Direttore Dott.ssa Anna Salducci

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Direttore Dott.ssa Anna Salducci a.salducci@scf.gov.it"

Transcript

1 DENOMINAZIONE :UOC TRATTAMENTO GIURIDICO Direttore Dott.ssa Anna procedimento amministrativo responsabile del procedimento responsabile dell'adozione del provvedimento termine di conclusione superamento dei termini (si/) motivazione del ritardo correttivi di miglioramento Elaborazione e produzione dati per debiti informativi verso l inter e l ester Adempimento DIRIGENTI - Legge 18 giug 2009, n. 69 "Disposizioni per lo sviluppo ecomico, la semplificazione, la competitività nché in materia di processo civile" art. 21 "Trasparenza sulle retribuzioni dei dirigenti e sui tassi di assenza e di maggiore presenza del personale Adempimento DIRIGENTI TASSI PRESENZA ASSENZA - Legge 18 giug 2009, n. 69 "Disposizioni per lo sviluppo ecomico, la semplificazione, la competitività nché in materia di processo civile" art. 21 "Trasparenza sulle retribuzioni dei dirigenti e sui tassi di assenza e di maggiore presenza del personale" Adempimento GEPAS - dall articolo 5 della Legge n. 146/90, aggiornata dalla Legge n. 83/2000 compito di rendere pubblico tempestivamente- (anche attraverso l inserimento sul sito internet istituzionale dell Ente) il numero dei dipendenti che han aderito allo sciopero e l ammontare delle somme trattenute sulle retribuzioni Flussi Informativi mensili del (Flupers) Sistema del Gover della Sanità Direzione Regionale Risorse Umane e Finanziarie ed Investimenti nel S.S.R. Allegato al Conto Trimestrale Conto Consuntivo con rilevazione mensile e trasmissione trimestrale Conto Consuntivo annuale al Ministero del Tesoro IN STAFF COORDINATORE AREA PERSONALE Resp. Gianfranco Cricchi Amministrativo Amministrativo tel 06/ Amministrativo Amministrativo Amministrativo Amministrativo Amministrativo Amministrativo Resp. Gianfranco Cricchi Amministrativo tel 06/ Resp. Gianfranco Cricchi Amministrativo tel 06/ Resp. Gianfranco Cricchi Amministrativo tel 06/ Resp. Gianfranco Cricchi Amministrativo tel 06/ Resp. Gianfranco Cricchi Amministrativo tel 06/ Resp. Gianfranco Cricchi Amministrativo tel 06/ g 1 g si 1 g si 1 g si 3 gg si 3 hh 3 hh Passaggio alla nuova piattaforma informatica NoiPA per la gestione del personale. Funzionalità n adeguate Passaggio alla nuova piattaforma informatica NoiPA per la gestione del personale. Funzionalità n adeguate Passaggio alla nuova piattaforma informatica NoiPA per la gestione del personale. Funzionalità n adeguate Passaggio alla nuova piattaforma informatica NoiPA per la gestione del personale. Funzionalità n adeguate Richieste modifiche ed adeguamento della funzionalità necessarie Richieste modifiche ed adeguamento della funzionalità necessarie Richieste modifiche ed adeguamento della funzionalità necessarie Richieste modifiche ed adeguamento della funzionalità necessarie

2 DENOMINAZIONE :UOC TRATTAMENTO GIURIDICO Direttore Dott.ssa Anna procedimento amministrativo responsabile del procedimento responsabile dell'adozione del provvedimento termine di conclusione superamento dei termini (si/) motivazione del ritardo correttivi di miglioramento Autorizzazione incarichi esterni Indizione avviso, mina commissione, svolgimento selezione Direttori di Struttura Complessa Indizione concorso, mina commissione, svolgimento e pubblicazione graduatoria Dirigenti Sanitari, Amministrativi, Tecnici Indizione concorso, mina commissione, svolgimento e pubblicazione graduatoria del Comparto maxiconcorsi: indizione, mina commissione, svolgimento e pubblicazione graduatoria del Comparto con l'ausilio di una Ditta esterna corresponsione compensi ai componenti commissioni esami revoca concorsi e pubbliche selezioni UOS RECLUTAMENTO E VALUTAZIONE Concorsi Resp. Anna 15 gg Concorsi Resp. Anna Direttore Generale 180 gg Concorsi Resp. Anna Direttore Generale 8 mesi Concorsi Resp. Anna Direttore Generale 8 mesi Concorsi Resp. Anna Direttore Generale 18 mesi Concorsi Resp. Anna 35 gg Concorsi Resp. Anna Direttore Generale

3 istanze/ricorsi (avverso esclusioni, risultati etc.) selezioni interne, passaggi orizzontali assunzione da concorsi ed avvisi pubblici trasferimenti in entrata assunzioni a tempo determinato incarichi dirigenza (art. 15 septies D.Lgs. 502/92) assunzione per chiamata diretta L. 68/99 categorie protette trasferimenti in uscita Revoca della rinuncia al trasferimento Concorsi Resp. Anna Concorsi Resp. Anna Ufficio Assunzioni e Mobilità Ufficio Assunzioni e Mobilità Ufficio Assunzioni e Mobilità Ufficio Assunzioni e Mobilità Ufficio Assunzioni e Mobilità Ufficio Assunzioni e Mobilità Direttore Generale 120 gg fi a 50 candidati 180 gg oltre 50 candidati Direttore Generale 60 gg Direttore Generale 6 mesi Direttore Generale 60 gg Direttore Generale Direttore Generale 180 gg Direttore Generale

4 trasmissione della domanda di ricoscimento dipendenza infermità da causa di servizio alla Commissione Medica di Verifica - CMV trasmissione verbale della CMV al Comitato di verifica Cause di Servizio Provvedimento di ricoscimento o di mancato ricoscimento della dipendenza da causa di servizio e dell'eventuale liquidazione dell'equo indennizzo tifica al dipendente e all'ufficio competente del provvedimento di ricoscimento/mancato ricoscimento e eventuale liquidazione equo indennizzo Deliberazione di concessione della pensione di inabilità L. 335/95 provvedimento di dispensa dal servizio per inidoneità (efficacia dell'atto dalla tifica all'interessato) Ricorsi alla CM II Istanza avverso giudizi di idoneità 30 gg dalla ricezione del Verbale CVCS 30 gg dalla ricezione del Verbale Commissione Medica 30 gg dalla ricezione del Verbale della Commissione Medica

5 Invio all INAIL denuncia di infortunio Responsabile P.O. Sviluppo Risorse Umane 48 hh dall'evento si ritardo nella acquisizione dei dati indispensabili per iltro denuncia online Pubblicato sul sito aziendale un comunicato informativo a tutto il personale su modalità denuncia infortuni Invio all INAIL denuncia malattia professionale Responsabile P.O. Sviluppo Risorse Umane 5 gg dalla ricezione della domanda si ritardo nella acquisizione dei dati indispensabili per iltro denuncia online Pubblicato sul sito aziendale comunicato informativo a tutto il personale su modalità denuncia malattie professionali

