizio sul piano sociale [ ]. Vista la delibera di G.C. n. 129 del , con la quale si affida, ad ampliamento della convenzione rep. N. 202 in data per la concessione alla Coop. Soc. Rieducazione Motoria C.R.M. A.r.l. della gestione della Residenza Sanitaria Assistenziale denominata Le Querce, la gestione completa del servizio socio-sanitario comunale, comprensiva di messa a disposizione di spazi adeguati, oltre che di personale qualificato. Richiamata la deliberazione di Giunta Comunale n. n. 11 del 31/ con la quale si rinnova la concessione della gestione completa del servizio socio-sanitario comunale, a favore della Coop. Soc. Rieducazione Motoria C.R.M. a.r.l.,alle condizioni tutte di cui alla nota in data prot. n. 433 del , per l anno Vista la delibera di G.C n. 5 del 16/ con la quale si rinnova la concessione della gestione completa del servizio socio-sanitario comunale, a favore della Coop. Soc. Rieducazione Motoria C.R.M. a.r.l.,alle condizioni tutte di cui alla nota in data prot. n. 13 del Richiamata la deliberazione di Giunta comunale n. 95 del Riorganizzazione sportello amministrativo settore servizi alla persona. Accertata la necessità di garantire la sostituzione del personale ausiliario destinato al servizio di assistenza domiciliare, in caso di ferie e malattia. Richiamata la deliberazione di Giunta Comunale n. 150 del Affidamento servizi sociao-assistenziali domiciliari e ambulatoriali comunali alla coop. CRM arl anno Vista la proposta allegata predisposta dalla coop. C.R,M. in data , ns prot del , con la quale la cooperativa propone anche per l anno 2010 il progetto complessivo per la presa in carico domiciliare e ambulatoriale dell utenza anziana, denominato Case management. Nel dettaglio la cooperativa mette a disposizione i seguenti servizi: S.A.D. servizio di assistenza domiciliare: pacchetto da 100 ore annue, costo ,13 oltre IVA 4%. La partecipazione alla spesa da parte dell utenza avviene in base a ISEE, in relazione alle tariffe approvate annualmente dalla G.C. Disponibilità ad ampliare il monte ore, in caso di necessità. INFERMIERE PROFESSIONALE: - pacchetto annuale per interventi quotidiani sia ambulatoriali che domiciliari (7 ore settimanali per 52 settimane annue), costo annuale ,86 oltre IVA 4%. La partecipazione alla spesa da parte dell utenza avviene in base a ISEE.

6 FISIOTERAPIA DOMICILIARE: - pacchetto da 1000 ore annue, servizio per l utenza gratuito, finanziato dal servizio sanitario nazionale. A.F.A. : - Attività fisica adattata, a seconda delle richieste dell utenza, costi a carico dell utenza. Il servizio comprende: messa a disposizione di locali idonei alle funzioni affidate, presso la RSA Le Querce di Cavenago di Brianza, via Pasteur. messa a disposizione di infermiere professionale abilitato all esercizio della professione infermieristica ed iscritto al collegio IPASVI per n. 1 ora al giorno oltre ad 1 ora settimanale per prestazioni domiciliari, con le seguenti mansioni: misurazione valori pressori; misurazione valori glicemici; terapia iniettiva. Messa a disposizione di personale ASA qualificato, su richiesta dell amministrazione comunali, per attività di assistenza generica al domicilio degli anziani indicati dall ufficio servizi sociali comunali.. Il materiale di consumo e i presidi medico-chirurgici necessari all espletamento delle funzioni affidate. Formazione e supervisione del personale incaricato. propone 4. di affidare, per l anno 2010, alla Coop. Soc. Rieducazione Motoria C.R.M. A.r.l., ad ampliamento della convenzione, rep. N. 202 in data , relativa alla concessione della gestione della Residenza Sanitaria Assistenziale denominata Le Querce, l affidamento della gestione dei servizi ambulatoriali e domiciliari rivolti alla terza età, in dettaglio servizio socio-sanitario e servizio di assistenza domiciliare (integrazione al servizio comunale), comprensiva di messa a disposizione di spazi adeguati, di personale qualificato, di materiale e presidi necessari, di formazione e supervisione tecnica. 5. demandare al responsabile di settore l assunzione dei conseguenti atti. Il Responsabile Settore Servizi alla Persona Barbara Limonta

