...L.:riH..{\..- (:r.{,{*.;.e-.,..i}..tr!.!.:.,1*r.*.i:tx{!4::*"&.q...".

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "...L.:riH..{\..- (:r.{,{*.;.e-.,..i}..tr!.!.:.,1*r.*.i:tx{!4::*"&.q..."."

Transcript

1 ù;;"fr{ lstruzione Q tbnnaeioflc:....l.:rih..{\..- (:r.{,{*.;.e-.,..i}..tr!.!.:.,1*r.*.i:tx{!4::*"&.q...". t smpctl.'nzc linsuistiche I J.,r.r;.i."..v'È-r-..,./..F.È.,.t;:r-r..i..1.ti../..'.'::l:t..";,*.::."..:. I scrizi one *d Albìru«lini ProfdtsicnaliiRegi stro Revisori L:ontsbi I i :..l\...4 CrìFff,{ ità e efi mpetenze teexichero rgan i zzativc/rel aziora I i : ù- ; ik\.i :....,*).L,Lf.é ;1..."i:V... Rcqu isili prcfcssionnli e scientifici in riferinrrlnto alla carica da ricoprire : l:h;ncr> dcllc carichc putrtrliche e dcgli ircurichi in societa o altri llnri:,.....i,-j i;'.,..ia";,..i"i.a;.é l -.i., -'\trloriz:irillrattarncntodei nricidatitxtsonaliai sensi d*i Detretol-egirlarivoiOgiugrro?00J,n. l 6 nonchc; l'intrgrale pubblicarione dei dati contenuti nelprcscnte cv c dclle evtntuati lertere di referenze. csnr:*rànd$ l'arrrn:inittrarjonc Contunale da ogr i, respqnsabilitàin ureriio alla perm&r$ua srr nrotor.ii.li rrlrrci.' dri tlari ptrhhlkati, anrhc dopo la cancellaeione dal sito del comrrrre <li Torino.

2 Curriculum Vitae di Sergio Paganotto Zn * rmazic.ni Fersanal i {Av2*rize* i[trattarnento dei dati personaliai sensidel Olgs. f gsl83i Sergio Paganotto Dala di nascila: 13 Novembre 1963 lndirizzo'" Via Lessolo Torino Tel Cell.: Tel. Abit.: serqio Stato civile: coniugalo ]l ',utarron iversita'di Torino. ltaly, 2002 Titolo de Ia Tesi: '' SECURITY POLICIES FOF AN APPLICATIoN SERVICE PRoVIDER,, Voto 97i I 1O lnglese Francese Spagnolo llaliano Fluenle Buono Base Nalivo Dal 2008 Consigliere di Amministrazione della "Fondazione per le Biotecnologìe" su nomina del Dal membro del Program Managemenl lnstitute (PMl) Dal membro del Club Dirigenti di lniormatica di Torino [sperienea Professi onale Prolilo riassunlivo sperienze svolte Da piu' di venlicjnque anni svolgo la mia attivita' prolessionale nèl settore dell'lnformation Technology. ln quesli annì la mia carraera prolessionale si e'evolula da ruoli piu'tecnici svoltì dal 1986 fino al 1992 come consulente pressò grandi aziende (Olivelli, Bull ecc.) per proseguire dal 1992 al 1995 a Roma presso il Consorzio per ll Sistema lnformativo dell'aima (CSIA) come Responsabile de' Servizio per lerogazione dei contributi CEE agli agricoltori italiani con partrcolare delega per tl settore Ovino. Nello stesso periodo in cui ho lavorato a Roma ho collaborato con ia segreteria lecnica dell'ex Presidenté del Consigiio Giovanni Goria. ln questo ambito mi sono occupalo di vari p,rogetti relativi all'introduzione di strumenli informatici nella pubblica amministrazione (Progettazione del sislema lnformativo del suddetto CSIA, lnlroduzaone SMART CARD in Valte d'aosta ecc.). Dal 1996 al 2001 sono ritornato a Torino dove ho svollo attivita'di Responsabile della delivery dei Sistemi lnformativi Logistici della sociela' New Holland Logistics (Societa'lacenle parte dél Gruppo FIAT e partecipata dall'andersen Consulting). ln ta,e ativita' ho coordinato un team mullinazionale di 15 persone localizzaìe su diverse sedi in Europa (Francia, lnghilterra. Germania, Spagna, llalia). tale attivita' mi ha dato la possibilita' di perfezionare il