6 aspettativa senza retribuzione per vincita concorso e/o avviso pubblico aspettativa senza retribuzione per motivi personali altre aspettative previste da CCNL o da rme speciali ricostruzione di carriera certificati di stato di servizio concessione part - time rientro a tempo pie del - Reparto Controllo del del - Reparto Controllo del del - Reparto Controllo del del - Reparto Controllo del del - Reparto Controllo del del - Reparto Controllo del del - Reparto Controllo del UOC TRATTAMENTO GIURIDICO 60 gg Direttore Generale 60 gg Direttore Generale e in caso di atti dovuti il Direttore U.O.C. trattamento 60 gg 40 gg Direttore Generale 60 gg Direttore Generale 60 gg

7 applicazione benefici contrattuali modifiche inquadramento giuridico richiesta chiarimenti a cui l'amministrazione è tenuta a rispondere controllo dichiarazioni sostitutive del - Reparto Controllo del del - Reparto Controllo del del - Reparto Controllo del del - Reparto Controllo del concessione congedo assistenza figli o familiari con handicap grave fi ad un massimo di due anni nell'arco della vita lavorativa ricoscimento e relativo rimborso di eventuali trattenute per assenze per malattie successivamente ricosciute dipendenti a causa di servizio distacchi sindacali del - del - del - 60 gg 180 gg 40 gg

8 permessi studio (150 h - dalla data di scadenza del bando) benefici legge 104/92 concessione della conservazione del posto per i dipendenti in particolari condizioni psico-fisiche permessi per terapie salvavita rilascio certificazioni in materia di assenze del personale richiesta chiarimenti a cui l'amministrazione è tenuta a rispondere del - del - del - del - del - del - Direttore Generale 40 gg Direttore Generale 60 gg 40 gg 40 gg liquidazione competenze relative indennità art. 44 CCNL 95/98 P.O. Ufficio Amministrativo Gestione del Dipartimentale

9 gestione e monitoraggio della corretta assegnazione del personale ai Dipartimenti controllo ed attribuzione del profilo orario e delle indennità contrattuali dovute per tur ed assegnazione del posto di lavoro monitoraggio straordinario liquidato, controllo e liquidazione competenze per guardia medica, reperibilità, altre competenze accessorie spettante a vario titolo controllo ferie di competenza e residui anni precedenti gestione assenze per malattia ordinaria e per causa di servizio, richiesta visite fiscali rilevazione presenze e controllo assenze a qualsiasi titolo, con esclusione di quelle per L. 1204, aspettative sindacali, congedi per handicap, aspettative a vario titolo, comandi e distacchi. P.O. Ufficio Amministrativo Gestione del Dipartimentale P.O. Ufficio Amministrativo Gestione del Dipartimentale P.O. Ufficio Amministrativo Gestione del Dipartimentale P.O. Ufficio Amministrativo Gestione del Dipartimentale P.O. Ufficio Amministrativo Gestione del Dipartimentale P.O. Ufficio Amministrativo Gestione del Dipartimentale 24 hh

10 Affidamento incarichi dirigenziali Affidamento incarichi COCOCO/COCOPRO, collaborazioni professionali e borse di studio Affidamento incarichi di Posizione Organizzativa Rilascio attestazione CoCoCo Definizione composizione Collegi Tecnici Attivazione procedura valutativa dei Collegi Tecnici Monitoraggio fondi contrattuali Comunicazione fondi disponibili e residui per pagamento risultato e produttività Definizione Budget annuo costo del personale Definizione Preconsuntivo annuo costo del personale UOS INCARICHI DIRIGENZIALI E FONDI AZIENDALI Direttore Generale/Direttore UOC Trattamento per affidamento/rinvo alfa gg Direttore Generale Direttore Generale 7 gg Direttore Generale 45 gg 7 gg 7 gg 7 gg

11 Monitoraggio costo del personale Riconciliazione flusso stipendiale con conti COGE Dati Tabella B Pia di Rientro

12 DENOMINAZIONE :UOC TRATTAMENTO ECONOMICO Direttore Dott.ssa Anna procedimento amministrativo responsabile del procedimento responsabile dell'adozione del provvedimento termine di conclusione superamento dei termini (si/) motivazione del ritardo correttivi di miglioramento Accredito e/o revoca stipendio su conto corrente Assegni per nucleo familiare Richiesta certificato di stipendio Rateizzazione dei recuperi da effettuare su richiesta dei dipendenti Richiesta delega ritiro stipendio Richiesta copia della busta paga Richiesta per la liquidazione ferie maturate e n goduti Recepimento provvedimenti Inpdap di ricongiunzione Procedure Stipendiali Procedure Stipendiali Procedure Stipendiali Procedure Stipendiali Procedure Stipendiali Procedure Stipendiali Procedure Stipendiali Procedure Stipendiali - Ufficio Dimissioni Risc.e Ricongiunzione UOC TRATTAMENTO ECONOMICO fi a 30 gg 10 gg fi a 10 gg

13 Recepimento provvedimenti Inpdap di riscatto Invio TFR a Inpdap Invio TFS a Inpdap Procedure Stipendiali - Ufficio Dimissioni Risc.e Ricongiunzione Procedure Stipendiali - Ufficio Dimissioni Risc.e Ricongiunzione Procedure Stipendiali - Ufficio Dimissioni Risc.e Ricongiunzione 15 gg dalla cassazione Certificazione a vario titolo Detrazioni per carichi di famiglia Ristampa mod. CUD Certificati di stipendio per cessioni del V Certificati di stipendio per prestiti con delega P.O. Gestione ritenute di legge e denunce contributive P.O. Gestione ritenute di legge e denunce contributive P.O. Gestione ritenute di legge e denunce contributive P.O. Gestione ritenute di legge e denunce contributive P.O. Gestione ritenute di legge e denunce contributive 10 gg 10 gg 10 gg 10 gg

14 Dichiarazioni capienza CMCO Compilazione Moduli per prestiti INPDAP P.O. Gestione ritenute di legge e denunce contributive P.O. Gestione ritenute di legge e denunce contributive 5 gg 10 gg Adempimenti per garantire la continuità stipendiopensione oppure la regolare liquidazione del T.F.S. o T.F.R Provvedimento di permanenza in servizio ai sensi della legge 183/2010 Provvedimenti sistemazioni contributive, benefici contrattuali, legge 336/70, legge 303/74 Ufficio Quiescenza Ufficio Quiescenza Ufficio Quiescenza Direttore Generale e Direttore U.O.C. Trattamento 90 gg prima della cessazione

UOC Politiche e Gestione del Personale. Direttore Generale 180 gg no. Direttore Generale 18 mesi no. Direttore UOC Politiche e Gestione del Personale

UOC Politiche e Gestione del Personale. Direttore Generale 180 gg no. Direttore Generale 18 mesi no. Direttore UOC Politiche e Gestione del Personale UOC Politiche e termini (si/) Autorizzazione incarichi esterni 15 gg Indizione avviso, mina commissione, svolgimento selezione Direttori di Struttura Complessa Direttore Generale 180 gg Indizione concorso,

Dettagli

ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura Complessa Amministrazione del Personale INTERNI/D'UFFICIO

ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura Complessa Amministrazione del Personale INTERNI/D'UFFICIO ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura Complessa Amministrazione del Personale INTERNI/D'UFFICIO PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO DESCRIZIONE RIFERIMENTI RMATIVI RIFERIMENTI: A) UFFICIO RESPONSABILE

Dettagli

SOA DIREZIONE AMMINISTRATIVA

SOA DIREZIONE AMMINISTRATIVA e riferimenti Procedure concorsuali (comparto/dirigenti) /istanza di concorsi avvisi incarichi concorsi (disponibile per ciascun concorso in fase di pubblicazione bando) 6 mesi dalla prova scritta (art.

Dettagli

SETTORE I - AFFARI GENERALI

SETTORE I - AFFARI GENERALI SETTORE I - AFFARI GENERALI 08-SERVIZIO PERSONALE N.O 1 Domanda di partecipazione al procedimento selettivo 180 gg. dalla data della prima prova (art. 11, comma 5 DPR 487/94) - Comunicazione effettuata

Dettagli

Gestione del Personale e Organizzazione

Gestione del Personale e Organizzazione e Organizzazione Denominazione procedimento e breve descrizione Riferimento normativo Ufficio titolare del procedimento (sede - recapito telefonico - orari - mail istituzionale) Responsabile del procedimento

Dettagli

4) Concessione permessi ex art. 33 legge 104/1992 (disabili) Trattamento Giuridico

4) Concessione permessi ex art. 33 legge 104/1992 (disabili) Trattamento Giuridico 2 settore Gestione delle risorse Servizio Risorse Umane N Procedimenti Ufficio di competenza 1) Predisposizione e trasmissione on-line del prospetto informativo relativo alla quota di riserva assunzione

Dettagli

SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE

SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE DIRIGENTE Del SETTORE RISORSE UMANE E FINANZIARIE DOTT. GIANLUIGI MAROTTA e-mail :gianluigi.marotta@comune.avellino.it tel. 0825200290 - FUNZIONARIO ALTA PROF.TA RESP.SERVIZIO

Dettagli

Direttore/Segretario Generale. Nucleo di valutazione LORO SEDI

Direttore/Segretario Generale. Nucleo di valutazione LORO SEDI Repubblica Italiana CITTÁ DI MAZARA DEL VALLO C.F.: 82001410818 P.IVA: 00257580811 www.comune.mazara-del-vallo.tp.it -----===ooo===----- 5 SETTORE ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE tel.: 0923 671711

Dettagli

Motivazione se termine superiore a 30 gg. Termini di conclusione. termini previsti nei bandi. Stefania Depau. Stefania Depau.

Motivazione se termine superiore a 30 gg. Termini di conclusione. termini previsti nei bandi. Stefania Depau. Stefania Depau. Deminazione Assunzione del personale-concorsi pubblici (tempo determinato e indeterminato) Assunzione del personale- Mobilità in entrata Trasferimento del personale in altro ente- mobilità in uscita Comando/

Dettagli

Adempimento. Richiesta scritta di chiarimenti 20. Richiesta scritta di certificazioni 20. legge Liquidazione 30

Adempimento. Richiesta scritta di chiarimenti 20. Richiesta scritta di certificazioni 20. legge Liquidazione 30 TRIBUTI RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO RAG. SERRA PIER GIORGIO Tel. 0782-847006 847077 e-mail ragioneria@comune.orroli.ca.it N.d. Rimborsi di somme non dovute per tributi a ruolo e non a ruolo 90 Domande

Dettagli

Guida al Servizio Area Personale. Guida al Servizio. Area Personale. Approvazione DIR/PER

Guida al Servizio Area Personale. Guida al Servizio. Area Personale. Approvazione DIR/PER Pag. 1 di 57 Guida al Servizio Causale preparazione / modifica istruzione: Rev. 2 - Modifica assegnazioni personale ed aggiornamenti vari Data di decorrenza Redazione e Verifica RSGQ Approvazione DIR/PER

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI FORMAZIONE E SVILUPPO DEL PERSONALE TECNICO E AMMINISTRATIVO Piano annuale di formazione del personale tecnico e amministrativo della Scuola Attivazione dei corsi di formazione

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA

REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI SENSIBILI E GIUDIZIARI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA TOSCANA Scheda n 2 DENOMINAZIONE DEL TRATTAMENTO: GESTIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DEL PERSONALE ASSEGNATO

Dettagli

AREA RISORSE UMANE (AREA 4)

AREA RISORSE UMANE (AREA 4) Ricezione e smistamento della posta email in ingresso Nr. 2997 SEGRETERIA AFFARI GENERALI AREA 4 (UOA 09) Monitoraggio, rielaborazione e comunicazione dati in possesso degli uffici dell'area Nr. 7 Supporto

Dettagli

Procedimenti Amministrativi

Procedimenti Amministrativi Procedimenti Amministrativi Denominazione del procedimento Organismo interno di Valutazione Sistema di valutazione e valutazione della performance Piano della Performance Relazione sulla Performance Documento

Dettagli

Guida al Servizio UOC POLITICHE E GESTIONE DEL PERSONALE

Guida al Servizio UOC POLITICHE E GESTIONE DEL PERSONALE Pag. 1 di 33 PROCEDIMENTI L impostazione del lavoro si basa su una costante attenzione al rispetto delle disposizioni normative vigenti, con particolare riferimento ai principi generali di trasparenza,

Dettagli

GALLIGANI Stefania/TAITI Tiziano. GALLIGANI Stefania. GALLIGANI Stefania/TAITI Tiziano. GALLIGANI Stefania/TAITI Tiziano

GALLIGANI Stefania/TAITI Tiziano. GALLIGANI Stefania. GALLIGANI Stefania/TAITI Tiziano. GALLIGANI Stefania/TAITI Tiziano Struttura Organizzativa: U.O. GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Direttore: MARIELLA Macrolivello: AREA FUNZIONALE AMMINISTRATIVA Ambito: AZ NUMERO DESCRIZIONE SINTETICA DEI PROCEDIMENTI FONTI NORMATIVE RESPONSABILE

Dettagli

SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO

SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI UFFICIO RISORSE UMANE Trattamento Giuridico, Economico e Previdenziale : Dott.ssa M. Vignola - 0341/266413 - segretario@comune.oggiono.lc.it Responsabile

Dettagli

Tempo massimo di svolgimento (gg.)

Tempo massimo di svolgimento (gg.) SERVIZIO PERSONALE RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: CECCHINI BARBARA, TEL 0573 621286- mail barbara.cecchini@comunesanmarcello.it Per informazioni: Servizio Personale - Via Pietro Leopodo n. 10/24 - tel

Dettagli

N E W S L E T T E R Area Risorse Umane

N E W S L E T T E R Area Risorse Umane N E W S L E T T E R Area Risorse Umane SPECIALE A CHI CHIEDO COSA Numero 12 28 novembre 2002 In questo numero: Dal Servizio Amministrazione Giuridica del Personale Tecnico e Amministrativo Dal Servizio

Dettagli

CONTENUTO DELLA FUNZIONE

CONTENUTO DELLA FUNZIONE RISORSE UMANE FUNZIONE CONTENUTO DELLA FUNZIONE - Predisposizione e gestione del Bilancio e coordinamento centri elementari di costo - Aggiornamento banca dati del personale dei centri elementari di costo

Dettagli

Pagina 1. TEMPO (gg) 30

Pagina 1. TEMPO (gg) 30 PROCEDIMENTO provvedimenti relativi agli istituti contrattuali salario accessorio mensili impegno / liquidazione acquisizione prospetti di attività effettuate PROCEDIMENTO incarichi ai sensi degli artt.

Dettagli

Modulistica utile e pagamenti dovuti per presentare l'istanza di parte. Durata procedime nto (gg.) Modalità di avvio del procedimento

Modulistica utile e pagamenti dovuti per presentare l'istanza di parte. Durata procedime nto (gg.) Modalità di avvio del procedimento Definizione del Predisposizione circolari e regolamenti interni relativi al rapporto di lavoro dipendente Elaborazione stati di servizio e certificazioni varie Denunce on-line alla Provincia relative all

Dettagli

Modulistica utile e pagamenti dovuti per presentare l'istanza di parte. Durata procedimen to (gg.) NO 30 NO NO NO 30 NO SI SCADENZA EX LEGE

Modulistica utile e pagamenti dovuti per presentare l'istanza di parte. Durata procedimen to (gg.) NO 30 NO NO NO 30 NO SI SCADENZA EX LEGE Definizione del il si può Predisposizione circolari e regolamenti interni relativi al rapporto di lavoro dipendente FERRI GIANLUIGI proposto dalla Direzione o dal Dirigente 30 Elaborazione stati di servizio

Dettagli

Direzione RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE - CONTROLLO DI GESTIONE - Piazza Gandolfo, 3 - Catania INDICATORE

Direzione RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE - CONTROLLO DI GESTIONE - Piazza Gandolfo, 3 - Catania INDICATORE Ufficio Protocollo Atti relativi alla numerazione di provvedimenti sindacali 26 22 Ufficio Protocollo Atti relativi alla numerazione di provvedimenti dirigenziali 824 745 Ufficio Protocollo PEC in uscita

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE BRINDISI

AZIENDA SANITARIA LOCALE BRINDISI N. d'ord. PROCEDIMENTO AZIENDA SANITARIA LOCALE BRINDISI AREA GESTIONE DEL PERSONALE Decreto Legislativo n. 33 del 14/03/2013 Art. 35 PROCEDIMENTO E NORMATIVA DI RIFERIMENTO (Breve Descrizione) NORMATIVA

Dettagli

U.O.C. GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE DIPARTIMENTO AMMINISTRATIVO

U.O.C. GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE DIPARTIMENTO AMMINISTRATIVO U.O.C. GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE DIPARTIMENTO AMMINISTRATIVO Direttore f.f.: Dott.ssa Eufrasia Pesarini Tel. 0971613631-0971612801 Fax. 0971612741 pec: gestionesvilupporisorseumane@pec.ospedalesancarlo.it

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 760 DEL 31/07/2014 SETTORE I - FINANZE E PERSONALE DETERMINAZIONE N. 88 DEL 31/07/2014 Oggetto: COLLOCAMENTO A RIPOSO DEL DIPENDENTE MARRONE

Dettagli

SCHEDA ANALISI RISCHIO RILEVAZIONE ATTIVITA' A RISCHIO CORRUZIONE ELENCO PROCEDIMENTI SETTORE RISORSE UMANE

SCHEDA ANALISI RISCHIO RILEVAZIONE ATTIVITA' A RISCHIO CORRUZIONE ELENCO PROCEDIMENTI SETTORE RISORSE UMANE Ambito del Rischio: rilascio concessioni aspettative e congedi straordinari Tipologia Procedimento: Procedimento per la richiesta di aspettative e congedi straordinari. Capo Area : Settore non aggregato

Dettagli

responsabile procedimento respons abile

responsabile procedimento respons abile Elaborazione indennità mensili amministratori Cedolino mensile per Sindaco e Assessori mensile - no entro il 27 di ogni mese Predisposizione F24EP (per versamento oneri previdenziali e ritenute operate

Dettagli

DIPARTIMENTO INTERAZIENDALE GESTIONALE AMM.NE DEL PERSONALE OGGETTO: APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER LA TENUTA DEI FASCICOLI PERSONALI.

DIPARTIMENTO INTERAZIENDALE GESTIONALE AMM.NE DEL PERSONALE OGGETTO: APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER LA TENUTA DEI FASCICOLI PERSONALI. DIPARTIMENTO INTERAZIENDALE GESTIONALE AMM.NE DEL PERSONALE DATA: 22/05/2012 DELIBERA N. 127 OGGETTO: APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER LA TENUTA DEI FASCICOLI PERSONALI. IL DIRETTORE GENERALE Vista la proposta

Dettagli

U. O. n 2 Ufficio 2. Prot. n. 323 Cosenza, 21/ 01 /2013

U. O. n 2 Ufficio 2. Prot. n. 323 Cosenza, 21/ 01 /2013 Prot. n. 323 Cosenza, 21/ 01 /2013 Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Statali di ogni ordine e grado della provincia LORO SEDI e,p.c. All U. S. R. per la Calabria Via Lungomare 259 88100 CATANZARO

Dettagli

P.O Programmazione Sviluppo Formazione. P.O Programmazione Sviluppo Formazione. P.O Programmazione Sviluppo Formazione

P.O Programmazione Sviluppo Formazione. P.O Programmazione Sviluppo Formazione. P.O Programmazione Sviluppo Formazione RESPONSABILE DEL OPERATIVITA' DEL A' SOGGETTI ESTERNI E/O STRUTTURE A' 1 Domanda di partecipazione al procedimento selettivo 2 Rilascio di certificati: * -di idoneità -di partecipazione a concorsi 180

Dettagli

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE.

TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE. Comune di Sperone Provincia di Avellino TABELLA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI DI COMPETENZE DELL ENTE. APPROVATA CON DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 70 DEL 26.9.2013. ******************************************

Dettagli

Numero di procedimenti conclusi entro il target previsto del P.E.G. Verifica di cassa economale 1 1 1 0

Numero di procedimenti conclusi entro il target previsto del P.E.G. Verifica di cassa economale 1 1 1 0 Comune di Albignasego 2 Settore 2015 MONITORAGGIO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI REPORT I E II QUADRIMESTRE 2015 Descrizione Procedimento mediante Mercato elettronico Rdo 2 2 2 0 mediante Mercato elettronico

Dettagli

GESTIONE COMMISSARIALE EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

GESTIONE COMMISSARIALE EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Legge Regionale 28.06.2013, n. 15 Disposizioni in materia di riordino delle province Decreto P.G.R. n. 90 del 02.07.2013 Delibera n. 88 del 23.07.2014 Oggetto: Risoluzione del rapporto di lavoro con un

Dettagli

U. O. n 2 Ufficio 2. Prot. n. 1358/r Cosenza, 09/01/2015

U. O. n 2 Ufficio 2. Prot. n. 1358/r Cosenza, 09/01/2015 Prot. n. 1358/r Cosenza, 09/01/2015 Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Statali di ogni ordine e grado della provincia LORO SEDI e,p.c. All U. S. R. per la Calabria Via Lungomare 259 88100 CATANZARO

Dettagli

F.I.M.I.A.V. REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI

F.I.M.I.A.V. REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI F.I.M.I.A.V. REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DELLE PRESTAZIONI ART. 1 - LE PRESTAZIONI In base a quanto previsto dall art. 30 e dagli allegati 3 e 4 del CPL operai agricoli e florovivaisti della provincia

Dettagli

SERVIZIO PERSONALE ATTIVITA E PROCEDIMENTI

SERVIZIO PERSONALE ATTIVITA E PROCEDIMENTI SERVIZIO PERSONALE ATTIVITA E PROCEDIMENTI A) Stipendi (carichi voci stipendiali dipendenti e amministratori su sw elaborazione paghe conteggi e carichi su sw salario accessorio lavoro straordinario turno

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. 8/2014

PROVINCIA REGIONALE DI ENNA denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. 8/2014 attività amministrativa - Tipologie di (art.24 c.1 e art.35 c.1 D.Lgs 33/2013) Cessazione dal servizio per qualsiasi causa e provvedimenti 2.giuridica@pro 6 connessi(mantenimento in vincia.en servizio,

Dettagli

REGOLAMENTO ORGANIZZATIVO E FUNZIONALE DEL SERVIZIO PERSONALE ASSOCIATO

REGOLAMENTO ORGANIZZATIVO E FUNZIONALE DEL SERVIZIO PERSONALE ASSOCIATO REGOLAMENTO ORGANIZZATIVO E FUNZIONALE DEL SERVIZIO PERSONALE ASSOCIATO Sommario REGOLAMENTO ORGANIZZATIVO E FUNZIONALE DEL SERVIZIO PERSONALE ASSOCIATO...2 Capo I Principi Generali...2 Articolo 1 - Oggetto...2

Dettagli

DA_DRUM_FLU-06. Rispettare la tempistica in fase di caricamento dei dati entro la tempistica predefinita. Rev. 3 del 11.04.13. Allegato: DA_DRUM_POS02

DA_DRUM_FLU-06. Rispettare la tempistica in fase di caricamento dei dati entro la tempistica predefinita. Rev. 3 del 11.04.13. Allegato: DA_DRUM_POS02 INIZIO CCNL Sanità dirigenzacomparto Acquisizione dati 2 I dati vengono acquisiti dall Ufficio trattamento Economico il 2 del mese successivo a quello di riferimento CCNL Università dirigenza / comparto

Dettagli

Comune di Sondalo (Provincia di Sondrio) SERVIZIO ECONOMICO-FINANZIARIO Elenco tipologie di procedimento DENOMINAZIONE PROCEDIMENTO

Comune di Sondalo (Provincia di Sondrio) SERVIZIO ECONOMICO-FINANZIARIO Elenco tipologie di procedimento DENOMINAZIONE PROCEDIMENTO Comune di Sondalo (Provincia di Sondrio) SERVIZIO ECONOMICO-FINANZIARIO Elenco tipologie di procedimento NR 1 DENOMINAZIONE PROCEDIMENTO Predisposizione del bilancio di previsione e dei relativi allegati

Dettagli

TABELLA DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DELL'ASL VC

TABELLA DEI PROCEDIMENTI DI COMPETENZA DELL'ASL VC DESCRIZIONE CON RIFERIMENTI RMATIVI SILENZIOASSENSO ONLINE ASSUNZIONI PERSONALE DIPENDENTE VERIFICA REQUISITI DI LEGGE E STIPULAZIONE CONTRATTI INDIVIDUALI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO E A TEMPO INDETERMINATO

Dettagli

BOZZA. ESTAV. si impegna allo svolgimento delle attività di seguito indicate, necessarie

BOZZA. ESTAV. si impegna allo svolgimento delle attività di seguito indicate, necessarie Allegato 2 ESTAV. si impegna allo svolgimento delle attività di seguito indicate, necessarie per il pagamento delle competenze al personale della SDS: 1 Gestione tabelle per trattamenti economici e giuridici

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE DEI FASCICOLI DEL PERSONALE Agenzia AGRIS Sardegna

MANUALE DI GESTIONE DEI FASCICOLI DEL PERSONALE Agenzia AGRIS Sardegna MANUALE DI GESTIONE DEI FASCICOLI DEL PERSONALE Agenzia AGRIS Sardegna Approvato con determinazione del Direttore Generale n 33/13 del 23.04.2013-2013 - Agenzia AGRIS Sardegna Pagina 1 di 8 Sommario ART.

Dettagli

Assistenti Amministrativi. Sig.ra Neri Paola

Assistenti Amministrativi. Sig.ra Neri Paola Assistenti Amministrativi Sig.ra Neri Paola Gestione del Personale - Cura e gestione della trasmissione dei contratti del personale neo immesso in ruolo alla RGS; - Conferma in Ruolo, proroga periodo di

Dettagli

Richiesta di fornitura per servizi di consulenza professionale Consulente del Lavoro

Richiesta di fornitura per servizi di consulenza professionale Consulente del Lavoro Richiesta di fornitura per servizi di consulenza professionale Consulente del Lavoro Lepida SpA è lo strumento operativo della Regione Emilia Romagna per la pianificazione, lo sviluppo e la gestione delle

Dettagli

AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 900:000 Area Settore/ Servizio Processo Rev. Data AA-GG PE 0 0 AMMINISTRAZIONE DEL TIPO DI PROCEDURA: di supporto AREA DI RIFERIMENTO: Affari Generali DEFINIZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE IL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE IL RESPONSABILE DEL SETTORE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA PERSONALE N. 209 DEL 30/09/2014 R.P. NR. 480 OGGETTO: DETERMINA COLLOCAMENTO A RIPOSO D'UFFICIO IL RESPONSABILE

Dettagli

Dipartimento Risorse umane e organizzazione. Dalla deliberazione degli Organi di Governo

Dipartimento Risorse umane e organizzazione. Dalla deliberazione degli Organi di Governo Emanazione bando ricercatori a tempo determinato di Governo Decreto di costituzione delle commissioni giudicatrici Trenta (30) Data acquisizione al protocollo delibera Struttura proponente. Ricusazione

Dettagli

COMUNE DI GONARS - ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI - SERVIZIO PERSONALE

COMUNE DI GONARS - ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI - SERVIZIO PERSONALE COMUNE DI GONARS - ELENCO DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI - SERVIZIO PERSONALE Responsabile dott.ssa Angela Spanò e- mail: angela.spano@comune.gonars.ud.it 0432/993011 SOGGETTO TITOLARE DEL POTERE SOSTITUTIVO

Dettagli

Cod. L005 - Assegni per il nucleo familiare Va indicata la spesa complessiva, sostenuta dall Istituzione nel corso dell anno 2007, per l erogazione

Cod. L005 - Assegni per il nucleo familiare Va indicata la spesa complessiva, sostenuta dall Istituzione nel corso dell anno 2007, per l erogazione Cod. L005 - Assegni per il nucleo familiare Va indicata la spesa complessiva, sostenuta dall Istituzione nel corso dell anno 2007, per l erogazione di assegni per il nucleo familiare al personale dipendente

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA TABELLA DEI TERMINI DI CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AFFERENTI AL SETTORE RISORSE ECONOMICHE

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA TABELLA DEI TERMINI DI CONCLUSIONE DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI AFFERENTI AL SETTORE RISORSE ECONOMICHE TABELLA DEI TERMINI DI DEI MENTI AMMINISTRATIVI RIFERI PROVVEDI 1 Compensi collaborazioni a tempo parziale studenti Studenti D.Lgs 68/2012, art. 11 dal primo giorno del mese successivo alla richiesta di

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI ELABORAZIONE PAGHE

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI ELABORAZIONE PAGHE DESCRIZIONE DEL SERVIZIO DI ELABORAZIONE PAGHE Il contratto per la fornitura del servizio di elaborazione paghe ha generalmente validità di 12 mesi e comprenderà tutte le elaborazioni mensili ed annuali,

Dettagli

AREA SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI E DEL PERSONALE

AREA SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI E DEL PERSONALE AREA SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI E DEL PERSONALE servizi per la gestione delle risorse economico-finanziarie servizi di provveditorato ed economato servizi tributari servizio del personale servizi istituzionali

Dettagli

INDIVIDUAZIONE E ARTICOLAZIONE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI E GENERALI. DOTT.SSA Forgione Roberta responsabile dei servizi amministrativi e generali

INDIVIDUAZIONE E ARTICOLAZIONE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI E GENERALI. DOTT.SSA Forgione Roberta responsabile dei servizi amministrativi e generali INDIVIDUAZIONE E ARTICOLAZIONE DEI SERVIZI AMMINISTRATIVI E GENERALI DOTT.SSA Forgione Roberta responsabile dei servizi amministrativi e generali COGNOME E NOME ORARIO MANSIONI ATTRIBUITE Sigla DI BIASE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 75 DEL 27/01/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 75 DEL 27/01/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 75 DEL 27/01/2014 OGGETTO: Risoluzione rapporto di lavoro, per

Dettagli

STRUMENTI DI TUTELA GIURISDIZIONALE A FAVORE DELL'INTERESSATO TITOLO PROCEDIMENTO

STRUMENTI DI TUTELA GIURISDIZIONALE A FAVORE DELL'INTERESSATO TITOLO PROCEDIMENTO ENTE OSPEDALIERO OSPEDALI GALLIERA GENOVA Via Mura delle Cappuccine 14 16128 GENOVA Codice Fiscale 00557720109 MODULO ADEMPIMENTI DI CUI ALL'ART. 35 DEL D. L. 14/3/2013 N. 33 OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE

Dettagli

ORGANIZZAZIONE. a. garantire le informazioni su atti e procedimenti amministrativi inerenti il cittadino.

ORGANIZZAZIONE. a. garantire le informazioni su atti e procedimenti amministrativi inerenti il cittadino. ORGANIZZAZIONE Il compito essenziale dell URP è di fornire all utenza dell Istituto adeguate informazioni relative ai servizi, alle strutture, ai compiti, ai procedimenti e al funzionamento dell Amministrazione,

Dettagli

ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura Complessa Amministrazione del Personale INTERNI/D'UFFICIO II Semestre 2015

ASL TO4 : procedimenti amministrativi della Struttura Complessa Amministrazione del Personale INTERNI/D'UFFICIO II Semestre 2015 AMMINISTRATIVO INVIO FASCICOLI PERSONALI A SEGUITO TRASFERIMENTO ANAGRAFE DELLE PRESTAZIONI COMPENSI AI PROPRI DIPENDENTI ANAGRAFE DELLE PRESTAZIONI COMPENSI AI DIPENDENTI DI ALTRE AMMINISTRAZIONI ANAGRAFE

Dettagli

ELENCO DEGLI ATTI E DOCUMENTI NECESSARI PER OTTENERE PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI (art. 6 del d.l. n. 70/2011) RIPARTIZIONE I - AFFARI GENERALI

ELENCO DEGLI ATTI E DOCUMENTI NECESSARI PER OTTENERE PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI (art. 6 del d.l. n. 70/2011) RIPARTIZIONE I - AFFARI GENERALI RIPARTIZIONE I - AFFARI GENERALI Rimborso delle spese legali Fattura in originale e quietanzata Provvedimento giudiziario definitivo Settore VII - Affari penali RIPARTIZIONE II - PERSONALE Rinnovo/Rilascio

Dettagli

Procedura Amministrativo-Contabile Amministrazione del Personale. Gestione contabile spese del personale

Procedura Amministrativo-Contabile Amministrazione del Personale. Gestione contabile spese del personale Procedura Amministrativo-Contabile Amministrazione del Personale Gestione contabile spese del personale PROCEDURA AMMINISTRATIVO-CONTABILE Vers. 0.0 Gestione contabile spese del personale Data 08/11/2010

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI E PERSONALE

SETTORE AFFARI GENERALI E PERSONALE RSPONSABIL : Rag. Sabrina Zampieri 01 Domanda di partecipazione al procedimento selettivo D ufficio TRMIN DI 30 gg. dalla data della prima prova VNTUAL - Raccomandata ar all interessato da individuare

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Data 24.03.2011 Atto n 807 OGGETTO: Approvazione Organizzazione Interna della Direzione Generale. IL DIRETTORE GENERALE Premesso

Dettagli

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA PRATICA DI PENSIONE

DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA PRATICA DI PENSIONE DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA PRATICA DI PENSIONE Documentazione di rito: Domanda pagamento pensione diretta ordinaria (triplice copia) su modulistica INPDAP. Richiesta detrazioni fiscali e assegni familiari

Dettagli

Area 1 RISORSE UMANE Unità Organizzativa Responsabile: Settore Personale Tecnico Amministrativo

Area 1 RISORSE UMANE Unità Organizzativa Responsabile: Settore Personale Tecnico Amministrativo Area 1 RISORSE UMANE Unità Organizzativa Responsabile: Settore Personale Tecnico Amministrativo PROCEMENTO RIF. NORMATIVI TERMINE RESP. PROVVEMENTO Selezione lavoratori autonomi e co.co.co D.Lgs. n.165/2001

Dettagli

TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE per gli archivi delle Aziende Sanitarie Locali e delle Aziende ospedaliere

TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE per gli archivi delle Aziende Sanitarie Locali e delle Aziende ospedaliere TITOLARIO DI CLASSIFICAZIONE per gli archivi delle Aziende Sanitarie Locali e delle Aziende ospedaliere TITOLO I Area amministrativa I/1 AFFARI ISTITUZIONALI I/1.1 I/1.2 I/1.3 I/1.4 I/1.5 I/1.6 I/1.7 I/2

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE SERVIZIO GESTIONE E SVILUPPO DELLE R.U. ESTERNALIZZAZIONE DELLE PRESTAZIONI RELATIVE ALL ELABORAZIONE DELLE PAGHE E DEI CONSEGUENTI

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO AFFARI GENERALI ISTRUZIONE - CULTURA SPORT ASSISTENZA DEMOGRAFICI - CIMITERIALI - PERSONALE TRATTAMENTO GIURIDICO

AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO AFFARI GENERALI ISTRUZIONE - CULTURA SPORT ASSISTENZA DEMOGRAFICI - CIMITERIALI - PERSONALE TRATTAMENTO GIURIDICO AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO AFFARI GENERALI ISTRUZIONE - CULTURA SPORT ASSISTENZA DEMOGRAFICI - CIMITERIALI - PERSONALE TRATTAMENTO GIURIDICO UFFICIO SEGRETERIA Responsabile: Fabio Forlani - e.mail:sindaco@mondaino.com

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 465 DEL 24/ 11/2015

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 465 DEL 24/ 11/2015 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 465 DEL 24/ 11/2015 OGGETTO: Risoluzione rapporto di

Dettagli

Normativa in materia di gestione del fascicolo personale e dello stato matricolare

Normativa in materia di gestione del fascicolo personale e dello stato matricolare Normativa in materia di gestione del fascicolo personale e dello stato matricolare TITOLO I - fascicolo personale e stato matricolare Art. 1 Per il personale docente, i dirigenti e il personale appartenente

Dettagli

IL DIRIGENTE DELL UFFICIO. VISTO il decreto legislativo 4 giugno 2003, n. 138, di riordino dell Istituto Nazionale di Astrofisica;

IL DIRIGENTE DELL UFFICIO. VISTO il decreto legislativo 4 giugno 2003, n. 138, di riordino dell Istituto Nazionale di Astrofisica; Determinazione n. 58/06 OGGETTO: organizzazione Ufficio III Gestione del Personale IL DIRIGENTE DELL UFFICIO VISTO il decreto legislativo 4 giugno 2003, n. 138, di riordino dell Istituto Nazionale di Astrofisica;

Dettagli

PROGRAMMA. CORSO IN PAGHE E CONTRIBUTI La Teoria. CAPITOLO I: Il nuovo collocamento e la costruzione del rapporto di lavoro

PROGRAMMA. CORSO IN PAGHE E CONTRIBUTI La Teoria. CAPITOLO I: Il nuovo collocamento e la costruzione del rapporto di lavoro PROGRAMMA CORSO IN PAGHE E CONTRIBUTI La Teoria CAPITOLO I: Il nuovo collocamento e la costruzione del rapporto di lavoro 1. Collocamento ordinario 2. Collocamento obbligatorio 3. Adempimenti collegati

Dettagli

Attività e Procedimenti ai sensi dell'art. 35 d.lgs. N. 33/2013

Attività e Procedimenti ai sensi dell'art. 35 d.lgs. N. 33/2013 Attività e Procedimenti ai sensi dell'art. 35 d.lgs. N. 33/2013 Descrizione procedimento Mandati di pagamento fatture di forniture di beni e servizi o documenti simili o sostitutivi di competenza degli

Dettagli

ALLEGATI AL REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI IN ATTUAZIONE DEL D.LGS. 196/2003

ALLEGATI AL REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI IN ATTUAZIONE DEL D.LGS. 196/2003 ALLEGATI AL REGOLAMENTO PER IL TRATTAMENTO DEI DATI SENSIBILI E GIUDIZIARI IN ATTUAZIONE DEL D.LGS. 196/2003 SCHEDA A: GESTIONE DEL RAPPORTO DI LAVORO DEL PERSONALE DIPENDENTE (DOCENTE, DIRIGENTE, TECNICO

Dettagli

DICHIARAZ IONE SOSTITUTI VA O SILENZIO ASSENSO TERMINE NORMATIVO DEL PROCEDIMEN TO MONITORAG GIO TEMPI PROCEDIME NTALI STRUMENTI TUTELA INTERESSATO

DICHIARAZ IONE SOSTITUTI VA O SILENZIO ASSENSO TERMINE NORMATIVO DEL PROCEDIMEN TO MONITORAG GIO TEMPI PROCEDIME NTALI STRUMENTI TUTELA INTERESSATO TUTTI I TI TI A ISTANZA DI PART RMATIV L PR IL PROVVDIMN MODATA' DI CONTAT RMATIVO MONIRAG NTA ION SINZIO ASSNSO STRUMNTI TUTLA INTRSSA SRVIZIO ON N (VIA INTRANT) PAGAMNTI POTR VO CUSM R ATTI, DOCUMNTI

Dettagli

SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE. protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it. Rag.Rita Cogotzi 0785 561034. Gianfranca Deriu

SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE. protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it. Rag.Rita Cogotzi 0785 561034. Gianfranca Deriu SETTORE AMMINISTRAZIONE GENERALE protocollo@pec.comune.ghilarza.or.it responsabile del settore e Rag.Rita Cogotzi 0785 561034 responsabile del provvedimento finale Ufficio segreteria: Ufficio dei servizi

Dettagli

Procedura Amministrativo-Contabile Amministrazione del Personale. Gestione contabile spese del personale

Procedura Amministrativo-Contabile Amministrazione del Personale. Gestione contabile spese del personale Procedura Amministrativo-Contabile Amministrazione del Personale Gestione contabile spese del personale 1. OBIETTIVO...4 2. REFERENTI DELLA PRODURA...4 3. AMBITO DI APPLICAZIONE...4 4. DEFINIZIONI ED ACRONIMI...5

Dettagli

COMUNE GENONI PROVINCIA ORISTANO BANDO SELEZIONE

COMUNE GENONI PROVINCIA ORISTANO BANDO SELEZIONE COMUNE GENONI PROVINCIA ORISTANO BANDO SELEZIONE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE AL PROGRAMMA SPERIMENTALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTA ESTREME SERVIZI

Dettagli

PERSONALE A.T.A ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E ARTICOLAZIONE DELL ORARIO. AREA PERSONALE N. 2 Unità coinvolte Riccardo Roberta Vita Cesarina

PERSONALE A.T.A ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E ARTICOLAZIONE DELL ORARIO. AREA PERSONALE N. 2 Unità coinvolte Riccardo Roberta Vita Cesarina PERSONALE A.T.A ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO E ARTICOLAZIONE DELL ORARIO Direttore Servizi Generali Amministrativi Alessandra Ferrari Assistenti Amministrativi: AREA PERSONALE N. 2 Unità coinvolte Riccardo

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Assistente gestione Risorse Umane - Profilo professionale Assistente gestione Risorse Umane Cat. C 1 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

Direzione Centrale Entrate e Posizione Assicurativa Direzione Centrale Previdenza. Roma, 02-10-2012. Messaggio n. 15914

Direzione Centrale Entrate e Posizione Assicurativa Direzione Centrale Previdenza. Roma, 02-10-2012. Messaggio n. 15914 Direzione Centrale Entrate e Posizione Assicurativa Direzione Centrale Previdenza Roma, 02-10-2012 Messaggio n. 15914 OGGETTO: versamento degli oneri relativi ai piani di ammortamento scaturiti da provvedimenti

Dettagli

ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALL'ISTANZA

ATTI E DOCUMENTI DA ALLEGARE ALL'ISTANZA DESCRIZIONE Istituzione commissioni e/o organismi previsti dai CC.CC.NN.LL. provvedimento diretto alla costituzione di commissioni paritetiche o altri organismi previsti dai CC.CC.NN.LL. donatella.villa@aslvc.

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA DEL FONDO PENSIONI SICILIA

FUNZIONIGRAMMA DEL FONDO PENSIONI SICILIA FUNZIONIGRAMMA DEL FONDO PENSIONI SICILIA Allegato alla Delibera del Consiglio di Amministrazione n. 8 del 15 settembre 2010 AREA AFFARI GENERALI Compiti di segreteria del Direttore Attività di segreteria

Dettagli

AREA CONTABILE AREA CONTABILE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. n. 34 del 10/04/2015

AREA CONTABILE AREA CONTABILE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE. n. 34 del 10/04/2015 COMUNE DI SANTADI PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, 1 09010 Santadi www.comune.santadi.ci.it protocollo@comune.santadi.ci.it Tel. 078194201 Fax 0781941000 AREA CONTABILE Riferimenti Proposta

Dettagli

personale della scuola docenti, educatori, personale Ata (amm.vo, tecnico, ausiliario)

personale della scuola docenti, educatori, personale Ata (amm.vo, tecnico, ausiliario) Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico Provinciale di Padova Area della comunicazione e web personale della scuola docenti, educatori, personale

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 403 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 97 DEL 10/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 403 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 97 DEL 10/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 403 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 97 DEL 10/04/2015 OGGETTO: DIPENDENTE COMUNALE A TEMPO INDETERMINATO SIG. P. V..CESSAZIONE

Dettagli

SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLE TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO - (S.T.P.A.)

SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLE TIPOLOGIE DI PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO - (S.T.P.A.) UOC AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE SETTORE GIURIDICO TIPO DI PROCEDIMENTO con riferimenti normativi utili Applicazione istituti normativi e contrattuali personale del SSR CCNL Comparto Sanità D.Lgs. 502/92

Dettagli

ASPETTATIVE/CONGEDI/ASSENZECHE RIDUCONO IL TRATTAMENTO ECONOMICO

ASPETTATIVE/CONGEDI/ASSENZECHE RIDUCONO IL TRATTAMENTO ECONOMICO ASPETTATIVE/CONGEDI/ASSENZECHE RIDUCONO IL TRATTAMENTO ECONOMICO CONGEDO PER MATERNITA - D. LGS. N. 151/2001 Congedo parentale (ex astensione facoltativa) senza retribuzione ----------------------- non

Dettagli

PIANO RISORSE ED OBIETTIVI ANNO 2008

PIANO RISORSE ED OBIETTIVI ANNO 2008 Comune di Baranzate Provincia di Milano PIANO RISORSE ED OBIETTIVI SERVIZIO PERSONALE Responsabile di PRO: Sparagna Luca Segretario Comunale Sparagna Luca ATTIVITÀ DEL SERVIZIO PERSONALE a) Tipologia dei

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO INDICE Art. 1 PREMESSA Art. 2 ISTITUZIONE Art. 3 MODALITA DI ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO Art. 4 DURATA DELLA BORSA DI STUDIO Art. 5 OBBLIGHI DEL

Dettagli

ATA, UN LAVORO IMPORTANTE. Corso di formazione Le pensioni: il ruolo della segreteria. Proteo Fare Sapere Lombardia FLC CGIL Lombardia

ATA, UN LAVORO IMPORTANTE. Corso di formazione Le pensioni: il ruolo della segreteria. Proteo Fare Sapere Lombardia FLC CGIL Lombardia Proteo Fare Sapere Lombardia FLC CGIL Lombardia ATA, UN LAVORO IMPORTANTE Lavori e professionalità per la scuola dell autonomia. Gestire le risorse, conoscere la normativa, partecipare ai progetti Corso

Dettagli

C I R C O L A R E. Adempimenti per attuazione Accordo quadro sui Contratti di Collaborazione Coordinata Continuativa (CO.CO.CO.)

C I R C O L A R E. Adempimenti per attuazione Accordo quadro sui Contratti di Collaborazione Coordinata Continuativa (CO.CO.CO.) COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI SETTORE SVILUPPO ORGANIZZATIVO C I R C O L A R E OGGETTO: Adempimenti per attuazione Accordo quadro sui Contratti di Collaborazione

Dettagli

COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari. 1 Settore AFFARI GENERALI - PERSONALE - AVVOCATURA

COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari. 1 Settore AFFARI GENERALI - PERSONALE - AVVOCATURA COMUNE DI BITONTO Provincia di Bari 1 Settore AFFARI GENERALI - - Dirigente ad interim Responsabile del potere sostitutivo: Responsabili dei procedimenti: Segretario Generale - Dott. Salvatore Bonasia

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca MIUR.AOODGCASIS.REGISTRO UFFICIALE(U).0002966.01-09-2015 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Direzione Generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica

Dettagli

Area 2 BILANCIO, PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO Settore Bilancio Unità organizzativa Responsabile: Ufficio Bilancio e contabilità economico patrimoniale

Area 2 BILANCIO, PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO Settore Bilancio Unità organizzativa Responsabile: Ufficio Bilancio e contabilità economico patrimoniale Area 2 BILANCIO, PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO Settore Bilancio Unità organizzativa Responsabile: Ufficio Bilancio e conomico patrimoniale PROCEDIMENTO Bilancio preventivo e consuntivo e relative variazioni

Dettagli

Gestione del Personale

Gestione del Personale Gestione funzionale e completa del Personale sia dal punto di vista giuridico che da quello finanziario. La procedura consente di elaborare, per ciascun mese, due mensilità ordinarie e 98 mensilità straordinarie

Dettagli

ALLEGATO 1 IPOST PARTE C

ALLEGATO 1 IPOST PARTE C ALLEGATO 1 PARTE C Dati previdenziali IPOST I dati previdenziali devono essere certificati dalla Società Poste Italiane S.p.A., dalle società ad essa collegate e dall IPOST per il personale iscritto al

Dettagli

SCHEDA PER LA DESCRIZIONE DELLA POSIZIONE

SCHEDA PER LA DESCRIZIONE DELLA POSIZIONE SCHEDA PER LA DESCRIZIONE DELLA POSIZIONE Questa scheda rappresenta uno strumento utile per descrivere una specifica posizione organizzativa, illustrandone le principali attività, le principali relazioni

Dettagli