Programma Comunitario Socrates-Erasmus Mobilità internazionale studenti. Accordo di mobilità Istituto/Studente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Programma Comunitario Socrates-Erasmus Mobilità internazionale studenti. Accordo di mobilità Istituto/Studente"

Transcript

1 Programma Comunitario Socrates-Erasmus Mobilità internazionale studenti Accordo di mobilità Istituto/Studente Anno Accademico /0... Studente:... Accordo Finanziario n /.../... 1

2 SOCRATES/ERASMUS - AZIONE 2.2 BORSA DI MOBILITA STUDENTI A. A / ACCORDO FINANZIARIO N /.../... (da citare in tutta la corrispondenza) Fra : 1. Istituto di appartenenza: ACCADEMIA DI BELLE ARTI Indirizzo completo: Via Leonardo da Vinci - Località Pettino - L AQUILA Numero di telefono: Numero di fax: Indirizzo di posta elettronica: Direzione: Ufficio Erasmus: e In prosieguo denominato l Istituto rappresentato dal Prof. Eugenio CARLOMAGNO - Direttore 2. il sig./ la sig.ra : luogo e data di nascita: Codice Fiscale: Numero di telefono: Numero di fax: Indirizzo completo: Indirizzo di posta elettronica: in prosieguo denominato/a il Beneficiario SI STIPULA QUANTO SEGUE 1. Oggetto Il presente accordo fissa gli obblighi di ciascuna delle parti nella gestione dei fondi comunitari concessi nell ambito del programma SOCRATES, Azione 2.2 ERASMUS, per l assegnazione di borse di mobilità studenti, in prosieguo definite borse. A tal fine con la sottoscrizione dell Accordo lo studente dichiara di non aver mai usufruito in precedenza, anche presso un altro Istituto di Istruzione Superiore - con o senza il contributo comunitario - dello status di studente ERASMUS. 2

3 2. Validità Fatta salva la possibilità di rescissione o modifiche, il presente Accordo entra in vigore al momento della firma di entrambe le parti e scade il... Le attività ammissibili a contributo possono essere svolte nel periodo compreso tra il 1 luglio ed il 30 settembre Periodo di studi all estero Il Beneficiario si impegna a seguire un periodo di studi all estero dal... al..., per un totale di mesi... (...), presso la... con sede in... (Paese... ), codice Erasmus... Delle n. 6 mensilità attribuite, soltanto n. 5 verranno finanziate. 4. Borsa ERASMUS di mobilità per studenti (*) Il Beneficiario: percepirà, per svolgere il programma di mobilità approvato nell ambito della Carta Universitaria Erasmus dell Istituto di provenienza, in prosieguo denominato programma di mobilità, una borsa di studio finanzianziata dalla Commissione della Comunità Europea, per n.... mesi di studio all estero. Le restanti... mensilità, per incapienza del finanziamento complessivamente accordato, non sono sostenute con il finanziamento comunitario, ma vegono assegnate come mensilità zero grant. Le mensilità finanziate saranno sostenute con un importo mensile che la Comunità Europea ha fissato, per l a.a /0..., in... ; ne consegue che lo studente percepirà una borsa complessiva di..., pari ad... per n.... mesi. Tali mensilità sarnno inoltre sostenute con un cofinanziamento a carico del bilancio dell Istituto che, per l anno accademico 2006/07, è fissato in 160,00 mensili; lo studente, pertanto, percepirà un ulteriore importo di 800,00, pari ad 160,00 x 5 mesi. Le restanti mensilità assegnate saranno sostenute interamente dallo studente, salva la possibilità di ottenere l approvazione per il finanziamento di mensilità aggiuntive; per tale periodo di soggiorno all estero, tuttavia, lo studente potrà avvalersi di tutte le restanti prerogative riconosciute agli studenti Erasmus. Il Beneficiario si impegna ad accettare la borsa, unitamente a tutti gli obblighi ad essa connessi, quali codificati nel testo del presente accordo e nel bando di mobilità studenti relativo all anno accademico cui la mobilità si riferisce. non percepirà una borsa, ma beneficerà di tutti i vantaggi correlati allo status di studente ERASMUS, per n. 1 mese, come si evince dal capoverso che precede. 5. Versamento Il versamento della borsa allo studente sarà effettuato secondo le seguenti modalità. L Istituto verserà al beneficiario il finanziamento a carico del bilancio dell Istituto e l 80% del finanziamento comunitario complessivo, quale individuato nel precedente paragrafo, subito dopo la stipula del presente contratto, possibilmente prima della partenza dello studente, semprechè siano nel contempo pervenuti all Istituto i fondi relativi al finanziamento comunitario. * Il contributo definitivamente spettante sarà calcolato, alla fine del soggiorno, in base all effettiva permanenza (numero di mensilità) dello studente all estero, previa presentazione dell attestazione di frequenza Erasmus rilasciata dall Istituto ospitante. 3

4 L importo di cui sopra verrà versato mediante accreditamento su c.c. n.... intestato a... ed acceso presso... Filiale n... di Via... C.a.p... città... - Cod. ABI... CAB... Il restante 20% dell importo dovuto verrà versato allorchè sarà pervenuto il saldo del finanziamento generale da parte della citata Agenzia Nazionale, sul conto corrente sopra specificato. L Istituto, infatti, è tenuto a pagare al beneficiario solo i fondi Erasmus già ricevuti dall Agenzia Nazionale Socrates Italia; non è tenuto a versare fondi non ancora ricevuti dall Agenzia stessa. 6. Riconoscimento accademico L Istituto concorda con il beneficiario un programma di studi chiaramente definito prima che lo studente si rechi all estero (learning agreement). Il Beneficiario deve essere informato per iscritto in merito al contenuto del programma. Al termine del periodo di soggiorno Erasmus, l Istituto ospitante deve rilasciare al Beneficiario sia un attestato, debitamente firmato, che confermi il periodo di studio svolto all estero (con l indicazione esatta delle date di inizio e fine) che l effettivo svolgimento del programma convenuto, nonchè una nota con i risultati conseguiti (transcript of records). L Istituto garantirà al Beneficiario il riconoscimento accademico completo degli studi effettuati presso l Istituto ospitante come parte integrante del corso di studi del proprio corso di studi. Il riconoscimento può essere rifiutato solo se il Beneficiario non raggiunge il livello di profitto richiesto dall Istituto ospitante o non soddisfa le condizioni imposte dagli Istituti partecipanti. Il mancato raggiungimento da parte del Beneficiario del proprio programma di studi all estero può giustificare una richiesta di rimborso parziale o totale della borsa individuale. La clausola non si applica nei confronti del Beneficiario che si sia venuto a trovare nell impossibilità di completare il proprio programmma di studi all estero per cause di forza maggiore o circostanze attenuanti attestate dal coordinatore SOCRATES/ERASMUS e riconosciute per iscritto dall Agenzia Nazionale. 7. Esclusione di finanziamenti erogati da altre fonti. Il Beneficiario garantirà che voci identiche di spesa siano finanziate da un unica fonte cosicchè le borse di mobilità non servano a far fronte a voci identiche di spesa già coperte da altri programmi /azioni finanziati dall Unione Europea quali, ad esempio, Leonardo da Vinci, il Settimo Programma Quadro di RST o Erasmus Mundus). 8. Relazioni Il Beneficiario si impegna a trasmettere all Istituto: - l attestato rilasciato dall Istituto ospitante al termine del soggiorno Erasmus, debitamente firmato, che confermi sia il periodo di studio svolto all estero (con l indicazione esatta delle date di inizio e fine delle attività) che l effettivo svolgimento 4

5 del programma convenuto, nonchè una nota con i risultati conseguiti (transcript of records), entro il...; - la relazione individuale redatta secondo il modello allegato al presente Accordo (documento 1.3) entro il... L Istituto può chiedere al Beneficiario di trasmettere la relazione individuale tramite posta elettronica al seguente indirizzo: 9. Rescissione Ove il beneficiario adempia in ritardo o non rispetti uno degli obblighi assunti con il presente Accordo, indipendentemente dalle conseguenze previste dalla legislazione nazionale ad esso applicabile, l Istituto avrà il diritto di rescindere il presente Accordo senza ricorso a procedure giudiziarie. 10. Rimborso Il Beneficiario accetta, tranne che per cause di forza maggiore: - di effettuare senza indugi un rimborso parziale o integrale della borsa percepita in caso di inosservanza degli obblighi derivanti dal presente Accordo; - di effetturare senza indugi un rimborso parziale o integrale della borsa percepita in caso di rescissione del presente Accordo; - di effettuare senza indugi un rimborso totale in caso di rinunica alla mobilità prima della partenza o, comunque, prima che siano trascorsi tre mesi completi di soggiorno all estero; - di effettuare senza indugi un rimborso parziale nel caso in cui l importo percepito corrisponda ad una durata superiore a quella effettivamente realizzata e certificata dall Istituto ospitante; - che l Istituto possa non procedere alla liquidazione del saldo qualora la documentazione di cui all Articolo 8 non sia stata presentata entro le scadenze prescritte. 11. Modifiche al presente Accordo. Eventuali modifiche al presente Accordo o ai relativi Allegati dovranno essere stipulate per iscritto, nelle stesse forme previste per l Accordo originale. Le parti non sono vincolate da accordi verbali a questo proposito. 12. Responsabilità Il beneficiario si impegna a tenere indenne l Istituto, l Agenzia Nazionale e la Commissione Europea da qualsiasi eventuale responsabilità civile per danni subiti (da sè o da altri) durante la realizzazione delle attività di cui al presente Accordo; si impegna altresì a provvedere personalmente alla stipulazione di eventuali assicurazioni personali intese a coprire i rischi testè descritti. 5

6 13. Giurisdizione. Competente a giudicare eventuali controversie insorte fra l Istituto e il Beneficiario in merito al presente Accordo e non risolvibili in via amichevole sarà esclusivamente il tribunale italiano. Al presente Accordo si applicherà la legge italiana. 14. Disposizioni finali Sono allegati al presente Accordo e ne costituiscono parte integrante i seguenti documenti: Documento 1.1: Criteri di ammissibilità a contributo delle iniziative di mobilità per studenti ERASMUS. Documento 1.3: Modello per la relazione individuale degli studenti ERASMUS. Il presente Accordo viene redatto in duplice esemplare; una copia viene trattenuta dall Istituto e la seconda viene consegnata, prima della partenza, allo studente beneficiario della borsa. Per il Beneficiario Per l Istituto Luogo: L Aquila Luogo: L Aquila Data: : Data: Nome: Nome: Eugenio Cognome: Cognome: CARLOMAGNO Funzione: Direttore Firma:... Firma:... 6

: / uri@unisi.it; Indirizzo di posta elettronica. 1. Scopo del contributo. 2. Durata ALLEGATO 1. DA COMPILARE IN DUPLICE COPIA CONDIZIONI SPECIALI

: / uri@unisi.it; Indirizzo di posta elettronica. 1. Scopo del contributo. 2. Durata ALLEGATO 1. DA COMPILARE IN DUPLICE COPIA CONDIZIONI SPECIALI ALLEGATO 1. DA COMPILARE IN DUPLICE COPIA Fra: BORSA DI MOBILITÀ STUDENTI a.a. 2011/2012 ACCORDO PER LA MOBILITÀ ERASMUS AI FINI DI STUDIO nell ambito del Lifelong Learning Programme ACCORDO N. 2011/2012

Dettagli

SMS - Mobilità studenti ai fini di studio. Modello di Accordo Istituto/Studente clausole minime obbligatorie (fac-simile)

SMS - Mobilità studenti ai fini di studio. Modello di Accordo Istituto/Studente clausole minime obbligatorie (fac-simile) SMS - Mobilità studenti ai fini di studio Modello di Accordo Istituto/Studente clausole minime obbligatorie (fac-simile) L Accordo deve essere firmato prima dallo studente e successivamente dal Rappresentate

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA SMS - Mobilità studenti ai fini di studio Accordo Istituto/Studente ACCORDO PER LA MOBILITÀ ERASMUS AI FINI DI STUDIO nell ambito del Lifelong Learning Programme ACCORDO

Dettagli

SMS - Mobilità studenti ai fini di studio. Modello di Accordo Link Campus University/Studente clausole minime obbligatorie (fac-simile)

SMS - Mobilità studenti ai fini di studio. Modello di Accordo Link Campus University/Studente clausole minime obbligatorie (fac-simile) SMS - Mobilità studenti ai fini di studio Modello di Accordo Link Campus University/Studente clausole minime obbligatorie (fac-simile) L Accordo deve essere firmato prima dallo studente e successivamente

