Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi"

Transcript

1 Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi

2 Avviso esplicito sui rischi I CFD possono mettere il vostro capitale a rischio se utilizzato in modo speculativo. I CFD sono classificati come ad alto rischio da alcune autorità di regolamentazione in quanto non vi è alcuna protezione del capitale, nessun utile garantito e i clienti possono perdere l'importo investito. Con la piattaforma di trading di Plus500 non è possibile perdere più dell'importo investito e i clienti non possono avere posizioni debitorie verso Plus500. Il trading con i CFD non è adatto a tutti gli investitori; assicurarsi di aver compreso appieno i rischi. 1. IL PRESENTE AVVISO ESPLICITO SUI RISCHI RIENTRA NEGLI ACCORDI CON IL CLIENTE COME DEFINITO NEL CONTRATTO CON L UTENTE State pensando di utilizzare la piattaforma di trading di Plus500CY Ltd. ( Plus500, noi, nostro, ci, la Società ) nei Contratti per Differenza ( CFD ). I CFD sono investimenti ad alto rischio, che non sono adatti per molti investitori Il presente avviso fornisce informazioni sui rischi connessi con i CFD, ma non può spiegare tutti i rischi, né come tali rischi riguardino le vostre circostanze personali. In caso di dubbio, rivolgetevi a un professionista È importante comprendere appieno i rischi prima di decidere di stipulare un rapporto di negoziazione con noi. Nel caso scegliate di stipulare un rapporto di trading con noi, è importante che siate consapevoli dei rischi connessi, che abbiate adeguate risorse finanziarie per sostenere tali rischi e che controlliate con attenzione le vostre posizioni. 2. PERDITE DI GRANDE ENTITÀ 2.1. La natura dei margini dei mercati di negoziazione indica che sia i profitti che le perdite possono essere enormi e, a meno che non si effettui un ordine Stop Loss o un Limit Order, potreste incorrere in grandi perdite se la vostra posizione si muove contro di voi. Tuttavia non si può perdere più del saldo sul vostro conto di trading. 3. ONERI E TASSE 3.1. La fornitura di Servizi da parte di Plus500 al Cliente è soggetta a tasse, disponibili sul sito internet della Società. Prima che il Cliente inizi gli scambi, dovrebbe ricevere tutte le informazioni in merito alle tasse, le commissioni, gli oneri per i quali il Cliente sarà responsabile. È responsabilità del Cliente verificare la presenza di eventuali variazioni degli oneri Gli oneri di Plus500 sono soggetti a modifiche in base ai termini del Contratto con il Cliente. Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi v1 1

3 3.3. Vi è il rischio che gli scambi del Cliente in qualsiasi strumento finanziario possano essere soggetti a imposte e/o a qualsiasi altro obbligo, ad esempio a causa di modifiche legislative o di situazioni personali del Cliente. La Società non offre consulenza fiscale Il Cliente è responsabile di tutte le tasse e/o qualsiasi altro obbligo che possa derivare dai suo scambi Si fa notare che le tasse sono soggette a modifiche senza preavviso. 4. INVESTOR COMPENSATION FUND 4.1. La Società partecipa all Investor Compensation Fund, il Fondo di indennizzo degli investitori, per i clienti delle società d'investimento nella Repubblica di Cipro. Alcuni clienti avranno diritto a un indennizzo nell'ambito dell Investor Compensation Fund qualora la Società non sia in grado, a causa della sua situazione finanziaria e in assenza di prospettive realistiche di miglioramento nelle circostanze di cui sopra nell'immediato futuro. L indennizzo non deve superare i ventimila euro ( ) per ogni Cliente autorizzato. Per maggiori dettagli si prega di fare riferimento all Investor Compensation Fund che si trova sul nostro sito web. 5. I CFD NON SONO ADATTI PER GLI INVESTIMENTI A LUNGO TERMINE 5.1. I CFD non sono adatti per gli investimenti a lungo termine. Se tenete aperto un CFD per un lungo periodo di tempo i costi associati aumentano, mentre può essere più vantaggioso acquistare il titolo sottostante. 6. NESSUN DIRITTO ALLO STRUMENTO SOTTOSTANTE 6.1. I CFD non forniscono alcun diritto agli strumenti sottostanti, o, nel caso di CFD che fanno riferimento alle azioni, al diritto di voto. 7. INVESTIRE SOLO IL DENARO CHE CI SI PUÒ PERMETTERE DI PERDERE 7.1. Non investire sui CFD con denaro che non potete permettervi di perdere. Un investimento sui CFD comporta un alto grado di rischio per l'investitore e, a causa delle fluttuazioni del valore, l'investitore potrebbe non recuperare l'importo investito. 8. ADEGUATEZZA 8.1. Fatto salvo il nostro obbligo di valutare l'adeguatezza della piattaforma di trading per la vostra situazione, qualsiasi decisione o meno di aprire un conto e se si capisce o meno il rischio è vostra Potremmo anche richiedere informazioni sulle vostre attività e utili finanziari. Non controlliamo per conto vostro se l'importo di denaro che ci avete inviato o i profitti e Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi v1 2

4 le perdite sono in linea con tali informazioni. Spetta a voi valutare se le vostre risorse finanziarie sono adeguate e il livello di rischio da prendere. 9. RISCHI POTENZIALI 9.1. Non potete perdere più del saldo sul vostro conto di trading Prima di aprire un negoziazione con i CFD con noi, vi chiederemo un deposito anticipato come Margine iniziale e, al fine di mantenere una transazione aperta, è necessario assicurarsi che l'importo sul vostro Conto di trading sia superiore al Margine di mantenimento. Il Margine iniziale sarà diverso tra gli strumenti e gli importi saranno indicati sulla piattaforma di trading. Questo significa che farete trading usando l 'effetto leva o gli ingranaggi e questo può funzionare a vostro favore o contro di voi; un piccolo movimento dei prezzi a vostro favore può comportare un elevato ritorno sul Margine iniziale posizionato per gli scambi, ma un piccolo movimento dei prezzi contro di voi potrebbe causare notevoli perdite Vi richiederemo di assicurarvi, al fine di mantenere una transazione aperta, che l'importo sul vostro conto di trading sia superiore al Margine di mantenimento. Pertanto, se il nostro prezzo si muove contro di voi, potrebbe essere necessario fornirci un Margine addizionale notevole, in tempi brevi, per mantenere le posizioni aperte. Se non si esegue questa operazione, ci riserviamo il diritto di chiudere uno o più o tutti i vostri scambi. Sarete responsabili di eventuali perdite subite Dovreste anche essere consapevoli del fatto che ai sensi del nostro Contratto con l utente abbiamo il diritto, a nostra esclusiva discrezione, di effettuare un Margin Call. Nell'ambito del Contratto con l utente, siete tenuti a soddisfare immediatamente le Margin Call, con qualsiasi mezzo applicabile nel tempo da noi stabilito. Se non si esegue questa operazione, ci riserviamo il diritto di chiudere uno o più o tutti i vostri scambi A meno che non abbiate provveduto a mettere un limite assoluto sulle vostre perdite (per esempio, inserendo un ordine Stop loss o Stop limit sul vostro conto), è possibile che i movimenti sfavorevoli del mercato portino alla perdita di tutto il saldo del vostro Conto di trading. Offriamo una vasta gamma di strumenti di gestione del rischio per aiutare a gestire questo rischio. 10. NON ADATTO COME ENTRATA Il concetto intrinseco dei CFD significa che gli stessi non sono adatti per un investitore in cerca di un entrata dai suoi investimenti, in quanto l entrata derivante da tali investimenti può variare di valore in termini di denaro. Per un investimento in un prodotto OTC, che non è un investimento facilmente realizzabile, potrebbe essere difficile vendere o portare a termine l'investimento e ottenere informazioni attendibili circa il valore o l'ampiezza del rischio al quale è esposto l'investitore Resta inteso che il Cliente non ha diritti o obblighi nei confronti del Sottostante relativo ai CFD che sta scambiando. Non vi è la consegna del sottostante. Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi v1 3

5 11. FLUTTUAZIONI DEL MERCATO È importante comprendere i rischi associati al trading in un mercato in quanto le fluttuazioni del prezzo del mercato sottostante avranno effetti sulla redditività degli scambi. Ad esempio: il valore degli investimenti in valuta estera può diminuire o aumentare a seconda delle variazioni dei tassi di cambio I CFD sono dunque adatti solo per quei clienti che comprendono appieno i rischi di mercato e hanno precedenti esperienza di trading. In caso di dubbi, si consiglia di chiedere una consulenza indipendente Lo Slippage è la differenza tra il prezzo previsto di una Transazione su un CFD e il prezzo al quale la Transazione viene realmente eseguita. Lo Slippage si verifica spesso durante i periodi di maggiore volatilità (ad esempio a causa di notizie) rendendo impossibile eseguire un Ordine a un determinato prezzo, quando si usano gli ordini di mercato, e anche quando vengono eseguiti grandi Ordini quando potrebbe non esserci abbastanza interesse al livello di prezzo desiderato di mantenere il prezzo previsto negli scambi. 12. DERIVATI Le posizioni aperte con noi non sono negoziate su qualsiasi borsa. I prezzi e le altre condizioni sono fissate da noi, fatti salvi gli obblighi che abbiamo per fornire la migliore esecuzione, agire secondo ragione e in conformità con il nostro contratto con l utente e con la nostra politica di esecuzione degli ordini. Ogni scambio di CFD che aprite attraverso la nostra Piattaforma di trading si traduce nella stipula di un contratto con noi; questi contratti possono essere chiusi solo con noi e non sono trasferibili ad altre persone. 13. NECESSITÀ DI MONITORARE LE POSIZIONI A causa dell'effetto degli ingranaggi e quindi della velocità con cui si può incorrere in profitti o perdite, è importante monitorare attentamente le vostre posizioni. È vostra responsabilità monitorare le vostre operazioni. 14. RISCHI OPERATIVI I rischi operativi con Plus500 sul vostro computer sono insiti in ogni transazione di CFD. Ad esempio, disturbi nei processi operativi di Plus500 quali problemi di comunicazione, inerenti al computer, alla rete informatica o mobile o dovuti a eventi esterni possono portare a ritardi nell'esecuzione e nella chiusura di una transazione. Plus500 non accetta né si assume alcuna responsabilità in relazione ai processi operativi di Plus500, eccetto in caso di frode, negligenza o disonestà da parte di Plus In relazione all'uso delle apparecchiature informatiche e dei dati, il Cliente si assume i seguenti rischi tra gli altri rischi, in tali casi la Società non ha alcuna responsabilità di eventuali perdite derivanti: Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi v1 4

6 a) Interruzione dell alimentazione dell apparecchiatura da parte del Cliente o del fornitore, o dell'operatore della comunicazione (compresa la comunicazione vocale) che serve al Cliente; b) Danni fisici (o distruzione) dei canali di comunicazione utilizzati per collegare il Cliente e il fornitore (operatore della comunicazione), il fornitore, e il server di trading o di informazioni del Cliente; c) Interruzione (inaccettabile bassa qualità) della comunicazione attraverso i canali utilizzati dal Cliente o della Società o i canali utilizzati dal fornitore o da un operatore della comunicazione (compresa la comunicazione vocale) che vengono utilizzati dal Cliente o della Società; d) Sbagliata o incompatibile con quanto previsto dal terminale del Cliente; e) Aggiornamento prematuro del terminale del Cliente; f) L'uso di canali di comunicazione, hardware e software, genera il rischio di non ricezione di un messaggio (inclusi i messaggi di testo) da parte del Cliente alla Società; g) Il trading via telefono potrebbe essere ostacolato da un sovraccarico di connessione. h) Guasto o mancata operatività della Piattaforma, che include anche il terminale del Cliente Il Cliente può subire perdite finanziarie causate dalla materializzazione dei rischi di cui sopra; Plus500 non accetta alcuna responsabilità nel caso di concretarsi di tale rischio e il Cliente sarà responsabile per tutte le perdite relative che può subire. 15. PIATTAFORMA DI TRADING Il Cliente viene avvisato che con il trading su una piattaforma elettronica si assume il rischio di perdite finanziarie che possono essere una conseguenza di tra le altre cose: a) Guasto dei dispositivi del Cliente, del software e scarsa qualità della connessione; b) Guasto, malfunzionamento o uso improprio dell'hardware o del software di Plus500 o del Cliente; c) Interventi non adeguati sulle apparecchiature del Cliente; d) Impostazione errata del terminale del Cliente; e) Aggiornamenti ritardati del terminale del Cliente Il cliente prende atto che l'unica fonte affidabile di informazioni del flusso di quotazioni (Quote Flow) è quella delle Quote Base del live Server Le Quote Base nel Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi v1 5

7 terminale del Cliente non sono una fonte affidabile di informazioni di Quote Flow perché la connessione tra il terminale del Cliente e il Server può essere interrotta in un certo momento e alcune delle Quote semplicemente possono non raggiungere il terminale del Cliente. 16. COMUNICAZIONE TRA IL CLIENTE E LA SOCIETÀ Il Cliente deve accettare il rischio di eventuali perdite finanziarie causate dal fatto che il Cliente ha ricevuto con ritardo o non ha ricevuto affatto alcun preavviso da parte della Società Il Cliente prende atto che le informazioni in chiaro trasmesse via non sono protette da accessi non autorizzati La Società non ha alcuna responsabilità nel caso terzi non autorizzati abbiano accesso alle informazioni, tra cui gli indirizzi elettronici, le comunicazioni elettroniche e i dati personali, i dati di accesso quando questi sono trasmessi tra la Società e il Cliente o quando si utilizza Internet o altri mezzi di comunicazione di rete, o qualsiasi altro mezzo elettronico. 17. EVENTI DI FORZA MAGGIORE In caso di un evento di forza maggiore la Società potrebbe non essere in grado di disporre l'esecuzione degli Ordini dei Clienti o di adempiere agli obblighi derivanti dall'accordo con il Cliente. Di conseguenza, il Cliente potrebbe subire perdite finanziarie La Società non sarà responsabile né ha alcuna responsabilità per qualunque tipo di perdita o danno derivante da mancanza, interruzione o ritardo nell'esecuzione dei suoi obblighi ai sensi del Contratto con l utente laddove tale mancanza, interruzione o ritardo sia dovuto a cause di forza maggiore. 18. CONDIZIONI ANOMALE DI MERCATO Il Cliente prende atto che ai sensi delle Condizioni anomale di mercato il periodo durante il quale vengono eseguiti gli Ordini può essere prorogato o può essere impossibile eseguire gli Ordini ai prezzi dichiarati o non possono essere eseguiti affatto. 19. RISCHIO VALUTARIO I clienti devono essere consapevoli che i CFD denominati in una valuta diversa dalla propria valuta nazionale hanno il rischio associato connesso con le fluttuazioni valutarie. Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi v1 6

8 20. NESSUN CONSIGLIO E RACCOMANDAZIONE Al momento di effettuare gli Ordini con la Società, la Società non consiglierà il Cliente sui vantaggi di una particolare Transazione o gli fornirà una qualsiasi forma di consulenza per gli investimenti e il Cliente riconosce che i Servizi non includono la prestazione di consulenza sugli investimenti sui CFD o sui mercati sottostanti. Il Cliente da solo effettuerà le Transazioni e prenderà decisioni pertinenti sulla base del proprio giudizio. Nel chiedere alla Società di eseguire una Transazione, il Cliente dichiara che è stato l'unico responsabile nel fare la propria valutazione indipendente e le indagini sui rischi della Transazione. Dichiara di avere una conoscenza sufficiente, sofisticazione del mercato, consulenza professionale ed esperienza per fare la propria valutazione dei meriti e dei rischi di qualsiasi Transazione. La Società non fornisce alcuna garanzia in merito all'adeguatezza dei prodotti negoziati nell'ambito del presente Contratto e non si assume alcun obbligo fiduciario nei rapporti con il Cliente La Società non sarà tenuta a fornire al Cliente nessuna consulenza legale, fiscale o di altro tipo in merito a una qualsiasi Transazione. Il Cliente deve consultare un perito indipendente se è in dubbio in merito al fatto che possa incorrere in eventuali passività fiscali. Il Cliente è così avvertito che le leggi fiscali sono assoggettate e possono cambiare di volta in volta. 21. NEWSLETTER La Società può, periodicamente e a propria discrezione, fornire al Cliente (o in una newsletter che può pubblicare sul proprio sito web o fornire agli iscritti attraverso il suo sito o la piattaforma di trading o altro) informazioni, notizie, commenti sul mercato o altre informazioni, ma non come servizio. Quando lo fa: a) la Società non sarà responsabile di tali informazioni b) la Società non rilascia dichiarazioni né garanzie circa l'esattezza, la correttezza e la completezza di tali informazioni né sulle conseguenze legali e fiscali inerenti di eventuali Transazioni correlate; c) queste informazioni sono fornite esclusivamente per consentire al Cliente di fare le proprie scelte di investimento e non costituiscono una consulenza sugli investimenti o delle promozioni finanziarie non richieste per il Cliente; d) se il documento contiene una restrizione alla persona o alla categoria di persone a cui il documento è destinato o a cui è distribuito, il Cliente accetta di non trasmetterlo mai a quella persona o categoria di persone; e) il Cliente accetta che prima della spedizione la Società possa aver agito sulla base di questo per fare uso delle informazioni su cui si basa. La Società non fa dichiarazioni in merito al momento della ricezione da parte del Cliente e non può garantire che il Cliente riceverà tali informazioni allo stesso momento degli altri clienti; Resta inteso che i commenti sul mercato, le notizie o altre informazioni fornite o messe a disposizione dalla Società sono soggette a modifiche e possono essere revocate in qualsiasi momento senza preavviso. Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi v1 7

9 22. NESSUNA GARANZIA DI PROFITTO La Società non fornisce alcuna garanzia di profitto né di possibilità di evitare perdite nell'attività di trading. Il Cliente non ha ricevuto nessuna di tali garanzie da parte della Società o da uno qualsiasi dei suoi rappresentanti. Il Cliente è consapevole dei rischi insiti nel trading ed è finanziariamente in grado di sopportare tali rischi e sopportare eventuali perdite. Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi v1 8

10 Plus500CY Limited è autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission, CIF N. di licenza 250/14. Plus500CY Ltd. 1 Siafi Limassol 3042 Plus500CY Ltd. Avviso esplicito sui rischi v1 9

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Indice 1. Riguardo al MARCHIO... 2 2. Piattaforme di Trading... 3 3. Su cosa si Opera nel Mercato Forex?... 4 4. Cos è il Forex?... 4 5. Vantaggi del Mercato Forex...

Dettagli

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS

Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Suggerimenti forniti da MetaQuotes per l utilizzo di MetaTrader 4 con Mac OS Nonostante esistano già in rete diversi metodi di vendita, MetaQuotes il programmatore di MetaTrader 4, ha deciso di affidare

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente 1 MetaTrader 4/5 per Android Guida per l utente 2 Contenuto Come ottenere il MT4/5 App per Android... 3 Come accedere al vostro Conto Esistente oppure creare un nuovo conto Demo... 3 1. Scheda Quotes...

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI

REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI I. Disposizioni generali 1. Le presenti Regole di esecuzione delle istruzioni dei clienti riguardanti i contratti di compensazione delle differenze (CFD) e gli strumenti

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

AMP Global Clearing, LLC Documentazione per conto future

AMP Global Clearing, LLC Documentazione per conto future AMP Global Clearing, LLC Documentazione per conto future INDIVIDUALE Nome del conto Numero del conto AMP: SOLO PER USO INTERNO Approvazioni (inserire data e firma) F.A. Data Responsabile agenzia Data 1

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

ETFS Commodity Securities Limited

ETFS Commodity Securities Limited ETFS Commodity Securities Limited (Costituita e registrata in Jersey ai sensi della Companies (Jersey) Law 1991 (e successivi emendamenti) con numero di registrazione 90959. Sottoposta alla regolamentazione

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

001-818- 728-0421. (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944

001-818- 728-0421. (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944 Perfavore inviare al numero di fax: 001-818- 728-0421 Per ulteriori domande la prego di contattarci al numero: (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944 Nome del titolare del conto Nome del broker Apertura del

Dettagli

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu 1 Benvenuti dagli ideatori e sviluppatori del Chart Risk Manager Tool per MetaTrader 4. Raccomandiamo

Dettagli

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni OPZIONI FORMAZIONE INDICE Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni 3 5 6 8 9 10 16 ATTENZIONE AI RISCHI: Prima di

Dettagli

con il patrocinio di in collaborazione con

con il patrocinio di in collaborazione con con il patrocinio di in collaborazione con La Traders Cup, organizzata dalla rivista TRADERS Magazine Italia punto di riferimento per il mondo del trading e dell investimento professionale, è l unica competizione

Dettagli

Condizioni Generali Parte II - Servizi di Borsa Italiana

Condizioni Generali Parte II - Servizi di Borsa Italiana Condizioni Generali Parte II - Servizi di Borsa Italiana 1. Definizioni 1.1 I termini con la lettera iniziale maiuscola impiegati nelle presenti Condizioni Generali Parte II si intendono usati salvo diversa

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Approvata con delibera CdA del 04/09/ 09 Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob 16190/2007. LA NORMATIVA MIFID

Dettagli

SCHEMA DI DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC del Carso

SCHEMA DI DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC del Carso SCHEMA DI DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC del Carso LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

GUIDA OPZIONI BINARIE

GUIDA OPZIONI BINARIE GUIDA OPZIONI BINARIE Cosa sono le opzioni binarie e come funziona il trading binario. Breve guida pratica: conviene fare trading online con le opzioni binarie o è una truffa? Quali sono i guadagni e quali

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI

CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI COMMISSIONE PARITETICA PER I PRINCIPI DI REVISIONE LA COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli 4. Introduzione ai prodotti derivati Metodi Statistici per il Credito e la Finanza Stefano Di Colli Che cos è un derivato? I derivati sono strumenti il cui valore dipende dal valore di altre più fondamentali

Dettagli

Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini. (ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob)

Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini. (ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob) Strategia di Esecuzione e Trasmissione degli ordini (ai sensi degli artt. 45-46-47-48 del Regolamento Intermediari Consob) Novembre 2011 1 Indice PREMESSA ALLE LINEE GUIDA... 3 1 PRINCIPI GENERALI... 3

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID BANCA CENTROPADANA CREDITO COOPERATIVO Novembre 2010 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Tutela dei dati personali Vi ringraziamo per aver visitato il nostro sito web e per l'interesse nella nostra società. La tutela dei vostri dati privati riveste per noi grande importanza e vogliamo quindi

Dettagli

Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI"

Documento di sintesi STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI" Documento del 1 aprile 2011 1 1 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Fornite ai sensi degli

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI CONDIZIONI PARTICOLARI DI WEB HOSTING ARTICOLO 1: OGGETTO Le presenti condizioni generali hanno per oggetto la definizione delle condizioni tecniche e finanziarie secondo cui HOSTING2000 si impegna a fornire

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano (Ultimo aggiornamento:10.04.2013) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO SOGGETTO PROMOTORE Società R.T.I. SpA, con sede legale a Roma, Largo del Nazareno 8 e con sede amministrativa in Cologno Monzese (MI) viale Europa

Dettagli

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Deliberato dal CdA della BCC di Buccino nella seduta del 07/08/2009 Versione n 3 Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Documento di sintesi della Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini ********** Banca del Valdarno Credito Cooperativo 1 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID)

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI La Repubblica Italiana ed il Regno dell Arabia Saudita desiderando intensificare

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari Documento di Sintesi Documento redatto ai sensi dell art. 48, comma 3, del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID CASSA RURALE RURALE DI TRENTO Marzo 2014 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli

MiFID - Markets in Financial Instruments Directive

MiFID - Markets in Financial Instruments Directive MiFID - Markets in Financial Instruments Directive STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI (EXECUTION & TRANSMISSION POLICY) (documento redatto ai sensi del Regolamento

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini -

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Unipol Banca S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: piazza della Costituzione, 2-40128 Bologna (Italia) tel. +39 051 3544111 - fax +39 051 3544100/101 Capitale sociale i.v. Euro 897.384.181 Registro

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

POLITICA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI POLITICA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI INDICE 1. Premessa... 2 1.1 Scopo del documento... 2 1.2 Riferimenti normativi... 2 2. Ambito di applicazione e destinatari... 2 3. Fattori di Best Execution...

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi -

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi - Direttiva 2004/39/CE "MIFID" (Markets in Financial Instruments Directive) Direttiva 2006/73/CE - Regolamento (CE) n. 1287/2006 Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi

Dettagli

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE

END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE END-TO-END SERVICE QUALITY. LA CULTURA DELLA QUALITÀ DAL CONTROLLO DELLE RISORSE ALLA SODDISFAZIONE In un mercato delle Telecomunicazioni sempre più orientato alla riduzione delle tariffe e dei costi di

Dettagli

DailyFX Strategies. Il metodo dei 4 punti. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX

DailyFX Strategies. Il metodo dei 4 punti. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX DailyFX Strategies Il metodo dei 4 punti Matteo Paganini, Chief Analyst DailyFX How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Il metodo dei 4 punti Matteo Paganini INTRO Dopo anni di ricerca

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A.

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. Decorrenza 3 Gennaio 2011 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI E SULLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE DEGLI ORDINI DI CENTROSIM S.p.A. 1. Obiettivo Nel rispetto della direttiva 2004/39/CE

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni Pagamenti basati su azioni International Financial Reporting Standard 2 Pagamenti basati su azioni FINALITÀ 1 Il presente IRFS ha lo scopo di definire la rappresentazione in bilancio di una entità che

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

Polizza CyberEdge - questionario

Polizza CyberEdge - questionario Note per il proponente La compilazione e/o la sottoscrizione del presente questionario non vincola la Proponente, o ogni altro individuo o società che la rappresenti all'acquisto della polizza. Vi preghiamo

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTERO CONTRATTO Le presenti Condizioni Generali di vendita ed i termini e le obbligazioni in esse contenute sono le uniche e sole obbligazioni vincolanti

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Execution-Transmission policy

Execution-Transmission policy Execution-Transmission policy Versione Delibera 1 Delibera del Consiglio di Amministrazione del 13/10/2007 2 Aggiornamento con delibera CdA del 23/02/2008 3 Aggiornamento con delibera CdA del 21/03/2008

Dettagli

SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop.

SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop. Revisione del 15/02/11 a seguito circolare ICCREA 62/2010 (Execution Policy di Iccrea Banca aggiornamento della Strategia di trasmissione

Dettagli

Rischio impresa. Rischio di revisione

Rischio impresa. Rischio di revisione Guida alla revisione legale PIANIFICAZIONE del LAVORO di REVISIONE LEGALE dei CONTI Formalizzazione delle attività da svolgere nelle carte di lavoro: determinazione del rischio di revisione, calcolo della

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE SULLA DISTRIBUZIONE DI PRODOTTI COMPLESSI AI CLIENTI RETAIL

DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE SULLA DISTRIBUZIONE DI PRODOTTI COMPLESSI AI CLIENTI RETAIL DOCUMENTO DI CONSULTAZIONE SULLA DISTRIBUZIONE DI PRODOTTI COMPLESSI AI CLIENTI RETAIL Le osservazioni al documento di consultazione dovranno pervenire entro il 21 Luglio 2014 on-line per il tramite del

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import)

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) Pagina 1/7 FOGLIO INFORMATIVO 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 Il Campionato di Borsa con Denaro Reale, organizzato in collaborazione con Directa Sim, Binck Bank, Finanza on Line Brown

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

MICROCONE RECORDER È UN APPLICAZIONE POTENTE PER LA REGISTRAZIONE, IL TAGGING E PER SALVARE LE VOSTRE RIUNIONI.

MICROCONE RECORDER È UN APPLICAZIONE POTENTE PER LA REGISTRAZIONE, IL TAGGING E PER SALVARE LE VOSTRE RIUNIONI. GUIDA RAPIDA MICROCONE RECORDER È UN APPLICAZIONE POTENTE PER LA REGISTRAZIONE, IL TAGGING E PER SALVARE LE VOSTRE RIUNIONI. Per ottenere i risultati migliori, sedersi di fronte ad una delle 6 facce del

Dettagli

Execution & transmission policy

Execution & transmission policy Banca Popolare dell Alto Adige società cooperativa per azioni Sede Legale in Bolzano, Via Siemens 18 Codice Fiscale - Partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Bolzano 00129730214

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY)

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) 15.11.2013 La presente politica intende definire la strategia di esecuzione degli ordini di negoziazione inerenti a strumenti finanziari

Dettagli

I crediti e la loro classificazione secondo gli IAS/IFRS

I crediti e la loro classificazione secondo gli IAS/IFRS IAS-IFRS E NON PERFORMING LOANS Verona, 9 giugno 2006 I crediti e la loro classificazione secondo gli IAS/IFRS Andrea Lionzo Università degli Studi di Verona andrea.lionzo@univr.it 1 Indice 1. I fondamenti

Dettagli

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari Circ.-CFB 98/2 Commerciante di valori mobiliari Pagina 1 Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari (Commerciante di valori mobiliari)

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante Le Caratteristiche delle opzioni...1 I fattori che influenzano il prezzo di un opzione...4 Strategie di investimento con le opzioni...5 Scadenza delle opzioni...6 Future Style...7 Schede prodotto...8 Mercato

Dettagli

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Ing. Francesco Porzio Padova, 5 Giugno 2013 f.porzio@porzioepartners.it

Dettagli

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Introduzione Questa guida è stata realizzata per aiutare la vostra azienda a garantire l utilizzo legale del software di Siemens. Il documento tratta

Dettagli

1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER..3

1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER..3 METATRADER4 INDICE 1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER..3 1.1 FLESSIBILITÀ, CONVENIENZA, POTENZA...3 1.2 ANALISI TECNICA PROFESSIONALE E PERSONALIZZAZIONE DI INDICATORI 3 1.3 CARATTERISTICHE PRINCIPALI.3 2.

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli