Articoli di approfondimento e altre pubblicazioni a firma di Gianluca Cristofori

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Articoli di approfondimento e altre pubblicazioni a firma di Gianluca Cristofori"

Transcript

1 Articoli di approfondimento e altre pubblicazioni a firma di Gianluca Cristofori Scissione di patrimoni netti contabili negativi: profili civilistici, contabili e fiscali in Rivista delle Operazioni Straordinarie n.9/2013; Riassetti proprietari infragruppo e presunta interposizione soggettiva fittizia ai fini tributari in Rivista delle Operazioni Straordinarie n.9/2013; Brevi riflessioni in merito al trattamento contabile delle polizze vita intera - rischio morte per gli amministratori di società in Focus di pratica professionale La Circolare Tributaria ; La retrodatazione degli effetti fiscali delle fusioni tra società di capitali e società di persone in Rivista delle Operazioni Straordinarie n.8/2013: Libera circolazione dei capitali e trasferimento all estero della sede legale e operativa di società: effetti fiscali, anche alla luce del recente provvedimento attuativo dell art. 166 del TUIR in Focus di pratica professionale La Circolare Tributaria ; L imposta di registro nelle operazioni di finanza straordinaria in Focus di pratica professionale La Circolare Tributaria ; ACE e operazioni straordinarie d impresa in Rivista delle Operazioni Straordinarie n.7/2013; La liquidazione come way-out dalla disciplina delle società non operative in Rivista delle Operazioni Straordinarie n.6/2013; ACE e operazioni straordinarie d impresa in Focus di pratica professionale La Circolare Tributaria ; Gruppi d impresa a base sociale familiare : costituzione per conferimento, ragioni economiche e trattamento fiscale in Focus di pratica professionale La Circolare Tributaria ; Riallineamento fiscale delle partecipazioni di controllo in Guida alla Contabilità & Bilancio n.4/2013;

2 La trasformazione societaria conseguente il trasferimento di sede in Italia di una società costituita in uno Stato Membro dell Unione Europea: profili civilistici e fiscali, in Rivista delle Operazioni Straordinarie n.4/2013; Profili civilistici, contabili e fiscali della scissione societaria di patrimoni netti contabili negativi in Focus di pratica professionale La Circolare Tributaria ; La rideterminazione del valore fiscale di terreni e partecipazioni, in Rivista delle Operazioni Straordinarie n.2/2013; Affitto d azienda: obblighi di conservazione dell efficienza dell azienda affittata, beni ammortizzabili e gestione del magazzino, in Rivista delle Operazioni Straordinarie n.1/2013; Lo scambio di partecipazioni mediante conferimento: analisi dei più recenti chiarimenti, in Rivista delle Operazioni Straordinarie n.1/2013; Principio di competenza economica: profili contabili e fiscali, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.23/2012; Spese di manutenzione e riparazione: regime fiscale dopo le novità del D.L. 16/2012, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.12/2012; ACE e regime delle perdite fiscali nel Modello Unico 2012, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.10/2012; Bilancio e base imponibile IRAP, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.6/2012; Rendite finanziarie: decorrenza dell aliquota unica del 20%, in Guida pratica per le aziende n.4/2012; Riallineamento fiscale delle partecipazioni di controllo, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.3/2012; Holding: scelta del tipo societario e tassazione, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.1/2012; Rideterminazione del valore fiscale di terreni e partecipazioni, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.22/2011; Nuova tassazione delle rendite finanziarie, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.18/2011;

3 Avviamento trasferibile nei conferimenti d azienda, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.16/2011; Diretta Map: le risposte dell Agenzia delle Entrate in materia di imposte sui redditi, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.14/2011; Costi di fonte black list : trattamento fiscale, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.5/2011; Fusione societaria tra soggetti IAS adopter, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.3/2011; Transfer price nei rapporti infragruppo, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.20/2010; Prezzi di trasferimento infragruppo, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.18/2010; Transfer price: nessuna sanzione per chi adotta una documentazione di supporto in linea con le direttive OCSE e con il codice di condotta UE, in Contabilità, Finanza e Controllo n.10/2010; Rivalutazione dei beni immobili detenuti in regime d impresa, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.5/2010; Provvedimento salva bilanci : attività finanziarie non iscritte tra le immobilizzazioni, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.5/2010; Il processo di convergenza fiscale tra leasing e acquisto in proprietà, in Contabilità, Finanza e Controllo n.3/2010; Trattamento contabile e fiscale dei terreni adibiti a discarica, in Contabilità, Finanza e Controllo n.3/2010; Nuove controlled foreign companies rules: la norma di contrasto alle costruzioni di puro artificio, in Contabilità, Finanza e Controllo n.10/2009; Direttiva interessi e canoni : chiarimenti ministeriali, in I Focus fiscali n.7/2009; Applicazione dello IAS 17, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.11/2009; Primo test (con molti dubbi applicativi) per il nuovo limite di deducibilità degli interessi passivi, in Contabilità, Finanza e Controllo n.5/2009;

4 Speciale Unico 2009 Quadro RQ ed imposizione sostitutiva, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.8/2009; Decreto incentivi : agevolate le operazioni di aggregazione aziendale, in I Focus fiscali n.5/2009; IRAP: nuova base imponibile in attesa di chiarimenti o modifiche, in Contabilità, Finanza e Controllo n.2/2009; Partecipazioni detenute fiduciariamente e informativa di bilancio, in Contabilità, Finanza e Controllo n.2/2009; Disciplina tributaria e bilancio di esercizio, in Contabilità, Finanza e Controllo n.10/2008; Trasferimento di sede in Italia di società di diritto comunitario, in I Focus fiscali n.10/2008; Affrancamento del valore fiscale delle partecipazioni sociali, in I Focus fiscali n.9/2008; Rideterminazione della quota immobiliare di dividendi e plusvalenze, in Contabilità, Finanza e Controllo n.8/2008; Impresa familiare e conferimento d azienda, in I Focus fiscali n.7/2008; Speciale Unico 2008 Unico 2008 SC e società di comodo: quadro RQ, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.8/2008; Quadro EC Deduzioni extracontabili, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.23/2007; Fusione inversa e regime fiscale del disavanzo, in I Focus fiscali n.10/2007; Le società di investimento immobiliare quotate, in Contabilità, Finanza e Controllo n.8/2007; Effetti contabili delle fusioni, in Contabilità, Finanza e Controllo n.6/2007; Minusvalenze: comunicazioni all Agenzia delle Entrate, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.10/2007; Unico 2007 black list Presunzione di indeducibilità dei costi derivanti da paradisi fiscali, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.9/2007; Lavoro autonomo: cessione degli immobili e dello studio, in I Focus fiscali n.3/2007; Finanziaria 2007 Nuovo regime fiscale dei trust, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.2/2007;

