Analisi tecnica applicata Uso professionale dell analisi tecnica per le decisioni di investimento e per il trading (Certified Financial Technician )

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Analisi tecnica applicata Uso professionale dell analisi tecnica per le decisioni di investimento e per il trading (Certified Financial Technician )"

Transcript

1 Analisi tecnica applicata Uso professionale dell analisi tecnica per le decisioni di investimento e per il trading (Certified Financial Technician ) XII Edizione Presentazione Obiettivi Il percorso formativo in analisi tecnica del Centro di Studi Bancari si caratterizza per un importante novità nell approccio alla disciplina: in ciascuna sessione d aula, alla necessaria esposizione dei concetti fondanti l analisi tecnica, segue un momento pratico di applicazione di questi ultimi, grazie a un software che sarà a disposizione dei partecipanti per tutta la durata della formazione. Questa metodologia didattica, alternando in modo efficace teoria e applicazione, consente al partecipante, sotto la supervisione del corpo docente, di sperimentare immediatamente in aula sul proprio notebook quanto appreso, con utili risvolti in ambito professionale. L analisi tecnica, oggi riconosciuta come disciplina complementare e non necessariamente alternativa a quella fondamentale, è indispensabile per tutti coloro che lavorano nell asset management e nel trading (i commodity trader, a esempio) e altresì utile ai consulenti alla clientela e ai fiduciari finanziari. Negli ultimi anni, inoltre, si è registrato un crescente interesse nei confronti della tematica da parte dei "non addetti ai lavori", persone provenienti da differenti realtà e professioni ma unite dalla passione per i mercati. Per rispondere a queste esigenze eterogenee, il Diploma fornisce una panoramica approfondita sull analisi tecnica e trasmette pratiche competenze ai fini della reportistica e del trading. Di pari passo alla particolare attenzione dedicata ai risvolti pratici della materia, i contenuti trattati nel percorso formativo assicurano un elevata copertura del programma d esame fissato dall International Federation of Technical Analysts (IFTA). Come gli anni precedenti, il percorso formativo è strutturato in collaborazione con la Swiss Association of Market Technicians (SAMT) e prepara i partecipanti all'esame per l ottenimento della certificazione internazionale "Certified Financial Technician " rilasciata dall'ifta. Per quanto attiene alla conoscenza, al termine della formazione il partecipante: - possiede conoscenze approfondite di analisi tecnica - è informato sugli strumenti operativi e sulle moderne tecniche per analizzare l andamento dei mercati e prevederne le possibili evoluzioni - è in grado di candidarsi agli esami per la certificazione internazionale Per quel che concerne la comprensione, al termine della formazione il partecipante: - ha fatto propri i concetti appresi grazie alla loro efficace applicazione con un moderno software di analisi tecnica - sa come analizzare e valutare i mercati finanziari dal punto di vista tecnico grazie a una serie di esercitazioni e simulazioni - è in grado di comprendere le analisi redatte dai professionisti del settore Per quanto riguarda l applicazione, al termine della formazione il partecipante: - sa impostare e utilizzare un software a supporto delle analisi di mercato - effettua le analisi utilizzando tutti gli strumenti messi a disposizione dall analisi 1

2 tecnica - è in grado di impiegare l analisi tecnica per realizzare strategie di investimento e di trading - redige per conto proprio o per conto terzi dei report di analisi tecnica Destinatari Contenuti Consulenza clientela private banking, Consulenza clientela retail banking, Asset e Portfolio management, Trading/Tesoreria/Sala mercati, Fiduciario finanziario, Consulente in previdenza e finanza, Broker assicurativo/intermediario, Commodity trader Il percorso formativo del diploma ha una durata di 48 ore complessive, distribuite su un periodo di 4 mesi. Per tutta la durata della formazione sarà a disposizione dei partecipanti un software. Al fine di massimizzare l'efficacia didattica, i partecipanti sono invitati a portare il proprio notebook in aula. 1. Introduzione all'analisi tecnica e strumenti informatici (4 ore) 1.1. Programma d esame IFTA per la certificazione CFTe: conoscenze richieste, syllabus e bibliografia, modalità d esame 1.2. Analisi tecnica e analisi fondamentale: differenze e integrazioni 1.3. Storia e concetti dell'analisi tecnica: teoria della domanda e dell'offerta 1.4. Teoria di Dow 1.5. Strumenti informatici usati in analisi tecnica I software: differenze, caratteristiche ed esempi 2. Implementazione del software - Grafici e trend: definizioni e applicazioni (4 ore) 2.1. Attivazione e messa a punto del software 2.2. I vari tipi di grafici: lineari, a barre, candlestick, point & figure 2.3. Scale aritmetiche e logaritmiche 2.4. Definire il trend: linee e canali di tendenza, trendline Come si tracciano Importanza ai fini delle decisioni operative 2.5. Concetto di supporto e resistenza 2.6. Continuazione e inversione della tendenza 2.7. Con il software di analisi tecnica: esempi e applicazioni 3. Pattern recognition e volumi (4 ore) 3.1. Pattern recognition Figure caratteristiche di continuazione e di inversione del trend I gap 3.2. Studio dei volumi Volumi totali e controvalore Upside - downside volume On balance volume Money flow Indice di Arms Utilizzare gli indicatori di volume 3.3. Con il software di analisi tecnica: simulazioni su casi reali e applicazione dei concetti appresi 4. Analisi dei trend - Indicatori di tendenza e di momentum (4 ore) 4.1. Medie mobili 4.2. Oscillatori di medie mobili e MACD - Bollinger bands 4.3. Indicatori di W. Wilder: directional movement, indicatore parabolico, average 2

3 true range 4.4. Indicatori di momentum Definizione e costruzione degli indicatori di momentum Tipi di indicatori di momentum: ROC, RSI, Stocastico 4.5. Cenni alla teoria di Gann 5. Applicazioni degli indicatori (4 ore) 5.1. Studi sulla profittabilità delle metodologie di analisi tecnica 5.2. Analisi della validità degli indicatori nelle diverse fasi di mercato 5.3. Come e quando utilizzare le medie mobili Pregi e difetti Simulazione di un modello basato sulle medie mobili 5.4. Uso efficace degli oscillatori Pregi e difetti Integrazione con altri strumenti di analisi tecnica Modello di trading con l oscillatore 5.5. Come interpretare gli indicatori in maniera combinata Esempio di trading system basato su più indicatori 5.6. Con il software di analisi tecnica: costruzione di template su casi reali contenenti diversi strumenti di analisi e loro interpretazione 6. Tecniche orientali (4 ore) 6.1. Candlesticks e altre tecniche orientali Storia e costruzione dei grafici candlesticks Pattern di inversione e continuazione 6.2. Sakata's method 6.3. Renko, three lines break, Kagi 6.4. Ichimoku Kinko Clouds Esempi e applicazioni 7. Analisi intermarket - Forza relativa - Fibonacci - Elliott (4 ore) 7.1. Legame tra i mercati La correlazione tra classi di attivi: Intermarket analysis e ciclo economico Settori azionari e gruppi industriali 7.2. Forza relativa Con il software di analisi tecnica: esempi e applicazioni di indicatori basati sulla forza relativa La forza relativa e il modello di Levy in Excel 7.3. La serie di Fibonacci La serie di Fibonacci: fondamenti storici e matematici: i rapporti di Fibonacci Con il software di analisi tecnica: esempi e applicazioni 7.4. Teoria di Elliott Regole e principi fondamentali della teoria Il modello delle onde 8. Simulazione dell esame di primo livello (4 ore) 8.1 Multiple choice test 8.2 Discussione in aula delle risposte 9. Money management (4 ore) 9.1. Money management 9.2. L'uso dell'analisi tecnica nel controllo dei rischi 9.3. Diversificazione 9.4. Il rapporto "rendimento/rischio" 9.5. L'uso degli "stop" protettivi 3

4 9.6. Le 24 regole comportamentali di Gann 9.7. Esempi e applicazioni 10. Psicologia degli investitori - Costruzione di portafogli con l ausilio dell analisi tecnica (4 ore) Come cambiano la psicologia e le aspettative nelle varie fasi di mercato Reazione del mercato alle news Analisi del sentiment, bullish consensus, contrary opinion e indicatori vari Costruzione di portafogli con l ausilio dell analisi tecnica Esempi e applicazioni 11. Workshop interattivo di preparazione all esame di secondo livello (4 ore) L'approccio metodologico per la stesura di un report di analisi tecnica Allestire un report ed elaborare consigli operativi tramite l osservazione e l interpretazione dei grafici e degli indicatori Con il software di analisi tecnica: esercitazione interattiva 12. Regole per implementare un sistema di trading (4 ore) Variabili per l implementazione di un sistema di trading Scelta delle regole e dei segnali Esempi di Easylanguage con applicazione I parametri di valutazione del sistema attraverso il backtesting Automatizzare i segnali Con il software di analisi tecnica: esempi e applicazioni Didattica Documentazione Project manager Lezione frontale in aula con esercitazioni, Lavori di gruppo, Simulazioni, Supporto di un software di analisi tecnica Materiale didattico del Centro di Studi Bancari Nicola Donadio Telefono : Docenti Durata Date e orari - Alessandro Angeli, Dott., MFTA, Strategist presso T&F Asset Management SA, Lugano, Professore all'università degli Studi di Parma - Francesco Caruso, Dott., MFTA, Consigliere Delegato di UBI Gestioni Fiduciarie SIM, Editorialista economico-finanziario, Milano - Mario Valentino Guffanti, Consulente finanziario, analista tecnico e ricercatore, Coordinatore per la Svizzera Italiana della SAMT (Associazione Svizzera degli Analisti Tecnici) - Alberto Vivanti, Analista tecnico-quantitativo indipendente, Titolare della Vivanti Analysis, Lugano, Docente presso il Centro di Studi Bancari, Vicepresidente e rappresentante per la Svizzera Italiana della SAMT (Associazione Svizzera degli Analisti Tecnici) 48 ore Dal 18 novembre 2013 al 17 febbraio 2014 (v. calendario allegato) 4

5 Esame L esame per l'ottenimento del titolo di Certified Financial Technician (CFTe) è regolato e gestito dall'international Federation of Technical Analysts (IFTA) e si compone di due parti. La sessione d'esame relativa alla seconda parte della certificazione, previo raggiungimento di un numero minimo di candidati, si svolge presso il Centro di Studi Bancari. I candidati devono rispettare l ordine di propedeuticità dei due esami. La candidatura agli esami è subordinata al pagamento di una fee da versare all'ifta. Per informazioni dettagliate riguardo alla certificazione CFTe si consiglia di consultare i seguenti siti: Quote Membri ABT, SAMT, SFOA, LCTA Altri Diploma (48 ore) CHF CHF La quota d'iscrizione comprende il software di supporto a disposizione dei partecipanti per la durata della formazione. Iscrizione Entro il 8/11/2013 Informazioni Valentina Lucheschi Telefono :

6 Calendario 6

Fit for project management Lavorare per progetti: fasi, strumenti e competenze manageriali

Fit for project management Lavorare per progetti: fasi, strumenti e competenze manageriali Fit for project management Lavorare per progetti: fasi, strumenti e competenze manageriali II Edizione Presentazione Da strumento limitato alla gestione dell innovazione in azienda, il project management

Dettagli

Diploma di approfondimento. Successione e trasmissione aziendale in Svizzera. I Edizione, 2015

Diploma di approfondimento. Successione e trasmissione aziendale in Svizzera. I Edizione, 2015 Diploma di approfondimento Successione e trasmissione aziendale in Svizzera I Edizione, 2015 Presentazione Obiettivi Per il mondo fiduciario e bancario l attività di consulenza in ambito di pianificazione

Dettagli

Il lancio, la gestione e la distribuzione di fondi alternativi

Il lancio, la gestione e la distribuzione di fondi alternativi Il lancio, la gestione e la distribuzione di fondi alternativi Hedge funds, fondi di private equity e fondi commodities: aspetti tecnici, regolamentari e fiscali I Edizione Presentazione Pur differenziandosi

Dettagli

Master in Private Banking

Master in Private Banking Master in Private Banking 2 Premessa Di fronte ai cambiamenti e alle evoluzioni del mercato che si susseguono con sempre maggiore forza, il private banker riveste un ruolo insostituibile fondato su una

Dettagli

Presenta il Master. 6, 13, 17, 20, 27, 29 Ottobre, Torino (presso uffici Private & Consulting SIM SpA)

Presenta il Master. 6, 13, 17, 20, 27, 29 Ottobre, Torino (presso uffici Private & Consulting SIM SpA) Presenta il Master PROFESSIONE MONEY MANAGER 6, 13, 17, 20, 27, 29 Ottobre, Torino (presso uffici Private & Consulting SIM SpA) Programma del Master Il Master si prefigge lo scopo di fornire una solida

Dettagli

Fit for credit products - clientela privata

Fit for credit products - clientela privata Fit for credit products - clientela privata III Edizione 2015 Presentazione I crediti nel sistema bancario elvetico rappresentano un importante fonte di finanziamento di capitale di terzi. A fine ottobre

Dettagli

LA PRIMA VERA SALA TRADING A ROMA. 05/03/2012 WFTrading Roma 1

LA PRIMA VERA SALA TRADING A ROMA. 05/03/2012 WFTrading Roma 1 LA PRIMA VERA SALA TRADING A ROMA 05/03/2012 WFTrading Roma 1 PREMESSA Dalla metà degli anni 90 sono intervenute modifiche significative in materia di mercato mobiliare: il mercato mobiliare si è spostato

Dettagli

1. Cos è Cicli&Mercati

1. Cos è Cicli&Mercati 1. COS E CICLI&MERCATI 2. LA NOSTRA MISSION 3. COSA FACCIAMO 4. LA NOSTRA OFFERTA DI SERVIZI 5. I NOSTRI STRUMENTI 6. COSA NON FACCIAMO 7. A CHI CI RIVOLGIAMO 8. CHI SIAMO 9. PERCHE SCEGLIERCI 10. QUANTO

Dettagli

La piattaforma informativa per i trader più esigenti sviluppata da STB in collaborazione con i migliori analisti professionali

La piattaforma informativa per i trader più esigenti sviluppata da STB in collaborazione con i migliori analisti professionali Ver. 2.6.0 La piattaforma informativa per i trader più esigenti sviluppata da STB in collaborazione con i migliori analisti professionali Ultimo aggiornamento 22/01/2007 Pag. 1 Caratteristiche del servizio

Dettagli

Advantage. Skills. European. Program. Financial Advisor

Advantage. Skills. European. Program. Financial Advisor Advantage Skills Advantage Skills European Financial Advisor Program Il Corso Advantage Skills (European Financial Advisor Program) è un corso di alta qualificazione professionale, rivolto a chi opera

Dettagli

European Financial Advisor Program certificato EDIZIONE MILANO 2014

European Financial Advisor Program certificato EDIZIONE MILANO 2014 European Financial Advisor Program certificato EDIZIONE MILANO 2014 TESEO, da oltre dieci anni, opera quale ente di ricerca e sviluppo di didattica applicata e quale centro di cultura finanziaria indipendente,

Dettagli

BANDO CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE MANAGERIALE PER WELLNESS MANAGER E SPA DIRECTOR

BANDO CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE MANAGERIALE PER WELLNESS MANAGER E SPA DIRECTOR MEDIA PARNERSHIP BANDO CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE MANAGERIALE PER WELLNESS MANAGER E SPA DIRECTOR (Formazione continua di qualificazione e perfezionamento) DATA DI INIZIO DEL CORSO 29 settembre 2014

Dettagli

European Financial Advisor Program

European Financial Advisor Program European Financial Advisor Program certificato EDIZIONE 2015 TESEO, da oltre dieci anni, opera quale ente di ricerca e sviluppo di didattica applicata e quale centro di cultura finanziaria indipendente,

Dettagli

www.ilsole24ore.com/formazione METODOLOGIE E TECNICHE DI ANALISI DEI MERCATI FINANZIARI PERCORSO FORMATIVO: FORMAZIONE AREA FINANZA E MERCATI

www.ilsole24ore.com/formazione METODOLOGIE E TECNICHE DI ANALISI DEI MERCATI FINANZIARI PERCORSO FORMATIVO: FORMAZIONE AREA FINANZA E MERCATI FORMAZIONE AREA FINANZA E MERCATI www.ilsole24ore.com/formazione PERCORSO FORMATIVO: METODOLOGIE E TECNICHE DI ANALISI DEI MERCATI FINANZIARI 1 CORSO: Analisi tecnica dei mercati finanziari Milano, 10

Dettagli

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN ``METODOLOGIE E MODELLI PER LA FINANZA QUANTITATIVA Università degli Studi di Milano

MASTER DI PRIMO LIVELLO IN ``METODOLOGIE E MODELLI PER LA FINANZA QUANTITATIVA Università degli Studi di Milano MASTER DI PRIMO LIVELLO IN ``METODOLOGIE E MODELLI PER LA FINANZA QUANTITATIVA Università degli Partecipano alla realizzazione del master docenti e collaboratori provenienti da: Università degli Università

Dettagli

Swiss Cross-Border Wealth Management Certification per assistenti II Edizione

Swiss Cross-Border Wealth Management Certification per assistenti II Edizione Swiss Cross-Border Wealth Management Certification per assistenti II Edizione Presentazione Il 22 ottobre 2010 la FINMA scriveva nella sua "Posizione sui Rischi giuridici e di reputazione nelle operazioni

Dettagli

INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE - IMEF LIVELLO II - X EDIZIONE ANNUALE: A.A. 2015-2016

INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE - IMEF LIVELLO II - X EDIZIONE ANNUALE: A.A. 2015-2016 INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE - IMEF LIVELLO II - X EDIZIONE ANNUALE: A.A. 2015-2016 Presentazione Il Master approfondisce tutti i più recenti strumenti teorici di indagine economico-finanziaria

Dettagli

ANTEPRIMA OUTLOOK PREVISIONALE 2016

ANTEPRIMA OUTLOOK PREVISIONALE 2016 FRN TRADING STRATEGIES VIA COPERNICO 38 20125 MILANO TEL. +39.349.5974473 INFO@FRNTRADING.COM - WWW.FRNTRADING.COM ANTEPRIMA OUTLOOK PREVISIONALE 2016 Il contenuto del presente documento, del sito FRN

Dettagli

European Financial Advisor Program certificato

European Financial Advisor Program certificato European Financial Advisor Program certificato EDIZIONE PADOVA 2014 Con il contributo di L Università degli Studi di Padova, fondata nel 1222, è tra i più antichi atenei in Europa e il primo in Italia,

Dettagli

European Financial Advisor Program

European Financial Advisor Program European Financial Advisor Program certificato EDIZIONE PADOVA 2014 In collaborazione con Partner 2 3 Gli obiettivi del percorso formativo Il programma proposto mira a: Elevare il grado di preparazione

Dettagli

AML CERTIFICATE. Progetto Certificazione AIRA AML Certificate AIRA - ASSOCIAZIONE ITALIANA RESPONSABILI ANTIRICICLAGGIO. www.amlcertificate.

AML CERTIFICATE. Progetto Certificazione AIRA AML Certificate AIRA - ASSOCIAZIONE ITALIANA RESPONSABILI ANTIRICICLAGGIO. www.amlcertificate. AIRA - ASSOCIAZIONE ITALIANA RESPONSABILI ANTIRICICLAGGIO AML CERTIFICATE INDICE 1. PREMESSA.2 2. AIRA E UNIVERSITÀ DI PISA.2 3. CHE COSA E AML CERTIFICATE.3 I. AML Certificate1 Responsabili Funzione Antiriciclaggio

Dettagli

vwd trader La vostra soluzione per il trading online www.vwd-italia.com

vwd trader La vostra soluzione per il trading online www.vwd-italia.com vwd trader La vostra soluzione per il trading online 1 Caratteristiche vwd trader è un front-end per il trading che si presenta come white label, personalizzabile dalle Istituzioni Finanziarie, che la

Dettagli

COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA

COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA MARKETING E VENDITE COME SVILUPPARE IL PIANO E LE STRATEGIE DI MARKETING E MIGLIORARE I RISULTATI DI VENDITA PREMESSA Per sviluppare un piano di marketing bisogna tenere in considerazione alcuni fattori

Dettagli

FOREX TRADING PER PRINCIPIANTI

FOREX TRADING PER PRINCIPIANTI FOREX TRADING PER PRINCIPIANTI GUIDA COMPLETA LA BIBBIA DEL FOREX Autore David Ruscelli www.forexstrategico.com Copyright 2014 David Ruscelli Proprietà letteraria riservata ISBN: 1497581613 ISBN-13: 978-1497581616

Dettagli

VALUTAZIONE FINANZIARIA

VALUTAZIONE FINANZIARIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

Costruzione e applicazione di uno stop loss di volatilità

Costruzione e applicazione di uno stop loss di volatilità Costruzione e applicazione di uno stop loss di volatilità Dalla misurazione della volatilità all individuazione del livello di stop loss ITForum 2014 22 maggio 2014 SIAT è l'associazione di categoria senza

Dettagli

Visual Trader Realtime

Visual Trader Realtime Visual Trader Realtime Visual Trader, il tradizionale sistema esperto di analisi tecnica, e' stato rinnovato e ristrutturato, per rendere più flessibile, facile e veloce il tuo trading. Tutto nella stessa

Dettagli

Training sulla Finanza per l Azienda

Training sulla Finanza per l Azienda Training sulla Finanza per l Azienda Identificare le fonti di finanziamento alternative A tendere si osserverà nei mercati una riduzione del credito concesso dalle banche, a causa degli shock endogeni

Dettagli

IL RISCHIO DI SPREAD :

IL RISCHIO DI SPREAD : Corso tecnico/pratico Seconda Edizione IL RISCHIO DI SPREAD : MISURAZIONE E GESTIONE TRAMITE COSTRUZIONE IN AULA DI MODELLI IN EXCEL Milano, 26 e 27 novembre 2013 Hotel Four Points Sheraton Via Cardano

Dettagli

Certificazioni Project Management

Certificazioni Project Management Certificazioni Project Management Certificazioni e sviluppo professionale Le certificazioni nel project management costituiscono un importante riconoscimento dell esperienza e del livello di conoscenza

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

Banking & Financial Diploma Percorso base

Banking & Financial Diploma Percorso base Banking & Financial Diploma Sono oggi più di 3.000 i partecipanti che hanno conseguito l Attestato ABI di professionalità bancaria e finanziaria, con risultati eccellenti in termini di crescita personale

Dettagli

La costituzione dei gruppi di partecipanti terrà conto della composizione delle classi che non saranno quindi suddivise.

La costituzione dei gruppi di partecipanti terrà conto della composizione delle classi che non saranno quindi suddivise. Intervento SUPPORTO NELLA RICERCA DEL LAVORO OBIETTIVI Offrire una panoramica sul mondo del lavoro e supportare gli studenti nelle attività propedeutiche alla ricerca del lavoro oltre che in costanza di

Dettagli

L ANALISI TECNICA NEL TRADING RESA SEMPLICE

L ANALISI TECNICA NEL TRADING RESA SEMPLICE L ANALISI TECNICA NEL TRADING RESA SEMPLICE E0 1 WWW.CALMAIL.IT Stefano Calicchio L ANALISI TECNICA NEL TRADING RESA SEMPLICE Come costruire e interpretare i grafici di analisi tecnica per migliorare la

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Strada della Repubblica 21 43121 Parma Informazioni & Contatti Gruppo Midi - Formazione Permanente

Dettagli

Le Alte Professionalità: prospettive di sviluppo, servizi trasversali a supporto della persona e della Sua attività lavorativa

Le Alte Professionalità: prospettive di sviluppo, servizi trasversali a supporto della persona e della Sua attività lavorativa Le Alte Professionalità: prospettive di sviluppo, servizi trasversali a supporto della persona e della Sua attività lavorativa Roma, 12 Febbraio 2015 La professionalità e gli strumenti formativi nel settore

Dettagli

L analisi tecnica di borsa

L analisi tecnica di borsa Amministrazione e Finanza L analisi tecnica di borsa 2004 MC TEAM - Riproduzione vietata 1/1 Obiettivi Il corso potenzia l abilità dei partecipanti nel saper analizzare serie storiche di dati ed elaborare

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E DELL INTERMODALITÀ

TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E DELL INTERMODALITÀ ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E DELL INTERMODALITÀ STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DEI TRASPORTI E

Dettagli

RICERCA, GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE

RICERCA, GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: Caratteristiche del percorso formativo RICERCA, GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE

Dettagli

CATALOGO FORMAZIONE INTERAZIENDALE Periodo settembre 2011 luglio 2012

CATALOGO FORMAZIONE INTERAZIENDALE Periodo settembre 2011 luglio 2012 1 CATALOGO FORMAZIONE INTERAZIENDALE Periodo settembre 2011 luglio 2012 Con l'obiettivo di offrire una proposta didattica sempre più completa e strutturata, promuove e realizza numerose edizioni, su Milano

Dettagli

Professional Coaching Program

Professional Coaching Program Professional Coaching Program Il metodo per lo sviluppo del potenziale Corso approvato dalla International Coach Federation (ICF) PROFESSIONAL COACHING PROGRAM come percorso formativo specifico di 100

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI DI SUPPORTO

AREA ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI DI SUPPORTO AREA ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI DI SUPPORTO IL PROJECT MANANAGEMENT BASE E SOFTWARE APPLICATIVO Corso propedeutico al conseguimento della certificazione ISIPM-Base PRESENTAZIONE Il project management

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 13 NOVEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore

Dettagli

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI

WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI WEB ANALYTICS: LA MISURAZIONE DEI RISULTATI 2015 Marketing sales & communication Z2133.4 III Edizione / Formula weekend 6 NOVEMBRE 14 NOVEMBRE 2015 In collaborazione con REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci,

Dettagli

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 03) Pagina 1 di 8 Presentazione Sempre più in Italia

Dettagli

IT governance & management. program

IT governance & management. program IT governance & management Executive program VI EDIZIONE / GENNAIO - maggio 2016 PERCHÉ QUESTO PROGRAMMA Nell odierno scenario competitivo l ICT si pone come un fattore abilitante dei servizi di business

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Palermo, Febbraio 2014 Pagina

Dettagli

Innovazioni regolamentari e recenti mutamenti negli approcci metodologici: impatti sulle tecniche di finanziamento d impresa.

Innovazioni regolamentari e recenti mutamenti negli approcci metodologici: impatti sulle tecniche di finanziamento d impresa. Il percorso è articolato in 5 moduli della durata di una giornata, erogati in due sessioni: la prima di 2 giorni e la seconda di 3 giorni. Ogni modulo è dedicato a una tecnica specifica di analisi del

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Thehawktrader educational

Thehawktrader educational Thehawktrader educational presenta un corso di formazione dal titolo TECNICHE DI TRADING SUI VOLUMI a Milano, sede ancora da definire sabato 5 febbraio 2011. Il docente : Antonio Lengua Futures trader

Dettagli

REGOLAMENTO DEL MASTER IN ECONOMIA E BANCA

REGOLAMENTO DEL MASTER IN ECONOMIA E BANCA REGOLAMENTO DEL MASTER IN ECONOMIA E BANCA ART. 1 Denominazione e obiettivi formativi Il Master in Economia e Banca nasce (MEBS) dal rapporto di collaborazione tra 1'Università degli Studi di Siena e la

Dettagli

Il Project Management Corso base PROGRAMMA DEL CORSO

Il Project Management Corso base PROGRAMMA DEL CORSO Corso di formazione: Il Project Management Corso base Durata 24 ore PROGRAMMA DEL CORSO Responsabile del progetto formativo: Dott. Ing. Antonio Razionale Sede del corso: QMS srl Via Brembate, 2 Roma Periodo:

Dettagli

Corso per Diploma European Financial Services DEFS

Corso per Diploma European Financial Services DEFS Corso per Diploma European Financial Services DEFS per Promotori Finanziari iscritti all Albo 2015 Corso per Diploma European Financial Services DEFS per Promotori Finanziari iscritti all Albo I sessione

Dettagli

Marketing. A.Y. 2014/2015 II Semestre. School of Economics and Management. Obiettivi di Apprendimento. Contenuti del Corso.

Marketing. A.Y. 2014/2015 II Semestre. School of Economics and Management. Obiettivi di Apprendimento. Contenuti del Corso. School of Economics and Management Marketing A.Y. 2014/2015 II Semestre Prof. E-mail Ufficio Carolina Guerini cguerini@liuc.it 8 piano Edificio Torre telefono +39-0331.572273 Obiettivi di Apprendimento

Dettagli

FINANZA D IMPRESA Z6055 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo

FINANZA D IMPRESA Z6055 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo FINANZA D IMPRESA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6055 IV Edizione / Formula weekend 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Raffaele Oriani, Professore Associato

Dettagli

E x e c u t i v e M a s t e r i n L e g a l B a n k i n g

E x e c u t i v e M a s t e r i n L e g a l B a n k i n g E x e c u t i v e M a s t e r i n L e g a l B a n k i n g OBIETTIVI I partecipanti otterranno una visione a 360 gradi delle implicazioni legali legate al mondo bancario e finanziario. Grazie ai Docenti,

Dettagli

Introduzione al corso. Venezia, 18 febbraio 2013

Introduzione al corso. Venezia, 18 febbraio 2013 Introduzione al corso Venezia, 18 febbraio 2013 Obiettivi del corso Il corso si propone di fornire le basi teoriche e pratiche dell estimo per due categorie di studenti coloro che concludono il percorso

Dettagli

Esperto SAP ERP. I edizione

Esperto SAP ERP. I edizione Esperto SAP ERP I edizione Il Master, organizzato da SPEGEA in collaborazione con SAP Education, si propone di offrire un percorso formativo finalizzato a formare figure professionali che abbiano le competenze

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP

CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP CORSO DI FORMAZIONE PER RESPONSABILI DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DEI LAVORATORI SUI LUOGHI DI LAVORO RSPP - ASPP www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Ge.Ma Via S. Sonnino 21/A 43126 PARMA

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI SETTEMBRE 2013 GENNAIO 2014 Fondazione CUOA Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale.è la prima business school

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Agrigento, Novembre 2011 Pagina

Dettagli

Compliance management

Compliance management Compliance management Presentazione I requisiti postulati dalla sorveglianza prudenziale, l orientamento ai rischi e l affermarsi progressivo di una cultura della trasparenza, hanno contribuito a valorizzare

Dettagli

I SOCIAL MEDIA GESTIRE. 29 Novembre 2013 / 30 Novembre 2013 Z2112.4 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION

I SOCIAL MEDIA GESTIRE. 29 Novembre 2013 / 30 Novembre 2013 Z2112.4 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION GESTIRE

Dettagli

MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI. Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA

MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI. Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA Anno Accademico 2014/2015 1 ANNO 2 ANNO Economia e Finanza (Classe LM16 D.M. 270/2004) Attivato Attivato Il corso di laurea

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione Ambientale UNI EN ISO 14001:2004 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS (n di registro 07) Agrigento, Giugno 2011 Pagina 1 di 8 Obiettivi Il

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Programmazione per la disciplina Informatica PROGRAMMAZIONE DI MATERIA: INFORMATICA SECONDO BIENNIO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING

Programmazione per la disciplina Informatica PROGRAMMAZIONE DI MATERIA: INFORMATICA SECONDO BIENNIO AMMINISTRAZIONE FINANZA E MARKETING ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE TUROLDO ZOGNO Procedura Pianificazione, erogazione e controllo attività didattiche e formative Programmazione per la disciplina Informatica PROGRAMMAZIONE DI MATERIA: INFORMATICA

Dettagli

Thehawktrader educational

Thehawktrader educational Thehawktrader educational presenta un corso di formazione dal titolo TECNICHE DI TRADING SUI VOLUMI a Milano, sede ancora da definire sabato 24 settembre 2011. Il docente : Antonio Lengua Futures trader

Dettagli

PER UN INVESTITORE PRIVATO O PER UN ISTITUZIONE, LA SCELTA DEL PARTNER CUI AFFIDARE LA GESTIONE DEL PROPRIO PATRIMONIO È UNA DECISIONE DELICATA E

PER UN INVESTITORE PRIVATO O PER UN ISTITUZIONE, LA SCELTA DEL PARTNER CUI AFFIDARE LA GESTIONE DEL PROPRIO PATRIMONIO È UNA DECISIONE DELICATA E PER UN INVESTITORE PRIVATO O PER UN ISTITUZIONE, LA SCELTA DEL PARTNER CUI AFFIDARE LA GESTIONE DEL PROPRIO PATRIMONIO È UNA DECISIONE DELICATA E CRUCIALE. A SWISS BANK È LA DEFINIZIONE CHE TRADIZIONALMENTE

Dettagli

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn

Piattaforma ilearn di Hiteco. Presentazione Piattaforma ilearn Presentazione Piattaforma ilearn 1 Sommario 1. Introduzione alla Piattaforma Hiteco ilearn...3 1.1. Che cos è...3 1.2. A chi è rivolta...4 1.3. Vantaggi nell utilizzo...4 2. Caratteristiche della Piattaforma

Dettagli

Percorsi Manageriali

Percorsi Manageriali Percorsi Manageriali La finanza per le piccole medie imprese Presentazione dell iniziativa Biella, 4 marzo 2009 Obiettivi dell iniziativa L Unione Industriale Biellese intende offrire ai propri Associati

Dettagli

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso SGS per Auditor / RGA di Sistemi di Gestione della Qualità UNI EN ISO 9001:2008 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 03) Agrigento, Novembre 2011 Pagina 1 di 8 Presentazione

Dettagli

master mi Sistemi gestionali avanzati per territori complessi Presentazione del Master di I e II livello in Management del governo locale

master mi Sistemi gestionali avanzati per territori complessi Presentazione del Master di I e II livello in Management del governo locale Sistemi gestionali avanzati per territori complessi Presentazione del Master di I e II livello in Management del governo locale Milano 25 febbraio 2011 Finalità del Master Affrontare in modo multidisciplinare

Dettagli

Anno Accademico 2010/2011 Presente in: L LT N.O-LT Canale: Unico Numero di crediti: 9 Tipologia: SSD: SECS-P/11

Anno Accademico 2010/2011 Presente in: L LT N.O-LT Canale: Unico Numero di crediti: 9 Tipologia: SSD: SECS-P/11 Corso di Economia e tecnica dei mercati finanziari Anno Accademico 2010/2011 Presente in: L LT N.O-LT Canale: Unico Numero di crediti: 9 Tipologia: SSD: SECS-P/11 Titolare Prof.ssa Marina Brogi OBIETTIVI

Dettagli

Master in selezione del personale

Master in selezione del personale Master in selezione del personale Il Centro Formativo Provinciale Zanardelli,, in collaborazione con Seleform e Centro Scuole Athena, organizza un corso di formazione specialistica nell ambito della ricerca

Dettagli

Previsione dell andamento di una serie storica finanziaria

Previsione dell andamento di una serie storica finanziaria Emanuele Pera Previsione dell andamento di una serie storica finanziaria Un metodo per la previsione dei prezzi azionari è l analisi tecnica che consiste nello studio dei prezzi storici per cercare di

Dettagli

Valore P.A. Accreditamento di Corsi di Formazione 2015

Valore P.A. Accreditamento di Corsi di Formazione 2015 Valore P.A. Accreditamento di Corsi di Formazione 2015 TEMA DEL CORSO Contabilità e fiscalità pubblica TITOLO DEL CORSO Bilancio pubblico, finanza e fiscalità CONTENUTI DEL CORSO Il corso intende fornire

Dettagli

SCENARIO DIGITALE, ASCOLTO DELLA RETE E DEFINIZIONE DELLA STRATEGIA

SCENARIO DIGITALE, ASCOLTO DELLA RETE E DEFINIZIONE DELLA STRATEGIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION SCENARIO

Dettagli

1- Corso di IT Strategy

1- Corso di IT Strategy Descrizione dei Corsi del Master Universitario di 1 livello in IT Governance & Compliance INPDAP Certificated III Edizione A. A. 2011/12 1- Corso di IT Strategy Gli analisti di settore riportano spesso

Dettagli

INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE Livello II A.A. 2014-2015 Edizione IX

INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE Livello II A.A. 2014-2015 Edizione IX INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE Livello II A.A. 2014-2015 Edizione IX Presentazione Il Master approfondisce tutti i più recenti strumenti teorici di indagine economico-finanziaria e la loro

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

IT Management and Governance

IT Management and Governance Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative IT Management and Governance Master of Advanced Studies IT Management Diploma of Advanced Studies www.supsi.ch/fc

Dettagli

La Mission di UBI Pramerica

La Mission di UBI Pramerica La Mission di UBI Pramerica è quella di creare valore, integrando le competenze locali con un esperienza globale, per proteggere e incrementare la ricchezza dei propri clienti. Chi è UBI Pramerica Presente

Dettagli

CORSO BUSINESS CONTINUITY AND DISASTER RECOVERY MANAGEMENT LE 10 PROFESSIONAL PRACTICES

CORSO BUSINESS CONTINUITY AND DISASTER RECOVERY MANAGEMENT LE 10 PROFESSIONAL PRACTICES 1 CORSO BUSINESS CONTINUITY AND DISASTER RECOVERY MANAGEMENT Il corso è finalizzato a illustrare in dettaglio le competenze richieste al Business Continuity Manager per guidare un progetto BCM e/o gestire

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice fiscale Fazio Alessandra FZALSN79H61L219G ESPERIENZA LAVORATIVA 05/2011 - in corso SOGES SPA - CORSO TRAPANI 16 10139 TORINO -

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE

LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE, TECNOLOGIE E GESTIONE DEL SISTEMA AGRO-ALIMENTARE Classe 78/S - Scienze e Tecnologie agroalimentari Coordinatore: prof. Marco Gobbetti Tel. 0805442949; e-mail: gobbetti@ateneo.uniba.it

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORE SANITARIO ED AMMINISTRATIVO DI AZIENDA SANITARIA ai sensi del D.D.G. n. 3245/09 e s.m.i.

CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORE SANITARIO ED AMMINISTRATIVO DI AZIENDA SANITARIA ai sensi del D.D.G. n. 3245/09 e s.m.i. Via Padre Rosario da Partanna, 22 90146 PALERMO Tel. 0916710220 Fax. 0916710401 www.cfssicilia.it email: segreteria@cfssicilia.it CORSO DI FORMAZIONE MANAGERIALE PER DIRETTORE SANITARIO ED AMMINISTRATIVO

Dettagli

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione. Master -

Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione. Master - Gestione dei processi aziendali attraverso le tecnologie dell informazione Master - Premessa Il Master affronta tematiche relative alla gestione dei sistemi informativi aziendali, con particolare riferimento

Dettagli

OFFERTA FORMATIVA SU: RAMS, FMEA, FMECA, HAZOP, FTA, ETA, RBD, MARKOV

OFFERTA FORMATIVA SU: RAMS, FMEA, FMECA, HAZOP, FTA, ETA, RBD, MARKOV OFFERTA FORMATIVA SU: RAMS, FMEA, FMECA, HAZOP, FTA, ETA, RBD, MARKOV NIER Ingegneria S.p.A. da diversi anni offre attività di formazione specialistica di alto livello per ingegneri e manager. NIER Ingegneria,

Dettagli

MODULO 1 ANALISI TECNICA 1. Introduzione: le leggi dei mercati e le Grandi Teorie

MODULO 1 ANALISI TECNICA 1. Introduzione: le leggi dei mercati e le Grandi Teorie MODULO 1 ANALISI TECNICA 1. : le leggi dei mercati e le Grandi Teorie CAPITOLO I - INTRODUZIONE ALL ANALISI TECNICA Le previsioni in campo economico - I sistemi statistici - I sistemi econometrici Confronto

Dettagli

Corso di preparazione all esame IVASS per l iscrizione alle sezioni A e B del RUI Modulo Riassicurativo - Milano

Corso di preparazione all esame IVASS per l iscrizione alle sezioni A e B del RUI Modulo Riassicurativo - Milano RESPONSABILE SCIENTIFICO Dott. Salvatore Infantino RESPONSABILE DIDATTICO Dott. Marcello Coletti SEGRETERIA ORGANIZZATIVA info@insurancelab.it PRESENTAZIONE Insurance Lab e Salvatore Infantino, autore

Dettagli

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

Corso di preparazione all esame di Promotore Finanziario

Corso di preparazione all esame di Promotore Finanziario Corso di preparazione all esame di Promotore Finanziario 1 Il valore aggiunto al tuo lavoro Federazione Autonoma Bancari Italiani Corso di preparazione per la prova valutativa di accesso all Albo Promotori

Dettagli

ADHD DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITÀ

ADHD DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITÀ In collaborazione con CENTRO CLINICO GIURIDICO MILANESE CENTRO DI PSICOLOGIA EVOLUTIVA ADHD DISTURBO DA DEFICIT DI ATTENZIONE E IPERATTIVITÀ DALL INQUADRAMENTO OPERATIVO AL TRATTAMENTO GIUGNO 2014 - MILANO

Dettagli

Project Management in Sanità

Project Management in Sanità - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

CORSO: Auditor interni di servizi per l apprendimento relativi all istruzione ed alla formazione non formale

CORSO: Auditor interni di servizi per l apprendimento relativi all istruzione ed alla formazione non formale CORSO: Auditor interni di servizi per l apprendimento relativi all istruzione ed alla formazione non formale 10-11-12 Aprile 2014 Dalle ore 9,00 alle NORMA UNI ISO 29990:2011 18,00 c/o Hotel Executive

Dettagli

LA COPERTURA DEI RISCHI

LA COPERTURA DEI RISCHI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

Corso di Coaching. Per apprendere il metodo del Coaching

Corso di Coaching. Per apprendere il metodo del Coaching Corso di Coaching Per apprendere il metodo del Coaching La Scuola INCOACHING è riconosciuta dall Associazione Italiana Coach Professionisti. La Scuola INCOACHING organizza tutto l anno corsi di coaching

Dettagli

CORSO MARKET ACCESS PROGRAMMA

CORSO MARKET ACCESS PROGRAMMA CORSO MARKET ACCESS PROGRAMMA OBIETTIVI Preparare professionisti del settore life-science a ricoprire ruoli nel Market Access e a interagire efficacemente con la struttura di Market Access. Far conoscere

Dettagli

CORSO A CATALOGO 2011 CIOFS FP LAZIO CENTRO ITALIANO OPERE FEMMINILI SALESIANE. Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione > Alloggio

CORSO A CATALOGO 2011 CIOFS FP LAZIO CENTRO ITALIANO OPERE FEMMINILI SALESIANE. Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione > Alloggio Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: 334 Sales Manager Corsi di specializzazione 4.80,00 Caratteristiche del percorso formativo

Dettagli