Progetto SanGiulianOntime. La biblioteca comunale di San Giuliano Milanese. Dati di scenario

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Progetto SanGiulianOntime. La biblioteca comunale di San Giuliano Milanese. Dati di scenario"

Transcript

1 Città di San Giuliano Milanese Ufficio Tempi e Orari Città di San Giuliano Milanese Biblioteca Comunale di San Giuliano Milanese FONDAZIONE FELICITA ED ENRICO BIGNASCHI E FIGLI REALIZZAZIONE E STUDI DI SERVIZI SOCIALI Progetto SanGiulianOntime La biblioteca comunale di San Giuliano Milanese Dati di scenario giugno 2006

2 Premessa Il presente rapporto si inserisce nell ambito del progetto SangiulianOntime. Tale progetto ha come finalità il miglioramento della vita quotidiana dei cittadini in termini di una migliore conciliazione dei tempi familiari, degli orari di lavoro e dei tempi per sé, attraverso una migliore organizzazione degli orari dei servizi e un miglior uso del territorio. A tale scopo si intende intervenire sull armonizzazione dei tempi urbani, agendo sugli orari dei servizi pubblici, e sul miglioramento della fruibilità dei servizi, aumentando le scelte dei cittadini nelle strategie di uso e organizzazione del tempo. La finalità generale in cui si colloca il progetto consiste nel creare le condizioni favorevoli a migliorare l accessibilità ai servizi aperti al pubblico. In particolare, per il raggiungimento di questa finalità si intendono perseguire i seguenti obiettivi: 1. migliorare il livello di armonizzazione e coordinamento degli orari attraverso la costituzione dell Ufficio Tempi e le relative politiche; 2. incrementare l offerta dei servizi on line della Pubblica Amministrazione; 3. migliorare il livello dell accessibilità temporale della Biblioteca comunale. Con specifico riferimento al precedente punto 3. il progetto SanGiulianOntime prevede una fase dedicata al case study della Biblioteca Comunale di San Giuliano Milanese. Questa fase ha lo scopo di verificare la possibilità di sperimentare nuove forme di accesso per facilitare l utilizzo e la fruizione dei servizi offerti dalla Biblioteca da parte dell utenza. Tra le varie attività, una particolare attenzione è stata dedicata sia alla ricostruzione dello scenario di riferimento sia alla raccolta delle opinioni dell utenza della Biblioteca e del personale che lavora al suo interno 1. Nel presente rapporto si sintetizzano i dati e le informazioni relative al contesto in cui si inserisce la Biblioteca Comunale di San Giuliano Milanese. 1 A tale fine, sono stati realizzati un focus group rivolto ai dipendenti della Biblioteca e un indagine quantitativa rivolta agli utenti, i cui risultati sono già stati oggetto di un rapporto specifico. 2

3 Gruppo di ricerca Coordinamento scientifico: Francesca Zajczyk, professore ordinario di sociologia dell Università degli Studi di Milano- Bicocca. Coordinamento tecnico: Stefania Operto, esperta in metodologia e tecnica della ricerca Gruppo di lavoro Università degli Studi di Milano-Bicocca: Sabrina Ortelli Sara Rancati Daniela Cherubini La Biblioteca Comunale di San Giuliano Milanese La Biblioteca comunale di San Giuliano Milanese è un istituzione culturale aperta al pubblico a cui possono accedere e iscriversi tutti i cittadini italiani e stranieri di ogni età. È attiva dal 1929, anno di fondazione. Tra i suoi scopi vi è l acquisizione, la conservazione ed il progressivo incremento del materiale librario e documentario, compreso quello concernente il territorio comunale e la storia locale, così come la messa a disposizione di tale materiale per l uso pubblico. La Biblioteca promuove tale uso pubblico attraverso l offerta di diversi servizi, come il prestito, la libera consultazione, la realizzazione di attività culturali di diffusione della lettura e dell informazione. Dal 2000 la Biblioteca Comunale di San Giuliano Milanese aderisce al Sistema Bibliotecario "Milano est" 2 che collega attualmente 32 biblioteche di 27 Comuni dell area sud-est della Provincia di Milano 3, permettendo agli utenti di accedere al patrimonio librario di tutto il circuito attraverso il servizio di prestito interbibliotecario (fig 1). Dall anno 2003 la sede della Biblioteca Comunale di San Giuliano Milanese è stata trasferita in Piazza della Vittoria 2, nei locali ristrutturati del vecchio Municipio, inserendosi nello Spazio Cultura ; in tale spazio, oltre alla Biblioteca, sono presenti il Centro Donna, l Università della Terza età, l Ufficio Cultura, lo Sportello Lavoro, l Ufficio Stranieri e due locali polifunzionali (esposizioni, conferenze) Oltre alla Biblioteca Comunale di San Giuliano Milanese e alla sede decentrata di Sesto Ulteriano, fanno parte del sistema bibliotecario le Biblioteche di Bellinzago Lombardo, Cassano D Adda (2 sedi), Cerro al Lambro, Dresano, Gessate, Gorgonzola, Inzago, Liscate, Melegnano, Melzo, Pantigliate, Paullo, Peschiera Borromeo (2 sedi), Pessano con Bornago, Pioltello, Pozzuolo Martesana, Rodano, San Colombano al Lambro, San Donato Milanese (3 sedi), San Felice, San Zenone al Lambro, Segrate (3 sedi), Settala, Tribiano, Trucazzano, Vignate, Vizzolo Predabissi. 3

4 La struttura della Biblioteca, che ha un estensione superiore a mq, si articola in funzione del diverso utilizzo degli spazi. Gli spazi disponibili sono: - l Emeroteca dove si possono consultare quotidiani e riviste; - lo Spazio per i bambini in età prescolare; - lo Spazio ragazzi; - lo Spazio per la consultazione e lo studio Inoltre, a partire da maggio 2006, è aperta la sede decentrata della Biblioteca comunale, in via Lombardi 7, nella frazione di Sesto Ulteriano. La Biblioteca decentrata trova spazio in uno dei locali del centro polifunzionale Spazio Vivo, che ospita già dei servizi di aggregazione rivolti all infanzia e all adolescenza (una ludoteca, un servizio di animazione e aggregazione). Presso la Biblioteca comunale è possibile consultare i libri e le riviste del patrimonio bibliotecario, che è composto da più di volumi. Nella tabella sottostante (tab 1) 4 è inoltre possibile osservare l incremento del patrimonio librario nel periodo : al la Biblioteca possedeva un patrimonio librario di volumi, con un incremento del 7,94% rispetto all anno precedente. Osservando il trend degli ultimi quattro anni, si può vedere come la Biblioteca abbia incrementato in maniera costante il proprio patrimonio documentale, con una crescita annuale media del 8,65%. Tab 1: incremento del patrimonio librario anni Patrimonio librario Incremento patrimonio librario (%) 9,67 8,39 8,59 7,94 Presso la Biblioteca è possibile, inoltre, usufruire del servizio di prestito a domicilio dei libri, dei periodici e degli audiovisivi (video, cd e cassette audio, cd-rom) 5. Mentre l accesso alla Biblioteca è libero, per la consultazione e il prestito è necessario dotarsi della tessera d iscrizione, che è gratuita e rinnovabile annualmente. La tabella 2 mostra i dati relativi al numero di iscritti, che alla fine del 2005 erano pari a 6.270, quindi con un incremento del 13,19% 6 4 Fonte:elaborazione propria a partire dai dati dell Annuario Statistico della città di San Giuliano Milanese - anno 2005: p 36 e dai dati aggiornati 2005 forniti dalla Biblioteca comunale. 5 Al il numero totale di audiovisivi in dotazione era pari a Fonte:elaborazione propria a partire dai dati dell Annuario Statistico della città di San Giuliano Milanese - anno 2005: p 36 e dai dati aggiornati 2005 forniti dalla Biblioteca comunale. 4