5 Conferimento di partecipazioni congiunto: regime di realizzo controllato, in Contabilità, Finanza e Controllo n.1/2007; Cessione di cubatura e operazioni di fusione, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.24/2006; Aziende di famiglia, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.23/2006; Sale and lease back, in Contabilità, Finanza e Controllo n.10/2006; Revoca della donazione per mutuo dissenso, in Forum fiscale n.10/2006; Disposizioni antiabuso contro il dividend washing, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.13/2006; Operazioni in valuta estera, in Contabilità, Finanza e Controllo n.7/2006; Beni d impresa e partecipazioni sociali: rivalutazione, in Contabilità, Finanza e Controllo n.3/2006; Impatto della nuova disciplina sull attività dei professionisti, in Contabilità, Finanza e Controllo n.2/2006; Dividend washing : disposizioni anti-abuso, in Forum fiscale n.6/2006; Unico 2006 SC Rivalutazione dei beni d impresa: compilazione della dichiarazione dei redditi, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.8/2006; Scissione totale: rideterminazione del valore delle partecipazioni, in Forum fiscale n.1/2006; Rivalutazione dei beni d impresa e delle partecipazioni sociali, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.24/2005; Rivalutazione dei beni d impresa e delle partecipazioni sociali: modalità applicative, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.24/2005; Conferimenti d azienda effettuati in regime d impresa, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.23/2005; Pro-rata patrimoniale: i primi chiarimenti, in Forum fiscale n.12/2005; Disposizioni anti-abuso contro la pratica del dividend washing, in Forum fiscale n.11/2005; Scissione non proporzionale: possibili profili elusivi, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.17/2005; I nuovi incentivi alle concentrazioni, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.13/2005;

6 Plusvalenze da realizzo di partecipazioni sociali: disciplina transitoria, in Contabilità, Finanza e Controllo n.7/2005; Quadro EC di Unico 2005: particolarità e modalità di compilazione, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.11/2005; Leasing finanziario ed importazioni da paesi extra-ue, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.10/2005; Le principali novità introdotte dal decreto correttivo dell IRES, in Contabilità, Finanza e Controllo n.6/2005; La disposizione anti-abuso contro la pratica del dividend washing, in Forum fiscale n.5/2005; Riflessi sul bilancio del consolidato fiscale o della trasparenza, in Guida alla Contabilità & Bilancio n.6/2005; Il bilancio delle società che hanno optato per il regime della tassazione di gruppo, in Contabilità, Finanza e Controllo n.3/2005; Consolidato fiscale nazionale: i rapporti infragruppo, in Contabilità, Finanza e Controllo n.3/2005; Fondi comuni d investimento immobiliare ad apporto privato, in Contabilità, Finanza e Controllo n.1/2005; Permuta di beni immobili: l ipotesi di acquisizione di beni futuri, in Contabilità, Finanza e Controllo n.12/2004; Nuovo regime fiscale dei capital gains: partecipazioni non qualificate, in Contabilità, Finanza e Controllo n.7/2004; Valore fiscale delle partecipazioni sociali non detenute in regime d impresa, in Forum fiscale n.6/2004; Nuovo regime fiscale dei capital gains, in Contabilità, Finanza e Controllo n.6/2004; Nozione di stabile organizzazione ai fini dell imposizione sul reddito, in Contabilità, Finanza e Controllo n.4/2004;

7 Riapertura dei termini per la rivalutazione dei beni d impresa, in Contabilità, Finanza e Controllo n.3/2004; L associazione in partecipazione dopo la riforma fiscale, societaria e previdenziale, in Forum fiscale n.9/2003; Il trasferimento di sede in Italia di società di diritto comunitario, in Contabilità, Finanza e Controllo n.6/2003; Operazioni effettuate con imprese domiciliate in paradisi fiscali, in Contabilità, Finanza e Controllo n.3/2003; Acquisti da stabili organizzazioni svizzere di società controllate, in Contabilità, Finanza e Controllo n.11/2002; Svalutazione fiscale delle partecipazioni sociali in società non quotate, in Contabilità, Finanza e Controllo n.8/2002; Le polizze vita intera caso morte per gli amministratori di società, in Contabilità, Finanza e Controllo n.7/2002; Bilancio consolidato: data di chiusura e durata degli esercizi, in Contabilità, Finanza e Controllo n.5/2002; Le nuove presunzioni di indeducibilità delle spese, in Contabilità, Finanza e Controllo n.2/2002; Le operazioni di pronti contro termine nell attività d impresa, in Contabilità, Finanza e Controllo n.1/2002; Detassazione Tremonti-bis dei redditi d impresa e di lavoro autonomo, in Contabilità, Finanza e Controllo n.11/2001; La disciplina dello scudo fiscale, in Contabilità, Finanza e Controllo n.11/2001; Il processo di internazionalizzazione dell impresa, in Contabilità, Finanza e Controllo n.8/2001; Quote di fondi comuni d investimento detenute in regime d impresa, in Contabilità, Finanza e Controllo n.7/2001;

8 L eliminazione degli utili infragruppo: la cessione di beni merci, in Contabilità, Finanza e Controllo n.4/2001; L acquisto e la perdita del controllo: modalità di consolidamento, in Contabilità, Finanza e Controllo n.3/2001; Lease back ed eliminazione degli utili infragruppo, in Contabilità, Finanza e Controllo n.2/2001; Le rettifiche di natura fiscale nel bilancio consolidato, in Contabilità, Finanza e Controllo n.12/2000; Cataloghi, espositori e altri prodotti promozionali, in Contabilità, Finanza e Controllo n.8/2000; Contratti derivati su indici di Borsa in regime d impresa, in Contabilità, Finanza e Controllo n.6/2000; Principio di competenza economica e correlazione costi-ricavi, in Contabilità, Finanza e Controllo n.5/2000; Bilanci consolidati anche per i gruppi di PMI, in Contabilità, Finanza e Controllo n.10/1999; Prestiti obbligazionari, in Contabilità, Finanza e Controllo n.1/1999; IRAP e imposte differite, in Contabilità, Finanza e Controllo n.1/1998; La rilevazione delle imposte sui redditi, in Contabilità, Finanza e Controllo n.11/1997; Il trattamento delle spese per la sicurezza, in Contabilità, Finanza e Controllo n.3/1997; La cessione del contratto di leasing, in Contabilità, Finanza e Controllo n.10/1996; Gli effetti contabili delle verifiche fiscali, in Contabilità, Finanza e Controllo n.8/1996; L ammortamento dei terreni strumentali, in Contabilità, Finanza e Controllo n.6/1996.

Capitolo I. Introduzione... XXVII GLI UTILI DA PARTECIPAZIONE E I PROVENTI EQUIPARATI

Capitolo I. Introduzione... XXVII GLI UTILI DA PARTECIPAZIONE E I PROVENTI EQUIPARATI Introduzione... XXVII Capitolo I GLI UTILI DA PARTECIPAZIONE E I PROVENTI EQUIPARATI 1. La Finanziaria 2008... 3 1.1 La revisione del livello di tassazione di dividendi e capital gain... 3 1.2 L imponibilità

Dettagli

SOMMARIO. Le modalità di iscrizione nello stato patrimoniale... 175

SOMMARIO. Le modalità di iscrizione nello stato patrimoniale... 175 Sezione prima IN SINTESI Capitolo I - L ammortamento dei beni materiali Normativa civilistica... 3 Normativa fiscale... 3 Prassi amministrativa... 5 Giurisprudenza... 9 Classificazione delle immobilizzazioni

Dettagli

SOMMARIO. Schema n. 5 - Criteri di determinazione fiscale delle quote di ammortamento

SOMMARIO. Schema n. 5 - Criteri di determinazione fiscale delle quote di ammortamento Sezione prima IN SINTESI Capitolo I - L ammortamento dei beni materiali Normativa civilistica... 3 Normativa fiscale... 3 Prassi amministrativa... 6 Giurisprudenza... 13 Classificazione delle immobilizzazioni

