I.S.I.S.S. G.B.CERLETTI CONEGLIANO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I.S.I.S.S. G.B.CERLETTI CONEGLIANO"

Transcript

1 ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE "G.B. Cerletti" I.T.A. G.B. Cerletti - con ordinamento speciale per la viticoltura e l enologia di CONEGLIANO TV I.P.A.A. G. Corazzin di CONEGLIANO TV e Piavon di ODERZO TV Sede: Via XXVIII Aprile 20, Conegliano TV Tel. 0438/ Fax 0438/ CF sito: REGOLAMENTO UTILIZZO ATTREZZATURE INFORMATICHE ed AUDIOVISIVE I.S.I.S.S. G.B.CERLETTI CONEGLIANO

2 L utilizzo di tutte le attrezzature informatiche dell Istituto (P.C. e loro periferiche presenti nei laboratori di informatica, nei diversi reparti e sale insegnanti) viene regolamentato dalle norme di seguito elencate: NORME GENERALI dei LABORATORI Il personale della scuola e gli studenti possono usufruire delle risorse informatiche messe a disposizione esclusivamente in presenza di un tecnico di laboratorio. Gli alunni (classe o gruppi) devono sempre essere accompagnati e controllati dall insegnante nelle loro attività; l assistente tecnico ha il compito di sorveglianza sul corretto utilizzo delle attrezzature e dei software, in collaborazione con il docente; Gli alunni possono accedere ai laboratori portando solamente il materiale utile all attività (quaderno, penna, eventuale libro); giacche e zainetti devono essere lasciati al di fuori. Durante l attività in laboratorio i docenti sono tenuti a far osservare agli allievi un comportamento adeguato per la presenza di delicate attrezzature informatiche che possono essere facilmente danneggiate. Al termine della lezione l insegnante deve riaccompagnare gli allievi nella loro classe. Al termine dell attività i docenti devono apporre la loro firma nell apposito registropresenze indicando brevemente l attività svolta, i programmi usati ed il numero di stampe effettuate. A tal proposito si ricorda che vengono autorizzate ai docenti e agli studenti solo stampe per attività didattica nonché riguardanti lavori e/o ricerche autorizzati dal D.S.; NON è consentita la stampa di lavori e/o ricerche personali; Le stampanti vanno usate solo se la stampa si rende assolutamente indispensabile: viene effettuata soltanto una stampa di eventuali documenti di lavoro per l intera classe; diversamente, per copie ripetitive, e/o per tutti gli alunni, dovrà essere utilizzato il fotocopiatore. L autorizzazione delle stampe è concessa dal tecnico di laboratorio. L accesso ai laboratori per attività pomeridiane (per corsi, e/o attività non curricolari) deve avvenire previa specifica richiesta indirizzata al Dirigente Scolastico che autorizzerà l uso dell aula; copia dell autorizzazione verrà fornita anche al tecnico. Al termine della lezione i computer dovranno rimanere accesi, salvo particolari disposizioni dell Assistente Tecnico. Singoli docenti possono accedere alle aule di informatica. Di norma non è consentito agli insegnanti utilizzare una postazione libera mentre è in corso una lezione a meno che il collega presente non acconsenta esplicitamente. Gli alunni non possono accedere ai laboratori durante l intervallo. Tutte le attività svolte sono soggette a controllo in tempo reale ed a registrazione. L assistente tecnico è autorizzato ad allontanare la classe quando rilevi un utilizzo improprio da parte degli alunni.

3 NORME SPECIFICHE NELL UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE DEI LABORATORI E/O REPARTI - NON E CONSENTITO SVOLGERE AZIONI CHE POSSANO ARRECARE DANNO ALLE APPARECCHIATURE ( ed elementi di arredo) come per es. mangiare, bere, utilizzare impropriamente materiali o liquidi dannosi (alcool ecc.). - NON E CONSENTITO UTILIZZARE CHAT-LINE (IRC ecc.), compilare FORM; INVIARE MESSAGGI OFFENSIVI O SCURRILI TRAMITE POSTA ELETTRONICA E UTILIZZARE CODICI DI ACCESSO DIVERSI DAL PROPRIO. - NON E CONSENTITO MODIFICARE I PARAMETRI DI CONFIGURAZIONE DI SISTEMA DEI P.C. (video, periferiche, parametri di rete ecc.); CANCELLARE FILES E/O CARTELLE ESISTENTI, I PRODOTTI SOFTWARE INSTALLATI SUI P.C. SONO SOLO QUELLI PROVVISTI DI LICENZE UFFICIALI D INSTALLAZIONE E USO. - NON E CONSENTITO INSTALLARE SUGLI ELABORATORI SOFTWARE NON AUTORIZZATO, ANCHE SE FREEWARE,( SE SUSSISTE QUESTA NECESSITA RICHIEDERE IL PARERE ED IL SUPPORTO AL RESPONSABILE DI INFORMATICA E/O ALL ASSISTENTE TECNICO). IL DIRIGENTE SCOLASTICO DECLINA OGNI RESPONSABILITA PER ATTI ILLECITI ED EVENTUALI RESPONSABILITA RICADRANNO SUI FRUITORI DEL SOFTWARE. I PROGRAMMI NON AUTORIZZATI, SARANNO PRONTAMENTE ELIMINATI. Qualora si debbano masterizzare CD o DVD, i tecnici di laboratorio in accordo con il responsabile F.S. valuteranno i documenti o programmi da masterizzare per evitare il diffondersi della pirateria informatica ed a loro insindacabile giudizio, attenendosi al rispetto delle disposizioni di legge sul Copyright, agiranno di conseguenza. E compito dei tecnici effettuare la manutenzione ordinaria e straordinaria delle attrezzature informatiche. Essi procederanno, preferibilmente in estate, alla pulizia dei documenti memorizzati nei P.C.; in questo caso non potrà essere in alcun modo imputata agli assistenti tecnici l eventuale perdita di dati(file, cartelle ecc.) Eventuali guasti, anomalie delle attrezzature, danneggiamenti, materiale mancante, con particolare riguardo al rilevamento di virus devono essere prontamente segnalati dal docente o dagli allievi all assistente tecnico che potrà informare il responsabile F.S. e/o il Dirigente Scolastico per le procedure e decisioni del caso.

4 ACCESSO ALLA RETE D ISTITUTO ED INTERNET L accesso deve avvenire per scopi didattici; l uso di web mail e spazio ftp è consentito utilizzando solo siti di pubblico interesse. In Particolare l utilizzo del P.C. e l accesso Internet avvengono attraverso login cioè autenticazione mediante NomeUtente (login) e Password ; questi codici di accesso sono strettamente personali, non possono essere cambiati né ceduti ad altre persone. A tutti i docenti, personale ATA e singoli alunni viene fornito un account utente. I docenti e personale ATA mantengono sempre uguale il loro account; agli alunni viene fornito un account all arrivo alla prima classe e mantenuto per tutta la loro carriera scolastica. Ad ogni utente viene assegnato uno spazio di memoria correlato all account dove salvare i propri dati. L utente ha inoltre a disposizione un ulteriore spazio denominato FTP per inserire files da qualsiasi postazione, anche esterna all Istituto). La gestione del sistema da parte dei tecnici e/o dal responsabile F.S. consente in qualsiasi momento di risalire, su disposizione del D.S. o dell Autorità Giudiziaria, ad individuare qualsiasi attività svolta (contenuto della cartella, tracce delle attività, tracce dei siti visitati) e chi la esegue. Il D.S. può visionare tali dati, dare mandato al responsabile F.S. di revocare l uso delle attrezzature e/o procedere a comminare le adeguate sanzioni.

5 NORME DI FRUIZIONE DEI LABORATORI L uso didattico delle aule di informatica viene regolato da un registro di prenotazione in dotazione ai tecnici come segue: - TUTTI I DOCENTI DEVONO PRENOTARE L UTILIZZO DELL AULA DI INFORMATICA MEDIANTE COMPILAZIONE DI APPOSITO REGISTRO, ALMENO DUE GIORNI PRIMA L EFFETTUAZIONE DELLA LEZIONE E AL MAX. UNA SETTIMANA PER L ALTRA. QUALORA PIU DOCENTI RISULTINO PRENOTATI PER LA MEDESIMA ORA, SI INDIVIDUA LA PRIORITA DI UTILIZZO DEL LABORATORIO A SECONDA DELL ORDINE DI PRENOTAZIONE. INOLTRE SE IL DOCENTE CHE HA PRENOTATO IL LABORATORIO NON SI PRESENTA, ( i docenti sono invitati a comunicare la loro eventuale assenza) L UTILIZZO VA AL DOCENTE CHE SEGUE, IN ORDINE DI PRENOTAZIONE. ACCESSO DEI DOCENTI E DEL PERSONALE ATA ALLE ATTREZZATURE DEI REPARTI Tutte le attrezzature informatiche dei reparti dell istituto sono a disposizione del personale docente e ATA del Dipartimento. In particolare: - il libero accesso ai computer non deve in alcun modo interferire con l utilizzo didattico del reparto. - Le stampe, solo se strettamente necessarie, sono autorizzate dal Responsabile di Reparto. Il Responsabile di Reparto, i tecnici ed il responsabile F.S. di informatica possono sia interrompere utilizzi difformi dal presente regolamento, sia segnalare al Dirigente Scolastico situazioni particolari. - Gli alunni possono utilizzare i P.C. dei reparti sotto la guida di un docente ed in modo consono.

6 PRESTITO ATTREZZATURE - Viene messo a disposizione dei docenti apposito materiale hardware e software (Portatile, + videoproiettore) per consentire lo svolgimento di attività didattiche al di fuori del laboratorio di informatica, anche nelle aule. - In questo caso, i docenti che lo richiedono, apponendo la loro firma su un apposito registro di consegna e successivamente ad avvenuto utilizzo, di riconsegna del materiale, possono usufruire di tali attrezzature assumendosene la completa responsabilità. - Altro hardware e software presente nei laboratori o reparti non può essere prestato. UTILIZZO DI PORTATILE Al personale scolastico è consentito l utilizzo del portatile personale nell area dell Istituto coperta dalla rete Wireless; la connessione avverrà sempre utilizzando i parametri e password di accesso personali. DISPOSIZIONI FINALI Il Download-Upload può essere effettuato esclusivamente nel rispetto della Normativa di legge. Tutto il personale che ottiene il Codice di Accesso accetta incondizionatamente le norme generali e specifiche di questo regolamento, nel rispetto delle norme relative alla Legge di Tutela della Privacy. Comportamenti difformi dal presente Regolamento nell utilizzo dei laboratori di informatica comportano, oltre al richiamo, se reiterati, anche l interdizione all accesso dei laboratori per tutto l anno scolastico.

7 In vigore dal 4 dicembre 2008 ALLEGATO al Regolamento d uso delle attrezzature informatiche: MODALITA DI UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE AUDIOVISIVE 1) I docenti interessati all utilizzo delle attrezzature audiovisive devono richiedere le stesse almeno 1 giorno prima ( e non oltre la settimana precedente l utilizzo) al tecnico responsabile o al personale incaricato attraverso il registro di prenotazione. Alla consegna delle strumentazioni i docenti firmeranno l apposito registro di consegna del materiale e se ne assumeranno la responsabilità. - I docenti sono responsabili delle attrezzature consegnate loro e dovranno utilizzarle con particolare attenzione e senso di responsabilità. 2) Coloro che sanno utilizzare le attrezzature le ritireranno in tempo utile per l inizio della lezione. 3) Qualora i docenti ritengano di non essere in grado di utilizzare in modo autonomo le strumentazioni, potranno richiedere la presenza del tecnico (se disponibile) per la configurazione e messa in funzione degli audiovisivi stessi. 4) Al termine dell attività i docenti dovranno spegnere le attrezzature utilizzate, in particolare il videoproiettore come da corretta procedura che il tecnico spiegherà loro (per non danneggiare la lampada!). Provvederanno quindi alla riconsegna delle attrezzature al tecnico firmando il registro di riconsegna del materiale. Quando l utilizzo dovesse protrarsi per più ore nell arco della giornata, è consentito al docente (previa prenotazione delle diverse ore), spostare gli audiovisivi in luoghi diversi, sempre con la dovuta diligenza, riconsegnandoli poi al termine della giornata. Nel caso venissero accertati danni provocati da incuria, l Istituto procederà al relativo addebito. Il documento è stato approvato/rettificato con delibera del Consiglio d Istituto del 4 dicembre 2008

8 In vigore dal 3 marzo 2009 NORME GENERALI utilizzo aula informatica Convitto ISISS Cerletti 1. Tutti i convittori/semiconvittori e il personale del Convitto possono usufruire, nei tempi e modi possibili, dei computer dell'aula informatica. 2. L'aula è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 13,00 alle ore 22,30. Durante la pausa, dalle ore 16 alle ore 16,15, è chiusa. Gli istitutori in servizio sono tenuti all'apertura e alla chiusura del locale. 3. Durante l apertura dell aula il compito di sorveglianza è affidato agli istitutori, in particolare all istitutore preposto durante le attività didattiche come è indicato nel piano delle attività didattico/educative. 4. I dischi rigidi dei computer non costituiscono archivio permanente sicuro. Si deve prevedere il salvataggio dei propri dati su altri supporti (CDROM, DVD, Memorie USB). 5. E' assolutamente vietato modificare i parametri predefiniti del computer (screen saver, desktop, videata iniziale) ed è assolutamente vietato inserire password di qualsiasi genere. 6. Non è consentito utilizzare chat-line (IRC, ecc.), compilare FORM, inviare messaggi offensivi o scurrili tramite posta elettronica e utilizzare codici di accesso diversi dal proprio. 7. E' indispensabile avere un comportamento civile ed appropriato durante l'uso delle strumentazioni informatiche al fine di evitare danni. Non è consentito l'uso di cibi e bevande in aula informatica. Eventuali danni arrecati alle strumentazioni verranno addebitati ai responsabili. 8. I convittori/semiconvittori devono essere sempre controllati dall'istitutore nelle loro attività. I convittori/semiconvittori che si recano, con il permesso dell'istitutore di classe, in aula informatica durante gli studi obbligatori devono informare preventivamente l'istitutore preposto sul tipo di attività da svolgere. 9. Le stampanti vanno usate solo se la stampa si rende assolutamente indispensabile. L'uso della stampante a colori (collocata in ufficio istitutori) è concesso dall'istitutore preposto. La quantità, lo scopo e il richiedente le stampe deve essere annotato sull apposito registro. 10. Durante l'orario di studio obbligatorio l'aula è utilizzata esclusivamente per uso didattico/scolastico, richieste diverse non saranno prese in considerazione. 11. Al termine dell'uso l utente dovrà sempre disconnettersi ed i computer dovranno rimanere accesi salvo particolari disposizioni dell'istitutore. 12. Eventuali guasti, rilevamento di virus, anomalie delle attrezzature, danneggiamenti, materiale mancante, devono essere prontamente segnalati all'istitutore responsabile. 13. Per quanto non espressamente richiamato in queste norme si fa riferimento al Regolamento generale delle Attrezzature Informatiche ed Audiovisive dell Istituto. Il documento è stato approvato/rettificato con delibera del Consiglio d Istituto del 3 marzo 2009

