LINGUA E CIVILTA INGLESE A346

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LINGUA E CIVILTA INGLESE A346"

Transcript

1 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ANGELO MOTTI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ANNO SCOLASTICO LINGUA E CIVILTA INGLESE A346 CLASSI PRIME TECNICO DOCENTE : BELLETTI NUNZIA Legenda: In corsivo si indicano gli obiettivi minimi Il sottolineato è necessario per preparare gli esami integrativi e di idoneità BLOCCO TEMATICO COMPETENZE ABILITA /CAPACITA CONOSCENZE METODO/ VALUTAZIONE Personal Introduction (Presentazione di sé) Saper descrivere se stessi relativamente a dati anagrafici, età, nazionalità, hobbies e interessi, sports Uso dei verbi ausiliari To Be e To Have e relative forme idiomatiche. Uso delle forme interrogative per postulare.uso di There is/there are. Saper comunicare i propri dati personali e saper chiedere quelli di altri, saper parlare della propria personalità e dei propri interessi. Utilizzo dei verbi ausiliari e delle loro forme idiomatiche. lavori di gruppo; prove in itinere su piccoli segmenti di schede di lavoro; fine. Daily life (La vita quotidiana) Parlare della propria giornata, delle attività svolte da soli o con gli amici, delle abitudini quotidiane, della scansione del tempo nell arco della giornata. Parlare di azioni Uso del Simple Present (Pos/Neg/Question Forms)Uso di Do/Does. Present Continuous Tense.Simple Present vs. Present Continuous.Uso dei verbi alla forma impersonale. Saper parlare della propria quotidianità e delle proprie Costrutto dei verbi al Simple Present e al Present Continuous Esercizi in classe e a controllo del lavoro domestico; controllo svolte a scuola; lezioni in lab.linguistico con l uso di strumenti

2 che si stanno svolgendo ora. Parlare del tempo atmosferico. consuetudini. multimediali; schede di lavoro e lavori a piccoli gruppi. Verifica fine Orienteering Chiedere e fornire direzioni e informazioni spazio-temporali. Parlare di luoghi geografici. Uso delle preposizioni di tempo e di luogo. Forme idiomatiche ed eccezioni riguardanti particolari preposizioni di tempo e di luogo. Saper chiedere e fornire indicazioni stradali, saper descrivere un percorso. Saper descrivere le caratteristiche d i un luogo. Uso delle preposizioni di luogo e di tempo. di fine Past events (Eventi del passato) Parlare di fatti, episodi ed avvenimenti del passato anche legati alla propria infanzia. Parlare di fatti storici. Uso del Simple Past dei verbi Regolari e tavola dei paradigmi dei Verbi Irregolari. Saper rievocare avvenimenti del passato o del proprio passato. Saper coniugare i verbi al Passato Semplice in tutte le loro forme di fine Orders and Impartire ordini e comandi. Chiedere il permesso di fare Uso dell Imperativo. Uso del Modal Verb Can to express an ability/ to express a Saper formulare frasi imperative a tutte le persone. Saper utilizzare il

3 requests for permissions (Ordini e richiesta di permessi) qualcosa possibility and to ask for permission. Saper impartire ordini, saper parlare delle proprie capacità, saper chiedere il permesso di fare qualcosa. verbo Can per strutturare frasi appropriate ai vari contesti comunicativi. di e schede di lavoro;verifiche orali; fine

4 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ANGELO MOTTI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ANNO SCOLASTICO LINGUA E CIVILTA INGLESE A346 CLASSI SECONDE TECNICO DOCENTE : BELLETTI NUNZIA Legenda: In corsivo si indicano gli obiettivi minimi Il sottolineato è necessario per preparare gli esami integrativi e di idoneità BLOCCO TEMATICO COMPETENZE ABILITA /CAPACITA CONOSCENZE METODO/ VALUTAZIONE Past events (Avvenimenti nel passato) Parlare di fatti, episodi ed avvenimenti in un passato remoto o recente Uso dei verbi regolari ed irregolari al Simple Past ed al Present Perfect. Simple Past vs. Present Perfect.Uso delle locuzioni temporali. Saper rievocare avvenimenti del passato o del proprio passato. Utilizzo dei costrutti verbali al Simple Past ed al Present Perfect di fine Future events (Avvenimenti nel futuro) Parlare di predizioni, possibilità, piani, progetti ed intenzioni per il futuro. Organizzare programmi. Parlare di sogni Uso di will/won t, To be going to, Present Continuous Form for the Future. Uso delle locuzioni temporali specifiche. Saper parlare di probabilità, intenzioni o piani programmati per il futuro. Saper padroneggiare i 3 tipi di futuro a seconda del significato delle frasi. Esercizi in classe e a controllo del lavoro domestico; controllo svolte a scuola; lezioni in lab.linguistico

5 ed aspirazioni con l uso di strumenti multimediali; schede di lavoro e lavori a piccoli gruppi. Verifica fine Modulo. Orders, suggestions and advices Impartire ordini, dire ciò che si deve o non si deve fare, dare consigli e suggerimenti. Modal verbs: Can/Could/ Been able to - Must/ To have to - Should/ had better- Need/ Needn t Saper consigliare, esortare o vietare di fare determinate azioni. Uso dei verbi modali e delle loro particolarità a tutti i tempi verbali di fine Comparisons and contrasts. Confrontare oggetti, persone, eventi. Uso dei Comparativi di Maggioranza/ Minoranza ed Eguaglianza. Uso dei Superlativi anche con le eccezioni. Saper trovare analogie e differenze, saper porre a confronto due o più elementi Uso dei Comparativi e Superlativi. di

6 fine. Quantity Rivolgere domande relative alla quantità. Chiedere il prezzo. Parlare di cibi e bevande. Countable and uncountable nouns/ Much, many a lot of, lots of,/ Some, Any, No How much? How many? A little, a few Saper parlare della quantità, saper chiedere il prezzo Uso dei quantifiers di e schede di lavoro;verifiche orali; fine.