5 rispetto all anno precedente. Ancora più interessante pare considerare il trend di crescita degli iscritti negli ultimi tre anni: dalla fine del 2002 al 2005 gli iscritti sono aumentati di circa il 57%. La durata ammessa del prestito è di un mese 7, prorogabile su richiesta per un altro mese. Nell anno 2005, il numero di prestiti è stato pari a , con un incremento del 1,31% rispetto al 2004 (tab 2) 8. Tab 2: numero di prestiti, iscritti e numero di volumi prestati per utente anni Utenti iscritti al prestito Incremento iscritti (%) 10,73% 25,26% 13,59% Prestiti Incremento prestiti (%) 4,60% 34,97% 1,31% Rapporto prestiti/utenti 7,32 6,91 7,45 6,65 Considerando il rapporto tra il numero dei prestiti ed il numero di iscritti, nell anno 2005 ogni utente iscritto ha preso in prestito tra 6 e 7 volumi (media 6,65 volumi). Inoltre, grazie alla partecipazione al Sistema Bibliotecario Milano-Est, oltre al normale servizio di prestito è possibile usufruire del prestito interbibliotecario, ovvero richiedere un volume non presente nella Biblioteca comunale di San Giuliano Milanese ma disponibile in qualsiasi altra biblioteca afferente alla rete. Per questa tipologia di prestito, i dati relativi all anno 2005 parlano di prestiti in uscita e di prestiti in ingresso: si può ipotizzare che tali dati siano relazionati con la qualità del patrimonio librario disponibile per il prestito dalla Biblioteca comunale di San Giuliano. 7 Per i materiali audiovisivi il prestito è di 4 giorni, per i periodici una settimana. 8 Fonte:elaborazione propria a partire dai dati dell Annuario Statistico della città di San Giuliano Milanese - anno 2005: p 36 e dai dati aggiornati 2005 forniti dalla Biblioteca comunale. 5

6 Fig. 1 Comuni aderenti al Sistema Bibliotecario Milano-Est Un altro servizio offerto dalla Biblioteca è rappresentato dall accesso alla rete Internet sia attraverso una postazione appositamente predisposta 9 sia l innovativo servizio di senza fili, che dà la possibilità a tutti gli utenti dotati di computer portatile di accedere gratuitamente alla rete con la nuova tecnologia wireless. Per quanto riguarda la prima modalità di accesso, gli utenti iscritti al erano 189, e hanno fatto registrare un totale di 2064 accessi nel corso dell anno. Gli utenti registrati per il servizio hot spot internet, invece, alla fine del 2005 erano 107. Infine, in linea con le sue finalità in quanto Biblioteca di base e istituzione culturale aperta al territorio, la Biblioteca organizza delle attività culturali e di promozione alla lettura, quali visite guidate delle scolaresche, incontri con gli autori, letture animate per bambini e ragazzi e serate tematiche. Come si vede nella tabella 3 10, nell'anno 2004 sono state realizzate 29 iniziative, 9 Questo servizio è libero previa firma di una liberatoria per i maggiori di anni Fonte: Annuario Statistico della città di San Giuliano Milanese - anno 2005: p 37. 6

7 accogliendo ben visitatori. In occasione di ricorrenze e manifestazioni sono state organizzate 5 letture animate che hanno avuto 500 partecipanti. Tab 3: attività e iniziative della Biblioteca comunale di San Giuliano Mil.se - anno Relativamente all anno 2005, invece, sono state organizzate 19 iniziative di promozione alla lettura, alla quale hanno partecipato persone, e 26 visite guidate con 520 persone; per un totale sull anno di partecipanti (tab 4 11 ). Tab 4: attività e iniziative della Biblioteca comunale di San Giuliano Mil.se anno 2005 Iniziative realizzate Numero iniziative Numero partecipanti Iniziative di promozione alla lettura Visite guidate Totale Per garantire questi servizi, nonché i servizi complementari di assistenza e di informazione bibliografica, la Biblioteca comunale conta 9 addetti di cui 8 per la sede centrale e 1 per la sede decentrata. La sede centrale è aperta al pubblico martedì, mercoledì, venerdì dalle 9.00 alle e dalle alle 19.30, giovedì dalle alle e sabato dalle 9.00 alle e dalle alle La Biblioteca decentrata di Sesto Ulteriano, invece, è aperta da martedì a venerdì dalle alle e sabato mattina dalle 9.00 alle Per procedere ad un confronto tra tale offerta e quella delle altre Biblioteche del Sistema Bibliotecario Milano-Est, è utile ricorrere all indice di apertura 12, che rilevi in modo ponderato 13 quanto ore in una settimana la Biblioteca è aperta al pubblico. Tale indice per la Biblioteca di San Giuliano nell anno di riferimento era pari a 34,3, cioè di circa 10 punti percentuali superiore alla 11 Fonte: elaborazione propria su dati della Biblioteca comunale. 12 Fonte: 13 Ore di apertura mattutina (escluso il sabato)/3+ ore di apertura serale, pomeridiana e di sabato. 7

8 media del sistema, pari a 26,4. È da notare, inoltre, che a formare tale media concorrono anche i due valori molto alti delle biblioteche di San Donato Milanese (95,3) e di Segrate (86,7), così che il valore dell indice per San Giuliano appare discretamente alto in confronto a tutte le altre biblioteche del sistema, tranne che a queste ultime due situate in comuni adiacenti o vicini. 8

9 Orari delle biblioteche del Sistema Bibliotecario Milano-Est e/o in prossimità del Comune di San Giuliano Milanese LEGENDA San Donato 1 sede Centrale Orario apertura servizio prestito + altri servizi San Donato 2 sede Certosa San Donato 3 sede Poasco Orario apertura del solo servizio di: sala lettura, consultazione, studio Lunedì Comuni S. Giuliano Sesto U. Carpiano Colturano Locate T. 14:30 18:30 Mediglia Melegnano MICalvairat 09:00 19:45 MI Oglio 09:00 19:45 Opera Peschiera 10:30 12:30 14:30 18:30 S.Donato 1 09:00 20:00 23:00 S.Donato 2 14:00 18:00 S.Donato 3 Segrate 09:30 19:00 Vizzolo P. 9

10 Orari delle biblioteche del Sistema Bibliotecario Milano-Est e/o in prossimità del Comune di San Giuliano Milanese (segue) LEGENDA San Donato 1 sede Centrale Orario apertura servizio prestito + altri servizi San Donato 2 sede Certosa San Donato 3 sede Poasco Orario apertura del solo servizio di: sala lettura, consultazione, studio Martedì Comuni S. Giuliano 9:00 13:00 14:00 19:30 Sesto U Carpiano Colturano Locate T. 9:00 12:00 14:30 18:30 Mediglia Melegnano 14:30 19:00 MI Calvairate 09:00 19:45 MI Oglio 09:00 19:45 Opera 14:30 18:30 Peschiera 10:30 12:30 14:30 18:30 S. Donato 1 9:00 20:00 23:00 S. Donato 2 9:00 18:00 S.Donato 3 15:00 18:00 Segrate 9:30 12:15 14:00 18:30 19:00 izzolo P :00 10

11 Orari delle biblioteche del Sistema Bibliotecario Milano-Est e/o in prossimità del Comune di San Giuliano Milanese (segue) LEGENDA San Donato 1 sede Centrale Orario apertura servizio prestito + altri servizi San Donato 2 sede Certosa San Donato 3 sede Poasco Orario apertura del solo servizio di: sala lettura, consultazione, studio Mercoledì Comuni S. Giuliano 9:00 13:00 14:00 19:30 Sesto U Carpiano Colturano Locate T. 9:00 11:00 14:30 18:30 Mediglia Melegnano 14:30 19:00 MICalvairat 14:00 19:45 MI Oglio 14:00 19:45 Opera 14:30 18:30 Peschiera 10:30 12:30 14:30 18:30 S.Donato1 9:00 20:00 S.Donato 2 9:00 18:00 S.Donato 3 15:00 18:00 Segrate 9:30 12:15 14:00 18:30 19:00 izzolo P. 14:30 19:00 11

12 Orari delle biblioteche del Sistema Bibliotecario Milano-Est e/o in prossimità del Comune di San Giuliano Milanese (segue) LEGENDA San Donato 1 sede Centrale Orario apertura servizio prestito + altri servizi San Donato 2 sede Certosa San Donato 3 sede Poasco Orario apertura del solo servizio di: sala lettura, consultazione, studio Giovedì Comuni S. Giuliano 14:00 19:30 Sesto U Carpiano Colturano Locate T. 9:00 12:00 14:30 18:30 Mediglia Melegnano 14:30 19:00 MICalvairat 09:00 19:45 MI Oglio 09:00 19:45 Opera 14:30 18:30 Peschiera 10:30 12:30 14:30 18:30 S.Donato1 9:00 20:00 S.Donato 2 9:00 18:00 S.Donato 3 15:00 18:00 Segrate 9:30 14:30 18:30 19:00 Vizzolo P. 14:00 18:00 12

13 Orari delle biblioteche del Sistema Bibliotecario Milano-Est e/o in prossimità del Comune di San Giuliano Milanese (segue) LEGENDA San Donato 1 sede Centrale Orario apertura servizio prestito + altri servizi San Donato 2 sede Certosa San Donato 3 sede Poasco Orario apertura del solo servizio di: sala lettura, consultazione, studio Venerdì Comuni S. Giuliano 9:00 13:00 14:00 19:30 Sesto U Carpiano Colturano Locate T. 9:00 11:00 14:30 18:30 Mediglia Melegnano 14:30 19:00 MICalvairat 09:00 19:45 MI Oglio 09:00 19:45 Opera 14:30 18:30 Peschiera 10:30 12:30 14:30 18:30 S.Donato1 9:00 20:00 S.Donato 2 9:00 18:00 S.Donato 3 15:00 18:00 Segrate 9:30 12:15 14:00 18:30 19:00 izzolo P. 14:00 18:00 13

14 Orari delle biblioteche del Sistema Bibliotecario Milano-Est e/o in prossimità del Comune di San Giuliano Milanese (segue) LEGENDA San Donato 1 sede Centrale Orario apertura servizio prestito + altri servizi San Donato 2 sede Certosa San Donato 3 sede Poasco Orario apertura del solo servizio di: sala lettura, consultazione, studio Sabato Comuni S. Giuliano 9:00 13:00 14:00 18:00 Sesto U. 9:00 13:00 Carpiano Colturano Locate T. 9:00 13:00 Mediglia Melegnano 9:00 12:30 14:30 19:00 MICalvairat 09:00 19:45 MI Oglio 09:00 19:45 Opera 14:00 17:00 Peschiera 9:00 12:30 S.Donato1 9:00 19:00 S.Donato 2 9:00 12:30 S.Donato 3 Segrate 9:30 12:15 14:00 18:00 19:00 Vizzolo P. 9:30 12:30 14

15 Questa offerta oraria più ampia ha l effetto di far spostare alcuni utenti delle Biblioteca comunale verso queste altre Biblioteche: per questo, è interessante considerare nel dettaglio i loro orari di apertura. La Biblioteca centrale di San Donato Milanese osserva un orario continuato, uguale tutti i giorni della settimana e caratterizzato da una prolungata apertura la sera della sala lettura e consultazione. Dunque, rispetto alla Biblioteca di San Giuliano non chiude mai a pranzo, è aperta anche il lunedì e il giovedì mattina, chiude un ora dopo il sabato pomeriggio e dal lunedì al venerdì resta aperta fino alle ore 23 (i servizi di prestito e informazioni terminano alle 20, dopo è aperta solo la sala studio). Una simile strategia è adottata anche dall altra Biblioteca del sistema con offerta oraria ampia, ovvero quella di Segrate, che per quanto riguarda i servizi di prestito osserva orari simili alla Biblioteca comunale di San Giuliano, ma che, a differenza di questa, resta aperta per i soli servizi di consultazione, lettura e studio dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle Vi sono poi altre Biblioteche, esterne al Sistema bibliotecario Milano-Est, ma ugualmente importanti per l utenza, data la loro collocazione territoriale. Si tratta delle biblioteche rionali di Milano Calvairate e Oglio, situate nelle zone di Milano adiacenti a San Giuliano, lungo gli assi di spostamento di gran parte della popolazione del comune. Queste biblioteche hanno degli orari di apertura uguali per tutti i servizi, che si estendono dalle 9.00 alle dal lunedì al sabato (tranne il mercoledì, giorno in cui sono chiuse la mattina), quindi con orario continuato e senza apertura serale. Oltre al planning giornaliero e settimanale di apertura, è utile procedere ad un confronto con le altre biblioteche del sistema Milano-Est anche relativamente ad altri aspetti della Biblioteca comunale e della sua offerta di servizi. Per tale confronto, è opportuno considerare gli indici sintetici a cura del Sistema Bibliotecario Milano Est 14. Innanzitutto, per quanto riguarda il patrimonio della Biblioteca, si può considerare l indice di dotazione documentaria (i libri per abitante), che per la Biblioteca comunale è pari a 1,2 ( volumi per una popolazione di abitanti), rispetto ad una media del sistema di 1.7, e ad un valore pari a 1,1 per la vicina biblioteca di San Donato Milanese. Inoltre, si può considerare un simile indice relativo ai periodici (numero di periodici ogni abitanti) che risulta pari a 1,7, contro la media di 1,2 del sistema. In questo caso però, ancor più del valore che assume tale indice per San Giuliano Milanese, importa la presenza stessa del servizio presso la Biblioteca comunale, dato che la maggioranza delle altre biblioteche afferenti al sistema ne è invece sprovvista, come si vede dal grafico sottostante. 14 Fonte: banca dati anagrafe biblioteche Regione Lombardia - rilevazione Consultabile al sito: 15

16 Significativo è anche l indice di incremento della dotazione documentaria, che indica quanti documenti si acquistano ogni abitanti: per l anno di riferimento, tale indice è stato pari a 54,4 per San Giuliano, e pari a 103,7 per la media del sistema. Per comprendere nel dettaglio le differenze tra gli indici sarebbe opportuno avere una visione più completa delle altre biblioteche, solo, infatti, in questo modo potremmo conoscere e di conseguenza interpretare nel modo appropriato gli indici di incremento della dotazione documentaria. 16

17 Per quanto riguarda invece il numero di iscritti, per un confronto corretto con le altre biblioteche del sistema si può considerare l indice di impatto, ovvero la percentuale di iscritti sul totale dei residenti. Osservando dunque il grafico sottostante, si può vedere che la biblioteca comunale ha una percentuale di iscritti pari al 6,8%, che risulta piuttosto bassa se confrontata con la media del sistema (11,6%). Anche l indice di prestiti, che chiaramente è legato alla percentuale di iscritti poiché rappresenta il rapporto tra numero di prestiti e numero di abitanti, presenta un valore piuttosto basso (0,8) se confrontato con la media di 1,3. 17

18 Di contro, l indice di fidelizzazione (la media di prestiti effettuata da ogni iscritto) e quello di circolazione (il rapporto tra i prestiti e la dimensione del patrimonio bibliotecario) presentano valori in linea o addirittura superiori alla media. Ogni iscritto alla Biblioteca comunale prende in prestito in media 12,2 volumi all anno: questo indica una frequenza di lettura leggermente superiore alla media del sistema (11,3) e superiore a quello della biblioteca di San Donato (9,1). Il rapporto tra numero di prestiti e numero di volumi posseduti, invece, è pari a 0.71, simile a quello della media del sistema (0,75): questo indica una discreta circolazione del patrimonio a disposizione e, indirettamente, la qualità e l aggiornamento dello stesso. 18

19 19

OGGETTO: Report statistici screening oncologici ASL MI 2. Aggiornamento al 31/12/2009.

OGGETTO: Report statistici screening oncologici ASL MI 2. Aggiornamento al 31/12/2009. DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE SERVIZIO DI MEDICINA PREVENTIVA NELLE COMUNTA Via Friuli, 2. 20084 - Lacchiarella (MI) tel. 02 82456701/02 fa. 02 82456703 Lacchiarella, 22 aprile 2011 Protocollo, 19.263 22/04/2011

Dettagli

Modifica del servizio a decorrere dal 12 Settembre 2013. Linea z401 Melzo-Vignate-Villa Fiorita M2

Modifica del servizio a decorrere dal 12 Settembre 2013. Linea z401 Melzo-Vignate-Villa Fiorita M2 A seguito di richiesta da parte della cliente e al fine di migliorare l offerta di servizio, a decorrere dal 12/09/2013 saranno attuate le seguenti modifiche alla rete di Linea z401 Melzo-Vignate-Villa

Dettagli

BIBLioTECA Civica LINO PENATI

BIBLioTECA Civica LINO PENATI BIBLioTECA Civica LINO PENATI Banco Centrale 029278300 biblioteca Sala Ragazzi 029278299 magolibero Medi@teca 029278306 mediateca Direzione 029278305 direzione.biblioteca Chiedi alla tua biblioteca chiedi.biblioteca

Dettagli

Trasporto su appuntamento: facciamo tutto noi, a partire da 79

Trasporto su appuntamento: facciamo tutto noi, a partire da 79 Trasporto su appuntamento: facciamo tutto noi, a partire da 79 Per chi non se la sente di fare da sé, IKEA mette a disposizione un servizio di trasporto a pagamento, valido solamente per gli articoli a

Dettagli

16 ASILI NIDO. Destinatari del servizio Bambini di età compresa tra 6 mesi e 3 anni e le loro famiglie 16.

16 ASILI NIDO. Destinatari del servizio Bambini di età compresa tra 6 mesi e 3 anni e le loro famiglie 16. 16 ASILI NIDO Descrizione del servizio Mission L Asilo Nido è un servizio educativo e sociale, che accoglie durante il giorno le bambine ed i bambini tra 6 mesi e 3 anni, e concorre al pieno sviluppo psico-fisico,

Dettagli

La biblioteca in cifre - Anno 2010

La biblioteca in cifre - Anno 2010 La biblioteca in cifre - Anno 2010 1.0 Patrimonio e servizi Patrimonio complessivo 61.987 documenti Patrimonio per sede e tipologia (n. di pezzi riferito a Castelfranco e Piumateca) Libri Multimediale

Dettagli

BIBLioTECA Civica LINO PENATI

BIBLioTECA Civica LINO PENATI BIBLioTECA Civica LINO PENATI Via Cavour 51-20063 Cernusco sul Naviglio (MI) Cont@tti Banco Centrale 029278300 biblioteca @comune.cernuscosulnaviglio.mi.it Sala Ragazzi 029278299 magolibero@comune.cernuscosulnaviglio.mi.it

Dettagli

CENTRO DI ATENEO DI DOCUMENTAZIONE REGOLAMENTO INTERNO

CENTRO DI ATENEO DI DOCUMENTAZIONE REGOLAMENTO INTERNO CENTRO DI ATENEO DI DOCUMENTAZIONE REGOLAMENTO INTERNO ART. 1 FINALITÀ ISTITUZIONALI Il (C.A.D.) coordina le strutture bibliotecarie dell Ateneo e i servizi informativi e documentali, gestisce le risorse

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI SASSARI. Sviluppo Locale, Politiche Culturali e Marketing Turistico

CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI SASSARI. Sviluppo Locale, Politiche Culturali e Marketing Turistico CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI SASSARI Settore Sviluppo Locale, Politiche Culturali e Marketing Turistico Macro categoria attività Sistema Bibliotecario Comunale Finalità attività La Biblioteca Comunale

Dettagli

Titolo I ISTITUZIONE, FINALITA E COMPITI

Titolo I ISTITUZIONE, FINALITA E COMPITI CONVENZIONE INTERCOMUNALE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO MILANO EST Titolo I ISTITUZIONE, FINALITA E COMPITI... 1 Art. 1 Istituzione... 1 Art. 2 - Finalità... 2 Art. 3 - Obiettivi... 2 Art. 4 - Individuazione

Dettagli

BIBLIOTECHE PUBBLICHE COMUNALI DI BORGO VALSUGANA, GRIGNO, RONCEGNO TERME E TELVE

BIBLIOTECHE PUBBLICHE COMUNALI DI BORGO VALSUGANA, GRIGNO, RONCEGNO TERME E TELVE Sistema Culturale Valsugana Orientale CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECHE PUBBLICHE COMUNALI DI BORGO VALSUGANA, GRIGNO, RONCEGNO TERME E TELVE Premessa I principi generali che definiscono la missione della

Dettagli

ORDINE degli AVVOCATI di MILANO. Regolamento della Biblioteca Avv. Giorgio AMBROSOLI

ORDINE degli AVVOCATI di MILANO. Regolamento della Biblioteca Avv. Giorgio AMBROSOLI ORDINE degli AVVOCATI di MILANO Regolamento della Biblioteca Avv. Giorgio AMBROSOLI Approvato dal Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Milano in data 15 ottobre 2009 DISPOSIZIONI GENERALI L accesso

Dettagli

ORARIO INVERNALE Martedì e venerdì 15.00 18.00 Giovedì e sabato 9.00 12.00. ORARIO ESTIVO Martedì e venerdì 16.00 19.00 Giovedì e sabato 9.00 12.

ORARIO INVERNALE Martedì e venerdì 15.00 18.00 Giovedì e sabato 9.00 12.00. ORARIO ESTIVO Martedì e venerdì 16.00 19.00 Giovedì e sabato 9.00 12. GUIDA INFORMATIVA E CARTA DEI SERVIZI Biblioteca Comunale A. Cabiati Via De Mari 28/D 17028 Bergeggi (SV) 019/25790216 b.biblioteca@comune.bergeggi.sv.it ORARIO INVERNALE Martedì e venerdì 15.00 18.00

Dettagli

COMUNE DI SOVIZZO Provincia di Vicenza Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 21

COMUNE DI SOVIZZO Provincia di Vicenza Via Cavalieri di Vittorio Veneto, 21 LETTURA, CONSULTAZIONE E PRESTITO Dove rivolgersi: Alla Biblioteca sita al 1 piano del palazzo municipale. Quando: Dal Martedì al Giovedì dalle 14.30 alle 19.00 Lunedì dalle 9.00 alle 12.30 e Venerdì dalle

Dettagli

Breve sintesi del Rapporto di Ricerca a cura di Domenico Dosa

Breve sintesi del Rapporto di Ricerca a cura di Domenico Dosa Breve sintesi del Rapporto di Ricerca a cura di Domenico Dosa Melegnano, 22 febbraio 2014 1 2 3 4 5 Costruzione di una mappa di Comuni sulla base delle distanze e dei tempi di percorrenza calcolati su

Dettagli

Comune di. Cavriago. Multiplo. Cavriago

Comune di. Cavriago. Multiplo. Cavriago Comune di Cavriago MULTIPLO - Centro Cultura Cavriago - via della Repubblica, 23 cap 42025 Cavriago (RE) tel. 0522/373466 fax 0522/373463 multiplo@comune.cavriago.re.it www.comune.cavriago.re.it/multiplo

Dettagli

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi

Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi Testi regolamentari dell istituzione G. Minguzzi REGOLAMENTO DEL SERVIZIO BIBLIOTECARIO INTEGRATO DELLE BIBLIOTECHE C. GENTILI DELL ISTITUTO DI PSICHIATRIA, P. OTTONELLO DELL UNIVERSITÀ DI BOLOGNA E G.

Dettagli

Linee di indirizzo per l affidamento dei servizi di Biblioteca e Archivio storico. 1. Oggetto

Linee di indirizzo per l affidamento dei servizi di Biblioteca e Archivio storico. 1. Oggetto Linee di indirizzo per l affidamento dei servizi di Biblioteca e Archivio storico 1. Oggetto Con il presente atto si definiscono le linee di indirizzo per l affidamento, mediante procedimento ad evidenza

Dettagli

Le biblioteche degli enti territoriali. (anno 2012)

Le biblioteche degli enti territoriali. (anno 2012) Le biblioteche degli enti territoriali (anno 2012) Roma, 11 luglio 2013 L indagine Promossa dal Centro per il Libro e la Lettura e dall Associazione Italiana Biblioteche, in collaborazione con ANCI e ISTAT,

Dettagli

TRA. L Agenzia per la Formazione, l Orientamento ed il Lavoro Est Milano

TRA. L Agenzia per la Formazione, l Orientamento ed il Lavoro Est Milano PROTOCOLLO D INTESA PER LA PROGRAMMAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI UN SISTEMA CONDIVISO PER L ORIENTAMENTO, IL RIORIENTAMENTO, LA RIMOTIVAZIONE CONTRO LA DISPERSIONE SCOLASTICA NEL TERRITORIO DELL EST MILANO

Dettagli

Alternativa di tracciato zona sud: analisi di traffico

Alternativa di tracciato zona sud: analisi di traffico ACCORDO DI PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DELLA TANGENZIALE EST ESTERNA DI MILANO E IL POTENZIAMENTO DEL SISTEMA DELLA MOBILITÀ DELL'EST MILANESE Alternativa di tracciato zona sud: analisi di traffico

Dettagli

Il Settore Territoriale Aler di Sesto San Giovanni

Il Settore Territoriale Aler di Sesto San Giovanni Il Settore Territoriale Aler di Sesto San Giovanni ALER PIÙ VICINA AI SUOI CLIENTI ANCHE IN PROVINCIA Comuni dell hinterland milanese che possono rivolgersi al Settore Territoriale COMUNE N. ALLOGGI N.

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE. 1. Il presente regolamento disciplina il funzionamento della Biblioteca comunale di Allein

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE. 1. Il presente regolamento disciplina il funzionamento della Biblioteca comunale di Allein REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE CAPO I DISPOSIZIONI PRELIMINARI ARTICOLO 1 (Finalità). 1. Il presente regolamento disciplina il funzionamento della Biblioteca comunale di Allein

Dettagli

ASSOCIAZIONE. I a Emissione 1998 - Ass. CB San Donato Milanese Revisione 01 - / - Gennaio 2000 - Ass. I. & V.

ASSOCIAZIONE. I a Emissione 1998 - Ass. CB San Donato Milanese Revisione 01 - / - Gennaio 2000 - Ass. I. & V. ASSOCIAZIONE INGEGNERIA & VOLONTARIATO (I. & V.) Sezione: Protezione Civile a cura di Romano Borelli I a Emissione 1998 - Ass. CB San Donato Milanese Revisione 01 - / - Gennaio 2000 - Ass. I. & V. FILE

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI SCHEDA SERVIZIO CULTURA E SPETTACOLO SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE

COMUNE DI CAGLIARI SCHEDA SERVIZIO CULTURA E SPETTACOLO SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE COMUNE DI CAGLIARI SCHEDA SERVIZIO CULTURA E SPETTACOLO SERVIZIO BIBLIOTECARIO COMUNALE In vigore dal 2012 Servizio Cultura e Spettacolo - rev 2 Servizio CULTURA E SPETTACOLO Servizio Bibliotecario Comunale

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 I.C.S. CASSINA DE PECCHI Cassina De Pecchi (MI) Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 30/03/2015 1 SOMMARIO

Dettagli

Carta dei servizi della Biblioteca Civica Ettore Pozzoli Comune di Seregno. Gli obiettivi e i principi di erogazione dei servizi bibliotecari

Carta dei servizi della Biblioteca Civica Ettore Pozzoli Comune di Seregno. Gli obiettivi e i principi di erogazione dei servizi bibliotecari Carta dei servizi della Biblioteca Civica Ettore Pozzoli Comune di Seregno Premessa Le biblioteche di BRIANZABIBLIOTECHE forniscono ai cittadini un accesso ai servizi fortemente integrato. La carta dei

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1 Finalità

REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI. Art. 1 Finalità REGOLAMENTO PER LA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I FINALITA E COMPITI Art. 1 Finalità La biblioteca del Comune di Monte Porzio Catone è istituita come servizio informativo e culturale di base da rendere alla

Dettagli

Consandolo, 27 settembre 2008

Consandolo, 27 settembre 2008 Consandolo, 27 settembre 2008 La biblioteca al servizio del territorio POPOLAZIONE Il Comune di Argenta - capoluogo: 7465 abitanti - 13 frazioni: 14749 abitanti (66% c.a.) TERRITORIO - massima distanza

Dettagli

COMUNE DI FOSSO Provincia di Venezia

COMUNE DI FOSSO Provincia di Venezia COMUNE DI FOSSO Provincia di Venezia R E G O L A M E N T O DELLA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO PRIMO Finalità Funzionamento e gestione Articolo 1 - Finalità La Biblioteca Comunale è organismo dell Ente Locale

Dettagli

Referente per l'istruttoria della pratica: Dott.ssa Cinzia Secchi 02/6765.5052 cinzia_secchi@regione.lombardia.it

Referente per l'istruttoria della pratica: Dott.ssa Cinzia Secchi 02/6765.5052 cinzia_secchi@regione.lombardia.it Regione Lombardia - Giunta ASSESSORE A SICUREZZA, PROTEZIONE CIVILE E IMMIGRAZIONE SIMONA BORDONALI Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano www.regione.lombardia.it sicurezza@pec.regione.lombardia.it

Dettagli

Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna

Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna Regolamento della Biblioteca Giuseppe Guglielmi dell Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna Art. 1 - Oggetto Art. 2 - Finalità e compiti Art. 3 - Sede e patrimonio

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI THIENE Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 408 del 27.09.2001

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI THIENE Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 408 del 27.09.2001 REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI THIENE Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 408 del 27.09.2001 PRESENTAZIONE TITOLO PRIMO: Finalità del servizio TITOLO SECONDO: Direzione, personale e

Dettagli

Convenzione. Pagina 1 di 9

Convenzione. Pagina 1 di 9 . AGENZIA PER LA FORMAZIONE L ORIENTAMENTO E IL LAVORO EST MILANO Convenzione Pagina 1 di 9 I Comuni elencati nella tabella 1 allegata al presente atto e la Provincia di Milano - premesso che gli Enti

Dettagli

AGENZIA PER LA FORMAZIONE L ORIENTAMENTO E IL LAVORO SUD MILANO

AGENZIA PER LA FORMAZIONE L ORIENTAMENTO E IL LAVORO SUD MILANO AGENZIA N PER LA FORMAZIONE L ORIENTAMENTO E IL LAVORO SUD MILANO Convenzione 1 I Comuni elencati nella tabella 1 allegata al presente atto e la Provincia di Milano - premesso che gli Enti di cui sopra

Dettagli

I dati per le biblioteche dalla ricerca IPSOS e da PMV

I dati per le biblioteche dalla ricerca IPSOS e da PMV I dati per le biblioteche dalla ricerca IPSOS e da PMV Presentazione di Antonio Zanon (Consorzio Biblioteche Padovane Associate) Biblioteca di Abano Terme Sala Consultazione 5 marzo 2009 Scopo della presentazione

Dettagli

REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI

REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI UNIVERSITA' DEGLI STUDI - L'AQUILA Sistema Bibliotecario di Ateneo REGOLAMENTO QUADRO DEI SERVIZI Approvato dal Consiglio per il Sistema Bibliotecario di Ateneo in data 12 dicembre 2005 REGOLAMENTO QUADRO

Dettagli

Carta dei Servizi Biblioteca Civica

Carta dei Servizi Biblioteca Civica Carta dei Servizi Biblioteca Civica CS V1 Rev. 1 PRINCIPI FONDAMENTALI La biblioteca pubblica, servizio informativo e documentario di base della comunità, è un istituzione che concorre a garantire il diritto

Dettagli

1 COSTITUZIONE E FINALITÀ

1 COSTITUZIONE E FINALITÀ REGOLAMENTO LIBRI@AK Articolo 1 COSTITUZIONE E FINALITÀ Il Sistema LIBRI@AK è istituito ai sensi dell art. 5 dello Statuto. La biblioteca ha la finalità di organizzare e sviluppare in modo coordinato i

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNE DI CASTELLO DI SERRAVALLE BIBLIOTECA COMUNALE CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA approvata con Deliberazione della Giunta Comunale n. 9 del 09/02/2012 in vigore dal 13/02/2012 Biblioteca Comunale

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Alviero Negro

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Alviero Negro Comune di Muzzana del Turgnano REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Alviero Negro Art. 1 DISPOSIZIONI GENERALI E FINALITA DEL SERVIZIO 1. Il Comune di Muzzana del Turgnano favorisce la crescita culturale

Dettagli

ASSOCIAZIONE CENTRO PER LA PACE, LA COOPERAZIONE, L INTEGRAZIONE INTERETNICA E INTERCULTURALE

ASSOCIAZIONE CENTRO PER LA PACE, LA COOPERAZIONE, L INTEGRAZIONE INTERETNICA E INTERCULTURALE ASSOCIAZIONE CENTRO PER LA PACE, LA COOPERAZIONE, L INTEGRAZIONE INTERETNICA E INTERCULTURALE Relazione relativa alla gestione e alle attività svolte all interno del Centro per la Pace Annalena Tonelli

Dettagli

Censimento delle biblioteche scolastiche - 2015

Censimento delle biblioteche scolastiche - 2015 Censimento delle biblioteche scolastiche - 2015 Modulo B Duplicare e compilare il Modulo B per ogni Plesso che possiede una Biblioteca Sezione 1 Dati Plesso Denominazione Codice Comune CAP Prov. Indirizzo

Dettagli

Disciplinare d uso dei Servizi della Biblioteca SMS

Disciplinare d uso dei Servizi della Biblioteca SMS Disciplinare d uso dei Servizi della Biblioteca SMS Orario di apertura al pubblico L'orario di apertura al pubblico è il seguente: dal martedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 19.30; lunedì dalle ore

Dettagli

LA BIBLIOTECA MARIO ROSTONI

LA BIBLIOTECA MARIO ROSTONI LA BIBLIOTECA MARIO ROSTONI Posso studiare in Biblioteca? L orario d apertura al pubblico dalle 8.30 alle 20.00 ed il sabato mattina dalle 9.00 alle 13.00 permette di scegliere la fascia più adatta alle

Dettagli

Dote Sport. Le risorse finanziarie destinate alla Dote Junior non potranno andare a compensare fabbisogni relativi alla Dote Teen e viceversa.

Dote Sport. Le risorse finanziarie destinate alla Dote Junior non potranno andare a compensare fabbisogni relativi alla Dote Teen e viceversa. Dote Sport Con D.G.R. X/3731 del 19 giugno 2015 sono stati approvati i criteri e le modalità per l assegnazione della Dote Sport, misura prevista dall art. 5 della l.r. 1 ottobre 2014, n. 26 che intende

Dettagli

FINALITA DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE REGIONALE INDAGINE PER LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE BIBLIOTECHE

FINALITA DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE REGIONALE INDAGINE PER LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE BIBLIOTECHE FINALITA DELLO STRUMENTO DI RILEVAZIONE REGIONALE INDAGINE PER LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLE BIBLIOTECHE Premessa L esigenza di una rilevazione puntuale e condotta con criteri uniformi su tutto il

Dettagli

Servizi bibliotecari di Ateneo: Carta dei servizi

Servizi bibliotecari di Ateneo: Carta dei servizi Servizi bibliotecari di Ateneo: Carta dei servizi La Carta dei servizi La Carta dei servizi precisa ciò che gli utenti possono attendersi dai Servizi bibliotecari dell Università di Bergamo e le attese

Dettagli

OSSERVAZIONE AL PIANO URBANO DELLA MOBILITA SOSTENIBILE DI MILANO

OSSERVAZIONE AL PIANO URBANO DELLA MOBILITA SOSTENIBILE DI MILANO OSSERVAZIONE AL PIANO URBANO DELLA MOBILITA SOSTENIBILE DI MILANO CIRCOLO ARCOBALENO LEGAMBIENTE 20/04/2015 OSSERVAZIONI AL PUMS DELLA CITTA DI MILANO Il Circolo Arcobaleno di Legambiente, con sede a Melegnano

Dettagli

La ricerca bibliografica per Ostetricia: i servizi della Biblioteca

La ricerca bibliografica per Ostetricia: i servizi della Biblioteca La ricerca bibliografica per Ostetricia: i servizi della Biblioteca di Laura Colombo Seminario per studenti del II anno di Ostetricia Sede di Bergamo Università degli studi di Milano-Bicocca Monza, 16

Dettagli

CAPITOLO 4. Dati e statistiche. Per avere una conoscenza più approfondita della biblioteca comunale di

CAPITOLO 4. Dati e statistiche. Per avere una conoscenza più approfondita della biblioteca comunale di CAPITOLO 4 Dati e statistiche Per avere una conoscenza più approfondita della biblioteca comunale di Soriano nel Cimino, in questa parte della trattazione saranno presentati alcuni grafici riguardanti

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA CONFERENZA DEI COMUNI DELL UFFICIO D AMBITO DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO DELLA PROVINCIA DI MILANO

REGOLAMENTO DELLA CONFERENZA DEI COMUNI DELL UFFICIO D AMBITO DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO DELLA PROVINCIA DI MILANO REGOLAMENTO DELLA CONFERENZA DEI COMUNI DELL UFFICIO D AMBITO DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO DELLA PROVINCIA DI MILANO EX ART. 48, C. 3, L.R. N. 26/2003 COME MODIFICATO DALL ART. 1, L.R. N. 21/2010 1 Art.

Dettagli

REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA

REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA REGOLAMENTO BIBL. STORIA DELLA MUSICA ART. 1 PRINCIPI GENERALI La Biblioteca di Storia della Musica del Dipartimento di Studi Greco-Latini, Italiani, Scenico-Musicali è una struttura di supporto alla didattica

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA approvata con Deliberazione della Giunta Comunale n. 75 del 01/12/2011

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA approvata con Deliberazione della Giunta Comunale n. 75 del 01/12/2011 COMUNE DI MONTEVEGLIO BIBLIOTECA COMUNALE Provincia di Bologna "M. ZAGNONI" CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA approvata con Deliberazione della Giunta Comunale n. 75 del 01/12/2011 in vigore dal 01/01/2012

Dettagli

SERVIZIO BIBLIOTECA SALITA LICEO PALAZZO SANTA CHIARA - COSENZA

SERVIZIO BIBLIOTECA SALITA LICEO PALAZZO SANTA CHIARA - COSENZA SERVIZIO BIBLIOTECA SALITA LICEO PALAZZO SANTA CHIARA - COSENZA PROVINCIA DI COSENZA Settore Politiche Culturali e Pubblica Istruzione REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA PROVINCIALE COSENZA CAPO 1 PRINCIPI GENERALI

Dettagli

La Biblioteca Comunale di Como

La Biblioteca Comunale di Como La Biblioteca Comunale di Como Progetto Alternanza scuola-lavoro Liceo Classico Alessandro Volta 23 gennaio 8 febbraio 2012 Classe II^ F studenti: Elena Guerci, Martina Morreale Biblioteca Comunale di

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. MILANO a cura dell Ufficio Statistiche e Studi

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. MILANO a cura dell Ufficio Statistiche e Studi NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale MILANO a cura dell Ufficio Statistiche e Studi data di pubblicazione: 28 novembre 2014 periodo di riferimento:

Dettagli

CITTA METROPOLITANA E SISTEMA WELFARE UN QUADRO D INSIEME E QUALCHE PROPOSTA

CITTA METROPOLITANA E SISTEMA WELFARE UN QUADRO D INSIEME E QUALCHE PROPOSTA CITTA METROPOLITANA E SISTEMA WELFARE UN QUADRO D INSIEME E QUALCHE PROPOSTA QUALCHE CONSIDERAZIONE SUL RAPPORTO REGIONE COMUNI IN SANITA (vedi pubblicazione ASTRID «La Sanità in Italia») MODELLO LOMBARDO:

Dettagli

CITTA DI CASTELLAMONTE MODULO CONCENTRICO CITTA

CITTA DI CASTELLAMONTE MODULO CONCENTRICO CITTA MODULO CONCENTRICO CITTA Tipologia raccolta LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI GIOVEDI VENERDI SABATO QUESTO CALENDARIO E CONSULTABILE ANCHE SUL SITO DEL COMUNE: http://www.comune.castellamonte.to.it/ 1 FRAZIONE

Dettagli

Carta dei servizi della biblioteca civica di NOVA MILANESE

Carta dei servizi della biblioteca civica di NOVA MILANESE Delibera Giunta Comunale n. 15 del 1/2/2012 Omissis.. Allegato 1 Carta dei servizi della biblioteca civica Carta dei servizi della biblioteca civica di NOVA MILANESE Premessa Le biblioteche di BRIANZABIBLIOTECHE

