n 215 del 27 giugno 2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "n 215 del 27 giugno 2014"

Transcript

1 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 215 del 27 giugno 2014 Oggetto: Servizio di manutenzione impianti ascensori anno Proroga contratti.

2 Oggetto: servizio di manutenzione IL DIRETTORE GENERALE impianti ascensori anno Proroga contratto \..~j '<~,.:.:,,..' "/,-.l Preso atto che in data 30 giugno 2014 sono in scadenza contrattuale i servizldi.../..,._,-.:..._~.-..." manutenzione e conduzione degli impianti ascensori per le sedi: - Perugia e Ancona, ditta Accord Ascensori S.r.l.; - Tolentino, ditta Savelli Ascensori S.r.l.; l..~-. Dato atto che in data 21/02/2014 (protocollo n del 21 febbraio 2014) l'istituto valutato il mercato elettronico e le convenzioni attive in Consip, ha fatto formale richiesta di aderire alla Convenzione presente in Consip: "Convenzione per l'affidamento di un Multiservizio Tecnologico Integrato con fornitura di Energia per gli immobili adibiti ad uso Sanitario, in uso, a qualsiasi titolo, alle pubbliche amministrazioni"; Dato atto che con nota del 24 febbraio 2014 (Protocollo n del 24/02/2014) C.N.S. Consorzio Nazionale Servizi Soc. Coop. da parte della stessa Consip, ha comunicato "l'impossibilità di dare seguito all'accettazione della richiesta preliminare di fornitura da voi trasmessa in data 21/ Prot. P /14, in base a quanto prescritto al paragrafo 2 del capitolato tecnico"; Vista la nota del 25 febbraio 2014 (Protocollo istituto n del 25 febbraio 2014) con cui l'istituto, a precisazione di quanto evidenziato nella nota del C.N.S. Consorzio Nazionale Servizi Soc. Coop. del 24 febbraio 2014, con cui si specifica che l'istituto "è un ente sanitario di diritto pubblico, inserito nel contesto del servizio sanitario nazionale e sottoposto alla vigilanza del Ministero della Salute, quindi, a pieno titolo rientrante nelle tipologie di Amministrazione contraente per come definita nel Capitolato Tecnico"; Dato atto che, con note del 23 giugno 2014 il C.N.S. Consorzio Nazionale Servizi Sooc. Coop., prot. n e prot. n del 24 giugno 2014, comunica l'accettazione della richiesta di adesione alla convenzione in argomento da parte dell'istituto lotto 4 Marche e lotto 5 Umbria e l'attivazione del procedimento di adesione;

3 i:,l~t\,;:>c,;\ Dato atto che è necessario ed imprescindibile per l'istituto affidare ed uh]erzo 1'i::ti~ >- i \ '~.:::.: ("" "," ; '-' J soggetto in possesso delle abilitazioni e competenze necessarie la conduiiq~ei.,,~}",,""'~"'":j._'.~) manutenzione degli impianti ascensori, al servizio degli immobili; \~.t.f"':"~\i'.-;>/ "--~;;;:../ Preso atto, quindi, della mancata possibilità di aderire entro i termini contrattuali alla Convenzione Consip, l'istituto ha fatto formale richiesta alle ditte contrattualmente titolari del precedente contratto di prolungamento del servizio di manutenzione e conduzione degli impianti ascensori per la sede centrale di Perugia e per le sedi marchigiane, per il periodo 1 luglio 2014 fino al 31 dicembre 2014; Viste le note inviate a: - Accord Ascensori S.r.L (pro!. n.6725 del 28 aprile 2014) per gli impianti della sede centrale di Perugia e della sede di Ancona; - Savelli Ascensori S.r.L (pro!.n del 28 aprile 2014) per l'impianto della sede di Tolentino; con cui l'istituto ha fatto formale richiesta di prolungamento del contratto alle medesime condizioni dell'contratto in essere; Considerato che ha seguito della richiesta inviata dall'istituto, le ditte interpellate hanno dichiarato _Accord Ascensori S.r.L (pro!. n del 29 aprile 2014) per le sedi di Perugia e di Ancona, _ Savelli Ascensori S.r.L (pro!. n del 29 aprile 2014) per la sede di Tolentino; la loro disponibilità a prorogare, fino al 31 dicembre 2014, il contratto in oggetto alle stesse condizioni del contratto in essere: Considerato che per l'impegno finanziario da considerare per il periodo 1 luglio 2014 fino al 31 dicembre 2014 per la manutenzione ascensori è il seguente: - Accord Ascensori S,r.L per la sede di Perugia e Ancona, è di 2.346,34 più IVA al 22% per un totale di 2.862,53; - Savelli Ascensori S,r.L per la sede di Tolentino, è di 330,96 più IVA al 22% per un totale di 403,77; salvo conguaglio da parametrarsi, al termine della stagione, secondo le variabili di cui alla convenzione citata;

