STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011"

Transcript

1 STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011 (Approvato dal Consiglio comunale con delibera n. 108 del 27 maggio 2011)

2 Anno 2011 Protezione e valorizzazione dell ambiente Difesa del suolo - Risorse idriche BILANCIO DI PREVISIONE 2011 STATO DI ATTUAZIONE Al 15 SETTEMBRE 2011 Realizzazione recinzioni e cancelli presso l Oasi di Focognano Con delibera della Giunta comunale n. 122 del 27 maggio 2011 è stato Lotto 4 fase A -Contributo Regionale approvato il progetto esecutivo dell intervento ed entro la fine del corrente euro ,00 anno saranno appaltati i lavori Infrastrutture viarie e servizi Ripristino delle sedi stradali e dei marciapiedi di via Verdi, Risorgimento e Trieste - Proventi derivanti da vendita del patrimonio euro ,00 Realizzazione del lotto 5/B dell'asse stradale Firenze (Perfetti-Ricasoli) Prato (Mezzana) - tratto Via Parri - Via del Pratignone euro ,21 Quota a carico del Comune euro ,21 Oneri Realizzazione pista ciclabile dalla rotatoria incrocio via Palagetta Circonvallazione Sud a via del Ronco incrocio viale P. Paolieri - 1 lotto euro ,00 finanziata per euro ,00 Contributi Regione Toscana euro ,00 Contributi Ministeriali euro ,00 a carico del Comune di Campi Bisenzio (oneri) Lavori di sistemazione di via Prunaia Contributo Regione Toscana euro ,00 euro ,00 oneri euro ,00 Con deliberazione della Giunta comunale n. 113 del 17 maggio 2011 è stato approvato il progetto preliminare L Amministrazione provinciale di Firenze ha già proceduto all affidamento dell intervento e i lavori sono in corso di esecuzione A breve sarà sottoposto all approvazione della Giunta comunale il progetto esecutivo ed entro la fine del corrente anno verranno appaltati i lavori E stata adottata la variante per la riconferma dei vincoli preordinati agli espropri. Dopo la sua approvazione verrà dato avvio alle procedure per l esproprio dei terreni interessati dall opera e successivamente approvato il progetto definitivo dell opera.

3 BILANCIO DI PREVISIONE 2011 STATO DI ATTUAZIONE AL 15 SETTEMBRE 2011 Realizzazione passerella sul fosso Macinante L ufficio Lavori pubblici ha dato corso alle procedure per l affidamento euro ,00 dell incarico per la progettazione definitiva ed esecutiva dell opera e per Proventi derivanti da vendita patrimonio euro ,00 l affidamento dell appalto delle indagini necessarie (geotecniche, ecc.) Contributo ministeriale euro ,00 Manutenzione strade e marciapiedi euro ,00 Realizzazione nuovi impianti di illuminazione pubblica euro ,00 Realizzazione parcheggio in piazza Gramsci euro ,00 Proventi derivanti da vendita patrimonio Interventi di miglioramento accesso al ponte lato Campi Bisenzio dell'asse stradale Prato-Firenze euro ,00 (Residuo mutuo) Realizzazione nuove sezioni e ampliamento mensa e adeguamento impiantistica scuola materna Andersen Oneri euro ,79 Rifacimento tetto scuola Aurora Gelli San Martino euro ,00 Residuo mutui Manutenzione edifici scolastici e altri immobili ,00 euro Oneri ,00 euro Edilizia scolastica euro ,00 Con deliberazione della Giunta comunale n. 112 del 17 maggio 2011 è stato approvato il progetto preliminare dell intervento E stato approvato il progetto definitivo. A breve sarà assunto il mutuo per il finanziamento degli interventi E stato approvato dalla giunta comunale il progetto preliminare dell opera Con delibera della Giunta comunale n. 119 del 27 maggio 2011 è stata approvata la stima dei costi. Sono in corso le procedure per l affidamento dell incarico di progettazione e il progetto esecutivo sarà approvato entro la fine dell anno I lavori sono ultimati e dal 21 settembre 2011 le attività scolastiche potranno funzionare a pieno regime. I lavori, eseguiti durante il periodo estivo, sono stati ultimati prima dell inizio dell anno scolastico 2011/2012 Nel mese di maggio 2011 sono stati appaltati i lavori di manutenzione degli edifici comunali per l importo complessivo di ,00 euro. Ad oggi numerosi sono stati gli interventi eseguiti. Tra i più significativi: ripristino della copertura di un blocco di loculi nel cimitero comunale di Capalle; adeguamento dei locali della scuola media Garibaldi; adeguamento pavimentazione esterna all asilo nido Stacciaburatta ; pavimentazione e arredo urbano del resede tergale scuola elementare Aurora Gelli a San Martino

4 BILANCIO DI PREVISIONE 2011 STATO DI ATTUAZIONE AL 15 SETTEMBRE 2011 Interventi urgenti di manutenzione alla scuola media Matteucci (mutuo) euro ,00 Ripristino corticale della scuola Media Garibaldi () euro ,00 Realizzazione impianto riscaldamento scuola media Giovanni Verga euro ,00 Fondo investimenti ,97 Fondo Investimenti ,03 Rifacimento Palestra scuola media Matteucci euro , ,00 contributo regionale ,00 mutuo Realizzazione struttura da destinare ad attività motorie per scuola media Felice Matteucci euro ,00 oneri Con delibera della Giunta comunale n. 102 del è stato approvato il progetto preliminare e a breve sarà approvato quello definitivo. Prima dell inizio dell anno scolastico 2011/21012 si sono conclusi i lavori relativi alla sostituzione del manto di copertura del tetto del complesso scolastico scuola media Garibaldi e Liceo scientifico Agnoletti. A breve sarò approvato il progetto definitivo relativo al ripristino corticale dell edificio e assunto il relativo mutuo per il finanziamento dell opera Durante il periodo estivo sono stati eseguiti i lavori per la realizzazione del nuovo impianto di riscaldamento all interno della scuola ed il tutto sarà ultimato in tempo utile per la prossima stagione invernale. L ufficio lavori pubblici ha attivato le procedure per l affidamento dell incarico di progettazione. Con delibera della Giunta comunale n. 120 del 27 maggio 2011 è stata approvata la stima dei costi. L opera non verrà realizzata in quanto il Consiglio d Istituto ha espresso parere negativo alla realizzazione dell intervento Impianti Sportivi Realizzazione di un campo ausiliario al centro sportivo San Donnino Proventi derivanti da vendita del patrimonio euro ,00 Ad oggi è stato approvato il progetto preliminare