7 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ANGELO MOTTI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ANNO SCOLASTICO LINGUA E CIVILTA INGLESE A346 CLASSE TERZA TECNICO DOCENTE : BELLETTI NUNZIA Legenda: In corsivo si indicano gli obiettivi minimi Il sottolineato è necessario per preparare gli esami integrativi e di idoneità BLOCCO TEMATICO COMPETENZE ABILITA /CAPACITA CONOSCENZE METODO/ VALUTAZIONE The service industry. What the tourist industry does.. Parlare dei servizi forniti dall industria turistica, di destinazioni ed itinerari. Coniungare i verbi ai tempi delpassato, del Presente e del Futuro: Simple Present vs Present Continuous. Simple Past vs Present Perfect. 3 types of future. Saper porre domande utilizzando correttamente le forme interrogative ai vari tempi verbali Saper comprendere ed effettuare una telefonata formale. Saper redigere una lettera formale. Saper comprendere un semplice testo scritto I tipi di servizi forniti dall industria turistica; definizione di turista secondo la WTO classe e a lavoro svolto a svolte in classe. Reading and Listening Comprehensions;prove in itinere su piccoli segmenti di schede di lavoro; fine The tourist industry Effettuare telefonate formali e prenotare una vacanza. Parlare di destinazioni ed itinerari. Descrivere le qualità necessarie per lavorare in ambito turistico. Uso dei tempi verbali ai tempi Presenti, Passati e Futuri. Duration Form.. Comparatives and Superlatives of Adjectives. Modal verbs to express obligation and absence of obligation. Comprendere e produrre semplici discussioni relative all industria turistica. Saper comprendere messaggi pubblicitari, volantini ed altri documenti relativi ad itinerari turistici. Saper preparare un itinerario turistico. e sostenere una classe e a lavoro svolto a svolte in classe. di

8 Travel arrangements Careers in tourism Air travel Saper pianificare un viaggio telefonicamente. Saper scrivere un fax, una o una lettera formale per chiedere informazioni o prenotare. Conoscere dettagli sulle assicurazioni turistiche. Saper scrivere un C.V. Saper sostenere un colloquio di lavoro nel settore turistico. Saper parlare delle proprie aspirazioni per il futuro Sapersi destreggiare in aeroporto. Conoscere le procedure di check-in. Saper prenotare un volo. Modal verbs: Can/Could/ Had better/ Should/ Ought to / Would like Saper ricevere una prenotazione, replicare correttamente alle domande, saper fornire suggerimenti Layout di una lettera formale. Saper organizzare un viaggio nei dettagli, curandone sia l aspetto turistico che quello burocratico. Uso del Simple Past vs Present Perfect.Uso dei 3 tipi di Futuro.Uso di Would like/ I d prefer/ I d rather Saper parlare del proprio passato e delle proprie aspirazioni per il futuro. Saper descrivere la propria personalità ed i propri interessi. Uso della forma interrogativa di tutti i tempi verbali. Richiedere informazioni e chiedere il permesso per fare qualcosa. conversazione di tipo descrittivo. How to receive a booking. Replying. Conoscere le formule idiomatiche di cortesia. Saper produrre e comprendere messaggi formali. Using the telephone. CLIL: Assicurazioni di viaggio Applying for a job in tourism. Saper sostenere una conversazione sulla propria vita Enquiries and replies to enquiries fine. classe e a lavoro svolto a svolte in classe. di fine classe e a lavoro svolto a svolte in classe. di fine classe e a lavoro svolto a svolte in classe. di fine.

9 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ANGELO MOTTI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ANNO SCOLASTICO LINGUA E CIVILTA INGLESE A346 CLASSE QUARTA TECNICO DOCENTE : BELLETTI NUNZIA Legenda: In corsivo si indicano gli obiettivi minimi Il sottolineato è necessario per preparare gli esami integrativi e di idoneità BLOCCO TEMATICO COMPETENZE ABILITA /CAPACITA CONOSCENZE METODO/ VALUTAZIONE Planning a trip: The tourist industry Effettuare telefonate formali e prenotare una vacanza. Parlare di destinazioni ed itinerari. Descrivere le qualità necessarie per lavorare in ambito turistico. Uso dei tempi verbali ai tempi Presenti, Passati e futuri. Uso del Discorso Indiretto.Comparatives and Superlatives of Adjectives. Comprendere e produrre semplici discussioni relative all industria Saper comprendere messaggi pubblicitari, volantini ed altri documenti relativi al bagaglio. Saper preparare un itinerario turistico. CLIL: Saper preparare un volantino turisticopubblicitario per Reggio Emilia. Controllo del controllo delle svolte in classe; Lezioni frontali; Lavori di gruppo autocorrezione; Verifiche orali; Travel arrangements - Saper pianificare un viaggio telefonicamente. Saper scrivere un fax, una o una lettera formale per chiedere informazioni o prenotare. Layout di una lettera formale. Use of the Passive (ai vari tempi verbali). Saper organizzare un viaggio nei dettagli, curandone sia l aspetto turistico che quello burocratico Saper comprendere e produrre messaggi formali. Using the telephone. CLIL: Assicurazioni di viaggio. classe e a casa ; svolte in classe. Lezioni frontali;

10 Careers in tourism. Saper scrivere un C.V. Saper sostenere un colloquio di lavoro nel settore turistico. Saper parlare delle proprie aspirazioni per il futuro. Uso del Simple Past vs Present Perfect. Uso di Wouldl like / I d prefer I d rather Opinionating. Saper parlare del proprio passato e delle proprie aspirazioni per il future. Saper descrivere la propria personalità ed i propri interessi. Applying for a job in tourism. Saper sostenere una conversazione sulla propria vita. svolte in classe; verifiche orali. Air travel Sapersi destreggiare in aeroporto. Conoscere le procedure di check-in. Saper prenotare un volo. Uso della forma interrogativa di tutti i tempi verbali. Richiedere informazioni e chiedere il permesso per fare qualcosa. Enquiries and replies to enquiries svolte in classe; verifiche orali. Land travel and sea travel Fraseologia specifica per affittare un camper, un caravan, un auto Saper raccontare esperienze di viaggio Uso dei Modali: Can/Must/Should/Would /would like. Quantifiers: Some, any, No, A few, Alittle Saper consigliare e raccomandare. Advising and giving suggestions. svolte in classe; verifiche orali.

11 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ANGELO MOTTI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ANNO SCOLASTICO LINGUA E CIVILTA INGLESE A346 CLASSE QUINTA TECNICO DOCENTE : BELLETTI NUNZIA Legenda: In corsivo si indicano gli obiettivi minimi Il sottolineato è necessario per preparare gli esami integrativi e di idoneità BLOCCO TEMATICO COMPETENZE ABILITA /CAPACITA CONOSCENZE METODO/ VALUTAZIONE Careers in tourism.saper scrivere un C.V. Saper sostenere un colloquio di lavoro nel settore turistico. Saper parlare delle proprie aspirazioni per il futuro. Saper parlare dei vari profili lavorativi in ambito turistico Coniungare i verbi ai tempi delpassato, del Presente e del Futuro: Simple Present vs Present Continuous. Simple Past vs Present Perfect. 3 types of future. Saper parlare del proprio passato e delle proprie aspirazioni per il futuro. Saper descrivere la propria personalità ed i propri interessi. Saper porre domande utilizzando correttamente le forme interrogative ai vari tempi verbali Saper comprendere ed effettuare una telefonata formale. Saper redigere una lettera formale. Saper comprendere un testo scritto di settore. Applying for a job in tourism. Saper sostenere una conversazione sulle proprie aspirazioni. Reading and Listening Comprehensions; prove in itinere su piccoli segmenti di fine Tourism factfiles: Italy. Parlare di destinazioni ed itinerari italiani Descrivere le regioni italiane e le loro peculiarità, Uso dei tempi verbali ai tempi Presenti, Passati e Futuri. Duration Form.. Comparatives and Superlatives of Adjectives. Saper comprendere messaggi pubblicitari, volantini ed altri documenti

12 Travel: how to get there Accomodation: where to stay in particolare dell area in cui si vive... Sapersi destreggiare in aeroporto. Conoscere le procedure di check-in. Saper prenotare un volo. Fraseologia specifica per affittare un camper, un caravan, un auto Saper raccontare esperienze di viaggio Saper descrivere i vari tipi di struttura alberghiera. Saper descrivere i nuovi aspetti dell ospitalità. Chiedere e fornire risposte sulla disponibilità alberghiera. Fornire informazioni sui vari tipi di camera. Descrivere un luogo in modo dettagliato Modal verbs to express obligation and absence of obligation. Comprendere e produrre testi relativi ad itinerari turistici italiani. Uso della forma interrogativa di tutti i tempi verbali. Uso Dei Modali: Can/Must/ Should/ Wolud/ Would like Quantifiers: Some, Any, No, A few, A little Time prepositions. Richiedere informazioni e chiedere il permesso per fare qualcosa. Saper consigliare e raccomandare Saper fornire informazioni dettagliate relative ad una struttura alberghiera nei suoi vari aspetti Saper ricevere una prenotazione, saper parlare dei prezzi, replicare correttamente alle domande, saper fornire suggerimenti Sapersi scusare per eventuali problemi o disguidi.. Saper redigere una lettera formale. Saper comprendere un testo relativi ad itinerari turistici. Saper preparare un itinerario turistico. e sostenere una conversazione di tipo descrittivo. Enquiries and replies to enquiries Advising and giving suggestions I diversi tipi di hotel, il personale impiegato e i servizi offerti. Altre forme di ospitalità. prove in itinere su piccoli segmenti di fine. prove in itinere su piccoli segmenti di fine prove in itinere su piccoli segmenti di

13 Saper effettuare il check-in e il check out. Saper parlare delle iniziative del luogo di soggiorno. Conoscere e saper descrivere le varie aree e sezioni dell hotel. Saper produrre e comprendere una telefonata. Saper redigere una lettera formale Sapersi scusare per eventuali errori o problematiche scritto odi argomento specifico. fine Activities: what to do Saper descrivere un itinerario e un sightseeing tour. Saper parlare delle attività per il tempo libero. Conoscere i diversi tipi di turismo ed il turismo specializzato. Uso della forma interrogativa di tutti i tempi verbali. Richiedere e dare informazioni ed opinioni. Leggere e redigere opuscoli su itinerari ed eventi. Scrivere lettere promozionali. I sightseeing tour. Attività di intrattenimento. La gastronomia in Italia. Eventi storici. I vari tipi di turismo. Il turismo specializzato. prove in itinere su piccoli segmenti di fine.

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE 2015/2016 LINGUA E CIVILTA INGLESE A346. CLASSI PRIME TECNICO DOCENTI: Belletti Nunzia, Buffagni Anna

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE 2015/2016 LINGUA E CIVILTA INGLESE A346. CLASSI PRIME TECNICO DOCENTI: Belletti Nunzia, Buffagni Anna ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ANGELO MOTTI PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE 2015/2016 LINGUA E CIVILTA INGLESE A346 CLASSI PRIME TECNICO DOCENTI: Belletti Nunzia, Buffagni Anna Legenda: in corsivo si indicano

Dettagli

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE A. MOTTI

ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE A. MOTTI ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE A. MOTTI ISTITUTO PROFESSIONALE DI ENOGASTRONOMIA E OSPITALITA ALBERGHIERA CON I PERCORSI: ACCOGLIENZA TURISTICA, CUCINA, SALA-BAR ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO Sede Amministrativa:

Dettagli

LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari B I E N N I O

LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari B I E N N I O LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari B I E N N I O Indirizzi: Socio-Psico-Pedagogico, delle Scienze Sociali e delle Scienze Sociali Musicale 1 Anno - Livello Elementary Salutare e presentare

Dettagli

LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari B I E N N I O

LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari B I E N N I O LINGUA E CIVILTA INGLESE Obiettivi minimi curricolari Indirizzi Socio-Psico-Pedagogico, delle Scienze Sociali e delle Scienze Sociali Musicale 1 Anno - Livello Elementare B I E N N I O Salutare e presentare

Dettagli

Anno scolastico 2013/2014 PRIMO BIENNIO Corso Diurno COMPETENZE

Anno scolastico 2013/2014 PRIMO BIENNIO Corso Diurno COMPETENZE Anno scolastico 2013/2014 PRIMO BIENNIO Corso Diurno Classe :1BI PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE di: INGLESE PROF.SSA ANNALISA ASTOLFI TESTI ADOTTATI: Advantage I, Longman ed, Get Inside MacMillan editore

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

I.C. "L.DA VINCI" LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 INGLESE

I.C. L.DA VINCI LIMBIATE CURRICOLO IN VERTICALE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 INGLESE INGLESE Comprende brevi messaggi orali relativi ad ambiti familiari Descrive oralmente, in modo semplice, aspetti del proprio vissuto Interagisce nel gioco seguendo semplici istruzioni Individua alcuni

Dettagli

CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE 1^

CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE 1^ CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE 1^ Nucleo fondante 1: LISTENING/SPEAKING - L'alunno comprende i punti essenziali di testi orali in lingua straniera su

Dettagli

CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE

CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE CURRICULUM SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO COMUNICAZIONE NELLE LINGUE STRANIERE Competenza di profilo: Nell incontro con persone di diverse nazionalità è in grado di esprimersi a livello elementare in lingua

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo : LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING MATERIA: INGLESE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IL TESSITORE VIA DEI BOLDU, 32 36015 SCHIO (VI) CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE. Anno Scolastico 2012/2013

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IL TESSITORE VIA DEI BOLDU, 32 36015 SCHIO (VI) CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE. Anno Scolastico 2012/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IL TESSITORE VIA DEI BOLDU, 32 36015 SCHIO (VI) CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE Anno Scolastico 2012/2013 CORSO DI INGLESE PER ADULTI Insegnanti: Brazzale Maria Lucia ed un

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMO BIENNIO LICEO DELLE SCIENZE UMANE Profilo generale e competenze della disciplina Lo studio della lingua e della cultura straniera dovrà procedere lungo due

Dettagli

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE

PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMA LINGUA E CULTURA STRANIERA INGLESE PRIMO BIENNIO LICEO LINGUISTICO Profilo generale e competenze della disciplina Lo studio della lingua e della cultura straniera dovrà procedere lungo due assi fondamentali:

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo : LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING MATERIA: INGLESE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DEL GRUPPO DISCIPLINARE A.S. 2015/2016 INDIRIZZO SCOLASTICO: ORE SETT.LI: 3 PROGRAMMAZIONE ANNUALE SEQUENZA DI LAVORO:

PROGRAMMAZIONE DEL GRUPPO DISCIPLINARE A.S. 2015/2016 INDIRIZZO SCOLASTICO: ORE SETT.LI: 3 PROGRAMMAZIONE ANNUALE SEQUENZA DI LAVORO: ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Enrico Mattei ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE LICEO SCIENTIFICO LICEO delle SCIENZE UMANE Via delle Rimembranze, 26 40068 San Lazzaro di Savena BO Tel. 051 464510 464545 fax

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE ANTONIO GRAMSCI Via del Mezzetta, 7 50135 FIRENZE Tel. 055/610.281 Fax 055/608400

LICEO SCIENTIFICO STATALE ANTONIO GRAMSCI Via del Mezzetta, 7 50135 FIRENZE Tel. 055/610.281 Fax 055/608400 PROGRAMMA SVOLTO A.S. 2014-2015 MATERIA: LINGUA E CIVILTA INGLESE CLASSE: 1 SEZIONE: E DOCENTE: FATIME HEMA Dal libro di testo Ben Wetz English Plus 1 Pre-Intermediate - ed. Oxford sono stati presentati:

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore L. da Vinci Civitanova Marche. Classe I M Indirizzo Scienze Applicate Anno scolastico 2014-2015 Materia Inglese

Istituto di Istruzione Superiore L. da Vinci Civitanova Marche. Classe I M Indirizzo Scienze Applicate Anno scolastico 2014-2015 Materia Inglese Classe I M Indirizzo Scienze Applicate Anno scolastico 2014-2015 Materia Inglese PROGRAMMA SVOLTO Libro di testo:m Layton, M.Spiazzi, M.Tavella, Slides Pre-intermediate,multimedia edition, Zanichelli UNITA

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE INGLESE Scuola primaria

CURRICOLO VERTICALE INGLESE Scuola primaria CURRICOLO VERTICALE INGLESE Scuola primaria Istituto Comprensivo Novellara NUCLEI TEMATICI orale (ascolto) CLASSE 1^ ABILITA CONOSCENZE METODOLOGIE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE Comprendere

Dettagli

DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE OBIETTIVI MINIMI LINGUA INGLESE

DIPARTIMENTO DI LINGUE STRANIERE OBIETTIVI MINIMI LINGUA INGLESE Istituto Tecnico Commerciale Statale LORGNA-PINDEMONTE Corso Cavour, 19 37121 Verona Tel. 045 596144 Fax 045 8033461 - C.F. 80010880237 www.itcspindemonte.it - e-mail: vrtd13000d@istruzione.it DIPARTIMENTO

Dettagli

Programmazione curricolare d istituto

Programmazione curricolare d istituto Programmazione curricolare d istituto DISCIPLINA: Lingua inglese SCUOLA SEC. 1 GRADO CLASSI: Prime COMPETENZE 1. Ascoltare e comprendere in modo globale la lingua orale e scritta 2. Esprimersi in modo

Dettagli

Programmazione delle competenze e conoscenze del biennio

Programmazione delle competenze e conoscenze del biennio I.I.S.-LISSA G.PEANO DIPARTIMENTO DI LINGUA E CIVILTA INGLESE PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2014-15 Programmazione delle competenze e conoscenze del biennio Competenze trasversali Competenze linguistiche

Dettagli

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI INGLESE

LE COMPETENZE ESSENZIALI DI INGLESE classe prima LE ESSENZIALI DI INGLESE comprendere e decodificare semplici testi e/o messaggi orali e scritti comprendere informazioni dirette e concrete su argomenti di vita quotidiana (famiglia, acquisti,

Dettagli

PROGRAMMAZIONE MODULARE DI INGLESE CLASSE PRIMA SEZIONE TECNICO

PROGRAMMAZIONE MODULARE DI INGLESE CLASSE PRIMA SEZIONE TECNICO PROGRAMMAZIONE MODULARE DI INGLESE CLASSE PRIMA INDIRIZZO TURISMO SEZIONE TECNICO MODULO 1 COMPETENZE DI CITTADINANZA COMPETENZE ASSE LINGUISTICO COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE Sa parlare di possesso.*

Dettagli

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CURRICOLO DI ISTITUTO A.S 2015/2016 CLASSE SECONDA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO Competenza chiave Livello A2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue del Consiglio d Europa europea Disciplina

Dettagli

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC INDICE DELLE UFC N. DENOMINAZIONE 1 (Units Grammatica della frase e del testo 1-5) 2 (Units Grammatica della frase e del testo 6-10) 3 (Units Grammatica della frase e del testo 11-15) 4 INTRODUZIONE AL

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico 2014-2015 DOCENTE: Prof.ssa Antonella Di Giannantonio Disciplina: Lingua Inglese Classe: 1 Sez.: D A) Strumenti di verifica e di

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO R. MORZENTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE. CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE Ricezione orale A2

ISTITUTO COMPRENSIVO R. MORZENTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE. CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE Ricezione orale A2 ISTITUTO COMPRENSIVO R. MORZENTI SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CURRICOLO DI LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA: CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE Ricezione orale A2 - capire frasi ed espressioni relative ad aree di

Dettagli

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE

PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE PROGRAMMA DI LINGUA INGLESE CLASSE IG ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Prof.ssa Rossella Mariani Testo in adozione: THINK ENGLISH 1 STUDENT S BOOK, corredato da un fascicoletto introduttivo al corso, LANGUAGE

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08 /09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08 /09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA INDIRIZZO SCOLASTICO DISCIPLINA X MECCANICA e MECCATRONICA X ELETTRONICA LOGISTICA e TRASPORTI LICEO SCIENTIFICO INGLESE (3h) PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA DOCENTE

Dettagli

CORSO SERALE PROGETTO SIRIO

CORSO SERALE PROGETTO SIRIO Via S. Pertini 8, 40033 Casalecchio di Reno (BO) - Dist.29 Tel: 051 2986511 Fax: 051 6130474 C.F..92001450375 segreteria@salvemini.bo.it - wwww.salvemini.bo.it CORSO SERALE PROGETTO SIRIO PIANO DI LAVORO

Dettagli

I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO CLASSE 1^

I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO CLASSE 1^ STANDARD MINIMI DI RIFERIMENTO PER ESAMI INTEGRATIVI, DI IDONEITA E PER LA VALUTAZIONE DELL ANNO FREQUENTATO ALL ESTERO DISCIPLINA: LINGUA STRANIERA - INGLESE I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO LICEO SCIENTIFICO

Dettagli

ORE SETTIMANALI 3 TIPO DI PROVA PER GIUDIZIO SOSPESO Scritta e orale

ORE SETTIMANALI 3 TIPO DI PROVA PER GIUDIZIO SOSPESO Scritta e orale Unità 2 Unità 1 CLASSE Seconda DISCIPLINA Inglese ORE SETTIMANALI 3 TIPO DI PROVA PER GIUDIZIO SOSPESO Scritta e orale MODULO U.D Conoscenze Abilità e competenze Strutture grammaticali e lessico di base

Dettagli

PROGRAMMA D'ESAME- INGLESE PROF. Schettino Francesco

PROGRAMMA D'ESAME- INGLESE PROF. Schettino Francesco PROGRAMMA D'ESAME- INGLESE PROF. Schettino Francesco Grammatica Past simple di to be: forma affermativa e negativa Past simple di to be: forma interrogativa e risposte brevi Past simple di to have: forma

Dettagli

I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO CLASSE 1^

I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO CLASSE 1^ STANDARD MINIMI DI RIFERIMENTO PER ESAMI INTEGRATIVI, DI IDONEITA E PER LA VALUTAZIONE DELL ANNO FREQUENTATO ALL ESTERO DISCIPLINA: LINGUA STRANIERA - INGLESE I.I.S. G.B.BENEDETTI-N.TOMMASEO LICEO SCIENTIFICO

Dettagli

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato

Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato Società per la Biblioteca Circolante Programma Inglese Potenziato STRUTTURE GRAMMATICALI VOCABOLI FUNZIONI COMUNICATIVE Presente del verbo be: tutte le forme Pronomi Personali Soggetto: tutte le forme

Dettagli

Programma effettivamente svolto. CLASSE I A ANNO SCOLASTICO 2011-2012 LINGUA INGLESE

Programma effettivamente svolto. CLASSE I A ANNO SCOLASTICO 2011-2012 LINGUA INGLESE Programma effettivamente svolto. CLASSE I A ANNO SCOLASTICO 2011-2012 LINGUA INGLESE MESE: SETTEMBRE Funzioni : Salutare e congedarsi in modo informale e formale. Presentarsi. Fare lo spelling di una parola.

Dettagli

Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA. Anno scolastico 2014-2015

Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma. Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA. Anno scolastico 2014-2015 Liceo Artistico Statale Giulio Carlo Argan -III Istituto Statale D Arte Piazza dei Decemviri, 12 00175 Roma Via Ferrini, 61 00175 Roma SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DIDATTICA PER SINGOLA DISCIPLINA Anno scolastico

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE

PIANO DI LAVORO ANNUALE Docente Materia Classe Antonio Cuciniello Lingua e civiltà inglese 4 Sirio PIANO DI LAVORO ANNUALE 1. Finalità L obiettivo generale dei moduli è fornire agli studenti gli strumenti necessari per poter

Dettagli

ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE

ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE UDA UDA N. 1 About me Ore: 25 ore UDA N. 2 Meeting up Ore: 25 ore ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014 PRIMA Bi Frof. Filomena De Rosa COMPETENZE DELLA UDA Utilizzare

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

ISTITUTO COMPRENSIVO MONTEGROTTO TERME SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO PRIMA DELLA SCUOLA SECONDARIA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE - CLASSE PRIMA L alunno comprende oralmente e per iscritto i punti essenziali di testi in lingua standard su argomenti familiari o di studio che

Dettagli

LINGUE COMUNITARIE INGLESE: SECONDO BIENNIO. classi III e IV scuola primaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE

LINGUE COMUNITARIE INGLESE: SECONDO BIENNIO. classi III e IV scuola primaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE LINGUE COMUNITARIE INGLESE: SECONDO BIENNIO classi III e IV scuola primaria COMPETENZE ABILITA CONOSCENZE Comprendere e ricavare informazioni dall ascolto e dalla visione di brevi testi mediali, ipertestuali

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE CURRICOLO DI LINGUA INGLESE 1^ e 2^ anno RICEZIONE ORALE Comprendere espressioni di uso quotidiano finalizzate alla soddisfazione di bisogni elementari Gestire semplici scambi comunicativi Comprendere

Dettagli

PROGRAMMAZIONE MODULARE

PROGRAMMAZIONE MODULARE PROGRAMMAZIONE MODULARE DISCIPLINA: INGLESE Classe QUINTA TURISMO I QUADRIMESTRE TOURISM MODULO 3 Promoting tourism to Italy: where to stay and what to visit testo di riferimento: New TRAVELMATE - English

Dettagli

3. Comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza dalla lettura di testi;

3. Comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza dalla lettura di testi; COMPETENZE SPECIFICHE DELLE LINGUE STRANIERE Lingua Inglese 1. Comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza (ad esempio informazioni di base sulla persona

Dettagli

CLASSE PRIMA. Abilità Livello A1. Contenuti. Materiali - Strumenti. Raccordi disciplinari. Metodi

CLASSE PRIMA. Abilità Livello A1. Contenuti. Materiali - Strumenti. Raccordi disciplinari. Metodi CLASSE PRIMA Abilità Livello A1 orale scritta Produzione orale Produzione scritta Obiettivi di apprendimento Riconoscere, all ascolto, parole familiari ed espressioni molto semplici riferite al proprio

Dettagli

CLASSI I SERVIZI COMMERCIALI E DELLA PUBBLICITA, TECNICO TURISTICO DOCENTI: ASEGLIO, BREWER, DELLACA, MANTELLI, PRADOTTO.

CLASSI I SERVIZI COMMERCIALI E DELLA PUBBLICITA, TECNICO TURISTICO DOCENTI: ASEGLIO, BREWER, DELLACA, MANTELLI, PRADOTTO. MATERIA INGLESE CLASSI I SERVIZI COMMERCIALI E DELLA PUBBLICITA, TECNICO TURISTICO DOCENTI: ASEGLIO, BREWER, DELLACA, MANTELLI, PRADOTTO. CODICE N 1 DENOMINAZIONE Grammatica della frase e del testo Funzioni

Dettagli

Curricolo di lingua inglese

Curricolo di lingua inglese Curricolo di lingua inglese Classe 1 media PREREQUISITI: Riconoscere parole inglesi usate quotidianamente nella lingua italiana. Numeri fino a 20. Colori. Saluti. Giorni, settimane e mesi. OBIETTIVO COMUNICATIVO

Dettagli

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE / ATTIVITA

CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE / ATTIVITA CURRICOLO DI LINGUA INGLESE SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA Ascolto (comprensione orale) Parlato (produzione e interazione orale) Lettura (comprensione scritta) Scrittura (produzione scritta) 1. Comprendere

Dettagli

ATTIVITÀ DEL DOCENTE

ATTIVITÀ DEL DOCENTE RELAZIONE A CONSUNTIVO DOCENTE Silvia Paglierini MATERIA INGLESE DESTINATARI CLASSE 2 AL ANNO SCOLASTICO 2012-2013 Competenze comportamentali CONCORDATE CON CONSIGLIO DI CLASSE Vedi relazione C.d.C Raggiunto

Dettagli

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC

IIS D ORIA - UFC INDICE DELLE UFC INDICE DELLE UFC N. DENOMINAZIONE 1 Grammatica della frase e del testo 2 Grammatica della frase e del testo 3 Grammatica della frase e del testo 4 INTRODUZIONE AL MONDO PROFESSIONALE (SOLO PER LA CLASSE

Dettagli

OBIETTIVI di APPRENDIMENTO

OBIETTIVI di APPRENDIMENTO CURRICOLO della LINGUA INGLESE Asse dei linguaggi: utilizzare la lingua straniera per i principali scopi comunicativi ed operativi COMPETENZA CHIAVE EUROPEA -Comunicazione nelle lingue europee: comprendere

Dettagli

CURRICOLO DISCIPLINARE DI INGLESE

CURRICOLO DISCIPLINARE DI INGLESE A.S. 2014/2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Comprensivo Palena-Torricella Peligna Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado Palena (CH) SCUOLA SECONDARIA

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo : LICEO SCIENTIFICO LICEO TECNICO ISTITUTO TECNICO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING

Dettagli

ITI ENRICO MEDI. PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE Prof.ssa AZZARO Maria Luisa

ITI ENRICO MEDI. PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE Prof.ssa AZZARO Maria Luisa ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE Prof.ssa AZZARO Maria Luisa UDA UDA N 1 Strutture di base PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014 TERZA A informatica COMPETENZE DELLA UDA ABILITÀ UDA Conoscenze

Dettagli

FONDAZIONE MALAVASI. Scuola secondaria di 1 grado A. MANZONI

FONDAZIONE MALAVASI. Scuola secondaria di 1 grado A. MANZONI FONDAZIONE MALAVASI Scuola secondaria di 1 grado A. MANZONI PIANO DI LAVORO E PROGRAMMAZIONE DIDATTICA DISCIPLINA: Lingua Inglese DOCENTE: Maria Cristina Palmieri CLASSE II SEZ. A A.S.2015 /2016 1. OBIETTIVI

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE

PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ANNUALE Anno Scolastico: 2012 13 Dipartimento (1) : Lingua Inglese Coordinatore (1) : Prof.ssa Bosetti Cristina Classe: 3A Indirizzo: Serale Servizi sociosanitari Ore di insegnamento

Dettagli

INGLESE NODO Ascolto (Comprensione orale)

INGLESE NODO Ascolto (Comprensione orale) NODO Ascolto (Comprensione orale) Comprendere istruzioni, espressioni e le informazioni principali di brevi messaggi orali se pronunciate chiaramente e lentamente. Comprendere brevi dialoghi, e frasi di

Dettagli

LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE

LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE LICEO TITO LUCREZIO CARO CITTADELLA Liceo Scienze Umane PIANO DI LAVORO ANNUALE Docente : Nicoletta Marcon Materia : Inglese Classe : I BSU Anno scol.: 2010-2011 SITUAZIONE DI PARTENZA: La classe 1 BSU,

Dettagli

SCUOLA MEDIA UNIFICATA "PIUMATI-CRAVERI-DALLA CHIESA" BRA ANNO SCOLASTICO 2012-2013

SCUOLA MEDIA UNIFICATA PIUMATI-CRAVERI-DALLA CHIESA BRA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 SCUOLA MEDIA UNIFICATA "PIUMATI-CRAVERI-DALLA CHIESA" BRA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PROGRAMMAZIONE ANNUALE PER LA PRIMA LINGUA STRANIERA - INGLESE E necessario che all apprendimento delle lingue venga

Dettagli

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE

OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO CONOSCENZE ABILITA COMPETENZE Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca LICEO SCIENTIFICO STATALE Donato Bramante Via Trieste, 70-20013 MAGENTA (MI) - MIUR: MIPS25000Q Tel.: +39 02 97290563/4/5 Fax: 02 97220275 Sito:

Dettagli

PROGRAMMAZIONE SVOLTA CLASSE 2F

PROGRAMMAZIONE SVOLTA CLASSE 2F LICEO SCIENTIFICO STATALE A. EINSTEIN A.S. 2014/2015 Materia: Inglese Prof. Sara De Angelis PROGRAMMAZIONE SVOLTA CLASSE 2F Nel corso dell a.s. 2014/2015 sono stati sviluppati i seguenti contenuti: 1.

Dettagli

INGLESE SCUOLA PRIMARIA. INGLESE - CLASSI PRIME, SECONDE e TERZE Scuola Primaria

INGLESE SCUOLA PRIMARIA. INGLESE - CLASSI PRIME, SECONDE e TERZE Scuola Primaria INGLESE SCUOLA PRIMARIA Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria per la lingua inglese (I traguardi sono riconducibili al Livello A1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNUALE PER COMPETENZE LINGUA STRANIERA - INGLESE ANNO SCOLASTICO 2015-2016

PROGRAMMAZIONE ANNUALE PER COMPETENZE LINGUA STRANIERA - INGLESE ANNO SCOLASTICO 2015-2016 SCUOLA SECONDARIA STATALE DI I GRADO PIUMATI - CRAVERI - DALLA CHIESA 12042 BRA (CN) Via Barbacana, 41 0172/412040 0172/413685 C.F. 91020940044 C.M. CNMM15000T E-mail: CNMM15000T@istruzione.it PROGRAMMAZIONE

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08/09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE J.C. MAXWELL Data: 08/09 /15 Pag. di. PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA INDIRIZZO SCOLASTICO X MECCANICA e MECCATRONICA ELETTRONICA LOGISTICA e TRASPORTI LICEO SCIENTIFICO PROGRAMMAZIONE ANNUALE A.S 2015/ 2016 MANUTENZIONE e ASSISTENZA TECNICA DISCIPLINA DOCENTE / I CLASSE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Classe Seconda (2010-2011) Prof.ssa M. Balestrino Testo adottato: Can Do! 2 Learning Unit 1

PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Classe Seconda (2010-2011) Prof.ssa M. Balestrino Testo adottato: Can Do! 2 Learning Unit 1 PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE Classe Seconda (2010-2011) Prof.ssa M. Balestrino Testo adottato: Can Do! 2 Learnin Unit 1 Prerequisites: Lo studente dovrebbe conoscere i principali aromenti rammaticali

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 CLASSE SECONDA

PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 CLASSE SECONDA Presentazione della classe PROGRAMMAZIONE DI LINGUA INGLESE ANNO SCOLASTICO 2012-2013 CLASSE SECONDA All inizio dell anno scolastico vengono effettuate prove d ingresso e osservazioni sistematiche che

Dettagli

DISCIPLINA: LINGUA STRANIERA - INGLESE

DISCIPLINA: LINGUA STRANIERA - INGLESE LICEO ARTISTICO STATALE DI BERGAMO CLASSE PRIMA MICHELANGELO Presentare e Presentarsi. Parlare di azioni abituali nella settimana Simple Present Frequency adverbs/expressions Parlare di ciò che si sta

Dettagli

CURRICOLO DISCIPLINARE DI LINGUA INGLESE

CURRICOLO DISCIPLINARE DI LINGUA INGLESE A.S. 2014/2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Comprensivo Palena-Torricella Peligna Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado Palena (CH) SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

ITI ENRICO MEDI. UDA N. 1 Titolo: XXXXXX XXXXXX XX Ore: 25 ore

ITI ENRICO MEDI. UDA N. 1 Titolo: XXXXXX XXXXXX XX Ore: 25 ore UDA UDA N. 1 Ore: 25 ore ITI ENRICO MEDI PIANO DELLA DISCIPLINA: INGLESE PIANO DELLE UDA ANNO 2013-2014 SECONDA B i Prof. Filomena De Rosa COMPETENZE DELLA UDA Utilizzare una lingua straniera per i principali

Dettagli

Programma d'inglese I.I.S. I. PORRO A.S. 2014/2015

Programma d'inglese I.I.S. I. PORRO A.S. 2014/2015 Speak Your Mind Compact Starter Unit CEF A1 Comprendere i punti principali di messaggi e annunci semplici e chiari su argomenti di interesse personale. Interagire in conversazioni brevi di interesse personale

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE INDIRIZZO : LICEO TECNICO MATERIA: INGLESE ANNO SCOLASTICO 2011/2012 PROF: MAGNANI Maria Antonietta

Dettagli

Istituto Comprensivo Perugia 9 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE

Istituto Comprensivo Perugia 9 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE Istituto Comprensivo Perugia 9 Anno scolastico 2015/2016 PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITÀ EDUCATIVO- DIDATTICHE IN LINGUA INGLESE CLASSE PRIMA Competenze Abilità Conoscenze L alunno: ascolta e comprende istruzioni

Dettagli

CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE BIENNIO Si prevede per il biennio il raggiungimento del livello B1

CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE BIENNIO Si prevede per il biennio il raggiungimento del livello B1 CURRICOLO VERTICALE LINGUA INGLESE BIENNIO Si prevede per il biennio il raggiungimento del livello B1 Competenza conoscitiva: - Conoscere e utilizzare lessico e strutture grammaticali per esprimersi nei

Dettagli

Programma per l insegnamento della Lingua Inglese Vocabulary and Grammar Sezione Beginners

Programma per l insegnamento della Lingua Inglese Vocabulary and Grammar Sezione Beginners Programma per l insegnamento della Lingua Inglese Vocabulary and Grammar Sezione Beginners Aggiornato A chi è rivolto il corso: Il corso di lingua inglese è rivolto a giovani e adulti. Si propongono lezioni

Dettagli

ISTITUTO: PARTE 1 LIVELLO COMPETENZE RELAZIONALI ED ESISTENZIALI N ALLIEVI LIVELLO 1 ECCELLENTEMENTE ACQUISITE 3 LIVELLO 2 DISCRETAMENTE ACQUISITE 5

ISTITUTO: PARTE 1 LIVELLO COMPETENZE RELAZIONALI ED ESISTENZIALI N ALLIEVI LIVELLO 1 ECCELLENTEMENTE ACQUISITE 3 LIVELLO 2 DISCRETAMENTE ACQUISITE 5 PIANO DI LAVORO ANNUALE ISTITUTO: liceo scienze applicate liceo classico Ist. tecnico economico Ist. prof.le enogastronomia/ospitalità X Liceo artistico Scuola media Polo Valboite INSEGNANTE: MARA CASON

Dettagli

ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 PIANO DI LAVORO. Istituto di Istruzione Superiore

ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 PIANO DI LAVORO. Istituto di Istruzione Superiore Istituto di Istruzione Superiore ITALO CALVINO telefono: 0257500115 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI fax: 0257500163 e-mail: info@istitutocalvino.it Codice Fiscale: 97270410158 internet: www.istitutocalvino.it

Dettagli

Learning Unit A Obiettivi specifici di apprendimento

Learning Unit A Obiettivi specifici di apprendimento II Istituto Comprensivo Ardigo Padova Ciclo di Istruzione Secondaria di I grado Programmazione Didattica di Lingua Inglese a.s. 2011/2012 High Spirits 2 - Classi 2 A 2 B 2 C Learning Unit A Descrizione

Dettagli

CURRICOLO LINGUA INGLESE

CURRICOLO LINGUA INGLESE CURRICOLO LINGUA INGLESE COMPETENZE 1) Ascoltare e comprendere frasi ed espressioni di uso frequente relative ad ambiti di immediata rilevanza (ad esempio informazioni di base sulla persona e sulla famiglia,

Dettagli

Parlare della famiglia e del possesso. ( verbo to be, preposizioni di luogo, have got, articoli determinativi, aggettivi possessivi, how many).

Parlare della famiglia e del possesso. ( verbo to be, preposizioni di luogo, have got, articoli determinativi, aggettivi possessivi, how many). PROGRAMMA CLASSE PRIMA INDIRIZZO TURISTICO Modulo Starter di ripasso Chiedere e dare informazioni personali. Esprimere la nazionalità. Parlare delle professioni. Esprimere il possesso. Descrivere l aspetto.

Dettagli

LISTENING (comprensione orale) Comprendere semplici vocaboli e comandi con l aiuto della gestualità o di supporti visivi.

LISTENING (comprensione orale) Comprendere semplici vocaboli e comandi con l aiuto della gestualità o di supporti visivi. COMPETENZA CHIAVE LINGUA INGLESE Fonte di legittimazione Raccomandazione del Parlamento Europeo 18/12/2006 SCUOLA PRIMARIA CLASSE PRIMA COMPETENZE ABILITÀ CONOSCENZE Esegue semplici comandi mimati e dati

Dettagli

Classe Prima. Obiettivi Specifici d Apprendimento

Classe Prima. Obiettivi Specifici d Apprendimento ISTITUTO COMPRENSIVO MUSSOLENTE Scuola Secondaria di Primo grado G. GIARDINO Lingua Inglese - Obiettivi Specifici d Apprendimento per i tre anni della Scuola Secondaria di I Grado Istituto Comprensivo

Dettagli

CURRICOLO INGLESE SCUOLA SECONDARIA

CURRICOLO INGLESE SCUOLA SECONDARIA CURRICOLO INGLESE SCUOLA SECONDARIA CLASSE PRIMA Competenze Conoscenze Abilità Lingua Conoscere il lessico, le strutture e le funzioni relativi a: espressioni di saluto e socializzazione dati personali

Dettagli

PROGRAMMA PREVENTIVO

PROGRAMMA PREVENTIVO COD. Progr.Prev. PAGINA: 1 PROGRAMMA PREVENTIVO A.S 2014/2015 SCUOLA: DOCENTE: MATERIA: Liceo Linguistico A. Manzoni Manuela Caria Inglese Classe: 2 Sezione: G FINALITÀ DELLA DISCIPLINA Si rimanda ai programmi

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE

PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE IRIS VERSARI - Cesano Maderno (MB) PIANO DI LAVORO DEL PROFESSORE Indirizzo: LICEO SCIENTIFICO LICEO SCIENTIFICO Scienze Applicate ISTITUTO TECNICO Amministrazione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI FORNO DI ZOLDO CURRICOLI DI INGLESE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI FORNO DI ZOLDO CURRICOLI DI INGLESE ISTITUTO COMPRENSIVO DI FORNO DI ZOLDO CURRICOLI DI INGLESE Riletti e rivisti alla luce delle nuove Indicazioni per il Curricolo nel settembre 2009 CURRICOLO DI INGLESE PRIMARIA e PRIMO BIENNIO Le competenze,

Dettagli

Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato. Edmondo De Amicis. Via Galvani Roma

Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato. Edmondo De Amicis. Via Galvani Roma Istituto Professionale di Stato per l Industria e l Artigianato Edmondo De Amicis Via Galvani Roma Programmazione Lingua Inglese Classe Prima Prof. ssa Cinzia Frascatani a.s. 2013/2014 Moduli Prima A ot

Dettagli

Anno scolastico 2013/2014 PRIMO BIENNIO Corso Diurno

Anno scolastico 2013/2014 PRIMO BIENNIO Corso Diurno Anno scolastico 2013/2014 PRIMO BIENNIO Corso Diurno Classe : 1CI RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE di: INGLESE PROF./SSA MARIA GIOVANNA RENZULLI TESTO/I ADOTTATO/I: ELSWORTH S.- ROSE J.- MAXWELL C., ADVANTAGE

Dettagli

PROGETTAZIONE CORSO DI STUDIO Sede di Vercurago CLASSE TERZA Testo in adozione: HIGH FIVE VOL. 3 Philippa Bowen &Denis Delane Oxford

PROGETTAZIONE CORSO DI STUDIO Sede di Vercurago CLASSE TERZA Testo in adozione: HIGH FIVE VOL. 3 Philippa Bowen &Denis Delane Oxford PROGETTAZIONE CORSO DI STUDIO Sede di Vercurago CLASSE TERZA Testo in adozione: HIGH FIVE VOL. 3 Philippa Bowen &Denis Delane Oxford UNITA DI APPRENDIMENTO A UNIT 1 UNIT 2 Fare il check in in aeroporto.

Dettagli

CURRICOLO D ISTITUTO - AREA LINGUISTICA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE

CURRICOLO D ISTITUTO - AREA LINGUISTICA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CURRICOLO D ISTITUTO - AREA LINGUISTICA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE COMPETENZE CHIAVE EUROPEA: E considerato essenziale il raggiungimento di un livello di competenza comunicativo riconducibile al livello

Dettagli

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014

CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 CATALOGO CORSI DI FORMAZIONE 2014 AREA 3 COMPETENZE LINGUISTICHE IRECOOP UMBRIA Ente di formazione professionale di CONFCOOPERATIVE UMBRIA 0 INDICE DEI CORSI A CATALOGO CORSO DI LINGUA INGLESE LIVELLO

Dettagli

AREA DI RIFERIMENTO LINGUA STRANIERA: INGLESE

AREA DI RIFERIMENTO LINGUA STRANIERA: INGLESE MATERIA CLASSI: II ITIS INGLESE DOCENTI : BREWER CODICE N 1 DENOMINAZIONE Grammatica della frase e del testo Funzioni linguistico-comunicative Lessico Cultura dei paesi anglofoni AREA DI RIFERIMENTO LINGUA

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA. Programmazione di Lingue e Letteratura Inglese A.s. 2015-2016. Classe Prima

LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA. Programmazione di Lingue e Letteratura Inglese A.s. 2015-2016. Classe Prima LICEO SCIENTIFICO LEONARDO DA VINCI GENOVA Programmazione di Lingue e Letteratura Inglese A.s. 2015-2016 Classe Prima Obiettivi cognitivi, operativi e relazionali. Individuare un corretto metodo di lavoro

Dettagli

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA DELLA SCUOLA PRIMARIA PER LA LINGUA INGLESE

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA DELLA SCUOLA PRIMARIA PER LA LINGUA INGLESE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO AL TERMINE DELLA CLASSE TERZA DELLA SCUOLA PRIMARIA PER LA LINGUA INGLESE Nuclei fondanti Competenze Contenuti Abilità Metodologia e strumenti Ascolto Parlato Lettura Utilizzare

Dettagli

Competenza chiave europea di riferimento Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18/12/2006 Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012

Competenza chiave europea di riferimento Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18/12/2006 Indicazioni Nazionali per il Curricolo 2012 Ordine di scuola Campo di esperienza-disciplina Scuola Primaria Lingua inglese Competenza chiave europea di riferimento Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 18/12/2006 Indicazioni Nazionali

Dettagli

DISCIPLINA : 2^ LINGUA COMUNITARIA TEDESCO: CLASSE PRIMA SEC. 1 GR

DISCIPLINA : 2^ LINGUA COMUNITARIA TEDESCO: CLASSE PRIMA SEC. 1 GR DISCIPLINA : 2^ LINGUA COMUNITARIA TEDESCO: CLASSE PRIMA SEC. 1 GR TRAGUARDI DI APPRENDIMENTO L alunno comprende brevi messaggi orali e scritti relativi ad ambiti familiari. Comunica oralmente in attività

Dettagli

Progettazione per unità di apprendimento Percorso di istruzione di 1 livello, 1 periodo didattico, LS Unità di apprendimento 1

Progettazione per unità di apprendimento Percorso di istruzione di 1 livello, 1 periodo didattico, LS Unità di apprendimento 1 Unità di apprendimento 1 UdA n. 1 : Parlare di sé e degli altri DURATA PREVISTA Ore in presenza 28 Ore a distanza 7 Totale ore 35 interagire oralmente con altre persone fornendo e richiedendo informazioni

Dettagli

CURRICOLO DISCIPLINARE SCUOLA SECONDARIA

CURRICOLO DISCIPLINARE SCUOLA SECONDARIA CURRICOLO DISCIPLINARE SCUOLA SECONDARIA DISCIPLINA: LINGUA INGLESE CLASSE: I NUCLEI FONDANTI COMPETENZE ATTESE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI ORALITA Ascolto (comprensione orale) L alunno comprende

Dettagli

ML 160 PROGRAMMA SVOLTO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 CLASSE 2^ PA

ML 160 PROGRAMMA SVOLTO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 CLASSE 2^ PA ROGRAMMA SVOLTO agina 1 di 5 ANNO SCOLASTICO 2012/2013 CLASSE 2^ A DOCENTE Savigni Antonia DISCILINA Inglese LIBRO DI TESTO IN ADOZIONE: AUTORE Bartram Walton. TITOLO Think English vol. 1 e 2 CASA EDITRICE

Dettagli

PROGRAMMA DISCIPLINARE EFFETTIVAMENTE SVOLTO a. s. 2014 / 2015

PROGRAMMA DISCIPLINARE EFFETTIVAMENTE SVOLTO a. s. 2014 / 2015 PROGRAMMA DISCIPLINARE EFFETTIVAMENTE SVOLTO a. s. 2014 / 2015 DOCENTE :DE MITRI SILVIA CLASSE: 1AS DISCIPLINA: LINGUA E CIVILTA INGLESE UDA che sono stati effettivamente trattati nel corso del corrente

Dettagli