4 Dato atto che l'offerta presentata è stata valutata attentamente tecnico e ritenuta congrua dal Responsabile del procedimento;.<....' ": dall'~~icio ~...,..,,i. -"~., Tutto quanto ciò premesso e considerato; Vista la dichiarazione di regolarità tecnica rilasciata ~spo ile d Servizi Tecnici Patrimonio per quanto di competenza;if I / fficio Acqu;s;to"p",e~,,,,,,,ole "",cl,tod,idi':"te de},~~,he ServizI Lavon; "l\l\~~ Be" Acquisito il parere favorevole e di legittimità del Direttore Amministrativo~ai sensi e per gli effetti dell'art. 1O dell'accordo di cui alle Leggi Regionali n. ~1 dell'umbria e n. 40/2013 delle Marche e ai sensi dell'art. 10 dello Statuto dell't'f' Acquisito il parere favorevole del Direttore Sanitario, ai sensi e per gli effetti dell'art. 1O dell'accordo di cui alle Leggi Regionali n. 28/2013 dell'umbria e n. 40/2013 delle Marche e ai sensi dell'art. 10 dello Statuto ~~ ( DELIBERA 1) di prendere atto che in data 30 giugno 2014 sono in scadenza contrattuale servizi di manutenzione e conduzione degli impianti ascensori per le sedi: - Perugia e Ancona, ditta Accord Ascensori S.r.l.; - Tolentino, ditta Savelli Ascensori S.r.l.; 2) di prendere atto dell'impossibilità di aderire alla convenzione Consip, Convenzione per l'affidamento di un Multiservizio Tecnologico Integrato con fomitura di Energia per gli immobili adibiti ad uso Sanitario, in uso, a qualsiasi titolo, alfe pubbliche amministraziont" lotto 4 e lotto 5, entro i termini contrattuali, per le motivazioni, di cui in premessa; 3) di prendere atto che, in conseguenza di quanto sopra, l'istituto ha fatto formale richiesta - Accord Ascensori S.r.l. (prot. n.6725 del 28 aprile 2014) per gli impianti della sede centrale di Perugia e della sede di Ancona;