Dettagli

INDICE. Premessa... pag. 11

INDICE. Premessa... pag. 11 INDICE Premessa... pag. 11 CAPITOLO PRIMO LA CESSIONE DELLE PARTECIPAZIONI NEL REDDITO DI IMPRESA 1. La cessione delle partecipazioni nel reddito d impresa... pag. 13 1.1 I diversi regimi fiscali applicabili

Dettagli

PARTE A Norme generali: novità 2006. CAPITOLO 1 LA NUOVA DISCIPLINA DEL RIPORTO DELLE PERDITE FISCALI di Marco Cossetto e Roberto Frascinelli

PARTE A Norme generali: novità 2006. CAPITOLO 1 LA NUOVA DISCIPLINA DEL RIPORTO DELLE PERDITE FISCALI di Marco Cossetto e Roberto Frascinelli ANALISI PARTE A Norme generali: novità 2006 CAPITOLO 1 LA NUOVA DISCIPLINA DEL RIPORTO DELLE PERDITE FISCALI di Marco Cossetto e Roberto Frascinelli 1. PREMESSA 17 2. PERDITE DELLE IMPRESE MINORI E DEI

Dettagli

LA RIVALUTAZIONE DEGLI IMMOBILI DELLE IMPRESE

LA RIVALUTAZIONE DEGLI IMMOBILI DELLE IMPRESE LA RIVALUTAZIONE DEGLI IMMOBILI DELLE IMPRESE a cura di Diego Cigna Direzione Regionale dell Emilia Romagna Settore Servizi e Consulenza Ufficio Fiscalità delle Imprese e Finanziaria LA RIVALUTAZIONE DEGLI

Dettagli

SOMMARIO. a fiscalità privilegiata... 25. Schema n. 10 - Remunerazioni corrisposte da società non residenti in Paesi

SOMMARIO. a fiscalità privilegiata... 25. Schema n. 10 - Remunerazioni corrisposte da società non residenti in Paesi Sezione prima IN SINTESI Capitolo I - Gli utili da partecipazione e i proventi equiparati Normativa civilistica... 3 Normativa fiscale... 7 Prassi amministrativa... 12 Schema n. 1 - Il regime dei dividendi:

Dettagli

INDICE PARTE PRIMA CHECK LIST PER DETERMINARE L IMPONIBILE IRES E IRAP

INDICE PARTE PRIMA CHECK LIST PER DETERMINARE L IMPONIBILE IRES E IRAP INDICE PARTE PRIMA CHECK LIST PER DETERMINARE L IMPONIBILE IRES E IRAP 1. PRINCIPI GENERALI 1.1 Determinazione del reddito imponibile... 3 1.2 Nozione fiscale di ricavo e criteri di imputazione... 8 1.3.

Dettagli

Rivalutazione beni d impresa

Rivalutazione beni d impresa Legge di stabilità 2014 art. 1, commi 140-146 2 PUÒ ESSERE ANCHE SOLO CIVILISTICA? Ossia il maggior valore può essere iscritto in bilancio senza assolvere l imposta sostitutiva, e quindi senza rilevare

Dettagli

ART. 102 T.U.I.R. (Vedasi l art. 67)

ART. 102 T.U.I.R. (Vedasi l art. 67) ART. 102 T.U.I.R. (Vedasi l art. 67) Testo in vigore fino al 31-12-04 Art. 102 riporto delle perdite Testo in vigore dal 1 gennaio 2005 Art. 102 ammortamento dei beni materiali Giurisprudenza tributaria

Dettagli

CESSIONE E CONFERIMENTO D AZIENDA E DI PARTECIPAZIONI. a cura di Eugenio Romita

CESSIONE E CONFERIMENTO D AZIENDA E DI PARTECIPAZIONI. a cura di Eugenio Romita CESSIONE E CONFERIMENTO D AZIENDA E DI PARTECIPAZIONI a cura di Eugenio Romita 1 CESSIONE D AZIENDA 2 2 Cessione d azienda Isolamento (salvo eccezioni) rispetto alle altre operazioni straordinarie creato

Dettagli

SICAF Immobiliari Disciplina fiscale. Milano, 16 ottobre 2014 Dott. Fabio Brunelli

SICAF Immobiliari Disciplina fiscale. Milano, 16 ottobre 2014 Dott. Fabio Brunelli SICAF Immobiliari Disciplina fiscale Milano, 16 ottobre 2014 Dott. Fabio Brunelli SICAF Immobiliari definizione Definizione di SICAF: OICR chiuso costituito in forma di società per azioni a capitale fisso

Dettagli

Oggetto. Contenuto. Circolare Numero 10/2014. C i r c o l a r e d e l 1 6 g e n n a i o 2 0 1 4 P a g. 1 di 5

Oggetto. Contenuto. Circolare Numero 10/2014. C i r c o l a r e d e l 1 6 g e n n a i o 2 0 1 4 P a g. 1 di 5 C i r c o l a r e d e l 1 6 g e n n a i o 2 0 1 4 P a g. 1 di 5 Circolare Numero 10/2014 Oggetto LEGGE STABILITÀ 2014 NOVITÀ IN TEMA DI REDDITO D IMPRESA Contenuto La Legge di stabilità 2014, ovvero la

Dettagli

1. PREMESSA 25 2. NOVITÀ IRES SUL REDDITO D IMPRESA 25

1. PREMESSA 25 2. NOVITÀ IRES SUL REDDITO D IMPRESA 25 ANALISI PARTE PRIMA Novità e quadro d insieme CAPITOLO 1 SINTESI DELLE NOVITÀ NORMATIVE 2007: SCHEMA, ARTICOLO PER ARTICOLO DEL TUIR, DELLE NOVITÀ INTERVENUTE E LORO DECORRENZA di Armando Cravino e Rosario

Dettagli

INDICE PARTE I - ANALISI CAPITOLO I

INDICE PARTE I - ANALISI CAPITOLO I Cessione, conferimento, affitto e donazione d azienda INDICE PARTE I - ANALISI CAPITOLO I La nozione di azienda e la sua disciplina civilistica 23 1 Nozione di azienda 23 2 Contratto di cessione d azienda

Dettagli

INDICE. Premessa... pag. 11 CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI DELLE HOLDING

INDICE. Premessa... pag. 11 CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI DELLE HOLDING INDICE Premessa... pag. 11 CAPITOLO PRIMO ASPETTI GENERALI DELLE HOLDING 1. La scelta del tipo di società... pag. 13 1.1 Introduzione... pag. 13 1.2 Il problema della commercialità... pag. 13 1.3 L utilizzo

Dettagli

Capitolo 1: Come cambia da Gennaio 2010 la compensazione dei crediti Iva superiori a 10.000 Euro

Capitolo 1: Come cambia da Gennaio 2010 la compensazione dei crediti Iva superiori a 10.000 Euro Indice Introduzione - Sintesi delle disposizioni più significative, introdotte dalla Legge di conversione del D.L 78/2009 - Termini attuativi delle disposizioni - Il Milleproroghe differimento dei termini

Dettagli

INDICE - SOMMARIO. Prefazione... pag. XIX Introduzione...» XXI CAPITOLO I IL CONTESTO NORMATIVO TRIBUTARIO DI RIFERIMENTO CAPITOLO II

INDICE - SOMMARIO. Prefazione... pag. XIX Introduzione...» XXI CAPITOLO I IL CONTESTO NORMATIVO TRIBUTARIO DI RIFERIMENTO CAPITOLO II Prefazione... pag. XIX Introduzione...» XXI CAPITOLO I IL CONTESTO NORMATIVO TRIBUTARIO DI RIFERIMENTO 1. Il diritto tributario e le entrate dello Stato... pag. 1 2. Le fonti del diritto...» 6 3. Le fonti

Dettagli

Università degli studi di Pavia Facoltà di Economia a.a. 2012-13. Finanza delle operazioni straordinarie Sintesi introduttiva Prof.