7 Il sottoscritto Responsabile del Settore SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA (X) - esprime, ai sensi dell'art. 49, I comma, del D. Lgs , n. 267 parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica dell'atto. Data IL RESPONSABILE DEL SETTORE F.to LIMONTA BARBARA

8 Il sottoscritto Responsabile del SETTORE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA (X) - esprime, ai sensi dell art. 49, I comma, del D. Lgs , n. 267, parere favorevole in ordine alla regolarità contabile dell'atto. Data IL RESPONSABILE DEL SETTORE F.to ILEANA SALA

9 Letto, confermato e sottoscritto. IL PRESIDENTE F.to Sem Galbiati Il SEGRETARIO GENERALE F.to dott. Massimo Blasco ************* Copia conforme all'originale per uso amministrativo Li, IL FUNZIONARIO INCARICATO ************* Della presente deliberazione viene iniziata oggi la pubblicazione all'albo Pretorio e all'albo Pretorio on-line per 15 giorni consecutivi. Li, IL SEGRETARIO GENERALE F.to dott. Massimo Blasco ************* La presente deliberazione: [ ] E' stata comunicata ai capigruppo consiliari ai sensi dell'art. 125 del D. Lgs. 267/2000 [ ] E' stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell'art. 134, 4 comma, del D. Lgs. 267/2000 [ ] E' divenuta esecutiva in data Lì, IL SEGRETARIO GENERALE F.to dott. Massimo Blasco

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE di CAVENAGO di BRIANZA SERVIZIO SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 77 del 30/06/2010 Cod. Ente: 10956 COPIA OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO PER PROROGA

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE di CAVENAGO di BRIANZA SERVIZIO SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 99 del 29/09/2010 Cod. Ente: 10956 COPIA OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO PER L'OTTIMIZZAZIONE

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE di CAVENAGO di BRIANZA SERVIZIO SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 94 del 15/09/2010 Cod. Ente: 10956 COPIA OGGETTO: PATROCINIO "GIORNATA DELLA SOLIDARIETA

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE di CAVENAGO di BRIANZA SERVIZIO SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 102 del 13/10/2010 Cod. Ente: 10956 COPIA OGGETTO: ADOZIONE PROGRAMMA TRIENNALE

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE di CAVENAGO di BRIANZA SERVIZIO SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 8 del 20/01/2010 Cod. Ente: 10956 COPIA OGGETTO: PATROCINIO CONVEGNO "A MILANO SI

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE di CAVENAGO di BRIANZA SERVIZIO SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 18 del 10/02/2010 Cod. Ente: 10956 COPIA OGGETTO: INDIVIDUAZIONE E NOMINA PROFESSIONISTA

Dettagli

COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona Deliberazione G.C. n. 65 Codice Ente 10796 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PROROGA INCARICO PROFESSIONALE PER IL SERVIZIO

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 121 Seduta del 20/06/2013 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CODICE COMUNE N. 11137 Pag.n. 1 Comune di Zibido S. Giacomo Provincia di Milano SIGLA G.C. N 181 DATA 15/12/2014 Oggetto: Adeguamento contributo commisurato al costo di costruzione ai sensi dell

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORRI DEL BENACO Provincia di Verona Viale F.lli Lavanda, 3 - Cap. 37010 0456205888 - fax 0456205800 P.IVA 00661030239 sito internet: www.comune.torridelbenaco.vr.it e-mail: comune@torridelbenaco.vr.it

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. RITENUTO di procedere all approvazione della convenzione in argomento;

LA GIUNTA COMUNALE. RITENUTO di procedere all approvazione della convenzione in argomento; N 307 Oggetto: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA L AZIENDA SANITARIA LOCALE DI SONDRIO E IL COMUNE DI MORBEGNO PER LA PRESTAZIONE DI MEDICO PEDIATRA PRESSO L ASILO NIDO PER IL PERIODO 1.1.2008/31.12.2008. L

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 142 / 2010 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 30-Giugno-2010 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE CON SOC. ESCO BERICA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N 58 DEL 27.07.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO E ATTO DI INDIRIZZO PER INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CERIANO LAGHETTO Provincia di Monza e della Brianza Via Roma 18 20020 Ceriano Laghetto www.ceriano-laghetto.org Codice Fiscale 01617320153 Partita IVA 00719540965 CODICE ENTE 10957 COPIA DELIBERAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO N 48 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: DEFINIZIONE MISURA ABBATTIMENTO COSTO ORARIO SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE. L anno duemiladieci alle ore 15:45