5 - Savelli Ascensori S.r.l. (prot.n del 28 aprile 2014) per l'impianto d~li~sed.~;">\ di Tolentino; /--:::"'~.~.~7~~.., 1.f1;;:~".(' società titolari del precedente contratto, di presentare un'offerta perii Prolu~;~ment~;~\).:-' del servizio in oggetto per il periodo dal 1 luglio 2014 e fino al 31 dicembre 20J4.alle '::'>' \ ~f :._. '.~ :J"''''_''5rM;,,:'-f''-':':, ::-:'i,~ L'-".".\~,.-,., medesime condizioni dell'contratto in essere; -'. :./ 4) di prendere atto che le ditte interpellate hanno dichiarato la loro disponibilità a prorogare il contratto di manutenzioni ascensori alle stesse condizioni del contratto in essere - Accord Ascensori S.r.l. (prot. n del 29 aprile 2014) per le sedi di Perugia e di Ancona, _ Savelli Ascensori S.r.l. (prot. n del 29 aprile 2014) per la sede di Tolentino; 5) di prendere atto che per l'impegno finanziario da considerare relativamente alla proroga del contratto in oggetto, a gravare sul conto economico "Manutenzione e riparazione degli immobili" dal 1 luglio 2014 fino al 31 dicembre 2014 è stimato come segue: - manutenzione e conduzioni impianti ascensori per la sede di Perugia e Ancona ditta Accord Ascensori S.r.l., è di 2.346,34 più IVA. al 22% per un totale di 2.862,53; - manutenzione e conduzione impianti ascensori per la sede di Tolentino, ditta Savelli Ascensori S.r.l., è di 330,96 più I.VA al 22% per un totale di 403,77; salvo conguaglio da parametrarsi, al termine della stagione, secondo le variabili di cui alla convenzione citata; 6) di prorogare, per le motivazioni, di cui in premessa, con la ditta Accord ascensori S.r.l., il contratto di conduzione e manutenzione degli impianti ascensori della sede centrale di Perugia e della sezione di Ancona, per il periodo dal 1 luglio 2014 al 31 dicembre 2014, per un importo di 2.346,34 più I.VA 22% per un totale di 2.862,53; 7) di prorogare, per le motivazioni, di cui in premessa, con la ditta Savelli ascensori S.r.l., il contratto di conduzione e manutenzione degli impianti ascensori della sezione di Tolentino, per il periodo 1 luglio 2014 al 31 dicembre 2014, per un importo di 330,96 più IVA 22% per un totale di 403,77;

6 ., ;~ '.j. 8) di autorizzare l'unità Operativa Gestione Economico-Finanziaria al pagamento,. '"...~ delle relative fatture, previo riscontro di regolarità contabile e Iiquida~.ioné;aa.t..~:. ""., parte deii'ustp..' '--.

7 ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Delibera del Direttore Generale no: 215 del 27/06/2014 Il presente verbale di delibera viene pubblicato all'albo pretorio dell'istituto il giorno: 2 7 r; III 201{ Perugia, 2 7 G1U ESECUTIVITA' conseguita il 2 7 GIU. 20;4 ai sensi della deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 6 del 24//03/20 l O. Attestato di conformità all'originale La presente copia è conforme all'originale composta da no pagine. esistente presso l'ufficio Il Dirigente: _ Trasmissione delibera: Collegio dei Revisori Registrato a p. n. 31 del Registro n. IO delle deliberazioni del Direttore Generale. IInviata alla Corte dei Conti il _

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 444 del 20/10/2015 Oggetto: Acquisto e posa in opera di climatizzatori presso la Sezione di Fermo dell1stituto. IL DIRETTORE GENERALE Oggetto: acquisto e posa in

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE r DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 140 del 03/03/2015 Oggetto: Affidamento servizio di noleggio fotocopiatrici per la sede di Perugia - fornitore Kyocera Document Solutions Italia Spa. ...r"----.~---.-,,0:é""::

Dettagli

no 433 del 11/12/2014

no 433 del 11/12/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 433 del 11/12/2014 Oggetto: Aggiudicazione definitiva relativa al cottimo fiduciario R.D.O; 64090 su piattaforma Me.Pa. per l'affidamento del servizio di manutenzione

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE', '-, DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE', '-, DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE', '-,,,, -, DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 546 del 22/12/2015 Oggetto: Servizio assicurativo Infortuni Cumulativa - rinnovo biennale

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE '.. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE '.. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE '.. " ". \. \ DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 304 del 01107/2015 Oggetto: Attività di servizio per supporto operativo non site gg.