Università degli studi di Pavia Facoltà di Economia a.a. 2012-13. Finanza delle operazioni straordinarie Sintesi introduttiva Prof. Università degli studi di Pavia Facoltà di Economia a.a. 2012-13 Finanza delle operazioni straordinarie Sintesi introduttiva Prof. Raffaele Rizzardi 1 BENI DI PRIMO E SECONDO LIVELLO Le operazioni di riorganizzazione

Dettagli

Dal 2010 è entrato a far parte dell'ordine dei Giornalisti, Albo Pubblicisti; mentre dal 2011 è membro della giuria del premio "Di padre in figlio".

Dal 2010 è entrato a far parte dell'ordine dei Giornalisti, Albo Pubblicisti; mentre dal 2011 è membro della giuria del premio Di padre in figlio. Leo De Rosa (studio legale e tributario Russo De Rosa Associati) Laureato con pieni voti assoluti e lode presso l'università Bocconi di Milano, si è specializzato in operazioni di Private Equity, Corporate

Dettagli

LA TREMONTI-TER TER. Dott. Giampiero GUARNERIO AGENDA

LA TREMONTI-TER TER. Dott. Giampiero GUARNERIO AGENDA LA TREMONTI-TER TER Dott. Giampiero GUARNERIO Diretta 17 maggio 2010 AGENDA Che cosa è la Tremonti-ter Principali differenze rispetto alle precedenti versioni Quali soggetti ne possono beneficiare Quali

Dettagli

1 LE AZIONI E LE QUOTE 1.1 Le azioni e gli altri strumenti partecipativi nella riforma del diritto societario 1.1.1 Introduzione 1.1.

1 LE AZIONI E LE QUOTE 1.1 Le azioni e gli altri strumenti partecipativi nella riforma del diritto societario 1.1.1 Introduzione 1.1. 1 LE AZIONI E LE QUOTE 1.1 Le azioni e gli altri strumenti partecipativi nella riforma del diritto societario 1.1.1 Introduzione 1.1.2 La dematerializzazione delle azioni 1.1.2.1 Profili fiscali 1.1.3

Dettagli

2.1.3. Gli adempimenti posti a carico dei soggetti interessati dalla norma Pag. 22

2.1.3. Gli adempimenti posti a carico dei soggetti interessati dalla norma Pag. 22 1. LA FIGURA DEL TRIBUTARISTA 1.1. La figura del Tributarista Pag. 9 1.1.1. Premessa Pag. 9 1.1.2. Le principali caratteristiche, obblighi ed attività del tributarista in sintesi Pag. 10 2. LA LEGGE N.

Dettagli

ESPERIENZE PROFESSIONALI

ESPERIENZE PROFESSIONALI LEO DE ROSA Nato a Larino (CB) il 07 giugno 1973 Via Verri, 8 20121 Milano Telefono: 0291431200 e-mail: leo.derosa@rdra.it ESPERIENZE PROFESSIONALI Dal gennaio 2007 socio fondatore dello studio legale

Dettagli

La dichiarazione Unico 2014 per gli enti e le società. Roma, 18 marzo 2014

La dichiarazione Unico 2014 per gli enti e le società. Roma, 18 marzo 2014 La dichiarazione Unico 2014 per gli enti e le società Roma, 18 marzo 2014 La start-up innovativa Decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179 (legge 17 dicembre 2012, n. 221, artt. 25-32) Favorire la nascita,

Dettagli

SPAZIANI & LONGO ASSOCIATI

SPAZIANI & LONGO ASSOCIATI Circolare n. 3 del 16 febbraio 209 Le misure fiscali contenute nel decreto anti-crisi Premessa Il 27 gennaio u.s. è stato convertito in Legge il Decreto n. 185/2008 contenente le misure anti-crisi varate

Dettagli

Unico 2007 e novità fiscali

Unico 2007 e novità fiscali SCGT Studio di Consulenza Giuridico-Tributaria Unico 2007 e novità fiscali Alberto Trabucchi Latina, 15 maggio 2007 Indice 1 Regime fiscale dei beni d impresa: - terreni - beni immateriali - auto/motoveicoli

Dettagli

Circolare del 28 Dicembre 2006 a cura dello Studio De Vito e Associati

Circolare del 28 Dicembre 2006 a cura dello Studio De Vito e Associati LEGALE E TRIBUTARIO Circolare del 28 Dicembre 2006 a cura dello Studio De Vito e Associati Partecipazioni ancora in attesa di chiarimenti. Sono intervenuti in questa Circolare: Dr. Gaetano De Vito, Dr.

Dettagli

IL TRASFERIMENTO DI QUOTE DI SRL Aspetti di fiscalità diretta

IL TRASFERIMENTO DI QUOTE DI SRL Aspetti di fiscalità diretta IL TRASFERIMENTO DI QUOTE DI SRL Aspetti di fiscalità diretta Dott. Pasquale SAGGESE LA CESSIONE DI NON DETENUTE NELL ESERCIZIO DI IMPRESA QUALIFICATE E FATTISPECIE ASSIMILATE Partecipazioni che rappresentano

Dettagli

Dott. Mauro Nicola Presidente dell Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Novara

Dott. Mauro Nicola Presidente dell Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Novara ASPETTI TRIBUTARI DEL IL BILANCIO D ESERCIZIO 2012 Dott. Mauro Nicola Presidente dell Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Novara I beni aziendali in uso ai soci Beni ai soci e spesometro

Dettagli

Aspetti particolari della nuova normativa tributaria

Aspetti particolari della nuova normativa tributaria Aspetti particolari della nuova normativa tributaria Dott.ssa Barbara Scampuddu, Hager & Partners, Milano Dott. Heinz Peter Hager, Hager & Partners, Bolzano Dott. Dietmar Huber, Hager & Partners, Milano

Dettagli

INDICE PREMESSA... 9. 1. I DIVIDENDI DISTRIBUITI DA SOCIETÀ ED ENTI COMMERCIALI RESIDENTI... 11 di Francesco Facchini e Federico Salvadori

INDICE PREMESSA... 9. 1. I DIVIDENDI DISTRIBUITI DA SOCIETÀ ED ENTI COMMERCIALI RESIDENTI... 11 di Francesco Facchini e Federico Salvadori INDICE PREMESSA... 9 1. I DIVIDENDI DISTRIBUITI DA SOCIETÀ ED ENTI COMMERCIALI RESIDENTI... 11 di Francesco Facchini e Federico Salvadori 1. Premessa: le riforme che hanno interessato la disciplina dei

Dettagli

INDICE. Premessa...pag. 13

INDICE. Premessa...pag. 13 INDICE Premessa...pag. 13 CAPITOLO PRIMO VALUTAZIONE DELLE PARTECIPAZIONI NEL REDDITO D IMPRESA 1. Definizioni e classificazione...pag. 15 1.1 Definizione del termine partecipazioni...pag. 15 1.2 Classificazione

Dettagli

Servizio circolari per la clientela

Servizio circolari per la clientela Servizio circolari per la clientela Circolare n. 10 del 21 febbraio 2006 Bilancio 2005 e determinazione dell IRES e dell IRAP Richiesta documentazione INDICE 1 Bilancio, nota integrativa e fondo imposte...