Dettagli

COMUNE DI LOIANO CITTA METROPOLITANA DI BOLOGNA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI LOIANO CITTA METROPOLITANA DI BOLOGNA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI LOIANO CITTA METROPOLITANA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE N. 80 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PERIZIA E AFFIDAMENTO LAVORI A GESCO LOIANO SRL PER I NUOVI

Dettagli

COMUNE DI GAZZUOLO Provincia di Mantova

COMUNE DI GAZZUOLO Provincia di Mantova COMUNE DI GAZZUOLO Provincia di Mantova Codice Ente 10843 Deliberazione n.70 copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ----_---- OGGETTO: Nuova applicazione costo prestazione oraria Voucher

Dettagli

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola Copia Albo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 OGGETTO : BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO FINANZIARIO ANNO 2015 - IMPOSTA COMUNALE SULLA

Dettagli

COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI OTTOBIANO PROVINCIA DI PAVIA COPIA DELIBERAZIONE N. 38 in data: 13.07.2013 Soggetta invio capigruppo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO A FAMIGLIE BISOGNOSE.

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N. 46 del 26/06/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

Comune di Torre Boldone

Comune di Torre Boldone Comune di Torre Boldone Numero 68 Data 04-05-2015 Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: DETERMINAZIONE CONTRIBUTO INSERIMENTO MINORE IN STRUTTURA D'ACCOGLIENZA Copia L anno duemilaquindici addì quattro

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 141 DEL 02.08.2011 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DOCUMENTI DI VALUTAZIONE DEI RISCHI PREDISPOSTI IN ATTUAZIONE DEL

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: L.R. N.45/95 MODIFICATA CON L.R. N.1/2004 - IMPIEGO DI DETENUTI IN SEMILIBERTÀ, AMMESSI AL LAVORO ALL ESTERNO, AFFIDATI IN PROVA AL SERVIZIO SOCIALE O IN DETENZIONE DOMICILIARE PER LAVORI SOCIALMENTE

Dettagli

Comune di Cevo. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Comune di Cevo. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Cevo Provincia di Brescia Originale CODICE ENTE 10301 DELIBERAZIONE N 38 del22/06/2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO ALL ASSOCIAZIONE CULTURALE

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 8 DEL 25.01.2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONTRATTO DI SERVIZIO TRA IL COMUNE DI TERNO D'ISOLA E L'AZIENDA

Dettagli

Deliberazione Giunta Comunale

Deliberazione Giunta Comunale Copia Numero Data CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di Pavia 44 01/04/2015 Deliberazione Giunta Comunale Oggetto: INSERZIONE SPAZIO ISTITUZIONALE NUMERI TELEFONICI E MAIL COMUNE DI BELGIOIOSO PAGINE BIANCHE

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 62 DEL 30.03.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PRESA D'ATTO DELL'ISTANZA DI ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE DI UN

Dettagli

COMUNE DI CANDA (RO)

COMUNE DI CANDA (RO) COMUNE DI CANDA (RO) COPIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale n. 31 del 31.05.2016 L anno duemilasedici addì trentuno del mese di maggio alle ore 19.00 nella sala delle adunanze del Comune

Dettagli

COMUNE DI TAVIGLIANO

COMUNE DI TAVIGLIANO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI BIELLA COMUNE DI TAVIGLIANO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 OGGETTO : CONFERMA ADESIONE AL "POLO TELEMATICO DEL BIELLESE". L anno duemilatredici,

Dettagli

Comune di Corno di Rosazzo

Comune di Corno di Rosazzo Comune di Corno di Rosazzo Provincia di Udine ORIGINALE Deliberazione n 128 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: MESSA A DISPOSIZIONE LOCALI DI PROPRIETA' COMUNALE A FAVORE DELL'A.S.S.

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 232 Seduta del 25/11/2013 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA Deliberazione n 2 Adunanza del 29/01/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE OGGETTO: FORNITURA PASTI A DOMICILIO A FAVORE DI PERSONE RESIDENTI NEI COMUNI DLL'UNIONE - COOP. S. LUCIA ONLUS

Dettagli

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 80 DEL 21 NOVEMBRE 2013 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE ANNO 2013 Assegnazione risorse finanziarie. L anno duemilatredici

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 9 / 2012 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 18 Gennaio - 2012 OGGETTO: DISPONIBILITA DELLA STRUTTURA DI COPERTURA DELLA

Dettagli

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CERIANO LAGHETTO Provincia di Monza e della Brianza Via Roma 18 20020 Ceriano Laghetto www.ceriano-laghetto.org Codice Fiscale 01617320153 Partita IVA 00719540965 CODICE ENTE 10957 COPIA DELIBERAZIONE

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 592 IN DATA 14/12/2004 PROTOCOLLO N 0061000 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 17/12/2004 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 20/08/2015 Nr. Prot. 4780 Affissa all'albo

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 314 IN DATA 01/08/2012 PROTOCOLLO N 0031905 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 08/08/12 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L anno duemiladodici

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO C O P I A. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 16 del 30/01/2014 PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI OSTIANO C O P I A. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 16 del 30/01/2014 PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA Comunicata ai Capigruppo Consiliari il Nr. Prot. C O P I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 16 del 30/01/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENZA EDUCATIVA DOMICILIARE

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Deliberazione n. 42 del 25-03-2013 immediatamente eseguibile Comunicata ai capigruppo consiliari il 05-06-2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 24 Luglio 2014 Verbale n. 48 COPIA OGGETTO: Addizionale Comunale all Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Originale N 48 del 27/08/2015 OGGETTO: ADESIONE ALL'INIZIATIVA DI REGIONE LOMBARDIA "DOTE SPORT" L'anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO Deliberazione di Giunta Comunale N. 2 del 16/01/2014 C O P I A Codice Ente: 10043 OGGETTO: DETERMINAZIONE DEL COSTO ORARIO PER L UTILIZZO DELLE PALESTRE COMUNALI. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI PAITONE PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI PAITONE PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI PAITONE PROVINCIA DI BRESCIA ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 009 DEL 26/01/2016 OGGETTO: Finanziamenti progetti in materia di sicurezza urbana anno 2016 in riferimento

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 211 Seduta del 28/10/2013 All.12 OGGETTO:

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 442 IN DATA 11/10/2004 PROTOCOLLO N 0049079 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 18/10/2004 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 17 IN DATA 17/01/2005 PROTOCOLLO N 0001747 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 4/02/2005 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Approvazione

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 36 del Reg. Delib. N. 4843 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE f.to Valeria Antecini f.to Maddalena Sorrentino N. 286 REP. REFERTO

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Santo Stefano Ticino Prov. di Milano G.C. Numero: 106 data: 10-12-2013 OGGETTO: ASSEGNAZIONE LOCALE PER SVOLGIMENTO CORSO DI INGLESE RIVOLTO A BAMBINI E RAGAZZI Verbale di deliberazione della

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi Prot.N. G.C. n. 47 DEL 21.07.2014 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO SERVIZIO CIVILE NAZIONALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L'anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA

REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL CON.I.S.A. VALLE DI SUSA N. 9/2010 OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 21 DEL 24/01/2011

ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 21 DEL 24/01/2011 COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO ORIGINALE DI ZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 21 DEL 24/01/2011 L anno2011, addì ventiquattro del mese di gennaio alle ore 12.15 nella Residenza Municipale, convocata

Dettagli

COMUNE DI PAITONE PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI PAITONE PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI PAITONE PROVINCIA DI BRESCIA ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 008 DEL 26/01/2016 OGGETTO: Finanziamenti progetti in materia di sicurezza urbana anno 2016 in riferimento

Dettagli

Comune di Verdellino Provincia di Bergamo C.A.P. 24049 Piazza Martinelli, 1

Comune di Verdellino Provincia di Bergamo C.A.P. 24049 Piazza Martinelli, 1 Comune di Verdellino Provincia di Bergamo C.A.P. 24049 Piazza Martinelli, 1 cod. 10236 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N. 90 del 03/07/2008 OGGETTO: PLESSO POTENZIATO DI VERDELLINO - APPROVAZIONE

Dettagli

ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 4 DEL 25/01/2010

ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 4 DEL 25/01/2010 Piazza 28 Ottobre 1918 nr. 1 Telefono (0438) 466111 Telefax (0438) 466190 Codice fiscale: 82002770269 Partita Iva: 00670660265 COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Provincia di TREVISO ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CORNEDO VICENTINO

COMUNE DI CORNEDO VICENTINO COMUNE DI CORNEDO VICENTINO PR O V I N C I A D I V I C E N Z A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 98 di Reg. del 10/09/20130 L anno duemilatredici il giorno dieci del mese di settembre nella

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 216 IN DATA 23/05/2013 PROTOCOLLO N 0021022 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 29/05/2013 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 29 In data: 13/02/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: FONDAZIONE CASA DI RIPOSO AMBROSETTI PARAVICINI ONLUS - PROGETTO SPERIMENTALE

Dettagli

COMUNE DI CREDERA RUBBIANO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI CREDERA RUBBIANO PROVINCIA DI CREMONA COPIA COMUNE DI CREDERA RUBBIANO PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N. 50 in data: 22.06.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COSTITUZIONE FIDEIUSSIONE BANCARIA DI. 316.616,00 A

Dettagli

C O M U N E DI F R A S S I N O PROVINCIA DI CUNEO

C O M U N E DI F R A S S I N O PROVINCIA DI CUNEO C O M U N E DI F R A S S I N O PROVINCIA DI CUNEO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2 OGGETTO: ADEGUAMENTO COSTO DI COSTRUZIONE ALL INDICE ISTAT ANNO 2013. L anno 2013

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 O G G E T T O AFFIDAMENTO INCARICO ALLA SIG.RA CARLA GANZAROLI DEL COMUNE DI LEGNAGO PER PRESTAZIONI

Dettagli

COMUNE DI CANZO PROVINCIA DI COMO

COMUNE DI CANZO PROVINCIA DI COMO COMUNE DI CANZO PROVINCIA DI COMO ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE N. 9 del Registro Deliberazioni OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE: CONCESSIONI CIMITERIALI E DIRITTI SERVIZI

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 202 In data: 18/12/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: FONDAZIONE CASA DI RIPOSO AMBROSETTI PARAVICINI ONLUS PROGETTO SPERIMENTALE

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 193 del 30.12.2013 OGGETTO:Proroga tecnica per la gestione del Servizio di Tesoreria comunale dal 01.01.2014 per il tempo strettamente necessario per

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 354 IN DATA 31/08/2004 PROTOCOLLO N 0041319 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 7/09/2004 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 163 Seduta del 06/10/2014 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI LAJATICO PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI LAJATICO PROVINCIA DI PISA COMUNE DI LAJATICO VERBALE DI DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 21-01-2015 OGGETTO: LOCALI PER CELEBRAZIONE MATRIMONI CIVILI. DETERMINAZIONE L anno duemilaquindici addì ventuno del

Dettagli

CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045

CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045 CITTA DI NOVATE MILANESE (Provincia di Milano) ----------------- Cod. 11045 G.C. n.ro 166 del 21/10/2010 ORIGINALE Prot. N.... Data... O G G E T T O ASSEGNAZIONE IN COMODATO D USO GRATUITO ALL ASSOCIAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 OGGETTO : PROGRAMMAZIONE TRIENNALE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE PER IL TRIENNIO 2014-2016 L anno

Dettagli

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2014

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2014 web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 7 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino)

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) COPIA COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 78 OGGETTO: PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2015/2017 ED ELENCO ANNUALE 2015 MODIFICA DELLE DELIBERAZIONI

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 77 DEL 08.05.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INDICAZIONI IN MERITO ALLA DETERMINAZIONE DI UN CONTRIBUTO ECONOMICO

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Comune di Monzambano Provincia di Mantova C.A.P. 46040 (0376)800502 C.F.00159460203 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 26 del 02/07/2014 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE PER LO L'anno

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO APPROVAZIONE PROGRAMMA DI GESTIONE MANUTENZIONE ORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO ANNO 2015.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO APPROVAZIONE PROGRAMMA DI GESTIONE MANUTENZIONE ORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO ANNO 2015. IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 103 del 13/05/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO APPROVAZIONE PROGRAMMA DI GESTIONE MANUTENZIONE ORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO ANNO 2015.

Dettagli

COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona Deliberazione G.C. n. 63 Codice Ente 10796 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONTRATTO DI ASSISTENZA SOFTWARE BIENNIO 2013-2014

Dettagli

COMUNE DI VALLIO TERME

COMUNE DI VALLIO TERME COMUNE DI VALLIO TERME CODICE ENTE : 10444 DELIBERAZIONE N. 47 DEL 06/06/2011 ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 47 DEL 06/06/2011 COMPLETAMENTO SCALA DI COLLEGAMENTO CENTRO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ATTO N. 19 del 02.07.2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ATTO N. 19 del 02.07.2014 COMUNE DI MARZIO PROVINCIA DI VARESE Via Marchese Menefoglio n. 3 - CAP. 21030 - TEL 0332.727851 FAX 0332.727937 E-mail: info@comune.marzio.va.it PEC:comune.marzio@pec.regione.lombardia.it COPIA VERBALE

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 13 del 24/01/2013 Oggetto: APPROVAZIONE TARIFFE ANNO 2013 SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE. L anno duemilatredici il

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 44 DEL 24/11/2015 Oggetto: VARIAZIONI AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE - PEG - ANNO 2015

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione n 77 in data 12/09/2014 COMUNE DI SANTA FIORA PROVINCIA DI GROSSETO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI PULIZIA SEDE COMUNALE. ATTO DI INDIRIZZO.