Dettagli

'~... ;{~:.~;~;,:~i~~;;-1~' ~~

'~... ;{~:.~;~;,:~i~~;;-1~' ~~ ".',,;c' "".-",., ;, i-,~ '". ~.., l".."" " ";," ).. l ' ~u', ",,',';'..'.;, ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIME~TAL~ \,~, r DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE li,',,~t:;'~"! '.,',',

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE \,,'!' DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE \:', ". o" i' -... _._._. '..' DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 539 del 22/12/2015 Oggetto: Servizio assicurativo di Responsabilità

Dettagli

\~:'-:~:~~ l::;:;::;~~;:-;-~'~:~:~;~ n 103 del 27103/2013. ISTITUTO ZOO PRO FILATTICO SPERIMENTA~~\~~\ DELL'UMBRIA E DELLE MARCHEJ,':: l'y,,'''é, <::}

\~:'-:~:~~ l::;:;::;~~;:-;-~'~:~:~;~ n 103 del 27103/2013. ISTITUTO ZOO PRO FILATTICO SPERIMENTA~~\~~\ DELL'UMBRIA E DELLE MARCHEJ,':: l'y,,'''é, <::} l::;:;::;~~;:-;-~'~:~:~;~ ISTITUTO ZOO PRO FILATTICO SPERIMENTA~~\~~\ DELL'UMBRIA E DELLE MARCHEJ,':: l'y,,'''é,

Dettagli

i(~f:;0::;;'f';";"~~i~>,

i(~f:;0::;;'f';;~~i~>, i(~f:;0::;;'f';";"~~i~>, /,:."i ':"'"\. ~" ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENtALE < "." DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE. < DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 20 del 12/0112016 Oggetto: Fornitura e posa in

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n 379 del 14/09/2015

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. n 379 del 14/09/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 379 del 14/09/2015 Oggetto: Autorizzazione al versamento della quota di adesione annuale dell1stituto Zooprofilattico Sperimentale dell'umbria e delle Marche al Consorzio

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 472 del 17/11/2015 Oggetto: Acquisizione materiale di consumo per stampanti mediante adesione a convenzioni Consip" Convenzione Stampanti 13 - Lotto 3' Oggetto: acquisizione

Dettagli

n 260 del 26 agosto 2013

n 260 del 26 agosto 2013 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 260 del 26 agosto 2013 Oggetto: Acquisto autoveicoli in convenzione Consip e proroga contratti di noleggio autoveicoli. IL DIRETTORE GENERALE t:::,'~,':'~ ---::--.-

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 440 del 15/10/2015 Oggetto: Ristrutturazione della palazzina storica sezione di Ancona. Autorizzazione subappalto palificazioni. Oggetto: ristrutturazione della palazzina

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE' '~~) DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE'; ''.~'':<'.:.-,:.../"

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE' '~~) DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE'; ''.~'':<'.:.-,:.../ /.r"'-:::=',""'-',,. /r,,/'. '. "'\. /,". ~'. ", l_",:' ',", /.' \~\ ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE' '~~) DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE'; ''.~'':

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 337 del: 18/12/2012 Oggetto: Coperture assicurative - rinnovo polizze "responsabilità civile prodotti" con Compagnia Milano Ass.ni e "responsabilità civile auto"

Dettagli

no 552 del 28/12/2015

no 552 del 28/12/2015 ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE..., '. -..:,. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 552 del 28/12/2015 Oggetto: Attivazione carte di credito aziendali. IL DIRETTORE

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO SERVIZIO SETTORE MANUTENZIONE - ARREDO URBANO Numero 10 del 11/03/2014 Numero 114

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIME'&TA'LE. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHÈ; \:... DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIME'&TA'LE. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHÈ; \:... DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ..'.,,' k---!~'" "...,.".-.... r ''', ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIME'&TA'LE. DELL'UMBRIA E DELLE MARCHÈ; \:... '1,'.: \,:', '.. ~f. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 130 del 27/02/2015 Oggetto:

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE Copia CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE del Direttore Generale Gen. N. 41 Sett. N. 29 =====================================================

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 531 del 31/05/2013 OGGETTO: Acquisto dal Me.Pa di un servizio biennale di manutenzione di impianti elevatori.

Dettagli

Comune di Soliera DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE DI SETTORE

Comune di Soliera DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE DI SETTORE Comune di Soliera DETERMINAZIONI DEL RESPONSABILE DI SETTORE Settore: Settore Gestione e Sviluppo del Patrimonio Servizio/Ufficio: Servizio Amministrativo N 206 del 21/09/2012 OGGETTO: Affidamento servizio

Dettagli

no 381 del 17/09/2015

no 381 del 17/09/2015 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 381 del 17/09/2015 Oggetto: Adempimenti ex art. 8 della legge n. 68/1999 - Assunzione a tempo indeterminato di un Operatore Tecnico Cat. B di supporto alle attività

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1985 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di derattizzazione istituti scolastici". Affidamento e

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 111 del 17/02/2011 OGGETTO:Acquisto poltroncine operative e cassettiere. L'anno 2011 addì diciassette

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 729 DEL 10/11/2015 SETTORE III Servizi alla Persona Ufficio Cultura, Turismo e Associazionismo OGGETTO:Acquisto tramite Mercato della Pubblica

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 177 DEL 09/05/2014 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014 DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014 COPIA Settore II: Oggetto: INTERVENTO MANUTENZIONE CALDAIA APPARTAMENTO IN PIAZZA DEL POPOLO. Il Responsabile del Settore II Vista la deliberazione

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 1005 del 11/12/2014

Delibera del Direttore Generale n. 1005 del 11/12/2014 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1986 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di pulizia e spurgo per la manutenzione delle reti fognarie

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE N.6/ 2 DEL 09/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - NR. 5 CASELLE PEC PER

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 145 del 14/02/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP ``ENERGIA ELETTRICA 11``LOTTO 10 PER LA FORNITURA

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 132 del 17/02/2011 OGGETTO:Presa d'atto di non aggiudicazione della gara per l'affidamento del servizio

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 27/09/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 27/09/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1910 27/09/2013 OGGETTO: "Servizio di manutenzione ordinaria impianti termici comunali". C

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 147 del 11/03/2013 N. registro di area 17 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 11/03/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore ECONOMICO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 487 DEL 18/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 208 DEL 21-8-2015 Il Direttore Generale dell ARPAV, Dott. Carlo Emanuele Pepe, giusti i poteri conferiti con D.C.R.V. n. 3 del 20/01/2011, coadiuvato dal Direttore

Dettagli

n 146 del 11 aprile 2014

n 146 del 11 aprile 2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 146 del 11 aprile 2014 Oggetto: Estensione servizio di assistenza e manutenzione software Data Processing per adeguamento addizionali comunali e regionali. IL DIRETIORE

Dettagli

Provincia di Bari ORIGINALE

Provincia di Bari ORIGINALE N. 835 del Reg.Gen. C i t t à di M o l f e t t a Provincia di Bari SETTORE SICUREZZA Determinazione Dirigenziale ORIGINALE N 53 in data 28/09/2010 OGGETTO: Affidamento, in via provvisoria, del servizio

Dettagli

COMUNE di CASALEONE. Provincia di Verona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE

COMUNE di CASALEONE. Provincia di Verona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE Det. 014/2015 Segreteria COPIA COMUNE di CASALEONE Provincia di Verona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE UNITÀ OPERATIVA: UFFICIO SEGRETERIA AFFARI GENERALI CULTURA - SERVIZI SOCIALI N 239 Data:

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 1121 del 25/11/2013 OGGETTO: Adesione alla convenzione CONSIP Buoni Pasto 6 - Lotto 6 Sardegna, per il

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL 'UMBRIA E DELLE MARCHE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL 'UMBRIA E DELLE MARCHE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL 'UMBRIA E DELLE MARCHE DISPOSIZIONE DI SERVIZIO DIRIGENZIALE N. 85 del 24/09/2015 Oggetto: Affidamento delle posizioni n. 1, 2 e 3 inerenti la procedura negoziata,

