Polizza di assicurazione per la Responsabilità Civile Auto/Natanti per iveicolidi proprietà della Croce Rossa ltaliana

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Polizza di assicurazione per la Responsabilità Civile Auto/Natanti per iveicolidi proprietà della Croce Rossa ltaliana"

Transcript

1 Pag. I a 34 Poliz^: 100/131369ì 100/131370i ì 00/ Direzione Generale Polizza di assicurazione per la Responsabilità Civile Auto/Natanti per iveicolidi proprietà della Croce Rossa ltaliana Polizza di assicurazione Infortuni Conducente per dipendenti alla guida dei mezzi di proprietà della Croce Rossa ltaliana Polizze 100/ / t tf.{tr

2 100i431169; l0l:ì/,{31370: 100/13137t. Direzione Generale DEFlNlztONt RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI I ASSICURAzIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE DERIVANTE DALLA CTRCOLAZTONE DEI VE COL A MOTORE...7 CONOIZIONI GENERALI DI ASSICURMIONE...7 CONDIZIONI SPECIALI...12 II ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA NAVTGAZTONE DEI NATANTT A MOTORE...15 condtztont GENERALT Ol ASStCURAZ ONE... Atl. Ad Att. At1. Atf Polizza Responsabilità Civile Auto e Natanti - Crocc Rossa Italiana Polizza lnfofuni Conducentc Croce Rossa italiana 2,, - : a

3 Irolizz l0il/431369; 100/131370; 100/,llll7l. condtztont spect4lt... INFORTUNI CONDUCENTE.. SEZIONE A - PREMESSA seztone B - condtztont PARTtcoLARt Dl ASSlCURAZ ONE...25 Definizioni B 1 - Oggetto de 'assicurazione B 2 - Esclusioni B 3 - Evento con pluralità di 1nfoftuni...27 B 4 - Determinazione del premto Estenslone dell'assicurazione ai conducenti dei veicoli in noleggio e/o leasing B 6 - Moúe B 7 - lnvalídità permanente B 8 - Cumulo di indennità...30 B 9 - Limiti territoriali e di risarcimento...31 B 10 - Persone non assicurabili B 11 - Assicurazione suppletiva a quella di legge contro gli infoftuni sul avoro SEZIONE C - NORME SUI SINISTRI '..'..32 Polizza Responsabilità Civilc Auto e Natanti - Croce Rossa Italiana Polizza lnlbrtuni Conducente Croce Rossa italiana C F e si ne Reqtslro de e

4 Polize 100/,1i ll69i 100/11l-170: I00/1i I-ì 7I DrrezìDne Generale DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Accessorio: parte secondaria e/o complementare, aggiunta per migliorare la funzionalità del mezzo sotto il profilo della sicurezza o del comfort; Assicu rato: il Contraente o, se diverso, la persona fisica o giuridica la cui responsabilità cìvìle è copeda con il contratto o, per le altre garanzie, nel cuì interesse è stipuìata la poltzza; Awezzalura ed apparecchiatura particolare: attrezzo, strumento, utensile o macchinario necessario per svolgere un'attività aggiuntiva a quella propria del mezzo' Conducènte: persona che si pone alla gutda del mezzo, Contraente: persona fisica o gìuridica che stipula il contratto di assicurazione, Degrado: deprezzamento dovuto all'età o allo statò di conservazione del mezzo; Franchigia: importo pattuito che l'assicurato tiene a proprio carico per ciascun sinistlo. Garanzia: srngolo fl schto coperlo dall'assicurazione. lndennizzo o lndennità: somma che l'lna ASSITALIA eroga all'assicurato al beneficiario in caso di sinistro; lnfo rtu n io: Polizza Rcsponsirbilità Civile ^uto c Natanti - Croce Rossa ltaliana Polizza Intònuni Conduccnte Croce Rossa italiana.. knaassiiataspa

5 I'olìzc: ì()0/43ì369: Ì00/13 t-i 70: l00i irezione Gererale evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna, che produca lesioni corporali obiettivamente constatabili che abbiano per conseguenza la mo(e o un'invalidità permanente; Legge: Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 200O "Codice delle assicurazionl private" e successìvi Regolamenti di attuazione. Mezzo:. veicolo o natante a motore identificato in polizza; Optional: accessorio fornito dalla casa costrutfice all'atto dell'acquisto, con supplemento al prezzo base; Polizza:. documento che prova il contratto di assicuraztone, Premio: somma dovuta dal Contraente all'lna ASSITALIA, comprensiva del contributo per il Servizio Sanitario Nazional e delle imposte, Risarcimento: somma corrisposta dall'lna ASSITALIA al terzo danneggiato in caso di sinistro; Rischio: probabilità che si verifichi l'evento dannoso, Scopèrto: percentuale del danno indennizzabile che l'assicurato tiene a proprio carico per ciascun sinistro, con il minimo eventualmente pattuito, Sinistro: verifìcarsi dell'evento dannoso per il quale è prestata la garanzia assicurativa. Polizza Rcsponsabilirà Civile Auto e Natanti - Croce Rossa lîatiana Poìizza Infonuni Conducente Croce Rossa italiana l.'. t\ : j a

6 100/41li69i 100/13 I]70: 100/11l.l7l Direzione Generale RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI I)olizza Responsabilità Civilc Aulo e Natanti - Croce Rossa Italiana Polizza Infonuni Conducente Croce Rossa italiana

7 Polizc: 100/131169: t(x)i.l l(ì0i11llt t Direzione fìenerale I ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CfRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Art. I - Oggètto dell'assicurazione L'lNA ASSITALIA assicura, in conformità alle norme della Legge e del Regolamento, i rischi della responsabilità civile per iquali e obbligatoria I'assicurazione impegnandosi a corrispondere entro i limiti convenutr, le somme che, per capltale, interessi e spese, siano dovute a titolo dì risarcìmento di danni involontariamente cagionati a terzi dalla circolazione del veicolo descritto rn polizza. L'assicurazione copre anche la responsabilità civile per idanni causati dalla circolazione del veicolo in aree onvate. L'lNA ASSITALIA inoltre assicura, sulla base delle Condizioni Aggiuntive e della relativa Premessa, i rischi non compresi nell'assicurazione obbligatoria indicatin tali condizioni, in quanto siano espressamente richiamate. In questo caso le somme assicurate sono destinate anzitutto ai risarcimenti dovutj in drpendenza dell'assicurazione obbligatorìa e, per la parte non assorbita dai medesimi. ai risarcimenti dovuti sulla base delle Condizioni Aggiuntive. Non sono assicurati i rischi della responsabllità per idanni causati dalla partecipazione del veicolo a gare o competizioni sportive, alle relative prove ufficiali e alle verifiche preliminari e finali previste nel regolamento particolare drgara. Art. 1 bis - Massimale Assicurato La copertura assicurativa è prestata per un massimale di ,00 per sinistro con il limite di ,00 per danni a persona ed oer danni a cose Polizza Responsabilità Civilc Auto c Natanti - Croce Rossa ltafiana Polizza Infonuni Conducente - Croce Rossa italiana :, \r -./

8 Irr0,'Jlll /4t ì00i131l7l Direzione Generale Art. 2 - Esclusioni e rivalsa L'assicu razione non è operante: - se il conducente non è abilitato alla guida a norma delle disposizioni in vig ore, - nèl caso di autoveicolo adibito a scuola guida, durante la guida dell'allievo, se al suo fianco non vi è una persona abilitata a svolgere le funzioni d'istruttore, ai sensi della legge vigente, - nel caso di veicolo con targa in prova, se la circolazione avviene senza I'osservanza delle disposizioni vigenti che ne discaplinano l'utilizzo; - nel caso di veicolo dato a noleggio con conducente, se il noleggio sia effettuato senza la prescritta licenza od il veicolo non sia guidato dal proprietario da suo dipendente; - per i danni subiti dai terzi trasportati, se il trasporto non è effettuato in conformità alle disposizioni vigenti od alle indicazioni della carta di circolazione, - nel caso di veicolo guidato da persona in stato di ebbrezza o sotto l'influenza di sostanze stupefacenti ovvero alla quale sia stata applicata la sanzione ai sensi degli artt. 186, 187 e 187 bis del D.L n. 285 e successive modificazioni. - nel caso da veicolo partecipante a competazioni sportive su strade ed aree pubbliche cosi come previsto dal D.L. 2016/2002 n. 121 che modrfica l'art I del D.L n. 285 e successive modìficazioni. Neì predetti casi ed in tutti gli altri in cui sia applicabile I'art. 144 della Legge, l'lna ASSITALIA eserciterà diritto di rivalsa per le somme che abbra dovuto pagare al terzo in conseguenza dell'inopponibilità di eccezioni come previsto dalla citata norma. AÉ.3 - Dichiarazioni inesattè e reticenze Le dichiarazioni inesatte o le reticenze del Contraente e/o dell'assicurato relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio possono comportare Ia perdita totale o parziale dèl diritto all'indennizzo, nonché la stessa cessazione dell'assicurazione (artt. 1892, 1893 e'1894 C.C ). Poli;rza Responsabilità Civilc Auto e Natanti - CrocÈ Rossa Italiara Polizza Infoftuni Conducente Croce Rossa italiana Èm

