Italiano. Contratto di adesione al Programma di certificazione Apple Termini e condizioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Italiano. Contratto di adesione al Programma di certificazione Apple Termini e condizioni"

Transcript

1 Italiano Contratto di adesione al Programma di certificazione Apple Termini e condizioni FACENDO CLIC SU ACCETTO, LʼUTENTE DICHIARA DI AVER LETTO, COMPRESO E ACCETTATO I SEGUENTI TERMINI E CONDIZIONI, CHE REGOLANO LʼESAME, LA CERTIFICAZIONE E QUALSIASI SERVIZIO RESO NELLʼAMBITO DEL PRESENTE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE APPLE ( CONTRATTO ). NEL CASO IN CUI NON ACCETTI I TERMINI E CONDIZIONI DEL PRESENTE CONTRATTO, LʼUTENTE NON DOVRÀ FARE CLIC SU ACCETTO E NON POTRÀ SOSTENERE LʼESAME E/O ACCEDERE AL MATERIALE DIDATTICO. IL PRESENTE CONTRATTO ENTRERÀ IN VIGORE NON APPENA LʼUTENTE AVRÀ FATTO CLIC SU ACCETTO. Il presente Contratto viene sottoscritto dallʼutente e da Apple secondo i termini indicati in seguito. Accettando il presente Contratto, lʼutente dichiara di aver letto e accettato i termini relativi alle linee guida sullʼutilizzo dei logo del Programma di certificazione ( Linee guida sui logo ) nonché i termini e condizioni delle politiche di certificazione Apple applicabili ( Politiche ) pubblicate online allʼindirizzo ( Sito web pubblico della certificazione Apple ) che costituiscono parte integrante del presente Contratto e vengono incluse come riferimento. Se lʼutente non accetta i termini del Contratto (ivi incluse le Linee guida sui logo e le Politiche), non potrà sostenere lʼesame online. I termini del presente Contratto resteranno validi e saranno applicabili a ogni esame con cui lʼutente abbia ottenuto una certificazione. 1. Definizioni. Ai fini del presente Contratto, i seguenti termini verranno intesi come qui definito: 1. Programma di certificazione Apple indica il/i programma/i di certificazione descritto/i nel presente Contratto. 2. Utente certificato Apple indica un utente che ha sostenuto con risultati soddisfacenti ogni esame richiesto e ha raggiunto tutti gli obiettivi previsti dal relativo programma di certificazione, che mantiene la propria certificazione soddisfacendo eventuali requisiti o ricertificazioni come richiesto dal programma ed è autorizzato a utilizzare una o più Firme di certificazione Apple in conformità con il presente Contratto. 3. Firma di certificazione Apple ( Firma ) indica la certificazione istituita da Apple nellʼambito del Programma di certificazione che lʼutente viene autorizzato a utilizzare superando uno o più esami Apple Certified Professional e rispettando i requisiti del Programma di certificazione Apple. Le Firme di certificazione Apple includono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: Apple Certified Associate, Apple Certified Pro, Apple Certified Trainer, Apple Certified Support Professional, Apple Certified Technical Coordinator, Apple Certified System Administrator, Apple Certified Specialist - Deployment, Apple Certified Specialist - Directory Services, Apple Certified Specialist - Security and Mobility, Apple Certified Xsan Administrator, Apple Certified Media Administrator e Apple Certified Macintosh Technician. Apple potrà periodicamente aggiungere ulteriori Firme di certificazione a propria esclusiva discrezione. 4. Esame di certificazione Apple ( Esame ) indica qualsiasi esame istituito da Apple che i candidati del Programma di certificazione o gli Utenti certificati Apple

2 devono superare con successo al fine rispettivamente di ottenere o mantenere una certificazione tramite il Programma di certificazione Apple. 5. Certificazione indica il superamento di ogni Esame richiesto, nonché il rispetto e il mantenimento di tutti i requisiti definiti nel presente Contratto relativamente al diritto di utilizzare le Firme di certificazione Apple. 6. Informazioni confidenziali indica qualsiasi informazione relativa agli Esami di certificazione Apple e ogni comunicazione di Apple contenente dati che non sono di pubblico dominio (tra cui lingua e contenuti delle domande e delle risposte degli esami). Da questa definizione sono escluse le informazioni: (a) che sono o diventano di dominio pubblico senza che alcuna colpa o violazione possa essere imputabile allʼutente; (b) che lʼutente può dimostrare di aver avuto legalmente in proprio possesso prima della comunicazione da parte di Apple; (c) che sono state concepite dallʼutente in maniera indipendente senza ricorrere allʼuso di Informazioni confidenziali; o (d) che lʼutente ha ottenuto legalmente da un soggetto terzo avente diritto di trasferire o divulgare tali informazioni senza restrizioni. 7. Logo di certificazione Apple ( Logo ) indica i logo utilizzati per identificare il Programma di certificazione Apple, le cui condizioni dʼuso sono illustrate nelle Linee guida per lʼutilizzo dei logo disponibili sul Sito pubblico della certificazione Apple e la cui grafica è fornita allʼindirizzo https://i7lp.integral7.com/apple ( Sito web riservato della certificazione Apple ). Apple si riserva il diritto di modificare e/o ampliare i Logo, nonché di modificare le Linee guida e gli elementi grafici, pubblicando la versione più aggiornata sul relativo sito web. 2. Scopo. Nel rispetto dei termini del presente Contratto (ivi incluse le Linee guida sui logo e le Politiche), gli utenti che soddisfano i requisiti della certificazione hanno diritto a diventare Utenti certificati Apple e a utilizzare le Firme di certificazione Apple e i Logo di certificazione Apple relativi alle certificazioni ottenute. 3. Certificazione. 1. Certificazioni. Una volta raggiunti gli obiettivi richiesti e superato con successo ogni Esame previsto, lʼutente è idoneo a essere certificato da Apple. I requisiti per la certificazione sono descritti nelle Politiche disponibili sul Sito web pubblico della certificazione Apple. 2. Mantenimento della certificazione. Per mantenere la certificazione, lʼutente può dover compiere ulteriori azioni secondo quanto specificato da Apple. Il mantenimento della certificazione è soggetto al rispetto di tutti i requisiti previsti. Apple potrà occasionalmente e a propria discrezione cambiare o modificare i requisiti della certificazione (sia per la certificazione iniziale che per il mantenimento della stessa), le Firme e/o i Logo di certificazione. Apple compirà ogni ragionevole sforzo per comunicare allʼutente, tramite lʼindirizzo fornito dallo stesso, ogni eventuale modifica apportata ai requisiti relativi alle certificazioni ottenute. LʼUtente è tenuto a soddisfare i requisiti così modificati entro il periodo di tempo definito nelle Politiche applicabili. Il mancato rispetto di tutti i requisiti previsti per il mantenimento della certificazione porterà alla risoluzione del presente Contratto secondo quanto espresso nella Sezione Responsabilità dellʼutente. LʼUtente dichiara e garantisce che tutti i servizi forniti e tutte le attività condotte in qualità di Utente certificato Apple saranno eseguiti (i) in modo tale da non pregiudicare la reputazione di Apple o dei suoi prodotti; (ii) senza il ricorso a

3 pratiche ingannevoli, fuorvianti o immorali; (iii) evitando di rendere ai clienti qualsiasi dichiarazione o garanzia per conto di Apple; (iv) rispettando ogni eventuale legge e normativa locale e nazionale (ivi incluse senza alcuna limitazione alcuna le leggi che regolano lo stato professionale dellʼutente, le norme in materia di licenze e la normativa sulle esportazioni); (v) garantendo unʼadeguata protezione del copyright, degli altri diritti di proprietà intellettuale e dei diritti di proprietà relativi al software, agli strumenti di sviluppo e agli altri prodotti Apple; e (vi) astenendosi da qualsiasi operazione di disassemblaggio, decompilazione, reverse engineering o altre azioni volte a riprodurre o cercare di derivare il codice oggetto di software e/o strumenti Apple in una forma leggibile (codice sorgente). 5. Autorizzazione allʼuso delle Firme e dei Logo di certificazione. Una volta soddisfatti i requisiti per la certificazione iniziale, e fintanto che verranno rispettati tutti i requisiti previsti per il mantenimento della certificazione, Apple autorizza lʼutente a utilizzare la/le Firma/e per cui è stato certificato e ogni relativo Logo di certificazione Apple conformemente ai termini e condizioni delle Linee guida per lʼutilizzo dei logo di certificazione Apple e ai termini del presente Contratto. Apple si riserva ogni diritto non espressamente concesso nel presente Contratto. LʼUtente riconosce e accetta che Apple detiene in via esclusiva la proprietà dei Logo e delle Firme di certificazione Apple, e che nessuna clausola del presente Contratto, nessuna azione svolta dallʼutente come Utente certificato Apple e nessun termine eventualmente dedotto per legge può concedere allʼutente stesso alcun diritto, titolo o interesse relativamente alle Firme o ai Logo di certificazione Apple oltre allʼautorizzazione specificamente concessa nel presente Contratto. È vietato utilizzare o riprodurre i Logo in qualsiasi maniera non conforme a quanto descritto nel presente Contratto o nelle Linee guida per lʼutilizzo dei logo. È altresì vietato utilizzare i Logo e le Firme di certificazione Apple in modi che violano i diritti di Apple sui Logo e le Firme di certificazione Apple; per la durata del presente Contratto e successivamente alla scadenza o alla risoluzione dello stesso, lʼutente dovrà astenersi dal compiere azioni che potrebbero ridurre o interferire con i diritti di Apple sui Logo e le Firme di certificazione Apple. Nessuna clausola del presente Contratto può essere interpretata come unʼautorizzazione allʼuso di marchi, marchi di servizio o logo Apple, tranne i casi espressamente specificati nel Contratto e in altri termini e politiche qui menzionati. 6. Esclusione di garanzia. SECONDO QUANTO CONSENTITO DALLE LEGGI VIGENTI, APPLE ESCLUDE QUALSIASI GARANZIA LEGALE O IMPLICITA RELATIVAMENTE ALLʼESAME DI CERTIFICAZIONE, INCLUSE SENZA LIMITAZIONE ALCUNA LE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ E IDONEITÀ A SODDISFARE UNO SCOPO SPECIFICO. 7. Limitazioni di responsabilità. SECONDO QUANTO CONSENTITO DALLE LEGGI VIGENTI, LA RESPONSABILITÀ DI APPLE NELLʼAMBITO DEI PRESENTI TERMINI E CONDIZIONI È LIMITATA AGLI IMPORTI PAGATI DALLʼUTENTE PER LʼESAME DI CERTIFICAZIONE. IN NESSUN CASO APPLE O I SUOI AFFILIATI E I RELATIVI FUNZIONARI, DIRIGENTI, DIPENDENTI, AGENTI O RAPPRESENTANTI POTRANNO ESSERE RITENUTI RESPONSABILI PER QUALSIASI DANNO CONSEQUENZIALE, ACCIDENTALE, DIRETTO, INDIRETTO, PUNITIVO O SPECIALE RISULTANTE DALLA VIOLAZIONE DI GARANZIE O CONDIZIONI, O NELLʼAMBITO DI QUALSIVOGLIA TEORIA DI RESPONSABILITÀ, IVI INCLUSI SENZA LIMITAZIONE ALCUNA I DANNI

4 RELATIVI A MANCATO UTILIZZO, MANCATO GUADAGNO, MANCATO RISPARMIO REALE O PREVISTO, MANCATA ATTIVITÀ, MANCATE OPPORTUNITÀ, PERDITA DI AVVIAMENTO, PERDITA DI REPUTAZIONE NONCHÉ PERDITA, DANNEGGIAMENTO, CORRUZIONE O COMPROMISSIONE DI DATI ED EVENTUALI PERDITE O DANNI INDIRETTI O CONSEQUENZIALI CAUSATI O RELATIVI ALLA CERTIFICAZIONE, AL MANCATO CONSEGUIMENTO DELLA CERTIFICAZIONE, ALLʼUTILIZZO O ALLʼIMPOSSIBILITÀ DI UTILIZZARE I LOGO E LE FIRME DI CERTIFICAZIONE APPLE, OPPURE CAUSATI O RELATIVI ALLA CESSAZIONE O ALLA REVOCA DELLA CERTIFICAZIONE, INDIPENDENTEMENTE DAL FATTO CHE APPLE SIA STATA O MENO AVVISATA DELLʼEVENTUALITÀ DI TALI DANNI. SE VALGONO NORME PER LA TUTELA DEI CONSUMATORI O NORMATIVE LOCALI DEL PAESE DI ACQUISTO O, SE DIFFERENTE, DEL PAESE DI RESIDENZA, LʼUTENTE GODRÀ DEI VANTAGGI CONFERITI DAI PRESENTI TERMINI E CONDIZIONI IN AGGIUNTA A TUTTI I DIRITTI E RISARCIMENTI PREVISTI DALLE SUDDETTE NORME PER LA TUTELA DEI CONSUMATORI E NORMATIVE LOCALI. ALCUNI PAESI E GIURISDIZIONI NON CONSENTONO LʼESCLUSIONE O LA LIMITAZIONE IN CASO DI DANNI ACCIDENTALI O CONSEQUENZIALI E LʼESCLUSIONE O LA LIMITAZIONE SU GARANZIE E CONDIZIONI IMPLICITE, PERTANTO LE SUMMENZIONATE LIMITAZIONI ED ESCLUSIONI POTREBBERO NON ESSERE APPLICABILI PER LʼUTENTE. IL PRESENTE CONTRATTO CONFERISCE ALLʼUTENTE SPECIFICI DIRITTI, OLTRE A QUELLI EVENTUALMENTE ATTRIBUITIGLI DALLE LEGGI DEL PROPRIO PAESE, STATO O PROVINCIA. 8. Indennizzo. LʼUtente riconosce e accetta che Apple non avrà alcuna responsabilità nei confronti dellʼutente stesso o dei suoi dipendenti, agenti o clienti; lʼutente accetta altresì di indennizzare e tenere indenni Apple e i suoi affiliati e società sussidiarie nonché i relativi funzionari, dirigenti, dipendenti, agenti, successori e assegnatari contro qualsiasi azione, richiesta, reclamo e/o responsabilità (incluse senza limitazione alcuna eventuali richieste di risarcimento per lesioni personali o malfunzionamento dei prodotti) derivante da: (i) lʼutilizzo da parte dellʼutente di Logo e Firme di certificazione Apple in modi non conformi con i termini del presente Contratto; (ii) la fornitura, promozione, vendita o distribuzione di servizi in qualità di Utente certificato Apple; (iii) la risoluzione del presente Contratto da parte di Apple in base ai termini qui esposti. Alcune giurisdizioni non consentono la limitazione di responsabilità in talune circostanze (ad esempio in caso di morte, lesioni personali, dolo o colpa grave), pertanto le suddette limitazioni potrebbero non essere applicabili per lʼutente. Nel caso in cui Apple richieda allʼutente un indennizzo nellʼambito della presente clausola, Apple comunicherà tempestivamente e per iscritto allʼutente la natura dei reclami avanzati a carico di Apple per i quali viene richiesto tale indennizzo. Apple si riserva il diritto, a propria esclusiva discrezione, di assumere il pieno controllo della difesa contro tali reclami tramite consulenti legali di propria scelta. È fatto divieto allʼutente di sottoscrivere qualsivoglia contratto con terze parti che possa in qualsiasi modo influire sui diritti di Apple, o creare qualsivoglia obbligazione a carico di Apple, senza previo consenso scritto da parte di Apple. Qualora Apple assuma il pieno controllo della difesa contro tali reclami, qualsiasi accordo transattivo relativo al reclamo che richieda il pagamento di somme da parte dellʼutente dovrà essere preventivamente approvato per iscritto dallʼutente stesso. Su richiesta di Apple, lʼutente è tenuto a rimborsare qualsiasi spesa ragionevolmente sostenuta da Apple per la difesa dal reclamo, inclusi, a titolo esemplificativo, le spese legali e i corrispettivi

