CORSO DI PRIMO SOCCORSO. AGGIORNAMENTO 4 ore AI SENSI DEL D.M. 338/03 D.LGS. 81/08

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO DI PRIMO SOCCORSO. AGGIORNAMENTO 4 ore AI SENSI DEL D.M. 338/03 D.LGS. 81/08"

Transcript

1 CORSO DI PRIMO SOCCORSO AGGIORNAMENTO 4 ore AI SENSI DEL D.M. 338/03 D.LGS. 81/08

2 ARGOMENTI CORSO AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO per aziende di gruppo B e C (4 ore), ex D.M. 388/2003 e D.Lgs. 81/2008 UNICA LEZIONE o Allertare il sistema di soccorso; o Cause e circostanze dell infortunio (luogo dell infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, etc.); o Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di Emergenza; o Riconoscere un emergenza sanitaria - Scena dell infortunio; o Accertamento delle condizioni psico-fisiche del lavoratore infortunato: o funzioni vitali - stato di coscienza - ipotermia ed ipertermia; o Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell apparato cardiovascolare e respiratorio; o Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso; o Attuare gli interventi di primo soccorso - Sostenimento delle funzioni vitali; o Posizionamento dell infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree; o Respirazione artificiale; o Massaggio cardiaco esterno; o Riconoscimento e limiti d intervento di primo soccorso. Gli argomenti trattati sono conformi a quanto stabilito nell allegato 3 del D.M. 388/2003 comprendendone le ulteriori voci. L ordine di trattazione degli argomenti può subire delle variazioni contemplate nell economia gestionale del singolo corso da parte del docente. Ulteriori e specifici argomenti possono essere stabiliti in base alle esigenze aziendali e/o dei partecipanti, in accordo col docente. Tutti i docenti sono medici di chiara esperienza e comprovata efficacia didattica. Inserite nella trattazione vi sono prove pratiche riguardanti in particolare: posizioni utili in emergenza, rianimazione cardio-polmonare, soffocamento, misurazione della PAO; fasciature. Al termine dell ultima lezione è previsto un test tipo multiple-choice per la verifica di apprendimento da parte dei partecipanti. Gruppo Pavanello Sanità Servizi alle Aziende Il Direttore / La Direzione Generale Dott. Andrea Luigi Fabrello

3 CORSO DI AGGIORNAMENTO IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08 sabato 19/01/ ore NOME DELLA DITTA: 90,00 + IVA A PERSONA ELENCO NOMINATIVI PARTECIPANTI

4 CORSO DI AGGIORNAMENTO IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08 lunedì 29/04/ ore NOME DELLA DITTA: 90,00 + IVA A PERSONA ELENCO NOMINATIVI PARTECIPANTI

5 CORSO DI AGGIORNAMENTO IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08 lunedì 24/06/ ore NOME DELLA DITTA: 90,00 + IVA A PERSONA ELENCO NOMINATIVI PARTECIPANTI

6 CORSO DI AGGIORNAMENTO IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08 sabato 26/10/ ore NOME DELLA DITTA: 90,00 + IVA A PERSONA ELENCO NOMINATIVI PARTECIPANTI

7 CORSO DI AGGIORNAMENTO IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08 lunedì 09/12/ ore NOME DELLA DITTA: 90,00 + IVA A PERSONA ELENCO NOMINATIVI PARTECIPANTI

8 Dati per la fatturazione RAGIONE SOCIALE O COGNOME/NOME* SEDE LEGALE* INDIRIZZO A CUI INVIARE LA FATTURA (SE DIVERSO DALLA SEDE LEGALE)* PERSONA DA CONTATTARE NOMINATIVO DEL PARTECIPANTE TEL.* * P. IVA* CODICE FISCALE* I CAMPI CON (*) SONO OBBLIGATORI. MODALITÀ DI PAGAMENTO Il pagamento dovrà essere effettuato al ricevimento della fattura che viene emessa contestualmente alla conferma dell avvio del corso con modalità bonifico 30 gg. CONDIZIONI GENERALI DI ADESIONE 1. Gruppo Pavanello Sanità si riserva la facoltà di annullare o di modificare la programmazione del corso dandone comunicazione agli iscritti entro 7 giorni dalla di inizio del corso stesso. 2. I corsi previsti saranno avviati al raggiungimento minimo di 10 partecipanti e conseguentemente confermati tramite e/o contatto telefonico e/o a mezzo fax cui dovrà far seguito il pagamento della quota di iscrizione. 3. La mancata partecipazione al corso, non disdetta entro il termine sopra indicato, comporterà comunque il pagamento del corso che sarà ritenuto valido per la prossima programmazione. Nel caso in cui il partecipante decida di annullare completamente l iscrizione al corso oltre i limiti di tempo sopra indicati Gruppo Pavanello Sanità tratterrà il 30% della quota di iscrizione. 4. L attestato di partecipazione sarà emesso dopo la valutazione del test di apprendimento e a condizione che il discente abbia frequentato il 90% del monte ore richiesto per Legge. 5. Nel caso le adesioni superassero il numero massimo stabilito si darà la precedenza secondo l'ordine cronologico di arrivo delle schede di adesione.

9 CONSENSO INFORMATO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (D.LGS. 196/2003) Vi informiamo che, ai sensi del D.Lgs. 196/2003 i dati personali da Voi forniti attraverso la compilazione del presente modulo, potranno formare oggetto di trattamento in relazione allo svolgimento di questa iniziativa o di ulteriori attività formative. I dati, verranno trattati nel rispetto della normativa sopra richiamata con il supporto di mezzi cartacei e/o informatici, comunque mediante strumenti idonei a garantire la loro sicurezza e la riservatezza. L ambito di trattamento sarà limitato al territorio italiano ed i dati potranno essere comunicati per le finalità di cui sopra a: 1. soggetti che in collaborazione con il titolare abbiano partecipato all organizzazione di questa iniziativa. 2. soggetti che partecipino a questa iniziativa come relatori. 3. altri partecipanti all iniziativa che ne facciano richiesta. I dati verranno trattenuti per tutta la durata del corso e anche successivamente per l organizzazione e lo svolgimento di altre analoghe iniziative. Voi potrete in ogni momento esercitare i diritti di cui all articolo 7 e ss. del D.Lgs. 196/2003, e quindi conoscere, ottenere la cancellazione, la rettificazione, l aggiornamento e l integrazione dei Vostri dati, nonché opporvi al loro utilizzo per le finalità qui indicate. Titolare dei sopra indicati trattamenti è Analisi Mediche Pavanello S.r.l. con sede a Padova-Ponte di Brenta, via Bravi n. 51. I dati saranno trattati dagli Incaricati appartenenti alle seguenti aree: Amministrazione, Qualità e Direzione. CONSENSO Il sottoscritto dichiara di aver ricevuto l informativa di cui all articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 ed esprime il consenso previsto dagli articoli 23 e ss. della citata legge, al trattamento ed alla comunicazione dei suoi dati da parte Vostra per le finalità precisate nell informativa. Il sottoscritto autorizza Analisi Mediche Pavanello S.r.l. al trattamento dei dati sopra citati, secondo l applicazione del D.Lgs. 196/2003. Data Firma

10 CORSO DI PRIMO SOCCORSO AGGIORNAMENTO 6 ore AI SENSI DEL D.M. 338/03 D.LGS. 81/08

11 ARGOMENTI CORSO AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO per aziende di gruppo A (6 ore), ex D.M. 388/2003 e D.Lgs. 81/2008 UNICA LEZIONE o Allertare il sistema di soccorso; o Cause e circostanze dell infortunio (luogo dell infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati, etc.); o Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di Emergenza; o Riconoscere un emergenza sanitaria - Scena dell infortunio; o Accertamento delle condizioni psico-fisiche del lavoratore infortunato: o funzioni vitali - stato di coscienza - ipotermia ed ipertermia; o Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell apparato cardiovascolare e respiratorio; o Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso; o Attuare gli interventi di primo soccorso - Sostenimento delle funzioni vitali; o Posizionamento dell infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree; o Respirazione artificiale; o Massaggio cardiaco esterno; o Riconoscimento e limiti d intervento di primo soccorso. Gli argomenti trattati sono conformi a quanto stabilito nell allegato 3 del D.M. 388/2003 comprendendone le ulteriori voci. L ordine di trattazione degli argomenti può subire delle variazioni contemplate nell economia gestionale del singolo corso da parte del docente. Ulteriori e specifici argomenti possono essere stabiliti in base alle esigenze aziendali e/o dei partecipanti, in accordo col docente. Tutti i docenti sono medici di chiara esperienza e comprovata efficacia didattica. Inserite nella trattazione vi sono prove pratiche riguardanti in particolare: posizioni utili in emergenza, rianimazione cardio-polmonare, soffocamento, misurazione della PAO; fasciature. Al termine dell ultima lezione è previsto un test tipo multiple-choice per la verifica di apprendimento da parte dei partecipanti. Gruppo Pavanello Sanità Servizi alle Aziende Il Direttore / La Direzione Generale Dott. Andrea Luigi Fabrello

12 CORSO DI AGGIORNAMENTO IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08 sabato 09/02/ ore NOME DELLA DITTA: 150,00 + IVA A PERSONA ELENCO NOMINATIVI PARTECIPANTI

13 CORSO DI AGGIORNAMENTO IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08 lunedì 29/04/ ore NOME DELLA DITTA: 150,00 + IVA A PERSONA ELENCO NOMINATIVI PARTECIPANTI

14 CORSO DI AGGIORNAMENTO IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08 lunedì 24/06/ ore NOME DELLA DITTA: 150,00 + IVA A PERSONA ELENCO NOMINATIVI PARTECIPANTI

15 CORSO DI AGGIORNAMENTO IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08 sabato 26/10/ ore NOME DELLA DITTA: 150,00 + IVA A PERSONA ELENCO NOMINATIVI PARTECIPANTI

16 CORSO DI AGGIORNAMENTO IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08 lunedì 09/12/ ore NOME DELLA DITTA: 150,00 + IVA A PERSONA ELENCO NOMINATIVI PARTECIPANTI

17 Dati per la fatturazione RAGIONE SOCIALE O COGNOME/NOME* SEDE LEGALE* INDIRIZZO A CUI INVIARE LA FATTURA (SE DIVERSO DALLA SEDE LEGALE)* PERSONA DA CONTATTARE NOMINATIVO DEL PARTECIPANTE TEL.* * P. IVA* CODICE FISCALE* I CAMPI CON (*) SONO OBBLIGATORI. MODALITÀ DI PAGAMENTO Il pagamento dovrà essere effettuato al ricevimento della fattura che viene emessa contestualmente alla conferma dell avvio del corso con modalità bonifico 30 gg. CONDIZIONI GENERALI DI ADESIONE 6. Gruppo Pavanello Sanità si riserva la facoltà di annullare o di modificare la programmazione del corso dandone comunicazione agli iscritti entro 7 giorni dalla di inizio del corso stesso. 7. I corsi previsti saranno avviati al raggiungimento minimo di 10 partecipanti e conseguentemente confermati tramite e/o contatto telefonico e/o a mezzo fax cui dovrà far seguito il pagamento della quota di iscrizione. 8. La mancata partecipazione al corso, non disdetta entro il termine sopra indicato, comporterà comunque il pagamento del corso che sarà ritenuto valido per la prossima programmazione. Nel caso in cui il partecipante decida di annullare completamente l iscrizione al corso oltre i limiti di tempo sopra indicati Gruppo Pavanello Sanità tratterrà il 30% della quota di iscrizione. 9. L attestato di partecipazione sarà emesso dopo la valutazione del test di apprendimento e a condizione che il discente abbia frequentato il 90% del monte ore richiesto per Legge. 10. Nel caso le adesioni superassero il numero massimo stabilito si darà la precedenza secondo l'ordine cronologico di arrivo delle schede di adesione.

18 CONSENSO INFORMATO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (D.LGS. 196/2003) Vi informiamo che, ai sensi del D.Lgs. 196/2003 i dati personali da Voi forniti attraverso la compilazione del presente modulo, potranno formare oggetto di trattamento in relazione allo svolgimento di questa iniziativa o di ulteriori attività formative. I dati, verranno trattati nel rispetto della normativa sopra richiamata con il supporto di mezzi cartacei e/o informatici, comunque mediante strumenti idonei a garantire la loro sicurezza e la riservatezza. L ambito di trattamento sarà limitato al territorio italiano ed i dati potranno essere comunicati per le finalità di cui sopra a: 4. soggetti che in collaborazione con il titolare abbiano partecipato all organizzazione di questa iniziativa. 5. soggetti che partecipino a questa iniziativa come relatori. 6. altri partecipanti all iniziativa che ne facciano richiesta. I dati verranno trattenuti per tutta la durata del corso e anche successivamente per l organizzazione e lo svolgimento di altre analoghe iniziative. Voi potrete in ogni momento esercitare i diritti di cui all articolo 7 e ss. del D.Lgs. 196/2003, e quindi conoscere, ottenere la cancellazione, la rettificazione, l aggiornamento e l integrazione dei Vostri dati, nonché opporvi al loro utilizzo per le finalità qui indicate. Titolare dei sopraindicati trattamenti è Analisi Mediche Pavanello S.r.l. con sede a Padova Ponte di Brenta, via Bravi n. 51. I dati saranno trattati dagli Incaricati appartenenti alle seguenti aree: Amministrazione, Qualità e Direzione. CONSENSO Il sottoscritto dichiara di aver ricevuto l informativa di cui all articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 ed esprime il consenso previsto dagli articoli 23 e ss. della citata legge, al trattamento ed alla comunicazione dei suoi dati da parte Vostra per le finalità precisate nell informativa. Il sottoscritto autorizza Analisi Mediche Pavanello S.r.l. al trattamento dei dati sopra citati, secondo l applicazione del D.Lgs. 196/2003. Data Firma

19 CORSI DI PRIMO SOCCORSO AZIENDE DI GRUPPO B e C 12 ore AI SENSI DEL D.M. 338/03 D.LGS. 81/08

20 CORSO PRIMO SOCCORSO per aziende di gruppo B e C (12 ore) ex D.M. 388/2003 e D.Lgs. 81/ a lezione: Introduzione e scopo del corso; Legislazione; Cause e circostanze dell infortunio; Comunicazione delle informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di Assistenza Sanitaria d Emergenza; Il 118: allertamento e rapporti coi servizi di emergenza; Riconoscere un emergenza sanitaria: scena dell infortunio; Raccolta delle informazioni: organizzazione del primo soccorso in azienda in base ai rischi lavorativi; Cassetta di primo soccorso e vademecum per il soccorritore; Il corpo umano: cenni di anatomia e fisiologia; 2 a lezione: Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro; Cenni di anatomia dello scheletro: lussazioni, fratture e complicanze; Traumi e lesioni del cranio e della colonna vertebrale; Traumi e lesioni del torace e dell addome; Corpi estranei conficcati nei tessuti, emorragie esterne e tecniche di tamponamento emorragico; Lesioni da freddo e da calore, elettrizzazione e folgorazione; Lesioni da agenti chimici; Avvelenamenti da ingestione e inalazione; Lesioni oculari; 3 a lezione: Acquisire capacità di intervento pratico; Tecniche di Primo Soccorso nelle sindromi cerebrali acute; Tecniche di Primo Soccorso nella sindrome da insufficienza respiratorio acuta; Tecniche di rianimazione cardio-polmonare; Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato; Tecniche di Primo Soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici; Gli argomenti trattati sono conformi a quanto stabilito nell allegato 3 del D.M. 388/2003 comprendendo le ulteriori voci presenti. Inserite nella trattazione vi sono prove pratiche riguardanti: posizioni utili in emergenza, rianimazione cardio-polmonare, soffocamento, misurazione della PAO; fasciature.

21 PER AZIENDE DI GRUPPO B E C IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08) sabato 19/01/ sabato 26/01/ sabato 02/02/ ore DITTA: 190,00 + IVA A PERSONA ELENCO PARTECIPANTI

22 PER AZIENDE DI GRUPPO B E C IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08) lunedì 08/04/ lunedì 15/04/ lunedì 22/04/ ore DITTA: 190,00 + IVA A PERSONA ELENCO PARTECIPANTI

23 PER AZIENDE DI GRUPPO B E C IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08) lunedì 03/06/ lunedì 10/06/ lunedì 17/06/ ore DITTA: 190,00 + IVA A PERSONA ELENCO PARTECIPANTI

24 PER AZIENDE DI GRUPPO B E C IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08) sabato 05/10/ sabato 12/10/ sabato 19/10/ ore DITTA: 190,00 + IVA A PERSONA ELENCO PARTECIPANTI

25 TITOLO DEL CORSO PER AZIENDE DI GRUPPO B E C IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08) lunedì 18/11/ lunedì 25/11/ lunedì 02/12/ ore DITTA: 190,00 + IVA A PERSONA ELENCO PARTECIPANTI

26 Dati per la fatturazione RAGIONE SOCIALE O COGNOME/NOME* SEDE LEGALE* INDIRIZZO A CUI INVIARE LA FATTURA (SE DIVERSO DALLA SEDE LEGALE)* PERSONA DA CONTATTARE NOMINATIVO DEL PARTECIPANTE TEL.* * P. IVA* CODICE FISCALE* I CAMPI CON (*) SONO OBBLIGATORI. MODALITÀ DI PAGAMENTO Il pagamento dovrà essere effettuato al ricevimento della fattura che viene emessa contestualmente alla conferma dell avvio del corso con modalità bonifico 30 gg. CONDIZIONI GENERALI DI ADESIONE 11. Gruppo Pavanello Sanità si riserva la facoltà di annullare o di modificare la programmazione del corso dandone comunicazione agli iscritti entro 7 giorni dalla di inizio del corso stesso. 12. I corsi previsti saranno avviati al raggiungimento minimo di 10 partecipanti e conseguentemente confermati tramite e/o contatto telefonico e/o a mezzo fax cui dovrà far seguito il pagamento della quota di iscrizione. 13. La mancata partecipazione al corso, non disdetta entro il termine sopra indicato, comporterà comunque il pagamento del corso che sarà ritenuto valido per la prossima programmazione. Nel caso in cui il partecipante decida di annullare completamente l iscrizione al corso oltre i limiti di tempo sopra indicati Gruppo Pavanello Sanità tratterrà il 30% della quota di iscrizione. 14. L attestato di partecipazione sarà emesso dopo la valutazione del test di apprendimento e a condizione che il discente abbia frequentato il 90% del monte ore richiesto per Legge. 15. Nel caso le adesioni superassero il numero massimo stabilito si darà la precedenza secondo l'ordine cronologico di arrivo delle schede di adesione.

27 CONSENSO INFORMATO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (D.LGS. 196/2003) Vi informiamo che, ai sensi del D.Lgs. 196/2003 i dati personali da Voi forniti attraverso la compilazione del presente modulo, potranno formare oggetto di trattamento in relazione allo svolgimento di questa iniziativa o di ulteriori attività formative. I dati, verranno trattati nel rispetto della normativa sopra richiamata con il supporto di mezzi cartacei e/o informatici, comunque mediante strumenti idonei a garantire la loro sicurezza e la riservatezza. L ambito di trattamento sarà limitato al territorio italiano ed i dati potranno essere comunicati per le finalità di cui sopra a: 7. soggetti che in collaborazione con il titolare abbiano partecipato all organizzazione di questa iniziativa. 8. soggetti che partecipino a questa iniziativa come relatori. 9. altri partecipanti all iniziativa che ne facciano richiesta. I dati verranno trattenuti per tutta la durata del corso e anche successivamente per l organizzazione e lo svolgimento di altre analoghe iniziative. Voi potrete in ogni momento esercitare i diritti di cui all articolo 7 e ss. del D.Lgs. 196/2003, e quindi conoscere, ottenere la cancellazione, la rettificazione, l aggiornamento e l integrazione dei Vostri dati, nonché opporvi al loro utilizzo per le finalità qui indicate. Titolare dei sopraindicati trattamenti è Analisi Mediche Pavanello S.r.l. con sede a Padova-Ponte di Brenta, via Bravi n. 51. I dati saranno trattati dagli Incaricati appartenenti alle seguenti aree: Amministrazione, Qualità e Direzione. CONSENSO Il sottoscritto dichiara di aver ricevuto l informativa di cui all articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 ed esprime il consenso previsto dagli articoli 23 e ss. della citata legge, al trattamento ed alla comunicazione dei suoi dati da parte Vostra per le finalità precisate nell informativa. Il sottoscritto autorizza Analisi Mediche Pavanello S.r.l. al trattamento dei dati sopra citati, secondo l applicazione del D.Lgs. 196/2003. Data Firma

28 CORSI DI PRIMO SOCCORSO AZIENDE DI GRUPPO A 16 ore AI SENSI DEL D.M. 338/03 D.LGS. 81/08

29 CORSO PRIMO SOCCORSO per aziende di gruppo A (16 ore), ex D.M. 388/2003 e D.Lgs. 81/ a lezione: Introduzione e scopo del corso; Legislazione; Cause e circostanze dell infortunio; Comunicazione delle informazioni ai Servizi di Assistenza Sanitaria d Emergenza; Il 118: allertamento e rapporti coi servizi di emergenza; Riconoscere un emergenza sanitaria: scena dell infortunio; Raccolta delle informazioni: organizzazione del primo soccorso in azienda in base ai rischi lavorativi; Cassetta di primo soccorso e vademecum per il soccorritore; Il corpo umano: cenni di anatomia e fisiologia; 2 a lezione: Attuare gli interventi di Primo Soccorso: sostenimento delle funzioni vitali; Posizionamento dell infortunato; Massaggio cardiaco esterno; Apparato cardio circolatorio: angina pectoris, infarto del miocardio, ictus cerebrale sindrome da ipertensione endocranica; ipertensione arteriosa: sincope e lipotimia; Limiti d intervento di Primo Soccorso; La rianimazione: il BLS e prova pratica al manichino; 3 a lezione: Cenni di anatomia dello scheletro: lussazioni, fratture e complicanze; Traumi e lesioni del cranio, della colonna vertebrale, del torace e dell addome; Corpi estranei conficcati nei tessuti, emorragie esterne e tecniche di tamponamento emorragico; Polmoni ed apparato respiratorio: soffocamento, asfissia, annegamento; Crash sindrome o sindrome da schiacciamento; Allergia (Asma allergico Shock anafilattico), insetti e leptospirosi; patologie e infortuni specifici dell ambiente di lavoro; lesioni da freddo, da calore, da agenti chimici, elettrizzazione e folgorazione; Avvelenamenti da ingestione e inalazione; 4 a lezione: Acquisire capacità di intervento pratico; Tecniche di Primo Soccorso nelle sindromi cerebrali acute; Tecniche di Primo Soccorso nella sindrome da insufficienza respiratorio acuta; Tecniche di rianimazione cardio-polmonare; Tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato; Tecniche di Primo Soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici; Gli argomenti trattati sono conformi a quanto stabilito nell allegato 3 del D.M. 388/2003 comprendendone le ulteriori voci. L ordine di trattazione degli argomenti può subire delle variazioni contemplate nell economia gestionale del singolo corso da parte del docente. Ulteriori e specifici argomenti possono essere stabiliti in base alle esigenze aziendali e/o dei partecipanti, in accordo col docente. Tutti i docenti sono medici di chiara esperienza e comprovata efficacia didattica. Inserite nella trattazione vi sono prove pratiche riguardanti in particolare: posizioni utili in emergenza, rianimazione cardio-polmonare, soffocamento, misurazione della PAO; fasciature. Al termine dell ultima lezione è previsto un test tipo multiple-choice per la verifica di apprendimento da parte dei partecipanti.

30 PER AZIENDE DI GRUPPO A IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08) sabato 19/01/ sabato 26/01/ sabato 02/02/ sabato 09/02/ ore DITTA: 250,00 + IVA A PERSONA ELENCO PARTECIPANTI

31 PER AZIENDE DI GRUPPO A IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08) lunedì 08/04/ lunedì 15/04/ lunedì 22/04/ lunedì 29/04/ ore DITTA: 250,00 + IVA A PERSONA ELENCO PARTECIPANTI

32 PER AZIENDE DI GRUPPO A IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08) lunedì 03/06/ lunedì 10/06/ lunedì 17/06/ lunedì 24/06/ ore DITTA: 250,00 + IVA A PERSONA ELENCO PARTECIPANTI

33 PER AZIENDE DI GRUPPO A IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08) sabato 05/10/ sabato 12/10/ sabato 19/10/ sabato 26/10/ ore DITTA: 250,00 + IVA A PERSONA ELENCO PARTECIPANTI

34 PER AZIENDE DI GRUPPO A IN OTTEMPERANZA AL D.M. 388/03 D.LGS 81/08) lunedì 18/11/ lunedì 25/11/ lunedì 02/12/ lunedì 09/12/ ore DITTA: 250,00 + IVA A PERSONA ELENCO PARTECIPANTI

35 Dati per la fatturazione RAGIONE SOCIALE O COGNOME/NOME* SEDE LEGALE* INDIRIZZO A CUI INVIARE LA FATTURA (SE DIVERSO DALLA SEDE LEGALE)* PERSONA DA CONTATTARE NOMINATIVO DEL PARTECIPANTE TEL.* * P. IVA* CODICE FISCALE* I CAMPI CON (*) SONO OBBLIGATORI. MODALITÀ DI PAGAMENTO Il pagamento dovrà essere effettuato al ricevimento della fattura che viene emessa contestualmente alla conferma dell avvio del corso con modalità bonifico 30 gg. CONDIZIONI GENERALI DI ADESIONE 16. Gruppo Pavanello Sanità si riserva la facoltà di annullare o di modificare la programmazione del corso dandone comunicazione agli iscritti entro 7 giorni dalla di inizio del corso stesso. 17. I corsi previsti saranno avviati al raggiungimento minimo di 10 partecipanti e conseguentemente confermati tramite e/o contatto telefonico e/o a mezzo fax cui dovrà far seguito il pagamento della quota di iscrizione. 18. La mancata partecipazione al corso, non disdetta entro il termine sopra indicato, comporterà comunque il pagamento del corso che sarà ritenuto valido per la prossima programmazione. Nel caso in cui il partecipante decida di annullare completamente l iscrizione al corso oltre i limiti di tempo sopra indicati Gruppo Pavanello Sanità tratterrà il 30% della quota di iscrizione. 19. L attestato di partecipazione sarà emesso dopo la valutazione del test di apprendimento e a condizione che il discente abbia frequentato il 90% del monte ore richiesto per Legge. 20. Nel caso le adesioni superassero il numero massimo stabilito si darà la precedenza secondo l'ordine cronologico di arrivo delle schede di adesione.