9 Poìi,2e 100/ I l)t)/.1i ì -r 70; t 0tl/{,r l l7 l Direzrone Generale Qualora sia applicabile l'art. 18 della Legge, l'lna ASSITALIA eserciterà diritto di rivalsa per le somme che abbia dovuto pagare al terzo in conseguenza dell'inoppon ibilità di eccezioni previste dalla citata norma. Art. 3 bis - Aggravamento del rischio ll Contraente e/o l'assicurato devono dare comunicazione scritta all'lna ASSITALIA di ogni aggravamento del rischio. Glj aggravamenti di rischio non noti all'lna ASSITALIA possono comportare la perdita parziale del dirìtto all'jndennizzo, nonché la stessa cèssazione dell'assicurazione (art cc) Qualora sia applicabile I'aft della Legge, flna ASSITALIA eserciterà diritto di rivalsa per le somme che abbia dovuto pagare al terzo in conseguenza dell'inopponibilità di eccezioni previste dalla citata norma. Art. 4 - Pagamento del premio ll premio o la prima rata di premio devono essere pagati alla consegna della polizza, le eventuali rate successive devono essere pagate alle previste scadenze contro rilascio di quietanze emesse dall'lna ASSITALIA che indicano la data del pagamento e recano la firma della persona autorizzata riscuotere il premio ll pagamento deve essere eseguito presso l'agenzia cui è assegnato il contratto, la quale è aulotizzala a rilasciare certificato, il contrassegno e la Carta Verde previsti dalle disposizionr in vigore. Art.5 - Durata del contratto L'asslcurazione ha effetto dalle ore 24:0Q del e cessa ajle ore 24:00 del Alla scadenza del 31/10/2013 il contratto si intenderà risolto e non potrà essere prorogato. Non si applica quanto disposto dall'art. 1901, secondo comma del Codice Civile, e pertanto l'lna ASSITALIA non risponderà dei danni che si verifichino neì quindici giorni successivi dopo quello di scadenza del premio o della rata di prèmio pagati. Art. 6 - Estensione territoriale - Validità della garanzia all'estero Polizza Responsabilità Civile Aulo c Natantì - Crocc Rossa Italiana Polizza ldfonuni Conducenlc Croce Rossa italìana

10 t'olilze l0ú1-1i 1169, 100/4i 1370; 100/,13 l3 7l 0irezione Generale L'assicurazione vale per il territorio della Repubblica ltaliana, della Città del Vaticano, della Repubblica di San Marino e degli Stati dell'unione Europea, nonché per il territorio della Norvegia, dell'lslanda, del Principato di Monaco, della Svizzera, della Croazia, del Liechtenstein. L'assicurazione vale altresì per gli altri Stati facenti parte del sistema della Carta Verde le cui sigle internazionali, indicate sulla Carta Verde, non siano L'lNA ASSITALIA rlascia il certificato internazionale di assicurazione (Carta Verde). La garanzia è operante sècondo Iè condizioni ed entro ilimiti delle singole legislazioni nazionali concernenti l'assicurazione obbligatoria R.C. Auto, ferme le maggiori garanzie prevrste dalla polizza. La Carta Verde è valida per lo stesso periodo di assicurazione per il quale sono stati pagati il premio o la rata di premio. Nel caso trovi applicazione l'art. 1901, secondo comma, del Codice Civile, l'lna ASSITALIA risponde anche dei danni che si verifichino fino alle ore 24 del quindicesimo giorno dopo quello di scadenza del premio o della rata di premio pagati. Qualora la poltzza, in relazione alla quale è rilasciata la Carta Verde, cessi di avere validità o sia sospesa nel corso del periodo di assicurazione e comunque prima della scadenza indicata sulla Carta Verde, il Contraente è obbligato a farne ìmmediata restituzione all'lna ASSITALIA: I'lNA ASSITALIA eserciterà il diritto di rivalsa per le somme che abbia dovuto pagare al terzo in conseguenza del mancato rispetto dr tale obbligo. Resta fermo quanto disposto ai precedenti artt. 2, 3 e 3 bis. 4ft. 7 - Modalità per la denuncia dei sinistri La denuncia del sinisko deve essere presentata entro tre giorni da quello in cui il sinistro è verificato (art C.C.). Alla denuncia devono far seguito, nel piir breve tempo possibiìe, le notizie, i documenti e gli atti giudiziari relativi al sinistro A tronte di omissione dolosa o colposa nella oresentazione della denuncia di sinistro, nonché nell'invio di documentazione o atti giudiziari, l'lna ASSITALIA ha diritto di rivalersin tutto o in parte pef le somme che abbia dovuto pagare al terzo danneggiato in ragione del pregiudizio sofferto (art C.C.). Poìizza Responsabilità Civile Aulo e Nalanti - Crocc Rossa ltaliana Polizza Infonuni CondLrccnte Croce Rossa italiana l0 :- : \i tf,si

11 Polizrc 100i r00/4311?0: I 00/.13 Il7 ì 0irezione Generale Art. 8 - Gestione delle vertenze L'lNA ASSITALIA assume, fino a quando ne ha interesse, a nome dell'assicurato, la gestaone stragiudìziale e giudiziale delle vertenze in qualunque sede nella quale si discuta del risarcimento del danno, desrgnando, ove occorra, legali o tecnici. Ha altresì facoltà di provvedere per la difesa dell'assicurato in sede penalè, slno all'atto della tacitazione dei danneggìati. L'lNA ASSITALIA non riconosce le spese sostenute dall'assicurato per i legali o tecnici che non siano da essa designati e non risponde di multe od ammende né delle spese di giustizra penali. Art. 9 - Oneri fiscali Gli oneri fiscali ed il conkibuto per il Servizio Sanitano Nazionale relativi all'assicurazione sono a carico del Contraente. Art Rinvio alle norme di legge Per tutto quanto non è qur diversamente regolato, valgono le norme di legge. Polizza Responsabilità Civilc Auto e Natanli - Crocc Rossa ltaliana Polizza Intbrtuni Conducente Croce Rossa italiana ll ;f,î i\/ rò\ : NAASSlAtAspAs9tePqaD.!Lic..D!enÈ.,eRonnVaL00 Jats.50a123CAP]8/k :

12 Polirzer 100,,1313ó9; 100i13t370: t00,liìi7ì Direzione Generale CONDIZIONI SPECIALI POTIZZ. A LIBRO MATRICOLA L'assicurazione ha per base un libro matricola nel quale sono iscrittiveicoli da coprire inizialmente e successivamente, purche intestati al P. R.A. allo stesso proprietario assicurato o, nel caso di veicoli locati in leasing, alìo stesso locatario. Sono ammesse sostituzionr nel caso di alienazione. demolizione, distruzione, esportazione definitiva e cessazione della circolazione dei veicoli purché: - le esclusionie le inclusioni siano contestuali. - i veicoli oggetto dell'operazione appartengano allo stesso settore/tipo mezzo Per i veicoli che venissero inclusi in garanzia nel corso dell'annualità assicurativa, il premio sarà determinato in base alla tariffa ed alla normativa in vigore al momento della stipula del contratto. Le esclusioni di veicoli, ammesse solo in conseguenza di vendita o distruzione o demolizione o esportazione definitiva o cessazione della circolazìone di essr, dovranno essere accompagnate dalla restituzlone dèi relativi certificati, dei contrassegni e delle Carte Verdi. Per le inclusioni o le esclusioni la garcnzia ha effetto o cessa dalle ore 24 del giorno risultante dal timbro postale della lettera raccomandata con cui sono state notificate o comunque dalle ore 24 della dala di restituzione all'lna ASSITALÌA del certificato, del contrassegno e della Carta Verde ll premio di ciascun veicolo è calcofato in ragione di 1/365 per ogni giornata di garanzia. La regolazione del premio deve essere effettuata per ogni annualità assicurativa entro 60 grorni dal termine defl'annualità stessa. In caso di aumento, rispetto al premio anticipato, il Contraente è tenuto a pagare - assieme alla differenza di premio dovuta per il periodo trascorso, al quale la regolazione si riferisce - la differenza di premio per l'annualità successiva in relazione allo stato di rischio risultante alla fine del periodo per il quale è stata effettuata la regolazione stessa. ln caso di diminuzione, l'lna ASSITALIA restituirà la parte di premio imponibile e di contributo al Servizio Sanitario Nazionale riscosso in più oltre al maggior premio percepito per I'annualità successiva. Polizza Responsabilità Cìvilc Auto c Natantj - Croce Rossa ltaliana 12 Polizza lnfoltuni Conducentc Crocc Rossa italiana.lìl : r\\ t :

13 lìlrzrc l00i1l /11I370i l00i{ -ì D 7l Dìrezione Generale Sia la differenza di premio risultante dalla regolazione sia quella dovuta dal Contraente per la rata successiva dovranno essere versate entro il 15" giorno dalla data di comunicazione dell'ln ASSITALIA. Durante il periodo di validità della copertura assicurativa, gli oggetti assicurati (veicoli e natanti) non possono superare le unttà. Responsabilità per carico e scarico INA Assitalia assicura la responsabilità del Contraente e, se persona diversa, del committente per idanni involontariamente cagionati a terzi dalla esecuzione delle operazioni di carico sul veicolo e viceversa, comunque effettuate nessuna esclusa, con la sola esclusione dei danni alle cose trasportate od an consegna Responsabilità civile dei traspoéati L'lNA Assitalia garantisce I'Assicurato/Contraente ed tl conducente per la responsabilità civile derivante dalla circolazrone del veicolo (compresa la sosta), anche su area privata, o dalla navigazione del natante assicurato per i danni a terzi non fasportati sul veicolo o sul natante stesso provocati dai trasportati di cui si debba rispondere ai sensi di legge. La garanzìa è inoltre estesa a favore dei trasportati, per la responsabilità civile loro derivante, per idannr provocati a terzi non trasporlati sul veicolo o sul natante identrficato in occasione di circolazione o di navigazione del mezzo stesso. I massimali per questa garanzia sono di pari importo di quelli previsti per la garanzia RCA Danni da soccorso vittime della strada L'lNA Assitalia rimborsa fino alla concorrenza di (cinquemila) per sinistro le spese sostenute per riparare i danni all'interno del veicolo determinati dal trasporto occasionale di vittime di incidentr della circolazione Colpa grave L'lNA Assjtalia risponde anche dei danni derivanti da colpa grave del Contraente/Assicurato nonché del conducente del veicolo Polizza Rcsponsabilità Civile Aulo c Natanti - Croce Rossa Italiana 13 Polizza Inforluni Conduccntc Croce Rossa italiana -. C,. \l

14 I00i131369i t00/1i /13 t l7l Direzione Generale Dolo e colpa grave L'lNA Assitalia risponde anche dei danni derivanti da dolo e colpa grave delle persone di cui il Contraente o I'Assicurato deve rispondere a norma di legge Polizza Rcsponsabilità Civile Auto c Natanti - Croce Rossa ltalìana Polìzza lnfortuni Conducente Croce Rossa ilaliana l4 \. I -Y_.

15 100/131169i ICì0/131370; 100,,41 l] 7l Direzione Generale ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE DERIVANTE DALLA NAVIGMIONE DEI NATANTI A MOTORE Poìizza Resoonsabilità Civile Auto e Natantì - Crocc Rossa ltaliana Poìizza Infonuni Conducente Croce Rossa italiana l5 ii ì :.\L - :

16 Polizze: 100/ /,131370: 100/41Il7l Direzione Generale CONOIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AÉ. 1 - Oggetto dell'assicurazione L'INA ASSITALIA assicura, in conformità alle norme della Legge e del Regolamento, i rischi della responsabilità civile per iquali è obbligatoria l'assicu razione, impegnandosi a corrispondere, entro i limiti convenuti, le somme che, per capitale, Interessi e spese, siano dovute a titolo di risarcimento dei danni per j quali e obbligatoria la copertura involontariamente cagionati a terzi dalla navigazione o dalla giacenza in acoua del natante descritto in oolrzza. L'assicurazione copre anche la responsabilità per idanni causati dalla navigazione o giacenza del natante in acque private L'lNA ASSITALIA inoltre assicura, sulla base delle Condizioni Aggìuntive della relativa Premessa, i rischi non compresi nell'assicurazione obbligatoria indicatin tali condizioni ove siano espressamente richiamate. In questo caso le somme assicurate sono destinate anzitutto ai risarcimenti dovuti in dipendenza dell'assicurazione obbligatoria e, per la parte non assorbita dai medesimi. ai risarcimenti dovuti sulla base delle Condizioni Aggiu ntive. Non sono assicuratr i rischi della resoonsabilità Der idanni causati dalla partecipazione del natante a gare o competizioni sportive, alle relat've prove ufficiali e alle verifiche preliminari e finali previste nel regolamento particolare di gara, salvo che si tratti di regate veliche. Non è ammessa la sospensione della garanzia in corso di contratto. Art. 1 bis - Massimale Assicurato La copertura assicurativa è prestata per un massimale di ,00 per sinistro con il limite di ,00 per dannì a persona ed ,00 per dannr a cose. Art. 2 - Esclusioni e rivalsa L assicurazionè non è operante: - se il conducente non è abilitato alla naviqazione a norma delle disposizioni In vigore, Polizza Responsabilìtà Civile Auto e Natanti - Crocc'Rossa ltaliana Polizza Inlbnuni Conducente Croce Rossa italiana l6 ;'l Àvl :\ tr,

17 Polìzzc: 100/411369: r00/431370; 100/4t l37l Direzione Generale - nel caso di natanti adibiti a scuola guida, durante la guida dell'allievo, se al suo fianco non vi è una persona abilitata a svolgere le funzioni di istruttore ai sensi delle disposizioni vigenti; - nel caso di natanti con autorizzazione alla navigazione temporanea (D.M. 19/11l'1992, n. 566), se la navigazaone avviene senza l'osservanza delle disposizionj vigenti che ne disciplinano l'utilizzo; - per i danni subiti dai terzi trasportati, se il trasporto non è effettuato in conformità alle disposizioni vigenti od alle indicazioni del certificato o licenza di navigazione, - nel caso di natante condotto da persona in stato di ebbrezza o sotto l'influenza di sostanze stupefacenti in violazione delle disposizioni vrgentr. Nei predetti casi ed in tutti gli altri in cui sia applicabile l'art. 144 della Legge, l'lna ASSITALIA eserciterà il diritto di rivalsa per le somme che abbia dovuto pagare al terzo in conseguenza dell'inopponlbilità di eccezioni come previsto dalla citata norma. Art.3 - Dichiarazioni inesatte e reticenze Le dichiarazioni inesatte o le reticenze del Contraente e/o dell'assicurato relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all'indennizzo, nonché la stessa cessazione dell'assicurazione (artt. 1892, '1893 e 1894 C.C.). Qualora sia applicabile l'art. 18 della Legge, l'lna ASSITALIA eserciterà diritto di rivalsa per le somme che abbia dovuto pagare al terzo in conseguenza dell'inopponibilità delle eccezioni previste dalla citata norma. Art. 3 bis - Aggravamento del rischio ll Contraente e/o l'assicurato devono dare comunicazione scritta all'lna ASSITALIA di ogni aggravamento del rischio. Gli aggravamenti di rischio non noti all'lna ASSITALIA possono comportare la perdita parziale del diritto all'indennizzo, nonché la stessa cessazione dell'assicurazione (art cc) Polizza Responsabilità Civile Auto e Natanti - Croce Rossa ltaliana 11 Polizza lnfoduni Conducente Croce Rossa italiana. I F e scr n,r Becsfa cele rg,{rt

18 Polizze: 100/ /131370: 100/'1.lll7l 0rrezione Generale Qualora sia applicabile l'art. 18 della Legge, l'lna ASSITALIA eserciterà diritto di rivalsa per le somme che abbia dovuto pagare al terzo an conseguenza dell'inopponibilità delle eccezioni previste dalla citata norma. Art. 4 - Pagamento dèl premio ll premio o la prima rata di premio devono essere pagati alla consegna della polizza, le eventuali rate successive devono essere pagate alle previste scadenze contro rilascio di quietanze emèssè dall'lna ASSITALIA che indicano la data del pagamento e recano la firma dejja persona autorizzata ric.l^tara il ^ram'^ ll pagamento deve essere eseguito presso l'agenzia cui è assegnato il confatto, la quale è aulorzzata a rilasciare certificato, il contrassegno e la Carta Verde previstr dalle drsposizioni in vigore. Art. 5 - Durata del contratto L'assicurazione ha effetto dalle ore 24:00 del e cessa alle ore del Alla scadenza del il contratto si intenderà rìsolto e non potrà essere prorogato. Non si applica quanto disposto dall'art. 190'1, secondo comma del Codice Civile, e pèrtanto l'lna ASSITALIA non risponderà dei danni che si verifichino nei qurndrci giorni successivi dopo quello di scadenza del premio o della rata di premio pagati. Art.6 - Limiti della navigazione L'assicurazione vale per il mare lvlediterraneo entro gli stretti, nonché per le acque interne dei paesi europei. Art. 7 - Modalità per la denuncia dei sinistri La denuncia del sinistro deve contenere il numero della polizza, la data, il luogo e le modalità del fatto, I'indicazione delle conseguenze, il nome dei danneggiati e degli eventuali testimoni. La predetta denuncia deve essere presentata entro tre giorni da quello in cur il sinistro si è verificato (art c.c. ) Polizza Responsabììità Civile Auto c Natanti - Croce Rassa ltaliana Polizza lntortuni Conduccnte Croce Rossa italiana l8

19 Poìrzzc 100/411369: 100/131370r 100/43 t 37l Direzione Generale Alla denuncia devono far seguito, nel più breve tempo possibile, le notizie, i documenti e gli atti giudiziari relatrvi al sinistro. A fronte di omissione dolosa o colposa nella presentazione della denuncia di sinistro, nonché nell'invìo di documentazione o atti giudiziari, l'lna ASSITALIA ha il diritto di rivalersin tutto o in oade Der le somme che abbia dovuto pagare al terzo danneggiato in ragione del pregiudizio sofferto (art C.C.). Art. I - Gestione delle vertenze L'lNA ASSITALIA assume, fino a quando ne ha interesse, a nome dell'assicurato, la gestione stragiudìziale e giudiziale delle vertenze in qualunque sede nella quale si discuta del risarcimento del danno, designando. ove occorra. legah o tecnici. Ha altresì facoltà di provvederè per la difesa dell'assicurato in sede penale, sino all'atto della tacitazione dei danneggiati. L'lNA ASSITALIA non riconosce le spese incontrate dall'assicurato per ilegali o tecnici che non siano da essa designati e non risponde di multe od ammende né delle spese di giustizia penali. Art. 9 - Oneri fiscali Gli oneri fiscali ed il contributo pef il Servizio Sanitario Nazionale relativi all'assicurazione sono a carico del Contraente. Art Rinvio allè norme di legge Per tutto quanto non è qui diversamente regolato, valgono le norme di legge. Polizza Resoonsabilità Civile Auto e Natanîi - Crocc Rossa ltaliana Polizza Inlonùni (londucente Croce Rossa italiana l9

20 100/11I369. l00i1il70: t00/11llt t 0irezione Generale CONDIZIONI SPECIALI POLIZA A LIBRO MATRICOLA L'assicurazione ha per base un libro matricola nel quale sono iscrittiveicoli da coprire inizialment e successivamente, purché intestati al P.R.A. allo stesso proprietario assicurato o, nel caso dl veicoli locati in leasing, allo stesso locatario. Sono ammesse sostituzioni nel caso di alienazione, demolizione, distruzione, esportazione definitava e cessazione della circolazione deì veicoli purché: - le esclusioni e le inclusioni siano contestuali, - i veicoli oggetto dell'operazione appartengano allo stesso settore/tipo mezzo. Per i veicoli che venissero inclusi in garanzia nel corso dell'annualità assicurativa, il premio sarà determinato in base alla tariffa ed alla normativa in vigore al momento della stipula del contratto. Le esclusioni di veicoli, ammesse solo in conseguenza di vendita o distruzione o demolizione o esportazione definitiva o cessazione della circolazione di essi, dovranno essere accompagnate dalla restituzione dei relativi certificati, dei contrassegni e delle Carte Verdi. Per le inclusioni o le esclusioni la garanzia ha effetto o cessa dalle ore 24 del giorno risultante dal timbro postale della lettera raccomandata con cui sono state notificate o comunque dalle ore?.4 della data dj restituzjone all'lna ASSITALIA del certrfrcato, del contrassegno e della Carta Verde. ll premio di ciascun veicolo è calcolato in ragrone di 1/365 per ogni gìornata di garanzia. La regolazione del premio deve essere effettuata per ogni annual,tà assicurativa entro 60 giorni dal termine dell'annualità stessa. In caso di aumento, rispetto al premio anticipato, il Contraente è tenuto a pagare - assieme alla differenza di premio dovuta per il periodo trascorso, al quale la regolazione si riferisce - fa differenza di premio per I'annualità successiva in relazione allo stato di rischio risultante alla fine del periodo Der il quale e stata eifettuata la regolazione stessa. In caso di diminuzionè, l'lna ASSITALIA restituirà la parte di premio imponibil e di contributo al Servrzio Sanitario Nazionale riscosso in più oltre al maggior premio percepito per l'annualità successiva. Polizza Responsabilità Civilc Auto c Natanti - Croce Rossa Italiana Polizza Inlorluni Conducents Croce Rossa italiana l0 \ :'

21 r 00/411369: I0() , 100/tJ t37l Direzione Generale Sia la differenza di premio risultante dalla regolazione sia quella dovuta dal Contraente per la rata successiva dovranno essere vgrsate entro il 15' giorno dalla data dr comunicazione dell'ln ASSITALIA. Durante il penodo di validità della copertura assicurativa, gli oggetti assicurati (veicoli e natanti) non possono superare le unità. Responsabilità per carico è scarico INA Assitalia assicura la responsabilità del Contraente e, se persona diversa, del committente per idanni involontariamente cagionati a terzi dalla esecuzione delle operazioni di carico sul veicolo e viceversa, comunque effettuate nessuna esclusa, con la sola esclusione dei danni alle cose trasportate od in consegna Responsabilità civile dei trasportati L'lNA Assitalia garantisce l'assicurato/contraente ed il conducente per la responsabifità civile derivante dalla circolazione del veicofo (compresa fa sosta), anche su area privata, o dalla navigazione del natante assicurato per idanni a terzi non trasportati sul veicolo o sul natante stesso provocati dai trasportati di cui si debba rispondere ai sensi di lègge. La garanzia è inoltre estesa a favore dei trasportati, per la responsabilità civile loro derivante, per I danni provocati a terzi non trasportati sul veicolo o sul natante identrfrcato in occasione di circolazione o di navigazione del mezzo stesso. I massimali per questa garanzia sono di pari importo di quelli previsti per la garanzia RCA. Danni da soccorso vittimè della strada L'lNA Assitalia rimborsa fino alla concorrenza di 5.000,00 (cinquemila) per sinistro, le spese sostenute per riparare idanni all'interno del veicolo determinati dal trasporto occasionale di vittime di incidenti della circolazione Colpa grave L'lNA Assitalia risponde anche dei danni derivanti da colpa graveoel Contraente/Assicu rato nonché del conducente del veicolo Polizza Iìesponsabilità Civile Auto e Natanti - Crocc Rossa Italiana Polizza Infortuni Conducentc - Croce Rossa italiana 2l fifl!

SKIPPERASSICURATO. Condizioni Generali di Assicurazione relative alla Responsabilità Civile NATANTI

SKIPPERASSICURATO. Condizioni Generali di Assicurazione relative alla Responsabilità Civile NATANTI SKIPPERASSICURATO Condizioni Generali di Assicurazione relative alla Responsabilità Civile NATANTI Definizioni Nel testo che segue si intendono: per Alienazione: trasferimento a qualsiasi titolo della

Dettagli

CONDIZIONI DEL CONTRATTO BASE OBBLIGATORIO DI RCA (RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO)

CONDIZIONI DEL CONTRATTO BASE OBBLIGATORIO DI RCA (RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO) Regolamento PROVVISORIO (*) recante la definizione del «contratto base» di assicurazione obbligatoria della responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore, di cui

Dettagli

RC Natanti. Edizione 03/06. MRA - Mod. 3004. Il presente allegato forma parte integrante della polizza MRA - Mod. 3003 - Ed. 03/03

RC Natanti. Edizione 03/06. MRA - Mod. 3004. Il presente allegato forma parte integrante della polizza MRA - Mod. 3003 - Ed. 03/03 RC Natanti MRA - Mod. 3004 Edizione 03/06 Il presente allegato forma parte integrante della polizza MRA - Mod. 3003 - Ed. 03/03 INDICE DEFINIZIONI pag. 1 CONDIZIONI GENERALI pag. 2 CONDIZIONI SPECIALI

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI CONDUCENTI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI CONDUCENTI Pagina 1 di 9 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI CONDUCENTI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI CASALBORDINO Piazza Umberto I^ 66021 Casalbordino (CH) C.F. 00234500692 e Società Assicuratrice

Dettagli

5 Condizioni Generali di Assicurazione Natanti

5 Condizioni Generali di Assicurazione Natanti 5 Condizioni Generali di Assicurazione Natanti CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE NATANTI Sommario Definizioni 1.10 Oggetto dell assicurazione 1.20 Esclusione e rivalsa 1.30 Dichiarazioni e comunicazioni

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. R C Natanti

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE. R C Natanti CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE R C Natanti Definizioni Termini assicurativi ed espressioni tecniche ai quali le Parti attribuiscono, nell ambito del presente contratto, il significato qui precisato: Assicurato:

Dettagli

COMUNE DI CASALBORDINO (CH)

COMUNE DI CASALBORDINO (CH) CAPITOLATO DI POLIZZA R.C.A. / A.R.D. LIBRO MATRICOLA COMUNE DI CASALBORDINO (CH) Il presente capitolato è composto da n. 14 pagine. pagina 1 di 14 Nel testo che segue si intendono per: DEFINIZIONI CONTRAENTE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga, fino alla concorrenza degli importi indicati nell allegata scheda e nei limiti ed alle condizioni

Dettagli

APPLICAZIONE Documento contrattuale che attua la Polizza con riferimento ad un singolo veicolo.

APPLICAZIONE Documento contrattuale che attua la Polizza con riferimento ad un singolo veicolo. CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE RCA PER VEICOLI A MOTORE (Ai sensi degli articoli 122 e seguenti del Decreto Legislativo n 209 del 7 settembre 2005- Nuovo Codice delle Assicurazioni Private ) DEFINIZIONI

Dettagli

POLIZZA NAUTICA. per l assicurazione di unità da diporto

POLIZZA NAUTICA. per l assicurazione di unità da diporto POLIZZA NAUTICA per l assicurazione di unità da diporto Condizioni di Assicurazione Sommario 1 Definizioni 2 Condizioni Generali di Assicurazione valide per tutte le garanzie 3 Garanzie: Responsabilità

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE R.C.AUTO

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE R.C.AUTO CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE R.C.AUTO CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE R.C.AUTO MOD. 1500N VIAGGIARSICURI PLUS DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - per Assicurato : la persona fisica

Dettagli

SEZIONE D) ASSICURAZIONE INFORTUNI DEL CONDUCENTE

SEZIONE D) ASSICURAZIONE INFORTUNI DEL CONDUCENTE Mod. 1222/20/D Pagina D 1 di 8 SEZIONE D) ASSICURAZIONE INFORTUNI DEL CONDUCENTE Sommario Condizioni generali Pag. D 2 Art. D. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Art. D. 2 - Aggravamento

Dettagli

Allegato A - «CONTRATTO DI ASSICURAZIONE» Sezione I DEFINIZIONI

Allegato A - «CONTRATTO DI ASSICURAZIONE» Sezione I DEFINIZIONI Allegato A - «CONTRATTO DI ASSICURAZIONE» Nel testo che segue si intendono: Sezione I DEFINIZIONI per "Codice": il Codice delle assicurazioni private di cui al decreto legislativo 7 settembre 2005, n.

Dettagli

PROVINCIA DI TERNI LOTTO N

PROVINCIA DI TERNI LOTTO N PROVINCIA DI TERNI LOTTO N 7 R.C.A. LIBRO MATRICOLA VEICOLI DI PROPRIETA' DELLA PROVINCIA DI TERNI R.C.A. LIBRO MATRICOLA Contraente : PROVINCIA DI TERNI Codice Fiscale: 00179350558 Domicilio : VIALE DELLA

Dettagli

Responsabilità Civile Natanti a Motore

Responsabilità Civile Natanti a Motore Responsabilità Civile Natanti a Motore Condizioni Generali di Assicurazione L Impresa assicura, in conformità alle norme della Legge e del Regolamento, i rischi della responsabilità civile per i quali

Dettagli

CARTA TASCA. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA

CARTA TASCA. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA Per i Servizi Assicurativi (Infortuni): telefoni al numero +39 06 / 93.20.325 (in funzione

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA' CIVILE OBBLIGATORIA

COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA' CIVILE OBBLIGATORIA DEFINIZIONI COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA' CIVILE OBBLIGATORIA Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione: Il Comune di.., Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto, persona

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 CAPITOLATO TECNICO RISCHI DIVERSI VEICOLI DEI DIPENDENTI IN MISSIONE PER L ENTE POLIZZA DI ASSICURAZIONE

Dettagli

POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO - FURTO - EVENTI SOCIOPOLITICI - EVENTI ATMOSFERICI - KASKO VEICOLI DEI DIPENDENTI

POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO - FURTO - EVENTI SOCIOPOLITICI - EVENTI ATMOSFERICI - KASKO VEICOLI DEI DIPENDENTI POLIZZA ASSICURATIVA INCENDIO - FURTO - EVENTI SOCIOPOLITICI - EVENTI ATMOSFERICI - KASKO VEICOLI DEI DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ASSAGO 20090 Assago (MI) PI 04150950154 e

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO CENTRALE DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE E PATRIMONIO SERVIZIO 9 PROVVEDITORATO - UFFICIO ASSICURAZIONI LOTTO 1

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO CENTRALE DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE E PATRIMONIO SERVIZIO 9 PROVVEDITORATO - UFFICIO ASSICURAZIONI LOTTO 1 CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO CENTRALE DIPARTIMENTO AMMINISTRAZIONE E PATRIMONIO SERVIZIO 9 PROVVEDITORATO - UFFICIO ASSICURAZIONI LOTTO 1 Capitolato Tecnico per la stipula di una polizza di assicurazione

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA

COMUNE DI MASSA MARITTIMA COMUNE DI MASSA MARITTIMA COPERTURA ASSICURATIVA CORPO VEICOLI TERRESTRI (INCENDIO, FURTO, KASKO E RISCHI DIVERSI) DURATA DEL CONTRATTO: DALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2014 ALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2017 SCADENZE

Dettagli

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA - LOTTO 4 - Polizza Infortuni Comune di Macerata 1

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA - LOTTO 4 - Polizza Infortuni Comune di Macerata 1 COMUNE DI MACERATA POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA - LOTTO 4 - Polizza Infortuni Comune di Macerata 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: CONTRAENTE: ASSICURATO: ENTE: SOCIETA : ASSICURAZIONE: POLIZZA:

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA

CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA CAPITOLATO SPECIALE PER L ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA 1 D E F I N I Z I O N I Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione

Dettagli

CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A.

CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A. CONSORZIO EUROPEO AUTOTRASPORTATORI C.E.A. SEDE E DIREZIONE NAZIONALE 47900 RIMINI (RN) VIALE TRIPOLI, 214 Tel. 0541.391850 Fax 0541.391594 WEB: email servizi@consorzio-cea.com - www.consorzio-cea.com

Dettagli

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2

GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 GARANZIE RELATIVE AL PARCO AUTOMEZZI COSMO S.p.A. CAPITOLATO 2 Capitolato di assicurazione C.V.T. per la copertura dei rischi Incendio; Furto; Eventi Naturali; Eventi Sociopolitici; Ricorso Terzi; Cristalli;

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

RC AUTO VEICOLI PROPRIETA COMUNALE

RC AUTO VEICOLI PROPRIETA COMUNALE 76 Comune di Recco Provincia di Genova LOTTO N 5 RC AUTO VEICOLI PROPRIETA COMUNALE KASKO VEICOLI IN MISSIONE Importo complessivo annuo posto a base di gara Euro 17.300,00 Allegato sub A5 RESPONSABILITA

Dettagli

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO

FABINFORMA NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO NAZIONALE BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO NOTIZIARIO A CURA DEL COORDINAMENTO ASSICURAZIONE INVALIDITA' PERMANENTE DA MALATTIA Anno 2004 PRESTAZIONI Art. 1 - Assicurati Art. 2 - Prestazioni SOMMARIO DELIMITAZIONE DELL ASSICURAZIONE Art. 3 Limiti

Dettagli

AVVISO OGGETTO: INDAGINE DI MERCATO PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO DI RESPONSABILITA CIVILE AUTO FORMA LIBRO MATRICOLA.

AVVISO OGGETTO: INDAGINE DI MERCATO PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO DI RESPONSABILITA CIVILE AUTO FORMA LIBRO MATRICOLA. Prot. n. 11512 del 24 marzo 2014 AVVISO OGGETTO: INDAGINE DI MERCATO PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO DI RESPONSABILITA CIVILE AUTO FORMA LIBRO MATRICOLA. CIG 56747285AF Questa Azienda ULSS N.

Dettagli

Raccolta delle condizioni che regolano il contratto di assicurazione per i seguenti rischi:

Raccolta delle condizioni che regolano il contratto di assicurazione per i seguenti rischi: ASSICURAZIONE NATANTI mod. 205/A Raccolta delle condizioni che regolano il contratto di assicurazione per i seguenti rischi: responsabilità civile incendio furto e rapina assicurazione della responsabilità

Dettagli

17a - Assicurazioni Polizza Infortuni Soci

17a - Assicurazioni Polizza Infortuni Soci Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 17a - Assicurazioni Polizza Infortuni Soci INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca della

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DANNI ALLE AUTOVETTURE DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI UTILIZZATE PER CAUSA DI SERVIZIO SCHEMATIZZAZIONE RICHIESTA DI OFFERTA Effetto contratto : ore 24,00 del 30.09.2012

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI

CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ALTRI RISCHI CAPITOLATO SPECIALE LOTTO 4 ASSICURAZIONE DANNI ACCIDENTALI ED ALTRI RISCHI 1 DEFINIZIONI Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Contraente Società Broker Assicurato Assicurazione

Dettagli

POLIZZA VOLONTARIO SICURO

POLIZZA VOLONTARIO SICURO POLIZZA VOLONTARIO SICURO CONDIZIONI PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "Legge sul volontariato : la legge-quadro sul volontariato del 11 agosto 1991, n 266;

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE LIBRO MATRICOLA INCENDIO/ FURTO

POLIZZA DI ASSICURAZIONE LIBRO MATRICOLA INCENDIO/ FURTO Pag. 1 / 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE LIBRO MATRICOLA INCENDIO/ FURTO La presente polizza è stipulata tra ASM S.p.A. Ambiente Servizi Mobilità Via Paronese n. 104/110 59100 PRATO (PO) C.F./P.IVA 00516350972

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE

PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE POLIZZA N 8 R.C. AUTO AUTO RISCHI DIVERSI NORME COMUNI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: Per legge : la legge 24 Dicembre 1969 N.990, sull assicurazione

Dettagli

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione; - per Polizza :

Dettagli

4 CAPITOLATO INAF - INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE 2013-2014-2015

4 CAPITOLATO INAF - INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE 2013-2014-2015 Contraente/Assicurato: Al presente contratto si applicano le norme sotto riportate le quali sostituiscono qualsiasi altra norma scritta e/o riportata in contrasto o contraria ai contenuti di quanto indicato

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI. Condizioni di Assicurazione

POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI. Condizioni di Assicurazione POLIZZA DI ASSICURAZIONE AUTO RISCHI DIVERSI Condizioni di Assicurazione Art. 1 - OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga, fino alla concorrenza degli importi indicati in polizza e nei limiti

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 -

CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 - COMUNE DI MONIGA DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE RISCHIO KASKO KILOMETRICA AMMINISTRATORI E DIPENDENTI - LOTTO 5 - stipulata tra il COMUNE DI MONIGA DEL GARDA Piazza S.Martino 1 25080 Moniga del Garda (Brescia)

Dettagli

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ACQUI TERME e Decorrenza ore 24.00 del 31/3/2008 Scadenza ore 24.00 del 31/3/2011

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "assicurazione": il contratto di assicurazione; per "polizza": il documento che prova l'assicurazione;

Dettagli

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA

I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA I.A.C.P ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA Via E. Ruggiero, 134 81100 CASERTA Capitolato di polizza di Assicurazione KASKO AMMINISTRATORI E DIPENDENTI LOTTO N. 2 UNICOVER

Dettagli

Polizza di Assicurazione RCA / ARD Libro Matricola

Polizza di Assicurazione RCA / ARD Libro Matricola Polizza di Assicurazione RCA / ARD Libro Matricola RUZZO RETI S.P.A. Contraente Via Nicola Dati, 18 Codice fiscale o Partita Iva 01522960671 Durata Anni 2 Decorrenza 31.12.2008 Scadenza 31.12.2010 Frazionamento

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO ENTE CONTRAENTE: COMUNE DI B I B B I E N A Decorrenza: dalle ore 24 del 30 Giugno 2010 Scadenza: alle ore 24 del 30 Giugno 2012 1 DEFINIZIONI

Dettagli

ALLEGATO "B" DANNI ad AUTO di DIPENDENTI - SEGRETARIO - AMMINISTRATORI subiti in occasione di servizio. il Comune di RESCALDINA...

ALLEGATO B DANNI ad AUTO di DIPENDENTI - SEGRETARIO - AMMINISTRATORI subiti in occasione di servizio. il Comune di RESCALDINA... ALLEGATO "B" DANNI ad AUTO di DIPENDENTI - SEGRETARIO - AMMINISTRATORI subiti in occasione di servizio La presente polizza è stipulata tra il Comune di RESCALDINA e la Società Assicuratrice.............

Dettagli

INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA

INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA Condizioni di assicurazione Mod. 237 ed. 3 I N D I C E 1 Definizioni 2 Condizioni generali di assicurazione 3 Condizioni relative alla garanzia Invalidita permanente da

Dettagli

Polizza di Assicurazione RCA / ARD Libro Matricola

Polizza di Assicurazione RCA / ARD Libro Matricola Polizza di Assicurazione RCA / ARD Libro Matricola (Compagnia) Terbroker S.r.l. Via A. Pepe 12/a 64100 Teramo Tel. 0861 413494 Fax 0861 211786 e-mail: info@terbroker.it Le Norme e Condizioni qui di seguito

Dettagli

POLIZZA Responsabilità civile (R.C.A.) e Rischi diversi (A.R.D.) Autoveicoli, motoveicoli, ciclomotori e macchine operatrici aziendali

POLIZZA Responsabilità civile (R.C.A.) e Rischi diversi (A.R.D.) Autoveicoli, motoveicoli, ciclomotori e macchine operatrici aziendali Pagina 1 di 10 POLIZZA Responsabilità civile (R.C.A.) e Rischi diversi (A.R.D.) Autoveicoli, motoveicoli, ciclomotori e macchine operatrici aziendali La presente polizza è stipulata tra Bar.S.A. - Barletta

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA RC AUTOVEICOLI A LIBRO MATRICOLA E RISCHI ACCESSORI CONTRAENTE: REGIONE CALABRIA

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA RC AUTOVEICOLI A LIBRO MATRICOLA E RISCHI ACCESSORI CONTRAENTE: REGIONE CALABRIA CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA RC AUTOVEICOLI A LIBRO MATRICOLA E RISCHI ACCESSORI CONTRAENTE: REGIONE CALABRIA Premesso che: - Con Decreto del Dirigente del Settore Economato, Provveditorato,

Dettagli

CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014

CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014 CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014 Lega Italiana Calcio Professionistico A tutte le Società di Lega Pro LORO SEDI Assicurazione infortuni ai sensi dell art. 20 Accordo Collettivo Lega

Dettagli

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1 COMUNE DI MACERATA POLIZZA INCENDIO FURTO DANNI ACCIDENTALI (KASKO) VEICOLI A MOTORE - LOTTO 5 - Polizza I/Furto/Kasko Comune di Macerata 1 DEFINIZIONI Le norme dattiloscritte indicate di seguito prevalgono

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE Affidamento polizze assicurative RCA veicoli del Comune di Salice Salentino per l anno 2015

CAPITOLATO SPECIALE Affidamento polizze assicurative RCA veicoli del Comune di Salice Salentino per l anno 2015 COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** CAPITOLATO SPECIALE Affidamento polizze assicurative RCA veicoli del Comune di Salice Salentino per l anno 2015 DEFINIZIONI - per Legge: - per Regolamento:

Dettagli

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia

C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia Cottimo fiduciario per l affidamento dei servizi assicurativi del Comune di Cannara per l anno 2014 LOTTO C CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE KASKO - DIPENDENTI IN MISSIONE CON MEZZI PROPRI C O M U N E D I C

Dettagli

ASSICURAZIONE NATANTI. assicurazioni Assicuratrice ufficiale dell Automobile Club d Italia

ASSICURAZIONE NATANTI. assicurazioni Assicuratrice ufficiale dell Automobile Club d Italia ASSICURAZIONE NATANTI assicurazioni Assicuratrice ufficiale dell Automobile Club d Italia Edizione 8/2000 SARA assicurazioni spa Assicuratrice ufficiale dell Automobile Club d Italia Sede e Direzione Generale:

Dettagli

G P A LE COPERTURE ASSICURATIVE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE

G P A LE COPERTURE ASSICURATIVE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE LE COPERTURE ASSICURATIVE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE Definizione di Dipendente Tecnico: qualsiasi persona, regolarmente abilitato o comunque in regola con le disposizioni di legge per

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO Nel testo che segue, si deve intendere per: DEFINIZIONI ASSICURATO ASSICURAZIONE BROKER CONTRAENTE ASSICURATI INDENNIZZO INDENNITÀ LIMITE DI INDENNIZZO PERIODO DI ASSICURAZIONE

Dettagli

Comune di Trapani. Pagina 1 di 9

Comune di Trapani. Pagina 1 di 9 Comune di Trapani Assicurazione della responsabilità civile auto, dell incendio, degli eventi atmosferici e socio-politici, degli infortuni dei conducenti, della tutela legale Capitolato contenente le

Dettagli

Polizza di Assicurazione RCA / ARD Libro Matricola

Polizza di Assicurazione RCA / ARD Libro Matricola Polizza di Assicurazione RCA / ARD Libro Matricola (Compagnia) Terbroker S.r.l. Via A. Pepe 12/a 64100 Teramo Tel. 0861 413494 Fax 0861 211786 e-mail: info@terbroker.it Le Norme e Condizioni qui di seguito

Dettagli

COMUNE DI GROTTAMMARE POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA. Capitolato di polizza Infortuni Comune di Grottammare

COMUNE DI GROTTAMMARE POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA. Capitolato di polizza Infortuni Comune di Grottammare COMUNE DI GROTTAMMARE POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: CONTRAENTE: ASSICURATO: ENTE: SOCIETA : ASSICURAZIONE: POLIZZA: PREMIO: RISCHIO: SINISTRO: INFORTUNIO: SOMMA

Dettagli

CAPITOLATO INFORTUNI DEL COMUNE DI ANDRIA (BA)

CAPITOLATO INFORTUNI DEL COMUNE DI ANDRIA (BA) SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI CAPITOLATO INFORTUNI DEL COMUNE DI ANDRIA (BA) Pagina 1 di 7 CONDIZIONI GENERALI Art. 1 - RICHIAMO ALLE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Premesso che le normative

Dettagli

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INFORTUNI - LOTTO 2 -

COMUNE DI MACERATA POLIZZA INFORTUNI - LOTTO 2 - COMUNE DI MACERATA POLIZZA INFORTUNI - LOTTO 2 - DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: CONTRAENTE: ASSICURATO: ENTE: SOCIETA : ASSICURAZIONE: POLIZZA: PREMIO: RISCHIO: SINISTRO: INFORTUNIO: SOMMA

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia n. 1 34121 Trieste

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia n. 1 34121 Trieste Capitolato LOTTO 1 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia n. 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI DIRIGENTI E GIORNALISTI DIPENDENTI REGIONALI DURATA DELL APPALTO L appalto

Dettagli

ITASACTIVE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE

ITASACTIVE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE ITASACTIVE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Definizioni Nel testo che segue si intende per: Contraente: Assicurazione: Polizza: ITASactive: Assicurato: Società: Premio: Cose: Sinistro: Indennizzo:

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA SONDRIO Lotto n. 3 Capitolato Tecnico Kasko SOMMARIO Definizioni Pag. 3 Definizioni di settore Pag. 3 Caratteristiche del Rischio Pag. 3 Somme

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A.

CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A. CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A. Art. 1 Oggetto dell Assicurazione La Società si obbliga a tenere indenne gli Assicurati,associati di A.N.U.S.C.A., di quanto questi sia tenuti

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI RISCHI EXTRA PROFESSIONALI N. 310039254 DEFINIZIONI Assicurazione Polizza Contraente Assicurato Società Premio Infortunio Sinistro Indennizzo Retribuzione : il contratto

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE AUTO FORMA LIBRO MATRICOLA CIG :

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE AUTO FORMA LIBRO MATRICOLA CIG : CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE AUTO FORMA LIBRO MATRICOLA CIG : CONTRAENTE AZIENDA U.L.S.S. 13 Via Luigi Mariutto, 76 30035 MIRANO (VE) P.I. 02799530270 DECORRENZA ORE 24.00 DEL

Dettagli

Schema di decreto del Ministro dello sviluppo economico.2013, n..

Schema di decreto del Ministro dello sviluppo economico.2013, n.. Schema di decreto del Ministro dello sviluppo economico.2013, n.. Regolamento recante la definizione del «contratto base» di assicurazione obbligatoria della responsabilità civile derivante dalla circolazione

Dettagli

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI TRENTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI

UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI TRENTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI TRENTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI Il presente elaborato riflette le condizioni contrattuali delle polizze attualmente in vigore, tuttavia non deve essere considerato come

Dettagli

POOL INQUINAMENTO TESTO DI PURO RIFERIMENTO E DEL TUTTO INDICATIVO LO STESSO PERTANTO PUÒ ESSERE MODIFICATO DALLE SINGOLE IMPRESE

POOL INQUINAMENTO TESTO DI PURO RIFERIMENTO E DEL TUTTO INDICATIVO LO STESSO PERTANTO PUÒ ESSERE MODIFICATO DALLE SINGOLE IMPRESE POOL INQUINAMENTO CONDIZIONI TIPO DI RIFERIMENTO DELLA ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE INQUINAMENTO DERIVANTE DALLA COMMITTENZA DEL TRASPORTO DI MERCI PERICOLOSE TESTO DI PURO RIFERIMENTO E DEL

Dettagli

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE

CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CAPITOLATO POLIZZA DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CONTRAENTE COMUNE DI CAORSO Lotto 7- DANNI A VEICOLI DI TERZI IN MISSIONE CIG: 3085266A09 EFFETTO: 30.09.2011 SCADENZA PRIMA RATA: 31.12.2011 SCADENZA

Dettagli

Polizza di Assicurazione RCA/ARD

Polizza di Assicurazione RCA/ARD Polizza di Assicurazione RCA/ARD (Compagnia) Terbroker S.r.l. Corso Cerulli, 59 64100 Teramo Tel. 0861 413494 Fax 0861 211786 e-mail: info@terbroker.it DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per:

Dettagli

Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro. P.Iva 00272430414. Lotto 4

Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro. P.Iva 00272430414. Lotto 4 Piazza del Popolo, 1 61100 Pesaro P.Iva 00272430414 DISCIPLINARE TECNICO PER LA STIPULAZIONE DELLA POLIZZA POLIZZA AUTO RISCHI DIVERSI mezzi amministratori e dipendenti Lotto 4 1/1 NORME CHE REGOLANO L

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE. Definizioni NORME CHE REGOLANO IL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE. Definizioni NORME CHE REGOLANO IL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Definizioni Nel testo che segue si intende: per ASSICURAZIONE: il contratto di assicurazione; per POLIZZA: Il documento che prova l assicurazione; per CONTRAENTE: Il

Dettagli

14.02.2013 - Schema di decreto del Ministro dello sviluppo economico CONTRATTO BASE RCA LEGGE 221/2012

14.02.2013 - Schema di decreto del Ministro dello sviluppo economico CONTRATTO BASE RCA LEGGE 221/2012 14.02.2013 - Schema di decreto del Ministro dello sviluppo economico CONTRATTO BASE RCA LEGGE 221/2012.2013, n.. Regolamento recante la definizione del «contratto base» di assicurazione obbligatoria della

Dettagli

BLOCK NOTES POLIZZA KASKO INSURANCE SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI. Aprile 2010

BLOCK NOTES POLIZZA KASKO INSURANCE SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI. Aprile 2010 BLOCK NOTES SUPPLEMENTO INFORMATIVO DI FABI UNINFORM PER GLI ISCRITTI FABI 2 POLIZZA KASKO INSURANCE Aprile 2010 Indice 01. Premessa Pag. 2 02. Cos è la polizza casco Pag. 2 03. La polizza Kasko aziendale

Dettagli

Infortuni Circolazione Nobis

Infortuni Circolazione Nobis Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione Infortuni Circolazione Nobis Modello: Infortuni Circolazione Nobis EDIZIONE: Novembre 2010 Versione: 2.10.11 Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Dettagli

RC INQUINAMENTO DEFINIZIONI. Ai seguenti termini, le Parti attribuiscono il significato qui precisato. RELATIVE ALL'ASSICURAZIONE IN GENERALE

RC INQUINAMENTO DEFINIZIONI. Ai seguenti termini, le Parti attribuiscono il significato qui precisato. RELATIVE ALL'ASSICURAZIONE IN GENERALE 13 RC INQUINAMENTO Le norme di seguito riportate annullano e sostituiscono integralmente tutte le condizioni riportate a stampa su moduli della Compagnia assicuratrice, eventualmente allegati alla polizza,

Dettagli

Condizioni di assicurazione

Condizioni di assicurazione Mod. 5251 RCA - Ed. 08/14 Autovetture Condizioni di assicurazione 1 di 96 2 di 96 1.1 DECORRENZA DELLA GARANZIA E PAGAMENTO DEL PREMIO L assicurazione ha effetto dal giorno e dall ora indicati in polizza

Dettagli

GARANZIE COMPLEMENTARI AL FURTO/INCENDIO

GARANZIE COMPLEMENTARI AL FURTO/INCENDIO GARANZIE COMPLEMENTARI AL FURTO/INCENDIO (Garanzie valide soltanto se espressamente richiamate in polizza; non sono assicurabili natanti, ciclomotori e motocicli). Art. 32- PACCHETTO PIU - La Padana Assicurazioni

Dettagli

Infortuni Circolazione Nobis

Infortuni Circolazione Nobis Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione Infortuni Circolazione Nobis Modello: Infortuni Circolazione Nobis IC.2012.001 EDIZIONE: Giugno 2012 Versione: 3.12.06 Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA

FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA FONDO ASSISTENZA PREVIDIR FONDO INTERAZIENDALE DI ASSISTENZA REGOLAMENTO INVALIDITA PERMANENTE DA MALATTIA EDIZIONE 2010-1 - Definizioni - Assistito: la persona a favore della quale viene prestata l assistenza

Dettagli

Provincia di Imperia

Provincia di Imperia Provincia di Imperia Ambito 1.1 RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA CONDUCENTI AUTOVEICOLI DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni, le Parti attribuiscono convenzionalmente il significato qui precisato:

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Contraente / Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Partita I.V.A. COMUNE DI GUALTIERI 00440630358 sede legale c.a.p. Località Piazza Bentivoglio 26 42044 GUALTIERI

Dettagli

CONTRAENTE. Comune di Barletta Corso Vittorio Emanuele n.94 76121 Barletta (Bt) C.F. n.00741610729

CONTRAENTE. Comune di Barletta Corso Vittorio Emanuele n.94 76121 Barletta (Bt) C.F. n.00741610729 GARA D'APPALTO SERVIZI ASSICURATIVI LOTTO 5 CAPITOLATO COPERTURA ASSICURATIVA RISCHIO KASKO DEGLI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI IN MISSIONE DEL COMUNE DI BARLETTA CONTRAENTE Comune di Barletta Corso Vittorio

Dettagli

KASKO / INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE. AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI MONALDI-COTUGNO-C.T.O. Via L. Bianchi 80131 NAPOLI

KASKO / INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE. AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI MONALDI-COTUGNO-C.T.O. Via L. Bianchi 80131 NAPOLI Capitolato per l Assicurazione KASKO / INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE Contraente AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI MONALDI-COTUGNO-C.T.O. Via L. Bianchi 80131 NAPOLI Il presente Capitolato contiene: Definizioni

Dettagli

Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona

Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona Comune di Monte San Vito Provincia di Ancona Capiittollatto ttecniico delllla Polliizza R..C.. Autto Liibro Mattriicolla Lotttto 4 1 CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA SEZIONE 1 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE

Dettagli

CSPT SpA in A.s. Piazza Matteo Luciani 33 84121 Salerno

CSPT SpA in A.s. Piazza Matteo Luciani 33 84121 Salerno Gara d'appalto servizi assicurativi CIG: 5955191B11 Capitolato speciale LibroMatricola POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE CIRCOLAZIONE VEICOLI SU GOMMA CONTRAENTE CSPT SpA in A.s. Piazza Matteo Luciani 33 84121

Dettagli

Polizza Responsabilità civile della famiglia

Polizza Responsabilità civile della famiglia Polizza Responsabilità civile della famiglia Polizza N. Edizione Febbraio 2001 Pagina lasciata intenzionalmente bianca PB02/09-94 Sommario 1 Definizioni 2 Condizioni Generali di Assicurazione 3 Norme che

Dettagli

17 - Assicurazioni - Polizza Infortuni Clienti

17 - Assicurazioni - Polizza Infortuni Clienti Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 17 - Assicurazioni - Polizza Infortuni Clienti INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca

Dettagli

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE.

CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CAPITOLATO RESPONSABILITA CIVILE CIRCOLAZIONE DEI VEICOLO A MOTORE E RISCHI DIVERSI (INCENDIO/FURTO) ASSICURAZIONE CONDUCENTE. CONTRAENTE CITTA DI MONTALTO UFFUGO (CS) DEFINIZIONI. Nel testo che segue,

Dettagli

Capitolato di Polizza di Assicurazione

Capitolato di Polizza di Assicurazione Allegato E al disciplinare di gara UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE 60121 ANCONA P.zza Roma 22 LOTTO IV Capitolato di Polizza di Assicurazione Danni Accidentali Automezzi dei dipendenti in missione

Dettagli

COMUNE DI PALERMO. Art. 2 Modifiche all assicurazione. Le eventuali modificazioni dell Assicurazione devono essere provate per iscritto.

COMUNE DI PALERMO. Art. 2 Modifiche all assicurazione. Le eventuali modificazioni dell Assicurazione devono essere provate per iscritto. COMUNE DI PALERMO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA ANNUALE R.C.A. ED A.R.D. DEGLI AUTOMEZZI DI PROPRIETÀ DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI PALERMO. Premessa

Dettagli

PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA

PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA INFORTUNI CUMULATIVA Capitolato di assicurazione infortuni Amministratori, Conducenti veicoli provinciali e conducenti mezzo proprio DURATA DEL CONTRATTO ORE 24.00 DEL 30.05.2009

Dettagli

POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA

POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA ISTITUTI SCOLASTICI PARTE A DI POLIZZA Composta da n 13 pagine Contraente: Liceo Classico Alighieri Ist. Mag. M. Di Savoia Ravenna Polizza numero: 2008.7155234613 INDICE Definizioni

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI AERONAUTICA

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI AERONAUTICA $c1$ 40128 Bologna (Italia) Via Stalingrado, 45 C:\SIGMA\FORM\LOGO\ 30 unipol_div_milano.png piedino_solo_datisoc_gruppo.png Jmilano2.png UnipolSai Assicurazioni S.p.A. Divisione Milano www.unipolsai.com

Dettagli