Dettagli

SMP - Mobilità studenti ai fini di placement. Modello di Accordo Istituto/Studente

SMP - Mobilità studenti ai fini di placement. Modello di Accordo Istituto/Studente SMP - Mobilità studenti ai fini di placement Modello di Accordo Istituto/Studente L Accordo deve essere firmato prima dallo studente e successivamente dal Rappresentate Legale dell Istituto (o da chi ha

Dettagli

in prosieguo denominata l'istituzione, rappresentata da: dott.ssa A. Moscatelli, Dirigente I Divisione, da una parte,

in prosieguo denominata l'istituzione, rappresentata da: dott.ssa A. Moscatelli, Dirigente I Divisione, da una parte, n. 5 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA TUSCIA Ufficio Mobilità e Cooperazione Internazionale via S. Giovanni Decollato, n.1-01100 Viterbo ITALY Phone: +39 0761 357917 / 357918 - Fax: + 39 0761 357524 e-mail:

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA AREA DELLA RICERCA UFFICIO PER I RAPPORTI INTERNAZIONALI. SMS - Mobilità studenti ai fini di studio

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA AREA DELLA RICERCA UFFICIO PER I RAPPORTI INTERNAZIONALI. SMS - Mobilità studenti ai fini di studio UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA AREA DELLA RICERCA UFFICIO PER I RAPPORTI INTERNAZIONALI SMS - Mobilità studenti ai fini di studio ACCORDO PER LA MOBILITÀ ERASMUS AI FINI DI STUDIO nell ambito del Lifelong

Dettagli

SMP - Mobilità studenti ai fini di placement. Modello di Accordo Istituto/Studente clausole minime obbligatorie (fac-simile)

SMP - Mobilità studenti ai fini di placement. Modello di Accordo Istituto/Studente clausole minime obbligatorie (fac-simile) SMP - Mobilità studenti ai fini di placement Modello di Accordo Istituto/Studente clausole minime obbligatorie (fac-simile) L Accordo deve essere firmato prima dallo studente e successivamente dal Rappresentate

Dettagli

Università degli Studi di Bari Aldo Moro

Università degli Studi di Bari Aldo Moro Compilare il presente modulo in duplice copia in ogni sua parte, a macchina o in stampatello, allegare una fotocopia del codice fiscale e di un documento d identità valido, e consegnare all ufficio a fianco

Dettagli

ACCORDO PER LA MOBILITÀ ERASMUS AI FINI DI PLACEMENT nell ambito del Lifelong Learning Programme ACCORDO N. /

ACCORDO PER LA MOBILITÀ ERASMUS AI FINI DI PLACEMENT nell ambito del Lifelong Learning Programme ACCORDO N. / ACCORDO PER LA MOBILITÀ ERASMUS AI FINI DI PLACEMENT nell ambito del Lifelong Learning Programme ACCORDO N. / Istituto di provenienza: Università Commerciale Luigi Bocconi Indirizzo completo: Via Sarfatti

Dettagli

SMP - Mobilità studenti ai fini di placement. Modello di Accordo Istituto/Studente

SMP - Mobilità studenti ai fini di placement. Modello di Accordo Istituto/Studente SMP - Mobilità studenti ai fini di placement Modello di Accordo Istituto/Studente ACCORDO PER LA MOBILITÀ ERASMUS AI FINI DI PLACEMENT nell ambito del Lifelong Learning Programme ACCORDO N. 2013/ (da citare

Dettagli

Mobilità docenti per attività didattica da Impresa. Modello di Accordo Istituto/Docente clausole minime obbligatorie (fac-simile)

Mobilità docenti per attività didattica da Impresa. Modello di Accordo Istituto/Docente clausole minime obbligatorie (fac-simile) Mobilità docenti per attività didattica da Impresa Modello di Accordo Istituto/Docente clausole minime obbligatorie (fac-simile) L Accordo deve essere firmato prima dal docente e successivamente dal Rappresentante

Dettagli

ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE ACCORDO N. 2014-1-IT02-KA103-002574 M F

ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE ACCORDO N. 2014-1-IT02-KA103-002574 M F ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE ACCORDO N. 2014-1-IT02-KA103-002574 Università degli Studi di Cagliari I CAGLIAR01 Sede legale: Rettorato,

Dettagli

ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE. ACCORDO N. 2014/ (da citare in tutta la corrispondenza)

ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE. ACCORDO N. 2014/ (da citare in tutta la corrispondenza) ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE ACCORDO N. 2014/ (da citare in tutta la corrispondenza) Istituto di provenienza: Università Commerciale Luigi

Dettagli

MODELLO DI ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE

MODELLO DI ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE MODELLO DI ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE ACCORDO N. 2015/ (da citare in tutta la corrispondenza) L Accordo deve essere firmato prima dallo

Dettagli

ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE. ACCORDO N. 2014-1-IT02-KA103-000122/xxxx

ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE. ACCORDO N. 2014-1-IT02-KA103-000122/xxxx ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE ACCORDO N. 2014-1-IT02-KA103-000122/xxxx l Università Ca Foscari Venezia Codice Erasmus I VENEZIA01 Dorsoduro

Dettagli

Nato/a il: a: Codice Fiscale: Indirizzo completo : Numero di telefono: Indirizzo di posta elettronica:

Nato/a il: a: Codice Fiscale: Indirizzo completo : Numero di telefono: Indirizzo di posta elettronica: ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE ACCORDO N. 2014/ (da citare in tutta la corrispondenza) Fra: 1. Istituto di appartenenza : Università per Stranieri

Dettagli

CONTRATTO INDIVIDUALE CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER TRAINEESHIP ALL ESTERO NELL AMBITO DI UN MOBILITY CONSORTIUM A.A. 2014/2015 TRA

CONTRATTO INDIVIDUALE CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER TRAINEESHIP ALL ESTERO NELL AMBITO DI UN MOBILITY CONSORTIUM A.A. 2014/2015 TRA CONTRATTO INDIVIDUALE CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER TRAINEESHIP ALL ESTERO NELL AMBITO DI UN MOBILITY CONSORTIUM A.A. 2014/2015 TRA Istituzione di appartenenza: Università di Pisa - I PISA01 Indirizzo: Lungarno

Dettagli

CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016

CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016 1 CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016 DATI ANAGRAFICI IMPORTANTI 2 CODICE FISCALE: Data di nascita: Sesso: M F Nazionalità: Indirizzo per esteso: Indirizzo di posta elettronica: Telefono: Telefono cellulare

Dettagli

Decreto Rettorale n. 1501

Decreto Rettorale n. 1501 Decreto Rettorale n. 1501 Programma LLP/ERASMUS Bando relativo alla mobilità del personale Erasmus per staff training (STT) per l a.a. 2013-2014, riservato al personale dipendente dell Università degli

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO ACCORDO PER LA MOBILITÀ ERASMUS TRAINEESHIP A.A. 2015/2016 nell ambito del Programma Erasmus+ L Università degli Studi di Torino, Via Verdi, 8 10124 Torino, Tel. +39.011.6704425 Fax +39.011.2361017 Email:

Dettagli

ALLEGATO IV MODELLO DI ACCORDO FINANZIARIO TRA ISTITUTO E PARTECIPANTE PER LA MOBILITÀ DEL PERSONALE DELLA SCUOLA ACCORDO N.