Dettagli

ALLEGATO A. Descrizione sedi di lavoro, orari, numero di personale addetto al front office, quantificazione attività di catalogazione

ALLEGATO A. Descrizione sedi di lavoro, orari, numero di personale addetto al front office, quantificazione attività di catalogazione ALLEGATO A Descrizione sedi di lavoro, orari, numero di personale addetto al front office, quantificazione attività di catalogazione 1 DESCRIZIONE SEDI DI LAVORO: La Biblioteca è situata in una delle vie

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DIOCESI DI SAN MINIATO CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DEL SEMINARIO VESCOVILE DI SAN MINIATO ORARIO DI APERTURA La Biblioteca del Seminario Vescovile di San Miniato

Dettagli

Comune di Selargius Biblioteca comunale di Selargius QUESTIONARIO SULLA SODDISFAZIONE DELL UTENZA

Comune di Selargius Biblioteca comunale di Selargius QUESTIONARIO SULLA SODDISFAZIONE DELL UTENZA Comune di Selargius Biblioteca comunale di Selargius QUESTIONARIO SULLA SODDISFAZIONE DELL UTENZA Frequenti con assiduità la Biblioteca? Con quale frequenza ci vai? tutti i giorni 8% qualche volta alla

Dettagli

Gli Sportelli Polifunzionali e i Servizi Innovativi. Napoli, 28 febbraio 2012

Gli Sportelli Polifunzionali e i Servizi Innovativi. Napoli, 28 febbraio 2012 Gli Sportelli Polifunzionali e i Servizi Innovativi Napoli, 28 febbraio 2012 Gli Sportelli Polifunzionali Coordinamento Intersettoriale Relazioni con i Cittadini Il servizio Sportello Polifunzionale è

Dettagli

Venerdì 30 novembre 2007 - ore 21 Melzo - Saloncino di Palazzo Trivulzio Via Dante, 1

Venerdì 30 novembre 2007 - ore 21 Melzo - Saloncino di Palazzo Trivulzio Via Dante, 1 Venerdì 30 novembre 2007 - ore 21 Melzo - Saloncino di Palazzo Trivulzio Via Dante, 1 Relazione Prof. Vittorio Mapelli Zone ACLI Cassano, Melzo e Cernusco Forum del Terzo Settore - Martesana Circolo «Spazio

Dettagli

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca.

Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca. Comunicare con chiarezza Laboratorio pagine web siti biblioteche Incontro del 20 maggio 2008 / 4 Orari Accesso e consultazione Tutti possono accedere e consultare il materiale all interno della biblioteca.

Dettagli

Comune di Sant Agostino

Comune di Sant Agostino Comune di Sant Agostino CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI SANT AGOSTINO adottata con Determinazione n. 294 del 20.11.2004 1. Premesse 1.1 Finalità della Biblioteca comunale di Sant Agostino

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna

COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna ALLEGATO 1 SPECIFICHE TECNICHE PER L AFFIDAMENTO ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEL SERVIZIO BIBLIOTECARIO DI ARGELATO E FUNO PERIODO: 1 GENNAIO 2017-31 DICEMBRE 2018

Dettagli

Linea z401 Melzo-Vignate-Villa Fiorita M2 MODIFICA DEGLI ORARI DAL 07/10/2013

Linea z401 Melzo-Vignate-Villa Fiorita M2 MODIFICA DEGLI ORARI DAL 07/10/2013 Linea z401 Melzo-Vignate-Villa Fiorita M2 AUMSE 152/2013-25/09/2013 13.00 Villa Fiorita M2-Melzo anticipata alle 12.55 13.15 Melzo-Villa Fiorita M2 anticipata alle 13.05, cesserà il transito da Viale Svezia

Dettagli

La ricerca bibliografica per Ostetricia: i servizi della Biblioteca

La ricerca bibliografica per Ostetricia: i servizi della Biblioteca La ricerca bibliografica per Ostetricia: i servizi della Biblioteca di Laura Colombo Seminario per studenti del II anno di Ostetricia Sede di Monza Università degli studi di Milano-Bicocca Monza, 21 e

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE. Monchio delle Corti

REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE. Monchio delle Corti REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE di Monchio delle Corti Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 48 del 13.10.2001 ART. 1 FINALITA Il Comune di Monchio delle Corti istituisce la Biblioteca Comunale

Dettagli

REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE

REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE DIREZIONE REGIONALE CULTURA E POLITICHE GIOVANILI AREA STUDI E DOCUMENTAZIONE BIBLIOTECA GIURIDICA Allegato A REGIONE LAZIO REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA GIURIDICA DELLA GIUNTA REGIONALE I N D I C E Articolo

Dettagli

BIBLIOTECA DI AREA GIURIDICA CARTA DEI SERVIZI

BIBLIOTECA DI AREA GIURIDICA CARTA DEI SERVIZI BIBLIOTECA DI AREA GIURIDICA CARTA DEI SERVIZI Nello svolgimento della propria attività istituzionale la Biblioteca di Area Giuridica si ispira ai principi fondamentali contenuti nella Direttiva del Presidente

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA AZIENDALE Deliberazione n. 268 del 05.05.2011

REGOLAMENTO BIBLIOTECA AZIENDALE Deliberazione n. 268 del 05.05.2011 REGOLAMENTO BIBLIOTECA AZIENDALE Deliberazione n. 268 del 05.05.2011 Articolo 1 Carattere e finalità La Biblioteca si propone prioritariamente di fornire strumenti utili alla ricerca, all aggiornamento

Dettagli

COMUNE DI VILLANOVA MARCHESANA PROVINCIA DI ROVIGO STATUTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VILLANOVA MARCHESANA

COMUNE DI VILLANOVA MARCHESANA PROVINCIA DI ROVIGO STATUTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VILLANOVA MARCHESANA COMUNE DI VILLANOVA MARCHESANA PROVINCIA DI ROVIGO STATUTO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI VILLANOVA MARCHESANA 1 TITOLO I DENOMINAZIONE, FINALITA E OBIETTIVI Art. 1 La Biblioteca Comunale è una struttura

Dettagli

BENVENUTI IN BIBLIOTECA!

BENVENUTI IN BIBLIOTECA! REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Direzione generale dei beni culturali, informazione, spettacolo e sport Servizio

Dettagli

IL RETTORE DECRETA. E emanata, nel testo sottoriportato, la Carta dei Servizi delle Biblioteche Sistema Bibliotecario di Ateneo: PREMESSA

IL RETTORE DECRETA. E emanata, nel testo sottoriportato, la Carta dei Servizi delle Biblioteche Sistema Bibliotecario di Ateneo: PREMESSA Divisione Affari Generali e del Personale- Ufficio Affari Generali e Concorsi Via Duomo 6 13100 Vercelli Tel 0161/261543 Fax 0161/210729 e-mail: affari.generali@rettorato.unipmn.it Decreto del Rettore

Dettagli

I servizi della Biblioteca per Infermieristica Sede di Bergamo

I servizi della Biblioteca per Infermieristica Sede di Bergamo I servizi della Biblioteca per Infermieristica Sede di Bergamo di Laura Colombo Seminario per il primo anno del corso di laurea in Infermieristica Sede di Bergamo Università degli studi di Milano-Bicocca

Dettagli

Bando interdistrettuale: Misure a sostegno del welfare aziendale e della conciliazione famiglia lavoro

Bando interdistrettuale: Misure a sostegno del welfare aziendale e della conciliazione famiglia lavoro Bando interdistrettuale: Misure a sostegno del welfare aziendale e della conciliazione famiglia lavoro PREMESSA Il lavoro in atto in Regione Lombardia sul tema conciliazione famiglia-lavoro e welfare aziendale

Dettagli

Biblioteca del Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni Provinciali Carta dei Servizi

Biblioteca del Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni Provinciali Carta dei Servizi Biblioteca del Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni Provinciali Carta dei Servizi PREMESSA La Biblioteca del museo del Castello del Buonconsiglio. Monumenti e collezioni Provinciali si configura

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELL ASSOCIAZIONE ARCHIVIO STORICO OLIVETTI

CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELL ASSOCIAZIONE ARCHIVIO STORICO OLIVETTI CARTA DEI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA DELL ASSOCIAZIONE ARCHIVIO STORICO OLIVETTI Aggiornata a gennaio 2013 Indirizzo: Via Miniere 31 - Tel. 0125.641238 Amministrazione: segreteria@arcoliv.org Posta elettronica:

Dettagli

Modalità di partecipazione

Modalità di partecipazione PROPOSTE DIDATTICHE 2014-2015 Obiettivi 1. Promuovere la conoscenza della biblioteca: i servizi, le sezioni, le modalità di prestito e di iscrizione, l utilizzo del catalogo on line (OPAC), la consistenza

Dettagli

PIANO ATTUATIVO PROVINCIALE RIPARTO DEI CONTRIBUTI REGIONALI AI SISTEMI BIBLIOTECARI LOCALI

PIANO ATTUATIVO PROVINCIALE RIPARTO DEI CONTRIBUTI REGIONALI AI SISTEMI BIBLIOTECARI LOCALI PROVINCIA DI VARESE ATTIVITA CULTURALI, TURISTICHE E PROMOZIONALI, SPORTIVE Biblioteche e audiovisivi LEGGE REGIONALE N 81/85 NORME IN MATERIA DI BIBLIOTECHE E DI ARCHIVI STORICI DI ENTI LOCALI E DI INTERESSE

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI SALORNO

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI SALORNO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI SALORNO PREMESSA Il presente documento è stato redatto tenendo conto delle norme IFLA/UNESCO per le biblioteche pubbliche. Di cui si ritiene utile

Dettagli

RELAZIONE ATTIVITA ANNO 2009 BIBLIOTECA DI ESINE

RELAZIONE ATTIVITA ANNO 2009 BIBLIOTECA DI ESINE RELAZIONE ATTIVITA ANNO 2009 BIBLIOTECA DI ESINE SEDE Dimensione della sede: 190 mq. Numero di posto lettura per gli utenti: 20. L indice di superficie è pari a 0,38, leggermente inferiore al valore di

Dettagli

Una biblioteca per il Sociale

Una biblioteca per il Sociale Una biblioteca per il Sociale Torino Esposizioni, Aula Blu, mercoledì 20 aprile 2011 La Biblioteca del Centro Studi, Documentazione e Ricerche del Gruppo Abele incontra gli studenti della Facoltà di Scienze

Dettagli

Biblioteca di Segrate Guida ai Servizi

Biblioteca di Segrate Guida ai Servizi Dal 1 marzo la tua biblioteca cambia Biblioteca di Segrate Guida ai Servizi Novità! Dal 1 marzo la Biblioteca di Segrate è entrata a far parte di CUBI (Culture Biblioteche in rete), l unione del Sistema

Dettagli

ISTITUZIONE PUBBLICA CULTURALE BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA REGOLAMENTO DEI SERVIZI

ISTITUZIONE PUBBLICA CULTURALE BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA REGOLAMENTO DEI SERVIZI ISTITUZIONE PUBBLICA CULTURALE BIBLIOTECA CIVICA BERTOLIANA REGOLAMENTO DEI SERVIZI 1. GESTIONE L organizzazione della biblioteca civica Bertoliana è curata dal Direttore che svolge questo compito nel

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE

REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI LENTIAI PROVINCIA DI BELLUNO REGOLAMENTO BIBLIOTECA COMUNALE Approvato con delibera C. C. n. 11 del 1995 Modificato con delibera C.C. n. 172 del 23.12.2002 e successiva delibera C.C n. 30 del

Dettagli

biblioteca statale >>MACERATA

biblioteca statale >>MACERATA MACERATA biblioteca statale L > PRESENTAZIONE Che cosa è la Carta della Qualità dei Servizi a Carta della qualità dei servizi risponde all esigenza di fissare principi e regole nel rapporto tra le amministrazioni

Dettagli

AEROPORTO DI MILANO LINATE

AEROPORTO DI MILANO LINATE ENTE NAZIONALE PER L'AVIAZIONE CIVILE AEROPORTO DI MILANO LINATE MAPPE DI VINCOLO LIMITAZIONI RELATIVE AGLI OSTACOLI E AI PERICOLI PER LA NAVIGAZIONE AEREA (Art. 707 commi 1, 2, 3, 4 del Codice della Navigazione)

Dettagli

RETE BIBLIOLANDIA NORME DI SERVIZIO PRESTITO BIBLIOTECARIO E GESTIONE UTENTI. Approvato con Delibera di Giunta dell Unione Valdera n 99 del 25/11/2011

RETE BIBLIOLANDIA NORME DI SERVIZIO PRESTITO BIBLIOTECARIO E GESTIONE UTENTI. Approvato con Delibera di Giunta dell Unione Valdera n 99 del 25/11/2011 RETE BIBLIOLANDIA NORME DI SERVIZIO PRESTITO BIBLIOTECARIO E GESTIONE UTENTI Approvato con Delibera di Giunta dell Unione Valdera n 99 del 25/11/2011 A. GLI UTENTI Art. 1 - Iscrizione 1. Gli utenti iscritti

Dettagli

BIBLIOTECA DI VICCHIO. Carta dei Servizi

BIBLIOTECA DI VICCHIO. Carta dei Servizi BIBLIOTECA DI VICCHIO Carta dei Servizi BIBLIOTECA COMUNALE GIOTTO Piazza Don Milani, 6 50039 Vicchio tel: 055 84 48 251 biblioteca@comune.vicchio.fi.it www.comune.vicchio.fi.it La biblioteca di Vicchio

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI BASSANO DEL GRAPPA

GUIDA AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI BASSANO DEL GRAPPA GUIDA AI SERVIZI DELLA BIBLIOTECA CIVICA DI BASSANO DEL GRAPPA SALE PER IL PUBBLICO Sala di consultazione Sono esposte opere di consultazione quali enciclopedie, dizionari, repertori, atlanti. Uno spazio

Dettagli

Distribuzione delle associazioni sul territorio della Città Metropolitana - aprile 2015

Distribuzione delle associazioni sul territorio della Città Metropolitana - aprile 2015 Le Associazioni presenti nel territorio della Città Metropolitana di Milano aprile 2015 Fonte: Registri provinciali dell Ufficio Terzo Settore Città Metropolitana Elaborazione: Osservatorio Sociale Città

Dettagli

2. RACCOLTE E LORO INCREMENTO

2. RACCOLTE E LORO INCREMENTO 2. Il secondo obiettivo di fondo è la creazione di una biblioteca intesa più come "accesso alla lettura" che come "luogo della lettura" (cfr. R. RIDI, La biblioteca come portale delle letture, relazione

Dettagli

BIBLIOTECA DELLA FONDAZIONE G.ROSSINI

BIBLIOTECA DELLA FONDAZIONE G.ROSSINI BIBLIOTECA DELLA FONDAZIONE G.ROSSINI Carta dei Servizi Art.1. Premessa 1.1 Finalità del servizio bibliotecario La Biblioteca della Fondazione Rossini è un servizio specializzato nella raccolta di documenti

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI 1.PREMESSA

CARTA DEI SERVIZI 1.PREMESSA CARTA DEI SERVIZI 1.PREMESSA 1.1Finalità La Biblioteca di Bisignano è un servizio pubblico di base istituito dal Comune per rispondere al bisogno di formazione permanente, informazione e cultura della

Dettagli

Carta della Collezione / Biblioteca di Alice

Carta della Collezione / Biblioteca di Alice Carta della Collezione / Biblioteca di Alice 1. Introduzione La Carta della collezione esplicita i criteri che concorrono alla formazione, alla conservazione e allo sviluppo della collezione libraria e

Dettagli

1. Gli utenti iscritti presso ciascuna biblioteca sono riconosciuti come utenti di tutte le biblioteche.

1. Gli utenti iscritti presso ciascuna biblioteca sono riconosciuti come utenti di tutte le biblioteche. NORME DI SERVIZIO A. GLI UTENTI Art. 1 - Iscrizione 1. Gli utenti iscritti presso ciascuna biblioteca sono riconosciuti come utenti di tutte le biblioteche. 2. Possono essere iscritti ai servizi tutte

Dettagli