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 487 del 24/11/2015 Oggetto: Nuove disposizioni per la gestione ed il reintegro delle spese sostenute dalla cassa economale della Sezione periferica di Fermo a seguito

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO N. 50 DEL 23/11/2012

COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO N. 50 DEL 23/11/2012 COPIA COMUNE DI OYACE Regione Autonoma Valle d Aosta COMMUNE D OYACE Région Autonome de la Vallée d Aoste DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO N. 50 DEL 23/11/2012 Oggetto: PROPOSTA DI CONTRATTO DI FORNITURA

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 266/1998 della Giunta comunale

Verbale di Deliberazione N. 266/1998 della Giunta comunale COMUNE DI CAMPODENNO PROVINCIA DI TRENTO Verbale di Deliberazione N. 266/1998 della Giunta comunale OGGETTO: Caserma Vigili del fuoco di Campodenno. Affidamento a trattativa privata alla ditta Zambonato

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Mameli Mario. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/08/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Mameli Mario. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 07/08/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Vigilanza Mameli Mario DETERMINAZIONE N. in data 1589 07/08/2013 OGGETTO: Impegno di spesa per sostituzione pneumatici auto elettrica targata YA496AA in dotazione

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1111 del 14/09/2012 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE ATTIVITA PRODUTTIVE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Patrimonio

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Patrimonio Registro generale n. 2952 del 04/09/2014 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizio Patrimonio Oggetto Servizio Patrimonio. Impianto

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 14/05/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 14/05/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 758 14/05/2015 OGGETTO: Approvazione verbale di gara per il ditta Salis Ascensori Srl Impegno

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI ANCONA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE del 03/03/2014 N. 373 UFFICIO COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE, STAMPA, URP Oggetto : Atto di impegno di spesa. AFFIDAMENTO STAMPA NUMERI UTILI DEL COMUNE DI ANCONA

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 14 Data 15/05/2013 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SERVIZIO MANUTENZIONE IMPIANTI DI ELEVAZIONE IMMOBILI GESTITI DALL UNIONE ANNO 2013/2014

Dettagli

Parco Molentargius Saline

Parco Molentargius Saline - Parco Molentargius Saline ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 322 DEL 17-06-2013 Oggetto: ASSITENZA SOFTWARE GESTIONALE ANNUALITA' 2013. IMPEGNO DI SPESA. CIG: Premesso che l'ente Parco allo scopo di garantire

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE SARDEGNA AZIENDA U.S.L. n. 7 CARBONIA

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE SARDEGNA AZIENDA U.S.L. n. 7 CARBONIA SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE SARDEGNA AZIENDA U.S.L. n. 7 CARBONIA Deliberazione n 433 adottata dal Direttore Generale in data 24/04/2009 OGGETTO: Proroga per tre mesi del contratto di noleggio

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 280 Data: 22-04-2015

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 280 Data: 22-04-2015 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 280-2015 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 280 Data: 22-04-2015 SETTORE : LAVORI PUBBLICI SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 203 DEL 22/04/2015 OGGETTO: Servizio firma digitale per

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 377 del 02/11/2015 Ufficio: Ufficio Lavori Pubblici - Urbanistica Oggetto: SOSTITUZIONE DI N. 1 APPARATO DI TRASMISSIONE ADSL NELLA SEDE COMUNALE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 207 DEL 29-7-2013 Il Direttore Generale dell ARPAV, Dott. Carlo Emanuele Pepe, giusti i poteri conferiti con D.C.R.V. n. 3 del 20/01/2011, coadiuvato dal Direttore

Dettagli

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari SETTORE V - SOCIO-CULTURALI RESPONSABILE DEL SERVIZIO: DOTT. LUIGI CACCURI DETERMINAZIONE Registro di Settore N 430 del 16/10/2014 Registro Generale N 1063 del

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTAHE. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTAHE. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTAHE. DELL'UMBRIA E DELLE \ MARCHE"'.>.", ". ',:". ~," ",' 'I.. --~ '.. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE no 29 del 15/0112015 Oggetto: Estinzione del rapporto di lavoro

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1284 15/07/2014 OGGETTO: "Servizio di disinfestazione insetti alati". Affidamento a favore

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 477 DEL 08/07/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE ATTO N. U65 DEL 08/07/2015

Dettagli

n 429 del 07/10/2015 ISTITUTOZ~OPROFILATTICO SPERIM~~~"'~~ DELL UMBRIA E DELLE MARCH:E:'""""'''''''''''1fl1h,,,,,; '(:::~.~::.

n 429 del 07/10/2015 ISTITUTOZ~OPROFILATTICO SPERIM~~~'~~ DELL UMBRIA E DELLE MARCH:E:''''''''''''1fl1h,,,,,; '(:::~.~::. /,);::~:-,;:;;':";:~ ISTITUTOZ~OPROFILATTICO SPERIM~~~"'~~ DELL UMBRIA E DELLE MARCH:E:'""""'''''''''''1fl1h,,,,,; '(:::~.~::.~::~~...,} DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n 429 del 07/10/2015 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 291 del 03/09/2015 Ufficio: Ufficio Lavori Pubblici - Urbanistica Oggetto: AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA DITTA SARDANTINCENDI DI SELARGIUS PER

Dettagli

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

Dettagli

UNIONE COMUNALE DEL CHIANTI FIORENTINO BARBERINO VAL D ELSA TAVARNELLE VAL DI PESA. AREA SERVIZI TECNICI Ufficio Servizi Tecnici

UNIONE COMUNALE DEL CHIANTI FIORENTINO BARBERINO VAL D ELSA TAVARNELLE VAL DI PESA. AREA SERVIZI TECNICI Ufficio Servizi Tecnici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA N. 21041 DEL 12.06.2014 OGGETTO: Servizio di derattizzazione Istituto Comprensivo Don Lorenzo Milani e Lotta alla diffusione della Processionaria del Pino nelle

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 658 del 16/07/2013 OGGETTO: Acquisto dal Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione, disponibile

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Economico-Finanziaria

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Economico-Finanziaria Registro generale n. 1842 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Gestione Economico-Finanziaria Oggetto Area Risorse

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 17 DEL 27/01/2015 OGGETTO: FORNITURA CARBURANTE PER I MEZZI COMUNALI. ADESIONE

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL'UMBRIA E DELLE MARCHE DISPOSIZIONE DI SERVIZIO DEL DIRETTORE SANITARIO n. 1 del 11gennaio2012 Oggetto: Adesione progetto Trieste anno 2012. ~. T5m ZOOPROFILATIlCO

Dettagli

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015

Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 Appalti ed Economato 2015 01019/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 12 marzo 2015 DETERMINAZIONE: 05/303- AFFIDAMENTO DIRETTO IN ECONOMIA DEL

Dettagli

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia)

Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) Per copia conforme all'originale - Comune di Marliana (Provincia di Pistoia) COPIA DELLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE NUMERO 14 DEL 04 marzo 2016 OGGETTO: FORNITURA SERVIZIO FONIA. ATTO DI INDIRIZZO. L'anno

Dettagli

DETERMINAZIONE N. DEL 06.05.2015

DETERMINAZIONE N. DEL 06.05.2015 DETERMINAZIONE N. DEL 06.05.2015 Oggetto: Noleggio di una macchina fotocopiatrice multifunzione a colori per gli uffici camerali - Adesione Convenzione Consip Fotocopiatrici 22 Lotto 1. IL SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 876 del 11/12/2013 N. registro di area 160 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 11/12/2013 da Anna Guerinoni Responsabile del Settore SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 4 del 02/01/2015

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 4 del 02/01/2015 COMUNE DI VERGATO Provincia di BOLOGNA C O P I A Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 4 del 02/01/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE CON LE DITTE ELETTROMATIC, OTIS SERVIZI E KONE