MODALITA DI ACCESSO E DI UTILIZZAZIONE DEI LABORATORI DI INFORMATICA DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO E DELLA SCUOLA PRIMARIA

MODALITA DI ACCESSO E DI UTILIZZAZIONE DEI LABORATORI DI INFORMATICA DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO E DELLA SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO OLGA ROVERE DI RIGNANO FLAMINIO (RM) A.S. 2011-2012 MODALITA DI ACCESSO E DI UTILIZZAZIONE DEI LABORATORI DI INFORMATICA DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO E DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI LABORATORI E L UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE INFORMATICHE

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI LABORATORI E L UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE INFORMATICHE REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI LABORATORI E L UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE INFORMATICHE Ogni laboratorio di informatica avrà un regolamento secondo le esigenze: Scuola primaria via Guspini REGOLAMENTO DI

Dettagli

Norme di Utilizzo dell Aula Informatica

Norme di Utilizzo dell Aula Informatica ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CASTELLARANO Via Fuori Ponte 23 42014 Castellarano (RE) Tel. 0536 850113 Fax 0536 075506 www.iccastellarano.gov.it Norme di Utilizzo dell Aula Informatica 1. Componenti

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI

DISPOSIZIONI GENERALI Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo Statale di Bosisio Parini Via A. Appiani, 10-23842 BOSISIO PARINI (LC) Tel.: 031 865644 Fax: 031 865440 e-mail: lcic81000x@istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELL AULA INFORMATICA

REGOLAMENTO PER L USO DELL AULA INFORMATICA MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ANTONINO CAPONNETTO Via Socrate, 11 90147 PALERMO 091-533124 Fax 091-6914389 - c.f.: 97164800829 cod. Min.: PAIC847003 email: paic847003@istruzione.it

Dettagli

I.C. ALDO MORO - CAROSINO a.s. 2012-2013 REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA

I.C. ALDO MORO - CAROSINO a.s. 2012-2013 REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA I.C. ALDO MORO - CAROSINO a.s. 2012-2013 REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA Norme di accesso: 1) l accesso al laboratorio di informatica è subordinato all accettazione del presente

Dettagli

REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA. Norme di accesso:

REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA. Norme di accesso: REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA Norme di accesso: 1) L accesso al laboratorio di informatica è subordinato all accettazione del presente regolamento; 2) L accesso è riservato ai

Dettagli

Istituto Comprensivo "F. Pappalardo" di Vittoria (RG) Allegato al Piano dell'offerta Formativa 2014/2015

Istituto Comprensivo F. Pappalardo di Vittoria (RG) Allegato al Piano dell'offerta Formativa 2014/2015 Istituto Comprensivo "F. Pappalardo" di Vittoria (RG) Allegato al Piano dell'offerta Formativa 2014/2015 REGOLAMENTO per L UTILIZZO dei DISPOSITIVI INFORMATICI e dei LABORATORI MULTIMEDIALI 2014/2015 Premessa

Dettagli

Regolamento Laboratori Multimediali

Regolamento Laboratori Multimediali M i n i s t e r o d e l l I s t r u z i o n e, d e l l U n i v e r s i t à e d e l l a R i c e r c a I s t i t u t o C o m p r e n s i v o di M o n t e c o m p a t r i P a o l o B o r s e l l i n o Via

Dettagli

Norme e linee guida (regolamento) per un uso corretto delle Risorse Tecnologiche e di Rete dell Istituto Comprensivo Teodoro Ciresola.

Norme e linee guida (regolamento) per un uso corretto delle Risorse Tecnologiche e di Rete dell Istituto Comprensivo Teodoro Ciresola. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO TEODORO CIRESOLA V.LE BRIANZA

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI RISORSE TECNOLOGICHE E DI RETE

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI RISORSE TECNOLOGICHE E DI RETE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto Comprensivo Regina Margherita Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di primo

Dettagli

Multimediale e Informatico

Multimediale e Informatico M.I.U.R. Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto d Istruzione Superiore U.Midossi Via F. Petrarca s.n.c. 01033 Civita Castellana (VT)

Dettagli

REGOLAMENTO DI ACCESSO E UTILIZZO DEI LABORATORI MULTIMEDIALI

REGOLAMENTO DI ACCESSO E UTILIZZO DEI LABORATORI MULTIMEDIALI REGOLAMENTO DI ACCESSO E UTILIZZO DEI LABORATORI MULTIMEDIALI (Art. 1) Individuazione dei laboratori Multimediali Il presente regolamento ha validità per le seguenti aule attrezzate, di seguito denominate

Dettagli

REGOLAMENTO DEL LABORATORIO MULTIMEDIALE

REGOLAMENTO DEL LABORATORIO MULTIMEDIALE allegato n. 2 LICEO SCIENTIFICO STATALE Galileo Galilei Liceo Scientifico, Liceo Linguistico, Liceo delle Scienze Sociali, Liceo Socio-Pedagogico Trav. Galileo Galilei - 81034, Mondragone (CE) Tel. 0823

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DI ACCESSO E USO DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE

REGOLAMENTO GENERALE DI ACCESSO E USO DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE REGOLAMENTO GENERALE DI ACCESSO E USO DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE 1. L accesso alle attrezzature avviene solo con account, dopo aver accettato e sottoscritto un patto di corresponsabilità e sostenuto

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI E DELLE POSTAZIONI MULTIMEDIALI PRESENTI NEI PLESSI DELL ISTITUTO

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI E DELLE POSTAZIONI MULTIMEDIALI PRESENTI NEI PLESSI DELL ISTITUTO Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA Via della Libertà s.n.c. - 04014 PONTINIA (LT) 0773/86085 fax 0773/869296 Ltic840007@istruzione.it CF. 80006850590

Dettagli

REGOLAMENTO D'USO DOTAZIONI INFORMATICHE

REGOLAMENTO D'USO DOTAZIONI INFORMATICHE ITIS G.GALILEI CONEGLIANO Via G. Galilei, 16 31015 Conegliano (TV) Tel. 0438.61649 Fax 0438.450178 CF 82002710265 www.itisgalileiconegliano.gov.it tvtf02000l@istruzione.it - PEC: TVTF02000L@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

Regolamento utilizzo Laboratori di Informatica

Regolamento utilizzo Laboratori di Informatica Allegato K-4 Regolamento utilizzo Laboratori di Informatica Art.1 Premessa L istituto promuove la piena e completa fruizione dei laboratori informatici da parte degli studenti e dei docenti. Tale utilizzo

Dettagli

DISPOSIZIONI SULL ACCESSO AL LABORATORIO E UTILIZZO DELLE APPARECCHIATURE INFORMATICHE

DISPOSIZIONI SULL ACCESSO AL LABORATORIO E UTILIZZO DELLE APPARECCHIATURE INFORMATICHE DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO Via Matteotti, 9 12084 MONDOVI (Cn) - Tel. 0174 43144 - Fax n.0174 553935e-mail: cnee03700g@istruzione.it Sito: www.2circolomondovi.it ALLEGATO n 3 DISPOSIZIONI SULL

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA BRAVETTA

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA BRAVETTA REGOLAMENTO LABORATORIO D INFORMATICA I laboratori della scuola sono patrimonio comune, pertanto si ricorda che il rispetto e la tutela delle attrezzature sono condizioni indispensabili per il loro utilizzo

Dettagli

REGOLAMENTO AULA INFORMATICA

REGOLAMENTO AULA INFORMATICA REGOLAMENTO AULA INFORMATICA Le strumentazioni informatiche, la rete internet e la posta elettronica devono essere utilizzati dai docenti e dagli studenti unicamente come strumenti di lavoro e studio.

Dettagli

Prot. 3806 /A23 del 3/12/2015. Ai Responsabili dei Laboratori di Fisica, Informatica, Chimica. Oggetto: divulgazione regolamenti di laboratorio.

Prot. 3806 /A23 del 3/12/2015. Ai Responsabili dei Laboratori di Fisica, Informatica, Chimica. Oggetto: divulgazione regolamenti di laboratorio. Oggetto: divulgazione regolamenti di laboratorio. Ai Responsabili dei Laboratori di Fisica, Informatica, Chimica In ottemperanza alle indicazioni relative alla sicurezza nei posti di lavoro (D.Lgs. 81/08),

Dettagli

REGOLAMENTO DI ACCESSO E USO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA

REGOLAMENTO DI ACCESSO E USO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA REGOLAMENTO DI ACCESSO E USO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA FINALITA Il laboratorio di Informatica è una risorsa didattica e formativa indirizzata a tutte quelle materie che ne prevedano l uso. In esso

Dettagli

I.S.I.S.S. L. Scarambone REGOLAMENTI LABORATORI

I.S.I.S.S. L. Scarambone REGOLAMENTI LABORATORI I.S.I.S.S. L. Scarambone REGOLAMENTI LABORATORI a.s. 2010/2011 REGOLAMENTO LABORATORI DI INFORMATICA (Sede Lecce) I laboratori di informatica sono uno strumento indispensabile e privilegiato per lo svolgimento

Dettagli

LICEO REGINA MARGHERITA

LICEO REGINA MARGHERITA LICEO REGINA MARGHERITA Indirizzi: Linguistico Scienze Umane Economico Sociale - Scienze Applicate Tel 089224887 fax 089250588 Via Cuomo n.6 84122 -SALERNO Cod. mecc. SAPM050003 C. F. 80027420654 e-mail

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE MARCO FANNO - CONEGLIANO (TV)

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE MARCO FANNO - CONEGLIANO (TV) APPENDICE II Regolamento laboratori informatici/linguistici SEZIONE I: Norme per l accesso ai laboratori informatici/linguistici Art.1 -Attività curriculare e di progetto L accesso ai laboratori è riservato,

Dettagli

Regolamento dei laboratori: multimediale-informatico multimediale-linguistico

Regolamento dei laboratori: multimediale-informatico multimediale-linguistico MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE - UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Liceo Classico Statale Sperimentale JAMES JOYCE INDIRIZZO LINGUISTICO E SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO 00040 Ariccia (Rm) Via Alcide

Dettagli

REGOLAMENTO D USO DEL LABORATORIO INFORMATICO

REGOLAMENTO D USO DEL LABORATORIO INFORMATICO REGOLAMENTO D USO DEL LABORATORIO INFORMATICO ISTITUTO COMPRENSIVO SCORRANO SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA I GRADO Via G. D Annunzio 157-73020 SCORRANO (LE) Tel. (+39) 0836/466074 Fax (+39) 0836/465052

Dettagli

TITOLO VII : REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI INFORMATICA

TITOLO VII : REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI INFORMATICA TITOLO VI : REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA Art.71 (Norme generali).la biblioteca è luogo finalizzato alla consultazione e al prestito dei testi, all uso didattico con sussidi multimediali e di rete, allo

Dettagli

Regolamento. sulla gestione e l utilizzo delle reti informatiche e sulle strutture multimediali. dell Istituto Comprensivo di Capraia e Limite

Regolamento. sulla gestione e l utilizzo delle reti informatiche e sulle strutture multimediali. dell Istituto Comprensivo di Capraia e Limite 1 Regolamento sulla gestione e l utilizzo delle reti informatiche e sulle strutture multimediali dell Istituto Comprensivo di Capraia e Limite 2 Premessa: Il presente regolamento deve essere un punto di

Dettagli

3. Ogni insegnante è tenuto a procedere all accensione dei computer e all iniziale verifica dell integrità dei sistemi.

3. Ogni insegnante è tenuto a procedere all accensione dei computer e all iniziale verifica dell integrità dei sistemi. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO SCUOLA DELL INFANZIA,PRIMARIA, SECONDARIA I E II GRADO 03030 ROCCASECCA (Fr)

Dettagli

REGOLAMENTO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA

REGOLAMENTO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA REGOLAMENTO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA 1. Il LICEO Madre Mazzarello promuove la piena e completa fruizione del laboratorio di informatica da parte degli alunni e dei docenti. Tale utilizzo deve garantire

Dettagli

Regolamento per l utilizzo dei Laboratori di Informatica

Regolamento per l utilizzo dei Laboratori di Informatica ISTITUTO SUPERIORE DI TRESCORE BALNEARIO Lorenzo Lotto Istituto Tecnico Commerciale Istituto Professionale per i servizi Commerciali, Turistici e Sociali Via dell'albarotto - 24069 TRESCORE BALNEARIO (Bg)

Dettagli

Non è consentito ad estranei l utilizzo del laboratorio di informatica.

Non è consentito ad estranei l utilizzo del laboratorio di informatica. Il patrimonio strumentale presente nel laboratorio è un bene comune: come tale ogni utente è tenuto a rispettare le regole descritte per garantirne al meglio il funzionamento e l efficienza. Sarà inoltre

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE VITTORIA COLONNA ANNO SCOLASTICO 2015 2016

SCUOLA MEDIA STATALE VITTORIA COLONNA ANNO SCOLASTICO 2015 2016 SCUOLA MEDIA STATALE VITTORIA COLONNA ANNO SCOLASTICO 2015 2016 Regolamento per l utilizzo delle strutture e dei dispositivi dell informatica F UNZIONE STRUMENTALE A REA 2 Premessa: L inserimento delle

Dettagli

REGOLAMENTO LABORATORI AULA MAGNA INFORMATICA/MODA/FOTOGRAFIA/GRAFICA

REGOLAMENTO LABORATORI AULA MAGNA INFORMATICA/MODA/FOTOGRAFIA/GRAFICA REGOLAMENTO LABORATORI AULA MAGNA INFORMATICA/MODA/FOTOGRAFIA/GRAFICA SEZIONE I: Norme Generali All interno di ciascun laboratorio sono riconosciute le seguenti figure: a) Responsabile del Laboratorio,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE DEL LICEO VITTORINI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE DEL LICEO VITTORINI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE DEL LICEO VITTORINI 1) Politica di gestione Le nuove tecnologie informatiche rappresentano per la scuola un importante strumento per rinnovare ed ampliare

Dettagli

Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. / in data / /

Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. / in data / / REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEGLI STRUMENTI INFORMATICI E TELEMATICI Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. / in data / / INDICE CAPO I FINALITA - AMBITO DI APPLICAZIONE - PRINCIPI GENERALI

Dettagli

Biblioteca Giuseppe Dossetti

Biblioteca Giuseppe Dossetti Biblioteca Giuseppe Dossetti NORME PER L'ACCESSO IN INTERNET PER GLI STUDIOSI ESTERNI Il servizio di accesso ad Internet è parte integrante delle risorse messe a disposizione della Biblioteca. L uso di

Dettagli

LABORATORIO AUTOMAZIONI INDUSTRIALI

LABORATORIO AUTOMAZIONI INDUSTRIALI I.T.I.S. Max Planck Lancenigo di Villorba (TV) LABORATORIO AUTOMAZIONI INDUSTRIALI A) Aspetti generali REGOLAMENTO DEL LABORATORIO 1) Tutti i docenti che, a qualsiasi titolo, utilizzano il laboratorio

Dettagli

MEDIANTE LA CORRESPONSIONE PECUNIARIA DEI COSTI

MEDIANTE LA CORRESPONSIONE PECUNIARIA DEI COSTI REGOLAMENTO per l utilizzo delle LIM Premessa 1. Compiti dei Docenti 2. Compiti degli alunni 3. Divieti 4. Compiti del Referente 5. Compiti dei Collaboratori scolastici Premessa L Istituto Comprensivo

Dettagli

ALLEGATO 5 REGOLAMENTO DEI LABORATORI, DELLE APPARECCHIATURE MULTIMEDIALI E DELLA NAVIGAZIONE SU INTERNET

ALLEGATO 5 REGOLAMENTO DEI LABORATORI, DELLE APPARECCHIATURE MULTIMEDIALI E DELLA NAVIGAZIONE SU INTERNET ALLEGATO 5 REGOLAMENTO DEI LABORATORI, DELLE APPARECCHIATURE MULTIMEDIALI E DELLA NAVIGAZIONE SU INTERNET LABORATORI DI INFORMATICA La supervisione e la responsabilità in via generale dei laboratori è

Dettagli

REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI INFORMATICA E DELLE ATTREZZATURE. Adempimenti preliminari ART. 1

REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI INFORMATICA E DELLE ATTREZZATURE. Adempimenti preliminari ART. 1 Istituto d Istruzione Superiore A. Oriani L. Tandoi Via S. Faustina Kowalska, 1 70033 CORATO (BA) ITALIA Codice M.I.U.R.: BAIS054008 C.F.: 93437770725 - Tel: 0808721047 Fax: 0808722199 Sito web: www.orianitandoi.gov.it

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ACCESSO AI LABORATORI INFORMATICI

REGOLAMENTO PER L'ACCESSO AI LABORATORI INFORMATICI ISTITUTO TECNICO STATALE " ATERNO - MANTHONE' " Pescara REGOLAMENTO PER L'ACCESSO AI LABORATORI INFORMATICI Regole generali 1. L'accesso ai Laboratorio Informatici è subordinato all'accettazione incondizionata

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE MODALITÀ DI ACCESSO E DI USO DELLA RETE INFORMATICA DELL'ITIS A. ROSSI DI VICENZA E ALLA RETE INTERNET

REGOLAMENTO PER LE MODALITÀ DI ACCESSO E DI USO DELLA RETE INFORMATICA DELL'ITIS A. ROSSI DI VICENZA E ALLA RETE INTERNET REGOLAMENTO PER LE MODALITÀ DI ACCESSO E DI USO DELLA RETE INFORMATICA DELL'ITIS A. ROSSI DI VICENZA E ALLA RETE INTERNET INDICE INDICE...1 Art.1.OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE...2 Art.2.PRINCIPI GENERALI...2

Dettagli

Regolamento Laboratori di Informatica, Rete Internet e Utilizzo LIM

Regolamento Laboratori di Informatica, Rete Internet e Utilizzo LIM MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO VIA DEL CALICE Via del Calice 34/i - 00178 Roma - Tel. 06.7188500 - Fax 06.71299259 PEC rmic8gf005@pec.istruzione.it

Dettagli

Regolamento per l'utilizzo della rete informatica

Regolamento per l'utilizzo della rete informatica Regolamento per l'utilizzo della rete informatica Articolo 1 OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente regolamento disciplina le modalità di accesso e di uso della rete informatica dell Istituto, del

Dettagli

1. I laboratori e le aule speciali sono assegnati dal Dirigente Scolastico all'inizio di ogni anno alla

1. I laboratori e le aule speciali sono assegnati dal Dirigente Scolastico all'inizio di ogni anno alla TITOLO V Art.1 Uso dei laboratori e delle aule speciali NORME GENERALI Art.2 Regolamento del laboratorio di informatica Art. 3 Regolamento del laboratorio scientifico Art. 4 Regolamento palestra (in via

Dettagli

REGOLE PER UN USO CORRETTO E CONSAPEVOLE DI INTERNET E DELLA RETE INFORMATICA

REGOLE PER UN USO CORRETTO E CONSAPEVOLE DI INTERNET E DELLA RETE INFORMATICA I VANTAGGI DI INTERNET A SCUOLA Il percorso formativo scolastico prevede che gli studenti imparino a reperire materiale, recuperare documenti e scambiare informazioni utilizzando le TIC. Internet offre,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. San Gavino Monreale REGOLAMENTO SULL USO DEI LABORATORI D INFORMATICA

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. San Gavino Monreale REGOLAMENTO SULL USO DEI LABORATORI D INFORMATICA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE San Gavino Monreale REGOLAMENTO SULL USO DEI LABORATORI D INFORMATICA Dotazioni Informatiche presenti nelle varie scuole dell Istituto Negli ultimi anni il nostro Istituto

Dettagli

M inist e ro della Pubblica Istruz io n e

M inist e ro della Pubblica Istruz io n e Linee guida per il TRATTAMENTO E GESTIONE DEI DATI PERSONALI Articolo 1 Oggetto e ambito di applicazione e principi di carattere generale 1. Il presente documento disciplina le modalità di trattamento

Dettagli

Regolamento del Centro di Ricerca ed Elaborazione Audiovisiva (CREA) del Conservatorio Statale di Musica Licinio Refice di Frosinone

Regolamento del Centro di Ricerca ed Elaborazione Audiovisiva (CREA) del Conservatorio Statale di Musica Licinio Refice di Frosinone Prot. n. 4668/A-2 Frosinone, 15 luglio 2015 Regolamento del Centro di Ricerca ed Elaborazione Audiovisiva (CREA) del Conservatorio Statale di Musica Licinio Refice di Frosinone Art. 1 Il presente Regolamento

Dettagli

COMUNE DI CAIVANO PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI CAIVANO PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI CAIVANO REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO INTERNET (allegato Sub. A) delibera di C.C. n103 del 28.11.2011 INTRODUZIONE Gli utenti di Internet sono obbligati ad usare questa risorsa in modo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SARMEDE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SARMEDE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SARMEDE SCUOLA ELEMENTARE DI SARMEDE LABORATORIO D INFORMATICA Regolamento per l accesso e l uso DESTINAZIONE D USO ED UTENTI Il laboratorio d informatica è collocato in un aula

Dettagli

Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA

Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA Approvato con deliberazione di Giunta comunale n. 170 del 07.11.2011 Indice

Dettagli

Regolamento laboratori e aule speciali

Regolamento laboratori e aule speciali Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PACIOLO-D ANNUNZIO LICEO CLASSICO LINGUISTICO SCIENTIFICO E TECNICO PER RAGIONIERI E GEOMETRI Via

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INFORMATICHE DA PARTE DEGLI UTENTI DELLA BIBLIOTECA

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INFORMATICHE DA PARTE DEGLI UTENTI DELLA BIBLIOTECA COMUNE DI CADONEGHE (Provincia di Padova) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INFORMATICHE DA PARTE DEGLI UTENTI DELLA BIBLIOTECA - Approvato con deliberazioni del Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO LABORATORIMULTIMEDIALE INFORMATICO MULTIMEDIALE LINGUISTICO SCIENTIFICO LIM

REGOLAMENTO LABORATORIMULTIMEDIALE INFORMATICO MULTIMEDIALE LINGUISTICO SCIENTIFICO LIM ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO L. PIRANDELLO SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA, SECONDARIA DI 1 GRADO E LICEO SCIENTIFICO VIA ENNA n 7 -Tel.0922/97043992010 LAMPEDUSA E LINOSA (AG) C.F. 8000670084 C. M. AGIC81000E REGOLAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO di POLITICA DI USO ACCETTABILE di INTERNET P.U.A.

REGOLAMENTO di POLITICA DI USO ACCETTABILE di INTERNET P.U.A. Allegato n. 9 del Regolamento d Istituto REGOLAMENTO di POLITICA DI USO ACCETTABILE di INTERNET P.U.A. REGOLAMENTO LABORATORIO DI INFORMATICA E UTILIZZO DI INTERNET SECONDO LE LINEE GUIDA DEL GARANTE (DM

Dettagli

REGOLAMENTO. di gestione e utilizzo delle reti informatiche e delle strutture multimediali. I.I.S. F.Orioli di Viterbo sede centrale via Villanova snc

REGOLAMENTO. di gestione e utilizzo delle reti informatiche e delle strutture multimediali. I.I.S. F.Orioli di Viterbo sede centrale via Villanova snc REGOLAMENTO di gestione e utilizzo delle reti informatiche e delle strutture multimediali I.I.S. F.Orioli di Viterbo sede centrale via Villanova snc I.I.S. F.Orioli di Viterbo sede Liceo Artistico via

Dettagli

Direzione didattica Pinerolo IV Circolo

Direzione didattica Pinerolo IV Circolo Direzione didattica Pinerolo IV Circolo (Approvato dal Consiglio di Circolo il 27/02 /2012) Presentazione Il presente documento denominato PUA (Politica d Uso Accettabile e Sicuro della Scuola) è stato

Dettagli

Sede legale: Via Spalato, 87075 Trebisacce (CS) Tel. e Fax 0981 51725

Sede legale: Via Spalato, 87075 Trebisacce (CS) Tel. e Fax 0981 51725 1 Sede legale: Via Spalato, 87075 Trebisacce (CS) Tel. e Fax 0981 51725 TITOLO VI LABORATORI E BIBLIOTECA Capo I Disciplina comune a tutti i laboratori Art. 74 Laboratori dell Istituto L Istituto dispone

Dettagli

REGOLAMENTO AULA INFORMATICA

REGOLAMENTO AULA INFORMATICA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di MALCESINE Scuola dell Infanzia- Scuola Primaria e Scuola Secondaria di I Grado Via Campogrande, 1-37018 Malcesine VR Telefono 045-7400157 Fax 045-6570669 www.icsmalcesine.it

Dettagli

REGOLAMENTO DEI LABORATORI

REGOLAMENTO DEI LABORATORI REGOLAMENTO DEI LABORATORI Il Dirigente Scolastico prof.ssa Concetta Carrozzo PREMESSA I laboratori dell Istituto sono patrimonio comune, pertanto si ricorda che il rispetto e la tutela delle attrezzature

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DON ANGELI REGOLAMENTO LABORATORIO INFORMATICO SECONDARIA MICHELANGELO Parte prima Accesso al laboratorio 1.

ISTITUTO COMPRENSIVO DON ANGELI REGOLAMENTO LABORATORIO INFORMATICO SECONDARIA MICHELANGELO Parte prima Accesso al laboratorio 1. ISTITUTO COMPRENSIVO DON ANGELI REGOLAMENTO LABORATORIO INFORMATICO SECONDARIA MICHELANGELO Parte prima Accesso al laboratorio 1. L accesso al laboratorio e l uso delle attrezzature multimediali è riservato

Dettagli

I N D I C E. E.1.1. Accesso al personale dell'istituto nelle ore extrascolastiche...8

I N D I C E. E.1.1. Accesso al personale dell'istituto nelle ore extrascolastiche...8 IL DIRIGENTE SCOLASTICO PROF. VITO CARLOMAGNO I N D I C E PREMESSA... 3 A. STRATEGIE PER GARANTIRE LA SICUREZZA... 4 B. DISPOSIZIONI PER I DOCENTI... 5 C. DISPOSIZIONI PER GLI ALUNNI... 6 D. DISPOSIZIONI

Dettagli

COMUNICAZIONE INTERNA N. 39 Parma, 10/10/2012

COMUNICAZIONE INTERNA N. 39 Parma, 10/10/2012 DIREZIONE DIDATTICA DI VIA F.LLI BANDIERA Via F.lli Bandiera n. 4/a 43125 PARMA Tel. 0521/984604 - Fax 0521/1910846 - E-mail corazza@scuole.pr.it C.F. n.. 92144100341 - Cod. Min.: PREE020007 COMUNICAZIONE

Dettagli

NORME PER GLI STUDENTI COLLABORATORI 150 ORE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA PREVISTE PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MECCANICA E INDUSTRIALE

NORME PER GLI STUDENTI COLLABORATORI 150 ORE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA PREVISTE PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MECCANICA E INDUSTRIALE NORME PER GLI STUDENTI COLLABORATORI 150 ORE PER LO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA PREVISTE PRESSO IL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA MECCANICA E INDUSTRIALE Oggetto del documento Questo documento contiene le istruzioni

Dettagli

BIBLIOTECA DELL AREA LETTERARIA STORICA FILOSOFICA. http://lettere.biblio.uniroma2.it/ REGOLAMENTO

BIBLIOTECA DELL AREA LETTERARIA STORICA FILOSOFICA. http://lettere.biblio.uniroma2.it/ REGOLAMENTO BIBLIOTECA DELL AREA LETTERARIA STORICA FILOSOFICA http://lettere.biblio.uniroma2.it/ REGOLAMENTO 1) L accesso alla Biblioteca è consentito all intera comunità universitaria secondo le seguenti modalità:

Dettagli

REGOLAMENTO LABORATORI

REGOLAMENTO LABORATORI Istituto Statale Istruzione Secondaria Superiore Luigi Scarambone Via Pozzuolo, 85-73100 - LECCE Tel. 0832/305919 - fax 0832/305911 e-mail: scuolasuperiore@scarambone.it- sito web: www.scarambone.it Codice

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA PRE REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DEGLI STRUMENTI INFORMATICI E TELEMATICI MESSA ART. 1 Caratteri generali Il presente regolamento viene emanato in base al provvedimento

Dettagli

Comune di Cicciano (Provincia di Napoli) Regolamento per l utilizzo delle attrezzature informatiche comunali a disposizione dei dipendenti

Comune di Cicciano (Provincia di Napoli) Regolamento per l utilizzo delle attrezzature informatiche comunali a disposizione dei dipendenti Comune di Cicciano (Provincia di Napoli) Regolamento per l utilizzo delle attrezzature informatiche comunali a disposizione dei dipendenti Approvato con deliberazione commissariale n 38 del 11/04/2011

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI ATTREZZATURE DIDATTICHE FORMAPER CCIAA di Milano VIA SANTA MARTA 18 20123 MILANO

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI ATTREZZATURE DIDATTICHE FORMAPER CCIAA di Milano VIA SANTA MARTA 18 20123 MILANO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI ATTREZZATURE DIDATTICHE FORMAPER CCIAA di Milano VIA SANTA MARTA 18 20123 MILANO PREMESSA ACCESSO E NORME DI COMPORTAMENTO GESTIONE ATTREZZATURE DIDATTICHE SPAZI ADIBITI AD

Dettagli

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI AMMINISTRAZIONE E SICUREZZA DEI SISTEMI INFORMATIVI

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI AMMINISTRAZIONE E SICUREZZA DEI SISTEMI INFORMATIVI 84 REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI AMMINISTRAZIONE E SICUREZZA DEI SISTEMI INFORMATIVI ADOTTATO DALLA GIUNTA COMUNALE CON DELIBERAZIONE N. 310/215 PROP.DEL. NELLA SEDUTA

Dettagli

REGOLAMENTO UTILIZZO INTERNET E POSTA ELETTRONICA

REGOLAMENTO UTILIZZO INTERNET E POSTA ELETTRONICA REGOLAMENTO UTILIZZO INTERNET E POSTA ELETTRONICA (Provvedimento del Garante per la Privacy pubblicato su G.U. n. 58 del 10/3/2007 - Circolare Presidenza Consiglio dei Ministri Dipartimento Funzione Pubblica

Dettagli

AI DOCENTI CIRCOLARE N. 26 AL PERSONALE ATA CIRCOLARE N. 79 AI CO.CO.CO. AGLI ALUNNI CIRCOLARE N. 6

AI DOCENTI CIRCOLARE N. 26 AL PERSONALE ATA CIRCOLARE N. 79 AI CO.CO.CO. AGLI ALUNNI CIRCOLARE N. 6 Roma, 30/09/2013 AI DOCENTI CIRCOLARE N. 26 AL PERSONALE ATA CIRCOLARE N. 79 AI CO.CO.CO. AGLI ALUNNI CIRCOLARE N. 6 Oggetto : Utilizzo delle strumentazioni informatiche, della rete internet e della posta

Dettagli

Regolamento informatico

Regolamento informatico Regolamento informatico Premessa La progressiva diffusione delle nuove tecnologie informatiche ed, in particolare, il libero accesso alla rete Internet dai Personal Computer, espone Ismea ai rischi di

Dettagli

Regolamento del Laboratorio Didattico Sperimentale (LADISPE) Dipartimento di Automatica e Informatica

Regolamento del Laboratorio Didattico Sperimentale (LADISPE) Dipartimento di Automatica e Informatica Regolamento del Laboratorio Didattico Sperimentale (LADISPE) Dipartimento di Automatica e Informatica 1. Norme generali 1.1. Il LADISPE è un laboratorio in cui l'attività didattica sperimentale è preminente.

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI LURATE CACCIVIO

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI LURATE CACCIVIO REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI LURATE CACCIVIO INDICE DEI CONTENUTI: Regolamento del servizio internet della biblioteca Modulo per la richiesta di accesso alla rete internet Modulo di autorizzazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI ESERCITAZIONI ELETTRICO/ELETTRONICHE E DI MISURE ELETTRICHE

REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI ESERCITAZIONI ELETTRICO/ELETTRONICHE E DI MISURE ELETTRICHE ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE POLO DI FELTRE sez. I.T.C. Colotti Viale Mazzini, 12-0439/302480 - Fax 0439/317937 sez. I.P.I.A. Rizzarda Via Martiri della Libertà, 5-0439/840313 - Fax 0439/840932

Dettagli

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI

COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI COMUNE DI GALLIATE Provincia di Novara REGOLAMENTO DI ACCESSO AGLI ARCHIVI COMUNALI Approvato con deliberazione G.C. n. 45 del 27/11/2008 esecutiva il 10/01/2009 Depositato in Segreteria Generale con avviso

Dettagli

POLITICA D USO ACCETTABILE E SICURO DELLA RETE A SCUOLA

POLITICA D USO ACCETTABILE E SICURO DELLA RETE A SCUOLA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI VICCHIO Viale B. Angelico, 22 50039 VICCHIO (FI) Tel. 055.844254 FAX 055.8448641 E-mail scuolavicchio@tiscali.it POLITICA D USO ACCETTABILE E SICURO DELLA RETE A SCUOLA

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL COMPUTER E DEL SERVIZIO DI INTERNET BIBLIOTECA COMUNALE DI PIANENGO

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL COMPUTER E DEL SERVIZIO DI INTERNET BIBLIOTECA COMUNALE DI PIANENGO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEL COMPUTER E DEL SERVIZIO DI INTERNET BIBLIOTECA COMUNALE DI PIANENGO Presso la Biblioteca Comunale di Pianengo è istituito, con D. G. n., un servizio di utilizzo del computer

Dettagli

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese

COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese COMUNE DI AZZATE Provincia di Varese MODALITA PER IL CORRETTO UTILIZZO DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE Approvato con delib. G.C. n. 9 del 21.01.2006 - esecutiva Per l utilizzo corretto del sistema informatico,

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE A.Diaz OLBIA

SCUOLA MEDIA STATALE A.Diaz OLBIA SCUOLA MEDIA STATALE A.Diaz OLBIA REGOLE PER UN USO ACCETTABILE E RESPONSABILE DI INTERNET La Commissione incaricata dal Dirigente Scolastico ha elaborato questo documento sull uso accettabile della rete

Dettagli

COMUNE DI BREMBILLA BIBLIOTECA COMUNALE

COMUNE DI BREMBILLA BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI BREMBILLA BIBLIOTECA COMUNALE REGOLAMENTO DI ACCESSO A INTERNET ART.1 OBIETTIVI DEL SERVIZIO Il servizio Internet consente al Servizio Bibliotecario del comune di soddisfare i bisogni informativi

Dettagli

Allegato delibera G.C. n. 52 del 29.5.2014

Allegato delibera G.C. n. 52 del 29.5.2014 BIBLIOTECA COMUNALE DI BUDONI Allegato delibera G.C. n. 52 del 29.5.2014 Informazioni e regole per l'utilizzo dei servizi multimediali e di Internet Art.1 Principi generali a) Il presente disciplinare

Dettagli

Servizio di posta elettronica per gli studenti Lumsa

Servizio di posta elettronica per gli studenti Lumsa Servizio di posta elettronica per gli studenti Lumsa PREMESSA Dall Anno Accademico 2007-2008 è attivo il servizio di posta elettronica di Ateneo dedicato agli studenti attivi. Tale servizio e inteso come

Dettagli

Modalità ACCESSO. L accesso alla Biblioteca è consentito, di norma:

Modalità ACCESSO. L accesso alla Biblioteca è consentito, di norma: ACCESSO L accesso alla Biblioteca è consentito, di norma: a docenti, studenti e personale tecnico-amministrativo dell Università di Tor Vergata a studenti iscritti alla Facoltà di Economia dell'università

Dettagli

Regolamento relativo all'accesso, uso e gestione della Rete Informatica del Comune di CAVERNAGO

Regolamento relativo all'accesso, uso e gestione della Rete Informatica del Comune di CAVERNAGO Regolamento relativo all'accesso, uso e gestione della Rete Informatica del Comune di CAVERNAGO Deliberazione di giunta Comunale del 02-04-2015 Pagina 1 di 10 ART. 1 OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE Il

Dettagli

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE, INTERNET E POSTA ELETTRONICA

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE, INTERNET E POSTA ELETTRONICA Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Rivanazzano Terme Via XX Settembre n. 45-27055 - Rivanazzano Terme - Pavia Tel/fax. 0383-92381 Email pvic81100g@istruzione.it

Dettagli

TITOLO I PRINCIPI GENERALI

TITOLO I PRINCIPI GENERALI COMUNE DI ADRO - BIBLIOTECA DI ADRO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE RISORSE MULTIMEDIALI E DI INTERNET DA PARTE DEI CITTADINI ISCRITTI ALLA BIBLIOTECA COMUNALE TITOLO I PRINCIPI GENERALI Articolo 1 Oggetto

Dettagli

COMUNE DI MONTE ARGENTARIO

COMUNE DI MONTE ARGENTARIO COMUNE DI MONTE ARGENTARIO Piazzale dei Rioni, 8-58019 P.S.Stefano (GR) - ( Tel. 0564/811903) (Fax 0564/812044) Internet: www.comunemonteargentario.it e-mail: urp@comunemonteargentario.it Regolamento per

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE MODALITÀ DI ACCESSO E DI USO DELLA RETE INFORMATICA DELL ITIS P. LEVI E ACCESSO E DI USO ALLA RETE INTERNET INDICE

REGOLAMENTO PER LE MODALITÀ DI ACCESSO E DI USO DELLA RETE INFORMATICA DELL ITIS P. LEVI E ACCESSO E DI USO ALLA RETE INTERNET INDICE Pagina 2 di 6 INDICE Articolo 1 - OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE... 3 Articolo 2- PRINCIPI GENERALI DIRITTI E RESPONSABILITÀ... 3 Articolo 3 - ABUSI E ATTIVITÀ VIETATE... 3 Articolo 4 - ATTIVITÀ CONSENTITE...

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET

REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET CITTA' DI GOITO Provincia di Mantova BIBLIOTECA COMUNALE REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET ART. 1 OBIETTIVI DEL SERVIZIO La biblioteca comunale di Goito offre ai propri utenti l'accesso a Internet come

Dettagli

REGOLAMENTO BIBLIOTECA

REGOLAMENTO BIBLIOTECA REGOLAMENTO BIBLIOTECA di INGEGNERIA Art. 1) Art.2) Art. 3) Art. 4) Art. 5) Art. 6) Art. 7) Art. 8) La Biblioteca di Ingegneria mette a disposizione dell utenza un organica raccolta di periodici, libri

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE REPUBBLICA DI SAN MARINO

SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE REPUBBLICA DI SAN MARINO SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE REPUBBLICA DI SAN MARINO REGOLAMENTO DI ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2014/2015 ART. 1 NORME DI COMPORTAMENTO OGNI ALUNNO È TENUTO AL MASSIMO RISPETTO DELLE PERSONE E DELL AMBIENTE

Dettagli

disciplinare per l utilizzo degli strumenti informatici

disciplinare per l utilizzo degli strumenti informatici Direzione Generale Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Risorse Umane Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 03/12/2012 Circolare n. 135 Ai Dirigenti centrali e periferici

Dettagli

Procedure Standard Applicazione Misure Minime Sicurezza

Procedure Standard Applicazione Misure Minime Sicurezza PROCEDURE STANDARD MISURE MINIME DI SICUREZZA DEFINIZIONE E GESTIONE DELLE USER ID Autorizzazione informatica al trattamento Gli Incaricati del trattamento sono autorizzati a livello informatico singolarmente

Dettagli

REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA

REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA Istituto Statale di Istruzione Secondaria Superiore "LUDOVICO GEYMONAT" http://www.itisgeymonat.va.it - email: info@itisgeymonat.va.it Via Gramsci 1-21049 TRADATE (VA) Cod.Fisc. 95010660124 - Tel.0331/842371

Dettagli