ALLEGATO IV MODELLO DI ACCORDO FINANZIARIO TRA ISTITUTO E PARTECIPANTE PER LA MOBILITÀ DEL PERSONALE DELLA SCUOLA ACCORDO N. ALLEGATO IV MODELLO DI ACCORDO FINANZIARIO TRA ISTITUTO E PARTECIPANTE PER LA MOBILITÀ DEL PERSONALE DELLA SCUOLA ACCORDO N. e: L Istituto (Denominazione istituto di appartenenza): Indirizzo completo:

Dettagli

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti:

I requisiti di ammissibilità alla selezione sono i seguenti: MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA BRUNO MADERNA ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI GUIDA PER LO STUDENTE

Dettagli

Decreto Rettorale n. 1065

Decreto Rettorale n. 1065 Decreto Rettorale n. 1065 Programma ERASMUS+ Bando relativo alla mobilità dei docenti per attività didattica per l a.a. 2014-2015, riservato al personale dipendente dell Università degli Studi di Bari

Dettagli

BANDO PER N. 6 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DI UN CORSO DI LINGUA CINESE

BANDO PER N. 6 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DI UN CORSO DI LINGUA CINESE BANDO PER N. 6 BORSE DI STUDIO PER LA FREQUENZA DI UN CORSO DI LINGUA CINESE L Ersu di Enna bandisce, in collaborazione con l Università di Enna Kore, una selezione per l assegnazione di n. 6 borse di

Dettagli

Programma Lifelong Learning sotto programma Erasmus. borse di mobilità per soggiorni di studio all estero

Programma Lifelong Learning sotto programma Erasmus. borse di mobilità per soggiorni di studio all estero Settore Unità Relazioni Internazionali Programma Lifelong Learning sotto programma Erasmus borse di mobilità per soggiorni di studio all estero bando delle borse e criteri di selezione anno accademico

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS AFFISSO ALL ALBO Prot.n. 3119 del 6.05.2013 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE PER IL SOSTEGNO ALLA MOBILITÀ STUDENTESCA PROGRAMMA ERASMUS ANNO 2013/2014 Il programma LLP/ERASMUS prevede la possibilità

Dettagli

I. MOBILITÀ DEGLI STUDENTI AI FINI DI STUDIO (SMS)

I. MOBILITÀ DEGLI STUDENTI AI FINI DI STUDIO (SMS) I. MOBILITÀ DEGLI STUDENTI AI FINI DI STUDIO (SMS) I.1 Criteri di ammissibilità a contributo delle iniziative di mobilità ai fini di studio per studenti ERASMUS Studenti che si recano all estero I fondi

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica BANDO BORSE INTERNAZIONALI PROGRAMMA EUROPEO MOBILITA STUDENTI ERASMUS+ 2014-2015 (SMS) La Fondazione Siena Jazz Accademia Nazionale del Jazz, nell ambito del programma europeo ERASMUS+, offre la possibilità

Dettagli

Il Dirigente DECRETA. Milano, 5 ottobre 2015. f.to Il Dirigente Dott.ssa Assunta Marrese

Il Dirigente DECRETA. Milano, 5 ottobre 2015. f.to Il Dirigente Dott.ssa Assunta Marrese AREA SERVIZI AGLI STUDENTI E AI DOTTORANDI Servizio Diritto allo Studio e Mobilità Internazionale Decreto Rep. n 4242/2015 Prot. n 66.066 Data 05.10.2015 Titolo III Classe 14 UOR SDSMI Il Dirigente VISTI

Dettagli

TITOLO II ACCESSO AI FONDI PER LA MOBILITA

TITOLO II ACCESSO AI FONDI PER LA MOBILITA REGOLAMENTO D ATENEO PER LA STIPULA DEGLI ACCORDI INTERNAZIONALI E L ACCESSO AI FONDI PER LA MOBILITA Art. 1 Oggetto 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di stipula degli accordi internazionali

Dettagli

PROGRAMMA LLP - ERASMUS BANDO DI MOBILITA DOCENTI A.A. 2013/2014

PROGRAMMA LLP - ERASMUS BANDO DI MOBILITA DOCENTI A.A. 2013/2014 PROGRAMMA LLP - ERASMUS BANDO DI MOBILITA DOCENTI A.A. 2013/2014 Nell ambito del Programma LLP ERASMUS l Università di Trieste promuove accordi di mobilità con Istituzioni universitarie estere che siano

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

Articolo 2 Periodo di studio all estero

Articolo 2 Periodo di studio all estero BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA DEL TURISMO DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA (ITALIA) E DELL ACCADEMIA INTERNAZIONALE

Dettagli

tra: L'Azienda, con sede legale in Via, partita iva, rappresentata dal, quale soggetto ospitante, si conviene quanto segue:

tra: L'Azienda, con sede legale in Via, partita iva, rappresentata dal, quale soggetto ospitante, si conviene quanto segue: CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI TIROCINIO E DI ORIENTAMENTO (AI SENSI DELL ART.18 L.196/97 E DELL ART.1 DECRETO MINISTERO DEL LAVORO E PREVIDENZA SOCIALE N.142/98) PER STUDENTI E DIPLOMATI

Dettagli

Articolo 2 Periodo di studio all estero

Articolo 2 Periodo di studio all estero BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE DI SCIENZE E TECNOLOGIE GEOLOGICHE DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO- BICOCCA CON LA MICHIGAN TECHNOLOGICAL

Dettagli

GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013

GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013 GUIDA PER LO STUDENTE ERASMUS OUTGOING a.a. 2012/2013 DOPO LA SELEZIONE Al termine delle procedure di selezione, le graduatorie degli studenti, sia vincitori che idonei, verranno pubblicate sul portale

Dettagli

IL RETTORE D E C R E T A

IL RETTORE D E C R E T A IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Milano Bicocca, emanato con D.R. n. 20723 dell 19/12/2007, pubblicato sul Supplemento Ordinario n. 20 alla G. U., serie generale, n. 19 del 23/01/2008

Dettagli

ERASMUS STUDENT PLACEMENT (SP)

ERASMUS STUDENT PLACEMENT (SP) UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA PROGRAMMA LLP/ERASMUS PLACEMENT BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI MOBILITA PER L ANNO ACCADEMICO 2013/2014 ERASMUS STUDENT PLACEMENT (SP) Erasmus SP prevede la possibilità

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 53 del 24 agosto 2005, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.235 del 8 ottobre 2005; l autorizzazione

Dettagli

Art. 4 - Soggetto ospitante Università della Virginia.

Art. 4 - Soggetto ospitante Università della Virginia. Bando Pubblico per l assegnazione di 2 borse di studio a giovani per un corso di Lingua e cultura americana presso l Università della Virginia nella città gemellata di Charlottesville. Art. 1 - Premessa

Dettagli

Divisione Prodotti. Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE

Divisione Prodotti. Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti Erasmus e Studenti Stranieri UNIVERSITA DEL PIEMONTE ORIENTALE ERASMUS+ MOBILITA PER FORMAZIONE Bando per la mobilità del personale tecnico

Dettagli

MODELLO DI ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO Nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE

MODELLO DI ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO Nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE MODELLO DI ACCORDO PER LA MOBILITÀ DI STUDIO Nell ambito del Programma Erasmus+/KA1 ISTRUZIONE SUPERIORE ACCORDO N. 2015/ (da citare in tutta la corrispondenza) Università del Salento, Piazza Tancredi,

Dettagli

II. MOBILITÀ DEGLI STUDENTI AI FINI DI PLACEMENT (SMP)

II. MOBILITÀ DEGLI STUDENTI AI FINI DI PLACEMENT (SMP) II. MOBILITÀ DEGLI STUDENTI AI FINI DI PLACEMENT (SMP) II.1 Criteri di ammissibilità a contributo delle iniziative di mobilità ai fini di placement 1 per studenti ERASMUS Studenti che si recano all estero

Dettagli

Università per Stranieri di Siena VADEMECUM ERASMUS+ MOBILITA STUDENTI PER STUDIO a.a. 2015/2016

Università per Stranieri di Siena VADEMECUM ERASMUS+ MOBILITA STUDENTI PER STUDIO a.a. 2015/2016 Università per Stranieri di Siena CODICE ERASMUS: I SIENA02 VADEMECUM ERASMUS+ MOBILITA STUDENTI PER STUDIO a.a. 2015/2016 1) ASSEGNAZIONE DELLA DESTINAZIONE Lo studente che ha partecipato al Bando annuale

Dettagli

ALLEGATO B PREMESSO CHE

ALLEGATO B PREMESSO CHE 1 ALLEGATO B SCHEMA DI CONVENZIONE PER REGOLARE I RAPPORTI TRA I CONFIDI/ALTRI FONDI DI GARANZIA E IL GESTORE DEL FONDO DI GARANZIA REGIONALE PO FESR BASILICATA 2007-2013 PREMESSO CHE La Legge Regionale

Dettagli

Divisione Didattica e Studenti

Divisione Didattica e Studenti Divisione Didattica e Studenti Settore Servizi agli Studenti e Progetti per la Didattica U.O. Erasmus e Studenti Stranieri VADEMECUM PER LO STUDENTE IN MOBILITA' Rinunce Se lo studente vuole rinunciare

Dettagli

Con l'anno accademico 2014/2015 siamo entrati nello scenario del nuovo programma Erasmus+ 2014/2021 che prevede numerosi cambiamenti: - nell'ambito

Con l'anno accademico 2014/2015 siamo entrati nello scenario del nuovo programma Erasmus+ 2014/2021 che prevede numerosi cambiamenti: - nell'ambito Con l'anno accademico 2014/2015 siamo entrati nello scenario del nuovo programma Erasmus+ 2014/2021 che prevede numerosi cambiamenti: - nell'ambito del programma rientrerà anche il finanziamento per la

Dettagli

LIFELONG LEARNING PROGRAMME PROGRAMMA SETTORIALE ERASMUS

LIFELONG LEARNING PROGRAMME PROGRAMMA SETTORIALE ERASMUS Università degli Studi della Tuscia Divisione I - Servizio Ricerca e Affari Internazionali Ufficio Relazioni Internazionali LIFELONG LEARNING PROGRAMME PROGRAMMA SETTORIALE ERASMUS INFORMAZIONI PER ATTIVAZIONE

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE Prot. n. 482 III/12 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI VISTO l art. 15 della Legge 2.12.1991 n.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GUGLIELMO MARCONI Bando di Concorso per l assegnazione di n. 22 borse finanziate nel quadro del Programma LLP/ERASMUS per attività di mobilità ai fini di studio da svolgere all estero durante l a.a. 2013/2014, e rivolte

Dettagli

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT

PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT PROGRAMMA LLP ERASMUS PLACEMENT Bando per l assegnazione di 20 mensilità a.a. 2012-13 Pubblicato con Decreto del Prorettore n. 8/2012 del 12.10.2012 1. INFORMAZIONI GENERALI 1.1 Che cos è l Erasmus Placement

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER N.3 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTESCA VERSO LA UNIVERSIDADE DE SAO PAULO BRASILE A.A. 2013-2014

BANDO DI CONCORSO PER N.3 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTESCA VERSO LA UNIVERSIDADE DE SAO PAULO BRASILE A.A. 2013-2014 BANDO DI CONCORSO PER N.3 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTESCA VERSO LA UNIVERSIDADE DE SAO PAULO BRASILE A.A. 2013-2014 Il Preside della Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale VISTA la legge 170/2003, art.

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO A.A. 2016/2017

PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO A.A. 2016/2017 DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO Dirigente: Giuseppa Locci Funzionario: Anna Maria Aloi D.R. n. 478 del 23.02.2016 PROGRAMMA ERASMUS+ MOBILITA PER STUDIO A.A. 2016/2017 PRIMO AVVISO DI SELEZIONE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Direzione per le Relazioni e le Attività Internazionali Settore Mobilità Studentesca e Fund Raising

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Direzione per le Relazioni e le Attività Internazionali Settore Mobilità Studentesca e Fund Raising UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Direzione per le Relazioni e le Attività Internazionali Settore Mobilità Studentesca e Fund Raising AI BORSISTI ERASMUS STUDIO OGG: CIRCOLARE INFORMATIVA PER TUTTI GLI

Dettagli

DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO

DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO DIREZIONE GENERALE SERVIZIO DIREZIONE GENERALE LA RESPONSABILE RENDE NOTO Che è indetto un bando con il quale la Provincia di Grosseto intende finanziare, con il contributo della Fondazione Monte dei Paschi

Dettagli

CONVENZIONE TRA LA PROVINCIA DELL AQUILA E L ISTITUTO DI CREDITO...

CONVENZIONE TRA LA PROVINCIA DELL AQUILA E L ISTITUTO DI CREDITO... SCHEMA DI CONVENZIONE TRA LA PROVINCIA DELL AQUILA E GLI ISTITUTI DI CREDITO CHE VI ADERIRANNO PER L ATTIVAZIONE DEL FONDO A FAVORE DEI LAVORATORI COINVOLTI IN PROCESSI DI CRISI AZIENDALE CONVENZIONE TRA

Dettagli

Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15

Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15 Prot. 2008/A20C 12/05/2015 Bando di concorso per l assegnazione delle Borse di Studio Anno Accademico 2014/15 BANDO di CONCORSO Assegnazione n. 12 Borse di Studio Il presente concorso, per soli titoli,

Dettagli

FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2012/2013

FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2012/2013 FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2012/2013 1. IL PROGRAMMA ERASMUS Cos è l ERASMUS? L'ERASMUS permette allo studente di Istituti di Istruzione Superiore di trascorrere un periodo di studio

Dettagli

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO

BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO BANDO PER ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA PREPARAZIONE TESI ALL ESTERO CAMPUSWORLD TESI ALL ESTERO Art. 1 SCOPI Nell ambito delle politiche di internazionalizzazione dell Ateneo ed al fine di incentivare

Dettagli

Articolo 2 Periodo di studio all estero

Articolo 2 Periodo di studio all estero BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE DI ECONOMIA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA (ITALIA) E DELL UNIVERSIDAD DE BELGRANO (ARGENTINA),

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ISTITUTO DI ALTA CULTURA diretta da Margherita Parrilla

ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ISTITUTO DI ALTA CULTURA diretta da Margherita Parrilla ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ISTITUTO DI ALTA CULTURA diretta da Margherita Parrilla Prot. n. 3094 del 3.05.2013 REGOLAMENTO DI RICONOSCIMENTO TITOLI ACCADEMICI STRANIERI IL DIRETTORE Vista la Convenzione

Dettagli

DECRETA. Bando di Concorso

DECRETA. Bando di Concorso IL RETTORE VISTO VISTA lo Statuto della Libera Università Maria Ss. Assunta emanato con decreto Rettorale n. 920 del 01 agosto 2011, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.207 del 06 settembre 2011; l autorizzazione

Dettagli

Ufficio Mobilità Internazionale Università degli Studi di Milano Bicocca Via Dell Innovazione 10 20126 Milano

Ufficio Mobilità Internazionale Università degli Studi di Milano Bicocca Via Dell Innovazione 10 20126 Milano BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI E DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

Dettagli

a.a. 2011/2012 Bando LLP-Erasmus per la Mobilità Europea ai fini di studio per la Facoltà di Medicina e Chirurgia da svolgersi nell a.a.

a.a. 2011/2012 Bando LLP-Erasmus per la Mobilità Europea ai fini di studio per la Facoltà di Medicina e Chirurgia da svolgersi nell a.a. Allegato n.1 al Dr.n. 0032058 del 13/12/2011 a.a. 2011/2012 Bando LLP-Erasmus per la Mobilità Europea ai fini di studio per la Facoltà di Medicina e Chirurgia da svolgersi nell a.a. 2012/2013 Art. 1 -

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL PROGRAMMA

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL PROGRAMMA REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL PROGRAMMA Lifelong Learning /ERASMUS Titolo I Finalità ed organismi Art. 1 - Finalità e ambito di applicazione Il presente Regolamento, in accordo con lo Statuto d Ateneo,

Dettagli

LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS STUDENT PLACEMENT A.A. 2008/2009 Bando per l assegnazione di 32 mensilità

LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS STUDENT PLACEMENT A.A. 2008/2009 Bando per l assegnazione di 32 mensilità LIFELONG LEARNING PROGRAMME ERASMUS STUDENT PLACEMENT A.A. 2008/2009 Bando per l assegnazione di 32 mensilità Si avvisano gli studenti iscritti per il corrente anno accademico all Ateneo di Modena e Reggio

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS+ SETTORE ISTRUZIONE SUPERIORE KA1 A.A. 2014/2015 FONDI COMUNITARI DESTINATI A STUDENTI DISABILI

PROGRAMMA ERASMUS+ SETTORE ISTRUZIONE SUPERIORE KA1 A.A. 2014/2015 FONDI COMUNITARI DESTINATI A STUDENTI DISABILI Allegato 1 Mobilità studio/traineeship PROGRAMMA ERASMUS+ SETTORE ISTRUZIONE SUPERIORE KA1 A.A. 2014/2015 FONDI COMUNITARI DESTINATI A STUDENTI DISABILI MOBILITA PER STUDIO - TRAINEESHIP da compilarsi

Dettagli

DENOMINAZIONE IMPRESA CEDENTE DATA DI NASCITA (GGMMAAAA) SESSO COMUNE DI NASCITA PROVINCIA CODICE ISTAT COMUNE PROVINCIA CAP

DENOMINAZIONE IMPRESA CEDENTE DATA DI NASCITA (GGMMAAAA) SESSO COMUNE DI NASCITA PROVINCIA CODICE ISTAT COMUNE PROVINCIA CAP Protocollo DOMANDA DI PAGAMENTO SALDO REG. (CE) n. 1234/2007 del Consiglio del 22/10/2007 REG. (CE) n. 555/2008 della Commissione del 28/06/2008 SETTORE VITIVINICOLO - MISURE AD INVESTIMENTO CAMPAGNA 2010/2011

Dettagli

International Relation Office

International Relation Office International Relation Office BANDO PER BORSE DI STUDIO ALL ESTERO AI FINI DELLA PREDISPOSIZIONE DELLA TESI DI LAUREA MAGISTRALE ANNO ACCADEMICO 2015/2016 I EDIZIONE Finalità L Università degli Studi di

Dettagli

Scadenza: ore 12,00 del 30/05/2014

Scadenza: ore 12,00 del 30/05/2014 DOMANDA CONTRIBUTO INTEGRAZIONE CANONI DI LOCAZIONE ANNO 2014 Scadenza: ore 12,00 del 30/05/2014 Al SINDACO del COMUNE DI CASTELNUOVO BERARDENGA Il/La sottoscritto/a (cognome e nome) ai sensi dell art.

Dettagli

P r e m i o a l l o S t u d i o Cassa Rurale di Folgaria

P r e m i o a l l o S t u d i o Cassa Rurale di Folgaria Società Cooperativa Fondata il 16 dicembre 1900 Iscritta all Albo delle banche Iscritta all Albo naz. degli enti cooperativi al n. A157618 Aderente al fondo di garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo

Dettagli

PARTENARIATI E PERCORSI INDUSTRIA - UNIVERSITÀ MARIE CURIE

PARTENARIATI E PERCORSI INDUSTRIA - UNIVERSITÀ MARIE CURIE ALLEGATO III DISPOSIZIONI SPECIFICHE PARTENARIATI E PERCORSI INDUSTRIA - UNIVERSITÀ MARIE CURIE [PIÙ BENEFICIARI] III. 1 Definizioni Oltre alle definizioni di cui all articolo II.1, alla presente convenzione

Dettagli

ART. 2 - CONTRIBUTI PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO

ART. 2 - CONTRIBUTI PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO BANDO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO Bandi unici per l assegnazione di benefici rivolti agli studenti iscritti alle scuole localizzate sul territorio comunale di Castiglione della Pescaia Anno scolastico

Dettagli

Verbum PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER STUDIO A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE

Verbum PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER STUDIO A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE PROGRAMMA ERASMUS+ KA1 BORSE DI MOBILITÀ STUDENTI PER STUDIO A.A. 2015/2016 IL DIRETTORE VISTE le leggi sull istruzione universitaria e in particolare la legge 30 Dicembre 2010 n. 240, che prevede il rafforzamento

Dettagli

*ERASMUS PLUS. Mobilità per studio

*ERASMUS PLUS. Mobilità per studio *ERASMUS PLUS Mobilità per studio *I tuoi contatti UNIMOL Per gli aspetti organizzativi e amministrativi contatta il Settore Relazioni Internazionali Al 5^ piano del II Edificio Polifunzionale di Via F.

Dettagli

IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi)

IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) Che cosa è il Programma Erasmus+? L'Erasmus+ è il programma di mobilità voluto e finanziato dall Unione

Dettagli

Le lezioni sono a ciclo continuo. Gli esami sono programmati, in linea di massima, nelle seguenti sessioni:

Le lezioni sono a ciclo continuo. Gli esami sono programmati, in linea di massima, nelle seguenti sessioni: Rev. 3 del 15.07.2014 Bando d iscrizione L Università Telematica Leonardo da Vinci eroga i propri servizi esclusivamente on-line. I titoli acquisiti hanno lo stesso valore legale di quelli rilasciati dalle

Dettagli

Contratto di diritto privato di lavoro autonomo per. collaborazione ad attività di ricerca ai sensi dell art. 22 della

Contratto di diritto privato di lavoro autonomo per. collaborazione ad attività di ricerca ai sensi dell art. 22 della UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI Contratto di diritto privato di lavoro autonomo per collaborazione ad attività di ricerca ai sensi dell art. 22 della Legge 30.12.2010 n. 240 (Tipo B) Tra l Università

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Dipartimento di Scienze Neurologiche e del Movimento Area di Scienze Motorie

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Dipartimento di Scienze Neurologiche e del Movimento Area di Scienze Motorie Regolamento sul riconoscimento dei periodi di studio all estero per i Corsi di Studio del Art. 1 Programmi di Mobilità Internazionale Delibera del Consiglio di Dipartimento del 23 ottobre 2014 TITOLO 1:

Dettagli

Organizzazione Scolastica e Politiche per gii Studenti

Organizzazione Scolastica e Politiche per gii Studenti $ O Settore: REGIONE LIGURIA SEGRETERIA GENERALE GABINETTO DEL PRESIDENTE Organizzazione Scolastica e Politiche per gii Studenti Genova, 16 luglio 2015 Prot. n. PG/2015/129217 Allegati: 3 Oggetto: Modalità

Dettagli

STA - TEACHING STAFF MOBILITY MOBILITÀ DOCENTI NELL'AMBITO DEL PROGETTO LLP/ERASMUS 2013/2014

STA - TEACHING STAFF MOBILITY MOBILITÀ DOCENTI NELL'AMBITO DEL PROGETTO LLP/ERASMUS 2013/2014 STA - TEACHING STAFF MOBILITY MOBILITÀ DOCENTI NELL'AMBITO DEL PROGETTO LLP/ERASMUS 2013/2014 Attività di Teaching Staff Il progetto LLP/Erasmus offre ai docenti la possibilità di svolgere brevi periodi

Dettagli

All'Organismo Pagatore AGEA

All'Organismo Pagatore AGEA Protocollo DOMANDA DI PAGAMENTO SALDO REG. (CE) n. 1234/2007 del Consiglio del 22/10/2007 REG. (CE) n. 555/2008 della Commissione del 28/06/2008 SETTORE VITIVINICOLO - MISURE AD INVESTIMENTO CAMPAGNA 2013/2014

Dettagli

Kick off meeting KA107 a.a. 2014/2015 Università Roma Tre 29 Ottobre 2015

Kick off meeting KA107 a.a. 2014/2015 Università Roma Tre 29 Ottobre 2015 Kick off meeting KA107 a.a. 2014/2015 Università Roma Tre 29 Ottobre 2015 Accordo tra AN e Beneficiario Condizioni speciali (parte I) Condizioni generali (parte II) Allegato 1: Descrizione del Progetto

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA MOBILITA' STUDENTI NEL QUADRO DEL LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS

REGOLAMENTO PER LA MOBILITA' STUDENTI NEL QUADRO DEL LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS REGOLAMENTO PER LA MOBILITA' STUDENTI NEL QUADRO DEL LIFELONG LEARNING PROGRAMME - ERASMUS Art. 1 Partecipazione al Programma 1. Possono partecipare al Programma gli studenti dell'università degli Studi

Dettagli

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ISTITUZIONE E LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO NEL SETTORE DELL'ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ED ARTISTICA, SCUOLA MEDIA INFERIORE,

Dettagli

Il soggiorno di studio dovrà svolgersi, inderogabilmente, nel periodo 25 giugno - 21 dicembre 2012.

Il soggiorno di studio dovrà svolgersi, inderogabilmente, nel periodo 25 giugno - 21 dicembre 2012. BANDO DI CONCORSO 2012 PER IL CONFERIMENTO DI 8 CONTRIBUTI PER LA FREQUENZA DI CORSI DI LINGUA ALL'ESTERO RISERVATI AGLI STUDENTI ISCRITTI ALLA LIBERA UNIVERSITÁ DI LINGUE E COMUNICAZIONE IULM Il CIDiS

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE DELLE SPESE

LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE DELLE SPESE Avviso Pubblico per il finanziamento di (pubblicato sul BURC n.48 del 30 novembre 2012 parte III) ALLEGATO 5 LINEE GUIDA PER LA RENDICONTAZIONE DELLE SPESE Premessa e scopo della presente guida Nell'atto

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a prov. residente a prov. in Via n. cod. fiscale C H I E D E

Il/La sottoscritto/a. nato/a prov. residente a prov. in Via n. cod. fiscale C H I E D E AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI ARCEVIA - SEDE - OGGETTO: FONDO SOCIALE PER IL SOSTEGNO ALLE LOCAZIONI PRIVATE ANNO 2015. Il/La sottoscritto/a nato/a prov. residente a prov. in Via n cod. fiscale C H I E

Dettagli

Domanda di preiscrizione al Corso Biennale di Investigazioni Tecnico-Scientifiche Anno Accademico 2015/2016 Allegata al Bando Provvisorio del Corso

Domanda di preiscrizione al Corso Biennale di Investigazioni Tecnico-Scientifiche Anno Accademico 2015/2016 Allegata al Bando Provvisorio del Corso Domanda di preiscrizione al Corso Biennale di Investigazioni Tecnico-Scientifiche Anno Accademico 2015/2016 Allegata al Bando Provvisorio del Corso Per effettuare la preiscrizione al Corso in argomento,

Dettagli

bando per progetti di ricerca scientifica svolti da giovani ricercatori

bando per progetti di ricerca scientifica svolti da giovani ricercatori bando per progetti di ricerca scientifica svolti da giovani ricercatori budget complessivo del bando 500.000 euro termine per la presentazione dei progetti 15 luglio 2014 contenuti: A. NORMATIVA DEL BANDO

Dettagli

CONTRATTO DI CONSULENZA Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti:

CONTRATTO DI CONSULENZA Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: CONTRATTO DI CONSULENZA Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: - Il Dott...., nato a....., il..., residente in..... via... C.F. Recapito Telefonico.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO ERASMUS+ 2015 RISERVATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO

BANDO DI CONCORSO ERASMUS+ 2015 RISERVATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO BANDO DI CONCORSO ERASMUS+ 2015 valido per mobilità da svolgersi nell a.a. 2015-16 RISERVATO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO Nell ambito del Programma Comunitario ERASMUS+ la

Dettagli

CONVENZIONE. valevole per gli anni accademici 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018 in

CONVENZIONE. valevole per gli anni accademici 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018 in CONVENZIONE valevole per gli anni accademici 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018 in merito al versamento della tassa regionale per il diritto allo studio universitario Il giorno 15 del mese di maggio dell

Dettagli

La riqualificazione energetica delle scuole: prospettive, gestione, criticità

La riqualificazione energetica delle scuole: prospettive, gestione, criticità La riqualificazione energetica delle scuole: prospettive, gestione, criticità IL FONDO ROTATIVO PER KYOTO PAGAMENTI E RENDICONTAZIONE Antonio Rattà, Roma 17 aprile 2015 Definizione E il processo di consuntivazione

Dettagli

BANDO PER OPPORTUNITA DI MOBILITA ALL ESTERO PRESSO IL COASIT

BANDO PER OPPORTUNITA DI MOBILITA ALL ESTERO PRESSO IL COASIT BANDO PER OPPORTUNITA DI MOBILITA ALL ESTERO PRESSO IL COASIT (Comitato Assistenza Italiani - Australia) ASSISTENTI LINGUISTICI INSEGNAMENTO LINGUA ITALIANA Anno Accademico 2013/2014 Scadenza bando: 15/11/2013

Dettagli

Ministero dell Università e della Ricerca Alta formazione Artistica e Musicale Accademia di Belle Arti. Mobilità docenti TS/STA Erasmus 2008/09

Ministero dell Università e della Ricerca Alta formazione Artistica e Musicale Accademia di Belle Arti. Mobilità docenti TS/STA Erasmus 2008/09 Ministero dell Università e della Ricerca Alta formazione Artistica e Musicale Accademia di Belle Arti UFFICIO RELAZIONI INTERNAZIONALI SOCRATES ERASMUS D.D.n. 15 del 19/03/09 Prot. 1800 Mobilità docenti

Dettagli

Published by Erasmus Office of UNIVPM

Published by Erasmus Office of UNIVPM 1 This publication has been published with the financial support of the European Commission. Published by Erasmus Office of UNIVPM 2 I NOSTRI CONTATTI _ UFFICIO ERASMUS Università Politecnica delle Marche

Dettagli

PROGRAMMA SOCRATES HANDBOOK ERASMUS A.A.2006/2007

PROGRAMMA SOCRATES HANDBOOK ERASMUS A.A.2006/2007 PROGRAMMA SOCRATES HANDBOOK ERASMUS A.A.2006/2007 estratto dell Operational Handbook for Erasmus decentralised actions in relation to Agreement 2006/2007 Brussels, 04/05/2006 1. MOBILITA DEGLI STUDENTI

Dettagli

MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER STUDIO

MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER STUDIO MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER STUDIO MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER STUDIO Fin dalla sua istituzione l Università Iuav di Venezia ha sviluppato le sue attività accademiche in ambito internazionale con l intento

Dettagli