Passaggio da Postini a McAfee SaaS Protection

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Passaggio da Postini a McAfee SaaS Email Protection"

Transcript

1 FAQ tecniche Passaggio da Postini a McAfee SaaS Protection Domande frequenti Di recente Google ha annunciato la migrazione del tutto inaspettata dei clienti Postini a Google Apps, che include una versione di Postini che non verrà più aggiornata, o in alternativa il loro passaggio a un fornitore diverso alla scadenza del contratto: Come se non bastasse, il filtro di Google Apps non conserva molte delle preziose funzionalità su cui avevano iniziato a fare affidamento i dipartimenti IT. Pertanto, non sorprende che in seguito a tale annuncio McAfee abbia presentato a numerosi clienti Postini il suo premiato servizio McAfee SaaS Protection. D: Perché scegliere McAfee? R: Sono numerosi i motivi per cui dovreste passare da Google/Postini a McAfee. In qualità di principale fornitore al mondo focalizzato sulla sicurezza, l'obiettivo principale di McAfee è sempre stato quello di fornire ai clienti il più elevato livello di sicurezza. In materia di sicurezza delle , le soluzioni McAfee vanno oltre la protezione contro lo spam, il phishing, il malware e gli attacchi misti e consentono ai clienti di proteggere le comunicazioni in uscita tramite la cifratura integrata, una solida serie di modelli di conformità predefiniti, la capacità di eseguire la scansione di oltre 300 tipi di allegati e le tecnologie di prevenzione della fuga di dati al fine di tutelare i dati dai malintenzionati o dagli incidenti involontari. La continuità e l'archiviazione della posta elettronica fanno parte integrante della soluzione. McAfee si occupa da tempo di sicurezza delle come dimostrano la cronologia dei frequenti miglioramenti dei prodotti e gli oltre 10 anni di eccellenza operativa. Siamo consapevoli che per offrire un'ottima assistenza clienti è necessario molto più di un semplice sito web di assistenza, per questo McAfee fornisce assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7 in tempo reale senza costi aggiuntivi. Di recente, McAfee ha ricevuto importanti riconoscimenti di settore in fatto di sicurezza delle Leader, categoria Secure Gateway del Magic Quadrant di Gartner Leader, categoria Content Security di Forrester Wave Value Leader, categoria Hosted Security dell'ema Radar Report 5-Star Best Buy, categoria Content Security di SC Magazine Innovator: categoria Data Protection, SC Magazine McAfee vanta la certificazione ISO e offre servizi a decine di migliaia di aziende e a milioni di utenti finali in tutto il mondo: Console per gli utenti finali localizzata in 18 lingue Elaborazione delle localizzata con centri dati in Nord America, Europa, Asia e Australia. L'integrazione con McAfee SaaS Web Protection consente alle organizzazioni di ottimizzare la sicurezza per una maggiore efficienza nei costi. D: In cosa si differenzia McAfee SaaS Protection da Postini e Google Apps? R: Innanzitutto, McAfee protegge le vostre con un approccio alla protezione contro le minacce caratterizzato dalla profonda conoscenza della difesa, utilizzando tre motori antivirus, la protezione in tempo reale e soprattutto McAfee Global Threat Intelligence (GTI). GTI è la rete di identificazione delle minacce basata su cloud di McAfee che consente di ottenere dati sulle minacce da oltre 100 milioni di listener in tutto il mondo e da miliardi di transazioni al giorno.

2 Elementi distintivi da tenere in considerazione. McAfee offre opzioni di spooling (ad esempio quando non è possibile consegnare l' alla rete a causa di interruzioni), inclusa la possibilità per l'utente di interagire con l' inserita nello spool Filtraggio in uscita, inclusi DLP e servizi di cifratura integrati 60 giorni di registrazione di verifica invece dei 45 giorni offerti da Postini Disponibilità quasi immediata dei record di verifica dei messaggi Filtraggio basato su proxy che consente di ridurre al minimo la scrittura su disco e offre ai mittenti una catena di informazioni di custodia, a differenza del modello "archivia e inoltra" di Google Apps L'architettura del proxy di McAfee non sovraccarica il sistema con connessioni superflue Nessuna limitazione di caratteri per le voci dell'elenco consenti/nega La praticità dei ruoli, quali l'amministratore della quarantena, consente a McAfee di semplificare la procedura di delega degli opportuni livelli di accesso all'helpdesk aziendale da parte delle organizzazioni Le funzionalità TLS, SPF e DKIM facili da utilizzare supportano la vostra capacità di applicare le migliori prassi di autenticazione delle Panoramica del processo di migrazione Nella presente guida vengono illustrate le attività di configurazione più comuni, ma le informazioni da conoscere su McAfee SaaS Protection sono molte di più di quelle disponibili qui. Per ulteriori informazioni, vi consigliamo vivamente di seguire uno dei nostri corsi di formazione gratuiti online. Per la configurazione potrebbero essere necessari da pochi minuti a diversi giorni, a seconda del vostro grado di conoscenza e del livello di complessità della vostra infrastruttura. Attività 1. Preparazione 2. Configurazione della consegna in ingresso 3. Configurazione del failover del server in ingresso 4. Creazione utente 5. Configurazione delle policy in ingresso 6. Configurazione delle policy in uscita 7. Transizione in ingresso 8. Transizione in uscita

3 Attività 1. Preparazione 1. Dal browser preferito, accedere al modulo Postini Message Center System Administration (Amministrazione sistema centro messaggi) utilizzando l'account amministratore. 2. Aprire una nuova scheda del browser e accedere come amministratore alla McAfee SaaS Control Console (Console di controllo SaaS McAfee). A questo punto, entrambi i siti web dovrebbero essere facilmente accessibili facendo clic sulle rispettive schede del browser. In questo modo è più semplice effettuare il trasferimento di alcune delle impostazioni da una console all'altra. Postini Message Center (sotto) McAfee SaaS Control Console (sotto) Attività 2. Configurazione della consegna in ingresso 1. Dal Postini Message Center accedere a Inbound Servers (Server in ingresso) > Delivery Manager (Gestore di consegna). 2. Dalla McAfee Control Console accedere alla scheda Protection (Protezione ) > scheda Setup (Configurazione) > schermata Inbound Servers (Server in ingresso). 3. Copiare e incollare i server di posta elettronica presenti in Postini nei campi SMTP Host Address (Indirizzo host SMTP) della McAfee SaaS. Per visualizzare ulteriori righe, fare clic sul pulsante Add New Host (Aggiungi nuovo host).

4 4. Accertarsi di fare clic su Test Connectivity (Verifica connettività) per verificare che McAfee SaaS riesca a connettersi alla rete. 5. Ripetere questo passaggio per ogni dominio senza dimenticare di fare clic sul pulsante Save (Salva). Suggerimento: McAfee SaaS tenta sempre di inviare e ricevere i messaggi utilizzando la cifratura TLS, indipendentemente dalle impostazioni.

5 Attività 3. Configurazione del failover del server in ingresso 1. Configurare il failover del server immettendo i server di failover in una riga vuota di SMTP Host Address (Indirizzo host SMTP) e impostando una preferenza più alta rispetto a quella dei server principali. Nell'esempio riportato di seguito, è presente un server principale (preferenza 10) e un server di failover (preferenza 20). 2. Questo esempio illustra come configurare due server principali e due server di failover. Attività 4. Creazione utente Per la creazione degli account utente sono disponibili cinque pratici metodi. SMTP Discovery, consigliato per le organizzazioni di piccole dimensioni Inserimento manuale Importazione in batch Sincronizzazione "pull" di Active Directory (AD), consigliata per le organizzazioni di medie dimensioni Sincronizzazione "push" di AD, consigliata per le organizzazioni e le aziende di grandi dimensioni In seguito alla creazione, gli utenti riceveranno automaticamente per il rapporto giornaliero sullo spam, in modo da verificare in sicurezza i messaggi spam in quarantena senza assistenza da parte del dipartimento IT. Per visualizzare le impostazioni per la creazione di utenti, accedere alla scheda Setup (Configurazione) > collegamento User Creation Settings (Impostazioni creazione utenti).

6 SMTP Discovery SMTP Discovery è il metodo predefinito di creazione di utenti e rappresenta l'opzione più facile da gestire poiché consente di creare automaticamente gli utenti non appena ricevono un' valida. Inserimento manuale È possibile inserire manualmente gli utenti accedendo alla scheda Account Management (Gestione account) > scheda Users (Utenti) > cliccando sul pulsante New (Nuovo) nella barra degli strumenti e selezionando Creation Mode: Individual (Modalità creazione: individuale). Inserire gli utenti uno alla volta. SUGGERIMENTO: per aggiungere alias dall'elenco degli utenti nella scheda Users (Utenti), fare doppio clic sull'utente e accedere alla scheda Aliases (Alias).

7 Importazione in batch Per importare in batch gli utenti da un file, seguire la stessa procedura descritta sopra, ma questa volta selezionare Creation Mode: Batch (Modalità creazione: batch) anziché Individual (Individuale), quindi fare clic su Browse (Sfoglia) per individuare il file contenente l'elenco degli utenti. La guida online contiene ulteriori informazioni sull'utilizzo di questa funzionalità, incluso il formato file richiesto. Sincronizzazione "pull" di AD La sincronizzazione pull di AD consente di importare automaticamente gli utenti da AD senza installare alcun software in locale. Per utilizzare questa funzionalità, accedere alla scheda Account Management (Gestione account) > scheda Configuration (Configurazione) > collegamento Directory Integration (Integrazione Directory) e selezionare Domain (Dominio ) dall'elenco a discesa. Per ulteriori informazioni sulla configurazione della sincronizzazione pull di AD, consultare la guida online.

8 Sincronizzazione "push" di AD La sincronizzazione push di AD richiede il plug-in del software Directory Services Connector basato su epolicy Orchestrator, ma offre il vantaggio di non dover esporre AD a McAfee SaaS attraverso il firewall. Per individuare questa funzionalità, accedere allo stesso percorso indicato sopra e selezionare Logical Structure: AD Domain (Struttura logica: dominio AD) dall'elenco a discesa Logical Structure (Struttura logica). Per ulteriori informazioni su questa funzionalità, consultare la guida online e la Directory Services Connector Getting Started Guide (Guida introduttiva a Directory Services Connector), scaricabile dalla Control Console (evidenziato sotto). Attività 5. Configurazione delle policy in ingresso Per iniziare, per la maggior parte delle organizzazioni sono sufficienti le impostazioni predefinite delle policy in ingresso, ma queste richiedono un notevole lavoro di personalizzazione, che è necessario tenere in considerazione. La policy Default Inbound (In ingresso predefinita) viene applicata a tutti gli utenti e ai gruppi a cui non è stata assegnata una policy in ingresso diversa. È possibile creare policy aggiuntive e assegnarle a domini o gruppi accedendo alla scheda Policies (Policy) > Inbound Policies (Policy in ingresso) e facendo clic sul pulsante New (Nuovo).

9 A ogni utente viene applicata una policy. Se a un utente vengono assegnate più policy in virtù della loro appartenenza ai gruppi, viene applicata la policy con la priorità più elevata. Per assegnare una policy a un gruppo, aprire una policy e fare clic sulla scheda Group Subscriptions (Abbonamenti gruppo). Livelli di filtraggio antispam I restanti argomenti trattati in questa sezione fanno riferimento alle funzionalità presenti nelle policy in ingresso che è possibile visualizzare facendo doppio clic sulla policy in ingresso. McAfee SaaS suddivide lo spam in tre categorie, ciascuna con azioni esclusive. Probabilità media - azione predefinita = quarantena Probabilità elevata - azione predefinita = nega Graymail - azione predefinita = permetti Le newsletter e le comunicazioni pubblicitarie provenienti da fonti attendibili sono alcuni esempi di graymail che inizialmente veniva considerata uno strumento interessante, ma che con il tempo si è rivelata una fonte di distrazione. Il filtro per graymail è progettato per ridurre sensibilmente questo traffico. Per metterla a punto, è necessario aggiungere i mittenti di graymail da cui si desidera ricevere le nell'elenco Sender Allow (Mittenti consentiti) a livello di policy o di utente. Attivando il filtro Graymail in modo più minuzioso, è possibile ottenere il livello predefinito di filtraggio applicato da Postini ai mittenti di graymail.

10 Configurazione del rapporto sullo spam per utenti finali La delega della gestione della quarantena antispam agli utenti finali si rivela una misura utile per risparmiare sui costi del dipartimento IT. Gli utenti finali interagiscono con McAfee SaaS tramite la versione per utenti finali della Control Console, attraverso le contenenti il rapporto sullo spam o con entrambi. McAfee SaaS semplifica l'accesso dell'utente finale alla Control Console grazie ai collegamenti per l'accesso automatico contenuti nelle con il rapporto sullo spam.

11 Per impostazione predefinita, tutte le mattine dal lunedì al venerdì, gli utenti ricevono un' con il rapporto sullo spam contenente i dati immessi in seguito all'invio dell'ultimo rapporto, in modo da ridurre gli elementi che rallenterebbero il sistema. Le impostazioni del rapporto sullo spam sono disponibili nella scheda Reporting (Reportistica) all'interno della scheda Spam. È possibile personalizzare i rapporti sullo spam in diversi modi utili. Eccone alcuni in evidenza. Ora e frequenza di consegna, massimo due volte al giorno Delega del controllo di varie impostazioni agli utenti finali Regolazione delle impostazioni del collegamento del rapporto sullo spam per equilibrare la necessità di semplificare l'accesso dell'utente alla Control Console con le migliori prassi in materia di sicurezza Impostazione di un messaggio personalizzato da inserire all'inizio di ciascuna contenente il rapporto sullo spam Informazioni sull'esperienza dell'utente finale L' contenente il rapporto sullo spam ha una struttura chiara ed efficace, pensata per ridurre al minimo il tempo dedicato dagli utenti finali alla verifica delle quarantene. Quando gli utenti fanno clic sul collegamento di un'azione presente nel rapporto, l'azione viene eseguita nella Control Console tramite il browser web predefinito dell'utente. Gli utenti finali non hanno accesso ai messaggi bloccati da virus, agli allegati e alle policy sui contenuti. Suggerimento: gli orari di consegna selezionati sono approssimativi e possono subire variazioni fino a un'ora. Le eventuali azioni intraprese nell' del rapporto sullo spam vengono eseguite nella versione per utente finale della Control Console, che dispone di funzionalità limitate rispetto alla versione per amministratore. L'esperienza esatta varia a seconda delle impostazioni indicate nella scheda Spam Reporting (Segnalazione spam) descritta sopra. Dalla Control Console per utente finale, gli utenti possono eseguire le azioni riportate di seguito e molto altro ancora. Visualizzazione e rilascio dei messaggi spam in quarantena Visualizzazione e impostazione degli alias Regolazione della sensibilità del filtro antispam Regolazione degli elenchi dei mittenti Allowed (Consentiti) e Blocked (Bloccati) Accesso all'archivio delle personali (se disponibile) La scheda Quarantine (Quarantena) permette agli utenti di recuperare i messaggi che sono in quarantena da massimo 14 giorni.

12 Elenchi Mittenti consentiti/negati a livello di policy Gli elenchi Mittenti consenti e Mittenti negati a livello di policy possono contenere un massimo di 1500 voci ciascuno per policy. Non sono previste limitazioni di caratteri. Questi elenchi possono contenere domini, indirizzi , indirizzi IP e intervalli IP con formato CIDR (ad esempio: /24). Suggerimento: l'elenco Mittenti consentiti include una funzionalità chiamata SPF Validation (Convalida SPF) che migliora la funzionalità IP Lock (Blocco IP) di Postini. Quando viene inserita una nuova voce nell'elenco dei mittenti consentiti, contrassegnare la casella Require SPF Validation (Richiedi convalida SPF) per evitare che i dati immessi vengano sfruttati dagli spammer. La convalida SPF consente di controllare i record DNS SPF del mittente per verificare che l' provenga da un indirizzo IP consentito. Grazie a questa implementazione non è necessario dover conoscere gli indirizzi IP utilizzati dai mittenti ora e in futuro. Autenticazione delle La scheda Authentication (Autenticazione ) contiene numerosi strumenti che possono essere utilizzati per migliorare l'impiego delle migliori prassi di autenticazione delle . Applicazione TLS Applicazione SPF Applicazione DKIM Ad esempio, la funzionalità Enforced SPF (Applicazione SPF) facilita il blocco dei tentativi di phishing che simulano grandi istituti finanziari o negozi al dettaglio, i quali si sono impegnati in maniera più uniforme a utilizzare la tecnologia SPF.

13 Attività 6. Configurazione delle policy in uscita Le policy in uscita sono molto simili a quelle in ingresso, anche se vi sono alcune differenze rilevanti. La più importante in assoluto è l'inclusione di un filtraggio dei contenuti più granulare e la possibilità di utilizzare l'azione di cifratura negli attivatori di contenuti. Queste funzionalità dipendono dal pacchetto, pertanto se vi interessano particolari aspetti, parlatene con il vostro rappresentante. Protezione dalla fuga di dati e contenuti La funzionalità DLP di McAfee include i seguenti miglioramenti al filtraggio dei contenuti a livello base. Oltre 100 dizionari di conformità predefiniti Capacità di rilevare i contenuti con espressioni regolari I documenti registrati, noti anche come "fingerprinting dei file", permettono di istruire McAfee SaaS a rilevare file allegati riservati, anche se sono stati modificati rispetto all'originale Controllo dei contenuti degli allegati per oltre 400 formati di file aziendali Capacità di richiedere la cifratura di messaggi che attivano le regole basate sul contenuto

14 Rilevamento del contenuto con espressioni regolari Da qualsiasi policy in uscita, accedere alla scheda Content (Contenuto) > sottoscheda Custom Content Groups (Gruppi di contenuto personalizzato) e fare clic sulla casella di controllo Enable regular expressions (Attiva espressioni regolari). Inserire le stringhe delle espressioni regolari, una per riga, nel riquadro Content (Contenuto) e selezionare un'azione, quale Encrypt (Crittografia), dall'elenco a discesa Action (Azione). Per testare le espressioni regolari, abbiamo inserito uno strumento di convalida facile da utilizzare a cui è possibile accedere facendo clic sul pulsante Launch Validator (Avvia strumento di convalida) in fondo alla schermata.

15 Cifratura Secure Web Delivery (SWD) McAfee SaaS SWD semplifica la procedura di cifratura per gli utenti finali, permettendo loro di inviare crittografate a chiunque in tutto il mondo senza preoccuparsi della gestione delle chiavi né dello scambio dei certificati e consegnando crittografate S/MIME tramite il sito web protetto di McAfee. La cifratura viene avviata automaticamente al verificarsi delle seguenti condizioni. Una regola basata sul contenuto in uscita con l'azione di Encrypt (Crittografia) corrisponde a un messaggio in uscita Un utente contrassegna l'oggetto o il corpo di un messaggio con la stringa "[Encrypt]" (Crittografia) Un utente invia un' utilizzando l'add-in "Send Encrypted" di McAfee per Microsoft Outlook In seguito alla ricezione della prima crittografata da parte della vostra organizzazione attraverso McAfee SaaS, al destinatario viene chiesto tramite di creare un account sul sistema SWD di McAfee. La procedura di registrazione dura meno di un minuto e va eseguita una sola volta. Dopo la registrazione, il destinatario ha la possibilità di visualizzare in sicurezza il messaggio crittografato nella Control Console che utilizza la tecnologia SSL per proteggere la sessione web. La versione di cifratura della Control Console è ricca di funzionalità e facile da utilizzare. I destinatari hanno persino la possibilità di rispondere al mittente originario (il vostro utente finale) e, se McAfee riesce a stabilire una connessione TLS con il vostro server, la risposta viene inviata direttamente alla casella di posta in arrivo dell'utente per il massimo della semplicità. Attività 7. Transizione in ingresso Prima di effettuare il passaggio del flusso delle in ingresso da Postini a McAfee SaaS, verificare che lo spazio IP di McAfee sia autorizzato a connettersi attraverso il firewall all'infrastruttura delle tramite SMTP. È necessario che il firewall sia stato configurato in modo da limitare il traffico SMTP in ingresso allo spazio IP di Postini, in conformità alle istruzioni di configurazione. Record MX e spazio IP I record MX e lo spazio IP utilizzati da McAfee SaaS sono disponibili nella scheda Setup (Configurazione) > collegamento MX Records (Record MX) > Recommended MX Record Settings (Impostazioni consigliate record MX) e Locking Down [your domain] Mail Servers (Blocco server [dominio personale]).

16 A questo punto, dovrebbe essere possibile effettuare la transizione a McAfee SaaS Protection modificando i record MX DNS del dominio. Attività 8. Transizione in uscita Affinché McAfee SaaS accetti le in uscita dalla vostra rete, è necessario prima di tutto elencare gli intervalli IP da cui vengono stabilite le connessioni nella schermata Outbound Servers (Server in uscita) della scheda Setup (Configurazione), per ciascuno dei domini personali. Dopo avere indicato gli intervalli, per garantire la completa implementazione della modifica in tutta la rete McAfee, attendere 30 minuti prima di configurare l'inoltro dei messaggi in uscita dal server di posta elettronica o "l'hosting intelligente" nel nome host elencato in fondo alla schermata Outbound Servers (Server in uscita). La panoramica di alto livello di McAfee SaaS Protection termina qui. Grazie per averci dato la possibilità di presentarci alla vostra azienda! McAfee Srl via Fantoli, Milano Italia (+39) McAfee e il logo McAfee e/o altri prodotti McAfee citati nel presente documento sono marchi o marchi registrati di McAfee, Inc. o sue filiali negli Stati Uniti e altre nazioni. Altri nomi e marchi possono essere rivendicati come proprietà di terzi. I piani, le specifiche e le descrizioni dei prodotti riportati nel presente documento hanno unicamente scopo informativo e sono soggetti a modifica senza preavviso. Sono forniti senza alcuna garanzia, espressa o implicita. Copyright 2013 McAfee, Inc faq_saas- _0113_fnl_ASD

SaaS Email and Web Services 8.3.0

SaaS Email and Web Services 8.3.0 Note sulla versione Revisione A SaaS Email and Web Services 8.3.0 Sommario Informazioni sul rilascio Nuove funzionalità Problemi risolti Ricerca della documentazione sul servizio di McAfee SaaS Informazioni

Dettagli

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST.

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST. INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) ISTRUZIONI DI BASE... 2 3) CONFIGURAZIONE... 7 4) STORICO... 9 5) EDITOR HTML... 10 6) GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI... 11 7) GESTIONE MAILING LIST... 12 8) E-MAIL MARKETING...

Dettagli

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione Outlook 97, 98 e 2000 Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione per Outlook

Dettagli

Impostazione di Scansione su e-mail

Impostazione di Scansione su e-mail Guida rapida all'impostazione delle funzioni di scansione XE3024IT0-2 Questa guida contiene istruzioni per: Impostazione di Scansione su e-mail a pagina 1 Impostazione di Scansione su mailbox a pagina

Dettagli

Combattere lo spam con MDaemon e SPF

Combattere lo spam con MDaemon e SPF MDaemon Combattere lo spam con MDaemon e SPF Abstract... 2 Cos è SPF... 2 Configurazione di SPF in MDaemon... 3 Attivare SPF in MDaemon 7... 3 Attivare SPF in MDaemon 8... 4 Attivare SPF in MDaemon 9...

Dettagli

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida

Console di Amministrazione Centralizzata Guida Rapida Console di Amministrazione Centralizzata Contenuti 1. Panoramica... 2 Licensing... 2 Panoramica... 2 2. Configurazione... 3 3. Utilizzo... 4 Gestione dei computer... 4 Visualizzazione dei computer... 4

Dettagli

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 2002

SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook. Guida all installazione Outlook 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione Outlook 2002 Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Mail Connector for Microsoft Outlook Guida all installazione: Outlook XP Introduzione

Dettagli

Archiviare messaggi di posta elettronica senza avere un proprio mail server

Archiviare messaggi di posta elettronica senza avere un proprio mail server Archiviare messaggi di posta elettronica senza avere un proprio mail server Nota: Questo tutorial si riferisce specificamente all'archiviazione in ambiente privo di un proprio mail server. Si dà come presupposto

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Personale amministrativo Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Pag. 1 di 14 MINISTERO DELLA PUBBLICA

Dettagli

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense

Dettagli

AWN ArchiWorld Network. Manuale generale del sistema di posta elettronica. Manuale generale del sistema di posta elettronica

AWN ArchiWorld Network. Manuale generale del sistema di posta elettronica. Manuale generale del sistema di posta elettronica Pag. 1 / 37 AWN Manuale generale del sistema di posta elettronica INDICE Caratteristiche del nuovo sistema di posta... 2 Registrazione di un account... 2 Modifica dei propri dati... 3 Recuperare la propria

Dettagli

Guida all'impostazione dei messaggi di avviso e delle destinazioni di scansione per le stampanti X500 Series

Guida all'impostazione dei messaggi di avviso e delle destinazioni di scansione per le stampanti X500 Series Guida all'impostazione dei messaggi di avviso e delle destinazioni di scansione per le stampanti X500 Series www.lexmark.com Luglio 2007 Lexmark, Lexmark con il simbolo del diamante sono marchi di Lexmark

Dettagli

Guida configurazione client posta. Mail Mozilla Thunderbird Microsoft Outlook. Outlook Express

Guida configurazione client posta. Mail Mozilla Thunderbird Microsoft Outlook. Outlook Express Guida configurazione client posta Mail Mozilla Thunderbird Microsoft Outlook Outlook Express per nuovo server posta IMAP su infrastruttura sociale.it Prima di procedere con la seguente guida assicurarsi

Dettagli

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control versione 9 Sophos Anti-Virus per Mac OS X, versione 7 Data documento: ottobre 2009 Sommario

Dettagli

Symantec Hosted Mail Security. Manuale dell'utente Console e quarantena di spamming

Symantec Hosted Mail Security. Manuale dell'utente Console e quarantena di spamming Symantec Hosted Mail Security Manuale dell'utente Console e quarantena di spamming Symantec Hosted Mail Security Manuale dell'utente - Console e quarantena di spamming Il software descritto viene fornito

Dettagli

Avvio rapido di Gmail per gli amministratori

Avvio rapido di Gmail per gli amministratori Avvio rapido di Gmail per gli amministratori In questa guida 1. Attivazione delle funzioni della Console di amministrazione 2. Importazione della posta precedente 3. Utilizzo delle etichette e della ricerca

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

Modulo Antivirus per Petra 3.3. Guida Utente

Modulo Antivirus per Petra 3.3. Guida Utente Modulo Antivirus per Petra 3.3 Guida Utente Modulo Antivirus per Petra 3.3: Guida Utente Copyright 1996, 2005 Link s.r.l. (http://www.link.it) Questo documento contiene informazioni di proprietà riservata,

Dettagli

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Importante: le istruzioni all'interno di questa guida sono applicabili solamente nel caso in cui l'archivio di messaggi sia Avaya Message

Dettagli

per Mac Guida all'avvio rapido

per Mac Guida all'avvio rapido per Mac Guida all'avvio rapido ESET Cybersecurity fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense introdotto per la prima volta

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.6

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.6 Sophos Mobile Control Guida utenti per Android Versione prodotto: 3.6 Data documento: novembre 2013 Sommario 1 Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

Guida per l'impostazione delle funzioni di scansione

Guida per l'impostazione delle funzioni di scansione Guida per l'impostazione delle funzioni di scansione WorkCentre M123/M128 WorkCentre Pro 123/128 701P42171_IT 2004. Tutti i diritti riservati. La protezione dei diritti d autore è rivendicata tra l altro

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.5

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.5 Sophos Mobile Control Guida utenti per Android Versione prodotto: 3.5 Data documento: luglio 2013 Sommario 1 About Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

NUOVO Panda Antivirus 2007 Guida introduttiva Importante! Leggere attentamente la sezione Registrazione online della presente guida. Le informazioni contenute in questa sezione sono fondamentali per garantire

Dettagli

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo

Che cos'è un modulo? pulsanti di opzione caselle di controllo caselle di riepilogo Creazione di moduli Creazione di moduli Che cos'è un modulo? Un elenco di domande accompagnato da aree in cui è possibile scrivere le risposte, selezionare opzioni. Il modulo di un sito Web viene utilizzato

Dettagli

COMUNICAZIONE E CONDIVISIONE PROTETTE. Protezione per server, email e collaborazione

COMUNICAZIONE E CONDIVISIONE PROTETTE. Protezione per server, email e collaborazione COMUNICAZIONE E CONDIVISIONE PROTETTE Protezione per server, email e collaborazione IL VALORE DELLA PROTEZIONE Gran parte degli attacchi malware sfruttano le vulnerabilità del software per colpire il proprio

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Resusci Anne Skills Station

Resusci Anne Skills Station MicroSim Frequently Asked Questions 1 Resusci Anne Skills Station Resusci_anne_skills-station_installation-guide_sp7012_I.indd 1 24/01/08 12:47:50 2 Resusci_anne_skills-station_installation-guide_sp7012_I.indd

Dettagli

Introduzione alla consultazione dei log tramite IceWarp Log Analyzer

Introduzione alla consultazione dei log tramite IceWarp Log Analyzer Introduzione alla consultazione dei log tramite IceWarp Log Analyzer L Analizzatore di Log è uno strumento che consente un'analisi statistica e logica dei file di log generati dal server. Lo strumento

Dettagli

Pratica guidata 10. Attivare misura di sicurezza per il computer. Microsoft Security Essentials e il Firewall di Windows 7

Pratica guidata 10. Attivare misura di sicurezza per il computer. Microsoft Security Essentials e il Firewall di Windows 7 Pratica guidata 10 Attivare misura di sicurezza per il computer Microsoft Security Essentials e il Firewall di Windows 7 Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia

Dettagli

SCOoffice Address Book. Guida all installazione

SCOoffice Address Book. Guida all installazione SCOoffice Address Book Guida all installazione Rev. 1.1 4 dicembre 2002 SCOoffice Address Book Guida all installazione Introduzione SCOoffice Address Book è un client LDAP ad alte prestazioni per Microsoft

Dettagli

Laplink FileMover Guida introduttiva

Laplink FileMover Guida introduttiva Laplink FileMover Guida introduttiva MN-FileMover-QSG-IT-01 (REV.01/07) Recapiti di Laplink Software, Inc. Per sottoporre domande o problemi di carattere tecnico, visitare il sito: www.laplink.com/it/support/individual.asp

Dettagli

BlackBerry Internet Service. Versione: 4.5.1. Manuale utente

BlackBerry Internet Service. Versione: 4.5.1. Manuale utente BlackBerry Internet Service Versione: 4.5.1 Manuale utente Pubblicato: 08/01/2014 SWD-20140108162104132 Contenuti 1 Guida introduttiva... 7 Informazioni sui piani dei servizi di messaggistica di BlackBerry

Dettagli

Guida d installazione rapida

Guida d installazione rapida V38.01 IP Camera senza fili/cablata Guida d installazione rapida (Per MAC OS) FI8909/FI8909W ShenZhen Foscam Tecnologia Intelligente Co., Ltd Guida d installazione rapida Lista d imballaggio 1) IP CAMERA

Dettagli

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote

Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Guida in linea di Symantec pcanywhere Web Remote Connessione da un browser Web Il documento contiene i seguenti argomenti: Informazioni su Symantec pcanywhere Web Remote Metodi per la protezione della

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

Nella videata successiva compilare il campo Nome visualizzato, quindi cliccare su Avanti;

Nella videata successiva compilare il campo Nome visualizzato, quindi cliccare su Avanti; COME CONFIGURARE LA PEC SU MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS Prima di iniziare con la configurazione dovete avere a disposizione la Login e la Password ricevute a mezzo e-mail al momento dell attivazione (Attenzione:

Dettagli

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso

INTERNET EXPLORER. Breve manuale d'uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d'uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE...3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Editions Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare le seguenti edizioni di Acronis Backup & Recovery 10: Acronis Backup

Dettagli

Backup di Windows Server 2012 su Windows Azure

Backup di Windows Server 2012 su Windows Azure Backup di Windows Server 2012 su Windows Azure Windows Azure grazie al suo servizio di Recovery Services mette a disposizione un nuovo modo semplice e intuitivo per effettuare il backup e il rispristino

Dettagli

BlackBerry Internet Service Uso dell'applicazione di configurazione della posta elettronica dello smartphone BlackBerry Versione: 2.

BlackBerry Internet Service Uso dell'applicazione di configurazione della posta elettronica dello smartphone BlackBerry Versione: 2. BlackBerry Internet Service Uso dell'applicazione di configurazione della posta elettronica dello smartphone BlackBerry Versione: 2.6 Manuale dell'utente SWDT229221-613076-0127040357-004 Indice Guida introduttiva...

Dettagli

Sophos Computer Security Scan Guida di avvio

Sophos Computer Security Scan Guida di avvio Sophos Computer Security Scan Guida di avvio Versione prodotto: 1.0 Data documento: febbraio 2010 Sommario 1 Software...3 2 Cosa fare...3 3 Preparazione per la scansione...3 4 Installazione del software...4

Dettagli

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4 BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange Versione: 4.1 Service Pack: 4 SWD-313211-0911044452-004 Indice 1 Gestione degli account utente... 7 Aggiunta di un account utente... 7 Aggiunta manuale

Dettagli

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform

Versione 1.0 gennaio 2011. Xerox Phaser 3635MFP Extensible Interface Platform Versione 1.0 gennaio 2011 Xerox Phaser 3635MFP 2011 Xerox Corporation. XEROX e XEROX and Design sono marchi di Xerox Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Questo documento è soggetto a modifiche

Dettagli

Xerox SMart esolutions. White Paper sulla protezione

Xerox SMart esolutions. White Paper sulla protezione Xerox SMart esolutions White Paper sulla protezione White Paper su Xerox SMart esolutions La protezione della rete e dei dati è una delle tante sfide che le aziende devono affrontare ogni giorno. Tenendo

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Guida all'uso della Posta Elettronica Client Mail su sistema operativo Mac

Guida all'uso della Posta Elettronica Client Mail su sistema operativo Mac Guida all'uso della Posta Elettronica Client Mail su sistema operativo Mac Premessa Il servizio di posta elettronica che offriamo è da intendersi come Posta in Arrivo. Per l'invio delle email dovreste

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON K530I http://it.yourpdfguides.com/dref/449938

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON K530I http://it.yourpdfguides.com/dref/449938 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON K530I. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata. Procedura di configurazione dei client di posta elettronica

Servizio di Posta elettronica Certificata. Procedura di configurazione dei client di posta elettronica Pag. 1 di 42 Servizio di Posta elettronica Certificata Procedura di configurazione dei client di posta elettronica Funzione 1 7-2-08 Firma 1)Direzione Sistemi 2)Direzione Tecnologie e Governo Elettronico

Dettagli

Metodi di verifica degli utenti in ELMS 1.1

Metodi di verifica degli utenti in ELMS 1.1 Metodi di verifica degli utenti in ELMS 1.1 2012-12-21 Kivuto Solutions Inc. [RISERVATO] SOMMARIO PANORAMICA...1 METODI DI VERIFICA...2 Verifica utente integrata (IUV, Integrated User Verification)...2

Dettagli

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Versione 1.2 3725-69878-001 Rev. A Novembre 2013 In questa guida, vengono fornite le istruzioni per condividere e visualizzare il

Dettagli

MDaemon: tecniche per non finire in black list. Claudio Panerai - Direttore Tecnico di Achab S.r.l. claudio.panerai@achab.it

MDaemon: tecniche per non finire in black list. Claudio Panerai - Direttore Tecnico di Achab S.r.l. claudio.panerai@achab.it MDaemon: tecniche per non finire in black list Claudio Panerai - Direttore Tecnico di Achab S.r.l. claudio.panerai@achab.it Agenda Open relay e black list Definizioni e problemi Funzionamento Verifica

Dettagli

Guida all installazione e alla configurazione

Guida all installazione e alla configurazione SCOoffice Address Book per Microsoft Outlook Guida all installazione e alla configurazione The SCO Group Rev 2.0 15 maggio 2003 Avviso legale Il software descritto in questo manuale può essere usato solo

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

SHAREPOINT INCOMING E-MAIL. Configurazione base

SHAREPOINT INCOMING E-MAIL. Configurazione base SHAREPOINT INCOMING E-MAIL Configurazione base Versione 1.0 14/11/2011 Green Team Società Cooperativa Via della Liberazione 6/c 40128 Bologna tel 051 199 351 50 fax 051 05 440 38 Documento redatto da:

Dettagli

Trend Micro Worry-Free Business Security 8.0 Suggerimenti e stratagemmi per la 1 configurazione

Trend Micro Worry-Free Business Security 8.0 Suggerimenti e stratagemmi per la 1 configurazione Trend Micro Worry-Free Business Security 8.0 Suggerimenti e stratagemmi per la 1 configurazione Anti-spyware Anti-spam Antivirus Anti-phishing Filtro di contenuti e URL Best practice, preparazioni e istruzioni

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. BLACKBERRY INTERNET SERVICE http://it.yourpdfguides.com/dref/1117397

Il tuo manuale d'uso. BLACKBERRY INTERNET SERVICE http://it.yourpdfguides.com/dref/1117397 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso BLACKBERRY INTERNET SERVICE

Dettagli

Primo accesso al sistema, vincoli nuova password 5. Esempio di accesso attraverso Interfaccia Webmail 7

Primo accesso al sistema, vincoli nuova password 5. Esempio di accesso attraverso Interfaccia Webmail 7 Sommario Introduzione alle novità 2 PREREQUISITI Porte di comunicazione da abilitare 2 PREREQUISITI - Installazione del certificato 2 Primo accesso al sistema, vincoli nuova password 5 Modalità di accesso

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

LA FORZA DELLA SEMPLICITÀ. Business Suite

LA FORZA DELLA SEMPLICITÀ. Business Suite LA FORZA DELLA SEMPLICITÀ Business Suite LA MINACCIA È REALE Le minacce online alla tua azienda sono reali, qualunque cosa tu faccia. Chiunque abbia dati o denaro è un bersaglio. Gli incidenti relativi

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è un servizio di posta elettronica che garantisce un elevato grado di affidabilità e sicurezza. Esso consente al Cliente

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

Capitolo 1: Operazioni preliminari...3

Capitolo 1: Operazioni preliminari...3 F-Secure Anti-Virus for Mac 2014 Sommario 2 Sommario Capitolo 1: Operazioni preliminari...3 1.1 Operazioni da effettuare in seguito all'installazione...4 1.1.1 Gestione abbonamento...4 1.1.2 Come aprire

Dettagli

Suite OmniTouch 8400 Instant Communications Integrazione con Microsoft Outlook

Suite OmniTouch 8400 Instant Communications Integrazione con Microsoft Outlook Suite OmniTouch 8400 Instant Communications Guida rapida di riferimento - R6.1 La suite OmniTouch 8400 Instant Communications di Alcatel-Lucent fornisce un alto livello di servizi, se associato a Microsoft

Dettagli

Scuola Internet Formazione Didattica http://digilander.iol.it/docenti. Outlook Express

Scuola Internet Formazione Didattica http://digilander.iol.it/docenti. Outlook Express Scuola Internet Formazione Didattica http://digilander.iol.it/docenti Outlook Express Outlook Express è un programma per la gestione della posta elettronica e delle 'news'. Attualmente le versioni in uso

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

F-Secure Mobile Security per Nokia E51, E71 ed E75. 1 Installazione ed attivazione Client 5.1 F-Secure

F-Secure Mobile Security per Nokia E51, E71 ed E75. 1 Installazione ed attivazione Client 5.1 F-Secure F-Secure Mobile Security per Nokia E51, E71 ed E75 1 Installazione ed attivazione Client 5.1 F-Secure Nota: non è necessario disinstallare la versione precedente di F-Secure Mobile Security. Il vostro

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2014 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

Soluzioni IBM Client Security. Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente

Soluzioni IBM Client Security. Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Soluzioni IBM Client Security Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Soluzioni IBM Client Security Password Manager Versione 1.4 - Guida per l utente Prima edizione (Ottobre 2004) Copyright

Dettagli

Installazione di una rete privata virtuale (VPN) con Windows 2000

Installazione di una rete privata virtuale (VPN) con Windows 2000 Pagina 1 di 8 Microsoft.com Home Mappa del sito Cerca su Microsoft.com: Vai TechNet Home Prodotti e tecnologie Soluzioni IT Sicurezza Eventi Community TechNetWork Il programma TechNet Mappa del sito Altre

Dettagli

Guida Google Cloud Print

Guida Google Cloud Print Guida Google Cloud Print Versione A ITA Definizioni delle note Nella presente Guida dell utente viene utilizzato lo stile che segue per contrassegnare le note: Le note forniscono istruzioni da seguire

Dettagli

Guida introduttiva: Registrazione al Microsoft Business Center

Guida introduttiva: Registrazione al Microsoft Business Center Guida per il cliente Microsoft Business Center permette al personale aziendale di visualizzare in sicurezza i contratti di acquisto, gli ordini relativi ai contratti multilicenza, di scaricare software,

Dettagli

STELLA SUITE Manuale d'uso

STELLA SUITE Manuale d'uso STELLA SUITE Manuale d'uso Stella Suite Manuale d'uso v. 1.2014 INDICE Sezione Pagina 1. Introduzione a Stella Suite Componenti Requisiti sistema Panorama della schermata iniziale 2. Installazione di Stella

Dettagli

Guida di Pro Spam Remove

Guida di Pro Spam Remove Guida di Pro Spam Remove 1) SOMMARIO 2) ISTRUZIONI DI BASE 3) CONFIGURAZIONE 4) FILTRO 5) ARCHIVIO E-MAIL 6) NOTE CONCLUSIVE 1) SOMMARIO Pro Spam Remove è un software che si occupa di bloccare tutto lo

Dettagli

Guida di Pro PC Secure

Guida di Pro PC Secure 1) SOMMARIO 2) ISTRUZIONI DI BASE 3) CONFIGURAZIONE 4) INFORMAZIONI AGGIUNTIVE 1) SOMMARIO Guida di Pro PC Secure Pro PC Secure è un programma che si occupa della protezione dagli attacchi provenienti

Dettagli

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente 2 Retrospect 9 Manuale dell'utente Appendice www.retrospect.com 2011 Retrospect, Inc. Tutti i diritti riservati. Manuale per l'utente Retrospect 9,

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile. Versione prodotto: 3.6

Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile. Versione prodotto: 3.6 Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile Versione prodotto: 3.6 Data documento: novembre 2013 Sommario 1 Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

Spam Manager. Guida per l'amministratore di quarantena

Spam Manager. Guida per l'amministratore di quarantena Spam Manager Guida per l'amministratore di quarantena Guida per l'amministratore di quarantena di Spam Manager Versione di Documentazione: 1.0 Informativa legale Informativa di carattere legale. Copyright

Dettagli

BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.6. Manuale dell'utente

BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.6. Manuale dell'utente BlackBerry Internet Service Uso del browser dello smartphone BlackBerry Versione: 2.6 Manuale dell'utente SWDT228826-600991-0122103435-004 Indice Guida introduttiva... 2 Informazioni di base sul sito Web

Dettagli

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI:

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: PIGC GESTIONE CONDOMINIO RENT MANAGER GESTIONE LOCAZIONI REMOTE BACKUP SALVATAGGIO REMOTO CONDOMINIO MOBI PUBBLICAZIONE DATI SU INTERNET SERVIZIO DI ASSISTENZA CLIENTI EMAIL

Dettagli

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale 1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale Per poter accedere alla propria casella mail di Posta Elettronica Certificata è possibile utilizzare, oltre all'interfaccia

Dettagli

<Portale LAW- Lawful Activities Wind >

<Portale LAW- Lawful Activities Wind > Pag. 1/33 Manuale Utente ( WEB GUI LAW ) Tipo di distribuzione Golden Copy (Copia n. 1) Copia n. Rev. n. Oggetto della revisione Data Pag. 2/33 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. LEXMARK X502N http://it.yourpdfguides.com/dref/1265819

Il tuo manuale d'uso. LEXMARK X502N http://it.yourpdfguides.com/dref/1265819 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di LEXMARK X502N. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Junos Pulse per BlackBerry

Junos Pulse per BlackBerry Junos Pulse per BlackBerry Guida utente Versione 4.0 Giugno 2012 R1 Copyright 2012, Juniper Networks, Inc. Juniper Networks, Junos, Steel-Belted Radius, NetScreen e ScreenOS sono marchi registrati di Juniper

Dettagli

Adobe Volume Licensing

Adobe Volume Licensing Adobe Volume Licensing Console di amministrazione del cliente VIP Guida utente per il programma VIP (Value Incentive Plan) Versione 2.5 19 novembre 2013 Indice Cos'è la console di amministrazione del cliente

Dettagli

Scheda di avvio rapido per Good Mobile Messaging

Scheda di avvio rapido per Good Mobile Messaging Scheda di avvio rapido per Good Mobile Messaging Indicatori sullo schermo Nuovo messaggio non letto Messaggio con risposta inviata Messaggio con priorità alta Messaggio contrassegnato come completato Nuovo

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è il servizio di posta elettronica con valore legale realizzato da InfoCamere. Esso consente al Cliente di disporre di

Dettagli

COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA

COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA Il titolare può accedere al sistema attraverso i più comuni client di posta quali, Outlook Express, Outlook, Thunderbird, Eudora, etc. Al momento dell Attivazione della

Dettagli

Nota: E' necessario che il sistema possa fare il boot da CD per effettuare l'installazione.

Nota: E' necessario che il sistema possa fare il boot da CD per effettuare l'installazione. Questa guida mostra come convertire un normale PC in un server Untangle utilizzando un CD di installazione Untangle. Che cosa sa fare il Server Untangle? Il server Untangle offre un modo semplice per proteggere,

Dettagli

Accesso al sistema di posta elettronica Uniba attraverso l'uso di protocolli di sicurezza (SSL/TLS)

Accesso al sistema di posta elettronica Uniba attraverso l'uso di protocolli di sicurezza (SSL/TLS) Centro Servizi Informatici Accesso al sistema di posta elettronica Uniba attraverso l'uso di protocolli di sicurezza (SSL/TLS) Outlook Express pg.1 Windows Live Mail 2011 pg.5 Outlook 2003 pg.8 Outlook

Dettagli

La VPN con il FRITZ!Box Parte I. La VPN con il FRITZ!Box Parte I

La VPN con il FRITZ!Box Parte I. La VPN con il FRITZ!Box Parte I La VPN con il FRITZ!Box Parte I 1 Introduzione In questa mini-guida illustreremo come realizzare un collegamento tramite VPN(Virtual Private Network) tra due FRITZ!Box, in modo da mettere in comunicazioni

Dettagli

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso

INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INTERNET EXPLORER Breve manuale d uso INDICE INTRODUZIONE... 3 COME IMPOSTARE LA PAGINA INIZIALE... 3 LA WORK AREA... 3 LE VOCI DI MENU... 5 IL MENU FILE... 5 IL MENU MODIFICA... 6 IL MENU VISUALIZZA...

Dettagli

Client VPN Manuale d uso. 9235970 Edizione 1

Client VPN Manuale d uso. 9235970 Edizione 1 Client VPN Manuale d uso 9235970 Edizione 1 Copyright 2004 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Il contenuto del presente documento, né parte di esso, potrà essere riprodotto, trasferito, distribuito

Dettagli

Dichiarazione sull uso previsto. Declinazione di responsabilità

Dichiarazione sull uso previsto. Declinazione di responsabilità Come può un paziente condividere i suoi dati con me? Come posso collegare l invito di un paziente al relativo record nel mio Come posso trasferire i dati condivisi di un paziente dal sistema online di

Dettagli

Posta Elettronica Certificata elettronica per il servizio PEC di TI Trust Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 Scopo del documento... 3 2 Primo accesso e cambio password... 4

Dettagli

MDaemon e Outlook Connector for MDaemon

MDaemon e Outlook Connector for MDaemon MDaemon e Outlook Connector for MDaemon Introduzione...2 Cos'è il groupware...2 Che cosa significa groupware?...2 Cos è WorldClient...2 MDaemon e l evoluzione delle funzionalità groupware...3 Nuove funzionalità

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Commissione di lavoro: Informatizzazione COME CONFIGURARE LA PEC SU OUTLOOK EXPRESS Lo scopo di questa guida è quello di permettere

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

Contenuto della guida

Contenuto della guida Contenuto della guida Contenuto della guida...1 Presentazione...2 Accesso al sistema...3 Password dimenticata o smarrita...3 Primo accesso...4 Gestione del proprio profilo utente...5 Gestione dei dati

Dettagli