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 149 IN DATA 26/03/2012 PROTOCOLLO N 0013208 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 30/03/12 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Concessione

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE A. P. DAL 30-07-2004 AL 14-08-2004 REG. GEN. N. 328 Data 28-07-2004 PRATICA N. DBGP - 415-2004 PROVINCIA DI CROTONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA PROVINCIALE OGGETTO: AMP ATTIVAZIONE INTERVENTO AI 1 PROGETTO

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 463 IN DATA 12/10/2009 PROTOCOLLO N 0048056 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 15/10/2009 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 194 IN DATA 07/04/2008 PROTOCOLLO N 0015785 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 21/04/2008 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2013

OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI ANNO 2013 Copia web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 76 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O M U N E D I A L A (Provincia di Trento) N. 178 Registro delibere Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Prelevamento Fondo di Riserva e impegno di spesa per l assistenza, la manutenzione

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CISLIANO Codice Ente 10966 DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Oggetto: Delibera numero 126 Adunanza del 17/12/2015 ADOZIONE DELLO SCHEMA DEL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2016-2018

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 356

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 356 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 356 OGGETTO: Anno 2012 - Affidamento alla Cooperativa Orso di Torino di attività di progettazione e di ricerca

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 29 del 12.03.2015 Oggetto: Acquisizione software di contabilità finanziaria per le Istituzioni Enti strumentali del

Dettagli

COMUNE DI MANGONE Provincia di Cosenza VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MANGONE Provincia di Cosenza VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MANGONE Provincia di Cosenza PROT. N.47 DEL 06.08.2013 DELIBERAZIONE DELIBERAZIONE N. 47 DEL 06.08.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA GIUNTA COMUNALE DELLA OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE E

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 170 Seduta del 23/11/2015 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 575 IN DATA 10/11/2008 PROTOCOLLO N 0055581 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 13/11/2008 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COPIA. Provincia di PADOVA

COPIA. Provincia di PADOVA COPIA COMUNE DI CASTELBALDO Provincia di PADOVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n.53 Oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE CON LA PROVINCIA DI PADOVA PER ASSISTENZA IN MATERIA DI GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI SCANSANO Provincia di Grosseto

COMUNE DI SCANSANO Provincia di Grosseto Provincia di Grosseto DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 72 DEL 13/09/2010 ORIGINALE OGGETTO: ART. 15, COMMA 5, CCNL 01/04/1999 PERSONALE COMPARTO ENTI LOCALI. PROGETTI STRAORDINARI - ATTO DI INDIRIZZO.

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) - COPIA - DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 del 26/01/2012 OGGETTO: ATTIVITA'

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2 IN DATA 19/01/2009 PROTOCOLLO N 0001101 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 29/01/2009 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Movimento

Dettagli

C O M U N E D I M A R I A N O P O L I

C O M U N E D I M A R I A N O P O L I C O M U N E D I M A R I A N O P O L I Provincia di Caltanissetta COPIA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 73 del Registro Data 21.12.2010 OGGETTO: Autorizzazione rapporto di gestione della casa

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 587 IN DATA 17/11/2008 PROTOCOLLO N 0058349 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Progetto Educazione

Dettagli

COMUNE DI ROTA D'IMAGNA (Provincia di Bergamo)

COMUNE DI ROTA D'IMAGNA (Provincia di Bergamo) Via V.Emanuele n. 3 CAP 24037 Cod.Fisc. /Part. IVA: 00382800167 Tel: 035-86.80.68 Fax: 035-86.80.68 COMUNE DI ROTA D'IMAGNA (Provincia di Bergamo) Codice ente 10189 COPIA DELIBERAZIONE N. 11 in data: 07.03.2015

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 94 DEL 22.05.2012 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AFFIDAMENTO GESTIONE E RECAPITO CORRISPONDENZA ALLA TNT POST ITALIA

Dettagli