CAPITOLATO COMMERCIALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAPITOLATO COMMERCIALE"

Transcript

1 CAPITOLATO COMMERCIALE Condominio via Menabrea 9 Torino (TO) 1

2 Indice 1. GENERALITÀ PREMESSA DESCRIZIONE DELLE OPERE ARCHITETTONICHE IN PROGETTO COPERTURA TAMPONAMENTI ESTERNI MURATURE INTERNE INTONACI E TINTEGGIATURE Intonaci esterni Intonaci interni Tinteggiature SOTTOFONDI E CONTROSOFFITTO Sottofondi Controsoffitto SERRAMENTI ESTERNI, INTERNI E PORTA D INGRESSO Serramenti esterni Serramenti interni Porta d ingresso PAVIMENTI Pavimentazione esterna Pavimentazione interni OPERE IN PIETRA IMPIANTI Impianto ascensore Impianto elettrico, di videocitofono e antifurto Impianto solare Impianto termico e di condizionamento Impianto gas metano

3 1. GENERALITÀ 1.1 PREMESSA Il presente Disciplinare descrittivo e prestazionale degli elementi tecnici, riguarda le componenti edilizie Architettoniche previste per la ristrutturazione del primo piano del fabbricato ad uso edilizio sito in via Menabrea 9. Eventuali informazioni o richiami riportati nel presente Disciplinare inerenti gli elementi strutturali ed impiantistici, avranno semplice funzione di contestualizzazione all elemento architettonico descritto, e dunque, per l esatta definizione delle componenti ingegneristiche si rimanda ai capitolati e alle tavole dei progetti specialistici. In generale per particolari spessori dei materiali costituenti componenti volti al risparmio energetico (isolamenti, barriere vapore ecc.) segnaliamo il rispetto di quanto indicato nella relazione e nei calcoli dei documenti specifici (Legge 10/91). 2. DESCRIZIONE DELLE OPERE ARCHITETTONICHE IN PROGETTO 2.1 COPERTURA La copertura dell edificio sarà costituita, a partire dalla struttura in acciaio da un tetto ventilato che, previo adeguato isolamento termoacustico, nonché successivi livelli di impermeabilizzazione, terminerà con un manto di copertura in lastre isolanti a profilo grecato in lamiera di acciaio zincato. L ordine definitivo dovrà essere approvato dal progettista e/o D.L. In generale tutti i dettagli costruttivi indicanti spessori, strutture portanti e sottostrutture dovranno essere elaborati e forniti dal Produttore e dovranno 3

4 essere integrati, modificati ed infine concordati per l approvazione finale dal progettista e/o D.L. 2.2 TAMPONAMENTI ESTERNI Le murature perimetrali verranno eseguite a cassa vuota con doppia cortina di mattoni con interposto isolamento termo-acustico conforme alla vigente normativa in materia. 2.3 MURATURE INTERNE I divisori interni di ogni singolo alloggio saranno realizzati in mattoni semipieni con spessore finito cm. 10, mentre le opere murarie di separazioni tra gli alloggi e le parti comuni saranno realizzati in cassa vuota con interposto isolamento termo-acustico. 2.4 INTONACI E TINTEGGIATURE Intonaci esterni La finitura superficiale delle murature esterne sarà realizzata con intonaco a base di calce idrata minerale e successiva tinteggiatura ai silicati Intonaci interni Tutte le superfici interne (pareti e soffitti), sia condominiali che private, ad esclusione dei bagni, saranno rivestite con intonaco completo per interni, del tipo premiscelato a base di gesso. Per tutte le superfici dei bagni verrà utilizzata malta di calce idrata, e solo per le parti non piastrellate, successiva finitura in grassello di calce. 4

5 2.4.3 Tinteggiature Per le pareti interne ed i soffitti sarà prevista l uso di una pittura traspirante, mentre, per le pareti esterne sarà previsto l utilizzo di tinta a calce specifica per uso esterno. 2.5 SOTTOFONDI E CONTROSOFFITTO Sottofondi L esecuzione dei sottofondi interessa tutta l area dei giardini e sarà composto da calcestruzzo e cementizio Controsoffitto Il controsoffitto termoisolante fonoassorbente, sarà realizzato nel corridoio centrale e nei disimpegni dei singoli appartamenti. 2.6 SERRAMENTI ESTERNI, INTERNI E PORTA D INGRESSO Serramenti esterni I serramenti esterni saranno realizzati in alluminio, con profili preverniciati a taglio termico. Per garantire le prestazioni termoacustiche richieste, il vetro sarà del tipo a camera bassoemissiva con doppio vetro stratificato Serramenti interni Le porte interne sono in legno tamburato, aventi rivestimento sulle due facce dello spessore non inferiore a mm. 4, ossature in abete e ottonami con spessore finito di mm. 43. I contro-telai sono in legno di abete opportunamente fissati alla muratura. 5

6 2.6.3 Porta d ingresso I portoncini d ingresso sono blindati a pannelli pieni, inoltre sono comprese chiambrane, ferramenta, robuste cerniere in bronzo, serrature a blocchetto cilindrico tipo Yale con tre chiavi, maniglie e pomi con spessore di mm PAVIMENTI Pavimentazione esterna Per le parti esterne sarà prevista una pavimentazione in marmette auto-bloccanti di calcestruzzo pressato e vibrato nell area del parcheggio, mentre nei giardini e terrazzini sarà prevista una pavimentazione di tipo galleggiante, costruito da una struttura sopraelevata tipo uniflair Uni 8 o similari, in acciaio zincato Pavimentazione interni Per le camere da letto e i disimpegni è prevista una pavimentazione in parquet in legno di rovere o equivalente, posato ed incollato su idoneo sottofondo di cemento lisciato; i listelli avranno uno spessore di mm. 9 e lunghezza e larghezza rispettivamente di mm 60/75 300/500, saranno disposti in modo tale da creare un disegno come da progetto. Gli zoccolini di rifinitura saranno in legno verniciato lucido dello spessore di mm. 8 con bordo raccordato. Per soggiorni e cucine, sono previsti pavimenti realizzati con piastrelle in gres ceramico fine porcellanato, con dimensioni cm , del tipo REFIN posate su 6

7 idoneo sottofondo mediante incollaggio. Saranno inoltre rifiniti con uno zoccolino battiscopa in gres, di dimensioni 7,5 15. Nei servizi igienici saranno previsti pavimenti realizzati con piastrelle in gres ceramico fine porcellanato del tipo VOGUE, con dimensioni e posate su idoneo sottofondo mediante incollaggio. 2.8 OPERE IN PIETRA Soglie e davanzali di tutti i serramenti di nuova installazione e la pavimentazione del corridoio, saranno realizzati con lastre di pietra di Luserna di prima scelta. Le soglie esterne, avranno uno spessore finito di 2,5cm fiammante sul piano e sulle coste a vista. I davanzali avranno uno spessore di 4cm fiammante sul piano e sulle coste a vista, inoltre saranno dotati di gocciolatoio inferiore. 2.9 IMPIANTI Impianto ascensore Sono previsti ascensori per persone e autoveicoli Impianto elettrico, di videocitofono e antifurto L impianto elettrico, eseguito sottotraccia con l uso di molecole termoplastiche sarà conforme a tutta la normativa vigente e, secondo i disposti del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco. Per ogni unità immobiliare è previsto un quadretto contenente un interruttore generale a magneto termico differenziale (salvavita). I frutti previsti sono quelli della serie Light della ditta BTicino o della serie Idea della ditta VIMAR o altri di valore equivalente. Saranno posati corpi illuminati nelle parti comuni come scale, atrio 7

8 di ingresso e cortile. Le accensioni delle luci nelle parti comuni quali scala e atrio di ingresso, saranno regolate con interruttori crepuscolari e/o con interruttori a tempo. L apertura del cancello metallico a due battenti, posto in corrispondenza dell ingresso carraio, avverrà grazie ad un sistema di apertura meccanizzato. L impianto elettrico sarà realizzato e certificato in conformità a quanto previsto dalle norme C.E.I. L impianto di videocitofonia sarà realizzato per ogni singolo appartamento Impianto igienico sanitario Tutte le tubazioni per acqua potabile ( acqua fredda, acqua calda, riciclo sanitario) saranno in materiale multistrato meta-plastico, complete di rivestimento isolante ai sensi D.P.R 412/93 e s.m.i. Tutte le tubazioni degli scarichi delle cucine e dei servizi igienici saranno in polietilene ad alta densità tipo Geberit. Gli apparecchi sanitari per i bagni e lavandini saranno quelli della ditta Ideal Standard in modalità sospesa e avranno cassetta di lavaggio ad incasso della ditta Geberit. La rubinetteria sarà quella della serie Ceramix della ditta Ideal Standard o altra ditta di valore equivalente. Nella cucina sono previsti attacchi per l alimentazione e scarico per lavello e lavastoviglie Impianto solare L acqua calda sanitaria sarà prodotta mediante pannelli solari piani della ditta YGNIS. 8

9 2.9.5 Impianto termico e di condizionamento L impianto termico sarà composto da pannelli radianti a pavimento del tipo VELTA o LOEX. L impianto di condizionamento sarà solo predisposto il sistema della DAIKIN. Inoltre per ogni unità abitativa è previsto un sistema di contabilizzazione indipendente dei consumi e di un cronotermostato ambientale Impianto gas metano Sarà prevista la fornitura del gas per le cucine di ogni singolo alloggio e per i macchinari della centrale termica. NOTE FINALI L Immobiliare BELLONIA REAL ESTATE S.r.l. si riserva la facoltà di apportare al progetto le varianti che riterrà più opportune e di utilizzare i materiali che riterrà comunque necessari o utili per la migliore riuscita della costruzione, fermo restando il valore complessivo dell opera. 9

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE SOC. IMMOBILIARE VIALE CALLET S.R.L. INTERVENTO DI EDILIZIA RESIDENZIALE VIA OSOPPO N 41 TORINO DESCRIZIONE DELLE OPERE Soc.Immobiliare viale Callet s.r.l. C.so Stati Uniti n. 41 10129 Torino tel. 011-390389

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE Centro Residenziale Vicus Cecilianus DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE APPARTAMENTI IN VILLA 1 OPERE ESTERNE Facciate esterne: Le facciate esterne dell edificio saranno rifinite con intonaco fine colorato,

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL L EDIFICIO SITO IN RIVOLI VIA SANTA CROCE N 7 ALLEGATO B CAPITOLO I PREMESSA La presente descrizione ha per oggetto le modalità

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO IN RIVOLI TETTI NEIROTTI Via Rossano 11.

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO IN RIVOLI TETTI NEIROTTI Via Rossano 11. DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO IN RIVOLI TETTI NEIROTTI Via Rossano 11. ALLEGATO B CAPITOLO I PREMESSA La presente descrizione ha per oggetto

Dettagli

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere

EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO. Capitolato delle opere EDILIZIA A PREZZI CONVENZIONATI ERBA VIA COPERNICO Capitolato delle opere Premessa Il complesso e costituito da tre edifici a destinazione residenziale, di 2 piani fuori terra e da un piano interrato adibito

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D Centro Residenziale Vicus Cecilianus Lotto Sud DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE OPERE PALAZZINE C/D 1 PRESENTAZIONE Nell ambito di un impegnativo ed ambizioso piano di lottizzazione che si sta sviluppando nel

Dettagli

RESIDENZA Formentini. Via Rismondo - Seregno. In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio.

RESIDENZA Formentini. Via Rismondo - Seregno. In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio. RESIDENZA Formentini Via Rismondo - Seregno STRUTTURA PORTANTE In cemento armato, con solai e tetto in calcestruzzo e laterizio. COPERTURA TETTO Copertura in tegole di cemento colorato. Lattoneria e canali

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16 RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN TORINO - VIA BONZO 16 SCAVI E REINTERRI ESECUZIONE DI SCAVO DI SBANCAMENTO ESEGUITO CON MEZZI MECCANICI, ESECUZIONE DI SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE. Residenze in LAINATE via Rho. pag. 1 CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO COMMERCIALE Residenze in LAINATE via Rho pag. 1 STRUTTURE - La struttura portante del fabbricato è costituita da un intelaiatura di travi e pilastri in cemento armato gettati

Dettagli

Estratto del Capitolato Tecnico

Estratto del Capitolato Tecnico Estratto del Capitolato Tecnico STRUTTURA PORTANTE Tutte le strutture sono progettate per rispondere ai più recenti dettami in materia di costruzione in zona sismica, esse prevedono l utilizzo di calcestruzzi

Dettagli

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO CARATTERISTICHE DELL EDIFICIO - Certificazione energetica in classe B; - Muratura perimetrale esterna ad elevato isolamento termico ed acustico; - Box al piano terra con accesso

Dettagli

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE

AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE AL MORENA S.R.L. - PIAZZA MISSORI 3 MILANO INSEDIAMENTO RESIDENZIALE MAPPALE 462 - TRICESIMO CAPITOLATO SINTETICO DELLE OPERE FONDAZIONI Fondazioni costituite da travi rovesce e platee in cemento armato,

Dettagli

Palazzina residenziale. Via ACQUEDOTTO 99 Fraz. Verghera SAMARATE / VARESE

Palazzina residenziale. Via ACQUEDOTTO 99 Fraz. Verghera SAMARATE / VARESE Pagina 1 di 6 ANRECA CASE Sas. R e a l i z z a z i o n i i m m o b i l i a r i d i p r e s t i g i o propone Palazzina residenziale Via ACQUEDOTTO 99 Fraz. Verghera SAMARATE / VARESE Residenza REGINA Versione

Dettagli

EDILVESTA s.r.l. RIASSUNTO INDICATIVO DELLE CARATTERISTICHE E DELLE FINITURE

EDILVESTA s.r.l. RIASSUNTO INDICATIVO DELLE CARATTERISTICHE E DELLE FINITURE EDILVESTA s.r.l. RIASSUNTO INDICATIVO DELLE CARATTERISTICHE E DELLE FINITURE Arch. Razzini _ via Verdi 38/C_ 20063 Cernusco s/n Tel 029230813_Fax 029232171 studiorazzini@razzini.191.it PARTI COMUNI STRUTTURA

Dettagli

progettando e costruendo classe energetica A e classe B definendo con certezza i tempi ed i costi della realizzazione Cliente specifiche esigenze

progettando e costruendo classe energetica A e classe B definendo con certezza i tempi ed i costi della realizzazione Cliente specifiche esigenze AZIENDA CASAE opera nel settore edile progettando e costruendo abitazioni di classe energetica A e classe B, secondo le tecniche di muratura ed edilizia tradizionale, definendo con certezza i tempi ed

Dettagli

SANTA MARIA MAGGIORE (VB)

SANTA MARIA MAGGIORE (VB) SANTA MARIA MAGGIORE (VB) Piano terra Piano primo Portone condominiale Accesso privato piano terra Piano attico Cantine Cantine Superficie Prezzo 1 2,35 10.000,00 2 3,23 10.000,00 3 3,35 10.000,00

Dettagli

Palazzina residenziale di civile abitazione. Via QUASSOLI VERGHERA di SAMARATE / VARESE

Palazzina residenziale di civile abitazione. Via QUASSOLI VERGHERA di SAMARATE / VARESE Pagina 1 di 6 ANRECA CASE Sas. Realizzazioni immobiliari di prestigio propone Palazzina residenziale di civile abitazione Via QUASSOLI VERGHERA di SAMARATE / VARESE Residenza LA PERLA Pagina 2 di 6 Relazione

Dettagli

DESCRIZIONE DEI LAVORI

DESCRIZIONE DEI LAVORI DESCRIZIONE DEI LAVORI COMPLESSO IMMOBILIARE SITO A MILANO IN VIA SAN ANATALONE 5 DESCRIZIONE DELLE OPERE E FINITURE PREMESSA La presente descrizione è da intendersi come indicativa per la tipologia di

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA

DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA DESCRIZIONE DELLE OPERE CASE IN LINEA STRUTTURE PORTANTI - Fondazioni continue in c.a., solai per il vuoto sanitario in muretti con blocchi cls, tavelloni e soprastante getto di caldana in c.a., solaio

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE COMUNE di GENOVA Provincia di Genova Residenza BELVEDERE Ristrutturazione di edificio ad uso residenziale P.zza Pittaluga, 2 Nervi (GE) DESCRIZIONE DELLE OPERE Il presente documento è indicativo e lo stesso

Dettagli

CAPITOLATO APPARTAMENTI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Località San Liborio EDIFICIO G1

CAPITOLATO APPARTAMENTI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Località San Liborio EDIFICIO G1 ALLEGATO A Rev. 01 CAPITOLATO APPARTAMENTI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Località San Liborio EDIFICIO G1 1. CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE 1.1 STRUTTURA PORTANTE L edificio -composto da un piano interrato e 5

Dettagli

Centri Servizi Immobiliari Integrati. Propone in vendita CERMENATE. Ville. Proprietà e diritti riservati

Centri Servizi Immobiliari Integrati. Propone in vendita CERMENATE. Ville. Proprietà e diritti riservati Centri Servizi Immobiliari Integrati Propone in vendita CERMENATE Ville Proprietà e diritti riservati Vietata la diffusione e riproduzione anche parziale senza autorizzazione STRUTTURA DELL EDIFICIO La

Dettagli

23.03.2012) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO

23.03.2012) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO ALLEGATO B Imm.re EDILVIT srl Paderno Dugnano CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA edificio A (aggiornamento del 23.03.2012) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO Edificio a basso consumo energetico

Dettagli

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.:

ALLEGATO B. Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata. -, nato a il. residente in Via. n., C.F.: ALLEGATO B Capitolato delle Rifiniture allegato alla scrittura privata intercorsa in data tra le parti: - DI RENZO COSTRUZIONI S.r.l. con sede in Cepagatti, Fraz. Vallemare, Via Bonifica n.27, P.IVA: 01657200687;

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI DEMOLIZIONI Demolizione edificio esistente SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento

Dettagli

Comune di Lurano Provincia di Bergamo. Nuova RESIDENZA SANTA CHIARA srl CAPITOLATO - DESCRIZIONE DELLE OPERE

Comune di Lurano Provincia di Bergamo. Nuova RESIDENZA SANTA CHIARA srl CAPITOLATO - DESCRIZIONE DELLE OPERE Comune di Lurano Provincia di Bergamo Nuova RESIDENZA SANTA CHIARA srl CAPITOLATO - DESCRIZIONE DELLE OPERE 1 NOTA INTRODUTTIVA La descrizione ha lo scopo di evidenziare le caratteristiche principali dell

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO

CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO L intervento edilizio consiste nella costruzione di un edificio residenziale composto da: Un piano interrato adibito a cantinole di pertinenza degli appartamento

Dettagli

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE LOTTO 2 EDIFICI CDEF ACCADEMIA S.G.R. S.p.A. FONDO LOMBARDO Via San Maurilio n. 13 20121 MILANO 1 DESCRIZIONE DELLE OPERE

Dettagli

ELENCO OPERE EDILI PER FRAZIONAMENTO E RISTRUTTURAZIONE INTERNA DI APPARTAMENTI RESIDENZIALI

ELENCO OPERE EDILI PER FRAZIONAMENTO E RISTRUTTURAZIONE INTERNA DI APPARTAMENTI RESIDENZIALI ELENCO OPERE EDILI PER FRAZIONAMENTO E RISTRUTTURAZIONE INTERNA DI APPARTAMENTI RESIDENZIALI 1) BREVE ESTRATTO DELLE CONDIZIONI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE: a. L appaltatore dichiara di disporre di capitali,

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA MONTE GRAPPA, 1 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento a sezione aperta per alloggio strutture di

Dettagli

Residenza via Como Meda (MI) via Como 48/52 DESCRIZIONE LAVORI

Residenza via Como Meda (MI) via Como 48/52 DESCRIZIONE LAVORI Residenza via Como Meda (MI) via Como 48/52 DESCRIZIONE LAVORI TST Italia Srl. Piazza Missori, 3 - Milano 1. STRUTTURE a. STRUTTURE INTERRATE eseguite in c.a. come da progetto b. SOLAI in laterocemento

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo EVARISTO s.r.l. RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo di un Fabbricato Commerciale e Residenziale in Ravenna Borgo San Rocco Via Castel San Pietro

Dettagli

Tripoli 7A S.r.l. COMPLESSO IMMOBILIARE IN MILANO P.ZZA TRIPOLI N. 7A DESCRIZIONE SINTETICA DELLE OPERE E FINITURE

Tripoli 7A S.r.l. COMPLESSO IMMOBILIARE IN MILANO P.ZZA TRIPOLI N. 7A DESCRIZIONE SINTETICA DELLE OPERE E FINITURE Tripoli 7A S.r.l. COMPLESSO IMMOBILIARE IN MILANO P.ZZA TRIPOLI N. 7A DESCRIZIONE SINTETICA DELLE OPERE E FINITURE PREMESSA La presente descrizione è da intendersi come indicativa per la tipologia di intervento

Dettagli

New Residence a Udine in Via Martignacco 117

New Residence a Udine in Via Martignacco 117 New Residence a Udine in Via Martignacco 117 Premessa La costruzione è formata da due palazzine unite tra di loro identificate con la lettera A e la lettera B, ciascuna palazzina è composta da n.6 unità

Dettagli

CAPITOLATO EDIFICIO RESIDENZIALE IN ROMA VIA DI GENEROSA

CAPITOLATO EDIFICIO RESIDENZIALE IN ROMA VIA DI GENEROSA CAPITOLATO EDIFICIO RESIDENZIALE IN ROMA VIA DI GENEROSA 1. FONDAZIONI E STRUTTURA Le fondazioni dirette sono state realizzate in cemento armato opportunamente armate e la struttura in elevazione sempre

Dettagli

EDIFICIO C. Residenziale Baroni" 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico

EDIFICIO C. Residenziale Baroni 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

Residenziale Baroni" EDIFICIO B 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato grafico

Residenziale Baroni EDIFICIO B 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE sito in via SECONDO PAOLETTI GUARENE PIANO PRIMO CAPITOLATO DESCRITTIVO DEI LAVORI PAVIMENTI CAMERE Per i pavimenti delle camere proponiamo palchetto

Dettagli

1. PARTI COMUNI...2 2. ALLOGGI...3 3. IMPIANTI...6 4. VERNICIATURE E TINTEGGIATURE...8 5. PULIZIE...8

1. PARTI COMUNI...2 2. ALLOGGI...3 3. IMPIANTI...6 4. VERNICIATURE E TINTEGGIATURE...8 5. PULIZIE...8 INDICE 1. PARTI COMUNI...2 1.1. FACCIATE... 2 1.2. PAVIMENTAZIONI... 2 1.3. COPERTURA... 2 2. ALLOGGI...3 2.1. PAVIMENTAZIONI INTERNE... 3 2.2. ZOCCOLINI... 3 2.3. RIVESTIMENTI... 3 2.4. PLAFONI... 4 2.5.

Dettagli

dal 1982 Sede e uffici Via G. Mameli 15 (RE) - Tel. 0522.321666 - Fax 0522.286196 E-mail: info@iltelefono2.it - www.iltelefono2.it

dal 1982 Sede e uffici Via G. Mameli 15 (RE) - Tel. 0522.321666 - Fax 0522.286196 E-mail: info@iltelefono2.it - www.iltelefono2.it NUOVA COSTRUZIONE IN VIA RONCAGLIO - CAVRIAGO (RE) RISPARMIO ENERGETICO CERTIFICATO CLASSE B A PREZZO CONVENZIONATO CON IL COMUNE DI EURO 1.650 AL MQ. Cooperativa edilizia dal 1982 Sede e uffici Via G.

Dettagli

TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D. Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione

TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D. Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione TESSERETE RESIDENZA AL SOLE EDIFICIO D Dati del terreno Descrizione del progetto Materiali da costruzione RELAZIONE TECNICA DATI DEL PROGETTO Mappale no. 214-216-429-430(vedi nuovo piano parcellare) Superficie

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo

RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE. relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo EVARISTO s.r.l. RELAZIONE TECNICA SULLE FINITURE relativa alla sistemazione interna e risanamento conservativo di un Fabbricato Commerciale e Residenziale in Ravenna Borgo San Rocco Via Castel San Pietro

Dettagli

R E S I D E N Z I A L E - A p p a r t a m e n t o R O M A. Portuense -Spallette, Via Senorbi.

R E S I D E N Z I A L E - A p p a r t a m e n t o R O M A. Portuense -Spallette, Via Senorbi. R E S I D E N Z I A L E - A p p a r t a m e n t o Via Senorbi R O M A Portuense -Spallette, Via Senorbi. In posizione commercialmente strategica, a pochi minuti dall aeroporto, dalla Nuova Fiera di Roma

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE NUOVA PALAZZINA A

DESCRIZIONE DELLE OPERE NUOVA PALAZZINA A URBAN RE Corso CAVOUR, 8 27029 VIGEVANO (PV) S.r.l. Tel./Fax 038 345068-038 22000 VIGEVANO (PV) Via SETTE DORMIENTI n 42 DESCRIZIONE DELLE OPERE NUOVA PALAZZINA A Progettista: Geometra Claudio VESE FONDAZIONI

Dettagli

Caratteristiche generali dell Intervento

Caratteristiche generali dell Intervento Caratteristiche generali dell Intervento Gli interventi che verranno realizzati consistono in: Rifacimento degli intonaci e delle tinteggiature interne; Sostituzione di tutti i serramenti esterni e posa

Dettagli

Classe Energetica A ISONZO. residenza. Via Isonzo n. 4/B Nova Milanese (MB) www.gruppodigregorio.com - e Mail gruppodigregorio@gmail.

Classe Energetica A ISONZO. residenza. Via Isonzo n. 4/B Nova Milanese (MB) www.gruppodigregorio.com - e Mail gruppodigregorio@gmail. Classe Energetica A residenza ISONZO Via Isonzo n. 4/B Nova Milanese (MB) www.gruppodigregorio.com - e Mail gruppodigregorio@gmail.com PREMESSA In un edificio edificato intorno agli anni 70/80 con un ottima

Dettagli

IMMOBILIARE MILANESE S.R.L. DESCRIZIONE DELLE OPERE PALAZZINA IN VIA DELLE VIOLE PARABIAGO - MILANO

IMMOBILIARE MILANESE S.R.L. DESCRIZIONE DELLE OPERE PALAZZINA IN VIA DELLE VIOLE PARABIAGO - MILANO IMMOBILIARE MILANESE S.R.L. DESCRIZIONE DELLE OPERE PALAZZINA IN VIA DELLE VIOLE PARABIAGO - MILANO 1 OPERE IN C.A. Tutte le opere strutturali dell edificio saranno in cemento armato con calcestruzzo gettato

Dettagli

COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino) CORSO UMBRIA N 41 DECORLUCY

COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino) CORSO UMBRIA N 41 DECORLUCY COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) CORSO UMBRIA N 41 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: DECORLUCY In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le opere di ristrutturazione da eseguire

Dettagli

gps@lamiapec.it DESCRIZIONE TECNICA del 17/11/2014 I solai in laterocemento con soletta collaborante in C. A. 1.2 TAMPONAMENTI,DIVISORIE E TRAMEZZE

gps@lamiapec.it DESCRIZIONE TECNICA del 17/11/2014 I solai in laterocemento con soletta collaborante in C. A. 1.2 TAMPONAMENTI,DIVISORIE E TRAMEZZE GP S.r.l. Sede Legale ed ufficio: Via Trento n 12 Trieste fax 0403481584 telefono 040634523 Iscrizione Registro Imprese di Trieste e C.F. 01205290222 - P.IVA 00958700320 Capitale.i.v. Euro 10.400.00 gps@lamiapec.it

Dettagli

Capitolato descrittivo. Lago Maggiore Verbania Antoliva (VB) via Intra Premeno n.73 Residenza degli Ulivi

Capitolato descrittivo. Lago Maggiore Verbania Antoliva (VB) via Intra Premeno n.73 Residenza degli Ulivi Capitolato descrittivo Lago Maggiore Verbania Antoliva (VB) via Intra Premeno n.73 Residenza degli Ulivi Elementi stutturali Copertura inclinata Struttura in legno a vista piallato e mordenzato in tinta

Dettagli

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE Costruzioni s.r.l. Via Boccaccio n 29 20123 MILANO P.IVA 06454770964 Oggetto: REALIZZAZIONE NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI IN COMUNE DI LENNO (CO) VIALE LIBRONICO DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE CAPITOLATO

Dettagli

un abitare di classe A

un abitare di classe A Residenza Domus Futura Via Mameli n. 8 Cernusco sul Naviglio un abitare di classe A capitolato RESIDENZA DOMUS FUTURA descrizione delle dotazioni di capitolato L'edificio della residenza Domus Futura si

Dettagli

1) Struttura perimetrale portante in abete lamellare stratificato

1) Struttura perimetrale portante in abete lamellare stratificato FRAME ECOLOGY DESCRIZIONE TECNICA 1) Struttura perimetrale portante in abete lamellare stratificato Parete di cm 30,00 con struttura portante interna in legno massiccio in verticale e lamellare in orizzontale

Dettagli

OIKIA UP s.r.l. Edifici in Nova Milanese, Via Vittorio Veneto angolo Via Cortelunga DESCRIZIONE LAVORI

OIKIA UP s.r.l. Edifici in Nova Milanese, Via Vittorio Veneto angolo Via Cortelunga DESCRIZIONE LAVORI OIKIA UP s.r.l. Edifici in Nova Milanese, Via Vittorio Veneto angolo Via Cortelunga DESCRIZIONE LAVORI La presente descrizione delle opere ha la finalità di indicare, nelle linee essenziali e generali,

Dettagli

DESCRIZIONE OPERE (Alloggi in Classe energetica B)

DESCRIZIONE OPERE (Alloggi in Classe energetica B) DESCRIZIONE OPERE (Alloggi in Classe energetica B) 1. Struttura La struttura è in cemento armato costituita da telai, formati da travi e pilastri, e solai in latero-cemento. Le fondazioni sono posate ad

Dettagli

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE PRINCIPALI. Casa di 9 unità immobiliari in classe energetica A e struttura antisismica come da norme vigenti

DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE PRINCIPALI. Casa di 9 unità immobiliari in classe energetica A e struttura antisismica come da norme vigenti ALLEGATO B DESCRIZIONE SOMMARIA DELLE PRINCIPALI Casa di 9 unità immobiliari in classe energetica A e struttura antisismica come da norme vigenti Struttura portante della casa in cemento armato con tamponamenti

Dettagli

ALEARDI15. Descrizione tecnica del condominio sito in via Aleardi 15, Milano. 1. Descrizione generale

ALEARDI15. Descrizione tecnica del condominio sito in via Aleardi 15, Milano. 1. Descrizione generale 1. Descrizione generale L intervento prevede la costruzione di un edificio residenziale di 3 piani fuori terra oltre al piano terreno, un piano interrato adibito ad autorimesse/cantine/locali tecnici e

Dettagli

GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec.

GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec. GRUPPO INTEC IMMOBILIARE s. r. l. con sede legale in Ravenna ITALY, Via Mazzini 23 tel +390544218026, Fax+39054437304, e-mail: info@gruppointec.it APPARTAMENTO CON VISTA PANORAMICA MILANO MARITTIMA (CERVIA)

Dettagli

CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE FINITURE RELATIVO ALLA RISTRUTTURAZIONE DE COMPLESSO GIA ESISTENTE SITO IN VIA CIPRIANI 6 BOLOGNA

CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE FINITURE RELATIVO ALLA RISTRUTTURAZIONE DE COMPLESSO GIA ESISTENTE SITO IN VIA CIPRIANI 6 BOLOGNA CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE FINITURE RELATIVO ALLA RISTRUTTURAZIONE DE COMPLESSO GIA ESISTENTE SITO IN VIA CIPRIANI 6 BOLOGNA Listone in rovere tavola grande 180x15 in tutta la casa In alternativa piastrelle

Dettagli

GENARDIS RESIDENCE LA SCALA

GENARDIS RESIDENCE LA SCALA GENARDIS RESIDENCE LA SCALA International Home Esclusivo!!! Ritiriamo la tua casa +39 0332 19.52.494 +41 91 606.37.06 infogenardis@gmail.com REV_002_11-04-2012 DESCRIZIONE TECNICA Allegato al contratto

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO RESIDENZA I GIARDINI DI RACHELE

CAPITOLATO D APPALTO RESIDENZA I GIARDINI DI RACHELE CAPITOLATO D APPALTO RESIDENZA I GIARDINI DI RACHELE VIA DEI PARTIGIANI - VIA ORLANDO - VIA ADAMOLI CINISELLO BALSAMO (MI) COOPERATIVA UNIABITA LA NOSTRA CASA COOPERATIVA EDIFICATRICE E DI CONSUMO COOPERATIVA

Dettagli

La soletta dei balconi esterni è in cemento armato in opera, il parapetto è realizzato con barra metallica a disegno semplice.

La soletta dei balconi esterni è in cemento armato in opera, il parapetto è realizzato con barra metallica a disegno semplice. 1. STRUTTURA Le fondazioni sono del tipo continue e/o travi rovesce e/o plinti isolati eseguite in cemento armato gettato in opera, con calcestruzzo di adeguate caratteristiche di resistenza.il tutto è

Dettagli

COMUNE DI TORINO CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE

COMUNE DI TORINO CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Via Rosalino Pilo, 37 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: CONSORZIO X SERVICE C.so Torino 180- Pinerolo (To) In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE in VIA COMMERCIALE n 71 a Trieste DESCRIZIONE TECNICA 25/01/2015

RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE in VIA COMMERCIALE n 71 a Trieste DESCRIZIONE TECNICA 25/01/2015 GP S.r.l. Società con socio unico Società soggetta all attività di direzione e coordinamento da parte della società GI EMME S.p.a. con sede in Trieste via Trento n 12 c.f. 00867010233 e P.IVA 11924350157*****************

Dettagli

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE

RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE RESIDENZA SAN GIORGIO Via Roma - Locate di Triulzi - Milano DESCRIZIONE DELLE OPERE 1 ACCADEMIA S.G.R. S.p.A. FONDO LOMBARDO Via San Maurilio n. 13 20121 MILANO DESCRIZIONE DELLE OPERE LOCATE DI TRIULZI

Dettagli

Costruzione edificio residenziale in Comune di Milano (MI) Via Voltri DESCRIZIONE DELLE OPERE

Costruzione edificio residenziale in Comune di Milano (MI) Via Voltri DESCRIZIONE DELLE OPERE Costruzione edificio residenziale in Comune di Milano (MI) Via Voltri DESCRIZIONE DELLE OPERE I Giardini di Via Voltri DESCRIZIONE TECNICA DELL IMMOBILE 1) CARATTERISTICHE GENERALI DELL EDIFICIO STRUTTURE

Dettagli

A L E A R D I 1 5 1. Descrizione generale 2. Struttura portante 3. Copertura 4. Murature

A L E A R D I 1 5 1. Descrizione generale 2. Struttura portante 3. Copertura 4. Murature 1. Descrizione generale L intervento prevede la costruzione di un edificio residenziale a L disposto sul perimetro esterno dell area di proprietà, di tre piani fuori terra oltre al piano terreno, un piano

Dettagli

CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE DI FABBRICATO SITO IN PALERMO VIA VINCENZO ERRANTE N 12, A DESTINAZIONE CIVILE E COMMERCIALE

CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE DI FABBRICATO SITO IN PALERMO VIA VINCENZO ERRANTE N 12, A DESTINAZIONE CIVILE E COMMERCIALE CAPITOLATO GENERALE PER LA RISTRUTTURAZIONE DI FABBRICATO SITO IN PALERMO VIA VINCENZO ERRANTE N 12, A DESTINAZIONE CIVILE E COMMERCIALE Realizzazione di n 27 appartamenti ( bivani, trivani, appartamenti

Dettagli

CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLE OPERE COMPLESSO VILLE I CILIEGI IN PECETTO TORINO

CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLE OPERE COMPLESSO VILLE I CILIEGI IN PECETTO TORINO CAPITOLATO DESCRITTIVO DELLE OPERE COMPLESSO VILLE I CILIEGI IN PECETTO TORINO Le unità verranno costruite con le caratteristiche rispondenti alle nuove normative della legge 13/2007 regionale in materia

Dettagli

Residenza tre fiori. Capitolato delle Opere. Edificio C. - n. 28 Alloggi - n. 31 Box - n. 1 vano scala - n. 2 vani ascensori

Residenza tre fiori. Capitolato delle Opere. Edificio C. - n. 28 Alloggi - n. 31 Box - n. 1 vano scala - n. 2 vani ascensori Residenza tre fiori Capitolato delle Opere Edificio C - n. 28 Alloggi - n. 31 Box - n. 1 vano scala - n. 2 vani ascensori COMPLESSO EDILIZIO RESIDENZIALE SU AREA IN SAN GIULIANO MILANESE PROPRIETÀ SOC.

Dettagli

Residenza Magenta. in Via Magenta angolo Via Cavallotti a Muggiò

Residenza Magenta. in Via Magenta angolo Via Cavallotti a Muggiò Residenza Magenta in Via Magenta angolo Via Cavallotti a Muggiò Premesse Nella comunità europea l Italia è al primo posto per consumi energetici nel riscaldamento invernale e nelle conseguenti emissioni

Dettagli

Nuovo intervento residenziale I CASTAGNI

Nuovo intervento residenziale I CASTAGNI Comune di Pisogne Frazione Grignaghe Nuovo intervento residenziale I CASTAGNI Il nuovo complesso immobiliare è in località Grignaghe, a novecento metri di quota, in posizione tranquilla e soleggiata. L

Dettagli

RESIDENCE ALAGUMNA DESCRIZIONE TECNICA

RESIDENCE ALAGUMNA DESCRIZIONE TECNICA RESIDENCE ALAGUMNA 2013 DESCRIZIONE TECNICA Via Strada Vecchia 56/A - 39022 Lagundo (BZ) Alte Landstr.56/A - 39022 Algund (BZ) Tel. 0473 23 14 70 Fax 0473 23 60 37 P.IVA e C.F. 00132110214 MwSt. u. St.

Dettagli

Capitolato relativo alla costruzione di unità immobiliari di un edificio residenziale località Porta al Borgo a Pistoia,

Capitolato relativo alla costruzione di unità immobiliari di un edificio residenziale località Porta al Borgo a Pistoia, Allegato XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX Capitolato relativo alla costruzione di unità immobiliari di un edificio residenziale località Porta al Borgo a Pistoia, Fondazioni: Le strutture saranno realizzate in C.A.

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE DESCRIZIONE DELLE OPERE 1. STRUTTURA fondazioni continue in c.a., a travi rovesce, plinti isolati, platea; muri di cantina in cls. sp. cm. 30; pilastri e travi in c.a.; solai in laterocemento armato, la

Dettagli

Immobiliare Mades. Cuggiono (MI)

Immobiliare Mades. Cuggiono (MI) Immobiliare Mades L Antica Corte di Via Garibaldi Cuggiono (MI) Castano Primo Cuggiono Dairago Dairago Legnano Rho Tradizione e Innovazione Pe r la Ca s a d e i Tu o i So g n i Immobiliare Mades Presente

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via ANZANI n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE EDILI ed AFFINI Il progettista Agosto 2011 Demolizioni Demolizione

Dettagli

LA CUCINA VIA GORIZIA 25. Dotazioni e Finiture. Per il lavello di cucina sono previsti gli attacchi per l acqua calda e fredda e lo scarico a parete.

LA CUCINA VIA GORIZIA 25. Dotazioni e Finiture. Per il lavello di cucina sono previsti gli attacchi per l acqua calda e fredda e lo scarico a parete. LA CUCINA Per il lavello di cucina sono previsti gli attacchi per l acqua calda e fredda e lo scarico a parete. Per la lavastoviglie sono previsti l attacco per l acqua fredda, con rubinetto a squadra

Dettagli

BELGIO srl COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino)

BELGIO srl COMUNE DI TORINO. ( Provincia di Torino) COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: BELGIO srl In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le opere di ristrutturazione da eseguire presso il suddetto

Dettagli

Le murature interne di divisione dei locali saranno realizzate con mattoni forati dello spessore di cm.8.

Le murature interne di divisione dei locali saranno realizzate con mattoni forati dello spessore di cm.8. Fondazione, muri di elevazione del piano interrato, travi, pilastri e scale interne saranno eseguite in calcestruzzo armato con barre di acciaio ad aderenza migliorata. Le murature del piano terra e del

Dettagli

CAPITOLATO OPERE DI RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO SITO IN VIA ARETINA 31 NEL COMUNE DI SIENA

CAPITOLATO OPERE DI RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO SITO IN VIA ARETINA 31 NEL COMUNE DI SIENA EUROPA Servizi Immobiliari SrL Via di Collandino, 200/E 53014 Monteroni d'arbia (SI) tel 0577 45377-fax 0577 374161 Partita Iva 01153940521 CAPITOLATO OPERE DI RISTRUTTURAZIONE DI UN EDIFICIO SITO IN VIA

Dettagli

CAPITOLATO VICOLO TRIVULZIO LEGNANO

CAPITOLATO VICOLO TRIVULZIO LEGNANO CAPITOLATO VICOLO TRIVULZIO LEGNANO L intervento è inserito nell area sita a Legnano (MI) in Vicolo Trivulzio. La costruzione dell Immobiliare Stella Srl è composta da: Piano interrato per boxes, Cantine,

Dettagli

R35. via Francesco Rismondo, 35 MILANO. via Vespri Siciliani, 12 20092 Cinisello Balsamo (MI)

R35. via Francesco Rismondo, 35 MILANO. via Vespri Siciliani, 12 20092 Cinisello Balsamo (MI) R35 via Francesco Rismondo, 35 MILANO via Vespri Siciliani, 12 20092 Cinisello Balsamo (MI) E' vietato riprodurre e/o copiare in qualsiasi modo e su qualsiasi mezzo i contenuti del presente fascicolo.

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO SITO IN RIVOLI VIA SAN ROCCO E VIA FELISIO ALLEGATO B

DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO SITO IN RIVOLI VIA SAN ROCCO E VIA FELISIO ALLEGATO B DESCRIZIONE TECNICA DELLE PRINCIPALI CARATTERISTICE COSTRUTTIVE E FINIZIONI DEL FABBRICATO SITO IN RIVOLI VIA SAN ROCCO E VIA FELISIO ALLEGATO B CAPITOLO I PREMESSA La presente descrizione ha per oggetto

Dettagli

ROEDIL s.r.l. INTERVENTO IN ORBASSANO (TO) NUOVA STRADA DI P.R.G.C. che si innesta su s.da RIVALTA ZONA 1.5.2 1.5.2.1. DEL P.R.G.C.

ROEDIL s.r.l. INTERVENTO IN ORBASSANO (TO) NUOVA STRADA DI P.R.G.C. che si innesta su s.da RIVALTA ZONA 1.5.2 1.5.2.1. DEL P.R.G.C. ROEDIL s.r.l. INTERVENTO IN ORBASSANO (TO) NUOVA STRADA DI P.R.G.C. che si innesta su s.da RIVALTA ZONA 1.5.2 1.5.2.1. DEL P.R.G.C. FABBRICATO 2 COSTRUZIONE DI EDIFICIO A QUATTRO PIANI FUORI TERRA DESCRIZIONE

Dettagli

CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a LIVELLO DI FINITURA DEI LOCALI LIVELLO DI FINITURA

CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a LIVELLO DI FINITURA DEI LOCALI LIVELLO DI FINITURA CESANO BOSCONE - Via Monegherio APPARTAMENTO 4a DEI LOCALI INTONACI Intonaco con finitura civile, idoneo a ricevere una tinteggiatura in idropittura lavabile, esclusa dalla fornitura, in grassello di calce

Dettagli

Fabbricato antisismico CLASSE A

Fabbricato antisismico CLASSE A COMPLESSO DI BERGAMO, VIA F. CORRIDONI,54 Fabbricato antisismico CLASSE A Costruzioni Agazzi s.r.l. Via degli Artigiani, 19 24039 Sotto il Monte Giovanni XXIII - BG Descrizione generale del progetto: Il

Dettagli

Residence Toscanello Vigonza centro, Via Oroboni

Residence Toscanello Vigonza centro, Via Oroboni Residence Toscanello Vigonza centro, Via Oroboni Il Residence Toscanello è un nuovo complesso residenziale, composto da 3 condominietti di 7 unità abitative ciascuno. Sono disponibili appartamenti, con

Dettagli

Appartamenti Via Buonarroti

Appartamenti Via Buonarroti Appartamenti Via Buonarroti COMFORT Tutti gli appartamenti sono dotati di un isolamento termico ed acustico di assoluta efficienza, in linea con gli ultimi aggiornamenti in materia. Per tutte le unità

Dettagli

Residenza Matrix LUGANO. pagina 1 / 12 14.03.2014

Residenza Matrix LUGANO. pagina 1 / 12 14.03.2014 LUGANO 14.03.2014 pagina 1 / 12 UBICAZIONE pagina 2 / 12 PIANO SITUAZIONE SCALA 1:500 Via M. Boschetti Alberti Entrata autorimessa Via Giuseppe Bagutti RESIDENZA CONCHIGLIA via alla Campagna Via Ferri

Dettagli

RESIDENZA PARADISO APPARTAMENTO 02 GERRA GAMBAROGNO

RESIDENZA PARADISO APPARTAMENTO 02 GERRA GAMBAROGNO RESIDENZA PARADISO APPARTAMENTO 02 GERRA GAMBAROGNO Via Trevani 1 www.multimmobiliare.ch Tel. 091 826 21 40 6600 Locarno info@multimmobiliare.ch Fax 091 826 12 76 2 UBICAZIONE La (mappali n 144 145) si

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA E FOTOGRAFICA LAVORI VILLAGGIO 5

DESCRIZIONE TECNICA E FOTOGRAFICA LAVORI VILLAGGIO 5 DESCRIZIONE TECNICA E FOTOGRAFICA LAVORI VILLAGGIO 5 REV. 06/2009 VILLAGGIO 5 CAPITOLATO DEI LAVORI REV. 06/2009 PREMESSE L intervento in oggetto prevede la costruzione di ville ad un piano composte da

Dettagli

RESIDENZA VIGNE BASSE CAPITOLATO DESCRITTIVO

RESIDENZA VIGNE BASSE CAPITOLATO DESCRITTIVO RESIDENZA VIGNE BASSE CAPITOLATO DESCRITTIVO COMUNE DI VERBANIA S.U.E. SCHEDA N 47 DEL P.R.G.C. Via Vigne Basse 1.0 DESCRIZIONE GENERALE L intervento edilizio prevede la realizzazione, nel Comune di Verbania,

Dettagli

Coop. Edilizi Palma Via passerini n 13-20900 Monza. Intervento residenziale in Comune di Albiate (M.B.) Descrizione indicativa delle opere

Coop. Edilizi Palma Via passerini n 13-20900 Monza. Intervento residenziale in Comune di Albiate (M.B.) Descrizione indicativa delle opere Coop. Edilizi Palma Via passerini n 13-20900 Monza Intervento residenziale in Comune di Albiate (M.B.) Descrizione indicativa delle opere Classe di Efficienza energetica La qualità dell intervento 1 Classe

Dettagli

sette delle più belle zone di espansione Comune di Parma, appartamenti belli e vivibili

sette delle più belle zone di espansione Comune di Parma, appartamenti belli e vivibili Gli appartamenti del progetto Parma Social House sono realizzati in sette delle più belle zone di espansione del Comune di Parma, disposte nella fascia sud della città, la più ricercata. Il filo conduttore

Dettagli

DESCRIZIONE OPERE DELLO STABILE IN LEGNANO, VIA PASUBIO N. 16

DESCRIZIONE OPERE DELLO STABILE IN LEGNANO, VIA PASUBIO N. 16 DESCRIZIONE OPERE DELLO STABILE IN LEGNANO, VIA PASUBIO N. 16 OPERE IN CEMENTO ARMATO Tutte le opere strutturali, il vano ascensore e le rampe delle scale saranno realizzate in cemento armato con calcestruzzo

Dettagli

BELGIO srl. COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Stabile di P.zza Galimberti, 22

BELGIO srl. COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Stabile di P.zza Galimberti, 22 Egr. Via COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Stabile di P.zza Galimberti, 22 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: BELGIO srl In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le opere di ristrutturazione

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE

CARATTERISTICHE TECNICO-COSTRUTTIVE COMUNE DI TORINO ( Provincia di Torino) Via Beaulard, 65 DITTA ESECUTRICE DEI LAVORI: CONSORZIO XSERVICE C.so Torino 180 Pinerolo (TO) In riferimento alla vostra gentile richiesta di preventivo per le

Dettagli

Intervento residenziale in comune di Pozzo D adda Via Unità d Italia

Intervento residenziale in comune di Pozzo D adda Via Unità d Italia Immobiliare Parco Village Intervento residenziale in comune di Pozzo D adda Via Unità d Italia Descrizione indicativa delle opere Classe di Efficienza energetica La qualità dell intervento 1 Classe di

Dettagli

1 CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE

1 CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE DESCRIZIONE TECNICA INTERVENTO GINEPRETO PIANORO BO Pr. 7 Mod. 2 Rev. 5 del 22/03/2005 VERSIONE DEL 14/02/2012 1 CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE 1.1 Struttura portante antisismica in c.a. (calcestruzzo armato)

Dettagli