Application Lifecycle Management

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Application Lifecycle Management"

Transcript

1 Application Lifecycle Management Bologna 09/06/2011 Giacomo Borri AIVEBST S.p.A.

2 Agenda Chi siamo Azienda Referenze Application Lifecycle Management Un caso pratico: What If Visual Studio ALM 2

3 AIVEBST S.p.A. L azienda AIVE BST è una società di servizi e prodotti per il mondo finance che si propone agli operatori con un offerta in linea con l evoluzione tecnologica che ha coinvolto il settore IT negli ultimi anni. Le piattaforme applicative attorno cui è stata costruita l ampia offerta modulare di AIVE BST rispondono ai più elevati standard qualitativi del software e alle esigenze derivanti dai cambiamenti avvenuti nelle organizzazioni aziendali. La presenza di competenze funzionali, tecniche e applicative consentono all'azienda di governare l'intero processo di progettazione, sviluppo e industrializzazione del prodotto, nonché di occuparsi delle attività di installazione, di integrazione e di manutenzione del software. Progettualità, flessibilità, modularità e integrazione potrebbero essere indicate come le parole chiave dell'approccio di AIVE BST. AIVE BST ha sedi operative nelle principali città italiane: Bologna, Firenze, Genova, Milano, Piacenza, Roma, Torino, Trieste e Venezia. 3

4 AIVEBST Referenze Allianz Axa Assicurazioni Banca d Italia Banca Popolare di Sondrio Cariparma Credit Agricole Cattolica Assicurazioni Cedacri CheBanca! Credem Credito Valtellinese Ergo Assicurazioni Fondiaria Sai Generali Assicurazioni Genialloyd Gruppo Banco Popolare Gruppo Banca Popolare dell Emilia Gruppo Banca Popolare di Milano Gruppo Carige Gruppo Intesa San Paolo Poste Italiane Previmedical Previnet Sara Assicurazioni Sec Servizi Unipol Vittoria Assicurazioni 4

5 Agenda Chi siamo Application Lifecycle Management Definizione Metodologia Un possibile modello operativo Un caso pratico: What If Visual Studio ALM 5

6 ALM La vita di qualsiasi applicazione è caratterizzata da un insieme di eventi L ALM è l insieme dei processi che consentono di gestire l evoluzione dall idea che ne segna l origine al suo sviluppo fino alla sua dismissione L ALM può essere suddiviso in tre aree distinte: Governance Project management Development Sviluppo Operations Messa in esercizio e manutenzione 6

7 ALM La gestione del ciclo di vita di un sistema software è un attività complessa che richiede l interazione di un numero molteplice di partecipanti Analista tecnico Analista programmatore DBA Architetto Tester Analista funzionale Project Manager 7

8 Metodologie Agile software development Processo iterativo e incrementale I requisiti e le soluzioni software evolvono grazie alla stretta collaborazione cliente fornitore Scrum Processo di tipo iterativo e incrementale Ciclo di vita suddiviso in sprint Definisce principalmente tre differenti ruoli: ScrumMaster gestore dei processi Product Owner gestisce i requisiti di business Team gruppo di specialisti che si occupano delle fasi di analisi, implementazione e test Waterfall Processo di tipo sequenziale in cui il termine di una fase avvia quella successiva Poco flessibile e inefficiente Spesso si rischia di implementare software non più in linea con i requisiti del cliente finale 8

9 Un modello operativo Spesso la scelta della metodologia è ampiamente vincolata dall ambiente in cui si svilupperà il progetto Un nostro cliente richiede il seguente processo: Analisi Analisi dei processi Analisi funzionale Manuale utente Progettazione Architettura applicativa e tecnica Specifica logica dei dati Test strategy Progettazione di dettaglio Piano di sicurezza Specifica tecnica Specifica tecnica infrastrutture Manuale di troubleshooting Test plan funzionale, integrazione, non funzionale, utente Test plan performance test 9

10 Un modello operativo Progettazione tecnica di dettaglio Specifica fisica dei dati Specifica tecnica di dettaglio Sviluppo Manuale di installazione Manuale operativo Report unit test Report test di sistema Release notes Collaudo Esito collaudo Esercizio 10

11 Ruoli del modello La complessità del modello impatta in maniera significativa sul numero di figure coinvolte nello sviluppo di un sistema Project Sponsor Project Manager PMO officer Responsabile di cantiere Progettazione Team Leader Progettazione Progettista Responsabile di cantiere Sviluppo Team Leader Sviluppo Sviluppatore Responsabile servizio Gestione ambienti Gestore ambienti Software quality manager Responsabile di cantiere Analisi Team Leader Analisi Analista Responsabile di cantiere Collaudo Team Leader Collaudo Tester Gruppo applicativo di esercizio 11

12 Agenda Chi siamo Application Lifecycle Management Un caso pratico: What If Macro requisiti Architettura applicativa Struttura del gruppo di lavoro Visual Studio ALM 12

13 Un caso pratico: What If Combinando il patrimonio informativo sull evoluzione storica dei prezzi gestito dalla Procedura Condizioni, con i dati di volume gestiti dal Sistema Liquidazioni e con le informazioni commerciali relative a clienti e portafogli prodotti, si costruisce una Banca dati del Prezzo Elaborando le informazioni gestite dalla Banca dati del Prezzo si preparano indicatori statistici, grafici e report per le principali dimensioni di analisi: Monitoraggio redditività Condizioni applicate Distribuzione e intensità delle deroghe Performance del Prodotti e delle entità aggreganti (Convenzioni, Coacervi, Plafond) Performance territoriali (Ranking Filiali) Statistiche sulle Proposte condizioni 13

14 Un caso pratico: What If Il Monitoraggio fa emergere aspetti quantitativi di particolare interesse correlati a target di mercato individuati con criteri discrezionali La Banca può simulare l applicazione di politiche di pricing alternative su tali target, valutando l effetto economico che ne deriva l effetto economico di nuovi prodotti e servizi o di nuovi accordi convenzionali (Gruppi aziendali, Plafond, ) L effetto economico di singole trattative La precisione e la credibilità della simulazione derivano dall adozione degli stessi modelli e criteri di conteggio utilizzati dalla capitalizzazione dall esecuzione iterativa dei calcoli per ciascun rapporto coinvolto dall applicazione dei criteri di contenimento realmente operativi (Top rate di linea di credito, Soglie usura, ) 14

15 Il Prodotto 15

16 Architettura di alto livello 16

17 Architettura di alto livello Microsoft Sharepoint 2010 Pubblicazione, analisi e visualizzazione dati su dashboard Pubblicazione report Integrazione componenti custom RIA su architettura Microsoft Silverlight Microsoft SQL Server 2008 R2 Flussi ETL tramite Integration Services Analisi multidimensionale tramite Analysis Services Pubblicazione report attraverso Reporting Services Microsoft Windows AppFabric Gestione del ciclo di vita di ogni singola simulazione Hosting degli algoritmi della liquidazione utilizzati per le fasi di calcolo Esposizione di servizi WCF in modalità asincrona che permettono di gestire le simulazioni 17

18 What If: sviluppo distribuito 2 analisti programmatori Torino VPN analista programmatore Analista funzionale VPN Architetto Project Manager Analista tecnico Piacenza Bologna 18

19 Agenda Chi siamo Application Lifecycle Management Un caso pratico: What If Visual Studio ALM Overview di Visual Studio ALM La scelta: requisiti Architettura logica Architettura fisica Template di processo Work item e planning di progetto Version control Build automation Gestione della qualità Test Portale di progetto 19

20 Visual Studio ALM 20

21 Visual Studio ALM Team Foundation Server Punto centrale di gestione Gestione dei requisiti e di tutte le informazioni di progetto Version control Build automation Bug tracking Test automation Visual Studio Ambiente di sviluppo Visual Studio Team Explorer Consente di accedere alle informazioni contenute in TFS Visual Studio Team Explorer Everywhere Permette di utilizzare TFS anche per lo sviluppo Java (tramite Eclipse) 21

22 Visual Studio ALM Sharepoint Ciascun progetto ha associato un portale che raccoglie un insieme di informazioni Documentazione di progetto Pianificazione di progetto Dashboard andamentali Microsoft Project Pianificazione attività di progetto Gestione vincoli tra le stesse Assegnazione risorse Verifiche sull avanzamento 22

23 La scelta: requisiti Gestione completa del ciclo di vita del software Documenti di analisi funzionale e tecnica Sviluppo software Defect e change request Planning di progetto Molteplici source da gestire Microsoft.NET checkout concorrente DDL SQL checkout concorrente Business Intelligence checkout concorrente Java checkout concorrente COBOL checkout esclusivo Reporting Report andamentali di progetto per il management Integrazione con strumenti di office automation 23

24 Architettura logica 24

25 Architettura logica Application Tier Connessione tramite Team Foundation Server Web Service Protocol HTTP/HTTPS Autenticazione tramite Windows Integrated Authentication, Kerberos, Basic Authentication Sharepoint HTTP/HTTPS Autenticazione tramite Windows Integrated Authentication, Kerberos, Basic Authentication Reporting Services HTTP/HTTPS Autenticazione tramite Windows Integrated Authentication, Kerberos, Basic Authentication 25

26 Architettura logica TFS Proxy File caching Utilizzato in caso di sviluppo delocalizzato su rete WAN Analysis Services Data warehouse a cui è possibile accedere da client analitici (ad es. Microsoft Excel) Protocollo proprietario Build Drop Server Directory condivisa in rete Symbol Server Directory condivisa in rete 26

27 Architettura fisica AIVEBST BST-SPPRD BST-TFS BSTBO-NET BSTBO-MSDEV BSTBO-SQL2008R2 27

28 Template di processo Microsoft Solutions Framework (MSF) for Agile Software Development Template progettato per Agile Software Development Utilizzato per team di sviluppo medio/piccoli Cicli di sviluppo rapidi (alcune settimane o mesi) Tutte le attività sono gestite tramite work item legati a User Story Ciascun work item segue un workflow molto semplice: da active a resolved a closed MSF for Capability Maturity Model Integration (CMMI) Process Improvement Template di processo maggiormente strutturato e complesso Utilizzato per team di progetto di grandi dimensioni e spesso eterogenei Focus sulla misurazione della qualità dei processi Cicli di sviluppo di lungo periodo Il template di processo utilizzato per il progetto What If e per tutti i progetti interni ad AIVEBST è MSF for Agile Development 28

29 Work item Il concetto di work item è centrale e può rappresentare Requisito utente Bug Problema Test case La gestione dei work item è altamente personalizzabile Proprietà Dati utilizzati in fase di reporting Stati e transizioni di stato I work item sono utilizzati dal project manager per le attività di pianificazione Consentono di assegnare alla singola risorsa il lavoro da svolgere Permettono di verificare la correttezza delle stime di progetto 29

30 Work item e pianificazione L integrazione fra TFS e Microsoft Project consente di gestire le attività legate ai singoli work item all interno di una visione globale di progetto Il passaggio di informazioni tra i due strumenti è completamente bidirezionale 30

31 Diagramma di Gantt Strumento di supporto alla gestione dei progetti Ideato nel 1917 da Henry Laurence Gantt L asse orizzontale rappresenta l arco temporale di progetto e può essere suddiviso in fasi incrementali (giorni, settimane, mesi) L asse verticale è costituito dalle attività o dalle mansioni che compongono il progetto Le barre orizzontali rappresentano le sequenze, la durata e l arco temporale di ogni singola attività Consente di rappresentare graficamente un calendario di attività Utile al fine di coordinare, pianificare e tracciare specifiche attività di progetto Fornisce una chiara indicazione dello stato di avanzamento 31

32 Work item e Visual Studio 32

33 Source Control Workspace È la directory di lavoro locale sincronizzata con il repository remoto Il sistema di versionamento mantiene alcuni metadati per capire cosa è cambiato in locale e cosa può essere «committato» su repository Check-in / Checkout Con TFS sono possibili due differenti modalità di funzionamento dei checkin/checkout Ottimistico: nessun lock, in caso di collisioni si tenta il merge o si risolve la collisione manualmente Pessimistico: è necessario effettuare il checkout di un file prima di modificarlo. Il file può essere preso in checkout da un utente alla volta I check-in possono essere associati alle attività e permettono la possibilità di risolvere o incrementare il lavoro associato ad un attività Possibilità di definizione di regole sulla qualità del codice che condizionano il check-in Labels/Tags Il concetto di tags in TFS è gestito attraverso Labels, una sorta di marcatore che permette di identificare particolari momenti (tipicamente i rilasci) durante il ciclo di vita del software 33

34 Source Control Integrazione In Visual Studio Un componente di VS chiamato Team Explorer permette l accesso al codice sorgente, oltre alla possibilità di accedere alla documentazione e portale di progetto (http://bit.ly/fg4wbu) Integrazione con Explorer Esiste anche un plugin di integrazione con Explorer che permette di aggiungere al menu contestuale una serie di funzionalità di gestione del codice sorgente, chiamato TFS Power Tools (http://bit.ly/hyunqo) 34

35 Source Control Come gestiamo il codice sorgente internamente? Abbiamo la necessità di gestire codice eterogeneo guidato da esigenze diverse legate al background e alle richieste dei differenti sviluppatori: Java Cobol.NET Componenti BI Sql COBOL Configurazione pessimistica con checkout esclusivo Java +.NET Configurazione ottimistica con gestione con merge automatico o manuale in caso di collisioni 35

36 Source Control TFS 2010 Everywhere permette l integrazione con Eclipse anche per lo sviluppo Java 36

37 Build automation È un componente di TFS che permette di gestire le build automatiche Il servizio a intervalli stabiliti recupera il codice dal repository e lo compila Questo permette di verificare: La consistenza del codice presente sul repository Effettuare un controllo di compilazione di un intero progetto (spesso composto di più parti) La schedulazione delle build può essere effettuata direttamente da Visual Studio 37

38 Qualità Visual Studio permette l impostazione di regole su ogni progetto per garantire una certa qualità del codice È possibile condizionare i check-in in base a regole prestabilite Esistono moltissime regole, con set di default che permettono di controllare Naming: verificare che il nome di classi, campi, ecc. seguano determinate specifiche Performance: evitare cast inutili, campi privati non utilizzati ecc. Design: utilizzo appropriato di generics, evitare gli out il più possibile ecc. Per ogni set di regole è possibile assegnare un livello di gravità: warning, error, nothing 38

39 Test Integrazione con i Test Unitari di Visual Studio Esecuzione Schedulata Code Coverage Verifica di quanto codice è stato coperto da test unitari Più codice è coperto da test più è sicuro da bug Verifica dello stato di esecuzione dei test e del code coverage sul portale di progetto Esecuzione dei test all interno di macchine virtuali con TFS Lab 39

40 Il portale di progetto 40

41 Il portale di progetto Creato come site all interno di Microsoft SharePoint Fornisce una visione globale dell andamento di progetto Repository centralizzato da cui accedere alle informazioni Date cardine Documenti prodotto Documentazione di processo Report Work item Bug Check-in del codice sorgente Stato Build automatiche Risultati delle fasi di test 41

42 Grazie per l attenzione Giacomo Borri

Novità di Visual Studio 2008

Novità di Visual Studio 2008 Guida al prodotto Novità di Visual Studio 2008 Introduzione al sistema di sviluppo di Visual Studio Visual Studio Team System 2008 Visual Studio Team System 2008 Team Foundation Server Visual Studio Team

Dettagli

Business Intelligence. strumento per gli Open Data

Business Intelligence. strumento per gli Open Data Business Intelligence strumento per gli Open Data Progetti di innovazione Progetti di innovazione negli Enti Locali Perchè? Forte cultura dell'adempimento Minore sensibilità per la verifica dei servizi

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

4.0. 04/03/2015 Information & Communication Technology Group

4.0. 04/03/2015 Information & Communication Technology Group 4.0 04/03/2015 What s AlmaToolBox? Middleware OS & CI Jenkins: motore di automazione delle Build Jfrog Artifactory: repository manager Selenium: automazione test web SonarQube: strumenti di analisi statica

Dettagli

RRF Reply Reporting Framework

RRF Reply Reporting Framework RRF Reply Reporting Framework Introduzione L incremento dei servizi erogati nel campo delle telecomunicazioni implica la necessità di effettuare analisi short-term e long-term finalizzate a tenere sotto

Dettagli

Riccardo Sponza Technical Evangelism Manager Microsoft Italia

Riccardo Sponza Technical Evangelism Manager Microsoft Italia Riccardo Sponza Technical Evangelism Manager Microsoft Italia SOA/EDA Composite Apps Software + Services Esercizio EAI Integrazione Punto-a-Punto Web services Consolidamento dell Infrastruttira Razionalizzazione

Dettagli

Value Manager. Soluzione integrata per la pianificazione e il controllo di gestione

Value Manager. Soluzione integrata per la pianificazione e il controllo di gestione Value Manager Soluzione integrata per la pianificazione e il controllo di gestione Value Manager Soluzione integrata per la pianificazione e il controllo di gestione Value Manager è una soluzione completa

Dettagli

Overview. Le soluzioni Microsoft per la Business Intelligence

Overview. Le soluzioni Microsoft per la Business Intelligence Overview Le soluzioni Microsoft per la Business Intelligence La strategia Microsoft per la BI Improving organizations by providing business insights to all employees leading to better, faster, more relevant

Dettagli

Professional Planner 2011

Professional Planner 2011 Professional Planner 2011 Planning Reporting Analysis Data connection Professional Planner è la soluzione di budgeting e pianificazione per aziende di tutte le dimensioni, indipendentemente dal loro settore

Dettagli

Sistema ERP Dynamics AX

Sistema ERP Dynamics AX Equitalia S.p.A. Servizi di implementazione e manutenzione del nuovo Sistema Informativo Corporate Sistema ERP Dynamics AX Allegato 6 Figure professionali Sommario 1. Caratteri generali... 3 2. Account

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP integrata CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è un ERP innovativo, flessibile

Dettagli

BUSINESSOBJECTS EDGE STANDARD

BUSINESSOBJECTS EDGE STANDARD PRODOTTI BUSINESSOBJECTS EDGE STANDARD La business intelligence consente di: Conoscere meglio le attività Scoprire nuove opportunità. Individuare e risolvere tempestivamente problematiche importanti. Avvalersi

Dettagli

elisa - LIMS Tecnologia Microsoft per la gestione completa del processo di analisi di laboratorio

elisa - LIMS Tecnologia Microsoft per la gestione completa del processo di analisi di laboratorio elisa - LIMS Tecnologia Microsoft per la gestione completa del processo di analisi di laboratorio Panoramica LISA Web è il software LIMS di riferimento per i laboratori di analisi Gestio Sviluppato in