36 CONSENSO INFORMATO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (D.LGS. 196/2003) Vi informiamo che, ai sensi del D.Lgs. 196/2003 i dati personali da Voi forniti attraverso la compilazione del presente modulo, potranno formare oggetto di trattamento in relazione allo svolgimento di questa iniziativa o di ulteriori attività formative. I dati, verranno trattati nel rispetto della normativa sopra richiamata con il supporto di mezzi cartacei e/o informatici, comunque mediante strumenti idonei a garantire la loro sicurezza e la riservatezza. L ambito di trattamento sarà limitato al territorio italiano ed i dati potranno essere comunicati per le finalità di cui sopra a: 10. soggetti che in collaborazione con il titolare abbiano partecipato all organizzazione di questa iniziativa. 11. soggetti che partecipino a questa iniziativa come relatori. 12. altri partecipanti all iniziativa che ne facciano richiesta. I dati verranno trattenuti per tutta la durata del corso e anche successivamente per l organizzazione e lo svolgimento di altre analoghe iniziative. Voi potrete in ogni momento esercitare i diritti di cui all articolo 7 e ss. del D.Lgs. 196/2003, e quindi conoscere, ottenere la cancellazione, la rettificazione, l aggiornamento e l integrazione dei Vostri dati, nonché opporvi al loro utilizzo per le finalità qui indicate. Titolare dei sopraindicati trattamenti è Analisi Mediche Pavanello S.r.l. con sede a Padova - Ponte di Brenta, via Bravi n. 51. I dati saranno trattati dagli Incaricati appartenenti alle seguenti aree: Amministrazione, Qualità e Direzione. CONSENSO Il sottoscritto dichiara di aver ricevuto l informativa di cui all articolo 13 del D.Lgs. 196/2003 ed esprime il consenso previsto dagli articoli 23 e ss. della citata legge, al trattamento ed alla comunicazione dei suoi dati da parte Vostra per le finalità precisate nell informativa. Il sottoscritto autorizza Analisi Mediche Pavanello S.r.l. al trattamento dei dati sopra citati, secondo l applicazione del D.Lgs. 196/2003. Data Firma

CORSO FORMAZIONE. art. 71 comma 7 del D.Lgs. 81/08

CORSO FORMAZIONE. art. 71 comma 7 del D.Lgs. 81/08 CORSO FORMAZIONE CARRELLI ELEVATORI SEMOVENTI art. 71 comma 7 del D.Lgs. 81/08 In ottemperanza al D.Lgs. 81/08 e successive modifiche introdotte con le novità apportate dalla Conferenza Permanente Stato

Dettagli

DIRIGENTI E PREPOSTI

DIRIGENTI E PREPOSTI CORSO FORMAZIONE per DIRIGENTI E PREPOSTI Art 37 comma 2 D.lgs 81/08 In ottemperanza al D.Lgs. 81/08 e successive modifiche introdotte con le novità apportate dalla Conferenza Permanente Stato Regioni

Dettagli

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. CORSO BASE 4 ore

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. CORSO BASE 4 ore CORSO BASE Formazione Obbligatoria per i lavoratori CORSO BASE 4 ore In ottemperanza al D.Lgs. 81/08 e successive modifiche introdotte con le novità apportate dalla Conferenza Permanente Stato Regioni

Dettagli

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. RISCHIO BASSO 4 ore CORSO SPECIFICO PER AZIENDE DI

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. RISCHIO BASSO 4 ore CORSO SPECIFICO PER AZIENDE DI Formazione Obbligatoria per i lavoratori CORSO SPECIFICO PER AZIENDE DI RISCHIO BASSO 4 ore In ottemperanza al D.Lgs. 81/08 e successive modifiche introdotte con le novità apportate dalla Conferenza Permanente

Dettagli

MILANO antinfortunistica SRL

MILANO antinfortunistica SRL Milano 07/09/2015 Spett.le Cliente, con la presente comunichiamo che nei prossimi giorni inizieranno, a nostra cura, una nuova serie di corsi di formazione "antinfortunistica D.Lgs. 81/08 e s.m.i." tra

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO INCARICATO DI PRIMO SOCCORSO AZIENDA GRUPPO A

PROGRAMMA DEL CORSO INCARICATO DI PRIMO SOCCORSO AZIENDA GRUPPO A PROGRAMMA DEL CORSO INCARICATO DI PRIMO SOCCORSO AZIENDA GRUPPO A (Decreto Legislativo coordinato 81/2008 e 106/2009 art. 45 e DM 15/07/03, n.388) Durata del corso Date e orari del corso Sede del corso

Dettagli

Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti con date, orari e sedi DA DEFINIRE.

Il corso sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti con date, orari e sedi DA DEFINIRE. PREISCRIZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI AL PRONTO SOCCORSO AZIENDALE PER A Data inizio : 2014-01-01 Prezzo per partecipante : 190 EUR Località : Da definire DATE, ORARI E SEDI Il corso sarà attivato

Dettagli

MODULO SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO PER GESTORI DI RIFUGI ALPINISTICI ED ESCURSIONISTICI

MODULO SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO PER GESTORI DI RIFUGI ALPINISTICI ED ESCURSIONISTICI MODULO SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO PER GESTORI DI RIFUGI ALPINISTICI ED ESCURSIONISTICI INTRODUZIONE Il Club Alpino Italiano Regione Lombardia (CAI-Lombardia) è impegnato come

Dettagli

MODULO SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO PER GESTORI DI RIFUGI ALPINISTICI ED ESCURSIONISTICI

MODULO SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO PER GESTORI DI RIFUGI ALPINISTICI ED ESCURSIONISTICI MODULO SICUREZZA CORSO DI FORMAZIONE ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO PER GESTORI DI RIFUGI ALPINISTICI ED ESCURSIONISTICI INTRODUZIONE Il Club Alpino Italiano Regione Lombardia (CAI-Lombardia) è impegnato come

Dettagli

Data Inizio : Non Specificato Termine : Non Specificato Gruppo : Costo : 150 EUR Location : Viterbo - Largo F. Nagni, 15 Livello :

Data Inizio : Non Specificato Termine : Non Specificato Gruppo : Costo : 150 EUR Location : Viterbo - Largo F. Nagni, 15 Livello : Data Inizio : Non Specificato Termine : Non Specificato Gruppo : Costo : 150 EUR Location : Viterbo - Largo F. Nagni, 15 Livello : "Corso Primo Soccorso (durata 12 ore)" Il corso obbligatorio per addetto

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE e PROTEZIONE (RSPP)

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE e PROTEZIONE (RSPP) RISCHIO BASSO_00 RSPP 16 32 48 ORE.doc CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILE SERVIZIO PREVENZIONE e PROTEZIONE (RSPP) RISCHIO BASSO 16 ore DATORE DI LAVORO RISCHIO BASSO_00 RSPP 16 32 48 ORE.doc CORSO RSPP

Dettagli

Catalogo dell Offerta Formativa TecnoAmbiente Srl

Catalogo dell Offerta Formativa TecnoAmbiente Srl Catalogo dell Offerta Formativa TecnoAmbiente Srl Sommario Addetto lotta agli incendi - Luogo di lavoro a rischio di incendio basso - DM 10/03/1998... 2 Addetto lotta agli incendi - Luogo di lavoro a rischio

Dettagli

Corso teorico pratico per i lavoratori addetti al Pronto Soccorso Aziendale Aziende di gruppo A (D.Lgs. 626/94 D.M. 15 luglio 2003 n.

Corso teorico pratico per i lavoratori addetti al Pronto Soccorso Aziendale Aziende di gruppo A (D.Lgs. 626/94 D.M. 15 luglio 2003 n. TITOLO Corso teorico pratico per i lavoratori addetti al Pronto Soccorso Aziendale Aziende di gruppo A (D.Lgs. 626/94 D.M. 15 luglio 2003 n.388) OBIETTIVI GENERALI Saper riconoscere tempestivamente le

Dettagli

CIRCOLARE CLIENTI - N 14/2015

CIRCOLARE CLIENTI - N 14/2015 CIRCOLARE CLIENTI - N 14/2015 DATA: 01/04/2015 A/TO CA: Titolare dell attività / Responsabile Sicurezza-Ambiente DA/FROM: TECNOLARIO S.r.l. TEL N : 0341/494210 FAX N 0341/250007 N PAG.: 6 Oggetto: Corso

Dettagli

PRONTO SOCCORSO Milano, 27 gennaio 2005 S008/05 PRONTO SOCCORSO IN AZIENDA. Egregio Associato,

PRONTO SOCCORSO Milano, 27 gennaio 2005 S008/05 PRONTO SOCCORSO IN AZIENDA. Egregio Associato, PRONTO SOCCORSO Milano, 27 gennaio 2005 S008/05 PRONTO SOCCORSO IN AZIENDA Associazione Nazionale Aziende distributrici Prodotti e servizi per l ufficio, l informatica e la telematica Fondata nel 1945

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO. CORSO DI FORMAZIONE ADDETTO PRIMO SOCCORSO Aziende Gruppo A D.Lgs. 81/2008 s.m.i., art. 46 e D.M. 15 luglio 2003, n 388

SICUREZZA SUL LAVORO. CORSO DI FORMAZIONE ADDETTO PRIMO SOCCORSO Aziende Gruppo A D.Lgs. 81/2008 s.m.i., art. 46 e D.M. 15 luglio 2003, n 388 SICUREZZA SUL LAVORO CORSO DI FORMAZIONE ADDETTO PRIMO SOCCORSO Aziende Gruppo A D.Lgs. 81/2008 s.m.i., art. 46 e D.M. 15 luglio 2003, n 388 16 ore PER TUTTI I SETTORI DI ATTIVITA Il corso di formazione

Dettagli

Titolo rilasciato: Il rilascio dell attestato di partecipazione avverrà solo dopo aver effettuato almeno il 70% delle ore previste.

Titolo rilasciato: Il rilascio dell attestato di partecipazione avverrà solo dopo aver effettuato almeno il 70% delle ore previste. CORSI DI AGGIORNAMENTO FORMAZIONE DATORE DI LAVORO-RSPP secondo artt. 34 e 37 del D.Lgs. 81/08 ACCREDITATO 16 ECM (SETTORE SANITA : rischio ALTO 14 ore) Conforme alle indicazioni degli Accordi Stato-Regioni

Dettagli

ALLEGATO N.08. DOCUMENTO VALUTAZIONE DEI RISCHI (AI SENSI DEL D.Lgs.9.04.2008/N.81) _ ATTESTATI CORSI DIPENDENTI

ALLEGATO N.08. DOCUMENTO VALUTAZIONE DEI RISCHI (AI SENSI DEL D.Lgs.9.04.2008/N.81) _ ATTESTATI CORSI DIPENDENTI ALLEGATO N.08. DOCUMENTO VALUTAZIONE DEI RISCHI (AI SENSI DEL D.Lgs.9.04.2008/N.81) _ ATTESTATI CORSI DIPENDENTI 01.CORSO R.L.S.. 02.CORSO INFORMAZIONE/FORMAZIONE. 03.CORSO PREPOSTI. 04.CORSO ANTINCENDIO.

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE. Primo Soccorso in Azienda. Durata: 12 ore Per addetti di aziende dei gruppi B - C PRESENTAZIONE

CORSO DI FORMAZIONE. Primo Soccorso in Azienda. Durata: 12 ore Per addetti di aziende dei gruppi B - C PRESENTAZIONE CORSO DI FORMAZIONE Primo Soccorso in Azienda (Artt. 34, comma 2-bis e 37, comma 9 del D. Lgs. n. 81/08; D.M. n. 388/03) Durata: 12 ore Per addetti di aziende dei gruppi B - C PRESENTAZIONE Il corso che

Dettagli

CONOSCERE PER CRESCERE

CONOSCERE PER CRESCERE CONOSCERE PER CRESCERE FORMAZIONE / RICERCA / CONSULENZA IRES FVG PER LE AZIENDE Formazione su misura IRES FVG Impresa sociale progetta e realizza interventi formativi destinati al personale delle aziende.

Dettagli

GESTIONE DELLA PROFESSIONE:

GESTIONE DELLA PROFESSIONE: PRESENTAZIONE PROPOSTA FORMATIVA.. Proposta formativa (Ai sensi del comma 6.2 delle Linee Guida e di Coordinamento attuative del Regolamento per l aggiornamento e sviluppo professionale continuo) GESTIONE

Dettagli

CATALOGO CORSI di FORMAZIONE

CATALOGO CORSI di FORMAZIONE Con l entrata in vigore del nuovo Accordo Stato-Regioni avvenuta il 26 gennaio 2012, i contenuti formativi legati alla Sicurezza sul Lavoro hanno subito degli adeguamenti sostanziali, sia nei CONTENUTI,

Dettagli

CATALOGO CORSI ANNO 2013 - E-LEARNING -

CATALOGO CORSI ANNO 2013 - E-LEARNING - CATALOGO CORSI ANNO 2013 - E-LEARNING - (F.GEN-00-F) Destinatari: Tutto il personale dipendente, escluso il legale rappresentante Obiettivi del corso: Fornire i concetti di rischio, danno, prevenzione,

Dettagli

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013 AZIENDA: c.a.: RICERCHE E STUDI SRL Area Formazione Via Cesare Uva, 24 83100 Avellino Tel. 0825 785514 Fax: 0825 271945 info@ricerchestudi.com SCHEDA DI ISCRIZIONE CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI

Dettagli

Primo Soccorso e gestione dell emergenza sanitaria aziendale: aspetti normativi, organizzativi e istruzione teorica e pratica

Primo Soccorso e gestione dell emergenza sanitaria aziendale: aspetti normativi, organizzativi e istruzione teorica e pratica OSPEDALE PEDIATRICO BAMBINO GESU ID. 784 CORSO DI FORMAZIONE Primo Soccorso e gestione dell emergenza sanitaria aziendale: aspetti normativi, organizzativi e istruzione teorica e pratica Destinatari Il

Dettagli

C R O C E R O S S A I T A L I A N A C O M I T A T O C E N T R A L E

C R O C E R O S S A I T A L I A N A C O M I T A T O C E N T R A L E C R O C E R O S S A I T A L I A N A C O M I T A T O C E N T R A L E ORDINANZA COMMISSARIALE N 528/04 DEL 20.07.2004 IL COMMISSARIO STRAORDINARIO VISTO lo Statuto della Croce Rossa Italiana approvato con

Dettagli

CORSI ANTINCENDIO MINISTERO DELL'INTERNO MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE

CORSI ANTINCENDIO MINISTERO DELL'INTERNO MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE CORSI ANTINCENDIO MINISTERO DELL'INTERNO MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE ATTUAZIONE DELL ARTICOLO 1 DELLA LEGGE 3 AGOSTO 2007, N. 123, IN MATERIA DI TUTELA DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA

Dettagli

Catalogo corsi Formazione E-Learning FORMAZIONE GENERALE

Catalogo corsi Formazione E-Learning FORMAZIONE GENERALE Catalogo corsi Formazione E-Learning FORMAZIONE GENERALE Obiettivi del corso: Fornire i concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti, doveri

Dettagli

PROCEDURA DI FORMAZIONE INFORMAZIONE E ADDESTRAMENTO

PROCEDURA DI FORMAZIONE INFORMAZIONE E ADDESTRAMENTO PROCEDURA DI FORMAZIONE INFORMAZIONE E ADDESTRAMENTO PREMESSA Tale si compone delle seguenti macro-aree: - procedura di formazione informazione e addestramento riportante campo di applicazione e destinatari,

Dettagli

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

FEBBRAIO 2015. Informazioni ed Iscrizioni: Antonella Moi amoi@confindustriaravenna.it Tel.0544/210499 Fax 0544/34565

FEBBRAIO 2015. Informazioni ed Iscrizioni: Antonella Moi amoi@confindustriaravenna.it Tel.0544/210499 Fax 0544/34565 FEBBRAIO 2015 : Aggiornamento di Primo Soccorso per aziende appartenenti al Gruppo A (D.M. n.388 del 15/07/03) 03/02/2015 ore 11.00-18.00 Aggiornamento della formazione degli Addetti al Primo Soccorso,

Dettagli

Destinatari Il corso è rivolto a tutti i lavoratori. Requisiti: Nessun requisito minimo.

Destinatari Il corso è rivolto a tutti i lavoratori. Requisiti: Nessun requisito minimo. Il Corso di Formazione ed Informazione per Lavoratori (tutti i livelli di rischio) assolve gli obblighi indicati nel D.lgs 81/08, T.U. Sicurezza e s.m.i. del D.Lgs. 106/09 e gli aggiornamenti dell'ultimo

Dettagli

Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE. DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV

Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE. DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV Corso di Formazione per ADDETTO ALLA MANUTENZIONE DI IMPIANTI ELETTRICI Norma CEI11-27 PES-PAV Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info

Dettagli

Corso di formazione per Addetto al Servizio di Primo Soccorso (corso di aggiornamento)

Corso di formazione per Addetto al Servizio di Primo Soccorso (corso di aggiornamento) Corso di formazione per Addetto al Servizio di Primo Soccorso (corso di aggiornamento) - AZIENDE GRUPPO A - B - C - Studio di Consulenza e Formazione Consulting Professional Napoli - Corso Arnaldo Lucci

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI SCHEDA INFORMATIVA E PROGRAMMA Il decreto legislativo 81/08, agli articoli 21, 22 e 37 e all accordo Stato/Regione pubblicato il 12/3/2012

Dettagli

ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO

ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO IL CORSO Il D.M. 388/2003 attua quanto indicato dal D.lgs. 81/2008 e classifica le aziende in base alle dimensioni ed alla tipologia di rischio indicando le attrezzature minime

Dettagli

Corso di Formazione per RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA

Corso di Formazione per RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Corso di Formazione per RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

Decreto 15 Luglio 2003, n. 388

Decreto 15 Luglio 2003, n. 388 Decreto 15 Luglio 2003, n. 388 Regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale, in attuazione dell'articolo 15, comma 3, del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, e successive modificazioni.

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 16 ORE D.LGS. 81/08 E D.M. 388/03 AZIENDE GRUPPO A - VALIDITA 3 ANNI PERIODO DATE ORARI

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 16 ORE D.LGS. 81/08 E D.M. 388/03 AZIENDE GRUPPO A - VALIDITA 3 ANNI PERIODO DATE ORARI CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 16 ORE D.LGS. 81/08 E D.M. 388/03 AZIENDE GRUPPO A - VALIDITA 3 ANNI MARTEDI 1 VENERDI 4 MARTEDI 8 VENERDI 11 LUNEDI 3 MERCOLEDI 5 LUNEDI 10 MERCOLEDI

Dettagli

CORSI DI EMERGENZA SANITARIA

CORSI DI EMERGENZA SANITARIA CORSI DI EMERGENZA SANITARIA BLS- d esecutore cat. A (per laici) Finalità: Scopo del corso è trasmettere agli allievi un metodo che consenta di gestire il soccorso in caso di arresto cardiaco, con il supporto

Dettagli

Corsi di formazione organizzati da Bioikòs Ambiente (calendario 2014): PRIMO SOCCORSO ANTINCENDIO

Corsi di formazione organizzati da Bioikòs Ambiente (calendario 2014): PRIMO SOCCORSO ANTINCENDIO I Corsi di Bioikos Ambiente Antincendio e Primo Soccorso anno 2014 Circolare n. BA/4077/13/LE Bologna, 11 dicembre 2013 Spett. le Azienda, Corsi di formazione organizzati da Bioikòs Ambiente (calendario

Dettagli

Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C

Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C Corso di Formazione per RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE Modulo C Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

Decreto del Ministero della Salute 15 luglio 2003, n. 388

Decreto del Ministero della Salute 15 luglio 2003, n. 388 Decreto del Ministero della Salute 15 luglio 2003, n. 388 Normativa - Regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale, in attuazione dell'articolo 15, comma 3, del decreto legislativo 19

Dettagli

pubblicato su: Gazzetta Ufficiale Italiana n 27 del 03/02/2004 TESTO VIGENTE SOMMARIO

pubblicato su: Gazzetta Ufficiale Italiana n 27 del 03/02/2004 TESTO VIGENTE SOMMARIO D.M. n 388 del 15/07/2003 Regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale, in attuazione dell'articolo 15, comma 3, del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, e successive modificazioni.

Dettagli

PIATTAFORME MOBILI ELEVABILI

PIATTAFORME MOBILI ELEVABILI PIATTAFORME MOBILI ELEVABILI IL CORSO L Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano del 22/02/2012 individua le attrezzature di lavoro per le quali è richiesta una specifica

Dettagli

SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO

SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO CORSO DI FORMAZIONE RSPP (RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PROTEZIONE E PREVENZIONE) (Conforme ai contenuti dell art. 3 DM 16-01-1997) durata 16 ORE nei giorni: 02-04-06-08 MARZO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE DEL 09/11/2015

DECRETO DEL DIRETTORE DEL 09/11/2015 DECRETO DEL DIRETTORE DEL 09/11/2015 VISTO il vigente Regolamento per l affidamento di incarichi di lavoro autonomo; VISTO l avviso pubblico emanato in data 19/10/2015 rif. SL/2015 e pubblicato all Albo

Dettagli

METALRACCORDI SRL. Busto Arsizio 01/11/2006 Cliente e fornitore

METALRACCORDI SRL. Busto Arsizio 01/11/2006 Cliente e fornitore Cliente e fornitore OGGETTO : Informativa sulla privacy, richiesta consenso, nostro consenso, modulo per richiesta anagrafiche. e nostri dati per aggiornamento Vostri archivi Con la presente siamo a pubblicare

Dettagli

http://bd01.leggiditalia.it/cgi-bin/fulshow

http://bd01.leggiditalia.it/cgi-bin/fulshow Pagina 1 di 11 Leggi d'italia D.M. 15-7-2003 n. 388 Regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale, in attuazione dell'articolo 15, comma 3, del D.Lgs. 19 settembre 1994, n. 626, e successive

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE. Primo Soccorso in Azienda. Durata: 4 Ore Aggiornamento triennale per addetti di aziende dei gruppi B - C

CORSO DI FORMAZIONE. Primo Soccorso in Azienda. Durata: 4 Ore Aggiornamento triennale per addetti di aziende dei gruppi B - C CORSO DI FORMAZIONE Primo Soccorso in Azienda (Artt. 34, comma 2-bis e 37, comma 9 del D. Lgs. n. 81/08; D.M. n. 388/03) Durata: 4 Ore Aggiornamento triennale per addetti di aziende dei gruppi B - C c/o

Dettagli

EMERGENZE MEDICHE E PRIMO SOCCORSO IN MARE

EMERGENZE MEDICHE E PRIMO SOCCORSO IN MARE CORSO DI FORMAZIONE CERTIFICATA PER NAVIGANTI EMERGENZE MEDICHE E PRIMO SOCCORSO IN MARE Roma, 2011 Il Centro Internazionale Radio Medico (CIRM), la Fondazione senza finalità di lucro che fornisce assistenza

Dettagli

Club Alpino Italiano Commissione Regionale Lombarda Rifugi e Opere Alpine

Club Alpino Italiano Commissione Regionale Lombarda Rifugi e Opere Alpine Club Alpino Italiano Commissione Regionale Lombarda Rifugi e Opere Alpine Assorifugi Associazione Gestori Rifugi Alpini ed Escursionisitci della Lombardia CNSAS VIIa Delegazione Valtellina e Valchiavenna

Dettagli

PRIMO SOCCORSO. nei luoghi di lavoro PRIMO SOCCORSO NEI LUOGHI DI LAVORO TITOLO

PRIMO SOCCORSO. nei luoghi di lavoro PRIMO SOCCORSO NEI LUOGHI DI LAVORO TITOLO nei luoghi di lavoro TITOLO PRIMO SOCCORSO PROGETTAZIONE E PRODUZIONE PROVIDER ECM CREDITI FORMATIVI MODALITÀ DI FRUIZIONE CURATORI E RESPONSABILI SCIENTIFICI ESPERTI DEI CONTENUTI E COLLABORAZIONI Oriente

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO. Percorsi di formazione trasversale. STUDIO BINI ENGINEERING srl DIVISIONE CONSULENZA DIREZIONALE ED ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

CATALOGO FORMATIVO. Percorsi di formazione trasversale. STUDIO BINI ENGINEERING srl DIVISIONE CONSULENZA DIREZIONALE ED ORGANIZZAZIONE AZIENDALE CATALOGO FORMATIVO Percorsi di formazione trasversale pag. 1 INDICE: PAGINA ORE COSTO (IVA esclusa) PERCORSI DI FORMAZIONE OBBLIGATORIA IN 3 MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO Addetto antincendio - rischio

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE. DECRETO 15 luglio 2003, n. 388

MINISTERO DELLA SALUTE. DECRETO 15 luglio 2003, n. 388 MINISTERO DELLA SALUTE DECRETO 15 luglio 2003, n. 388 Regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale, in attuazione dell'articolo 15, comma 3, del decreto legislativo 19 settembre 1994,

Dettagli

Salute, sicurezza e antirapina

Salute, sicurezza e antirapina PIANO FORMATIVO OGGETTO DI RICHIESTA DI FINANZIAMENTO Fondo Banche Assicurazioni Avviso 1/09 Piani aziendali e Piani individuali in materia di Salute, Sicurezza e Antirapina Salute, sicurezza e antirapina

Dettagli

Scheda descrittiva percorso formativo

Scheda descrittiva percorso formativo Sezione 1 - Scheda Introduttiva Scheda descrittiva percorso formativo Parte 1.1 Identificativo del corso (Dati Libra) Denominazione del corso Codice: 48781 Denominazione: ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO NEI

Dettagli

CALENDARIO CORSI. EcoGeo S.r.l. Società certificata UNI EN ISO 9001/2008 per la progettazione ed erogazione di servizi formazione (settore - EA37)

CALENDARIO CORSI. EcoGeo S.r.l. Società certificata UNI EN ISO 9001/2008 per la progettazione ed erogazione di servizi formazione (settore - EA37) CALENDARIO CORSI EcoGeo S.r.l. Società certificata UNI EN ISO 9001/2008 per la progettazione ed erogazione di servizi formazione (settore - EA37) Vers. 01-02-2011 IL NOSTRO PROGRAMMA FORMATIVO: La formazione

Dettagli

REGOLAMENTO SUL PRONTO SOCCORSO AZIENDALE

REGOLAMENTO SUL PRONTO SOCCORSO AZIENDALE REGOLAMENTO SUL PRONTO SOCCORSO AZIENDALE SuIla Gazzetta Ufficiale n.27 del 3 febbraio 2004 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale n.388 del 15 luglio 2003 Regolamento recante disposizioni sul pronto

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS (n di registro 07) Agrigento, Giugno 2011 Pagina 1 di 8 Obiettivi Il

Dettagli

Anpas - Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze SERVIZIO CIVILE NAZIONALE SOCIO C.N.E.S.C. CONFERENZA NAZIONALE ENTI SERVIZIO CIVILE

Anpas - Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze SERVIZIO CIVILE NAZIONALE SOCIO C.N.E.S.C. CONFERENZA NAZIONALE ENTI SERVIZIO CIVILE (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: A.N.P.AS. (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze) 2) Codice di accreditamento:

Dettagli

Con la presente Vi trasmettiamo la ns. migliore offerta per l attività in oggetto, proposta dal ns. Dott. Ing. A. Toneguzzo.

Con la presente Vi trasmettiamo la ns. migliore offerta per l attività in oggetto, proposta dal ns. Dott. Ing. A. Toneguzzo. Torino, 02.10.2015 VIA E-MAIL Rif. 415/15/FOR/SCZ n da citare nell'ordine OGGETTO: Offerta per corso multiaziendale per RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA (RLS) (nuove qualifiche e aggiornamenti

Dettagli

COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! organizza i corsi:

COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! organizza i corsi: d d d COLLEGIO PERITI INDUSTRIALI MILANO E LODI E UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA L INGLESE FA LA FORZA! DO Collegio Periti Industriali delle Province di Milano e Lodi in collaborazione con Università

Dettagli

Corso di formazione per Addetti alle operazioni di bonifica e smaltimento amianto

Corso di formazione per Addetti alle operazioni di bonifica e smaltimento amianto Corso di formazione per Addetti alle operazioni di bonifica e smaltimento amianto Ecipar di Ravenna organizza, con inizio mercoledì 24 settembre 2014, un corso per addetti alle operazioni di bonifica e

Dettagli

Corso per Datori di Lavoro RSPP (art. 34 D.Lgs 81/08 e s.m.i)

Corso per Datori di Lavoro RSPP (art. 34 D.Lgs 81/08 e s.m.i) Corso per Datori di Lavoro RSPP (art. 34 D.Lgs 81/08 e s.m.i) Destinatari Datori di lavoro che intendono e possono svolgere direttamente i compiti propri del responsabile del servizio di prevenzione e

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE RSPP FORMATORI

CORSO DI FORMAZIONE RSPP FORMATORI Verona, 1 marzo 2013 Prot. 57/13 ARC/mm Circ. n. 57/FR/25-13 CORSO DI FORMAZIONE RSPP FORMATORI VALIDO PER L AGGIORNAMENTO DI RSPP (DATORI DI LAVORO E NON DATORI DI LAVORO) APINDUSTRIA, nell ottica di

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Agrigento, Novembre 2011 Pagina

Dettagli

Associazione Pisana Periti Industriali

Associazione Pisana Periti Industriali Tel. 328-768933/38-7130501 - Fax 050-502560 e-mail: segreteria@appi-pisa.it C.F. e P.Iva 0197230506 Spett/le Collegio Periti Industriali di Pisa Collegio Periti Industriali di Firenze Collegio Periti Industriali

Dettagli

IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI

IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI I COSTI MINIMI DI ESERCIZIO AREA TRANSPORT MANAGEMENT IL CONTRATTO DI TRASPORTO FRA IMPRESE COMMITTENTI, VETTORI E SUBVETTORI Il

Dettagli

23-24 settembre 2016

23-24 settembre 2016 Pediatria Funzionale NUTRIZIONE FISIOLOGICA NEI PRIMI 1000 GIORNI INTERVENIRE NEI PRIMI 1000 GIORNI P E R P L A S M A R E 1 0 0 A N N I Centro Congressi CAVOUR Roma 23-24 settembre 2016 Akesios Group Provider

Dettagli

Associazione Professionale Nazionale del Coaching. Modulo d Iscrizione COGNOME: INDIRIZZO: N :

Associazione Professionale Nazionale del Coaching. Modulo d Iscrizione COGNOME: INDIRIZZO: N : _ Modulo d Iscrizione IL SOTTOSCRITTO NOME: COGNOME: NATO IL: / / CITTA : PROV.: NAZ.: CODICE FISCALE: INDIRIZZO: N : CAP: CITTA : PROV.: NAZ.: TEL.: CELL.: E-MAIL: PROFESSIONE: _ TITOLO DI STUDIO: DIPLOMA

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

Eni Corporate University

Eni Corporate University I fondamenti delle professionalità Health, Safety, Environment & Quality Eni Corporate University E n i ' s k n owledge company SALUTE Il nostro impegno per la persona Internet www.enicorporateuniversity.it

Dettagli

CPI ON LINE MANUALE OPERATIVO

CPI ON LINE MANUALE OPERATIVO CPI ON LINE MANUALE OPERATIVO INDICE Introduzione pag. 3 Autenticazione pag. 4 Presentazione pag. 5 Anagrafica Consultazione pag. 6 Anagrafica Modifica pag. 7 Studi Gestione pag. 8 Conoscenze informatiche

Dettagli

ALLEGATOB alla Dgr n. 1515 del 29 ottobre 2015 pag. 1/8

ALLEGATOB alla Dgr n. 1515 del 29 ottobre 2015 pag. 1/8 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 1515 del 29 ottobre 2015 pag. 1/8 REQUISITI FORMATIVI E PROFESSIONALI PER IL PERSONALE ADDETTO ALL ATTIVITA DI SOCCORSO E TRASPORTO SANITARIO ALLEGATOB

Dettagli

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N.

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Sede, data Prot. N. Mod.ad6-it COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Spett.le Organismo di Mediazione Soluzione ImMediata s.r.l. Via Teatro Greco, 76 95124 Catania Cod.Fisc., residente in

Dettagli

CORSO IN ADDETTO PAGHE E CONTRIBUTI

CORSO IN ADDETTO PAGHE E CONTRIBUTI CORSO IN ADDETTO PAGHE E CONTRIBUTI OBIETTIVI DEL CORSO Il corso fornisce le competenze tecniche e pratiche in materia di paghe e contributi, garantendo la conformità alla normativa vigente. Grazie alle

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI MODULO DI ISCRIZIONE CEVI CORSO ESPERTO VALUTATORE IMMOBILIARE ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI Si prega di compilare, sottoscrivere e inviare via email all indirizzo

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Caltagirone Il Commissario

Croce Rossa Italiana Comitato Locale di Caltagirone Il Commissario Protocollo n.189 Al Presidente del Comitato Provinciale di Catania Oggetto : Ordinanza commissariale n.8 del 23/03/2015 Si trasmette per seguito di competenza la Ordinanza commissariale in oggetto. Cordiali

Dettagli

Offerta per corso multiaziendale per ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO (D.Lgs. 81/08 e s.m.i. D.M. n 388 del 15/07/2003).

Offerta per corso multiaziendale per ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO (D.Lgs. 81/08 e s.m.i. D.M. n 388 del 15/07/2003). Torino, 02.0.205 VIA E-MAIL Rif. 64/5/FOR/SCZ Rev. 2 n da citare nell'ordine NUOVO CALENDARIO OGGETTO: Offerta per corso multiaziendale per ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO (D.Lgs. 8/08 e s.m.i. D.M. n 388 del

Dettagli

M.D. Service s.r.l. CONSULENZA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO VIA BRINDISI NR. 36 1P, SAVA (TA) - TEL 099/6525358 /FAX 099/9721853

M.D. Service s.r.l. CONSULENZA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO VIA BRINDISI NR. 36 1P, SAVA (TA) - TEL 099/6525358 /FAX 099/9721853 ASSOCIAZIONE IMPRESE RIUNITE DI TARANTO ADERENTE ALLA CLAAI PUGLIA SPETT.LE:. AZIENDE E PROFESSIONISTI LORO SEDI Oggetto: Presentazione corsi in materia di sicurezza sul lavoro La società M.D. SERVICE

Dettagli

09 AGGIORNAMENTO ADDETTI ALL EMERGENZA RISCHIO MEDIO 10 AGGIORNAMENTO ADDETTI ALL EMERGENZA RISCHIO ELEVATO

09 AGGIORNAMENTO ADDETTI ALL EMERGENZA RISCHIO MEDIO 10 AGGIORNAMENTO ADDETTI ALL EMERGENZA RISCHIO ELEVATO ID CATALOGO FORMATIVO CORSO 01 FORMAZIONE PER LAVORATORI - RISCHIO BASSO 02 FORMAZIONE PER LAVORATORI - RISCHIO MEDIO 03 FORMAZIONE PER LAVORATORI - RISCHIO ELEVATO 04 AGGIORNAMENTO PER LAVORATORI 05 FORMAZIONE

Dettagli

U.A.L. (Unione Amici di Lourdes) U.A.L. PIA UNIONE AMICI DI LOURDES - FOGGIA - DOSSIER

U.A.L. (Unione Amici di Lourdes) U.A.L. PIA UNIONE AMICI DI LOURDES - FOGGIA - DOSSIER U.A.L. PIA UNIONE AMICI DI LOURDES - FOGGIA - DOSSIER PROPOSTE PROGETTUALI INTEGRATIVE CON RELAZIONI SUPPLEMENTARI ALLA SCHEDA PROGETTO SCELTA D AMORE RELATIVA AL BANDO VOLONTARI 2013 PER IL SERVIZIO CIVILE

Dettagli

www.psicologilombardia.it

www.psicologilombardia.it Corso di Alta Formazione DSA DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO Dalla diagnosi alla strategia operativa MILANO 25-26 OTTOBRE 2014 08-09 NOVEMBRE 2014 22-23 NOVEMBRE 2014 Corso di Alta Formazione di

Dettagli

ISTRUZIONI PER L ISCRIZIONE ALL ASSOCIAZIONE. Si riportano qui di seguito i requisiti e le modalità necessarie per l iscrizione all Associazione.

ISTRUZIONI PER L ISCRIZIONE ALL ASSOCIAZIONE. Si riportano qui di seguito i requisiti e le modalità necessarie per l iscrizione all Associazione. Via Elba, 16 ISTRUZIONI PER L ISCRIZIONE ALL ASSOCIAZIONE Si riportano qui di seguito i requisiti e le modalità necessarie per l iscrizione all Associazione. REQUISITI a) Essere una persona fisica e/o

Dettagli

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista

ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281. Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista ORGANISMO ISCRITTO AL REG. DEGLI ENTI DI FORMAZIONE AL N. 281 Corso di aggiornamento per il mantenimento della qualifica di mediatore professionista Ai sensi del decreto ministeriale 180/10, art.18, comma

Dettagli

AREA SICUREZZA ANNO 2013

AREA SICUREZZA ANNO 2013 C o r s o f i na nz i a to d a Fo nd o pr o f e s s i o ni c o n u n c o ntr i bu to d e ll 80% d e l c o s to AREA SICUREZZA ANNO Via Aurispa 7-20122 Milano anclupmilano@anclmilano.it www.ancl-mi.it Premessa

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Palermo, Febbraio 2014 Pagina

Dettagli

Nozioni di Primo Soccorso

Nozioni di Primo Soccorso Corso RLS Nozioni di Primo Soccorso Roberto Volpe CNR-SPP, Roma Roma, 10 Aprile 2008 Regolamento sul pronto soccorso aziendale Ogni azienda, a prescindere dal numero di dipendenti che vi sono impiegati,

Dettagli

CORSO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO 1 (ex D. Lgs. n. 81 del 9 aprile 2008 integrato dal D. Lgs. n. 106 del 3 agosto 2009 ed ex D.M.

CORSO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO 1 (ex D. Lgs. n. 81 del 9 aprile 2008 integrato dal D. Lgs. n. 106 del 3 agosto 2009 ed ex D.M. CORSO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO 1 (ex D. Lgs. n. 81 del 9 aprile 2008 integrato dal D. Lgs. n. 106 del 3 agosto 2009 ed ex D.M. 388/03) ORGANIZZAZIONE: Responsabile del progetto formativo Ing. Giacinto

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO CORSO REGIONALE DI QUALIFICA AUTOFINANZIATO: DURATA: 7 MESI 4/5 lezioni a settimana turni serali o mattutini

PROGETTO FORMATIVO CORSO REGIONALE DI QUALIFICA AUTOFINANZIATO: DURATA: 7 MESI 4/5 lezioni a settimana turni serali o mattutini PROGETTO FORMATIVO CORSO REGIONALE DI QUALIFICA AUTOFINANZIATO: TECNICO DELLA PIANIFICAZIONE DEL SISTEMA DI AMMINISTRAZIONE E CONTABILITA DEL PERSONALE AGENZIA FORMATIVA: New Training School S.r.l. Sede:

Dettagli

PROSERVIZI Srl Via L.L. Zamenhof, 100 (int.20) 36100 Vicenza Cap. Soc 78.000,00 - Codice fiscale e n. iscrizione Registro Imprese Vicenza 02612310249

PROSERVIZI Srl Via L.L. Zamenhof, 100 (int.20) 36100 Vicenza Cap. Soc 78.000,00 - Codice fiscale e n. iscrizione Registro Imprese Vicenza 02612310249 Tel. 0444 914236 Fax 0444 913358 e-mail: info@proservizi.it www.proservizi.it 2 INDICE DEL CATALOGO FORMATIVO AREA SICUREZZA FORMAZIONE GENERALE E SPECIFICA BASSO RISCHIO pag. 6 FORMAZIONE GENERALE E SPECIFICA

Dettagli

MODULO DI PARTECIPAZIONE

MODULO DI PARTECIPAZIONE CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE UNIVERSITA POPOLARE TRENTINA Via Prati, 20 38100 TRENTO MODULO DI PARTECIPAZIONE SELEZIONE DOCENTI PER GRADUATORIE INCARICHI E SUPPLENZE. Il / La sottoscritto/a luogo e

Dettagli

NOVACONSULT CORSI DI FORMAZIONE

NOVACONSULT CORSI DI FORMAZIONE NOVACONSULT CORSI DI FORMAZIONE Per informazioni, contattare Novaconsult Via Gaggia n 1/a - 20139 MILANO Tel. +39 02.57408940 - Fax +39 02.57407100 e-mail: info@novaconsult.it www.novaconsult.it INDICE

Dettagli

Organismo di Formazione Accreditato dalla Regione Veneto Per la Formazione Continua (1409/A0001)

Organismo di Formazione Accreditato dalla Regione Veneto Per la Formazione Continua (1409/A0001) CATALOGO FORMATIVO A&A CONSULENZA srl Viale della Repubblica, 19/B 31020 Villorba (TV) Italy tel. +39/0422.421742 - +39/0422.421644 www.aeaconsulenza.it - info@aeaconsulenza.it R.E.A. n 199447 C.F. P.IVA

Dettagli

CORSO ABILITANTI PER AGENTI D AFFARI IN MEDIAZIONE SETTORE MERCI - PATROCINATO DALLA CCIAA DI MILANO E RICONOSCIUTO DALLA REGIONE LOMBARDIA

CORSO ABILITANTI PER AGENTI D AFFARI IN MEDIAZIONE SETTORE MERCI - PATROCINATO DALLA CCIAA DI MILANO E RICONOSCIUTO DALLA REGIONE LOMBARDIA CORSO ABILITANTI PER AGENTI D AFFARI IN MEDIAZIONE SETTORE MERCI - PATROCINATO DALLA CCIAA DI MILANO E RICONOSCIUTO DALLA REGIONE LOMBARDIA DOMANDA DI ISCRIZIONE IL SOTTOSCRITTO Cognome Nome nato a prov.

Dettagli

Procedura per la richiesta di diete speciali As 2014/15

Procedura per la richiesta di diete speciali As 2014/15 DIREZIONE SANITARIA DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICO SERVIZIO IGIENE E PREVENZIONE NEGLI AMBIENTI DI VITA Procedura per la richiesta di diete speciali As 2014/15 La procedura relativa alla formulazione

Dettagli