Dettagli

Data 17/09/2013 Data 11/07/2013. Registro Generale N. 177 Registro d Area N. 48

Data 17/09/2013 Data 11/07/2013. Registro Generale N. 177 Registro d Area N. 48 COPIA Comune di Novedrate Provincia di Como Registro Generale N. 177 Registro d Area N. 48 Data 17/09/2013 Data 11/07/2013 DETERMINAZIONE OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI DI

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Contratti C.O.N.S.I.P. e M.E.P.A. Numero 32 del 22/10/2014 Numero

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 142 del 26/10/2012

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici. n 142 del 26/10/2012 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Area Tecnica Settore Lavori Pubblici n 142 del 26/10/2012 OGGETTO: procedura in economia mediante affidamento diretto

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 658 04/10/2012 OGGETTO: Acquisto materiale di cancelleria tramite adesione Convenzione Centro di AcquistoTerritoriale

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 171 DEL 28/05/2013 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RIORGANIZZAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI CASERTA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Num. 87 Num Protocollo. Data 15/05/2015 Data Protocollo

PROVINCIA DI CASERTA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Num. 87 Num Protocollo. Data 15/05/2015 Data Protocollo COMUNE DI CASALUCE PROVINCIA DI CASERTA Impegno AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Num. 87 Num Protocollo Data 15/05/2015 Data Protocollo Num. Generale 325 Oggetto: SERVIZIO SOSTITUTIVO MENSA

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 954 del 30/12/2011 OGGETTO: Impegno di spesa per la fornitura di unità di dischi di rete (backup Nas)

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE Copia CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE del Gen. N. 89 Sett. N. 59 =====================================================

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMMINISTRAZIONE Prot. Generale N. 0099098 / 2015 Atto N. 4610 OGGETTO: Aggiudicazione R.D.O. n. 1014365/2015 alla società Silvesri s.r.l.

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Mameli Mario. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 18/03/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Vigilanza SETTORE : Mameli Mario. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 18/03/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Vigilanza Mameli Mario DETERMINAZIONE N. in data 544 18/03/2013 OGGETTO: Impegno di spesa per primo tagliando dell'autovettura Fiat Bravo in dotazione alla Polizia

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 72 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 43/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA EOS INFORMATICA DI BRESCIA

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1091 Data: 17-12-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1091 Data: 17-12-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1091-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1091 Data: 17-12-2011 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA'

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 5 del 19/01/2011 OGGETTO:Avvio gara in economia per l'affidamento del servizio di prenotazione e rilascio

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 929 del 24/12/2013 N. registro di area 173 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/12/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore AFFARI

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 425 del 08/05/2014 OGGETTO: Pagamento fattura N TVC00016/2014 emessa dalla Ditta TELEVIDEOCOM S.r.l. di

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Cultura DETERMINA N 189 DATA 12/09/2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA STAMPA, L IMPOSTAZIONE GRAFICA E

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 951 del 30/12/2013 N. registro di area 163 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 30/12/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 48 del 08/02/2012 OGGETTO: Approvazione preventivo di spesa della ditta Costruire s.r.l. di Silanus per

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 537 DEL 13-12-2013

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 537 DEL 13-12-2013 Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 537 DEL 13-12-2013 OGGETTO: FORNITURA ANNUALE DI CARTA IN RISME MEDIANTE ADESIONE ALLA CONVENZIONE ARCA, AGENZIA REGIONALE CENTRALE ACQUISTI. AREA POLITICHE

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Finanziario Determinazione N. 109 del 25/03/2014 Oggetto : GESTIONE INCASSI COMUNALI CON FORMULA DI POSTE ITALIANE "BANCOPOSTA - INCASSO TRIBUTI LOCALI"

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE FORNITURA ENERGIA ELETTRICA: VARIAZIONE DEI CONTRATTI A FAVORE DI SORGENIA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE FORNITURA ENERGIA ELETTRICA: VARIAZIONE DEI CONTRATTI A FAVORE DI SORGENIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 17/09/2015 Nr. Prot. 5601 Affissa all'albo

Dettagli