Dettagli

LA FISCALITA DEGLI IMMOBILI E LE NOVITA IN TEMA DI ACCERTAMENTO

LA FISCALITA DEGLI IMMOBILI E LE NOVITA IN TEMA DI ACCERTAMENTO ADC ASSOCIAZIONE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI SINDACATO NAZIONALE UNITARIO SEZIONE ROMA LA FISCALITA DEGLI IMMOBILI E LE NOVITA IN TEMA DI ACCERTAMENTO Roma, 10 dicembre 2009 TRA

Dettagli

ESAME DI STATO DI DOTTORE COMMERCIALISTA PRIMA SESSIONE 2006 SECONDA PROVA SCRITTA DEL 29 GIUGNO 2006

ESAME DI STATO DI DOTTORE COMMERCIALISTA PRIMA SESSIONE 2006 SECONDA PROVA SCRITTA DEL 29 GIUGNO 2006 ESAME DI STATO DI DOTTORE COMMERCIALISTA PRIMA SESSIONE 2006 SECONDA PROVA SCRITTA DEL 29 GIUGNO 2006 1) La società a responsabilità limitata Y chiude l esercizio al 31/12/2005 con la seguente situazione

Dettagli

La Manovra Estiva e le Novità in materia di Accertamento

La Manovra Estiva e le Novità in materia di Accertamento ADC ASSOCIAZIONE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI SINDACATO NAZIONALE UNITARIO SEZIONE ROMA La Manovra Estiva e le Novità in materia di Accertamento Roma, 22 ottobre 2009 LO SCUDO FISCALE

Dettagli

Riforma fiscale. Relatori: Dott. Heinz Peter Hager Dott. Dietmar Huber Dott. ssa Barbara Scampuddu

Riforma fiscale. Relatori: Dott. Heinz Peter Hager Dott. Dietmar Huber Dott. ssa Barbara Scampuddu Riforma fiscale Relatori: Dott. Heinz Peter Hager Dott. Dietmar Huber Dott. ssa Barbara Scampuddu Camera di Commercio Italo-Germanica Via Borgogna 2 20122 Milano Tel. 02 7780711 E-mail: info.mi@hager-partners.it

Dettagli

IPERCONSULTING PROFESSIONISTI PER PICCOLE E MEDIE IMPRESE

IPERCONSULTING PROFESSIONISTI PER PICCOLE E MEDIE IMPRESE ACE (Aiuto alla Crescita Economica) Art. 1 D.L. 06 dicembre 2011 n. 201 L ACE (Aiuto alla crescita economica), l agevolazione introdotta dal decreto Salva Italia (Dl 201/2011) per rafforzare il sistema

Dettagli

Indice. Prefazione, di Victor Uckmar. Introduzione 1

Indice. Prefazione, di Victor Uckmar. Introduzione 1 Indice Prefazione, di Victor Uckmar xv Introduzione 1 1. I redditi di natura nanziaria nel sistema tributario italiano 9 1. Cenni sull evoluzione del concetto di reddito durante la vigenza dell imposta

Dettagli

TITOLI e PARTECIPAZIONI

TITOLI e PARTECIPAZIONI TITOLI e PARTECIPAZIONI Regole civilistiche VALUTAZIONE TITOLI DELL ATTIVO CIRCOLANTE Costo < valore di mercato Costo > valore di mercato Mantenimento del costo Valore: quotazione al 31/12 media di dicembre

Dettagli

ASPETTI FISCALI E CONTABILI DEL LEASING. Gianluca De Candia Direttore operativo ASSILEA

ASPETTI FISCALI E CONTABILI DEL LEASING. Gianluca De Candia Direttore operativo ASSILEA ASPETTI FISCALI E CONTABILI DEL LEASING Gianluca De Candia Direttore operativo ASSILEA 1 ASPETTI FISCALI E CONTABILI DEL LEASING Le modifiche della Finanziaria 2008 Il regime IRES per l impresa utilizzatrice

Dettagli

20 Gennaio 2006. 2006 - Studio Tributario Societario, tutti i diritti riservati

20 Gennaio 2006. 2006 - Studio Tributario Societario, tutti i diritti riservati LETTERA INFORMATIVA N. 2 DEL 2006 20 Gennaio 2006 LA MANOVRA FINANZIARIA DEL 2006 Questa newsletter contiene indicazioni generali la cui applicazione dipende dalle singole circostanze. La newsletter ha

Dettagli

LE OPERAZIONI STRAORDINARIE: LA LIQUIDAZIONE, LA FUSIONE, LA SCISSIONE, E LA TRASFORMAZIONE

LE OPERAZIONI STRAORDINARIE: LA LIQUIDAZIONE, LA FUSIONE, LA SCISSIONE, E LA TRASFORMAZIONE Evento organizzato da R LE OPERAZIONI STRAORDINARIE: LA LIQUIDAZIONE, LA FUSIONE, LA SCISSIONE, E LA TRASFORMAZIONE con la collaborazione di e la sponsorizzazione di Materiale didattico non vendibile riservato

Dettagli

Presupposto soggettivo/oggettivo

Presupposto soggettivo/oggettivo IRAP Principi generali Irap: acronimo di Imposta regionale sulle attività produttive. È un'imposta reale che colpisce la ricchezza in quanto tale, senza tener conto delle condizioni personali del contribuente

Dettagli

La fiscalità degli strumenti di capitalizzazione e di finanziamento dell impresa

La fiscalità degli strumenti di capitalizzazione e di finanziamento dell impresa La fiscalità degli strumenti di capitalizzazione e di Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Milano SAF Scuola di Alta Formazione Luigi Martino Convegno del 16 gennaio 2012 Relatore:

Dettagli

Associazione Commercialisti Salerno SALERNO 07/02/2014 LE NOVITÀ DELLA LEGGE DISTABILITÀ. Relatore: Dott. Riccardo PATIMO

Associazione Commercialisti Salerno SALERNO 07/02/2014 LE NOVITÀ DELLA LEGGE DISTABILITÀ. Relatore: Dott. Riccardo PATIMO Associazione Commercialisti Salerno SALERNO 07/02/2014 LE NOVITÀ DELLA LEGGE DISTABILITÀ Relatore: Dott. Riccardo PATIMO IL POTENZIAMENTO DELL ACE 2 POTENZIAMENTO DELL ACE (ex art. 1, D.L. 201/2011) (L.

