L APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO: ELEMENTI DELLA NUOVA CONVENZIONE PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO: ELEMENTI DELLA NUOVA CONVENZIONE PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS"

Transcript

1 Utilizzo Razionale dell Energia nelle Strutture Ospedaliere L APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO: ELEMENTI DELLA NUOVA CONVENZIONE PER L'ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Ing. Adriano Leli S.C.R. Piemonte Torino

2 AGENDA ENERGIA ELETTRICA Storico gare S.C.R. Piemonte Focus convenzione Consip in vigore Focus convenzione S.C.R. Piemonte in vigore Prossima gara S.C.R. Piemonte GAS Storico gare S.C.R. Piemonte Focus convenzione Consip in vigore Prossima gara SCR

3 ENERGIA ELETTRICA Storico gare S.C.R. Piemonte RIF. GARA N. LOTTI VOLUMI BASE DI GARA BASEDI GARA PROCE DURA CRITERIO AGGIUDI CAZIONE DURATA APPALTO AGGIUDI CATO CONTRAT TI SOTTO SCRITTI PERCEN TUALE RIBASSO *La gara comprende anche la Valle D Aosta 761,00 GWh+ 152,20 GWh opz. Cert.Recs Totale: 913,20 GWh ,00 Aperta Prezzo più basso (NO asta elettronica) ,92 n. 1: AZIENDA ENERGIA e GAS Soc. Coop. 30,06% ,00 GWh+ 96,00 GWh opz. Cert.Recs Totale: 576,00 GWh ,00 Aperta Prezzo più basso (NO asta elettronica) ,50 n. 1: GALA 27,39% ,00 GWh+ 75 GWh opz. Cert.Recs Totale: 450,00 GWh ,00 Aperta Prezzo più basso (SI asta elettronica) n. 1: GALA 21,68%

4 ENERGIA ELETTRICA Storico gare S.C.R. Piemonte/2 RIF. GARA N. LOTTI VOLUMI BASE DI GARA BASEDI GARA PROCE DURA CRITERIO DI AGGIUDIC AZIONE DURATA APPALTO AGGIUDICATO CONTRAT TI SOTTOSC RITTI PERCEN TUALE RIBASSO Lotto 1: Utenze in media tensione Altri usi Lotto 2: Utenze in bassa tensione Altri usi Lotto 3: Utenze in bassa tensione Illuminazione pubblica Lotto 1: 253,20 GWh+ 54,64 GWh opz. Verde Lotto 2: 83,20 GWh+ 16,64 GWh opz. Verde Lotto 3: 33,00 GWh+ 6,60 GWh opz. Verde Totale: 447,28 GWh ,74 Aperta Prezzo più basso (SI asta elettronica) ,500,041,98 n. 2: Lotto1: EGEA S.r.l. Lotto 2: GALA Lotto 3: GALA 29,90% S Lotto 1: Utenze in media tensione Altri usi Lotto 2: Utenze in bassa tensione Altri usi Lotto 3: Utenze in bassa tensione Illuminazione pubblica Lotto 1: 318,66 GWh+ 79,67 GWh opz.en.cert.verde + 19,92 GWh opz.verde Lotto 2: 106,69 GWh+ 26,67 GWh opz.en.cert.verde + 6,67 GWh opz.verde Lotto 3: 16,98 GWh+ 4,25 GWh opz.en.cert.verde + 1,06 GWh opz.verde ,29 Ristrett a acceler ata Prezzo più basso (SI asta elettronica) ,33 n. 3: Lotto 1: EGEA S.r.l. Lotto 2: ACAM Lotto 3: ACAM 20,50% Totale: 580,57 GWh

5 ENERGIA ELETTRICA: Focus convenzione Consip in vigore BASE D'ASTA (al netto delle (Euro/MWh) perdite di rete) Tipologie di contratto di cui al comma 2.2 del TIT Prezzi Lotto 1 (al netto delle Mono Multi perdite di rete) (Euro/MWh) F0 F1 F2 F3 Tipologie di contratto di cui al comma 2.2 del Lettera b), e) 80,00 100,00 100,00 80,00TIT Mono Multi Lettera c), d) 95,00 100,00 100,00 80,00 F0 F1 F2 F3 Lettera f), g), h), i), j) 100,00 100,00 80,00 Lettera b), e) 63,66 74,66 69,66 64,66 Lettera c), d) 72,66 80,66 88,66 56,66 Lettera f), g), h), i), j) 78,66 74,66 51,66 Tipologie di contratto di cui al comma 2.2 del TIT Lettera b) Utenze in bassa tensione di illuminazione pubblica Lettera c) Utenze in BT ricarica veicoli elettrici pubblici Lettera d) Altre utenze in bassa tensione Lettera e) Utenze in media tensione di illuminazione pubblica Lettera f) Utenze in MT ricarica veicoli elettrici pubblici Lettera g) Altre utenze in media tensione Lettera h) Utenze in alta tensione > 35 kv 150 kv Lettera i) Utenze in alta tensione > 150 kv < 220 kv Lettera j) Utenze in altissima tensione 220 kv I corrispettivi sono differenziati per: tipologia di contratto, misuratore(monorario, multiorario), fasce orarie(f0, F1, F2, F3) Il costo totale è formato dalle seguenti componenti: Corrispettivo Energia, composto dal prezzo offerto in sede di gara maggiorato delle perdite di energia elettrica sulle reti di trasmissione nazionale e sulle reti di distribuzione, cosi come definite e quantificate tramite fattore percentuale All. A, tab. 4; OpzioneVerde:Basedigara:3,00 /MWh Aggiudicato: 1,00 /MWh; E prevista la revisione trimestrale dei corrispettivi: Corrispettivo Energia aggiornato secondo la seguente formula Gli altri corrispettivi sono aggiornati secondo quanto stabilito dalle Autorità competenti pro tempore. Lotto 1: Valle D Aosta e Piemonte Fattori percentuali di perdita di energia elettrica sulle reti con obbligo di connessione di terzi Tabella 4 del TIS - Allegato A alla Deliberazione AEEG ARG/elt 107/09 s.m.i. Livello di tensione Perdite (%) 380 kv 0,7 220 kv 1,1 150 Kv 1,8 MT (Media Tensione) 4,0 BT (Bassa Tensione) 10,4 CiM= [CiO+ (CPIM CPIO)] λi CiM: corrispettivo contrattuale del mese M CiO: corrispettivo contrattuale al netto delle Perdite Rete CPIO:paria60,54 /MWh CPIM: Consip Power Index del mese M, pari a(4,423*brentm*0,051*btzm) λi: Perdite di Rete relative alla tensione di allaccio

6 ENERGIA ELETTRICA: Focus convenzione Consipin vigore /2 ConsipPowerIndex è l'indice che aggiorna mensilmente il prezzo dell'energia elettrica delle Convenzioni Consipper la fornitura di energia elettrica e dei servizi connessi. Il Consip Power IndexTM relativo al mese di prelievo M, espresso in Euro/MWh ed arrotondato alla seconda cifra decimale è pari a: 70,00 /MWh 67,50 65,00 62,50 60,00 57,50 55,00 g-13 l-13 a-13 s-13 o-13 n-13 d-13 g-14 f-14 m-14 a-14 m-14 CPIM= (0,423 * BrentM+ 0,051 * BTZM) BrentM è la media aritmetica dei nove mesi precedenti il mese di prelievo M delle quotazioni Mean del Brent (Dated) International Spot Crude price assessments pubblicate mensilmente sul Platt s Oilgram Price Report -Price Average Supplement, espresse in $/bbl e trasformate in /bbl applicando, a ciascuna delle predette quotazioni, la corrispondente media mensile del cambio /$ pubblicata dall Ufficio Italiano Cambi; BTZM è la media aritmetica dei nove mesi precedenti il mese di prelievo M delle quotazioni Mean del 1 pct (Fuel oil 1.0%) Cargoes CIF NWE/Basis ARA, pubblicate sul Platt s Oilgram Price Report- Price Average Supplement, espresse in $/mt e trasformate in /mt applicando, a ciascuna delle predette quotazioni, la corrispondente media mensile del cambio /$ pubblicata dall Ufficio Italiano Cambi.

7 ENERGIA ELETTRICA: Focus Convenzione S.C.R. Piemonte in vigore TIPOLOGIA MT_Media Tensione - Altri Usi (g) MT-IP_Media Tensione Illuminazione Pubblica (e) BT_Bassa Tensione - Altri Usi (d) BT-IP_Bassa Tensione - Illuminazione Pubblica (b) VOLU ME MAX ENERG IA GWh 345,5 * ENERGIA VERDE CERTI FICATA RECS GWh (Opz.) MONO ORARI O (F0) PREZZO DI FORNITURA /MWh S.C.R. Piemonte rif. gara F1 F2 F3 GO MONO ORARIO (F0) PREZZO DI FORNITURA /MWh CONSIP Prezzo Lotto 1 - agg. Maggio 2014 F1 F2 F3 GO 69,1-69,91 73,91 53,91 0,30-75,35 71,35 48,35 1, ,91 62,55 58,91 0,30 60,35 71,35 66,35 61,35 1, * 46,4 65,49 69,91 73,91 53,91 0,30 69,35 77,35 85,35 53,35 1,00 163,5 * 32,7 60,05 68,91 62,55 58,91 0,30 60,35 71,35 66,35 61,35 1,00

8 ENERGIA ELETTRICA: Prossima gara S.C.R. Piemonte La nuova gara di SCR sarà bandita entro luglio 2014 I fabbisogni saranno dedotti su base storica, tenendo conto di un incremento del 10% L aggiudicazione è prevista essere entro ottobre 2014 La nuova Convenzione avrà durata 12 mesi e coprirà il periodo 01/01/ /12/2015

9 GAS NATURALE Storico gare S.C.R. Piemonte RIF. GARA N. LOTTI VOLUMI BASE DI GARA BASEDI GARA PROCE DURA CRITERIODI AGGIUDICA ZIONE DURATA APPALTO AGGIU DICATO CONTRATTI SOTTOSCRITTI PERCENT UALE RIBASSO Lotto 1: Prov. di Torino; Lotto 2: Prov. di Asti; Lotto 3: Prov. di Cuneo; Lotto 4: Prov. di Novara; Lotto 5: Prov. di Biella; Lotto 6: Prov. di Verbano Cusio Ossola; Lotto 7: Prov. di Vercelli; Lotto 8: Prov. di Alessandria smc ,70 IVA esclusa Aperta Prezzo più basso (SI asta elettronica) 01/01/ /12/ ,15 IVA esclusa Lotto 1: AEEG Soc. Coop Lotto 2: ENERGETIC Lotto 3: EGEA S.r.l. Lotto 4: ENERGETIC Lotto 5: ENERGETIC Lotto 6: ENERGETIC Lotto 7: UNOGAS ENERGIA Lotto 8: UNOGAS ENERGIA 12,20%

10 GAS: Focus convenzione Consip in vigore Lotto 1: Valle D Aosta, Piemonte e Liguria I corrispettivi sono differenziati per: categoriad uso:termiche(c1,c3,c5,t2)enon termiche (C2, C4, T1 e Autotrazione), con C1, C3, C5, T2, C2, C4 e T1 così come definite nella Tabellan.1delTISG cluster di consumo: consumo annuo <= smc, consumo annuo > smc e <= smc e consumo annuo > smc periodo di prelievo: invernale (da novembre a marzo) e estivo(da aprile ad ottobre) E prevista la revisione trimestrale dei corrispettivi: Corrispettivo Energia aggiornato secondo la seguente formula Gli altri corrispettivi sono aggiornati secondo quanto stabilito dalle Autorità competenti pro tempore. Pt= P0+ (QEt QE0) Pt: prezzo del trimestre t, riferito al PCS di riferimento del capitolato e adeguato in proporzione al PCS Convenzionale vigente nell ambito di pertinenza del singolo PdC/PdR P0: prezzo offerto dal Fornitore e differenziato per categoria d uso, cluster di consumo e periodo di prelievo QE0: pari a 36,89 cent/smc QEt: valore della quota energetica del trimestre t e determinato in base alla seguente formula QEt=25,129 xit,seit 0,788 e QEt=20,628 xit,+3,546 seit<0,788 Nel caso in cui, in ciascun trimestre, la differenza tra QE t e QE t-1 sia minore, in valoreassoluto,a0,030eurocent/smc,qetèpostougualeaqet-1. La quota energetica QE t è determinata a partire dall indice energetico It, arrotondato alla terza cifra decimale, per ogni trimestre dell anno solare, a partire dall 1 gennaio, secondo la seguente formula: It=[0,41x(GOLt/55,8337)+0,46x(BTZt/32,1787)+0,13x(BRENTt/41,5377)

11 GAS: Prossima gara S.C.R. Piemonte La nuova gara di SCR sarà bandita entro giugno 2014 I fabbisogni individuati, per un totale di mc, sono suddivisi per lotti territoriali nel modo seguente: LOTTO PROVINCIA VOLUME TOTALE MC 1 TORINO ALESSANDRIA ASTI BIELLA CUNEO NOVARA VERBANO CUSIO OSSOLA VERCELLI L aggiudicazione è prevista entro agosto 2014 La nuova Convenzione avrà durata 12 mesi e coprirà il periodo 01/10/14 30/09/15 Il confronto con la gara appena bandita da Consip: LOTTO REGIONE VOLUME TOTALE MC 1 Valle D Aosta, Piemontee Liguria BASE DI GARA IVA esclusa

12 Riferimenti Ing. Adriano Leli S.C.R. Piemonte corso Marconi Torino tel fax

AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE. Punto di Consegna. Regi Lagni Strada d Argine Regi Lagni, Località IT001E00018027 20.000 2.500 kw 1.

AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE. Punto di Consegna. Regi Lagni Strada d Argine Regi Lagni, Località IT001E00018027 20.000 2.500 kw 1. OPCM n 4022 del 9 maggio 2012 e OCDPC n. 16 del 10 agosto 2012 AVVISO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Il Commissario delegato ex Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri 9 maggio 2012, n. 4022 deve

Dettagli

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Energia Elettrica. Lotti 1 e 2

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Energia Elettrica. Lotti 1 e 2 Guida alla Convenzione per la fornitura di Energia Elettrica Lotti 1 e 2 1 Premessa... 2 2 Oggetto della Convenzione... 2 2.1 Durata della Convenzione e dei contratti... 2 2.2 Fornitura di energia elettrica...

Dettagli

CIRA-CF-12-1276 0 JOB COMMESSA 3+4 DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 04/10/2012 04/10/2012 04/10/2012 04/10/2012

CIRA-CF-12-1276 0 JOB COMMESSA 3+4 DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA DATE/DATA 04/10/2012 04/10/2012 04/10/2012 04/10/2012 DOCUMENT NUMBER: CIRA-CF-12-1276 0 REV.: DISTRIBUTION STATEMENT NATURA DOCUMENTO PROJECT PROGETTO JOB COMMESSA WP RISTRETTO ARCHIVIO PROGRESSIVO DI ARCHIVIO NO. OF PAGES /CIRA/ACQU 1320 3+4 DELIVERABLE

Dettagli

C O M U N E D I R O N C H I S

C O M U N E D I R O N C H I S C O M U N E D I R O N C H I S C.A.P. 33050 PROVINCIA DI UDINE D E T E R M I N A Z I O N E REG. N. 56/2014 Impegno n. OGGETTO: Adesione convenzione CONSIP "ENERGIA ELETTRICA 11" per la fornitura di energia

Dettagli

ALLEGATO C CORRISPETTIVI

ALLEGATO C CORRISPETTIVI ALLEGATO C CORRISPETTIVI Classificazione Consip Pubblic 1 di 5 CORRISPETTIVI I corrispettivi dovuti al fornitore dalle singole amministrazioni contraenti per le forniture di energia elettrica oggetto di

Dettagli

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO TECNICO

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO TECNICO Premessa GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA CAPITOLATO TECNICO Intercent-ER ha intenzione di stipulare una convenzione per la fornitura di energia elettrica, alla quale potranno aderire le Amministrazioni,

Dettagli

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Gas Naturale 2

Guida alla Convenzione. per la fornitura di Gas Naturale 2 Guida alla Convenzione per la fornitura di Gas Naturale 2 1 Premessa... 2 2 Oggetto della Convenzione... 2 2.1 Durata della Convenzione e dei contratti... 2 2.2 Fornitura di gas naturale... 2 3 Modalità

Dettagli

ENERGIA ELETTRICA 3 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO

ENERGIA ELETTRICA 3 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO ENERGIA ELETTRICA 3 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO Allegato 3 Capitolato Tecnico Pagina 1 di 10 PREMESSA Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel

Dettagli

Media Tensione codice CIG 3351958B3C:

Media Tensione codice CIG 3351958B3C: Alla cortese attenzione dei soci della Società Consortile Energia Toscana Firenze, 21/12/11 Oggetto: Esito procedura per la fornitura di energia elettrica per l anno 2012 alla Società Consortile Energia

Dettagli

Allegato AB Regole e Prescrizioni Tecniche. Capitolato Tecnico

Allegato AB Regole e Prescrizioni Tecniche. Capitolato Tecnico Allegato AB Regole e Prescrizioni Tecniche Capitolato Tecnico Indice Articolo I. PREMESSA... 2 Articolo II. DEFINIZIONI... 2 Articolo III. OGGETTO DELL APPALTO... 4 Articolo IV. IMPORTO DELL APPALTO E

Dettagli

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA MARCA BOLLO 14.62 CONTRATTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA tra la Società VALLE CAMONICA SERVIZI VENDITE S.p.A. (di seguito denominata VCSV) rappresentata dal Ing. Roberto Ghirardi in qualità di

Dettagli

Acquistare on line. La centralizzazione degli acquisti: l esperienza di SCR-Piemonte. 13 ottobre 2010 Adriano Leli

Acquistare on line. La centralizzazione degli acquisti: l esperienza di SCR-Piemonte. 13 ottobre 2010 Adriano Leli Acquistare on line Progetto di riuso AOLP La centralizzazione degli acquisti: l esperienza di SCR-Piemonte 13 ottobre 2010 Adriano Leli S.C.R.-Piemonte Costituita con Legge Regionale 19/2007 con l obiettivo

Dettagli

C O M U N E D I R O N C H I S

C O M U N E D I R O N C H I S C O M U N E D I R O N C H I S C.A.P. 33050 PROVINCIA DI UDINE D E T E R M I N A Z I O N E REG. N. 32/2014 Impegno n. OGGETTO: Adesione convenzione CONSIP "GAS NATURALE 6" per la fornitura di gas naturale

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO N. 129 del 09 novembre 2015 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Ing. Adriano LELI OGGETTO: «Fornitura di energia elettrica per i soggetti di cui all art. 3 L.R. 19/2007

Dettagli

MODELLI OPERATIVI E PRIMI RISULTATI IN TERMINI DI RAZIONALIZZAZIONE DELLA SPESA SANITARIA

MODELLI OPERATIVI E PRIMI RISULTATI IN TERMINI DI RAZIONALIZZAZIONE DELLA SPESA SANITARIA 8 ottobre 2009 Torino Esposizioni MODELLI OPERATIVI E PRIMI RISULTATI IN TERMINI DI RAZIONALIZZAZIONE DELLA SPESA SANITARIA Magda Zanoni AGENDA S.C.R. PIEMONTE S.P.A. GARA ENERGIA ELETTRICA GARA GAS NATURALE

Dettagli

Tensione. (ConsumiMT) altri usi in Media. Tensione 9.478.709 3.876.717 6.537.862 19.893.288. Totale 10.744.818 4.228.100 7.293.399 22.266.

Tensione. (ConsumiMT) altri usi in Media. Tensione 9.478.709 3.876.717 6.537.862 19.893.288. Totale 10.744.818 4.228.100 7.293.399 22.266. Capitolato speciale ART. 1 - Oggetto dell appalto 1. L'appalto ha per oggetto la somministrazione di energia elettrica a libero mercato ai sensi del D.Lgs. n 79/99 e s.m.i., per il periodo dal 01.03.2011

Dettagli

SCHEDA DI CONFRONTABILITÀ PER I CLIENTI FINALI DOMESTICI DI GAS NATURALE

SCHEDA DI CONFRONTABILITÀ PER I CLIENTI FINALI DOMESTICI DI GAS NATURALE SCHEDA DI CONFRONTABILITÀ PER I CLIENTI FINALI DOMESTICI DI GAS NATURALE Corrispettivi previsti dall offerta PREZZO FISSO - DOMESTICO di Argos energia Srl alla data del 01/04/2014 valida fino alla data

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO N. 50 DEL 23/11/2012

COPIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO N. 50 DEL 23/11/2012 COPIA COMUNE DI OYACE Regione Autonoma Valle d Aosta COMMUNE D OYACE Région Autonome de la Vallée d Aoste DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO N. 50 DEL 23/11/2012 Oggetto: PROPOSTA DI CONTRATTO DI FORNITURA

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2014 31/01/2015 PER LA SOCIETA ACAOP S.P.A. http://www.acaop.it

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2014 31/01/2015 PER LA SOCIETA ACAOP S.P.A. http://www.acaop.it FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2014 31/01/2015 PER LA SOCIETA ACAOP S.P.A. http://www.acaop.it CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA... 3 1) Oggetto della gara...

Dettagli

+ α P TOP 13,s. = α P TOP 13,s MEM,s

+ α P TOP 13,s. = α P TOP 13,s MEM,s Meccanismo per la promozione della rinegoziazione dei contratti pluriennali di approvvigionamento di gas naturale Calcolo dell importo dell elemento A PR 1. L importo inziale in dell elemento A PR, per

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA Gara per la fornitura di gas metano per il periodo 1 dicembre 2008 30 novembre 2009 ed energia elettrica per l anno solare 2009 all Università degli Studi di Perugia 1. OGGETTO DELLA GARA CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

Acea Distribuzione S.p.A.

Acea Distribuzione S.p.A. Acea Distribuzione S.p.A. Opzioni tariffarie per il servizio di distribuzione dell energia elettrica destinate alle utenze in bassa tensione per il trimestre ottobre - dicembre 2007 Ai sensi dell art.

Dettagli

Tariffe per il servizio di trasporto dell energia elettrica Anno 2014

Tariffe per il servizio di trasporto dell energia elettrica Anno 2014 Tariffe per il servizio di trasporto dell energia elettrica Anno 2014 Ai sensi dell art. 4.3 dell Allegato A alla delibera n. 199/11 dell Autorità per l energia elettrica e il gas (AEEG), Acea Distribuzione

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2014 31/12/2014 PER LA SOCIETA COMODEPUR S.P.A. http://www.comodepur.it/

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2014 31/12/2014 PER LA SOCIETA COMODEPUR S.P.A. http://www.comodepur.it/ FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2014 31/12/2014 PER LA SOCIETA COMODEPUR S.P.A. http://www.comodepur.it/ CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA... 3 1) Oggetto

Dettagli

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 CAPITOLATO TECNICO

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 CAPITOLATO TECNICO GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 CAPITOLATO TECNICO INDICE Articolo 1. Premessa... 2 Articolo 2. Definizioni... 2 Articolo 3. Oggetto dell appalto...

Dettagli

FORNITURA DI GAS NATURALE ALLEGATO 3 - CAPITOLATO TECNICO

FORNITURA DI GAS NATURALE ALLEGATO 3 - CAPITOLATO TECNICO FORNITURA DI GAS NATURALE ALLEGATO 3 - CAPITOLATO TECNICO Allegato 3 Capitolato Tecnico Pagina 1 di 9 PREMESSA L Agenzia Intercent-ER ha pubblicato una procedura di gara distinta in 10 Lotti per la fornitura

Dettagli

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 4 CAPITOLATO TECNICO

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 4 CAPITOLATO TECNICO fornitura di Energia Elettrica 4 FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 4 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel corso dello

Dettagli

FORNITURA GAS NATURALE PER IL PERIODO 01/10/2016 30/09/2017 PER LA SOCIETA ASM AZIENDA SPECIALE POMIGLIANO D'ARCO http://www.asmpomigliano.

FORNITURA GAS NATURALE PER IL PERIODO 01/10/2016 30/09/2017 PER LA SOCIETA ASM AZIENDA SPECIALE POMIGLIANO D'ARCO http://www.asmpomigliano. FORNITURA GAS NATURALE PER IL PERIODO 01/10/2016 30/09/2017 PER LA SOCIETA ASM AZIENDA SPECIALE POMIGLIANO D'ARCO http://www.asmpomigliano.it/ CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA

Dettagli

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO. Ing. Adriano LELI DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO N. 40 del 4 maggio 2015 IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Ing. Adriano LELI OGGETTO: «Fornitura di carta naturale ecologica e carta riciclata ecologica in risme per

Dettagli

UNIACQUE S.p.A. ALLEGATO A Capitolato Speciale di Appalto

UNIACQUE S.p.A. ALLEGATO A Capitolato Speciale di Appalto UNIACQUE S.p.A. BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA APPALTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01.01.2013-31.12.2013 PER LE UTENZE DELLA SOCIETA UNIACQUE S.P.A. (ai sensi degli artt. 54

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica A cura di: Una premessa Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni sui prezzi.

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1539 / 2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA

Dettagli

Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo 01/01/2016 31/12/2016 per le società Lura Ambiente S.p.A. e Antiga S.p.A.

Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo 01/01/2016 31/12/2016 per le società Lura Ambiente S.p.A. e Antiga S.p.A. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LE SOCIETA LURA AMBIENTE S.P.A. E ANTIGA S.P.A. http://www.lura-ambiente.it/ http://www.antigaspa.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE

Dettagli

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 5 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO

FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 5 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 5 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel corso dello svolgimento delle attività

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2016 31/01/2017 PER LA SOCIETA PAVIA ACQUE http://www.paviaacque.it

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2016 31/01/2017 PER LA SOCIETA PAVIA ACQUE http://www.paviaacque.it FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/02/2016 31/01/2017 PER LA SOCIETA PAVIA ACQUE http://www.paviaacque.it CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA... 3 1) Oggetto della

Dettagli

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA GARA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA 1. PREMESSA CAPITOLATO TECNICO Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel corso dello svolgimento delle

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2017 31/12/2017 PER LA SOCIETA COLLINE COMASCHE S.R.L. http://www.collinecomasche.

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2017 31/12/2017 PER LA SOCIETA COLLINE COMASCHE S.R.L. http://www.collinecomasche. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2017 31/12/2017 PER LA SOCIETA COLLINE COMASCHE S.R.L. http://www.collinecomasche.it CAPITOLATO FORNITURA ASTA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA...

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata di 12 mesi e 24 mesi

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia Nota metodologica A cura di: UNA PREMESSA Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata

Dettagli

ed i corrispettivi tariffari Tariffa di distribuzione anno 2015 Energia reattiva anno 2015 Tariffa di trasmissione anno 2015

ed i corrispettivi tariffari Tariffa di distribuzione anno 2015 Energia reattiva anno 2015 Tariffa di trasmissione anno 2015 A tutti i valori riportati nelle successive tabelle occorre aggiungere le componenti A, UC e MCT per prelievi di energia reattiva, nonché IVA ed imposte. ed i corrispettivi tariffari Tariffa di distribuzione

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata di

Dettagli

Bur n. 17 del 16/02/2007

Bur n. 17 del 16/02/2007 Bur n. 17 del 16/02/2007 (Codice interno: 195397) ENEL DISTRIBUZIONE GAS SPA, MILANO Opzioni tariffarie anno 2007. In queste pagine sono illustrate le nuove opzioni tariffarie di Enel Distribuzione, in

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 13 DEL 5 MARZO 2007

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 13 DEL 5 MARZO 2007 Enel Distribuzione: opzioni tariffarie anno 2007. In queste pagine sono illustrate le nuove opzioni tariffarie di Enel Distribuzione, in vigore dal 1 Gennaio 2007, dedicate a tutti i clienti con forniture

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata di 12 mesi e 24 mesi

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Nota metodologica A cura di: Una premessa Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni sui prezzi.

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista ad utente non domestico prezzo prevalente della componente energia "franco centrale" per contratti della durata

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA CONCLUSIONE DI DUE ACCORDI QUADRO DELLA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

PROCEDURA APERTA PER LA CONCLUSIONE DI DUE ACCORDI QUADRO DELLA CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROCEDURA APERTA PER LA CONCLUSIONE DI DUE ACCORDI QUADRO DELLA DURATA DI ANNI UNO AVENTI AD OGGETTO LA FORNITURA DELL ENERGIA ELETTRICA PER L ALIMENTAZIONE DELLE UTENZE DEL COMUNE DI GENOVA E DEI SOGGETTI

Dettagli

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, ottobre 2013

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, ottobre 2013 a cura dell'ufficio Servizi informativi - Energia dell'unione Industriali Grafici Cartotecnici Trasformatori Carta e Affini della Provincia di Milano Numero 2/14 Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia:

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA AZIENDA PLURISERVIZI MACERATA S.P.A. (A.P.M.) http://www.apmgroup.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) RIPARTIZIONE OPERE PUBBLICHE, PROTEZIONE CIVILE, APPALTI, CONTRATTI, ACQUISTI DETERMINAZIONE Doc. int. 334 Pubbl. PU 1083 OGGETTO: CONTRATTO DI FORNITURA ENERGIA

Dettagli

GARA EUROPEA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 e s.m.i. (gara 42/2014) CAPITOLATO TECNICO

GARA EUROPEA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 e s.m.i. (gara 42/2014) CAPITOLATO TECNICO GARA EUROPEA PER LA FORNITURA DI GAS NATURALE PER I SOGGETTI DI CUI ALL ART. 3 L.R. 19/2007 e s.m.i. (gara 42/2014) CAPITOLATO TECNICO INDICE Articolo 1. Premessa e Definizioni... 3 Articolo 2. Oggetto

Dettagli

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA ACQUAMBIENTE MARCHE S.R.L. http://www.acquambientemarche.

FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA ACQUAMBIENTE MARCHE S.R.L. http://www.acquambientemarche. FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER IL PERIODO 01/01/2016 31/12/2016 PER LA SOCIETA ACQUAMBIENTE MARCHE S.R.L. http://www.acquambientemarche.it/ CAPITOLATO FORNITURA 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA GARA...

Dettagli

Energia per la Sanità. L approvvigionamento dei vettori energetici su scala regionale. 17 dicembre 2010 Adriano Leli

Energia per la Sanità. L approvvigionamento dei vettori energetici su scala regionale. 17 dicembre 2010 Adriano Leli Energia per la Sanità L approvvigionamento dei vettori energetici su scala regionale 17 dicembre 2010 Adriano Leli S.C.R.-Piemonte Costituita con Legge Regionale 19/2007 con l obiettivo di: razionalizzare

Dettagli

COMUNE DI BARONISSI. PROVINCIA di SALERNO. Settore Pianificazione e Gestione dello Sviluppo del Territorio e delle OO. PP.

COMUNE DI BARONISSI. PROVINCIA di SALERNO. Settore Pianificazione e Gestione dello Sviluppo del Territorio e delle OO. PP. COMUNE DI BARONISSI PROVINCIA di SALERNO Settore Pianificazione e Gestione dello Sviluppo del Territorio e delle OO. PP. Allegato C: Spending Review Energia Elettrica Piano Energetico Comunale per il Comune

Dettagli

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, aprile 2012

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, aprile 2012 a cura dell'ufficio Servizi informativi - Energia dell'unione Industriali Grafici Cartotecnici Trasformatori Carta e Affini della Provincia di Milano Numero 10/12 Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia:

Dettagli

BENI COMUNI SRL - FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO 2014 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO

BENI COMUNI SRL - FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO 2014 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO BENI COMUNI SRL - FORNITURA ENERGIA ELETTRICA PER L ANNO 2014 ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA... 3 ARTICOLO 1 - DEFINIZIONI... 3 ARTICOLO 2 - OGGETTO... 4 ARTICOLO 3 - DURATA... 4 ARTICOLO 4 - FATTURAZIONE...

Dettagli

Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo Ol/01/16-31/12/16 per le società del Gruppo ltalmercati Rete d'lmprese

Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo Ol/01/16-31/12/16 per le società del Gruppo ltalmercati Rete d'lmprese Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo Ol/01/16-31/12/16 per le società del Gruppo ltalmercati Rete d'lmprese Buy pro ITALI/\N ITALWERCATI WHOLESALE MARKETS NETWORK FORNITURA ENERGIA

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

PROCEDURA APERTA PER FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PROCEDURA APERTA PER FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALLEGATO 3 CAPITOLATO TECNICO PREMESSA Il presente Capitolato Tecnico descrive le condizioni minime che il Fornitore deve rispettare nel corso dello

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ENERGIA PER VARI EDIFICI UBICATI NEL TERRITORIO PROVINCIALE

PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ENERGIA PER VARI EDIFICI UBICATI NEL TERRITORIO PROVINCIALE PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ENERGIA PER VARI EDIFICI UBICATI NEL TERRITORIO PROVINCIALE CHIARIMENTO N 18 1) Con riferimento alla Vs. risposta n 3 (chiarimento n 15 ), siamo a rappresentare

Dettagli

PE (centesimi di euro/kwh) F1 F2 F3. PE (centesimi di euro/kwh) PE (centesimi di euro/kwh) F1 F2 F3

PE (centesimi di euro/kwh) F1 F2 F3. PE (centesimi di euro/kwh) PE (centesimi di euro/kwh) F1 F2 F3 Tabella 1.1: Parametro PE M, di cui al comma 10.3 lettera b), comma 10.5 lettera a) punto ii, comma 10,6 lettera b) punto iii, corretto per le perdite di rete (elemento PE) Tipologie di contratto di cui

Dettagli

I-Firenze: Elettricità 2011/S 192-312886. Bando di gara. Forniture

I-Firenze: Elettricità 2011/S 192-312886. Bando di gara. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:312886-2011:text:it:html I-Firenze: Elettricità 2011/S 192-312886 Bando di gara Forniture Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia

I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia I prezzi dell energia elettrica praticati alle PMI Regione Lombardia Nota metodologica A cura di: Una premessa Le Camere di Commercio sono chiamate a favorire la trasparenza e la circolazione delle informazioni

Dettagli

PRODUZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA

PRODUZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA PRODUZIONE DELL ENERGIA ELETTRICA Tariffazione dell energia elettrica Classificazione dei costi dell energia elettrica Costi di generazione (oneri finanziari, costi di smantellamento, costi d esercizio,

Dettagli

PROJECT FINANCING SERVIZI ENERGETICI INTEGRATI - COMUNE DI CASTELFRANCO DI SOTTO (PI)

PROJECT FINANCING SERVIZI ENERGETICI INTEGRATI - COMUNE DI CASTELFRANCO DI SOTTO (PI) Sommario 1. Canone per attività manutentive e gestionali:...3 1.1. Canone per quota assistenza, gestione e manutenzione impianti di climatizzazione e FER...3 1.2. Canone per quota assistenza, gestione

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000169 del 18/11/2013

Determina Lavori pubblici/0000169 del 18/11/2013 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000169 del 18/11/2013 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SCastellani

Dettagli

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 04082/030 Servizio Edifici Municipali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 04082/030 Servizio Edifici Municipali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 04082/030 Servizio Edifici Municipali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 124 approvata il 14 settembre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

TARIFFE PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ANNO 2005

TARIFFE PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ANNO 2005 TARIFFE PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA (Mercato Libero e Vincolato) ANNO 2005 10 Febbraio 2005 incontro ASSOLOMBARDA Aem Elettricità/Gestione Clienti 1 GIORNATA INFORMATIVA OPZIONI TARIFFARIE ENERGIA

Dettagli

Fornitura di energia elettrica sui punti di prelievo situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A.

Fornitura di energia elettrica sui punti di prelievo situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A. Allegato A Capitolato Tecnico Fornitura di energia elettrica sui punti di prelievo situati nei complessi delle stazioni ferroviarie gestite da Grandi Stazioni S.p.A. 1 1. OGGETTO. 1.1. Il presente Capitolato

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** UNITA' STRATEGICHE (S) CONTROLLO DI GESTIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 807 / 2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA

Dettagli

Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo Ol/01/16-31/12/16 per le società del Gruppo ltalmercati Rete d'lmprese

Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo Ol/01/16-31/12/16 per le società del Gruppo ltalmercati Rete d'lmprese Capitolato fornitura di energia elettrica per il periodo Ol/01/16-31/12/16 per le società del Gruppo ltalmercati Rete d'lmprese Buy pro ITALI/\N ITALWERCATI WHOLESALE MARKETS NETWORK FORNITURA ENERGIA

Dettagli

Controllo Strategico e Direzionale 2015 00120/008 DIREZIONE FACILITY MANAGEMENT SERVIZIO CONTROLLO UTENZE E CONTABILITA FORNITORI

Controllo Strategico e Direzionale 2015 00120/008 DIREZIONE FACILITY MANAGEMENT SERVIZIO CONTROLLO UTENZE E CONTABILITA FORNITORI Controllo Strategico e Direzionale 2015 00120/008 DIREZIONE FACILITY MANAGEMENT SERVIZIO CONTROLLO UTENZE E CONTABILITA FORNITORI CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 10 approvata

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA ENERGIA ELETTRICA

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO FORNITURA ENERGIA ELETTRICA comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste tel. 040 6751 www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 Area Risorse Economiche e Finanziarie Allegato A) Prot. n. I - 18/2/10 CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

Partecipazioni Comunali 2015 07018/064 Direzione di Staff Partecipazioni Comunali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Partecipazioni Comunali 2015 07018/064 Direzione di Staff Partecipazioni Comunali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Partecipazioni Comunali 2015 07018/064 Direzione di Staff Partecipazioni Comunali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 565 approvata il 10 dicembre 2015 DETERMINAZIONE: FORN. EN.ELETT.

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI Appalto per la fornitura di energia elettrica nei porti di Civitavecchia, Gaeta e Fiumicino Biennio 2016-2017 CIG 64208171CF

CAPITOLATO D ONERI Appalto per la fornitura di energia elettrica nei porti di Civitavecchia, Gaeta e Fiumicino Biennio 2016-2017 CIG 64208171CF CAPITOLATO D ONERI Appalto per la fornitura di energia elettrica nei porti di Civitavecchia, Gaeta e Fiumicino Biennio 2016-2017 CIG 64208171CF 1. Oggetto dell appalto La presente procedura ha per scopo

Dettagli

I-Torino: Erogazione di energia elettrica 2012/S 152-254409. Bando di gara. Forniture

I-Torino: Erogazione di energia elettrica 2012/S 152-254409. Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:254409-2012:text:it:html I-Torino: Erogazione di energia elettrica 2012/S 152-254409 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione

Dettagli

GLOSSARIO. Allegato A

GLOSSARIO. Allegato A Allegato A GLOSSARIO Elettricità Quadro sintetico Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale Mercato libero Dal 1 luglio 2007 il mercato dell energia è

Dettagli

Partecipazioni Comunali 2014 05459/064 Direzione di Staff Partecipazioni Comunali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Partecipazioni Comunali 2014 05459/064 Direzione di Staff Partecipazioni Comunali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Partecipazioni Comunali 2014 05459/064 Direzione di Staff Partecipazioni Comunali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 446 approvata il 12 novembre 2014 DETERMINAZIONE: FORN. EN.ELETT.

Dettagli

studiografico yykk Marketing Turistico

studiografico yykk Marketing Turistico studiografico yykk Marketing Turistico SERVIZI INTEGRATI GESTIONE MAILING. ORGANIZZIAMO E GESTIAMO I VOSTRI DIRECT MAILING SPEDIZIONE DI AUGURI, INVITI, FATTURE, LISTINI - CAMPAGNE ELETTORALI STAMPA IMBUSTAMENTO

Dettagli

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, ottobre 2014

Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia: rilevazione trimestrale, ottobre 2014 a cura dell'ufficio Servizi informativi - Energia dell'unione Industriali Grafici Cartotecnici Trasformatori Carta e Affini della Provincia di Milano Gennaio 2015 Prezzi dell'energia elettrica in Lombardia:

Dettagli

ORDINATIVO DI FORNITURA

ORDINATIVO DI FORNITURA ORDINATIVO DI FORNITURA Spett.le AZIENDA ENERGIA E GAS Società Cooperativa Via dei Cappuccini, 22/A 10015 IVREA (TO) Tel. 0125-48654 - Fax 0125-45563 Inviare esclusivamente in formato elettronico a: ufficiocommerciale@cert.aegcoop.it

Dettagli

Facile Fisso 12! F0 0,0618. Id. E100172-1 0,0648 0,0562. Id. E100173-1 F1 F2 F3 0,0649 0,0646 0,0523

Facile Fisso 12! F0 0,0618. Id. E100172-1 0,0648 0,0562. Id. E100173-1 F1 F2 F3 0,0649 0,0646 0,0523 Facile Il prezzo della fornitura di energia elettrica, al netto delle imposte e di quanto espressamente previsto nelle condizioni generali di fornitura (CGF) per tutti i punti di prelievo indicati nell

Dettagli

Italia-Spoleto: Erogazione di energia elettrica 2015/S 128-236198. Avviso di gara Settori speciali. Forniture

Italia-Spoleto: Erogazione di energia elettrica 2015/S 128-236198. Avviso di gara Settori speciali. Forniture 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:236198-2015:text:it:html Italia-Spoleto: Erogazione di energia elettrica 2015/S 128-236198 Avviso di gara Settori speciali Forniture

Dettagli

I-Torino: Carta per fotocopie 2011/S 38-062285 BANDO DI GARA. Forniture

I-Torino: Carta per fotocopie 2011/S 38-062285 BANDO DI GARA. Forniture 1/7 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:62285-2011:text:it:html I-Torino: Carta per fotocopie 2011/S 38-062285 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

COMUNE DI MELISSANO. prov. di Lecce LIBERALIZZAZIONE DEL MERCATO DELL ENERGIA PROCEDURA DI CONFRONTO FRA OFFERTE ECONOMICHE INDAGINE DI MERCATO

COMUNE DI MELISSANO. prov. di Lecce LIBERALIZZAZIONE DEL MERCATO DELL ENERGIA PROCEDURA DI CONFRONTO FRA OFFERTE ECONOMICHE INDAGINE DI MERCATO COMUNE DI MELISSANO prov. di Lecce LIBERALIZZAZIONE DEL MERCATO DELL ENERGIA PROCEDURA DI CONFRONTO FRA OFFERTE ECONOMICHE INDAGINE DI MERCATO In esecuzione della Determina del Responsabile n.76 del 05/02/2014

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Estratto DETERMINAZIONE N. 476 del 06/12/2013 Proposta n. 476 Oggetto: SERVIZIO LUCE 2 CONVENZIONE CONSIP PER FORNITURA ENERGIA ELETTRICA E MANUTENZIONE IMPIANTI IP DI PROPRIETA' COMUNALE E DI PROPRIETA'

Dettagli

Le regole del libero mercato e i meccanismi di tutela: una chiave di lettura per i consumatori

Le regole del libero mercato e i meccanismi di tutela: una chiave di lettura per i consumatori Le regole del libero mercato e i meccanismi di tutela: una chiave di lettura per i consumatori Andrea Rosazza Autorità per l energia elettrica e il gas - Direzione Mercati UNAE Veneto - Padova 26 settembre

Dettagli

/punto di prelievo per anno. /punto di prelievo per anno. /punto di prelievo per anno. /kw/anno 0,2342

/punto di prelievo per anno. /punto di prelievo per anno. /punto di prelievo per anno. /kw/anno 0,2342 COMPONENTI A, UC e MCT - Delibera Autorità per l'energia Elettrica e il Gas 675/2014/R/COM ENERGIA ELETTRICA SU RETI HERA S.p.A. - decorrenza 1 GENNAIO 2015 USI DOMESTICI IN BASSA TENSIONE Tipologie di

Dettagli

I prezzi dell energia elettrica

I prezzi dell energia elettrica I prezzi dell energia elettrica praticati alle Imprese Calabre Mercuriale II trimestre 2013 Quanto costa l energia elettrica? Artigiano Impresa Manifatturiera 90 * 86 * Commerciante Centro Commerciale

Dettagli

GLOSSARIO. Elettricità. Quadro sintetico. Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale

GLOSSARIO. Elettricità. Quadro sintetico. Informazioni relative al cliente finale, al punto di prelievo e alla tipologia contrattuale GLOSSARIO Il Glossario è uno strumento rivolto ai clienti finali di energia elettrica (alimentati in Bassa tensione) e di gas (con consumi annui fino a 200.000 Smc) per rendere più comprensibili i termini

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista a utente non domestico - Prezzo di mercato prevalente della componente energia e della commercializzazione al dettaglio

Dettagli

Guida alla Convenzione Energia Elettrica 3. - lotto 2 -

Guida alla Convenzione Energia Elettrica 3. - lotto 2 - Energia Elettrica 3 - lotto 2 - INDICE 1. Premessa... 3 2. Oggetto della Convenzione... 3 2.1 Fornitura... 3 2.2 Durata... 4 3. Modalità della Fornitura... 4 4. Condizioni Economiche... 5 4.1 Determinazione

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALTRI USI AL COMUNE DI PORDENONE PERIODO DAL 01/07/2012 AL 30/06/2013 - C.I.G.

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALTRI USI AL COMUNE DI PORDENONE PERIODO DAL 01/07/2012 AL 30/06/2013 - C.I.G. PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA ALTRI USI AL COMUNE DI PORDENONE PERIODO DAL 01/07/2012 AL 30/06/2013 - C.I.G. 3744712A17 CAPITOLATO AGGIORNATO CON DETERMINA 2012/31 PARTE I CAPITOLATO

Dettagli

FORZA DOPPIA CASA OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA

FORZA DOPPIA CASA OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA FORZA DOPPIA CASA OFFERTA GAS NATURALE + ENERGIA ELETTRICA Mercato libero Validità offerta: fino al 25 gennaio 2016 Denominazione: FORZA DOPPIA CASA Codice: ATFDC/2015 Destinatari offerta La presente offerta

Dettagli

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA

RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA RILEVAZIONE DEI PREZZI DELL'ENERGIA ELETTRICA - REGIONE LOMBARDIA Da produttore/grossista a utente non domestico - Prezzo di mercato prevalente della componente energia e della commercializzazione al dettaglio

Dettagli

Italia-Torino: Carta per fotocopie 2015/S 029-048556. Bando di gara. Forniture

Italia-Torino: Carta per fotocopie 2015/S 029-048556. Bando di gara. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:48556-2015:text:it:html Italia-Torino: Carta per fotocopie 2015/S 029-048556 Bando di gara Forniture Direttiva 2004/18/CE Sezione I:

Dettagli

TARIFFE DI RIFERIMENTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A CLIENTI NON DOMESTICI IN REGIME DI MAGGIOR TUTELA

TARIFFE DI RIFERIMENTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A CLIENTI NON DOMESTICI IN REGIME DI MAGGIOR TUTELA TARIFFE DI RIFERIMENTO PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA A CLIENTI NON DOMESTICI IN REGIME DI MAGGIOR TUTELA Nell ambito del processo di completa liberalizzazione del mercato dell energia elettrica

Dettagli