5 dei legali e lʼimporto liquidato in una sentenza o in un accordo transattivo relativo al reclamo. 9. Riservatezza. Chiunque ottenga lʼautorizzazione ad accedere agli Esami di certificazione Apple o a Informazioni confidenziali è tenuto a rispettare la riservatezza delle informazioni ricevute. In caso di violazione dei termini della presente clausola, lʼutente verrà interdetto in modo permanente da qualsiasi percorso di certificazione Apple, sarà escluso dal Programma di certificazione e perderà ogni certificazione ottenuta. LʼUtente accetta di proteggere le Informazioni confidenziali di Apple con almeno lo stesso livello di cura con cui tratterebbe le proprie informazioni riservate e informazioni proprietarie di pari importanza, esercitando sempre almeno un ragionevole livello di cura in tale protezione. LʼUtente accetta altresì di utilizzare le Informazioni confidenziali di Apple unicamente per fini di valutazione relativamente allʼoggetto del presente Contratto. È vietato divulgare, pubblicare o diffondere le Informazioni confidenziali. LʼUtente potrà divulgare le Informazioni confidenziali per ottemperare a eventuali obblighi legali, a patto di compiere ogni ragionevole sforzo per avvertire Apple di tale necessità prima di procedere alla divulgazione e per ottenere il trattamento riservato delle Informazioni confidenziali. Tranne come espressamente indicato, il presente Contratto non concede né implica alcuna licenza o altro diritto a favore dellʼutente sulle Informazioni confidenziali, i cui diritti vengono detenuti interamente da Apple. Indipendentemente dalle altre clausole del presente Contratto, ogni idea, raccomandazione o suggerimento comunicato a Apple dallʼutente in merito alle Informazioni confidenziali ( Feedback ) potrà essere utilizzato e incorporato da Apple nei propri prodotti senza che ciò comporti il pagamento di royalties o altri corrispettivi a favore dellʼutente, a patto che lʼuso di tale Feedback non violi eventuali brevetti, diritti dʼautore o marchi commerciali di proprietà dellʼutente. Nessuna parte del presente Contratto può essere interpretata come una concessione di licenza o una rinuncia ai diritti su brevetti, diritti dʼautore o marchi commerciali delle parti in causa. 10. Durata e risoluzione. Entrambe le parti possono terminare il presente Contratto di propria volontà, in qualsiasi momento, con o senza motivo, fornendo allʼaltra parte un preavviso scritto di trenta (30) giorni. Apple può, immediatamente e senza alcun preavviso, terminare il presente Contratto e revocare qualsiasi Certificazione e Firma di certificazione Apple correlata allo stesso, nonché revocare lʼautorizzazione allʼuso dei relativi Logo di certificazione Apple, qualora di verifichino una o più delle seguenti condizioni ( Cause"): (i) qualora lʼutente violi in tutto o in parte i termini del presente Contratto, inclusi a titolo esemplificativo i termini che regolano lʼutilizzo delle Firme e dei Logo di certificazione Apple; (ii) in caso di appropriazione indebita o divulgazione di segreti commerciali o Informazioni confidenziali di Apple (incluse senza limitazione alcuna le informazioni relative agli Esami di certificazione Apple o Informazioni confidenziali per le quali vige lʼobbligo di riservatezza), o qualora lʼutente violi qualsiasi altro diritto di proprietà intellettuale di Apple o svolga attività proibite dalla legge; (iii) in caso di mancato rispetto dei requisiti previsti per il mantenimento della certificazione; o (iv) qualora unʼagenzia governativa o una corte determini che i servizi forniti dallʼutente in relazione ai prodotti Apple per i quali ha ottenuto una certificazione non sono conformi agli standard previsti. Qualora si verifichino una o più delle condizioni sopraelencate, Apple potrà fornire allʼutente un preavviso scritto della risoluzione del presente Contratto. Alla risoluzione del Contratto, lʼutente dovrà cessare immediatamente di utilizzare ogni Firma e Logo di certificazione Apple corrispondente alla Certificazione oggetto del presente Contratto. La risoluzione da parte di Apple secondo i termini di

6 questa sezione non pregiudicherà in alcun modo gli eventuali diritti detenuti da Apple per effetto del presente Contratto o in base alla legge, in via equitativa o altro. Le sezioni 6, 7, 8, 9 e 14 resteranno valide e applicabili anche in seguito alla risoluzione dei presenti Termini e condizioni. 11. Relazioni fra le parti. LʼUtente riconosce e accetta che nessuna parte del presente Contratto può essere interpretata come diretta alla creazione di associazioni, joint venture o rapporti di agenzia tra lʼutente e Apple né come la creazione di un rapporto di franchising. LʼUtente non può pubblicizzare, promuovere o indicare in alcun modo che i servizi forniti ai clienti in relazione alle Firme e ai Logo di certificazione Apple sono forniti o sponsorizzati da o in alcun modo associati a Apple, o che lʼutente è un dipendente Apple, un soggetto consociato a Apple o sponsorizzato da Apple; lʼutente può solo indicare di aver soddisfatto con successo tutti i requisiti di certificazione previsti, incluso il superamento di ogni relativo Esame di certificazione Apple e il rispetto degli eventuali requisiti necessari per il mantenimento della certificazione relativa a una particolare versione di prodotti Apple. Per la durata del presente Contratto, lʼutente è tenuto a inserire il seguente paragrafo in ogni contratto stipulato per la fornitura di servizi che coinvolgono i prodotti Apple: Apple non è parte del presente Contratto e non è in alcun modo responsabile dei servizi oggetto dello stesso. Le Firme di certificazione Apple da me utilizzate indicano che ho soddisfatto con successo i requisiti previsti per la relativa Certificazione Apple, che definiscono la preparazione e lʼesperienza richieste al fine di implementare, supportare e mantenere soluzioni che includono i prodotti Apple oggetto della certificazione. I servizi da me svolti nellʼambito del presente Contratto non sono forniti, concessi in licenza, garantiti né sponsorizzati da Apple." 12. Apple; Giurisdizione applicabile. Apple è identificata nella tabella seguente in base al Paese di residenza dellʼutente. I PRESENTI TERMINI E CONDIZIONI SONO REGOLATI DALLE LEGGI DEL PAESE DOVE È STATO SOSTENUTO LʼESAME OPPURE, NEL CASO SIA DIFFERENTE, DEL PAESE DI RESIDENZA, E I TRIBUNALI DEI RISPETTIVI PAESI AVRANNO PIENA GIURISDIZIONE IN MERITO A EVENTUALI CONTROVERSIE. 13. Protezione dei dati. LʼUtente è consapevole e accetta che Apple raccolga, elabori e utilizzi i suoi dati personali al fine di elaborare le Certificazioni e i risultati degli Esami e di rispettare i requisiti delle politiche di Apple e delle leggi applicabili. Nellʼambito di alcuni Programmi di certificazione, Apple potrà occasionalmente fornire i dati dellʼutente ai propri clienti o partner, che potranno contattare lʼutente per fornire informazioni su prodotti o per chiedere consigli e assistenza. Eccetto che per quanto precede, i dati dellʼutente verranno trattati in conformità con la Politica di tutela della privacy di Apple (http://www.apple.com/legal/warranty/privacy). Nel caso in cui desideri accedere ai propri dati in possesso di Apple o modificare le informazioni che lo riguardano, lʼutente può visitare la pagina per aggiornare le proprie preferenze di contatto nonché consultare le Politiche di certificazione Apple applicabili per maggiori dettagli su come aggiornare i propri dati relativamente al Programma di certificazione Apple in questione. 14. Generali. LʼUtente non può cedere i propri diritti o i propri obblighi nellʼambito dei presenti Termini e condizioni. Ogni cessione non autorizzata sarà ritenuta nulla. Apple non è responsabile per la mancata esecuzione o per ritardi imputabili a cause estranee

7 al suo ragionevole controllo. La rinuncia a qualsiasi rivalsa in seguito a una violazione nellʼambito dei presenti Termini e condizioni non pregiudicherà il diritto di rivalsa in caso di ulteriori violazioni. Qualora una clausola dei presenti Termini e condizioni sia giudicata nulla o inapplicabile da una corte nella giurisdizione competente, le restanti clausole resteranno pienamente valide e applicabili, e le parti sostituiranno la clausola nulla o inapplicabile con una clausola valida che rispecchi lʼintenzione originale dei contraenti e lʼeffetto economico dei presenti Termini e condizioni. I presenti Termini e condizioni, ivi inclusi tutti gli eventuali termini aggiuntivi in essi citati, costituiscono lʼintero accordo tra Apple e lʼutente in relazione alla Certificazione Apple e sostituiscono ogni precedente accordo, trattativa e intesa in merito allʼoggetto in questione; nessuna aggiunta, cancellazione o modifica delle clausole dei presenti Termini e condizioni potrà essere ritenuta vincolante per Apple se non apportata in forma scritta e firmata da un rappresentate Apple autorizzato. Ogni ulteriore termine, condizione o altro documento presentato dallʼutente sarà ritenuto nullo e viene esplicitamente respinto. Apple si riserva il diritto di modificare il presente Contratto in qualsiasi momento e senza alcun preavviso. Le eventuali modifiche apportate al presente Contratto verranno rese note sul Sito web pubblico della certificazione Apple e saranno ritenute notificate una volta pubblicate. Apple concederà allʼutente di implementare tali modifiche entro un periodo di tempo commercialmente ragionevole, comunque non superiore a trenta (30) giorni. VARIAZIONI PER PAESE Apple indica lʼentità elencata nella seguente tabella, a seconda del Paese in cui è stato effettuato lʼacquisto o il Paese di residenza dellʼutente. Le seguenti variazioni per Paese avranno la precedenza in caso di conflitto con altre clausole dei presenti Termini e condizioni. Paese/Regione dʼacquisto o di residenza Apple Indirizzo Variazioni per Paese Americhe Brasile Apple Computer Brasil Ltda Av. Cidade Jardim 400, 2 Andar, São Paulo, SP Brasil Canada Apple Canada Inc Birchmount Rd.; Markham, Ontario, Canada; L3R 5G2 Canada

8 Paese/Regione dʼacquisto o di residenza Apple Indirizzo Variazioni per Paese Messico Apple Operations Mexico, S.A. de C.V. Av. Paseo de la Reforma 505, Piso 33, Colonia Cuauhtemoc, Mexico DF Stati Uniti e altri Paesi americani Apple Inc. 1 Infinite Loop; Cupertino, CA 95014, U.S.A. Europa, Medio Oriente e Africa Austria Belgio Danimarca Finlandia Francia

9 Paese/Regione dʼacquisto o di residenza Apple Indirizzo Variazioni per Paese Germania Irlanda Italia Lussemburgo Olanda Norvegia Portogallo

10 Paese/Regione dʼacquisto o di residenza Apple Indirizzo Variazioni per Paese Spagna Svezia Svizzera Regno Unito Asia-Pacifico Australia/Nuova Zelanda Apple Pty. Limited PO Box A2629, Sydney South, NSW 1235, Australia Hong Kong Apple Asia Limited 2401 Tower One, Times Square, Causeway Bay; Hong Kong India Apple India Private Ltd. 19th Floor, Concorde Tower C, UB City No 24, Vittal Mallya Road, Bangalore , India

11 Paese/Regione dʼacquisto o di residenza Apple Indirizzo Variazioni per Paese Giappone Apple Japan Inc Nishishinjuku, Shinjuku-ku, Tokyo, Japan Corea Apple Computer Korea Ltd. 3201, ASEM Tower; 159, Samsungdong, Kangnam-gu; Seoul , Korea Afghanistan; Bangladesh; Bhutan; Brunei; Cambogia; Guam; Indonesia; Singapore; Nepal; Filippine; Repubblica Popolare Cinese Apple South Asia Pte. Ltd., Apple Computer Trading (Shanghai) Co. Ltd (République populaire de Chine) 7 Ang Mo Kio Street 64 Singapore ; B Area, 2/F, No. 6 Warehouse Building, No. 500 Bing Ke Road, Wai Gao Qiao Free Trade Zone, Shanghai, P.R.C. Thailandia Apple Inc. 7 Ang Mo Kio Street 64 Singapore Taiwan Apple Asia LLC 16A, No. 333 Tun Hwa S. Road. Sec. 2, Taipei, Taiwan 106 Altri Paesi in Asia-Pacifico Apple Inc. 1 Infinite Loop; Cupertino, CA 95014, U.S.A. Apple Computer Brasil Ltda Av. Cidade Jardim 400, 2 Andar, São Paulo, SP Brasil

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI Il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo del Regno del Marocco (qui

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION

POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION I. SCOPO POLITICA ANTI-CORRUZIONE DI DANAHER CORPORATION La corruzione è proibita dalle leggi di quasi tutte le giurisdizioni al mondo. Danaher Corporation ( Danaher ) si impegna a rispettare le leggi

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA NUTRIAD ITALIA S.R.L. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA INTERO CONTRATTO Le presenti Condizioni Generali di vendita ed i termini e le obbligazioni in esse contenute sono le uniche e sole obbligazioni vincolanti

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI La Repubblica Italiana ed il Regno dell Arabia Saudita desiderando intensificare

Dettagli

Richiesta di eccezione al trasferimento di licenza

Richiesta di eccezione al trasferimento di licenza Autodesk Inc. United States 111 McInnis Parkway San Rafael CA 94903 www.autodesk.com Richiesta di eccezione al trasferimento di licenza Le licenze del software Autodesk sono in genere non trasferibili,

Dettagli

Polizza Assicurativa Individuale per Personal Computer - Condizioni e termini CompleteCare

Polizza Assicurativa Individuale per Personal Computer - Condizioni e termini CompleteCare 1. Introduzione Polizza Assicurativa Individuale per Personal Computer - Condizioni e termini CompleteCare Le prestazioni a cui il Cliente ha diritto dipendono dalla Copertura scelta, come indicato nella

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

Execution & transmission policy

Execution & transmission policy Banca Popolare dell Alto Adige società cooperativa per azioni Sede Legale in Bolzano, Via Siemens 18 Codice Fiscale - Partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Bolzano 00129730214

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA

OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA OMAGGI, PRANZI, INTRATTENIMENTO, VIAGGI SPONSORIZZATI E ALTRI ATTI DI CORTESIA Le presenti Linee Guida si applicano ad ogni amministratore, direttore, dipendente a tempo pieno o parziale, docente, esterno

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE

PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE PROGETTO DI ARTICOLI SULLA RESPONSABILITÀ DELLO STATO DELLA COMMISSIONE DEL DIRITTO INTERNAZIONALE (2001) PARTE I L ATTO INTERNAZIONALMENTE ILLECITO DI UNO STATO CAPITOLO I PRINCIPI GENERALI Articolo 1

Dettagli

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: C-Zone S.r.l., via Eustachi 12, 20129, Milano, Italia.

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: C-Zone S.r.l., via Eustachi 12, 20129, Milano, Italia. PANDORA CONCORSO DONNE X IL DOMANI REGOLAMENTO NESSUN ACQUISTO O PAGAMENTO DI ALCUN GENERE È NECESSARIO PER PARTECIPARE O VINCERE. UN EVENTUALE ACQUISTO O PAGAMENTO NON AUMENTERÀ LE VOSTRE POSSIBILITÀ

Dettagli

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca

Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione titolo della form di ricerca Per una ricerca rapida nel database, copiare il titolo della tabella e incollarlo nella sezione "titolo" della form di ricerca CATEGORIA TITOLO AREA GEOGRAFICA Vigneto/produzione/consumi Superfici vitate

Dettagli

CERVED RATING AGENCY. Politica in materia di conflitti di interesse

CERVED RATING AGENCY. Politica in materia di conflitti di interesse CERVED RATING AGENCY Politica in materia di conflitti di interesse maggio 2014 1 Cerved Rating Agency S.p.A. è specializzata nella valutazione del merito creditizio di imprese non finanziarie di grandi,

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

DIRITTI DEI CONSUMATORI

DIRITTI DEI CONSUMATORI DIRITTI DEI CONSUMATORI 1. Quali sono i diritti dei consumatori stabiliti dal Codice del Consumo 2. Qual è la portata della disposizione? 3. Qual è l origine dell elencazione? 4. In che cosa consiste il

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO SOGGETTO PROMOTORE Società R.T.I. SpA, con sede legale a Roma, Largo del Nazareno 8 e con sede amministrativa in Cologno Monzese (MI) viale Europa

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata.

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto di licenza, disporrà dei seguenti diritti per ogni licenza acquistata. CONTRATTO DI LICENZA PER IL SOFTWARE MICROSOFT WINDOWS VISTA HOME BASIC WINDOWS VISTA HOME PREMIUM WINDOWS VISTA ULTIMATE Le presenti condizioni di licenza costituiscono il contratto tra Microsoft Corporation

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY)

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) 15.11.2013 La presente politica intende definire la strategia di esecuzione degli ordini di negoziazione inerenti a strumenti finanziari

Dettagli

Condizioni per l utilizzo dei contenuti

Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni per l utilizzo dei contenuti Condizioni generali Le presenti disposizioni regolano l uso del servizio del sito web di Internet (di seguito, la "Pagina Web" o il Sito Web ) che CIGNA Life Insurance

Dettagli

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE Articolo 1 Oggetto e Ambito di applicazione dell Accordo Le autorità

Dettagli

RUSCH: FILI GUIDA IN NITINOL. Tre strati, triplice vantaggio

RUSCH: FILI GUIDA IN NITINOL. Tre strati, triplice vantaggio RUSCH: FILI GUIDA IN NITINOL Tre strati, triplice vantaggio SICUREZZA SUPERIORE Tutti i nostri fili guida in nitinol, con corpo standard o stiff, sono dotati di una punta flessibile di sicurezza che protegge

Dettagli

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE)

Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) Regolamento (CEE) n. 2137/85 del Consiglio del 25 luglio 1985 Istituzione di un Gruppo Europeo di Interesse Economico (GEIE) EPC Med - GEIE Via P.pe di Villafranca 91, 90141 Palermo tel: +39(0)91.6251684

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE

CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE COMUNICATO STAMPA Claudia Buccini +39 02 63799210 claudia.buccini@eur.cushwake.com CONTINUANO A CRESCERE I CANONI DI LOCAZIONE NELLE VIE COMMERCIALI PIU COSTOSE A LIVELLO GLOBALE Causeway Bay a Hong Kong

Dettagli

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE Programma Mini-Bond AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE 1 aprile 2014 1 PREMESSA Il Consorzio camerale per il credito e la finanza, in accordo con Unioncamere Lombardia, intende individuare professionalità da

Dettagli

REGOLE DI CONDOTTA AMWAY

REGOLE DI CONDOTTA AMWAY REGOLE DI CONDOTTA AMWAY Indice Sezione 1: Introduzione 4 Sezione 2: Glossario dei termini 4 Sezione 3: Diventare un Incaricato 6 Sezione 4: Responsabilità generali degli Incaricati 8 Sezione 5: Ulteriori

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM

BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM BIGLIETTI PREMIO CON SKYTEAM SkyTeam Awards è uno dei maggiori vantaggi che ti offre l Alleanza SkyTeam: un solo Biglietto Premio per tante destinazioni nel mondo, anche quando l itinerario che scegli

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza

Codice di Comportamento Genesi Uno. Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Codice di Comportamento Genesi Uno Linee Guida e Normative di Integrità e Trasparenza Caro Collaboratore, vorrei sollecitare la tua attenzione sulle linee guida ed i valori di integrità e trasparenza che

Dettagli

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina

Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina Traduzione 1 Convenzione per la protezione dei diritti dell uomo e la dignità dell essere umano riguardo alle applicazioni della biologia e della medicina (Convenzione sui diritti dell uomo e la biomedicina)

Dettagli

LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.)

LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.) LA SOCIETÀ IN NOME COLLETTIVO (art. 2291 c.c./ 2312c.c.) COSTITUZIONE DELLA SOCIETA INVALIDITA DELLA SOCIETA L ORDINAMENTO PATRIMONIALE Mastrangelo dott. Laura NOZIONE (ART. 2291 C.C) Nella società in

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

Domanda di Certificazione Fairtrade

Domanda di Certificazione Fairtrade Domanda di Certificazione Fairtrade Procedura operativa standard Valida dal: 17.09.2013 Distribuzione: pubblica Indice 1. Scopo... 4 2. Campo di applicazione... 4 2.1 Chi deve presentare domanda di certificazione

Dettagli

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici

Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Modulo di assunzione di responsabilità per l'acquisizionee il mantenimentodi uno spazio Web presso il Centro Servizi Informatici Art. 1 Oggetto Il presente modulo di assunzione di responsabilità (di seguito

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Testo del Trattato MES (Meccanismo Europeo di Stabilità)

Testo del Trattato MES (Meccanismo Europeo di Stabilità) Testo del Trattato MES (Meccanismo Europeo di Stabilità) Il nuovo fondo salva stati Testo TRATTATO CHE ISTITUISCE IL MECCANISMO EUROPEO DI STABILITÀ TRA IL REGNO DEL BELGIO, LA REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE

DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE 28.2.2014 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 59/35 DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE del 4 febbraio 2014 che abroga la decisione 2000/745/CE che accetta gli impegni offerti in relazione ai

Dettagli

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio

La cittadinanza in Europa. Deborah Erminio La cittadinanza in Europa Deborah Erminio Dicembre 2012 La normativa per l acquisizione della cittadinanza nei diversi Paesi dell Unione europea varia considerevolmente da paese a paese e richiama diversi

Dettagli

Gruppo PRADA. Codice etico

Gruppo PRADA. Codice etico Gruppo PRADA Codice etico Indice Introduzione 2 1. Ambito di applicazione e destinatari 3 2. Principi etici 3 2.1 Applicazione dei Principi etici: obblighi dei Destinatari 4 2.2 Valore della persona e

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini con cui Next.it s.r.l. (di seguito Next.it ), con sede legale in Via

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

Il Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto Prot. n. 442/C10a del 03/02/2015 Regolamento per la Disciplina degli incarichi agli Esperti Esterni approvato con delibera n.7 del 9 ottobre 2013- verbale n.2 Visti gli artt.8 e 9 del DPR n275 del 8/3/99

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

Regolamento per l'accesso alla rete Indice

Regolamento per l'accesso alla rete Indice Regolamento per l'accesso alla rete Indice 1 Accesso...2 2 Applicazione...2 3 Responsabilità...2 4 Dati personali...2 5 Attività commerciali...2 6 Regole di comportamento...3 7 Sicurezza del sistema...3

Dettagli

Codice Etico e di Condotta Aziendale. Noi. ci impegnamo

Codice Etico e di Condotta Aziendale. Noi. ci impegnamo Codice Etico e di Condotta Aziendale Noi ci impegnamo La Missione di Bombardier La nostra missione è essere leader mondiali nella produzione di aerei e treni. Ci impegniamo a fornire ai nostri clienti

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a

Già negli anni precedenti, la nostra scuola. problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a Già negli anni precedenti, la nostra scuola si è dimostrata t sensibile alle problematiche dello sviluppo sostenibile, consentendo a noi alunni di partecipare a stage in aziende e in centri di ricerca

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Programma di Compliance Antitrust Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 19 febbraio 2015 Rev 0 del 19 febbraio

Dettagli

CODICE ETICO. Valori. Visione etica dell impresa-valore aggiunto. Orientamento al cliente. Sviluppo delle persone. Qualità.

CODICE ETICO. Valori. Visione etica dell impresa-valore aggiunto. Orientamento al cliente. Sviluppo delle persone. Qualità. CODICE ETICO Premessa Il presente Codice Etico (di seguito, anche il Codice ) definisce un modello comportamentale i cui principi ispirano ogni attività posta in essere da e nei confronti di Starhotels

Dettagli

PROTOCOLLO RELATIVO ALLA CONVENZIONE PER LA PROTEZIONE DELLE ALPI (CONVENZIONE DELLE ALPI) SULLA COMPOSIZIONE DELLE CONTROVERSIE

PROTOCOLLO RELATIVO ALLA CONVENZIONE PER LA PROTEZIONE DELLE ALPI (CONVENZIONE DELLE ALPI) SULLA COMPOSIZIONE DELLE CONTROVERSIE PROTOCOLLO RELATIVO ALLA CONVENZIONE PER LA PROTEZIONE DELLE ALPI (CONVENZIONE DELLE ALPI) SULLA COMPOSIZIONE DELLE CONTROVERSIE La Repubblica d Austria, la Repubblica Francese, la Repubblica Federale

Dettagli

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI 24.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 352/1 II (Atti non legislativi) REGOLAMENTI REGOLAMENTO (UE) N. 1407/2013 DELLA COMMISSIONE del 18 dicembre 2013 relativo all applicazione degli articoli

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli