IL CONTATORE ELETTRONICO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL CONTATORE ELETTRONICO"

Transcript

1 IL CONTATORE ELETTRONICO La naturale EVOLUZIONE verso l ECCELLENZA! Progetto Comune di Missaglia Installazione Contatori Elettronici per la TeleGestione Gas

2 CHI SIAMO Investimento per il futuro e garanzia nel presente 2i RETE GAS è l Azienda leader nel settore del gas, nata dalle ceneri di consolidate società di cui conserva l elevato know-how tecnico si classifica come: 1 2 Primo operatore nazionale per premi sulla sicurezza ricevuti dall Autorità AEEGSI. Secondo operatore nazionale nel settore della distribuzione gas indipendente. I NUMERI DI 2i RETE GAS 5,9 Mld/Smc volume distribuito Comuni gestiti in Italia Km di rete gestita Presenza in 19 regioni 3,8 milioni di clienti operatori

3 OBIETTIVO GENERALE E TEMPISTICHE PREVISTE Sostituzione dei contatori gas tradizionali su tutto il territorio italiano fino al raggiungimento del 60% di apparati sostituiti nel 2018, come previsto dall AEEGSI. Autorità per l Energia Elettrica il Gas e Sistema Idrico DELIBERA 631/2013/R/gas DELIBERA 651/2014/R/gas PIANIFICAZIONE TEMPORALE Contatori Domestici G4-G Legenda Installato 3% 0% 10% 3% 60% In servizio

4 EXECUTIVE SUMMARY 2i Rete gas è stato il primo distributore in Italia ad aver avviato un piano di innovazione tecnologica per sostituire progressivamente i contatori domestici di gas tradizionali con nuovi contatori elettronici. La prima area ad esser stata completamente telegestita è stata l area di Biella. 2i Rete Gas ha sottoscritto un accordo di collaborazione con Ericsson per realizzare la telegestione di contatori elettronici domestici G4-G6 su larga scala. Progetto Generale Progetto Comune di Missaglia PUNTI DI RICONSEGNA N PdR = PdR min da obiettivo = SMART METER N GdM 169 MHz = N GdM PP/GPRS = N PdR = N GdM 169 MHz = N max intero parco impianti = 8 CONCENTRATORI N max da obiettivo = N max intero parco impianti =10.000

5 IN CORSA VERSO L INNOVAZIONE: SMART METERING Nuovi CONTATORI ELETTRONICI dotati di: Registri totalizzatori del prelievo incrementale, per fasce orarie Registri della curva di prelievo degli ultimi 70 giorni Auto Diagnosi per la verifica del corretto stato di funzionamento Display indicatore per la visualizzazione dei dati riguardanti consumi, data e ora e valore del registro totalizzatore corrente Benefici della TELELETTURA e TELEGESTIONE Maggiore consapevolezza dei consumi da parte dei clienti finali Eliminare l impiego di stime per la fatturazione dei consumi e la necessitá di conguagli Agevolare i processi di contabilizzazione del gas prelevato ai clienti finali e lo sviluppo del mercato del gas naturale Migliorare la qualitá del servizio di misura, di vendita e di distribuzione Leggere da remoto, ad intervalli prestabiliti, i volumi di gas consumati

6 CONCENTRATORI E SITI I nuovi contatori elettronici del gas possono comunicare in due modalità: con tecnologia GPRS in modalità punto-punto con tecnologia in radio frequenza 169 MHz con protocollo WMbus in modalità punto-multipunto attraverso apparati intermedi dislocati sul territorio denominati CONCENTRATORI DIMENSIONI ED INGOMBRO CONCENTRATORI I concentratori hanno un ingombro estremamente limitato Dimensioni massime 30x20x20 cm

7 NON SOLO SMART MA SICURO PER L AMBIENTE ED IL CLIENTE Il Contatore Elettronico è realizzato in conformità alla Direttiva Europea MID 2004/22/CE e presenta Marcatura CE Come previsto da Delibera MID, Il Contatore risulta conforme ai requisiti delle NORME DI COMPATIBILITÀ ELETTROMAGNETICA: Scariche elettrostatiche EN , EN /2 Campo EM da radio frequenza EN Induzione elettromagnetica EN /9 Soppressione interferenze radio EN Classe B

8 VANTAGGI PER I CLIENTI FINALI Sistema di Misura Un nuovo sistema di contabilizzazione del gas con misure precise ed affidabili per il cliente Affidabilità Per qualsiasi problema il contatore comunica l allarme al nostro centro che provvede all invio di un tecnico sul posto

9 VANTAGGI PER I CLIENTI FINALI Comunicazione Il cliente non dovrà più comunicare la lettura del gas. Il contatore stesso comunicherà i relativi dati di misura al nostro centro di telelettura e telegestione. Display Navigabile Il cliente avrà la possibilità di visualizzare sullo schermo del contatore l ultima lettura gas.

10 MODALITA DI ESECUZIONE DELLA SOSTITUZIONE L intervento comporta la rimozione dell attuale contatore del gas. Dopo l installazione del nuovo contatore sará effettuata una prova per verificare lo stato dell impianto e la relativa messa in sicurezza. Oltre a ricevere una comunicazione scritta, il cliente sará avvisato con un preavviso di almeno 10 giorni circa la data di esecuzione dell intervento. L ATTIVITA DI SOSTITUZIONE DEL CONTATORE NON HA COSTI PER IL CLIENTE FINALE

11 DURATA DELLA SOSTITUZIONE ED IMPRESA INSTALLATRICE L impresa incaricata da 2i Rete Gas per l installazione dei nuovi contatori nel Comune di Missaglia è la RANTON Ogni addetto sará dotato di un tesserino di riconoscimento che riporterà la foto, i dati personali e il nome dell impresa incaricata. La sostituzione avrá una durata limitata che non supererà le due ore.

12 PER ULTERIORI INFORMAZIONI VISITARE IL SITO

Campo di applicazione

Campo di applicazione Direttive per la messa in servizio di gruppi di misura del gas caratterizzati dai requisiti funzionali minimi (Allegato A alla delibera dell Autorità per l energia elettrica il gas e il sistema idrico

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE FRAGOMELI, SENALDI, GIACHETTI, FOSSATI, GAROFANI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE FRAGOMELI, SENALDI, GIACHETTI, FOSSATI, GAROFANI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 3050 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI FRAGOMELI, SENALDI, GIACHETTI, FOSSATI, GAROFANI Modifiche all articolo 9 del decreto legislativo

Dettagli

SESSIONE INNOVAZIONE E SVILUPPO. La vista Anigas. Dr. Luciano Baratto

SESSIONE INNOVAZIONE E SVILUPPO. La vista Anigas. Dr. Luciano Baratto SESSIONE INNOVAZIONE E SVILUPPO tema caldo: Smart Metering Gas una visione d impresa La vista Anigas Milano, 14 giugno 2012 Dr. Luciano Baratto AFFARI REGOLATORI - ANIGAS i numeri di settore n imprese

Dettagli

Comunicazione a 169MHz

Comunicazione a 169MHz Comunicazione a 169MHz La sperimentazione in corso Tommaso Poncemi Iren Emilia Dott. Stefano Tondelli - Ing. Nicola Tobia Gruppo Iren: principali aree di business Produzione energia elettrica Distribuzione

Dettagli

AEM Torino Distribuzione S.p.A. Gruppo Iride. Il contatore elettronico. Modalità d uso e vantaggi.

AEM Torino Distribuzione S.p.A. Gruppo Iride. Il contatore elettronico. Modalità d uso e vantaggi. AEM Torino Distribuzione S.p.A. Gruppo Iride Il contatore elettronico. Modalità d uso e vantaggi. Consumi Il contatore più elettronico. consapevoli. Il sistema intelligente. Il Contatore Elettronico AEM

Dettagli

ISTRUZIONE D UTILIZZO DESTINATA AL CLIENTE

ISTRUZIONE D UTILIZZO DESTINATA AL CLIENTE SGR Reti S.p.A. Via Chiabrera 34/G - 47924 Rimini (RN) Tel. 0541 399461 - Fax 0541 399498 info@sgrreti.it - www.sgrreti.it Viale Tunisia, 50 Pag. 1 di 6 Pag. 2 di 6 SOMMARIO 2. LINEA DI CONTATORI DOMUSNEXT...

Dettagli

FUNZIONALITÀ CHE DEVONO ESSERE ASSICURATE DAI SISTEMI DI SMART METERING DI SECONDA GENERAZIONE (ENERGIA ELETTRICA, BT)

FUNZIONALITÀ CHE DEVONO ESSERE ASSICURATE DAI SISTEMI DI SMART METERING DI SECONDA GENERAZIONE (ENERGIA ELETTRICA, BT) FUNZIONALITÀ CHE DEVONO ESSERE ASSICURATE DAI SISTEMI DI SMART METERING DI SECONDA GENERAZIONE (ENERGIA ELETTRICA, BT) Indice Versione 2.0 0. Gestione del tempo [R-0.01] Orologio e calendario [R-0.02]

Dettagli

AEM Torino Distribuzione S.p.A. Gruppo Iren. Il Contatore Elettronico. Modalità d uso e vantaggi.

AEM Torino Distribuzione S.p.A. Gruppo Iren. Il Contatore Elettronico. Modalità d uso e vantaggi. AEM Torino Distribuzione S.p.A. Gruppo Iren Il Contatore Elettronico. Modalità d uso e vantaggi. Il Contatore Elettronico. Il sistema intelligente. Il Contatore Elettronico Il nuovo Contatore è parte di

Dettagli

SISTEMA DI TELELETTURA MULTISERVIZIO. 3 smart Utility Open Meter 18 giugno 2015

SISTEMA DI TELELETTURA MULTISERVIZIO. 3 smart Utility Open Meter 18 giugno 2015 SISTEMA DI TELELETTURA MULTISERVIZIO 3 smart Utility Open Meter 18 giugno 2015 CONTESTO A2A Reti Gas per adempiere agli obblighi dell Autorità deve realizzare un sistema di telelettura/telegestione dei

Dettagli

Smart grids e contatori elettronici. La rete elettrica del futuro è intelligente.

Smart grids e contatori elettronici. La rete elettrica del futuro è intelligente. Smart grids e contatori elettronici. La rete elettrica del futuro è intelligente. Come funzionano le smart grids Le smart grids La rete elettrica intelligente In un futuro non troppo lontano la rete elettrica

Dettagli

Affidabilità & tecnologie Scenari e strumenti nella misura del gas naturale

Affidabilità & tecnologie Scenari e strumenti nella misura del gas naturale Affidabilità & tecnologie Scenari e strumenti nella misura del gas naturale Aspetti legislativi verso una normativa a misura del cittadino Torino, Lingotto Fiere 16 17 aprile 2014 8 edizione Fiera Internazionale

Dettagli

Modena: dallo smart metering alla smart city

Modena: dallo smart metering alla smart city Modena: dallo smart metering alla smart city Pagina 1 Ingegneria Energia 24 aprile 2015 Gruppo HERA: chi siamo La copertura territoriale del Gruppo HERA ècompletata da: HERA è una delle principali società

Dettagli

Responsabile Funzione Ingegneria ed Unificazione

Responsabile Funzione Ingegneria ed Unificazione Stato dell arte e possibili scenari futuri Alessandro Cornati Enel Rete Gas Gruppo F2i Reti Italia Responsabile Funzione Ingegneria ed Unificazione Premessa Orientarsi non sui temi tecnici ma su temi organizzativi,

Dettagli

È ora di cambiare il vecchio contatore. Manuale d uso per l utilizzo del nuovo contatore elettronico monofase

È ora di cambiare il vecchio contatore. Manuale d uso per l utilizzo del nuovo contatore elettronico monofase È ora di cambiare il vecchio contatore Manuale d uso per l utilizzo del nuovo contatore elettronico monofase Perchè un nuovo contatore elettronico Come stabilito dalla Delibera 292/06 dell Autorità per

Dettagli

Le regole del libero mercato e i meccanismi di tutela: una chiave di lettura per i consumatori

Le regole del libero mercato e i meccanismi di tutela: una chiave di lettura per i consumatori Le regole del libero mercato e i meccanismi di tutela: una chiave di lettura per i consumatori Andrea Rosazza Autorità per l energia elettrica e il gas - Direzione Mercati UNAE Veneto - Padova 26 settembre

Dettagli

ENI. In generale I GdM sono costituiti moduli funzionali schematizzati nella figura 1. Telelettura contatori gas

ENI. In generale I GdM sono costituiti moduli funzionali schematizzati nella figura 1. Telelettura contatori gas Con la delibera 155/2008, l Autorità per l Energia Elettrica ed il Gas (ora Autorità per l Energia Elettrica ed il Gas ed il Sistema Idrico) ha stabilito i criteri tecnici e temporali per l introduzione

Dettagli

Smart M etering Metering Il nodo delle architetture di comunicazione

Smart M etering Metering Il nodo delle architetture di comunicazione Smart Metering Il nodo delle architetture di Il nodo delle architetture di comunicazione Il sistema per la telegestione gas secondo il CIG Un ipotesi di sistema multi-utility Un altra ipotesi di sistema

Dettagli

il contatore elettronico manuale d uso

il contatore elettronico manuale d uso il contatore elettronico manuale d uso 2 il nuovo contatore elettronico Nel mese di Aprile 2008 AGS Spa ha avviato la sostituzione gratuita dei contatori tradizionali, elettromeccanici, che si limitavano

Dettagli

WorkShop 155 TECNOLOGIE E SOLUZIONI INNOVATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA DELIBERA ARG/GAS 155/08

WorkShop 155 TECNOLOGIE E SOLUZIONI INNOVATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA DELIBERA ARG/GAS 155/08 WorkShop 155 TECNOLOGIE E SOLUZIONI INNOVATIVE PER L APPLICAZIONE DELLA DELIBERA ARG/GAS 155/08 Convertitore di volume MID e Data Logger secondo la normativa 155/08 Ing. Paolo Zangani Direttore Tecnico

Dettagli

CONTATORI DI PRECISIONE PAGINA INTERNA. Bologna 24 Ottobre 2014 Enrico Parodi

CONTATORI DI PRECISIONE PAGINA INTERNA. Bologna 24 Ottobre 2014 Enrico Parodi CONTATORI DI PRECISIONE Smart meters acqua 169 MHz Bologna 24 Ottobre 2014 Enrico Parodi Contatore d acqua meccanico prestazioni metriche R 160 Encoder statico di tipo optoelettronico, bicanale (conteggio

Dettagli

Guida pratica alla lettura dei contatori. Elettricità. Gas naturale

Guida pratica alla lettura dei contatori. Elettricità. Gas naturale Guida pratica alla lettura dei contatori Elettricità Gas naturale Indice Come leggere i contatori Elettricità Il modello elettronico pag. 3 pag. 6 Gas naturale pag. 7 Come effettuare l autolettura Elettricità

Dettagli

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID)

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) HM 10 16 25 Hybrid Meter Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) SMART GAS METER HM series G10 G16 G25 HyMeter è un contatore per uso commerciale a tecnologia ibrida. Combina le caratteristiche

Dettagli

La gestione delle installazioni nel mass market: contenere i rischi del deploy massivo attraverso l outsourcing di processo.

La gestione delle installazioni nel mass market: contenere i rischi del deploy massivo attraverso l outsourcing di processo. La gestione delle installazioni nel mass market: contenere i rischi del deploy massivo attraverso l outsourcing di processo. Paolo Barbagli - Amministratore unico - V. Barbagli Srl MASS MARKET! Oltre 22

Dettagli

Il contatore elettronico

Il contatore elettronico Il contatore elettronico Modalità d uso e vantaggi Gestioni IL CONTATORE ELETTRONICO AEM ha avviato un progetto per la sostituzione del tradizionale contatore elettromeccanico a disco con il nuovo contatore

Dettagli

METODOLOGIA ADOTTATA DA AQUAMET S.p.A. PER IL RICALCOLO DEI VOLUMI SU CONTATORI SOTTOPOSTI A VERIFICA SECONDO LA NORMA UNI-CIG 11003/02

METODOLOGIA ADOTTATA DA AQUAMET S.p.A. PER IL RICALCOLO DEI VOLUMI SU CONTATORI SOTTOPOSTI A VERIFICA SECONDO LA NORMA UNI-CIG 11003/02 METODOLOGIA ADOTTATA DA AQUAMET S.p.A. PER IL RICALCOLO DEI VOLUMI SU CONTATORI SOTTOPOSTI A VERIFICA SECONDO LA NORMA UNI-CIG 11003/02 Riferimenti: Deliberazione AEEGSI n. 574/2013/R/gas e s.m.i. Deliberazione

Dettagli

Sistemi Wireless di Telelettura e di Monitoraggio dei Consumi Energetici

Sistemi Wireless di Telelettura e di Monitoraggio dei Consumi Energetici Sistemi Wireless di Telelettura e di Monitoraggio dei Consumi Energetici Missione La MiDo sviluppa sistemi di Smart Metering e servizi in cloud computing per l energy management e per il monitoraggio di

Dettagli

LISTINO PRESTAZIONI ACCESSORIE

LISTINO PRESTAZIONI ACCESSORIE LISTINO PRESTAZIONI ACCESSORIE ANNO 2015 A.S.GA S.r.l. Via Roma 36 20083 GAGGIANO (MI) 1. Oggetto Il presente listino prezzi è relativo alle prestazioni accessorie offerte da A.S.GA S.r.l. relativamente

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che vive con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

ELETTRONICO MONOFASE. Energia attiva. Potenza attiva assorbita. Energia immessa (cliente titolare di impianto di produzione)

ELETTRONICO MONOFASE. Energia attiva. Potenza attiva assorbita. Energia immessa (cliente titolare di impianto di produzione) I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO MONOFASE Il contatore elettronico, installato dalla SECAB su direttiva dell Autorità per l energia elettrica e il gas per registrare direttamente dai propri uffici

Dettagli

È ora di cambiare il vecchio contatore. Manuale d uso per l utilizzo del nuovo contatore elettronico trifase bidirezionale

È ora di cambiare il vecchio contatore. Manuale d uso per l utilizzo del nuovo contatore elettronico trifase bidirezionale È ora di cambiare il vecchio contatore Manuale d uso per l utilizzo del nuovo contatore elettronico trifase bidirezionale 2Modello GIST Questa tipologia di Contatore Trifase si riconosce dalla dicitura

Dettagli

HM 2.5 4-6 Smart Meter. Smart metering residenziale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID)

HM 2.5 4-6 Smart Meter. Smart metering residenziale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) HM 2.5 4-6 Smart Meter Smart metering residenziale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) SMART GAS METER HM serie G2,5 - G4-G6 Il contatore ibrido HM è la naturale evoluzione del know-how e dell esperienza

Dettagli

Selta Smart Metering 4H2O: una soluzione di ottimizzazione dei costi e dei consumi sviluppata per il gruppo Acea

Selta Smart Metering 4H2O: una soluzione di ottimizzazione dei costi e dei consumi sviluppata per il gruppo Acea Enterprise Communication, Automation & Smart grid, Defence & Cyber security Selta Smart Metering 4H2O: una soluzione di ottimizzazione dei costi e dei consumi sviluppata per il gruppo Acea Fernando Leonardi,

Dettagli

Efficienza energetica e condomini Una visione di insieme. Ing. Emanuele Bulgherini Project Manager EfficiencyKNow srl

Efficienza energetica e condomini Una visione di insieme. Ing. Emanuele Bulgherini Project Manager EfficiencyKNow srl Efficienza energetica e condomini Una visione di insieme Ing. Emanuele Bulgherini Project Manager EfficiencyKNow srl Direttiva 2012/27/UE Stabilisce un quadro comune di misure per la promozione dell efficienza

Dettagli

IL CONTATORE ELETTRONICO:

IL CONTATORE ELETTRONICO: IL CONTATORE ELETTRONICO: COME UTILIZZARLO E I VANTAGGI 1 PREMESSA Il contatore elettronico è un sistema destinato a cambiare in termini di semplicità, trasparenza e rapidità il rapporto tra SIE srl e

Dettagli

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO

L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO DELIBERAZIONE 23 DICEMBRE 2014 651/2014/R/GAS DISPOSIZIONI IN MATERIA DI OBBLIGHI DI MESSA IN SERVIZIO DEGLI SMART METER GAS L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO Nella riunione

Dettagli

GWF Smart metering. migrazione dei dati. scalabilità. interoperabilità.

GWF Smart metering. migrazione dei dati. scalabilità. interoperabilità. GWF Smart metering migrazione dei dati. scalabilità. interoperabilità. SmartMetering_it.indd 3 23.06.2010 11:31:13 Mappa smart metering migrazione dei dati. scalabilità. interoperabilità. 1. Elettricità

Dettagli

REGOLAMENTO CONSORTILE PER L ACQUISTO DELL ENERGIA ELETTRICA SUL MERCATO LIBERO (RECAEE)

REGOLAMENTO CONSORTILE PER L ACQUISTO DELL ENERGIA ELETTRICA SUL MERCATO LIBERO (RECAEE) REGOLAMENTO CONSORTILE PER L ACQUISTO DELL ENERGIA ELETTRICA SUL MERCATO LIBERO (RECAEE) (a seguito delle modifiche proposte dal Consiglio Direttivo con Delibera N. 9 del 28/11/2008 ed approvate Art. 1

Dettagli

LO SMART METERING NEL MONDO KNX

LO SMART METERING NEL MONDO KNX LO SMART METERING NEL MONDO KNX IL PROBLEMA DELLA CONTABILIZZAZIONE PERCHE CONTABILIZZARE? Aumento continuo e imponente dei costi energetici Necessità di ripartizione dei costi energetici in strutture

Dettagli

Complessità ed opportunità della Telegestione/Telelettura Gas: la visione di Enel Rete Gas

Complessità ed opportunità della Telegestione/Telelettura Gas: la visione di Enel Rete Gas Complessità ed opportunità della Telegestione/Telelettura Gas: la visione di Enel Rete Gas Un pessimista vede la difficoltà in ogni opportunità; un ottimista vede l'opportunità in ogni difficoltà. Winston

Dettagli

IL CONTATORE ELETTRONICO Istruzioni per l uso.

IL CONTATORE ELETTRONICO Istruzioni per l uso. IL CONTATORE ELETTRONICO Istruzioni per l uso. Il Contatore Elettronico Enìa SpA ha avviato la sostituzione del vecchio contatore elettromeccanico, che si limitava a misurare i consumi di energia elettrica,

Dettagli

A2A RETI GAS. Il programma di sostituzione dei contatori gas alla luce delle nuove normative: benefici, sicurezza e comunicazione

A2A RETI GAS. Il programma di sostituzione dei contatori gas alla luce delle nuove normative: benefici, sicurezza e comunicazione A2A RETI GAS Il programma di sostituzione dei contatori gas alla luce delle nuove normative: benefici, sicurezza e comunicazione Brescia, 26 Giugno 2015 Sommario Nel corso di questa presentazione verranno

Dettagli

ELENCO PREZZI PRESTAZIONI TECNICHE DISTRIBUZIONE E MISURA GAS ANNO 2014

ELENCO PREZZI PRESTAZIONI TECNICHE DISTRIBUZIONE E MISURA GAS ANNO 2014 ELENCO PREZZI PRESTAZIONI TECNICHE DISTRIBUZIONE E MISURA GAS ANNO 2014 Rev del 01 settembre 2014 1 - OGGETTO DEL DOCUMENTO 1.1 Scopo e campo di applicazione Il presente elenco prezzi dei servizi tecnici

Dettagli

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO

La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO NEW Gestione illuminazione pubblica da remoto e La soluzione innovativa CONSUMI IN TEMPO REALE SU CLOUD SEMPLICE E VELOCE DA INSTALLARE PER TUTTI I TIPI DI CONTATORE BASSO COSTO per controllare i consumi

Dettagli

Smart Metering: non solo tecnologia ma una reale opportunità di sviluppo e di crescita per il Sistema Italia

Smart Metering: non solo tecnologia ma una reale opportunità di sviluppo e di crescita per il Sistema Italia Smart Metering: non solo tecnologia ma una reale opportunità di sviluppo e di crescita per il Sistema Italia Parolo Barbagli vice presidente ANISGEA 10 dicembre 2013, Roma ANISGEA Associazione Nazionale

Dettagli

UNISERVIZI S. p. a. ELENCO PREZZI

UNISERVIZI S. p. a. ELENCO PREZZI UNISERVIZI S. p. a. Fornitura, posa in opera, attivazione, messa in servizio e gestione di gruppi di misura dotati di apparati con funzioni di telelettura come previsto dalla Deliberazione dell Autorità

Dettagli

I VALORI RILEVABILI I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO TRIFASE. Energia attiva. Energia reattiva. Potenza attiva assorbita

I VALORI RILEVABILI I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO TRIFASE. Energia attiva. Energia reattiva. Potenza attiva assorbita I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO TRIFASE Il contatore elettronico, installato dalla SECAB su direttiva dell Autorità per l energia elettrica e il gas per registrare direttamente dai propri uffici

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che lavora con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

Residente in via/piazza n. Città Provincia DELEGO. Preventivo/fattura intestato a: C.F. Part. IVA tel: Indirizzo di spedizione:

Residente in via/piazza n. Città Provincia DELEGO. Preventivo/fattura intestato a: C.F. Part. IVA tel: Indirizzo di spedizione: Io sottoscritto1 Residente in via/piazza n Città Provincia C.I. n 2 DELEGO La società DUFERCO ENERGIA SPA ad effettuare la/e seguenti operazioni4: Preventivo nuovo impianto Colloca contatore con attivazione

Dettagli

POSSIBILE REVISIONE DEGLI OBBLIGHI DI MESSA IN SERVIZIO DEI GRUPPI DI MISURA PREVISTI DALL ALLEGATO A ALLA DELIBERAZIONE DELL AUTORITÀ ARG/GAS

POSSIBILE REVISIONE DEGLI OBBLIGHI DI MESSA IN SERVIZIO DEI GRUPPI DI MISURA PREVISTI DALL ALLEGATO A ALLA DELIBERAZIONE DELL AUTORITÀ ARG/GAS DCO 40/11 POSSIBILE REVISIONE DEGLI OBBLIGHI DI MESSA IN SERVIZIO DEI GRUPPI DI MISURA PREVISTI DALL ALLEGATO A ALLA DELIBERAZIONE DELL AUTORITÀ ARG/GAS 155/08 Documento per la consultazione nell ambito

Dettagli

GUIDA ALLA BOLLETTA DEL GAS

GUIDA ALLA BOLLETTA DEL GAS GUIDA ALLA BOLLETTA DEL GAS PACCHETTO SIMPLE Scopri la NUOVA BOLLETTA, l abbiamo disegnata in base alle vostre richieste per renderla ancora PIÙ SEMPLICE E FACILE DA LEGGERE www.energetic.it Energetic

Dettagli

aggiorna le disposizioni per gli accertamenti documentali sugli impianti di utenza NUOVI (di nuova installazione);

aggiorna le disposizioni per gli accertamenti documentali sugli impianti di utenza NUOVI (di nuova installazione); FEBBRAIO 2014 Il 6 febbraio 2014 l Autorità per l Energia Elettrica e il Gas (AEEG) ha emanato e pubblicato sul proprio sito la Delibera n. 40/2014/R/gas, Disposizioni in materia di accertamenti della

Dettagli

Portale ART. (Accesso Reti Trentino) MANUALE OPERATIVO

Portale ART. (Accesso Reti Trentino) MANUALE OPERATIVO Portale ART (Accesso Reti Trentino) 27/01/2015 Manuale Operativo Clienti Finali Pagina: 1 di 16 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AI SERVIZI... 4 3. INTERROGAZIONI... 5 4. DOCUMENTI CLIENTE FINALE...14

Dettagli

Smart Meters «per» il cliente finale

Smart Meters «per» il cliente finale 1 Smart Meters «per» il cliente finale Ing. Diego Gajani Prof. Furio Cascetta ANIE gruppo gs 2 m - Gas Static Smart Meter Scopo dei regolatori EU rispetto alla introduzione degli smart meter 2 Nell ultimo

Dettagli

DISTRIBUZIONE GAS -LISTINO PREZZI PRESTAZIONI ACCESORIE-

DISTRIBUZIONE GAS -LISTINO PREZZI PRESTAZIONI ACCESORIE- DISTRIBUZIONE GAS -LISTINO PREZZI PRESTAZIONI ACCESORIE- Agosto 2014 OGGETTO E APPLICABILITA Oggetto Sulla base di quanto previsto dal Codice di Rete tipo per la distribuzione del gas naturale, il presente

Dettagli

Guida rapida al contatore elettronico trifase

Guida rapida al contatore elettronico trifase Guida rapida al contatore elettronico trifase Il contatore elettronico trifase è uno strumento semplice e vantaggioso che oltre a misurare il consumo di energia, permette di essere letto e gestito a distanza.

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE 8 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE 8 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE 8 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA L Agenzia Intercent-ER ha pubblicato una procedura di gara per la fornitura di gas naturale alla quale potranno

Dettagli

GAS SMART METERS. Bologna, 11aprile 2013 Royal Carlton Hotel, Via Montebello 8

GAS SMART METERS. Bologna, 11aprile 2013 Royal Carlton Hotel, Via Montebello 8 Workshop GAS SMART METERS Telelettura, telegestione: aggiornamenti normativie tecnici Bologna, 11aprile 2013 Royal Carlton Hotel, Via Montebello 8 LO STATO DIAVANZAMENTO DELLA NORMATIVA TECNICA Sergio

Dettagli

COMUNE DI MOLVENO PROVINCIA DI TRENTO P.zza Marc oni, n 1 C.A.P. 38018 Tel. 0461/ 586936 Fa x 0461/ 586968 P.I. 00149120222

COMUNE DI MOLVENO PROVINCIA DI TRENTO P.zza Marc oni, n 1 C.A.P. 38018 Tel. 0461/ 586936 Fa x 0461/ 586968 P.I. 00149120222 COMUNE DI MOLVENO PROVINCIA DI TRENTO P.zza Marc oni, n 1 C.A.P. 38018 Tel. 0461/ 586936 Fa x 0461/ 586968 P.I. 00149120222 AZIENDA ELETTRICA COMUNALE Istruzioni per l uso dei contatori elettronici Entro

Dettagli

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende il fotovoltaico quanto costa e quanto rende gli incentivi /1 In Italia, da settembre 2005, è attivo un meccanismo di incentivazione, definito Conto Energia, per la produzione di energia elettrica mediante

Dettagli

Elenco prezzi. servizi al punto di riconsegna non. compresi nella tariffa di. distribuzione anno 2011

Elenco prezzi. servizi al punto di riconsegna non. compresi nella tariffa di. distribuzione anno 2011 Pagina 1 di 7 Elenco prezzi servizi al punto di riconsegna non compresi nella tariffa di distribuzione valevoli per il solo impianto di Marcon VE Serenissima Gas S.p.A. Unità Operativa Veneto Via Monte

Dettagli

PROSPETTIVE per il servizio di distribuzione gas NELLA MEDIA VALLESINA 29/11/2014 MOIE DI MAIOLATI SPONTINI (AN)

PROSPETTIVE per il servizio di distribuzione gas NELLA MEDIA VALLESINA 29/11/2014 MOIE DI MAIOLATI SPONTINI (AN) PROSPETTIVE per il servizio di distribuzione gas NELLA MEDIA VALLESINA MOIE DI MAIOLATI SPONTINI (AN) Secondo Intervento I SISTEMI INFORMATIVI DELLA DISTRIBUZIONE GAS - Ing. Lorenzo Sassi - AGENDA Introduzione

Dettagli

Il Car-sharing 100% elettrico

Il Car-sharing 100% elettrico LE GIORNATE DELL EFFICIENZA ENERGETICA REGIONE EMILIA-ROMAGNA e ANCI-ER 15 e 16 aprile 2013 Sala Rustica - Piano Terra Terza Torre - Viale Della Fiera 6 Il Car-sharing 100% elettrico Cos è il car sharing

Dettagli

GUIDA ALLA BOLLETTA DEL GAS

GUIDA ALLA BOLLETTA DEL GAS GUIDA ALLA BOLLETTA DEL GAS PACCHETTO SIMPLE Scopri la NUOVA BOLLETTA, l abbiamo disegnata in base alle vostre richieste per renderla ancora PIÙ SEMPLICE E FACILE DA LEGGERE www.romagas.it Roma Gas & Power

Dettagli

PRESTAZIONI AL PUNTO DI RICONSEGNA - DECORRENZA 01/11/2014. ACCERTAMENTO DOCUMENTALE (Deliberazione n. 40/14 s.m.i. A.E.E.G.S.I.)

PRESTAZIONI AL PUNTO DI RICONSEGNA - DECORRENZA 01/11/2014. ACCERTAMENTO DOCUMENTALE (Deliberazione n. 40/14 s.m.i. A.E.E.G.S.I.) PRESTAZIONI AL PUNTO DI RICONSEGNA - DECORRENZA 01/11/2014 Il presente elenco prezzi disciplina le prestazioni accessorie al servizio principale di distribuzione e misura del gas naturale, nelle reti gestite

Dettagli

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende

il fotovoltaico quanto costa e quanto rende il fotovoltaico quanto costa e quanto rende gli incentivi /1 In Italia, da settembre 2005, è attivo un meccanismo di incentivazione, definito Conto Energia, per la produzione di energia elettrica mediante

Dettagli

GLOSSARIO BOLLETTE GAS QUADRO SINTETICO

GLOSSARIO BOLLETTE GAS QUADRO SINTETICO GLOSSARIO BOLLETTE GAS Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) che intende rendere più comprensibili i termini utilizzati nelle bollette di

Dettagli

Principali tipologie di impianti

Principali tipologie di impianti www.save-energy.it Ripartitori Ing. Gaetano Moschetto Convegno ANTA 13/03/2012 Principali tipologie di impianti La contabilizzazione è effettuata con contatori diretti di calore e la termoregolazione con

Dettagli

Bozza UNI - Riproduzione riservata

Bozza UNI - Riproduzione riservata DATI DI COPERTINA E PREMESSA DEL PROGETTO E01169291 Modalità operative per le verifiche metrologiche periodiche e casuali Parte 1: Generalità Operative instruction for periodic and random metrological

Dettagli

ELENCO PREZZI validità dal 01/01/2015

ELENCO PREZZI validità dal 01/01/2015 ELENCO PREZZI validità dal 01/01/2015 In riferimento al paragrafo 3.2 del Codice di Rete per la Distribuzione del Gas Naturale, redatto dall Autorità per l Energia Elettrica e il Gas, il presente documento

Dettagli

Per ulteriori informazioni e consigli

Per ulteriori informazioni e consigli Per ulteriori informazioni e consigli Alcuni siti presso i quali è possibile visionare e scaricare consigli utili a risparmiare energia sia nell uso quotidiano sia nel corretto acquisto di determinati

Dettagli

Delibera 40-2014. Modifiche ed Innovazioni

Delibera 40-2014. Modifiche ed Innovazioni Delibera 40-2014 Modifiche ed Innovazioni Campo di applicazione: Il presente regolamento si applica agli impianti di utenza alimentati a gas per mezzo di reti canalizzate per uso non tecnologico ai sensi

Dettagli

ELENCO PREZZI. Tutti i prezzi indicati devono considerarsi espressi in Euro, IVA esclusa.

ELENCO PREZZI. Tutti i prezzi indicati devono considerarsi espressi in Euro, IVA esclusa. ELENCO PREZZI In riferimento al paragrafo 3.2 del Codice di Rete per la Distribuzione del Gas Naturale, redatto dall Autorità per l Energia Elettrica e il Gas, il presente documento elenca le prestazioni

Dettagli

Guida all uso del contatore elettronico trifase.

Guida all uso del contatore elettronico trifase. Guida all uso del contatore elettronico trifase. Un contatore intelligente Il contatore elettronico è uno strumento semplice e vantaggioso. Il vecchio contatore si limitava a misurare i consumi di energia

Dettagli

FORNITURA E POSA GRUPPI DI MISURA SMART METER, DESTINATI ALLA MISURA DI CONSUMO DEL GAS RESIDENZIALE, MEDIANTE LA COMBINAZIONE

FORNITURA E POSA GRUPPI DI MISURA SMART METER, DESTINATI ALLA MISURA DI CONSUMO DEL GAS RESIDENZIALE, MEDIANTE LA COMBINAZIONE FORNITURA E POSA GRUPPI DI MISURA SMART METER, DESTINATI ALLA MISURA DI CONSUMO DEL GAS RESIDENZIALE, MEDIANTE LA COMBINAZIONE DI TECNOLOGIA DI MISURA A MEMBRANA TRADIZIONALE CON DISPOSITIVO DI CONVERSIONE

Dettagli

servizi eni gas e luce: sempre e ovunque, quando ne hai bisogno

servizi eni gas e luce: sempre e ovunque, quando ne hai bisogno servizi eni gas e luce: sempre e ovunque, quando ne hai bisogno Come cliente eni gas e luce puoi gestire le forniture energetiche di casa tua in tanti modi diversi, tutti semplici e accessibili: consulenti

Dettagli

SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS METANO ELENCO PREZZI PRESTAZIONI ACCESSORIE IN VIGORE DAL 01 GENNAIO 2014

SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS METANO ELENCO PREZZI PRESTAZIONI ACCESSORIE IN VIGORE DAL 01 GENNAIO 2014 SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS METANO ELENCO PREZZI PRESTAZIONI ACCESSORIE IN VIGORE DAL 01 GENNAIO 2014 In riferimento al paragrafo 3.2 del Codice di Rete per la Distribuzione del Gas Naturale, redatto dall

Dettagli

Smart Wireless Temperature Monitoring System

Smart Wireless Temperature Monitoring System Smart Wireless Temperature Monitoring System WWW. ICEGAP. COM Cos è IceGap? Il sistema IceGap si compone di una serie di moduli che operano congiuntamente al fine di monitorare costantemente le temperature

Dettagli

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO:

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO: Terranova, azienda leader in Italia per le soluzioni Software rivolte al mercato delle Utilities, propone la soluzione Software RETICDM, (Consumption Data Management), per la gestione integrale dei processi

Dettagli

I VALORI RILEVABILI I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO TRIFASE. Energia attiva. Energia reattiva. Potenza attiva assorbita

I VALORI RILEVABILI I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO TRIFASE. Energia attiva. Energia reattiva. Potenza attiva assorbita I VANTAGGI DEL NUOVO CONTATORE ELETTRONICO TRIFASE Il contatore elettronico, installato dalla SECAB su direttiva dell Autorità per l energia elettrica e il gas per registrare direttamente dai propri uffici

Dettagli

La telegestione del nuovo contatore gas

La telegestione del nuovo contatore gas Gelsia Reti, prima società di distribuzione gas in Italia ad attivare il sistema di telegestione dei contatori, previsto dalla delibera Autorità per l Energia Elettrica ed il Gas n. ARG/gas 155/08, adegua

Dettagli

ELENCO PREZZI. Tutti i prezzi indicati devono considerarsi espressi in Euro, IVA esclusa.

ELENCO PREZZI. Tutti i prezzi indicati devono considerarsi espressi in Euro, IVA esclusa. ELENCO PREZZI In riferimento al paragrafo 3.2 del Codice di Rete per la Distribuzione del Gas Naturale, redatto dall Autorità per l Energia Elettrica e il Gas, il presente documento elenca le prestazioni

Dettagli

mercato di tutela ADEMPIMENTI DELIBERA 164/08 e s.m.i. qualità VENDITA gas

mercato di tutela ADEMPIMENTI DELIBERA 164/08 e s.m.i. qualità VENDITA gas mercato di tutela ADEMPIMENTI DELIBERA 164/08 e s.m.i. qualità VENDITA gas In adempimento all art. 40.1 del Testo Integrato Qualità Vendita (TIQV), Allegato A alla Delibera 164/08 dell Autorità per l energia

Dettagli

SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS METANO ELENCO PREZZI PRESTAZIONI ACCESSORIE

SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS METANO ELENCO PREZZI PRESTAZIONI ACCESSORIE SERVIZIO DISTRIBUZIONE GAS METANO ELENCO PREZZI PRESTAZIONI ACCESSORIE IN VIGORE DAL 01 SETTEMBRE 2011 In riferimento al paragrafo 3.2 del Codice di Rete per la Distribuzione del Gas Naturale, redatto

Dettagli

Vodafone Global M2M TEXA Case Study

Vodafone Global M2M TEXA Case Study Vodafone Global M2M TEXA Case Study Funzionalità smart per la guida sicura, assistenza always on, comunicazioni in tempo reale sono i servizi garantiti dal progetto Vodafone per TEXA. Vodafone Global M2M

Dettagli

Efficienza energetica Monitoraggio impianti di produzione energia da fonti rinnovabili Home & Building automation

Efficienza energetica Monitoraggio impianti di produzione energia da fonti rinnovabili Home & Building automation Efficienza energetica Monitoraggio impianti di produzione energia da fonti rinnovabili Home & Building automation MONITORAGGIO IMPIANTI PROD. ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI FAMIGLIA ESOLAR MONITORAGGIO IMPIANTI

Dettagli

RICHIESTA CHIARIMENTI

RICHIESTA CHIARIMENTI Bando n. 1/2015: Procedura aperta per l affidamento del servizio di noleggio a lungo termine senza conducente, per n. 48 mesi, di autovetture e autoveicoli per uso promiscuo e per trasporto cose, a ridotto

Dettagli

ELENCO PREZZI PRESTAZIONI ACCESSORIE

ELENCO PREZZI PRESTAZIONI ACCESSORIE ELENCO PREZZI PRESTAZIONI ACCESSORIE JULIA RETE s.u.r.l. Pagina 1 PREMESSA In conformità al Codice di rete tipo per la distribuzione del gas naturale, approvato dall AEEG (Autorità per l Energia Elettrica

Dettagli

Gaia Corbetta Gaia_maria.corbetta@siemens.com Convegno 3E - ATI/ANIMP 11 luglio 2013, Milano

Gaia Corbetta Gaia_maria.corbetta@siemens.com Convegno 3E - ATI/ANIMP 11 luglio 2013, Milano Gaia Corbetta Gaia_maria.corbetta@siemens.com Convegno 3E - ATI/ANIMP 11 luglio 2013, Milano Premesse L illuminazione rappresenta il 19% del consumo di elettricità nel mondo e il 14% nell Unione europea

Dettagli

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE Manifesto per l energia del futuro È in discussione in Parlamento il disegno di legge sulla concorrenza, che contiene misure che permetteranno il completamento del

Dettagli

Sistemi di contabilizzazione del calore

Sistemi di contabilizzazione del calore Sistemi di contabilizzazione del calore Soluzioni per il comfort e il risparmio energetico Answers for infrastructure. Regolare il comfort dell appartamento pagando per quel che si consuma Negli ultimi

Dettagli

La soluzione innovativa per controllare i consumi elettrici!

La soluzione innovativa per controllare i consumi elettrici! La soluzione innovativa per controllare i consumi elettrici! A chi serve Ideale per enti pubblici, comuni, palestre, uffici, negozi, supermercati, colonnine di ricarica che necessitano di un modo semplice

Dettagli

CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA

CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA REGOLAMENTO CONSORTILE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA Il funzionamento tecnico-amministrativo del Consorzio è retto, oltre che dalle disposizioni

Dettagli

Modalità di trasmissione delle richieste per l esecuzione di prestazioni da parte del Distributore. HERA S.p.A. Servizi Commerciali Distribuzione Gas

Modalità di trasmissione delle richieste per l esecuzione di prestazioni da parte del Distributore. HERA S.p.A. Servizi Commerciali Distribuzione Gas Modalità di trasmissione delle richieste per l esecuzione di prestazioni da parte del Distributore Servizi Commerciali Distribuzione Gas Sommario 1. Ambito di applicazione... 3 2. Richieste di prestazioni...

Dettagli

Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Dal 1 gennaio 2003, i clienti

Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Dal 1 gennaio 2003, i clienti Gas Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero Dal 1 gennaio 2003, i clienti possono liberamente scegliere da quale fornitore

Dettagli

OCCUPARCI DI IMPIANTI E RETI PER LA DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE HA SEMPRE FATTO PARTE DEL NOSTRO DNA. FRANCO JAMOLETTI CEO e fondatore Regas.

OCCUPARCI DI IMPIANTI E RETI PER LA DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE HA SEMPRE FATTO PARTE DEL NOSTRO DNA. FRANCO JAMOLETTI CEO e fondatore Regas. COMPANY PROFILE OCCUPARCI DI IMPIANTI E RETI PER LA DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE HA SEMPRE FATTO PARTE DEL NOSTRO DNA. FRANCO JAMOLETTI CEO e fondatore Regas. INTRODUZIONE IL CUORE DI REGAS SERVICE 2

Dettagli

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA Per tutelare i clienti che subiscono interruzioni o disservizi nella fornitura di energia elettrica e gas e per incentivare le società

Dettagli

Indagine Conoscitiva Fatturazione Vendita al dettaglio di gas naturale (Delibera 542/2013/E/com)

Indagine Conoscitiva Fatturazione Vendita al dettaglio di gas naturale (Delibera 542/2013/E/com) Manuale d uso: Indagine Conoscitiva Fatturazione Vendita al dettaglio di gas naturale (Delibera 542/2013/E/com) Integrazioni al paragrafo 6, evidenziate da sottolineatura 1 Accesso alla raccolta... 2 2

Dettagli

Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue

Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue Data logger SOFREL LT/LT-US Soluzioni per reti di acque reflue I data logger SOFREL LT e LT-US sono stati progettati per la sorveglianza delle reti di acque reflue e pluviali (collettori, scolmatori di

Dettagli

Data loggers SOFREL LS/LT Soluzioni per reti d acqua potabile

Data loggers SOFREL LS/LT Soluzioni per reti d acqua potabile Data loggers SOFREL LS/LT Soluzioni per reti d acqua potabile I data logger SOFREL LS e LT sono progettati per il monitoraggio delle reti idriche (camere di conteggio, camere delle valvole ). Perfettamente

Dettagli

- MANUALE D USO CONTATORI ELETTRONICI -

- MANUALE D USO CONTATORI ELETTRONICI - - MANUALE D USO CONTATORI ELETTRONICI - Scopri i vantaggi del contatore elettronico. 1 VANTAGGI Il Nuovo contatore elettronico ti da più qualità, efficienza e sicurezza Il vecchio contatore elettromeccanico

Dettagli