TK s Software Velum Software di Analisi Tecnica Discrezionale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TK s Software Velum Software di Analisi Tecnica Discrezionale"

Transcript

1 From Technical Analysis To Technical Forecasting Modalità di Installazione di: TK s Software Velum Software di Analisi Tecnica Discrezionale Premessa sulle modalità di Installazione di Velum 1) Installazione con auto apertura del programma zippato 2) Installazione con ricorso a Winzip 3) Installazione su Windows 7 4) Primi accenno all impiego di Velum 5) Segnalazione di possibili errori nella installazione Premessa sulle modalità di Installazione di Velum Il software Velum prodotto da TK Trading Knowledge è preposto a tracciare delle evolventi paraboliche e delle trend line su grafici che sono presenti sullo schermo del PC dell'utente a prescindere dalla modalità di loro generazione: essi possono essere frutto di altri Software di Analisi Tecnica, presenti su siti Internet o addirittura, in linea teorica, scannerizzati da appositi scanner e acquisiti a schermo. Il programma Velum sostanzialmente estende un velo trasparente sullo schermo e su questo velo trasparente traccia delle evolventi paraboliche e altri strumenti di analisi grafica che vanno in tal modo a sovrapporsi al grafico di base presente sullo schermo a prescindere quindi dalla modalità di sua generazione. Questa la ragione per la quale è stato attribuito il nome Velum al nostro nuovo Software che va ad affiancarsi della ricca serie di prodotti software della famiglia ParVol. Figura 1) Aspetto generale di Velum (rappresentazione schematica) Il programma Velum si presenta come indicato nella cornice rossa della figura 1 e di fatto copre circa due centimetri nella parte alta dello schermo mentre tutto il resto dello schermo è riservato alla acquisizione del grafico presente sullo schermo del PC e che viene catturato tramite una virtuale distesa di questo velo trasparente sul quale l'utente può tracciare delle evolventi paraboliche. Successivamente l utente potrà acquisire il grafico così prodotto, ovvero il grafico di base integrato delle evolventi paraboliche, per un successivo utilizzo in ambiente Windows o semplicemente per essere stampato. Per questa ragione di mera "fotografia" di quanto presente schermo e acquisito su questo velo trasparente, a differenza di altri nostri programmi della famiglia ParVol, il programma Velum non prevede la memorizzazione di alcuno parametro e quindi nei fatti impone all'utente di dover ogni volta elaborare come nuovo ogni grafico acquisito sullo schermo e sui quali tracciare questi strumenti di analisi grafica.

2 Figura 2) Aspetto generale di Velum (rappresentazione reale con grafico di Trade Station) In figura 2 si osserva una reale applicazione di Velum nella sua pratica quotidiana. Qui si osserva la sua applicazione al software Trade Station sul quale già sono tracciare delle evolventi paraboliche (rosse) tramite il nostro applicativo ParVol-TS (funzione di ParVol creata per tracciare evolventi paraboliche su grafici che evolvono in real time) e alle quali si aggiungono altre evolventi paraboliche di colore Giallo Ocra creare con Velum. Queste nuove evolventi paraboliche sono tracciate col solo fine di illustrare la funzionalità del Software e non aggiungono nulla all esame del mercato in esame (Titolo Goldman Sachs parziale) ma semplicemente evidenziano la loro funzionalità, e in qualche misura la loro fungibilità con altre Evolventi Paraboliche prodotte con altri nostri software. Se volete tracciare evolventi paraboliche con il minimo sforzo allora Velum è la nuova risposta alla vostra esigenza. In termini infatti di suo funzionamento, in estrema sintesi si può dire che dopo aver ben posizionato sullo schermo il grafico sul quale si vogliono tracciare delle evolventi paraboliche (nel caso in esame Trade Station) e aver aperto Velum, è sufficiente cliccare sul logo di Velum posto in alto a sinistra per acquisire quanto presente sullo schermo e da lì procedere nella attribuzione delle coordinate dei tre punti sui quali far transitare una, due o tre evolventi paraboliche oppure un numero infinito di rette. Si descrivono ora sinteticamente le modalità di sua installazione e al riguardo si illustrano di seguito i singoli passaggi di dettaglio richiesti per l'installazione di Velum con accenni a possibili inconvenienti riscontrabili in questa processo di installazione e relativi rimedi e fornendo i suggerimenti laddove ritenuti utili. Quanto segue sono comuni indicazioni sul funzionamento di Windows e come tali possono essere superflue per un utente che abbia medie conoscenze del sistema operativo in questione.

3 Figura 1) Link del file TKVelum1.zip dal sito di TK Trading Knowledge Figura 2) Download da Internet: Selezione Opzione Salva Figura 3) Selezione della cartella di collocazione del file TKVelum1.zip A seguito del comando di Download al link (qui sovrapposto in figura 1 alla pagina del sito Internet di TK Trading Knowledge) si presenta il pannello di figura 2 che consente di eseguire direttamente l'installazione di Velum da Internet oppure di fare un Download sul disco fisso del file di installazione (TKVelum1.zip) per poter eseguire separatamente l installazione vera e propria eventualmente anche in un secondo tempo. TK Trading Knowledge ritiene consigliabile il seguire questa seconda procedura operando quindi sul comando Salva in modo da disporre sul disco fisso del file di installazione per eventuali suoi utilizzi futuri senza dover nuovamente scaricarlo da Internet creando al riguardo una cartella di destinazione del file TKVelum1.zip da scaricare come, a mero titolo di esempio, riportata in figura 3 laddove è stata creata una cartella DisVelum1 all interno di una cartella più generale Velum. (Nomi indicativi e per nulla vincolanti).

4 Figura 4) Avviso di Protezione di Windows XP Figura 5) Avviso di Protezione di Windows 7 Avendo seguito la procedura di Download del file di installazione sul disco fisso il secondo passo vede la sua istallazione agendo con un doppio click sul file Setup.Exe, (ma lo stesso vale anche qualora si fosse deciso di operare direttamente l'installazione da Internet), il sistema operativo Windows propone un Avviso di protezione e dio sicurezza di figura 4 e 5 per avvertire l'utente contro i pericoli di una installazione di un programma non conosciuto. Operando sul programma Esegui o Installa l'utente può tranquillamente procedere nella installazione di Velum. Un ultimo aspetto che può essere opportuno verificare ed eventualmente sul quale intervenire riguarda il cosiddetto tema di presentazione visiva di Windows che deve essere quello di Windows classico e non quello di default di Vista o di Windows 7. Questa esigenza di adattamento della modalità di visione grafica è richiesta non tanto per un corretto funzionamento di Velum, che infatti funzionerebbe anche con la modalità delle finestre di Vista, ma per rendere maggiormente efficace il suo impiego pratico. Figura 6) Velum con Windows Classico Figura 7) Velum con Windows Vista Window 7 Dal semplice confronto di come si presenta Velum su un computer con Windows XP classico di figura 5 e come viceversa si presenterebbe con l'impostazione standard di Windows Vista o di Windows 7, che presentano sostanzialmente dei bordi delle singole finestre molto spessi emerge l'esigenza di abbandonare questa seconda visualizzazione grafica per tornare a quella standard di Window XP come illustrato in figura 6. Per effettuare questo operazione si deve ricorrere a ai comandi tipici del Pannello di Controllo di Windows previsti in figura e 8 se si tratta di Window Vista o di figura 9 se viceversa si tratta di Windows 7.

5 Figura 8) Settaggio del tema di visione grafica da Windows Vista a Windows XP Figura 9) Settaggio del tema di visione grafica da Windows 7 a Windows XP Figura 10) Adattamento di Velum ad ogni risoluzione dello schermo risoluzione dello schermo Figura 11) Rilevazione da parte di Velum della Da ultimo si segnala che Velum si estende in modo tale da coprire totalmente lo schermo del computer sul quale è installato a prescindere dalla dimensione dello stesso e a questo riguardo Velum dispone di una finestrella segnaletica indicante la dimensione dello schermo sul quale è installato così come riportato in figura 11. Trattandosi della esigenza di dover fare una sorta di " fotografie " a quanto presente sullo schermo, si rende ovviamente necessario un adeguato bilanciamento tra la

6 potenza del PC e la dimensione dello schermo da acquisire. Questo problema praticamente non sussiste su computer moderni mentre invece potrebbe (teoricamente) emergere qualora si volessero applicare mega schermi su dei computer ormai vecchi di alcuni anni. Per poter operare con Velum richiede l installazione di una funzione originaria di Microsoft chiamata Microsoft.NET Framework 4 Redistributable Package Client Profile (x 86 e x 64) la quale viene richiamata direttamente da Velum nel suo programma di installazione a riguardo della quale, trattandosi di una applicazione originaria di Microsoft non abbiamo ragionevoli elementi per porre dubbi sulla sua sicurezza. In caso non si dovesse aprire automaticamente il programma di installazione di questa funzione potete procedere autonomamente ricorrendo al seguente link che vi riporta al suo download diretto dal sito di Microsoft Microsoft descrive questa funzione nei seguenti termini tratti dalla pagina dl richiamato link: Microsoft.NET Framework è un modello di programmazione completo e uniforme per la compilazione di applicazioni in grado di offrire all'utente un'esperienza visiva sorprendente, comunicazioni sicure e senza problemi e modellazione di un'ampia varietà di processi aziendali. Nelle seguenti tre sezioni si presenta una serie di in figure che illustrano i singoli passaggi da seguire nella installazione di Velum in base alla tipo di sistema operativo del PC. Non si ritiene necessario qui commentare singolarmente i singoli passaggi, che sono appunto passaggi elementari di Windows ma nondimeno può essere opportuno avere contezza dei singoli passaggi che si rendono necessari a seconda si faccia ricorso a uno delle seguenti tre modalità di installazione. Installazione con auto apertura del programma zippato Installazione con ricorso a Winzip Installazione su Windows 7 1) Installazione con auto apertura del programma zippato Figura 1) Figura 2) Figura 3) Figura 4)

7 Figura 5) Figura 6) Figura 7) Figura 8) Per ognuno dei tre processi di installazione sulle diverse modalità operative di window si giunge alla fine a disporre di un programma di setup.exe cliccando sul quale si apre Velum nella modalità descritta nella seguente figura. Può essere utile effettuare un collegamento al Desktop del comando di avvio di Velum (setup.exe) per facilitare un successivo sistematica utilizzo di Velum. Figura 9) Aspetto generale di Velum a completamento del processo di installazione

8 TK s Velum 2) Installazione con ricorso a Winzip Figura 1) Figura 2) Figura 3) Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Aprile 2012

9 TK s Velum 3) Installazione su Windows 7 Figura 1) Figura 2) Figura 3) Figura 4) Figura 5) Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Aprile 2012

10 TK s Velum 4) Primi accenno all impiego di Velum Già in apertura abbiamo fatto riferimento alla modalità di utilizzo di Velum congiuntamente con Trade Station onde tracciare evolventi paraboliche aggiuntive a quelle già tracciate su Trade Station. A mero titolo indicativo presentiamo nella figura seguente l'applicazione di Velum ancora su Trading Station su uno schermo piuttosto ampio e con una risoluzione elevata di 1600 per 1200 pixel. Come si osserva in figura Velum copre perfettamente tutto lo schermo anche con questo tipo risoluzione permettendo di tracciare evolventi paraboliche assai ampie e utili per cogliere trend di lungo periodo. Figura 1) Velum Su Trade Station Figura 2) Visione d insieme di Velum con tracciatura di una Evolvente Parabolica Colore Ocra a Punti su un grafico acquisito già contenente altre Evolventi Paraboliche Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Aprile 2012

11 TK s Velum In questa seconda figura si presenta l'applicazione di Velum su grafici prodotti da un altro nostro software quale è ParVol Suite. A mero titolo di esempio sì è voluta qui illustrare la possibilità di tracciare delle evolventi paraboliche molto personalizzate nel loro aspetto estetico utili per eventualmente essere utilizzate sotto forma di slides nel corso di convegni e seminari. Anche in questo caso si è voluto replicare con Velum in colore Giallo Ocra una evolvente parabolica precedentemente tracciata sul programma di base ParVol-Suite. Figura 3) Visione del dispositivo di Velum di generare Rette si Supporto e di Resistenza Ancora a mero scopo di esemplificazione della versatilità di Velum si presenta in figura 3 un suo utilizzo su un grafico tratto dal sito Internet russo ben noto nelle nostre analisi e che vede la tracciatura di evolventi paraboliche sul grafico riportante il rapporto di cambio euro dollaro. 5) Segnalazione di possibili errori nella installazione Auspicando di poter apportare delle migliorie sia a Velum, in base anche a cortesi segnalazioni che vorrete sottoporci dopo una fase di iniziale avvicinamento, al momento dobbiamo prendere atto di una certa rigidità della sua modalità di installazione. Come emerge dalle seguenti due figura qualora si volesse installare Velum in una cartella del proprio PC e poi installarlo in un'altra cartella questa situazione potrebbe creare dei conflitti e tali da imporre la cancellazione della precedente installazione direttamente operando con pannello di controllo. Procedura piuttosto comune per chi conosce Windows ma che potrebbe e essere complicate e anche un pochino pericolosa da parte di coloro che hanno una minore conoscenza di Windows stesso. Segnaliamo questa peculiarità invitando a scegliere fin da subito una cartella di sua installazione da non modificare successivamente. Figura 1) Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Aprile 2012

12 TK s Velum Figura 2) Copyright TK Trading Knowledge s.r.l Tutti I diritti riservati Aprile 2012

TK s Software Velum Software di Analisi Tecnica Discrezionale

TK s Software Velum Software di Analisi Tecnica Discrezionale TK s Velum From Technical Analysis To Technical Forecasting TK s Software Velum Software di Analisi Tecnica Discrezionale PRESENTAZIONE DI VELUM, Cosa è, cosa fa e come si presenta Velum. Primi Passi:

Dettagli

TK s Software Velum-Express e TK s Software Velum-Pro Software di Analisi Tecnica Discrezionale (su grafici acquisiti da altre applicazioni)

TK s Software Velum-Express e TK s Software Velum-Pro Software di Analisi Tecnica Discrezionale (su grafici acquisiti da altre applicazioni) From Technical Analysis To Technical Forecasting TK s Software Velum-Express e TK s Software Velum-Pro Software di Analisi Tecnica Discrezionale (su grafici acquisiti da altre applicazioni) PRESENTAZIONE

Dettagli

La delicata situazione tecnica del mercato azionario americano

La delicata situazione tecnica del mercato azionario americano From Technical Analysis To Technical Forecasting Segnali che potrebbero portare alla chiusura di posizioni su Fondi di Investimento USA Al 27 Gennaio 2014 Di Corrado M. Cantore corrado.cantore@tk-it.it

Dettagli

DomKing 2012. v1.0. - Indice - Installazione... pag.2. Guida al programma... pag.4. Funzione Secondo monitor... pag.4. Funzione Orologio... pag.

DomKing 2012. v1.0. - Indice - Installazione... pag.2. Guida al programma... pag.4. Funzione Secondo monitor... pag.4. Funzione Orologio... pag. DomKing 2012 v1.0 - Indice - Installazione... pag.2 Guida al programma... pag.4 Funzione Secondo monitor... pag.4 Funzione Orologio... pag.4 Funzione Timer... pag.4 Funzione Cantici... pag.5 Funzione Registrazione

Dettagli

Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer

Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer Introduzione 1. Indice 1. Indice... 1 2. Introduzione... 2 3. Rimozione del blocco popup... 2 3.1 Blocco popup di Internet Explorer... 2 3.2 Blocco

Dettagli

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Messaggi di N.B., Attenzione e Avvertenza N.B.: Un messaggio di N.B. indica informazioni importanti che contribuiscono a migliorare l'utilizzo del computer.

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Questa scelta è stata suggerita dal fatto che la stragrande maggioranza dei navigatori usa effettivamente IE come browser predefinito.

Questa scelta è stata suggerita dal fatto che la stragrande maggioranza dei navigatori usa effettivamente IE come browser predefinito. Pagina 1 di 17 Installazione e configurazione di applicazioni Installare e configurare un browser Come già spiegato nelle precedenti parti introduttive di questo modulo un browser è una applicazione (lato

Dettagli

Introduzione a VMware Fusion

Introduzione a VMware Fusion Introduzione a VMware Fusion VMware Fusion per Mac OS X 2008 2012 IT-000933-01 2 Introduzione a VMware Fusion È possibile consultare la documentazione tecnica più aggiornata sul sito Web di VMware all'indirizzo:

Dettagli

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 MANCA COPERTINA INDICE Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 epico! è distribuito nelle seguenti versioni: epico!

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

Prospettive dei Titoli Bancari e Assicurativi in Italia e In Europa

Prospettive dei Titoli Bancari e Assicurativi in Italia e In Europa 1 From Technical Analysis To Technical Forecasting Prospettive dei Titoli Bancari e Assicurativi in Italia e In Europa E preferibile investire sui singoli titoli Italiani o su ETF degli Indici Europei?

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8JZGL450591 Data ultima modifica 22/07/2011 Prodotto Tuttotel Modulo Tuttotel Oggetto: Installazione e altre note tecniche L'utilizzo della procedura è subordinato

Dettagli

ENTRATEL - Installazione

ENTRATEL - Installazione ENTRATEL - Installazione Note Operative ENTRATEL: INSTALLAZIONE e MODULI DI CONTROLLO Il presente documento contiene le informazioni per installare la procedura Entratel e l ambiente di controllo. Per

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità

Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Sommario Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità... 1 Performance Toolkit... 3 Guida introduttiva al Kit prestazioni... 3 Installazione... 3 Guida introduttiva...

Dettagli

Stress-Lav. Guida all uso

Stress-Lav. Guida all uso Stress-Lav Guida all uso 1 Indice Presentazione... 3 I requisiti del sistema... 4 L'installazione del programma... 4 La protezione del programma... 4 Per iniziare... 5 Struttura delle schermate... 6 Password...

Dettagli

Guida all installazione di WinG 6

Guida all installazione di WinG 6 Guida all installazione di WinG 6 ATTENZIONE: Prima di inserire il CD nel lettore, assicurarsi d aver chiuso tutti i programmi WinG di versioni precedenti eventualmente aperti, compresa l AGENDA DEL PARROCO

Dettagli

Manuale utente Pubblicazione Fatture. 09/05/2008 KS-2/MB Manuale Pubblicazione Fatture_V3.doc. Pagina 1 di 12

Manuale utente Pubblicazione Fatture. 09/05/2008 KS-2/MB Manuale Pubblicazione Fatture_V3.doc. Pagina 1 di 12 Manuale utente Pubblicazione Fatture Pagina 1 di 12 REVISIONI Revisione n : 002 Data Revisione: 12/05/2008 Descrizione modifiche: Inserimento nuove funzionalità: Creazione menù Documenti nuovi Selezione

Dettagli

Installazione e caratteristiche generali 1

Installazione e caratteristiche generali 1 Installazione e caratteristiche generali 1 Introduzione SIGLA Ultimate e SIGLA Start Edition possono essere utilizzati solo se sono soddisfatti i seguenti prerequisiti: Microsoft.Net Framework 3.5 (consigliato

Dettagli

Guida utente. Questo manuale descrive come utilizzare Magic Desktop. Panoramica... 2 Aspetto... 3 Operazioni... 4 Specifiche... 19

Guida utente. Questo manuale descrive come utilizzare Magic Desktop. Panoramica... 2 Aspetto... 3 Operazioni... 4 Specifiche... 19 Guida utente Questo manuale descrive come utilizzare Magic Desktop. Panoramica... 2 Aspetto... 3 Operazioni... 4 Specifiche... 19 PFU LIMITED 2013 Magic Desktop "Magic Desktop" è un'applicazione software

Dettagli

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica.

Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Tecnologie informatiche ACCESSO REMOTO CON WINDOWS Con accesso remoto s'intende la possibilità di accedere ad uno o più Personal Computer con un modem ed una linea telefonica. Un esempio di tale servizio

Dettagli

Potete portare con voi i raccoglitori sul vostro dispositivo mobile.

Potete portare con voi i raccoglitori sul vostro dispositivo mobile. Avvio rapido Grazie per acquistato Rack2-Filer Smart! La presente Guida introduttiva propone una panoramica di Rack2-Filer Smart, l'installazione e la struttura dei manuali. Abbiamo la fondata speranza

Dettagli

Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica. Prerequisiti

Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica. Prerequisiti Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica Prerequisiti Sistema operativi: Windows 2000 XP Vista Seven. Browser Internet: Internet Explorer 6 o versioni successive. Lettore

Dettagli

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net

Le Proprietà della Barra delle applicazioni e Menu Start di Giovanni DI CECCA - http://www.dicecca.net - Introduzione Con questo articolo chiudiamo la lunga cavalcata attraverso il desktop di Windows XP. Sul precedente numero ho analizzato il tasto destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni, tralasciando

Dettagli

SISTEMA OPERATIVO: WINDOWS 7

SISTEMA OPERATIVO: WINDOWS 7 SISTEMA OPERATIVO: WINDOWS 7 INIZIO PARTE SECONDA Con queste lezioni si imparerà ad utilizzare il sistema operativo Windows 7 Iniziamo dalle cose più elementari, cioè dall abc del PC. Al termine del corso

Dettagli

Guida Installazione esam

Guida Installazione esam Requisiti Hardware per PC (Laptop e Desktop PC) Pentium 4 o maggiore USB 2.0, min. 2 porte disponibili (una vicina all altra) Connessione ad internet Sistema operativo: Windows 2000 con SP4 Windows XP

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3

SOMMARIO IL SISTEMA OPERATIVO WINDOWS... 1 LE FINESTRE... 3 Corso per iill conseguiimento delllla ECDL ((Paatteenttee Eurropeeaa dii Guiidaa deell Computteerr)) Modullo 2 Geessttiionee ffiillee ee ccaarrtteellllee Diisspenssa diidattttiica A curra dell ssiig..

Dettagli

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni

> P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni > P o w e r D R E A M < Catalogazione Sogni Guida rapida all utilizzo del software (rev. 1.4 - lunedì 29 ottobre 2012) INSTALLAZIONE, ATTIVAZIONE E CONFIGURAZIONE INIZIALE ESECUZIONE DEL SOFTWARE DATI

Dettagli

Riferimento rapido dell'applicazione desktop Novell Filr 1.0.2 per Windows

Riferimento rapido dell'applicazione desktop Novell Filr 1.0.2 per Windows Riferimento rapido dell'applicazione desktop Novell Filr 1.0.2 per Windows Febbraio 2014 Novell Riferimento rapido In Novell Filr è possibile accedere facilmente a tutti i propri file e cartelle dal desktop,

Dettagli

Addetto all ufficio informatizzato

Addetto all ufficio informatizzato 0RGXOR Addetto all ufficio informatizzato 3UHUHTXLVLWL Nessuno 2VVHUYD]LRQL LQWURGXWWLYH 5LVXOWDWR DWWHVR $WWLYLWj Il corso è articolato in cinque moduli, ognuno dei quali è strutturato in modo da rendere

Dettagli

Aggiornamento Agenzie delle Entrate Comunicazione spesometro MyRent Installazione Server Dogma Systems

Aggiornamento Agenzie delle Entrate Comunicazione spesometro MyRent Installazione Server Dogma Systems Aggiornamento Agenzie delle Entrate Comunicazione spesometro MyRent Installazione Server Dogma Systems Se l'icona del MyRent è come quella che possiamo vedere sull'immagine (vedere immagine n.1) immagine

Dettagli

Guida alla personalizzazione Istruzioni per adattare il computer alle esigenze dei disabili visivi

Guida alla personalizzazione Istruzioni per adattare il computer alle esigenze dei disabili visivi Guida alla personalizzazione Istruzioni per adattare il computer alle esigenze dei disabili visivi Aggiornamento 2008 Indice Introduzione... 2 La definizione dello schermo... 3 Scegliere la definizione

Dettagli

BMSO1001. Virtual Switch. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Switch. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Switch Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Switch Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti fondamentali

Dettagli

Installazione di Microsoft Office 2012-09-12 Versione 2.1

Installazione di Microsoft Office 2012-09-12 Versione 2.1 Installazione di Microsoft Office 2012-09-12 Versione 2.1 INDICE Installazione di Microsoft Office... 2 Informazioni pre-installazione... 2 Installazione di Microsoft Office... 3 Guida introduttiva...

Dettagli

Manuale d'installazione del programma. Copyright 2010 PrivacyXP - w w w.logprivacy.it

Manuale d'installazione del programma. Copyright 2010 PrivacyXP - w w w.logprivacy.it Manuale d'installazione del programma Copyright 2010 PrivacyXP - w w w.logprivacy.it I Indice Sezione I Istruzioni per scaricare il programma Log PrivacyXP 1 1 Fase 1:... Inizio del download 2 2 Fase 2:...

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

SELEZIONE DELLA PRIORITA' DI BOOT

SELEZIONE DELLA PRIORITA' DI BOOT In questa piccola guida esamineremo l'installazione di un sistema Windows XP Professional, ma tali operazioni sono del tutto simili se non identiche anche su sistemi Windows 2000 Professional. SELEZIONE

Dettagli

Aiuto Tramigo Manager

Aiuto Tramigo Manager Aiuto Tramigo Manager Tramigo 24 ore (Lunedi-Venerdì +8 GMT) Supporto: support@tramigo.com-mail oppure cerca su Skype: tramigosupport o chiamare +63 2889 3577 Per aggiornamenti del programma, guardare

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione del lettore di smart card...4 3. Installazione del Dike...9 4. Attivazione della smart card... 10 5. PIN per la firma

Dettagli

BMSO1001. Orchestrator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Orchestrator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Orchestrator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Orchestrator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti fondamentali 4

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete FileMaker Server 13 Guida alla configurazione dell'installazione in rete 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati

Dettagli

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro v. 3.1 INDICE 1 ACCOUNT PORTALE DI VIDEOCONFERENZA...2 1.1 Accesso al portale...2 1.1.1 Registrazione...3 2 COME UTILIZZARE IL CLIENT DA PC PATPHONE...4

Dettagli

Samsung Auto Backup FAQ

Samsung Auto Backup FAQ Samsung Auto Backup FAQ Installazione D: Ho effettuato il collegamento con l Hard Disk esterno Samsung ma non è successo nulla. R: Controllare il collegamento cavo USB. Se l Hard Disk esterno Samsung è

Dettagli

A cura di Enrico Eccel LA STAMPA UNIONE

A cura di Enrico Eccel LA STAMPA UNIONE La stampa unione permette di stampare unitamente due file di WinWord (o anche file creati con altri programmi come Excel o Access), solitamente un file che contiene dati ed un file di testo. Generalmente

Dettagli

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER.

STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. STRUMENTI PER L ACCESSIBILITÀ DEL COMPUTER. Windows 7 e 8 strumenti per l ipovisione. Windows Seven/8 offrono ottimi strumenti per personalizzare la visualizzazione in caso di ipovisione: - una lente di

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PROCEDURA INTEGRATA EDISAN D.E.S. (DATABASE EDILIZIA SANITARIA)

MANUALE OPERATIVO PROCEDURA INTEGRATA EDISAN D.E.S. (DATABASE EDILIZIA SANITARIA) IRES PIEMONTE SANITÀ Città, giorno mese anno MANUALE OPERATIVO PROCEDURA INTEGRATA EDISAN D.E.S. (DATABASE EDILIZIA SANITARIA) in attuazione della D.G.R. n. 18-7208 del 10 marzo 2014 Approvazione delle

Dettagli

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI 2009 SOMMARIO INFORMAZIONI... 3 VERIFICA VERSIONE DIKE... 4 DOWNLOAD DIKE... 5 INSTALLAZIONE DIKE... 7 RIMUOVERE DIKE... 7 INSTALLARE DIKE... 7 DOWNLOAD

Dettagli

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08 Utilizzo di MioNet 1 Avviso di Copyright Non è consentito riprodurre, trasmettere, trascrivere, archiviare in un sistema di recupero, o tradurre in qualunque linguaggio, umano o informatico, in qualunque

Dettagli

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di

Guida per l utente. Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it. FotoMax editor è il software gratuito di Guida per l utente Versione 2.5.4 - gennaio 2011 info@fotostampadiscount.it FotoMax editor è il software gratuito di Indice Contenuti Introduzione... pag. 1 Copyright e contenuti... 2 Privacy... 2 Download

Dettagli

Manuale Utente Millesimal

Manuale Utente Millesimal Manuale Utente Millesimal 1.1.1 Introduzione Millesimal è lo strumento che consente al progettista di determinare in modo rapido ed efficiente le tabelle millesimali del progetto architettonico realizzato

Dettagli

Note di utilizzo del programma

Note di utilizzo del programma Note di utilizzo del programma Queste sono delle brevi note che illustrano come eseguire l'installazione del programma per la gestione dei contest VHF UHF SHF ed il suo utilizzo, per eventuali problemi

Dettagli

PIATTAFORMA ecol per il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica OnLine. MANUALE STUDENTE v. 3.0 del 12/09/2008 INDICE

PIATTAFORMA ecol per il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica OnLine. MANUALE STUDENTE v. 3.0 del 12/09/2008 INDICE PIATTAFORMA ecol per il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica OnLine MANUALE STUDENTE v. 3.0 del 12/09/2008 INDICE Introduzione 1. Requisiti di sistema 2. Accesso alla piattaforma didattica 2.1. Informazioni

Dettagli

Indicazioni per una corretta configurazione del browser

Indicazioni per una corretta configurazione del browser MOBS Sistema di interscambio dati MOBilità Sanitaria Versione 1.0.0 Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione dicembre 2012 MBS MUT-01-V02_ConfigurazioneBrowser Pag. 1 di 25 Uso:

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI DEI FABBRICATI MAI DICHIARATI CON ACCERTAMENTO CONCLUSO

GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI DEI FABBRICATI MAI DICHIARATI CON ACCERTAMENTO CONCLUSO GUIDA OPERATIVA APPLICAZIONE PER LA VISUALIZZAZIONE DELLE FORNITURE DEI DATI DEI FABBRICATI MAI DICHIARATI CON ACCERTAMENTO CONCLUSO 27 Giugno 2011 DOC. ES-31-IS-0B PAG. 2 DI 26 INDICE PREMESSA 3 1. INSTALLAZIONE

Dettagli

Configurare ambiente per l utilizzo con Web Signage Player

Configurare ambiente per l utilizzo con Web Signage Player Configurare ambiente per l utilizzo con Web Signage Player Configurazione Ambiente Per la riproduzione dei contenuti multimediali è necessario disporre di un PC che esegua automaticamente il software player.

Dettagli

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA Introduzione Profilo utente Acquisizione nuova comunicazione Variazione della comunicazione Cancellazione di una comunicazione esistente Stampa della comunicazione

Dettagli

I satelliti. Accesso Remoto

I satelliti. Accesso Remoto I satelliti Utilissimi nelle zone senza copertura cablata anche se vincolata alla sola ricezione dati. Mezzi necessari: 1. Parabola 2. Scheda satellitare Velocità di Download Velocità di Upload 400 Kbps

Dettagli

FUTURA SERVICE S.r.l.

FUTURA SERVICE S.r.l. Procedura GIMI.NET ver. 2.7 1 ottobre 2014 La procedura GIMI.NET ver. 2.7 viene fornita con possibilità di convertire i dati attualmente gestiti con la procedura Gimi uro ver. 5.18. Il computer su cui

Dettagli

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI

Manuale Operativo. Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI Manuale Operativo Istruzioni per l utilizzo del Software di controllo uniemens aggregato per l invio mensile unificato delle denunce retributive individuali (EMENS) e delle denunce contributive aziendali

Dettagli

SENSI CONTEMPORANEI ARTEPOLLINO

SENSI CONTEMPORANEI ARTEPOLLINO SENSI CONTEMPORANEI ARTEPOLLINO Guida all'accesso nell'area FTP Per effettuare le operazioni di caricamento e scaricamento di file nell'area condivisa online di ArtePollino, è necessario installare un

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEI SOFTWARE E DEL DRIVER USB AIM

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEI SOFTWARE E DEL DRIVER USB AIM PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEI SOFTWARE E DEL DRIVER USB AIM SOMMARIO SOMMARIO...1 Capitolo 1 Installare il software AIM ed il driver USB AIM....2 Capitolo 2 Installazione sotto Microsoft Windows XP...3

Dettagli

Per la serie I TUTORIAL LIBERI. Presentati dal sito FRAMASOFT. Pdf libero e gratuito con PDFCreator 0.7.1. Georges SILVA

Per la serie I TUTORIAL LIBERI. Presentati dal sito FRAMASOFT. Pdf libero e gratuito con PDFCreator 0.7.1. Georges SILVA Per la serie I TUTORIAL LIBERI Presentati dal sito FRAMASOFT Pdf libero e gratuito con PDFCreator 0.7.1 Georges SILVA Software utilizzato : PDFCreator 0.7.1 Siti : vedi pagina 2 Livello : principiante

Dettagli

Esportazione di una macchina virtuale su un dispositivo di archiviazione di massa USB. 13 novembre 2012

Esportazione di una macchina virtuale su un dispositivo di archiviazione di massa USB. 13 novembre 2012 Esportazione di una macchina virtuale su un dispositivo di archiviazione di massa USB 13 novembre 2012 Sommario Informazioni sulla guida... 3 Esportazione di una macchina virtuale con XenClient Enterprise

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

Indicazioni per una corretta configurazione del browser

Indicazioni per una corretta configurazione del browser SDS Scarico informazioni di dettaglio Basi Dati Sanità Versione 1.0.0 Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione novembre 2012 SDS-ConfigurazioniBrowser_v02 Pag. 1 di 27 Uso: ESTERNO

Dettagli

SafeGuard Enterprise Guida all'upgrade. Versione prodotto: 7

SafeGuard Enterprise Guida all'upgrade. Versione prodotto: 7 SafeGuard Enterprise Guida all'upgrade Versione prodotto: 7 Data documento: Dicembre 2014 Sommario 1 Informazioni sulla guida...3 2 Verifica dei requisiti di sistema...4 3 Download dei programmi di installazione...5

Dettagli

ShellPictionary. Sistema operativo Microsoft Windows 98 o superiore Libreria SAPI e voce sintetica Casse audio

ShellPictionary. Sistema operativo Microsoft Windows 98 o superiore Libreria SAPI e voce sintetica Casse audio Progetto Software to Fit - ShellPictionary Pagina 1 Presentazione ShellPictionary Il progetto è finalizzato alla realizzazione di una interfaccia per disabili motori verso l applicativo Pictionary. Pictionary

Dettagli

IBS sas. MANUALE DI INSTALLAZIONE DI WebCOa. Per sistemi operativi Windows AGGIORNATO MARZO 2015. Rev.1.62 1

IBS sas. MANUALE DI INSTALLAZIONE DI WebCOa. Per sistemi operativi Windows AGGIORNATO MARZO 2015. Rev.1.62 1 MANUALE DI INSTALLAZIONE DI WebCOa Per sistemi operativi Windows AGGIORNATO MARZO 2015 Rev.1.62 1 Indice generale Requisiti di sistema...3 Installazione di WebCOa in Windows...4 Installazione di WebCOa

Dettagli

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE

MANUALE TECNICO n. 17.02 AGGIORNATO AL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE MANUALE TECNICO N.17.02 DEL 30.06.2014 GESTIONE DOCUMENTALE Indice Impostazioni risoluzione scanner Canon (DR C125 e DR M140) Pag. 2 Premessa Pag. 5 Gestione Documentale in Suite Modello 730 Pag. 5 Gestione

Dettagli

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/ MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http:///ecdl/powerpoint/ INTERFACCIA UTENTE TIPICA DI UN SOFTWARE DI PRESENTAZIONE APERTURA E SALVATAGGIO DI UNA PRESENTAZIONE

Dettagli

SOFTWARE CONSULTATORE IMMAGINI. Prima di inserire il cd rom del consultatore dovete verificare quanto segue:

SOFTWARE CONSULTATORE IMMAGINI. Prima di inserire il cd rom del consultatore dovete verificare quanto segue: MANUALE D INSTALLAZIONE MANUALE D USO Prima di inserire il cd rom del consultatore dovete verificare quanto segue: - verificare ed eventualmente disinstallare tutte le versioni dei consultatori; - Verificare

Dettagli

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012 Per WebReporter 2012 Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2012 Indice Installazione dei componenti essenziali... 1 Panoramica... 1 Passo 1 : Abilitare gli Internet Information Services... 1 Passo 2: Eseguire

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011

Guide alla Guida http://www.rmastri.it/guide.html - Progetto WEBpatente 2011 Installazione di WEBpatente 4.0 in rete Le caratteristiche tecniche di WEBpatente 4.0 offline ne consentono l'uso all'interno di una rete locale. Una sola copia del programma, installata in un PC con particolari

Dettagli

Gestione di file e uso delle applicazioni

Gestione di file e uso delle applicazioni Obiettivi del corso Gestione di file e uso delle applicazioni Conoscere gli elementi principali dell interfaccia di Windows Gestire file e cartelle Aprire salvare e chiudere un file Lavorare con le finestre

Dettagli

Guida all'uso. Una produzione. Silvio Affaticati & Antonio Cantaro

Guida all'uso. Una produzione. Silvio Affaticati & Antonio Cantaro Guida all'uso Una produzione Silvio Affaticati & Antonio Cantaro Gennaio 2011 Premessa LibreOffice non è altro che OpenOffice,, ma con diverse funzionalità aggiuntive. Grazie al software free Transosformer

Dettagli

SKF TKTI. Software per termocamere. Manuale d istruzioni

SKF TKTI. Software per termocamere. Manuale d istruzioni SKF TKTI Software per termocamere Manuale d istruzioni Indice 1. Introduzione...4 1.1 Installazione e avvio del software... 5 2. Note d uso...6 3. Proprietà immagini...7 3.1 Caricamento di immagini dalla

Dettagli

IL PROGRAMMA INSTALLAZIONE

IL PROGRAMMA INSTALLAZIONE INDICE Il Programma... 3 Installazione... 3 La finestra DI AVVIO... 4 Salvare il documento acquisito... 5 MODALITA AVANZATA... 7 Menu File... 8 MENU HOME... 10 MENU MODIFICA... 11 MENU SCANNER... 12 Modalita

Dettagli

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA

GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR. PJ-623/PJ-663 Stampante mobile. Versione 0 ITA GUIDA DELL'UTENTE PER IL SOFTWARE P-TOUCH EDITOR PJ-6/PJ-66 Stampante mobile Versione 0 ITA Introduzione Le stampanti mobili Brother, modelli PJ-6 e PJ-66 (con Bluetooth), sono compatibili con numerose

Dettagli

QL-500 QL-560 QL-570 QL-650TD QL-1050

QL-500 QL-560 QL-570 QL-650TD QL-1050 QL-500 QL-560 QL-570 QL-650TD QL-1050 Guida di installazione del software Italiano LB9155001 Introduzione Caratteristiche P-touch Editor Driver stampante P-touch Address Book (solo Windows ) Consente di

Dettagli

HORIZON SQL MENU' FILE

HORIZON SQL MENU' FILE 1-1/9 HORIZON SQL MENU' FILE 1 MENU' FILE... 1-2 Considerazioni generali... 1-2 Funzioni sui file... 1-2 Apri... 1-3 Nuovo... 1-3 Chiudi... 1-4 Password sul file... 1-5 Impostazioni... 1-5 Configurazione

Dettagli

TK's Articoli pubblicati nel 2013 su Finanza e Diritto On Line e sulle sue Newsletter (alla data del 17 Dicembre 2013)

TK's Articoli pubblicati nel 2013 su Finanza e Diritto On Line e sulle sue Newsletter (alla data del 17 Dicembre 2013) 1 From Technical Analysis To Technical Forecasting TK's Articoli pubblicati nel 2013 su Finanza e Diritto On Line e sulle sue Newsletter (alla data del 17 Dicembre 2013) Dal 2010 il sottoscritto Corrado

Dettagli

Installazione driver per connessione inverter al PC

Installazione driver per connessione inverter al PC Installazione driver per connessione inverter al PC Per poter effettuare l Autotest del Sistema di Protezione di Interfaccia integrato negli inverter monofase, come richiesto dalle attuali normative, serve

Dettagli

Dipartimento Politiche Sociali e della Salute OSSERVATORIO SOCIALE SULLA CONCERTAZIONE TERRITORIALE. Manuale del software Utente Lettore Vers. 4.

Dipartimento Politiche Sociali e della Salute OSSERVATORIO SOCIALE SULLA CONCERTAZIONE TERRITORIALE. Manuale del software Utente Lettore Vers. 4. Dipartimento Politiche Sociali e della Salute OSSERVATORIO SOCIALE SULLA CONCERTAZIONE TERRITORIALE Manuale del software Utente Lettore Vers. 4.1 Aprile 2014 Indice Tre passaggi per entrare nel programma...

Dettagli

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061 Manuale utente Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion Italiano Dicembre 2007 Part number: 467721-061 Copyright Note legali Il prodotto e le informazioni riportate nel presente

Dettagli

Procedura di installazione (valida per qualunque versione)

Procedura di installazione (valida per qualunque versione) Procedura di installazione (valida per qualunque versione) 1. Introduzione 2. Installazione nuova I. Database (Server) II. Applicazione (Client) 3. Aggiornamento versioni precedenti I. Database (Server)

Dettagli

R400. Copyright 2010 2014 JetLab S.r.l. Tutti i diritti riservati

R400. Copyright 2010 2014 JetLab S.r.l. Tutti i diritti riservati Copyright 2010 2014 JetLab S.r.l. Tutti i diritti riservati R400 Copyright 2010 2014 JetLab S.r.l. Tutti i diritti riservati R400 è un marchio di JetLab S.r.l. Microsoft, Windows, Windows NT, Windows XP,

Dettagli

GFI LANguard 9. Guida introduttiva. A cura di GFI Software Ltd.

GFI LANguard 9. Guida introduttiva. A cura di GFI Software Ltd. GFI LANguard 9 Guida introduttiva A cura di GFI Software Ltd. http://www.gfi.com E-mail: info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Salvo se

Dettagli

Comandi per i primi passi con Word Tasti di scelta rapida

Comandi per i primi passi con Word Tasti di scelta rapida 2.1 Primi Passi con Word 2.1.1 Cenni storici e versioni di Word Uno dei word processor più diffusi è Microsoft Word. Qui illustriamo in particolare la versione 2000, ma vi sono anche versioni successive

Dettagli

Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP

Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP 1 Guida al backup e aggiornamento del programma MIDAP Giugno 2013 2 Premessa Questo manuale descrive passo-passo le procedure necessarie per aggiornare l installazione di Midap Desktop già presente sul

Dettagli

Sanosoft dent 4.0. Installazione, inizializzazione e amministrazione

Sanosoft dent 4.0. Installazione, inizializzazione e amministrazione Sanosoft dent 4.0 Installazione, inizializzazione e amministrazione Indice 1 Installazione di Sanosoft dent 1.1 Installare il componente. Server........................... 3 1.2 Installare il componente.

Dettagli

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI

LEZIONE 20. Sommario LEZIONE 20 CORSO DI COMPUTER PER SOCI CURIOSI 1 LEZIONE 20 Sommario VENTESIMA LEZIONE... 2 FILE SYSTEM... 2 Utilizzare file e cartelle... 3 Utilizzare le raccolte per accedere ai file e alle cartelle... 3 Informazioni sugli elementi di una finestra...

Dettagli

L interfaccia. La barra delle applicazioni. MS Windows Barra delle Applicazioni

L interfaccia. La barra delle applicazioni. MS Windows Barra delle Applicazioni Windows XP In questa sezione, si desidero evidenziare le caratteristiche principali di Windows cercando possibilmente di suggerire, per quanto possibile, le strategie migliori per lavorare velocemente

Dettagli

Manuale d uso software Gestione Documenti

Manuale d uso software Gestione Documenti Manuale d uso software Gestione Documenti 1 Installazione del Programma Il programma Gestione Documenti può essere scaricato dal sito www.studioinformaticasnc.com oppure può essere richiesto l invio del

Dettagli

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014)

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Il software per gli esami ICON può essere eseguito su qualunque computer dotato di Java Virtual Machine aggiornata.

Dettagli