3 ficiale dell'azienda per la quale operavo Lacaratteri ticamultinazionaledellasocietaedilmioruoloinparticolaremilracondolloa frequenti tras{erte all'eslero (circa il 30o'ro del tempo) Ho poi svolto una breve attivita' a Milano dal 2001 al 2003 nella societa di servizi ESPIN (Sociela' {acente parte del Gruppo FIAT e parlecipata da Oracle e Cap Geminì Ernst & Young) come responsabìle della gestione del sistema informativo del personale di varie societadelgruppofiatedinparlicolaredèll.amsdellapiallaformahrmsd;oracle(fiat Auto, lveco, cnh ecc'.). Dal200Sal2006hosvoholamiaattìvitaaTorinonellasociélaGloba ValueServices(lBM) nellaqualehoricopertoprincipalmen,tedueincarichi,lagestionecomeprogramdelivery ManagerdellagestbnedeiservizidìH lddesk'applicationmanagemenlehoslingperil progetto SAP di Powertrain (JV tra General Motor e FIAT Group) e come Project Delivery Executive la geslione delle Foreign Companies di Global Values (consociale in Francla' Germania, UK) con un numero complessivo di circa 150 persone dipendenti- Dal2006al200Thosvoltolamiaattivita.nèlsetloreopèfationsdilBMperlagestionedel ContrallodioutsourcingconilGruppoFIAT(2000M cìrcadivaloreperganni'difattoìlptu. importanle corìliatto di Outsourcing privato in tlalia)' Nel settoré operatbns mi sono occupatù principalmentedi2attività,ilselupdella uitedeiprocessilbmworldwideperlagestion di large account ( processi di demand, governance' issue' risk' cuslomer satisfaction ) e la dei contratti da portlolio a consumo rn lunzione dela melodologia di erogazrone "oiruraion" delservizioondémahd(siparladiunvolumedicircal000conlrattiinesseretrasjormati}, Daottobre200ssvolgolamiaattivita,pressolaHewletlPad<ardnelladivisioneConsultilu& lntegralion, Businett Unit Manriacìuring, come Accounl Operations Manager' ln queslo ruolo mi occupo della delivery di lutti i progetti di outsourcing' application management e technlcal support che HP iornisce al Gruppo FIAT ll numero dei progetli assomma a circa 50 per un Valoredicìrca50M.lnparticolaresanoresponsabiledellageslionedelconlraltoplurìènnale di Facility lvlanagement rlella Ferrari Spa e della Maserali Spa' il conlratto prevede la gestionedilutliiserverne.datacenterdellaferrarispaevedecirca50personecoinvotte perunvalorecomplessivodialcunimil.xrnidieuro.lnquéstoruolosonoresponsabiledel a gestlone economica dell'accounl ed in parlicolare del Prolit & Loss delle commesse in e sere. Duranteil20l0hoallargatolemiecompelenzeall.inlernodellaBu inessunitmanitacturing inparticolareperil Upportolecnologicoperiprogettìnell,ambitoretaitfashion,inpartbolafe il SAP CRM per i negozi della grille Valentino nonche' la proposta di revisbne della pialta{orma tecnologica dei negozi Benelton' Dal 2011 ricopro il ruolo dl Sales Executive per la Business Unit Technical Services nel Nord Italia, in questi anni sono sempre riuscito a fare overachievement della quota di vendita assegnatamì (circa 20 Meuro). Heì.rlet Packard llaliam S.r.l Sales Executive Hèwbtt Packard ltaliana S.r.l,l

4 IBM - GlobalValueservices S,p.A Operations Manager IBM - GlobalValueServices S.p.A Projecl Executive ESPIN S-p.A (JV FIAT Group, ORACLE, Cap ceftrini Ernst&Young) 06/2003 Human Resources Apgbation Management Manager 05/1996 Neìil t{olland Logistics (JV New l{olland and Andèrsen Consulting) 03i2O01 Besponsabile Gèstione Sistemalnformalivo Logistico 1992 CSIA *Consorzio per il Sistema lntormaiivo dell'aima (Finsael, Auselda, Sotiter) 1996 Responsabile del Servizìo Pagamento Contributi Setorè Ovini 1986 Sotiler 1992 Architelto di Sislemi lnformatìvì Dettagli Sui Ruoli ricoperti Helulett Packard.ltaliarìa S.r.l. Sales Execulive Descrizione del Buolo; All'interno della Business Unit Technical Services mi occupo della vendita dei servizi di supporto della HP presso i Largè Accounts. I servizi sono localizzati sia al supporlo break & {ix su apparati come s rver, network ecc. che aila gestione delle lblte di pc. Ho gestito in quésti anni una quota intorno ai 2oMeuro, riuscendo a lare I'oveiabhièvement. Hevulett Packard haliana S.r.l" Account Operations Manager Descrizione del Buolo: Come Account Operations Manager sono responsabile dell'andamento della delivery e del Profìt & Loss di tutti i progetti sul Gruppo FIAT della Business Unit Mantfacturing all'interno della divisione Enterprise Business di HP. Gestisco un budget di circa 50 Milioni di Euro costituilo da svariati progelti sia di Applicalion Management Services che di lt Facility Outsourcing (tra questi spicca il complelo outlasking dei sislemi inlormativi delh Ferrari e della Maserati). Fìiportano a me funzionalmenle tutti i Program Manager e le risorse che ricoprono gli ruoli piu' sbniticativi nell'organizzazione di delivery: Software Factory Manasièr, i Solution Architect, i Service Delivery Manager e ì Project Manager. ln tolale le persone coinvolìe nei suddetti progetli assomma ad un centinaio. ln tale ruolo sono inquadrato a riporto del Manager della Business Unit lndustry Manitacturing come Darigente del contratto commercio. 01/2006 IBM - Global yalue Conffact Business Ollice, Turin

5 09t2{Jo7 Operalions Manager Descrizione de{ Ruob: A fronte dell'acquisizione da parte di IBM della Global Value Services e del rèlativo contratto di outsourcing dei sistemi inlormativi del Gruppo FIAT (circa 2000 [r ) IIBM ha crealo una strutura di Contract Business Office di circa 40 personè- All'interno di tale struttura e rispondendo al Conlract Business Offbe Senior Director ho ricoperto il ruolo di Process lmplementalion Manager ed il ruolo di Portfolio Contract M ralion Manager. Nel ruolo di Process lmplementation Manaqer ho dapprima studialo per po; implementarli con le necessarìe modifiche specifiche per la realtà locab. i processi di gestione applicali da IBM wotdwide per i large accounts. Tali procèssi coprono di fatlo tute le fasi per la gestione della governarree dì un contralto tra IBM ed un large account (demand management, issue managemenl, risk management, contract change management, contract deliverable, governance managemenl, customer sati action). Al fine di implementare tali processi ed il relativo workflow e' stalo implemèntato un lool specìfico di collaborative workflow. ln tale ruolo ho gestito un team di 5 persone. Nel ruob di Conlrapt Mioralion Manaoer ho avulo la responsabilità di analizzare, spacchettare e riquolare circa 1000 contratli esistenli che da conlralti "a corpo", al fine di aderire alla logica contrattuale del Business On Demarrd. sono passati ad una logica 'a catalogo". Questa attivita' e risultata estremamenle onerosa in quanto ha voslo coinvolto un team di 7 persone. che ho coordinato, per piu'di 1 anno di lavoro, ln tale ruolo avevo anche la responsabìlità di interlacciare il cliente al fine di ottenerne I'approvazbne per la migrazione dei contratti suddefti. 07/2005 lbm - Global Value Forelgn Entities, Turin 12/2WS Delivery Project Executive Descrizione del Ruolo:. Oopo la firma del conlralto di outsourcing tra IBM e Gruppo FIAT la precedenle joini venlure tra FIAT ed IBM denominata Global Value SpA e' stata chiusa e conseguentémente IBM ha rilascialo alcune consociale straniere. Tali societa'sono basaie in 5 paesi Europei ed il loro ruolo p.incipale e' di fornire servizi ICT presso le sedi FIAT all'eslero. La mia nomina nel suddètlo ruolo e' dovula alla necessita da parte di IBM di gestire le relazioni con il Gruppo FIAT a livello Executlve e con tali societa' al,ine da garantirè h continuila'del servizb erogato e veriticare, atlraverso la stesura di un business case. il possibile ritorno dell'investimento di una concenlrazbne, dei servizi ICT presso il datacenler IBM di Torino, Apporto al Prooetlo : sono responsabile di un budget di circa 2.5 M di servizi ICT iorniti da lali societa' eslere ad lbm. Sono altresi' resporsabile della negoziazione di nuovi contratti tra,e consociale IBM in Europa ed il Gruppo FIAT (in lale ottica mi sono occupato de, rinnovo di un conlratto per 50 tvl con IBM Polonia) ll mio ruolo attuale e' una posizione di senior managemenl per cur riporto direttamente al Global Project Executive americano chè e' responsabile dell'intero contratto con il Gruppo FIAT

6 03/ /2005 Fiat - General Motor Powerlrain project, Turin Delivery Project Executive Descrizione del Prooetto: Con 22,900 impiegali. 7 biltion turnover, ed una produzione annuale di 5 milioni di motori e trasmissioni- Fiat-GM Powertrain (FGP) e' la piu' grande company al mondo nel suo settore. Creata nel Lugtio FGP era una ioint venture tra General Motors Corp. and Fiat Aulo operante in 9 peasi in Europa e Sud America. FGP ha posizionalo la sua implementazione SAP come un fattore chiave della sua iilegrazione posl mergirq. Uno dei fafiori piu' importanti e' che il progetio e' focalizzato alla implementazione di processi armonizzati basati sulle best practices. ll process design e' stalo ritaglialo per FGP come un forntore di componenti per superare le inconsislenze processuali tra I diversi modi di lavoràie dèlle societa' lacenlu parte del merging. Per supportare la'convergenza dei prodotti Powertrain, FGP ha deciso di adottare una soluzione SAP che permetta di avere processi e sistemi comuni otlenendo al contempo una sìgnificativa riduzione di costi. FGP nella prima fase implementera' SAP per il Finance ard lndkect Materials. L'obiettivo del programma e' quello di implementare SAP in 15 fabbrlche in llalia, Germania, Austria, Ungheria. Polonia, Turchia e Svezia con i seguenti moduli SAP Fl, lm, CFM, SEM, CO. EC, PS, SD, LO, MM, BW, CA t2004 Globalvalueservices S.p.A ( JV IBM & FIAT Group), Turin Business Solution Manager ll mio ruolo a riporlo del direttore dèi BSM era di studiare architetture ICT per implemenlare nuovi sistemi informativi. La mia' responsabilita' e' stata di gestire il processo di otferla, il che signilica comprendere i requisiti del clìente, disegnare la soluzione architetturale in lutte le sue comfnenti, prepare il cosl case delh soluzione è presentarlo al clienle. ln particolare ho svolto tale ruolo per un.cliente multinazionale nel seltore dell'agricoltura e per un cltente nel campo della fornitura dell'energia èletrica. I contralli di cui mi sono occupato varianvano da 500K tino a 15 M. 03/ ESPIN S.p.A (JV FIAT Group, ORACLE, iap Gemini Ernsr&Young), Milan Application Management Manager ESPIN e'una joint venture tra FIAT Group, Oracle and CGEY. E' una societa' particolarmenle localizzala a fornire seryizi nel setore e-business- Ripottando all' Application Service Provisioning Drrector, h m,a reposnabilita' era

7 di: garantire il servizio per lsistemi informatìvi di Human Resource Managernenl System e di E-ProcuremÉnl. gestire la manutenzione correttiva ed evolutiva dei suddetti sistèmi a a disegnare I'architeltura delle piattaforme su cui implementare I suddetti sistemi gestire gli aspetti di sicurezza relative al trattamento di dati sensjbili gestire uo team di 7 persone per il supporto dei suddefli servizi 05/.tgt O mlznl New Ho,land Logistics (JV New Hollard and Andersen Consultiqg), Turin and Europe Midrange Platform Servìce Manager, Architect, Special proiects Manager New Holland Logistics (in seguito NHL) era la joint venture tra New Holland e Andersen Consultir che gestiva il bustness delle parti di ricambio per I'agricoltura e b macchirp movimento teria. NHL era basata in Europa in 7 paesi in cui erano localizzati altrettanti depositi di parti di ricambio. ln ogni deposiro era presente una struttura della Direzione S istemi lnf ormativi. La societa' aveva clrca 10 Mg lurnover and 3000 impiegail. ll mio ruolo a riporto del CtO e del Vic*Chairman della company era: ' londune il team della Direzione Sistemi lnformativi di 15 persone ( delle quati 5 basat nèl quartiere generale e le altre localizzate nei vari paesi) per gestire l'infrastruttura (7 unrx Hp midrange servèrs, 7 LAù{, l'inirastruttura locale di circa 900 pc). ed I servizi al business di NHL. Gestire contrati di outsoucing (SEMA per I servizi mainlrame, AT&T Global Nerwork per r servizi wan, Hp per ra rnanurenzione hardware) ed r rerarive SLA. Definire il budget di spesa (circa 2 Mg) per le s{rddefie infrastrutture r Proporre nuove soluzioni architelturali per la gestione dei servizi. Nell'ambito del progetto Anno 2000 mi sono occupato di garantire la compliance dei vari sistemi dirsendo in prima persona lale plogetto speciale con un tema di circa 20 pérsone Tale ruolo mi ha cordotio a frequènti trasferte per il 30% del mio tenìpo

8 't992 19s6 CSIA -Consorzio per il Slstema ln otmatlvo dell'alìia (Ftnsiel, Auselda, Solite.), Rome Service Manager, Proiect Manager Lo CSIA era il Consorzb creato dal Ministro dell'agricoltura per geslire l'outsourcing delh gestione dei sistemi informafive per il pagamento de[e sowenzijni CEE agli agricoltori lialiani. ln queslo ruolo riportavo direttamente al CEO delb CSIA e h mia responsabilha' éfa:. garantire il pagamento dei contribute CEE secondo le scadenze plerissate dal calendario per il settore ovicaprini r geslire la migrazione da mainlrame IBM ad una architettura midrange Sofrter, lvrea (To), Aosla and Milan Technical fuchilect and System Manager Sofiter e' una societa' di medie dimensioni sul mercalo ICT ilaliano con sedì in Torino, Milano e Roma. ll suo busin ss e' tondamentaknente localizzato a fornire servizidigonsulenza per grarrdi aziende. Per conto di questa sociela'ho svolto svarhti ruoli di consulenza dei quail I piu' signi{bativi sono: ln this company I dli various consultancy services such as: i Team leader in un progetto per lo svìluppo di una appllcazione per gestire delh carte a microchip finalizzale alla gestbne dei dali anagrafici, sanitari e lbcali con Point of Sale sparsi sul territorio della Regbne Autonoma Valle D'Aosta.. Unix System Manager e Technical Architect a riporlo del Direttore della Direzione Documentazione della Ofvelti S.p'A. La cor ulenza era basata sulla gestbne da svariati sistemi Unix. LAN e WAN.

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Technology. Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it. Technology

SALARY SURVEY 2015. Technology. Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it. Technology SALARY SURVEY 2015 Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2015. Michael

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Servizi di consulenza e soluzioni ICT

Servizi di consulenza e soluzioni ICT Servizi di consulenza e soluzioni ICT Juniortek S.r.l. Fondata nell'anno 2004, Juniortek offre consulenza e servizi nell ambito dell informatica ad imprese e professionisti. L'organizzazione dell'azienda

Dettagli

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso UMB Power Day 15-11-2012 Lugano-Paradiso Mission Competenza e flessibilità al fianco delle imprese che necessitano di esperienza nel gestire il cambiamento. Soluzioni specifiche, studiate per migliorare

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e'

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il continuous improvement ed e' ITIL v3 ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e' giusto che lo applichi anche a se' stessa... Naturalmente una

Dettagli

Business Process Outsourcing

Business Process Outsourcing Business Process Outsourcing Kedrios propone un modello di outsourcing completo Il Gruppo SIA-SSB, attraverso Kedrios dispone di una consolidata tradizione di offerta di servizi di Outsourcing Amministrativo

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

IBM UrbanCode Deploy Live Demo

IBM UrbanCode Deploy Live Demo Dal 1986, ogni giorno qualcosa di nuovo Marco Casu IBM UrbanCode Deploy Live Demo La soluzione IBM Rational per il Deployment Automatizzato del software 2014 www.gruppoconsoft.com Azienda Nata a Torino

Dettagli

+Strofina & annusa. tecnologie informatiche l business l innovazione l design l. www.digitalic.it. Smaltimento e riciclaggio.

+Strofina & annusa. tecnologie informatiche l business l innovazione l design l. www.digitalic.it. Smaltimento e riciclaggio. www.digitalic.it tecnologie informatiche l business l innovazione l design l Smaltimento e riciclaggio Power Management Data Center Green Tec h +Strofina & annusa DOSSIER GREEN DATA CENTER l TUTTO È GREEN.

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management BEST PRACTICES WHITE PAPER ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management Sharon Taylor, Presidente di Aspect Group, Chief Architect e Chief Examiner per ITIL Ken

Dettagli

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia DATA: 14 giugno ore 15 16 LOCATION: Internet (online) Organizzazione: Centro Europeo per la Privacy - EPCE Webinar Il Cloud computing tra diritto e tecnologia Abstract Il ciclo di due web conference sul

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking

ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA benchmark ingbenchmark ingbenchmarking benchmarkingbench marking ACQUISTO DI SERVIZI DI TRASPORTO MERCI E DI LOGISTICA DI MAGAZZINO In collaborazione con Acquisto di

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma Indirizzo: Via dell'automobilismo, 109 00142 Roma (RM) Sito Web : http://www.andreasacca.com Telefono: 3776855061 Email : sacca.andrea@gmail.com PEC : andrea.sacca@pec.ording.roma.it Ing. Andrea Saccà

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Seminario associazioni: Seminario a cura di itsmf Italia Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Andrea Praitano Agenda Struttura dei processi ITIL v3; Il Problem

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Il Data Quality, un problema di Business!

Il Data Quality, un problema di Business! Knowledge Intelligence: metodologia, modelli gestionali e strumenti tecnologici per la governance e lo sviluppo del business Il Data Quality, un problema di Business! Pietro Berrettoni, IT Manager Acraf

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

L ultima versione di ITIL: V3 Elementi salienti

L ultima versione di ITIL: V3 Elementi salienti L ultima versione di ITIL: V3 Elementi salienti Federico Corradi Workshop SIAM Cogitek Milano, 17/2/2009 COGITEK s.r.l. Via Montecuccoli 9 10121 TORINO Tel. 0115660912 Fax. 0115132623Cod. Fisc.. E Part.

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

LE ESIGENZE INFORMATICHE NELL ERA di INTERNET

LE ESIGENZE INFORMATICHE NELL ERA di INTERNET LE ESIGENZE INFORMATICHE NELL ERA di INTERNET Internet una finestra sul mondo... Un azienda moderna non puo negarsi ad Internet, ma.. Per attivare un reale business con transazioni commerciali via Internet

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

C URR I C U L U M V I T A E

C URR I C U L U M V I T A E C URR I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Ercole Colonese Indirizzo Via Carlo Cattaneo 15, 00185 Roma Telefono (+39) 338 7248417 E-mail ercole@colonese.it (personale) Sito web www.colonese.it

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

Vodafone Case Study Pulitalia

Vodafone Case Study Pulitalia Quello con Vodafone e un vero è proprio matrimonio: un lungo rapporto di fiducia reciproca con un partner veramente attento alle nostre esigenze e con un account manager di grande professionalità. 1 Il

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE

Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE Programma Enti Locali Innovazione di Sistema Esperienze e soluzioni realizzate nell ambito del Progetto S.I.MO.NE 1 Premessa Il presente documento ha lo scopo di facilitare la disseminazione e il riuso

Dettagli

DESIGNA Portfolio. italiano

DESIGNA Portfolio. italiano DESIGNA Portfolio italiano ///02/03 Stefan Ille CTO DESIGNA Dr. Thomas Waibel CEO DESIGNA Intro Un futuro con radici profonde. Saper cambiare modo di pensare. Saper cambiare modo di operare. Continuando

Dettagli

SILVIO FOSSATO - AMMINISTRATORE DELEGATO

SILVIO FOSSATO - AMMINISTRATORE DELEGATO SILVIO FOSSATO - AMMINISTRATORE DELEGATO Amministratore Delegato di NKW - Net Know Work (Business Network Aggregator). Cultura economico aziendale, per 18 anni ha svolto l attività di Commercialista e

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Il Project management in IS&T L esperienza Alstom

Il Project management in IS&T L esperienza Alstom Il Project management in IS&T L esperienza Alstom Agata Landi Convegno ANIMP 11 Aprile 2014 IL GRUPPO ALSTOM Project management in IS&T L esperienza Alstom 11/4/2014 P 2 Il gruppo Alstom Alstom Thermal

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli