Trading di energia e gestione del rischio in un contesto normativo mutevole

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Trading di energia e gestione del rischio in un contesto normativo mutevole"

Transcript

1 To be used in top-left placement ENERGY RISK PRESENTA ALIGN WITH LEFT SIDE OF TYPE AREA OR MASTHEAD To be used in bottom-left placement ALIGN WITH BOTTOM TRIM EDGE 25 marzo 2014, Milano Trading di energia e gestione del rischio in un contesto normativo mutevole Mitigazione del rischio Gestione del portafoglio In evidenza: 25+ relatori esperti 5 discussioni plenarie 150+ professionisti del settore energetico Pricing e hedging Regolamentazione Tecniche di trading L integrazione dei mercati IL PRINCIPALE EVENTO PER LA COMUNITA ENERGETICA ITALIANA! Per intervenire in qualità di relatori, per conoscere tematiche e programma: Nadia Rozario E: T: +44 (0) Per discutere le opportunità di sponsorizzazione: Peter Petkov E: T: +44 (0) Con concetti fondamentali di alto livello, sessioni di discussione interattiva, casi di studio e presentazioni approfondite, la conferenza di Energy Risk Italia offre un opportunità formativa e di networking unica nel suo genere. I partecipanti avranno l occasione di essere aggiornati sugli sviluppi più recenti e sulle problematiche riguardanti questo argomento, oltre ad identificare soluzioni per imminenti sfide che le nuove regolamentazioni stanno portando nel mercato dell energia. Co-sponsor: La nostra lista di speaker di alto livello include: Filippo Stefanelli, Head of Energy Management, ACEA ENERGIA HOLDING Angelo Leonelli, Head of Regulatory Management, E.ON ITALIA Lorenzo Pinardi, Head of Financial Risk Management, ENEL Pier Filippo Di Peio, Managing Director Supply and Trading, SORGENIA Hosted by: Marco Poggi, CFO and Portfolio Manager, METAENERGIA Francesco Cariello, Head of EU Regulation, AEEG Fabrizio Rinaldi, Head of Market Strategy and Derivatives, EDISON TRADING Alessandro Coppola, Director, Institutional Affairs, GENERAL ELECTRIC ITALY Follow us: #EnergyRiskItalia

2 Caro collega, Le società Europee di trading energetico si trovano ad affrontare una serie di sfide difficili. Lo scenario economico del continente continua ad essere lento- situazione che sta causando grandi mal di testa per l industria energetica. Allo stesso tempo, chi fa parte del mercato deve affrontare un labirinto di nuove leggi e regole che influenzeranno l attività di trading. Incluse Emir Remit e Mifid II, nonché modifiche alla struttura del mercato dell energia e le sovvenzioni in offerta per l energia rinnovabile. 25 marzo 2014, Milano In questo scenario, le imprese energetiche devono continuare a commerciare e lavorare duramente per coprire i rischi connessi alla loro attività, garantendo al tempo stesso il pieno mantenimento di pratiche aggiornate in settori quali il rischio di controparte, rischio di mercato e rischio volumetrico. Alla sua quinta edizione, Energy Risk Italia fornisce il forum ideale per in meglio discutere queste sfide, incontrare colleghi del settore e capire come il mercato può evolvere meglio. Tra tutto il resto, la conferenza include il commento esperto e l analisi delle modifiche normative che interessano il mercato energetico, lo sviluppo del mercato di luce e gas nazionale, così come gli operatori del settore che delineano le più recenti tecniche di modellazione, misurazione e gestione del rischio. Per dirla tutta, Energy Risk Italia è l unica conferenza Italiana disegnata a partire dal giornalismo intelligente e sofisticato della rivista Energy Risk. Speriamo di poterla accogliere in occasione della conferenza il 25 marzo 2014 a Milano. Da parte mia e dei miei colleghi di Energy Risk, speriamo la trovi utile. Per registrarsi: Victoria Alderson E: T: +44 (0) Cordiali saluti, Per discutere le opportunità di sponsorizzazione: Peter Petkov E: T: +44 (0) Mark Pengelly Editor,

3 CHI DOVREBBE PARTECIPARE? PERCHE PARTECIPARE? I seguenti professionisti: CEO CRO CFO Head of Commodity Research Head of Risk Management Head of Risk Control Head of Origination Head of Market Regulation Head of Power Markets Head of Gas Markets Head of Compliance Head of Quantitative Research Aziende: Aziende Energetiche Utilities Trading houses Banche d investimento Exchanges Regolatori e associazioni di settore Fornitori di servizi energetici Head of Commodities Head of Trading Corporate Risk Manager Enterprise Risk Manager Market Risk Manager Risk Analyst Credit Analyst Market Analyst Portfolio Manager Structurer Trader Economist Clearing houses Società di servizi professionali Società di consulenza di gestione del rischio Fornitori di software Hedge funds Sostenuto dalla rispettabile pubblicazione Energy Risk, rinomata in Europa per il suo materiale tempestivo e stimolante dedicato a energy trader e risk manager. Professionisti esperti provenienti da tutta Italia illustreranno gli sviluppi più recenti nel mercato energetico. Ricevere un aggiornamento completo sullo sviluppo del mercato energetico, commercio del gas, programmi di copertura energetica, gestione del rischio e implicazioni normative per i mercati delle materie prime in Italia. Far parte della comunità mondiale di Energy Risk e di uno dei più affermati eventi nel suo genere. Qual è l opinione dei delegati che hanno partecipato alla conferenza del 2013: Una visione generale precisa su alcuni dei maggiori problemi che colpiscono i mercati di elettricita e gas. Energy Regulation Analyst, Edison SpA Un giorno molto utile e piacevole con interventi specifici ed obiettivi. President, Artemide Power Un evento ben organizzato con una forte presenza di compagnie Italiane di energia, dimostratosi molto utile per il networking. Senior Account Executive, Allegro Development

4 Programma, 25 marzo 8.00 Registrazione e welcome coffee 8.50 Osservazioni preliminari del chairman Stefano Fiorenzani, Director and Founder, ALEPH 9.00 DISCORSO DI APERTURA Priorità e progetti di regolatori per il Aggiornamento sulla strategia energetica nazionale Struttura del mercato Adozione ed implementazione delle Direttive Europee Oratore in attesa di conferma. Vedi il sito web dell evento per tutti gli ultimi aggiornamenti - www TAVOLA ROTONDA: Scopo e aspettative dalle regolamentazioni del mercato finanziario Europeo In che modo è preparato il mercato Italiano energetico confronto ad altri mercati Europei? Aspettative di regolatori e consumatori sull implementazione di nuove norme sugli abusi di mercato Mezzi previsti di prevenzione alla manipolazione di mercato dai regolatori ai sensi di REMIT Problematiche relative a comunicazioni di dati su beni Sfide nella segnalazione di transazioni Comprendere l impatto del nuovo regolamento EMIR su imprese non finanziarie Rischio di riduzione delle liquidità nei mercati energetici derivante dagli obblighi di compensazione centralizzati EMIR Angelo Leonelli, Head of Regulatory Management, E.ON ITALIA Fabrizio Rinaldi, Head of Market Strategy and Derivatives, EDISON TRADING Oratore in attesa di conferma. Vedi il sito web dell evento per tutti gli ultimi aggiornamenti - www Pausa caffè STREAM ONE STREAM TWO Osservazioni preliminari del chairman Osservazioni preliminari del chairman Una prospettiva integrata dei rischi finanziari Come si origina il rischio Quanto costa coprire i rischi di mercato Stiamo davvero coprendo i rischi? Impatti delle evoluzioni della normativa finanziaria sulle politiche di gestione dei rischi Lorenzo Pinardi, Head of Financial Risk Management, ENEL Valutazione dei costi di conformità e soluzioni tecnologiche nel settore energetico in Italia Come le tendenze tecnologiche future potrebbero avere un impatto sulle soluzioni disponibili per gli operatori energetici Cosa dovrebbero o potrebbero fare i fornitori ETRM per riportare le loro tecnologie in prima linea Che tipo di tecnologie vengono usate nel processo di automazione Come ridurre i costi per soddisfare i requisiti normativi Quali sono le attuali tendenze nelle tecnologie di reporting

5 Programma, 25 marzo Impianti di generazione elettrica a gas naturale, un patrimonio da valorizzare per la crescita del Paese Criticità e prospettive della Generazione Elettrica in Italia Stato dell arte delle tecnologie per la generazione elettrica 10 proposte per la valorizzazione degli impianti di generazione a ciclo combinato Alessandro Coppola, Direttore Affari Istituzionali, GENERAL ELECTRIC ITALY Le strategie di copertura per la gestione attiva del portafoglio Gestione del portafoglio energetico Sfruttare le opportunità di mercato nella catena del valore Ottimizzazione di copertura e vincoli di rischio Gianluca Formenti, Head of Front Office Gas and Power, REPOWER ITALIA Pranzo CVA e impatto delle nuove norme sul rischio di credito nel commercio dell energia Gestione Credit Value Adjustment (CVA) all interno di Basilea e di altri requisiti patrimomiali Conclusioni tratte dalle discussioni del Comitato del Credito del Rischio sulle pratiche CVA Prospettive nel settore energetico riguardo i credit desks Evoluzione del ruolo di rischio di credito ai sensi delle nuove norme Garanzie reali, rischio di mercato e di gestione del rischio di controparte ai sensi delle nuove normative Gestione del rischio di credito bilaterale con origination, vendita al dettaglio, stanze di compensazione, membri compensatori, ed altre controparti rilevanti Approcci quantitativi e tecnologie per l energy trading e risk management Approcci e applicazioni quantitative Risk Management Trading Gestione del portafoglio e degli asset energetici Tecnologie e piattaforme disponibili Hub di tecnologia e conoscenza Manuele Monti, Quantitative Trader and Risk Manager, Power & Risk Portfolio, GDF SUEZ ENERGIA ITALIA DIBATTITO: Fattori essenziali che modificano le attuali condizioni di sviluppo nel mercato energetico Italiano. L integrazione dei sistemi energetici Europei Market coupling: lezioni apprese e aspettative future (opportunità /rischi/ problemi di attuazione) Priorità per lo sviluppo futuro del mercato Italiano Attuazione della intraday transfrontaliera e sfide alla convergenza verso il modello target NEW/EU Attuazione del mercato della capacità futura e l impatto sull integrazione Europea Quali opportunità e svantaggi potrebbe portare la piena attuazione del market coupling ai commercianti? Filippo Stefanelli, Head of Energy Managament, ACEA ENERGIA HOLDING Francesco Cariello, Head of EU Regulation, AEEG Oratore in attesa di conferma. Vedi il sito web dell evento per tutti gli ultimi aggiornamenti - www. Per registrarsi: Victoria Alderson E: T: +44 (0) Per discutere le opportunità di sponsorizzazione: Peter Petkov E: T: +44 (0) Per intervenire in qualità di relatori, per conoscere tematiche e programma: Nadia Rozario E: T: +44 (0) PRENOTANDO ENTRO IL 21 FEBBRAIO SI PUO RISPARMIARE FINO A 300!

6 Programma, 25 marzo DIBATTITO: Mercato del Gas in Italia integrazione, prezzo, assegnazione della capacità Prospettive di sviluppo di un mercato futuro di gas naturale fisico in Italia dal GME Quali sono le strategie e gli strumenti che avvicinano il consumatore finale di gas naturale alle dinamiche di mercato Codici di rete sull assegnazione della capacità transfrontaliera e la gestione della congestione: integrazione del mercato migliorata? In che modo è compatibile il mercato Italiano del gas con il modello target Europeo Il continuo impatto del lascito di contratti di fornitura di gas a lungo termine Strategie e strumenti per avvicinarsi alle tendenze del mercato del cliente finale Sviluppo di terminali GNL per aiutare a diversificare l offerta Marco Poggi, CFO and Portfolio Manager, METAENERGIA Gianluca Formenti, Head of Front Office Gas and Power, REPOWER ITALIA Oratore in attesa di conferma. Vedi il sito web dell evento per tutti gli ultimi aggiornamenti - www Pausa caffè TAVOLA ROTONDA: Mercato energetico Italiano: possibili scenari futuri Quale sarà l aspetto del mercato Italiano dopo l applicazione delle normative? Cosa fare per rimanere nel mercato in un ambiente con bassa liquidità? Assisteremo alla riduzione di operatori del settore e a fusioni? Basso impatto di volatilità sulle opportunità di trading Tendenze della domanda, della concorrenza e del consumo nel mercato Italiano futuro Pier Filippo Di Peio, Managing Director Supply and Trading, SORGENIA Programmi di copertura e strategie di gestione del rischio per imprese Attuare il programma di copertura Qual è la quantità di esposizione ai prezzi dell energia che si dovrebbe coprire? Rischio di essere over hedged Quali startegie di copertura sono utilizzate? Come misurare il successo di copertura? Gestire la propria esposizione al rischio di credito Oratore in attesa di conferma. Vedi il sito web dell evento per tutti gli ultimi aggiornamenti www Osservazioni conclusive del chairman. Ricevimento con aperitivo Co-sponsor: ARK è specializzata nell introduzione di sistemi ETRM e nella loro integrazione nei processi aziendali caratteristici del settore dell energia. Offre servizi di consulenza, integrazione e application management. Attraverso la sua consociata Ark Lab, fornisce sviluppo software specializzato nella creazione di sistemi di gestione ed analisi di dati di mercato, forecasting ed esternalizzazione in ambiente cloud. ARK si differenzia sul mercato perchè abbina una profonda conoscenza del business alla capacità lato IT di fornire soluzioni SAAS chiavi in mano focalizzate sull abbattimento dei costi operativi.

7 INFORMAZIONI PER LA PRENOTAZIONE Inviate il vostro fax al seguente numero: +44 (0) /14 25 marzo 2014, Milano CLASSI DI ACQUIRENTI*: Compagnie fornitrici di Energia, Aziende end-users, Hedge funds, Asset Managers CLASSI DI VENDOR*: Societa di consulenza e Solution providers e banche ENTRO IL 21 FEBBRAIO PREZZO STANDARD 1,599 1,899 PRENOTANDO ENTRO IL 21 FEBBRAIO SI PUO RISPARMIARE FINO A 300! * + IVA* italiana al 22%. Sconto del 20% per gli abbonati alla rivista Energy Risk Inserite qui il numero di riferimento del vostro abbonamento: Informazioni per la registrazione: si prega di scrivere in stampatello Informazioni per IL PAGAMENTO: si prega di scrivere in stampatello titolo cognome nome allego alla presente un assegno pagabile all ordine di incisive financial publishing ltd funzione/ruolo divisione ragione sociale indirizzo indirizzo cap telefono manager responsabile il vostro training manager paese fax vi autorizzo ad addebitare sulla mia carta di credito: amex visa maestro mastercard numero della carta di credito data di scadenza: / valida dal: / numero di emissione: recapito (se diverso da quello indicato sopra) firma codice di sicurezza sul retro: solo per le società che hanno sede negli stati membri dell ue inserite il numero di partita iva/tva/btw/iva/mcms/mwst/fpa qui di seguito: data Dichiarazione di non responsabilità: Si accettano prenotazione con l intesa che se non saremo in grado di adempiere ai nostri obblighi a causa di circostanze al di fuori del nostro controllo, non saremo ritenuti responsabili per danni subiti dall utente o da terzi. Questo include (senza limitazioni) un cambiamento nel programma o una modifica alla sede e/o ai relatori. Regole della sede: Si devono rispettare tutte le regole, i regolamenti e altre indicazioni ragionevoli del proprietario della sede in cui l evento si svolge. Fotografia: La fotografia e/o la registrazione (sia visiva che sonora) durante l evento senza il nostro previo consenso scritto, sono severamente vietate. Effetti Personali: Non siamo responsabili per perdite o danni alla proprietà personale durante la partecipazione presso la sede dell evento. Responsabilità: Tranne che in relazione a lesioni personali/morte derivanti dalla nostra negligenza o frode, non saremo responsabili per qualsiasi somma superiore all importo che si è tenuti a pagare per partecipare all evento. Cancellazione/Sostituzione: Le cancellazioni devono pervenire in forma scritta più di tre settimane prima dell evento. Se la cancellazione viene ricevuta entro tre settimane dall eventola la quota del delegato dovrà essere saldata in pieno. Le cancellazioni pervenute più di tre settimane prima dell evento sono soggette ad una tassa amministrativa del 10%. Un delegato sostituto è sempre benvenuto, ma l organizzatore DEVE essere avvisato prima dell evento per evitare di incorrere in una sanzione. Le sostituzioni di delegato NON possono essere effettuate durante l evento. Se non parteciperà all evento o non ci comunicherà la sua intenzione di non partecipare, dovrà comunque pagare l intera quota. Pagamento: Il pagamento deve essere ricevuto prima della data di inizio dell evento. Se non abbiamo ricevuto il pagamento per intero entro la data di inizio, sarà richiesto all utente di fornire una carta di credito come garanzia per poter entrare e partecipare all evento. Protezione dei dati: Registrandosi per Energy Risk Italia, Incisive Financial Publishing Limited invierà ulteriori infomazioni riguardo a questo evento. Inoltre verranno inviate informazioni sui nostri prodotti e servizi che riteniamo possano essere di suo interesse. Se non desidera ricevere altre informazioni utili da Incisive Financial Publishing Limited tramite uno dei seguenti mezzi specifici, la preghiamo di barrare le caselle pertinenti: Posta Tel . Incisive Financial Publishing Limited autorizzerà parti terze attentamente selezionate, a contattare l utente in merito a prodotti e servizi. Se non desidera ricevere informazioni da parti terze attraverso i seguenti mezzi, la preghiamo di barrare le caselle pertinenti:: Posta Tel .

Lo sviluppo della gestione del rischio finanziario e di strategie di trading nell emergente mercato italiano dell energia.

Lo sviluppo della gestione del rischio finanziario e di strategie di trading nell emergente mercato italiano dell energia. Energy Risk presenta 20 marzo 2013 Hotel Four Seasons, Milano Regolamentazione Gestione del rischio Trading transfrontaliero Strategie di hedging Lo sviluppo della gestione del rischio finanziario e di

Dettagli

Lo sviluppo della gestione del rischio finanziario e di strategie di trading nell emergente mercato italiano dell energia.

Lo sviluppo della gestione del rischio finanziario e di strategie di trading nell emergente mercato italiano dell energia. 20 marzo 2013 Milano Lo sviluppo della gestione del rischio finanziario e di strategie di trading nell emergente mercato italiano dell energia. I nostri oratori: Angelo Leonelli, Head of Regulatory Management,

Dettagli

Ultimi aggiornamenti regolamentari e soluzioni per la gestione del rischio nel mercato italiano dell energia

Ultimi aggiornamenti regolamentari e soluzioni per la gestione del rischio nel mercato italiano dell energia Martedi 22 Marzo 2011, Milano energyriskevents.com/italia Trading Regolamentazione Gestione del rischio Tra i prestigiosi relatori che interverranno all evento: Ultimi aggiornamenti regolamentari e soluzioni

Dettagli

Modulo di prenotazione FAX Risk & Return Italia 2010 FAX n. - +44 (0)20 7504 3730

Modulo di prenotazione FAX Risk & Return Italia 2010 FAX n. - +44 (0)20 7504 3730 Modulo di prenotazione FAX Risk & Return Italia 2010 FAX n. - +44 (0)20 7504 3730 Inviare tramite fax il modulo compilato completo dei dati della carta di credito, oppure dare seguito alla prenotazione

Dettagli

Idee e strategie di scambio per la gestione del rischio nel mercato energetico italiano

Idee e strategie di scambio per la gestione del rischio nel mercato energetico italiano 21 marzo 2012 Hotel Four Seasons, Milano energyriskevents.com/italia Rischio di mercato Rischio normativo Integrazione dei mercati Relatori: Idee e strategie di scambio per la gestione del rischio nel

Dettagli

INTRADAY POWER TRADING

INTRADAY POWER TRADING CORSO INTRADAY POWER TRADING in Italia e in Europa Milano 23 e 24 Ottobre 2013 Un offerta elettrica sempre più intermittente non può che avere bisogno di strumenti idonei a permettere un corretto ed equo

Dettagli

Rischio & Rendimento Italia 2010 25 Novembre 2010, Milano

Rischio & Rendimento Italia 2010 25 Novembre 2010, Milano 08:20 Registrazione e rinfresco di benvenuto Rischio & Rendimento Italia 2010 25 Novembre 2010, Milano 08.50 Saluto del Presidente e considerazioni di apertura 09:00 Keynote: La crisi del debito nell Eurozona:

Dettagli

I valori distintivi della nostra offerta di BPO:

I valori distintivi della nostra offerta di BPO: Business Process Outsourcing Partner 3M Software è il partner di nuova generazione, per la progettazione e la gestione di attività di Business Process Outsourcing, che offre un servizio completo e professionale.

Dettagli

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS CORSO Come valutare le diverse tipologie di Derivati e impostare una corretta gestione dei rischi per operare in sicurezza nel mercato energetico Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Dettagli

per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE

per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE 3 edizione L UNICA Mostra Convegno in Italia sui Esperienze concrete, Modelli e Soluzioni per gestire la FATTURAZIONE e il CRM nelle SOCIETÀ ENERGETICHE Milano, 23 ottobre 2013 Fatturazione Forecasting

Dettagli

EMIR e REMIT: giornata di studio EFET sulla regolamentazione finanziaria dei mercati energetici

EMIR e REMIT: giornata di studio EFET sulla regolamentazione finanziaria dei mercati energetici EMIR e REMIT: giornata di studio EFET sulla regolamentazione finanziaria dei mercati energetici Roma, 15 Settembre 2014 European Federation of Energy Traders Pietro Baldovin p.baldovin@efet.org 1 Agenda

Dettagli

XXVII Corso Viceprefetti Stage

XXVII Corso Viceprefetti Stage XXVII Corso Viceprefetti Stage Governare le complessità: analisi comparativa di realtà pubblica e realtà privata Roma, 11-15 novembre 2013 A cura di Enel University Contesto del progetto Il progetto Stage

Dettagli

DIGITAL TRANSFORMATION. Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO

DIGITAL TRANSFORMATION. Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO DIGITAL TRANSFORMATION Trasformazione del business nell era digitale: Sfide e Opportunità per i CIO AL VOSTRO FIANCO NELLA DIGITAL TRANSFORMATION Le nuove tecnologie, tra cui il cloud computing, i social

Dettagli

Energy Risk Management

Energy Risk Management Corso Energy Risk Management Come ottimizzare il portafoglio e governare il rischio regolatorio 16 ore di formazione per: conoscere l impatto del Regolamento Europeo EMIR sulle attività del Risk Manager

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN Business Architecture Preparazione all esame di Certificazione Enterprise Security Architecture ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI 15 maggio 2015 3 luglio 2015 Circolo della Stampa Corso Venezia, 48 Milano CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è

Dettagli

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE

Busacca & Associati CONSULENTI DI DIREZIONE ED ORGANIZZAZIONE Con la partecipazione di: SCONTO DEL 30% PER LE UTILITIES CHE SI ISCRIVONO ENTRO IL 6 GIUGNO! CENTRICA Floriano Ceschi, General Manager, AGSM ENERGIA Maurizio Chiarini, Amministratore Delegato, HERA EDISON

Dettagli

Il MERCATO. PREZZI, TRADING, TRASPORTO e DISTRIBUZIONE OBIETTIVO RELATORI CASE STUDY

Il MERCATO. PREZZI, TRADING, TRASPORTO e DISTRIBUZIONE OBIETTIVO RELATORI CASE STUDY OBIETTIVO Trovare Soluzioni e Opportunità per Trader, Distributori, Società di Vendita e di Stoccaggi Gestire e Risolvere le criticità operative dopo l avvio del Mercato del Bilanciamento Speciale Workshop

Dettagli

Evoluzione digitale: come far crescere il tuo business?

Evoluzione digitale: come far crescere il tuo business? Digital & Social Media Training Evoluzione digitale: come far crescere il tuo business? 10 & 11 settembre 2015 Bolzano 10 settembre 2015 per CEO, imprenditori e responsabili marketing / sales / comunicazione

Dettagli

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security 24 febbraio 2015 - Milano, Atahotel Executive Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology I temi al centro del dibattito byod cyber

Dettagli

DISCORSO DI APERTURA:

DISCORSO DI APERTURA: 08:30 Registrazione e caffè di benvenuto 09:20 Osservazioni preliminari del presidente Programma 09:30 DISCORSO DI APERTURA: Valutazione delle problematiche nazionali e internazionali e di come esse trasformino

Dettagli

Hotel de la Paix Lugano 12 Giugno 2008 7 edizione

Hotel de la Paix Lugano 12 Giugno 2008 7 edizione Hotel de la Paix Lugano 12 Giugno 2008 7 edizione Salone-convegno sulle più recenti evoluzioni strategiche dell'industria bancaria e sulle loro relazioni con la Information Technology ed alcuni servizi

Dettagli

Project Manager 2020

Project Manager 2020 Project Manager 2020 2a edizione Leadership & team-building Sede: da definire Milano, 29 settembre e 5 ottobre, 2015 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica mondiale sta attraversando

Dettagli

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014:

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014: PROJECT MANAGER 2020 Leadership & team-building Milano, 21 e 25 gennaio 2016 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica mondiale continua ad essere coinvolta in una fase di cambiamento

Dettagli

ENTERPRISE PARTNERSHIP TRA XCHANGING E SIA-SSB

ENTERPRISE PARTNERSHIP TRA XCHANGING E SIA-SSB ENTERPRISE PARTNERSHIP TRA XCHANGING E SIA-SSB Xchanging fa il suo ingresso nel mercato italiano - un importante pietra miliare nella strategia di crescita a livello pan-europeo FRANCOFORTE, 22 giugno

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ROMA 5-6 MAGGIO 2014 ROMA 7-8 MAGGIO 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ROMA 5-6 MAGGIO 2014 ROMA 7-8 MAGGIO 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ALLINEARE BUSINESS E IT Un approccio Business Architecture LE SCELTE ARCHITETTURALI CHE FUNZIONANO ROMA 5-6 MAGGIO 2014 ROMA 7-8 MAGGIO 2014 RESIDENZA DI RIPETTA

Dettagli

Incontri sul territorio

Incontri sul territorio per i Professionisti del Risparmio Incontri sul territorio Sheraton Hotel & Conference Center Con il Patrocinio di PROGRAMMA Venerdì 9.00 Apertura segreteria e registrazione partecipanti SALA PLENARIA

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ZACH WAHL Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo ROMA 12-13 OTTOBRE 2010 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

WebRatio. Per il settore Energy e Utilities. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 7

WebRatio. Per il settore Energy e Utilities. Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 7 WebRatio Per il settore Energy e Utilities Web Models s.r.l. www.webratio.com contact@webratio.com 1 / 7 Il divario tra Business e IT nel settore Energy e Utilities Il settore Energy e Utilities è in grande

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Sviluppare e Integrare. basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Sviluppare e Integrare. basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA GERHARD BAYER Sviluppare e Integrare le Business Applications basate sul CLOUD ROMA 11-12 NOVEMBRE 2010 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY 2 MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY Oggi il mondo del business è in rapida evoluzione. Le decisioni devono essere prese sempre più velocemente e sotto pressione.

Dettagli

ZENERGIA ENERGY, OUR PASSION, YOUR VALUE

ZENERGIA ENERGY, OUR PASSION, YOUR VALUE ZENERGIA ENERGY, OUR PASSION, YOUR VALUE CHI SIAMO VISION ATTIVITÁ SERVIZI ENERGY ORIGINATION ENERGY TRADING PORTFOLIO MANAGEMENT ZERO EMISSION CARBON MANAGEMENT CONTATTI 4 6 8 11 12 14 16 18 20 22 4 5

Dettagli

Pianificazione ed Ottimizzazione dei consumi energetici nell Industria. ifs Italia

Pianificazione ed Ottimizzazione dei consumi energetici nell Industria. ifs Italia Pianificazione ed Ottimizzazione dei consumi energetici nell Industria ifs Italia 1 L azienda: i Partner storici e le referenze Fondata nel 1996 su iniziativa ifs GmbH (gruppo RWE) Solution Provider per

Dettagli

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Stabilizza i tuoi investimenti Tutti i vantaggi dell'obbligazionario flessibile globale Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento

Dettagli

IL CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA FINASS NELL'AMBITO DELLE ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE HA ORGANIZZATO I SEGUENTI CORSI A.A.

IL CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA FINASS NELL'AMBITO DELLE ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE HA ORGANIZZATO I SEGUENTI CORSI A.A. IL CONSIGLIO DI CORSO DI LAUREA FINASS NELL'AMBITO DELLE ULTERIORI ATTIVITA' FORMATIVE HA ORGANIZZATO I SEGUENTI CORSI A.A. 2013-14 PERCORSO FINANZA 1. Banche, Liquidità e Mercato dei Tassi di Interesse.

Dettagli

RISCHIO SISTEMICO, RISCHIO

RISCHIO SISTEMICO, RISCHIO RISCHIO SISTEMICO, RISCHIO DI CONTROPARTE E COLLATERAL MANAGEMENT NELLE BANCHE E NELLE SGR Milano 14 15 aprile 2010 Un aggiornamento sulle modalità di credit risk mitigation nelle banche e nelle SGR Palazzo

Dettagli

Credit Suisse Invest La nuova consulenza d investimento

Credit Suisse Invest La nuova consulenza d investimento Credit Suisse Invest La nuova consulenza d investimento Le vostre esigenze prima di tutto Credit Suisse Invest Mandate Expert Partner Compact 2 / 20 4 Tante buone ragioni Per ottenere ciò che vi aspettate

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ROMA 26-27 APRILE 2011 ROMA 28-29 APRILE 2011 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ROMA 26-27 APRILE 2011 ROMA 28-29 APRILE 2011 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ALLINEARE BUSINESS E IT Un approccio Business Architecture PROGETTARE MODERNE ARCHITETTURE APPLICATIVE ROMA 26-27 APRILE 2011 ROMA 28-29 APRILE 2011 RESIDENZA

Dettagli

I regolamenti europei EMIR e REMIT

I regolamenti europei EMIR e REMIT I regolamenti europei EMIR e REMIT Implementazione pratica per un azienda NFC- Sommario I. L EMIR ed i suoi obblighi II. REMIT e i suoi obblighi III. EMIR: l implementazione pratica in azienda Che cos

Dettagli

L ENERGIA PER IL MONDO CHE CAMBIA

L ENERGIA PER IL MONDO CHE CAMBIA L ENERGIA PER IL MONDO CHE CAMBIA PRESENTAZIONE BiSTUDIO Via Arona 11 47838 Riccione (RN) Tel. 0541643881 Fax 0541663476 e-mail: info@bistudio.it internet: www.bistudio.it Partita Iva Codice Fiscale Iscrizione

Dettagli

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti.

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti. MILANO 6 GIUGNO Per muoversi in anticipo rispetto alla concorrenza e al mercato in continua evoluzione, le aziende oggi devono saper elaborare strategie sempre più efficaci che assicurino il raggiungimento

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE E REMUNERAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE E REMUNERAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI INDUCTION SESSION FOLLOW UP OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE E REMUNERAZIONE DEGLI AMMINISTRATORI 19 giugno 2015 Assonime Piazza Venezia, 11 - Roma CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è l

Dettagli

IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019

IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 IL GRUPPO ENEL PRESENTA IL PIANO STRATEGICO 2016-2019 Il nuovo piano si basa su quello presentato a marzo 2015, accelerando la creazione di valore nell ambito dei quattro principi fondamentali ed aggiungendone

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA DI GROSSISTI DI ENERGIA E TRADER

ASSOCIAZIONE ITALIANA DI GROSSISTI DI ENERGIA E TRADER Milano, 16 aprile 2014 Spett.le Autorità per l energia elettrica il gas e il sistema idrico Direzione Osservatorio, Vigilanza e Controlli Piazza Cavour 5 20121 Milano Oggetto: Osservazioni al DCO AEEG

Dettagli

IT PURCHASING BUSINESS PRACTICES: un analisi delle prassi correnti, con un occhio al lungo periodo

IT PURCHASING BUSINESS PRACTICES: un analisi delle prassi correnti, con un occhio al lungo periodo IT PURCHASING BUSINESS PRACTICES: un analisi delle prassi correnti, con un occhio al lungo periodo 07/07/2011 Sommario Verbale... 3 Presentation: IT PURCHASING BUSINESS PRACTICES : un analisi delle prassi

Dettagli

POTERE SANZIONATORIO DELLA BCE: PUBBLICATO NELLA GAZZETTA UFFICIALE VIGILANZA BANCARIA E RISCHIO DI CREDITO: IL COMITATO DI BASILEA AVVIA UNA

POTERE SANZIONATORIO DELLA BCE: PUBBLICATO NELLA GAZZETTA UFFICIALE VIGILANZA BANCARIA E RISCHIO DI CREDITO: IL COMITATO DI BASILEA AVVIA UNA POTERE SANZIONATORIO DELLA BCE: PUBBLICATO NELLA GAZZETTA UFFICIALE DELL UNIONE EUROPEA IL REGOLAMENTO 0/9 VIGILANZA BANCARIA E RISCHIO DI CREDITO: IL COMITATO DI BASILEA AVVIA UNA CONSULTAZIONE SULLA

Dettagli

Strategie di gestione del rischio CO2

Strategie di gestione del rischio CO2 Strategie di gestione del rischio CO2 Ester Benigni Responsabile Portfolio Management AEM Trading società del Gruppo A2A Milano, 3 aprile 2008 1 Nascita di un nuovo player 1 gennaio 2008 AZIONISTI COMUNE

Dettagli

CHI SIAMO ESTRA ENERGIE S.R.L. È LA SOCIETÀ DEL GRUPPO ESTRA ATTIVA SUL MERCATO DELLA VENDITA DI GAS NATURALE ED ENERGIA ELETTRICA.

CHI SIAMO ESTRA ENERGIE S.R.L. È LA SOCIETÀ DEL GRUPPO ESTRA ATTIVA SUL MERCATO DELLA VENDITA DI GAS NATURALE ED ENERGIA ELETTRICA. CHI SIAMO ESTRA ENERGIE S.R.L. È LA SOCIETÀ DEL GRUPPO ESTRA ATTIVA SUL MERCATO DELLA VENDITA DI GAS NATURALE ED ENERGIA ELETTRICA. NATA NEL 2008 DALLA FUSIONE DI TRE IMPORTANTI AZIENDE DEL SETTORE, CONSIAGAS

Dettagli

The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly

The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly The information contained in this document belongs to ignition consulting s.r.l. and to the recipient of the document. The information is strictly linked to the oral comments which were made at its presentation,

Dettagli

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund

Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Fidelity Funds - Fidelity Global Global Strategic Bond Fund Stabilizza i tuoi investimenti Tutti i vantaggi dell'obbligazionario flessibile globale Prima della sottoscrizione leggere attentamente il documento

Dettagli

SALES MANAGEMENT MASTER DI SPECIALIZZAZIONE. ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59. 8 fine settimana non consecutivi

SALES MANAGEMENT MASTER DI SPECIALIZZAZIONE. ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59. 8 fine settimana non consecutivi MASTER DI SPECIALIZZAZIONE INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA SALES MANAGEMENT 1 a edizione ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59 FORMULA WEEKEND 8 fine settimana non consecutivi FOCUS

Dettagli

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT: NUOVE TENDENZE E NUOVE SFIDE DELLA GESTIONE DEI RISCHI AZIENDALI IN LOGICA INTEGRATA

ENTERPRISE RISK MANAGEMENT: NUOVE TENDENZE E NUOVE SFIDE DELLA GESTIONE DEI RISCHI AZIENDALI IN LOGICA INTEGRATA CICLO DI SEMINARI ENTERPRISE RISK MANAGEMENT: NUOVE TENDENZE E NUOVE SFIDE DELLA GESTIONE DEI RISCHI AZIENDALI IN LOGICA INTEGRATA Le importanti evoluzioni dei sistemi economici e dei mercati finanziari

Dettagli

La nuova regolamentazione europea sul trading fisico e finanziario di energia: mercati, impatti e compliance Milano, 24 gennaio 2012

La nuova regolamentazione europea sul trading fisico e finanziario di energia: mercati, impatti e compliance Milano, 24 gennaio 2012 La nuova regolamentazione europea sul trading fisico e finanziario di energia: mercati, impatti e compliance Milano, 24 gennaio 2012 Derivati su commodities energetiche: aspetti contabili e di valutazione

Dettagli

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access

Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Regionalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale e politiche decentrate del farmaco: le nuove strategie di market access Focused Courses MILANO - Ac Hotel 12 Marzo 2014 Per iscrizioni entro il 12 Febbraio

Dettagli

GLI ORIENTAMENTI ESMA SU ETF E ALTRI OICVM

GLI ORIENTAMENTI ESMA SU ETF E ALTRI OICVM GLI ORIENTAMENTI ESMA SU ETF E ALTRI OICVM L IMPATTO SULL ASSET MANAGEMENT E LE BEST PRACTICE DEGLI OPERATORI Milano, giovedì 14 marzo 2013 Spazio Chiossetto Via Chiossetto 20 DESTINATARI Il workshop è

Dettagli

Massimizzare. dei Vostri Sistemi Web ROMA 14-15 GIUGNO 2012 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37

Massimizzare. dei Vostri Sistemi Web ROMA 14-15 GIUGNO 2012 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ZACH WAHL Massimizzare il Ritorno dell Investimento dei Vostri Sistemi Web ROMA 14-15 GIUGNO 2012 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it

Dettagli

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale Percorso formativo specifico per il Settore Gas & Power La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale 14 Settembre ANALISI STRATEGICA Nuove logiche per definire e monitorare efficacemente

Dettagli

LA PARTNERSHIP DI SOCIETE GENERALE SECURITIES SERVICES CON CREDIT SUISSE ASSET MANAGEMENT: UN CASE STUDY

LA PARTNERSHIP DI SOCIETE GENERALE SECURITIES SERVICES CON CREDIT SUISSE ASSET MANAGEMENT: UN CASE STUDY SECURITIES SERVICES LA PARTNERSHIP DI SOCIETE GENERALE SECURITIES SERVICES CON CREDIT SUISSE ASSET MANAGEMENT: UN CASE STUDY Alla luce dell aumento dei vincoli normativi, della crescente complessità del

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Seguici e commenta su #forumgreenabi. *invitato

Seguici e commenta su #forumgreenabi. *invitato 1 FORUM GREEN ECONOMY 2014 SCHEMA DELLE SESSIONI MERCOLEDÌ 4 GIUGNO MATTINA SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.00 11.15) LA GREEN ECONOMY IN ITALIA: GLI OSTACOLI E GLI ELEMENTI ABILITANTI I SESSIONE (11.30

Dettagli

Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture

Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture TRASFORMARE LE COMPAGNIE ASSICURATIVE Un approccio in tre passi per l evoluzione di applicazioni e infrastrutture Costruire la compagnia digitale? L approccio DDway alla trasformazione dell IT Un percorso

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE

INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE INDUCTION SESSION FOLLOW UP OBBLIGHI INFORMATIVI E RELAZIONI FINANZIARIE NELLE SOCIETÀ QUOTATE 15 gennaio 2016 Assonime Piazza Venezia, 11 Roma CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è l associazione

Dettagli

Project Manager 2020 NOVITA

Project Manager 2020 NOVITA Project Manager 2020 NOVITA 1a edizione Leadership & team-building Sede: FAST Piazzale R. Morandi 2 - Milano Milano, 23 settembre e 10 ottobre, 2014 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica

Dettagli

IDEX. Italian Derivatives Energy Exchange: negozia l energia in trasparenza e sicurezza

IDEX. Italian Derivatives Energy Exchange: negozia l energia in trasparenza e sicurezza IDEX Italian Derivatives Energy Exchange: negozia l energia in trasparenza e sicurezza IDEX Introduzione IDEX è il segmento dei derivati energetici di IDEM, il mercato dei derivati di Borsa Italiana, società

Dettagli

Obblighi futuri di reportistica secondo il regolamento REMIT

Obblighi futuri di reportistica secondo il regolamento REMIT EMIR e REMIT: giornata di studio EFET sulla regolamentazione finanziaria dei mercati energetici Obblighi futuri di reportistica secondo il regolamento REMIT Biagio De Filpo Direzione Mercati Autorità per

Dettagli

RAPPORTI INTERNAZIONALI. Rapporti con la Commissione europea

RAPPORTI INTERNAZIONALI. Rapporti con la Commissione europea RAPPORTI INTERNAZIONALI Con la liberalizzazione dei mercati energetici, le istituzioni internazionali che seguono l evoluzione economica e istituzionale dei paesi membri hanno iniziato ad includere fra

Dettagli

Mattina MERCATO DEL GAS CONFERENZA INAUGURALE GEOPOLITICA DELL ENERGIA: VERSO IL MERCATO UNICO EUROPEO

Mattina MERCATO DEL GAS CONFERENZA INAUGURALE GEOPOLITICA DELL ENERGIA: VERSO IL MERCATO UNICO EUROPEO 15 ITALIAN ENERGY SUMMIT Il Mercato Unico dell Energia Innovazione e tecnologie emergenti Milano 28-29 settembre 2015 Sede Il Sole 24 ORE Via Monte Rosa 91 Programma LUNEDÌ 28 SETTEMBRE CONFERENZA INAUGURALE.

Dettagli

Forum Efficienza Energetica 2015

Forum Efficienza Energetica 2015 Fiera Milano Media S.p.A. Sede Operativa Sede Amministrativa Dati societari Piazza della Repubblica, 59 S.S. del Sempione, 28 Capitale sociale Euro 2.803.300,00 i.v. Sede Legale 00185 Roma, Italy 20017

Dettagli

energy efficiency campus Eff icienza energetica: una nuova sf ida culturale

energy efficiency campus Eff icienza energetica: una nuova sf ida culturale energy efficiency campus Eff icienza energetica: una nuova sf ida culturale L Energy Eff iciency Campus: una nuova sf ida culturale I nuovi scenari economici, industriali, sociali e ambientali che il mondo

Dettagli

Obiettivi e Strumenti

Obiettivi e Strumenti Libro verde sul quadro al 2030 per le politiche energetiche e climatiche Consultazione pubblica del Ministero dello Sviluppo Economico Risposte Confindustria Confindustria considera il tema affrontato

Dettagli

Accenture Innovation Center for Broadband

Accenture Innovation Center for Broadband Accenture Innovation Center for Broadband Il nostro centro - dedicato alla convergenza e alla multicanalità nelle telecomunicazioni - ti aiuta a sfruttare al meglio il potenziale delle tecnologie broadband.

Dettagli

BNP Paribas. Corporate & Investment Banking in Italia. Nicola D Anselmo. Responsabile CIB Italia. Roma, 1 Dicembre 2006

BNP Paribas. Corporate & Investment Banking in Italia. Nicola D Anselmo. Responsabile CIB Italia. Roma, 1 Dicembre 2006 BNP Paribas Corporate & Investment Banking in Italia Nicola D Anselmo Responsabile CIB Italia Roma, 1 Dicembre 2006 Sommario BNP Paribas CIB in Italia prima di BNL Nuove prospettive per CIB Implementazione

Dettagli

L IMPRESA PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA

L IMPRESA PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA L IMPRESA PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA a cura di Roberto Cafferata Saggi di Gianpaolo Abatecola, Alessandro Giosi, Sara Poggesi, Francesco Scafarto, Silvia Testarmata ARACNE Copyright MMVIII ARACNE editrice

Dettagli

26 e 27 giugno. Convegno Annuale

26 e 27 giugno. Convegno Annuale e 26 e 27 giugno Convegno Annuale 1 SCHEMA DI SINTESI MARTEDÌ 26 MATTINA SESSIONE PLENARIA DI APERTURA CAPITALE E REDDITIVITA : PROSPETTIVE PER IL SISTEMA BANCARIO Giovanni Sabatini, ABI MARTEDÌ 26 POMERIGGIO

Dettagli

Nuova Sorgenia Holding Spa acquisisce le partecipazioni al capitale di Sorgenia Spa detenute direttamente e indirettamente da gruppo CIR e Verbund AG

Nuova Sorgenia Holding Spa acquisisce le partecipazioni al capitale di Sorgenia Spa detenute direttamente e indirettamente da gruppo CIR e Verbund AG Nuova Sorgenia Holding Spa acquisisce le partecipazioni al capitale di Sorgenia Spa detenute direttamente e indirettamente da gruppo CIR e Verbund AG Sottoscritto aumento di capitale e prestito convertendo.

Dettagli

Strategie delle imprese e cambiamenti nello scenario del credito

Strategie delle imprese e cambiamenti nello scenario del credito Strategie delle imprese e cambiamenti nello scenario del credito Un esclusivo incontro di mezza giornata per Senior Manager Milano, 17 settembre 2008 Le Meridien Gallia Sponsored by Gestire l'impresa in

Dettagli

scenario, trend, opportunità

scenario, trend, opportunità Cloud Computing nelle Imprese Italiane scenario, trend, opportunità Alfredo Gatti Managing Partner MODELLI EMERGENTI di SVILUPPO ed IMPLEMENTAZIONE Unione Parmense degli Industriali Pal. Soragna Parma

Dettagli

BKW Italia S.p.A. Electra Italia S.p.A. 9 Workshop del programma T.A.C.E.C.

BKW Italia S.p.A. Electra Italia S.p.A. 9 Workshop del programma T.A.C.E.C. BKW Italia S.p.A. Electra Italia S.p.A. 9 Workshop del programma T.A.C.E.C. Federchimica Milano, 26 Gennaio 2012 A. Chinellato BKW FMB AG: Dati chiave del Gruppo e Azionisti Abitanti riforniti > 1'000'000

Dettagli

Optimize your energy park. www.en-come.com

Optimize your energy park. www.en-come.com Optimize your energy park / Supporto d ACQUISIZIONE / OPERAZIONI TECNICHE / OPERAZIONI COMMERCIALI / MIGLIORAMENTO DELLE PRESTAZIONI / SMALTIMENTO IMPIANTI IT www.en-come.com Supporto d ACQUISIZIONE SMALTIMENTO

Dettagli

MODELLI E STRUMENTI PER OTTIMIZZARE I FLUSSI LOGISTICI MILANO, 15-16 GIUGNO 2016

MODELLI E STRUMENTI PER OTTIMIZZARE I FLUSSI LOGISTICI MILANO, 15-16 GIUGNO 2016 AREA FORMAZIONE LA SUPPLY CHAIN NELLE AZIENDE SANITARIE: MODELLI E STRUMENTI PER OTTIMIZZARE I FLUSSI LOGISTICI MILANO, 15-16 GIUGNO 2016 Telefono: 02-72.34.39.07 - Fax: 02-72.34.38.28 - E-mail: cerismas@unicatt.it

Dettagli

IAS 32 Financial Instruments: Disclosure and presentation. IAS 39 Financial Instruments: Recognition and measurement

IAS 32 Financial Instruments: Disclosure and presentation. IAS 39 Financial Instruments: Recognition and measurement IAS 32 Financial Instruments: Disclosure and presentation IAS 39 Financial Instruments: Recognition and measurement 1 Argomenti trattati 1) 1) Principali contenuti 2) 2) IAS 32 Financial Instruments: Disclosure

Dettagli

SCHEMA DELLE SESSIONI

SCHEMA DELLE SESSIONI SCHEMA DELLE SESSIONI I GIORNATA MERCOLEDÌ 24 NOVEMBRE MODULO PERSONE SESSIONE A1 MATTINA SESSIONE B1 MATTINA SESSIONE C1 MATTINA Le prospettive del Mercato del Credito Immobiliare Credito ai consumatori:

Dettagli

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy.

GAS TRADING. Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del. Iscriviti ora! 02.83847627 iscrizioni@iir-italy.it www.iir-italy. NUOVO CORSO Come gestire il portafoglio e approfondire le tecniche del SPECIALE: 2 case study di successo di Trading e Portfolio management Docenti delle 2 giornate: 2 giornate esclusive per: Comprendere

Dettagli

Audizione X Commissione Senato sulla Strategia Energetica Nazionale. Roma, 10 ottobre 2012.

Audizione X Commissione Senato sulla Strategia Energetica Nazionale. Roma, 10 ottobre 2012. Audizione X Commissione Senato sulla Strategia Energetica Nazionale. Roma, 10 ottobre 2012. Intervento di Bruno Lescoeur, Amministratore Delegato, Edison Nella prima occasione in cui ho parlato a questa

Dettagli

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE

Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Corso di Alta Formazione CTI LA CO-GENERAZIONE DISTRIBUITA A COMBUSTIBILE FOSSILE E/O RINNOVABILE Coordinatori Scientifici: Prof. M. Bianchi e Prof. P. R. Spina Con il patrocinio di Milano, 9 10 e 11 Febbraio

Dettagli

COSTRUISCI CON BLACKROCK IL GESTORE DI FIDUCIA DI MILIONI DI INVESTITORI AL MONDO

COSTRUISCI CON BLACKROCK IL GESTORE DI FIDUCIA DI MILIONI DI INVESTITORI AL MONDO COSTRUISCI CON BLACKROCK IL GESTORE DI FIDUCIA DI MILIONI DI INVESTITORI AL MONDO COSTRUISCI CON BLACKROCK In un universo degli investimenti sempre più complesso, il nostro obiettivo rimane invariato:

Dettagli

POWER REPLY E ORACLE UTILITIES - UNA PARTNERSHIP DI GRANDE SUCCESSO

POWER REPLY E ORACLE UTILITIES - UNA PARTNERSHIP DI GRANDE SUCCESSO POWER REPLY E ORACLE UTILITIES - UNA PARTNERSHIP DI GRANDE SUCCESSO La collaborazione tra Power Reply e Oracle è iniziata nel 2006 tramite la Lodestar Corporation, un azienda statunitense specializzata

Dettagli

CREDIT DERIVATIVES: PROFILI CIVILISTICI E FISCALI

CREDIT DERIVATIVES: PROFILI CIVILISTICI E FISCALI Prefazione I contratti derivati di credito (Credit Derivatives) hanno rivoluzionato con la loro introduzione il sistema finanziario, mutando sensibilmente e sostanzialmente il modo in cui le banche assumono,

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA DI GROSSISTI DI ENERGIA E TRADER

ASSOCIAZIONE ITALIANA DI GROSSISTI DI ENERGIA E TRADER Spett.le Gestore dei Mercati Energetici S.p.A. Unità Legale e Regolazione Largo Giuseppe Tartini 3/4 00198 Roma Milano, 14 Settembre 2012 Osservazioni al Documento di Consultazione 03/12 Possibili contributi

Dettagli

SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.30) I fattori strategici per lo sviluppo della Green Economy in Italia

SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.30) I fattori strategici per lo sviluppo della Green Economy in Italia 1 MARTEDÌ 25 GIUGNO SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.30) I fattori strategici per lo sviluppo della Green Economy in Italia La sessione ha l obiettivo di approfondire l attuale struttura normativa

Dettagli