Dettagli

OGGETTO DELLA FORNITURA...4

OGGETTO DELLA FORNITURA...4 Gara d appalto per la fornitura di licenze software e servizi per la realizzazione del progetto di Identity and Access Management in Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. CAPITOLATO TECNICO Indice 1 GENERALITÀ...3

Dettagli

TiQ Green Energy Management: La soluzione IT per il continuo miglioramento dell utlizzo dell energia. You cannot Manage What you cannot Measure

TiQ Green Energy Management: La soluzione IT per il continuo miglioramento dell utlizzo dell energia. You cannot Manage What you cannot Measure TiQ Green Energy Management: La soluzione IT per il continuo miglioramento dell utlizzo dell energia You cannot Manage What you cannot Measure 1. Moduli di GEM Energy Monitoring Misurare è il primo passo

Dettagli

1. Hard Real Time Linux (Laurea VO o specialistica)

1. Hard Real Time Linux (Laurea VO o specialistica) 20/9/06 Elenco Tesi Disponibili Applied Research & Technology Dept. La Società MBDA La MBDA Italia è un azienda leader nella realizzazione di sistemi di difesa che con i suoi prodotti è in grado di soddisfare

Dettagli

serena.com IL SUCCESSO DIPENDE DAI PROCESSI Velocizzateli con Serena TeamTrack

serena.com IL SUCCESSO DIPENDE DAI PROCESSI Velocizzateli con Serena TeamTrack serena.com IL SUCCESSO DIPENDE DAI PROCESSI Velocizzateli con Serena TeamTrack SERENA TEAMTRACK Serena TeamTrack è un sistema per la gestione dei processi e dei problemi basato sul Web, sicuro e altamente

Dettagli

Reply Business Intelligence Overview

Reply Business Intelligence Overview Reply Business Intelligence Overview 2 Coverage B.I. Competency Center Analytical Systems Development Process Analisi di dettaglio Definizione dell Ambito Assessment Aree di Business Interessate Business

Dettagli

Infoservice: chi siamo

Infoservice: chi siamo Document Management con josh: migrazione da un sistema legacy Salvatore Gargano Direttore tecnico, Infoservice Infoservice: chi siamo Infoservice è Microsoft Certified Partner dal 2002 e Gold dal 2005

Dettagli

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei

Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione. Gara a procedura aperta n. 1/2007. per l appalto dei Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione Gara a procedura aperta n. 1/2007 per l appalto dei Servizi di rilevazione e valutazione sullo stato di attuazione della normativa vigente

Dettagli

SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze

SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze Caso di successo Microsoft Integration SACE BT SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze Informazioni generali Settore Istituzioni finanziarie Il Cliente Il Gruppo

Dettagli

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration COSA FACCIAMO SEMPLIFICHIAMO I PROCESSI DEL TUO BUSINESS CON SOLUZIONI SU MISURA EXTRA supporta lo sviluppo

Dettagli

Ciclo di vita dimensionale

Ciclo di vita dimensionale aprile 2012 1 Il ciclo di vita dimensionale Business Dimensional Lifecycle, chiamato anche Kimball Lifecycle descrive il framework complessivo che lega le diverse attività dello sviluppo di un sistema

Dettagli

MICROSOFT DYNAMICS: SOLUZIONI GESTIONALI PER L AZIENDA

MICROSOFT DYNAMICS: SOLUZIONI GESTIONALI PER L AZIENDA MICROSOFT DYNAMICS: SOLUZIONI GESTIONALI PER L AZIENDA Microsoft Dynamics: soluzioni gestionali per l azienda Le soluzioni software per il business cercano, sempre più, di offrire funzionalità avanzate

Dettagli

E-Mail. Scheduling. Modalità d invio. E-Mail

E-Mail. Scheduling. Modalità d invio. E-Mail BI BI Terranova, azienda leader in Italia per le soluzioni Software rivolte al mercato delle Utilities, propone la soluzione Software di Business Intelligence RETIBI, sviluppata per offrire un maggiore

Dettagli

Professional Planner 2008

Professional Planner 2008 Professional Planner 2008 Planning Reporting Analysis Consolidation Data connection Professional Planner è la soluzione di budgeting e pianificazione per aziende di tutte le dimensioni, indipendentemente

Dettagli

Ottimizzazione dello sviluppo software con Microsoft Visual Studio 2008

Ottimizzazione dello sviluppo software con Microsoft Visual Studio 2008 Ottimizzazione dello sviluppo software con Microsoft Visual Studio 2008 White paper Novembre 2007 Per informazioni aggiornate, visitare l indirizzo www.microsoft.com/italy/vstudio È possibile che a questo

Dettagli

Andrea Coluccio, PMP PORTFOLIO PROGETTI

Andrea Coluccio, PMP PORTFOLIO PROGETTI PORTFOLIO PROGETTI Il presente documento contiene l elenco dei progetti che ho gestito o per i quali ho ricoperto responsabilità in qualità di membro del team. Alcuni periodi si sovrappongono in quanto

Dettagli

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI

Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Microsoft Dynamics NAV 2009 REALIZZARE GLI OBIETTIVI Una soluzione ERP ALL AVANGUARDIA CONNETTERE Microsoft Dynamics NAV 2009 SEMPLIFICARE ANALIZZARE Microsoft Dynamics NAV 2009 è una soluzione di gestione

Dettagli

è un insieme integrato di funzionalità server che possono migliorare l'efficienza organizzativa mediante:

è un insieme integrato di funzionalità server che possono migliorare l'efficienza organizzativa mediante: Fare innovazione con Sharepoint 2010 MOSS: Microsoft Office SharePoint Server è un insieme integrato di funzionalità server che possono migliorare l'efficienza organizzativa mediante: Cos è MOSS la gestione

Dettagli

Parliamo dei vostri clienti. IL CLIENTE AL CENTRO DEL BUSINESS

Parliamo dei vostri clienti. IL CLIENTE AL CENTRO DEL BUSINESS Parliamo dei vostri clienti. IL CLIENTE AL CENTRO DEL BUSINESS L'OBIETTIVO: Fornire una soluzione CRM che soddisfi le vostre specifiche esigenze aiutandovi a costruire rapporti più proficui con i clienti.