5 Patrimonio comunale BILANCIO DI PREVISIONE 2011 STATO DI ATTUAZIONE AL 15 SETTEMBRE 2011 Realizzazione canile comunale Entro la fine del corrente anno sarà approvato il progetto definitivo e euro ,00 assunto il mutuo per il finanziamento dell opera euro ,00 Ministero della Salute euro ,00 mutuo Acquisto dal Comune di Firenze di azioni ordinarie emesse a seguito Con mandato n del 27 luglio 2011 è stata erogata al Comune di dell'aumento del Capitale Sociale di Ataf Spa Firenze la somma di ,60 euro euro ,60 Fondo investimenti Rocca Strozzi: intervento di messa in sicurezza Contributo Ministero Beni Culturali Rocca Strozzi: completamento restauro tinaia euro ,00 euro , ,00 Contributo Ministero Beni Culturali , ,00 Proventi derivanti da vendita del patrimonio Manutenzione Patrimonio storico e architettonico euro ,00 Adeguamento e ampliamento cimitero del Capoluogo- 1 lotto euro ,00 Adeguamento e ampliamento cimitero S. Angelo a Lecore euro ,00 Proventi derivanti da vendita patrimonio Lavori di adeguamento ex Caserma dei carabinieri - 1 lotto euro ,00 Con delibera della Giunta comunale n. 139 del 21 giugno 2011 è stato approvato il progetto esecutivo dell intervento ed entro la fine dell anno saranno appaltati i lavori Entro il mese di ottobre 2011 sarà approvato il progetto esecutivo dell opera e richiesto il mutuo per il finanziamento dell opera Entro il mese di ottobre 2011 sarà approvato il progetto esecutivo dell opera e richiesto il mutuo per il finanziamento dell opera E stata adottata la variante per la riconferma dei vincoli preordinati agli espropri. Dopo la sua approvazione verrà dato avvio alle procedure per l esproprio dei terreni interessati dall opera e successivamente approvato il progetto definitivo dell opera. E stata adottata la variante per la riconferma dei vincoli preordinati agli espropri. Dopo la sua approvazione verrà dato avvio alle procedure per l esproprio dei terreni interessati dall opera e successivamente approvato il progetto definitivo dell opera. Entro il mese di ottobre 2011 sarà approvato il progetto definitivo dell opera e richiesto il mutuo per il finanziamento dell opera

6 BILANCIO DI PREVISIONE 2011 STATO DI ATTUAZIONE AL 15 SETTEMBRE 2011 Acquisizione aree Peep San Donnino e per la realizzazione di opere La previsione di spesa è necessaria per l acquisizione delle aree a fianco pubbliche indicate. euro ,00 euro ,00 mutuo euro ,00 oneri Spese per la progettazione delle seguenti opere: - Nuova scuola media in via Palagetta - Nuova centro socio-sanitario (Poliambulatorio) in via Palagetta - Centro per la disabilità motoria in via Orly - Ristrutturazione e ampliamento della scuola media Matteucci per adibirla a scuola media superiore - Interventi di mitigazione idraulica del Bacino interessato dal torrente Vingone e dal Fosso di Piano euro ,00 oneri La previsione di spesa è necessaria per l affidamento degli incarichi per la progettazione delle opere pubbliche a fianco indicate.

COMUNE DI CAMPI BISENZIO PROVINCIA DI FIRENZE

COMUNE DI CAMPI BISENZIO PROVINCIA DI FIRENZE COMUNE DI CAMPI BISENZIO PROVINCIA DI FIRENZE PIANO INVESTIMENTI OPERE PUBBLICHE 2008-2009-2010 Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 20 del 27.3.2008 e successiva proposta di variazione della

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI PROGRAMMA PLURIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2005-2007

COMUNE DI EMPOLI PROGRAMMA PLURIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2005-2007 COMUNE DI EMPOLI PROGRAMMA PLURIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2005-2007 Programma 1 SERVIZI GENERALI Acquisto II tranche vecchio ospedale per attività comunali e circondariali mutuo 594.000 Acquisto III tranche

Dettagli

Analisi degli investimenti settore 1 - amministrazione generale stanziamento impegni pagamenti % di realizzazione

Analisi degli investimenti settore 1 - amministrazione generale stanziamento impegni pagamenti % di realizzazione Analisi degli investimenti settore 1 - amministrazione generale Segreteria manutenzione straordinaria palazzo municipale 8.000,00 8.000,00 2.500,00 100% acquisto mobili,macchine,attrezzature ecc 13.000,00

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2014-2016

PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2014-2016 PROGRAMMA TRIENNALE LAVORI PUBBLICI 2014-2016 ELENCO COMPLETO COMPRENSIVO ANCHE DELLE OPERE DI IMPORTO PARI ED INFERIORE AD EURO 100.000,00 AMM. GESTIONE E CONTROLLO Intervento di restauro e risanamento

Dettagli

Totale programma 1 - servizi generali 813.500,00 220.500,00 220.500,00

Totale programma 1 - servizi generali 813.500,00 220.500,00 220.500,00 PROGRAMMA DI INVESTIMENTO 2008-2010 Intervento Cap. descrizione 2008 2009 2010 Programma 1: Servizi generali 2010501 7260 Manutenzione straordinaria immobili di proprietà comunale 40.000,00 40.000,00 40.000,00

Dettagli

RENDICONTO DI GESTIONE PARCO E VILLA REALE DI MONZA - ANNO 2006

RENDICONTO DI GESTIONE PARCO E VILLA REALE DI MONZA - ANNO 2006 RENDICONTO DI GESTIONE PARCO E VILLA REALE DI MONZA - ANNO 2006 ENTRATE CODICE RISORSA DESCRIZIONE RISORSA ACCERTATO 3010440 PROVENTI DIVERSI PARCO E VILLA REALE 6.015,00 3020520 FITTI REALI DI FONDI RUSTICI

Dettagli

PROGRAMMA OPERE PUBBLICHE TRIENNALE 2015/2017 ed ELENCO ANNUALE 2015. Approvato con delibera di consiglio comunale n.