Dettagli

TREMONTI-TER. art. 5 D.L. 78/ 09 C.M. 44/ 09. Dott. Davide Tersigni d.tersigni@devitoeassociati.com. Studio De Vito & Associati

TREMONTI-TER. art. 5 D.L. 78/ 09 C.M. 44/ 09. Dott. Davide Tersigni d.tersigni@devitoeassociati.com. Studio De Vito & Associati TREMONTI-TER art. 5 D.L. 78/ 09 C.M. 44/ 09 Dott. Davide Tersigni d.tersigni@devitoeassociati.com 1 D.L. 01-07-2009, n. 78 Art. 5 - Detassazione degli investimenti in macchinari (testo in vigore dal 5

Dettagli

L ADEGUAMENTO DEL BILANCIO 2004 AL NUOVO CODICE CIVILE

L ADEGUAMENTO DEL BILANCIO 2004 AL NUOVO CODICE CIVILE L ADEGUAMENTO DEL BILANCIO 2004 AL NUOVO CODICE CIVILE Raffaele Rizzardi Bologna 14 dicembre 2004 FONTI NORMATIVE - RIFORMA DEL CODICE CIVILE - D.Lgs. 17 gennaio 2003, n. 6 (applicazione facoltativa per

Dettagli

ASSISTENZA N. VERDE TELECOM 800.010.750 QUESITI: PRENOTAZIONE 0376.775130 INVIO VIA FAX 0376.770151. Relatori: Andrea Scaini e Stefano Zanon

ASSISTENZA N. VERDE TELECOM 800.010.750 QUESITI: PRENOTAZIONE 0376.775130 INVIO VIA FAX 0376.770151. Relatori: Andrea Scaini e Stefano Zanon ASSISTENZA N. VERDE TELECOM 800.010.750 QUESITI: PRENOTAZIONE 0376.775130 INVIO VIA FAX 0376.770151 Argomenti di oggi Le verifiche in azienda da parte dell amministrazione finanziaria Scadenza della registrazione

Dettagli

3. Detrazione per acquisto di mobili e grandi elettrodomestici

3. Detrazione per acquisto di mobili e grandi elettrodomestici CIRCOLARE gennaio 2014: La Legge di Stabilità e le altre novità fiscali Vi riepiloghiamo le principali e più rilevanti novità introdotte in materia fiscale dalla Legge 27.12.2013 n 147 (Legge di Stabilità

Dettagli

Unico 2014 novità reddito d impresa e lavoro autonomo. Il punto sulle società non operative. Francesco Scuderi Pierangela Maugeri

Unico 2014 novità reddito d impresa e lavoro autonomo. Il punto sulle società non operative. Francesco Scuderi Pierangela Maugeri Unico 2014 novità reddito d impresa e lavoro autonomo. Il punto sulle società non operative Francesco Scuderi Pierangela Maugeri Con il provvedimento 31.1.2014 pubblicato sul sito internet dell Agenzia

Dettagli

LA MANOVRA ESTIVA 2008

LA MANOVRA ESTIVA 2008 Seminario LA MANOVRA ESTIVA 2008 Arezzo 8 ottobre 2008 Lucca 9 ottobre 2008 Firenze 14 ottobre 2008 D.L. n. 112/2008 Il nuovo regime fiscale dei fondi di investimento immobiliari Dott. Fabio Giommoni Fondi

Dettagli

CIRCOLARE N. 27/E. Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 26 maggio 2009

CIRCOLARE N. 27/E. Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 26 maggio 2009 CIRCOLARE N. 27/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 26 maggio 2009 OGGETTO: Modifiche alla determinazione della base imponibile IRAP Legge 24 dicembre 2007, n. 244 (legge finanziaria per

Dettagli

Manuale di Contabilità Aziendale. di Paolo Montinari

Manuale di Contabilità Aziendale. di Paolo Montinari Manuale di Contabilità Aziendale di Paolo Montinari Indice sistematico Capitolo 1 -La contabilità e il metodo della partita doppia 1.1 La funzione della contabilità... 15 1.2 Il metodo della partita doppia

Dettagli

- Le nuove regole di deducibilità dei canoni di leasing per i

- Le nuove regole di deducibilità dei canoni di leasing per i LE NOVITÀ DEL LEASING - Le nuove regole di deducibilità dei canoni di leasing per i professionisti e per le imprese - Sale & lease back: opportunità e cautele -Analisi comparativa e di convenienza dei

Dettagli

LETTURA ED INTERPRETAZIONE DEL MODELLO UNICO SOCIETA DI CAPITALI. Ezio Foglino, Dottore Commercialista in Brescia

LETTURA ED INTERPRETAZIONE DEL MODELLO UNICO SOCIETA DI CAPITALI. Ezio Foglino, Dottore Commercialista in Brescia LETTURA ED INTERPRETAZIONE DEL MODELLO UNICO SOCIETA DI CAPITALI Ezio Foglino, Dottore Commercialista in Brescia Centro Paolo VI, 14 marzo 2007 Modello Unico Soc. di capitali E un modello unificato di

Dettagli

Calcolo del Reddito Imponibile di una Spa ai fini IRES e IRAP

Calcolo del Reddito Imponibile di una Spa ai fini IRES e IRAP Calcolo del Reddito Imponibile di una Spa ai In base alle risultanze del Conto Economico, e tenendo conto delle le informazioni che seguono, si determini: L imponibile IRES L IRES liquidata (l aliquota

Dettagli

Università La Sapienza di Roma

Università La Sapienza di Roma Università La Sapienza di Roma Tassazione dei redditi di fonte estera e redditi dei non residenti Diritto Tributario Prof.ssa Rossella Miceli Il sistema delle imposte sul reddito I II PARTE 1 Tassazione

Dettagli

Legge di Stabilità 2014 LA RIVALUTAZIONE DEI BENI D IMPRESA. Francesco Chiaravalle

Legge di Stabilità 2014 LA RIVALUTAZIONE DEI BENI D IMPRESA. Francesco Chiaravalle ! Legge di Stabilità 2014 LA RIVALUTAZIONE DEI BENI D IMPRESA Francesco Chiaravalle 1 Legge n. 147 del 23 dicembre 2013 Legge di stabilità 2014! Misure previste! Riallineamento dei valori fiscali ai maggiori

Dettagli

I REDDITI DI CAPITALE. Prof. Mario Miscali - Diritto Tributario - 2012 1

I REDDITI DI CAPITALE. Prof. Mario Miscali - Diritto Tributario - 2012 1 I REDDITI DI CAPITALE Prof. Mario Miscali - Diritto Tributario - 2012 1 REDDITI DI CAPITALE Fondamento normativo - artt. 44-48 TUIR - artt. 26-27-ter D.P.R. n. 600/73 Prof. Mario Miscali - Diritto Tributario

Dettagli

Principi e procedure relative alle modalità di determinazione del reddito di impresa a

Principi e procedure relative alle modalità di determinazione del reddito di impresa a Giulio Andreani 1 Profili fiscali e opportunità in vista di Basilea 2 Principi e procedure relative alle modalità di determinazione del reddito di impresa a Giulio Andreani Scuola Superiore Economia e

Dettagli

Fiscal Approfondimento

Fiscal Approfondimento Fiscal Approfondimento Il Focus di qualità N. 07 11.02.2014 Il leasing per le auto A cura di Devis Nucibella Categoria: Auto Sottocategoria: Imposte dirette La disposizione di riferimento per l individuazione

Dettagli

La disciplina delle CFC

La disciplina delle CFC La disciplina delle CFC Novedrate, 9 ottobre 2013 dott. Andrea DE VIDO La CFC (Controlled Foreign Companies) e quella tecnica con la quale: un soggetto residente in un Paese ad alta fiscalità fa svolgere

Dettagli

QUADRO RS - Prospetti vari

QUADRO RS - Prospetti vari QUADRO - Prospetti vari Il presente quadro rappresenta un completamento del quadro RF; esso raggruppa, infatti, una serie di prospetti che risultano complementari ai dati relativi al reddito in esso indicati.

Dettagli

1 Redditi di capitale 3 1.1 Aspetti definitori 4 1.2 Redditi di capitale 5 1.3 Determinazione dei redditi di capitale 6

1 Redditi di capitale 3 1.1 Aspetti definitori 4 1.2 Redditi di capitale 5 1.3 Determinazione dei redditi di capitale 6 Indice Introduzione XV Parte prima PRINCIPI GENERALI 1 Redditi di capitale 3 1.1 Aspetti definitori 4 1.2 Redditi di capitale 5 1.3 Determinazione dei redditi di capitale 6 2 Redditi diversi di natura

Dettagli

I.R.E.S. Imposta sul Reddito delle Società Titolo II D.P.R. 917/86 Tuir

I.R.E.S. Imposta sul Reddito delle Società Titolo II D.P.R. 917/86 Tuir PLANNING E CONSULENZA FISCALE E SOCIETARIA a.a.2013-2014 I.R.E.S. Imposta sul Reddito delle Società Titolo II D.P.R. 917/86 Tuir 1 I.R.E.S. soggetti passivi = società di capitali S.p.a., S.a.p.a., S.r.l.,

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Premessa... TASSAZIONE DEI REDDITI PARTE PRIMA

INDICE SOMMARIO. Premessa... TASSAZIONE DEI REDDITI PARTE PRIMA INDICE SOMMARIO Premessa... XVII PARTE PRIMA TASSAZIONE DEI REDDITI CAPITOLO 1 I REDDITI DELLE PERSONE FISICHE 1. Introduzione... 3 2. I soggetti passivi residenti in Italia: nozione di residenza delle

Dettagli

SOMMARIO Parte I IL SISTEMA DELLE IMPOSTE SUI REDDITI

SOMMARIO Parte I IL SISTEMA DELLE IMPOSTE SUI REDDITI SOMMARIO Parte I IL SISTEMA DELLE IMPOSTE SUI REDDITI Capitolo I L EVOLUZIONE DEL SISTEMA DI TASSAZIONE DEI REDDITI DI NATURA FINANZIARIA NELL ORDINAMENTO GIURIDICO ITALIANO 1. Premessa... 3 2. I redditi

Dettagli

Contabilità e bilancio

Contabilità e bilancio Contabilità e bilancio di Paolo Montinari IMPORTANTE PDF Il volume è disponibile anche in versione pdf Le istruzioni per scaricare il file sono a pag. 493 N.B.: Nelle versioni elettroniche del volume tutti

Dettagli

L utilizzo della riserva da rivalutazione

L utilizzo della riserva da rivalutazione Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 92 26.03.2014 L utilizzo della riserva da rivalutazione Categoria: Bilancio e contabilità Sottocategoria: Riserve L'art. 15, comma 18, D.L. 185/2008

Dettagli

Università La Sapienza di Roma

Università La Sapienza di Roma Università La Sapienza di Roma Il principio di trasparenza. IRPEF. IRES. REGIME DELLE CFC Diritto Tributario Prof.ssa Rossella Miceli A cura di: Dott.ssa Barbara Gilardi Titolo della lezione Schema I PARTE

Dettagli

Le operazioni di assegnazione e di cessione agevolate

Le operazioni di assegnazione e di cessione agevolate S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO ASSEGNAZIONE E TRASFORMAZIONE AGEVOLATE: LE IMPOSTE DIRETTE Le operazioni di assegnazione e di cessione agevolate DAVIDE CAMPOLUNGHI Commissione Diritto Tributario

Dettagli

Le novità della dichiarazione dei redditi 2014

Le novità della dichiarazione dei redditi 2014 Le novità della dichiarazione dei redditi 2014 4 di Efrem Carlo Longoni Anche quest anno saranno numerose le novità di cui tenere conto in sede di determinazione del carico fiscale e di compilazione dei

Dettagli

LA FISCALITA INTERNAZIONALE

LA FISCALITA INTERNAZIONALE LA FISCALITA INTERNAZIONALE Il contesto economico attuale richiede che molti tra coloro che intraprendono una iniziativa economica debbano sapersirelazionare con Paesi diversi aventi contesti e mercati

Dettagli

CIRCOLARE N. 33/E. Direzione Centrale Normativa e Contenzioso. Roma, 10 luglio 2009

CIRCOLARE N. 33/E. Direzione Centrale Normativa e Contenzioso. Roma, 10 luglio 2009 CIRCOLARE N. 33/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 10 luglio 2009 OGGETTO: Disciplina per il riallineamento dei valori contabili e fiscali per i soggetti IAS adopter Articolo 15, commi

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili di Roma

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili di Roma Ordine dei Dottori Commercialisti e degli esperti contabili di Roma Riforma della tassazione dei redditi di capitale e dei redditi diversi di natura finanziaria (D.L. n. 138/2011 convertito in L. n. 148/2011

Dettagli

Ridimensionato l appeal fiscale della rivalutazione degli immobili

Ridimensionato l appeal fiscale della rivalutazione degli immobili Ridimensionato l appeal fiscale della rivalutazione degli immobili SINTESI L art. 15 del D.L. 29/11/2008 n. 185, nella formulazione adottata con la conversione in legge, consente alle imprese di procedere

Dettagli

- Le nuove regole di deducibilità dei canoni di leasing per i

- Le nuove regole di deducibilità dei canoni di leasing per i LE NOVITÀ DEL LEASING - Le nuove regole di deducibilità dei canoni di leasing per i professionisti e per le imprese - Sale & lease back: opportunità e cautele -Analisi comparativa e di convenienza dei

Dettagli

Focus di pratica professionale di Paolo Meneghetti. Unico PF 2012: dividendi e capital gain

Focus di pratica professionale di Paolo Meneghetti. Unico PF 2012: dividendi e capital gain Focus di pratica professionale di Paolo Meneghetti Unico PF 2012: dividendi e capital gain Nel corso del 2011 sono state apportate modifiche rilevanti alla fiscalità finanziaria: il D.L. n.138/11 ha cambiato

Dettagli

TRASFORMAZIONI OMOGENEE TRASFORMAZIOI ETEROGENEE I RAPPORTI GIURIDICI

TRASFORMAZIONI OMOGENEE TRASFORMAZIOI ETEROGENEE I RAPPORTI GIURIDICI TRASFORMAZIONI OMOGENEE TRASFORMAZIONI SCISSIONI E BILANCIO Relatore: dott. Francesco Barone Nella trasformazione omogenea si modifica il tipo societario con riferimento alla sola veste organizzativa,

Dettagli

COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2009 SOCIETÀ DI CAPITALI

COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 2009 SOCIETÀ DI CAPITALI COMPILAZIONE DEL MODELLO UNICO 00 SOCIETÀ DI CAPITALI Il sig. Francesco Bianchi, amministratore unico e socio della società Elettronika s.r.l. (esercente attività di collaudi e analisi tecniche di prodotti,

Dettagli

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15)

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) La redazione del bilancio civilistico 2014 : le principali novità. La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) dott. Paolo Farinella

Dettagli

A cura dello Studio F. Ghiglione e A. Ghio IMPOSTE DIRETTE

A cura dello Studio F. Ghiglione e A. Ghio IMPOSTE DIRETTE Milano, 5 aprile 2013 Informazioni tributarie 1.4/04/2013 A cura dello Studio F. Ghiglione e A. Ghio IMPOSTE DIRETTE 1. PEX REGIME DI PARTECIPATION EXEMPTION. NUOVI CHIARIMENTI. (CIRCOLARE N. 7/E DELL

Dettagli

Sindacato Unitario Specialità Ortognatodonzia Largo Re Umberto, 104 - Tel. 011 50.28.20 - Fax 011 50.31.53-10128 TORINO. CIRCOLARE n.

Sindacato Unitario Specialità Ortognatodonzia Largo Re Umberto, 104 - Tel. 011 50.28.20 - Fax 011 50.31.53-10128 TORINO. CIRCOLARE n. S.U.S.O. Sindacato Unitario Specialità Ortognatodonzia Largo Re Umberto, 104 - Tel. 011 50.28.20 - Fax 011 50.31.53-10128 TORINO CIRCOLARE n. 1/2014 La presente per informare i signori Associati sulle

Dettagli

Rinnovabili e Sviluppo

Rinnovabili e Sviluppo Rinnovabili e Sviluppo Investimenti e fiscalità Stefano Cervo 24 novembre 2011 Agenda Carve out del progetto e strutture di acquisizione Fiscalità delle operations 1 Premessa La variabile fiscale può influenzare

Dettagli

LA NUOVA DISCIPLINA DEL LEASING E LE ALTRE NOVITÀ DEL REDDITO DI IMPRESA. Dott. Gianluca Odetto

LA NUOVA DISCIPLINA DEL LEASING E LE ALTRE NOVITÀ DEL REDDITO DI IMPRESA. Dott. Gianluca Odetto E LE ALTRE NOVITÀ DEL REDDITO DI IMPRESA Dott. Gianluca Odetto DEDUCIBILITÀ CANONI LEASING Per i contratti di leasing stipulati sino al 28.4.2012 deducibilità subordinata alla durata contrattuale Previgente

Dettagli

I.R.E.S. Imposta sul reddito delle società art.72 161 D.P.R. 917/86 Tuir

I.R.E.S. Imposta sul reddito delle società art.72 161 D.P.R. 917/86 Tuir PLANNING E CONSULENZA FISCALE E SOCIETARIA I.R.E.S. Imposta sul reddito delle società art.72 161 D.P.R. 917/86 Tuir 1 I.R.E.S. ha sostituito l I.R.P.E.G. si applica a S.p.a.,S.a.p.a.,S.r.l.,cooperative,

Dettagli

NOTA INFORMATIVA N. 16/2003

NOTA INFORMATIVA N. 16/2003 ASSOCIATI: prof. dott. GIOVANNI ALBERTI Professore Ordinario di Economia Aziendale all Università di Verona commercialista revisore contabile dott. MINO CASTELLANI commercialista revisore contabile dott.

Dettagli

SOCIETÀ DI COMODO: AZIENDE per le. 42 IL SOLE 24 ORE N. 5 - maggio 2012. In sintesi. AMMINISTRARE L AZIENDA Società di comodo. Novità D.L.

SOCIETÀ DI COMODO: AZIENDE per le. 42 IL SOLE 24 ORE N. 5 - maggio 2012. In sintesi. AMMINISTRARE L AZIENDA Società di comodo. Novità D.L. AMMINISTRARE L AZIENDA GUIDA PRATICA SOCIETÀ DI COMODO: novità nel modello unico di Paolo Meneghetti Novità In sintesi I n prossimità della chiusura dell esercizio 0 e della stesura della dichiarazione

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Formazione

CURRICULUM VITAE. Formazione CURRICULUM VITAE Dati anagrafici Nome e Cognome: Emanuele Rossi Luogo e data di nascita: Roma, 18 Giugno 1980 Residenza: Via di Muro Bianco n. 27, Albano Laziale (RM) Domicilio fiscale: Via Abetonia n.

Dettagli

CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI

CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI CURRICULUM VITAE DATI ANAGRAFICI Cognome: GIORDANO Nome: SALVATORE Residenza: 84100 SALERNO Ufficio: 84122 SALERNO Anno e luogo di nascita: 7/9/1967 in Stigliano (MT) Stato Civile: coniugato Servizio militare:

Dettagli

Corso di ragioneria generale ed applicata Prof. Paolo Congiu A. A. 2013-2014 IMPOSTE DIRETTE SOCIETÀ DI CAPITALI IRES

Corso di ragioneria generale ed applicata Prof. Paolo Congiu A. A. 2013-2014 IMPOSTE DIRETTE SOCIETÀ DI CAPITALI IRES Corso di ragioneria generale ed applicata Prof. Paolo Congiu A. A. 2013-2014 1 IMPOSTE DIRETTE SOCIETÀ DI CAPITALI IRES Imposta proporzionale sui redditi complessivi delle società. Risultato di bilancio

Dettagli

Crisi di impresa e creazione di valore attraverso la variabile fiscale:

Crisi di impresa e creazione di valore attraverso la variabile fiscale: Incontro di Studio in memoria di Antonio Scicutella Napoli Venerdì 8 luglio 2011 Presentazione Crisi di impresa e creazione di valore attraverso la variabile fiscale: DOTTORE COMMERCIALISTA - EBREO & PARTNERS

Dettagli

Circolare n. 4 04 Febbraio 2013. Legge di stabilità 2013 - Novità in materia di imposte dirette INDICE. 1 Premessa... 3

Circolare n. 4 04 Febbraio 2013. Legge di stabilità 2013 - Novità in materia di imposte dirette INDICE. 1 Premessa... 3 Circolare n. 4 04 Febbraio 2013 Legge di stabilità 2013 - Novità in materia di imposte dirette INDICE 1 Premessa... 3 2 Deducibilità delle auto aziendali e dei professionisti... 3 2.1 Auto aziendali...

Dettagli

Metodologie e determinazioni quantitative d azienda

Metodologie e determinazioni quantitative d azienda Metodologie e determinazioni quantitative d azienda Conferimento (Cap. II) aspetti civilistici, economici, contabili e fiscali da G. Savioli (2008), Le operazioni di gestione straordinaria Lezioni della

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione... V Introduzione... 1 PARTE PRIMA ASPETTI GIURIDICI CAPITOLO 1 LE ASSOCIAZIONI RICONOSCIUTE

INDICE SOMMARIO. Presentazione... V Introduzione... 1 PARTE PRIMA ASPETTI GIURIDICI CAPITOLO 1 LE ASSOCIAZIONI RICONOSCIUTE Presentazione...................................... V Introduzione...................................... 1 PARTE PRIMA ASPETTI GIURIDICI CAPITOLO 1 LE ASSOCIAZIONI RICONOSCIUTE 1.1. Nozioni generali................................

Dettagli

I TRIBUTI. Tributi locali (ICI sostituita a far data dall anno 2012 dall IMU)

I TRIBUTI. Tributi locali (ICI sostituita a far data dall anno 2012 dall IMU) I TRIBUTI I cittadini sono tenuti a concorrere alla spese pubblica in ragione della loro capacità contributiva, come recita l articolo 53 della Costituzione Italiana. I tributi che gravano sui cittadini

Dettagli

INDICE SOMMARIO PARTE GENERALE

INDICE SOMMARIO PARTE GENERALE PARTE GENERALE 1. Disposizioni fondamentali................................... 3 1.1. Costituzione della Repubblica Italiana.................... 3 1.2. Trattato sul funzionamento dell Unione europea (Artt.

Dettagli

INDICE GUIDA OPERATIVA UNICO Società di Persone 2013

INDICE GUIDA OPERATIVA UNICO Società di Persone 2013 INDICE GUIDA OPERATIVA UNICO Società di Persone 2013 ISTRUZIONI GENERALI 1 Soggetti che devono utilizzare il modello Unico Società di persone 1 Soggetti che non devono utilizzare il modello Unico Società

Dettagli