Dettagli

Introduzione alla programmazione in SharePoint

Introduzione alla programmazione in SharePoint Giuseppe Marchi Introduzione alla programmazione in SharePoint SharePoint MVP Consultant/Trainer PeppeDotNet.it info@peppedotnet.it SharePointCommunity.it Sponsor Sponsor Platinum Sponsor Gold Agenda SharePoint

Dettagli

PSA. Dynamics. Project & Service Administration. www.pdcitaly.com

PSA. Dynamics. Project & Service Administration. www.pdcitaly.com PSA Project & Service Administration La soluzione verticale certificata per Microsoft Dynamics NAV per il Project Management integrato. PSA offre all azienda trasparenza e flessibilità in tutte le fasi

Dettagli

ALTEN ITALIA ACADEMY progetta ed eroga ai propri Clienti e Dipendenti formazione professionale nelle seguenti aree tematiche:

ALTEN ITALIA ACADEMY progetta ed eroga ai propri Clienti e Dipendenti formazione professionale nelle seguenti aree tematiche: ALTEN ITALIA ACADEMY è l ente di formazione specialistica del gruppo ALTEN in Italia che in ragione del proprio accreditamento, talvolta esclusivo, con alcuni dei più importanti schemi di certificazione

Dettagli

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI

ALLEGATO 8.1 DESCRIZIONE PROFILI PROFESSIONALI PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE, ANALISI, SVILUPPO, MANUTENZIONE ADEGUATIVA, CORRETTIVA ED EVOLUTIVA DI SISTEMI INFORMATIVI SU PIATTAFORMA IBM WEBSPHERE BPM (EX LOMBARDI)

Dettagli

Risorsa N 002994 DATI ANAGRAFICI: FORMAZIONE E CORSI: ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: LINGUE STRANIERE: COMPETENZE INFORMATICHE:

Risorsa N 002994 DATI ANAGRAFICI: FORMAZIONE E CORSI: ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: LINGUE STRANIERE: COMPETENZE INFORMATICHE: Risorsa N 002994 DATI ANAGRAFICI: Nato il : 1971 Residente a : Pavia FORMAZIONE E CORSI: Nel 02/2013: Corso di Oracle Business Intelligence Enterprise Edition (OBIEE) 11.1.3 Nel 04/2007: Corso di Analisi

Dettagli

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP.

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. INTERVISTA 13 settembre 2012 ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. Intervista ad Ermanno Pappalardo, Lead Solution Consultant HP Software

Dettagli

Dalla strategia all implementazione: proposte concrete per l innovazione nella P.A.

Dalla strategia all implementazione: proposte concrete per l innovazione nella P.A. Milano, 18 novembre 2009 Gestione della conformità alle normative, Dematerializzazione e Collaborazione in tempo reale: il valore di una piattaforma integrata per gli Enti Pubblici Locali Dalla strategia

Dettagli

Organization Intelligence: Approccio e Tecnologia

Organization Intelligence: Approccio e Tecnologia Organization Intelligence: Approccio e Tecnologia [Knowledge] «In organizations it often becomes embedded not only in documents or repositories but also in organizational routines, processes, practices

Dettagli

Eclipse e Jazz per lo sviluppo cooperativo e l e-learning

Eclipse e Jazz per lo sviluppo cooperativo e l e-learning Facoltà di Ingegneria Corso di Studi in Ingegneria Informatica Elaborato finale in Programmazione Eclipse e Jazz per lo sviluppo cooperativo e l e-learning Anno Accademico 2010/2011 Candidato: STEFANO

Dettagli

UML e (R)UP (an overview)

UML e (R)UP (an overview) Lo sviluppo di sistemi OO UML e (R)UP (an overview) http://www.rational.com http://www.omg.org 1 Riassumento UML E un insieme di notazioni diagrammatiche che, utilizzate congiuntamente, consentono di descrivere/modellare

Dettagli

Small Software Factories

Small Software Factories NEWITS SERVIZI PER LE NUOVE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE Small Software Factories Sviluppare software in piccole realtà per grandi clienti Software Configuration Management 1 Software Configuration Management

Dettagli

Microsoft Project 2010 si basa sulle fondamenta di Microsoft Project 2007 per offrire soluzioni di gestione del lavoro flessibili e strumenti di

Microsoft Project 2010 si basa sulle fondamenta di Microsoft Project 2007 per offrire soluzioni di gestione del lavoro flessibili e strumenti di Microsoft Project 2010 si basa sulle fondamenta di Microsoft Project 2007 per offrire soluzioni di gestione del lavoro flessibili e strumenti di collaborazione adatti ai project manager professionisti

Dettagli

idw INTELLIGENT DATA WAREHOUSE

idw INTELLIGENT DATA WAREHOUSE idw INTELLIGENT DATA WAREHOUSE NOTE CARATTERISTICHE Il modulo idw Amministrazione Finanza e Controllo si occupa di effettuare analisi sugli andamenti dell azienda. In questo caso sono reperite informazioni

Dettagli

Le novità di SharePoint 2010 per sviluppatori

Le novità di SharePoint 2010 per sviluppatori Ground Zero DotNetLombardia Le novità di SharePoint 2010 per sviluppatori Giuseppe Marchi SharePoint MVP Il Progetto SharePointCommunity.it Il progetto SharePoint Community nasce da diverse motivazioni:

Dettagli

Domenico Ercolani Come gestire la sicurezza delle applicazioni web

Domenico Ercolani Come gestire la sicurezza delle applicazioni web Domenico Ercolani Come gestire la sicurezza delle applicazioni web Agenda Concetti generali di sicurezza applicativa La soluzione IBM La spesa per la sicurezza non è bilanciata Sicurezza Spesa Buffer Overflow

Dettagli

Risorsa N 036382. Albanese Madrelingua Inglese Molto Buono

Risorsa N 036382. Albanese Madrelingua Inglese Molto Buono Risorsa N 036382 DATI ANAGRAFICI: Nata nel : 1983 Residente a : Roma ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Certificazione Microsoft MCPD in corso di conseguimento Dottorato di Ricerca in Ingegneria dell Informazione

Dettagli

www.coregaincrm.it Il cuore del tuo business è conquistare il cuore del tuo cliente. CoregainCRM è prodotto e distribuito da Vecomp. www.vecomp.

www.coregaincrm.it Il cuore del tuo business è conquistare il cuore del tuo cliente. CoregainCRM è prodotto e distribuito da Vecomp. www.vecomp. www.coregaincrm.it Il cuore del tuo business è conquistare il cuore del tuo cliente. CoregainCRM è prodotto e distribuito da Vecomp. www.vecomp.it coregain time to market Il CRM che fa pulsare il tuo business.

Dettagli

Dynamic Warehousing: la tecnologia a supporto della Business Intelligence 2.0. Giulia Caliari Software IT Architect

Dynamic Warehousing: la tecnologia a supporto della Business Intelligence 2.0. Giulia Caliari Software IT Architect Dynamic Warehousing: la tecnologia a supporto della Business Intelligence 2.0 Giulia Caliari Software IT Architect Business Intelligence: la nuova generazione Infrastruttura Flessibilità e rapidità di

Dettagli

STRATandGO BUSINESS INTELLIGENCE Reportistica Dinamica, Dashboard Interattivi, Budget e Pianificazione

STRATandGO BUSINESS INTELLIGENCE Reportistica Dinamica, Dashboard Interattivi, Budget e Pianificazione STRATandGO BUSINESS INTELLIGENCE Reportistica Dinamica, Dashboard Interattivi, Budget e Pianificazione PROCOS: gruppo internazionale presenza locale PROCOS - l azienda Sede e laboratorio PROCOS Professional

Dettagli

ERP Commercio e Servizi

ERP Commercio e Servizi ERP Commercio e Servizi Sistema informativo: una scelta strategica In questi ultimi anni hanno avuto grande affermazione nel mercato mondiale i cosiddetti sistemi software ERP. Tali sistemi sono in grado

Dettagli

Corso base di Informatica. Microsoft Excel. Microsoft Access INFORMATICA. Docente: Durata: 40 ore. Destinatari

Corso base di Informatica. Microsoft Excel. Microsoft Access INFORMATICA. Docente: Durata: 40 ore. Destinatari 53 Corso base di Informatica Durata: 40 ore Tutti coloro che hanno necessità di utilizzare con efficacia ed efficienza il personal computer. Introduzione agli strumenti di base del sistema operativo windows;

Dettagli

APPROCCIO S.O.F.T. Leader Mondiale. Dynamics NAV: ERP Solution. Strategico Ottimizzato Flessibile Tecnologico

APPROCCIO S.O.F.T. Leader Mondiale. Dynamics NAV: ERP Solution. Strategico Ottimizzato Flessibile Tecnologico Dynamics NAV: ERP Solution Leader Mondiale OGGI PIU DI 300.000 CLIENTI IN 42 PAESI UTILIZZANO MICROSOFT DYNAMICS NAV APPROCCIO S.O.F.T. Strategico Ottimizzato Flessibile Tecnologico Strategico: Innovazione

Dettagli

PBI Passepartout Business Intelligence

PBI Passepartout Business Intelligence PBI Passepartout Business Intelligence TARGET DEL MODULO Il prodotto, disponibile come modulo aggiuntivo per il software gestionale Passepartout Mexal, è rivolto alle Medie imprese che vogliono ottenere,

Dettagli

indice ci presentiamo panoramica principali funzionalità

indice ci presentiamo panoramica principali funzionalità Wally indice 1 ci presentiamo 2 panoramica 3 principali funzionalità 1 ci presentiamo 1 soluzioni informatiche e-learning consulenza direzionale soluzioni informatiche 1 Gestionali web Mobile Business

Dettagli

Microsoft Business Solutions CRM : conoscere le esigenze dei clienti per sviluppare il proprio potenziale di business MICROSOFT BUSINESS SOLUTIONS

Microsoft Business Solutions CRM : conoscere le esigenze dei clienti per sviluppare il proprio potenziale di business MICROSOFT BUSINESS SOLUTIONS 3A-CRM.qxp 14-07-2004 11:57 Pagina 1 MICROSOFT BUSINESS SOLUTIONS MICROSOFT ENTERPRISE CLUB Disponibile anche sul sito: www.microsoft.com/italy/eclub/ Microsoft Business Solutions CRM : conoscere le esigenze

Dettagli

Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics

Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics Le soluzioni gestionali Microsoft Dynamics La suite Microsoft Dynamics comprende soluzioni integrate, flessibili e semplici da utilizzare per automatizzare i

Dettagli

APPENDICE 7 AL CAPITOLATO TECNICO

APPENDICE 7 AL CAPITOLATO TECNICO APPENDICE 7 AL CAPITOLATO TECNICO Profili professionali Gara relativa all affidamento dei servizi di sviluppo, manutenzione e gestione su aree del Sistema Informativo Gestionale di ENAV Appendice 7 al

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO DIREZIONE E CONTROLLO

SISTEMA INFORMATIVO DIREZIONE E CONTROLLO LA SUITE JSIDIC La soluzione proposta, identificata da JSIDIC SISTEMA INFORMATIVO DIREZIONE E CONTROLLO, si presenta come un sistema capace di misurare le performance aziendali, con una soluzione unica

Dettagli

DEFINIO REPLY FINANCIAL PLATFORM

DEFINIO REPLY FINANCIAL PLATFORM DEFINIO REPLY FINANCIAL PLATFORM Definio Reply è una piattaforma tecnologica in grado di indirizzare le esigenze di gestione, analisi e reporting su portafogli di strumenti finanziari (gestiti, amministrati,

Dettagli

Descrizione generale. Architettura del sistema

Descrizione generale. Architettura del sistema Descrizione generale Sister.Net nasce dall esigenza di avere un sistema generale di Cooperazione Applicativa tra Enti nel settore dell Informazione Geografica che consenta la realizzazione progressiva

Dettagli

CA-Clarity Vision. Governare la trasformazione delle idee in iniziative di business con un approccio agile Fabio Cresta Principal Consultant

CA-Clarity Vision. Governare la trasformazione delle idee in iniziative di business con un approccio agile Fabio Cresta Principal Consultant CA-Clarity Vision Governare la trasformazione delle idee in iniziative di business con un approccio agile Fabio Cresta Principal Consultant Legame tra fallimento dei progetti e requisiti Il 70-80% dei

Dettagli

Misura delle prestazioni dei processi aziendali con sistemi di integrazione dati open source

Misura delle prestazioni dei processi aziendali con sistemi di integrazione dati open source Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria Enzo Ferrari di Modena Corso di Laurea in Ingegneria Informatica (509/99) Misura delle prestazioni dei processi aziendali con sistemi

Dettagli

Cos è Infinity Project

Cos è Infinity Project Cos è Infinity Project Infinity Project è un disegno strategico che, per mezzo di una potente tecnologia di sviluppo e avanzate piattaforme applicative, permette di creare soluzioni e progetti a valore

Dettagli

Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente.

Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente. Il tuo business si evolve. Fai evolvere il tuo gestionale. Costruiamo i motori di un pianeta più intelligente. esperienza + innovazione affidabilità Da IBM, una soluzione completamente nuova: ACG Vision4,

Dettagli

PAWSN. Wireless social networking

PAWSN. Wireless social networking PAWSN Wireless social networking WI-FI pubblico in sicurezza SFRUTTA LA TUA RETE WI-FI PER OFFRIRE AL PUBBLICO CONNETTIVITÀ E ACCESSO A SERVIZI PROFILATI E CONTESTUALI Non sarebbe bello potere utilizzare

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

ALTEN è ad oggi training Provider:

ALTEN è ad oggi training Provider: L ALTEN ITALIA ACADEMY è l ente di formazione specialistica del gruppo ALTEN in Italia che, in ragione del proprio accreditamento, talvolta esclusivo, con alcuni dei più importanti schemi di certificazione

Dettagli

Rational Unified Process Introduzione

Rational Unified Process Introduzione Rational Unified Process Introduzione G.Raiss - A.Apolloni - 4 maggio 2001 1 Cosa è E un processo di sviluppo definito da Booch, Rumbaugh, Jacobson (autori dell Unified Modeling Language). Il RUP è un

Dettagli

Creazione di una Azure Web App

Creazione di una Azure Web App Creazione di una Azure Web App Introduzione Oggi le aziende hanno sempre più la necessità di avere uno strumento per interagire con i propri clienti. La presenza sul web dell azienda diventa sempre di

Dettagli

SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna

SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna Indice Scopo Servizi SOC Descrizione Servizi Modello di Erogazione Risorse / Organizzazione Sinergia con altri servizi Conclusioni 2 Scopo

Dettagli

GRUPPO PARTNERS ASSOCIATES IT GLOBAL INDUSTRY

GRUPPO PARTNERS ASSOCIATES IT GLOBAL INDUSTRY PROFILE 2015 GRUPPO PARTNERS ASSOCIATES IT GLOBAL INDUSTRY PA GROUP> Leader nel settore IT. Dal 1998 fornisce prodotti e soluzioni best in class nei diversi settori di competenza: Finanza, Industria, PA,

Dettagli

Portafoglio Silk: soluzioni leggere per test, sviluppo e gestione

Portafoglio Silk: soluzioni leggere per test, sviluppo e gestione Portafoglio : soluzioni leggere per test, sviluppo e gestione Leggere Includono solo le funzionalità effettivamente necessarie Convenienti Gratuite e con licenze flessibili Potenti Soluzioni software intuitive

Dettagli

Innovazione. Tecnologia. Know How

Innovazione. Tecnologia. Know How > Presentazione FLAG Consulting S.r.L. Innovazione. Tecnologia. Know How SOMMARIO 01. Profilo aziendale 02. Gestione Documentale 03. Enterprise Document Platform 01. Profilo aziendale Il partner ideale

Dettagli

Take full advantage of your CAD Technology

Take full advantage of your CAD Technology www.caditech.it Take full advantage of your CAD Technology CAD.I.TECH fornisce soluzioni integrate che incrementano l efficacia e la produttività dei servizi di ingegneria delle aziende clienti. Da oltre

Dettagli

LA SUITE ARCHIMEDE PER LA GESTIONE E L IMPIEGO

LA SUITE ARCHIMEDE PER LA GESTIONE E L IMPIEGO LA SUITE ARCHIMEDE PER LA GESTIONE E L IMPIEGO DEL PERSONALE IN TURNAZIONE Di cosa si tratta? La Suite Archimede è uno strumento scalabile, pratico ed efficiente, per la pianificazione e la gestione strategica

Dettagli

NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI

NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI NEL BUSINESS, ACCANTO A VOI Una nuova azienda che, grazie all'esperienza ventennale delle sue Persone, è in grado di presentare soluzioni operative, funzionali e semplici, oltre ad un'alta qualità del

Dettagli

Business white paper. Sette best practice per creare applicazioni che rispondano alle esigenze aziendali

Business white paper. Sette best practice per creare applicazioni che rispondano alle esigenze aziendali Business white paper Sette best practice per creare applicazioni che rispondano alle esigenze aziendali Indice 3 Sommario esecutivo 3 Introduzione 3 Best practice a livello aziendale 5 Best practice a

Dettagli

TXT e-solutions. Passion for Quality. Marzo 2014

TXT e-solutions. Passion for Quality. Marzo 2014 TXT e-solutions Passion for Quality Marzo 2014 TXT e-solutions S.p.A. Fornitore Internazionale di prodotti e soluzioni software dedicati a Grandi Clienti Un azienda solida, con budget raggiunti e bilanci

Dettagli

Catalogo Corsi. Aggiornato il 16/09/2013

Catalogo Corsi. Aggiornato il 16/09/2013 Catalogo Corsi Aggiornato il 16/09/2013 KINETIKON SRL Via Virle, n.1 10138 TORINO info@kinetikon.com http://www.kinetikon.com TEL: +39 011 4337062 FAX: +39 011 4349225 Sommario ITIL Awareness/Overview...

Dettagli

Geo-Sigma: Sistema Integrato di Gestione della Manutenzione degli Apparati Geolocalizzati

Geo-Sigma: Sistema Integrato di Gestione della Manutenzione degli Apparati Geolocalizzati settore applicativo: Gestione dei Processi Aziendali Geo-Sigma: Sistema Integrato di Gestione della Il sistema Geo-Sigma [Sistema Integrato di Gestione della ] si basa su una piattaforma comune ed è costituto

Dettagli

Business Analytics. Business Unit Offering: Business Intelligence. Copyright 2014 Alfa Sistemi

Business Analytics. Business Unit Offering: Business Intelligence. Copyright 2014 Alfa Sistemi Business Analytics Business Unit Offering: Business Intelligence Copyright 2014 Alfa Sistemi Alfa Sistemi: chi siamo Fondata nel 1995 Dal 2009 Oracle Platinum Partner Sedi a Udine (HQ) e Milano Struttura

Dettagli

Progetto AURELIA: la via verso il miglioramento dei processi IT

Progetto AURELIA: la via verso il miglioramento dei processi IT Progetto AURELIA: la via verso il miglioramento dei processi IT Maurizio Coluccia Agenda BNL - BNP Paribas: IT Convergence Projects Il programma Il progetto Aurelia Il perimetro del progetto e le interfacce

Dettagli

Risorsa N 034914. Business Object (Exp. 5 anni) Datastage (Exp. 5 anni) ETL (Exp. 5 anni) Oracle ODI (Exp. 4 anni) Oracle OBIEE (Exp.

Risorsa N 034914. Business Object (Exp. 5 anni) Datastage (Exp. 5 anni) ETL (Exp. 5 anni) Oracle ODI (Exp. 4 anni) Oracle OBIEE (Exp. Risorsa N 034914 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1980 Residente a : Roma ISTRUZIONE E CERTIFICAZIONI: Diploma di Maturità Scientifica Certificazione di Linux LPIC1 Certificazione di Linux Novell CLA Certificazione

Dettagli

GUFPI-ISMA. Evoluzione delle Linee Guida: l utilizzo contrattuale dei Function Points. Roberto Meli

GUFPI-ISMA. Evoluzione delle Linee Guida: l utilizzo contrattuale dei Function Points. Roberto Meli GUFPI-ISMA Evoluzione delle Linee Guida: l utilizzo contrattuale dei Function Points Roberto Meli Coordinatore Consiglio Direttivo GUFPI-ISMA 2 Perché era necessario intervenire? I contratti per il software

Dettagli

Services Portfolio per gli Istituti Finanziari

Services Portfolio per gli Istituti Finanziari Services Portfolio per gli Istituti Finanziari Servizi di consulenza direzionale e sviluppo sulle tematiche di Security, Compliance e Business Continuity 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FAGIOLI

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FAGIOLI Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO FAGIOLI Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE I Cap.1 Gestire

Dettagli

Risorsa N 022282. Laurea in Scienze dell Informazione indirizzo gestionale Diploma di Maturità Scientifica

Risorsa N 022282. Laurea in Scienze dell Informazione indirizzo gestionale Diploma di Maturità Scientifica Risorsa N 022282 DATI ANAGRAFICI: Nato nel : 1962 Nato e Residente a : Torino FORMAZIONE E CORSI: Corsi di Gupta SQLWindows 5.0, Visual Basic, Oracle PL SQL, Oracle ottimizzazione query SQL, Oracle Report

Dettagli

ALTEN ITALIA ACADEMY

ALTEN ITALIA ACADEMY Catalogo Corsi ALTEN ITALIA ACADEMY 1/17 ALTEN Italia S.p.A. Società Unipersonale Sistema Qualità Certificato UNI EN ISO 9001 Sede Legale e Amm.va: Via G. Crespi, 12-20134 Milano - Altre sedi: Bologna,

Dettagli

*oltre ad essere un acronimo, MESA ha molti significati: una montagna, un tavolo per questo abbiamo scelto il nome MESA, perché per i nostri clienti

*oltre ad essere un acronimo, MESA ha molti significati: una montagna, un tavolo per questo abbiamo scelto il nome MESA, perché per i nostri clienti *oltre ad essere un acronimo, MESA ha molti significati: una montagna, un tavolo per questo abbiamo scelto il nome MESA, perché per i nostri clienti significa soprattutto un supporto professionale concreto!

Dettagli

LARISSA MOSS. Agile Project Management per progetti di Business Intelligence e Data Warehouse

LARISSA MOSS. Agile Project Management per progetti di Business Intelligence e Data Warehouse LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA LARISSA MOSS Agile Project Management per progetti di Business Intelligence e Data Warehouse ROMA 15-16 MAGGIO 2008 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it

Dettagli

Curriculum Vitae Informazioni personali Balsamo Libero Impiego ricercato Senior Programmer Analyst Systems Analyst, Project Manager-Team Leader

Curriculum Vitae Informazioni personali Balsamo Libero Impiego ricercato Senior Programmer Analyst Systems Analyst, Project Manager-Team Leader Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome e nome Indirizzo Telefono Home E-mail Stato Civile www.liberobalsamo.net contact@liberobalsamo.net Coniugato Figli 2 Nazionalità Data di nascita Sesso Italiana

Dettagli

WebRatio. L altra strada per il BPM. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8

WebRatio. L altra strada per il BPM. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8 WebRatio L altra strada per il BPM Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 8 Il BPM Il BPM (Business Process Management) non è solo una tecnologia, ma più a grandi linee una disciplina

Dettagli

Gestione Unica Utenti End User Support and Application Management Services

Gestione Unica Utenti End User Support and Application Management Services A COSA SERVE Fornisce supporto a 360 agli Utenti Gestione ottimizzata dell intero «ciclo di vita» degli asset informatici dalla acquisizione alla dismissione, eliminando l impatto della complessità tecnologica

Dettagli

1. Caratteristiche generali

1. Caratteristiche generali Allegato 1 (articolo 1, comma 1) ISTRUZIONI TECNICHE DI CUI AL DECRETO N. 108 DEL 11 MAGGIO 2015 1. Caratteristiche generali Premessa Il nucleo informativo dell AIA è costituito dalla Banca Dati Sinistri

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Dopo anni di innovazioni nel settore dell Information Technology, è in atto una profonda trasformazione.

Dettagli

Università degli Studi di Salerno GPS: Gestione Progetti Software. Project Proposal Versione 1.1

Università degli Studi di Salerno GPS: Gestione Progetti Software. Project Proposal Versione 1.1 Università degli Studi di Salerno GPS: Gestione Progetti Software Project Proposal Versione 1.1 Data 27/03/2009 Project Manager: D Amato Angelo 0521000698 Partecipanti: Nome Andrea Cesaro Giuseppe Russo

Dettagli

info@silviamontanari.it

info@silviamontanari.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo SILVIA MONTANARI VIA EMILIA PARMENSE 197/E, PIACENZA (ITALIA) Telefono 348-4108113 E-mail Nazionalità info@silviamontanari.it Italiana Data di nascita P.IVA. e Codice

Dettagli

Collaborazione: gestione documentale, workflow e portali. I vantaggi della collaborazione per l ottimizzazione della produttività

Collaborazione: gestione documentale, workflow e portali. I vantaggi della collaborazione per l ottimizzazione della produttività Collaborazione: gestione documentale, workflow e portali I vantaggi della collaborazione per l ottimizzazione della produttività Collaborazione: gestione documentale, workflow e portali I vantaggi della

Dettagli