PROGRAMMA OPERE PUBBLICHE TRIENNALE 2015/2017 ed ELENCO ANNUALE 2015. Approvato con delibera di consiglio comunale n. COMUNE DI RODENGO SAIANO PROVINCIA DI BRESCIA P.zza Vighenzi n.1 C.A.P. 25050 - Codice Fiscale 00632150173 TEL. 030 6817726 - FAX. 030 6817737 e.mail: tecnico@rodengosaiano.net Area Tecnica - Settore Lavori

Dettagli

PREVISIONI DEL CENTRO DI COSTO 30 GESTIONE DEL TERRITORIO. Esercizio 2014

PREVISIONI DEL CENTRO DI COSTO 30 GESTIONE DEL TERRITORIO. Esercizio 2014 PREVISIONI DEL CENTRO DI COSTO 0 GESTIONE DEL TERRITORIO Esercizio 0 PREVISIONI PER CENTRO DI COSTO ENTRATE - Entrate extratributarie / Risorsa 0 0 000 00 Capitolo Codice 99/0 00 PROVENTI SERVIZIO LAMPADE

Dettagli

TAGLI AGLI ENTI LOCALI QUINQUENNIO 2010/2015 (valori in milioni di euro)

TAGLI AGLI ENTI LOCALI QUINQUENNIO 2010/2015 (valori in milioni di euro) 1 TAGLI AGLI ENTI LOCALI QUINQUENNIO 2010/2015 (valori in milioni di euro) 2010-2014 2015 2010/15 Tagli alla «politica» 118 D.L. 78/2010 2500 D.L. 201/2011 1450 D.L. 95/2012 2500 100 D.L. 66/2014 376 188

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI. Programma pluriennale degli investimenti 2011-2013

COMUNE DI EMPOLI. Programma pluriennale degli investimenti 2011-2013 COMUNE DI EMPOLI Programma pluriennale degli investimenti 2011-2013 I N D I C E Programma 1 - SERVIZI GENERALI (titolo II uscita)........................... pag. 3 Programma 2 - SERVIZI ALLA PERSONA (titolo

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2015-2017 redatta entro il 30 settembre 2014

SCHEDA PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2015-2017 redatta entro il 30 settembre 2014 SCHEDA PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2015-2017 redatta entro il 30 settembre 2014 ELENCO COMPLETO COMPRENSIVO ANCHE DELLE OPERE DI IMPORTO PARI ED INFERIORE AD EURO 100.000,00 AMM. GESTIONE E CONTROLLO

Dettagli

Comune di Valentano Provincia (VT) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria

Comune di Valentano Provincia (VT) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria per Categoria Altra edilizia pubblica 5 - Completamento museo 420.000,00 0,00 0,00 8 - Museo, messa a norma e antincendio 0,00 103.550,00 0,00 22 - Museo, riscaldamento 0,00 0,00 60.000,00 37 - Ristrutturazione

Dettagli

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2010/2012 DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNE DI ALBA

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2010/2012 DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNE DI ALBA SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE /2012 DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNE DI ALBA RISORSE DISPONIBILI SCHEDA 1 TIPOLOGIA RISORSE Arco temporale di validità del programma Disponibilità finanziaria

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO - BILANCIO PLURIENNALE 2015-2017

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO - BILANCIO PLURIENNALE 2015-2017 PROGETTI DI INVESTIMENTO NEL TRIENNIO E RELATIVE FONTI DI FINANZIAMENTO - ANNO 2015 DESCRIZIONE Mutuo Mutuo Contributi Reinvest. Alienaz. Avanzo TOTALE RESIDUI INTERVENTO CDP di stato oneri beni vincolato

Dettagli

ELENCO ANNO 2007 DESCRIZIONE LAVORI. - Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria programmata o a guasto avvenuto

ELENCO ANNO 2007 DESCRIZIONE LAVORI. - Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria programmata o a guasto avvenuto A - EDILIZIA SCOLASTICA 1. - MANUTENZIONE EDIFICI SEDI DI SCUOLA MATERNA - Interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria programmata o a guasto avvenuto 80.000 (U) 1 2008 2. - MANUTENZIONE EDIFICI

Dettagli

COMUNE DI STORO BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PIANO GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2011 2016

COMUNE DI STORO BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PIANO GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2011 2016 COMUNE DI STORO BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PIANO GENERALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2011 2016 Allegato e parte integrante della relazione previsionale e programmatica approvata dal consiglio comunale con

Dettagli

Comune di SAN TAMMARO Provincia (CE) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria

Comune di SAN TAMMARO Provincia (CE) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria per Categoria Altre infrastrutture per ambiente e territorio 18 - Realizzazione isola ecologica alla Via della centurazione romana 577 145,62 0,00 0,00 Totale 577 145,62 0,00 0,00 Altre infrastrutture

Dettagli

Comune di Fano - Piano Triennale delle spese in c/capitale 2014-2016

Comune di Fano - Piano Triennale delle spese in c/capitale 2014-2016 01) Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 05) S e r v i z i o Gestione dei beni demaniali e patrimoniali 01) INTERVENTO Acquisizione di beni immobili 20105101 MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

Bilancio di previzione 2013/2015 - Vincoli di destinazione BILANCIO 2013

Bilancio di previzione 2013/2015 - Vincoli di destinazione BILANCIO 2013 PROVENTI SANZIONI AMMINISTRATIVE CODICE DELLA STRADA CAP. 0301080 Sanzioni amministrative CDS" 300.000,00 CAP. 0301085 Sanzioni amministrative CDS - arretrati" 50.000,00 TOTALE 350.000,00 Importo da vincolare

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2014

BILANCIO DI PREVISIONE 2014 Comune di Fiorano Modenese FIORANO GESTIONI PATRIMONIALI S.r.l. BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2014 1 PIANO GENERALE DI SVILUPPO 2009/2014 In questo allegato al bilancio

Dettagli

SCHEDA 2 Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2015/2017 COMUNE DI PRATO Articolazione della copertura finanziaria

SCHEDA 2 Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2015/2017 COMUNE DI PRATO Articolazione della copertura finanziaria 1 100005 6 A05-8 Manutenzione straordinaria Nidi 1 100.000,00 100.000,00 100.000,00 300.000,00 N 2 100005 1 A05-8 3 100005 1 A05-8 Realizzazione della nuova palestra a servizio della scuola media Don Bosco

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna PROGRAMMA DELLE OPERE, DEI LAVORI PUBBLICI E DEGLI INVESTIMENTI - TRIENNIO 2015/2017

COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna PROGRAMMA DELLE OPERE, DEI LAVORI PUBBLICI E DEGLI INVESTIMENTI - TRIENNIO 2015/2017 COMUNE DI ARGELATO Provincia di Bologna PROGRAMMA DELLE OPERE, DEI LAVORI PUBBLICI E DEGLI INVESTIMENTI - TRIENNIO 2015/2017 DESCRIZIONE E TIPOLOGIA DEGLI INVESTIMENTI DA REALIZZARE NELL'ANNO 2015 di N

Dettagli

RELAZIONE PREVISIONALE

RELAZIONE PREVISIONALE RELAZIONE PREVISIONALE RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA 2013-2015 SPESE INVESTIMENTO PER IL TRIENNIO ANNO 2013 1.2013 ACQUISTO ATTREZZATURE AD USO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA Si prevede l acquisto

Dettagli

Quadro Generale dei Mutui - Esercizio 2014 del 30/07/2014

Quadro Generale dei Mutui - Esercizio 2014 del 30/07/2014 Pag. 1 / 14 Importo Mutui contratti nel 1996 428,38 6,50000 1996 2015 3010303 3010303-30200/0 35,53 1040206 1040206-11176/0 4,21 39,74 37,87 1491300/1996 PRIMO STRALCIO SCUOLE 0,00 73,40 ELEMENTARI 2 CASSA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Mazzella Arcangelo Data di nascita 03/07/1969

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Mazzella Arcangelo Data di nascita 03/07/1969 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Mazzella Arcangelo Data di nascita 03/07/1969 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Architetto Posizione Organizzativa - - Servizio XII Opere

Dettagli

Manutenzione straordinaria e ristrutturazione sede centro sociale "Primavera"/ importo lavori

Manutenzione straordinaria e ristrutturazione sede centro sociale Primavera/ importo lavori CURRICULUM VITAE Informazioni Personali Cognome e Nome CAMPANI Cristiana Architetto Iscritta all Ordine degli Architetti P.P.C. di Reggio Emilia e Provincia con il n 415 Settore: Architettura, Riqualificazioni

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Informazioni Personali. Settore Professionale. Esperienza Professionale. Cognome e Nome CAMPANI Cristiana

CURRICULUM VITAE. Informazioni Personali. Settore Professionale. Esperienza Professionale. Cognome e Nome CAMPANI Cristiana CURRICULUM VITAE Informazioni Personali Cognome e Nome CAMPANI Cristiana Architetto Iscritta all Ordine degli Architetti P.P.C. di Reggio Emilia e Provincia con il n 415 Settore: Architettura, Riqualificazioni

Dettagli

Acquisto arredamenti e attrezzature reinvestimento quote ammort. 0004 Magnani Fabrizio 500,00 avanzo 500,00 avanzo 13

Acquisto arredamenti e attrezzature reinvestimento quote ammort. 0004 Magnani Fabrizio 500,00 avanzo 500,00 avanzo 13 Funzione 01 - FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE GESTIONE E DI CONTROLLO Servizio 101 - Organi Istituzionali Acquisto arredamenti e attrezzature 0001 Moretti Antonella 500,00 avanzo 500,00 avanzo 13

Dettagli

Comune di Empoli Conto Consuntivo 2007 COMUNE DI EMPOLI. Servizi a domanda individuale Nettezza Urbana Servizio Idrico integrato Altri servizi

Comune di Empoli Conto Consuntivo 2007 COMUNE DI EMPOLI. Servizi a domanda individuale Nettezza Urbana Servizio Idrico integrato Altri servizi Comune di Empoli Conto Consuntivo 2007 COMUNE DI EMPOLI Servizi a domanda individuale Nettezza Urbana Servizio Idrico integrato Altri servizi Comune di Empoli Conto Consuntivo 2007 Servizi a domanda individuale

Dettagli

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2015/2017 DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNE DI ROVIGO

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2015/2017 DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNE DI ROVIGO SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2015/2017 DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNE DI ROVIGO QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI ARCO TEMPORALE DI VALIDITÀ DEL PROGRAMMA TIPOLOGIE RISORSE Disponibilità

Dettagli

Città di Conegliano CONTO DEL BILANCIO 2005

Città di Conegliano CONTO DEL BILANCIO 2005 Città di Conegliano CONTO DEL BILANCIO 2005 I conti del cittadino: come sono stati spesi i soldi di tutti Ecco le cifre del conto del bilancio 2005 LE ENTRATE ACCERTATE NEL 2005 SONO STATE PARI AD 43.962.251,42

Dettagli

BILANCIO 2012 / 2014

BILANCIO 2012 / 2014 PROVINCIA DI RAVENNA Assessorato Bilancio e Programmazione Finanziaria Assessorato Edilizia Scolastica, Lavori Pubblici e Viabilità BILANCIO 2012 / 2014 (approvato con delibera C. P. n. 10 del 9 febbraio

Dettagli

DENOMINAZIONE Accertato DENOMINAZIONE Impegnato Risorsa Competenza Interv. Competenza 1 1050 ICIAP 2.153,70 1 1 PERSONALE 1.774.

DENOMINAZIONE Accertato DENOMINAZIONE Impegnato Risorsa Competenza Interv. Competenza 1 1050 ICIAP 2.153,70 1 1 PERSONALE 1.774. PROGRAMMA : 15 ECONOMICO FINANZIARIO 1 1050 ICIAP 2.153,70 1 1 PERSONALE 1.774.556,63 1 1075 ICI 1 2 ACQUISTO DI BENI DI CONSUMO E/O DI MATE= 373.806,59 1.648,10 1 1100 IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA'

Dettagli

N Posizione Istituto Mutuante IMP. ORIGINARIO Ammortamento DEBITO RESIDUO RATA ANNUALE QUOTA QUOTA DEBITO RESIDUO

N Posizione Istituto Mutuante IMP. ORIGINARIO Ammortamento DEBITO RESIDUO RATA ANNUALE QUOTA QUOTA DEBITO RESIDUO Comune di Bagno a Ripoli ALLEGATO AL BILANCIO - Quota interessi nell' anno 2013 Data : 24-06-2013 Pag. 1 Titolo 1 Funzione 01 Servizio 05 Intervento 06 SPESE CORRENTI FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZI...

Dettagli

CITTA DI PIAZZOLA SUL BRENTA

CITTA DI PIAZZOLA SUL BRENTA CITTA DI PIAZZOLA SUL BRENTA INVESTIMENTI SULLE OPERE PUBBLICHE I contenuti qui esposti sono stati presentati alla cittadinanza nelle serate: Tremignon 9 DICEMBRE 2014 Presina 10 DICEMBRE 2014 Vaccarino

Dettagli

SITUAZIONI VARIAZIONI SU CAPITOLO PER ENTRATA

SITUAZIONI VARIAZIONI SU CAPITOLO PER ENTRATA SITUAZIONI VARIAZIONI SU CAPITOLO PER ENTRATA meccanografico Descrizione iniziali 1 2201951/ 0 E 2020195 (Resp/CdR: 80/51) - CONTRIBUTO REGIONALE 1.480.00 1.480.00 136.202,07 1.616.202,07 PER SERVIZI SOCIO

Dettagli

Finanze e Bilancio - pag. 1

Finanze e Bilancio - pag. 1 il Lago di Ghirla MONASTERO CAIRATE RUSTICI ABBAZIALI CHIESE CHIOSTRO MERID.ULTIMO LOTTO 264 1.500.000,00 MANUTENZIONE STRAORDINARIA CASERME 367 50.000,00 50.000,00 mutuo VALORIZZAZIONE OPERE EDILI 474

Dettagli

COMUNE DI MASSAROSA (Provincia di Lucca) Settore C -Ufficio Opere Pubbliche e Gestione del Territorio

COMUNE DI MASSAROSA (Provincia di Lucca) Settore C -Ufficio Opere Pubbliche e Gestione del Territorio PROPOSTA ELENCO COMPLESSIVO DELLE OPERE PUBBLICHE DA REALIZZARSI NEL TRIENNIO 2010-2011-2012 Elenco annuale 2010 1 Mitigazione rischio idraulico-località Montramito I Lotto 1.630.000 2 Mitigazione rischio

Dettagli

COMUNE DI COMACCHIO. Provincia di Ferrara. Settore Territorio e Sviluppo Economico

COMUNE DI COMACCHIO. Provincia di Ferrara. Settore Territorio e Sviluppo Economico COMUNE DI COMACCHIO Provincia di Ferrara Settore Territorio e Sviluppo Economico Allegato A STUDI DI FATTIBILITA - PROGRAMMA MANUTENZIONI INTERVENTI PIANO OPERE PUBBLICHE ANNO 2014 0. PREMESSE Il programma

Dettagli

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE PROGRAMMAZIONE TRIENNALE /2005 Scheda 1 QUADRO DI NTE PER CATEGORIE DI OPERE TIPOLOGIA DI INTERVENTO (TABELLA 1) Codice CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) Codice FINALITA' E RISULTATI ATTE Fabbisogno espresso

Dettagli

IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO

IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO Allegato B alla deliberazione giuntale n. 19 di data 16.02.2016 Scheda Peg investimenti 2016-2018 per centro gestore IL SINDACO IL SEGRETARIO GENERALE f.to FRANCESCO VALDUGA f.to GIUSEPPE DI GIORGIO 030000

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI SCHEMA PROGRAMMA DEI LAVORI PUBBLICI E OPERE PUBBLICHE PIANO TRIENNALE 2006 2007 2008 ELENCO ANNUALE 2006

SETTORE LAVORI PUBBLICI SCHEMA PROGRAMMA DEI LAVORI PUBBLICI E OPERE PUBBLICHE PIANO TRIENNALE 2006 2007 2008 ELENCO ANNUALE 2006 Comune di Follonica SETTORE LAVORI PUBBLICI il Comune di follonica è certificato ISO 14.001/96 SCHEMA PROGRAMMA DEI LAVORI PUBBLICI E OPERE PUBBLICHE PIANO TRIENNALE 2006 2007 2008 ELENCO ANNUALE 2006

Dettagli

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE Scheda 1 QUADRO DI NTE PER CATEGORIE DI OPERE TIPOLOGIA DI INTERVENTO (TABELLA 1) Codice CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) Codice FINALITA' E RISULTATI ATTE Fabbisogno espresso in valori Assoluti Risorse

Dettagli

Comune di Scandicci PIANO TRIENNALE INVESTIMENTI 2015-2017

Comune di Scandicci PIANO TRIENNALE INVESTIMENTI 2015-2017 Comune di Scandicci PIANO TRIENNALE INVESTIMENTI 2015-2017 Piano Triennale Investimenti 2015-2017 RIEPILOGO PER TIPO DI FINANZIAMENTO CODICE TIPO FINANZIAMENTO 2015 2016 2017 Totale 2015-2017 1 LEGGE

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2009/2011 (Decreto Legislativo 163 del 12.04.2006 e s.m.i.- Legge Regionale 3 del 27.02.2007 e s.m.i.

PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2009/2011 (Decreto Legislativo 163 del 12.04.2006 e s.m.i.- Legge Regionale 3 del 27.02.2007 e s.m.i. (PROVINCIA DI SALERNO) IX SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2009/2011 (Decreto Legislativo 163 del 12.04.2006 e s.m.i.- Legge Regionale 3 del 27.02.2007 e s.m.i.)

Dettagli

1. Attrezzature scolastiche DATI GENERALI PLANIMETRIA FOTOGRAFIE DATI URBANISTICI DATI UTENZA E ATTREZZATURE ATTREZZATURE E SICUREZZA VINCOLI

1. Attrezzature scolastiche DATI GENERALI PLANIMETRIA FOTOGRAFIE DATI URBANISTICI DATI UTENZA E ATTREZZATURE ATTREZZATURE E SICUREZZA VINCOLI 1. Attrezzature scolastiche N SCHEDA 84 DATI GENERALI TIPOLOGIA 1.1 asilo nido PROPRIETA' pubblica SPECIFICA PROP comunale LOCALITA' PONTECCHIO GESTIONE mista INDIRIZZO via Porrettana 197 DENOMINAZIONE

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO BILANCIO DI PREVISIONE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PER GLI ESERCIZI FINANZIARI 2016-2018

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO BILANCIO DI PREVISIONE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PER GLI ESERCIZI FINANZIARI 2016-2018 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO DI PREVISIONE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PER GLI ESERCIZI FINANZIARI 2016-2018 DISEGNO DI LEGGE DI PREVISIONE DELLA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO 2016-2018 Art. 1 Bilancio

Dettagli

Elenco per priorità generale

Elenco per priorità generale Comune di Isola Delle Femmine Elenco per priorità generale Triennio di riferimento 2009-2011 Reti distribuzione energia elettrica e gas Interventi volti all'autoproduzione energetica per i seguenti edifici

Dettagli

PIANO TRIENNALE DELLE SPESE IN C/CAPITALE 2013-2015

PIANO TRIENNALE DELLE SPESE IN C/CAPITALE 2013-2015 COMUNE DI FANO (Provincia di Pesaro e Urbino) ALLEGATO AL BILANCIO PREVENTIVO DELL ESERCIZIO 2013 PIANO TRIENNALE DELLE SPESE IN C/CAPITALE 2013-2015 01) Funzioni generali di amministrazione, di gestione

Dettagli

COMUNE DI LUGO Provincia di Ravenna PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2013-2015

COMUNE DI LUGO Provincia di Ravenna PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2013-2015 COMUNE DI LUGO Provincia di Ravenna PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2013-2015 CDC ORGANI ISTITUZIONALI Acquisti e arredi e attrezzature per le consulte PRG.01.01 (hera) 25.000,00 25.000,00 CDC ORGANI

Dettagli

ELENCO CAPITOLI USCITA

ELENCO CAPITOLI USCITA ELENCO CAPITOLI USCITA DESCRIZIONE 2010 2011 Indennità a Sindaco, Assessori e Consiglieri Indennità missione e rimborso spese per amministratori Rimborso datori di lavoro permessi amm.ri 18.400,00 18.400,00

Dettagli

Scuola Michele Pironti : la decisione

Scuola Michele Pironti : la decisione Scuola Michele Pironti : la decisione La decisione di ricostruire la Scuola è stato un atto dovuto. La relazione finale sullo stato di sicurezza del vecchio edificio scolastico rilevò un elevato grado

Dettagli

PIANO TRIENNALE INVESTIMENTI 2013-2015 BILANCIO DI PREVISIONE

PIANO TRIENNALE INVESTIMENTI 2013-2015 BILANCIO DI PREVISIONE PIANO TRIENNALE INVESTIMENTI 2013-2015 BILANCIO DI PREVISIONE anno 2013 INDICE Programma triennale delle opere pubbliche: Manutenzione SS.PP. Forlì... pag...1 Infrastrutture viarie e SS.PP. Cesena.....

Dettagli

Bilancio di previsione per Progetto 2013

Bilancio di previsione per Progetto 2013 Bilancio di previsione per Progetto 2013 Codice PEG Descrizione Accertamenti Previsioni Programma: 21 EDILIZIA E LAVORI PUBBLICI 1 PROGRAMMAZIONE E PROGETTAZIONE 3.02.04.45.0395 CANONI E RIMBORSI PER AFFIDAMENTO

Dettagli

CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE

CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE CURRICULUM VITAE E PROFESSIONALE CURRICULUM VITAE: nato a San Martino di Lupari (PD) il 14 gennaio 1968; residente a Castelfranco Veneto (TV), borgo Treviso n 45/A; diplomato nel 1987 con maturità scientifica

Dettagli

COMUNE DI MONTEMURLO (Provincia di Prato) PROGRAMMA DELLE OO.PP. 2011-2013 APPROVATO CON DELIBERAZIONE N.97/CC DEL 29/11/2011

COMUNE DI MONTEMURLO (Provincia di Prato) PROGRAMMA DELLE OO.PP. 2011-2013 APPROVATO CON DELIBERAZIONE N.97/CC DEL 29/11/2011 Interventi inseriti nel programma OO.PP. ELENCO ANNUALE Cod. Prog DESCRIZIONE OPERA Rifacimento della copertura della Sala Banti ed interventi di manutenzione strarordinaria del palazzo comunale di Via

Dettagli

COMUNE DI FUCECCHIO. : Quadro generale mutui per ente mutuante : /home2/ascotweb/tmp/ascotweb/fmu75983.ist. Data della stampa : 18/06/2013

COMUNE DI FUCECCHIO. : Quadro generale mutui per ente mutuante : /home2/ascotweb/tmp/ascotweb/fmu75983.ist. Data della stampa : 18/06/2013 COMUNE DI FUCECCHIO Stampa : Quadro generale mutui per ente mutuante Nome file : /home2/ascotweb/tmp/ascotweb/fmu75983.ist Eseguito da : SCHITI Data della stampa : 18/06/2013 +---------------------------------------------------------+

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ MADDALENE

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ MADDALENE TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ MADDALENE INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati nei quartieri interessati tra

Dettagli

Comune di Oristano PROGRAMMAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE 2014-2016

Comune di Oristano PROGRAMMAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE 2014-2016 Comune di Oristano PROGRAMMAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE 2014-2016 PROGRAMMAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE 2014-2016 INDICE DEGLI ARGOMENTI TRATTATI PARTE PRIMA: IL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE

Dettagli

CARROZZO. Studio Tecnico

CARROZZO. Studio Tecnico CARROZZO Studio Tecnico SICUREZZA CANTIERI SERVIZI PER L EDILIZIA PROGETTAZIONE Il sottoscritto Carrozzo Luciano nato a Latina il 10/11/1955, residente e domiciliato a San Giorgio di Piano (BO) in Via

Dettagli

VALUTAZIONE IMPATTO ECONOMICO (V.I.E.)

VALUTAZIONE IMPATTO ECONOMICO (V.I.E.) (Modello V.I.E, vedi art. 6 dell articolato recante le disposizioni) VALUTAZIONE IMPATTO ECONOMICO (V.I.E.) DELLA SEGUENTE NUOVA REALIZZAZIONE (breve descrizione dell attività proposta): L area oggetto

Dettagli

ENTE: COMUNE DI VALSAMOGGIA ESERCIZIO: 2015 SIB - BL6A6 DATA: 06/11/2015 PAGINA N. 1

ENTE: COMUNE DI VALSAMOGGIA ESERCIZIO: 2015 SIB - BL6A6 DATA: 06/11/2015 PAGINA N. 1 ENTE: COMUNE DI VALSAMOGGIA ESERCIZIO: 2015 SIB - BL6A6 DATA: 06/11/2015 PAGINA N. 1 PARAMETRI RICHIESTI TIPO STAMPA: ALLEGATO DI BILANCIO MUTUI PROPRI S ARROTONDAMENTO CAPITALE 0,01 ARROTONDAMENTO INTERESSI

Dettagli

Comune di Gambettola Ufficio ragioneria

Comune di Gambettola Ufficio ragioneria n. 1 ASILO NIDO (punto 3, D.M. 31,12,1983) 1 ASILO NIDO 72,12% SPESE: Personale, acquisto di beni e servizi al 50%, spese di manutenzione ordinaria Tasso di copertura realizzato 72,12% 164.000,00 227.395,80

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO

BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO Comune di Modena 2015-2017 BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO Ex D.Lgs 118/2011 Approvato con Delibera di Consiglio n. 17 del 05/03/2015 Pag. 1 Allegato n. 9 al D.Lgs. 118/2011 Bilancio di Previsione

Dettagli

Antonio Marrazzo. Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI

Antonio Marrazzo. Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI Antonio Marrazzo Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano Attività dei diversi settori PROGETTI - N 101 - EDILIZIA SCOLASTICA tot 21.000.402,38 24% STRADE tot 12.155.500 23% ALLOGGI COMUNALI

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ BERTESINA BERTESINELLA SETTECA STANGA

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ BERTESINA BERTESINELLA SETTECA STANGA TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ BERTESINA BERTESINELLA SETTECA STANGA INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati

Dettagli

3. Il rapporto tra il Piano triennale delle opere pubbliche e il Piano dei servizi. 3.1. Qualche considerazione di carattere normativo e programmatico

3. Il rapporto tra il Piano triennale delle opere pubbliche e il Piano dei servizi. 3.1. Qualche considerazione di carattere normativo e programmatico 3. Il rapporto tra il Piano triennale delle opere pubbliche e il Piano dei servizi 3.1. Qualche considerazione di carattere normativo e programmatico La Lr. 12/2005 per il governo del territorio individua

Dettagli

LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI. Il rendiconto della gestione Gli indicatori Il patrimonio del Comune

LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI. Il rendiconto della gestione Gli indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI Il rendiconto della gestione Gli indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E PATRIMONIALI L elevata varietà e complessità di servizi e funzioni come

Dettagli

Gli oneri concessori

Gli oneri concessori Laboratorio di di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Modulo di Estimo Integrazione al costo di produzione: gli oneri concessori Proff. Coll. Renato Da Re Federica Di Piazza Gli oneri concessori

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE Dott. Arch. Alessandro Zaccagnini INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALESSANDRO ZACCAGNINI Data di Nascita 18-08-1954 Qualifica Funzionario D/3 D/5 (Architetto) Amministrazione Comune di Ponsacco

Dettagli

Standard qualitativi per la pianificazione delle zone produttive. Tagung am 24.10.2014

Standard qualitativi per la pianificazione delle zone produttive. Tagung am 24.10.2014 Standard qualitativi per la pianificazione delle zone produttive Tagung am 24.10.2014 Punto di partenza: Nuova definizione della politica di gestione delle zone produttive» Riforma delle zone produttive:

Dettagli

RELAZIONE DELLA GIUNTA AL CONTO CONSUNTIVO 2012

RELAZIONE DELLA GIUNTA AL CONTO CONSUNTIVO 2012 RELAZIONE DELLA GIUNTA AL CONTO CONSUNTIVO 2012 Il Testo Unico degli Enti Locali approvato con il Decreto Legislativo 267/2000 (e successive modificazioni ed integrazioni), prescrive all art. 151, comma

Dettagli

2.1 INTERVENTI URBANISTICI DI INIZIATIVA PRIVATA STIMA COSTI OPERE DI URBANIZZAZIONE

2.1 INTERVENTI URBANISTICI DI INIZIATIVA PRIVATA STIMA COSTI OPERE DI URBANIZZAZIONE 2.1 INTERVENTI URBANISTICI DI INIZIATIVA PRIVATA STIMA COSTI INTERVENTO RISTRUTTURAZIO NE SUPERFICIE SUPERFICIE PROGETTO FONTE FINANZIAMENTO 1 nuova edificazione a Zinola ( loc. Bricchetti) 4.500 573.570

Dettagli

Comune di Frassinello Monferrato

Comune di Frassinello Monferrato Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione 36.600,00 36.600,00 di cui Fondi Vincolati Finanziamento Investimenti Fondo Ammortamento Fondi Non Vincolati 36.600,00 36.600,00 Entrate Tributarie

Dettagli

A cura dell Ufficio del Controllo di Gestione

A cura dell Ufficio del Controllo di Gestione Giovani idee in. Porto Partecipo al Bilancio Com è strutturato il bilancio del Comune A cura dell Ufficio Che cos è il bilancio del Comune? Il bilancio è un insieme di documenti necessari per l organizzazione

Dettagli

2005 100,000 4 Opere civili per Realizzazione Parcheggio "Scalo Ferroviario" 2005 500,000 680,000 7

2005 100,000 4 Opere civili per Realizzazione Parcheggio Scalo Ferroviario 2005 500,000 680,000 7 n. ord. Denominazione dell'opera pubblica Anno 1 Collegamento acquedotto comunale a rete AGSM in loc. Campagnetta 2 Realizzazione di un "Centro civico" in Piazza del Campagnol Costo totale presunto ) 206,000

Dettagli

c. MIGLIORAMENTO ED ESPANSIONE DELLE INFRASTRUTTURE E CON- SEGUENTE VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO

c. MIGLIORAMENTO ED ESPANSIONE DELLE INFRASTRUTTURE E CON- SEGUENTE VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO INFRASTRUTTURE E TERRITORIO Pag. 51 c. MIGLIORAMENTO ED ESPANSIONE DELLE INFRASTRUTTURE E CON- SEGUENTE VALORIZZAZIONE DEL TERRITORIO Quadro di riferimento Le infrastrutture sono lo scheletro del territorio,

Dettagli

SCHEDA 3 Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2015/2017 COMUNE DI PRATO ELENCO ANNUALE

SCHEDA 3 Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2015/2017 COMUNE DI PRATO ELENCO ANNUALE Triennale delle Opere Pubbliche 2015/2017 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 C37B14000250004 Manutenzione straordinaria Nidi Totti Stefano 100.000,00 300.000,00 CPA / / 1 SF 4/2015 4/2017 Realizzazione

Dettagli

108.360,00 TOTALE SPESE

108.360,00 TOTALE SPESE 2014 2015 PROGRAMMA 1 - AMMINISTRAZIONE GENERALE Progetto 14 - Servizio finanziario, delle entrate e controllo di gestione TITOLO I - SPESE CORRENTI 100.858,00 PROGRAMMA 2 - SERVIZI AL CITTADINO E ATTIVITA'

Dettagli

Allegato "A" alla delibera di G.C. n. 90 del 09.12.2013

Allegato A alla delibera di G.C. n. 90 del 09.12.2013 Allegato "A" alla delibera di G.C. n. 90 del 09.12.2013 Legenda Da Capitolo 1 A Capitolo 99999999 Totali Classificazione a rottura di Titolo Class.ne/Capitolo/Art. Descrizione capitolo Previsione definitiva

Dettagli

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ FERROVIERI SAN GIORGIO SANT AGOSTINO

TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ FERROVIERI SAN GIORGIO SANT AGOSTINO TANTI QUARTIERI, UNA CITTÀ FERROVIERI SAN GIORGIO SANT AGOSTINO INDICAZIONI UTILI PER LA LETTURA DELLE SCHEDE La scheda è divisa in due parti. Nella prima parte sono elencati gli interventi realizzati

Dettagli

EDILIZIA ECONOMICO POPOLARE

EDILIZIA ECONOMICO POPOLARE EDILIZIA ECONOMICO POPOLARE VIALE TRENTO recupero E.R.P. FR VARIE CASE COMUNALI lavori vari B.C. EX MATTATOIO MAGAZZINO nuovi alloggi E.R.P 3.000.000 FR EX MATTATOIO demolizioni BC PIP CASE PARCHEGGIO

Dettagli

LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE PATRIMONIALE. Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune

LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE PATRIMONIALE. Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E DOTAZIONE L elevata varietà e complessità di servizi e funzioni

Dettagli

Incarichi per Committenza Pubblica

Incarichi per Committenza Pubblica CURRICULUM PROFESSIONALE Dati Personali FABIO ALDEROTTI Nato a Empoli (FI) il 26/03/1960 Residente a Empoli (FI), via Cecchi, n. 30 Libero Professionista Indirizzo studio: P.zza Gramsci, 42/43 - Empoli

Dettagli

Comune di Treviglio Treviglio Provincia (BG) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Intervento

Comune di Treviglio Treviglio Provincia (BG) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Intervento Altro 500 - Accantonamento per lavori di somma urgenza 50.000,00 50.000,00 50.000,00 501 - Accantonamento per studi ed indagini per aggiornamento del programma 5.000,00 5.000,00 5.000,00 503 - Studio di

Dettagli

RIEPILOGO DELLE FONTI DI FINANZIAMENTO DELLE SPESE IN C/CAPITALE PREVISTE

RIEPILOGO DELLE FONTI DI FINANZIAMENTO DELLE SPESE IN C/CAPITALE PREVISTE RIEPILOGO DELLE FONTI DI FINANZIAMENTO DELLE SPESE IN C/CAPITALE PREVISTE NELL'ANNO 2012 - SUDDIVISE PER PROGRAMMA 1 AVANZO DI AMMINISTRAZIONE finanz.c/capitale 1.02 Progr. 1 Progr. Progr. 2 3 Progr. 4

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE TRIENNIO 2014 / 2016. IL RESPONSABILE DEL PROGRAMMA (Geom. Fabrizio Pintori)

PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE TRIENNIO 2014 / 2016. IL RESPONSABILE DEL PROGRAMMA (Geom. Fabrizio Pintori) QUADRO DELLE RISORSE DIPONIBILI Scheda 1 Arco temporale di validità del Programma TIPOLOGIE DI RISORSE Anno 2014 Anno 2015 Anno 2016 Disponibilità finanziaria (in Euro) Disponibilità finanziaria (in Euro)

Dettagli

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE (PROVINCIA DI PISTOIA) PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2011-2013 E PIANO DEGLI INVESTIMENTI - APPROVAZIONE

COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE (PROVINCIA DI PISTOIA) PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2011-2013 E PIANO DEGLI INVESTIMENTI - APPROVAZIONE COMUNE DI PIEVE A NIEVOLE (PROVINCIA DI PISTOIA) PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2011-2013 E PIANO DEGLI INVESTIMENTI - APPROVAZIONE programmazione ANNO 2011 Investimento Importo totale descrizione

Dettagli

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 37 DEL 25/07/2014 OGGETTO: EMENDAMENTO AL BILANCIO DI PREVISIONE 2014 2016. PREMESSO: che il Consiglio

Dettagli

DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ELENCO DEI LAVORI PUBBLICI PER L ANNO 2010 APPROVAZIONE PROGETTI.

DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ELENCO DEI LAVORI PUBBLICI PER L ANNO 2010 APPROVAZIONE PROGETTI. Servizio Lavori Pubblici e Progetti Ufficio Lavori Pubblici DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N 044 del 30.03.2010 OGGETTO: ELENCO DEI LAVORI PUBBLICI PER L ANNO 2010 APPROVAZIONE PROGETTI. L anno duemiladieci

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE ANNUALE ENTRATE

BILANCIO DI PREVISIONE ANNUALE ENTRATE BILANCIO DI PREVISIONE ANNUALE ENTRATE PREVISIONI DELL'ANNO A CUI SI RIFERISCE Fondo pluriennale vincolato per spese correnti Fondo pluriennale vincolato per spese in conto capitale Utilizzo avanzo di

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ECONOMICA E FINANZIARIA

RELAZIONE TECNICO ECONOMICA E FINANZIARIA Comune di Livorno DIPARTIMENTO 4^- POLITICHE DEL TERRITORIO Ufficio Piani di Recupero e attuazione strumenti Urbanistici PIANO PARTICOLAREGGIATO DI INIZIATIVA PUBBLICA ABITARE SOCIALE E RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 30 Seduta del 02/03/2015 All. 2 OGGETTO:

Dettagli

Il Bilancio del Comune spiegato in 15 punti

Il Bilancio del Comune spiegato in 15 punti Il Bilancio del Comune spiegato in 15 punti 1. Che cos è il bilancio del Comune? Il bilancio è lo strumento con il quale il Comune programma le attività e i servizi dell ente per l anno successivo. Al

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI SPESE CORRENTI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI MACERATA CAMPANIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI

COMUNE DI MACERATA CAMPANIA BILANCIO DI PREVISIONE - Esercizio 2015 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE SPESE CORRENTI SPESE CORRENTI FUNZIONI E SERVIZI INTERVENTI Acquisto di Interessi Oneri beni di Prestazioni Utilizzo passivi Imposte straordinari Ammortamenti Fondo Fondo Personale consumo di di beni Trasferi- e oneri

Dettagli

COMUNE DI S.LORENZO ISONTINO

COMUNE DI S.LORENZO ISONTINO COMUNE DI S.LORENZO ISONTINO Stampa : Quadro generale Mutui Nome file : /home2/ascotweb/tmp/ascotweb/fmu10129.ist Eseguito da : PIACENTINIA Data della stampa : 01/07/2013 +---------------------------------------------------------+

Dettagli

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE TIPOLOGIA D'INTERVENTO (TABELLA 1) CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) RISORSE DISPONIBILI

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE TIPOLOGIA D'INTERVENTO (TABELLA 1) CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) RISORSE DISPONIBILI PROGRAMMA TRIENNALE 20152017 QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE Scheda 1 TIPOLOGIA D'INTERVENTO (TABELLA 1) CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) RISORSE DISPONIBILI RISTRUTTURAZIONE COMPLETAMENTO COMPLETAMENTO

Dettagli

CITTÀ DI SULMONA Medaglia d Argento al Valor Militare PROVINCIA DELL AQUILA

CITTÀ DI SULMONA Medaglia d Argento al Valor Militare PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO "A" CITTÀ DI SULMONA Medaglia d Argento al Valor Militare PROVINCIA DELL AQUILA 4 SETTORE AMBIENTE E INFRASTRUTTURE SCHEMA PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2013-2015 RELAZIONE SUL QUADRO

Dettagli

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2016/2018 DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNE DI MASSA MARITTIMA

SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2016/2018 DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNE DI MASSA MARITTIMA SCHEDA 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2016/2018 DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNE DI MASSA MARITTIMA QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI ARCO TEMPORALE DI VALIDITÀ DEL PROGRAMMA TIPOLOGIE RISORSE

Dettagli